Sei sulla pagina 1di 7

66

Emittente TV

VIDEO

Canale 678
Canale 286
Il primo gruppo editoriale a Siracusa Il primo gruppo editoriale a Siracusa
Quotidiano della Provincia di Siracusa Sicilia
www.libertasicilia.it Fondatore Giuseppe Bianca nel 1987 mail: libertasicilia@gmail.com
domenica 4 febbraio 2018 • Anno XXxI • N. 30 • Direzione, Amministrazione e Redazione: via Mosco 51 • Tel. 0931 46.21.11 FAX 0931 60.006 • Pubblicità locale: via Mosco 51 • Tel. 0931 46.21.11 Fax 0931 60.006 • € 1,00

In primo piano solo fattori personali: invidie, ripicche, antipatie, lontano dagli interessi della gente Inflitti undici anni complessivi

Il malessere generale La Corte di Cassazione


ha confermato condanna
nella politica siracusana a Greco e Toscano
Un mandato travagliato politicamente dal Pd sempre più masochista
di Giuseppe Bianca società
libri
C’è un malessere generale
Dentro il mistero nella politica siracusana, un
male che sembra, oggi più
Presidio contro
della creatività che mai, appartenere intrin-
secamente alla nostra natura,
la privatizzazione
alla ricerca
sempre più atomizzati e meno
socievoli, all’interno di struttu-
re sistemiche, caratterizzanti
di Calarossa
della post-modernità. La protesta dei cittadini, al-
di Andrea Bisicchia Come suggerisce Todorov: cune centinaia, per impedi-
«Il male non è un’aggiunta re la privatizzazione di Cala
La competenza in teatro è accidentale alla storia dell’u- Rossa, si estesa con un sit-in E’ stata resa definitiva la sentenza della Corte d'appello di
frutto di studi, di ricerche, ma manità, di cui ci si potrebbe sul lungomare di Ortigia. L’o- Catania con la quale la Corte di Cassazione ha condanna-
soprattutto di partecipazione sbarazzare facilmente; esso riginale spiaggetta è diventa- to a 7 anni di reclusione l’agente di commercio Sebastiano
diretta a ciò che accade in pal- è legato alla nostra stessa ta simbolo di una delle batta- Greco e a 4 anni e 10 mesi Franco Toscano, esponente del
coscenico. Non tutti possono identità; per eliminarlo biso- glie ambientaliste più sentite clan "Bottaro-Attanasio". I due sono stati ritenuti responsabili
usufruire di questa particolare gnerebbe cambiare specie». da tutta la cittadinanza. di estorsione aggravata dal metodo mafioso.
fortuna, trattandosi di un im-
pegno diverso, oltre che spe- A pagina tre A pagina quattro A pagina cinque
cifico. C’è chi si accontenta di
essere presente a una “gene-
rale”, chi a una anteprima per vermexio cronaca Dal Fondo europeo arrivano in Sicilia
saperne di più, chi utilizza le
interviste per cercare un ap-
piglio a ciò che vedrà, ma il Scuole elementari Morte di Renzo 16 milioni per interventi nella pesca
vivere completamente uno
spettacolo è una cosa diversa.
Nella collana dell’Editore Ski-
a Siracusa Genitori chiedono Dal Fondo europeo per
gli affari marittimi e la
ra, pensata per il teatro, che fu
inaugurata con due volumi de- da monitorare solo giustizia pesca (Feamp) arrive-
ranno agli operatori sici-
dicati al Parenti e alla creativi-
tà di Andrée Ruth Shammah, è Lettera aperta del difenso- E’ assurdo commettere un in- liani finanziamenti per un
ammontare di 16 milioni
stato appena pubblicato il libro re dei diritti dei bambini del cidente stradale mortale e non di euro. I contenuti dei
di Lorenzo Arruga “Strehler fra Comune di Siracusa, Carla visti ritirare la patente. Una sen- bandi sono stati illustrati
Goldoni e Mozart”. Trommino alle istituzioni. tenza del Tar della Toscana. a Porticello.
A pagina due A pagina tre A pagina cinque A pagina quattro
Il libro della domenica • 2 Sicilia • 4 febbraio 2018, domenica 4 febbraio 2018, domenica • Sicilia 3 • SiracusaCity
Dentro il mistero della creatività
In merito ai lavori di interramento dei
«Lavori di posa cavi in fibra ottica che stanno interes-
sando parte di viale Necropoli Grotti-
celle e via Carlo Forlanini, registriamo
ri e tal proposito ho inoltrato lo scor-
so venerdì un’istanza rivolta agli uffici
comunali preposti per una maggiore
2006-2008 il passaggio della fognatu-
ra che ha rovinato tutte le strade della
città, creando dislivelli e dissesti del

della fibra ottica,


vigilanza. «Il posizionamento della fi- manto stradale senza che vi sia stato
l’intervento dell’avv. Giuseppe Culotti, bra ottica comporta che scavato il trac- alcun controllo da parte di chi doveva

alla ricerca della perfezione si verifichi lo stato


presidente della circoscrizione Nea-
polis. «A seguito della segnalazione di
molti cittadini, oltre che per aver preso
visione io stesso, è apparsa eviden-
te una situazione di pericolo dovuta
ciato questo debba poi essere coperto
da una malta rossastra e dopo qual-
che giorno dall’asfalto. I lavori pubbli-
ci, come ovvio, dovrebbero sempre
essere realizzati a regola d’arte ma
intervenire per competenza. «Questa
volta saremo noi a vigilare sul corret-
to svolgimento dei lavori e sugli uffici
comunali preposti ai quali chiediamo,
laddove necessario di intervenire nel
Strehler in Goldoni andava in cerca del ritmo e del suono delle parole, del manto stradale»
di Andrea Bisicchia ad avvallamenti e buche causate dal la storia anche recente di Siracusa più breve tempo possibile, al fine di ri-
mancato ripristino del manto stradale ci ha abituato purtroppo a qualcosa portare decoro e soprattutto sicurezza
La in Mozart esplorava gli abissi che si aprono dentro la sua musica
competenza in te- da parte delle ditte interessate ai lavo- di molto diverso, basti ricordare nel nelle vie interessate dagli scavi».
atro è frutto di studi, di
ricerche, ma soprattutto

Il malessere generale
di partecipazione diretta gio condotto dall’A-
a ciò che accade in pal- genzia europea (Eu-
coscenico. Non tutti pos- Osha), sei persone
sono usufruire di questa su dieci affermano
particolare fortuna, trat- che sono proprio le
tandosi di un impegno

nella politica siracusana


relazioni conflittuali
diverso, oltre che specifi- le cause principali sia
co. C’è chi si accontenta sul lavoro che di una
di essere presente a una cattiva amministrazio-
“generale”, chi a una an- ne. Superano gli inte-
teprima per saperne di doto che vede coinvol- Il volume si conclude con ressi della collettività.
più, chi utilizza le intervi-
ste per cercare un appi-
to il maestro Riccardo
Muti al quale, finite le
l’addio alle scene e alla
vita di Strehler e, quin- In primo piano solo fattori personali: invidie, Non è certo una no-
vità che il male sia in-
ripicche, antipatie, cose assurde e astruse lontano
glio a ciò che vedrà, ma prove della “generale”, di, con l’analisi di “Così carnato in noi stessi.
il vivere completamente Strehler disse: “E così fan tutte”, nella quale, il Già i Vangeli di Luca
uno spettacolo è una
cosa diversa.
anche noi potremo dire
di non essere riusciti a
doloroso gioco della vita
sembrava allontanare il
dagli interessi della gente, stanca dei sorprusi e Matteo, la Lettera ai
romani di San Paolo e
Nella collana dell’Editore Lorenzo Arruga, il suo libro su Strehler fare come vorremmo il doloroso gioco della mor- perfino Kant (seppur
Skira, pensata per il te- di Giuseppe Bianca nistrative che hanno
e Andrea Bisicchia “Don Giovanni””. Dopo te del “Don Giovanni”. visto l’affermazione con delle conseguen-
atro, che fu inaugurata
con due volumi dedicati
quelle parole Muti lo se- Leggerlo vuol dire par- C ’è un malessere del medico floridiano. ze diverse) parlavano
creatività fatta di contra- in teatro come nella vita, generale nella politica E’ di queste ore la di un male “radicale”,
al Parenti e alla crea-
tività di Andrée Ruth sti, risse, bronci e riap-
pacificazioni, ma anche
non sono mai definitive,
dove anima e corpo vi-
Un aneddoto che vede coinvolto il maestro Riccardo Muti. siracusana, un male
che sembra, oggi più
decisione del primo
cittadino di Melilli di
ovvero radicato nell’a-
nimo umano. Ciò che
Il volume si conclude con l’addio alle scene e alla vita
Shammah, è stato ap- è caratteristico del
pena pubblicato il libro di di ricerca della perfezio- vono tumultuosamente, che mai, appartenere azzerare l’esecutivo
ne che non si raggiunge dove le verità che si cer- intrinsecamente alla comunale. L’obiettivo nostro tempo, è che
Lorenzo Arruga “Strehler
fra Goldoni e Mozart”, con mezzi tecnici che cano hanno una morale di Strehler e, quindi, con l’analisi di “Così fan tutte” nostra natura, sempre del sindaco Giusep- questo si fonde con
i prodigi della tecnica
che mantiene la struttu- permettono di cercare che è assente nelle veri- più atomizzati e meno pe Carta è di ridare
“il fuori” del teatro bensì tà della vita dove manca, musica che solo lui era guì con lo sguardo un tecipare emotivamente socievoli, all’interno di impulso all’attività (la quale, lungi dal
ra grafica dei precedenti capace di trovare, tan- po’ contrariato quando, alla mostra su Strehler, risolvere il problema,
ovvero pubblicazione con la consapevolezza spesso, il senso della re- strutture sistemiche, amministrativa e, per
che esso vada cercato sponsabilità. to che Arruga si chiede all’improvviso, mentre approntata al Palazzo caratterizzanti della farlo, il primo cittadino l’ha rafforzato) e con
di locandine, foto degli come “abbia potuto farsi si allontanava, lo sen- Reale di Milano, grazie i desideri consumistici
spettacoli, qualche arti- dentro di noi, nella no- Per Lorenzo Arruga, se post-modernità. ha deciso di revocare
stra mente, nella capa- Strehler in Goldoni an- padrone della dinamica, tì ancora apostrofare: alla mente illuminata di Come suggerisce tutti i componenti del onnipresenti dando
colo dal “vivo”, rapporti delle possibilità anche “Ma nessuno ci riusci- Massimo Vitta Zelman. vita ad una forma di
epistolari, accompagnati cità di pensare quel che dava in cerca del ritmo Todorov: «Il male suo esecutivo. Lune-
si rappresenta, oltre che e del suono delle parole, tecniche e meccaniche” rà MAI”. Il demoniaco non è un’aggiunta dì mattina saranno malvagità, talmen-
dall’analisi degli spetta- del linguaggio mozartia- che aveva sedotto Don Lorenzo Arruga, te interiorizzata, ma
coli. nella ricerca dell’utopia, una specie di “sottote- accidentale alla storia nominati i nuovi as-
dove prevale la legge sto musicale”, in Mozart no. Giovanni aveva anche ”Strehler fra Goldoni dell’umanità, di cui sessori. dalle conseguenze
Lorenzo Arruga non è Forse la risposta la si colpito l’accoppiata e Mozart”, Skira Editore, tito nel Siracusano. sociali enormi, difficil-
soltanto uno studioso del cuore, fatta di colori, esplorava gli abissi che ci si potrebbe sba- A Siracusa non per un fatto solo ed esclu- nel volgere 48ore è
di luce, di passioni che, si aprono dentro la sua può trovare in un aned- Strehler-Muti. pag.168. euro 25 razzare facilmente; volontà del primo cit- sivamente di conve- terminata per portare In primo piano solo mente prevedibile fino
ma anche un musicolo- fattori personali: in- a qualche decennio
go e critico che, spesso, esso è legato alla tadino Garozzo è sta- nienza politica (ora di a termine un mandato
vidie, ripicche, anti- fa.
Il voto di scambio in Sicilia è una regola, non una eccezione
si è sporcato le mani nostra stessa identità; to costretto a rivedere centro-destra, ora di travagliato politica-
utilizzato volutamente per eliminarlo biso- il suo esecutivo per centro-sinistra) la logi- mente dal Pd sem- patie, cose assurde e Ma la storia è fatta an-
frequentando alcuni

Anche la Cei ora alza la voce contro


la parola “occupanti” gnerebbe cambiare ragioni meramente ca della cartina di tor- pre più masochista astruse lontano dagli che di grandi uomini,
direttori d’orchestra e interessi della gente, visionari, anticipatori
pochi registi di fama. Di perché gli eletti si com- specie». Ma, oggi, in personali di alcuni nasole, attrarre gli altri al quale andrebbero
portano come tali, sen- cosa consiste questo soggetti politici i qua- usando volutamente rinnovate le cariche stanca dei sorprusi di tempi futuri.
Strehler mostra di saper di una classe politica Dalle nostre par-
za pensare di essere male? li in cerca d’autore la propria capacità di dirigenziali per come

gli occupanti di Palazzo dei Normanni


tutto, non solo per aver poco matura. ti, ahimé, sono una
partecipato più volte alle stati scelti per lavorare Vediamo una folla in- e visibilità orbitano persuasione politica. non hanno saputo ge-
avendo in mente il bene numerevole di uomini nell’area di centro per Una crisi-lampo che stire il maggiore par- Secondo un sondag- chimèra.
prove dei suoi spettacoli
ma perché ne ha segui- comune, che ha anche eguali, intenti solo a

Le paghe degli “occupanti” della Regione siciliana


to tutta la carriera. Nel a che fare con l’egua- procurarsi e curarsi il
glianza. Al contrario loro proprio orticello, pia- Un invito alle istituzione di creare un «tavolo tecnico permanente sull’infanzia» costante degli istituti
volume ha fatto delle scolastici di Siracusa,
sono il doppio di quelle di chi lavora alla Casa Bianca
scelte ben precise: tre credono di occupare ceri piccoli e volgari,

Istituti scolastici da monitorare


gli scranni del potere con i quali soddisfare sul rispetto dei limiti
spettacoli goldoniani di capienza massi-
(“Arlecchino servitore di esclusivamente per ar- i loro desideri. Un
ricchirsi. Sembra che le male, perciò, che non ma, anche in relazio-
due padroni”, “Le baruffe gola che permette la so- ne alle singole classi,
di Andrea Bisicchia paghe degli “occupanti” deriva da una scelta
chiozzotte”, “Il campiel-
lo”) e quattro spettacoli
pravvivenza economica della Regione Sicilia- sbagliata (Socrate), Lettera aperta del e sulle condizioni di
mozartiani: “Il ratto del Ciò che distingue l’Ita- di tanta manovalanza
che sostiene la politica,
na siano il doppio di dalle passioni (filo- difensore dei diritti sicurezza strutturale.
serraglio”, “Le nozze di lia meridionale da quella quelle di chi lavora alla sofie ellenistiche) o dei bambini del Co- A tutte le istituzioni
settentrionale è il con- che non è diversa dalla Casa Bianca, essendo dalla privazione di mune di Siracusa, competenti in materia
Figaro”, “Don Giovanni”, manovalanza mafiosa.
“Così fan tutte”. cetto di regola, quello il loro stipendio medio bene (Agostino), ma Carla Trommino alle di infanzia chiediamo
che si fonda sul meto- Ciò che accade nella di 146 mila euro contro dalla passività, che istituzioni in occasio- infine di voler creare
Chi scrive ha avuto la Regione siciliana, acca-
fortuna di averli visti tut- do, sul ragionamento, i sei mila euro del 60% invece di voler risol- ne delle preiscrizioni un «tavolo tecnico
sul giudizio. Per il Sud drà anche in altre parti dei cittadini siciliani, di vere la questione, la permanente sull’in-
ti e, qualcuno, più volte, d’Italia, ma non con la per l’anno scolastico
quindi non ha fatto fatica le regole sono un optio- quelli che lavorano one- dissolve. 2018/2019. fanzia», perché ci sia
nal, per il Nord hanno stessa sfrontatezza, stamente, che non sono Abbiamo assistito ne-
a trovarsi in sintonia con tanto che persino i ve- «Si chiuderanno un luogo deputato a
i brevi saggi di Arruga, a che fare con la leg- affiliati né alla mafia né gli ultimi mesi a cam- discutere delle que-
scovi hanno smesso di alla politica. biamenti subliminali martedì 6 febbraio
attenti a indagare il lin- ge, benché spesso non le preiscrizioni per stioni dell’infanzia
vengano seguite, maga- stare zitti. Nel frattempo il presi- di esecutivi politici sul
guaggio scenico, per- La Cei (Conferenza epi- l’anno scolastico senza indugi e rim-
mettendo così al lettore ri senza lasciarlo inten- dente continua ad af- nostro territorio: a Pa-
dere, mentre al Sud se scopale italiana), dopo fermare che è contro il chino, Noto, Augusta, 2018/2019. Affinché palli di responsabilità,
di conoscere cosa sia la essersi messa di traver- mai più si ripetano che sono la causa
vita della scena, ben di- ne fanno un vanto. Chi taglio degli stipendi alti Priolo con l’ex sinda-
segue le regole segue so con la mafia, anche e lo proclama senza co inquisito e recen- casi di soprannume- della maggior parte
versa da quella dei testi nei luoghi più a rischio, ro come quello che dei buchi di sistema
e delle partiture musica- anche l’equità, e per- vergogna, tanto che i temente Floridia dove
Palazzo dei Normanni, sede dell'Ars: potere ha cominciato ad alzare vescovi illuminati hanno Giovanni Limoli ha all’inizio di quest’an- ci degli Istituti Com- sere pubblicate sul massima degli edifici in cui troppo spesso
li, perché generata dalla tanto la giustizia, inoltre, e magna magna a spese di siciliani
permette di instaurare la voce contro i nuovi deciso di intraprendere provveduto in queste no scolastico ha prensivi di Siracusa, sito del Comune. Un in uso agli stessi. Si cadono i più deboli, in
potente fantasia sia del occupanti del Palazzo chiede al direttore
regista che del direttore un rapporto relazionale di stare al di sopra degli soltanto a coloro che le un assalto alla Bastiglia, ore ad azzerare la costretto gli alunni di voler comunica- invito all’assessore primis i bambini. Per-
sincero, oltre che libe- altri. gestiscono fuori dalla dei Normanni, ricordan- pardon: alla Regione giunta e a nominare dell’undicesimo isti- re le graduatorie di alle Politiche Scola- dell’Ufficio scolasti- ché a Siracusa occor-
d’orchestra. do loro che le fasce più
Arruga ci fa conoscere il ro, non sottoposto a Quando non si rispet- legge ma anche a coloro Siciliana. Quando arri- nuovi assessori co- tuto Comprensivo ammissione presso stiche di pubblicare co provinciale e al re passare una volta
nessun controllo perché tano le regole subentra che dicono di utilizzarle povere non riescono a veranno i sanculotti per munali. Un passag- Scolastico Archia ai i vostri Istituti al Di- sul medesimo sito le dirigente dell’Ufficio per tutte dalla logica
mistero della creatività, un sorta di spavalderia in nome del popolo ita- guadagnare in una vita
quella vera, non quel- non basato sull’utile, affiancarsi al lavoro del- gio di testimone che doppi turni. La nostra fensore dei Diritti dei schede tecniche de- tecnico del Comune dell’emergenza a
sull’avidità, sull’amore tipica del metodo mafio- liano. Il voto di scambio, quello che loro guada- la Cei e abbattere i pri- giunge a sette mesi attenzione è rivolta Bambini della città, gli Istituti scolastici da di Siracusa, di svol- quella dell’alleanza
la raffazzonata di tanti so, che non appartiene per esempio, è una re- gnano in un anno. Ho
mestieranti di oggi, una di sè, sulla presunzione vilegi degli” occupanti”? dalle elezioni ammi- ai dirigenti scolasti- affinché possano es- cui risulta la capienza gere un monitoraggio educativa.
SiracusaCity • 4 Sicilia • 4 febbraio 2018, domenica 4 febbraio 2018, domenica • Sicilia 5 • SiracusaCity
Ridurre i rifiuti in mare, migliorare la qualità delle produzioni ittiche Il giovane 23enne è indagato per omicidio stradale e lesioni
Presidio contro la La Corte di Cassazione
Dal Fondo europeo arrivano in Sicilia privatizzazione della Morte di Renzo Formosa ha confermato la condanna
16 milioni per interventi nella pesca spiaggia Calarossa i genitori chiedono giustizia a Greco e Toscano
I due sono stati ritenuti responsabili di
Illustrati dalla Regione i bandi per incentivare i giovani imprenditori Sotto la pioggia un sit-in Martedì 13 sarà celebrata la prima udienza estorsione aggravata dal metodo mafioso
Dal Fondo europeo per tivo è «migliorare la ca- do è di 2,513 milioni. te» prevede un fondo di La protesta dei cittadini, alcune centinaia, per im- E’ assurdo commette-
gli affari marittimi e la pacità progettuale e ge- C’è poi una misura che 2,466 milioni destinato pedire la privatizzazione di Cala Rossa, si estesa re un incidente stradale
pesca (Feamp) arrive- stionale delle imprese». punta alla «protezione e ai pescatori per miglio- con un sit-in sul lungomare di Ortigia. L’originale mortale e non visti ritira-
ranno agli operatori si- È la misura con il finan- ripristino della biodiver- rare il prosotto. La mi- spiaggetta è diventata simbolo di una delle battaglie re la patente. Una sen-
ciliani finanziamenti per ziamento più cospicuo: sità e degli eco- sistemi sura «Valorizzazione e ambientaliste più sentite da tutta la cittadinanza. tenza del Tar della To-
un ammontare di 16 mi- 9 milioni. marini», premiando gli commercializzazione Alla mobilitazione hanno partecipato non solo i re- scana, pronunciata il 12
lioni di euro. I contenuti Con la misura «Limita- operatori che contribui- prodotto ittico: fresco o sidenti del centro storico, ma anche turisti e stra- aprile dello scorso anno
dei bandi sono stati illu- zione dell’impatto della scono a ridurre l’impatto trasformato, pescato o nieri che hanno scelto Siracusa come luogo dove e resa pubblica lo scor-
strati a Porticello frazio- pesca sull’ambiente dei rifiuti in mare. I be- di allevamento» preve- trascorrere le proprie vacanze. so 12 maggio, ha infatti
ne di Santa Flavia nel marino e adeguamen- neficiari del fondo di 1,8 de uno stanziamento Per la verità le autorizzazioni ci sono e difficilmen- stabilito che basterà
palermitano, nel corso to della pesca alla pro- milioni saranno il Coge- di 400 mila euro per gli te si tornerà indietro. Anche se pure da Palazzo commettere un banale
di un incontro organiz- tezione della specie» pa e i pescatori associa- istituti alberghieri, luogo Vermexio pare stia cambiando l’opinione prevalente incidente stradale (an-
zato dall’amministrazio- viene finanziato «l’in- ti. La misura privilegiato della forma- sulla necessità della nuova opera, ma ahimé le au- che senza che vi siano
ne comunale in collabo- vestimento in attrezzi «Valore aggiunto, quali- zione dei futuri esperti torizzazioni ormai ci sono.
Il sindaco Garozzo ha fatto sapere che “ha dato
feriti tra le persone coin-
volte e che il conducen-
E’ stata resa definitiva la sentenza della Cor-
razione con la Regione. selettivi che riducono i tà dei prodotti e utilizzo di ristorazione e turi- te d'appello di Catania con la quale la Corte di
Ad illustrare le misure rigetti in mare». Il fon- delle catture indesidera- smo. mandato agli uffici di verificare la regolarità della do- te non abbia commesso Cassazione ha condannato a 7 anni di reclusio-
contenute nei bandi e le cumentazione sulla situazione di Calarossa e chie- infrazioni contestabili) ne l’agente di commercio Sebastiano Greco e a
opportunità per il setto- sto controdeduzioni all’azienda che si è aggiudicata per rischiare la revisio-
re pesca è stato Dario
Cartabellotta, dirigente Melilli azzera la giunta: lunedì nascerà il nuovo esecutivo la gara per la gestione del solarium”. Insomma il
sindaco Giancarlo Garozzo rivela di averci ripen-
ne della patente e, quin-
di in teoria il suo ritiro.
4 anni e 10 mesi Franco Toscano, esponente del
clan "Bottaro-Attanasio". I due sono stati ritenuti
responsabili di estorsione aggravata dal metodo
generale del Diparti- Il primo cittadino di Melilli ha azzera- sato e di essere intenzionato a verificare eventuali
scappatoie.
Questa sentenza fino
adesso non è stata
mafioso. La vicenda ruota attorno al tentativo di
mento Regionale per la to stamane con determina sindacale, Il luogo dell'incidente mortale dove è rimasto vittima Renzo Formosa Greco di entrare in possesso di un appartamento
pesca mediterranea. l’esecutivo comunale. L’obiettivo del “E’ un presidio per simboleggiare l’uso popolare di applicata a Siracusa. appartenuto al cugino. Non potendolo convincere
I fondi Feamp puntano sindaco Giuseppe Carta è di ridare un patrimonio collettivo”, spiega la presidente del Quanti incidenti mor- mentre Renzo Formosa mazione dell’ospedale ta – dice tra le lacrime con la trattativa, Greco si sarebbe rivolto a Tosca-
a creare le condizioni Comitato Ortigia Sostenibile, Angela Albanese. “Ca- tali o semplicemente era a bordo del suo sco- Umberto I. ed una voce tremolante no. Le sue pressioni e quelle di un esponente del
impulso all’attività amministrativa e, come pronunciata dal
per accelerare il pieno larossa non è il primo dei problemi di Siracusa. E lo oter quando è stato tra- Sul giovane 23enne mamma Lucia – mio fi- clan Nardo di Lentini, convinsero il proprietario
per farlo, il primo cittadino ha deciso sappiamo bene. Però è il simbolo di una battaglia Tar della Toscana sono volto da una Fiat Panda. pende il rinvio a giudizio glio, Renzo non doveva
dispiegamento dell’e- di revocare tutti i componenti del suo dell’immobile a rivolgersi alla Polizia che arrestò
conomia blu. La misura dei cittadini a difesa di un bene comune. Finora è rimasti impuniti. Eppu- Nello stesso sinistro fu dal pm Antonio Nicastro morire così». E’ il mes- i due. Il Tribunale aretuseo inflisse 9 anni di re-
«Promozione del capi- esecutivo. Lunedì mattina saranno daco – all’insegna della rotazione e infatti una delle pochissime spiaggette di Siracusa re di esempi potremmo coinvolto un secondo che coordina l’inchiesta, saggio che con gran-
nominati i nuovi assessori. Dovrebbe- del rispetto delle attività di ognuno, clusione a Greco e 7 anni a Toscano. In secon-
tale umano, creazione sottratte alla speculazione economica, fruita in elencarne tanti in città scooter dove i due gio- ed è indagato per omi- de dignità la famiglia do grado, pur confermando la tesi accusatoria e
di posti di lavoro e del ro entrare a far parte della squadra di soprattutto per le aspettative future modo libero e popolare da famiglie e turisti. Realiz- basta scorre la crona- vani, in sella al ciclomo- cidio stradale e lesioni Formosa ha affidato
della nostra città. Metteremo in cam- l'imputazione di estorsione aggravata dal metodo
dialogo sociale» è rivol- governo anche un sociologo e un com- zarvi due zone, una accanto all’altra, una a paga- ca recente. Soggiunge tore, non hanno avuto (nei confronti degli altri all’avvocato Gianluca mafioso, io giudici hanno riformato in meglio la
ta ai giovani pescatori mercialista. Contestualmente, anche po nuove energie, nuove idee e nuo- mento e l’altra no, sarebbe un’operazione elitaria e uno su tutti la morte del conseguenze fisiche tre ragazzi feriti coinvolti Caruso. Ed intanto si condanna. Lo scorso 20 novembre con l’accusa
under 30 che decidono il presidente del consiglio comunale vi modi di fare». discriminante, che danneggerebbe in modo sleale povero 15enne Renzo serie. La tragedia si è nel sinistro) il 23enne è attende per martedì 13 di detenzione di armi clandestine, gli agenti della
di svolgere un tirocinio Salvo Cannata e il suo vice si sono Terminata dunque la prima fase di le attività limitrofe e avrebbe l’effetto di allontanare Formosa rimasto vittima consumata in pochi at- figlio di un vigile urbano la prima udienza nel Mobile di Siracusa avevano arrestato il 52enne
a bordo di una barca al dimessi. sindacatura, Carta ha deciso di «ri- soprattutto quelle fasce popolari che l’hanno fre- di un incidente la matti- timi, tra la disperazione di Siracusa. processo che vede nel Francesco Toscano. All’esponente di spicco del
fianco di un pescatore L’amministrazione Carta rilancia cosi mescolare le carte”, creando un nuo- quentata sentendola a loro misura. Per Ortigia ser- na del 21 aprile 2017 dei familiari del ragazzo Il papà e la mamma di banco degli imputati il clan Bottaro-Attanasio i poliziotti avrebbero tro-
esperto over 50, per la la sua azione. Ci sarà una nuova vo esecutivo. “La Giunta che nasce- ve una nuova regola”. in via Bartolomeo Can- e dei tantissimi amici Renzo Formosa chie- 23enne reo dell’inciden- vato nella sua abitazione una pistola calibro 38
durata di due anni, con Giunta, con nuove deleghe, nuovo rà la prossima settimana – conclude La manifestazione di protesta è stata promossa dal nizzo, nella zona alta che hanno sperato fino dono soltanto giustizia, te stradale mortale del era, ed una seconda nei pressi di un’officina mec-
un premio per il tirocinio presidente del civico consesso e nuo- – sarà all’altezza del compito che Comitato Ortigia Sostenibile, insieme alle altre as- di Siracusa. L'inciden- all'ultimo dietro la por- come prevede la legge. povero 15enne Renzo canica a Grottasanta. In quest’ultimo caso, una
di 40 mila euro. L’obiet- vo e vice, «il tutto – sottolinea il sin- dovrà portare avanti». sociazioni e coordinamenti cittadini. te stradale è avvenuto te del reparto di Riani- «La mia vita è distrut- Formosa. semiautomatica calibro 7,65.

«Il Pd più che sostenere il sindaco lo ha ostacolato con la sua litigiosità furenta e quotidiana» Un paziente scrive alla direzione dell’Asp 8 Danneggia auto in sosta e vetrine La Polizia denuncia Era agli arresti domiciliare
«Una politica più vicina ai cittadini» «Amorevoli cure da personale Radioterapia» dei negozi e minaccia i carabinieri due persone per droga ma sorpreso a passeggiare
Riceviamo e pubblichiamo una nota del presiden- è stata l'indifferenza di molti che dovevano e pote- Con una lettera fir- Ad Augusta, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomo- Agenti in servizio alla Squadra Mobile della Que- Nella tarda mattinata
te della Circoscrizione di Cassibile, Paolo Romano vano intervenire e non lo hanno fatto e soprattutto, mata, indirizzata al bile allertati dalla Centrale Operativa del Comando stura di Siracusa, hanno denunciato per il reato di ieri, in Carlentini, i
sulla recente crisi in giunta risolta in breve tempo come accade di solito, gli unici a piangerne le con- Commissario dell’Asp Compagnia Carabinieri di Augusta, intervenivano di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stu- Carabinieri della loca-
dal primo citadino. seguenze di questo sono solo ed esclusivamente i di Siracusa Salvato- in via Della Stazione dove era stata segnalata la pefacente C.M. 30anni e un minore 17enne. In le Stazione durante un
«A dire il vero il sindaco Garozzo si doveva dimet- cittadini. Tra poco questa amministrazione non ci re Brugaletta, un pa- presenza di un giovane ventisettenne, senza fissa particolare, C.M. lanciava dal balcone una busta predisposto servizio
tere per altre e gravi ragioni politiche che hanno sarà più, inevitabile risultato del proprio male, mi ziente siracusano si dimora, che danneggiava le auto in sosta e distur- in cellophan che il minore occultava in un casotto; finalizzato al controllo
portato la città ed il territorio nell'oblio più assolu- auguro che chi verrà metta in primo piano i cittadini complimenta con il bava i passanti. gli Agenti rinvenivano nel sacchetto 17 dosi di so- dei soggetti sottoposti
to ed hanno contribuito ad una decadenza lenta e e non usi le leve dell'amministrazione come cosa personale del repar- L’uomo alla vista dei militari si dava a precipitosa stanza stupefacente ( marijuana). La successiva alle misure cautelari,
costante che ha ancor di più allontanato i cittadini privata ma nell'interesse collettivo». to di Radioterapia di fuga correndo tra i binari della vicina Stazione Fer- pianificato dal Coman-
dalle istituzioni. Siracusa, diretto da
perquisizione domiciliare permetteva di rinvenire
roviaria, mentre sopraggiungeva un treno, facendo un coltello, un bilancino di precisione e altro ma- do della Compagnia
«E' da alcuni anni che abbiamo messo in evidenza Salvatore Bonanno, per le amorevoli cure e la pro- perdere le sue tracce. Carabinieri di Augusta,
come l'amministrazione Garozzo abbia fallito su più Cisl, Sanzaro: «Su Siracusa Risorse fessionalità che gli sono stati dedicati per tutto il pe- Dopo un’altra mezzora circa, gli stessi militari in- teriale atto al confezionamento della droga.
• Agenti della Polizia di Stato, in servizio alle Vo-
sorprendevano sulla
fronti e con esso anche il suo Pd che più che soste- riodo in cui è stato sottoposto a terapia. tervenivano nuovamente in via Lavaggi dove veniva pubblica via il pregiudicato Giuseppe Scandurra,
nerlo lo ha ostacolato con la sua litigiosità furenta e chiesto incontro alla Regione» Questa la lettera: “Mi chiamo S.E., ho 79 anni e segnalata la stessa persona che disturbava i com- lanti della Questura di Siracusa, a seguito dei
quotidiani controlli a coloro che in città sono sot-
cinquantacinquenne carlentinese, sottoposto alla
quotidiana. sento il desiderio, oltre che il dovere, di far cono- mercianti, dando calci alle vetrine dei negozi e sui misura restrittiva della detenzione domiciliare pres-
«Nessuno ha chiesto dimissioni quando la Città di «Avevamo detto che eravamo preoccupati per- scere a tutti coloro che ne avranno occasione del- cartelloni pubblicitari. toposti a misure restrittive della libertà personale, so la propria abitazione per scontare un periodo di
Siracusa è balzata alle cronache nazionali per es- ché non c’era chiarezza su una vicenda delicata, le amorevoli cure svolte quotidianamente da tutti i Questa volta i militari dell’Aliquota Radiomobile, con hanno denunciato 4 persone: M.C. 43 anni, re- reclusione dopo che il 2 dicembre scorso era stato
sere la più indagata d'Italia, o per essere la città con su Siracusa Risorse, complessivamente sui dipen- medici, infermieri e tecnici che operano nel Reparto l’ausilio di altra pattuglia dei Carabinieri della Sta- sidente a Siracusa, sottoposto agli arresti domi- arrestato dai Carabinieri del Nucleo Investigativo e
la maggio pressione fiscale verso cittadini ed impre- denti della Provincia perché il rischio è di ricomin- di Radioterapia dell’Ospedale A. Rizza di Siracusa. zione di Villasmundo, riuscivano a fermare con non ciliari ed assente al controllo; L.C. 31 anni, sira- della Compagnia di Augusta poiché uno dei respon-
se e con i servizi più scarsi d'Italia. ciare di nuovo da capo, lo afferma Paolo Sanzaro Devo dire che quando ho avuto certezza di dovermi poche difficoltà l’uomo che si presentava in eviden- cusano, sottoposto alla misura della sorveglianza sabili della sparatoria verificatasi, nell’ambito della
«Nessuno ha chiesto le dimissioni quando, per segretario Ust Cisl di Ragusa-Siracusa. «Infatti si sottoporre a radioterapia per adenocarcinoma pro- te stato di agitazione, oltraggiando e minacciando i speciale con obbligo di soggiorno ed assente al faida di Lentini per il controllo del traffico di stupefa-
mera scelta politica, sono state esautorate le 9 Cir- ricomincia da Siracusa Risorse, con ritardi, con statico, mi sono informato sulle attività terapeutiche militari dell’Arma con una bottiglia di vetro in mano. controllo; M.S. 33 anni, residente a Siracusa, centi, il 17 novembre precedente nella piazza prin-
coscrizioni organi dell'amministrazione ecc… mancanze di risorse e quindi con l’impedimento a cui sarei stato sottoposto. Sin da subito ho ricevu- Sul posto veniva inviata anche un’autombulanza sottoposto alla misura degli arresti domiciliari ed cipale del paese, occasione in cui rispose al fuoco
«Nessuno ha chiesto le dimissioni per i più rinvii a di svolgere quei servizi che sono essenziali, ad to notizie confortanti riferite alla qualità degli inter- del 118, con il medico a bordo, per tentare di fare assente al controllo. Infine, gli Agenti unitamente di Grasso Samuele, anch’egli poi tratto in arresto.
giudizio ed i vari scandali che in questi anni hanno esempio il servizio ai disabili. Non è possibile pen- venti che mi avrebbero somministrato. Nel merito calmare l’uomo, ma lo stesso inveiva e minacciava ai colleghi del Commissariato Ortigia, hanno de- L’uomo autorizzato a recarsi al SERT di Lentini,
contraddistinto questa amministrazione..... sare che si possa intervenire singolarmente per devo dire che altro è sentir dire, ben altro è consta- anche gli stessi operatori sanitari rifiutando ogni tipo nunciato C.F. 39 anni, sottoposto agli arresti do- veniva riconosciuto e sorpreso dai militari operanti
«Nessuno insomma, ha chiesto le dimissioni per quello o per l’atro disabile ma bisogna offrire il ser- tare in prima persona le attenzioni, la cortesia, la si- di terapia e di ricovero. miciliari ed assente al controllo. mentre si incamminava arbitrariamente lungo le vie
gravi ed oggettivi problemi di natura politica istitu- vizio complessivo, e poi utilizzare tutti gli altri servi- gnorilità, le gentilezze e le premure che distinguono A quel punto i militari, nonostante l’uomo oppone- di quel centro cittadino senza aver fatto regolarmen-
zionale. zi a pino. Presto mi auguro che non scoppi anche tutto il personale del Reparto. Sin dall’infanzia mi
• Agenti della Polizia di stato, in servizio al Com-
va loro resistenza spintonandoli ripetutamente, ri- missariato di P.S. di Augusta, nell’ambito dell’ope- te rientro nella propria abitazione, come avrebbe
«Solo adesso, a pochi mesi dalle elezioni, ci si ac- il caso di nuovo del ritardo dei pagamenti degli sti- hanno detto che gli “Angeli” vivono in cielo, “Non è uscivano a bloccarlo ed accompagnarlo presso gli dovuto fare, dopo aver terminato la prescritta tera-
corge delle malefatte e dei mali prodotti da questa pendi dei dipendenti. Quindi fare chiarezza a livello vero”, Essi albergano anche in codesto sito. Grazie Uffici della Stazione Carabinieri di Augusta, dove, razione di polizia denominata “Trinacria”, hanno pia farmacologica presso il predetto centro. I militari
amministrazione e/o perchè tutti lo abbandonano si regionale mi auguro che il nuovo commissario, il a tutti voi medici, infermieri e personale tecnico per dopo essere riusciti a farlo calmare, procedevano a eseguito un servizio di controllo straordinario del dell’Arma procedevano al suo arresto, sottoponen-
chiedono le dimissioni. prefetto che è una persona che già conosciamo, l’amore e le emozioni che mi avete regalato, efficaci sequestrare la bottiglia di vetro e deferire l’uomo in territorio conseguendo i sottonotati risultati: dolo nuovamente alla misura degli arresti domiciliari
«Questa amministrazione è vittima di se stessa e che stimiamo, mi auguro che dia quell’impulso che più di qualsiasi altra medicina”. stato di libertà per il reato di minaccia e resistenza a 65 persone identificate; 60 veicoli controllati e 2 presso la sua abitazione a disposizione dell’A.G.
dei propri errori, la cosa però che più mi amareggia in questi mesi probabilmente è mancato». Lettera firmata pubblico ufficiale all’autorità giudiziaria competente. persone sottoposte ad obblighi controllate. procedente.
Nel Siracusano 6 Sicilia • 4 FEBBRAIO 2018, DOMENICA 4 FEBBRAIO 2018, DOMENICA • Sicilia 7 • Nel Siracusano
“A dicembre 2017, dopo
la crescita del mese pre-
cedente, la stima degli
occupati diminuisce dello
“Il tasso di disoccupazione a dicembre scende al 10,8%”

Istat, occupati dicembre -66mila


sto 2012”.
L’Istituto di statistica in-
dica inoltre che “la stima
delle persone in cerca di
Non si è anco-
ra spenta l'eco del
successo del Gran
Concerto Lirico Co-
Settimana musicale agatina rivolge al figlio dopo
avergli posto il pomo
sulla testa; il duetto
da Semiramide “Gior-
0,3%, pari a -66 mila uni-
tà rispetto a novembre,
tornando al livello di otto-
bre. Il tasso di occupazio-
mese. Si torna ai livelli di ottobre
occupazione diminuisce
per il quinto mese con-
secutivo (-1,7%, ossia
-47 mila unità rispetto a
novembre). I disoccupa-
rale inaugurale della
Settimana Musicale
Agatina, lo scorso
31 Gennaio, che ha
consacrato la città
2018, omaggio a Rossini no d'orrore”.
Concluderà il recital
un'ampia selezione
dall'opera rossiniana
per antonomasia “Il
Musicista di importanza capitale nel panorama europeo,
ne scende al 58,0% (-0,2
punti percentuali)”. ti risultano 2 milioni 791 etnea vero palcosce- Barbiere di Siviglia”,

L’Istituto comunica i dati provvisori che vedono un aumento degli occupati di 173mila fra i più grandi operisti della storia della musica
mila”. “Il tasso di disoccu- nico della musica, dimostrazione di un
Lo comunica l’Istat, nei grazie alla parata di genio intramontabi-
dati provvisori. Su base pazione dei giovani tra i
unità su anno. Ma la crescita si concentra tra contratti a termine, +303mila 15 e i 24 anni nel mese stelle del panorama le, opera divenuta
annua si conferma, in- lirico internazionale immortale. Ad impre-
vece, “l’aumento degli scende al 32,2% (-0,2 positivo (1844), per
punti su novembre). Si intervenuti alla mani- coro femminile e pia- ziosire l'evento, sa-
occupati (+0,8%) pari a festazione concerti- ranno le voci soliste
+173 mila. tratta del livello più basso noforte.
stica: Fiorenza Cos- Le tre Virtù invitano di Rosanna Manzel-
Ma la crescita annua si da gennaio 2012”. la, Antonella Leotta,
sotto, Giandomenico i fedeli a seguirle:
concentra tra i lavorato- “A dicembre 2017, in- Vaccari e Filippo Ar- Antonella Arena, Al-
fine, conclude l’Istat, il la Fede, un carez-
ri a termine (+303 mila) lia. zevole andantino, berto Munafò Siragu-
mentre calano gli indi- calo dell’occupazione La kermesse musi- sa, Riccardo Bosco,
registrato rispetto a no- sollecita “Costante
pendenti (-105 mila) e in cale organizzata dal credi in me”; la Spe- Marco Tinnirello. Tutti
misura minore i perma- vembre interessa sia le Coro Lirico Siciliano gli spettacoli musica-
donne che gli uomini e ranza, andante in
nenti (-25 mila)”. (insignito quest'anno 4/4, consola l’”alma li, che avranno inizio
“Nel confronto mensile, tutte le classi di età, ad del prestigioso rico- che geme”; la Carità, alle ore 20.00, sa-
risultano in diminuzione i eccezione degli ultracin- noscimento dell'O- andante mosso, pro- ranno accessibili con
lavoratori dipendenti, sia quantenni: gli over-50 scar della Lirica) e muove e sostiene contributo di 7 euro
permanenti sia a tempo sono infatti gli unici che dall'Arcidiocesi di l’uomo nell’esercizio finalizzato all'amplia-
determinato, mentre ri- registrano un segno posi- Catania, che ogni virtuoso, Dio si rive- mento del percorso
mangono stabili gli indi- tivo con un +0,2% come anno si svolge con la attraverso la sua artistico delle terraz-
pendenti. In particolare, variazione congiunturale l'Alto Apprezzamento opera (“Iddio rivelasi ze della Monumenta-
pari a +13mila occupati. del Presidente della solo per te”). le Chiesa della Badia
i dipendenti sono 67 mila Repubblica e il Pa- di S. Agata all'interno
in meno rispetto a no- Anche nel confronto an- Altre pagine rossi-
In foto, in cerca di occupazione nuo, aumentano soprat- trocinio del Presiden- niane di forte im- del progetto “Un bal-
vembre (-0,4%); tra loro, te del Senato della cone sul barocco di
il calo riguarda sia i lavo- vembre)”. tutto gli occupati ultra- patto emozionale
cinquantenni registrano Repubblica, della arricchiranno il Con- Catania”.
ratori permanenti (-0,2%, “Il tasso di disoccupazio- Per info e prenota-
+365 mila unità (+4,6%), Camera dei Deputa- certo della Settima-
-31 mila) sia quelli a ter- nel mese precedente, la le donne che gli uomini ne, invece, a dicembre ti, del Consiglio dei zioni: badia@diocesi.
stima degli inattivi tra i 15 e tutte le classi di età. Il scende al 10,8% (-0,1 ma anche i 15-24enni na Musicale Agatina
mine (-1,2%, -36 mila)”. Ministri e del Ponti- presso il gioiello ba- catania.it
“A dicembre 2017 – spie- e i 64 anni cresce dello tasso di inattività sale punti percentuali rispetto (+42 mila), mentre ca- ficium Consilium de In foto, Gioacchino Rossini E’ possibile prenotare
a novembre). Si tratta del lano i 25-49enni (-234 rocco del Vaccari-
ga ancora l’Istituto – dopo 0,8%, ossia +112 mila. così al 34,8% (+0,3 punti Cultura della Città del della musica, definito le Celebrazioni del Il Coro Lirico Sicilia- ni, la Monumentale anche telefonando o
la diminuzione registrata L’aumento interessa sia percentuali rispetto a no- livello più basso da ago- mila)”. Vaticano, continuerà dallo stesso Giusep- 150mo anniversa- no, diretto da France- inviando un messag-
Chiesa della Badia
questa sera con un pe Mazzini «un tita- rio della morte di G. sco Costa, eseguirà i di S. Agata: la strug- gio sms o Whatsapp
“Dopo i successi di Noto 5 e 6 Febbraio 2018 (matineè e serali) land sulle note de- recital dedicato alla
figura di Gioacchino
no. Titano di potenza Rossini – Comune “Tre Cori Religiosi: gente preghiera di al 340 42 38 663 tutti
i giorni, a eccezione
gli anni migliori del e d'audacia [...] il Na- di Pesaro, avvierà in la Fede, la Speran- Anna tratta dal Ma-

“Hook ritorno all’isola che non


the Lion King mama- Rossini, musicista di del Lunedì’, nelle se-
frica Ubuntu, Mary Rock, il pubblico, dal poleone d'un'epoca Sicilia le celebrazioni za, la Carità”, pagina ometto Secondo; il
più piccolo a quello importanza capitale musicale». per il “Cigno pesare- di Rossini dedicata “Pro peccatis” dallo guenti fasce orarie:
Poppins, La bella nel panorama euro- dalle 9.30 alle 12.30
e la bestia e The più adulto, scivolerà Il Gala rossiniano, se” con un program- alle tre Virtù teologali Stabat Mater ; l'ario-
lungo le corde e le peo, fra i più grandi che vanta il Patroci- ma variegato e anche appartenente al suo so “Resta immobile” e dalle 15.30 alle
sound of music, la

c’è” al teatro Tina Di Lorenzo


valvole delle strato- operisti della storia nio del Comitato per di rara esecuzione. ultimo periodo com- che Guglielmo Tell 17.30
nuova sfida del Lab-
Oratorio Teatrale caster più celebri per
Sacro Cuore punta, riscoprire il bambino Prima associazione di professionisti e imprese portuali
seguendo la secon- sepolto dentro la
da stella a destra,
dritto fino al mattino. Teatro Ragazzi da 4 anni in su. Adatto per le scuole
giacca e la cravatta
(riadattamenti di mu- Nasce l’associazione “Unionports - Maritime Cluster”
dell’infanzia, della primaria le scuole medie e i licei
E lo fa con un’opera siche dei Pink Floyd,
rock. Peter Pan non
è più quello scanzo-
nato diavoletto desi-
vita è diventata im-
provvisamente vuo-
Dire Straits, Queen
e Beach Boys). Mu-
sical maleducato,
volta al sostegno della portualità della Sicilia Orientale
deroso di giocare e irriverente e scorret-
ta e così decide di to, forse neanche un
aggiunto, capace di la Sicilia orientale,
incapace di prender- rimettersi sulle sue supportare la visio- al fine di favorire e
si responsabilità. È musical. Un’opera ne strategica (inter- stimolare un pro-
tracce e di riportarlo vera e sincera, tesa
tornato ed è diven- indietro. nazionalità) e di “si- cesso di sviluppo
tato un avvocato di alla riscoperta dei stema” cui la nuova dell’economia ma-
E lo fa nell’unico principi fondanti del- normativa s’ispira, rittima, delle impre-
successo, accecato modo che conosce: In foto, area portuale
dalla carriera e inca- la verità, la sacralità UNIONPORTS è se operanti, dell’u-
la paura. Rapisce i della famiglia e del “E’ con un pizzico di un’associazione tenza e dei cittadini.
pace di dare alla sua suoi figli, costringen- orgoglio che comu- inclusiva e aperta L’Associazione ha
famiglia il tempo che rapporto genitori fi-
dolo a fare ritorno gli. Riadattamento nichiamo la nascita al dialogo con tutti indicato nel ruolo
meriterebbe. all’isola che non c’è. di “UNIONPORTS- i comparti del seg- di Presidente Da-
L’isola che non c’è teatrale del celebre Maritime Cluster” mento marittimo e vide Fazio (Agente
Avrà solo tre gior- film Hook di Spiel-
è rimasta orfana del ni per ritrovare sé prima associazione che, con credibilità marittimo – spedi-
protagonista delle berg, opera inedita di professionisti e e professionalità, zioniere dogana-
stesso e tornare a del Lab-Oratorio Te-
sue storie più bel- imprese portuali punta a divenire un le), vicepresidente
volare e lo farà con atrale Sacro Cuore, operanti nei porti in primario interlocu- Dario J. Romeo
le, che un giorno è la complicità e l’aiuto
fuggito via per non omaggio all’indimen- cui insiste l’AdSP tore nell’ambiente (La Portuale II Soc.
degli amici di sem- ticabile e indimenti- del mare di Sicilia portuale di riferi- Coop), segretario
tornare mai più. Gli pre: l’indimenticabile orientale”. mento. Tania Patania (Pa-
sperduti si sono ri- cato Robin Williams
Trilly, compagna di a circa 2 anni dalla Prendendo spunto Proprio nell’ottica di tania Srl), tesorie-
trovati orfani del mille avventure, di dalla recentissima “mettere a sistema” re Petra Volklandt
suo condottiero, gli sua scomparsa". riforma che favo- le notevoli risorse Ciancio(Snad Spa)
Latchboy, Pennino (dalle note di regia)
indiani e Giglio tigra- Carambola e il con- risce la nascita di umane e territoriali cui si affiancano
to hanno perso un Previsti due spetta- organismi consul- presenti, fin da su- i consiglieri Alfio
troverso Rufio, di- coli, entrambi di mat-
compagno d’avven- tivi a livello di porti bito UNIONPORTS Fazio (Consorzio
ventato il Pan in sua tina (ore 9.30 e ore core e con la con- si prefigge, infatti, Comap), Cosimo
ture, ma soprattutto assenza e gli sper-
è Uncino a subire 11.30) nelle giornate sapevolezza che l’obiettivo di stilare Indaco (A.Perez di
duti. Riuscirà Pe- del 5 e 6 febbraio, e l’aggregazione e un programma di Cosimo Indaco & C
il contraccolpo: ha ter a ritrovare i suoi la sinergia tra gli iniziative concrete s.n.c.), Domenico
perso il suo più acer- due serali (il 5 e il 6)
pensieri felici? Un con inizio alle 20.45. attori portuali rap- volte al sostegno Tringali (cantiere
rimo rivale, la sua viaggio su Never- presenta un valore della portualità del- navale Tringali Srl ”.
Nel Siracusano • 8 Sicilia • 4 FEBBRAIO 2018, DOMENICA 4 FEBBRAIO 2018, DOMENICA • Sicilia 9 • Nel Siracusano
PMI: due imprenditori su tre bocciano Il piazzale antistante Pachino, la proposta è stata fatta dal presidente del consiglio comunale Borgh e dal consigliere Spataro
certo ottimismo: il 55% economicamente
ritiene che il prossimo il palazzo municipale delicato per tutta l’U-

Il piazzale del Municipio


governo avrà possibi- centrale sarà intitola- nione Europea, a se-
lità di apportare delle to al 10mo presidente guito del Trattato di

programmi elettorali, rischio astensione


modifiche alla politica Maastricht, che fissò
Ue, mentre solo il 37% della Repubblica Ita-
liana, Carlo Azeglio le regole politiche e

sarà intitolato a Ciampi


pensa il contrario. i parametri economi-
“In questa prima fase Ciampi. Ad annun-
della campagna elet- ciarlo è stato il sinda- ci e sociali necessari
per l'ingresso dei vari
Indagine Confesercenti con SWG: PMI incerte, il 36% sta rimandando gli investimenti.
torale si è parlato co, Roberto Bruno.
spesso di piccola e «Ho ricevuto – ha Stati aderenti all’UE,
poi come presiden-
Si cercano risposte concrete e si scommette sulla grande coalizione Il sindaco: “Compenseremo l’increscioso episodio di Livorno”
media impresa; ma dichiarato il primo cit-
al di là dei soliti rife- tadino – una richie- te del Consiglio dei
rimenti rituali, le pro- sta di intitolazione da ministri. Infine come
poste finora avanzate presidente della Re-
I programmi elettora- assomigliano più a parte del presidente
del consiglio comu- pubblica dal 18 mag-
li non convincono le slogan che a progetti gio 1999 al 15 maggio
PMI. A meno di trenta ben definiti: restano nale, Turi Borgh e del
giorni dalle elezioni, infatti da chiarire le consigliere Sebastia- 2006. «Sarà il paesi-
due imprenditori su modalità di applica- no Spataro, e ritengo no più a sud d’Italia
tre (il 64%) bocciano zione e le coperture”, legittimo ed oppor- – hanno spiegato il
le proposte avanzate commenta Patrizia tuno onorare la me- presidente Borgh e il
finora dalle forze po- De Luise, Presiden- moria di una persona consigliere Sebastia-
litiche, da cui invece te di Confesercenti. di spessore come no Spataro – a com-
si attendono proposte “Nonostante questo Ciampi, infangata da pensare l’episodio in-
più concrete e mira- dal sondaggio emer- crescioso accaduto a
te su fisco, sostegno ge comunque un cer- chi non ha rispetto
per il passato». Livorno, in cui è stata
all’impresa e rapporto to pragmatismo degli bocciata la richiesta
con l’Unione Europea. imprenditori, come di- Ciampi è una figura
Una situazione di in- mostra l’ampia richie- importante nel pa- di intitolazione di una
certezza che blocca sta di stabilità, neces- norama italiano, dal rotatoria. Il presiden-
anche l’economia: il saria alle imprese per punto di vista istitu- te Ciampi è uno dei
36%, infatti, segnala investire e progredire. zionale, politico, eco- più illustri personaggi
di voler rimandare a Questo, però, non vuol nomico e sociale. È della storia italiana
dopo le elezioni la de- dire che non si cerchi- stato ai vertici della contemporanea, che
cisione se procedere no risposte. Anzi: dopo ha dato grande im-
o meno con gli inve- anni di vuoto, la richie- Banca d’Italia d’Italia
(nominato nel 1973 pulso alle istituzioni
stimenti già program- sta si è fatta ancora europee e riavviato
mati. più pressante. E ades- segretario generale,
È quanto emerge da so, che siamo ad un tre anni dopo vicedi- un concreto spirito
un’indagine condot- mese dalle elezioni ed rettore generale, nel patriottico in Italia con
ta da Confesercenti il tempo stringe, le im- ’78 direttore generale il recupero di impor-
SWG sulle attese e prese vivono un’incer- e dal ’79 governa- tanti manifestazioni
le intenzioni di voto tezza ed uno sconforto tore per poco meno nazionali, come il 7
dei titolari di piccole sempre più palpabili di di un quindicennio), gennaio Festa del
e medie imprese, che fronte a proposte che, uomo di governo Tricolore, il 2 giugno
nel nostro Paese sono da chi vuole stringere Festa della Repubbli-
oltre 4 milioni. Che si ancora la cinghia a chi prima come ministro
dell’Economia e delle ca e il 25 aprile, Fe-
avvicinano all’appun- In foto, seggio elettorale promette mari e monti, sta della Liberazione
tamento elettorale con paiono comunque ina- Finanze nel governo
disincanto, nella con- i rinnovi regionali in formare un governo finanziaria con l’Unio- stante la sfiducia ge- deguate. Serve un’in- di Romano Prodi che d’Italia». Nei prossimi
vinzione che il risul- Lombardia e Lazio. stabile. Minoritaria, ne Europea; ma solo il nerale sulla capacità versione di tendenza, portò il Paese nell'eu- giorni verrà avviato
tato sia comunque in Le motivazioni. Ad al- invece, la quota di chi 26% ritiene che si deb- di incidere della nostra è necessario dare alle ro in un momento l’iter burocratico per
In foto, il presidente del consiglio comunale Borgh
qualche modo già se- lontanare dalle urne è orienta il proprio voto ba aprire una fase di politica, sul tema Euro- PMI il sostegno di cui l’intitolazione.
gnato: per il 65% degli soprattutto la sensa- in base al carisma dei netto contrasto. Nono- pa si rileva invece un hanno bisogno per
imprenditori intervista- zione di non essere leader politici (13%). agganciare finalmente
ti, infatti, l’esito della
consultazione sarà
considerati adegua-
tamente da nessun
partito o movimento
Le priorità delle PMI.
Tra le risposte che le
e completamente la
ripresa. Il paradosso Patentini fitosanitari,
un Parlamento diviso,
cui potrà seguire solo politico, motivazione
indicata dal 62% degli
imprese attendono
dalla politica, spicca
la questione fiscale. Il
è che la direzione in-
dicata da tutte, proprio domani parte il primo corso
una grande coalizione
o un ritorno alle urne.
Minoritaria la quota di
imprenditori che non
votano che sono an-
56% degli intervista-
ti, infatti, ritiene che
tutte le forze politiche,
è quella giusta: la ri-
duzione della pressio-
di formazione del 2018
chi ritiene, invece, che cora indecisi. Ma pesa
anche una generale
la riduzione del peso ne fiscale, richiesta Partirà domani il pri- a prestare sostegno percorso formativo è
la prossima legislatura delle imposte debba da 6 PMI su 10. Ma mo corso di formazio- e massima attenzio- Giuseppe Taglia, re-
segnerà una forte di- sfiducia nel sistema essere la priorità della la strada deve essere ne per il rilascio del ne al settore agrico- sponsabile dei corsi è
scontinuità con il pas- politico elettorale (se- prossima legislatura. percorribile: occorre certificato di abilita- lo, nell’ambito delle Giancarlo Caia, men-
sato (35%). gnalata dal 18%) e la Ma si cerca anche più mettere in campo pro- competenze e delle tre per il Comune il
mancanza, ad oggi, zione all’acquisto e
Voto ed astensione. sostegno alla piccola poste credibili, mirate all’utilizzo dei prodotti responsabilità che un consigliere comunale
L’insoddisfazione del di programmi convin- impresa (39%), sem- e realizzabili per dare ente municipale può
centi (17%). La que- fitosanitari nell’ambito Sebastiano Spataro,
tessuto imprendito- plificazione burocra- ossigeno alle impre- avere”. Quattro le presidente della com-
stione del programma, tica (30%), riduzione del comparto ortofrut-
riale rischia anche di se. In particolare alle ticolo. giornate previste per missione consiliare
dare una spinta all’a- invece, è di massimo del costo del lavoro micro-attività urbane,
rilievo: il 33% degli (28%) e un accesso al “Alla luce – ha di- i corsi, che si svolge- “Agricoltura”.
stensionismo. Ad oggi, che vivono un proble- ranno all’ex palmento “Come lo scorso anno
infatti, gli imprenditori imprenditori, infat- credito più semplice e ma di sostenibilità che chiarato il sindaco,
ti, ammette di dare il meno costoso (18%). Roberto Bruno – del Di Rudinì a Marzame- – dichiara Spataro
che hanno già stabili- sta aumentando il de-
to di rinunciare al voto suo voto proprio a chi Richieste avanzate da grado delle nostre cit- numero di operato- mi: lunedì 5 febbraio, – i corsisti verranno
sono il 25%, mentre un presenta le proposte anni dal mondo della tà, ma che viene igno- ri coinvolti nel 2017 martedì 6 febbraio, formati e informati
ulteriore 20% si dice più convincenti. Una piccola e media im- rato da tutte le forze (più di 200 corsisti in lunedì 12 febbraio e sui rischi associati
ancora indeciso. Dati quota di quasi dieci presa italiana, ma fino politiche. Noi abbiamo tre edizioni), siamo martedì 13 febbraio, all’impiego di prodotti
migliori della media punti superiore sia ad ora mai soddisfatte elaborato un piano in riusciti nell’intento di dalle 9 alle 14. fitosanitari illegali e
dei cittadini, ma che a quel 24% che, di pienamente. dieci punti – dal tax dare un servizio, in Le attività, a cui sui metodi della loro
portano a ipotizzare norma, sceglie chi lo Il rapporto con la Ue. credit per le attività di collaborazione con l’I- prenderanno par- identificazione, sulle
livelli di partecipazio- rappresenta di più dal Alla prossima legisla- vicinato all’accesso al spettorato provinciale te 50 operatori del avversità delle piante
ne inferiori a quelli punto di vista politico, tura le imprese chie- credito, dalle misure e l’assessorato regio- settore, sono state coltivate e sui metodi
registrati in occasio- sia agli imprenditori dono anche di pesare per il recupero degli nale all’Agricoltura, di programmate dall’I- e le strategie di difesa
ne delle politiche del che invece credono di più in Europa. Per immobili sfitti al soste- fondamentale impor- spettorato dell’Agri- fitosanitaria sostenibi-
2013, che hanno visto nel voto utile (27%) e sei imprenditori su die- gno del turismo – che coltura di Siracusa in le. Alla fine del corso,
sono pronti a dare la tanza per chi lavora
esprimersi il 79% degli ci, infatti, il prossimo riteniamo possa dare nel comparto agri- collaborazione con il otterranno le certifica-
imprenditori. Partico- preferenza anche a governo dovrà mette- uno shock positivo alle Comune di Pachino.
chi li rappresenta solo colo. Così abbiamo zioni che, oltretutto,
larmente forte l’inten- re maggiore impegno PMI. Nei prossimi gior- Coordinatore didatti- sono obbligatorie per
parzialmente, ma ha per contrattare la linea deciso di riproporre
zione di astensione ni le invieremo a tutti i i corsi. Continuiamo co e responsabile del i produttori”.
(segnalata al 34%) per maggiori possibilità di di politica economica e candidati”.
Nel Siracusano • 10 Sicilia • 4 FEBBRAIO 2018, DOMENICA 4 febbraio 2018, domenica • Sicilia 11 • Sport
di Anna Arangio (*)
Alla luce delle Al San Vito-Marulla ceck-up del Siracusa per controllare il suo stato di salute che cercheranno di
Le moderne teorie dar- teorie darwi- superarsi a vicenda

Una trasferta quella di Cosenza


, è comunque orien-
niane si pos-
winiane si fondano sul
principio generale che tato per quella che
meglio riuscirà a mi-
le molte condizioni che
vengono comunemente sono iniziare a metizzare le proprie
comprendere
considerate patologiche lacune , cercando

che ha il sapore di una verifica


ed i molti comportamen- di sfruttare quelle
ti criminali, specie quelli
di tipo sociopatico, pos-
le caratteristi- dell’avversaria, con
due risultati utili per
sono essersi evoluti ed che della nostra il Siracusa e solo
uno per il Cosenza.
sessualità, le
affermati, nel corso del
tempo, con particolari
strategie adattive, così
come si sono evoluti i radici del conflit- di Armando Galea
La squalifica di Daffara e le condizioni di De Silvestro e di Catania obbligheranno
nostri tratti fisici, per ri-
spondere alle sfide che to uomo-donna, Partita difficile
questa di Cosen- Paolo Bianco a ridisegnare la formazione – Fra i cosentini assenti Dermaku e Loviso
l’ambiente, sia fisico della violenza za. E non come
contrapposizione a dal nigeriano Oke-
in famiglia, del
che sociale, ha posto
e pone alle capacità quelle facili che in reke, sarà rafforza-
to dalla posizione
nostro bisogno
di sopravvivenza e di questo campionato
riproduzione di ogni in- non ce ne sono sta- più avanzata dell’e-
sterno Bruccini che
dividuo.
Secondo questa pro- di competere gli te, non ce ne sono
e, sicuramente, non è anche il capo-
uni con gli altri
spettiva, per com- ce ne saranno, ma cannoniere della
prendere i nostri stati perché il Siracusa squadra con le sue
d’animo, le nostre re- ad affrontare re- cinque reti messe a
azioni emotive, i nostri parti che schiera- segno. Il pronosti-
comportamenti diffu- no cinque uomini , co fra due squadre
In foto, evoluzione dell’uomo
si, dovremmo, quindi, come il centrocam-
chiederci a quale spinta po cosentino , si

L’origine e l’evoluzione
adattiva hanno risposto è trovato e, proba-
nel momento in cui si bilmente si troverà I due allenatori Paolo Bianco e Pietro Braglia, entrambi a caccia della vittoria
sono evoluti alcune de- , sempre male. La
cine di migliaia di anni causa è sempre zione alla verticaliz- retto femorale che lo ta non ride. E anche

della violenza
orsono. da ricercare nella zazione del gioco, ha costretto per tutta in casa cosentina i
In generale, poi, affer- mancanza di dutti- i risultati di questi la settimana a tutta problemi per Piero
mare che un compor- lità del suo centro- tentativi sono pari a una serie di allena- Braglia non manca-
tamento è adattivo, co- campo , sostanzial- zero. Se poi , oltre al menti differenziati , no. Non potranno
munque, non vuol dire mente buono in fase forfait di Daffara che emerge un assetto infatti essere della

nel genere umano


che esso sia accettabi- di interdizione , ma costringerà Bianco di squadra a limiti partita perché ap-
le: la storia dell’evolu- zoppicante in quella a rivoluzionare il re- della precarietà. In piedati dal giudice
zione umana, che con- di costruzione. Un parto difensivo col mancanza di questi sportivo il forte cen-
tinua silenziosamente tempo si aggirava probabile innesto due piedi buoni, fra i trale difensivo Der-
sotto i nostri occhi, è l’ostacolo cercando di Bruno a sinistra pochi di cui dispone maku e il metrono-

La violenza maschile
caratterizzata proprio di saltare il repar- ,e lo spostamento la squadra, Bianco mo di centrocampo
dal progressivo, lento, to di mezzo della di Liotti a destra, si potrebbe far ricorso Loviso. A sostituire
affrancarsi da alcuni squadra avversaria aggiunge la tegola a Mancino a sinistra il primo sarà chia-

è sempre stata la problematica


condizionamenti ne- con lanci lunghi e dell’incerto utilizzo e a Grillo o a Marot- mato probabilmente
gativi, che ci derivano spesso si riusciva a di De Silvestro e di ta a destra , per evi- Pinna e a rilevare il

centrale di tutti i tempi


dalla nostra lunga storia rimediare a questa Catania, il primo per tare di costringere secondo sarà quasi
evolutiva. lacuna , ma non di- un indolenzimento Scardina a restare certamente Palmie-
Partendo dal presup- sponendo di rampe ai flessori e il se- praticamente isolato ro. L’attacco , sulla
posto dell’esistenza di di lancio millimetra- condo per il riacutiz- al centro. Se però carta composto dal
basi biologiche e cul- assunto nel corso della accettare i figli, amma- te né di predisposi- zarsi del disturbo al Atene piange, Spar- francese Baclet e
turali che tutti ci acco- sua evoluzione. Alcu- estrarli come partner,
munano, tali teorie si ni presupposti sociali e prendersi cura di loro,
pongono l’obiettivo di
analizzare il costante
psicologici sono neces- cosa che, ancora una Perde 22 a 19 la Teamnetwork Albatro battuta dai vice campioni d'Italia dello Junior Fasano Ippica. Clockwinder
sariamente dati dalla volta, è senza esempio
rapporto tra innato e
appreso che caratte-
rizza la natura umana.
Alla luce delle teorie
situazione dei cacciatori
primitivi. Il programma
biologico dei primati
provvedeva in modo del
presso i restanti mam-
miferi. Ma nello stesso
tempo questo inseri-
mento del giovane nel
Sul parquet di Conversano i siracusani reggono l'urto e Mr Gozo i protagonisti
darwiniane si possono
iniziare a comprendere
tutto insufficiente al nuo- mondo degli adulti è un Junior Fasano: D’Antino Andrea Calvo e compa- Tira fuori i grandi mezzi Clockwinder, che giun-
vo modo di vita; con un incontro con la morte. 2, Maione 3, De Santis gni. ge all'atteso successo all' Ippodromo del Medi-
le caratteristiche della tour de force di mezzi I germi dell’inibizione P, Angiolini, Radovcic
nostra sessualità, le ra- La reazione non si fa at- terraneo. Subisce la pressione di un ritrovato
artificiali e di istituzio- ad uccidere, presenti 3, Messina 4, Fovio, De tendere e grazie ad un Irish Diamond, ma alla fine dei conti, è proprio
dici del conflitto uomo- ni, l’uomo ha superato nell’essere umano, per- Santis L, Leal 1, Puglie-
donna, della violenza parziale di 3 a 0 i sira- il portacolori di Giusy Guida lui ad assicurarsi
questa mancanza, con sero la loro efficacia non se, Cedro, Riccobelli 6, cusani si riportano sotto il Premio Badesse: una delle due condizionate,
in famiglia, del nostro una cultura che però da appena fu possibile l’uc- Venturi 3, Rubino. All:
bisogno di competere sfiorando anche il meno quella riservata agli anziani, proposte nel con-
tempo è diventata nuo- cisione a distanza; essi Giuseppe Crastolla 2. vegno di galoppo. È un discorso fatto in casa
gli uni con gli altri, la vamente un fattore di dovettero venire sop- Teamnetwork Albatro:
natura della nostra ag- Un ritorno che impauri- Cannarella, con Giuseppe che viene seriamente
selezione biologica. pressi con atti educativi D’Urso 1, Argentino, Ca- sce i pugliesi che, grazie impensierito dal giovane fratello Gabriele, sod-
gressività, perché siano In questo modo l’uomo a favore della caccia; rini, Bronzo 4, Calvo A. 3,
costantemente gli uo- a capitan Maione, bravo disfatto comunque dell’ ottimo secondo posto di
appartiene sempre a altrettanto facile, se non Carini, Grande, Lo Bello, a guadagnarsi un paio di Irish Diamond, chiamato a cancellare un perio-
mini, specie i giovani, due strutture sociali che ancor più è uccidere un Murga 1, Alvares 4, Ros-
a delinquere o perché to di esserne influenzati individuo o nello svilup- caccia rappresenta il rigori, riescono a man- do non esaltante. A chiudere la terna di questa
si sovrappongono, la fa- uomo che non è veloce so 2, Sortino, Cantore 4, tenere quel rassicurante avvincente prova ci pensa Playful Dude. Resiste
la maggior parte degli perché il nostro cervello po anomalo di singole mutamento ecologico miglia e la lega maschi- come un animale. Nobile. All: Andrea Cuz-
omicidi siano di natura si è evoluto arrivando ad tradizioni nazionali o ad decisivo intervenuto tra i vantaggio che permette al deciso attacco di Ladycammyofclare, invece,
le; il suo mondo è scisso Il cortocircuito del canni- zupè loro di portare a casa i Mr Gozo che si aggiudica il Premio Monterig-
cosiddetta passionale. avere proprio questa ca- un sistema economico. restanti primati e l’uomo. in due ambiti: spazio in- balismo si è quindi con- Arbitri: Dionisi - Macca-
I nostri comportamen- ratteristica. Ma, all’origine, frutto Di pari passo con que- due punti. gioni, l’altra condizionata in programma, che ha
terno e spazio esterno, tinuamente ripresentato rone "Grande prova del grup- visto cavalli di 3 anni misurarsi sui 1700 metri di
ti sono costantemente Quello dell’aggressività, dell’aggressività inna- sta constatazione va un sicurezza e avventura, a partire dalle età più
modulati dall’ambien- della violenza dell’uomo ta dell’uomo, si rileva secondo dato indiscuti- po - commenta a fine pista grande. Fa bene i conti Antonio Cannella
cosa femminile e cosa remote. L’autodistruzio- Conversano, 3 febbraio partita coach Vinci - I per riuscire a contenere, alle battute conclusive,
te e dalle circostanze, sull’uomo, così come si un atto fondamentale: bile: l’età della caccia, il maschile, amore e mor- ne dell’uomo ad opera '18 - Perde 22 a 19 la Te-
dove per ambiente si manifesta all’interno del uccidere per mangiare, Paleolitico inferiore, ab- ragazzi hanno dimostra- il collega Mariolino Esposito in sella alla giovane
te. Infatti, al centro del dell’uomo fu pertanto amnetwork Albatro battu- i bianconeri, privi anche Primi trenta minuti gio- to di aver raggiunto un “Lady” di mister Vincenzo Caruso. Terzo giunge
intendono non solo le nostro processo di civi- appannaggio del primo braccia la parte di gran nuovo tipo di comunità, sin dall’inizio un perico- ta dai vice campioni d'I- di Gianluca Vinci e Ales- cati sul filo dell'equilibrio
condizioni fisiche, ma lizzazione con il quale cacciatore, definito da lunga più estesa della buon equilibrio di squa- Siciliano Bello. Tra gli attesi alla vigilia anche Sir
il cui equivalente biolo- lo costante. Finché oggi talia dello Junior Fasano. sio Lo Bello, mostrano con i pugliesi più bravi (e dra e di essere pronti Fortress che, però, non risale oltre la terza mo-
anche tutto ciò che sembra andare di pari W. Burkert homo ne- storia dell’umanità, tra il gico è il branco di lupi, è giunto alle porte della Sul parquet di Conversa- buona condizione fisica fortunati in qualche oc-
hanno fatto in passato e passo, è una problema- cans (uomo che ucci- 95 e il 99 %; l’evoluzio- per la partita contro il neta. Nelle 6 corse in programma interessante l’
sta l’atto di uccidere e catastrofe finale. no i siracusani reggono e, soprattutto, grande casione) a chiudere dal Noci. Credo bisogna ve- handicap discendente abbinato il Premio Pien-
fanno tuttora i nostri si- tica centrale del nostro de). ne biologica dell’uomo di mangiare. L’uomo (*) Dott.ssa Anna Arangio l'urto con la corazzata determinazione contro i centro.
mili sul piano culturale: tempo. Spesso alcune Se diamo uno sguardo infatti si è completata in ramente applaudire tutta za, dove sui 1800 metri di pista sabbia torna a
deve continuamente re- Psicologa Clinica pugliese e restano nella padroni di casa. Nella ripresa i vice cam- la squadra che, contro dominare Time Trial. In totale controllo giustizia
noi rimaniamo sostan- analisi che cercano di al nostro passato, in- questo lasso di tempo. alizzare il passaggio tra Master in Psicopatolo- scia di Maione e com- Approccio buono per i pioni d'Italia provano ad
zialmente animali so- cogliere le radici di que- fatti, ci rendiamo subito Da qui emerge una pro- un Fasano in crescendo, Bourbon Club e Samasavar. Nota di merito an-
i due ambiti: un giorno i gia e Neuropsicologia pagni fino al termine del siciliani che nel primo accelerare imprimendo ha dimostrato di poter- che per Camden Zac che, da esperto velocista
ciali contraddistinti dalla sto male ne imputano, conto di come la caccia spettiva che ci fa com- discendenti maschi de- Forense match. tempo, dopo un buon tutto il potenziale a di-
peculiarità di essere con troppa superficialità, nel Paleolitico non è prendere la terrificante si giocare la partita fino sul dirt, non teme 66,5 kg in perizia e si salva
vono passare dal mon- Volontaria Rete Con Andrea Cuzzupè in avvio del Fasano, rie- sposizione. Un gioco che alla fine. Adesso si torna dall' assalto di Madame Baarìa. Accade nel Pre-
capaci di influenzare le cause a errori nell’e- un’attività accanto ad violenza dell’uomo sulla do femminile a quello Centri Antiviolenza - panchina al posto dello scono a recuperare e consente loro di portarsi
l’ambiente tanto quan- ducazione del singolo altre; il passaggio alla base del comportamen- a casa per continuare a mio Siena, periziata in scena alla seconda del
maschile. I padri devono Siracusa squalificato Peppe Vinci, portarsi in vantaggio. sul +6 ma non di domare lavorare" pomeriggio.
to predatorio via via
Cultura • 12 Sicilia • 4 febbraio 2018, domenica

Scriveva in italiano ma preferiva anche il siciliano

Sebastiano Vittorini rievocato


nella bella prefazione di Edwina
Essere uomo, essere scrittore fu sempre il comandamente
del padre di Elio anche nelle sue numerose opere di autore
La figura del padre di Elio Vittorini, il caposta- …e, se potessi, pure le carezze,
zione dagli occhi azzurri, scrittore e recitatore i bacetti, ogni dolce sguardo,
di tragedie, è ben nota ai lettori di Conversa- le parole di fuoco, le quattro gocce
zione in Sicilia. Meno conosciuto è il fatto che
in realtà il padre di Elio, Sebastiano, sebbene di pianto di una sera di rottura;
facesse davvero il capostazione, nutriva aspi- e quasi… un peluzzo delle tue tracce;
razioni di scrittore e di uomo di lettere e lasciò e così liquidiamo il fidanzamento.
un considerevole numero di opere, la maggior
parte delle quali sono ancora da pubblicare.
Una figura-padre simile a quella di Conversa- La fallenza
zione in Sicilia appare anche in Uomini e no, e Troppu ‘n prescia mannasti a dumannari
in un passaggio significativo nella prima edizio- chiddu ch’aju di tia, ora ca ziti
ne (1945) il narratore, da bambino, accompa- nun semu! Sciatu miu, ‘un ti scantari!
gna il padre nella campagna siciliana e impara Li cosi ch’aju di tia nun su’ muniti:
da lui, “quello che è scrivere”.
Il padre in Conversazione scrive e recita pubbli- ‘ntatti sarbati erunu e puliti.
camente non solo tragedie, ma anche poesie, Tali e quali, li puoi arrialari
in particolare poesie d’amore: lo stesso faceva a dd’omu miatiddu ca mariti.
Sebastiano Vittorini. Scrivendo sia in italiano Tuttu ti mannu ju, tuttu: macari
che in dialetto siciliano, egli produsse saggi,
novelle, commedie, traduzioni e un notevole la ugghiatedda ‘i filu ca stringia
numero di versi. Il maggior numero delle sue mazzittuli di sciuri, ca l’amata
pubblicazioni apparve tra il 1900 e il 1923, ma to manuzza pri mia spissu facia;
esiste una gran parte di materiale inedito a par-
tire dal primo 1950, ed egli continuò a scrivere …e, si putissi, puru, li carizzi,
fino poco prima della sua morte avvenuta il 16 li vasateddi, ogni duci vardata,
febbraio 1972. Nel 1969, tre anni dopo la mor- li paroli di focu, ‘i quattru sprizzi
te di Elio, egli preparò, con intenzione di pub-
blicarle, tre raccolte di liriche, due in italiano e di chiantu di ‘na sira di spartenza;
una terza, consistente in 25 poesie, in siciliano, e, quasi… ‘nu piliddu di to trizzi;
intitolata Ummira e suli (Ombra e sole). e accussì liquidamu la fallenza.
Sebastiano Vittorini, nato a Siracusa nel 1883,
fu dapprima avviato verso la carriera accade- (maggio 1903)
mica; tuttavia abbandonò gli studi nel 1906 per
sposare Lucia Sgandurra – sorella di Pasqua-
le, noto scultore – e iniziò la carriera di ferrovie-
re per poter mantenere la moglie. Elio, il primo La vedova
di quattro figli, nacque nel 1908, un anno dopo Come appollaiata, con gli occhietti bassi,
il matrimonio. alla finestra della tua casetta
Pubblicò il suo primo lavoro, un volumetto di modello italiano di quattordici versi, sia secon- semplice di vedova, da me ti lasci
liriche, Aiuole, nel 1900, quando era ancora un do quello siciliano, più antico, di sedici. guardare. La pupilla tua mi sbircia:
ragazzo, al quale seguì dopo poco tempo una L’uso del sonetto siciliano è indicativo di come
novella, Turidda, anch’essa in italiano. Un poe- le poesie guardino piuttosto verso il passa- non ti scomponi tu, ma i miei passi
ma seguente, Epicedio, apparve nel 1911. Dal to, sia quello letterario e classico che quello contando vai, fingendo, onesta donna,
1921 al 19236 fu direttore del Bollettino delle siciliano della giovinezza del poeta. Alcune e seguendomi fino alla fine della stradetta,
rappresentazioni classiche, e la sua opera più sono poesie sull’amore e sulla natura ed han- come se nessuno ti guardasse.
importante, Eschilo, apparve nel 1921. no l’attrazione di ogni lirica del genere. Altre
Quando, nel 1932, a soli 49 anni, “venne mes- poesie fanno ricordare le opere del poeta si- Penso: “Davvero, che donna sfacciata!”
so a riposo” per antifascismo (era iscritto al ciliano Nino Martoglio (opere molto ammirate Nessuno crede quanto sei sfrontata:
Partito Socialista sin dal 1902), continuò a scri- da Sebastiano Vittorini, che ne imparò alcune chè sembri una Madonna addolorata!
vere e contribuì ad arrotondare il suo stipen- a memoria), e ci presentano, qualche volta in
dio con lezioni private, ritornando così alla sua forma di dialoghi, gli avvenimenti quotidiani di Egli morì; e nel tuo cuore lieta,
vocazione d’insegnante. Le sue pubblicazioni un mondo campestre e provinciale, popolato il giorno dopo, a metà notte,
praticamente cessarono quando il figlio Elio co- da personaggi di umili natali, contadini e gente tu mi apristi la porta segreta.
minciò la propria carriera letteraria, ma durante di villaggio.
tutta la sua lunga vita continuò a collaborare La traduzione italiana è della figlia Jole.
attivamente e regolarmente a diversi quotidiani
e riviste di interesse siciliano, contribuendo sia Edwina Vittorini Cattiva
con versi che con articoli. (L’Osservatore politico letterario, ottobre 1978) Comu aggiuccata, cu l’ucchiuzzi bassi,
Dal suo contributo a riviste come La siciliana a la finestra di la to casuzza
possiamo vedere quanto fosse dominante il simprici di cattiva, ‘i mia ti lassi
ruolo che la lingua e al cultura siciliana ebbero La rottura ‘ncantari. La pupidda to m’alluzza:
sulla vita e sugli interessi di Sebastiano Vitto- Troppo presto hai mandato a chiedere
rini. quello che ho di te, ora che fidanzati e ‘un ti scumponi tu, ma li me passi
Ebbe un interesse particolare per Teocrito, non siamo fidanzati! Tesoro mio, non ti spaven- cuntannu vai, fingennu, onesta ciuzza,
anch’egli nativo di Siracusa: pubblicò un arti- tare! ‘nfinu a la finitura d’a stratuzza,
colo “La Musa teocritea” negli anni Venti, e tra- Le cose che ho di te non sono monete: comu si nuddu nun ti talissi.
dusse in siciliano molti passi dagli Idilli.
Uno dei suoi più vivi desideri fu quello di ve- intatte conservate erano e pulite. Pensu: “Daveru, chi facci scagghiata!”
dere le sue poesie siciliane pubblicate, ed egli Tali e quali, le puoi regalare Nuddu si cridi quantu si’ scueta:
preparò la prefazione di Ummira e suli con un all’uomo beato che sposi. ca pari ‘a Marunnuzza addulurata!
articolo “sull’origine e primato del Siculo Dia- Tutto ti mando io, tutto: pure
letto”. Iddu muriu; e ‘ntra lu cori leta,
Le poesie di Ummira e suli, scritte dal 1903 al la gugliatina di filo che stringeva lu jornu appressu, ‘n menzu la nuttata
1968, sono tutte previ poesie (da 12 a 32 ver- mazzettini di fiori, che l’amata tu mi grapisti la porta sigreta.
si); la maggior parte sono sonetti, sia secondo il tua manina per me spesso faceva; (gennaio 1921)