Sei sulla pagina 1di 7

66

Emittente TV

VIDEO

Canale 678
Canale 286
Il primo gruppo editoriale a Siracusa Il primo gruppo editoriale a Siracusa
Quotidiano della Provincia di Siracusa Sicilia
www.libertasicilia.it Fondatore Giuseppe Bianca nel 1987 mail: libertasicilia@gmail.com
domenica 11 febbraio 2018 • Anno XXxI • N. 36 • Direzione, Amministrazione e Redazione: via Mosco 51 • Tel. 0931 46.21.11 FAX 0931 60.006 • Pubblicità locale: via Mosco 51 • Tel. 0931 46.21.11 Fax 0931 60.006 • € 1,00

Il sindaco di Siracusa si sfoga dopo l’inchiesta giudiziaria che ha portato agli arresti eccellenti Ing. Geraci: «Abbiamo denunciato in Procura»

Garozzo: «Quello che è accaduto L’Isab nel filone d’inchiesta


«Caso Siracusa» i dirigenti:
in città è di una gravità inaudita» «Mai ceduto ai ricatti»
Inchieste che hanno fatto tremare il Vermexio e gettato fango alla città di Siracusa
sicurezza Il sindaco di Siracusa cronaca
Giancarlo Garozzo ieri come
Polizia municipale un fiume in piena nella sala
“Archimede” ha tenuto una
conferenza stampa sul tema
La discarica Cisma
avvia il servizio “Sistema Siracusa e colletti
bianchi”.
nel ciclone inchiesta
«Siracusa «Sapevo che la città stava
subendo un’ingiustizia. Alcuni
pezzi di magistratura ci sta-
Procura di Messina
sicura 2018» vano attaccando, ma sapevo
che al suo interno il sistema
Riflettori puntati sul filone
d’inchiesta «Caso Siracusa»
giustizia avrebbe fatto emer- sui consulenti tecnici Vin-
La Polizia municipale ret- gere la verità». Il sindaco di cenzo Naso e Mauro Verace, di Giuseppe Bianca
ta dal comandante Enzo Siracusa, Giancarlo Garozzo, che figurano tra i 15 indagati
Miccoli prevede di realizza- si sfoga dopo l’inchiesta giudi- dell’inchiesta della Procura di Nel «Caso Siracusa» sono confluiti nella Procura di Mes-
re per il 2018 una serie di ziaria che ha portato all’arre- Messina, erano stati in prece- sina diversi filoni d’inchiesta su dossier e depistaggi, come
obiettivi che, attraverso una sto dell’ex Pm della Procura denza coinvolti nell’indagine quello relativo alla nomina dei consulenti della Procura per
maggiore presenza della aretusea Giancarlo Longo. sul traffico illecito di rifiuti. l’incendio all’impianto 500 di Isab Sud a Priolo.
polizia municipale sul terri-
torio “possa costituire un mi- Il sindaco di Siracusa, Giancarlo Garozzo Alle pagine quattro e cinque A pagina tre A pagina due
glioramento delle condizioni
di viabilità, vivibilità e sicu-
rezza dei cittadini, in parti- cronaca cronaca Perseguita i fratelli e assolda
colare, degli utenti deboli”.
Si chiama “Siracusa sicura
2018” il progetto che preve-
de di “ottimizzare la mobili-
Meter scopre Arrestato l’avvocato sicario per far uccidere il cognato
tà cittadina in occasione di
manifestazioni, spettacoli e
un mega portale Giuseppe Calafiore è Aveva deciso di rendere
difficile la vita ai suoi fa-
quant’altro, in particolare nei
casi in cui questi si protrag- pedopornografico a piazza Lanza a Catania miliari, mettendo in atto
azioni persecutorie nei
gano nelle ore tardo-serali confronti dei fratelli e as-
e notturne dei turni di ser- L’avevano chiamata “Bib- È stato tratto in arresto ieri solda un sicario per ucci-
vizio”. E’ previsto anche un bia 3.0” il megaportale ita- all’aeroporto di Fontanarossa dere il cognato. La polizia
potenziamento dei servizi di liano (presente anche nel l’avvocato siracusano Giusep- di Stato di Pachino ese-
controllo finalizzati. deep web, con vittime. pe Calafiore indagato. gue una misura.

A pagina tre A pagina dodici A pagina tre A pagina dodici


Focus • 2 Sicilia • 11 febbraio 2018, domenica 11 febbraio 2018, domenica • Sicilia 3 • SiracusaCity
Nel filone d’indagini La
N
di Giuseppe Bianca

el «Caso Siracusa» della Procura Polizia municipale Polizia municipale retta dal co-
mandante Enzo Miccoli prevede di
realizzare per il 2018 una serie di
in particolare nei casi in cui questi si
protraggano nelle ore tardo-serali e
notturne dei turni di servizio”. E’ pre-
traffico limitato nelle ore serali e not-
turne. Il progetto “Siracusa sicura
2018”, insomma, è una sorta di pro-
di Messina
sono confluiti nella Pro- obiettivi che, attraverso una maggio- visto anche un potenziamento dei grammazione del servizio demanda-

avvia il servizio
cura di Messina diversi
re presenza della polizia municipale servizi di controllo finalizzati alla si- to ai vigili urbani nelle ore notturne e
su dossier e depistaggi,
filoni d’inchiesta su dos-
sier e depistaggi, come sul territorio “possa costituire un mi- curezza urbana e stradale, anche di nei giorni feriali in modo da avere la
glioramento delle condizioni di viabi- prevenzione nei punti di ritrovo e nei copertura e il controllo del territorio
c’è quello relativo
quello relativo alla nomi-

«Siracusa
na dei consulenti della lità, vivibilità e sicurezza dei cittadini, pressi di locali pubblici. anche negli orari di maggiore neces-

alla nomina
Procura per l’incendio in particolare, degli utenti deboli”. Si Il progetto vuole garantire la presen- sità. Per fare fronte alle indicazioni
all’impianto 500 di Isab chiama “Siracusa sicura 2018” il pro- za degli agenti di polizia municipale del progetto, il dirigente Miccoli ha
dei consulenti
Sud a Priolo. Nell’in- getto che prevede di “ottimizzare la per le esigenze diu istituto mentre disposto una determina che prevede

sicura 2018»
chiesta risultano inda- mobilità cittadina in occasione di ma- s’intende perfezionare il sistema di lo stanziamento di una somma circa
della Procura
gati l’ex pm Giancarlo
Longo, gli avvocati Giu- nifestazioni, spettacoli e quant’altro, controllo e sicurezza nella zona a 170 mila euro.

per l’evento
seppe Calafiore e Piero
Amara e il suo collabo-

incidentale
Arrestato l’avvocato Giuseppe Calafiore
ratore Sebastiano Mia-
no, accusati di induzio-
effetti giuridici e di-
all’impianto 500
ne indebita in concorso.
L’indagine riguardante sciplinari rispetto al
di Isab Sud a Priolo
l’Isab Sud risale al 18 coinvolgimento di
febbraio 2015 quan-
altri due magistrati

si trova a piazza Lanza a Catania


do gip del tribunale di
Messina ha applica- siracusani nel pro-
seguo delle indagini

L’Isab nel filone d’inchiesta


to la misura cautelare
degli arresti domiciliari tecnici che legali ci sa-
nei confronti del pro- rebbe stato concesso della guardia di fi-
fessore della facoltà di magicamente il disse- nanza sui cosiddetti
ingegneria di Catania, questro dell’impianto, dossier e depistag-
Al suo arrivo alle 15.30 all’aeroporto,
Alberto Geraci, ritenen- ottenendo quindi il ri- gi. Come prevede

«Caso Siracusa», i dirigenti:


dolo indiziato del reato torno alla funzionalità di
l’ordinamento giudi-
appena giunto con un volo da Istanbul, ha
di influenza indebita. quest’ultimo.
Il consulente tecnico «Chiaramente per noi ziario, infatti, tanto la
procura distrettuale
trovato la Guardia di Finanza ad attenderlo
fu nominato dalla Pro- questa è stata una cosa
cura di Siracusa come inaccettabile e intolle- di Messina, titolare

«Non abbiamo ceduto ai ricatti»


componente del colle- rabile – prosegue l’ing.
Claudio Geraci - perché dell’inchiesta, quan-
gio consulenti tecnici,
allo scopo di accertare non potevamo asso- È stato tratto in avrebbe piegato la to la Procura ge-
le cause di un evento lutamente accettare il arresto ieri all’ae- sua funzione agli nerale di Catania e
incidentale accaduto in principio che venisse roporto di Fonta- quella di Siracusa,
estorto questo tipo di interessi di clienti di
data 26 febbraio 2014 narossa l’avvocato dove i due magistra-
Calafiore e di un al-
Ing. Claudio Geraci: «Noi ci siamo assunti la responsabilità
in raffineria. A seguito di comportamento e per-
un’indagine, svolta dai ché abbiamo sempre siracusano Giu- tro avvocato siracu- ti prestano servizio,
Carabinieri di Siracusa, ritenuto che ISAB, la seppe Calafiore in- sano, Piero Amara hanno comunicato

di agire con integrità, anche quando questo significava fare


denominata “Stige” si è quale impronta la sua dagato nell’ambito alla Procura genera-
attività di impresa al ri- che è anche legale
scoperta la responsa- dell’inchiesta della le della Cassazione
spetto delle norme tec- dell’eni. L’indagine

scelte difficili. L’etica ci ha suggerito di denunciare tutto alla Procura


bilità dell’ex professo-
re Geraci che avrebbe niche e giuridiche del procura di Messi- è stata coordinata le risultanze dell’in-
esercitato pressioni nei settore, non avesse nul- na su procedimenti dal procuratore di chiesta in cui figura-
confronti del vice diret- la da temere in un rego- giudiziari pilotati che no adesso anche i
lare procedimento. Così Messina, Maurizio
tore generale dell’Isab ha coinvolto anche pm Marco Di Mauro
di Priolo, Bruno Martino. febbraio 2014 e che al non abbiamo esitato a de Lucia.
Nello specifico il perito conferimento aveva par- denunciare questa con- l’ex pm Giancarlo I magistrati parlano e Maurizio Musco.
furbone aveva avvicina- tecipato anche il Longo, dotta criminale, questa Longo. Al suo arri- esplicitamente di Di conseguenza, il
to i vertici dell’azienda, nonostante al predetto azione, alla Procura at- vo alle 15.30 all’a- procuratore gene-
non fosse stato coasse- traverso una denuncia «regia occulta di
proponendogli spudo- eroporto, appena rale della suprema
ratamente di nominare gnato dal Procuratore il che è stata inoltrata dal Amara che, avva-
suoi favoriti, in modo fascicolo di cui in origi- vice direttore generale e giunto con un volo lendosi dell’asser- corte ha promosso
da ottenere una perizia ne era titolare soltanto direttore operazioni ing. da Istanbul, ha tro- vimento di Longo, L’avv. Giuseppe Calafiore indagato nell’ambito dell’inchiesta «Caso Siracusa» le procedure della
favorevole che avrebbe il sostituto Campisi». Bruno Martino il quale vato i militari della prevista azione di-
Sentito a sommarie in- ha denunciato il com- o rch e stra va u n a
impedito il fermo dello Guardia di Finanza cusani Piero Amara sciplinare di cui do-
stabilimento. formazioni, il pm Andrea portamento scorretto complessa opera- dalla procura di Mi- la funzione giudi-
Secondo quanto rilevato Palmieri riferì che Longo del perito del collegio ad attenderlo. zione giudiziaria il lano nei confronti ziaria» in cambio di e Giuseppe Cala- vrà occuparsi l’ap-
dalla procura peloritana, aveva espressamente nominato dalla Procura. A distanza di 5 gior- cui fine ultimo era di dei vertici dell’eni». soldi e favori per av- fiore. posita sezione del
l’obiettivo era quello di chiesto al procuratore L’Isab non ha accetta- ni dalla notifica dei L’ex pm di Siracusa Intanto, non si fan- consiglio superiore
Giordano la coasse- to il ricatto, non ha ac- ostacolare l’attività vantaggiare i clienti
indurre l’azienda a fare provvedimenti re- no attendere gli della magistratura.
nominare l’avv. Giusep- gnazione di quel fasci- cettato l’estorsione e d’indagine svolta avrebbe «svenduto di due avvocati sira-
pe Calafiore quale di- colo motivandolo con questo anche malgrado strittivi emessi dai
la volontà di ampliare il la situazione di partico- gip dei tribunali di
Le consulenze «non solo erano estranee all’oggetto procedimento penale ma “risultavano diametralmente opposte rispetto...»
fensore dell’ente e che
quest’ultimo si avvales- proprio bagaglio profes- lare gravità nella qua- Roma e di Messina,
se come consulente di sionale. Per il Gip Ver- le in quel momento si
nell’ambito dell’in-
La discarica Cisma nel ciclone dell’inchiesta di Messina
parte di un suo uomo di miglio sembra evidente operava. E’ chiaro che
fiducia. che «Longo avesse sin quell’impianto neces- chiesta su dossier
Il prof. Alberto Geraci, dall’inizio un particolare sitava di essere disse- e depistaggi, an-
in qualità di compo- interesse per le vicende questrato in tempi più che l’avv. Giuseppe
della raffineria tanto dal rapidi – afferma l’ing.
nente del collegio dei
consulenti dell’accusa, In alto, l'ingresso di Isab Sud; sopra, l’ing. Claudio Geraci partecipare ad un atto, Geraci - per permettere Calafiore, si è visto Riflettori puntati sul fi- segnato al sostituto Longo gip - finalizzata all’accer- le Calafiore nominava, il interessato il Calafiore”.
era stato incaricato dal il conferimento dell'inca- le attività di manuten- notificare la misura lone d’inchiesta «Caso il procedimento, iscritto a tamento, non di un dato giorno dopo, il sei novem- Le consulenze dispo-
pm Roberto Campisi di Sebastiano Spampinato Messina – sarebbe sta- separato la posizione di rico, senza avere alcun zione e farlo ripartire, cautelare in carcere. Siracusa» sui consulenti carico di 3 persone a se- tecnico quanto alla veridi- bre 2014, il prof. Vincenzo ste dal pm arrivavano
accertare le cause e il (…) riferiva di essere ta imposta perché il Longo avanzando nei titolo che lo legittimasse quindi malgrado il dan- La pattuglia lo ha, tecnici Vincenzo Naso guito della seguito della cità di profili giuridici legati Naso, esperto in altro set-
stato contattato dal Ge- predetto era vicino a suoi confronti richiesta a presenziare». no evidente che questa a conclusioni “non solo
punto d’innesco dell’e- quindi, accompa- e Mauro Verace, che fi- comunicazione della noti- alla legittimità di un'attività tore, perché valutasse an-
splosione che si era ve- raci il quale, presentato- uno dei sostituti della di archiviazione, accolta L’etica di prestare par- cosa avrebbe potuto cora una volta profili squi- erano estranee all’og-
gnato nella strut- gurano tra i 15 indagati zia di reato depositata dal d'indagine (…) il sostituto
rificata all’impianto 500 si come “uomo di fiducia Procura di Siracusa e dal giudice della cautela ticolare attenzione alle provocare, abbiamo
dell’inchiesta della Procu- Nucleo operativo Ecologi- conferiva a Mauro Verace sitamente giuridici e cioè getto procedimento
dello stabilimento Isab della Procura”, gli aveva segnatamente al sosti- 5 giorni dopo. politiche che riguardano preferito denunciare tura penitenziaria co dei carabinieri di Cata- (ritenuto esperto in materia analizzare la documenta- penale ma “risultavano
Sud. prospettato la risoluzio- tuto Longo, il quale era A seguito dei nuovi la responsabilità di lavo- questo comportamento, di piazza Lanza a ra di Messina, erano stati
Dall’esame degli atti del ne in tempi rapidi degli in grado di “assegnare elementi investigativi, ro nei quadri dirigenziali non sottostare al ricatto in precedenza coinvolti nia. Gli investigatori ave- di rifiuti) il mandato di ac- zione, verificare lo stato diametralmente oppo-
fascicolo emerge che accertamenti, purché i lavori in un certo sen- raccolti dai carabinieri di Isab viene eviden- e abbiamo raccolto le Catania, in attesa di nell’indagine sul traffico vano segnalato l'esistenza certare se l'impianto della dell'iter amministrativo del- ste rispetto a quelle cui
il primo marzo 2014 l’Isab avesse acconsen- so”». del nucleo investigativo ziata dal vicedirettore prove per presentare sottoporsi ad inter- illecito di rifiuti attorno alla di anomalie nella gestione Cisma Ambiente fosse sta- la pratica, valutare l’opera- perveniva il consulen-
il consulente di parte tito a 3 condizioni e cioè Lo stesso consulente di Siracusa, emersi nel generale alle Risorse una denuncia circostan- rogatorio di garan- discarica Cisma Ambiente delle attività da parte delle to autorizzato nel rispetto to dei funzionari regionali e te, nominato dall’ac-
dell’azienda ha chiesto la revoca del legale già ha ammesso che il suo procedimento sfociato umane ed alle Relazioni ziata sul modus ope- zia, che dovrebbe di contrada Bagali a Me- società Cisma Ambiente delle prescrizioni (…) Con- accertare se l'ampliamento
il dissequestro di parte nominato, alla nomina interesse per la nomina lunedì con le 15 misu- esterne di Isab, Claudio randi del perito, prof. cusa nell’ambito del
avvenire nei primi lilli, denominata “Pirami- spa, Paradivi servizi srl e feriva, altresì, incarico ad della discarica fosse stato procedimento avviato
dell’impianto. Il giorno dell’avv. Calafiore, alla dell’avv. Calafiore era re cautelari, la Procura Geraci: «Sul tema spe- Alberto Geraci, alla
giorni della prossi- di”, coordinata dalla Dda Siram srl di Catania. Il ma- un esperto contabile, Fran- escluso dall’Autorizzazio-
successivo, il consulen- scelta come consulente quello di fare un favore di Messina ha ottenuto cifico nel 2014 accadde Procura. Sono vicende
ne di Valutazione di im- dalla Direzione distret-
di parte dell’ing. Petit- ad Amara perché a sua la riapertura delle inda- un evento accidentale che per discrezione – ma settimana. di Catania. Mentre Naso gistrato cesco Corrado Perricone
te Alberto Geraci espri-
to». Sentito dalla Procu- volta era vicino all’ex gini, nelle quali, oltre a nel novembre scorso è ordinava al comune di Me- di accertare se le dichiara- patto ambientale rilasciata tuale antimafia di Ca-
meva agli altri due com- all’impianto 500. Fu no- conclude il vicedirettore Al momento della
ponenti del collegio dei ra di Messina, il 30 mag- pm Longo che poi gli quelle del magistrato, minato un pool di periti generale alle Risorse stato assolto dal gup del lilli di esibire la documen- zioni annuali dei redditi dal alla società”. tania, trasmesso alla
consulenti della Procura gio 2015, il consulente avrebbe conferito ulte- confluivano le posizio- da parte del tribunale umane ed alle Relazioni notifica della misura tribunale di Catania, Pie- tazione amministrativa 2011 aI 2013”, presentate Scrive il gip Vermiglio: “Si Procura etnea. Un’a-
perplessità sull’istanza ha chiamato in correità riori incarichi. ni di Amara, Calafiore di Siracusa e nel corso esterne di Isab, Claudio cautelare Calafiore tro Antonio Currò, Mauro concernente i manufatti di dal legale delle società trattava evidentemente di nomalia, come altre,
dell’Isab. sia l’avv. Piero Amara Il prof. Geraci avrebbe e Sebastiano Miano. delle attività di indagine Geraci - non vengono era a Dubai. Il suo Verace è tuttora imputato recente realizzazione. La coinvolte “rappresentasse- una consulenza che non segnalata anche da
Nel dispositivo del- sia il pm Giancarlo Lon- dovuto essere sentito «Dalla lettura del ver- uno di questi periti ci ha pubblicizzate ma che legale aveva fatto aveva alcuna attinenza
la Procura di Messina go. In particolare, il prof. nell’ambito del nuovo bale di conferimento chiaramente detto che testimoniano un com- nel troncone principale del Cisma nominava, come ro fedelmente la situazione pm Tommaso Pagano
si evince: «La ritrosia Geraci ha riferito che il procedimento penale, dell'incarico a Camma- se noi avessimo nomi- portamento da parte sapere che sarebbe processo che si sta svol- proprio difensore di fiducia, economico-finanziaria del- con il procedimento penale che si è occupato del-
nominativo di Calafiore ma prima dell’audizio- rata, Verace e Geraci nato un avvocato par- dell’azienda eticamente tornato e che non gendo davanti al tribunale l'avv. Giuseppe Calafiore le società (…) nonostarte di cui si stava occupando il la vicenda Cisma nel
all’accoglimento dell’i-
gli era stato segnalato ne, è venuto a manca- nell'ambito del procedi- ticolare suggerito e se inappuntabile dove ma- si era volontaria- penale di Siracusa. che chiedeva che l’accusa non vi fosse al riguardo magistrato (il fascicolo era
stanza - scrive il gip
stato iscritto per violazioni procedimento in cui
Vermiglio – era dovuta dall’avv. Amara, cono- re. In assenza di riscon- mento relativo all'incen- avessimo praticamente gari qualcun altro, al- mente sottratto alla Da quanto ricostruisce il disponesse una consulen- alcuna notizia di reato. In
a interessi diversi da sciuto a Gela da difen- tri alle dichiarazioni dio alla raffineria, risul- revocato l’incarico ai meno come risulta dalle gip del tribunale di Mes- za tecnica per verificare la modo altrettanto singola- edilizie e traffico illecito di era coassegnatario
sore dell’Eni. «La nomi- accusatorie il 15 giu- ta che il mandato era nostri legali favorendo intercettazioni, e dalle cattura. Secondo i veridicità delle accuse. re il Longo, aderendo ad rifiuti) e che era invece de- con il procuratore capo
quelli tecnici dal mo-
pm Longo, in cam- sina, Maria Vermiglio, il
mento che il consulen- na del Calafiore – scrive gno 2016 l’ufficio della stato affidato ai predetti in tal modo la nomina indagini, ha fatto scelte 14 febbraio 2014 il Pro- “Nonostante la singolarità una richiesta della difesa terminante per il processo di Siracusa Francesco
te di parte dell’azienda, il gip della Procura di Procura di Messina ha consulenti in data 28 di certi consulenti sia molto diverse». bio di soldi e favori, curatore Giordano ha as- della richiesta – scrive il e segnatamente del lega- amministrativo al quale era Paolo Giordano.
SiracusaCity • 4 Sicilia • 11 febbraio 2018, domenica 11 febbraio 2018, domenica • Sicilia 5 • SiracusaCity
I l sindaco di Siracusa
Giancarlo Garozzo ieri come
«Abbiamo appreso dalla
stampa che sono stati 8
Il primo cittadino come un fiume in piena contro il «Caso Siracusa»

Garozzo: «Quello che è accaduto


un fiume in piena nella sala colleghi dei Pubblici Ministeri
“Archimede” ha tenuto una a sottoscrivere una denuncia
conferenza stampa sul tema nei confronti dei loro colleghi.
“Sistema Siracusa e colletti Hanno fatto il loro dovere, ma
bianchi”. non era per nulla scontato.
«Sapevo che la città stava Sono stati i principali attori
subendo un’ingiustizia. Al-

in città è di una gravità inaudita»


di questa azione che ha
cuni pezzi di magistratura liberato la città. La Politica,
ci stavano attaccando, ma salvo un’unica eccezione,
sapevo che al suo interno è stata totalmente assente
il sistema giustizia avrebbe i magistrati della Procura
fatto emergere la verità». di Siracusa no – afferma
Il sindaco di Siracusa, il sindaco -. Le Procure di

Inchieste che hanno fatto tremare il Vermexio e gettato fango alla città di Siracusa
Giancarlo Garozzo, si sfoga Roma e Messina hanno
dopo l’inchiesta giudiziaria fatto un lavoro accurato e
che ha portato all’arresto minuzioso per come emerge
dell’ex Pm della Procura dai giornali. La Procura di
aretusea Giancarlo Longo e Milano si sta occupando di
preannuncia che il Comune una vicenda che riguarda
di Siracusa si costituirà gli stessi protagonisti e che
parte civile in un procedi- assume contorni ancora più Gip – sto facendo predispor- giudiziaria –” molti avvocati in questi anni con i fatti e con le denunce comunale, cosa intende fare Zito e dai 5 stelle un coraggio difendere la città.
mento penale. «Un gruppo gravi ma che rappresentano re un’interrogazione parla- Dunque l’on.le Zappulla in che il suo avvocato, l’avv. documentate innanzi a tutte per impedire il Commissiario che evidentemente non ha Infine, sul punto voglio chiu-
di potere vuole ribaltare fedelmente quanto accaduto mentare… solo su Lucignani, assoluta sintonia con la sua Giuseppe Calafiore sia stato le istituzioni giudiziarie ed ad acta”. perché non gli conviene. dere con un pensiero a Ettore
l’amministrazione. L'avvo- a Siracusa. poi la faccio predisporre una sodale Simona Princiotta af- arrestato. amministrative competenti. Non credo che sia necessa- Perché non ha detto una Di Giovanni che sicuramente
catura non ha avuto paura «L’Avvocatura Siracusana su Grillo. ………” ferma che i predetti magistrati A proposito di operatori Sono andato in commissio- rio commentare. sola parola per difendere oggi sarebbe stato tra noi,
a esporsi, ma gli altri? Ho ha mostrato ancora una volta Con una strana coinci- sarebbero parte della lobby dell’informazione vorrei ricor- ne antimafia nazionale e la città dall’attacco dei veri qui.
criticato i Pubblici Ministeri denza il 26 maggio 2017 di interessi. dare il massacro mediatico al regionale. CENTRO DESTRA poteri forti e deliquenziali ?
di essere in prima linea, come Sopra, il sindaco Giancarlo Garozzo. Sotto: gli assessori della giunta comunale L’on.le Stefania Prestigiaco- Perché è amico della Prin- CONCLUSIONI
Longo e Di Mauro pubblica- già accaduto nel passato. Ha l’on.le Giuseppe Zappulla Addirittura scrive di una lobby quale sono stato sottoposto Sono andato all’ANAC.
mente e senza nasconder- mostrato di non avere paura e come città devo tornare al mo era presente in Commis- ciotta. Ho ancora le immagini La vicenda OPEN LAND ha
forma privata molti attestati vatore Pace. della diretta di un intratteni-
mi. Mi sono rivolto ad altri di esporsi. Ha denunciato di stima, ma altrettanto nu- mese di giugno 2013. Si aggiunge un ulteriore atto- sione Nazionale Antimafia condizionato pesantemente
magistrati per denunciare per prima i mali di questo Ero appena stato eletto quando ho illustrato alla tore quando poche decine la vita di questa città.
merosi sono stati gli amici re alla vicenda, ovvero il dott. di sodali della Princiotta
quello che stava accadendo. sistema, chiamando la città, che mi hanno detto che me Sindaco e arrivò subito la Pace che quantifica i danni Commissione cosa stava Più di quanto si possa im-
Purtroppo quanto accaduto la società civile a raccolta. prima tegola. accadendo. assediavano il Consiglio Co- maginare.
l’avrebbero fatta pagare. in oltre 20 milioni di euro. munale riunito e la Princiotta
supera ogni fantasia». È un «Nel 2011 mi hanno invitato Ero sicuro che prima o poi Il CGA aveva ribaltato l’esito Il dott. Pace è stato arrestato. Cosa ha dichiarato ai giornali L’individuazione delle risorse
fatto che Giancarlo Longo da semplice capo gruppo del del giudizio di primo grado dopo l’audizione: e Zito l’uno accanto all’altra da destinare per pagare il
sarebbe emersa la verità. Ricapitoliamo. pontificavano di una legalità
è stato il pubblico ministero PD a firmare un manifesto – Il 6 febbraio è finalmente della causa promossa da L’avv. Giuseppe Calafiore è “Quindi questo furore giudi- risarcimento danni hanno
che con maggiore impegno conclude il sindaco - quella OPEN LAND contro il Comu- ziario della Princiotta è molto che nemmeno conoscono. creato enormi difficoltà nei
emerso cosa è accaduto stato arrestato. La stessa Princiotta si dice
si è occupato del Comune. vicenda oggi è storia giudi- durante questi 4 anni e ne di Siracusa per il ritardo Il dott. Giancarlo Longo è distante dalla mia cultura. tempi di approvazione dei
Il sindaco Giancarlo Garoz- ziaria definita ed è certamen- nel rilascio della concessione Ciò detto non posso che amica di Zito, circostanza bilanci.
mezzo. stato arrestato. mai smentita dallo stesso.
zo, si era già scagliato contro te il primo tassello del periodo Leggo quanto hanno ripor- edilizia. Il CGA aveva stabi- Il dott. Di Mauro è indagato. darle atto del coraggio che Il deposito della relazione di
i pm Longo e Di Mauro titolari buio che ha avvolto questa lito che OPEN LAND aveva sta dimostrando.” L’ulteriore chiosa sul mo- oltre 20 milioni di Euro del
tato i giornali: Il dott. Salvatore Pace è stato vimento 5 Stelle ed i suoi
delle inchieste che hanno città». Evidentemente sin da «Mi riferisco al contenuto di diritto ad un risarcimento dei arrestato. In questi 4 anni non ha CTU dott. Pace ha veramen-
fatto tremare il Vermexio allora sono diventato uno dei danni che doveva essere speso una parola o prodotto coraggiosissimi dirigenti te portato il Comune sull’orlo
un’intercettazione tra l’avvo- locali la farò parlando del sig.
e gettare fango alla città di principali nemici di questi cato Calafiore e il pubblico determinato dal Comune SECONDA PARTE nessun atto per evitare che il del dissesto. Avremmo
Siracusa. personaggi. sulla base di quanto OPEN Comune subisse un dissesto Giarrusso operatore delle dovuto inserire nel fondo
ministero Giancarlo Longo Il 10 maggio 2017 la signora Iene candidato 5 Stelle a
«Non ho mai attaccato L’avvocato Giuseppe Ca- LAND avrebbe provato con Princiotta dichiara: finanziario ingiusto. rischio passività la somma
l’istituzione magistratura – PRIMA PARTE i documenti. Roma, amico di partito di Zito. di Euro 20 milioni se non
lafiore parla con il pubblico “ABBATTERE IL “SISTEMA Chi fa politica deve avere il
ha esordito in conferenza Il 31 ottobre 2016 tengo una ministero Giancarlo Longo: Vorrei ricordare che il CGA SIRACUSA” 5 STELLE avessimo creduto che quella
stampa il sindaco Garozzo conferenza stampa nella in quella stessa sentenza Cosa ha dichiarato l’On.le coraggio di denunciare non somma era ingiusta e se non
“Marco (Di Mauro, pubblico Per la sig.ra Princiotta, io solo i dirigenti, ma anche
- rispetto le istituzioni ma quale dichiaro: ministero) mi aveva chiesto attestava che la conces- rappresenterei il Sistema Zito. Open Land, Zito “Mosse avessimo creduto che era
credo che ognuno di noi «UN GRUPPO DI POTERE sione edilizia non andava azzardate del Comune, si un cittadino deve avere la possibile neutralizzare quella
una denuncia contro il sinda- Siracusa. dignità di se stesso.
abbia il diritto di esprimere VUOLE RIBALTARE L'AM- co, proprio me l’ha chiesta, rilasciata. 6 febbraio 2018. I giornali ripercuotono sul portafogli relazione, come in effetti è
le proprie opinioni su chi le MINISTRAZIONE» Cosa ha fatto l’amministra- dei siracusani “ Una sola parola: vergogna. avvenuto.
vuole fare una denuncia di riportano la notizia degli
rappresenta ed a maggior Il 27 novembre 2016 in un simulazione di reato” zione comunale? arresti: presenta un’interpellanza complottista fatta da avvocati io, la città e i dipendenti del Ho presentato denunce in- Il Deputato all’ARS, Stefano Abbiamo rischiato il dissesto.
ragione quando si crede comunicato ho rilasciato le Abbiamo insediato una parlamentare. – politici – operatori dell'infor- Comune. nanzi alle autorità giudiziarie. Zito del M5S, ha iniziato una I POLITICI SILENTI E Abbiamo comunque dovuto
E quindi ridendo: “Gli ho “sistema Siracusa: arrestati QUELLI CORAGGIOSI
che non le rappresentino seguenti dichiarazioni: spaccato il culo al sindaco commissione che doveva per associazione a delin- Vi riporto i passaggi dell’in- mazione e alcuni magistrati. Vorrei ricordare che il sig. Ho pubblicamente dichiarato attività di verifica direttamen- pagare 2 milioni e 800 mila
correttamente o addirittura «Il 31 ottobre 2016 tengo determinare i presunti danni terpellanza parlamentare più Segnalo che non state de- Giarrusso, inviato non gior- che la sentenza del C.G.A. te presso gli uffici competenti Ai politici compiacenti fanno euro che secondo l’ultima
(incomprensibile) ora gli quere ... compagnia i politici silenti.
quando strumentalizzano il una conferenza stampa manda l’avviso di garanzia che aveva subito open land “sistema Siracusa”, dalle interessanti: positate altre interrogazioni nalista delle Iene è oggi non era accettabile e che al fine di stabilire se questa decisione del CGA non era
potere dell’istituzione. Pote- durante la quale esprimo ed abbiamo nominato l’avv. “Una consigliera comunale o interpellanze contro i men- candidato con i 5 stelle e avremmo fatto di tutto e con vicenda e gli atti che l’hanno Troppo lungo l’elenco per dovuta.
e lo interrogo. Hai capito che intercettazioni uno squarcio citarli uno per uno.
te andare a leggere le mie delle riserve sull’operato dei vuole? Gli sta spaccando il D’alessandro, legale del su ... di siracusa del mdp signora zionati magistrati. sarebbe interessante sapere gli strumenti legali a disposi- accompagnata durante il Lascio immaginare ad ognu-
dichiarazioni o riascoltare le pubblici ministeri longo e di comune di siracusa, com- simona princiotta ha recen- Quindi l’avv. Calafiore pre- chi lo ha chiamato a fare i ser- zione per evitare il dissesto percorso, siano in regola Peraltro gli regalerei un se- no di voi quante strade
culo a quello». Nei giorni successivi i giornali condo di una popolarità che
mie conferenze stampa, ho mauro. Solo due settimane Basterebbe il contenuto ponente della commissione. riportano i seguenti titoli: temente, in una specifica annuncia la presentazione vizi su Siracusa ed in quale del Comune. con il nostro ordinamento avremmo potuto asfaltare.
criticato i Pubblici Ministeri dopo i p.m. longo e di mauro La Commissione nega il conferenza stampa, denun- di un’interrogazione contro studio legale si è recava per Ho detto pubblicamente che giuridico. non meritano, ma sia chiaro Alcuni di noi hanno dovuto
di questa intercettazione “corruzione: altri due magi- per loro che da oggi ad ogni
Longo e DI Mauro pubblica- sottoscrivono un avviso di perché ognuno di noi abbia risarcimento dei danni. Cosa strati indagati a Messina per ziato pressioni, intimidazioni, Lucignani e puntualmente raccogliere informazioni per la relazione del C.T.U. dott. ……. impiegare molto tempo ed
mente e senza nascondermi conclusione delle indagini accade? tentativi di costruire falsi con una singolare coinciden- la costruzione dei suoi “pezzi” Pace era inaccettabile. Così Stefano Zito trae le sue loro sproloquio, corrisponde- energie per difendersi per-
chiaro cosa è accaduto. sistema Siracusa” rà una domanda:
e spiegando anche le ragioni preliminari per un fatto del 20 Purtroppo quanto accaduto Il Dirigente del Settore “sistema Siracusa”: per- dossier contro di lei al chiaro za l’on.le Zappulla presenta che potrei definire, per usare Ho detto pubblicamente che conclusioni sulla vicenda: sonalmente e per difendere
delle mie critiche. giugno 2014. È un fatto. Sono Urbanistica Ing. Emanuele scopo di delegittimarla sul l’interpellanza parlamentare. un eufemismo, sbilanciati. la nomina del CTU dott. Pace “…….. Non è la prima volta dove eravate, dove eri quan- la città. Siamo stati assediati
supera ogni fantasia. Effet- quisiti uffici e casa dei pm do si trattava di difendere la
«Chi rappresenta un’isti- molte le domande e molti i tivamente sono indagato Fortunato e l’avv. D’Alessan- Musco ...” terreno politico e personale; Ricapitolo. Non a favore del Comune, era più che sospetta. che vicende poco chiare in per quasi tre anni. Qualcuno
tuzione sa bene che sono soggetti ai quali chiederò le dro vengono indagati perché La stessa consigliera riferi- La sig.ra Princiotta e l’On. naturalmente. Ho difeso la città. merito all’operato di dirigenti città dai delinquenti. ci ha rimproverato di esserci
per l’ipotesi di simulazione Il 10 maggio 2017 la signora
fatte di uomini e donne e risposte. ……. di reato. Non so neanche hanno negato il risarcimento Princiotta dichiara: sce di un esposto documen- le Zappulla scrivono e di- Sarebbe interessante sapere Cosa hanno fatto gli altri ? e funzionari del Comune rinchiusi nel palazzo. Forse
che in tutti i settori della “mi rifiuto di pensare che il dei danni. tato e presentato al consiglio chiarano che a Siracusa cosa ha da dire il sig. Giarrus- Sulla Princiotta non ho più di Siracusa, finiscono con I POLITICI CHE HANNO a molti è sfuggito cosa stava
a quale fatto si riferisca “Lo spaccato che in questi AVUTO IL CORAGGIO DI
nostra società, nessuno disegno seguito sia che il l’ipotesi di reato. Non so se Chi sono i pubblici ministeri due giorni vi ho raccontato vi superiore della magistratura esistono lobby di interessi so sul Sistema Siracusa di cui nulla da dire. Basta quello conseguenze che si riper- accadendo. A noi no. Non
escluso esistono donne e sindaco di siracusa debba che indagano e chiedono il in relazione alla posizione di e complottista composta da ha parlato e sul vero Sistema che vi ho esposto prima. cuotono sistematicamente SCHIERARSI CONTRO CHI ci siamo rinchiusi, ci siamo
vi è chiaro. fornisce il quadro ‘reale’ della VOLEVA FARE IL SACCO
uomini che rendono onore comunque essere indagato. L’avvocato Calafiore rac- rinvio a giudizio ? situazione drammatica che tre pubblici ministeri in forza avvocati, politici, operatori Siracusa che è emerso. Ritorno su Zappulla. sul portafoglio della città difesi e non ci siamo arresi.
alle istituzioni che rappre- In questi giorni si aggirano in Longo e Di Mauro. Ovvia- alla procura della repubblica dell’informazione e alcuni La città è stata mortificata. Vi leggo le dichiarazioni di tutta.. Stesse considerazioni DELLA CITTÀ Spero che i cittadini com-
conta ad un pubblico mi- viviamo in questa città piena Un nome in testa, l’on.le Sofia
sentano e altri che le diso- città giornalisti e intrattenitori nistero che un suo collega mente l’Ing. Emanuele For- di intrecci e relazioni di gente di siracusa, ovvero i pubblici magistrati. Sono fioccate decine di in- Zappulla sulla vicenda Open sull’operato e sulle scelte le- prendano chi difendeva la
norano – sostiene il sindaco televisivi che si appostano tunato e l’avv. D’Alessandro ministeri antonio nicastro, Purtroppo per la sig.ra Prin- dagini dopo le denunce della Land: gali probabilmente azzardate Amoddio. città e chi voleva affossarla
ha chiesto di presentare che vive qui da decenni e che L’on.le Sofia Amoddio con
- sappiamo tutti che in una sotto casa per svolgere ser- una denuncia contro di me saranno successivamente vanta rapporti consolidati” davide lucignani e andrea ciotta e per l’On.le Zappulla sig.ra Princiotta. “Una lobby di dilettanti ri- o inadeguate che il Comune per interessi economici illeciti
comunità esistono corrotti e vizi scandalistici. Serve dare assolti dal GUP. palmieri; i fatti emersi a seguito delle Il dott. Longo e il dott. Di schia di portare la città allo di Siracusa ha affrontato re- ben tre interrogazioni parla- o per biechi motivi politici.
per mandarmi un avviso di Secondo la Princiotta chi vi mentari le quali denunciava
corruttori e donne e uomini in pasto a servizi scandalistici garanzia e effettivamente Quindi c’è un filo che lega parla o comunque qualcuno dal quadro degli eventi indagini di ben 3 procure Mauro hanno avviato molti sbaraglio - mi chiedo se in lativamente a quanto sopra Non finisce qui.
che svolgono le loro funzioni il sindaco indagato. tutta questa vicenda e quello riferito emergerebbe una (Milano, Roma e Messina) procedimenti penali contro i questi due anni sono stati esposto. le vicende che coinvolgono Ci costituiremo parte civile
sono indagato per simula- vicino a me avrebbe rapporti oggi gli attori di questa triste
con dignità ed onore. La vera domanda è: a chi zione di reato. Questo fatto che è accaduto in questi 4 consolidati che mi consenti- situazione assolutamente provano che le lobby di inte- consiglieri comunali, dipen- esperiti tentativi seri per Inoltre, da quanto sappiamo, contro questi signori per il
«Ci sono migliaia di Magi- serve? ….. anni. Il filo è OPEN LAND e preoccupante che vedrebbe resse e complottiste sono al- denti ed altri amministratori. aprire un ragionamento con molti dirigenti e funzionari storia chiedendo l’intervento risarcimento di tutti i danni
è sconcertante. rebbero di fare chissà che del Ministero della Giustizia e
strati che svolgono il loro «lo dico senza alcun timore Perché ? Tutti dovrebbero la mia opposizione all’ingiu- cosa. il coinvolgimento degli stessi tre e che i protagonisti sono : Il Comune di Siracusa sta la società per evitare epiloghi comunali sono coperti da economici subiti dalla città
lavoro con coraggio e senza e non è una provocazione. stizia che stava subendo e per fatti e titoli diversi e per L’avv. Piero Amara (socio pagando decine di migliaia così drammatici e pesanti assicurazione sull’attività del Consiglio Superiore della ed all’immagine.
porsi questa domanda. Ricordo a tutti che il Pubblico Magistratura.
pregiudizi. Poi il sindaco Vivo a questo punto lo status Perché sono diventato il loro che in parte ha comunque ministero Davide Lucignani, rapporti delicati tra avvocati dell’avv. Giuseppe Calafiore); di euro per pagare le spese per la città e i siracusani. amministrativa, alla quale Ricordo ancora quando ci
ha rimarcato alcune sue giuridico di indagato come un subito la città. Ricordo a tutti e giudici; L’avv. Giuseppe Calafiore legali di coloro che sono stati Chi ha rassicurato la città ricorrere in caso di danni Le interrogazioni portano veniva assegnata la patente
obiettivo principale? suo malgrado, era uno dei anche le firme di prestigiosi
affermazioni: merito. Ritengo sia evidente • Non conosco l’avvocato che abbiamo pagato 2 milioni protagonisti citato durante Nella documentazione uf- (avvocato Open Land); denunciati e le cui accuse oggi non sente il bisogno economici al Comune.” di città più indagata d’Italia.
• Sapevo che la città stava la strategia che sottende allo e 800 mila euro. Chi sono gli ficializzata alla stampa la Il dott. Giancarlo Longo (pub- sono state archiviate. di spiegare le ragione di un Cosa ha fatto Zito per difen- parlamentari del Partito Questa è la mia storia e la
Giuseppe Calafiore. la conferenza stampa dalla Democratico, Walter Verini
subendo un’ingiustizia. stillicidio di notizie e all’inte- • Non conosco i due pubblici attori di quello che ho definito sig.ra Princiotta. signora princiotta chiede blico ministero); simile tragico rischio di epilo- dere la città. storia di questa città di questi
• Sapevo che alcuni magi- resse dimostrato da testate disegno criminale? provvedimenti, tra l'altro, an- Il dott. Salvatore Pace (con- TERZA PARTE go? Se il 23 luglio verranno Ha detto di avere letto e Capo Gruppo PD in Com- ultimi quattro anni.
ministeri Longo e Di Mauro. A proposito di intrecci di missione Giustizia e David
strati stavano strumentaliz- scandalistiche. Tutte le figure • Non conosco il Dott. Sal- L’avv. Giuseppe Calafiore relazione e di rapporti con- che contro i suindicati singoli sulente tecnico ufficio). Credo che possa sostenersi fuori risarcimenti comunque verificato le carte. Mi è stato detto : coniglio.
zando la loro funzione per interessate da questa preor- che è stato arrestato. magistrati accusati di essere È un vero peccato per la sig.ra senza paura di essere smen- alti e irricevibili per le casse Le ha lette male e le ha Ermini Responsabile Giusti- Ho avuto il coraggio di denuc-
vatore Pace , mi riferisco solidati vi leggo quanto zia del Pd.
fini biechi. dinata fuga di notizie giocano al consulente tecnico di Il Pubblico Ministero riportato nei giornali proprio parte della lobby di interessi; Princiotta e l’On.le Zappulla tito che i poteri forti c’erano del Comune qualcuno do- voluto leggere faziosamente niare e di resistere per questa
• Sapevo che l’istituzione un ruolo sincronizzato e Giancarlo Longo che è stato È lecito denunziare il rischio che il Csm ha archiviato la e che io e questa ammini- vrà pagare il conto politico, attaccando le azioni legali Devo ringraziare gli assesso- città e per i cittadini onesti.
ufficio nominato dal CGA con riferimento al pubblico ri che sono rimasti al fianco
Giustizia e chi la rappre- finalizzato. e che aveva determinato arrestato. ministero Lucignani e che che, accertati i fatti e verifica- posizione del Pm Lucigna- strazione siamo stati contro amministrativo, giuridico di del Comune in difesa dei Ho rinunciato a presentarmi
senta ha gli anticorpi al suo Tutto ciò è un disegno crimi- Il Pubblico Ministero Di te fondate le denunzie della ni dopo l’esposto dell’avv. questi poteri forti senza paura una eventuale disfatta. Non cittadini, i dirigenti e l’am- di questa città mantenendo alle elezioni al parlamento,
il risarcimento dei danni a rappresentano veramente la calma, quando era difficile
interno che occorreva solo nale al quale mi opporrò con favore di Open Land in oltre Mauro che risulta indagato. uno spaccato drammatico consigliera comunale simo- Calafiore. e quasi sempre in estrema potrà e non dovrà accadere ministrazione Comunale. Il quando mi è stato offerto
avere pazienza. Prima o poi tutte le mie forze e mi tutelerò Continuiamo con la narrazio- na princiotta relativamente È un vero peccato per la sig. solitudine. che i maggiori responsabili tutto con l’unico scopo cinico rimanere al proprio posto. di farlo, ma avrei dovuto
20 milioni di euro. di quanto è accaduto negli Di altri sono convinto che
il sistema Giustizia avrebbe in tutte le sedi opportune. C’è una sola risposta: per ne degli avvenimenti che si ultimi anni a Siracusa. ad una lobby complottista ra Princiotta che i Pubblici La signora Princiotta mi definì restino al loro posto - Perché del ritorno politico personale lasciare la città a settembre
fatto emergere la verità. Mi Un gruppo di potere vuole sono susseguiti. fatta da avvocati – politici – Ministeri Longo e Di Mauro da coniglio. di fronte a sviste ed errori non nelle migliora delle tradizioni presto leggerò, quanto meno del 2017 in balia di questi
distruggere il Sindaco e CALAFIORE PARLA CON delle inquietanti amicizie.
sono rivolto ad altri magi- ribaltare l'amministrazione. l’amministrazione comu- Il comune nega il risarcimen- LONGO E NON SA DI operatori dell'informazione lei sempre difesi (mi chiedo Adesso posso raccontarlo. ha ritenuto con carattere di della vecchia repubblica. personaggi. Non l’ho fatto.
strati per denunciare quello Queste erano le mie parole to danni. e alcuni magistrati, non solo perché) siano accusati di reati In grande silenzio e con urgenza di avvalersi di altri Zito era l’unico deputato Devo ringraziare i Consiglieri “Ho avuto paura, la paura
nale. ESSERE INTERCETTATO: Comunali che pur dileggiati e
che stava accadendo. Come che ho detto allora e senza Per comprendere fino in Open land chiede al c.g.a. “Stiamo predisponendo si sia attentato alla libertà molto gravi e che il Pubblico grande rispetto delle istitu- avvocati - Se il 23 luglio il siracusano presente quan- è una cosa naturale, ma se
amministrazione abbiamo alcuna paura – continua il di determinare il risacimento dell'esercizio dell'attività Ministero Longo sia stato zioni, per rispetto della città Cga confermerà il risarci- to sono stato ascoltato diffidati dal signor Calafiore la causa è giusta bisogna
fondo il vero motivo del mas- un’interrogazione parlamen- hanno votato la mozione che
chiesto ai Magistrati di re- sindaco. sacro mediatico e giudiziario danni. tare – dice a un certo punto politica ma si sia messo se- arrestato. e del mio ruolo, ho affrontato mento nella cifra indicata dal in Commissione Antimafia battere la paura”. Non sono
vocare la sentenza ingiusta «Dopo avere rilasciato quelle Il cga nomina consulente riamente in discussione il È un vero peccato per la sig. il verminaio di questi quattro Ctu e comunque in numeri Regionale. invitava il Sindaco ad avviare parole mie, ma mi hanno
che abbiamo subito come un arrabbiato Calafiore, tutte le azioni necessarie per
del CGA. dichiarazioni ho ricevuto in amministrazione comunale tecnico di ufficio il dott. Sal- come si legge dagli atti del prestigio della stessa autorità ra Princiotta che ha dileggiato anni senza proclami, ma incompatibili con il bilancio Mi sarei aspettato dall’On.le accompagnato in questi anni.
Aste Giudiziarie • 6 Sicilia • 11 FEBBRAIO 2018, DOMENICA 11 FEBBRAIO 2018, DOMENICA • Sicilia 7 • Aste Giudiziarie

TRIBUNALE DI SIRACUSA PROSSIMA INSERZIONE:


17/02/2018 TRIBUNALE DI SIRACUSA PROSSIMA INSERZIONE:
17/02/2018
VENDITE IMMOBILIARI E FALLIMENTARI www.astetribunale.com Le ASTE GIUDIZIARIE saranno inserite dalla data di pubbli-
cazione del bando fino alla data prevista per l'asta sul sito:
VENDITE IMMOBILIARI E FALLIMENTARI www.astetribunale.com Le ASTE GIUDIZIARIE saranno inserite dalla data di pubbli-
cazione del bando fino alla data prevista per l'asta sul sito:

TRIBUNALE DI SIRACUSA TRIBUNALE DI SIRACUSA TRIBUNALE DI SIRACUSA


TRIBUNALE DI SIRACUSA TRIBUNALE DI SIRACUSA
Avviso di vendita Avviso di vendita Avviso di vendita Procedura esecutiva immobiliare Procedura esecutiva immobiliare n. 514/2013 R. G. Es.
Procedura esecutiva n. 360/12 R.E.I. Procedura esecutiva n. 1/14 R.E.I. Procedura esecutiva n. 400/91 R.E.I. n. 97/2002 R.G.E.I. Avviso di vendita senza incanto
Si rende noto che giorno 28/3/18, ore 11.00, presso Si rende noto che giorno 28/3/18, ore 12, presso Si rende noto che giorno 28/3/18, ore 9.00, presso L’Avv. Girolamo Venturella, con studio in Siracusa, L’avv. Giuseppe Vaccaro, delegato ai sensi dell’art. 591 bis cpc, dal Giudice dell’esecuzione, dr. Luca Gurrieri,
il proprio studio sito a Siracusa nel viale Santa il proprio studio sito a Siracusa nel viale Santa il proprio studio sito a Siracusa nel viale Santa v.le Santa Panagia n. 136/L, delegato ai sensi AVVISA
Panagia 136/N, l’avv. Giuseppe Librizzi procederà Panagia 136/N, l’avv. Giuseppe Librizzi procederà Panagia 136/N, l’avv. Giuseppe Librizzi procederà dell’art. 591 bis c.p.c. dal Giudice delle Esecuzioni che, in esecuzione della predetta delega e secondo le modalità e i termini che di seguito saranno indicati, il giorno 13 aprile 2017
all’esame delle offerte di acquisto senza incanto, e all’esame delle offerte di acquisto senza incanto, con ordinanza del 13/07/2017 AVVISA che presso 8 ore 12,00 presso il Tribunale di Siracusa, livello 3, aula delle udienze fallimentari, procederà all’aggiudicazione del seguente bene
se del caso all’aggiudicazione, del seguente bene: all’esame delle offerte di acquisto senza incanto, e
se del caso all’aggiudicazione, dei seguenti beni: e se del caso all’aggiudicazione, del seguente il Tribunale di Siracusa si venderà senza incanto immobile di seguito descritto procedendo, nella ricorrenza dei presupposti di legge, all’aggiudicazione del seguente bene immobile:
struttura alberghiera denominata “Hotel Siracusa” bene: quota pari ad 1\4 di uno stacco di terreno, il 18/04/2018, alle ore 12:00, il seguente bene: Lotto unico costituito dall’appartamento uso civile abitazione sito in Siracusa, via Torino n. 11/A, posto al primo piano, composto
sita a Melilli (SR) nella c.da Spalla; in catasto Fg. LOTTO 1: fondo rustico sito a Pachino nella c.da
con annessi fatiscenti fabbricati rurali, sito a Lentini LOTTO N. 3: Terreno in Lentini, C.da Forcito di di due vani ed accessori, confinante con detta via, con Ronco a via Bignami e proprietà ...... o aventi causa. Il tutto censito al
87, p.lla 996 sub 2 (cat. D\8), sub 3 (cat. D\8) e sub Saiazza-Caitena, esteso ha. 3.12.10. In catasto al nella c.da Ossena, esteso, nell’intero, Ha. 6.00.18; ha. 6.20.90, riportato in N.C.T. al fg. 7, p.lle 90, 99, N.C.E.U. al foglio 168, mapp. 28 sub. 2, Zona 1, cat. A/4, cl. 3, vani 4 R.C. €. 185,92.
4 (cat. D\2) (ex N.C.E.U. p.lla 996 e N.C.T. p.lle Fg. 23 p.lle 16-410-557-861-862-917-918. Sulla in N.C.T. Fg. 90 p.lle 141, 142 (F.R.), 176 e 248. 102, 107, 112, 119, 126. Prezzo base, già ribassato Prezzo a base d’asta €. 44.475,00 (pari al valore di stima con oneri di regolarizzazione a carico dell’aggiudicatario ridotto di
996 e 676). Prezzo base d’asta € 6.903.984,37. p.lla 16 insistono due fabbricati – identificati alle Prezzo base d’asta € 26.150,00 (al netto delle €. 53.412,00, oltre gli oneri di regolarizzazione un quarto).
Valore minimo dell’offerta a pena di inefficacia della p.lle 1264 sub 1 e 2 – non dichiarati ai quali d’ufficio somme necessarie per la demolizione dei fabbricati urbanistica quantificati in perizia. L’immobile Offerta minima €. 33.356,25 (somma minima da offrire pari al prezzo posto a base d’asta ridotto di un quarto ex art. 571 cpc).
stessa ex art. 571 c.p.c. € 5.177.988,27. Minima è stata attribuita una rendita catastale provvisoria. rurali e meglio indicate nella relazione del C.T.U.). viene posto in vendita nello stato di fatto e di diritto Offerta minima in aumento: €. 2.250,00.
offerta in aumento € 346.000,00. Nel caso in cui il Prezzo base d’asta € 439.250,00 (al netto dei costi Valore minimo dell’offerta a pena di inefficacia in cui si trova, così come identificato, descritto L’immobile è occupato dai proprietari, giusta autorizzazione del G.E..
G.E. dovesse ordinarlo, il 9/5/18, ore 12.00, sempre per la demolizione dei fabbricati non sanabili e dei della stessa ex art. 571 c.p.c. € 19.612,50. Minima e valutato dall’esperto nella relazione di stima e Risulta costruito giusta licenza edilizia n. 160/66 del 26/09/1966 ed è fornito di autorizzazione di abitabilità rilasciata dal Comune di
presso il proprio studio, l’avv. Giuseppe Librizzi canoni non pagati per l’utilizzo del pozzo). Valore offerta in aumento € 3.000,00. Nel caso in cui il verrà trasferito libero da iscrizioni, trascrizioni e Siracusa in data 22/08/1968 prot. n. 11868/Ig.
procederà alla vendita all’incanto del suddetto bene. minimo dell’offerta a pena di inefficacia della stessa G.E. dovesse ordinarlo, il 9/5/18, ore 12.00, sempre pignoramenti. Per quanto concerne i certificati di È difforme rispetto allo stato dei luoghi accertato con sopralluogo essendo intervenute nel tempo alcune modifiche sul prospetto interno
Le offerte o domande di partecipazione, redatte ex art. 571 c.p.c. € 329.437,50. Minima offerta in presso il proprio studio, l’avv. Giuseppe Librizzi abitabilità, i costi per il suo ottenimento e per quanto alla corte oltre che modifiche interne, tutte non denunciate in catasto (si confrontino l’Allegato 4 con l’Allegato 5); non riporta la terrazza
in conformità alla legge ed all’avviso integrale, aumento € 22.000,00. LOTTO 2: fondo rustico sito procederà alla vendita all’incanto del suddetto bene. concerne l’A.P.E. si rimanda alla perizia tecnica. di proprietà esclusiva né tanto meno il locale di sgombero insistente sulla stessa. Non risultano per l›immobile contratti di locazione, di
dovranno essere depositate in busta chiusa, presso a Portopalo di C.P. nella c.da Pagliarello, esteso Le offerte o domande di partecipazione, redatte in Ogni concorrente, per partecipare, dovrà depositare comodato d›uso o similari registrati presso l›Agenzia delle Entrate di Siracusa, Ufficio Contratti privati. Non vi sono domande giudiziali e
lo studio del suddetto professionista, entro le ore ha. 2.85.00. In catasto Fg. 34 p.lla 99. Prezzo conformità alla legge ed all’avviso integrale, dovranno presso lo studio del professionista delegato, entro altre trascrizioni pregiudizievoli gravanti sul bene in esame, né atti di asservimento urbanistici e/o cessioni di cubatura.
12.00 del giorno precedente a quello fissato per base d’asta € 481.000,00 (al netto dei costi per essere depositate in busta chiusa, presso lo studio le ore 12:00 del giorno antecedente la vendita, L’immobile è posto in vendita libero da iscrizioni ipotecarie, trascrizioni e pignoramenti e nello stato di fatto e di diritto in cui si trova come
la vendita, accompagnate da cauzione del 10% e la demolizione del fabbricato non sanabile e del del suddetto professionista, entro le ore 12.00 del domanda in bollo in busta chiusa unitamente descritto nella relazione del CTU, depositata nella procedura e pubblicata sui siti www.tribunalesiracusa.it e www.astegiudiziarie.it,
deposito spese del 20% del prezzo offerto o della giorno precedente a quello fissato per la vendita, a copia del proprio documento d’identità e, se sui siti Internet immobiliari privati casa.it, idealista.it e bakeka.it e sul sito www.asteannunci.it.
base d’asta, con 2 assegni circolari non trasferibili canone di rinnovo della licenza di attingimento).
Valore minimo dell’offerta a pena di inefficacia accompagnate da cauzione del 10% e deposito spese necessario, valida documentazione comprovante i Ogni onere fiscale derivante dalla vendita sarà a carico dell’aggiudicatario.
intestati all’avv. Giuseppe Librizzi. Avviso integrale, del 20% del prezzo offerto o della base d’asta, con poteri o la legittimazione a partecipare e ad assegno Ulteriori notizie oltre a quelle sopra indicate in ordine alla conformità alle vigenti norme in materia urbanistico-edilizia e all’abitabilità e/o
ordinanza di delega e relazione dell’esperto della stessa ex art. 571 c.p.c. € 360.750,00.
2 assegni circolari non trasferibili intestati all’avv. circolare non trasferibile intestato al professionista agibilità degli immobili potranno essere ricavate dalla perizia di stima allegata al presente avviso, consultabile nei siti prima indicati.
disponibile sui siti internet www.astegiudiziarie. Minima offerta in aumento € 25.000,00. LOTTO Giuseppe Librizzi. Avviso integrale, ordinanza di delegato, quale cauzione, non inferiore al 10% Qualora dalla documentazione in atti non risultassero sufficienti notizie di cui agli articoli 46 del T.U. di cui al D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380
it, www.asteannunci.it e - tramite il sistema “Aste 3: fondo rustico – con magazzini e fabbricati – delega e relazione dell’esperto disponibile sui siti del prezzo proposto, ed altro assegno circolare e di cui all’art. 40 della legge 28 febbraio 1985, n. 47, oltre a quelle indicate nella relazione di stima in atti e nel caso in cui l’insufficienza
Click” - casa.it, idealista.it, bakeka.it ovvero presso sito a Portopalo di C.P. nella c.da Corridore della internet www.astegiudiziarie.it, www.asteannunci.it per anticipo spese non inferiore al 20% sempre di tali notizie sia tale da determinare le nullità di cui alle norme predette, l’aggiudicatario potrà, ricorrendone i presupposti, avvalersi delle
lo studio predetto. Campana, esteso ha. 6.10.71. In catasto Fg. 34 e - tramite il sistema “Aste Click” - casa.it, idealista. del prezzo proposto. Ai sensi dell’art. 571 c.p.c. si disposizioni di cui all’art. 46, comma 5 del predetto D.P.R. n. 380/2001 e di cui all’art. 40, comma 6, della predetta legge n. 47/1985, con
Il professionista delegato p.lle 21-85-685-686 (D\10) -687 (C\2) -688 - 688/1 it, bakeka.it ovvero presso lo studio predetto. avvisa che l’offerta non sarà ritenuta efficace se presentazione della domanda di concessione o permesso in sanatoria entro 120 giorni dalla notifica del decreto di trasferimento. Non
avv. Giuseppe Librizzi (A\4) - 688/2 (C\6) (ex p.lle 22-497-684). Prezzo inferiore ad €. 40.059,00 relativamente al lotto risultano inoltre fornite altre notizie ex artt. 60 e 61 R.D. 30/1/1913 n 363, circa l’esistenza di vincoli culturali di cui al D.LGS 22/1/ 2004 n 42.
base d’asta € 1.137.550,00 (al netto dei costi Il professionista delegato n. 3; che la stessa è irrevocabile e che, in caso Dagli atti della procedura, come già detto, non vi sono sufficienti notizie in ordine alla sussistenza dei presupposti per l’applicazione della
per la regolarizzazione dei pozzi e dei canoni avv. Giuseppe Librizzi di inadempimento dell’aggiudicatario la somma normativa di cui al D.lgs. 19 agosto 2005 n. 192, in materia di certificazione energetica.
non pagati per il loro utilizzo). Valore minimo versata quale cauzione sarà trattenuta ex art. Gli offerenti dovranno depositare al professionista delegato od a suo incaricato, presso lo studio legale Vaccaro in Siracusa, viale Scala
INSERZIONI GRATUITE dell’offerta a pena di inefficacia della stessa ex
art. 571 c.p.c. € 853.162,50. Minima offerta in TRIBUNALE DI SIRACUSA
587 c.p.c. L’offerente dovrà depositare, altresì,
nel termine suddetto dichiarazione contenente
Greca n. 23, piano terzo, entro le ore dodici del giorno 12 aprile 2018, previo appuntamento da fissarsi telefonando ai numeri
0931490033 o 3924446130 dalle ore 9 alle ore 12 o nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì, dalle ore 17.00 alle ore 19.00 in busta
aumento € 57.000,00. Nel caso in cui il G.E. Avviso di vendita l’indicazione del prezzo, del tempo e modo del chiusa, all’esterno della quale sono annotati, a cura del professionista delegato o di suo incaricato, il nome, previa identificazione, di chi
ASSISTENZA ANZIANI frequentato da poco corso pagamento ed ogni altro elemento utile alla
dovesse ordinarlo, il 9/5/18, ore 12.00, sempre Procedura esecutiva n. 103/13 R.E.I. materialmente provvede al deposito, il nome del giudice dell’esecuzione e del professionista delegato e la data fissata per l’esame delle
CERCO lavoro come as- O.S.A. cerca lavoro presso valutazione dell’offerta. Nel caso di gara tra gli offerte, una dichiarazione, in regola con il bollo, contenente, a pena d’inefficacia:
presso il proprio studio, l’avv. Giuseppe Librizzi Si rende noto che giorno 28/3/18, ore 10, presso
sistente agli anziani. Di- signora anziana o casa di il proprio studio sito a Siracusa nel viale Santa offerenti l’aumento minimo è stabilito in €. 3.000,00, a. cognome, luogo, data di nascita, codice fiscale, domicilio, stato civile e recapito telefonico del soggetto cui andrà intestato l’immobile;
procederà alla vendita all’incanto dei suddetti
sponibile anche per notti riposo, disbrigo pratiche, beni. Le offerte o le domande di partecipazione Panagia 136/N, l’avv. Giuseppe Librizzi procederà per il lotto n. 3. L’aggiudicatario dovrà depositare il copia fotostatica di documento di identità; se l’offerente è coniugato e in regime di comunione legale, devono essere indicati anche i
in ospedale o privatamente dama di compagnia. Auto- dovranno essere depositate in busta chiusa, presso all’esame delle offerte di acquisto senza incanto, e prezzo di aggiudicazione, dedotta la cauzione, nelle corrispondenti dati del coniuge; se l’offerente è minorenne, l’offerta andrà sottoscritta dai genitori previa autorizzazione del giudice tute-
Tel. 329/9221555 munita Tel. 338/5944717 lo studio del suddetto professionista, entro le ore se del caso all’aggiudicazione, dei seguenti beni: forme previste per i depositi giudiziari entro il termine lare; se l’offerente agisce quale rappresentante di altro soggetto, dovrà essere allegato l’atto che giustifichi i poteri (es. procura speciale
SIGNORE ex impiegato SIGNORA non fuma- LOTTO 1: struttura alberghiera incompleta ed in di gg. 120 dall’aggiudicazione, unitamente, in caso di o certificato camerale); in caso di dichiarazione presentata da più soggetti, deve essere indicato chi, tra questi, ha l’esclusiva facoltà di
12.00 del giorno precedente a quello fissato per aggiudicazione di terreni, ai certificati di destinazione
referenziato, cerca lavoro trice cerca lavoro come fase di realizzazione sita a Noto nella C.da Marina formulare eventuali offerte in aumento;
la vendita, accompagnate da cauzione del 10% urbanistica aggiornati. Ritenuto che l’immobile sarà b. i dati identificativi del bene per il quale l’offerta è presentata;
per assistenza anziani o assistenza agli anziani, e deposito spese del 20%, con 2 assegni circolari San Lorenzo – Costa Reitani. In N.C.E.U. Fg. 411
venduto libero da iscrizioni ipotecarie, pignoramenti c. l’indicazione del prezzo offerto, che non può essere inferiore, a pena di inefficacia, al prezzo minimo indicato nell’avviso di vendita, e
disabili, come accom- automunita. Disponibile o non trasferibili intestati all’avv. Giuseppe Librizzi. p.lla 1386 (in N.C.T. ex Fg. 411 p.lle 4-40-963-
e da altre trascrizioni pregiudizievoli che, se esistenti
1203). Prezzo base d’asta € 5.250.862,50. Valore di ogni altro elemento utile alla valutazione dell’offerta;
pagnatore o assistente di mattina o di pomeriggio Avviso integrale, ordinanza di delega e relazione al momento della vendita, verranno cancellate d. il modo e il termine di pagamento del prezzo e degli oneri accessori, che non potrà essere in ogni caso superiore a quello fissato
tuttofare solo uomini Tel. Tel. 327/3081251 dell’esperto disponibile sui siti internet www. minimo dell’offerta a pena di inefficacia della stessa
a cura del professionista delegato ma a spese nell’avviso di vendita;
366/5317037 SIGNORE con esperienza astegiudiziarie.it, www.asteannunci.it e - tramite il ex art. 571 c.p.c. € 3.938.146,87. Minima offerta dell’aggiudicatario, a cui carico saranno pure le Si avvisa che la validità e l’efficacia dell’offerta è regolata dall’articolo 571 del codice di procedura civile(in avanti abbreviato in cpc).
GIOVANE donna, quali- accudisce assistenza totale sistema “Aste Click” - casa.it, idealista.it, bakeka. in aumento € 263.000,00. LOTTO 2: villaggio imposte relative all’acquisto dell’immobile, le spese Unitamente alla dichiarazione suddetta, l’offerente dovrà depositare, sempre nella medesima busta chiusa, a mezzo assegno circolare
turistico denominato “Donnalucata Resort” sito a
ficata OSA cerca lavoro su persone gravi per soste- it ovvero presso lo studio predetto. del decreto di trasferimento (bolli, registrazione, non trasferibile (non postale) intestato al sottoscritto professionista delegato una somma non inferiore al 10 % del prezzo offerto a
Scicli in località Playa Grande. In N.C.E.U. Fg. 73 trascrizione, voltura catastale e comunicazioni titolo di cauzione che sarà trattenuta in caso d’inadempimento nonché, sempre a mezzo di assegno circolare non trasferibile (non
come assistete agli anziani gno. Disponibilità giorno p.lla 1348 sub 1, cat. D\2, e in N.C.T. Fg. 73 p.lla
anche presso casa di riposo. oppure notte. Prezzi modici Il professionista delegato alla P.A.) nonché la metà del compenso del citato postale) intestato al sottoscritto professionista delegato e inserito nella stessa busta chiusa, a titolo di deposito per spese, una somma
avv. Giuseppe Librizzi 1348 (ente urbano) (in N.C.T. ex Fg. 73 p.lle 8-11- professionista delegato relativo a tali attività. pari al 20% del prezzo offerto, importo che sarà trattenuto per oneri, diritti e spese, fatta salva la restituzione dell’eccedenza.
Disponibilità immediata Tel. 392/8851045 1348-1349). Prezzo base d’asta € 5.739.999,75. La relazione di stima trovasi pubblicata sul sito La busta contenente l’offerta e gli assegni per cauzione e fondo spese sarà sigillata dal professionista delegato o da suo delegato al
Tel. 340/0005262 SIGNORA automunita Valore minimo dell’offerta a pena di inefficacia della www.astegiudiziarie.it. Maggiori informazioni momento del deposito.
SIGNORA cerca lavoro cerca lavoro come assi- piccolo compenso Tel. mattina, 2/3 ore al gior- stessa ex art. 571 c.p.c. € 4.304.999,81. Minima presso il delegato (0931.1851341 – gventurella@ Si avvisa che sono poste a carico dell’aggiudicatario la metà del compenso relativo alla fase di trasferimento della proprietà, nonché le
come assist. agli anziani, stenza notturna domici- 0931/461224 no, anche assistenza Tel. offerta in aumento € 287.000,00. Nel caso in cui il studiolegaleventurella.com). relative spese generali e le spese effettivamente sostenute per l’esecuzione delle formalità di registrazione, trascrizione e voltura catastale,
dama di compagnia. Disp. liare o ospedaliera Tel. RAGAZZA con esperienza 328/4742887 G.E. dovesse ordinarlo, il 9/5/18, ore 12.00, sempre Siracusa, lì 02/02/2018 ai sensi dell’art. 2 co. VII del D.M. 227/2015. Si avvisa che salvo quanto previsto dall’art. 571 c.p.c., l’offerta presentata è irrevocabile e,
anche per pulizie, anche pu- 333/6262862 cerca lavoro come badante SIGNORA cerca lavoro
presso il proprio studio, l’avv. Giuseppe Librizzi pertanto, se ne terrà conto anche il caso di mancata presentazione alla gara dell’offerente.
lizie camere in hotel. Max RAGAZZA italiana cerca procederà alla vendita all’incanto dei suddetti Il Professionista Delegato All’offerta deve essere allegata copia di valido documento di riconoscimento o documentazione comprovante i poteri e la legittimazione
tutto il giorno, anche di come assist. agli anziani a beni. Le offerte o le domande di partecipazione Avv. Girolamo Venturella
serietà Tel. 348/2589646 lavoro come badante, colf o dell’offerente. Il professionista delegato effettuerà presso il proprio studio, o presso il luogo fissato per l’esame delle offerte e per l’ef-
notte a Siracusa e dintorni solo donne Tel. 327/7652196 dovranno essere depositate in busta chiusa, presso fettuazione dell’incanto, tutte quelle attività che, a norma degli artt. 570 e seguenti del c.p.c., debbono essere compiute in cancelleria o
SIGNORA cerca lavoro compagnia. Zona Siracusa Tel. 345/5341197 SIGNORA cerca lavoro lo studio del suddetto professionista, entro le ore stirare o pulizie. Massima CERCO lavoro come ba- davanti al Giudice dell’Esecuzione o dal Cancelliere o dal Giudice dell’Esecuzione.
come assistenza agli an- Tel. 389/5004077 OFFRESI signora come come assistente agli anziani 12.00 del giorno precedente a quello fissato per serietà Tel. 329/1029150 dante, di giorno. Sono una L’aggiudicatario dovrà versare al professionista delegato od a suo incaricato, entro il termine di 120 giorni dall’aggiudicazione, a pena di
ziani o dama di compa- CERCO lavoro come assi- badante, per pulizie. Solo o dama di compagnia mezza la vendita, accompagnate da cauzione del 10% BADANTE solo donne donna seria di 53 anni Tel. decadenza e di confisca della cauzione, il prezzo di aggiudicazione mediante assegno circolare non trasferibile (non postale) intestato
gnia anche di notte Tel. stente anziani sia di giorno mattina Tel. 334/1003550 giornata Tel. 333/6695658 e deposito spese del 20%, con 2 assegni circolari di notte cerca lavoro Tel. 392/2121398 al professionista delegato e, con le stesse modalità, una somma non inferiore all’ammontare delle spese ulteriormente necessarie al
0931/704268 che di notte, o come baby CON ESPERIENZA ra- SIGNORA patentata e con trasferimento del bene (detratto quanto già versato a titolo di spese).
non trasferibili intestati all’avv. Giuseppe Librizzi. 324/5543092 DONNA italiana cerca
CERCO lavoro come as- sitter o collaboratrice do- gazza si offre come assi- esperienza cerca lavoro Avviso integrale, ordinanza di delega e relazione Sono a carico dell’aggiudicatario le imposte gravanti sull’acquisto dell’immobile e le spese del decreto di trasferimento (bolli, registrazione,
CERCO lavoro come assi- lavoro come assistenza
sistente agli anziani. Di- mestica. Disponibile anche stenza agli anziani presso come badante ad anziani dell’esperto disponibile sui siti internet www. trascrizione, voltura, comunicazione alla P.A.) sono poste a carico dell’aggiudicatario la metà del compenso relativo alla fase di trasferimento
stenza agli anziani. Mezza anziani presso privati, tutto
sponibile anche per notti presso il mio domicilio. case di riposo, disponibile anche 24h su 24. Dispo- astegiudiziarie.it, www.asteannunci.it e - tramite il della proprietà, nonché le relative spese generali e le spese effettivamente sostenute per l’esecuzione delle formalità di registrazione,
giornata. Già con esperien- il giorno Tel. 389/2356631 trascrizione e voltura catastale, ai sensi dell’art. 2 co. VII del D.M. 227/2015. L’offerente dovrà indicare all’atto della presentazione dell’i-
in ospedale o privatamente Anche a Belvedere Tel. anche per le notti. Tel. nibile anche per notti Tel. sistema “Aste Click” - casa.it, idealista.it, bakeka. za Tel. 388/0769928 ITALIANA risolve ogni stanza di partecipazione se intende avvalersi delle agevolazioni fiscali, rendendo, in caso di aggiudicazione, la relativa dichiarazione.
Tel. 329/9221555 348/9949161 0931/416958 333/7083907 it ovvero presso lo studio predetto.
LAVORO cerco urgente- vostro problema, dovete Maggiori informazioni presso lo studio del professionista delegato previo appuntamento da fissarsi telefonando al numero 0931490033
CERCO lavoro come ba- COPPIA formata da moglie URGENTE cerco lavoro 48ENNE cerca lavoro come Il professionista delegato mente come dama di com- andare dal medico oppure dalle ore 17 alle ore 19 o nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì, sempre dalle ore 17.00 alle ore 19.00 nei quali potrà essere consultata
dante solo di mattina Tel. e marito cercano lavoro come assistenza anziani accompagnatore persone avv. Giuseppe Librizzi pagnia sia presso privati in farmacia, avete bisogno la relazione dell’esperto con i relativi allegati da parte di qualunque interessato e, soltanto dai creditori, l’intero fascicolo del procedimento.
327/6677396 come badante o pulizie Tel. mezza giornata solo donne. anziane in Siracusa e pro- che case di cura o di riposo. di assistenza in casa oppure Siracusa 18 gennaio 2018
RAGAZZA 40enne, bella 327/4039864 Tel. 347/1432596 vincia, disbrigo pratiche e a persone anche all’aero- ASSISTENZA anziani, di- Il professionista delegato
No perditempo. Disponi- in ospedale o solo com-
presenza, italiana, seria, ANZIANO cerca badante, ACCOMPAGNATRICE altro. Per qualsiasi man- porto. Prezzi modici Tel. sponibilità tutto il giorno no avv. Giuseppe Vaccaro
bile anche per le notti Tel. pagnia, chiamatemi Tel.
con esperienza con anziani, offresi vitto e alloggio più per persone anziane solo sioni, accompagnamenti 344/2325500 h24, disponibile anche per 328/5843952 338/1347344
Nel Siracusano • 8 Sicilia • 11 FEBBRAIO 2018, DOMENICA 11 FEBBRAIO 2018, DOMENICA • Sicilia 9 • Nel Siracusano
Sarà pubblicato all’Albo Pretorio on line del Comune e all’Albo del Centro Diurno Anziani, almeno cinque giorni prima della data fissata per la votazione Le Istituzioni siciliane hanno inviato a Roma i dati del Conversazione in Sicilia, una serie di appuntamenti che si terranno in città e in alcuni comuni aderenti al Sistema bibliotecario provinciale ​​Emergenza idrica: Maggio
bilancio e degli organi necessari per avviare le porocedure
Canicattini: elezioni per il rinnovo del comitato Afam: Flc Cgil Sicilia, ripartizione Elio Vittorini, lunedì il 52° (Leu), inspiegabile perdita
di tempo di Regione
di gestione del centro diurno anziani fondi dà boccata d’ossigeno, avviare anniversario della morte M entre ai cittadini
l’acqua comincia ad

Le votazioni si svolgeranno nei locali del Centro Diurno Anziani di Palazzo Cianci, in via XX Settembre 167, dalle ore 10:00 alle ore 19:00 stabilizzazione e statizzazione A partire dal 19 febbraio una mostra e conferenze per ricordare il figlio illustre di Siracusa
arrivare a singhioz-
zo, nei palazzi della
Regione e della Cit-
tà Metropolitana di
Con Determina e De-
non oltre le ore 12:00 del
15 Febbraio 2018.
L a pubblicazione del decreto per la ripartizione dei
«Lunedì ricorrerà il
il pensiero dello scritto- Curata dall'associa- Palermo si continua
inspiegabilmente a
creto della Dirigente del fondi 2017 ex art.22 bis L 96/17 (legge di statalizza- re siracusano mi sem- zione “Alexandria – perdere tempo. Le ri-
Per la presentazione pos- zione) assegnati agli istituti superiori di studi musi- cinquantaduesimo an-
1° Settore Area Ammini- sono essere utilizzati i fac- bra molto attuale per- cultura e sviluppo del sorse ci sono. Baste-
strativa e dei Servizi alla cali non statali e Accademie di belle arti non statali niversario della mor- ché è un invito ad avere Mediterraneo”, si ter-
simili disponibili presso te di Elio Vittorini, un rebbe utilizzare quelle
persona, Dott.ssa Adria- rappresenta una boccata d’ossigeno per gli Istituti lo sguardo lungo, a non rà in primavera all'ex stanziate nel master-
l’Ufficio dei Servizi Sociali siciliani in gravissima criticità economica”. Lo dice protagonista assoluto
na Greco, richiamata la (sig.ra Vincenza Fiducia) o fermarsi alla superficie convento di San Fran- plan del Patto per la
determinazione sindacale Graziamaria Pistorino, segretaria regionale della Flc della vita culturale del ma ad approfondire e cesco d'Assisi, in via Sicilia e nel Patto per
scaricabili dal sito Internet Cgil Sicilia. Novecento e figlio illu-
n. 2 del 9-1-2018, con la istituzionale www.comu- pazientare perché la Gargallo, negli stessi Palermo”. Lo dice l’ex
quale è stato di-sposto di "I nostri istituti – aggiunge – per alcuni mesi potranno stre di Siracusa. Scrit- verità, se non lasciamo spazi inaugurati con deputata regionale di
nedicanicattinibagni.it, dal sopravvivere. Servono ora decreti ed atti ministeriali
provvedere in tempi brevi menù "Atti e Documenti" tore mai sufficiente- che venga coperta da la mostra del fotografo Mdp, Mariella Maggio,
all’indizione del procedi- per avviare convenzioni tra enti locali, Miur e istitu- mente ricordato in città candidata di Liberi e
sezione “Avvisi e Doman- zioni, oltre alla statizzazione del personale per l'al- falsità su falsità, cioè Steve McCurry. Con-
mento per il rinnovo del de”, dove sono reperibili ma del quale abbiamo se la tratteniamo, pri- sisterà in una raccolta Uguali al Senato nei
Comitato di gestione del largamento dell'organico statale come previsto dalla avviato un percorso di collegi uninominale e
anche la Determina ed il legge”. ma o poi viene a galla. di scritti, documenti e
Centro diurno anziani, relativo Decreto. Verifica- riscoperta con l'orga- Mi piacerebbe che una fotografie provenien- proporzionale Sicilia
sono state indette per Do- ti gli oltre 600 iscritti al “Le istituzioni siciliane – conclude – in particola- nizzazione, ogni anno, 1. “Questa emergen-
trenta giorni antecedenti ti i requisiti, l’elenco dei re Catania e Ribera hanno inviato a Roma i dati di delle iniziative legate ti dal Fondo Steiner
menica 25 Febbraio 2018 Centro in possesso della la data della votazione (e candidati sarà pubblicato di una Settimana a lui za – aggiunge – po-
le elezioni per il rinnovo bilancio e degli organici, necessari per l’avvio delle alla mostra sviluppas- che delineano l'attività
relativa tessera di adesio- cioè almeno dal 26 gen- all’Albo Pretorio on line dedicata alle quale nel se questa riflessione». di scrittore, editore e teva essere evitata se
dei 6 componenti il Comi- ne, e potranno esprime- procedure. L'istituto di Ribera e il Commissario della solo i governi regiona-
naio 2018). Non invece del Comune e all’Albo del Provincia Regionale di Agrigento hanno già solleci- 2018 aggiungeremo Le iniziative partiranno saggista di Vittorini e
tato di Gestione del Cen- re una solo preferenza. potranno ricandidarsi, e Centro Diurno Anziani, una mostra dal titolo li, uscente ed attuale,
tro Diurno Anziani di Cani- La scheda, predisposta tato l'emanazione dei decreti attuativi ed il Bellini di il 19 febbraio con la illustrano i rapporti con e quello metropolitano
quindi non potranno es- almeno cinque giorni pri- Catania si è anche già attivato a tal proposito. Anche “Scrivere è vivere, con- “Settimana vittorinia- i personaggi del mondo
cattini Bagni. Le votazioni dall’ufficio, conterrà i no- sere immediatamente rie- ma della data fissata per versazione su Vittori- In foto; la locandina dell'evento si fossero impegnati a
si svolgeranno nei locali minativi di tutti i candidati, l’Anci siciliana ha sollecitato l'intervento del Miur per na”. Fino al 23 febbra- politico-culturale dello sbloccare i fondi per
letti, i componenti uscenti la votazione e per tutta la l'avvio immediato dei processi di statalizzazione pre- ni”». Così l'assessore
del Centro Diurno Anziani per cui il voto si esprime del Comitato. La candida- durata del procedimento tecario provinciale. rosso: “La verità, vo- io, nel salone “Paolo scorso secolo. Nello realizzare le infrastrut-
di Palazzo Cianci, in via visti dalla legge”. alle Politiche culturali, «Ho ripensato a Vittori- glio dire, non rischia Borsellino” di palazzo stesso periodo, nelle
tracciando un segno sul tura deve essere presen- elettorale. Saranno eletti, ture, riqualificare gli
XX Settembre 167, dalle nominativo del candidato “È un errore – conclude Pistorino – pensare di conge- Francesco Italia, vuo- ni – prosegue l'asses- niente a passare per Vermexio, si terranno biblioteche del Sistema
tata per iscritto al Sindaco con determinazione del invasi, riparare le reti
ore 10:00 alle ore 19:00, o sbarrando la casella po- lare tutto a causa delle prossime scadenze elettorali le ricordare l'autore di sore Italia – leggendo un periodo di abiezio- letture di brani e con- provinciale, si terranno e realizzare le attività
(personalmente o in caso Sindaco, i sei candidati e demandare la questione al nuovo governo. Così
e subito dopo la chiusura sta a fianco del nominati- di documentata impos-si- Conversazione in Si- le cronache di questi ne (…). Quello che non ferenze affidate a do- conferenze su temati- di manutenzione. In
che avranno riportato il facendo, infatti, si metterebbe a rischio la sostenibili-
del seggio, in seduta pub- vo. Possono candidarsi bilità da un delegato), en- maggior numero di pre- cilia che, da febbraio giorni sugli arresti ec- deve mai venir meno è centi delle università di che legate al percorso questo modo si sareb-
blica e senza interru-zioni, alla carica di componente tà finanziaria degli enti già per l’anno accademico in sarà al centro di una cellenti a Siracusa, in il nostro sforzo di intrat- Palermo e Catania e al letterario e sociale del- bero ridotte le enormi
tro e non oltre dieci giorni ferenze. A parità di voti corso e quindi la loro sopravvivenza. Un paradosso
avverrà lo spoglio delle del Comitato di Gestione antecedenti la data della ottenuti sarà eletto il più serie di appuntamenti particolare alla sua ri- tenerla, comunque, tra saggista e critico lette- lo scrittore siracusano. perdite delle condotte,
schede. Sono elettori tut- i soci iscritti da almeno proprio ora che sono state stanziate le risorse”. che si terranno in città che in alcune aree ar-
votazione, quindi entro e anziano di età. flessione sulla verità noi uomini”. In tempi di rario, Enzo Papa. La Altre iniziative collega-
e in alcuni comuni ade- contenuta nella pre- manovratori delle infor- mostra, invece, sarà te sono in fase di defi- rivano addirittura al 70
renti al Sistema biblio- per cento”.
E’ L’obiettivo è quello di dare ai nostri giovani delle nozioni di attività degli uffici comunali e far capire cosa è un’amministrazione
fazioni de Il garofano mazioni e di fake news, inaugurata a marzo. nizione.
partita la seconda
Sorteggio scrutatori
Alternanza scuola/lavoro, negli uffici comunali
annualità del progetto di
Protagonisti, storie, luoghi e incontri della spiritualità relazione alla realtà Ecco il programma: stioni di cervelli: ses-
per le elezioni
alternanza scuola/lavoro
“Lavori in Comune”. Pro- esterna, al mondo, domenica 18 febbra- so, genere e identità
tagonisti del progetto che
coinvolge il primo istituto
superiore “Michelangelo parte la seconda annualità con 17 studenti La Commissione
Kairós 2018 V edizione “Quale identità?” agli altri. Un’inchiesta
di natura multi-disci-
plinare (filosofica, po-
io, ore 10.30 (Salone
di Palazzo Nicolaci),
lectio magi-stralis di
sessuale a confronto”;
domenica 11 marzo,
ore 18.00 (Salone
Bartolo” e il Comune di
Pachino sono 17 studenti
della classe IV E del liceo
Il progetto “Lavori in Comune” fa parte di un piano trien-
Elettorale Comunale
di Canicattini Bagni
provvederà Lunedì 12
Noto dal 18 febbraio e 23 marzo litica, scientifica, an-
tropologica), condotta
dia-logicamente, che
Giulio Giorello “L’i-
dentità dalla moltepli-
cità all’uno”; venerdì
di Palazzo Nicolaci),
conferenza di Corra-
do Assenza “Storie di
Febbraio 2018, alle vedrà la presenza e il 23 febbraio, ore 18.00 quotidiana identità”;
che svolgeranno un pe- nale 2017/19 e riguarda alcuni uffici ore 16:00, in seduta certi anche quest’an-
no – un apprezzabile
contributo di studiosi, (Sala Gagliardi – Via venerdì 16 marzo,
riodo di formazione pro- pubblica, nei locali del intellettuali e artisti di Cavour), conferenza ore 18.00 (Sala Dante
Morana, svolgeranno il Palazzo Municipale, successo solo se ac- varia formazione. di Paolo Bellini “Iden- del Teatro Comuna-
fessionale nei vari settori alla nomina, tramite compagnata dall’at-
dell’attività amministrati- periodo di formazione tra Anche quest’anno tità, linguaggi politici e le “Tina Di Lorenzo”),
sorteggio, degli scru- tenzione e dall’affetto ci rivolgiamo a tutti cittadinanza”; sa-bato “Incontro con il teatro
va. febbraio e marzo per un tatori che saranno di tanti amici e ami- coloro che vogliono 24 febbraio, ore 18.00 delle albe”; sabato 17
«Dopo la riuscita e coin- totale di 50 ore. destinati negli 8 seggi che che, a Noto, in
Coinvolti nelle attività presenti in città, per le pensare e confron- (Salone di Palazzo Ni- marzo, ore 21.00 Te-
volgente esperienza Sicilia e in tutta Ita- tarsi liberamente ne- colaci), presentazione atro Comunale “Tina
sono gli studenti della IV Elezioni Politiche di lia, ci seguono e ci
dello scorso anno – ha Camera e Senato del gli incontri serali di del romanzo “Caterina di Lorenzo”, spetta-
dichiarato il sindaco, Ro- E del liceo scientifico Giu- 4 Marzo 2018. L’Uffi- incoraggiano con la Kairós: ci rivolgiamo della notte” di Sabina colo “Maryam” di e
berto Bruno – torniamo seppe Sipione, Vincenzo cio Elettorale del Co- loro partecipazione. a persone che pen- Minardi; martedì 27 con Ermanna Monta-
ad ospitare con grande Pagano e Paolo France- mune, rende altresì Il tema su cui riflette- sano e dialogano; a febbraio, ore 18.00 nari del-la compagnia
disponibilità gli alunni sco Russo (che svolge- noti gli orari di apertu- remo in questa edi- persone, non a folle (Sala Gagliardi – Via “Teatro delle albe”;
ranno il loro percorso for- ra per il rilascio delle zione è “l’identità” e indistinte; a persone, Cavour), conferenza martedì 20 marzo, ore
che dai banchi di scuo- tessere elettorali e del non occorre spende-
la vengono“catapultati” mativo nella Segreteria loro duplicato che, si non a pubblici acritici di Silvia Bevilacqua 18.00 (Salone di Pa-
re troppe paro-le per e plaudenti. Abbiamo e Pierpaolo Casa- lazzo Nicolaci), lectio
all’attività amministrati- del Sindaco e all’ufficio ricorda, deve essere capire quanto oggi compreso che la no- rin “Philosophy for ma-gistralis di Alberto
va comunale. L’obiettivo Stampa e Comunica- fatto personalmen- possa essere urgente
zione); Paolo Vassalli e te. Solo gli anziani, i stra manifestazio-ne children: soggetti in Melloni “Pluralismo
sarà quello di dare ai no- diversamente abili e e necessaria una ri- deve radicarsi lenta- gioco nella comuni- religioso, la sfida del
stri giovani delle nozioni Franco Segnalatore (E- le persone comun- flessione in tal senso mente nella cultura tà di ricerca”; giovedì XXI secolo”; mercole-
di attività degli uffici co- Government); Rosalba que impossibilitati per per chiunque, in ogni della città di Noto, del 1 marzo, ore 19.00 dì 21 marzo ore 18.00
In foto; la locandina dell'evento
munali e far capire cosa Diluciano e Kirenia Si- documentati motivi, ruolo e posizione e territorio del Sud Est (Sala del convitto ra- (Sala Gagliardi – Via
gnorello (Ragioneria); possono ritirali per il ad ogni livello della
è un’amministrazione,
Carlo Corindia, Riccardo tramite di loro fami- Pochi giorni ci sepa- Diciamo “nostro” per- società, voglia vive-
della Sicilia e, se pos-
sibile, trovare una sua
gusa – Primo Piano,
fino al 18 marzo),
Cavour), conferenza
di Ignazio Licata “Il
approfondendo gli aspet- liari ri-volgendosi agli rano ormai dall’inizio ché davvero, come
D’Ignoti e Marco Runza re consapevolmente collocazione nel pa- inau-gurazione del- concetto di identità in
ti tecnici e politici che Uffici Anagrafe e Sta- della V edizione del organizzatori, siamo la propria esisten-za.
riguardano la composi- In foto; gli studenti facente parte del progetto con il sindaco di Pachino Roberto Bruno (Ecologia); Lara Campisi, to Civile nei seguenti nostro Festival “Kai- consapevoli che, per norama delle manife- la mostra fotografica Fisica: dai dadi quan-
orari: Rifletteremo insieme stazioni nazionali del “Tracce e segni” di tistici al multiverso”;
zione della giunta e del Sophie Calanna, Letizia rós. Prota-gonisti, quanto possa essere
Venerdì 2 e Sabato 3 sull’insieme di condi- genere. Lenta-mente: Francesco Rametta; venerdì 23 marzo ore
consiglio. Stamattina gli alunni han- va dell’ente e ciò che suc- Gennuso e Giulia Tacco- storie, luoghi, incontri stato alacre il nostro zioni e di convenzioni,
no incontrato il primo cit- cede nei vari settori. ne (Welfare); Francesco Marzo, dalle ore 9:00 della spiritualità” che lavoro, la manifesta- puntando sempre sul- mercoledì 7 marzo, 18.00 (Salone di Pa-
Ritengo che anche alle ore 18:00; di consapevolezze, la qualità delle propo- ore 18.00 (Sala Ga- lazzo Nicolaci), lectio
quest’anno sarà un’espe- tadino, che ha tenuto una Gli studenti, guidati dal Carlo Bartolo, Andrea Domenica 4 Marzo, quest’anno si svol- zione ha avuto nelle credenze, cer-tezze
gerà dal 18 febbraio precedenti edizione ste e sulla capacità gliardi – Via Cavour), magistralis di Caterina
rienza formativa e stimo- lezione spiegando l’attivi- preside Antonio Boschet- Cannarella e Pietro Mon- dalle ore 7:00 alle ore che rendono possi- di dialogo con il con- conferenza di Ales- Resta “Politiche iden-
tà politico – amministrati- ti e dall’insegnante Chiara talto (Polizia municipale). 23:00. al 23 marzo 2018. e avrà – ne siamo bile autodefinirci in
lante». testo socio-culturale. sandra Falzone “Que- titarie”.
Nel Siracusano • 10 Sicilia • 11 FEBBRAIO 2018, DOMENICA 11 febbraio 2018, domenica • Sicilia 11 • Sport
di Vittorio Lucca 1988: la galleria Margutta espose le foto di un ricordo migliore dei modi le Invogliati dai prezzi ridotti si arriverà a toccare al De Simone quota “tremila”? Camarà, con Morèo

C’era una volta una tonnara


Registrazione per tecniche sperimenta- che partirebbe dalla

Febbre a “trentanove” per il tifo azzurro


immagini della «mor- te e la esperienza dei panchina, dovreb-
te di una tonnara»: mezzi impiegati. C'è be operare il nuovo
questo potrebbe es- in esse il tentativo di acquisto Sanseveri-
no. I pronostici, una

simbolo di una città laboriosa


sere il filo condutto- costruire dall'interno volta tanto, sono
re della mostra. Una la «memoria storica

sostegno all’Akragas solo dalla prossima


tutti per il Siracusa,
mostra che nell’alter- della tonnara, finora anche se le sorpre-
narsi di foto di ieri e delegata ad altri che se che sono sempre
se ne sono serviti in
Oggi il degrado e l’incultura sono il duro
di oggi tenta di rites- dietro l’angolo con-
sere le tranne ormai maniera improvvisa- sigliano di alzare il
livello di attenzione.
prezzo da pagare ad un illusorio benessere
sbiadite dal tempo e ta e disorganica.
ricordate solo nella
tradizione orale del
II «corpus» fotogra-
fico proposto è un
di Armando Galea
Si incontrano due società, due squadre e due tifoserie amiche che tenteranno
popolo.
Il complesso sistema
tonnara.
Dalla essenziale
messaggio prima di
tutto visivo; un mes-
La mancanza di al-
ternative nella scel- sportivamente di superarsi a vicenda - Nel Siracusa ancora D’Alessandro fra i pali
economico-commer- saggio che segue ta degli uomini da
cronaca fotografi- mandare in campo blindare le fasce.
ciale di una volta, tra ca salta fuori viva una sua logica, Esso, può avere parados- Novità invece per il
i più importanti della un'immagine legata visualizzato partico- salmente per un centrale, con Mileto
Sicilia, è ora qui sotto al modo in cui nella lare per particolare, allenatore qualche candidato numero
i nostri occhi, armo- città più a sud d'Ita- trascina il visitatore aspetto positivo. uno a sostiuire lo
nico nella sua sem- a riflettere, secondo Come quello di non squalificato Pisani.
lia venivano vissuti i Centrocampo con
plice bellezza. Nello vari momenti dei la- la libera connessione doversi lambiccare
Raucci, Carrotta,
equilibrato gioco di voratori del mare (si tra intelletto ed emo- il cervello per ope-
rare le scelte più Bramati e Navas.
luci e di ombre la vedano le foto d'ar- zione, su condizioni Dietro le punte che
tonnara di S. Pana- del duro lavoro della adeguate, essendo
chivio di Angelo Mal- obbligato dalle cir- saranno Damacco e
gia assume talvolta tese) e un'immagine tonnara e sullo sta- costanze ad orien-
un'espressione in- di totale abbandono to attuale di quello tarsi sugli elementi
quietante, ed altre di e di degrado am- che fu un importante disponibili. E per
intima pace. bientale, nelle recen- complesso dell'at- Bianco, special- Sta per iniziare la partita dell’andata finita 0-3 per il Siracusa
Scrive il poeta: tissime foto di Renzo tività economica mente in difesa è
«Avvi ricetti, ed avvi Maltese. siracusana. tutto scontato. D’A- nuovi arrivati Bruno dina e Mazzocchi, Di Grazia, Vicaroni,
porte, ed avvi, Ma, a prescindere Per Renzo Maltese, lessandro ancora e Altobelli. A cen- con Bernardo. Ma- Toscano, Spinelli;
Profonde gallerìe, ed dalla cronaca e dal- è lecito affermare, la fra i pali per dare trocampo, accanto rotta e Vicaroni che Mangiacasale, Gril-
atrj e corti» fotografia è il magico a Tomei il tempo di all’inossidabile ca- partirebbero dalla lo, Mancino, De Sil-
la tematica, le foto, rimettersi del tut-
Oggi non esiste più strumento attraverso pitan Spinelli e a panchina. Sarà va- vestro, Catania, Ber-
soprattutto, espri- to e per premiare il Toscano, toccherà lutato a parte l’e- nardo, Mazzocchi,
l'intenso lavorio della Foto Maltese mono la lingua e il il quale è possibile ragazzo che a Co- a Parisi, se avrà ventuale utilizzo di Marotta, Scardina.
ciurma, né il prodotto conflitto mondiale, quel rito che si tradu- ordine di tempo i Cre- linguaggio degli au- interrogare le provo- senza si è ben com- smaltito il leggero Palermo, in predica- Idee chiare anche
del pescato; non c'è ha visto circa cento ceva in un cospicuo scimanno, i Villado- tori, padre e figlio: cazioni della natura; portato. In difesa, infortunio di dome- to di passare a Gen- per Lello di Napoli
più «mattanza» nel- uomini ogni anno, reddito per la comu- rata, i Nava e ultimi i raccontano le loro una sorta di atto d'a- scontata la squali- nica scorsa, ripren- naio al Livorno ma che nella partitella
la pescosa tonnara nel periodo aprile- nità dei «tonnarot- Gargallo, ancora oggi scelte e il loro pen- more connesso ad fica, rientra Daffa- dere il ruolo di incur- all’ultimo momento infrasettimanale con
che, dal sec. XV fino giugno, impegnati ti», principalmente proprietari dei ruderi siero e sviluppano, una sincera confes- ra che dividerà con sore nella fascia di inserito nella ristret- la formazione degli
alla fine del secondo nel compimento di per i proprietari: in di quella che fu una nel contempo, nel sione biografica. Liotti il controllo del- sinistra. Più avanti, ta lista degli incedi- Under 19 vinta per
le corsie di destra e se Bianco riterrà di bili. Ecco, comunque 4-1, ha fatto intra-
di sinistra. Non an-
Dalla bruma dei secoli ritorna una invocazione
assegnare a Cata- l’elenco dei convo- vedere uno schie-
di Aldo Formosa cora utilizzabile Tu- nia un’altra giornata cati diramato da ramento che non
fiamme della nafta, il rati che rientrerà a di riposo, potrebbe dovrebbe discostar-

Ibn Hamdis: le «Ricordanze»


Paolo Bianco: D’A-
O Sicilia, o nobili cui vapore mortifero Matera, squalifica- andare Mancino o lessandro, Genove- si dal seguente. Ca-
città, vi ha tradite la imbeve le narici. to il jolly Giordano, Mangiacasale col se; Liotti, Daffara, pitan Vono in porta.
sorte: voi, che foste Ecco le galee coperte le maglie dei due compito di rifornire Bruno, Altobelli, Pa- Linea di difesa con
avamposto contro po- di feltro rosso e gial- centrali andranno ai le due punte, Scar- risi, Punzi; Palermo, Scrugli e Pastore a

della Sicilia e di Siracusa


poli possenti! lo, che sembrano le
Quanti occhi tra voi figlie dei Zang vestite
vegliano paventando, a nozze. I ragazzi non si risparmiano e ora stanno dimostrando tutto il loro valore e il grande attaccamento alla maglia Ippica. Pretzel Logic
e un tempo, sicuri dai Quando vi fumano i
cristiani traevano dol-
ci sonni! Anche il regista Turi Vasile qualche anno addietro ha pubblicamente
fornelli, direste che in
esse s'apran tanti spi- Teamnetwork Albatro determinato stende il Noci invincibile sulla piogga
definito Siracusa culturalmente non già periferia ma «avamposto»
Vedo la mia patria vili- ragli al vulcano.
pesa dai Rûm, lei che Ed ora c'è forse in Ca- Teamnetwork Albatro:
strogiovanni una torre una partita semplice. A
in mano dei miei fu sì Grande, Alvarez 5, Ros- mio fratello avevo detto
gloriosa e fiera. tà quando nel calor con presidio di quei so 4, D'Urso, A. Calvo che in casa vinciamo
Il terrore delie sue dell'estate s’imbatte prodi; c'è forse qual- 3, Murga 2, Vasquez, sempre noi, ma, al di là
armi dominava la ter- in secchi rami di pal- che vestigio ancora Bronzo 5, Lo Bello, Ca- delle battute, sono ve-
ra degli infedeli; ahi me: dell’islam? rini, Argentino, Cantore ramente felice di aver
che il terrore di loro Così i nostri ! E non O meraviglia ! i de- 5, Sortino, Giuffrida. All. giocato ancora contro
ora tutta la domina! fu piena di scorrerie moni stanziano nella Peppe Vinci di lui e aver portato altri
O perché non ha più la Calabria per opera costellazione delle due punti in casa. Ora
quei suoi leoni arabi ! loro? E non vi fecero asteroidi! Noci: Corcione 2, De avanti verso la seconda Su un terreno appesantito dalla pioggia Pretzel Lo-
Finis, Di Giandomeni- fase del campionato. gic conferma la sua potenza. Assoluto padrone della
Vedreste tra i loro ar- strage di patrizi e di Essi si afforzano in co, M. Recchia 2, S. situazione, risolve il Premio Valentino, condizionata
tigli i barbari dilaniati. prodi? Siracusa, fatta landa Recchia, P. Cantore 8, Commento Andrea che ha impegnato soggetti anziani sulla breve distan-
Gli occhi miei mai vi- Aprirono con le spa- sterile, dove altro non Fasanelli, P. Fasano, Cuzzupè (all. Albatro): za dei 1200 metri della pista piccola. Passeggero An-
dero drappelli di ca- de i serrami di quel puoi visitare che tom- Laera 3, Montalto, De Primo obiettivo stagio- tonio Cannella che non teme la buona progressione
valieri che sapessero paese: splendeva be. Luca, M. Fasano, La- nale raggiunto. Adesso finale di Owens Force. Bravo quest’ultimo ad agguan-
al par dei nostri calar esso di luce, e Passeggiano nei pa- bate, Bobicic 8 . All: Do- inizia un nuovo campio- tare un buon posto d’onore alla sua prima uscita sul
fendenti sui prodi ne- vi lasciarono tenebre. esi i cui cittadini giac- menico Iaia tentativo degli ospiti e saria con la veemenza nato per guadagnarci il tracciato siracusano. La terza moneta è affidata an-
mici o dar di punta. Ne trassero prigionie- ciono sottoterra: o no, far esplodere il Pala “Lo di chi vuole la vittoria. girone unico del pros- cora al team Cuschieri-Postiglione grazie a My Man.
non han più paura Arbitri: Tal Alperan e Bello”. Murga fa un gran lavoro simo anno. Oggi siamo Due avvincenti handicap discendente hanno arricchi-
Quante volte facevan re, a stuoli, le bian- Roberto Scevola Una partita sentita da stati sempre avanti e to il convegno di galoppo all’Ippodromo del Mediterra-
d'incontrarvi quei pu- al centro e sigla per due
lampeggiare l'accia- che, scoperte il capo entrambe le squadre. volte la rete. Alla fine abbiamo sbagliato in neo. Il caratteriale Alegro sigla il Premio Missoni, che
io nel folto polverio, ma con chiome sì gnaci leoni! Siracusa, 10 febbraio Ultima chance per en- le emozioni che fanno qualche occasione. Il ha riservato gli onerosi 2100 metri a cavalli anziani.
come a notte buia/fol- lunghe che parevano Ma se mai s'aprisse- ’18 – È Umberto Bron- trambe con i siracusani esaltare il pubblico pre- gruppo però sta dimo- In sella Salvatore Sulas chiamato a respingere il ti-
gore di meteore! bùrnus. ro i sepolcri! ruggenti zo a segnare il gol della avanti in classifica. sente. strando di voler vincere mido attacco di Pure Funk, che si accontenta della
O cacciandosi tra i Per assalire quei pa- belve salterebbero vittoria e dare alla Te- Cuzzupè, in panchina Dalla paura dell’ultima le partite. Stiamo gio- migliore piazza. Chiude la terna Andy Garcia. Esce
ferri delle lance si esi, i nostri ad ogni fuor dalle fosse sopra amnetwork Albatro il la- al posto dello squalifi- azione per il Noci, al cando da squadra già trionfante da un duello ingaggiato con Euro Penko,
serravano addosso momento guardava- costoro! sciapassare per la pou- cato Vinci, suona subito contropiede di Bronzo dal successo di Bene- invece, Debby che sigla l’altra interessante periziata.
Sempre io vidi, quan- le promozione. Rete la carica per i suoi che con il gol fino alla parata vento. I ragazzi non si E’ il Premio Gucci che misura i giovani cavalli di 3 anni
a quelli chiusi nell'ar- no il mare, con del 24 a 23 che arriva
me; e di punta mena- do il leone si allontana mettono in mostra una di Grande. Poi la festa risparmiano e ora stan- ancora sulla distanza selettiva dei 2100 metri della pi-
un fiume le cui onde a poco meno di 2° se- buona batteria di tiratori. no dimostrando tutto il sta piccola, e che regala alla “squadra” di Mark Cu-
dalla macchia, il lupo davanti al pubblico.
vano a disarcionarli! erano dei cavalieri. condi dalla sirena fina- Alvarez, Cantore senior, loro valore e il grande schieri una doppietta in giornata. Si esprime ancora
Non mi pare il fuo- Ecco navi da guer- venire baldanzoso ad le. Poi, tocca a Javier Rosso e capitan Calvo Commento Juan Can- attaccamento alla ma- bene sulla lunga distanza anche Madammento, che
co perda di Intensi- ra che saettavano le aggirarvisi! Grande parare l’ultimo bucano la difesa avver- tore (Albatro): Non era glia. chiude la terna.
Cronaca • 12 Sicilia • 11 febbraio 2018, domenica

La Polizia di Pachino esegue una misura di custodia cautelare in carcere


Condannato per frode
Perseguita i fratelli e assolda informatica in concorso
sicario per far uccidere il cognato ed estorsione
In manette Renato Boager, 53 anni, già noto alle forze dell’ordine In carcere Michele Midolo, 57 anni
Aveva deciso di rende- ma ben presto i fami- Nella mattinata odierna i Carabinieri della Sta-
re difficile la vita ai suoi liari hanno capito che il zione di Ortigia hanno dato esecuzione ad un
familiari, mettendo in suo interesse era quello ordine di carcerazione emesso dalla Procu-
atto azioni persecutorie di entrare in possesso ra Generale della Repubblica presso la Corte
nei confronti dei fratelli dei beni della madre e di Appello di Catania, nei confronti di Michele
e assolda un sicario per del danaro che a suo Midolo, 57 anni, siracusano, disoccupato e
uccidere il cognato. La avviso - nonostante la pluripregiudicato anche per reati di tipo mafio-
polizia di Stato di Pachi- piccola pensione di 600 so. Midolo dovrà espiare la pena di 9 anni re-
no esegue una misura euro - doveva essere clusione, nonché il pagamento di 2400 euro di
di custodia cautelare contenuto nel libretto di multa, poiché colpevole di aver commesso, in
in carcere per lesioni, risparmio della donna. concorso, i reati di frode informatica ed estorsio-
estorsioni e stalking a Ma nulla vi era deposita- ne, fatti commessi a Siracusa dal 1997 al 2007.
carico di Renato Boa- to proprio per l'eseguita' L’arrestato, accompagnato nei locali della Com-
ger (in foto), 53 anni, già della pensione servita pagnia di Siracusa per le incombenze di rito
noto alle forze dell'or- per l'accudimento della è stato successivamente condotto al carcere
dine. Un trentenne è madre e per il mante- “Cavadonna” così come disposto dall’Autorità
stato sottoposto invece nimento dell'abitazione Giudiziaria di Catania.
all'obbligo di dimora nel e questo ha provocato • Evade dagli arresti domiciliari:
comune di Avola, per l'incontenibile rancore arrestato dai carabinieri
lesioni. dell'uomo, incredulo, Nel corso della nottata di ieri, i Carabinieri del
L'indagine è partita alla che pretendeva risparmi Nucleo Operativo e Radiomobile della Com-
fine dello scorso anno inesistenti, mettendo in pagnia di Siracusa, impegnati in un servizio di
quando, la sera del 12 immagini di alcune te- familiare. L'agguato, in- atto minacce estorsive controllo del territorio volto alla prevenzione e
ottobre, un 64enne, lecamere installate nei somma, era l'atto con- contro i congiunti, co- repressione dei reati, mentre effettuavano i con-
dopo avere parcheggia- pressi del luogo dell'ag- clusivo di una serie di stringendoli a conse- trolli ai soggetti sottoposti agli arresti domiciliari
to la sua auto nel cortile guato. Fotogrammi che pretese di danaro che la gnargli 4.000 euro. Non hanno constatato che Di Gregorio Giorgio, clas-
della propria abitazio- hanno immortalato un vittima aveva subito da soddisfatto, ha assolda- se 1988, disoccupato siracusano e pregiudicato
ne, è stato aggredito giovane incappucciato parte del cognato, Re- to un sicario per punire non era presente in casa.
da uno sconosciuto - il appostato in attesa di nato B. che non riusciva il cognato. Un tentativo Pertanto i militari dell’Arma hanno atteso che
complice assoldato agire e poi l'aggressio- a perdonare la sorella non del tutto andato a rientrasse per chiedergli conto della sua assen-
dall'arrestato - armato ne. Durante la fuga era e il cognato per la deci- buon fine, ma sufficien- za. Dagli accertamenti effettuati, il Di Gregorio
di una mazza di base- caduto il copricapo e sione di andare a vivere te a indurre le vittime a non è risultato essere autorizzato ad uscire di
ball. Colpi di mazza in- la vittima era riuscito a a Siracusa, rinunciando trasferirsi definitivamen- casa in quella fascia oraria e pertanto appena
dirizzati alla testa della vedere in faccia il ba- alla cura dell'anziana te a Siracusa, abbando- rincasato, è stato dichiarato in arresto per aver
vittima che è riuscita lordo. Le indagini, an- madre, che dopo la mor- nando la casa, le pro- commesso il reato di evasione. Già arrestato
miracolosamente a rea- che di natura tecnica, te del padre, per anni, prieta' e le amicizie. Poi dai Carabinieri di Siracusa per aver commesso
gire e a mettersi in fuga. sin dalle prime battute, avevano assistito in ma- ha preso di mira anche il i reati di violenza privata e rapina nel marzo del
L'aggressore scappan- hanno fatto emergere niera esclusiva. L'onere proprio fratello e la mo- 2016, il 30enne siracusano è stato condotto in
do ha perso il bastone che il movente era le- di accudire l'anziana glie, costretti anch'essi caserma per le formalità di rito e nuovamente
e una scarpa, elementi gato a motivi di eredita' madre era ricaduto in a vivere nel terrore. Fino sottoposto agli arresti domiciliari così come sta-
che si sono aggiunti alle nell'ambito della sfera capo al fratello Renato, all'arresto. bilito dall’Autorità Giudiziaria di Siracusa.

E’ la procura Distrettuale di Catania a coordinare l’azione di contrasto Servizi antidroga dei Carabinieri:
Meter scopre un mega portale pedopornografico arrestato giovane e denunciata donna
L’avevano chiamata “Bibbia 3.0” il megaportale I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Coman-
italiano (presente anche nel deep web, con vit- do Provinciale di Siracusa e della Stazione di Len-
time italiane, e gestito da italiani, che la procura tini, con il supporto di una unità dei Carabinieri Ci-
Distrettuale di Catania a coordinare l’azione di nofili del Nucleo di Nicolosi, hanno effettuato una
contrasto alla pornografia minorile on-line, con- serie di perquisizioni personali e domiciliari nella
dotta dalla Polizia Postale e delle Comunicazio- zona est della città, area dove, negli ultimi tempi,
ni etnea, e conclusasi con l’esecuzione di per- si era registrata una attività di spaccio. A seguito
quisizioni in varie citta’ d’Italia ed il sequestro di della perquisizione dell’appartamento in cui era
numeroso materiale informatico. Sei le persone sottoposto alla detenzione domiciliare Eros Milo-
indagate per divulgazione di immagini e video
pedopornografici. ne, lentinese, 19enne, pregiudicato, i militari han-
Segnalazione del 2016 di Meter. Si tratta di no rinvenuto oltre 250 grammi di stupefacente tipo
un’operazione partita da una segnalazione marijuana che l’uomo deteneva, abilmente occul-
dell’Associazione Meter di don Fortunato Di nato Di Noto – che questo materiale era compo- tati all’interno di alcune scatole sparse all’interno
Noto che aveva già individuato questo mega- sto da foto e video minorenni; con minori italiani della propria abitazione. Inoltre, a seguito dell’at-
portale nel 2016. e stranieri. Una mole di materiale pedoporno- tività di ricerca, veniva sequestrato un bilancino
Dialoghi in chat, anche nel deep web. “Aggiun- grafico.”, sottolinea il sacerdote siciliano, per di precisione e più di 500 euro, somma presumi-
to un altro nuovo fantastico video della super il quale: “Nessuno si è degnato di denunciare bile provento dell’attività di spaccio messa in atto
raccolta della tredicenne e ovviamente nuove questo scempio, questa tragedia. Perché in tan- dall’uomo. Il Milone è stato quindi tratto in arresto
foto ogni giorno!”, e “donate a La Bibbia per mi- ti sapevano e hanno taciuto? Per quale motivo? con l’accusa di detenzione e spaccio di stupefa-
gliorare il servizio…. Alcuni dialoghi, estrapolati La Polizia postale ora sta indagando di pià, ap- cente. Nell’ambito dei medesimi servizi, una se-
da Meter e denunciati, che invitavano a far cre- profondendo questo tristissimo fenomeno che conda perquisizione domiciliare di un’abitazione
scere il mega archivio. Era impressionante con tocca i piena i nostri minori italiani e non solo. non distante da quella del giovane arrestato, ha
quale naturalezza chiedevano questo materiale Dove c’è un bambino, un minore è necessario permesso di rinvenire ulteriori dosi dello stupefa-
e veniva caricato e scambiato. Tutto in italiano. che ci muoviamo tutti, senza sosta.”. cente della medesima tipologia riconducibili alla
Non è un fenomeno marginale. La pedoporno- Secondo le ultime notizie, ci sarebbero alme- proprietaria di casa, S.G., lentinese, 27enne, che
grafia e la pornografia minorile – la cosa ancora no sei indagati. Don Di Noto aspetta gli ulteriori pertanto veniva denunciata a piede libero per lo
più grave, materiale anche prodotto all’insaputa sviluppi dell’indagine partita dalla segnalazione stesso reato del Milone.
delle vittime da parte di fidanzatini o persone di Meter, ma precisa: “Adesso dobbiamo ren-
adulte pedofile con una perversione devastante • A Pachino hanno tratto in arresto G.M., incensu-
dere giustizia a tutte le vittime, individuare chi rato 64 anni, in quanto a seguito di perquisizione
per i bambini ignari, ha ancora volta raggiunto ha messo online questa roba e le responsabilità
un livello che non possiamo dire “conosciuto e sulla realizzazione dei video e dello foto con vit-
sono state rinvenute, all’interno della sua abitazio-
marginale”. time minorenni. È ora di fare un passo in avanti, ne, una pistola a tamburo cal.357 magnum ed una
Archivio reso pubblico, ma nessuno denuncia- altrimenti la lotta alla pedofilia non sarà servita carabina cal.38 non denunciate alla competente
va. “La cosa più drammatica – dice don Fortu- a niente”, conclude. autorità amministrativa.