Sei sulla pagina 1di 1

PORNOGRAFICI

1. «IL RE LEONE»
Secondo alcuni, in una scena
del film Il “Re Leone” tra le volute
di una nube di polvere sollevata da
Simba, comparirebbero le lettere
“S-E-X”. Se la parola “sesso” è
stata inserita deliberatamente nella
scena o è un semplice prodotto
della suggestione è difficile dirlo.
Una spiegazione abbastanza
accettata è che le lettere sono state
messe volutamente da qualcuno
che lavora negli effetti speciali, per
formare l’abbreviazione “S-F-X”, ma
anche questa sembra più leggenda
che realtà.
Inoltre, nella copertina dell’edizione
speciale americana, nel muso del
leone più grande si può distinguere
la figura di una donna nuda di
spalle.

44