Sei sulla pagina 1di 7

66

Emittente TV

VIDEO

Canale 678
Canale 286
Il primo gruppo editoriale a Siracusa Il primo gruppo editoriale a Siracusa
Quotidiano della Provincia di Siracusa Sicilia
www.libertasicilia.it Fondatore Giuseppe Bianca nel 1987 mail: libertasicilia@gmail.com
martedì 13 febbraio 2018 • Anno XXxI • N. 37 • Direzione, Amministrazione e Redazione: via Mosco 51 • Tel. 0931 46.21.11 FAX 0931 60.006 • Pubblicità locale: via Mosco 51 • Tel. 0931 46.21.11 Fax 0931 60.006 • € 1,00

Garantito il lavoro ad oltre 360 lavoratori diretti e 200 unità (media annua) nel settore indotto Ha risposto ai capi d’imputazione

Sasol Itlay: 144 mln d’investimento L’avv. Calafiore dinanzi


al gip Maria Vermiglio
con sostenibilità ambientale elevata della procura di Messina
Negli ultimi 4 anni lo stabilimento di Augusta ha investito nei suoi impianti
libri Nel Paese ha preso ufficial- società
mente il via la fase due del
Pronto iI primo Piano nazionale Industria 4.0
che cambia nome e diventa
Piano nazionale Impresa 4.0.
Un preoccupante
dei quatto volumi L’evoluzione da Industria a
Impresa 4.0 sta a sottolineare
il fatto che il piano si rivolgerà
decremento
contenenti le a tutti i settori dell’economia per
consentire a tutte le imprese demografico
lettere di Beckett di dotarsi degli strumenti nuovi
come nuovi e importanti sono
gli investimenti per lo stabili-
Sono diminuite lo scorso
anno le nascite a Siracusa
di Andrea Bisicchia mento Sasol Italy di Augusta che conferma il dato preoccu-
con un percorso sempre più
pante dell’Istat sul nostro ter-
Gli epistolari, in genere, offro- spinto di sostenibilità ambienta-
le, già ampiamente raggiunta. ritorio. Nel 2017 ci sono stati E’ stato posto sotto ieri a interrogatorio nel carcere di piazza
no un materiale di prima mano, Le novità sono state profuse soltanto 798 nati a fronte di Lanza a Catania l’avv. Giuseppe Calafiore, Il legale siracusa-
quello che ti permette di en- ieri mattina in occasione di un 1242 decessi. Nel 2016 i nati no, si è sottoposto ieri a un interrogatorio fiume durato oltre
trare a contatto con gli autori, incontro agli stakeholder del erano 956 con 1113 decessi; sette ore. Calafiore coinvolto nell’inchiesta della Procura di
nel caso di Premi Nobel come territorio, alla politica. nel 2015 le nascite erano. Messina per la vicenda meglio nota come “Sistema Siracusa”
Pirandello o Beckett, ti dà la
possibilità di accedere diretta- L’incontro tenuto dai vertici Sasol Italy ieri a Siracusa A pagina tre A pagina quattro A pagina cinque
mente nella loro officina, ovve-
ro in un laboratorio dove, quoti-
dianamente, si sperimentano le cronaca carabinieri Cinque coppie di treni
giornate di studio o di creatività.
L’editore Adelphi ha appena
pubblicato il primo dei quatto Morte di Renzo Trasportavano Siracusa-Ragusa-Gela-CL
volumi contenenti le lettere di
Beckett (1906-1940) scritte tra
il 1929 e il 1940, curato, nell’e-
questa mattina oltre 2 kg cocaina Riapertura domenica-
le della linea Siracusa-
dizione italiana, da Franca Ca-
vagnoli, alla quale dobbiamo prima udienza Arrestati 2 siracusani Ragusa-Gela-Calta-
nissetta, collegamento
anche la sistemazione dell’ap- con cinque coppie di
parato di note dei curatori che Altalenante fra una guida ca- Nella mattinata sabato, i Ca- treni nelle fasce pen-
aiutano a far luce sulle notizie rismatica del legale della con- rabinieri del Nucleo Investiga- dolari tra Siracusa e
che, nelle lettere, vengono ap- troparte ed una esternazione tivo del Comando Provinciale Ragusa, modifiche al
pena accennate. infelice, che fa riferiment. di Siracusa hanno tratto. nuovo orario.

A pagina due A pagina quattro A pagina cinque A pagina quattro


Libri • 2 Sicilia • 13 febbraio 2018, martedì 13 febbraio 2018, martedì • Sicilia 3 • SiracusaCity
«Faccio appello al nuovo
Pronto iI primo dei quatto volumi «Attivare subito poi dall’Assemblea Regionale dimento che impedisce a cen-
Commissario della ex Provin- Siciliana nella Finanziaria 2018 tinaia di ragazze e ragazzi di
cia regionale di Siracusa af- di cui sono stato relatore. Lo di- recarsi a scuola, bloccando il
finché venga immediatamente chiara Vincenzo Vinciullo.
il servizio Asacom
loro percorso di apprendimento
ripristinato il servizio ASACOM, Non si capisce il motivo per cui e creando enormi difficoltà alle

contenenti le lettere di Beckett per i ragazzi


cioè l’Assistenza all’Autonomia
e alla Comunicazione agli stu-
denti e alle studentesse della
provincia di Siracusa.
Le somme per questo servizio
tale assistenza è stata sospe-
sa, dal momento che vi sono le
somme disponibili.
La provincia di Siracusa è l’u-
famiglie.
Sento il dovere di ringrazia-
re i tanti assistenti che stanno
continuando il servizio gratuita-

Sono scritte fra il 1929 e il 1940. Edizione


nica che, al momento, non mente, consentendo ai ragazzi

e le ragazze»
di Andrea Bisicchia sono state già assegnate prima garantisce il servizio per cui e alle ragazze di continuare a
italiana curata da Franca Cavagnoli
Gli epistolari, in genere, dalla Commissione Bilancio e appare immotivato il provve- frequentare le lezioni».
offrono un materiale di
prima mano, quello che

Sasol italy annuncia nuovi investimenti


ti permette di entrare a
contatto con gli autori, all’Arpa Sicilia le emis-
nel caso di Premi Nobel sioni dagli impianti Sasol
come Pirandello o Be- impattano solo per l’uno
per cento rispetto all’in-
ckett, ti dà la possibilità tera area industriale del

e presenta la sua sostenibilità ambientale


di accedere direttamente siracusano.
nella loro officina, ovvero E a proposito di emissioni
in un laboratorio dove, è stato evidenziato come
quotidianamente, si spe- nel 2017 rispetto al 2010
rimentano le giornate le emissioni di monossido
di studio o di creatività. di carbonio sono state
to”. Anche Kate O’ Brain tici, come quelli dell’occu-
Numeri importanti di investimento
L’editore Adelphi ha ap- ridotte del 64%, mentre
aveva scritto: “Di rado un pazione di Parigi da parte del 71% sono state ridotte
pena pubblicato il primo libro mi ha così divertito. dei tedeschi, il 14 giugno
sul territorio: 30 milioni nel 2018, mentre
le emissioni di Ossidi di
dei quatto volumi conte- E’ davvero un’opera ma- 1940. Ciò che lo allarma di Azoto, ed addirittura del
nenti le lettere di Beckett
per il 2019 già decisi oltre 34 milioni di euro
gnifica, una perla rara”. più in quella fatidica data è 96 per cento ridotte le
(1906-1940) scritte tra Beckett sperava in una la chiusura del “Mercure emissioni dei composti
il 1929 e il 1940, curato, edizione americana, visto de France” che, a causa solforati .In particolare
nell’edizione italiana, da l’Ing. Corso, direttore del-
Franca Cavagnoli, alla
Samuel Beckett, il suo libro: Lettere che aveva bisogno di sol- della guerra, aveva inter-
rotto la pubblicazione. Il
N el Paese ha preso a sicurezza ed ambiente lo stabilimento, ha detto
1929-1940 e Andrea Bisicchia di, come fa notare in una ufficialmente il via la fase negli ultimi 4 anni lo sta- come la società Sasol
quale dobbiamo anche la lettera del 22 aprile 1938. volume si conclude con due del Piano nazionale bilimento di Augusta ha Italy intende continuare
sistemazione dell’appara- Industria 4.0 che cambia investito nei suoi impianti, ad investire nel territorio,
Alla Cavagnoli dobbiamo anche la sistemazione dell’apparato
to di note dei curatori che gli interessi per la pittura, mani dell’editore Routled-
nome e diventa Piano per ottimizzazione dei ma che, come per ogni
aiutano a far luce sulle quella italiana in partico- ge che lo manderà in nazionale Impresa 4.0. processi e per sostenibili- azienda, diventa sem-
notizie che, nelle lettere,
vengono appena accen-
lare e per la musica. Mo-
stra di non amare molto
tipografia il 17 dicembre
1937, mentre il 23 viene di note dei curatori, le quali aiutano a far luce L’evoluzione da Indu-
stria a Impresa 4.0 sta a
tà, bel 144 milioni di euro.
«La sostenibilità non è
pre più importante per
competere nel mercato
nate. Il volume è prece- Mallarmè, la cui poesia è,
a suo avviso, “gesuitica”
spedita una pagina cam-
pione per l’approvazione.
sulle notizie che nelle lettere vengono appena accennate sottolineare il fatto che il
piano si rivolgerà a tutti
un punto di arrivo, la so-
stenibilità è un viaggio,
globale, la certezza dei
tempi autorizzativi degli
duto da una introduzione
generale, dai criteri di se- perché fine a se stessa. Le prime copie staffetta, Da una lettera, indiriz- In Italia i romanzi e i testi la lettera del 10 giugno, i settori dell’economia e come diceva quella stesi investimenti come
lezione, dall’uso di più lin- La parte più interessante per recensioni, verranno zata sempre a Thomas teatrali di Beckett sono 1940, testimonianza di per consentire a tutte le famosa pubblicità non anche un clima non ostile
riguarda le vicissitudini inviate dal 15 gennaio McGreevy, veniamo a stati letti come se si trat- questo suo stato d’animo. imprese di dotarsi degli è tanto importante dove all’industria che, ha anco-
gue fatto da Beckett (in- strumenti nuovi come stai andando ma come ci ra ricordato, è sempre più
glese, francese, tedesco) vissute durante la ste- 1938. La scheda di pre- conoscenza che in due tasse di opere drammati- L’edizione è corredata da
nuovi e importanti sono arrivi – ha sostenuto l’ing. ecosostenibile. Per cui
e da una introduzione di sura e la pubblicazione sentazione chiarisce al mesi erano state vendute che; ricordo di aver visto una accurata cronologia gli investimenti per lo Corso -. Quindi non si fini- ha lanciato una appello
Dan Gunn. Personalmen- del suo primo romanzo: lettore il valore del ro- 240 copie. Le recensioni “Aspettando Godot” a Du- e da una iconografia che stabilimento Sasol Italy di sce mai. Noi siamo partiti per l’attuazione del patto
te considero gli epistolari “Murphy”, con le risposte manzo, il cui significato è non si lasciano attende- blino, rimanendo esterre- completano la conoscen- Augusta con un percorso in questo viaggio della di responsabilità lanciato
le fonti più autentiche del- negative degli editori che “simbolico, mai concreto”, re. Dylan Thomas sotto- fatto per la straordinaria za dell’allora giovane au- sempre più spinto di so- sostenibilità molti anni fa, di Confindustria Siracusa
lo sviluppo del pensiero e ne apprezzavano la scrit- dato che Murphy è un linea la vena comica del ilarità in sala. Debbo dire tore. stenibilità ambientale, già vedrete qualche risultato, agli amministratori locali,
tura ma lo consideravano personaggio per il quale testo: “ Ci sono episodi che lo spirito ironico, oltre ampiamente raggiunta. non abbiamo finito perché ai sindacati, e alla politica
delle opere di un autore, Le novità sono state pro- come ho detto non si fini-
quindi provo un piacere troppo innovativo per i “l’invisibile è il reale e il assai divertenti. Il lettore che critico, è presente nel Samuel Beckett, L'ing. Corso nell’incontro tenuto dai vertici Sasol Italy ieri a Siracusa sia locale che regionale e
trarrà da questo libro più lungo epistolario anche Lettere 1929-1940, fuse ieri mattina in occa- sce mai. L’obiettivo finale: nazionale .
straordinario nel leggerle, loro lettori, fino a quando visibile è un necessario sione di un incontro agli zero di tutto quello che
del consueto divertimen- nei momenti più dramma- Adelphi p.528, euro 50 Durante l’incontro, mo-
specie se si tratta di un il testo è arrivato nelle ostacolo alla realtà”. stakeholder del territorio, vedrete, zero nel senso posizione centrale della ingombrante obbligo per utilizza per niente com- derato dal dr. Giuseppe
positivo, per cui è questo persona, del personale l’azienda ma un obiettivo bustibili contenenti zolfo,
autore noto per i suoi si- alla politica e alle numero-
come nel territorio, fra i ed una risorsa. preferendo il gas naturale
Sabella direttore di Think-
A livello drammaturgico e narrativo sono le vere conduttrici dell’azione
lenzi e per l’uso di poche se autorità, parlamentari quello che noi vogliamo In (Milano) ed esperto
risentimenti che poi, inclusi; dall’amministra- illustrarvi». valori aziendali, conside- Corso e Carletti hanno per tutti i suoi forni e di Industria 4.0, il prof.
parole come Beckett. rando la cura dell’ambien- ricordato che già da vari le fonti interne di ener-

Ira e vendetta, sentimenti oscuri


improvvisamente, lo tore delegato di Sasol Carletti e Corso si sono Giovanni Tesoriere della
Attraverso la corrispon- Italy ing. Filippo Carletti più volte soffermati sulla te e la sicurezza non un anni lo stabilimento non gia. Ciò, fra l’altro, ha università Kore di Enna
denza viene a crearsi una fanno esplodere, gene- fatto dire ufficialmente
rando atti di protesta, a e dal direttore dello sta- ha illustrato le già avviate
specie di complicità e di bilimento di Augusta ing. collaborazioni di ricerca
solidarietà, non solo tra volte convulsi, a volte
In favore dei bambini con meno di 3 anni affetti da gravi patologie croniche
uno immediato, l’altro di lunga durata
Sergio Corso nonché vice scientifica sui prodotti e
gli scriventi ma anche per lucidi, che però vengo- presidente di Operations sull’ambiente da parte di
no definiti, improvvida-
Al via il Bonus nido o assistenza domiciliare
chi la legge e scopre delle Sasol Italy. Kore e Sasol Augusta,
cose inedite, soprattutto, mente, folli. Numeri importanti di in- mentre la dottoressa

Gli episodi di Macerata sono l’ampia dimostrazione


per colui che ne conosce La follia è sempre irra- vestimento sul territorio: Claudia Gentile di Invitalia
zionale, l’odio si cova 30 milioni entro questo ha illustrato i nuovi piani di
il Teatro completo e ne ha 2018, mentre per il 2019
dell’uso nefando di simili categorie cariche di odio
agevolazione per l’acces-
visto tutte le messinsce-
na.
dentro ed è frutto an-
che della stupidità già decisi oltre 34 milioni A partire dal 29 250 milioni stanziati liari extracomunitari non può essere fruito so ai fondi europei per gli
di euro. Oltre che per lo gennaio e fino al dallo Stato. Le do- e per gli stranieri con in mensilità coinci- investimenti industriali e
Il primo volume non ri- dell’essere umano, la sviluppo e l’ammoder- denti con quelle del l’ammodernamento degli
famosa “stupidità del 31 dicembre di mande all'Inps pos- status di rifugiato po-
guarda il teatro bensì il namento dei processi quest'anno è pos- sono essere presen- litico e di protezione cosiddetto bonus in- impianti anche in ragione
periodo formativo, quello di Andrea Bisicchia della guerra; la secon- male” teorizzata da produttivi anche per un delle politiche del governo
da, quella di Dantés, sibile presentare ri- tate anche online, sussidiaria. fanzia.
degli insegnamenti, dei Hannah Arendt. Ranco- ulteriore miglioramento Il contributo per le legate al programma di
saggi critici, su Proust in L’ira e la vendetta è segno di come ci si
possa vendicare dopo
re e risentimento sono, ambientale.
Questi alcuni dei dati illu-
chiesta per il “bonus
asili nido” e per l'as-
attraverso i patronati
oppure telefonica-
Il bonus asilo nido
viene erogato forme di supporto Industria 4.0.
Sasol è una società in
particolare, e ancora su condite con un po’ di quindi, l’opposto di ira presso la propria
un’ingiustizia subita, e vendetta, essendo strati dai vertici di Sasol sistenza domiciliare mente ai numeri 803 dall'Inps con caden- sud Africa degli anni 50,
Dante, Bruno, Vico, delle odio non sono prodot- Italy che hanno ricordato in favore dei bam- 164, da rete fissa, e za mensile, diretta- abitazione viene è stata fondata negli anni
poche recensioni, delle ti soltanto delle nostre quella che il conte di prodotti dal disagio, ma
Montecristo associa fra l’altro come negli bini con meno di 3 06 164 164, da rete mente al beneficiario erogato dall’Inps a 50 ed è stato lo sforzo
traduzioni, in particolare viscere quanto di no- finiscono per ricrearlo. ultimi quattro anni lo sta- seguito di presenta- fatto dalle autorità sud
all’amarezza e alla fred- Soprattutto in periodo anni affetti da gravi mobile. Maggiori in- che ha sostenuto il
dal francese (Rimbaud, stri sentimenti oscuri. bilimento di Augusta ha patologie croniche. formazioni sono con- pagamento, distri- zione, da parte del africane per consegnare e
Breton, Eluard e altri), L’ira si addiceva agli dezza del suo animo, di elezioni l’odio è uti- lasciato alla economia del garantire una autonomia
dopo essere stato de- In entrambi i casi, le tenute nella circolare buendo i mille euro genitore richiedente
delle poesie che inviava eroi (“Cantami o diva lizzato per motivi esclu- territorio la media di circa che risulti conviven- energetica ad un Paese
rubato dell’amore gio- sivamente politici che 45 milioni di euro l’anno somme sono di mille Inps del 29 gennaio su 11 mensilità, per che nell’altro emisfero
da leggere, soprattutto a del Pelide Achille, l’ira euro e sono erogate numero 14. un importo massimo te con il bambino, di
Thomas McGreevy, l’ami- funesta”); la vendetta vanile. nulla hanno a che fare garantendo lavoro ad ol- era sprovvisto di risorse.
Sia nell’ira che nella tre 360 lavoratori diretti e dall'Inps. La domanda può es- di 90,91 euro per un attestato rilasciato È diventata negli anni una
co a cui confidava le sue si addice a protagonisti con la morale. Lo si dal pediatra di libera
vendetta non c’è odio, istilla e lo si coltiva per 200 unità (media annua) Ne danno notizia gli sere presentata dal ogni retta pagata e società di inversione nelle
letture preferite: Dante, più umani: vedi, soprat- nel settore indotto. Inve- assessori alle Poli- genitore di un minore documentata. Il con- scelta che certifichi industrie della energia
Machiavelli, di cui legge tutto, quella del Conte c’è la consapevolez- mettere a nudo l’avver-
za dell’agire. L’odio stendo anche, solo per tiche scolastiche e nato o adottato dall'1 tributo mensile non per l’intero anno di chimica internazionale
La Mandragola e la Clizia, di Montecristo. Si trat- sario. Molti lo credono sicurezza ed ambiente 16 riferimento “l’impos- facendo diverse acquisi-
appartiene ad un’altra un’arma potente che, alle Politiche sociali, gennaio 2016 in pos- può eccedere la spe-
Schopenhauer, Leopardi, ta di nobili sentimenti, milioni di euro fra il 2014
Roberta Boscarino e sesso dei requisiti ri- sa sostenuta per il sibilità del bambino zioni, però come vedete
Joyce, Laforgue, Dosto- benché siano vissuti categoria, quella del in verità, nasconde la ed il 2017. ha realtà produttive, uffici
I fatti di Macerata col passare delle ore rancore; entrambi sono Giovanni Sallicano, chiesti. Il bonus sarà pagamento della sin- a frequentare gli asi-
evskij, Eliot, di cui loda alla luce di una con- loro impotenza, quella Cifre a cui occorre ag-
li nido in ragione di e centri ricerca sparsi in
assumono sempre più i contorni generati da un disagio dell’incapacità di pro- giungere l’investimento che invitano gli inte- erogato anche agli gola retta. tutti i continenti e ha una
il ritmo e la sintassi che sapevole irrazionalità dello scontro politico ressati a inoltrare le stranieri nati fuori Il premio asilo nido una grave patologia
sociale, economico, gettare un futuro e di di circa 54 milioni di euro grossa concentrazione in
sempre lo incantavano. (Achille) o di una lucida per la costruzione della istanze in tempi bre- dall'Unione europea non è cumulabile con cronica”. In questo Europa e nel sud Africa
Non mancano gli auto- razionalità (Dantés). deformazioni, tanto da ci dell’azione; la prima, politico, appartengono trovare dei rimedi per
fare apparire l’ira e la quella omerica, è anche al “rimosso”, ad acca- nuova centrale di Coge- vi poiché non sarà in possesso di un le detrazioni fiscali caso, l'Inps eroga il senza dimenticare come
ri ottocenteschi, come L’ira è immediata, la la crisi galoppante. Gli nerazione elettrica che bonus di mille euro la Sasol ha investito in
vendetta delle virtù. il segno tangibile della dimenti che avvengono episodi di Macerata possibile accedere permesso di soggior- sulla frequenza asili
Stendhal, di cui legge vendetta ha lunga du- affranca lo stabilimento ai contributi una vol- no di lungo periodo o nido a prescindere in un'unica soluzione questi anni circa 11 miliar-
voracemente “il Rosso e rata, i loro derivati “ira- A livello drammaturgi- crisi che l’esercito gre- ripetutamente e che sono l’ampia dimostra- dalla dipendenza esterna di di dollari per un grosso
co e a livello narrativo co stava attraversando producono stati di at- ta esaurita la dota- di una delle carte di dal numero di mensi- direttamente al geni-
il nero” e “La Certosa di condia” e “vendicativo” zione dell’uso nefando di elettricità. In tutto, oltre tore richiedente. complesso petrol chimico.
sono le vere conduttri- all’alba del decimo anno tesa che trattengono i di simili categorie. zione finanziaria di soggiorno per fami- lità percepite. Inoltre G.B.
Parma”. Non nasconde sono soltanto delle
SiracusaCity • 4 Sicilia • 13 febbraio 2018, martedì 13 febbraio 2018, martedì • Sicilia 5 • SiracusaCity
Nel nuovo contratto in via di sigla tra Regione Siciliana e Trenitalia Ha prodotto un documento con cui afferma non esservi stata alcuna strumentalizzazione in tutte le sue azioni
Un preoccupante Controllo del territorio
Cinque coppie di treni decremento L’avv. Calafiore dinanzi al gip a Noto, ed un intervento
Siracusa-Ragusa-Gela-CL demografico Vermiglio della procura di Messina denunciato un minore
Si scagliava contro il veicolo danneggiando con
Sanzaro:«E’ motivo di rilancio del sistema turismo» Sempre meno nati a Siracusa Ha risposto punto su punto ai diversi capi d’imputazione calci il cofano, gli sportelli ed il finestrino anteriore
Riapertura dome- Sono diminuite lo scorso anno le nascite a Siracusa E’ stato posto sot- rogatorio i legali di Agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commis-
nicale della linea che conferma il dato preoccupante dell’Istat sul no- to ieri a interroga- Calafiore hanno inol- sariato di P.S. di Noto, hanno svolto dei servizi stra-
Siracusa-Ragusa- stro territorio. Nel 2017 ci sono stati soltanto 798 torio nel carcere trato un’istanza al ordinari di controllo del territorio, nell’ambito dell’o-
Gela-Caltanissetta, nati a fronte di 1242 decessi. Nel 2016 i nati erano di piazza Lanza a gip Vermiglio, a cui perazione denominata “Trinacria”, conseguendo i
collegamento con 956 con 1113 decessi; nel 2015 le nascite erano Catania l’avv. Giu- seguenti risultati: 54 persone identificate; 33 veicoli
1029 con 1216 decessi, con un saldo naturale ne- hanno chiesto per il controllati; 13 sanzioni amministrative; 2 sequestri
cinque coppie di treni seppe Calafiore, Il loro assistito la meno
nelle fasce pendolari gativo di 444 siracusani ed un calo delle nascite in amministrativi e 12 persone sottoposte ad obblighi
soli due anni di circa il 22 per cento! Anche l’età legale siracusano, afflittiva misura cau- controllate. Gli agenti, inoltre, hanno denunciato un
tra Siracusa e Ragu- si è sottoposto ieri telare degli arresti
sa, modifiche al nuo- media sta salendo rapidamente, da 39,1 del 2002 a minore, 15enne, per il reato di danneggiamento ag-
43,6 del 2017 e l’indice di vecchiaia, che rappresen- a un interrogatorio domiciliari. Hanno gravato.
vo orario per evitare fiume durato oltre
disagi ai pendolari ta il grado di invecchiamento di una popolazione ed motivato la richiesta Dopo la mezzanotte di ieri, la sala operativa del
abbonati sulla tratta
è costituito dal rapporto percentuale tra il numero sette ore. Calafio- con le cessate esi- Commissariato inviava una pattuglia presso la vil-
degli ultrasessantacinquenni ed il numero dei gio- re coinvolto nell’in- genze cautelari atte- la comunale ove, pochi istanti prima, un giovane,
Modica-Siracusa, ri- vani fino ai 14 anni, è passato da 99,1 a 145,8. A 19enne, aveva subito il danneggiamento, per futili
pristino delle stazioni chiesta della Pro- so che Calafiore ha
rendere noti questi dati il consigliere nazionale Anci, cura di Messina per motivi, della propria autovettura, una fiat punto. La
semplificate per velo- salvo Sorbello. risposto a tutti i punti persona offesa, in compagnia di alcune amiche, al
cizzare la tratta. «Il calo delle nascite distrugge la speranza di futuro
la vicenda meglio oggetto della conte- termine della serata, si recava in direzione della pro-
Sono questi alcuni e bisogna tenere anche conto che la generazione nota come “Siste- stazione; le persone pria auto parcheggiata in via Napoli a pochi metri
dei punti inseriti nel dei baby bomber sta invecchiando ed è quindi già ma Siracusa” ha coinvolte nell’inchie- di distanza dalla statua del santo patrono. In quel
nuovo Contratto di impossibile che la natalità cresca in modo tale da risposto a tutte le sta sono state quasi frangente un gruppo di quattro persone li seguiva-
Servizio per il Tra- il responsabile del presidio FIT Siracusa, Alessandro Valenti compensare l'aumento della mortalità che natural- domande del gip del Calafiore ha par- dazione d’importanti tutte arrestate men- no. Dei quattro solo uno, odierno indagato, chiede-
sporto Pubblico Fer- mente ci sarà, per l’aumento degli anziani. Eppure tribunale di Messina, lato alla presenza somme di denaro. tre i documenti in suo va con insistenza al proprietario dell’auto di dargli
roviario in via di sigla gretario generale Il trasporto gommato mancanza. tutti gli studi indicano che i nostri giovani vorrebbero Maria Vermiglio, ri- dei legali difensori, «Non ho elargito possesso sono stati il cellulare, prendendosi gioco di lui, dicendogli che
tra Regione Siciliana della UST Ragu- non offre grandi oc- Abbiamo sempre so- avere due figli!. Da ultimo responsabile nazionale spondendo punto su Mario Fiaccavento soldi e non ho fatto tutti sequestrati dalla conosceva bene il suo nome e cognome e che l’a-
e Trenitalia. sa Siracusa, Paolo casioni e ridare ai stenuto – continuano dei Comuni italiani per la famiglia mi sono battuto punto ai diversi capi e Alberto Gullino, pagamenti ad alcu- vrebbe cercato su facebook. Poi senza alcuna moti-
affinché ci si renda conto che quello della famiglia guardia di finanza e vazione si scagliava contro il veicolo danneggiando
Le osservazioni, esi- Sanzaro, ed il re- turisti questo treno è Sanzaro e Valenti – d’imputazione che ed ha prodotto un no», ha precisato rappresentano gli atti
tate dalla IV Com- sponsabile del pre- motivo di rilancio del che il treno può rap- non può essere considerato un settore d’intervento con calci il cofano, gli sportelli ed il finestrino ante-
da aggiungere agli altri, perché ogni ambito di vita gli vengono mosse documento con cui Calafiore che, dietro d’indagine dell’auto- riore sinistro, frantumandolo. La vittima riusciva a
missione Ambiente sidio FIT Siracusa, sistema turismo. presentare il mezzo dalla Procura pelo- afferma non esservi l’aspetto esteriore
Alessandro Valenti Così come fonda- migliore per legare il della comunità cittadina dai trasporti al lavoro, dalla rità giudiziaria, quin- mettere in moto l’auto e fuggire dal posto.
e Territorio e Mobilità ritana. stata alcuna stru- di grande fierezza, di nell’impossibilità
dell’ARS, raccolgo- – ha colto tutte le no- mentale è il prolun- sud est e, soprattut- scuola ai servizi sociali, all’urbanistica, ai lavori pub- Acquisite le prime informazioni dalla vittima e le
stre proposte. gamento fino al sa- to, offrire occasioni blici, deve avere la famiglia come soggetto di riferi- L’avv. Calafiore ha mentalizzazione in riesce a maschera- di inquinare le prove; descrizioni dei presunti autori del fatto, gli agenti,
no le proposte e le detto che in tutte le
richieste di modifica La riapertura do- bato dei cosiddetti migliori per i visitato- mento. E molti Comuni italiani si stanno attivando, tutte le sue azioni. re la propria soffe- non sussiste il pe- dopo alcuni giri di perlustrazione nel circondario, si
con riscontri molto positivi, dopo aver evidenziato i vicende a lui conte- «Ho sempre intra- renza interiore per ricolo di fuga visto accorgevano della presenza sospetta di tre ragazzi
avanzate da asso- menicale di una treni “Lavorativi”. ri». motivi per cui si fanno molti meno figli (sia rispetto corrispondenti alle descrizioni somatiche fornite dal
ciazioni, atenei e sin- tratta importante, Studenti, operatori Il nuovo Contratto di state, si è limitato preso battaglie a l’esperienza che sta che l’avv. Calafiore
agli altri paesi sia rispetto a quanto desiderato dalle a svolgere il ruolo viso aperto con atti affrontando. «Certa- malcapitato. Gli stessi, tutti minori, convocati in uf-
dacati. come quella che da scolastici, turisti ed Servizio, di interesse coppie stesse) e delle gravi conseguenze che l'ac- s’è costituito sabato, ficio, messi alle strette confermavano di essere le
«Il paragrafo riguar- Siracusa porta a Cal- impiegati potranno regionale e locale, centuazione degli squilibri demografici produce sul
di legale difensore a mia firma», ha mente era provato di ritorno dall’este- stesse persone che avevano pedinato la persona
dante gli aggiusta- tanissetta, significa solo trarne benefi- assume un impegno nostro futuro. «Anche la relazione del difensore co- per conto dei clienti detto il legale inda- – spiega il suo difen- ro. Il giudice per le offesa. Tuttavia, sulla base delle informazioni testi-
menti al settore, per dare un impulso no- cio. Si pone rimedio, decennale per un munale dell’infanzia ha evidenziato come invece a e non ha mai agi- gato, che ha anche sore – ma con estre- indagini preliminari moniali acquisite sul luogo dell’evento, solo uno ri-
il nostro territorio, tevole al turismo lun- così, ad una evidente valore di 1,2 miliardi Siracusa – conclude Salvo Sorbello - non si guardi to, quindi, a titolo rigettato ogni ad- ma dignità». scioglierà la riserva sultava autore del danneggiamento operato sotto gli
- commentano il se- go tutto il Val di Noto. ed incomprensibile euro. con sufficiente lungimiranza al nostro futuro. personale. L’avv. debito rispetto alla Al termine dell’inter- nei prossimi giorni. occhi sbigottiti dei suoi amici e della vittima.

Il Gip Andrea Migneco, è chiamato per fare luce sulla dinamica dell’incidente Via Madonie, Alberto Palestro: al via Trasportavano oltre 2 kg cocaina Villetta in fiamme alla Fanusa, Disoccupato da 3 mesi, picchia la
Morte di Renzo, stamane prima udienza i lavori smaltimento acque piovane Arrestati due siracusani intervengono i Carabinieri moglie e figli e poi brucia la casa
Altalenante fra una guida carismatica del legale del- «Finalmente ripartiranno a breve i lavori pub- Nella mattinata sabato, i Carabinieri del Nucleo Nel corso della nottata, i Carabinieri della Sta- Nella notte appena trascorsa, in Carlentini, i Carabi-
la controparte ed una esternazione infelice, che fa blici relativi alla realizzazione di collegamento Investigativo del Comando Provinciale di Siracusa zione di Cassibile assieme ai Vigili del Fuoco nieri della locale Stazione, intervenivano in quella lo-
riferimento ad una sorta di parallelismo di incidente dal punto di convogliamento acque piovane per hanno tratto in arresto due siracusani Giuseppe De di Siracusa, sono intervenuti in occasione calità Villaggio delle Palme dove era stata richiesta la
stradale mortale di natura differente cioè quello av- accelerarne lo smaltimento, sul tratto viario di Leo, di origini messinesi ma da tempo residente a dell’incendio del piano terra di una abitazione loro presenza poiché un giovane catanese trentacin-
venuto (vedi cronaca) afferma: «Stefano Pulvirenti, via Madonie sino al Canale di Gronda – lo so- Belvedere, frazione di Siracusa, 34enne, e Salvato- quenne, L.S.M., dopo aver aggredito per l’ennesima
altra giovane vita spezzata sull’asfalto; in un caso re Fede, 42enne, siracusano, entrambi pregiudicati, di 2 piani situata in località Fanusa. Dai primi
stiene il consigliere comunale Alberto Palestro accertamenti effettuati sono stati riscontrati volta la propria coniuge convivente alla presenza dei
o nell’altro, però, ciò che ci vuole è soprattutto una poiché sono stati trovati in possesso di oltre 2 chilo- figli minori, aveva appiccato le fiamme alla loro abi-
-. «Approvato, infatti, lo scorso 6 febbraio dal- grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina. ingenti danni in corso di quantificazione nella
forte dose di prudenza quando si è alla guida, fer- la G.M., l’utilizzo del ribasso d’asta a disposi- tazione. L’uomo allo stato disoccupato, licenziato tre
mo restando che, a volte, anche la prudenza serve a Impegnati in un servizio di controllo del territorio fi- zona interessata dalle fiamme. Il rinvenimen- mesi prima dalla ditta edile dove lavorava, nell’ultimo
poco specie se il destino, purtroppo, è già segnato».
zione dell’Amministrazione inerente la stessa nalizzato alla repressione del traffico degli stupefa- to di una tanica di 20 litri cosparsa di liquido
gara d’appalto. Ciò consentirà, di asfaltare in- centi, i militari del Nucleo Investigativo notavano, nei periodo si mostrava sempre più nervoso aggreden-
Stentiamo a crederci che un legale di tale caratura pressi dell’uscita dell’autostrada di Siracusa Sud,
infiammabile fa ritenere che la causa dell’in- do di frequente, anche fisicamente, i propri familiari
abbia fatto una tale affermazione riportata sul sito in- teramente il tratto di via Madonie, interessato cendio sia di natura dolosa. Fortunatamen- per futili motivi. Ieri sera, subito dopo cena, il giovane
dai lavori di posa del collettore operato nella una Smart Fortwo Brabus che ad alta velocità devia-
ternet: www.Siracusa2000.com. va dalla via di comunicazione principale per introdur- te non ci sono stati feriti poiché nessuno era in un alterato stato psicofisico dovuto all’assunzione
In letteratura si dice che il tragico costituisce una sfe- prima fase dei lavori, unitamente alle griglie di di alcool, in preda alla disperazione di non trovare
via Monti Peloritani e della stessa via Madonie, si in una strada secondaria, come se volesse evitare presente in casa al momento dell’incendio. I
ra di esperienza basata su comportamenti estremi e di percorre la vie di collegamento più trafficate. La Carabinieri della Stazione di Cassibile hanno una soluzione per le attuali problematiche economi-
definitivi, in cui l'esistenza degli umani si confronta incrocio via Monti Erei. L’importo maggiore au- pattuglia del Nucleo Investigativo, avendo notato il che familiari, aggrediva la moglie, alla presenza dei
con l'arduo destino e con le forze estranee all'uomo, torizzato ammonta a circa 16.000,00 euro. Si avviato le indagini per risalire all’identità dei
(così pare dagli accertamenti) le più elementari rego- fare particolarmente circospetto dei due, decideva responsabili ed assicurarli alla giustizia. piccoli, iniziando a danneggiare mobili e suppellettili
ma qui non siamo al cospetto tra i personaggi eroi, le stradali». Non si vogliono fare processi di condan- attende l’Ok del Direttore dei Lavori Ing. Rizzo di procedere ad intimare l’alt all’autovettura e quindi vari presenti in casa. Durante la furiosa lite l’umo,
semi-eroi, anti-eroi, etc. na ad alcuno ma per favore un maggiore controllo di non appena espletate le ultime incombenze al suo controllo, identificando i due occupanti nel De • Donna chiama i carabinieri: fuori di sé, minacciava di fare una strage convinto
«Qui siamo al cospetto di un incidente stradale mor- affermazione in questi casi è d’obbligo. La giustizia burocratiche, in particolare la pubblicazione Leo, alla guida, e nel Fede, passeggero, i quali, mo- «Sono stata aggredita» che l’unica soluzione fosse togliere la vita alla donna
tale provocato da chi non avrebbe osservato le più farà il suo corso, staremo a vedere. Intanto questa all’Albo della Delibera, peraltro dichiarata im- strandosi innervositi dall’arrivo dei Carabinieri, veni- Nel corso della serata di ieri la centrale opera- ed al nucleo familiare. La donna fortemente preoc-
elementari norme del codice stradale, con l’inco- mattina si celebra la prima udienza del processo a mediatamente esecutiva, stante l’urgenza di vano sottoposti a perquisizione e trovati in possesso tiva della Compagnia Carabinieri di Siracusa è cupata per la propria incolumità e quella dei quattro
scienza di guidare il mezzo senza assicurazione - carico dell’automobilista 23enne che ha travolto e proseguire l’attività di cantiere. Si avvia alla di due pacchi che, per modalità di confezionamento stata allertata da un passante che aveva nota- figli minori, scappava via dall’abitazione trovando,
dice Lucia Formosa la mamma di Renzo (in foto), ce ucciso il giovane studente del Nautico, Renzo For- conclusione questa importante (pur non riso- e di occultamento avvenuto rimuovendo parte del to una signora con volto sanguinante nei pres- per se ed i figli, rifugio presso l’abitazione dei vici-
ne vuole parlare di destino quando sei di fronte ad un mosa. L’udienza si svolgerà dinanzi al gip, Andrea cruscotto della Smart, avevano subito fatto intuire ni di casa che nel frattempo allertavano la Centrale
lutiva) opera che consentirà di limitare le sof- la presenza del grosso quantitativo di cocaina che si di via Torino che affermava di essere stata
giovane sciagurato che con sgretolatezza e superfi- Migneco. Il processo è chiamato per fare luce sulla ferenze dei residente delle vie interessate, ma aggredita da un extracomunitario. I Carabinie- operativa di Augusta. Di tutta risposta l’uomo, come
cialità abbia provocato come asserisce il legale del dinamica dell’incidente, sugli accertamenti eseguiti poi è stato rinvenuto. A seguito della perquisizione
anche di quanti sono costretti a transitarvi, ogni personale venivano, inoltre, trovate in possesso del ri si sono pertanto recati al locale pronto soc- atto di ritorsione nei confronti della moglie, decideva
23enne: «un così terribile lutto è una tragedia indele- sul posto, su diversi aspetti che ancora sembrano qualvolta piove che si formavano veri e propri di appiccare il fuoco all’interno della casa familiare
bile che ha piegato e sconvolge l’animo di entrambe avvolti nell’ombra. Alcune anomalie tecniche sono
conducente ulteriori dosi del medesimo stupefacen- corso dove nel frattempo era stata accompa- che in poco tempo andava completamente distrutta.
fiumi o laghi. Ora attendiamo l’assegnazione te, corrispondenti ad una decina di grammi circa, gnata la vittima accertandosi delle condizioni
le famiglie colpite», scusate, ma qui siamo di fronte state individuate dall’avv. Gianluca Caruso, legale già confezionate e pronte ad essere cedute. Poiché Sul posto accorrevano oltre che i vigili del Fuoco di
alla scomparsa di un 15enne, di mio figlio». «Allora che difende la famiglia Formosa, che intende costi- dell’altra opera pubblica tanto attesa dai resi- fisiche della signora e della dinamica dei fatti. Lentini, che immediatamente domavano le fiamme,
denti del Villaggio Miano, ovvero il rifacimento la partita recuperata, oltre due chili di sostanza del
finiamola di credere che il destino di Renzo era se- tuirsi parte civile al processo a carico dell’imputato. tipo cocaina, non poteva che essere riconducibile ad Le ferite sono risultate essere di lieve entità, anche i Carabinieri della Stazione di Carlentini, Len-
gnato perché la superficialità di un giovane quel mat- Aspetti tecnici e giuridici che saranno approfonditi del manto stradale di buona parte del viale Epi- un’attività illecita legata al traffico di stupefacenti, i la signora pertanto è stata resa edotta circa le tini e l’autoradio del Nucleo Operativo e Radiomobile
tino sciagurato aveva deciso chissà cosa o di andare già a partire dall’udienza di oggi quando sarà chiarita poli che dovrebbe vedere la sua realizzazione due uomini venivano tratti in arresto e ristretti presso proprie facoltà di legge invitandola in caserma di Augusta che dopo aver calmato l’uomo davano la
chissà dove si era messo alla guida senza osservare la scelta del rito da parte della difesa dell’imputato. entro o durante la prossima primavera». la casa circondariale di Cavadonna. per sporgere eventuale querela. primaria assistenza alla donna.
Nel Siracusano 6 Sicilia • 13 FEBBRAIO 2018, MARTEDì 13 FEBBRAIO 2018, MARTEDì • Sicilia 7 • Nel Siracusano
La giustizia è il perno fondamentale su cui si fonda la vita di ogni uomo
Kairós 2018 V edizione
di Titta Rizza ghesia che ringraziando Dio
ancor oggi è legata al mondo Pochi giorni ci sepa- (Sala del convitto ra-
gusa – Primo Piano,
“L’affaire Siracusa” ha pro-
L’affaire Siracusa, veleni
dei valori,primo fra tutti quello rano ormai dall’inizio
della V edizione del fino al 18 marzo), inau-
vocato nella nostra comunità dell’onestà. gurazione della mostra
smarrimento, perché tutti si nostro Festival “Kai-

“Quale identità?”
Ma anche i politici debbono fotografica “Tracce e
chiedono “ma nelle mani di fare la loro parte per togliere a rós. Prota-gonisti,
chi siamo”. chi esercita le funzioni di giu- storie, luoghi, incontri segni” di Francesco

al palazzo di giustizia
Non hanno torto perché se dice la tentazione dell’illecito. della spiritualità” che Rametta; mercoledì
vacilla la giustizia, se una Deve essere garantito al quest’anno si svol- 7 marzo, ore 18.00
comunità non ha fiducia nei magistrato di carriera come gerà dal 18 febbraio (Sala Gagliardi – Via
Cavour), conferenza
Festival “Kairós. Protagonisti, storie, luoghi, incontri della spiritualità”
propri giudici, ciascun uomo al giudice onorario,come al al 23 marzo 2018.
deve rinchiudersi in se’ stes- giudice di pace uno stipen- Diciamo “nostro” per- di Alessandra Falzone
so, e oscilla fra il sentirsi mar-
tire e il diritto di farsi furbo Ha provocato nella nostra comunità smarrimento, dio dignitoso che lo induca al
lavoro e che lo liberi da ogni
ché davvero, come
organizzatori, siamo
che quest’anno si svolgerà dal 18 febbraio al 23 marzo 2018 “Questioni di cervelli:
sesso, genere e identi-
anche lui.
In una parola viene meno la perché tutti si chiedono “ma nelle mani di chi siamo” tentazione.
Ma questo non basta: un
consapevoli che, per
quanto possa essere collocazione nel pa-
tà sessuale a confron-
to”; domenica 11 mar-
fiducia, e perdiamo stima e ventennio or è il legislatore si stato alacre il nostro norama delle manife- zo, ore 18.00 (Salone
fiducia nell’avvocato, nel poli- dimenticò del giudice ammini- stazioni nazionali del di Palazzo Nicolaci),
ziotto, nel magistrato. lavoro, la manifesta-
strativo. zione ha avuto nelle genere. Lenta-mente: conferenza di Corra-
Ma non è così. Tolse al giudice ordinario puntando sempre sul- do Assenza “Storie di
Innanzi tutto dobbiamo ricor- (quello dei Tribunali, tanto precedenti edizione e
avrà – ne siamo certi la qualità delle propo- quotidiana identità”;
darci che possiamo chia- per intenderci) la possibilità ste e sulla capacità di venerdì 16 marzo, ore
mare colpevole una persona di svolgere altre funzioni ben anche quest’anno – un
apprezzabile succes- dialogo con il contesto 18.00 (Sala Dante del
solo dopo il terzo grado di retribuite oltre quella di giudi-
giudizio,Tribunale – Corte di so solo se accompa- socio-culturale. Teatro Comunale “Tina
care in un Tribunale. Di Lorenzo”), “Incontro
Appello – Cassazione , e fatta Si dimenticò del giudice am- gnata dall’attenzione Ecco il programma:
questa precisazione mi sento ministrativo il quale invece e dall’affetto di tanti domenica 18 febbra- con il teatro delle albe”;
di dire a gran voce che tutti può svolgere queste attività amici e amiche che, a io, ore 10.30 (Salone sabato 17 marzo, ore
gli operatori della giustizia di extra; immaginate può far Noto, in Sicilia e in tut- di Palazzo Nicolaci), 21.00 Teatro Comuna-
questa Città siamo tutti delle parte di un collegio arbitrale ta Italia, ci seguono e lectio magi-stralis di le “Tina di Lorenzo”,
persone per bene: avvocati e per controversie di miliardi ci incoraggiano con la Giulio Giorello “L’iden- spettacolo “Maryam” di
magistrati innanzi tutto, sen- e guadagno in un sol colpo loro partecipazione. tità dalla molteplicità e con Ermanna Monta-
za dimenticarci di Carabinieri In foto, Palazzo di Giustizia l’equivalente di dieci anni di all’uno”; venerdì 23 nari del-la compagnia
Il tema su cui riflette-
,poliziotti e guardie di finanza sono degni della massima e stipendio di un giudice di Tri- remo in questa edi- febbraio, ore 18.00 “Teatro delle albe”;
che come nel caso che ci ha con la massima onestà e lim- protagonisti della aule forensi più incondizionate fiducia: fa- bunale. (Sala Gagliardi – Via martedì 20 marzo, ore
telo dire ad un vecchio avvo- zione è “l’identità” e
toccato, hanno operato con pidezza il nostro lavoro. che sono gli avvocati,ma sul- E se guadagno in un sol colpo non occorre spendere Cavour), conferenza 18.00 (Salone di Pa-
grande senso di responsa- Ci sono a Siracusa una qua- la loro onestà non c’è nessun cato che da decenni frequen- centinaia di migliaia di euro di Paolo Bellini “Iden- lazzo Nicolaci), lectio
bilità eseguendo in assoluto ta le aule di questo Tribunale troppe paro-le per ca-
rantina di magistrati fra Procu- dubbio, nessun’ombra. non debbo restare legato a pire quanto oggi pos- tità, linguaggi politici e ma-gistralis di Alber-
silenzio le disposizioni che ar- ra e Tribunale ed una ventina Dobbiamo avere fiducia in e giornalmente si incontra e chi mi nomina arbitro? cittadinanza”; sa-bato to Melloni “Pluralismo
rivavano loro da giudici della si scontra con altri avvocati Non dimentichiamoci che la sa essere urgente e
di Giudici e di Pubblici Mini- questa classe di avvocati; non
e con giudici e pubblici mini- necessaria una rifles- 24 febbraio, ore 18.00 religioso, la sfida del
Repubblica. steri Onorari e posso mettere e’ vero che come comprano giustizia è il perno fondamen- (Salone di Palazzo Ni- XXI secolo”; mercole-
Siamo quasi due mila gli av- steri. tale su cui si fonda la vita di sione in tal senso per
la mano sul fuoco sulla loro giudici, possono vendere i chiunque, in ogni ruolo colaci), presentazione dì 21 marzo ore 18.00
vocati di Siracusa ed il 99,99 onestà e dirittura morale. propri clienti che si affidano a Le pecore nere ci sono in ogni ogni uomo: non per nulla nel
per cento siamo dei professio- contesto sociale; ma la nostra e posizione e ad ogni del romanzo “Caterina (Sala Gagliardi – Via
Possiamo dissertare sulla loro. Discorso della Montagna Cavour), conferenza di
nisti che ogni giorno tiriamo società di avvocati ,magistra- Gesù promise ricompensi in livello della società, della notte” di Sabina
loro preparazione, sui loro Non è assolutamente vero: Minardi; martedì 27 Ignazio Licata “Il con-
con grande dignità la carretta comportamenti a volte irri- dal più giovane al più anziano ti e poliziotti è fatta da figli di cielo per i martiri della giusti- voglia vivere consa-
del nostro lavoro compiendo questa piccola e media bor- zia. pevolmente la propria mondo, agli altri. Un’in- Anche quest’anno ci ri- non a pubblici acritici febbraio, ore 18.00 cetto di identità in Fisi-
guardosi nei confronti di quei degli avvocati di Siracusa tutti chiesta di natura multi- volgiamo a tutti coloro e plaudenti. Abbiamo (Sala Gagliardi – Via ca: dai dadi quantistici
esisten-za. Riflette-
remo insieme sull’in- disciplinare (filosofica, che vogliono pensare compreso che la no- Cavour), conferenza al multiverso”; venerdì
Ti parlerò d’amor, è Stagione di Prosa 2017/2018, Palco centrale - Non solo Classici battaglia tra le “can-
zoni di regime”, che sieme di condizioni politica, scientifica, an- e confrontarsi libera- stra manifestazio-ne di Silvia Bevilacqua 23 marzo ore 18.00
uno spettacolo musi- tropologica), condotta mente negli incontri deve radicarsi lenta- e Pierpaolo Casa- (Salone di Palazzo Ni-

“Ti parlerò d’amor”, spettacolo musicale


e di convenzioni, di
cale che ripercorre la accompagnano i com- consapevolezze, cre- dia-logicamente, che serali di Kairós: ci rivol- mente nella cultura rin “Philosophy for colaci), lectio magistra-
nascita della canzone battenti nella guerra denze, cer-tezze che vedrà la presenza e il giamo a persone che della città di Noto, del children: soggetti in lis di Caterina Resta
italiana, e spazia dal- in Etiopia, e la mu- rendono possibile au- contributo di studiosi, pensano e dialogano; territorio del Sud Est gioco nella comuni- “Politiche identitarie”.
la romanza da salot- sica d’importazione todefinirci in relazione intellettuali e artisti di a persone, non a folle della Sicilia e, se pos- tà di ricerca”; giovedì Paolo Randazzo

prodotto dall'Associazione Incanto Mediterraneo


to - colonna sonora americana, lo swing, alla realtà esterna, al varia formazione. indistinte; a persone, sibile, trovare una sua 1 marzo, ore 19.00 Corrado Spataro
della società europea riproposto da autori
dal 1870 - ai “caffè come Gorni Kramer,
Natalino Otto, il Trio Si tratta di una disciplina sportiva conosciuta anche come basket integrato
concerto”, moda che

A scuola di baskin: la nuova


fuoreggia in Italia alla Lescano, Alberto Ra-
fine dell’800, agli anni Regia di Emanuele Puglia, con Daniela Rossello, bagliati, Ferruccio
Tagliavini, il Quartetto
Emanuele Puglia, Laura Giordani, Alessandro Incognito
della Bella Epoque

scommessa del Curcio per l’inclusione


con l'operetta firma- Cetra. Musica e storia
ta da Petri, Costa, con lo sbarco degli
Lombardo, Ranzato, alleati, la caduta del
e successivamente fascismo, il gover-
no Badoglio, il breve sono già esistenti canestri. I docenti
soppiantata dal varie- nel territorio regio- Vaccarella e Mo-
tà che ha come prota- armistizio, la tragica nale 18 squadre. naco inoltre hanno
gonista la città di Na- notte dell’8 settem- All’istituto Curcio di seguito diversi corsi
poli con i suoi poeti, bre: a far dimenticare Ispica è stata già di formazione sul
scrittori e giornalisti, l'atrocità della guerra formata una squa- baskin e per questo
autori di conosciute ci pensano le tante dra di 15 studenti sono a disposizione
e apprezzate canzoni canzoni di quello che grazie all’entusia- delle scuole del ter-
partenopee. fu battezzato “filone smo e alla deter- ritorio al fine di far
dell’allegria”, e con minazione del di- aumentare il nume-
L'origine della fono-
l’arrivo degli ame-
Parte dall’istituto rigente scolastico ro di squadre e di
grafia e della radio ac- “Curcio” di Ispica Maurizio Franzò e scuole che vogliono
compagnano, invece, ricani, i dischi della la scommessa sui dei docenti Marco lavorare per l’inclu-
la diffusione del jazz vittoria, il boogie-wo- valori dello sport e Vaccarella, Rober- sione attraverso il
in Italia e delle prime ogie, le trasmissioni a dell’inclusione at- to Monaco e Sal- baskin. “Crediamo
grandi orchestre. Si pioggia delle stazioni traverso i corsi e gli vatore Modica che molto – sostengono
assiste così alla na- dell’american Forces allenamenti di ba- hanno già avviato il dirigente Franzò e
Network. skin. Si tratta di una gli allenamenti una i docenti Vaccarella,
scita delle canzoni disciplina sportiva
italiane nel primo do- E si arriva alla soglia volta a settimana in Monaco e Modica
degli anni ’50 con conosciuta anche vista del primo tor- che, attraverso que-
poguerra: le “canzoni come basket inte- neo regionale che sta esperienza che
del Tabarin” con alcu- i nuovi ritmi esotici grato che permette si svolgerà a mag- vede giocare insie-
ni famosi protagonisti: d’oltreoceano: rumba, di giocare insieme gio e che sarà orga- me per vincere ra-
Gabriele D’Annunzio, samba, raspa, bajon, e fare squadra a nizzato dall’Ufficio gazzi diversamente
Anna Fougez, Ettore spirou, conga… donne e uomini, Scolastico Regio- abili e normodotati,
Petrolini con i suoi Questo, e tanto altro normodotati e di- nale. Inoltre anche possiamo abbattere
personaggi ironici e ancora, è Ti parlerò versamente abili sia uno dei campetti molte barriere cul-
d’amor tra musica, fisici che psichici. del Curcio è stato turali e mentali per
ghignanti del varietà. Questo sport è ar-
Ma ci sono anche gli teatro, danza e riferi- adattato per gli al- una scuola e una
menti storici. rivato in Sicilia solo lenamenti di baskin società autentica-
anni Trenta con la 7 anni fa e ad oggi e fornito di ben sei mente inclusive”.
Nel Siracusano • 8 Sicilia • 13 FEBBRAIO 2018, MARTEDì 13 FEBBRAIO 2018, MARTEDì • Sicilia 9 • Nel Siracusano
Vendute durante la giornata mondiale della povertà Nella capitale del datterino Igp il mercato satura Il Carnevale diventa anche la vetrina giusta per far conoscere anche ai più piccini la magia dello “Splendore Siciliano” Contestualmente si nomina coordinatore
e la concorrenza offre prezzi inferiori cittadino Sebastiano Baccio
Le zuppe della bontà donate Pomodorini “A Canicattini il Carnevale Avola, tre consiglieri
alla mensa dei poveri provenienti dal Kamerun si veste di tradizione” comunali aderiscono
Presenti la cooperativa Leonardo e il parroco della Chiesa Madre don Gaetano Asta in vendita a Pachino Gli abiti sono ispirati ad uno dei simboli per eccellenza della cultura siciliana: il variopinto “carretto siciliano” a Fratelli d’Italia
“E’ capitato di trovare pomodoro del Marocco, Ka-
Sessanta zuppe della contributo per il proprio merun e non è giusto perché non dovrebbe nem- Cosa si pensa quando sgargianti e campanelli
bontà sono state do- paese e noi siamo sem- meno entrare in Italia questo pomodoro”, “abbiamo si parla di Sicilia? Al- color oro. Le donne si
nate alla mensa dei pre disponibili a farlo del pomodoro che comunque viene dall’estero per- legria, profumi, sapori, sono esibite danzando
poveri. È successo ieri anche in collaborazione ché costa molto meno di quello che costerebbe il colori, mare, sole! Ogni su musiche tipiche del-
al palazzo municipale con altre realtà. Con- nostro”; “molti commercianti lo comprano fuori e lo singola caratteristica le coreografie siciliane,
centrale di via XXV Lu- dividere il senso della rivendono qua come pachino”. appena elencata tra- accompagnando il rit-
glio, grazie alla collabo-
razione tra la cooperati-
cooperazione per noi è
fondamentale».
Rosso, profumato, ha caratteristiche eccellenti uni-
che il datterino, una delle varietà del pomodoro di
spare in tutte le feste
locali della Regione. La
mo con il suono emes- Tre consiglieri comunali di maggioranza, eletti
so dai tipici “tamburelli”, con una lista civica di centrodestra alle elezioni
va Leonardo, il servizio «Grazie alla collabora- Pachino prodotto nelle serre che circondano questo tradizione, in particolar anche questo dipinti amministrative dello scorso anno, aderiscono a
Welfare del Comune di zione – ha spiegato il estremo lembo di Sicilia orientale fra Siracusa e Ra- modo, diventa la prota-
gusa. Eppure sui banchi di qualche supermercato, rigorosamente a mano. Fratelli d’Italia, il partito guidato a livello naziona-
Pachino e la parrocchia sindaco, Roberto Bru- gonista di uno dei grup- Ed è così che la tradi- le da Giorgia Meloni. Si tratta di Salvatore Gua-
della Chiesa Madre. no – tra chi opera nel qui dove si coltiva l’ortaggio che per le sue proprie- pi che ha partecipato
tà organolettiche ha ottenuto il marchio Igp, capita zione diventa il vola- stella, Paolo Iacono e Andrea Tinè, insieme alla
Le zuppe sono sta- nostro territorio, le per- alla sfilata in maschera no ispiratore di questo prima dei non eletti Donatella Conigliaro e all’ex
sone che hanno biso- di trovare pomodorino proveniente dal Kamerun, In foto, lo “Splendore Siciliano”
te vendute durante la organizzata a Canicat- gruppo mascherato. assessore a sport, turismo e spettacolo Seba-
gno potranno avere un venduto a 1,39 al kg rispetto ai 2,50 euro. Come tini Bagni in occasione
giornata mondiale della è capitato qualche giorno fa, in un Ard discout, e la to, si è trasformato nel re la scena al gruppo La cultura siciliana, il stiano Baccio. Una nutrita pattuglia che consen-
povertà, nell’ambito di pasto caldo alla mensa del Carnevale. tempo come veicolo di “Splendore siciliano” le sapere degli artigiani te a Fratelli d’Italia di accedere ed essere subito
Asta e le rappresentan- si vuole lanciare è l’at- dei poveri finché ci sarà fotografia è finita sui giornali.
una campagna di sen- Una beffa per i tanti produttori che in questo terri- “Splendore siciliano” trasmissione culturale: cui dame hanno sfilato sono gelosamente cu- determinante in consiglio comunale. Contestual-
sibilizzazione e raccol- ti della cooperativa Le- tenzione ai bisognosi disponibilità. il nome del gruppo in
onardo presieduta da torio fra crisi e costi elevati di produzione faticano mix di scultura, pittura, per le strade principali stoditi dal popolo sici- mente si nomina coordinatore cittadino Sebastia-
ta fondi promossa dalla va rivolta durante tutto Oltretutto la zuppa è questione, le cui pro- lavorato artigianalmen-
Assunta Rizza. l’anno e non solo in cer- a coltivare un pomodoro eccellente: “Non è solo un della città con abiti rea- liano e devono essere no Baccio.
fondazione Progetto un prodotto scelto per fatto di Kamerun, è una cosa brutta e mortificante tagoniste sono delle te da veri e propri ma- lizzati minuziosamente tramandati nel tempo Così i tre consiglieri, con Baccio e Conigliaro in
Arca onlus, che si oc- «Di comune accordo ti periodi”. il forte valore simboli- donne canicattinesi
– ha dichiarato l’asses- per la produzione, per l’agricoltore, per le strutture estri d’arte, su di esso a mano e curati in ogni alle generazioni future. una nota congiunta: “Ci ritroviamo nei valori di
cupa delle persone in «Solo la cooperazione co, in quanto è un piat- che lavorano, per tutto l’indotto che in un momento che hanno ben pensa- appaiono racconti della
sore al Welfare, Santi- tra pubblico e privato dettaglio: tessuti in Un sapere ricco, com- Fratelli d’Italia. E’ un partito giovane, con una lea-
grave stato di emargi- to sano, nutriente ed di crisi di mercato del pomodoro che si sta venden- to di creare i loro abiti storia isolana, dell’epi- velluto, pizzi, ricami e plesso che deve conti- der nazionale autorevole, Giorgia Meloni, valida-
nazione e povertà. na Baglivo – abbiamo – ha detto Assunta Riz- alla portata di tutti. Ci do al di sotto dei costi di produzione trovare prodotto ispirandosi ad uno dei
deciso di destinare le ca e della sua religio- merletti, il tutto incorni- nuare a vivere. mente rappresentata nel territorio dal coordinato-
Presenti alla consegna za, presidente della Le- auguriamo che questa a basso costo in uno dei supermercati di Pachino”. I simboli per eccellenza sità, una vera e propria
zuppe alla mensa del onardo – può costituire ciato da accessori che Quale migliore occasio- re regionale Manlio Messina e dal commissario
il sindaco, Roberto Bru- buona pratica possa produttori del pomodorino chiedono all’UE la difesa della cultura siciliana: opera d’arte itinerante. richiamano i simboli ti- ne per mostrare tutto provinciale Giuseppe Napoli, con cui abbiamo
no, l’assessore al Wel- povero, e abbiamo l’elemento della svolta continuare per riusci- del made in Italy: “Una volta c’è il Marocco, una vol- il variopinto “carretto
voluto farlo in questo A trainare il carretto pici della tradizione si- ciò? Il Carnevale a Ca- interloquito in questi giorni. Aderiamo con entu-
fare, Santina Baglivo, nel sostegno di chi ha re a garantire un aiuto ta c’è la Tunisia, una volta c’è il Kamerun, ma quale siciliano”. un maestoso cavallo
periodo dell’anno per- bisogno. Ciascuno ha il ciliana, come ad esem- nicattini diventa anche siasmo e orgoglio a questo progetto nazionale. In
il parroco della Chiesa concreto ai nostri con- regole abbiamo in Italia e in Europa se si continua Simbolo dell’icono- “vestito a festa”: piu-
ché il messaggio che dovere morale di dare il di questo passo?” pio gli orecchini o il la vetrina giusta per far città, restiamo all’interno della coalizione di mag-
Madre, don Gaetano cittadini bisognosi». grafia folkloristica si- me, fiori, frutta, colori copricapo arricchito da conoscere anche ai più gioranza, che è di centrodestra, a fianco al sinda-
ciliana, nato in origine accecanti. Ed è proprio piume rosse, gialle e piccini la magia dello co Luca Cannata, per rispettare il mandato rice-
come mezzo di traspor-
Segnalazioni qualifica- Per una più efficace partecipazione dei Comuni all’accertamento “u carretto” ad apri- blu, pon pon dai colori “Splendore Siciliano”. vuto dai nostri elettori”.
te, formazione mirata
con l’utilizzo delle best
practice e delle nuove
tecnologie, rafforza-
Entrate, Gdf, Anci e Ifel hanno Lettura e approvazione verbalizzazione seduta precedente Le Femministe hanno
la memoria lunga. E
dato che vanno nelle
Pamela e Ilaria, due ragazzine uccise due volte: dai loro assassini e dalla stampa
mento della rete dei re-
ferenti a livello territo-
riale che lavoreranno in firmato il nuovo protocollo d’intesa A Canicattini consiglio comunale per scegliere scuole a spiegare alle
ragazze/i che gli stere-
otipi ammazzano di più
Appello ai cronisti ignoranti e violenti
sinergia in ogni fase del
processo, coordinamen-
to e indirizzo strategico- Qualità è una delle parole chiave del nuovo patto a quattro antievasione, i revisori dei conti tra le tante domande pervenute
delle morti "vere", han-
no un archivio di ciò
che viene pubblicato.
Ovvero: quando la stampa uccide
operativo da parte del
gruppo di lavoro: sono
un obiettivo che dovrà essere raggiunto in primis con un adeguato piano formativo E allora stanotte alle
tre, con i conati di nau-
questi i punti chiave del sea per quello che ho
processo, con la defini- incontri periodici dedi- ricordato, sono andata
nuovo Protocollo d’inte- zione di una check list di cati, a definire le linee a scartabellare e ho
sa triennale firmato oggi fatti, elementi e informa- guida e le strategie ope- trovato un articolo di
da Agenzia delle Entra- zioni che aiutino a pre- rative per realizzare gli Repubblica di qualche
te, Guardia di Finanza, disporre segnalazioni obiettivi dell’intesa. anno fa, dove un gior-
Anci (Associazione na- qualificate direttamente Sinergia tra gli attori - La Il Presidente Paolo 2018/2020. Art. 10 l.r. nale "serio e perbene"
zionale comuni italiani) utilizzabili e, soprattut- seconda parola chiave Amenta ha convocato 3/2016, come sosti- raccontava, da morta,
e Ifel (Istituto per la fi- to, con la diffusione e è sinergia: al centro del- per Venerdì 16 Feb- tuito dall’art. 6 della una sedicenne. Facen-
nanza e l’economia lo- la nuova intesa un posto braio, alle ore 21:00, l.r. 17/16. Art. 36 l.r. dola morire una volta
l’implementazione delle 16/2017 - Determi-na-
cale) con l’obiettivo con- best practice, cioè del- di rilievo spetta sicura- così come deciso nel- di più.
diviso di dare una nuova la riunione dei Capi- zione compenso - Art. Su quell'articolo, per ri-
le buone pratiche in- mente alla rete dei refe- 241 D.Lgs. 267/2000.
spinta alla partecipa- renti, fondamentale per gruppo, la seduta del dare dignità alla morte,
dividuate sul territorio, Consiglio Comunale di 4. Legge 24 dicembre
zione degli Enti locali al fine di migliorare le il coordinamento delle ci abbiamo lavorato, lo
all’accertamento dei tri- Canicattini Bagni, con 1993, n. 537, art. 7. abbiamo portato in de-
procedure di selezione attività a livello territo- il seguente ordine del Costo unitario di co-
buti erariali, consolidan- e di analisi per una cor- riale, per la conoscenza cine di scuole per spie-
giorno: struzione per il calco- gare ai ragazzi/e come
do i risultati già raggiunti retta elaborazione dei e il corretto utilizzo del lo del contributo nella
1. Formalità prelimina- NON si scrive, per
fino a oggi e implemen- profili e dei comporta- patrimonio informativo ri alla seduta. Nomi- concessione edilizia.
tando strumenti e azioni mostrare gli stereotipi.
menti a rischio, ovvero, a disposizione degli Enti na scrutatori. Lettura Adeguamento anno A cosa serve scrivere
che possano favorirla e potenzialmente elusivi locali, per la conduzione 2018. In foto, Pamela e Ilaria
e approvazione della che aveva 5 piercing?
accelerarla nei prossimi o evasivi. Altra leva fon- dei piani specifici di for- verbalizzazione del- 5. Istituzione della fanno nemmeno un'ora morte? Non si può tacere per
anni. E perché prendere
damentale sarà costi- mazione, per lo sviluppo la seduta precedente Commissione tempo- la foto dal suo profilo su come si scrive sen- E allora, scrivete ai mantenere miseri pri-
Qualità delle segna- tuita dal rafforzamento di processi di analisi del (28-12-2017). ranea e speciale per la fb mentre fuma, co- za stereotipi, senza giornali, protestate sul- vilegi: non si protesta
lazioni - Qualità è una del team antievasione, rischio mediante l’incro- 2. Eventuali comunica- revisione e l’adegua- struendo il personag- offendere, senza sca- le loro pagine FB, non perché poi il diretto-
delle parole chiave del un gruppo di lavoro co- cio delle banche dati a zioni del Presidente e mento dello Statuto e gio della "drogata" che tenare una morbosità restate immobili. re... non si protesta
nuovo patto a quattro stituito da esperti di tutti disposizione nonché per del Sindaco su fatti e dei Regolamenti per se le va a cercare? spaventosa. In aprile ci sarà un im- perché poi magari non
antievasione. gli Enti firmatari, spe- un costante confronto circostanze che possa- il funzionamento del Restituiamo dignità a Scuole dove insegna- portante Festival del mi danno il lavoro....
Un obiettivo che dovrà cializzati nei processi di sullo stato di lavorazio- no interessare il Consi- Consiglio comunale Pamela e a Ilaria. no loro a scrivere per Giornalismo. Basta!! Due ragazzine
essere raggiunto in pri- ne delle segnalazioni al glio comunale. e delle Commissioni Giornalisti e giornali- provocare i "clic" che Che parlino di questa assassinate non sono
verifica e accertamento consiliari. Nomina dei
mis con un adeguato comunale ed erariale, di fine di migliorarne, pro- 3. Nomina del Colle- ste che escono dalle promuoveranno pro- vergogna. un video gioco.
piano formativo che inte- gio dei Revisori dei componenti. scuole di giornalismo dotti commerciali. Che la rete Giulia delle (tratto da fb e a cura
banche dati e informati- gressivamente, la qua- 6.Attività ispettiva.
resserà tutti gli attori del In foto, loghi protocollo lità. conti per il triennio e, evidentemente, non Si fa pubblicità sulla giornaliste si incazzi! di Raffaella Mauceri)
ca, che contribuirà, con
Nel Siracusano • 10 Sicilia • 9 FEBBRAIO 2018, venerdì 13 febbraio 2018, martedì • Sicilia 11 • Sport
Il lavoro che manca Con una rasoiata millimetrica del difensore azzurro su punizione dal limite
vo alla società civile, quale
contributo al superamento l’Akragas tentava una
della crisi economica, so- possibile rimonta che

Se gli attaccanti fanno scena muta


ciale e politica, in uno stile si infrangeva su una
di riconciliazione e di di- difesa che schierava

e la “questione
sponibilità, contro ogni at-
teggiamento di estraneità nel ruolo di centrali
e di contrapposizione. Altobelli e Bruno, arri-
vati nelle ultime ore di

a battere l’Akragas ci pensa Liotti


Il Mezzogiorno è questione
comune di tutti i vescovi apertura del mercato

meridionale”
italiani di riparazione e già in
37. Il problema del Mezzo-
giorno riguarda tutto il Pa- forma strepitosa. Ospiti
ese. Perciò, tutti i vescovi che andavano vicini al
italiani, e non solo quelli gol del pareggio al 69’,
del Sud, hanno la mission di Armando Galea
L’incontro è stato dominato dalla difese che non hanno concesso spazi di manovra quando Pastore con-

Nel nostro tempo, il nostro Sud, il Sud d’Italia potrebbe diventare un laboratorio
evangelica di generare cludeva un suo slalom
nel Siracusa ottima prova di Altobelli e di Bruno insieme a quella di D’Alessandro
una presa di coscienza SIRACUSA (4-2-3-1): con un tiraccio che si-

di speranza concreta, capace di misurarsi con le sfide più difficili e le esigenze più alte
collettiva dei problemi che
gravano su una parte si- D’Alessandro 6,5, Daf- bilando di una spanna
gnificative del territorio fara 6,5 (89' Mangia- .S’incaricava di ese- all’esterno dava l’im-
nazionale. L’evoluzione casale s.v), Altobelli 7, guirlo Liotti. Ne usciva pressione della rete.
di Mons. nella vita il gesto di Gesù proprio cuore, attraver- economica nel periodo Bruno 7, Liotti 7,5, Spi- fuori una rasoiata sul Un gol e un brivido
Antonio Staglianò che si fa pane spezzato e so le comunità cristiane post-unitario ha, infatti, nelli 7, Toscano 6,5 palo di sinistra del por- che sono valsi però
sangue sparso per amore. del Meridione d’Italia, si prodotto un effettivo squi- (65' Palermo 6), Parisi il prezzo del biglietto
E’ condivisione del pane librio tra Nord e Sud, un tiere Vono, così pre-
Il Sud d’Italia come labora- estenda per raggiungere i 6,5, Catania 6, Grillo 6
torio di speranza comune, è cum-panis, divario riconoscibile dagli scisa da non lasciargli e che consentono al
Sud del mondo: in un ab-
30. Giovanni Paolo II, nel- compagnia alla vita di tut- braccio universale che tie- indicatori socio-economici (46' De Silvestro 6,5), scampo. Siracusa di accorciare
la sua visita in Calabria ti, specie dei più poveri e ne uniti e stretti tutti i nuovi disponibili ogni anno. La Scardina 6 (80' Ber- Era il gol del sospi- sul Trapani e di distan-
nell’ottobre 1984, in uno sofferenti. E’ un portare il poveri della terra, uomini questione tocca inesorabil- nardo s.v.). All. Paolo rato vantaggio che ziare di qualche altro
dei suoi 17 discorsi aveva Vangelo di Gesù nella sto- e donne, piccoli, giovani mente la vita stessa della Bianco 6,5. premiava la squadra punticino il Cosenza. E
ben identificato il proble- ria degli uomini per aver e vecchi, manipolati e vio- Chiesa, poiché il modello
condotto, anzitutto, la sto- di sviluppo imposto al Sud
AKRAGAS (3-5-2): che pur disordinata- se il bel gioco è ancora
ma calabrese chiarendo lentati dai grandi apparati
che la questione sociale in ria degli uomini nel Vange- pare non abbia proprio fat- Vono 6,5, Scrugli mente aveva tentato di là da venire, gli in-
del potere economico, più
questa regione si chiama lo che è Gesù. E’ un saper o meno occulto, dominato to perno sui valori tipici del 6,5, Danese 6,5, Mi- di più. Superato i pri- soddisfatti si consolino
“questione meridionale”, con-soffrire e con-morire, dall’efficienza e dalla sma- popolo meridionale, non leto 6,5, Sanseveri- mi attimi di compren- col fatto che non si può
precisando: “si tratta di condividendo le inquietan- niosa urgenza di autorige- riuscendo, così, a interpre- no 6, Carrotta 6 (80' sibile smarrimento, avere tutto dalla vita.
una questione che inve- ti domande di ognuno, al nerazione, in una assurda tare la sua identità cultura- Gjucis.v.), Zibert 6,
ste complessivamente tutti di là di ogni evasione in- e drastica noncuranza le e la sua vocazione per il La punizione di Liotti che ha dato la vittoria al Siracusa
concludente, permettendo futuro del Paese, con effet- Bramati 6 (61' Navas
gli aspetti della vita di un dell’uomo-persona. gas – Spettatori 1.400, derno iPad. Cenni di serie di tentativi, oggi è
popolo: c’è l’aspetto eco- alla forza scandalosa della Testimonianza cristiana e ti disgreganti per il tessuto 6), Pastore 6,5, Cama-
rà 6,5, Dammacco 6 compresi una trenti- cronaca limitati quindi la conseguenza di un
nomico relativo al diverso Croce di Cristo di entrare trasformazione sociale economico-sociale e cultu-
grado di sviluppo tra Nord con la sua carica liberante rale contestuale. L’evan- (61' ). All. Raffaele Di na di tifosi agrigentini al minimo e largo quindi episodio il più delle vol-
36. Per tutti questi nuo-
e Sud d’Italia, c’è l’aspetto nelle croci e nelle passio- vi bastonati dalla storia gelizzazione del Regno di Napoli 6. - calci d’angolo: 7 a 3 ad altre considerazioni, te legato ad una palla
sociale riguardante le diffe- In foto, manifestazione ni delle vicende umane. Dio, quando è realizzata in (3-1) – recuperi: 2’ e 5’. come quella riguar- inattiva E così è stato.
- samaritani che sono ARBITRO: Francesco
renti condizioni di vita delle Allora, l’urgenza di rico- Avere la forza di affronta- costretti a vivere nel ro- modo incarnato, tiene con- Se le squadre di que- dante il numero degli Correva il 59’ minuto di
convivere, fino talvolta re i sacrifici necessari con to del fatto che il Mezzo- Luciani di Roma – Ass.
popolazioni meridionali, all’ebetismo in casi non struire il tessuto sociale vescio dell’esistenza -, la sto raggruppamento di spettatori, assai bas- una partita senza emo-
c’è l’aspetto morale legato un nuovo gusto di vivere, profezia della Chiesa non giorno è stato più “oggetto” Fernando Cantafio e
rari e, comunque, in una e politico apparirà anche
dipenderà dalla riscoper- che “soggetto” del proprio Dario Cucumo Lega Pro continueran- so a fronte della persi- zioni, quando Bramati
a talune forme di compor- condizione di adolescen- un modo per riscattare la smette di proclamare la
tamento ed a talune mani- ta di alcuni valori propri sviluppo. Uno sviluppo RETE: 59' Liotti no ad annullarsi a vi- stente richiesta di uno non potendo fermare
za interminabile. In questo visione della Chiesa da verità della croce di Cristo.
festazioni di criminalità, vi del bene comune, quali la Con l’Evangelii gaudium dipendente non è autosvi- NOTE: cielo nuvoloso, cenda come in questa stadio nuovo o come Parisi con le buone,
degradante contesto, il la- ogni banalizzante approc-
sono tante preoccupazioni voro cambia non solo nelle cio, potendo chiarire che tolleranza, la solidarietà, si deve insistere sul fatto luppo, impedisce l’auto- temperatura di 12°c, edizione di Siracusa- l’altra rappresentata non esitava ad usare
sociali, la prima delle quali se il pane è un problema la giustizia sociale, la cor- che il servizio ai poveri è propulsione nella crescita Akragas, senza dar da questo calcio che le cattive, falciandolo
sue modalità concrete, ma responsabilità. Soprattut- e perpetua le forme clien- terreno in buone con-
è la disoccupazione ed in anche nella sua definizio- importante, resta pur vero parte integrante dell’evan- vita ad azioni degne di si limita al minimo sin- poco prima del limite
particolare quella giova- to comporterà un’inedita gelizzazione. L’urgenza di telari con le quali i gruppi diziondizioni, ammo-
ne essenziale: è colto più che “non di solo pane vivrà rilievo, i cronisti in av- dacale e che nella sua dell’area che costrin-
nile ed intellettuale che come mestiere per vivere, l’uomo”. Il peregrinare do- capacità d’identificazione legare indissolubilmente di potere locali istituiscono niti: Parisi, Bruno, De
richiedono urgentemente degli emarginati e di lettura la testimonianza cristiana il consenso della base. La Silvestro e Liotti del venire potranno fare a pochezza non diverte geva il direttore di gara
per conseguire il succes- loroso e speranzoso alla meno del tradizionale più. Una volta al gol si a sanzionare il fallo
di essere sanate”. In tempi casa del Vescovo, segnala delle situazioni dell’emar- con la trasformazione so- piaga del fenomeno mafio- Siracusa. Sanseverino
so e far carriera e sempre ginazione, prendendo atto so, particolarmente aperta
di transizione, si esige un meno come spazio per au- il bisogno di un approdo ciale, per meglio visibiliz- e Pastore dell’Akra- taccuino o del più mo- arrivava dopo tutta una con un calcio piazzato.
pensiero che aiuti a non d’anima, di una confiden- concretamente dei drammi zare l’esperienza liberan- in alcune zone, va situata
tenticare l’esistenza, per che si consumano tra le proprio in questo contesto.
lasciarsi travolgere dalle vivere le relazioni con gli za possibile, di un’atten- te della sequela di Gesù,
emergenze, ma anche tale
da prospettare percorsi
altri, ambito in cui scopri- zione di ascolto preclusa persone e portandone il
peso, “caricandosele ad-
non è più procrastinabile.
L’Episcopato italiano nel
Formare le coscienze alla
solidarietà E’ Daniele Liotti, uno degli elementi più interessanti dell’organico azzurro
re e imparare a trovare un dappertutto. Più global-

Un difensore col vizietto del gol in veste di salvatore della patria


possibili di speranza. E ci mente, rimanda a un’e- dosso”, sopportandole. 1989 con Sviluppo nella 38. La Chiesa ha il compi-
significato, una vocazione, to di umanizzare la stessa
sono, poi, luoghi in cui i un valore in sé. Il proble- marginazione avvilente, solidarietà. Chiesa italiana
problemi sono drammatici la quale dovrebbe essere VII. e Mezzogiorno, denuncia- idea di sviluppo: poiché si
ma della disoccupazione Farsi voce di chi non ha tratta sempre di sviluppo
e, proprio per questo, pos-
Sua la punizione vincente che ha dato la vittoria al Siracusa nel derby con l’Akragas e che fa risaltare ancora una volta il ruolo di Laneri nelle vesti di scopritore di talenti
filtra e investe una serie di insopportabile all’occhio va lo sviluppo incompiu-
sono spingere maggior- politico, mentre appare voce, attraverso il meri- to, distorto, dipendente e umano, esso non può es-
problematiche sociali e po- dione d’Italia, per tutti i sere concepito unilateral-
mente a cercare delle vie litiche, e anche ecclesiali. all’occhio credente come frammentato del Meridio-
d’uscita. Nel nostro tempo,
il nostro Sud, il Sud d’Ita-
Come tutti i pastori della una squalificante “struttura Sud del mondo
La questione sociale “è”
ne d’Italia, e chiedeva a
tutti un impegno organico
mente ed esclusivamente
come sviluppo economico.
La nuvolaglia che avvolgeva do- da una palla inattiva, vista la “non-
lia – se la lettura diventa
Chiesa cattolica possono di peccato”.
questione morale Solo così – nel quadro di menica pomeriggio il De Simone chalance” con cui il Siracusa ha
annotare, sempre molte Elevare un grido di verità per la costruzione effettiva
capace di cogliere i suoi 35. Una lettura credente dell’unità del paese, an- una concezione integrale non prometteva nulla di buono e la consuetudine di sprecare rigori,
più persone vanno dal ve- 33. Nel deserto arido di tan-
valori - potrebbe diventare scovo per bisogni poco di- te ipocrite e inconsistenti della crisi generale, cioè che economica, costituita dello sviluppo – si può ap- l’andamenton della partita con calci d’angolo e punizioni. E intanto
un laboratorio di speranza rettamente inerenti al suo promesse, mai mantenute, una lettura non epidermica su una maggiore giusti- prezzare la “parola di con- l’Akragas sembrava assecondare Cutrufo si coccola i golden-boy che
concreta, capace di misu- o solo socio politica, può zia sociale e su una vera cretezza” che la Chiesa il meteo anche sul piano calcisti-
ruolo ecclesiale, pastorale non solo il Vescovo, ma
spiegare come il fallimen- proclama per la soluzione
crescono e che possono costituire
rarsi con le sfide più difficili tutta la comunità cristiana condivisione solidale, per co. Da una parte il Siracusache
e le esigenze più alte.
e di direzione spirituale. to dell’umano è dovuto rifondare l’identità del po- del problema, quando riba- nel prossimo futuro la base per la
Chiedono, invece, il posto è tenuto a elevare un grido non vedendo l’ora di sbloccare il sopravvivenza della società che ha
La disoccupazione giova- di verità, per contrastare direttamente dal suo pro- polo su basi, appunto, “più disce il suo compito prima-
di lavoro, il superamento di match sbagliava a più non posso
nile e il suo risvolto umano un concorso, l’assegnazio- il malcostume clientelare, gressivo scardinamento da solide”. Prospettive rilan- rio della formazione della la fortuna di avere nei suoi quadri
ed ecclesiale ne di una casa, un trasferi- che lede alla fine i diritti di Dio, dall’estromissione del ciate dal nuovo documen- coscienza, attraverso l’an- e dall’altra un Akragas che forte dirigenziali quell’Antonello Laneri
31. La repentina trasfor- tutti, per orientare a vivere Vangelo della croce dall’o- to del 2010, Per un Paese nuncio della verità evan- dei nuovi arrivi non aveva inten- che mezza Italia calcistica ci invi-
mento, la recezione in un rizzonte di senso dell’uo- gelica. In definitiva, la vera
mazione della nostra so- Ospedale e “altre strane l’onestà civica, chiedendo solidale. Chiesa italiana zione alcuna di fare da vittima dia, ieri perché capace di portare
cietà segnala cambiamenti mo di oggi, idolatricamen- e Mezzogiorno. I cristiani urgenza sta nel riorienta-
sensibili a tanti livelli, ma si
richieste”, dentro la logica la condivisione dei proble-
te attratto e abbagliato da mento etico della società predestinata. in maglia azzurra gente come San-
ancora persistente della mi dell’oggi, compiendo impegnati in politica- spe-
orienta al benessere come nuovi miti. Sicché, allora, cie quelli che giustamente italiana in funzione di una Quando però mancava mezz’ora turro, Valente, Azzi e De Silvestro,
raccomandazione (anche gesti concreti di servizio buona al termine , col poco pub-
sua nota fondamentale. se ora è più denominata all’uomo, facendo la scelta la questione sociale è que- lamentano di essere stati scelta di sviluppo coerente e oggi oltre che per assicurare al
Per questo la disoccupa- “segnalazione”). degli ultimi, denunziando stione morale, e diventa abbandonati dalla Chiesa e solidale. Il Paese deve blico presente sugli spalti quasi Siracusa le prestazioni di Tomei,
zione giovanile diventa profeticamente ogni ingiu- questione della verità in- cattolica- dovrebbero in- crescere insieme – simpa- rassegnato ad un pareggio che Daffara, Liotti e Parisi, anche per
Comprensione equivoca tegrale da riannunciare tico che anche la “ex Lega
la più drammatica delle del ministero del Vescovo stizia, animando con serie- terrogarsi se conoscono col Cosenza in vantaggio al Mas- aver portato nelle esauste casse
emergenze: ritenere che all’umanità: perché, infat- bene la Dottrina sociale Nord” lo debba riconosce-
sia soltanto una mancan-
32. Il disagio sociale porta tà il proprio territorio, dia-
ti, non c’è moralità senza re. Perciò deve recuperare simino avrebbe significato sicura della società che si regge all’80%
a “una comprensione equi- logando costruttivamente della Chiesa e i documen-
za di lavoro che impedisce verità, fondamento ultimo ti dei Vescovi italiani sul la solidarietà, quale cate- perdita del quarto posto , ecco sfi- sugli esborsi di Cutrufo, il ricavato
voca” del servizio apostoli- con quanti operano in decretando l’eliminazione del Siracusa. A
l’accesso al denaro, è del co del Vescovo, mentre la tanti modi nel sociale e co- e anima di ogni giustizia. Mezzogiorno. La retorica goria strutturante dell’agi- lare sulla fascia di destra del magistrale colpo di mercato per
tutto fuorviante e superfi- sua missione della Chiesa struendo speranza e pace Il “farsi voce di chi non ha denigrante della “monta- re politico. E’ quella della proprio lui, Liotti, in irrefrenabile progressio- farsi avanti per battere il calcio piazza- la cessione di Magnani. E mentre la “Ban-
ciale, perché non tiene in voce” è, pertanto, impegno gna dei documenti” sug- solidarietà, infatti, la rispo- ne. to è Daniele Liotti. Fischio dell’arbitro e
non è di potere, d’influsso, dentro ogni situazione, an-
che non può essere ristret- sta ineluttabile alla nuova
da Bianco” dopo aver consolidato il quarto
dovuto conto il suo risvol- che nelle situazioni-limite. gerisce la disaffezione alla Gli si faceva incontro Mileto che vistosi su- rasoiata del difensore che sfiora il palo
to antropologico di insi-
ma di profezia: la degene- to entro i confini di un ter- lettura di queste piste che, situazione mondiale che posto, attacca il Trapani al terzo, non pas-
curezza e di inquietudine
razione del vivere sociale Eucarestia sociale
ritorio particolare, proprio le trasformazioni in corso perato lo falciava platealmente. Il direttore di destra della porta di Vono e si infila in sa domenica senza che un giocatore del
e politico, d’altronde, tocca 34. La presenza euca- invece, potrebbero moti-
nella stessa percezione di per l’inter-relazionalità che vare cristianamente l’im- hanno ormai creato e che, di gara non aveva esitazioni e fischiava il rete nonostante il tuffo in leggero ritardo Siracusa non conquisti un posto nella “Top
non solo l’impegno attivo ristica - fonte e culmine del guardiapali agrigentino. E’ il gol della
sé, oltre l’aspetto psico- delle comunità, ma an- dell’agire della Chiesa - è caratterizza l’odierna so- pegno politico per il bene con espressione divulgata, fallo a favore del Siracusa. Palla posta nello 11” della giornata ieri con Parisi, oggi con
dinamico della frustrazio- che culturalmente il modo presenza del dono del cietà dell’interdipendenza. comune e di servirlo come è definibile come “villaggio stesso punto dal quale Mammarella, il 27 vittoria del Siracusa, per la precisione la D’Alessandro e Liotti, per un futuro che,
ne costante con la quale E’ necessità che si dilata l’autentica politica ha fatto, globale”. Maggio del 2012, nella gara 2 dei play-off numeo quattordici di un sorprendente cam-
si è purtroppo costretti a
di sentire una presenza. Crocifisso per perpetuare
a raggi concentrici e, dal Fine una volta tanto, si tinge di rosa.
fa, e farà: un servizio fatti- col Lanciano, aveva beffato Paolo Baiocco pionato, una delle pochissime che arriva A.G.
Cultura • 12 Sicilia • 13 febbraio 2018, martedì

di Aldo Formosa
Una delle manifestazioni artistiche e cultura-
li che ponevano Siracusa al centro della più
prestigiosa attività sia nazionale che interna-
zionale, è certamente il "Premio Diapason".
Che rientrava nel novero delle manifesta-
zioni, secondo un calendario assai ricco,
programmate e realizzate da Concetto Lo
Bello alla sua "Cittadella dello Sport", dove
si susseguivano a ritmo intenso campionati
italiani e tornei internazionali, che attraverso
le puntuali riprese televisive RAI ed Eurovi-
sione portavano Siracusa nelle case di tutto
il mondo.
Nella piscina olimpica era una continua se-
quenza di incontri di pallanuoto, nuoto, tuffi,
mentre nell'attiguo Palazzetto dello Sport la
pallamano dell'Ortigia conosceva stagioni
favolose con la conquista di titoli nazionali e
internazionali.
Il motore trainante era sempre lui: Concetto
Lo Bello, nel suo fervore di iniziative finalizza-
te ad una sempre maggiore notorietà plane-
taria della sua Siracusa con evidenti risvolti di
richiami turistici.
Tempi irripetibili, certamente, che sono rima-
sti scolpiti a caratteri cubitali nella Storia non Uno scorcio del Diapason 1968 alle Latomie

Questa nostra città ha conosciuto un periodo epico

I fasti del «Premio Diapason»


con Siracusa in Eurovisione
Alla Cittadella dello Sport si susseguivano tornei internazionali di nuoto, pallanuoto,
tuffi, mentre al Palazzetto l’Ortigia di pallamano collezionava allori iridati

Oreste Lionello premiato al Verga Mike Bongiorno premia Arnaldo Ninchi Mike Bongiorno e Lino Banfi

solo sportiva e artistica, ma anche civile del- Particolarmente memorabili le varie edizioni stiche che in quelle sportive.
la nostra città. ospitate sul palcoscenico del Teatro grande Fu nell'edizione 1968, per esempio, che per
Il "Premio Diapason" nacque da una delle della Latomia, prima che il sito venisse di- arricchire la naturale scenografia delle Lato-
solite e lungimiranti intuizioni di Concetto Lo chiarato inagibile. mie feci costruire in palcoscenico una artisti-
Bello. Si trattava di una manifestazione arti- In particolare l'edizione 1968 in cui le Case ca vasca circolare che ospitò per l'occasione
stica ideata dall'impresario Mario Salinelli il discografiche più importanti furono invitate a i cigni e alcune piante di papiro dalla Fonte
quale ne realizzava le cadenze annuali va- portare a Siracusa il meglio delle loro "scu- Aretusa.
gabondando da una città all'altra, laddove le derie". Un periodo epico, che si deve al dinamismo di
locali amministrazioni comunali erano dispo- Il "Diapason" registrò così una affluenza ar- un uomo come Concetto Lo Bello che amava
ste a sostenere le spese di realizzazione. tistica stellare nei vari settori della lirica, del tanto Siracusa da mettere ai piedi della città
Lo Bello, durante una delle sue domenicali concertismo, del balletto classico. Per la mu- la propria notorietà conquistata sui campi di
trasferte di arbitro internazionale di calcio, co- sica leggera brillarono astri di prima grandez- gioco e negli ambienti sportivi, e soprattutto
nobbe casualmente Salinelli e l'esistenza del za come Milva, Domenico Modugno, Nicolet- il prestigio personale di cui godeva "extra mo-
"Premio Diapason". Naturalmente ne com- ta Strambelli in arte Patty Pravo, il Quartetto enia", per porre Siracusa nell'arengo di una
prese la portata a livello di richiamo spetta- Cetra, Sergio Endrigo, Jimmy Fontana, The costante internazionalità.
colare, e concordò con Salinelli una edizione Rokes, e la grande Shirley Bassey. Natural- Poi avvenne che la politica, come succede
a Siracusa. mente presenti come al solito le telecamere quando i personalismi e le invidiuzze compio-
Da quel momento Siracusa divenne annual- della RAI. Lo spettacolo ebbe come presen- no dannose incursioni laddove tutto va per il
mente la sede privilegiata del "Diapason" che tatori Aba Cercato e Nuccio Costa. meglio, cominciò a creare ostacoli burocratici
andò in scena in diverse location cittadine, In tutto quel lungo periodo Concetto Lo Bello e di vario genere. Ma questa è un'altra storia,
tra cui il Teatro Greco, la Latomia dei Cappuc- mi chiamava sempre per avere il mio apporto non certamente nobile, che qualcuno un gior-
cini, il Teatro Verga, la Cittadella dello Sport ... realizzativo sia nelle iniziative culturali e arti- no dovrà raccontare.