Sei sulla pagina 1di 4

Normativa:

Gestione dei rifiuti:

D.LGS. 152/06 e D.LGS. 4/08 - Norme in materia ambientale (parte quarta, la gestione dei rifiuti e
la bonifica dei siti contaminati)

D.M. 161/02 e D.M. 5/2/98 – Procedure semplificate per il recupero dei rifiuti pericolosi e non

D.M. 3/08/2005 - Definizione dei criteri di ammissibilità dei rifiuti in discarica

Decreto Legislativo 5 febbraio 1997, n. 22

"Attuazione delle direttive 91/156/CEE sui rifiuti, 91/689/CEE sui rifiuti pericolosi e 94/62/CE
sugli imballaggi e sui rifiuti di imballaggio"

• DPR 12/04/1996 • La norma dello stato rimanda a regolamentazione regionale per gli impianti di
incenerimento

• L.R. 18/05/1999 n. 9 “Disciplina della procedura di valutazione dell’impatto ambientale” e


succ.mod.int.
• Allegato A.2 punto 3) prevede i requisiti (capacità sup. a 100 t/g di rifiuti N.P.) perché un
impianto di incenerimento vada direttamente a VIA
• Allegato B.2 punto 45)prevede i requisiti (capacità sup. a 10 t/g di rifiuti N.P.) perché un impianto
di incenerimento vada a screening, purché non ricadano in aree naturali protette
• Deliberazione G.Reg.le 15/07/2002, n.1238

D. LGS. 04/08/1999 n. 372 “ Attuazione della direttiva 96/61/CE relativa alla prevenzione e
riduzione integrate dell’inquinamento”

• L.R. 11/10/2004, n.21 “Disciplina della prevenzione e riduzioni integrate dell’inquinamento”

• Deliber.ne G.Reg.le 29/11/2004, n.2411 approvazione della modulistica per la domanda IPPC

• Delibera G.Reg.le 2523 del 2004 (non ancora pubblicata) relativa al VI° calendario (categoria 5
gestione rifiuti, entro il 31.03.2006)

• D.LGS. 18/02/2005 N. 59 “Attuazione integrale della direttiva 96/61/CE relativa alla prevenzione
e riduzione integrate dell’inquinamento”

D.Lgs. Governo n° 22 del 05/02/1997


Attuazione delle direttive sui rifiuti, sui rifiuti pericolosi e sugli imballaggi e sui rifiuti di
imballaggio e successive modifiche ed integrazioni

• Decreto Ministeriale del 05/02/1998 Individuazione dei rifiuti non pericolosi sottoposti alle
procedure semplificate di recupero ai sensi degli del decreto legislativo 5 febbraio 1997, n. 22.

D.Lgs. Governo n° 95 del 27/01/1992


Attuazione delle direttive e relative alla eliminazione degli oli usati.

Decreto Presidente Repubblica n° 254 del 15/07/2003


Regolamento recante disciplina della gestione dei rifiuti sanitari a norma della legge 31 luglio 2002,
n. 179

• Decreto Ministeriale n° 471 del 25/10/1999


Regolamento recante criteri, procedure e modalità per la messa in sicurezza, la bonifica e il
ripristino ambientale dei siti inquinati, ai sensi del decreto legislativo 5 febbraio 1997, n. 22, e
successive modificazioni e integrazioni

Decreto Presidente Repubblica n° 203 del 24/05/1988


Attuazione delle direttive CEE concernenti norme in materia di qualità dell'aria, relativamente a
specifici agenti inquinanti, e di inquinamento prodotto dagli impianti industriali, ai sensi della legge
16 aprile 1987, n. 183.

• Decreto Ministeriale n° 503 del 19/11/1997


Regolamento recante norme per l'attuazione delle direttive e concernenti la prevenzione
dell'inquinamento atmosferico provocato dagli impianti di incenerimento dei rifiuti urbani e la
disciplina delle emissioni e delle condizioni di combustione degli impianti di incenerimento di
rifiuti urbani, di rifiuti speciali non pericolosi, nonché di taluni rifiuti sanitari.

Cave:

Decreto 30 giugno 2009: Ministero dello Sviluppo Economico. Disciplina e modalita' di


attribuzione di giacimenti concessionari di coltivazioni di idrocarburi marginali. (GU n. 169 del 23-
7-2009)
Decreto 16 febbraio 2006: Ministero delle Attività Produttive. Rinnovo della commissione
interdisciplinare consultiva per la ricerca mineraria di base. (GU n. 55 del 7-3-2006)

Decreto 3 novembre 2005: Ministero delle Attività Produttive. Criteri per la determinazione di un
adeguato corrispettivo per la remunerazione dei beni destinati ad un concessionario per lo
stoccaggio di gas naturale, ai sensi dell'articolo 13, comma 9, del decreto legislativo 23 maggio
2000, n. 164. (GU n. 272 del 22-11-2005)

Decreto 13 luglio 2005: Ministero delle Attività Produttive. Integrazione all'elenco delle aree
indiziate per la ricerca mineraria operativa, ai sensi degli articoli 5 e 6 della legge 6 ottobre 1982, n.
752. (GU n. 172 del 26-7-2005)

Decreto 10 giugno 2005: Ministero delle Attività Produttive. Modifiche all'elenco dei prodotti
esplodenti riconosciuti idonei all'impiego nelle attivita' estrattive. (GU n. 145 del 24-6-2005)

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 9 giugno 2005: Trasferimento delle risorse
finanziarie e umane per l'esercizio delle funzioni in materia di miniere e risorse geotermiche alla
regione Sardegna. (GU n. 154 del 5-7-2005)

Decreto 16 novembre 2004: Ministero delle Attività Produttive. Modifiche all'elenco dei prodotti
esplodenti riconosciuti idonei all'impiego nelle attività estrattive. (GU n. 288 del 9-12-2004)

Decreto 21 Gennaio 2004: Ministero delle Attività Produttive. Approvazione dell'elenco dei
prodotti esplodenti riconosciuti idonei all'impiego nelle attivita' estrattive. (GU n. 40 del 18-2-2004
- Suppl. Ordinario n.25)
Decreto 7 agosto 2003: Ministero delle Attività Produttive. Integrazione all'elenco delle aree
indiziate per la ricerca mineraria operativa ai sensi degli articoli 5 e 6 della legge 6 ottobre 1982, n.
752. (GU n. 203 del 2-9-2003)

Dereto 8 giugno 2001: Modalità e criteri di accesso alle agevolazioni per la ristrutturazione e la
modifica strutturale degli ambienti di lavoro nelle cave localizzate in giacimenti di calcare
metamorfico con sviluppo a quote di oltre 300 metri di cui all’art. 114, comma 4, della legge 23
dicembre 2000, n. 388. (G.U. n. 217 del 18 settembre 2001).

Legge 30 luglio 1990, n. 221: Gazz. Uff., 7 agosto 1990, n. 183 Nuove norme per l'attuazione della
politica mineraria.

Regio decreto 29 luglio 1927, n. 1443: (in Gazz. Uff., 23 agosto 1927, n. 194). Norme di carattere
legislativo per disciplinare la ricerca e la coltivazione delle miniere [nel Regno]. Il presente decreto
è aggiornato e coordinato al d.lgs. 4 agosto1999, n.213.

Legislazione Regionale ^
Puglia
Legge Regionale n. 21 del 12 novembre 2004: “Disposizioni in materia di attività estrattiva”.
(B.U.R. Puglia N. 136 del 16 novembre 2004)

Legge del 17/01/1980 n. 7: Esercizio delle funzioni amministrative nelle materie <<acque minerali
e termali>> e <<cave e torbiere>> da parte della Regione - Disposizioni transitorie.

Cave: principale normativa di riferimento europea, nazionale e regionale

DECRETO LEGISLATIVO 28 maggio 2010, n. 85Attribuzione a comuni, province, citta'


metropolitane e regioni di un proprio patrimonio, in attuazione dell'articolo 19 della legge 5 maggio
2009, n. 42. (10G0108) (GU n. 134 del 11-6-2010 )

DECRETO LEGISLATIVO 30 maggio 2008, n. 117Attuazione della direttiva 2006/21/CE relativa


alla gestione dei rifiuti delle industrie e che modifica la direttiva 2004/35/CE. (GU n. 157 del 7-7-
2008 )

DECRETO 17 Ottobre 2007Criteri minimi uniformi per la definizione di misure di conservazione


relative a Zone speciali di conservazione (ZSC) e a Zone di protezione speciale (ZPS). (GU n. 258

Direttiva 2006/21/CE - Rifiuti delle industrie estrattiveDirettiva 2006/21/CE del Parlamento


Europeo e del Consiglio del 15 marzo 2006 relativa alla gestione dei rifiuti delle industrie estrattive
e che modifica la direttiva 2004/35/CE

Decreto 10 giugno 2005: Ministero delle Attività Produttive.Modifiche all'elenco dei prodotti
esplodenti riconosciuti idonei all'impiego nelle attivita' estrattive. (GU n. 145 del 24-6-2005)

Decreto 13 luglio 2005: Ministero delle Attività Produttive.Integrazione all'elenco delle aree
indiziate per la ricerca mineraria operativa, ai sensi degli articoli 5 e 6 della legge 6 ottobre 1982, n.
752. (GU n. 172 del 26-7-2005)

Decreto 15 agosto 2005 Ministro dell'internoSpeciali limiti all'importazione, commercializzazione,


trasporto e impiego di detonatori ad accensione elettrica a bassa e media intensità nonché
all'impiego e al trasporto degli altri esplosivi di 2ª e 3ª categoria, ai sensi dell'articolo 8, comma 1,
del decreto-legge 27 luglio 2005, n. 144, convertito, con modificazioni, dalla legge 31 luglio 2005,
n. 155. (GU n. 190 del 17-8-2005)

Decreto 16 novembre 2004: Ministero delle Attività Produttive.Modifiche all'elenco dei prodotti
esplodenti riconosciuti idonei all'impiego nelle attività estrattive. (GU n. 288 del 9-12-2004)

Decreto 21 Gennaio 2004: Ministero delle Attività Produttive.Approvazione dell'elenco dei prodotti
esplodenti riconosciuti idonei all'impiego nelle attivita' estrattive. (GU n. 40 del 18-2-2004 - Suppl.
Ordinario n.25)

Decreto 7 agosto 2003:Ministero delle Attività Produttive. Integrazione all'elenco delle aree
indiziate per la ricerca mineraria operativa ai sensi degli articoli 5 e 6 della legge 6 ottobre 1982, n.
752. (GU n. 203 del 2-9-2003)

Discariche:

D.M. 3/08/2005 - Definizione dei criteri di ammissibilità dei rifiuti in discarica