Sei sulla pagina 1di 18

Giason-5

di
Emanuele Nicolosi

Personaggi:

Peter Falk: il protagonista, un capitano della flotta spaziale terrestre


Cathy Lancley: la moglie di Peter Falk, una scienziata d'alto livello del "Unione Mondiale delle
scienze"
Ted Falk: il figlio di Peter, ha 18 anni...
Sally Falk: la figlia di Peter Falk e sorella di Ted, ha 16 anni

dottor Derenkov Malasyev: uno scienziato Sovietico del "Unione Mondiale delle scienze", esperto
di Astrofisica e di Scienze spaziali...

Hans Maradin: l'antagonista principale, un comandante militare delle forze spaziali terrestri senza
scrupoli, interessato al potere personale...

Prologo:

Dagli anni '50 del XX°secolo, da dopo la fine della seconda guerra mondiale, il mondo entrava in
epoca di pace, prosperità, progresso e sviluppo, la razza umana aveva scoperto l'Atomo e l'energia
atomica, ottenendo accesso a una vasta e immensa sorgente d'energia, che portò a una nuova età
del oro e della prosperità nel pianeta terra, mentre la razza umana, dava il via alla Corsa allo
Spazio, i cui capostipiti, erano gli Stati uniti d'America e l'Unione Sovietica...

il XX°secolo di quegli anni, venne ricordato come un epoca aurea, un epoca dove la scienza e la
tecnologia, regnavano sovrane e incontrastate, dove la razionalità scientifica e il razioncinio del
uomo, regnavano su ogni cosa, dove la luce della scienza e del progresso, avevano sconfitto e
sbaragliato le tenebre oscure del ignoranza, della superstizione e della creduloneria, dove
l'ingegnieria regnava ogni ambito del mondo e della società...
quella, fu un epoca di grandi scoperte, invenzioni e innovazioni, un epoca di meraviglie, dove la
scienza e la tecnologia, sapevano incantare, sbalordire e meravigliare la gente, dove la scienza e la
tecnologia non solo facevano sognare, incantare e immaginare, ma permettevano a quei sogni,
incanti e meraviglie, di poter diventare realtà...

dal 1960, ebbe inizio per la Terra, un epoca di grande sviluppo scientifico e tecnologico senza
precedenti, i deserti della terra, vennero resi fertili, diventando territori verdi di giungle e foreste,
convertiti a campi agricoli e a città e metropoli, la razza umana creò città e metropoli nelle
profondità degli oceani e nelle giungle, il Permafrost siberiano e Canadese e i ghiacci della
groenlandia, vennero sciolti, creando vasti e immensi territori agricoli e colonizzabili per l'uomo...

dal 1970, la Razza umana si era lanciata alla conquista e colonizzazione dello Spazio, nel 1980,
Americani e Sovietici, avevano creato città e colonie umane sulla Luna e su Marte, dal 1989, la
razza umana, si era espansa in tutto il Braccio di Orione...
ma la scienza e la tecnologia in quel tempo, fecero miracoli sbalorditivi, la razza umana, entrò in
un nuovo rinascimento, in una nuova età del oro, la razza umana, si era unita sotto il vessillo del
progresso scientifico e tecnologico, che aveva portato alla pace, al armonia e alla concordia, tra
tutti gli stati e le nazioni della Terra, la scienza e la tecnologia, il progresso e l'innovazione in ogni
suo campo, avevano portato alla pacificazione e al dialogo tra gli Stati uniti d'america e l'Unione
Sovietica, tra il Blocco occidentale e il Blocco orientale, che nel 1994, siglarono il "Trattato di San
Pietroburgo"; che sancì la pace tra i due blocchi, la fine della guerra Fredda e la creazione di un
unico stato Americano-Sovietico, ovvero, "l'Unione Sovietico-Americana", che divenne la maggiore
potenza mondiale, ma questo, causò l'ostilità e la diffidenza del Terzo mondo, che accusavano
l'Unione Sovietico-Americana di Imperialismo e di colonialismo, i movimenti comunisti causarono
uno scisma dal Unione Sovietica, che venne accusata di "Revisionismo" e di aver "Tradito il
comunismo", dialogando e alleandosi con gli Stati uniti d'America e il blocco occidentale, questo
causò un dilagare di guerriglie e insurrezioni armate nei paesi del sud del mondo, sia contro gli
Stati uniti d'America, che contro l'Unione Sovietica, entrambe due, viste come potenze imperialiste,
oppressive e sfruttatrici del Terzo mondo, a questi movimenti, aderirono i Maoisti e i Trotzkisti e le
sinistre extraparlamentari, che causarono guerriglie e conflitti insurrezionali nel terzo mondo, con
il pretesto di combattere l'imperialismo Sovietico-Americano...

la Cina Maoista, ben presto, si mise sia contro gli Stati uniti d'america, che contro l'Unione
sovietica, ponendosi come potenza-guida del terzo mondo e dei paesi del sud del mondo, vedendoli
entrambe come potenze imperialiste e revisioniste...

fu allora, che nel 1997, ebbe inizio, la "Guerra Maoista", una guerra che contrappose il blocco
Sovietico-Americano al Blocco Maoista PanContinentale o "Internazionale Maoista", che
controllava porzioni di Asia, Africa e Sudamerica...
la guerra si prolungò per anni e anni, causando grandi devastazione, ma la guerra, venne vinta
dalle forze Sovietico-Americane, che riuscirono a sconfiggere, anche se a fatica, la Cina Maoista e
lo schieramento Maoista afro-asiatico, finirono sconfitti e sbaragliati, poichè, i Sovietico-
Americani, avevano ottenuto l'egemonia e monopolio delle tecnologie più evolute e avanzate, la
Cina post-bellica e i paesi afro-asiatici, entrarono e aderirono al Blocco Sovietico-Americano, da
cui nacquero gli "Stati uniti della Terra" o "Stati uniti terrestri", che unendo gli sforzi comuni e
congiunti della razza umana, si lanciò in una grande espansione su larga scala nello spazio, dando
il via alla conquista umana dello spazio...

ben presto, i terrestri, uscirono dalla cintura di Orione e si diffusero ed espansero in tutta la Via
Lattea, conquistandone la maggioranza dei pianeti, nella loro espansione nello spazio, dove i
terrestri, entrarono in contatto pacifico, con numerose razze, specie e civiltà aliene...

i viaggi nello spazio e i viaggi interstellari, erano divenuti comuni e diffusi, il progresso
tecnologico, aveva inventato i viaggi interluminari, tramite l'invenzione dei "motori a sbalzo
spazio-temporale", inventato nel 2005, da un team congiunto di scienziati Americani e Sovietici, nel
laboratorio internazionale Sovietico-Americano di Honolulu...

la razza umana, aveva fatto dello spazio, la sua nuova casa, la razza umana viveva nel immensità e
vastità del cosmo, estesa tra millioni e millioni di pianeti terraformati dal genere umano...

l'impero Galattico terrestre, era divenuta la fazione più ricca, forte e potente di tutto l'Universo,
temuta e rispettata dalle altre civiltà e razze aliene...

l'Impero Galattico terrestre, aveva fatto della scienza e della tecnologia, la sua massima priorità,
per questo, nel 2001, era stato creato a Los Angeles,"l'Unione mondiale delle Scienze", una specie
"ONU" o Nazioni unite degli scienziati, un organismo mondiale delle scienze, creato per
promuovere e incentivare il più possibile, il progresso scientifico e tecnologico...

anno 2705 DC (Calendario gregoriano)


anno 1231 del Calendario imperiale galattico Terrestre

l'Impero Galattico terrestre e divenuto un impero spaziale vasto e immenso, con esaliardi ed
esaliardi di galassie, pianeti e sistemi solari, sotto la sua sovranità, con numerosi pianeti-città o
pianeti metropoli con trilliardi e trilliardi di abitanti, dove convivono assieme umani, alieni e
robot...

ma l'Impero Galattico terrestre, si basa sul suprematismo antropico, sul ideale della superiorità,
egemonia e supremazia del umano-terrestre, sulle altre forme di vita aliene dello spazio, sulla
convinzione che la razza umana terrestre, sia superiore o dominante sulle razze e civiltà aliene,viste
dai terrestri, come barbariche, arretrate e primitive, da "civilizzare" da parte della "superiore" civiltà
terrestre e Antropica....
cosa che ha causato una forte ostilità, diffidenza e risentimento da parte di razze e civiltà aliene,
contro l'Impero galattico terrestre...

siamo in futuro alternativo, che ricalca i romanzi di fantascienza del 1950-1960 e la Fantascienza
“Atompunk” e “Raygun Gothic”...

la Via Lattea e dominato da un vasto e immenso impero galattico, la Terra vive in pace e armonia,
sotto il “Governo mondiale unito”, la scienza e la tecnologia, sono evoluti e andati aldilà di ogni
immaginazione e concezione mentale e umana, il governo mondiale unito della Terra, fa parte del
“Unione Galattica della Via Lattea”, che vive in pace e armonia, con imperi e civiltà aliene...

Siamo in un Ucronia, dove nel 1950-1960, c'e stato un boom scientifico-tecnologico precoce, dove
la corsa allo spazio non è mai fermata dal 1970 in poi, continuando a prolungarsi fino ai nostri
giorni, gli Stati uniti d'America, come l'Unione Sovietica, hanno investito molto nei loro programmi
spaziali, la competizione tra i due blocchi della guerra fredda, ha portato a uno sviluppo senza
precedenti delle tecnologie spaziali, permettendo alla razza umana, di lanciarsi alla conquista e
colonizzazione dello Spazio e a dare il via a una società tecnologicamente avanzata già dagli anni
'50-'60 del XX°secolo...

nella corsa allo Spazio, però, dopo che Americani e Sovietici, si sono espansi prima nel sistema
solare e poi nella Via Lattea, per evitare tensioni e conflitti e unire la razza umana, in uno sviluppo
comune e congiunto, Stati uniti d'America e Unione Sovietica, si uniscono in un alleanza, detta
"Intesa Terrestre", un asse globale Sovietico-Americano, un blocco globale, nato dalla fusione di
NATO e Blocco di Varsavia, dove una ricca e potente organizzazione di scienziati, ovvero
"l'Unione Mondiale delle Scienze", affiancato dagli "Stati uniti della Terra", il governo della Terra e
"l'Impero Galattico terrestre", che sostiene lo sviluppo scientifico e tecnologico, come mezzo per
garantire la pace,armonia e prosperità di tutta la razza umana...

il progresso scientifico e tecnologico, hanno unito e coeso la razza umana, creando una nuova età
del oro globale, un nuovo rinascimento terrestre, la terra, dominata da tecnologie "Atompunk",
oramai è entrata in una società Post-Scarsità, una società che ha abolito ogni forma di scarsità o
mancanza di risorse, arrivando a risorse sconfinate e illimitate, grazie al progresso scientifico e
tecnologico e alla fusione di Capitalismo e Comunismo, Liberal-Democrazia e Socialismo, in un
unica ideologia globale politico-sociale, comune a tutta la razza umana, ovvero la "Dottrina
Antropica"...

la Razza umana, si è lanciata alla conquista e colonizzazione dello Spazio, conquistando prima il
sistema solare e poi l'intera via Lattea, creando un impero galattico terrestre, retto dalla
"Dottrina Antropica" o "Via Antropica al Liberal-Socialismo", un impero galattico vasto e
immenso, con trilliardi e trillardi pianeti sovrani al suo interno, con flotte di astronavi mercantili,
che viaggiano tra i vari pianeti, viaggiando oltre la velocità della luce, visto che in questo universo e
stato scientificamente scoperto il viaggio interluminari e ci sono le tecnologie per viaggiare oltre la
velocità della luce...

la razza umana, nella sua espansione nello spazio è entrato in contatto, con numerose razze e civiltà
e imperi alieni, che sono molteplici e innumerevoli in questo universo, alcuni sono entrati in contatti
pacifici, con l'impero galattico terrestre, altri invece, sono entrati in guerra, dopo numerosi conflitti
spaziali...

ma ben presto, l'Impero galattico terrestre e diventato un impero multispecie, multirazziale e


cosmopolita, dove convivono assieme le razze aliene del universo, con la razza umana...

l'Impero galattico terrestre e divenuta una ricca e potente potenza spaziale, dalla ricchezza e
prosperità vasta e immensa...
ma nella sua espansione economica, politica e militare, la razza umana e divenuta la razza
dominante del universo, la specie più forte, potente ed evoluta di tutto l'universo, una vera e propria
specie dominante...

nella Terra, divenuto il Pianeta-Capitale e centro del Impero galattico terrestre, il mezzo di trasporto
più diffuso, sono i JetPack o cinture a razzo, usati nella vita quotidiana comune, ma rimangono
diffuse le automobili Magnetiche, automobili a guida automatica, agganciate a un binario
magnetico, che ha sostituito le vecchie strade asfaltate, la razza umana ha colonizzato le profondità
marine e oceaniche della Terra, creando città e metropoli e Hotel sottomarini e subaquei, tutti i
deserti della Terra, sono stati convertiti a zone verdi e fertili, per l'agricoltura e la colonizzazione
umana, tutte le giungle della Terra, sono state spianate, per essere convertite a campi agricoli e
metropoli per la popolazione terrestre, nelle immense metropoli futuristiche e negli spazioporti sia
della Terra, che dei pianeti e sistemi solari e galassie del "Impero galattico terrestre", tutti e
automatizzato...
in tutto l'Impero Galattico terrestre, fame, povertà e malattie e criminalità, sono spariti e scomparsi
e tutti vivono nel benessere...

l'Impero Galattico terrestre, sta mandando spedizioni, oltre l'Universo osservabile, per espandersi
oltre l'Impero galattico terrestre, nel tentativo di espandere e allargare il più possibile, l'egemonia
antropica su tutto l'Universo...

una spedizione d'esplorazione scientifica del “Istituto mondiale delle scienze”, la “Giasone” viene
mandato in una zona remota e distante dello spazio, per studiare un anomalia della fisica, una specie
di strano buco nero, di un tipo e genere sconosciuto e mai visto prima d'ora...

nello spazioporto del pianeta di "Nuova Florida", viene organizzata la spedizione spaziale
scientiica, che dovrà studiare e investigare la misteriosa anomalia cosmica, l'astronave della
spedizione e un astronave per studi scientici, ovvero, la "Giason"...

a bordo della "Giason", giungono Cathy Marston, moglie del capitano della Giason, una scienziata e
donna di successo negli ambienti accademici terrestri e Solari, ma anche Ted, il giovane figlio del
capitano Falk e Sally, la sorella minore di Ted...

il capitano Falk, ha ricevuto dal comando centrale della Flotta spaziale terrestre e dal Unione
Mondiale delle scienze, l'incarico di guidare una spedizione scientifica del "Istituto intergalattico di
Studi Astrofisici", in una zona distante e remota del universo, ai confini estremi del "Impero
Galattico terrestre", per studiare un fenomeno sconosciuto e misterioso: dei Buchi neri strani e
anomali, che alterano e distorcono il tempo e lo spazio nella zona del "Orizzonte degli eventi",
creando delle specie di "Sacche" o "Bolle" Spazio-temporale, gli scienziati del Unione Mondiale
delle scienze, teorizzano e ipotizzano che quei buchi neri, siano in realtà delle specie di Fratture, o
spaccature o fessure o lacerazioni nel tessuto spazio-temporale, ipotizzando che quei buchi neri,
siano delle "Porte" o portali tra il nostro universo e vari universi, un fenomeno, che se verificato o
confermato scientificamente, dimostrerebbe l'esistenza del Multiverso e di altri universi, cosa che
interessa molto sia al Impero Galattico terrestre, che al "Unione Mondiale delle Scienze"...

alla spedizione, si unisce uno scienziato del Istituto interGalattico di Studi astrofisici, il Dottor
Derenkov Masalyev, uno scienziato Sovietico, esperto di astrofisica, che è stato assegnato alla
spedizione, per studiare il misterioso buco nero anomalo...

ma al interno della Giason, viene assegnata una scorta militare, composta da soldati del impero
Galattico terrestre, guidati da Hans Maradin, un capitano militare spaziale terrestre, mentre la
Giason e armata con dispositivi e armamenti, poichè, la Giason, per studiare il Buco nero anomalo,
dovrà avventurarsi in un territorio spaziale selvaggio e ostile, una "Terra di nessuno" spaziale,
esterna e aldi fuori della Giurisdizione del Impero Galattico terrestre, un territorio frequentato da
pirati spaziali e pirati alieni e astronavi da guerra aliene di fazioni e imperi alieni, nemici e rivali del
"Impero Galattico terrestre"...

dopo alcuni giorni di viaggio, la spedizione della "Giason", raggiunge i confini estremi del "Impero
Galattico terrestre", avvistando in lontananza il Buco nero anomalo...

ma accidentalmente, la Giason, finisce al interno del Buco nero, la "Giason" si ritrova a viaggiare
dentro una specie di "Tunnel" o "collegamento" le cui pareti sbattono e frullano l'astronave, come se
fosse al interno di un tunnel o di un turbine, cosa che fa sobbalzare e mettere a soqquadro l'intera
astronave...

la Giason, esce da un altro buco nero, in quello che sembra il nostro universo...

l'equipaggio del astronave, si riprende dagli sbalzi e movimenti bruschi del Tunnel del buco nero,
ben presto, i piloti della sala centrale di comando, tornano ai loro posti, cercando di riprendere il
viaggio, inizialmente, i membri del Equipaggio, credono e pensano di trovarsi nel loro stesso
universo, il dottor Darankov e rimasto sbalordito, poichè, in base alle sue teorie, riteneva che un
Buco Nero potesse distruggere e annientare ogni forma di luce e di materia, annientando
l'astronave, ma ipotizza che la Giason, sia riuscito a varcare il buco nero, essendo protetto da un
involucro di "Energia Esotica", che ha permesso al astronave di attraversare incolume il Buco
Nero...

il capitano Falk, ordina al equipaggio della "Giason"; di dirigersi immediatamente verso il pianeta
Terra, per verificare la situazione, non fidandosi dello strano fenomeno che è avvenuto al interno
del Buco nero...
mentre tutti a bordo sono preoccupati, il Dottor Darankov, festeggia ed esulta, reputando quel
evento, la sua più grande scoperta scientifica, aspettandosi riconoscimenti internazionali da parte
degli Stati uniti Terrestri e premi scientifici d'alto livello, per quello che Darankov reputa come la
scoperta del secolo...

ma l'equipaggio e il capitano Falk, inizia a notare le prime cose strane: in tutta la via Lattea, non
nota tracce di civiltà sviluppate e non nota nemmeno la presenza di città o territori planetari umani,
come se l'intero Impero Galattico terrestre, fosse sparito e scomparso dalla Via Lattea, come se
l'intera via Lattea si fosse "Svuotata" della presenza del Impero Galattico terrestre, questo inizia a
inquietare e terrorizzare i membri del equipaggio, che temono che l'Impero galattico terrestre sia
sparito e scomparso...

tra i membri del Equipaggio della Giason, iniziano a diffondersi delle Teorie: alcuni ipotizzano che
la Giason, sia viaggiata o indietro nel tempo, in un epoca spaziale, prima del avvento del Impero
galattico terrestre,in un passato distante e lontano nel tempo, oppure, che abbia viaggiato avanti nel
tempo, in un futuro distante e remoto nel tempo, in un epoca, dove l'impero galattico terrestre non
esiste più, oppure, oramai e decaduto, oppure e stato rimpiazzato da altri imperi galattici, diversi e
distinti da quello terrestre, altri ipotizzano, che sia stata una guerra spaziale o una guerra galattica
tra l'Impero Galattico Terrestre e qualche civiltà o impero alieno o che l'Impero galattico terrestre,
sia decaduto per crisi interne, altri ipotizzano che la Giason, possa trovarsi dentro una bolla spazio-
temporale dilatata, dove il tempo scorre diversamente,distintamente dal resto del universo, altri
temono, che la Giason, possa ritrovarsi intrappolata in un "Loop" eterno e infinito, che sia
condannata a ripetere sempre le stesse azioni...

dopo un lungo viaggio, la Giason, non trova alcuna traccia del Impero galattico terrestre, nemmeno
tracce di flotte o astronavi terrestri, nemmeno astronavi militari o mercantili, nulla di nulla, ma la
Giason, raggiungendo la Nube di Oort, catturano una strana sonda, che si rivela essere il telescopio
spaziale "Kepler", tutti a bordo, rimangono sbalorditi, nel vedere un dispotivo spaziale, con una
strana tecnologia, che è sia una tecnologia avanzata, ma allo stesso tempo "arretrata" per i membri
del equipaggio della Giason, tutti iniziano a interrogarsi sul origine e provenienza del "Kepler"...

"Kepler? E che cosa sarà mai"


"ma... avete notato, Ragazzi? Su questo strano satellite, c'e un logo, c'e scritto... NASA"
"la NASA? L'agenzia spaziale americana? Ma e impossibile! Non esiste più dal 1995, non
dovrebbe nemmeno esistere!"
"come lo sai?"
"tu dovresti farti un ripasso di storia! Nel 1995, avvenne "l'unificazione Spaziale", quando la NASA
l'agenzia spaziale America a e la SovietKosmos, l'Agenzia spaziale sovietica, tramite il trattato di
Cape Canaveral, integrarono e unificarono i loro programmi spaziali, creando l'Agenzia spaziale
Mondiale,inizialmente chiamata Agenzia spaziale Sovietico-Americana, che unificò a sè tutte le
agenzie spaziali mondiali, creando "l'Agenzia spaziale mondiale!" la NASA non dovrebbe più
esistere dal 1995! come fà ad esserci la NASA nella Terra?"
" e quello che tutti noi, stiamo cercando di capire e di comprendere!"

intanto, a Dallas, in Texas, negli Stati uniti d'America, nella stazione di controllo della NASA, nella
Terra del 2018, il personale alla guida dei computer e dispositivi che seguono le attività spaziali del
Kepler, finiscono in agitazione, poichè "qualcosa" ha messo fuori uso il Kepler e lo ha fatto
scomparire nel nulla

"maledizione! Non ci voleva! Quel telescopio spaziale ci era costato milliardi e milliardi di dollari!
ora quelli del congresso ci fanno il mazzo!"
"ma signore! Non era quella la cosa più strana!"
"sentiamo, cosa e successo ancora?"
"ehm... e un pò difficile da spiegare"
"cos'e successo? Abbiamo scoperto gli alieni?"
"forse e meglio che veda lei di persona..."

il capo della NASA, seguendo l'impegato della compagnia, giunge nella sala di controllo del
"Kepler", dove i dispositivi e computer, hanno rilevato la presenza di una grossa astronave, che
sarebbe la "Giason"...

"ma che diavolo...."


"signore, non riusciamo a spiegarlo!!"
"che sia un astronave aliena? Magari abbiamo scoperto le tracce di una civiltà aliena!"
"ma... ma sembra un astronave umana! Anzi, Sembra uscita da un vecchio film di fantascienza
degli anni '50!!! da uno di quei vecchi e brutti film di fantascienza "Vintage" a basso costo che
danno alla televisione come riempitivo pomeridiano!"
"forte! Sembra una via di mezzo tra "Star Trek" e "Ultimatum alla Terra"!!!

nella Terra, nella rete internet, si diffondono voci riguardanti la scoperta, da parte della NASA, di
una strana e misteriosa astronave, in molti, nella rete internet, iniziano a parlare degli Alieni o della
scoperta di civiltà aliene, accusando la NASA e gli Stati uniti d'America, di voler nascondere e
coprire le prove del esistenza degli alieni o di civiltà aliene, ben presto, i Complottisti e i
cospirazionisti, iniziano a parlare di tutto e di più, i Social Network, si riempiono di pagine che
parlano della "Giason", ben presto, la scoperta della "Giason", diventa un caso di portata globale e
internazionale...

ma l'astronave scientifica, viene trascinata e risucchiata al interno del buco nero, uscendo in un altro
universo, la Giasone, pensa inizialmente, di essere finita in un altra dimensione, ma scoprono che
l'universo in cui si trovano e lo stesso, ma di un altra “Timeline”, di una linea temporale alternativa,
una “versione” del universo, dove non esiste il governo mondiale unito e dove non esiste l'Unione
galattica della Via Lattea, la Giasone e il loro equipaggio, guidati dal comandante Peter Walk, si
dirige verso la terra, nel tentativo di contattare il comando centrale della “Flotta Galattica” del
Governo mondiale unito, ma scoprono che la Terra che trovano e diversa da come l'hanno
conosciuta: ovvero, la Terra del nostro universo, del 2018...

i governi mondiali e la società globale, entrano in agitazione, appena i supertelescopi terrestri e i


sistemi di rilevamento spaziale della terra, scoprono l'esistenza della Giasone, che i governi
terrestri, scambiano o credono che sia un astronave aliena giunta per contattare la razza umana,
mandando in crisi la società globale e i governi terrestri...

Osservatorio spaziale del Paranal, deserto di Atacama, Cile

Un osservatorio astronomico internazionale, ha scoperto e rilevato la presenza della "Giason" nello


spazio, che si stà dirigendosi verso il pianeta Terra, tutti i dati e registrazioni audio-video, vengono
mandati dal osservatorio internazionale, alle sedi della NASA e del ESA (l'agenzia spaziale del
Unione Europea), dove tutti gli scienziati, rimangono sbalorditi e stupefatti da quei dati registrati...

in tutto il mondo, i Telegiornali e i mass media, iniziano a parlare della "Giason", in molti parlano di
"astronave aliena", scambiando la Giason per un astronave aliena, sui giornali, tutti parlano della
Giason, con "Esperti" o "Analisti" che vengono chiamati e convocati per dire le loro opinioni
riguardanti la "Giason", esprimendo ognuno, le proprie versioni dei fatti, sui giornali e riviste,
appaiono editoriali e interviste, da parte di Ufologi e astronomi e Astrofisici, che dicono le loro
opinioni riguardo alla "Giason"...

altri invece, pensano che la Giason sia un arma segreta o della Cina o della Russia o degli Stati uniti
d'America, altri sostengono che sia un complotto della Massoneria o degli Illuminati,
ben presto, in tutto il mondo, si diffonde la paura e il panico, il disordine e l'anarchia, poichè, la
maggioranza della gente, ritiene che sia imminente il primo contatto tra la razza umana e una civiltà
aliena evoluta e avanzata...
si diffondono gruppi Ufologici e contattisti, che credono che la Giason, sia un UFO, ritenendo
imminente l'alba di un nuovo mondo o l'inizio di una nuova era...

ma tutti sono colpiti dal fatto, che la Giason, somiglia a un astronave di un vecchio film di
fantascienza "Vintage", cosa che colpisce gli amanti e appassionati della fantascienza "Vintage"e
d'Epoca...

in un appartamento di New York, vive un ragazzo adolescente di 17 anni, un "Nerd" di nome Tobias
Buck, che dal suo computer, sta seguendo in diretta online, i fatti ed eventi mondiali, riguardanti
l'arrivo della "Giason", Tobias e un amante e appassionato della Fantascienza e degli alieni...

incuriosito da questi fenomeni, Tobias conduce delle ricerche online, scoprendo che la Giason e
somigliante alle astronavi,presenti in copertine di romanzi "Pulp" e di Fantascienza del 1950-1960,
trovandoci somiglianze con copertire delle riviste di fantascienza "Pulp" nel 1930-1940, notando
che la Giason, sembra uscito da un vecchio film o romanzo di fantascienza degli anni '50 o '60 del
XX°secolo, come uscito fuori da un romanzo di Isaac Asimov o di Arthur C. Clarke o di Robert
Heinlein..

intanto, quando la Giason, raggiunge l'atmosfera terrestre ed entra nella stratosfera terrestre, viene
raggiunta da uno stormo di "Caccia" militari dello USAF, l'aviazione militare militare del esercito
americano, che hanno ricevuto dal pentagono, l'incarico di scortare e sorvegliare la Giason, per
evitare possa assumere posizioni ostili e scortare militarmente la Giason, fino al suo arrivo a New
York...

il presidente degli Stati uniti d'America, cerca di stabilire un contatto con il capitano Falk e
l'equipaggio della Giason, ma tutto l'equipaggio,rimane sbalordito e stupefatto, nello scoprire che
nel 2018, esistono ancora gli Stati uniti d'America, che nel 2018 di quella "Timeline", non sia mai
esistita l'Unione Sovietico-Americana...
Falk domanda al presidente degli Stati uniti d'america, di poter parlare al capo e presidente o degli
Stati uniti terrestri o del Unione Sovietico-Americana, ma il presidente americano rimane spiazzao
da quelle domande, rispondendo che non esiste alcuna Unione Sovietico-Americana e che non
esiste nessun organismo internazionale che faccia a nome di "Stati uniti della Terra", che esistono
gli Stati uniti d'America, mentre l'Unione Sovietica, non esiste più dal 1991...

Falk: chiedo allora a lei, l'autorizzazione e concessione per poter atterrare nello spazio-porto più
vicino...
Presidente Americano: signor Falk, temo che in tutti gli stati uniti d'america, non ci sia alcuno
spazioporto dove lei possa far atterrarela sua astronave, il più vicino di spazioporto, si trova a
Baikonur, in Kazakhistan, che è co-gestito tra il Kazakhistan e la Russia, ma e parecchio distante
da qui....

poi, affiaciadosi dai finestrini delle astronavi, i membri del equipaggio, notano il paesaggio terrestre
sotto l'astronave, ritrovandosi in una terra, senza immensi paesaggi urbani futuristici, senza
automobili volanti e senza gli Spazioporti, una Terra dove gli spazioporti non esistono nemmeno e
nemmeno il traffico spaziale...

la Giason, raggiunge New York, poichè nella "Timeline" da cui proviene la Giason, a New York
(divenuta "Unitopolis" o "Metropoli unita"), si trova la sede istituzionale degli Stati uniti della
Terra, ma i membri del equipaggio, scoprono che il palazzo a Cupola, la sede degli stati uniti
Terrestri, non si trova da nessuna parte, che non esiste nemmeno, al suo posto, c'e la sede delle
Nazioni Unite, allora la Giason, cerca di entrare in contatto diplomatico con la sede del ONU...

la Giason, tramite il teletrasporto, manda dei suoi diplomatici, a New York, davanti alla sede del
ONU, nel tentativo di dialogare con i governi mondiali e con le nazioni unite...

una spedizione, mandata in avanscoperta nella terra, raggiunge Times Square, a New York,
materializzandosi al centro della piazza, con il teletrasporto, ma questo spaventa e terrorizza la
gente comune, poichè nel 2018, il Teletrasporto non esiste...

Scout: "maledizione! Capitano Walk! Questa non sembra la nostra terra! Sembra un villaggio di
indigeni selvaggi!!! questi bifolchi non sanno cosa sia il teletrasport..."

ma lo "Scout", non continua la frase, che viene colpito dai colpi di una pistola "Taser" di un
Poliziotto

i membri della spedizione d'avanscoperta, sono arrestati e catturati dalla polizia americana e
incarcerati in una stazione di polizia locale...

alla caserma di polizia di Manhattan, quando i membri della spedizione, cercano di parlare alla
polizia e agli agenti di CIA ed FBI, del loro universo, della loro terra del loro futuro, non vengono
creduti, venendo presi per pazzi o folli, negando che una simile cosa, possa esistere veramente...

a bordo della Giason, studiando a distanza le tecnologie terrestri del 2018, il dottor Derenkov,
rimane colpito e sbalordito dalle tecnologie terrestri del 2018, notando che sono tecnologie in
apparenza arretrate, ma in realtà molto più evolute e avanzate delle tecnologie terrestri del "Impero
Galattico terrestre", poichè i terrestri hanno sviluppato Internet, i Personal Computer, la telefonia
mobile (gli "Olofoni", delle specie di telefonici "Atompunk", sono usati solo da soldati e marinai
spaziali), ma anche le porte USB, le chiavette USB per le informazioni, la grafica Tridimensionale, i
telefoni e smartphone terrestri, sono molto più evoluti e avanzati degli Olofoni degli "Stati uniti
terrestri"...

così, Peter Walk e sua moglie, riescono a entrare in contatto con le nazioni Unite, allo scopo di poter
parlare con il "Presidente degli Stati uniti Terrestri", Walk riesce a stabilire un contatto con il
segretario delle Nazioni Unite, ma quest'ultimo, risponde che nella terra, non esistono gli "Stati
uniti della Terra" e che la Terra nel 2018, non si è lanciata alla conquista e colonizzazione dello
spazio, riferendogli che con l'incidente dello Space Shuttle "Challenger" nel 1986, gli Stati uniti
d'America, hanno del tutto rinunciato ai viaggi spaziali, mentre l'Unione Sovietica e crollata nel
1989, rimpiazzata con la Russia odierna...

Walk e sua moglie, si ritrovano così spaventati e terrorizzati, rendendosi conto, di essere finiti in
una "Timeline" spazio-temporale alternativa, dove l'Impero Galattico terrestre non esiste e non è
mai esistito, una "Timeline" dove la terra e arretrata scientificamente e tecnologicamente e dove la
razza umana non si è lanciata alla conquista e colonizzazione dello Spazio dal 1960 in poi, dove la
Scienza e tecnologia non si sono espanse e sviluppate come nella "Timeline" da cui viene Walk...

ma Walk e sua moglie, decidono però di restare sulla terra, di stabilire un contatto diplomatico con
le Nazioni unite, allo scopo di cedere le tecnologie avanzate della "Giason" alla terra e alla razza
umana e permettere nella Terra del 2018 uno sbalzo scientifico e tecnologico senza precedenti, in
modo che la Terra del 2018, possa recuperare il ritardo accumulato, risolvere i problemi della Terra
e potersi poi lanciare alla conquista e colonizzazione dello Spazio...

Cathy, la moglie di Walk, usando i macchinari di bordo, riesce a captare le onde radio di TV e
satelliti e scopre molte cose sulla terra del 2018, con orrore: Cathy non si ritrova davanti la Terra
amena e pacifica della sua "Timeline", ma si ritrova davanti un mondo piombato nel caos, nel
disordine e nel anarchia, un mondo in preda al terrorismo, alla violenza, al razzismo, un mondo in
preda a derive conservatrici, reazionarie, un mondo in preda al Populismo e ai movimenti populisti,
dove si rischiano guerre e conflitti su vasta scala, dove si diffondono razzismo xenofobia, sessismo,
omofobia e misoginia, un mondo regredito e imbarbarito, l'esatto opposto della Terra progredita e
avanzata della "Timeline" di Walk e Cathy...
Cathy, guardando le immagini che trasmettono le TV terrestri e i video dalla rete internet terrestre,
inizia a piangere disperata dicendo:
"Ma che razza di mondo e questo? Cosa e diventata questa terra? Com'e possibile che sia andata
così? Cos'e andato storto?"

Walk e sua moglie, si presentano alle Nazioni Unite, seguiti in diretta TV e in Mondovisione, da
tutte le emittenti TV e siti web di ogni zona e angolo del mondo...

Walk, inizia a tenere un discorso alle nazioni unite, dove esorta la coesione e unità della razza
umana e di tutto il genere umano, esortando il genere umano, non solo a puntare sul progresso
scientifico e tecnologico, ma anche a non rinunciare al guardare allo spazio, che se la razza umana,
vuole crescere, svilupparsi e progredire, se il genere umano, vuole esprimere al massimo le sue
potenzialità, deve uscire dai limiti e barriere della Terra, per espandersi e allargarsi nello spazio...

i funzionari delle Nazioni Unite e del governo americano, rimangono sbalorditi e stupefatti, nello
scoprire che l'equipaggio della Giason e composto da umani antropomorfi, identici a quelli terrestri,
non riuscendo a capire o spiegare coma facciano degli umani identici a quelli terrestri, a provenire
dallo Spazio...

tenendo il suo discorso alle Nazioni unite, seguito da stampa, giornali e televisioni, Falk spiega che
la razza umana, se vuole crescere e prosperare, deve tornare a credere nel progresso scientifico e
tecnologico, credere nel futuro, nella scienza e nel innovazione...

ma Falk, viene interotto da alcuni giornalisti, che si rivelano polemici nel confronti di Falk, poichè,
sostenendo che nella Terra, ci siano i problemi ecologici e ambientali, che la terra non ha
abbastanza risorse per andare nello spazio, che il genere umano, se tentasse di andare nello spazio,
dilapiderebbe troppe risorse in un simile sforzo, sostenendo che la razza umana, non sia abbastanza
evoluta o sviluppata tecnologicamente, per poter andare nello spazio, ma Falk, nega tutto e ribatte
alle frasi e discorsi del giornalista polemico

ma Falk, viene malvisto dagli altri giornalisti e dalla sala stampa, venendo visto come un pazzo o un
folle o un malato di mente, venendo accusato di promuovere idee folli o irrealizzabili, ma Falk
continua a ribattere, che non è affatto vero, che nelle cose bisogna crederci, che la scienza e la
tecnologia, hanno sempre permesso di superare o scavalcare ogni intralcio, ostacolo e barriera, che
l'uomo non deve arrendersi alle difficolà, che l'arrendersi ai limiti e alle difficoltà e un
atteggiamento conservatore, reazionario e anti-progressista, che la scienza e la tecnologia, possono
superare e scavalcare ogni limite e barriera, che la scienza e la tecnologia, possono rendere possibili
ogni cosa...
ma Falk, finisce fischiato e preso in giro dagli altri giornalisti, che reputano i suoi discorsi come
folli, assurdi e ridicoli, addiritura, arrivando a incolpare Falk e la "genre come lui" di essere la causa
e responsabile dei problemi ecologici e ambientali della terra, di spingere il genere umano a
sprecare e dilapidare le proprie risorse, a spingere la gente a comportamenti irresponsabili e
sconsiderati, di spingere la gente a credere che tutto sia a portata di mano, che tutto cresca sugli
alberi o che sia a facile disposizione di tutti, critici che sostengono che le risorse della terra siano
limitate, che la razza umana non può permettersi, per questo, di andare nello spazio, sostenendo che
credere o pensare che la terra abbia risorse illimitate o che non ci siano problemi a iperconsumare le
risorse terrestri o pensare che sia normale consumare in maniera sconsiderata le risorse sia non solo
ingenuo e pericolo, ma anche un atto suicida e irresponsabile, una forma di suicidio o di
autodistruzione, sostenendo che le idee di Falk, siano dannose e nocive per la terra e il genere
umano, sostenendo che i piani di Falk potrebbero solo peggiorare o aggravare la situazione
ambientale della Terra, accusando Falk di non preoccuparsi della natura e del ambiente...

ma Falk, cerca in ogni modo di argomentare e di respingere tutte quelle accuse, sostenendo che non
è vero che un espansione nello spazio, possa mandare alla bancarotta energetica o delle risorse la
terra, che la Terra ha abbastanza mezzi e risorse per andare nello spazio, che il progresso
scientifico-tecnologico, permetterà di ridurre o minimizzare gli sprechi e consumi di risorse...

ma Falk, viene ingiustamente accusato, ritrovandosi accusato di frasi che non ha mai detto o
pensieri che non ha mai formulato, Falk si difende, sostenendo di non aver mai detto o sostenuto
che l'umanità debba credere o pensare che tutte le risorse siano eterna o infinite, nemmeno che
l'umanità debba pensare che tutto sia a portata di mano o che tutto sia inesauribile, Falk ha solo
sostenuto che la razza umana, non per questo, deve rinunciare al progresso o ad andare nello spazio,
che grazie al razioncinio e alla scienza, l'uomo potrà sempre trovare nuovi mezzi e risorse per
migliorare e progredire, che la razza umana, potrà lo stesso andare nello spazio, anche se le risorse
sono illimitate, non per questo, la razza umana deve arrendersi o gettare la spugna o rinunciare al
andare nello spazio...

ma i giornalisti, accusano Falk di essere troppo "Ottimista", di essere un "Ingenuo", un "Povero


illuso", che la scienza non può fare tutto, che la scienza non può fare miracoli, che la scienza non è
una bacchetta magica, che la scienza non risolve automaticamente tutti i problemi del mondo, che
anche la scienza ha i suoi limiti e debolezze, accusando Falk di riporre troppa fede e fiducia nella
Scienza e nella tecnologia, sostenendo che lo sviluppo scientifico e tecnologico, ha avuto i suoi lati
negativi, accusando di "credere" nella scienza e di venerare quest'ultima come se fosse una religione
o una fede, accusandolo di "Scientismo" di "Scienza-latria", Falk e accusato di "idolatrare" la
scienza, di elevare la scienza a Dio o a una religione, di essere un pazzo o un folle, che crede che
nel futuro, tutti i problemi del genere umano, possano sparire o scomparire, Falk e accusato anche
di "Fideismo", di dare troppa fede alla Scienza, solo perchè Falk sosteneva che la scienza possa fare
grandi cose e risolvere molti dei problemi del genere umano, come se il credere in qualcosa fosse un
qualcosa di dannoso o negativo o immorale o indecente, solo perchè uno crede in qualcosa viene
subito accusato di "Idolatria", di "Fideismo", di "Creduloneria" di "Ingenuità", di "Stupidità"...

Falk, innervosito dalle frasi offensive e irrivenenti e strafottenti dei giornalisti, dice innoservito:
Falk: "dannazione! Dobbiamo pur credere in qualcosa! Colombo aveva fiducia che lui potesse
scoprire l'america! Gli esploratori e navigatori hanno affrontato l'ignoto e scoperto nuove terre e
nuovi mondi, perchè avevano fiducia e riponevano fede in quello in cui credevano, non possiamo
non credere a nulla o non aver fiducia o fede in nulla! Se non riponiamo fiducia nella scienza, cosa
farà questo mondo? Cosa bisogna fare? Rinunciare alla scienza e tornare al medioevo? Rifugiarci
in un passato romantico e idealizzato? Se non riponiamo fede nella scienza, quindi, non dovremmo
più dare importanza alla scienza e allora la gente inizierebbe a credere a tutto, a confondere la
scienza con la superstizione! Peggio! a prediligere la superstizione alla scienza! Quello che
pultroppo sta già succedendo in questo mondo! Questo mondo sta regredendo perchè gente come
voi non crede più nel futuro o nel progresso, perchè la gente crede che il peggio debba sempre
prevalere sul meglio! Gente come voi, sta condannando questo mondo!"

intanto, a bordo della Giason, Hans Maradin, notando che la Terra del 2018 e più arretrata rispetto
alla "sua" terra del Impero galattico terrestre, decide di approfittarsi della cosa, per applicare un suo
piano diabolico, assieme a un gruppo di marinai spaziali e membri del equipaggio della Giason,
fedeli ad Hans Maradin, ovvero, usare le tecnologie avanzate della "Giason", per conquistare e
soggiogare la terra e la razza umana, Hans Maradin, punta a conquistare la Terra e ad imporsi come
capo e tiranno supremo della Terra, per fare della Terra del 2018, il suo regno e impero personale...

ma a bordo della Giason, il rivale di Peter Walk, ovvero Hans Maradin, progetta un ammutinamento
per detronizzare il capitano Walk, impadronirsi della Giason e usare gli armamenti avanzati della
Giason, per distruggere e devastare la terra e soggiogare la razza umana, poiché, la Giason, ha come
armamento difensivo, dei “Raggi atomici”, ovvero, energia nucleare incanalata e concentrata in
raggi laser dal potere distruttivo sconfinato e illimitato...

ma la Giason, ha uno svantaggio: non ha l'informatica avanzata, poi, l'equipaggio della Giason,
ignora l'esistenza della Genetica, del DNA e della Biotecnologia, ignora l'informatica e l'elettronica
avanzata, la Giason non ha Internet e nemmeno le stampanti 3D, cosa che li rende deboli e
svantaggiati verso i terrestri del 2018...

i membri del equipaggio della Giason, fedeli a Maradin, danno il via a un ammutinamento,
sequestrando e catturando i membri del equipaggio, fedeli al capitano Falk e prendendo il controllo
del Astronave e di tutti i suoi armamenti avanzati...

ben presto, numerose verità vengono a galla...


si scopre che i vertiti militari e scientifici del Impero galattico terrestre, sono molto interessati allo
studio e conoscenza del multiverso e degli universi paralleli, come del esistenza di tante e numerose
linee o variazioni spazio-temporali alternative, poichè i vertici scientifici sono interessati a studiare
a livello scientifico il Multiverso e le "Timelines", per ricavarne nuove conoscenze scientifiche e
tecnologiche, mentre i vertici politici e militari, vogliono far espandere e allargare l'Impero galattico
Terrestre nel Multiverso, allo scopo, di conquistare e dominare, prima l'intero universo e poi tutto il
Multiverso, per espandere l'Impero Galattico terrestre anche nel Multiverso, rendendolo il primo
impero Multiversale della storia, un impero del genere, sarebbe non solo sconfinato e illimitato, ma
anche invincibile e imbattibile, sarebbe il più ricco, immenso, forte e potente di tutti gli imperi...

le autorità scientifiche degli Stati uniti Terrestri e dei territori imperiali galattici, hanno notato che
c'e un mezzo naturale, per viaggiare e muoversi tra i vari universi, ovvero, i Buchi neri e i "Buchi
Bianchi",

ma le autorità scientifiche e militari degli "Stati uniti Terrestri", avevano varato un programma
segreto, il "Programma Perseo", per l'esplorazione e lo studio del Multiverso, tramite evoluti e
avanzati macchinari, delle specie di "Teletrasporti dimensionali", che permettono a un oggetto o una
persona di poter viaggiare in altri mondi o in altri universi...

si scopre, che le forze armate degli Stati uniti della Terra, avevano varato forti e massicci
investimenti finanziari nel programma Giasone, poichè le forze armate del Impero terrestre,
volevano invadere e conquistare altri mondi, dimensioni e universi, per sfruttarne le risorse naturali
e materie prime, in modo, che gli Stati uniti della Terra e l'Impero Galattico terrestre, potessero
avere un rapido e veloce accesso a bacini e risorse eterne, infinite e illimitate di risorse naturali e di
materie prime...
si scopre, che il vero obbiettivo della missione della Giason, non era realmente quello di studiare o
analizzare il Buco nero, ma era quello di usare la Giason, come "Cavia", per vedere cosa succedeva
se un astronave entrava dentro un buco nero, se era possibile per le comuni astronavi, attraversare i
buchi neri e raggiungere altri universi o altre linee temporali, il tutto progettato dal "Unione
Mondiale delle Scienze", per aprire le porte al invasione della terra del 2018, da parte del impero
galattico terrestre, in combutta con le forze armate terrestri...

la Giason, scende nella terra e si posiziona sopra New York, minacciando di bombardarla e
devastarla, Maradin, progetta di attaccare la sede delle Nazioni Unite, lanciando un Ultimatum alle
Nazioni unite, agli Stati uniti d'America e al mondo intero: o tutti si arrendono Maradin, con il suo
esercito, scatenerà la guerra totale contro la Terra e la razza umana, per conquistare e soggiogare il
mondo...

alle Nazioni Unite, Falk e Cathy, finiscono circondati e arrestati dal esercito americano, che
rinchiude e trattiene Falk e Cathy, in una caserma della polizia di New York, in attesa di essere
trasferiti in una caserma militare del West Virginia, Falk e Cathy sono arrestati con l'accusa di
"tradimento" e di "Minaccia alla sicurezza nazionale" americana...

ben presto, il governo americano, proclama lo stato d'allerta e la legge marziale, l'esercito viene
schierato e dispiegato nelle strade, pronto a scontrarsi contro l'equipaggio della Giason...

intanto, un gruppo di soldati di Maradin, si è teletrasportato vicino a un Manicomio, assaltandolo e


attaccandolo con i fucili laser, sterminando tutto il personale medico del istituto e raggiugendo una
stanza, una cella d'isolamento, dove si trova un uomo in camicia forzata, che viene liberato dai
soldati di Maradin e portato fuori, il capo del gruppo di soldati, inizia a parlare al internato
liberato...
"bene, bene, soldato Logan Marshan, unità Astronautica delle Forze militari Astronautiche degli
Stati uniti Terrestri, ci rivediamo eh? Devi essertela passata male, eh?"
"maledizione! Non sai che cosa ho dovuto subire, per colpa di quel verme di Maradin! Mi hanno
rinchiuso per chissà quanto tempo in una struttura psichiatrica! Mi credevano un pazzo! Mi hanno
imbottito di farmaci e non ci credevo nemmeno che soldati del impero galattico terrestre, fossero
giunti fin qua per liberarmi! Neanche ci credevo più!"

nel frattempo, una flotta di aerei da guerra del aviazione militare americana, sferra un attacco su
larga scala, usando missili e mitragliatrici pesanti contro la Giason, che però resiste agli attacchi,
attivando uno "Scudo energetico" a energia Mardonica, una forma d'energia, che esiste nel universo
da cui proviene la Giason...

i cannoni e carri armati e veicoli lanciarazzi multipli del esercito americano, fanno fuoco a raffica,
contro la Giason, che resiste, sia per via dello scudo energeticoo, che per via del metallo e corazza
della Giason, che è molto resistente...

la Giason, usando i cannoni laser, inizia a bombardare e devastare New York....

dei soldati di Maradin, dotati di cinture a razzo, escono dalla Giason e a sciami, armati di fucili e
mitragliatrici laser, iniziano a colpire e bersagliare dal alto, sia i civili inermi, che la polizia
Newyorchese, che anche l'esercito e la guardia nazionale, che reagiscono sparando a raffica, sui
soldati di Maradin, dotati di cinture a razzo, abbattendone e uccidendone molti, ma i soldati-razzo,
essendo rapidi e veloci, riescono a schivare molti dei proiettili dei soldati e poliziotti americani e a
tener testa ai soldati americani, abbattendone e uccidendone molti con i loro fucili laser...

l'esercito americano, risponde, sferrando contro la Giason, un attacco Dronico, ovvero, un assalto
con sciami di droni militari, che a orde e sciami, assaltano l'astronave...

mentre i soldati-razzo di Maradin, finiscono massacrati da batterie CIWS ( Close-in-weapon-


system) attive su navi da guerra del esercito americano al largo di Manhattan e da veicoli SPAAG
(veicoli corazzati anti-aereo del esercito americano) e da cannoni ai Microonde del esercito
americano...

ma Hans Maradin, ha troppo sottovalutato la società terrestre e le tecnologie terrestri, che si


rivelano ben presto, più evolute e avanzate, delle tecnologie usate dalla "Giason" e delle tecnologie
del "Impero Galattico terrestre"...

ma Maradin, riceve tramite il "dispositivo di comunicazione spaziale" a bordo della Giason, un


messaggio misterioso, che sembra provenire non dal universo della Terra del 2018, ma dallo stesso
universo del Impero galattico terrestre, un contatto che viene dalla "Flotta Spaziale Galattica" del
Egemonia galattica antropica, un capitano spaziale, alleato di Maradin, che vuole sfruttare dei
"Worm-hole", ovvero, dei Buchi Neri, per passare dal universo del Egemonia antropica galattica, al
universo della terra del 2018, per dare il via a un "invasione Dimensionale" del nostro universo, a
una "guerra dimensionale", tra l'universo della Terra del 2018 e l'Universo del "Impero galattico
Terrestre", dove il capitano della Flotta spaziale terrestre, il capitano Julion Markadov, amico e
alleato di Maradin, vuole invadere e conquistare la Terra del 2018 e permettere al impero Galattico
terrestre, che sta conquistando e soggiogando l'Intero universo della loro "Timeline" alternativa, di
invadere e conquistare il nostro universo, la nostra dimensione...

a bordo della Giason, posizionata sopra Manhattan, i soldati di Maradin, hanno catturato e
sequestrato, tutti i membri del equipaggio e anche Ted e Sally, che vengono legati e rinchiusi nelle
celle del astronave...

ma Ted e Sally, con un espediente, riescono a scappare, a impadronirsi di mitragliatrici Laser e a


scontrarsi contro i marinai ammutinati, fedeli a Maradin...

un marinaio ribelle, amico di Walk, assieme a Ted e Sally, riescono a scampare ai soldati di Maradin
e a infiltrarsi nelle profondità della Giason, un astronave vasta e immensa, dove scappare o
rifugiarsi o nascondersi o depistare le proprie tracce e facile,

il marinaio spaziale ribelle, di nome Cogan, progetta di sabotare il dispositivo per la creazione dei
Buchi neri e la manipolazione dei Wormhole, che Maradin, tiene custodito al interno della Giason,
per fermare e bloccare l'invasione dimensionale e sconfiggere Maradin...

Ted e Sally, riescono a nascondersi dal inseguimento da parte dei soldati di Maradin, Sally, preso
possesso di un "Olofono",catturato e rubato da un soldato di Maradin, cerca di entrare in contatto
con i suoi genitori, nella Terra, a Manhattan...

si scopre che Maradin, assieme al capitano Markadov, anni e anni prima, nel pianeta Terra, della
spedizione della "Giason", avevano condotto degli esperimenti per lo sviluppo di macchinari e
tecnologie avanzate, per il viaggio e l'esplorazione del Multiverso, come "Cavie" per quegli
esperimenti e per testare i macchinari, vennero usati dei soldati e carcerati terrestri degli "Stati uniti
Terrestri", che messi dentro alle "Macchine di Manipolazione Materica", si ritrovarono sbalzati
nella Terra del 2018, ritrovandosi confusi e disorientati, non sapendo come tornare a casa: un
soldato, si ritrovò teletrasportato al centro di una strada, venendo investito e schiacciato da
automobile e causando un tamponamento stradale, con l'automobilista, spaventato e terrorizzato nel
vedere un uomo materializzarsi dal nulla, di fronte a lui, nel mezzo della strada, come se fosse
apparso per magia, le immagini del evento, riprese da telecamere di sicurezza a circuito chiuso, ben
presto, si diffondono nella rete internet, riempiendo i siti web di amanti del mistero, del occulto e
del paranormale, parlando del "caso del uomo teletrasportato"...

un altro soldato, Logan Marshan, venne anch'esso messo dentro la macchina, ritrovandosi sempre
nella Terra del 2018, ma venendo prima arrestato, poichè andava in giro senza documenti, poi venne
rinchiuso in Manicomio, dopo che alla caserma di polizia in cui era trattenuto, iniziò a parlare degli
"Stati uniti della Terra", del Impero Galattico terrestre, delle evolute e portentose tecnologie e
meraviglie della Terra da cui proviene, ma i poliziotti, si misero a prenderlo in giro, sfottendolo,
ritenendo folli e assurdi i suoi discorsi, ritenendoli troppo simili a un racconto di fantascienza degli
anni '50 del XX°secolo, poi, il soldato, venne rinchiuso e confinato in un ospedale Psichiatrico, solo
perchè il soldato diceva di essere in missione per conto degli Stati uniti Terrestri e del Impero
Galattico terrestre, sostenendo che la Terra fosse minacciata da imperi e civiltà aliene, armati di
flotte da guerra immense e mastodontiche, dicendo di provenire dalla metropoli sottomarina di
"New Seattle"; nelle profondità del Oceano Pacifico e per questo, imbottito di dosi massicce di
sedativi e imbottito di neurofarmaci...

al interno di una caserma di polizia di Manhattan, sorvegliata da soldati e poliziotti americani,


Falk e Cathy, riescono a scappare dalla prigionia, da parte del esercito americano, tramite un
espediente, usando mosse di combattimento a mani nude, Falk, afferrando una mitragliatrice
d'assalto M4 del esercito americano, lo usa per farsi largo tra i soldati e i poliziotti americani...

a rubare un automobile e in un inseguimento, a farsi largo, tra le strade di New York, devastate dai
combattimenti armati, tra l'esercito americano e i soldati di Hans Maradin...

Raggiungendo le strade abbandonate e devastate di Manhattan, Falk e Cathy, cercano un qualunque


mezzo di trasporto, nel tentativo di raggiungere il più in fretta possibile la "Giason" e fermare i folli
piani di Maradin...

Falk e Cathy, trovano un automobile, trovandoci anche una chiave abbandonata, ma entrambe,
fanno difficoltà a far partire l'automobile...

Falk: dannazione! Queste vecchie auto arcaiche e primitive del XX°Secolo! Non si capisce niente,
farle accendere e una complicazione assurda! Roba da Paleolitico!
Cathy: dannazione! Ma non hai mai studiato "Storia della Tecnologia" al "Università
InterGalattica"? Queste auto arcaiche, per l'attivazione, richiedono l'accensione del motore con un
circuito elettrico e l'uso di Marce, Frizioni e accelleratori!
Falk: cos'e? Adesso stai cercando di insegnare le cose a me? SONO IO IL CAPITANO! SONO UN
CAPITANO STELLARE!
Cathy: oh, cos'e? Adesso il signor so-tutto-io e troppo fiero e orgoglioso della sua virilità e della
mascolinità, per prendere lezioni o capire le cose da una donna, che capisce le cose meglio del suo
uomo?
Falk: se non la pianti, ti tiro una sberla! Riprovaci ancora donna!
Cathy: davvero? MI TIRI UNA SBERLA! Provaci idiota! Sempre che tu sappia come si tirano le
sberle"

ma il "Olofono" suona, e Cathy risponde a Ted, che si trova nascosto in un angolo della Giason,
dopo essere scampato agli uomini di "Maradin"...

Cathy: "oddio, Ted! Sally! ma siete ancora vivi! Oh grazie al cielo! State bene?"
Ted:"si mamma! Stiamo bene! Che lo domandi sempre!"

Sally: "cosa stava succedendo?"


Ted: "mamma e papà, stavano di nuovo litigando, come al solito..."

riuscendo a fatica ad accendere l'automobile, Falk e Cathy, guidando l'auto a tutta velocità, cercano
di raggiungere la Giason al più presto possibile, con l'automobile, un Taxi rubato, schiacciano e
investono alcuni soldati di Maradin, raggiugendo Central Park, Falk e Cathy, si mettono sotto la
Giason e riescono ad attirare il Teletrasporto, raggiugendo l'intero della Giason

ma Logan Marshan, deciso a vendicarsi di Maradin, incolpandolo di avergli fatto subire un calvario
nella terra del 2018, prende una pistola laser dal capo del plotone dei soldati di Maradin e inizia a
sparare sul gruppo dei soldati di Maradin, uccidendoli, poi cerca di raggiungere la Giason, per
cercare Maradin e ucciderlo...

Maradin, vedendo che la situazione dei combattimenti, stanno svolgendosi a favore del esercito
americano e a sfavore dei soldati di Maradin, quest'ultimo, ordina ai suoi uomini, di liberare su
Manhattan, dei "Chirodonti", degli animali alieni feroci, tenuti al interno della Giason, per essere
usati come cavie animali, per esperimenti sui "Sieri a Fluido Molecolare", al interno della Giason, i
soldati, al inizio sono reticenti nel eseguire gli ordini di Maradin, poichè gli esemplari di
"Chirodonti", tenuti al interno della Giason, sono esemplari molto aggressivi e feroci, che Maradin
vuole usare come mezzo disperato per ribaltare le sorti della battaglia a suo favore e vantaggio...

soldato: ma... ma signor Maradin! i Chirodonti, sono creature aliene molto aggressive e feroci!
Maradin: hai capito male? ESEGUITE I MIEI ORDINI! ORA! SENNO PER VOI SONO GUAI
GROSSI!!!

Così, i soldati eseguono gli ordini, prendendo le gabbie dei Chirodonti e lanciandole sopra
Manhattan, impattandosi al suolo, le gabbie si aprono, liberando i Chirodonti, che si aggirano per le
strade di Manhattan, aggredendo e sbranando poliziotti e civili e soldati, i poliziotti americani,
provano a reagire, sparando addosso alle creature con le loro pistole, ma le creature si rivelano forti
e resistenti ai colpi di pistola dei poliziotti...

Falk e Cathy a bordo del automobile rubata, viaggiando a tutta velocità per le strade di Manhattan,
si ritrovano con le strade infestate di Chirodonti

Falk: "maledizione! Quel pazzo di Maradin deve aver liberato i Chirodonti da laboratorio! Questo
non ci voleva!"
Cathy:"oh, grandioso! Non ci mancavano i soldati di Maradin! Adesso anche i Chirodonti a spasso
per questa metropoli primitiva!"

Falk, guidando l'automobile, schiaccia e investe numerosi Chirodonti, sporcando e ricoprendo


l'automobile del sangue verde dei Chirodonti, ma un Chirodonte, finisce direttamente sopra il
Davanzale del auto, sbattendo contro il vetro del auto, senza uccidere la creatura, che si dimena e
muiove, ma Falk, frenando in maniera brusca, sbalzando il chirodonte, contro un automobile, l'urto
e talmente violento, che l'automobile esplode in aria, uccidendo la creatura, Falk fa retromarcia con
l'automobile, schiacciando e investendo un Chirodonte in retromarcia, ma danneggiando l'auto,
rovinata dai continui urti e schianti contro i Chirodonti...

Logan Marshan, dopo aver ucciso il gruppo di soldato, fedele a Maradin, ruba ai soldati morti, una
pistola e un fucile laser e munizioni e scappa, aggirandosi per la New York devastata e in macerie
dai combattimenti armati, cercando un qualunque mezzo di trasporto, per raggiungere rapidamente
Central Park, poichè, sopra Central Park, si trova la "Giason", Logan cerca e rovista rapidamente tra
le automobili abbandonate dalla gente, non trovando le chiavi per accenderle, ma Logan, trova un
autobus abbandonato, lo raggiunge e non riuscendo a trovare le chiavi, apre i cavi di accensione del
motore, che manomette per attivare l'autobus senza bisogno di usare le chiavi, accendendo il motore
del Autobus e usandolo, per viaggiarci sopra, per raggiungere Central Park, il più in fretta possibile,
per fermare i malefici piani di Hans Maradin...

Logan, usando l'autobus, lanciato a tutta velocità, schiaccia e investe numerosi chirodonti, che
ammazza, facendone schizzare via il sangue verde sul vetro del autobus, che Logan deve
continuamente pulire, usando i tergicristalli, per rendere visibile la guida, ma un gruppo di
Chirodonti, assalta l'autobus, arrampicandosi sui fianchi del autobus, cercando di entrare dentro
l'Autobus, ma Logan, sterza con il veicolo, facendolo sbandara ai fianchi, nel tentativo di far
scrollare i Chirodonti fuori dai fianci del veicolo, alcuni chirodonti, perdendo la presa dai fianchi
del autobus, si vanno a schiantare contro vetrine e pareti di palazzi ed edifici o contro automobili e
altri veicoli, uccidedoli, poi Logan riesce a sbarazzari delle creature, facendo strisciare di fianco
l'autobus, sui fianchi degli edifici, schiacciando le creature...

Logan, prendendo la pistola laser e guidando l'autobus contemporaneamente, spara contro i vetri ai
fianchi del Autobus, uccidendo e bersagliando con fasci laser, dei Chirodonti, uccidendone molti...

ma due chirodonti rimasti, si aggrappano sulla facciata del autobus, spaccandone il vetro con le
zampe e gli artigli, ma Marshan usando una mitragliatrice laser, falcia di mitragliate le creature,
uccidendone con raffiche di dardi laser...

Logan, usa l'autobus anche per schiacciare e investire i soldati di Hans Maradin, uccidendone
molti...

usando l'Autobus, Logan arriva a Central Park, ma Maradin ha buttato su Central Park, lanciandolo
dalla "Giason", l'esemplare più grosso, feroce e violento e muscoloso, il "Chirodonte Alfa", che
aggredisce l'autobus di Logan, danneggiandolo e lesionandolo, nello scontro, grossa parte di Central
Park, finisce distrutta e devastata, ma Logan, prendendo la pistola laser, riesce a sparare contro il
serbatoio, danneggiandolo e facendone uscire la benzina, la pistola laser e abbastanza potente da
perforare il cruscotto del Autobus, fino a raggiungere la parete del serbatoio del autobus, attivado il
pulsante d'apertura della porta, Marshan riesce in tempo a gettarsi fuori dal autobus, la creatura
rimanendo aggrappata alla facciata del autobus, viene sbalzata nel lago di Central park, finendo
intrappolata dal peso del Autobus, che trascina la creatura sul fondo del lago, Marshan prendendo la
pistola laser, spara contro la striscia di benzina lasciata dal autobus, che prende fuoco, raggiungendo
l'autobus, che esplode in aria, causando una grande esplosione che solleva una massa d'acqua del
lago, uccidendo il "Chirodonte Alfa"...

dopo aver ucciso la creatura, Marshan, nota che sopra il cielo di Manhattan, si sono formati dei
portali spazio-dimensionali, da cui lentamente, stanno emergendo delle astronavi da guerra della
Flotta spaziale militare del "impero Galattico terrestre", che stanno cercando di invadere la Terra e
l'universo del 2018...
Marshan, si rende contro che il tempo passa in fretta, allora, attiva un dispositivo per il teletrasporto,
rubato da un soldato di Maradin morto e lo usa per tornare a bordo della Giason...
così, Logan Marshan, giunto a Central Park, attiva il dispositivo di Teletrasporto e raggiunge l'intero
della Giason, armato delle mitragliatrici laser rubate dai soldati di Maradin morti, si fà largo al
intero della Giason, scontrandosi contro i soldati di Maradin

intanto, Falk e Cathy, riescono a liberare i membri del equipaggio prigionieri e a scatenare una
ribellione del equipaggio di bordo, contro i soldati di Maradin...

Maradin, ingaggia un furioso combattimento, contro Logan Marshan, nel combattimento, Logan,
riesce ad aprire un portello del astronave, ma Maradin, cerca di buttare logan dal portello sul fianco
della Giason, ma Logan, riesce ad afferrare Maradin e a spingerlo fuori dalla Giason, facendolo
cadere e precipitare, facendolo schiantare al suolo, dove muore sfracellato...

il macchinario per la creazione e apertura dei portali spazio-dimensionali, a bordo della Giason,
viene disattivato, causando la chiusura istantanea dei portali spazio-dimensionali, che però, si
chiudono quando le astronavi militari terrestri, si trovano a metà, questo, causa la distruzione ed
esplosione, delle astronavi militari terrestri, che finiscono tagliate e troncate a metà, dal portale che
ha messo in mezzo le astronavi, con una metà nel universo della Terra del 2018 e un altra metà nel
universo del "Impero Galattico terrestre", causando la distruzione della flotta spaziale terrestre, che
non riesce a invadere la Terra del 2018, facendo fallire e naufragare i piani malefici di Hans
Maradin...

gli ultimi soldati di Maradin, si arrendono e depongono le armi, venendo catturati e imprigionati dal
equipaggio della Giason...

ben presto, l'equipaggio si riorganizza e Falk, ritorna al posto di comando, decidendo di lasciare per
sempre la Terra e di partire per lo spazio, alla ricerca del buco nero anomalo, per trovarlo entrarci
dentro e poter ritornare a casa, nel universo del "Impero Galattico terrestre"...

epilogo:

tempo dopo...
nella Terra, sopra Mosca, in Russia, si aprono dei portali spazio-dimensionali, da cui esce una flotta
di astronavi aliene, fatte di creature aliene antropomorfe, simili a dei Dinosauri-alieni, dotati di
tecnologie avanzate ed evolute, che minacciano di attaccare la terra...
un membro del equipaggio, parla al capitano dicendo:
"Signor comandante! Le informazioni erano esatte! Quei buchi neri anomali, sono dei passaggi e
portali naturali tra universi e dimensioni, ottimi collegamenti tra i vari universi! Il comando
militare centrale del'Impero InterGalattico Saurico, sarà contento! Porteremo al Imperatore, un
nuovo pianeta per la sua collezione di mondi conquistati!"
"bene" dice il capitano, simile a un Tirranosauro rosso, con squame rosse e azzurre "che cosa
aspettiamo? Prendiamoci questo pianeta!!!!"

FINE