Sei sulla pagina 1di 1

L a comunicazione concentra su una comunicazione esterna si avvia un marketing che le aziende

può essere interna processo che parte dal comunicatore (l’impresa) che seguono per raggiungere
(con e tra i collaboratori) lancia un messaggio (l’offerta) attraverso canali diretti un target definito) e le
ed esterna (con il o indiretti ad un pubblico target di riferimento. I canali pubbliche relazioni.
mercato). diretti si riferiscono al contatto personale mentre i
Nel momento in cui ci si canali indiretti si riferiscono al canale pubblicitario,
quello promozionale, il direct marketing (tecniche di

IL PIANO DI
COMUNICAZIONE
L’ impresa raggiungere con una
deve campagna pubblicitaria.
stabilire gli Fissati gli obiettivi
scadenze della
comunicazione. È lo
strumento che consente
L’intervento comincia
con un’analisi generale
ed una pianificazione
bisogna procedere alla di programmare, gestire a medio termine degli
obiettivi che
formulazione di un Piano e monitorare le strategie obiettivi fissati, passando
si propone di
di Comunicazione. e le azioni previste poi alla realizzazione
Un Piano di per raggiungere un pratica con controllo
Comunicazione definisce, obiettivo. L’obiettivo è periodico e relativo
descrive e pianifica: avere una pianificazione rilascio di feedback.
pubblico, strategie, del messaggio e della Elemento fondamentale
obiettivi, attività e modalità di trasmissione intorno al quale si svolge
di esso che sia integrata, il Piano di Comunicazione
coerente e coordinata. è il consumatore di cui
bisogna considerare le
Il Piano si attua sue percezioni ed i suoi
affiancandosi alla bisogni nei confronti del
gestione aziendale con brand, determinate da:
interventi mirati solo • Qualità
per il tempo necessario • Prezzo
e nel rispetto del budget • Immagine
previsto allo scopo di • Marca
ottimizzare i costi. • Rapporto con il

50