Sei sulla pagina 1di 8

SITI WEB EFFICACI

SeoChecklist

SPECIAL REPORT

FUTURAIMMAGINE

luca.futura 329.159.66.07 Preventivo online


COSA FARE, PRIMA E DOPO
PER OTTENERE RISULTATI
Sviluppiamo siti web da oltre 10 anni e siamo
conosciuti per i nostri siti web in Joomla e
Wordpress che ottengono risultati.

Per ottenere risultati è indispensabile


individuare quali sono le AZIONI che il sito
web deve compiere per svolgere bene il suo
lavoro e predisporre tutta una serie di
strumenti oppure di operazioni in grado di
facilitarlo in questo compito.

Se il vostro sito web non ha mai ottenuto


risultati non è colpa sua, o di internet.
E’ colpa vostra.

JOOMLA O
WORDPRESS ?
Sia Joomla che Wordpress sono due piattaforme eccezionali.

Per ottenere risultati dal web è indispensabile lavorare moltissimo sui


contenuti ed è quindi fondamentale adottare un CMS che consenta un
veloce aggiornamento o implementazione degli stessi.

Joomla ha una curva di apprendimento un pochino più ripida ma ci


consentirà in futuro di espendere le funzioni del sito a 360°, Wordpress è
più semplice ma un pochino più limitato come funzioni.

Provateli.

Smanettate in amministrazione.

Scegliete.

Tutto ciò che merita di essere fatto,


merita di essere fatto bene
Lord Chesterfield, lettere al figlio
COSA FARE PRIMA
DI METTERSI AL LAVORO SUL SITO WEB
! ! ! ! !
SCEGLIETE UN DOMINIO FURBO.
DOMINIO
!

Qualunque sia il nome della vostra azienda non è scritto da nessuna


parte che il vostro sito debba risiedere all’indirizzo
www.nomeazienda.qualcosa

Se vendete case a Milano :


milano-appartamenti.it

è sicuramente meglio di :
immobiliarerossi.it

Dovete pensare a quello che gli utenti


scrivono su Google. Avere le parole chiavi nel dominio
offre già un piccolo vantaggio.

Cercate di non creare un nome troppo lungo e


se le keyword sono più di una utilizzate il -
(trattino meno) per separarle.
Il meno è letto dai motori di ricerca come spazio.

Un ottimo tool per verificare i domini liberi : www.solodomini.com

“ Scegliete un nome di dominio che contenga le


keyword per cui volete essere trovati. Acquistate il


dominio nomeazienda.it e fate un redirect.

E come faccio sui biglietti da visita?


Potete tranquillamente acquistare un dominio aggiuntivo per la vostra azienda e utilizzarlo per le e-mail e
un bel redirect che punterà sul dominio FURBO. In questo modo chi scriverà l’indirizzo della vostra
azienda raggiungerà comunque il vostro sito e potrete usufruire dei vantaggi di un dominio adatto ad
essere trovati.

E se faccio il contrario?
Non funziona. Potete comprare tutti i domini che volete e linkarli al vostro sito ma non sarà mai la stessa
cosa. Ha valore un sito dove ci sono contenuti. Quindi se comprate il dominio pasta.it e fate linkare il
vostro pastificio non avrà nessun effetto... a meno che nel dominio pasta.it ci siano contenuti che parlano
di pasta... allora cambierebbe tutto... ma lo vedremo più avanti :)
COSE INDISPENSABILI
CHE IL VOSTRO SITO DOVRÀ AVERE
UN BLOG CHE PARLA DI QUELLO CHE FATE.
BLOG
Il blog è un modo per disporre le notizie in cui gli ultimi articoli scritti
vengono disposti per primi. Generalmente gli articoli sono divisi
in una introduzione e un approfondimento ed è possibile
commentartli

Tenere un blog ha 3 vantaggi importanti :

1. Il vostri sito web è sempre aggiornato e movimentato.

2. Se scrivete cose interessanti, potrete avere dei backlink e


attraverso i social di notizie farvi conoscere.

3. Per scrivere cose interessanti dovete informarvi e


rimanere aggiornati su quello che fate.

“ Più il vostro sarà mono-tematico e più Google


potrà capire che vi occupate esattamente di


quella cosa. Dovete scrivere per i motori, ma
mettendo sempre al primo posto gli utenti.

3 Regole per scrivere i contenuti del blog in modo efficace


1. GLI UTENTI DEVONO ESSERE AL PRIMO POSTO.

2. Create post (articoli) interessanti sull’argomento per cui vi volete posizionare.


Se non avete idea, navigate nei blog dei vostri concorrenti ma NON COPIATE
MAI I CONTENUTI. Sareste penalizzati dai motori (oltre che copioni )

3. Utilizzate la vostra parola chiave principale:

a. Nel titolo (possibilmente all’inizio della frase)


b. Nei titoli dei paragrafi (dividete il testo per renderlo più chiaro)
c. Nel testo (se possibile, mettetelo in grassetto)
COSE INDISPENSABILI
CHE IL VOSTRO BLOG DOVRÀ AVERE
Feed RSS in uscita
I Feed RSS ci permettono di diffondere i nostri contenuti
in modo efficace e veloce.

Sia per Joomla che per Wordpress sono disponibili ottimi


plugin ed estensioni che ci permettono di personalizzarli
al meglio.

Se il nostro blog tratta più temi potrebbe essere utile definire


un feed per ognuno dei temi trattati.

Risorse utili per utilizzare i feed rss al meglio :

Dlvr.it - Vi permette di inviarli automaticamente alla vostra pagina di


Facebook, Linked-in e Twitter. E’ una figata perchè in questo modo
avrete la possibilità di diffondere i vostri articoli e creare dei backlink
verso il vostro sito senza nessuna fatica.

Feedburner - Il servizio, acquisito da Google, vi permette di


monitorare quante persone vi seguono attraverso i feed RSS.

Bottoni di condivisione
Condividere i nostri contenuti
è fondamentale, ma in che modo?

Grazie al sito web ADDTHIS.COM è facile... dobbiamo solo scegliere quelli che otterranno
maggiori risultati evitando di sporcare il sito con elementi inutili. Scegliete quindi il formato
migliore (il mio preferito è il primo in alto) per avere il massimo risultato con il minimo ingombro.

A parte gli indispensabili (Facebook, Google+, Twitter, Linkedin) tra quelli disponibili in
addthis.com se scegliete il secondo layout mi sento di consigliarvi :

1. Ok notizie e Upnews : Perchè sono ottimi portali di notizie.


2. Stumbleupon : Se la vostra notizia ha qualcosa di curioso o eccezionale.
COSE INDISPENSABILI
CHE IL VOSTRO SITO DOVRÀ AVERE
OTTIMIZZAZIONE SEO

SEO ON PAGE.

La Seo è la scienza che studia l’ottimizzazione del sito web per il


posizionamento sui motori di ricerca. Farla bene significa avere una
chance. Se il vostro sito web non sarà nei motori non avrà visitatori e quindi
non otterrà risultati.

Facile no ?

5 Ottimizzazioni
che faranno guadagnare molte posizioni al vostro sito.

1. SEF URL ovvero url (gli indirizzi delle pagine del sito, che potete leggere in alto,
nel browser) amici dei motori di ricerca (Search Engine Friendly).
Esempio: un normale url di joomla è così:
http://www.costruzionesitoweb.it/index.php?option=com_content&view=Itemid=234

un SEF ulr, invece, è così:


http://www.futuraimmagine.com/Futura-Immagine/i-nostri-clienti/

Come è possibile vedere il secondo è più facile da leggere e contiene elementi che
consentono al motore di ricerca di comprendere meglio di cosa tratta la pagina.

2. Titoli di pagina che riprendono il titolo dell’articolo


Il titolo di pagina è uno degli elementi più importanti. E’ quello che puoi leggere in alto nella
finestra del browser, o nella scheda. E’ bene che ci sia una Keyword ed è meglio ancora se
viene messa all’inizio della frase.

Esempio: un titolo come questo:


I migliori monolocali e bilocali in centro a Milano

Funziona meglio in questo modo:


Appartamenti a Milano, i migliori monolocali e bilocali

3. Titolo dell’articolo in tag H1, sottotitolo in tag H2 e via dicendo

4. Link in uscita dal sito con rel=nofollow

5. Mappa dei contenuti per www.google.com/webmasters/tools


COSE INDISPENSABILI
CHE IL VOSTRO SITO DOVRÀ AVERE
! ! ! ! ! !
LANDING PAGE
PAGINA DI CONVERSIONE.

La Landing page è una pagina molto particolare e importante:


il suo obiettivo è quello di trasformare un semplice visitatore in un
potenziale cliente. Avere una landing page efficace e una struttura
di contenuti ad imbuto ci permette di capitalizzare gli utenti che
arrivano a noi.

Per poter essere efficace una landing page deve avere determinati
contenuti, espressi in questo ordine:

Contenuti fondamentali
E’ importante che nella pagina di conversione
ci siano questi elementi, in questo ordine.

1. Descrizione del servizio che proponete e dei suoi vantaggi.

2. Descrizione dei plus della vostra azienda rispetto ai concorrenti.

3. Testimonianze vere e verificabili - di chi si è trovato bene a lavorare con voi.

4. Form di contatto o call to action (esempio richiesta email per newsletter)

5. Metodo per contattarvi alternativo (esempio telefono o skype)

! ! Esempio di una landing page che funziona... la nostra!!


! ! http://www.futuraimmagine.com/6.html

“ Il segreto più importante per creare una buona


landing page è quello di offrire un buon prodotto
e un buon servizio ai vostri clienti così


da avere delle buone referenze.
CHECKLISTFINALE
PER UN SITO WEB DI SUCCESSO
! ! !
HAI SCELTO UN CMS FACILE DA GESTIRE ?

HAI SCELTO UN DOMINIO DESCRITTIVO ?

HAI CREATO UN BLOG ? LO AGGIORNI SEGUENDO LE 3 REGOLE ?

IL BLOG HA I FEED RSS IN USCITA ?

UTILIZZI DLVR.IT PER DIFFONDERLI E FEEDBURNER PER MONITORARLI ?

HAI INSERITO I BOTTONI DI CONDIVISIONE ?


OTTIMIZZAZIONI ON PAGE

GLI URL SONO SEF

TITOLI DI PAGINA OK ?

TITOLI DEGLI ARTICOLI OK ?

I LINK IN USCITA HANNO IL NOFOLLOW

HAI UNA SITEMAP INVIATA AI WEBMASTER TOOLS ?

HAI CREATO LA LANDING PAGE ?

VUOI RISULTATI CERTI ?


PERCHE SCEGLIERE NOI IN 10 MOTIVI + UNO
FACCIAMO SOLO SITI WEB IN JOOMLA E WP E LI FACCIAMO BENE
STUDIAMO E CI AGGIORNIAMO, CONTINUAMENTE
ASCOLTIAMO QUELLO CHE SERVE AI NOSTRI CLIENTI
CHIEDIAMO OGNI COSA, ANCHE BANALE, CHE NON CI È CHIARA
CONOSCIAMO LE GIUSTE PRIORITÀ NELLO SVILUPPO DEI PROGETTI
ACCETTIAMO CHE I CAMBIAMENTI SONO PARTE DEL NOSTRO LAVORO
MANTENIAMO LA MENTE APERTA A DIVERSI PUNTI DI VISTA
MANTENIAMO LA CALMA ANCHE NEL CAOS
PARLIAMO IN MODO SEMPLICE
SORRIDIAMO, MA SOPRATTUTTO...
PENSA A QUANTI SEGRETI CONOSCIAMO CHE NON ABBIAMO MESSO IN QUESTA GUIDA...