Sei sulla pagina 1di 5

Software per la calibrazione dei monitor ColorEdge

Facile da capire

Guida pratica
Il monitor per la gestione dei colori ColorEdge

di EIZO rende possibile l’esecuzione di moltissimi

lavori creativi. Questa guida offre un’introduzione

alla calibrazione con ColorNavigator, il software

dedicato per la calibrazione di EIZO.


Se si utilizza ColorNavigator per calibrare
un monitor ColorEdge, è possibile ottenere
visualizzazioni accurate, create
su misura per le proprie necessità. Ritocco
di foto
digitali

Stampa

Creazione
di contenuti
Web

Visualizzazione Creazione
microscopica di video

Ad esempio, durante la preparazione del materiale stampato ...

Creazione di un monitor ColorEdge personalizzato Materiale stampato Lavorare


Ritocco Completato sullo stesso
output

Monitor ColorEdge calibrato con Applicare gli stessi


valori di regolazione
ColorNavigator per ottenere una
La possibilità di verificare i colori del materiale stampato direttamente Facilitare l’interazione
visualizzazione corretta sul monitor migliora l’efficienza del lavoro e la qualità del prodotto. tra postazioni remote

Creazione su un monitor standard Materiale stampato


Ritocco Completato

Stati Uniti
d’America Giappone

Visualizzazione non corretta


La correzione di materiale stampato quando le immagini sullo schermo
su un monitor non calibrato differiscono dal risultato stampato fa perdere tempo, lavoro e denaro.

2 3
4
4 FASI Uno: le basi FASE

Facile ! Calibrazione del monitor in fasi


3 Preparare il sensore
FASE
Per la serie CG Per le serie CX e CS

1 Collegare il sensore di calibrazione esterno al monitor.

Avviare ColorNavigator Come “Measuring


Instrument” seleziona-
re “Internal calibration
Prima di cominciare
PC sensor” e come
“Standard Measuring
Prima di avviare il programma, Upstream
Instrument” selezio-
assicurarsi che il monitor Come “Measuring
nare “None”, quindi
e il PC in uso siano collegati Instrument” selezionare
Downstream fare clic sul pulsante
tramite un cavo USB. il nome del sensore,
Next > .
fare clic sul pulsante
Next e
> seguire le
istruzioni a schermo.
Per Windows Per Mac Per Mac
Fare clic sul pulsante
Fare doppio clic sull’icona Clicca sul simbolo della farfalla nel Dock. Proceed .

Dopo aver posizionato il sensore sullo schermo,


fare clic sul pulsante Proceed .

- Per posizionare correttamente il sensore e facilitare le misurazioni


dei colori, ruotare il monitor nella posizione landscape.

FASE

2 FASE

Selezionare i target di regolazione 4


adatti all’utilizzo previsto del monitor Calibrazione automatica
A disposizione tre target di regolazione predefiniti. Ciascuno di essi presenta valori preimpostati Per la serie CG
ottimizzatiper le diverse applicazioni.

Calibrazione completata.
Per visualizzare e ritoccare Selezionare il valore desiderato e cliccare sul pulsante Adjust … .

foto digitali
Valori target –
Brightness: 100 cd/m2
Il sensore di calibrazione integrato
Color temperature: 5500 K
imposta il monitor.
Gamma value: 2.2

Per le serie CX e CS
Per produrre materiale
per la stampa
Valori target –
Dopo aver confermato sulla Il display visualizza nuovamente
Brightness: 80 cd/m2
schermata dei risultati che la schermata iniziale e il nome
Color temperature: 5000 K
tra i valori “Target” e “Result” del target di regolazione viene
Gamma value: 2.2
non sono presenti divari, contrassegnato da un cerchio blu.
Il sensore di Il sensore di
fare clic sulFinish
pulsante Finish .
calibrazione correzione integrato - In questa fase vengono creati
e salvati automaticamente anche
Per produrre contenuti Web esterno salva i valori di
i dati e i profili del monitor
e per navigare regola il monitor. regolazione ottenuti necessari per la gestione dei colori

Valori target – dal sensore esterno.


Brightness: 80 cd/m2
Color temperature: 6500 K *
non disponibile nel modello CS240

Gamma value: 2.2

Basta seguire le fasi indicate: è facile e bastano pochi minuti.


È ora possibile lavorare sul monitor senza problemi.
4 5
4
4 FASI Applicazione pratica FASE

Altre fasi per una più accurata Confronta i colori del materiale stampato 3
con quelli visualizzati sul monitor
Regolazione avanzata di L’azzurro

corrispondenza dei colori tonalità e saturazione di


è troppo
scuro

tutti e 6 i colori (RGB, CMY)


Mostreremo ora come migliorare la corrispondenza dei colori
Questa funzione può essere utilizzata anche per
per il materiale stampato dopo la calibrazione del monitor tramite
eseguire una regolazione avanzata della tonalità
il target di regolazione “For printing”.
o della saturazione di un
Se il colore azzurro sul monitor è troppo scuro rispetto
colore in particolare.
FASE a quello dell’immagine stampata, spostare il cursore

1
Hue B (blu) verso sinistra.

Selezionare “Adjust manually” Il rosso


è troppo
tra i pulsanti Advanced in alto acceso.

a destra sullo schermo

Questa funzione avanzata permette di regolare i valori


dei target appena calibrati. La funzione di regolazione Se il colore rosso sul monitor è troppo acceso rispetto
manuale permette di eseguire tre tipi di regolazioni: a quello dell’immagine stampata, spostare il cursore
“Brightness”, “White point” e “6 Colors”. Hue R (rosso) verso sinistra.

Una volta completata la regolazione avanzata,


FASE fare clic sul pulsante Next >

2 FASE
Confrontando i colori del materiale stampato con i colori visualizzati
sul monitor, è possibile regolare i target“White point” e “Brightness” 4
Ricalibrazione
Regolare il bilanciamento del bianco (whiteness) dello
schermo fino ad ottenere una visualizzazione simile Usare il sensore di calibrazione per impostare un nuovo target di regolazione che rispecchi i valori ottenuti tramite la regolazione.
all’immagine stampata. Se l’immagine visualizzata sullo
Per la serie CG
schermo è bluastra, allontanare il puntatore dallo
spettro del blu e spostarlo verso il rosso, per rimuovere

Calibrazione completata.
il blu in eccesso.

Il sensore di calibrazione
integrato imposta il monitor.

Per le serie CX e CS
Stampa Monitor

Regolare la luminosità (brightness) dello schermo fino ad Quando vengono visualizzati Inserire un nome per Il nuovo target di
ottenere una visualizzazione simile all’immagine stampata. i risultati della regolazione, il nuovo target e fare regolazione verrà
Se l’immagine sullo schermo è più scura rispetto a quella Il sensore di Il sensore di fare clic sul pulsante Next > . clic sul pulsante Finish . aggiunto all’elenco.
calibrazione correzione integrato
stampata, spostare il cursore verso destra.
esterno regola salva i valori di
il monitor. regolazione ottenuti
dal sensore esterno.
*
non disponibile nel modello CS240

Se la regolazione manuale è stata effettuata correttamente, la corrispondenza


Stampa Monitor dei colori tra l’immagine stampata e quella visualizzata sul monitor è migliore.

PROFESSIONALE Applicazione pratica per utenti avanzati Aggiunta di target di regolazione Selezione del metodo di creazione del target Provedení ručního zadání
È possibile aggiungere nuovi Per effettuare delle regolazioni Spostare i cursori di “Brightness”
ColorNavigator target di regolazione per esigenze utilizzando valori numerici specifici, e “White point” manualmente.
specifiche piuttosto che utilizzare selezionare “Enter manually”. Per
può fare molto di più i target prestabiliti. regolare i valori della luce ambiente
(Luminosità consigliata:
80-120 cd/m2, punto bianco
e della carta raccolti dai sensori, consigliato: 5000-6500 K)
ColorNavigator è dotato di una vasta gamma In basso a sinistra selezionare “Measure a target”. Per Anche i parametri relativi al livello
di funzionalità adatte ad ogni tipo di esigenza. sul monitor, selezionare impostare il target sul profilo RGB del nero e della gamma possono
Eccone una breve introduzione. Create a new target … esistente, selezionare “Load a profile”. essere impostati manualmente.

6 7
Mantenere una visualizzazione stabile delle immagini
con ColorEdge è semplice
Effettuare regolazioni Ripristino

con cadenza regolare Da effettuare ogni 200 ore!

Se usati costantemente, i monitor perdono


la capacità di visualizzare correttamente
i colori, diventano più scuri (diminuisce la
luminosità) o cambiano tonalità (cambia la
temperatura dei colori). Per riportare il
monitor al suo stato originario, è necessario
Visualizzazione corretta Cambiamenti nel tempo Regolazione del monitor
regolare le impostazioni.

NOTA Conviene!

Stabilire intervalli Il sensore integrato può regolare automaticamente fino


a 4 valori target.
di regolazione del monitor Metodo di selezione

- Per Mac
E’ possibile impostare intervalli di calibrazione regolari, Tenendo premuto il tasto Control, fare clic
su “Adjustment target” → Selezionare
in cui il monitor si calibra in modo completamente auto- “Set SelfCalibration/Self Correction target”.

matico. È possibile scegliere di eseguire la calibrazione - Per Windows


automatica quando il computer è spento o quando non Fare clic con il tasto destro del mouse
su “Adjustment target” → Selezionare Il valore selezionato verrà
è in uso, in maniera tale da non intralciare il lavoro. “Set SelfCalibration/Self Correction target”. contrassegnato.

Per la serie CG Per le serie CX e CS

Calibrazione tramite il Lo stesso sensore esegue Il sensore di correzione integrato Il sensore di correzione integrato
sensore integrato automaticamente calibrazioni salva i risultati della regolazione regola automaticamente la luminosità
regolari per la manutenzione ottenuti dal sensore esterno. e il puntobianco a intervalli regolari per
del display. *
non disponibile nel modello CS240 la manutenzione del display.

Impostazioni Nastavení výkonu

Selezionare SelfCalibration schedule Selezionare “Enable SelfCalibration” Selezionare SelfCalibration settings Selezionare “Enable
dal menu a discesa “Advanced”. e impostare gli
. intervalli di tempo dal menu “Advanced”. SelfCorrection” e impostare
in mesi, settimane o ore di utilizzo. gli intervalli di tempo in base
alle ore di utilizzo.

EIZO Europe GmbH © 2013 Eizo Corporation


Tutti i nomi dei prodotti sono marchi di fabbrica e marchi registrati di proprietà delle legittime
Via A. Manzoni n. 44 società titolari. ColorEdge e EIZO sono marchi registrati di Eizo Corporation. Gli screenshot relativi
ai prodotti Adobe sono stati stampati previa autorizzazione di Adobe Systems Incorporated.
20095 Cusano Milanino (MI) Le specifiche sono soggette a modifiche senza alcun preavviso.

www.eizo.it

Potrebbero piacerti anche