Sei sulla pagina 1di 200

CODEX ARISTARCHUS

Edited by A. A. Morain
Dedicato ai Cacciatori sulla Soglia, i Maestri
Ascesi
Communio cum aliis
Electissimus
Educet me in tenebris inpellentur
Lamia dei tangunt me
cum essentia commune
cum me
Lamia dei, commune cum me
Contenuto

Prefazione

L'obiettivo vampirico dell'Alleanza di Drakon

Introduzione per i Noviziati all'Ordine

Il rito dell' Iniziazione vampirica

Disciplina e terrore

Il marchio di un vero predatore

Meditazione nella calma morta

L'incrollabile occhio

I Maestri dei Vampiri Ascesi

Crescente come Wamphyri

Rivoluzione e terrore
La Settevie e il Vampirismo

Lamia Naturalis

Il viticcio di Wamphyric

Intuizione Ruoli – Una necessità sinistra

Acausale e Vampirismo astrale: la differenza necessaria

L'irrilevanza della moralità convenzionale all'interno


del vampirismo

Soffrire per Te- Discipline Procedure e Riti

Opus Mysterium

La brughiera

The Exeatic Urban Vampyr Clan

L'alchimia dell'odio
Viticci

Anarchaeon: un breve sguardo al futuro

L'obiettivo vampirico dell'Alleanza dei Drakon


Per mantenersi, un organismo causale vivente - per la
sua stessa esistenza nel causale come essere causale
composto da materia causale - deve ottenere energia
causale sotto forma, per esempio, di carboidrati. Cioè,
ingerisce sostentamento - cibo - ed estrae da questa
materia il tipo di energia causale richiesta, in qualsiasi
forma.
Tuttavia, è possibile teorizzare che se un organismo
vivente potesse ottenere e in qualche modo utilizzare
l'energia acausale stessa, potrebbe non aver bisogno di
tale materia causale come sostentamento, proprio
come, in teoria, tale acquisizione di energia acausale
potrebbe cambiare ( cioè, rendere più sani ed
estendere) la vita causale di un tale organismo.
-David Myatt, The Philosophy of the Numen
Il Drakon Covenant è un piccolo ordine segreto di individui, conosciuti gli uni
dagli altri che hanno dedicato le loro vite alla ricerca e al raggiungimento di
un'esistenza simile al lich oltre la morte (e durante la vita). Il nostro obiettivo è
semplice: la creazione di un fenotipo vampirico che può sostenersi sugli ospiti
umani per infestare questa terra e il vuoto pieno di stelle fredde per tutto il
tempo che desideriamo. Il nostro mezzo principale per farlo è attraverso
l'apertura delle nostre stesse nexions, attraverso l'esplorazione dell'inconscio,
così come i vari metodi del viaggio astrale.
Stiamo esplorando e stiamo testando, grazie a molte persone dedite che
vogliono aiutarci, i modi in cui nutrire l'essenza delle ombre astrali che
troviamo, così come i padroni di casa più grandi come gli animali e gli umani. Il
nostro obiettivo finale è trasferire la nostra esistenza in altri corpi causali,
disposti o non volentieri, oltre la morte; o creare una forma abbastanza forte
per continuare l'esistenza nel causale / acausale e quindi agire da maestri per
alcuni, orrori per gli altri. Il vampirismo, o più precisamente il vampirismo
astrale (noto anche come "vampirismo psichico") è un metodo e una pratica
con cui si può nutrire l'energia acausale di un'altra forma di vita. Se si può dire
che l'energia acausale di una forma di vita è quella che anima l'individuo, e la
morte si verifica quando questa connessione acausea diminuisce e si sbiadisce,
allora una soppiantazione della coscienza all'interno del corpo acausale (come
accade negli OBE e nelle NDE), e un sostenere la forma attraverso
l'alimentazione astrale può quindi dare una forma di immortalità. Se tale
immortalità provochi l'adepto che vive come una specie di spettro, o il corpo
acausale è in grado di abitare la forma causale di un altro; o l'adepto è in grado
di spostarsi nelle regioni acausali e creare una nuova forma che può essere
presente nella causale, deve ancora essere testata. Coloro che desiderano
partecipare a questo esperimento ambizioso devono sapere che richiederà non
solo il lavoro e la dedizione di una vita, ma richiederà anche uno o più
dedicatori di una particolare abilità empatica e di affinità con il potenziale
vampiro. I risultati e l'esito sono incerti.
In quanto tale, questo percorso è adatto solo a coloro che sono veramente
dedicati al sentiero Sinistro e che sono quindi in grado e disposti ad ascendere
alla vera maestria delle Arti Nere. Una conoscenza operativa dell'acausal
dovrebbe essere riconosciuta dallo sperimentatore. Testi come The Philosophy
of the Numen e The Theory of the Acausal di David W Myatt, così come ONA
MSS come The Ontology and Theology of Traditional Satanism dovrebbero
essere studiati, tra gli altri testi perspicaci.
Questo è un altro motivo per cui la via del vampirismo è davvero adatta solo
agli adepti. Questo processo è sperimentale ed esperienziale, che richiede
comprensione e un certo grado di pathei-mathos. Un novizio avrebbe seguito
ogni consiglio, o il consiglio sbagliato, e potrebbe benissimo finire con un idiota
chiacchierone insieme al resto dei fallimenti. Tale esistenza non è certamente
desiderata.
Il vampirismo è la creazione di un nuovo tipo, un nuovo fenotipo di Homo
Sapiens. In quanto tale, saremo sopra l'umano nella catena alimentare.
L'umanità è attualmente l'apice del predatore, il miglior cane in evoluzione.
Ascendendo sopra di loro ci vedremo diventare la forma di vita ultima, che gli
umani inferiori riconosceranno.
Se la pratica del vampirismo post-mortem permette l'intrusione e la
manipolazione causale, diventeremo riveriti da coloro che ci servono, quegli
adepti che aspirano all'ascensione dei vampiri, e con la nostra connessione
all'acuto, noi possediamo una saggezza che nessun mortale potrebbe mai
sperare di raggiungere. Quindi saremo simili agli dei.
Una padronanza dell'esteriorizzazione (viaggio astrale) e la familiarità in
questa forma sono di assoluta necessità per raggiungere una natura
vampirica; semplicemente fingere di poter nutrire al tatto o alla vista è una
convinzione altamente soggettiva e non può essere realmente accertata
dall'adepto, al di là degli effetti del placebo. Durante l'esteriorizzazione, si
dovrebbe essere in grado di vedere effettivamente tale alimentazione che si
verifica. L'adepto diventerà quindi consapevole della meccanica dei vampiri e
sarà generalmente confermato nella convinzione che un tale processo si
verifichi effettivamente. La chiave di questa scienza ancora in crescita è la
sperimentazione e la catalogazione dei fenomeni; cioè, si è incoraggiati a
deviare dalle pratiche stabilite qui e altrove, per scoprire metodi e risultati
adeguati. Quando si trovano metodi e risultati più favorevoli, l'adepto deve
essere sicuro di annotarli per registrare tali progressi. In questo modo, l'arte
e la scienza del vampirismo saranno progressivamente perfezionate e
l'immortalità col tempo diventerà una realtà per tutti coloro che raggiungono
il dominio sinistro e vampirico.
Secondo l'ONA:
"... lo scopo e il significato delle nostre vite individuali, causali - mortali - è di
progredire, di evolversi, verso l'acausale, e che questo, in virtù della realtà
stessa dell'acausal, significa e implica un nuovo tipo di esistenza sinistra , un
nuovo tipo di essere, con questa esistenza acausiva che è molto lontana da -
e totalmente diversa da - ogni e qualsiasi rappresentazione degli antichi Eoni,
sia Occult, non-Occult e "religiosi". È così che consideriamo la nostra
evoluzione sociale e personale a lungo termine come un portatore di un
nuovo tipo di vita sinistre, nel causale - su questo pianeta e altrove - e anche
come un mezzo per noi, come individui di una nuova specie causale sinistre,
per dimorare in entrambi gli universi causali e acausali, mentre viviamo,
come mortali, e per trascendere, dopo la nostra "morte" mortale e causale,
per vivere come un essere acausale, quale essere acausale può essere
attualmente arrestato, ed è stato fermato in passato, come un essere
immortale e sinistro delle Tenebre primordiali.
Il Patto dei Drakon si sforza di fare ciò realizzando ciò che è stato definito
altrove come una "esistenza intercausale"; esistenti in entrambi i regni
contemporaneamente in un modo più aperto di quello che facciamo
attualmente. Come spettri delle stelle, il nostro Imperium si estenderà fino ai
confini estremi del Cosmo.
Saremo quindi in grado di infestare le stelle, diventando più saggio oltre la
resa dei conti e nutrendo eternamente il bestiame umano.

Perché il vampirismo?
L'evoluzione è un aumento ascendente di coscienza e predazione. L'entità
asceso ha il diritto naturale per abilità, di utilizzare la preda e di sfruttare le
creature sottostanti. Che l'etica sia applicata verso l'amministrazione di coloro
che sono al di sotto delle entità superiori è onorevole e benefica per quanto
riguarda l'ecologia; tuttavia, nella questione umana, è necessario un drastico
abbattimento per riportare la Terra a un equilibrio naturale. È quindi logico e
una progressione naturale che un aumento delle entità vampiriche debba
essere progettato.
Il vampiro è il predatore naturale delle specie umane dissolute e mentre le
intuizioni di ciò che l'apice predatore vampiro poteva essere esistito per tutto il
tempo che l'umanità ha, è ora che questo fenotipo sia reso un fenomeno
diffuso e reale.
La catena della Vita deve continuare, e come tale, gli obiettivi vampirici
dell'Accordo dei Drakon saranno perseguiti, e il grande esperimento di Drakon
continuerà. Per coloro che non sono in grado di contattare e comunicare con
noi, verranno prodotte pubblicazioni come questa in modo che altri possano
raggiungere la vera padronanza dei vampiri.
Per il resto, il loro destino è stato sigillato.
Dies Irae.
Introduzione per i Noviziati all'Ordine

I noviziati all'Accordo dei Drakon devono seguire gli


insegnamenti e i compiti loro assegnati dal loro
conduttore (un adepto vampiro), se sono in grado di
trovarne uno.

In caso contrario, questo testo servirà da guida per


l'adeptato.

Normalmente, il noviziato è di servire il suo tutore,


assistendolo in qualsiasi esperimento o attività che
possano perseguire. In cambio, saranno dati
insegnamenti e consigli per aiutare il noviziato nella
sua ricerca versol'adeptato. Da lì, l'adepto va avanti,
vivendo il mondo a modo suo, magari col tempo
scegliendo uno studente con un carattere e un
desiderio particolarmente promettenti, e così, il
processo ricomincia.
È il primo compito del noviziato, se non sotto la tutela
di un adepto, studiare gli insegnamenti del Vampirismo
come lasciati dall'Accordo dei Drakon sotto la guida
dell'attuale Morain. Il Drakon Covenant deriva la sua
prassi e ontologia in parte, dall'Ordine dei Nove Angoli.

Il noviziato farebbe quindi bene a studiare la Sinistra


Tradizione per l'ontologia di base e la prasseologia con
cui lavoreranno. Questo significa:

Una conoscenza pratica della teoria dell'acausale, il


sistema Settenario - oltre ad intraprendere i lavori
ermetici come indicato nel MS Naos - Una guida
pratica per diventare un adepto, e Hostia,
Insegnamenti segreti dell'ONA, sebbene uno sia
incoraggiato a leggere oltre questi due testi, come la
proliferazione ora disponibile online, oltre a testi
classici come Fenrir, Eira ed Exeat.

Da qui, una volta raggiunta l'abilità sufficiente (fisica,


psicologica e magica), può iniziare la vera iniziazione
vampirica.
Il rito dell'iniziazione vampirica

Questo rito risveglia gli aspetti vampirici latenti all'interno della psiche e serve
a segnare un inizio della ricerca verso l'immortalità e la vera volontà di
potenza.

È necessaria una lama o un rasoio, così come carta pergamena o di buona


qualità, su cui deve essere disegnato il sigillo del Drakon.

Prima di questo, dovrebbe essere osservato un digiuno nero per un giorno (un
digiuno nero include la quantità minima di parlare, socializzare e senza
mangiare, o se si mangia, solo un pasto leggero, niente carne).

Vai in un vicino cimitero, sulla luna nuova - è preferibile andare quando la luna
è a Saturno. Le aree più adatte sono quei cimiteri che sono vecchi, ricoperti di
vegetazione e in genere hanno luoghi in cui non sarete visti. Tali luoghi sono
anche sede delle ombre dei morti, i cui spiriti si soffermano in tali luoghi e la
cui presenza si dovrebbe ignorare durante questo rito.

Trova un punto adatto per sederti e medita per 10-15 minuti sul sigillo di
Drakon. Dopo di ciò, recita il Diabolus tre volte, dopodiché raccogli la
pergamena e la penna e disegna il sigillo Drakon, mentre si fa vibrare AGIOS O
SATANAS.

Prendi il tuo rasoio e incidi un taglio sulla tua persona, applicando il sangue alla
pergamena mentre dici "il mio sangue per la ricerca".

Brucia la pergamena sopra una candela mentre dici "il mio dono per gli dei
oscuri".
Ora alzati, con le braccia tese e dì "testimone I (il tuo nome), inizia la mia
ricerca per diventare un Vampiro! Tutti tremeranno davanti alla mia Volontà,
vedenti e invisibili abitanti di questo mondo! Salirò sul trono dell'immortalità
nera e annienterò tutti quelli che mi sfidano! Testimonio ora la nascita del
Terrore Uno! AGIOS!

Ora, prendi una manciata di terra fitta sul terreno e spalmala su di te. Medita
ancora per qualche minuto prima di inchinarti a Nord e di andartene.
Seguendo la tua iniziazione, ogni notte, prima di dormire, visualizza il più
fortemente possibile la tua forma eterica allontanandosi dal tuo fisico e
cercando una vittima, addormentata nel loro letto. Dovresti sforzarti di
visualizzare questo atto nel modo più chiaro possibile. Saprai che hai
successo quando i tuoi sogni diventano più intensi o inizi a sognare
lucidamente. Da qui, dovresti iniziare ad applicare le tecniche di padronanza
della proiezione astrale.

Ulteriori note per i noviziati

Un compito del mondo reale per il noviziato sarebbe


quello di infiltrare gruppi locali "New Age" e "pagani" o
frequentare fiere dello stesso. Spesso questi idioti
terranno celebrazioni "wiccan", dove condurranno riti
pubblici e rituali di innalzamento dell'energia. Avendo
preparato te stesso in anticipo e aperto i tuoi Centri del
Sangue per attingere il sostentamento, stai in vista e
visualizza l'energia che si sta sollevando o nutrendosi o
essendo reindirizzato verso un obiettivo che tu stesso
hai formulato (forse forzando l'energia in un sigillo
precostruito o colpendo un nemico) . È meglio non
attirare l'attenzione su di te in questi casi e utilizzare
un evento del genere come allenamento per la tua
naturale abilità di spostamento della forma, per
muoverti tra le masse.
Esercitati a mangiare mentre sei tra la folla; guarda un
cristallo come se lo comprassi e visualizzi le tue mani
infondendole con energia nera, vampirica che causerà
il caos nella vita di chiunque lo comprenda.

Sicuramente, il vampiro zelante può pensare ad altri


nuovi metodi con cui causare terrore e aumentare il
proprio potere. Un metodo utilizzato tempo fa da un
membro del Patto era di lasciare una valigia sospettosa
in un laboratorio all'aperto di Wiccan, completo di cavi
visualizzati. Il panico che seguì quando fu scoperta la
valigia aggiunse una guarnitura adatta all'Essenza
Sanguinaria di coloro che nutriva, che si radunarono in
una folla stupita. L'evacuazione temporanea delle
bancarelle è stata anche una parte divertente, e ha
anche fornito una copertura adeguata per ottenere
alcuni pezzi di quarzo di dimensioni considerevoli.
Ci sarà anche l'opportunità di sovvertire e convertire
quegli individui più estremi in questi gruppi, per i quali
dovresti tenere gli occhi aperti. Si sconsiglia di
ostentare, anche in privato, le proprie attività
vampiriche finché non si è sicuri che i propri obiettivi
siano disposti ad "andare oltre il pallido" e abbracciare
veramente il percorso di Drakon. Se fallisci, tanto più
esperienza per te su cui lavorare in futuro.

Disciplina e terrore
Le direttive principali del Drakon Covenant sono DISCIPLINE e
TERRORE. A tal fine, il noviziato dovrebbe essere assolutamente fermo nella
sua risoluzione e impegnarsi in modo fanatico sul sentiero dei vampiri,
nonostante le probabilità.
DISCIPLINE coinvolge affinando la volontà in un punto acuto di ossidiana con
cui taglierete le scorie dell'umanità e scolpirete il vostro nome sulla storia di
questo pianeta. Niente è troppo grande, troppo difficile, troppo terribile per
te, l'Adepto Nero nella tua ricerca di Potere e Saggezza. La disciplina è ciò che
ci distingue dal branco mondano. La disciplina ti guiderà verso i picchi di
esperienza e abilità. Disciplina in noi stessi, nella nostra causa e nella nostra
Alleanza.
TERROR comporta l'utilizzo e l'infiltrazione di quei gruppi che cercano la
destabilizzazione o hanno una visione radicalmente diametrica del consenso
(vedi Insight Roles- A Sinister Necessity). Lontano, molto lontano, religioso o
di altro genere - si dovrebbe identificare un'organizzazione o movimento, e
l'agente vampirico dovrebbe impiantarsi saldamente al suo interno.
Attraverso l'infiltrazione segreta, sperimenterai la vita come un radicale, e
sarai costretto in certe situazioni e prove che mettono alla prova il
personaggio, che costruisce la fermezza del carattere - che rendono il
personaggio. Tutte le dure esperienze - conflitto, sofferenza - tutto ciò è
combustibile per il fuoco. La manipolazione di individui all'interno di queste
organizzazioni e l'ulteriore radicalizzazione della forma scelta e le persone al
suo interno porteranno a ulteriori conflitti, e quindi sarai assistente nel
Grande Esperimento, spostando il mondo verso uno stato che noi, l'Elite
Maestro del Drakon Covenant, vedi in forma per il nostro scopo.
Diventa un esempio luminoso di queste due dottrine e il mondo sarà tuo.
Sei abbastanza forte?

L'alleanza dei Drakon tratta estensivamente e


direttamente con entità disincarnate di natura
completamente vampirica. Tali entità, pur essendo
capaci di trasmettere incredibili quantità di conoscenza
e potere, sono anche estremamente maliziose e
terrificanti da incontrare - e il delirio che ne deriva è
causato dalla Loro presenza terrificante per distruggere
i deboli intellettuali.

Come tale, nessuna quantità di studio e


memorizzazione di canti può preparare il noviziato per
la comunione con queste entità.
Il noviziato deve quindi essere spinto a mettere in atto
gli atti del terrore e del male del mondo reale. Deve
esserci un completo spogliamento di tutti i valori sicuri
o sani ancora detenuti. Uno deve essere trasformato in
un predatore nella carne. Semplicemente non c'è
spazio né tempo per titoli o rituali fiammeggianti, né
gradi di ufficio. Il Drakon Covenant funziona più
strettamente sul significato di un "culto" della maggior
parte delle organizzazioni esistenti oggi, in quanto non
siamo contrari a commettere veri e propri atti di
terrore per raggiungere i nostri obiettivi.
Pragmaticamente, non vi è alcuna differenza tra
maledire un nemico e irrompere nella loro dimora per
batterli mezzo a morte, lasciando poche tracce della
propria entrata forzata.

Tutti gli agenti del Drakon Covenant sono quindi


costretti a subire un duro regime fisico, che include
l'addestramento al combattimento sia con i pugni che
con le armi. Questo non è per autodifesa, ma è
semplicemente l'ennesimo strumento devozionale. Ci
si aspetta che sparga il sangue, il tuo e altri.
Per coloro che sono in grado di passare attraverso il
crogiolo di tali prove e terrore, c'è un posto molto
stimato tra i nostri ranghi in attesa, insieme a tutto ciò
che comporta. Per quelli che vacillano, il semplice atto
di allinearci con noi, pronunciare i nostri canti,
ascoltare i nostri nomi, sarà sufficiente per trovarti e
legarti alla nostra volontà per tutto il tempo che
desideriamo.

Nessuna pietà, nessun limite, nessuna paura.

Il marchio di un vero predatore


Molta confusione e disinformazione circondano il tema del "vampirismo
psichico". Molti esperti autoproclamati infangano le acque, per così dire, con
un livello intrinseco del gergo che spiega come certe persone si nutrono di stati
emotivi, spesso parlando in termini molto metaforici che gettano poca luce
sull'argomento.
Per quanto riguarda l'aspetto più occulto di questo fenomeno, vediamo una
miriade di idioti che esprimono il desiderio di nutrirsi a causa della loro
percepita "mancanza di energia" (che cos'è questa energia e che sua mancanza
non è mai veramente affrontata a lungo, è interessante notare). Quando si
confrontano con l'ipocrisia delle regole e delle regole nonostante le loro
pretese di essere predatori, sposano infinite sciocchezze umanistiche,
compiendo capriole filosofiche per cercare di evitare qualsiasi vero atto del
male mantenendo la loro personalità "oscura". Nessun predatore assume la
mentalità morale della sua preda, quindi diventa chiaro che questi "vampiri"
non sono altro che una semplice folla di mondani, cibo per la nostra stessa
specie. Niente di più.
Un tema ancora più divertente e idiota è quello dei "donatori". Certamente, tra
le sicure ribellioni del satanismo e del vampirismo e le folle autistiche asociali
che costituiscono la "comunità dei vampiri", tali pratiche patetiche e
parassitarie sono atti accettabili.
Il concetto di alimentazione vera (che chiamano 'alimentazione di base' tra gli
altri nomi) è quasi un'eresia. Qui di nuovo vediamo gli umani imporre limiti a se
stessi per non essere portati faccia a faccia con le loro stesse inadeguatezze, i
loro stessi fallimenti, la loro intrinseca inferiorità. Per coloro che si sottraevano
a tali scrupoli, tuttavia, c'è sempre un'indulgenza nell'alimentazione. Niente al
di là di questo, niente sogni grandiosi, niente ambizioni, non chiedersi quanto
possa essere lontano questo potere.
È questo gruppo eterogeneo di emarginati che l'adepto dei vampiri ascendenti
farà bene a mantenere una distanza - o forse a utilizzarli per i propri scopi
nefandi. Si può tranquillamente affermare tuttavia che del nucleo interiore -
l'Elite Maestro che costituisce la visione creativa dell'Accordo dei Drakon - non
una singola anima è stata strappata dalla cosiddetta comunità dei "vampiri". Il
potenziale di questa sottocultura è sottile al meglio. L'Adepto Vampirico
taglierà le scorie che fa attraverso la massa dell'umanità. Il segno di un vero
predatore è la crudeltà indiscriminata.
Il percorso verso la padronanza dei Vampiri non è sociale; né è un percorso
"divertente". Chiediti ora se questo è davvero qualcosa per cui sei preparato ...

-Agosh Hashallon
Meditazione nella calma morta

Siediti con attenzione verso una buona postura, ferma


e rilassata ma vigile. Ora, scegli un punto di fronte a te
(forse un quadrante o un simbolo o un'immagine sul
muro) e guardalo. Non è necessario fissare il tuo
sguardo, poiché questo esercizio riguarda la calma
corporea e la calma stoica tra gli stimoli esterni.

Non muoverti. Raggiungi l'immobilità di una statua.


Diventa come una statua, calma come il vuoto,
totalmente immobile. Fatelo per un minuto,
aggiungendo un minuto ogni volta che lo eseguite. È
preferibile esercitarsi una volta al giorno. Usa il tuo
tempo per pendolarti o aspettare per padroneggiare
questa pratica. Assicurati di essere a tuo agio nel tuo
riposo, non sforzarti inutilmente.
Mentre esegui questo esercizio ogni giorno, scoprirai
un profondo senso di pazienza e di calma che sorge.
Nel buio, potresti notare l'energia sottile intorno a te. Il
vampirismo riguarda l'economia dell'essenza del
sangue acausale che è la forza vitale; in quanto tale, la
calma diventa una risorsa preziosa. Basta picchiettando
sui piedi o mescolando per abitudine. La cupa
immobilità di Nosferatu diventa ora il tuo
comportamento. E con esso, un notevole aumento
delle riserve di energia personali.

Diventa il punto fermo e immobile dell'oscurità di


Acausale in mezzo a un mare di caos e umanità.
L’incrollabile occhio

Questo esercizio è progettato per affinare la capacità di


fissare lo sguardo in un punto per lunghi periodi di
tempo. Questa abilità diventerà molto utile quando si
apprende l'alimentazione vampirica basata sulla vista.
Da questo, arriverà una naturale capacità per il corpo
sottile di nutrirsi, specialmente durante i viaggi astrali.
Quindi, questa semplice pratica può essere vista come
il fondamento di tutte le future pratiche vampiriche.

Inizia sedendo e fissando un punto di fronte a te


(l'ammiccamento è permesso, naturalmente).
Troverete che i vostri occhi tendono a vagare verso il
basso dopo poco tempo. Se fissi una parete chiara, le
macchie di colore dei tuoi occhi dovrebbero consentire
di vedere il movimento degli occhi. Per questo motivo,
è consigliabile esercitarsi in condizioni di scarsa
illuminazione (la maggior parte, se non tutte le
pratiche vampiriche vengono eseguite al meglio sotto
la copertura della notte. Questo aiuta a creare una
distinzione ed è anche un utile 'tempo di silenzio
psichico').

Un utile aiuto nello sviluppo di questa abilità è di


tracciare un punto sulla carta, che viene poi attaccato
al muro e focalizzato su questo punto. I noviziati al
Drakon Covenant sono spesso invitati a concentrarsi
sul sigillo Drakon, che impartisce un flusso
bidirezionale di energia acausale.

Dopo un po ', con una manciata di minuti i tuoi occhi


creeranno schemi, che faresti bene a ignorare, per
quanto interessanti possano essere. Tutte le distrazioni
devono essere cancellate.

I Maestri dei Vampiri Ascesi


Coloro che si sono levati davanti a noi, quelli che hanno scoperto, tanti secoli
fa, i segreti di Lichood; si nascondono sempre in attesa, nutrendosi delle masse
di sporcizia umana che ingombrano questo pianeta, inseguendo i corridoi
astrali in clan raccolti di oscurità avvolte.
Aspettano e guardano, e sanno quando vedono i loro. Perché è quando
arrivano e sicuramente lo fanno sapere quando lo fanno.
La pratica del vampirismo, come stabilito dall'Accordo dei Drakon, col tempo ti
porterà all'attenzione di questi maestri astrali. Ed è allora che la tua Volontà è
messa alla prova, che la tua Essenza Sanguinaria sarà campionata, che sarai
giudicato secondo i tuoi meriti.
La storia ha dato loro molti nomi diversi: Draugr, Sluagh Sidhe, Varkolarkr. Ciò
che accomuna tutti questi casi, tuttavia, è un aspetto vampirico definito, cosa
che spesso viene trascurata nell'ossessione odierna delle nozioni distorte e
fuorvianti di ciò che questo comporta. Nei tempi moderni, sono diventati noti
come "Shadow People".
Per come è scritto in The Grimoire of Baphomet:
"Queste altre entità sono Le Figlie Oscure di Baphomet, e loro - come la loro
Signora, la Madre del Sangue, Baphomet - sono quindi, in senso letterale,
vampiri belli, colti, seducenti ma predatori, il cui cibo necessario e necessario
non è sangue, ma piuttosto quell'energia acausale che anima gli esseri umani e
li rende vivi ".
Per attirare l'attenzione di questi Maestri Non Morti, e dei loro familiari
familiari - ed è la comunione con loro che è il marchio dell'adepto - hai un
sentiero cosparso di terrore e caos posto davanti a te.
Semplicemente non è abbastanza per indulgere nell'alimentazione dei vampiri,
nella meditazione e nel seguito delle pratiche occulte per raggiungere la
coscienza di Vampiria
Metamorfosi. Attirare l'attenzione dei Maestri con questo metodo da solo
porterà sicuramente alla follia e al fallimento. Devi indurire la tua volontà,
renderti freddo e impersonale come loro. Solo allora può davvero avvenire la
comunione.
Il modo migliore per raggiungere questa mentalità è attraverso le prove e i
metodi offerti: ruoli di intuizione, disciplina rituale, indulgenza del tabù (senza
limiti). Shock te stesso, ancora e ancora. Leggi i fatti della negazione
dell'olocausto, prendi una droga di cui sei terrorizzato, combatti, esplora un
interesse che non dovresti. Dormi duro nei boschi o nel cimitero, ma non
perderti nell'abisso. Rimani fedele ai tuoi obiettivi e sai quando lasciare questo
abisso armato della durezza dell'acciaio nero.
Quindi, la pratica rituale della disciplina, del volo vampirico; questi
raggiungeranno un'ulteriore chiarezza di scopo. E in tempo, ti visiteranno.
Guarda attraverso il terrore Essi portano sulla loro scia, che penetrerà in ogni
fibra del tuo essere, e imparerà a mettere in pratica ciò che insegneranno - se
sarai degno.
La presenza di Coloro che sono risorti è suscettibile di indurre il panico, la
disperazione e la paura del tipo più freddo. È in questi momenti che i deboli tra
voi capitoleranno e invocheranno Dio o altri fantasmi del genere. Dio non può
aiutarti qui, non ora.
Rispondimi: se Dio non può aiutare la donna che lo chiama mentre è in
ginocchio, la canna della pistola di un terrorista le schiaccia contro la testa; se
Dio non può aiutare un ragazzo che perde la sua famiglia e la casa in un diluvio
monsonico; se Dio non può salvare nessuna di queste persone che muoiono
ogni giorno invocando la sua misericordia, perché dovrebbe anche alzare un
dito per salvarti, chi ha giurato fedeltà alle tenebre senza fine?
Devi imparare ad indurirti, indurirti, disciplinare te stesso. La tua carne è un
pezzo di ferro da temperare e picchiato per essere reso forte. Solo una forte
nave può reggere la maestà Baeldrecan che speri di diventare.
The Master Elite, il rango e il file delle alte sfere della vera e propria vampirica
Black Lodge si avvicinano sempre più all'abisso di giorno in giorno, cercando di
diventare come quelli Ascesi. Esiste un lignaggio diretto, di un'elite matrice,
che attraverso la loro comunione con i Maestri Ascesi (noti anche come gli dei
non morti), lascia in eredità a quelli sotto di loro gli insegnamenti del
Vampirismo. Attraverso questa catena di comando, un esercito di mali molto
reali e fanatici viene equipaggiato e preparato anche adesso mentre leggi
queste parole. Gli Adepti cercano di diventare come i Maestri; i Maestri
cercano di diventare come i Non Morti; e tu, noviziato, dovresti anche cercare
di diventare come loro.
La maestria implica uno stato di raggiungimento che viene generalmente
definito come "attraversare l'abisso". L'abisso è quella regione unica, dove si
incontrano il nesso causale e acausivo, ed è qui che si verifica una grande
dissoluzione del sé. A causa della nostra natura acausale, in virtù del fatto di
essere vivi, tutti possediamo l'Abisso in una forma latente; e lo sviluppo magico
è semplicemente il risveglio di questa latenza, che porta a un maggiore
sfruttamento di questo terribile potere.
La coscienza può veramente "passare l'Abisso" solo
quando ha integrato un equilibrio unificato dei suoi
aspetti causali e acausali. Il movimento verso l'Abisso
(indicato come Maestria, e che segna il nostro Maestro
Elitario vampiro) significa un movimento della
coscienza negli spazi acausali, o un maggiore aumento
dell'accumulo nell'adepto. Il vampirismo è una
scorciatoia unica per questo, sebbene non sia
un'alternativa. La Settefondo deve essere seguita a
fianco di queste attività vampiriche se si vuole ottenere
uno sguardo sull'adepto.

La nostra Elite Master quindi è molto all'avanguardia


dell'avvento Dark Age, l'Anarchaeon. E col tempo,
questa Elite del Maestro ascenderà, come Wamphyri, e
diventerà gli dei del Nuovo Eone.

Quindi non passare alla luce quando visitano,


specialmente se non li hai chiamati per la prima volta.
Per quello che è peggio? Essere soggetti ai terrori di
Coloro che desideri diventare come, o essere
abbandonati, lasciati a camminare sulla terra come
mondani, per il resto dei tuoi giorni?
Guidateci, o empi, negli angoli più bui della notte e
salite con noi mentre diventiamo come voi, santificati
ed eterni.

Crescente come Wamphyri


Breve trattato sulla pratica del Viaggio Astrale e Alimentazione del Sangue. Il
Vampiro deve nutrirsi, al fine di raccogliere più Essenza di Sangue Acausale ed
ascendere la Catena dell'Essere fino all'apice della perfezione nera.
Su cosa devi nutrire? Le masse dell'umanità addormentata.
Quanto segue è una guida didattica utilizzata dal Drakon Covenant per
realizzare il volo vampiro nell'astrale. Il metodo ha dimostrato di funzionare
efficacemente. La tecnica arriva in due parti: l'innalzamento dell'energia e
l'esteriorizzazione. Concentrati sull'energia acausale e la sua introduzione ai
Primary Blood Centers costituisce il lavoro principale della prima parte. L'uscita
dal corpo attraverso una tecnica specifica è trattata nella seconda parte.
Parte I
Inizia declinando e concentrando l'attenzione sul tuo respiro. Seguilo
passivamente mentre scorre dentro e fluisce fuori. Fatelo per alcuni minuti
fino a quando non vi sentite soddisfatti e la vostra mente è chiara. Con la
pratica regolare degli esercizi di noviziato, questo non dovrebbe essere
troppo difficile.
Ora inizia a sentire la tua discesa nell'Abisso con ogni respiro esterno, come
se stessi affondando in un oceano nero di profondità infinita, un punto
minuscolo in una vasta oscurità. Questo è un metodo utile per indurre uno
stato profondo e passare al funzionamento delle onde cerebrali Alpha.
Fallo finché la tua mente è libera e ti senti rilassato.
Poi visualizzi il sigillo di Drakon sopra di te, facendo piovere Blood Essence,
color porpora-cremisi con filamenti di plasma che lo attraversano. Mentre
inspiri, questa Essenza di Sangue ti bagna e riempie il tuo essere, liberando la
tensione da te nel respiro esterno.
Visualizzate ora l'Essenza Sanguinaria attorno a voi, trascinata attraverso i
vostri piedi fino al primo Centro del Sangue, aprendola e infondendola con
energia. Quindi tira di nuovo energia attraverso i tuoi piedi fino al prossimo
centro di energia fino a quando tutti sono completi (per ulteriori informazioni
sui Centri di Sangue, vedi sotto). Rimani in questo stato profondo per alcuni
minuti, se lo desideri.
Parte II

Ora visualizza un Viticcio nero che scende dal Drakon Sigil e con le tue mani
astrali, afferralo. Tirati fuori dal tuo corpo usando il Viticcio e continua a
concentrarti su questo finché non senti che inizi a staccarti dal tuo corpo.

Quest'Essenza di Sangue è incanalata nell'energia Acausale, resa manifesta


mediante l'uso di un simbolo numerico (in questo caso, il Sigillo del Drakon).
L'aspetto Vampirico del lavoro fa innescare il tuo inconscio in una mentalità
predatrice, rendendo così molto più facile proiettare in futuro. Questo
perché l'inconscio giunge ad associare il proiettarsi con l'alimentazione, e la
connessione inconscia al cervello / istinto inferiore naturalmente aspira a
nutrirsi, questi istinti inferiori si preoccupano principalmente
dell'alimentazione e della sopravvivenza.

In questo modo, si può sottilmente condizionare il proprio essere a


proiettarsi in modo molto più efficiente e in un modo adeguato per un
Adepto Vampiro.

All'inizio potresti trovarlo difficile. Spesso si nota che uno stato profondo si
verifica spesso nel momento in cui ti concentri a tirare su la corda / viticcio.
Se questo è il caso, ripetere la procedura quando si entra in uno stato
profondo. Conoscerai questo stato perché la tua respirazione diventerà
semiautomatica, simile a quando dormi.

Al successo di questo metodo (che può richiedere numerosi tentativi o


potrebbe funzionare all'istante), esplorare l'ambiente circostante e
familiarizzare con i viaggi in questa forma.
Certo, questa tecnica è piuttosto complessa nelle sue molte parti. Come tale,
dovrebbe essere utilizzato preferibilmente una volta al giorno, in modo
ottimale prima di dormire. Dopo aver eseguito questo, immagina il tuo corpo
astrale che lascia il tuo corpo fisico e vola nella notte, appena prima di sederti
a dormire. Un adattamento consigliato è quello di praticare la parte I una
notte, seguita dalla parte II successiva, finché non ti senti soddisfatto dei
risultati.

Tale visualizzazione prolungata può essere mentalmente estenuante, e quindi


si raccomanda che determinati compiti (come l'ascensione del viticcio,
l'assunzione dell'Essenza di Sangue) vengano eseguiti usando l'imaging
tattile, cioè "sentire" questi atti in modo opposto a "vedere". loro nella tua
mente. Questa tecnica sottile sarà nota a coloro che padroneggiano le abilità
psichiche.

Noterai che questo esercizio accresce la vividezza dei tuoi sogni, che
indicheranno il successo.

Quindi, quando sei pronto per il progetto astrale a piacimento, rilassati


semplicemente nello stato di trance attraverso esercizi di respiro e impiega la
tecnica del viticcio. Da qui, la persistenza e la sperimentazione sono i tuoi
migliori indicatori per raggiungere il volo astrale.

Come aiuto per i metodi delineati dal Vampyric Flight, il seguente esercizio
dovrebbe essere rigorosamente osservato.

Ogni notte, devi impostare una sveglia per le 3 del mattino. Puoi lavare o fare
un pasto leggero o fare un po 'di esercizio leggero prima di recitare il
diabolus. Quindi torna a letto e visualizza il viticcio e le tue mani astrali che lo
scalano come descritto in precedenza. Questo deve essere eseguito per una
settimana - e da allora in poi viene eseguito alternativamente ogni settimana
(cioè, rispettato ogni notte per una settimana, poi lasciato per settimana,
riprende di nuovo per una settimana e così via fino al successo).

L'interruzione del ciclo notturno del sonno, anche se minimo, ti aiuterà ad


adattarti agli stati ipnagogici e ad aumentare la lucidità molto più
rapidamente.
Il flusso di energia attraverso il corpo, cominciando dai piedi, e l'apertura dei
Centri Sangue può essere eseguita come meditazione autonoma in sé e
dovrebbe essere praticata almeno due volte a settimana.

Una modifica dell'aspetto Tendril del rito comporta l'apertura dei Centri
Sanguinari e la visualizzazione del sigillo Drakon che estende un viticcio al tuo
plesso solare e sifone energia acausale nel tuo nucleo. Questa è una
meditazione di innalzamento dell'energia utile e dovrebbe essere usata
insieme per accertare gli effetti

Una nota sui centri del sangue

I centri del sangue sono punti energetici specifici situati


lungo il corpo che regolano il flusso di energia
acausale. Questi sono in numero di sette, e il loro
principale uso di preoccupazione per il Vampiro è nel
loro ruolo di accumulatori di energia per il corpo
astrale. Hanno molti nomi, in particolare i Chakra, dalla
tradizione vedica sanscrita in cui sono scritti
esplicitamente).

Le posizioni del Blood Center sono le seguenti:

Il perineo

La regione sacrale
Il plesso solare

Il cuore

Il centro della gola

Tra gli occhi

In cima alla testa, alla corona

All'interno della tradizione vampirica, questi centri


sono utilizzati principalmente per infondere il corpo
sottile con l'essenza sanguigna acausale, aumentando
così la carica acausale dei praticanti e producendo
maggiori risultati durante il Volo Vampirico.

Si può imparare molto dallo studio dei testi vedici e


orientali che trattano questi centri energetici. Nella
prassi dell'Accordo dei Drakon, saranno trattati
esclusivamente come sono - privi del misticismo e del
dogma delle mode New Age.
Ulteriori pratiche e tecniche sono prontamente
disponibili tramite la leadership Covenant, così come i
testi ausiliari ancora da produrre. Questi dovrebbero
essere perseguiti solo dopo aver padroneggiato le
tecniche di cui sopra.

Rivoluzione e terrore
Il potere di richiesta del Master Elite può essere esercitato a tutti i livelli, dal
basso verso l'alto, dall'interno verso l'esterno; tutte le direttive dell'Accordo
dei Drakon, e con questa estensione, la parola immacolata e indiscutibile dei
Maestri Ascesi, deve essere messa in atto senza successo dai militanti vampirici
che costituiscono il nostro ordine, ovunque essi siano in tutto il mondo.
Una mentalità spietata e calcolatrice ha bisogno di essere coltivata - e la
contaminazione diabolica che verrà portata tramite il tocco dei Maestri Ascesi
sicuramente ti aiuterà a svilupparla.
Il fanatico Vampyrico deve essere incorporato in elementi dirompenti, che
siano centrati su se stessi (nella forma di creare gruppi politici antagonisti,
imprese criminali o seguaci di un culto) o centrati altrove (nella forma di unirsi
a gruppi politici antagonisti, imprese criminali o culto come segue). Di questi
tre, l'insurrezione politica è la più probabile per il cambiamento di presenza a
un livello reale. Di questo, il Fascismo è il più probabile che emerga nell'era
attuale, oltre a possedere la più comune credenza con gli insegnamenti
delineati dal Maestro Elite.
Mirato a questo deve essere una ricerca incessante delle tattiche di shock
acausale: il rito della Comunione deve essere cercato senza esitazione, così
come la messa a punto del corpo energetico in preparazione delle tue
incursioni come un terrificante predatore. Tutto questo deve essere praticato
insieme alle prove fisiche volto a indurire il corpo.
A tal fine, l'iniziato Vampirico deve imparare a vedere la mente e il corpo come
entità separate e distinte. Il corpo è il vaso della Volontà, creato per la
presenza di questa Volontà sul regno dei fenomeni, l'arena dell'evoluzione.
La nave fisica deve quindi essere condizionata, attraverso prodezze fisiche di
resistenza e forza. La flagellazione rituale deve essere concessa con zelo,
combinato con i canti di Diabolus e Communio. Il canto sinistro deve essere
praticato su cime e regioni solitarie, avendo esercitato il sé che arrivava
fisicamente in tali luoghi.
Questa ricreazione del sé individuale deve essere cospirata in modo da
riflettere all'interno della società. La sovversione dell'ordine esistente e una
sostituzione con un nuovo ordine sono una necessità. Devi posizionarti
all'interno di quei movimenti che mantengono la promessa di elezione e
potere, purché differiscano radicalmente dall'attuale status quo, all'interno del
quale la visione del mondo dei vampiri non avrebbe mai trovato rilievo.
Un esempio di come una tale manovra occulta è stata orchestrata può essere
vista all'interno del NSDAP sotto Adolf Hitler. La Società Thule era solo uno
dei fattori che ha visto l'ascesa al potere di Hitler. Erano una collaborazione
di sostenitori del Volkisch interessati a promuovere i loro commerci e gli
sforzi verso una Germania più grande. Molti di questi avevano credenze
mistiche e neopagane. Questi, e individui come Heinrich Himmler e Rudolf
Hess, fecero in modo che il Terzo Reich fosse un'incarnazione dell'ordine
pagano, e vediamo l'adozione di rune germaniche, di pratiche rituali delle SS
e di una comprensione mistica del Sangue e suolo.
Vedremo la società diventare irriconoscibile nel prossimo secolo, mentre il
conflitto razziale e la degenerazione tribale continuano. Nonostante tutte le
supposte pretese urbanistiche di spostarsi verso una comunità globale
progressista, i magi hanno sbagliato tutto: l'esistenza è la volontà di potenza,
e le diverse agenzie vogliono il potere. Nel permettere loro di crescere senza
controllo, costringendoli a mescolarsi, il castello di carte magiano sta per
crollare e, a questo punto, i rivoluzionari devono prendere il potere, con i
servitori degli dei non morti nascosti tra le loro file. Solo allora avremo una
catena di comando diretta, una gerarchia adatta per il prossimo Anarchaeon.
E quando siamo emersi da un'epoca così oscura, avremo ristrutturato l'intera
specie umana verso un'ulteriore evoluzione, ordine e grandezza.
Individualismo contro Unità
Quante volte vediamo la miriade infinita di culti e templi inefficaci che sputano
la loro retorica di "concedere potere all'individuo" di dare "il potere individuale
sul loro destino", e infiniti peani al presunto potere dell'individualità. Questo
semincosciente la ribellione contro il collettivismo che vediamo oggi nella
società è la ragione principale per cui tali sette non riescono mai a superare le
menti della loro manciata di seguaci illusi. Tutte le strutture di potere che
vediamo oggi esistono perché sanno che l'individuo non è nulla in confronto al
potere combinato di un collettivo. Il "destino dell'individuo" non è nulla se
paragonato all'unità della visione, imposta dall'alto su pochi disponibili e
selezionati. È per questo motivo che i più grandi shaper del destino umano
NON sono stati questi templi, e in effetti sono stati movimenti come la
religione, il socialismo, il fascismo e così via.
Comprendi questo: gli dei non-morti non vogliono un 'individuo libero e
responsabilizzato'; vogliono un bastardo dedicato e amorale, indurito e
consapevole del suo posto nel mondo, con uno spietato desiderio di
conquistare e superare. Per avere successo, devi capire la catena di comando.
Devi capire che tutto ciò che ti viene insegnato qui viene direttamente
dall'amara esperienza e spesso immerso nel sangue di coloro che erano alla
fine di tale apprendimento attraverso l'esperienza.
Solo allora, sarai consapevole del tuo posto all'interno di qualcosa di più
grande, di cui beneficerai della saggezza raccolta di coloro che sono andati
prima.
Attendiamo con impazienza un giorno in cui i ranghi del Maestro Elite
saluteranno il ritorno dei Maestri Ascesi e degli Dei Oscuri, che ci garantiranno
la conoscenza e il potere di conquistare il freddo spazio pieno di stelle, e
diffonderanno una nuova epoca tra i galassia. Il nostro obiettivo è inflessibile e
intransigente: o sei con noi o sei contro di noi.
L'intera arena dell'esistenza umana sarà collocata al di sotto della nostra
Volontà e utilizzata in modo da creare la specie in una convergenza nera e
indomita di Disciplina e Terrore.
Capisci ancora cosa ti viene richiesto? Il tuo corpo può sopportare una simile
punizione? La tua mente può resistere a questo stress?
Puoi essere un fulgido esempio nero di Vampiro per quelli intorno a te?
Schiaccia tutti quelli che ti stanno di fronte. Non fallire gli Dei Oscuri - perché
questo è un destino molto peggiore da sopportare.
"Se vuoi una visione del futuro, immagina uno stivale che calpesta un volto
umano."
-1984

La Settevie e il Vampirismo
La genuina tradizione occidentale ha avuto la sua genesi nell'antica Grecia ed è
da questa tradizione che tutti i veri adepti del passato hanno attinto molto
prima dell'introduzione della Qabala ebraica incomprensibile di cui si basa
tanto la magia moderna.
Per questa tradizione occidentale, non vi è alcun lancio di circoli, nessuna
parola di potere, nessun rituale bandito, nessuna divinità, nessuna
corrispondenza senza fine e inutile che porta una parvenza di semilancanza alla
realtà. C'è semplicemente l'individuo, e la comprensione che lui / lei è un
Cancello - una nexione all'acuto. Questa energia acausale è intorno a noi in
ogni specie vivente, e cresce e cala in alcune parti della Terra, che è di per sé
un tipo di organismo vivente.
Da questa tradizione occidentale, deriviamo i metodi dell'adepto e li
applichiamo alla prassi del vampirismo, che ha una storia e una tradizione
ugualmente antiche ed efficaci.
Come delineato nell'ONA MS Naos, i percorsi e le sfere possono essere visti
come regioni di energia acausale all'interno della psiche, oltre a porte
specifiche per accedere a questa energia. L'apprensione di questa energia ci
allontana dalla conoscenza inconscia alla comprensione cosciente - un
imbrigliamento di queste energie e quindi un maggiore aumento di energia
acausale. E da lì, l'evoluzione è corretta.
Il Vampirismo si occupa specificamente della presa di questa energia acausale
da altri esseri viventi, come implica l'ordine naturale. Tutti gli esseri viventi si
nutrono l'un l'altro. Il vampiro è un predatore all'apice e la sua preda è la razza
umana, a lungo considerata il picco della catena alimentare evolutiva della
Natura. Quanto è sbagliato.
Da questa alimentazione e accumulo di energia, arriviamo a uno stato che solo
le favole ora ricordano, ma una pratica che ha visto incursioni dagli antichi
racconti germanici ai lontani egiziani. Questo stato è la conseguenza naturale e
il fine ultimo dell'adepto vampirico: Lichood.
Tuttavia, come affermato, la semplice alimentazione dei vampiri non può
sostituire l'apprensione iniziata dell'energia Acausale. Tutta l'alimentazione nel
mondo non farà luce su quelle regioni inesplorate della psiche, rappresentate e
custodite dagli Dei Oscuri. Per tale apprensione, e quindi un passaggio verso
l'adeptato, i percorsi, le sfere e i rituali di grado devono essere seguiti
attraverso. Mentre questi sono attuati tramite un vettore specifico (quello del
vampirismo del marchio Drakon Covenant), l'essenza centrale rimane la stessa,
anche se intesa in un aspetto più terribile. Rimane ancora, dopo tali pratiche e
gnosi, una più profonda comprensione dell'energia Acausale e del cosmo e del
Sé nel suo complesso
Molte prove e prove si sono svolte tra l'iniziato e lo stato dei Nonmorti Lich,
una via disseminata dal sangue e dalla disperazione di tutti quelli che ti
attraversano.
Vai ora e costruisci il tuo impero, la tua eredità, la tua piramide di teschi.
Lamia Naturalis
Ci sono, e sempre sono stati, quei pochi individui che sono naturalmente
esperti nei metodi e nella pratica del viaggio astrale e che sono stati a volte
portati all'attenzione dei Maestri Ascesi a causa di tali capacità. Questi pochi
individui, in possesso di un'abilità naturale per lasciare il corpo fisico senza un
precedente addestramento, vengono indicati come Lamia Naturalis. Questi rari
personaggi hanno un grande potenziale - spesso sono piuttosto giovani, e sono
conosciuti per padroneggiare le arti vampiriche e ottenere la Comunione molto
più veloce del noviziato medio.
Spesso, questi individui (in virtù della loro carica accumulata di Acausal) erano
bersaglio di attività simili a poltergeist e entità vampiriche, che si coalizzavano
e si nutrivano di vittime sfortunate. Così, le loro vite erano segnate da una
frequenza di terrori notturni, malattie e afflizioni. Il loro cambiamento sarebbe
stato notato da genitori superstiziosi, che in passato li chiamavano
"changeling", e da lì la superstizione popolare che questi bambini erano stati
sostituiti con gente faery ha messo radici. Alcune storie raccontano di mutilati
che dimenticano la loro origine fatata e quindi vanno a vivere una vita umana
piuttosto normale, ad eccezione dei loro poteri naturali, per i quali sono lodati
o odiati, secondo l'usanza dei tempi. Leggende celtiche e nordiche abbondano
con tali figure, e il nome Siofra, un nome popolare della ragazza irlandese,
significa elfo o mutaforma.
Quale verità ci sia in questa leggenda è sconosciuta. Ma è stata confermata una
sorta di cambiamento: una morte della forma astrale e una sostituzione con
un'entità vampirica maligna. Questo processo è noto come Kenosi-Demonosi, e
la vittima inconsapevole diventa così una vera Lamia Naturalis in questo caso,
anche se involontaria.
C'è tuttavia la capacità di padroneggiare consapevolmente questo potere, data
la corretta guida e comprensione. Ciò non toglie in alcun modo la gravità di tale
impresa; e mentre il possesso molto reale non è un evento insolito tra gli
iniziati e gli adepti vampirici, la permanenza permanente di un ospite da parte
di un vampiro astrale è comunque una manifestazione abietta.
Ed è questo scopo ultimo verso il quale il maestro Vampirico si sforza.
Il rito del transfert
Secondo la tradizione, una casetta nera vampirica era diretta da un Maestro
(chiamato Morain, o Moraina se donna) e il suo seguito da confidenti fidati,
che aveva frequentato nelle arti oscure, e che aveva conseguito l'adepto .
Entrando vicino al punto di morte, il Maestro elegge uno dei suoi adepti per
prendere il suo posto, questa persona essendo stata preparata e addestrata in
privato dal Maestro per qualche tempo prima.
In seguito, il Maestro avrebbe affrontato i loro ultimi affari prima di ritirarsi in
solitudine. Si diceva che alcuni Maestri avessero cercato di estendere la propria
vita attraverso metodi scientifici (un esempio infame è il Blood Tank); altri
hanno concluso la loro esistenza con un suicidio takedown dei nemici della
loggia, o una figura banale pertinente. Altri seguivano ancora un rito
ambizioso, l'ultimo patto nero. Questo era noto come il rito del transfert.
Il Rito coinvolge un ospite, che si è offerto di rinunciare alla propria vita
cosciente (o una Lamia Naturalis pre-identificata, che preferibilmente non
sarebbe a conoscenza dell'interesse della loggia a lui / lei, sebbene spesso un
membro di loggia sia stato curato anni o mesi prima per questo onore). Il
Maestro allora ascende nell'astrale ed entra nel corpo dell'ospite disponibile.
Questo di solito veniva fatto con un sacrificio rituale del Maestro dopo la sua
ascensione astrale, e l'ospite dirigeva la propria essenza verso il Maestro o in
un cristallo. Anime coraggiose offrirono i loro servigi ai Maestri Ascesi che li
avrebbero portati via negli angoli astrali più bui.
Una veloce e altre varie terrificanti discipline furono osservate dalla loggia che
conduceva a questo Rito, con l'ostia in particolare, vittoriose imprese eroiche di
auto-tortura per indurre una separazione catatonica della mente e del corpo.
Dopo il completamento di questo Rito, l'ospite sarebbe stato interrogato in
modo da accertare il successo da parte del Maestro.
Un'altra variante di questo Rito era che il Maestro entrasse nel corpo di un
neonato o di un bambino non nato, che sarebbe poi cresciuto nella cura della
loggia, che avrebbe chiamato il bambino con il suo nome precedente, e nel
tempo sperava di portare il bambino a ricordare la sua vita precedente. Questa
continuazione della coscienza all'interno di uno specifico parametro fisico non è
che un modo in cui la tradizione e gli insegnamenti sono stati preservati
attraverso tempi più duri, quando gli adepti di tutte le attività erano sotto la
pesante persecuzione della chiesa nazarena. Il titolo tradizionale di Morain,
(che significa "grande" o "terribile" nella lingua celtica) è stato tramandato in
ogni capo delle casate vampiriche, il titolo che si dice abbia originariamente il
nome effettivo del primo maestro vampiro per raggiungere con successo il
transfert . L'epiteto è usato al giorno d'oggi nella stessa vena dell'uso romano
del titolo Cesare, sia come nome che come titolo.
Altri metodi prevedevano la promozione di un legame con certe entità astrali, o
per quelli più sicuri di sé, la sepoltura dei loro resti all'interno del loro spazio
rituale (spesso un cottage isolato o foresta).
Nei tempi moderni, la prospettiva liberale ha favorito un generale scetticismo
in tali pratiche, se non solo esteriormente. E così, il grande esperimento delle
Logge nere e del Patto dei Drakon può riprendere senza ostacoli.
.Sigil of the Morain
Il viticcio di Wamphyric
Il viticcio Wamphyric è il prossimo aspetto del ciclo metamorfico su cui
concentrarsi. Questo dovrebbe essere praticato costantemente durante il
giorno, tra le strade affollate e nei luoghi frequentati. La padronanza del
viticcio Wamphyric dovrebbe essere praticata insieme alle tue incursioni
astrali.
Abilità nell'evocazione del viticcio risiede in due metodi diretti;
1) La concentrazione e la disciplina visiva ottenuta attraverso pratiche come
Eye incrollabile e focus dell'immagine
2) Allenare il corpo sottile ad agire in un certo modo tramite la ripetizione
della visualizzazione
Il viticcio è l'organo principale che devi sviluppare per nutrirti dell'essenza del
sangue delle tue vittime. Questo viticcio esiste in tutti gli esseri umani, in
forma nascente. Si è notato che certe persone, vicine alla morte,
prosciugheranno chi le circonda, inspiegabilmente portandole al punto di
estrema stanchezza. Questo è il viticcio astrale che raggiunge inconsciamente
e si nutre della fonte più vicina, in modo da prolungare la vita della persona.
L'uso del viticcio di Wamphyric è sottile e semplice. Fa affidamento
sull'abilità acquisita da Occhio Increspato e Calma Morta.
Seleziona una vittima idonea (non devi mai sostituire una vittima con un
"donatore", questo è altamente sconsigliato. L'alimentazione, specialmente
nei suoi casi più adatti, può portare a debilitazione e morte estreme e annulla
anche il necessario istinto predatorio necessario per risvegliare questo
aspetto del sé. Si raccomanda tuttavia la sperimentazione, specialmente con
gli accoliti utili disposti a fungere da donatori per la pratica, e su cui alcune
procedure disciplinari possono essere promulgate per sollecitare un flusso
generoso di Sangue Essenziale, astrale e fisico. non deve mai essere sostituito
da vittime volontarie).
Dopo aver selezionato una vittima - che sia uno sconosciuto seduto vicino a
te, di fronte a te o semplicemente vicino a te in pubblico - concentrati sulla
tua regione centrale e visualizza il viticcio della Wamphyric che emerge e si
muove verso il tuo obiettivo, dove penetra attraverso il loro aura.
Crogiolandosi nell'Essenza di Sangue, il viticcio assorbe il tutto mentre inspiri,
trasferendo l'energia a te stesso. Senti che permeare e rinvigorire espirando.
Fallo per tutto il tempo che ritieni necessario. Sperimenta con tempi e
distanze diversi.
Una volta completata l'alimentazione, ritirare il viticcio e crogiolarvi nei livelli
di energia potenziati che avete appena accumulato
All'inizio è necessario il contatto visivo, il famigerato "malocchio". Tuttavia,
dopo aver raggiunto una padronanza sufficiente di questa tecnica,
l'alimentazione può diventare possibile senza la necessità di tenere gli occhi
concentrati sulla vittima. Alcuni segni che l'alimentazione Vampyrid sta
funzionando sono-
• Sentire un afflusso di energia
• Sensazione vertiginosa, euforica e / o leggera
• Sensazione di pesantezza e sonnolenza o necessità di dormire
Questa pratica di alimentazione deve essere indulgente spesso, soprattutto
nei primi giorni, quando si sta esercitando per la prima volta questo nuovo
organo. Il più frequente possibile, anche ogni ora - a tal fine, dovresti portarti
in viaggio verso la città o il centro città dove vivi per nutrirti delle masse,
facendo attenzione a non comportarti in modo evidente.
Seguendo l'uso frequente del viticcio Wamphyric, potresti scoprire che la
visualizzazione diventa molto più semplice, quasi inconsciamente voluta,
poiché il viticcio diventa più flessibile alla tua volontà e più forte nel suo
scopo.
Alimentazione Wampirica - Ulteriori note
All'adepto che ha attirato l'attenzione dei Maestri Non
Morti, ci sono molti metodi per insegnare Sangue e
altre pratiche utili.

Un metodo che è stato lasciato in eredità al Drakon


Covenant è la pratica dello scuoiamento astrale. Ciò
comporta la consueta procedura di Alimentazione, ma
utilizzando il Viticcio Wamphyric per strappare l'aura
del bersaglio, per distruggere il loro corpo energetico,
simile a un predatore che squarcia la preda per
accedere al sangue dolce all'interno. Strappa il corpo
energetico del bersaglio, i Centri Sanguigni, spingi fino
al centro e bevi profondamente mentre sanguinano
astralmente. Questo, naturalmente, porterà a danni
potenzialmente gravi al bersaglio, manifestarsi in molti
disturbi fisici come si vede nei tradizionali racconti
popolari vampirici. Questo ovviamente non ti riguarda.

Insight Roles - Una necessità sinistre


Spesso, gli Iniziati della Sette Piega Way dicono che tra tutti i compiti fisici, le
prospettive di abbattimento, i numerosi compiti difficili, sono i ruoli di
intuizione che li terrorizzano di più.
Per questo motivo, dovrebbero essere perseguiti con ancora più fervore.
Il problema principale di Insight Roles è che sono così dirompenti per la vita
dell'Iniziato. Questo è esattamente ciò che devono essere, comunque. Forse si
riempie di terrore alla prospettiva di diventare un neo-nazista o un devoto
musulmano, chiedendosi cosa penseranno gli amici, i compagni e / o la
famiglia. Una risposta adeguata a questo è se tu stai vivendo secondo le
aspettative degli altri, non sei degno dei frutti del sentiero Sinistro.
I ruoli di intuizione sono il processo alchemico che cambia completamente
l'iniziato, irrevocabilmente, per il meglio. Solo attraverso questi compiti, e il
pathei-mathos prodotto da tali compiti, si è formata l'unica natura sinistre
dell'adepto.
I Principali Ruoli Insight dati dall'Ordine di Nove Angoli sono:
• "A piedi o in bicicletta o accettando ascensori, viaggia da solo in tutto il
mondo, impiegando da sei mesi a un anno (o più). Devi vivere in modo frugale
e portare con te la maggior parte di ciò di cui hai bisogno. Dovresti viaggiare
nel maggior numero possibile di paesi, più remoto è il migliore e aspettarti a
volte di trovare lavoro che ti consenta di viaggiare più lontano.
• Diventa un ladro professionista, prendendo di mira solo le vittime che si sono
rivelate idonee (ad esempio testandole - il numero MSS dell'Ordine che tratta
le vittime ecc.). L'obiettivo è specializzarsi in una particolare area, ad es. Belle
arti, gioielli - e diventare un 'esperto' in quella zona e nelle tecniche necessarie
per ottenere oggetti.
• Intraprendere il ruolo di attivista politico estremo e sostenere così le
posizioni eretiche (ad esempio, coinvolgendosi nell'attivismo dell'estrema
destra). L'obiettivo è esprimere il fanatismo in azione e l'ape vista da tutte le
"persone di pensiero giusto" come estremiste e pericolose.
• Diventa un devoto musulmano jihadista, sostenendo i gruppi e i pensatori
islamici estremisti.
• Unisciti alla Forza di polizia (supponendo che tu soddisfi i requisiti) e così
sperimenta la vita alla "fine acuta" ed essere un servo di un'autorità superiore.
Tutti i ruoli dovrebbero durare almeno sei mesi e tutti devono essere
completati (cioè li lasci) prima della fine di diciotto mesi. Tutti i ruoli, per loro
stessa natura, metteranno alla prova le tue opinioni e credenze sataniche e
quindi il tuo desiderio di continuare lungo la via sinistra. Tutto ti esporrà alle
difficoltà.
Una volta effettuata la scelta, spetta a te trovare i mezzi per intraprendere il
ruolo -
per esempio. nel caso di unirsi alla Polizia, trovando i motivi per cui convincerà
una giuria; nel caso di diventare un ladro, trovare qualcuno per comprare i tuoi
oggetti rubati e così via. L'essenza di questi Insight Roles può essere
succintamente affermata: Incipit Vitriol. "-Hostia
Un ruolo di approfondimento dovrebbe durare almeno
6 mesi. Alcuni ruoli possono richiedere molto più
tempo (in particolare quelli adatti a un programma
eonico). E, naturalmente, la natura del ruolo di
intuizione dovrebbe essere quella che sfida l'individuo -
cioè, esercita le qualità dell'individuo che finora sono
state generalmente ignorate. Ad esempio, un individuo
pigro e incline alla criminalità potrebbe aspettarsi di
unirsi alle forze di polizia o ai militari. Ci si potrebbe
aspettare che un edonista eccessivo si unisca a un
monastero buddista e così via.

La promozione degli obiettivi eonici sta nella sottile


manipolazione delle forme scelte, e in questo lo studio
della magia eonica avrà un vantaggio sostanziale. Ad
esempio, come riferito nella TOB MS, The Focus and
Direction di The Tempel ov Blood:
"... l'infiltrazione e la manipolazione di organizzazioni e
forme con potenzialità sinistre. L'arianesimo, in
particolare le forme religiosamente più fanatiche di
esso, come l'identità cristiana, sono un buon esempio.
Il manipolatore Noctuliano usa queste forme per la
propria Presencing of the Dark, oltre a cambiare in
modo sottile i seguaci di tali forme a seguire una
direzione più Sinistra.

Ad esempio, nell'Identità, l'uso della conoscenza delle


dottrine e delle profezie bibliche incoraggia guerre,
difficoltà e interruzioni del sistema usando le Scritture
come guida e prova del messaggio che state inviando
ai seguaci della suddetta forma. Qualsiasi forma con
transumano, interruzione del sistema o direzione
satanica può essere utile qui. La chiave è trovare una
forma che di per sé sia un aiuto per il Dialetto e
potenziarlo ulteriormente, causando una saturazione
di Energia Acausale ".
Coloro che hanno una visione adeguata dovrebbero
essere in grado di esaminare il clima attuale della
società in cui vivono e selezionare un ruolo di
conseguenza. Di potenziale particolare al momento e
al luogo di scrittura (126yf, Inghilterra), quelle forme
utili sono le sette islamiche, in particolare quelle di una
inclinazione più fanatica; i numerosi culti Hare Krishna
(e tra questi si può dire, l'ambizioso operativo troverà
molte potenzialità per una manipolazione sinistre),
organizzazioni nazionaliste indù; Movimenti
nazionalsocialisti (di cui attualmente l'Inghilterra sta
assistendo a una rinascita); gruppi mercenari con sede
nell'Europa continentale; Organizzazioni di estrema
sinistra, in particolare quelle che si affidano alle sette
più radicali del socialismo, come la RPDC oi Khmer
rossi; Attivisti di liberazione animale e ambientali, tra i
quali si trovano personalità piuttosto militanti. Ancora
meglio, crea la tua cella, specializzandoti a produrre
segretamente propaganda e "azione diretta".
In tutti questi sforzi, una ricerca attraverso i vari angoli
clandestini di Internet dovrebbe rivelare potenziali
forme e modi in cui contattare queste forme. Nel
perseguimento di questi ruoli, si deve adottare una
mentalità fanatica; un intenso studio del materiale
pertinente, un contributo alla / le filosofia / i dei
movimenti coinvolti - per tutto il tempo virando verso
un'applicazione più sinistre. Non deve mai diventare
noto a coloro che ti circondano che stai seguendo il
7FW o che sei affiliato all'Ordine. La rivelazione di tali
dettagli dovrebbe essere considerata un fallimento. Il
vero adepto è un mutaforma; i cui veri motivi sono
invisibili a tutti intorno a lui o lei.

Questo è un principio fondamentale che deve essere


compreso.

Ricorda sempre di avvicinarti a questi gruppi con


sincerità; dovrebbe sembrare che tu sia
semplicemente una persona curiosa che cerca di
trovare risposte nella vita o di fare un cambiamento
nel mondo. E ricorda anche di divertirti!
È nei posteri che le generazioni future vedranno gli
sforzi compiuti attraverso il diverso ruolo dell'insight e
presteranno allo stesso modo infamia tra la sfera
Sinistre e quella terrena.

Fino ad allora, lavora in segreto e lavora per Loro.

Acausale e Vampirismo astrale: la differenza necessaria

La differenza fondamentale sta nella fonte di energia


presa.

“L ‘aura" del bersaglio è semplicemente una risposta


naturale all'esistenza causale da parte del corpo
acausal. Questo guscio astrale protegge l'individuo,
assorbendo gran parte dell'energia sottile trasmessa ad
esso. In circostanze particolari, questa aura può essere
eccitata e trasformata in una fonte di cibo promettente
attraverso l'inflizione del dolore e del terrore
all'individuo, sebbene tali pratiche vadano oltre lo
scopo di questo testo.
La vera energia si trova all'interno dell'individuo.
Questa è la loro energia acausale, la loro stessa
Essenza Sanguinaria. Questo quindi, segna le pallide
imitazioni dei veri vampiri. Il vampirismo acausale dà
potere, può uccidere e conduce inevitabilmente alla
metamorfosi vampirica. Tutto il resto è solo un
lavaggio astrale, simile a nutrirsi della spazzatura degli
altri.

Sappi poi, quando dai da mangiare durante le tue


odissee notturne, che l'Essenza del Sangue si trova
dietro il guscio astrale. Strappa e bevi profondamente.

Energia Acausale and Lichood

Una conservazione mirata e l'accumulo di energia da


parte del praticante Vampyrric a tutti i livelli è
necessaria per molteplici ragioni.
L'atto stesso di praticare riti magici e di alterare il
proprio stato di coscienza attraverso tali riti apre le
porte all'acuto nel sé, illuminando gli aspetti della
psiche, che è contemporaneamente una parte della
mente degli adepti e l'acausal stesso. L'illuminazione di
questi aspetti nascosti porta ad un aumento della
comprensione cosciente dell'energia Acausal e del sé,
nonché un aumento effettivo dell'energia Acausal
presente nell'Adepto. Questa è la metamorfosi dei
vampiri.

Questo innalzamento della carica acausale è la


funzione esoterica alla base del processo di evoluzione,
e come tale, l'Adepto Vampirico è in evoluzione.
Questo aumento permanente è più necessario per
raggiungere Lichood, perché il corpo sottile svanisca
semplicemente in dimensioni sempre più sottili alla
morte della forma fisica. Tutti gli esseri viventi
posseggono energia acausale e la specie umana è unica
nel possedere un grado più elevato rispetto ad altre
creature su questo pianeta. È a causa di questo basso
livello di carica acausale che vediamo pochissimi
fantasmi / spiriti / ombre, ecc.
di animali, in contrasto con il numero di avvistamenti di
fantasmi umani che vengono segnalati.

Il prossimo passo sopra l'umano, in termini di


evoluzione vista da una prospettiva energetica
acausale (che è la causa alla radice e la prospettiva
oggettiva finale) è l'entità Vampirica. Innumerevoli
persone hanno riferito, da tempo immemorabile, di
esseri oscuri che si nutrivano di loro mentre giacevano,
paralizzati nel cuore della notte. Questi terrori
notturni, che il pensiero moderno definisce "paralisi
del sonno", sono semplicemente una parte naturale
dell'ordine predatorio. Che sia stato osservato un
aumento degli incontri nel corso dell'ultimo secolo o
così - come esemplificato dai fenomeni del "popolo
ombra" - è uno sviluppo interessante e senza dubbio
segue un aumento del funzionamento e della crescita
di vari templi e ordini Vampirici.
L'entità Vampyric esiste in due forme. La prima è quella
degli adepti e degli stregoni che hanno sviluppato un
alto grado di carica e controllo dell'Acousal del corpo
energetico e dopo la morte, pienamente realizzati nella
sua capacità e natura (sia attraverso l'istruzione dei
Maestri Ascesi, o forse attraverso l'apprendimento
studiare) ha iniziato a nutrire l'essenza del sangue degli
esseri viventi per sostenere la loro esistenza. Questo
può essere un semplice istinto, un meccanismo di
sopravvivenza che perpetua ironicamente l'Adepto in
questo stato post mortem, o può essere
intenzionalmente impegnato, in modo da prolungare
l'esistenza degli adepti per le proprie ragioni a
desiderare.
La seconda forma è quella che è morta, in circostanze
che hanno indotto la loro forma astrale a soffermarsi e
rifiutare di riconoscere la morte. Vediamo questo
fenomeno nell'attività del poltergeist e ci sono alcune
di queste sfumature che hanno la possibilità di nutrirsi
in modo da prolungare il loro stato. Spesso, l'induzione
della paura e del terrore nelle vittime assicura un
adeguato flusso energetico, e questo qualsiasi spiega i
numerosi casi di spiriti maligni e fantasmi, sebbene,
naturalmente, non tutti gli spiriti manifestino un
comportamento vampirico.

La differenza tra le due forme è che il primo volle


questo stato nell'esistenza e ha conservato un minimo
di consapevolezza cosciente di chi sono / erano -
mentre quest'ultimo spesso non è consapevole o
consapevole dell'aspetto vampirico della loro esistenza
o di quale potenziale tale un'esistenza possiede.

L'irrilevanza della moralità convenzionale all'interno


del vampirismo
Molti testi, libri e "ordini" abbondano, promuovendo il percorso dei vampiri -
spesso con una visione o esperienza molto poco profonda per dare profondità
a tali insegnamenti.
Un aspetto particolare è nella nozione di danno e omicidio. Vediamo una
retorica senza fine su questi individui vampiri che sono "predatori senza
vergogna" e riconoscendo che "la sopravvivenza è la legge più importante nella
vita". Tuttavia, sono pronti a dichiarare con enfasi che nessun danno dovrebbe
essere fatto a un essere umano, o che essere un vampiro "proibisce" tali atti.
Che questi individui professino una credenza nella gerarchia della Natura, così
come la supremazia dei Vampiri, affermano tuttavia una morale
essenzialmente egualitaria mostra chiaramente la loro mancanza di
comprensione. Il fatto che affermino la convinzione che il vampirismo possa
effettivamente prendere la vita di un individuo, ma affermare che il danno
intenzionale di una persona tramite mezzi fisici è in qualche modo sbagliato,
mostra la loro innata incredulità nei propri insegnamenti.
Tali individui sono meglio ignorati.
L'unica prasseologia del Drakon Covenant richiede che il noviziato vampirico
sposino le loro incursioni occulte con atti del mondo reale malvagi; atti che la
maggior parte delle società reputano aberranti nella migliore delle ipotesi e
completamente illegali nel peggiore dei casi. Tanti occultisti giocano ad essere
adepti, diventando pallide imitazioni dei potenti e temuti stregoni neri del
passato. Ci sono molte scuse che il noviziato potrebbe fare, il principio è che il
crimine porterà inevitabilmente al carcere, che sarebbe contrario alla ricerca
del potere da parte del vampiro.
Nulla potrebbe essere più lontano dalla verità.
Se tu fossi un cercatore di segreti occulti, con accesso all'astrale tramite volo
vampirico, non sarebbe il posto migliore dove stare dietro a muri grandi e
rinforzati, dove i tuoi punti di vista e le tue pratiche non sarebbero soggetti a
controllo? Dove ogni giorno può essere speso in solitudine, studiando e
perfezionando le proprie capacità occulte? Dove esiste una scorta infinita di
esseri umani su tutti i lati, perché tu possa nutrirti durante il volo astrale?
Nonostante le banali pretese del contrario, la prigione è forse uno dei luoghi
più adatti per un aspirante vampiro, se non altro per la metamorfosi che può
avvenire attraverso la prolungata solitudine e l'auto-riflessione.
La questione del crimine in generale, tuttavia, dovrebbe essere chiarita. Il
crimine è un mezzo, non un fine. Il sistema e la società in cui vivi ti hanno
creato dal giorno in cui sei nato. Dimentica ora qualsiasi nozione arrogante e
malriposta di autodeterminazione e pensiero indipendente. Fino ad ora, fino
alla tua scoperta delle Arti Nere (nel vero senso del termine), hai pensato in
termini di astrazioni create dal sistema. Hai seguito le tendenze, le ideologie
sostenute, assecondato nei tempi passati, tutte messe in atto per impedirti di
fare esattamente quello che stai facendo in questo momento: scoprire il
POTENZIALE E IL DESTINO.
Tenendo presente questa conoscenza, il fatto che questo sistema consideri
alcuni atti al di fuori della sfera dell'accettabilità è assolutamente irrilevante. E
mentre avanzi lungo il percorso della metamorfosi dei vampiri e le tue abilità in
ogni settore sono migliorate, la tua capacità di incantare le persone, di trovare
quelli che servirebbero bene come schiavi ti condurrà a nuove vette di
liberazione, in cui ti verrà fornito il strumenti di cui hai bisogno, legalmente o in
altro modo.
Ma ricorda sempre: il crimine è un mezzo, non un fine.
Sofferenza per le procedure e i riti disciplinari
Acquistare o modellare un attrezzo adatto alla flagellazione. I fiocchi di vario
disegno sono solitamente i migliori. Non scegliere un oggetto morbido, il tipo
visto tra molti sbocchi "BDSM" sicuri. Se questa è l'unica opzione disponibile,
l'oggetto può essere modificato (di solito legando i nodi nelle code del
mazzafrusto).
Sedetevi comodamente o inginocchiate davanti all'altare di Drakon, sul quale
dovrebbero essere vari oggetti, tra cui il simbolo di Drakon, così come altre
immagini e accessori adatti al culto vampirico e totalitario.
Essendo la flagellazione rituale, mentre recitava il diabolus, seguito dal
Communio, tre volte ciascuno.
The Diabolus
Dies Irae, Dies Illa
Solvet Saeclum in Favilla
Teste Satan cum Sybilla
Quantos Tremor est Futurus
Quando Vindex est Venturue
Cuncta Stricte Disscusurus

The Communio
Communio cum aliis Electissimus
Educet me in tenebris inpellentur
Lamia dei tangunt me cum
essentia commune cum me
Lamia dei, commune cum me
Questo rito può servire come
aiuto preparatorio adatto per
indurre uno stato di trance
quando combinato con esercizi
preliminari di respiro e
meditazione, oltre a fornire un
segnale astrale per avvicinarsi a
voi i Maestri Ascesi.
Questo rito veniva solitamente richiesto al noviziato,
insieme ai suoi tentativi di fuga astrale: il rito di solito
veniva eseguito all'interno di un cimitero di notte, con
un quaderno vicino per esercitarsi nella scrittura
automatica e ottenere così ulteriori indicazioni da
Senza. Il luogo tradizionale per questo, durante i primi
tempi del Drakon Covenant, era il cimitero di Beckett
Street a Leeds, che si trovava di fronte a un
laboratorio, ora noto come Thackeray Medical
Museum. Sia il museo che il cimitero hanno una storia
leggendaria di essere perseguitati (il cimitero che
possiede numerose fosse comuni da feriti e incidenti
verificatisi presso il laboratorio).

Altre pratiche utili riguardano la raccolta di strumenti


affilati, come i rasoi per ottenere il salasso, che può
essere lasciato in una piccola ciotola sul vostro altare
come offerta ai Maestri Ascesi, insieme con l'incenso
(l'incenso è una scelta particolare).
Il salasso e la flagellazione devono essere praticati con
abbandono, regolarmente contaminando e
danneggiando te stesso mentre cerchi di entrare in
comunione con i Maestri. Solo a tali altezze febbrili e
con i canti giusti, ti sentiranno e prenderanno nota.

Implicazioni di confronto non morti per l'adepto


Mentre l'adepto di Vampiria si muove verso il raggiungimento e la coltivazione
di un vero seguito Sinistro di abilità e padronanza della comunione con gli dei
Nonmorti, sono necessari sempre più fanatici livelli di coraggio e dedizione.
All'inizio, il noviziato è desideroso e desideroso di raggiungere la comunione e
adotterà i canti e i rituali necessari per attirare l'attenzione delle forze che lui /
lei deve ancora comprendere.
Tuttavia, quando si raggiunge un tale onore, il puro orrore della Loro intrusione
nella vita del noviziato avrà il suo pedaggio e sarà reso molto reale. Quando i
segni fisici appaiono sul corpo come nella propria abitazione, e quando la
propria sanità mentale viene spogliata dai terrori notturni e dalle allucinazioni
del risveglio, diventa chiaro quanto profondamente ci si sia coinvolti.
Per questo, l'adepto entra in comunione con un livello di fredda paura di cui il
noviziato deve ancora vivere. L'adepto sa perfettamente quanto terrificanti
possano essere questi incontri.
Per questa ragione sono necessari livelli sempre più elevati di disciplina e
terrore, altrimenti l'adepto vampiro cesserà semplicemente di ritornare alla
sua esistenza terrena e paurosa.
I metodi delineati dal Drakon Covenant devono essere seguiti con precisione.
Proprio come i necessari riscaldamenti - non importa quanto noiosi o dolorosi -
debbano essere seguiti in preparazione di qualsiasi atto di tasking fisico, anche
i regimi devono essere seguiti alla lettera.
Ruoli di intuizione, prove fisiche, atti di amoralità e malvagità del mondo reale,
manipolazione di persone e forme- DEVI seguirti, altrimenti non sarai adatto
per affrontare la loro presenza.
L'assalto scatenante della paralisi del sonno, il viaggio astrale involontario e il
caos generale e il terrore che segnano il successo ottenuto dal contatto dei non
morti imporrà l'adepto.
Non commettere errori- Gli dei non morti non sono tuoi amici. Semplicemente
servirli non ti segna come degno di un trattamento speciale. In effetti, si
verificherà il contrario. Ma questo confronto è qualcosa di cui devi davvero
prepararti. Altrimenti, la corsia preferenziale per Adeptship ti passerà vicino,
lasciandoti rotolare su questo pianeta con il resto delle scorie umane.
E essendo arrivato così lontano, è quello che vuoi?
Opus Mysterium

Per quale scopo è questo spogliamento fanatico e


implacabile della normalità, insieme a una devozione
sincera verso le entità Nonmorte, esattamente? Cosa
significa veramente quando scriviamo di cose come
Lichood, evolution e Imperium?

La verità di una tale prassi, il segreto nero del nostro


lavoro è che tutti noi, come esseri acausali, possiamo
diventare molto più delle orde infinite di bestiame
umano.

All'inizio, tale devozione è necessaria. Dobbiamo


inchinarci davanti ai nostri padroni; Devono essere
incoraggiati a venire avanti per guidarci, per testarci.
Solo coloro che rimangono sani di mente e integri dopo
tale comunione devono essere in grado di scoprire la
conoscenza oscura che è rimasta, per migliaia di anni,
al di là della comprensione dell'umanità vigile.
Una volta che hai imparato a salutare le ombre come
veri fratelli, e una volta che hai vissuto e sanguinato
per Loro, dopo aver raggiunto il completamento di vari
compiti fisici, e aver trascorso innumerevoli notti tra le
tombe dei morti, solo allora puoi veramente chiamarti
un adepto. E solo quando hai spinto il tuo corpo e la
tua mente oltre ogni limite puoi veramente essere
considerato preparato per iniziare il sentiero desolante
e solitario verso il nostro scopo ultimo - una grande
apoteosi, per liberare il guscio mortale in un rituale
esplosivo che sostiene centinaia se non migliaia di vite
causali, e che vedono la tua essenza acausale
trasformarsi, nutrirsi del plasma di infinite stelle,
nutrirsi dell'essenza del sangue di innumerevoli specie
sparse nel cosmo che non abbiamo ancora iniziato a
esplorare. E poi nel tempo, un ritorno a questa sfera
umile, o ad altre visioni più primitive, dove si sentirà la
tua presenza, e dove sarai nel tempo adorato come un
dio - un intero sistema planetario dedicato a te per
questo atto che tu, Dio Oscuro, hai adempiuto.

Vivi secondo questi principi, verso queste discipline


inesorabili, e questo sarà tuo. Questo e molto, molto
altro ...
La brughiera
Il cupo suono del clavicordo riecheggiava attraverso le pareti della vecchia
casa, offrendo toni sottili alla stanza in cui abitava Annalise, tenendo tra le
mani un tetraedro di cristallo, unto con il sangue delle sue mani.
Attraverso la nebbia dell'oscurità vista attraverso la sua offerta di sangue
indotta da una lama affilata su ogni palmo, Annalise inviò la sua presenza al
suo ultimo accolito, una ragazza attualmente domiciliata in un villaggio
arretrato alla periferia dello Yorkshire.
Annalise ha seguito il percorso di Vampyrric, come stabilito dal suo Maestro
per oltre 10 anni. Si erano incontrati quando lei era molto giovane e aveva
dato poco, al di là di una manciata di insegnamenti; ma lui, e ciò che aveva
insegnato, le aveva tolto molto. Questa crudeltà non era che un piccolo prezzo
da pagare, tuttavia, per i segreti che Annalise aveva appreso attraverso la sua
oscura tutela. Le tecniche di muoversi attraverso le dimensioni di Acausal e di
nutrire l'Essenza di Sangue di miriadi di vittime, i segreti degli Dei Oscuri, i
terribili riti - tutto aveva elevato molto al di sopra di quanto una volta pensava
di essere.
Con grande potere e ricchezza era venuto un grande fardello, ma una gioia
maggiore. Aveva perso tutto e guadagnato tutto. E ora, il suo piccolo esercito
di minion fungeva da occhi e orecchie ovunque ne avesse bisogno; fronti di
templi, imprese discutibili e individui, piccoli criminali con una bassa
superstizione (non difficili da trovare tra i locali rurali, e certamente non difficili
da tenere in conto con le abilità che Annalise aveva lentamente accumulato:
fisico e magico).
Ora, con un vero fondamento sotto di lei, aveva messo le sue mire più in alto.
Sapeva che il tempo si stava avvicinando rapidamente per lasciare tutto questo
e intraprendere il Rito dell'Adepto Interno. The Dark Gods lo ha richiesto. Così
pochi e lontani erano i loro servi e le porte dovevano essere aperte.
Annalise ora aveva bisogno di trovare un individuo adatto per governare al suo
posto. I pochi tirapiedi che teneva da vicino erano inaffidabili, e qualsiasi
parvenza di ordine presto si disgregò in assenza della sua leadership
carismatica. No, ne troverebbe una simile a se stessa e la innalzerebbe per
grandezza in modo che potesse avere un erede.
Fuori, la pioggia cominciò a cadere leggermente sulla brughiera. La vecchia
casa che Annalise aveva acquisito da un lato dominava la campagna dello
Yorkshire e offriva una vista sul villaggio di Sayersby in basso sull'altro. La casa
era stata un dono sontuoso. Attraverso la sua naturale capacità di manipolare
gli uomini, aveva acquisito molto per sé (non difficile dato il suo aspetto e il suo
fascino bello - quale uomo poteva resistere a questa strega dai capelli corvini
dagli occhi blu?). Eppure nessuno di loro è rimasto. Erano stati dissanguati e
gettati via. Annalise aveva imparato che la crudeltà non era solo una necessità,
ma un coraggioso compagno.
Ascoltando il suono delle gocce di pioggia, la sera svanì nella notte. Con
l'oscurarsi della notte si attenuò di tutte le nozioni così umane di logica e
razionalità, mentre l'oscurità prendeva il suo breve regno attraverso il paese.
Gli antichi abitanti delle brughiere vagavano per la campagna, invisibili,
inascoltati.
Ga Wath Am, sussurrò Annalise, mescolando l'aria fredda tra le sue labbra e il
cristallo insanguinato. E lontano, oltre le brulle brughiere e le foreste, una
ragazza sedeva ritta, dolcemente consapevole di qualcuno ai piedi del suo letto
...
I

Vent'anni fa, una ragazza ha scoperto un libro


lasciato in un vecchio negozio di libri a Ilkley.
Il negoziante ha detto che un uomo l'aveva
lasciato indietro dopo aver acquistato diversi
grandi volumi sulla storia locale. L'uomo se
n'era andato prima che il negoziante se ne
accorgesse che giaceva sul suo bancone.
Essendo un collezionista di libri, ha deciso di
aggiungerlo alla sua collezione, pensando che
potrebbe essere un bel penny, forse, in
futuro.

Il libro era una vecchia cosa rilegata in pelle,


niente di straordinario, a parte uno strano
simbolo impresso in modo rozzo nella
copertina. Sembrava essere due figure
scheletriche alate, che afferravano un
simbolo circolare, non dissimile dai
pentagrammi che la giovane ragazza aveva
visto frequentare dai cattivi dei film horror
che lei ei suoi amici avrebbero guardato dopo
ore nonostante gli avvertimenti dei suoi
genitori. Questo simbolo, tuttavia, era più
complesso e - pensò la ragazza - più
intrigante, più profumato di qualcosa che
valesse la pena indagare ulteriormente.

Sfortunatamente, il proprietario del negozio


la informò che il libro, sebbene elegante e
certamente un buon pezzo di arredamento
per il posto, era pieno di una sceneggiatura
inintelligibile, con alcune illustrazioni che
avevano poco senso. La ragazza sfogliò le
pagine, ammirando la calligrafia e i dettagli
bizzarri.

Questa ragazza tuttavia era acutamente


intelligente, al punto di essere sociopatica,
alcuni direbbero. Sapeva che questo libro era
un test per la persona giusta da trovare e
decifrare. E lei lo avrebbe decifrato. Chiese
quanto fosse il libro, il proprietario glielo offrì
per una frazione del prezzo, sapendo che
presto si sarebbe stancata della sua novità e
avrebbe perseguito altri, più gentili
inseguimenti adatti a una giovane ragazza. Il
vecchio collezionista di libri guardava
Annalise andarsene e saltava per le strade
acciottolate, il vecchio tomo nella sua borsa
che le scendeva dalla spalla.

3 giorni dopo, il collezionista di libri morì, con


un apparente attacco cardiaco. Il negozio,
lasciato incustodito e in vendita, il suo
contenuto in scatole, soccombette una notte
al fuoco. Il fuoco consumò ogni libro e diario
che il vecchio aveva accumulato nel corso
degli anni.

II

Alexander rimase in piedi, rabbrividendo nel


freddo mattino piovoso di ottobre, in attesa
di una strada rurale fuori Halifax. Il suo
cappotto e la sua borsa - che conteneva solo
alcuni libri, il cambio di vestiti e altri oggetti
di interesse - (compreso un pezzo di quarzo
abilmente tagliato a forma di tetraedro) -
stavano diventando più umidi di minuto in
minuto. Era arrivato all'appuntamento, come
comandato via email dall'organizzazione
oscura con cui era stato in contatto negli
ultimi 4 mesi. Quello che gli stava in serbo
per lui, non lo sapeva e dovette lottare
contro l'impulso irresistibile di andarsene, di
tornare a casa. E se non si fossero presentati?
Cosa succederebbe se lo facessero, ma erano
matti, e se lo avessero rapito e chiesto un
riscatto?

È abbastanza stupido, pensò Alexander. Era


freddo, bagnato e annoiato. I cieli grigi, che
proiettavano un cupo spettro attraverso le
colline e i campi del contadino tutt'intorno a
lui, non mostravano alcun segno di lasciare il
suo costante torrente.

"Fanculo" mormorò Alexander, freddo e


annoiato, e cominciò a tornare giù per la
lunga e tortuosa strada di campagna.

Tuttavia, un paio di fari potevano ora essere


visti nella nebbia di pioggia che veniva verso
di lui, lungo la strada isolata e collinosa del
mare. La macchina si fermò accanto a lui,
nera e dall'aria costosa, e lui aprì la porta e
salì, il calore secco di benvenuto.
"Non pensavo che saresti arrivato" disse
Alexander, notando una figura seduta sul
sedile posteriore mentre si chinava per
guardare dentro.

"Entra, devi essere abbastanza freddo" disse


una voce femminile affascinante e aggraziata.

Alexander salì in macchina e si allontanò


velocemente dalla collina, lontano dalla
periferia della città.

Rimuovendo il soprabito bagnato, Alexander


allungò una mano e si presentò alla donna
seduta accanto a lui. Era straordinariamente
bella, al punto da essere intimidatoria. I suoi
capelli neri e le labbra color cremisi
accentuavano il pallore della sua pelle di
porcellana.

Alexander, "disse," finalmente ci vediamo.


Lucas mi ha parlato molto di te. Pensa che tu
ti mostri una promessa.

'Grazie,' Alex ha risposto, 'Sono stato molto


interessato a ciò che Yourer, il tuo gruppo ha
scritto. Voglio essere come Lucas. Voglio
mettermi alla prova e acquisire potere '.

Annalise gli sorrise, un sorriso che Alexander


non riuscì a capire era autentico o cinico.
"Sono tutti così ansiosi, non è Jeffery?"

L'azionamento muto abbassò leggermente la


testa, una risata burlone che emanava da
sotto la barba ispida e ben curata.

"Dove stiamo andando?" Chiese Alexander,


guardando attraverso la brughiera umida
attraverso la finestra della pioggia, iniziando
a sentirsi a disagio per la sua fiducia nei
confronti di estranei. Pensò che avrebbe
incontrato Lucas, non due estranei in una
macchina elegante. Non preoccuparti, aveva
il coltello su di lui, nel caso le cose gli
sfuggissero di mano. Non sarebbe stata la
prima volta che l'aveva usato, anche se
naturalmente era nell'autodifesa.

'Per incontrare gli altri' Annalise ha risposto,


'non possiamo condividere tutte le nostre
informazioni con te fino a quando non
abbiamo accertato il tuo potenziale e
dedizione. Credo che Lucas ti abbia parlato
della mia casa, sulla collina, a Sayersby-on-
Morton?

'Sayersby- sì, sono stato lì prima, da ragazzo


con gli amici. Ci azzardavamo l'un l'altro per
andare in città. I bambini dove vivevo tutti
credevano che fosse infestato. Sciocco
davvero, visto che ci sono persone che
vivono lì. "
"Non è affatto una credenza stupida,
Alexander. Non secondo me, almeno ',
rispose Annalise.

Il resto del viaggio trascorsero in silenzio.

III

Leeds, 8:30. Un gruppo di uomini mascherati


e armati si stava dirigendo, attraverso un
grosso furgone pieno di finestre oscuranti,
verso un gioielliere di fascia alta, con l'intento
di rapinare e uccidere tutti quelli che
incontravano. Per un certo periodo, la banda
era sopravvissuta a una rete di racket e ad
altre forme di commercio illegale, che li
teneva ben organizzati e molto più
organizzati rispetto alla maggior parte delle
imprese che fiorivano tra il ventre oscuro
della città.

Tuttavia, i tempi stavano cambiando e i rivali


avevano fatto un sacco di soldi. La necessità
di un massiccio afflusso di denaro era
diventata necessaria; un investimento che
potrebbe essere trasformato in droghe
pesanti e altri oggetti di valore continuo. La
banda si era specializzata, nei loro primi
giorni, nel compito spudorato di eliminare
spacciatori di droga e altre bande, prendendo
le loro mercanzie e lasciandoli paralizzati al di
là del loro riconoscimento. Costruirono così
la loro reputazione sull'odio freddo, ma
soprattutto - la paura fredda. Il mondo
criminale è stato scosso dalle increspature di
tali atti. Le gang si sono girate l'una contro
l'altra, rompendo alleanze a disagio
attraverso la paranoia. Più questa
organizzazione oscura ha colpito, più il
sistema criminale è stato messo in ginocchio.
Col tempo, si sono rivelati, lasciando i loro
biglietti da visita qua e là, su un rivenditore
morto o un'auto bruciata. Il capo, che si dice
fosse tra le tante cose, un ex-agente delle
forze speciali, un detenuto di lunga data e più
fantasioso - un adoratore del diavolo con una
tendenza sadica - aveva mostrato una tattica
e una strategia spietata nel destabilizzare gli
elementi criminali, prima di ricostruirlo nella
sua immagine, raccogliendo i frutti.

Tutto ciò era stato fatto sotto la sorveglianza


di una forza di polizia paralizzata, che non
aveva mai visto nulla di simile prima. La
corruzione ben radicata nell'istituzione stava
iniziando a venire annullata, e alcuni contanti
in mano fuori dai tipi di servizio stavano
diventando irrequieti. Hanno lanciato un
audace piano per assistere le precedenti
imprese criminali in modo da fungere da
deviazione delle risorse e da nemico
conveniente per questo nuovo gruppo, nella
speranza di esaurire e liquidare, mantenendo
anche il denaro che scorre nella loro
direzione, per timore che le loro mani
sporche non essere più incrociato con note
dagli inferi.

Così ora la banda era diretta ai gioiellieri di


Goldman. L'intento era duplice: fare una
bella somma da pompare in un investimento
di vario genere, e portare un messaggio a
casa a Louis Goldman, il patrono della città
ebrea che era noto per avere mani in molti
scambi illeciti in corso nelle stanze sul retro
di i club squallidi che aveva accumulato sulla
fortuna della gioielleria di suo padre.
Nessuno ha toccato Goldman, e quella era la
ragione per cui erano diretti lì. Questa città
avrebbe saputo chi erano i veri maestri.

Sul sedile del passeggero sedeva Lucian,


illustre leader e genio della banda. Nelle sue
mani teneva un oggetto che aveva molto
apprezzato: un osso piccolo, inscritto con
strani simboli runici. Lo portava spesso al
collo e sosteneva che apparteneva a un capo
della milizia che aveva ucciso in Sierra Leone.
L'oggetto era una delle tante macabre e
inquietanti cose su Lucian, ma era un genio -
ei suoi ragazzi lo sapevano. Ha portato loro
delle ricchezze, ha chiamato i colpi. E hanno
pagato un sacco di tempo.

Arrivarono a destinazione, proprio mentre il


manager e le guardie di sicurezza stavano
arrivando e aprendosi. Gli uomini saltarono
fuori dal furgone, armati con le loro armi -
non i soliti tagliati fuori dai fucili da caccia per
loro, ma una raccolta di SMG è stata
recentemente introdotta clandestinamente
dalla costa. Gli uomini, tutti vestiti di nero,
circondarono rapidamente il manager e le
guardie, costringendoli a inginocchiarsi, una
guardia fu sbalzata a terra con un colpo duro
dal calcio di una pistola alla faccia, prima di
essere presa a calci da altri due uomini. Il
manager fu costretto a entrare, due barili
puntati alla sua testa. "Apri la cassaforte del
cazzo o muori oggi" abbaiò uno degli uomini,
guidandolo mentre gli altri 6 cominciarono a
raccogliere i gioielli dagli scaffali e gli
armadietti, facendo a pezzi il vetro mentre lo
facevano.

Il raid era finito in 10 minuti e il furgone si


allontanò velocemente verso la periferia
della città, con le sirene che riempivano l'aria
del mattino.

IV

La casa incombeva sul villaggio di Sayersby-on-Morton, una squallida sentinella


contro il cielo grigio che oscurava la brughiera. Mentre la macchina entrava nel
vialetto, Alexander si meravigliava dell'aspetto della casa. Sebbene non fosse
una villa in sé, era vecchia e piuttosto inquietante: tutto ciò che riguardava il
posto parlava di oscure intenzioni. La portiera fu aperta dall'autista e
Alexander e Annalise uscirono, portandolo in casa.
"Questo è molto bello", disse Alexander, incerto su cosa fare dei dintorni. Era
decorato in modo costoso, e c'erano alcuni ritratti sulle pareti di figure
presumibilmente importanti, ma sconosciute.
"Sì, facciamo funzionare una buona famiglia. Questo è il nostro tempio, e starai
qui con noi, al primo piano, seconda camera da letto. Jeffrey ti mostrerà nella
tua stanza '.
Alessandro seguì diligentemente, e lasciando la sua borsa accanto alla porta, si
sedette sul letto, già fatto per lui. Tirò fuori dal taschino il suo tetraedro al
quarzo e lo tenne tra le mani, ammirandone le imperfezioni e le facce lucide.
-
Al piano di sotto, Annalise era seduta accanto al fuoco, accompagnata da un
uomo dall'aria scura in un completo ordinato. Il lieve picchiettio della pioggia
sulle finestre creava un contrasto al crepitare del fuoco.
"Quindi, sento notizie che il nostro figlio ribelle sta causando il caos nella
città?" Chiese.
'Abbastanza; nessuno è stato in grado di infiltrarsi in loro, e di recente hanno
fatto una rapina legale da Goldman's. Sono partiti con una piccola fortuna ''
Hmmm, è un selvaggio. Quali sono i tuoi superiori che stanno pianificando di
fare al riguardo? '
"Al momento, non c'è molto che possano fare, al di là delle descrizioni
circolanti della banda al pubblico. Abbiamo provato a far entrare alcuni
informatori, ma nessuno sta rischiando. "
Marcus era un funzionario investigativo, un membro di lunga data
dell'Occidente
La polizia dello Yorkshire, e come la maggior parte degli uomini nel tempio,
profondamente innamorata di Annalise. Il suo tempo nella forza era stato
perspicace e uno che aveva scelto per acquisire esperienza, come richiesto dal
suo percorso e da Annalise. L'aveva incontrata una manciata di anni fa, e lei lo
aveva trovato di grande utilità - un paio di occhi in un istituto di alto livello,
fidato, affidabile, spietato.
«Be ', forse dovrò chiamarlo da solo», rispose Annalise, andando alla deriva
verso la finestra e accarezzando pigramente il gatto grigio scuro. "È stato
coinvolto troppo a lungo per sapere che le sue trasgressioni non resteranno
impunite.
Rubare da me per finanziare le sue avventure all'avventura è stata una mossa
stupida. Qualcosa che dovremo chiarire.
"Capita signora", rispose Marcus. Condizionato in obbedienza
dall'addestramento della polizia, gli ha reso gli ordini molto facili da seguire.
Qualcosa di Annalize utilizzato per un'efficienza brutale.
'Il tempo si avvicina così com'è; Wyrd ha chiarito abbastanza bene le cose.
Giovane, un iniziato, è perfetto per il rito dell'opposizione », rifletté Annalise,
guardando fuori dalla finestra attraverso il tranquillo villaggio. Stagliata contro
i bovindi, in un abito rosso che scorre, con i capelli neri che le arrivavano quasi
alla vita, Marcus provò un misto di adorazione e frustrazione. Era una donna
bella e calcolatrice. Ha promesso di conquistare il suo favore.
Se ne andò, senza dire una parola, guidando la sua macchina operativa verso il
villaggio, e oltre le brughiere, verso Leeds, dove una pioggia costante si stava
radunando sulla città.
Il prete che uccise l'omicida e sarebbe stato ucciso, sussurrò Annalise, mentre
Bedwyr le sfiorava la mano con la sua soffice coda, facendo le fusa dei suoi
affetti.
Si alzò con grazia e si diresse verso la sua
stanza, dove doveva prepararsi per il rito di
quella sera, un pezzo in un grande culmine
dei suoi piani di liberarsi di un antagonista e
sostituirsi con un erede.

Siofra si svegliò, senza fiato e il cuore che


batteva dal sogno, lo stesso sogno con cui era
stata tormentata per diverse notti. Stava
camminando su una brughiera buia, verso
una donna con un lungo vestito rosso. La
donna sorride e allunga la mano prima che
entrambi cadano nell'oscurità. Si sveglia in un
piccolo villaggio, abbandonato e ricoperto di
edera, con una foresta oscura avvolta nella
foschia in lontananza. Ha vaghi ricordi di
abitanti del villaggio che le dicono di evitare
la foresta, e nonostante non voglia andarci, si
sente spinta a farlo. Si avvicina, con i
pipistrelli che iniziano a volare fuori dagli
alberi. Altri continuano a volare verso di lei
mentre si dirige più a fondo nella foresta,
finché una vera nuvola di loro sta girando
attorno a una radura, nella quale si trova un
altare di pietra grezza. Le rocce si sgretolano
e una creatura pallida - emerge una donna
con occhi rossi terrificanti e bocca
insanguinata.

Siofra si alzò dal letto e fece una doccia,


cercando di sfuggire all'atmosfera del suo
incubo, aggrappandosi ai suoi pensieri.
L'acqua lava via la sua foschia, e dopo aver
finito la colazione ed è vestita, si dirige verso
la luminosa mattina.

La città di Haworth era carina, ma Siofra si


sentiva angusta. Si sentiva davvero viva sulle
colline e nella natura selvaggia. I vecchi
ciottoli si sentivano sempre rassicuranti sotto
i suoi piedi, come se la cravatta e la
modernità non potessero rimuovere alcune
cose, alcune cose restavano sempre, e il
vecchio era buono nella sua mente.

Dall'altra parte della strada, Lucas vide la


ragazza che Annalise aveva identificato: la
foto corrispondeva. Non aveva idea di come
avesse trovato questa ragazza, ma Lucas
aveva imparato a non mettere in dubbio
Annalise. Era raramente uno da perseguire
conduttori freddi.

Lucas si avvicinò a Siofra e iniziò una


conversazione. Era timida e non vedeva
troppo desideroso di fidanzarsi con un
estraneo completo, ma questo giovane era
bello e affascinante. Ha dato le indicazioni
che ha chiesto e ha restituito il sorriso.

'Sono Lucas, a proposito. Vivo a Sayersby,


anche se la mia famiglia è di Heptonstall. "

"Sono Siofra", rispose bruscamente.

'Siofra, un nome adorabile. Ti vedrò di nuovo,


pensi? "Chiese, dando il suo miglior sorriso
affascinante.

"Non lo so, vivo qui! Potresti farlo. '

"Beh, se lo faccio, vorrei offrirti da bere


qualche volta."

"È così?" Rispose lei. Era affascinata e


sorpresa dal suo atteggiamento schietto, ma
sembrava abbastanza innocuo.

Lucas e Siofra si sono incontrati di nuovo,


attraverso un'ingegneria di eventi da parte
sua e di Annalise, e mentre si conoscevano,
ha gradualmente aperto i suoi sogni e la sua
vita di esperienze insolite. Era cresciuta nello
Yorkshire, ma la sua famiglia era di origine
scozzese. Aveva visto i fantasmi per tutta la
vita e aveva molte abilità insolite. Un evento
che ha confermato la sua comprensione di
quanto fosse diversa, in che modo
essenzialmente lei fosse, quando i suoi amici
hanno trovato un passero morto nei boschi
quando erano bambini. Disse a Lucas come
se la tenesse tra le mani, osservando i suoi
occhi senza vita e respirandoci sopra, non
sapendo perché, ma facendolo comunque.
L'uccello prese vita e volò via dalle sue mani
come se si fosse svegliato da uno stupore. I
suoi amici erano naturalmente scioccati e da
quel giorno, ha sviluppato una reputazione
come strega, che alcuni di quelli abbastanza
grandi per ricordare l'astuzia folkloristica di
un tempo chiamavano un Rounwytha.

La sua vita era stata così segnata da strani


eventi, poteri strani e, più recentemente,
strani sogni. Lucas si offrì di presentarla alla
sua famiglia, anche se il modo in cui usava
quella parola sembrava diverso.

"Siamo parte di un gruppo - una congrega,


puoi chiamarla, anche se siamo tutti amici
intimi - siamo una famiglia come ho detto."
"Ha, come le streghe?" Chiese, confusa.
'Vedrai. Penso che andrai d'accordo con loro.
Forse puoi incontrarli qualche volta '. A Siofra
piaceva Lucas, era divertente e spiritoso, e
così acconsentì ad incontrare Annalise, la
donna che sosteneva essere stata come una
madre per lui da alcuni anni.

VI

Alexander stava lottando per dormire. La


casa era mortalmente silenziosa e l'unico
suono che si poteva udire era il tenero
scalpiccio di pioggia che si diffondeva nelle
brughiere quasi tutte le sere, eppure non
riusciva a staccarsi. Le ultime settimane
certamente erano state diverse dalla sua
normale vita quotidiana.

In precedenza quel giorno, Annalise lo aveva


portato sulle colline delle brughiere dello
Yorkshire, in un cairnstone in rovina. Lì lei gli
aveva mostrato una vista mozzafiato del
paesaggio tetro, e ha sottolineato alcune
aree pertinenti alla tradizione della sua
congrega. Poi raggiunse il cairnstone e tirò
fuori un libro brandello rilegato in pelle che
era stato infilzato tra due pietre. Gli ha detto
di leggerlo e parlare con lei di nuovo a casa
una volta che l'avesse fatto. Alessandro fu
quindi incaricato di dirigersi giù per le colline
verso i boschi, dove avrebbe trovato una casa
ai margini della linea degli alberi. Si avviò
diligentemente e Annalise svanì presto dalla
sua vista, la sua bellezza nuda accennata dal
vento che le soffiò i capelli neri corvini e si
vestì contro la sua forma flessuosa in cima
alla collina spoglia.

Presto Alexander raggiunse il bosco, dopo


essersi arrampicato e fatto trekking su terreni
sconnessi. Gli ci era voluto poco meno di
un'ora per raggiungerlo, e sicuro come aveva
detto Annalise, vide la casa abbandonata - un
cottage, ricoperto di edera, il tetto
parzialmente spaccato e le finestre sporche e
spalancate - quelle finestre che restavano, di
corso.

Attraversando la soglia senza porte, gli occhi


di Alexander si abituarono all'oscurità e fu
accolto da un soggiorno centrale malconcio e
ammuffito. Era basso, coperto e angusto, con
le pareti rivestite di librerie e altri scaffali
ormai quasi privi di oggetti. Gli uccelli si
erano sistemati sulle travi del tetto, e quindi
c'era un mucchio di fieno e piume qua e là sul
pavimento ricoperto di muschio. Nel centro
della stanza, dove la pavimentazione di legno
era ancora un po 'intatta, Alexander riuscì a
distinguere un triangolo di linee e di sigilli
scolpiti nella superficie del legno. Ne
riconobbe uno e controllò il diario di cuoio
che gli aveva regalato Annalise: lo stesso
simbolo ornava la copertina di cuoio.
Alexander si sedette sul pavimento e lesse il
diario.

Seguì le istruzioni scritte nella sceneggiatura


fluente di Annalise, che richiedeva di
installare un braciere pieno di muschio e
petrichor, insieme a una miscela marcata
"Nightbane". Trovò questi tre ingredienti in
bottiglie torbide che giacevano su uno degli
scaffali, come diceva il diario, e li mescolò
insieme, come Annalise gli aveva mostrato in
precedenza nella sua serra.

Quindi tolse il suo tetraedro dallo zaino e


facendo un'incisione sulla mano, sussurrò
Agios O Wamphyri, e mise entrambe le mani
su di esso.

Sedeva lì, in meditazione diligente,


praticando la tecnica che aveva imparato,
che Annalise aveva descritto come "respiro di
Lich", mentre l'incenso gli riempiva
lentamente le narici. Il terreno sotto di lui
cominciò a oscillare, mentre la vista di
Alexander si affievoliva. Si sentiva girare la
testa e la nausea, ma si bloccò e continuò a
meditare.

Nell'angolo della stanza, dove l'umidità era


cresciuta lungo il muro, lentamente si
sviluppò un'ombra malaticcia e mucosa che
emanava e oscurava la stanza nel suo orribile
fango. Alexander si voltò verso di esso, la sua
vista era confusa e la sua mente era insicura
della realtà della situazione.

Attraverso la luminescenza, la figura di una


vecchia donna stravolta passò attraverso, le
sue gambe si inchinarono, la sua schiena
curva e la sua forma nascosta da un mantello
nero lacero che le copriva il corpo. Alexander
barcollava dal fetore e un ronzio nelle
orecchie, mentre la strega si avvicinava.

All'improvviso, lei fu sopra di lui, e dovette


lottare con tutte le sue forze per non essere
trattenuto, mentre il demone lo cavalcava, i
suoi capelli grigi arruffati che accecavano la
sua vista e le sue unghie grigie conficcate nei
suoi polsi. Rise maniacalmente, e sentì i due
girarsi per la stanza come se volassero. I
mobili e gli oggetti sugli scaffali volarono
intorno alla piccola stanza con lui, e
Alexander si sforzò di rimanere dritto in quel
vortice di follia che ora si trovava dentro.

La vecchia strega gli afferrò la nuca con una


mano e premette l'altra sulla sua bocca,
costringendo alcuni flussi del suo sangue
nella sua bocca. La sua gola era in fiamme, e
continuavano a volare intorno alle rovine del
cottage, che aveva assunto dimensioni
ultraterrene e ora era completamente
soffuso da un fetido fetore di terra bagnata.

Alessandro cadde a terra e svenne.


VII

Lucas aveva presentato Siofra a Annalise


subito dopo aver fatto amicizia con lei, e loro
tre si erano incontrati a Leeds per il pranzo in
un soleggiato giovedì pomeriggio. Annalise
era, come sempre, l'ospite affascinante, e
Siofra scoprì che si sentiva a suo agio attorno
a lei. Questa bella donna sembrava molto
interessata a ciò che aveva da dire, e
sembrava conoscere i terrori notturni e le
visioni che avevano tormentato per alcuni
anni. In effetti, Annalise sosteneva di aver
reso speciale Siofra e che c'erano persone
che cercavano di raggiungere le visioni che
aveva ricevuto. Le raccontò una storia di
tradizioni contadine e discendenze segrete,
una storia affascinante della terra mentre si
godevano il loro pranzo, e Annalise offrì a
Siofra di venire a stare con lei e Lucas per
alcuni giorni. Lì, le era stato promesso,
sarebbe stata più che benvenuta e avrebbe
potuto usare la biblioteca di Annalise per
soddisfare il desiderio del suo cuore.

Siofra fu presto ingraziato nella famiglia,


inizialmente all'inizio, finché fu resa
consapevole della tradizione della congrega e
di come si relazionasse con le sue esperienze
e abilità.

Poi, una notte di luna piena, un paio di


settimane dopo il loro primo incontro, a
Siofra ricevette un'infusione sacra da bere da
parte di Annalise, e in una delle tante stanze
buie della vecchia casa, i due fecero l'amore.

Siofra fu iniziata quella notte - nei modi


dell'amore saffiano dalle dita e dalla lingua
adepta di Annalise - e nella tradizione
vampirica, dalle entità invisibili, che
conferirono un dono a due vie di Sangue
Essenza su di lei una volta entrambe, sazi, è
crollato dall'esaurimento orgasmico. Siofra si
addormentò tra le braccia di Annalise, che
giocherellò con i suoi ciuffi capelli biondi e
accarezzò la sua giovane pelle di porcellana
con una mano ferma. Sussurrò mentre Siofra,
ancora illuminata dalla pozione, si
addormentò

"A te do tutto quello che ho costruito,


proprio come ha fatto colui che è venuto
prima di me. Un bambino che porterai e il
nostro lignaggio crescerà. Ma sempre
conterrai il seme della mia Essenza, e quel
bambino sarà nostro, una nuova specie
Sinisterica, che nel tempo governerà questo
pianeta e perseguiterà le stelle ... '

Alexander si svegliò, con la bocca secca e la


testa dolorante. Ormai era il crepuscolo e la
casetta abbandonata si era oscurata. La luce,
la strega, la follia ... erano spariti. Si alzò in
piedi, sentendosi svenire e impacchettato le
sue cose. Sapeva cosa era successo e perché
doveva essere così com'era. Era stato iniziato
da uno dei Maestri morti del Patto, un'élite di
entità terrificanti che avevano raggiunto il
potere più oscuro durante la vita e che
avevano oltrepassato la soglia della Morte
con la stessa facilità con cui aveva fatto nella
casetta. Ora si nascondevano, perseguitando
i loro rispettivi luoghi remoti e rendendo
nota la loro oscura presenza a coloro che li
servivano.

Era notte quando Alexander tornò, e Annalise


era in piedi davanti alla porta, con Siofra al
suo fianco. I due creavano un curioso
contrasto: Annalizza, alto, scuro e di età
indeterminata; Siofra, minuta, fiera di capelli
e appena al suo 17 ° anno. Eppure entrambi
erano ora allineati allo stesso scopo, e ora
Siofra aveva dentro di sé quel seme
vampirico e acausivo, che la stava
lentamente trasformando in qualcosa di
potente e pericoloso.

Annalise salutò Alexander con un battito di


mani e un sorriso sinistro, e lo informò che la
cena sarebbe stata servita a breve. Alexander
era comprensibilmente affamato e si diresse
all'interno per fare una doccia, mangiare e
poi soffermarsi su quello che era accaduto
quel giorno. Nel frattempo, Annalise aveva
dei preparativi da fare, e lei aspettava l'arrivo
di diverse dozzine circa, forse dei suoi fedeli
seguaci, mentre arrivavano al punto
d'incontro tra gli alberi proprio sopra la
collina successiva.
Siofra lasciò il suo amante con un tenero
bacio e andò a cena con Alexander e Lucas,
con Jeffrey che serviva un pasto delizioso
come era abitudine e abitudine quasi tutte le
sere.

VIII

La foresta di pini era avvolta da una fitta oscurità, il vento freddo che
serpeggiava tra gli alberi che si annidavano in una profonda vallata nel West
Yorkshire. Un cerchio di piccole torce disposte nella terra era stato sistemato e
sugli alberi più vicini pendevano stendardi neri, con sigilli arcaici e sinistri. Una
cerchia di uomini e donne vestite di nero, equipaggiati con indumenti e stivali
militari, con i volti oscurati, rimasero in silenzio, mentre Annalise si trovava
all'interno del cerchio spalancato, sibilando, con le braccia alzate e in cui era
tenuto un tetraedro . Su entrambi i lati di lei erano inginocchiate due giovani
ragazze, adornate come lei, in fluenti abiti neri che erano decorati con copioni
e simboli insoliti. Ognuno aveva sulla testa un copricapo con visiera, che
schermava tutti i loro volti e li bloccava lontano dagli input sensoriali
provenienti dal mondo esterno. Erano entrambi dotati di pergamena e penna,
e ondeggiavano sottilmente, intossicati dalle sacre erbe che avevano assorbito
in un rituale saffico prepotente prima di questo evento.
La cerchia dei partecipanti produceva ciascuno il suo avambraccio, mentre
Annalize si spostava verso ciascuno a turno, incidendo un piccolo taglio, che
salì in una ciotola di legno che portava, prima di tornare al centro.
Binan ath ga wath, Annalise cantò lentamente e abbassò il cristallo nella
ciotola, insanguinandolo, con le sue sfaccettature che brillavano malamente
nella luce del fuoco. Il cerchio di sentinelle nere cominciò a cantare all'unisono,
un canto orribile e realizzato dagli anziani della loro nexione:
Communio cum aliis Electissimus ... Educet me in tenebris inpellentur
Lamia dei ... mi aggredisce con sdegno ... comunista cum me
Lamia dei, comune cum me
Mentre cantavano, una fitta densa e stucchevole sembrava dilagare lungo il
suolo della foresta, e le due giovani ragazze, la Lamia Naturalae, divennero più
vigili e attive, scarabocchiando sulle pergamene e lamentandosi con strani toni.
La cerchia dei partecipanti si inginocchiò in basso e continuò a cantare, ora con
toni sommessi. Qualsiasi altra informazione che i Maestri Ascesi scelsero di
trasmettere durante questo rito di santificazione fu annotata e analizzata più
tardi da Annalise.
Annalise prese la ciotola e sorseggiò il sangue, quantità liberali del liquido
cremisi che le impregnavano il pallido mento e la gola, e offrendole alle
intelligenze invisibili che ora trasmettevano informazioni attraverso i suoi
medium gemelli. Sparse il sangue sul terreno e attorno al cerchio con le dita,
prima di metterlo a terra al centro. I due medium avevano riempito le loro
pergamene ed erano entrati in una frenesia, ridendo a crepapelle e tagliando
le braccia aperte e decorando le parole scarabocchiate in cremisi.
"Maestri ascesi, tu che hai guidato la nostra alleanza per generazioni, qui io
ora! Le tue parole sono ricevute, la tua volontà sarà resa manifesta. Lascia che
tutti quelli che ti hanno offerto il loro sangue ricevano illuminazione nelle più
oscure profondità della notte. Possano le tue ali nere sfiorare i volti dei nostri
incubi. Che le nostre azioni non passino inosservate - Lamia Dei, comunami con
me!
Due dei partecipanti si sono fatti avanti portando una piccola scatola metallica.
Lo posero prima di Annalise, che intinse una penna nel sangue e incise un
sigillo sulla carta attaccata alla parte superiore della scatola, che era allineata
con file di chiodi. Il dispositivo esplosivo preparato con cura era stato costruito
da Lucas la sera prima, e ora Annalise ha posto il tetraedro al quarzo su di esso,
chiedendo alle entità invisibili presenti di benedirlo e per ricevere in segno di
lealtà tutto il sangue versato sulla sua detonazione. La bomba fu
cerimonialmente avvolta, con il tetraedro all'interno, e portata via dai
partecipanti.
Con il rito completo, Annalise affondò a terra, consumò energia, la sua mente
nuotò con intrusioni esterne. Poteva sentirle circondarla, nutrirsi di lei, ma in
cambio, darle da mangiare, impartire la loro Essenza di Sangue dei Non Morti e
continuare ad accelerare la sua evoluzione in qualcosa di più acausale. Le torce
guizzarono, alcuni si spensero e la foresta si stabilizzò in silenzio, l'odore di
incenso che si diffondeva nella valle scura, mentre il resto del mondo dormiva,
ignaro dei riti neri.
Più tardi quella notte, di ritorno a casa sulla
collina, che dominava il tranquillo villaggio
ora isolato nell'oscurità, Annalise si spogliò
nella sua camera da letto, la sua pelle chiara
coperta da una camicia da notte di seta e un
abito giapponese a kimono. Accese un cono
di incenso su un altare in un angolo della sua
stanza, un tavolino di mogano piccolo e
decorato, sul quale era un cupo altare,
dedicato alla sua patrona, la dea Aosoth.

La pergamena fu posata su un tavolo di


quercia, coperto di sangue secco e inchiostro
del rito. Annalise si sedette e cominciò a
esaminare attentamente gli scarabocchi,
trasferendoli su un quaderno rilegato in
pelle e cercando simboli o parole che
risaltavano. Decise lentamente una serie di
linee, numeri e quella che sembrava essere
una stringa di frasi. Le parole più
strettamente corrispondevano a una forma
confusa di gaelico della varietà scozzese.
Tradotte, hanno scritto quello che sembrava
essere un nome o un luogo: Mor Beihnn
Scithain. Le linee, quando applicate a una
mappa scozzese, sembravano descrivere
strade, non più lì ma chiaramente una volta
presenti, mentre terminavano in determinati
punti geografici. Annalise aveva molto da
discutere con la cerchia interna della sua
alleanza.

Si adagiò nel suo letto e sognò i sogni


profondi e oscuri che provengono dalla
Comunione.
Annalise si trovava su un pianeta arido e
remoto, le sue sabbie rosse lasciavano il
posto in lontananza a frammenti neri
taglienti e frastagliati delle dimensioni di
montagne. Nell'aria pendevano quattro lune,
la più grande una tonalità verde malaticcia.
Aveva già visto questo posto in precedenza e
conosceva il suo nome: Mactoron. Davanti a
lei c'era un uomo, pallido e bello, senza età e
acuto. Lo stesso uomo che aveva visto per
molti anni da quando aveva trovato il suo
libro in una vecchia libreria di Ilkley.

Sei arrivato così lontano Moraina Annalise. Il


tuo tempo per ritirarsi si avvicina. Sei
veramente pronto?

Lo sono, Morain. E anche il mio erede è


pronto.

Il tuo nome vivrà per tutta l'eternità, finché il


nostro popolo non raggiungerà le sabbie del
pianeta su cui ora ci troviamo. Non sarò così
famoso, ma mi sentirò. Sarai una dea oscura
e diventeremo potenti sul plasma di
innumerevoli stelle e sogni di innumerevoli
esseri. Tutto questo sarà presto nostro,
Annalise. Tutto ciò di cui abbiamo bisogno
ora è aperiatur et terra germinet Atazoth!

Con quelle parole che risuonavano ancora


nelle sue orecchie, Annalise si sentì
proiettare indietro di miliardi di miglia fino a
dove giaceva, e si svegliò in una mattina
luminosa, il suono degli uccelli che
cantavano fuori.

IX

Allain stava tramando. Tramite i suoi


informatori nelle forze di polizia, aveva
sentito come la sua ex padrona e tutor stava
progettando di spostare una merce seria nel
cuore della notte lungo il canale di Leeds, a
un ricevitore a Liverpool. Aveva già
dimostrato di essere una donna tipica e
miope, facile da incantare e andare a letto
con le parole giuste. Certo, era intelligente e
aveva delle connessioni, ma Allain era
spietata. La sua banda ora possedeva la città;
nulla è andato avanti senza che lui ne
sentisse parlare. La competizione era stata
eliminata spietatamente, perché era stato
paziente e intelligente. E lui aveva propiziato
gli Dei Oscuri. Sicuramente stava vivendo la
prova del loro potere.
La banda si stava preparando nella fabbrica
abbandonata fuori Leeds, che fungeva da
punto di partenza, quartier generale parziale
e area di sosta per ulteriori operazioni
occulte alla quale Allain era noto per il suo
equipaggio. Stasera, avrebbero teso
un'imboscata al corriere di Annalise e
avrebbero preso il merluzzo da soli. Quindi, a
seconda dei contenuti, potrebbero o tenerlo
a riscatto, o venderlo attraverso la rete di
recinzioni locali. Ora tutto quello che doveva
fare era aspettare.
Allain giocherellò con la sua collana, un osso
di dito inscritto con il sigillo di Azanigin. Non
poteva fallire. La sua rete di spionaggio non
ha mai avuto ancora.
-
Erano le due del mattino a Leeds e una statua
solitaria era in piedi vicino al canale che
tagliava la città. Stava aspettando che una
piccola chiatta lasciasse il pacco e, con
questo, il suo accordo sarebbe stato fatto.
Era stato pagato da una donna, conosciuta da
alcuni membri dell'equipaggio che avevano
avuto a che fare con lei per anni. Sebbene
fossero per lo più tutti morti o rinchiusi
adesso, era stata garantita. E i soldi erano
buoni, quindi perché no?
La chiatta lentamente e silenziosamente si
fece strada nell'acqua gelida e nera, e il
corriere solitario tolse il contenuto dalla sua
cartella.
All'improvviso, 3 uomini emersero da dietro
di lui, e prima che potesse sapere cosa era
successo, il corriere fu colpito alla testa. La
chiatta fu sparata più volte, e uno degli
uomini mascherati emise un avvertimento,
dicendo di mandare ai loro uomini che "lei"
avrebbe saputo da chi contattare per
negoziare.
Con ciò, gli uomini sfrecciarono via, saltando
su una macchina vicina che era stata
parcheggiata nelle vicinanze per una fuga
veloce.
Tornato al quartier generale stabilito, Allain
guardava come un'auto, i fari erano oscurati,
trascinati nel terreno di scarto che circondava
la fabbrica abbandonata. I suoi uomini
emersero, portarono il pacco e si diressero
all'interno.
"Be 'ragazzi, sapevo di poter contare su di te.
Posalo sul tavolo laggiù. Vediamo che cosa
sta facendo Annalise in questi giorni? ".
Uno degli uomini aprì il pacco e per un
secondo ci fu silenzio. Era solo una scatola di
metallo, con alcuni simboli strani disegnati
sopra.
Tuttavia, la loro confusione si trasformò
rapidamente in panico quando sentirono
avvicinarsi le sirene e, prima che se ne
accorgessero, diversi furgoni della polizia si
erano fermati e avevano circondato la
fabbrica.
'Fanculo! Siamo stati in un'imboscata! ",
Gridò uno degli uomini, avvicinandosi a una
finestra, con la pistola puntata. Diversi agenti
armati stavano entrando.
Allain notò che la scatola di metallo emetteva
un suono percepibile, e si avvicinò al
pubblico.
'Fanculo.'
La fabbrica fu devastata da una terrificante
esplosione, una palla di fuoco che inceneriva
ogni cosa a portata di mano, detriti sparsi sul
terreno di scarto e sulla strada circostante.
Allain, i suoi scagnozzi e tutti gli agenti di
polizia circostanti furono carbonizzati a
morte nel fuoco immortale. Dal centro della
carneficina fumante, una figura invisibile
emerse da un frammento di quarzo
frantumato e bruciato, e si nutrì avidamente
della morte e della distruzione causate dal
rito offerta di Annalise.
Annalise stava sognando, o almeno pensava che lo fosse. Era in piedi accanto al
suo letto, osservando il suo corpo disteso accanto a quello di Siofra, i due
avvolti beatamente in un letto caldo. Sentì una fame profonda e famelica e si
voltò verso la finestra, dove poteva vedere le luci di Sayersby di sotto.
Si trovò a navigare attraverso la brughiera, la sua forma era nera e terribile. La
notte era viva e intorno a lei sentiva la presenza di orrori alati, fratelli e sorelle
nella sua lussuria vampirica.
La sua ombra si arcuò sopra il villaggio, e lei piombò su ali di pipistrello,
entrando dalla finestra di una delle case. Lì trovò la sua preda, dormendo. Si
nutrì profondamente, facendo il bagno nell'Essenza di Sangue che strappò via
dalle sue vittime impotenti, e saziava, volò nella notte, estatica e gioiosa in suo
potere. Questa sarebbe stata l'ultima volta che si è nutrita della gente di
Sayersby, anche se la sua congrega avrebbe continuato a farlo.
Piena di energia accumulata dalle sue ciance,
si sistemò di nuovo nella sua residenza e si
svegliò nel suo letto, accanto a Siofra,
sognando beatamente i suoi sogni profondi e
oscuri.

Ancora qualche settimana, forse un mese, e


la congrega era stata strutturata di
conseguenza, con tutti gli affari messi in
moto. Gli uomini dovevano servire la volontà
di Siofra, e Siofra doveva essere guidato
verso l'Adeptato, per continuare la missione
della congrega come stabilito da coloro che
venivano prima.
Annalise l'avrebbe guidata, nei sogni e nelle
visioni. Ma lei doveva partire, dirigendosi a
nord, dove avrebbe raggiunto l'isolamento e
avrebbe vissuto i prossimi 6 mesi in
solitudine. Allora emergerebbe come Adepto
interno e da lì Wyrd l'avrebbe guidata.

Aveva da solo costruito un formidabile


tempio dell'Alleanza qui nelle desolate
brughiere, e lei sarebbe diventata una vera
leggenda tra le varie logge dell'Alleanza e i
praticanti solitari.

Col tempo, i suoi riti finali sarebbero arrivati,


e lei sarebbe entrata nel regno dei Maestri
Ascesi, con il suo volto che perseguitava
l'umanità per sempre, la sua saggezza passò a
coloro che sapevano come comunicare con
lei.

Ma per ora, preparò, e salutò Marcus, Lucas,


Alexander e una Siofra che piangeva, a cui
impartì un ultimo bacio, e alla quale promise
grandezza, se solo avesse imparato come
dominare il dolore di questa perdita.

'Tutto ciò che è grande è costruito sul dolore,


Siofra. Non versare una sola lacrima, perché
sarò lì ogni notte per giacere con te e
guidarti. E con il tempo, ci riuniremo, Wyrd
vuole. "
Con quelle parole, Annalise se ne andò, la sua
auto percorse la tortuosa strada del villaggio,
nella nebbiosa distanza.

La casa era vuota senza la sua presenza, e le


brughiere sembravano in qualche modo più
grigie, prive di colore, come se il sangue
vitale della terra fosse stato rubato.

XII
Morain dormiva, dormiva il sonno profondo e costante
di un vagabondo senza età. La sua mente, distaccata
dal suo corpo che era nascosto al sicuro all'interno di
un grande serbatoio di deprivazione sensoriale, un
umido scantinato sotto una vecchia casa sgangherata,
percorse il cosmo, volando da una stella all'altra, un
soggiorno tra vaste nebulose e resti galattici.

Le sue braccia magre, incrociate sul petto, erano


punteggiate da vari tubi, alimentando sostanze
nutritive vitali e fluidi che sostenevano la vita, oltre alla
proteina unica che estendeva la vita che aveva
sintetizzato tanti anni prima con l'aiuto dei suoi
discepoli.

Ora era al sicuro nel Sangue, riservato solo ai Maestri


del tempio dell'alleanza che aveva scolpito nel corso
degli anni, inzuppato nel sangue e nel sudore di
innumerevoli accoliti e servi. Il suo impero nero, ora
esteso clandestinamente attraverso il globo, lavorava
per soddisfare la sua visione oscura.
Aveva visto le superfici di pianeti che nessun essere
umano avrebbe mai visto, bevuto in profondità
sull'essenza acausale di esseri così estranei a qualsiasi
forma comune alla Terra. La sua essenza astrale era
stata sentita da migliaia di questi esseri alieni, e la sua
forma sarebbe diventata il seme di innumerevoli
leggende e leggende culturali di miriadi di mondi
lontani dall'angolo della Via Lattea che chiamava casa.

Ma ora, si mosse. Era tempo di riportare la sua


attenzione su un terreno più familiare.

Davanti al sarcofago di Morain's Blood Tank, una figura


curva in abiti sbrindellati e vecchi si inginocchiò,
aspettando che la presenza del suo Maestro fosse
sentita.

Agios O Wamphyri ...

The Exeatic Urban Vampyr Clan


Un punto di vista più estremo sulla nozione di vita
drecciana è ciò che il Drakon

L'alleanza descrive come "clan di vampiri vaganti", e in


cui il Drakon Covenant ha avuto la sua genesi in (123yf,
Yorkshire).

Questi clan sono essenzialmente bande urbane con un


programma specifico, ovvero la diffusione di memoriali
sinistre e l'utilizzo delle loro esperienze sul duro
contorno della società come un brutale pathei mathos,
da cui possono attingere per generare una
metamorfosi Vampirica molto reale.

Come ogni banda banale, si applicano i codici più


severi, e tutto è per la presa. Sperimentare la vita
dall'altra parte della legge, come un criminale a tutti gli
effetti - ma colma di una comprensione Baeldrecana di
PERCHÉ stai facendo quello che stai facendo - è forse
una delle manifestazioni più terrificanti (da una
prospettiva mondana) del Convergenza sinistre-
vampirica.
Molte regioni urbane, le città in particolare,
contengono ampie opportunità per le vie criminali di
metamorfosi vampirica, ed è il pathei mathos
accumulato dell'Accordo dei Drakon che questo saggio
attingerà e tenterà di delineare in modo da guidare i
novizi nel sentiero nero dell'alchimia Evoluzione.

Le città di Man sono centri di mentalità magiana, centri


di edonismo personificati. Vivaci di giorno con i droni
desiderosi di fare soldi, si animano di notte con gli
stessi droni desiderosi di riprodursi e spendere i soldi
che fanno. È in questa arena che entra il vampiro, e
così scendiamo per esplorare questo doppio mondo.

I locali notturni, i bar, i luoghi in cui le persone si


riuniscono e si spogliano dei loro sensi sono perfetti
terreni di caccia. Questo non è per la pratica meschina
del "vampirismo psichico", ma per la prassi esasica
attuale. Dovresti essere indulgente in tutto ciò che
queste città hanno da offrire: sesso, violenza
(specialmente violenza), droghe e tutta la cornucopia
di questo edificio in decomposizione.
Durante le tue esplorazioni, o forse già, scoprirai altri -
criminali o individui flessibili che possono essere
trasformati in strumenti utili per servirti. Che tu li avvii
nei modi unici di Drecc è tuo, ma un codice è sempre
utile da seguire. Che tu li illumini sull'aspetto vampirico
di questa ricerca è un'altra cosa.

Tra i settori giovanili delinquenziali che spesso si


uniscono nelle aree urbane, potresti trovare utili
accoliti. Questa è una pratica già utilizzata per
l'efficienza, e fornisce un intero spettro di attività
illecite e proibite per permettervi di indulgere e servire
come un costante gruppo di reclutamento.

Persuadere questi accoliti e creare un'impresa utile in


questa sfera di influenza è facile come ottenere
materiali dal "deep web" e approfittarne. Il modo in cui
lo fai in realtà è tutto per la tua autonomia e abilità.
Quanto sei disposto a prendere per raggiungere la tua
volontà nera?
Certo, gli altri cercano di trarre profitto nel nido dei
mondani, e in questa misura il corpo deve essere reso
duro, attraverso prove fisiche progettate per rendere
l'incarnazione vivente del terrore Vampirico.

Un passo utile da fare è stabilire una sede. La propria


dimora può servire bene, ma se si perseguono attività
criminali, tale scelta sarebbe poco saggio. Senza dubbio
il lettore può discernere cosa si intende qui. L'autore
ha acquisito una collezione di edifici abbandonati che
circondano la periferia di una grande città nello
Yorkshire per le sue attività esotiche. Coloro che
conoscono vedranno questi luoghi e riconosceranno i
simboli degli Dei Oscuri scolpiti su di loro. Si noterà
anche che queste sono le stesse localizzazioni
dettagliate nell'ONU MS "Eulalia", relative a una scena
particolare.
È ben noto che la causa del dolore e della sofferenza,
attraverso la schiavitù e la tortura, è un modo infallibile
per estrarre l'Essenza Sanguinaria di un individuo, e
quindi un quartier generale isolato e un esercito di
schiavi è sempre una cosa utile da possedere. Perché
stai per diventare nemici, vivendo come te. E tu li
distruggeresti tutti e li trasformerai nella tua fonte di
cibo.

Dovresti sforzarti di vivere secondo i 21 Punti Satanici,


come descritto nel Codex Saerus. Un altro utile motto
che dovresti prendere a cuore sarebbe questo: devi
avere il caos nel cuore per dare alla luce una stella
danzante.

Bisogna creare il caos per evolversi.

Feed, Baeldreca ...

L'alchimia dell'odio
In tutti i cuori c'è una fonte di odio. Deriva da qualsiasi
cosa; una persona, una situazione. Questo odio
dovrebbe essere riconosciuto come un dono, uno
strumento con cui immolare se stessi e provocare la
rinascita attraverso la metamorfosi di Vampiri. L'odio è
uno strumento con cui superare. L'odio è
semplicemente un intenso desiderio di modificare un
fenomeno o una situazione, e sforzarsi di cambiare
questo è naturale, è salutare.

I mondani confondono l'odio per la frustrazione


impotente. Quindi affermano che l'odio è malsano, da
lasciar andare. Non ascoltare questa propaganda
nazarena. Wrath è la provvidenza di Dio nel loro
paradigma, e qual è il Vampiro ma un dio torvo?
Concentrati sull'oggetto del tuo odio e cerca di fare
qualcosa al riguardo. Spingi la tua volontà fino in fondo
e impara da solo. Non c'è niente che non puoi fare se
applichi la tua mente. Questa è la conoscenza
dell'Adepto nero.
Fai amicizia con il tuo odio e rinascita te stesso come
un agente del Male, per ciò che è malvagio ma
deliziato dalla sofferenza di quei deboli vermi che
hanno creato un mondo in cui l'odio ti ha consumato?
Cos'è il Male se non il desiderio di addentrarsi nei
luoghi più nascosti e proibiti per trovare ciò che nessun
uomo ha mai avuto?

"Le più grandi epoche della nostra vita si verificano


quando otteniamo il coraggio di ribattezzare ciò che è
male in noi come ciò che è meglio".

-Friederich Nietzsche

Viticci (Tendrils)

Alexander si sedette vicino alla finestra del treno,


guardando pigramente i campi e le colline della
campagna di Calderdale passando alla colonna sonora
del motore monotono e le tracce sottostanti. I prati
chiazzati di sole e gli alberi erano sempre uno
spettacolo rigenerante, specialmente in una mattinata
limpida come questa.
Alla fine il treno rallentò il suo ritmo, mentre entrava
in Bradford Interchange, permettendo a un flusso
costante di persone sulle sue carrozze.

Un uomo ben vestito, con un vestito tagliente e una


valigetta, si sedette di fronte a Alexander, la camicia
ben stirata e la cravatta firmata che indicava
sicuramente il suo benessere materiale. Alexander
intuì la sua occasione.

L'uomo era assorto nel quotidiano mentre Alexander


fissava gli occhi sul suo bersaglio, e cominciò a
respirare costantemente, visualizzando il Viticcio
Wamphyric, come insegnato dal tempio, si estendeva
dal suo plesso e dagli occhi solari, e serpeggiava verso
l'uomo seduto. Alexander si concentrò sul corpo
energetico dell'uomo, lo aprì e perforò i centri
energetici, permettendo a Sweet Blood Essence di
filtrare. Immerse il viticcio più in profondità e bevve
l'essenza principale.
La vittima, oltre a un leggero spostamento e uno
sguardo di disagio temporaneo, non notò nulla,
sebbene Alexander potesse essere sicuro che l'uomo,
in pochi giorni, avrebbe sentito gli effetti manifestarsi
nella malattia o nei persistenti terrori notturni.

Alexander sorrise, rinvigorito da una sottile mania che


spesso accompagnava tale alimentazione. I suoi occhi
si sentirono carichi, quasi vetrati. Tale alimentazione
assicurava un costante aumento dei suoi poteri, per
non parlare dell'attenzione dei suoi maestri ascesi.

20 minuti dopo, il treno si fermò presto nella stazione


di Leeds, e Alexander partì. Dietro di lui, una folla si
era radunata attorno a un uomo che era collassato,
stringendosi il petto - morto di un apparente attacco
cardiaco.

Lamia Dei, Commune Cum Me

Al piano attico di una casa tranquilla e fatiscente, immersa in un angolo di una


umida e frondosa strada inglese, un uomo si inginocchia insanguinato, davanti
a un orribile sigillo dipinto nel suo stesso sangue su una pergamena davanti a
lui.
L'unica luce proviene da un apparecchio di illuminazione sopra, l'originale
molto tempo fa sostituito con una lampadina rossa dura e coperto in un panno
nero traslucido, aggiungendo una tinta cremisi sinistra alla stanza, già oscurata
da grandi candele nere.
Le pareti sono coperte da abbozzi di strane entità aliene, immagini e scorci di
lunghi orrori morti raggiunti durante le ore tranquille del sonno - entità che si
sono bucate nelle ore di sogno del solitario individuo con l'acuta ferocia di
bestie selvagge, portando orribili conoscenze, sia che si chiedesse o no.
In un angolo della stanza c'è un grammofono polveroso, un vinile crepitante
che suona ripetizione infinita di Tiptoe Through the Tulips ripetendo,
aggiungendo una dissonanza innaturale alla scena insanguinata e silenziosa, e
serve a indurre un livello di mania non del tutto benvenuto all'interno del la
mente dell'individuo.
La figura solitaria è ricoperta di tagli e lividi, grazie all'amministrazione fanatica
di un rozzo flautista metallico, con cui si sta ripetutamente colpendo, facendo
cadere gocce di sangue sulle pareti intorno a lui, aggiungendo agli schizzi già
chiari di Horror senza occhi , gli unici testimoni della sua eresia questa notte.
Un canto basso e monotono sta scappando dalle sue labbra, un canto creato
per mettere in risalto l'attenzione di Coloro che potrebbero assistere a questo
atto di Sinistra devozione.
Sulla pergamena, su cui è disegnato un sigillo - rivelato in sogno tramite gli
Undeadi auspici - si trova un tetraedro di quarzo, incrostato con precedenti
strati di sangue, che attesta la ripetizione di questo orribile rito negli ultimi tre
giorni.
L'aria nella stanza è cresciuta lentamente, più fredda; un po 'più carico. L'odore
del petrichor comincia ad attrarre le narici del flagellante. Lui sa che stanno
arrivando.
Sul muro di fronte a lui, un'oscurità venata comincia a crescere come umida,
strisciare costantemente fino al soffitto. Con esso, la sua coscienza svanisce, e
sente il suo corpo diventare più distaccato e rapidamente insensibile. La figura
solitaria guarda in basso, vedendo questo corpo disteso in una posizione curva
a causa della sua postura inginocchiata, la sua schiena esposta, e ora vede i
colpi e i danni causati dal suo attrezzo preferito, battezzato nel suo sangue e
chiamato Azanigin.
Discarnato forma il suo guscio fisico, la figura solitaria guarda verso il muro e
vede tre entità ombrose, che lo guardano in silenzio. Le loro vesti lacere e le
loro cornici scheletriche non mostrano alcun segno di umanità. Trasudano la
sensazione stessa di terrore - qualcosa che non viene notato dalla figura
solitaria, che ora è presa da una paralisi molto reale e terrificante. La figura
centrale, il cui cappuccio raggiunge un punto ampio e regale, e che è
drammaticamente più alta dei suoi due assistenti, estende un artiglio e attira il
nostro protagonista da vicino, il respiro di questa entità senza età un fetore
repellente e malaticcio. Inizia un ronzio forte e costante, simile alla radio
statica e la figura che ha chiamato questi Maestri Ascesi inizia a oscurarsi,
svanendo nel dimenticatoio.
Quando si risveglia, lo fa, svuotato e anemico. La sua mano stringe una penna e
la pergamena di fronte a lui è coperta di scarabocchi. Legge lentamente gli
scritti, asciugandosi il sangue rappreso.
Tre parole sono scritte in una lingua che non capisce. Il disco ha smesso di
giocare. La luce è morta, ed è mattina.

Un vento leggero sparge le foglie cadute attraverso i


gradini della vecchia casa.

Anarchaeon: un breve sguardo al


futuro

Il mondo che noi, il sancta sanctorum del


Drakon Covenant profetizzano e che i nostri
elite footsoldiers del Fronte Vampirico
lavorano instancabilmente, è di vero terrore
e di vero timore.

Il mondo che vediamo si sta lentamente


decomponendo, uno stato che tutti quelli
abbastanza saggi da riconoscere hanno
previsto tanto tempo fa. Il mondo continua,
nonostante le compiaciute "statistiche" degli
zombie liberali e magiani, a irrompere in
regioni più piccole, caratterizzate da conflitti
tribali; la megalopoli che è l'America si sta
arrestando. L'Europa è infiammata dal
terrorismo religioso e razziale. Presto, il
mondo tornerà alla barbarie, e l'Età Oscura
che ne conseguirà purificherà il mondo della
sua hybris che ha accumulato e per cui ora
sta soffrendo.

In questa arena devastata e carbonizzata,


vedremo un ritorno a modi di pensare
primitivi, il ritorno della superstizione, la
morte della ragione - il ritorno di Loro.
Ancora una volta il mondo sarà tormentato
da orrori acausali di notte e di giorno,
calpestati dai ranghi implacabili dei servitori
dei Maestri Ascesi.

Anche adesso, mentre ti impegni e ti muovi


tra la folla di migliaia di milioni di umani, si
riuniscono e aspettano. Stanno facendo
sentire la loro presenza, come evidenziato
dall'aumento esponenziale della credenza di
demoni, fantasmi e, più recentemente,
"gente ombra". Tutto ciò avviene nonostante
la supposta continuazione della
comprensione e della scoperta scientifica.

Perchè è questo? Perché milioni di persone


scelgono di credere in queste cose? Perché
milioni di persone vedono tali entità? Perché
milioni di persone si trovano prede ogni volta
che vanno a dormire la notte?

Le porte si stanno aprendo, l'acaus si


avvicina, sia per l'aumento del
funzionamento degli adepti e delle nexions,
sia come parte di un ciclo cosmico, è
irrilevante. Ciò che importa è che si stanno
avvicinando e stanno facendo sentire la loro
presenza in un modo molto reale.

Allineandoti all'inevitabile, diventi uno degli


Elite, che padroneggerà le arti disposte
secondo la Loggia Nera in generale, e
l'Alleanza di Drakon in particolare. Col tempo,
ti verrà data la possibilità di salire e sedere
tra le fila dei non morti. E dal tuo punto di
vista, immortale e onnisciente, verrai
acclamato come un dio sul prossimo
Anarchaeon, l'Età Oscura su cui l'umanità si
sta muovendo da un capo all'altro.

Prevediamo un futuro dominato da immani


imperi neri, una catena di casta indissolubile,
che inizia con gli schiavi più poveri e termina
nelle alte sfere dell'Elite Maestro e dei
Nonmorti Ascesi che essi servono e con i
quali terranno la comunione.

Per il leggermente meno fortunato, il


tribalismo tornerà - come lo stato naturale
dell'uomo. E questi mondani dovranno
imparare a fare amicizia con la Natura ancora
una volta, una forza terribile con la quale
hanno creduto di essere esentati, una forza
che li scioccherà in un reale risveglio.

E quando si stancano di un tale risveglio,


quando il terrore del nuovo mondo è troppo
da sopportare e si girano per riposare, forse
per dormire ... NOI ci saremo, per nutrirci
eternamente.-

Sei fiancheggiato da soldati vestiti di nero, respiratori mascherati e portanti per


contrastare le nubi tossiche che permeano la terra che stai attraversando. I
soldati, il vostro seguito personale, sono armati con M4A1s, obiettivi e
baionette viziosi e altamente personalizzati di serie.
Attorno a te c'è il relitto di quella che un tempo si chiamava civiltà, ora ridotta
a mucchi di cadaveri e veicoli bruciati. Nubi nere e oleose di plastica bruciante
si gonfiano attraverso i marciapiedi e le strade incrinate, e l'unica luce che
illumina la notte proviene da vari fuochi che ardono in lontananza.
Mentre il tuo seguito avanza in formazione tattica, tu, un adepto dell'Etropea
del terrore, completamente vestito di nero, segui l'esempio, dirigendoti verso la
tua destinazione. Il silenzio è scandito da raffiche controllate dai cannoni del
soldato mentre spietatamente mettono giù i pochi selvaggi che escono dalle
macerie per indagare su questo triste spettacolo che attraversa il loro
territorio.
Possedete abilità che gli altri soldati non possiedono, e accanto alla lettiera del
paesaggio post-apocalittico, si vedono altre forme più nebulose, che si
arrampicano tra i rifiuti o che scendono dal cielo in grandi forme simili a viticci,
alate e nervature in modo orribile.
Stai andando verso il guscio della città interna, che incombe sull'orizzonte
carbonizzato. I lati delle torri sbriciolate e dei condomini sono illuminati di
arancione dai numerosi fuochi che tremolano nella notte, dando l'impressione
di una sentinella scarna e sbrindellata, che torreggia sulla terra.
Sopra di te, il freddo vuoto dello spazio è sospeso, punteggiato da una miriade
di stelle, visto attraverso la tonalità rossa che tinge l'orizzonte in qualsiasi
modo tu guardi. Alcuni punti luminosi brillano più di altri, e tu senti una
connessione con questi, mentre ricordi le entità che chiamano simili stelle casa
e sostentamento allo stesso modo. È a questi che voi, l'adepto aspirano a
diventare e ad essere adorato in natura dopo la morte di altri adepti
appartenenti al culto che avete spietatamente scolpito nel tessuto di questo
nuovo mondo.
Quello che una volta era semplicemente mito e leggenda ora è una realtà
terrificante. Oscurità, caos, omicidi, disciplina - tutto è necessario, purificare il
DNA dell'Uomo e ricostruirlo in qualcosa di più puro, qualcosa che la tua
visione oscura ha previsto e che Coloro che osservano dall'alto hanno
comandato.
Tra le rovine della città, ti fai strada tra pilastri cadenti e trincee carfillate,
creando un sentiero accidentato cosparso di buche e fossati, di cui vari animali
selvatici scendono dal tuo approccio. I topi, a centinaia, scorrono da sotto le
macchine, increduli alla tua presenza e si fermano qua e là a rosicchiare i resti
scheletrici essiccati che escono dai veicoli così a casaccio disposti a casaccio.
Cadaveri in decomposizione, testimonianze di violenze da lungo tempo e
anarchia di livelli mai visti prima, pendono dai lampioni di strada, le loro
smorfie a bocca aperta e le occhiaie vuote che ti fissano, ondeggiando
leggermente nella brezza.
Un branco di cani selvatici si avvicina, ma è facilmente disperso da colpi di
arma da fuoco controllati a breve da due soldati.
Guardi, vedendo le impronte della civiltà intorno a te, vedendo i modelli e le
strutture ormai a lungo svaniti dal mondo causale, ma persistendo ancora
nell'astrale, che puoi intravedere per un po '. Tutto questo verrà ridotto in
tempo alla polvere, e un nuovo impero prenderà il suo posto, uno molto più
ambizioso e promettente nel suo scopo.
Alla fine, si arriva a un incrocio, dove si incontrano varie strade principali,
ingombro di file di automobili e veicoli. Davanti si trova un edificio monolitico,
relativamente intatto rispetto alle torri circostanti, realizzato in acciaio e vetro
in contrasto con questo edificio, scolpito nella pietra di una qualità duratura.
Salite i gradini che segnano l'ingresso al grande edificio, i suoi passi disseminati
di cadaveri e proiettili. Le porte sono spalancate, molto tempo fa esplose dagli
insorti che tentavano un attacco contro chiunque si fosse stabilito all'interno.
Il grande edificio è una biblioteca, un centro nevralgico di conoscenze nella
metropoli un tempo immensa che ti ritrovi e la tua guardia interiore.
Fatti strada tra pile di carta e libri rovinati, trovi un tomo, rilegato in pelle e
accartocciato - il libro che stavi cercando. Nascosto tra altri volumi sbrindellati,
lo estrai e lo vedi stampato in lettere grandi e semplici- LA TRADIZIONE
SINISTER.

Lasciato qui molto tempo fa da un viaggiatore errante che non aveva tempo
per la superstizione, era riuscito a trovarlo sul ciglio della strada e aveva
intenzione di tenerlo acceso. Una volta raggiunta la biblioteca, il viandante
aveva trovato il materiale più adatto, e così mise il libro umido su uno scaffale,
dimenticandosi.
È stato fino a quando questo vagabondo è passato attraverso il tuo
insediamento e ha accennato con disinvoltura a un altro bevitore quello che
aveva visto. Questa osservazione casuale era stata presa da uno dei tuoi
numerosi accoliti, e dopo un rapido interrogatorio, le coordinate dei resti della
città e sono state esplorate e localizzate.
Ora possedevi un altro prezioso artefatto da aggiungere alla crescente
collezione di un genere selezionato di letteratura, per il quale potevi esaminare
e scoprire più segreti relativi agli Dei Oscuri - e con esso, più potere.

Stanno guardando. La loro mano nera è su di te. La macchia dei Non


Morti ti ha macchiato per sempre.
Una Guida per Noviziati
Drakon Covenant
127yf

[Testo interno di Drakon Covenant]


I seguenti testi sono un'estrapolazione del percorso dal Noviziato all'Adepto
all'interno della tradizione vampirica come dettagliato dall'Accordo dei Drakon.
Il percorso si basa in modo coerente sulla Sinistatica Setteforti di Hebdomadry,
che forma un sistema scheletrico su cui si possono sviluppare nuove intuizioni
e sviluppi all'interno della tradizione vampirica.
Da qui, si spera che il noviziato acquisisca abilità e comprensione nella prassi e
nella teoria del vampirismo acausale. E da lì, il vero potere occulto.
Questa guida è intesa come compagna del Codex Aristarchus. Qualsiasi
informazione non trovata in questo MS sarà trovata nel suddetto o negli stessi
MSS ONA.

Introduzione
Il noviziato dovrebbe trascorrere almeno 5-6 mesi di studio serio di tutti gli
MSS ONA che possono acquisire. Tra i principali ci sono Naos, Hostia, Fenrir,
Eira ed Exeat.
Seguendo il rito di iniziazione (Codex Aristarchus), il noviziato dovrebbe essere
un certo numero di compiti per iniziare a seguire il percorso di Drakon. Questi
compiti, che sono stati accuratamente selezionati e perfezionati in modo da
realizzare una trasformazione alchemica (chiamata metamorfosi vampirica) nel
più breve tempo possibile, saranno elencati e approfonditi. Spetta al noviziato
decidere quale ordine vengono perseguiti, sebbene l'ordine raccomandato e
tecnicamente corretto sia definito secondo l'ordine in cui sono trattati di
seguito.
Come scritto nel DC MS, Scorched Path Policy:
"L'iniziato vampirico ha diversi compiti da compiere prima che si possa
affermare che l'adetpato è stato raggiunto.
Questi includono-
• Esecuzione del rito vampirico di iniziazione
• Padronanza delle basi delle pratiche meditative progettate per conservare e
innalzare i livelli di energia personale (respiro, respiro di Lich, Occhio
incrollabile e mediazione nella calma morta, così come aprire i Centri del
Sangue).
• Praticare e raggiungere il successo nell'alimentare tramite il tatto e
attraverso il Viticcio Wamphyric
• Raggiungere almeno una proiezione astrale di successo e mantenere questa
esperienza abbastanza a lungo da sfamare mentre è disincarnata
• Dedicare un'area rituale secondo la tradizione DC e svolgere riti per i desideri
personali (come delineato nel MS Sìtheil)
• Eseguendo pathworking con tutti i percorsi oscuri dell'Albero del Wyrd e
ricevendo intuizione dal farlo
• Praticare e discernere con successo messaggi e visioni tramite lo scrying con
lo specchio nero
• Selezionare un individuo che ritieni adatto ad abbattere ed eseguire una
maledizione vampirica su di loro (o il tradizionale Rito della Morte)
• Studiare ed essere in grado di rispondere ad alcune domande relative alla
tradizione Sinist (come miscele di incenso planetario, locali pertinenti alla
tradizione e così via)
• Intraprendere un ruolo di intuizione e osservarlo per almeno 6 mesi
• Imparare e praticare almeno 3 canti degli Dei Oscuri / Sfere
• Allenarsi con successo e raggiungere un obiettivo fisico impegnativo
• Sostegno ai compiti segreti associati allo stadio di iniziazione (come indicato
dal
ONA e il rito segreto dato da DC- questo può essere ottenuto su richiesta una
volta che il noviziato ha dimostrato il proprio valore).

Sinistra Stregoneria del Drakon Covenant

Come già detto, la prasseologia dell'Accordo dei Drakon si basa sulla Via
dell'Ordine dei Nove Angoli e sul Camunare. Accoppiato con questo è un
contesto decisamente vampirico, che fa luce su molti aspetti della tradizione
Sinister che le streghe della congrega hanno avanzato negli ultimi anni. Oltre a
questo (e come sottoprodotto delle pratiche vampiriche), ci sono anche i riti e
le tradizioni ctonie, come rivelato dai Maestri Ascesi di Scithain. Esiste quindi
una connessione naturale con le antiche pratiche di queste isole (Albion e
l'haemodae), nonché una vera e propria intesa con lo spirito della terra.
La Sevenfold Way propone un sistema di 7 energie, forze, archetipi e poteri
fondamentali - presenti sia nel cosmo che nella psiche dell'individuo (la psiche
è l'aspetto latente della mente cosciente, che l'iniziazione magica cerca di
portare avanti - rendendo cosciente l'inconscio , in termini junghiani).
Queste 7 forze fondamentali e la loro interazione con il mondo e l'una con
l'altra sono descritte nell'Albero del Wyrd, una mappa delle energie
fondamentali del cosmo secondo la Tradizione.
L'albero del Wyrd
The Tree of Wyrd è una comoda descrizione del cosmo, della psiche e dei
percorsi che li collegano ai regni acausali. L'albero contiene 7 sfere e 21
percorsi. Ogni sfera si riferisce a un pianeta o energia cosmica fondamentale, e
ogni percorso si riferisce a un Dio Oscuro (con l'eccezione di 3 percorsi
"nascosti").
L'Albero del Wyrd funge da mappa degli aspetti non illuminati della mente e
del Sé; l'iniziazione è il risveglio di questi aspetti latenti all'interno della mente.
Questo risveglio consente una maggiore comprensione della psiche e
dell'acausale, presenziando così all'iniziato un più alto grado di energia
acausale. In sostanza, la mente si sposta maggiormente nei regni acausali.
Il regno Acausal
Accanto a questo c'è l'apprensione unica dell'energia magica, conosciuta come
Acausal. L'Acausal è un regno, parallelo al mondo ordinario (il causale). È da
questo regno Acausale che tutta la vita ha origine, e l'energia Acausale che
presiede all'interno del causale dà origine a ciò che chiamiamo organismo
vivente. L'adepto magico è l'aumento di questa energia di Acausale entro i
confini causali di un essere vivente, la "carica di Acausal" essendo così
aumentata in un periodo di tempo causale. L'adepto ha quindi un più ampio
grado di energia acausale su cui attingere ed è in grado di comprendere una
maggiore conoscenza del cosmo nel suo complesso. Per dirla in modo più
elegante, l'adepto magico è la coscienza dell'adepto che si muove
maggiormente nell'Acausale. Il tempo acheo stesso è la naturale crescita della
vita in base alla sua natura unica, che le astrazioni causali non possono
governare né attualmente comprendere.
Non vi è quindi alcun divieto, pulizia o riti di schermatura; le corrispondenze
non sono allineate secondo la nostra visione relativa e distorta dell'universo
dal nostro singolare punto sulla terra - piuttosto, le corrispondenze e le
combinazioni di energie magiche sono derivate e comprese secondo una
visione cosmica. Non vi è alcuna collocazione su certe collocazioni di stelle dei
comportamenti degli animali o delle forme che li consideriamo simili. Sono
intuiti come loro, le energie manifestate e comprese attraverso l'esperienza
diretta dell'iniziato.
Esiste un'autentica comprensione della natura, al di là dell'apprezzamento
urbano della novità del selvaggio. La natura selvaggia è intesa come uno
sfidante, un mentore, qualcosa con cui diventare tutt'uno. La natura non
rispetta l'etica morale transitoria che l'umanità impone su di essa secondo le
tendenze della società. Lei è l'eterna amante del cambiamento e
dell'evoluzione. Satana, come il padrone archetipo del deserto e del conflitto,
siede, riposa, nel buio delle foreste e delle brughiere, in attesa dei Suoi figli che
sono degni dei misteri dell'oscurità.
La maggior parte dei rituali e dei riti della tradizione vampirica, come
esemplificato dal Drakon Covenant, seguono 3 forme -
● Rituali magici, progettati per produrre effetti o conoscenze che normalmente
non si verificherebbero senza interferenze magiche (sciatura, esagono,
incantesimi meteorologici, divinazione e così via)
● Offerte in determinati luoghi e tempi come parte di un legame che la strega
ha con un'entità specifica o Dio Oscuro
● riti stagionali, progettati per rafforzare la tradizione e rendere omaggio agli
antenati e al cosmo.
Non sono incluse le prove e i rituali di grado che segnano la progressione della
strega attraverso i gradi della tradizione settenaria.
Il rituale è diviso in due modi: ermetico (solitario) e cerimoniale (con una
congregazione di 3 o più).
La maggior parte dei riti della tradizione settenaria implicano che la strega
entri in uno stato di trance e manipoli direttamente le energie dell'Acausal,
attraverso il suo uso e la conoscenza delle energie dell'Albero del Wyrd.
L'entrata in uno stato di trance è un requisito necessario per raggiungere il
successo nei tuoi riti magici (così come le pratiche uniche, come il volo
vampirico). Gli stati di trance sono quegli stati che differiscono dalla normale
coscienza di veglia. Rappresentano uno spostamento nella funzione delle onde
cerebrali (di solito dall'attività delle onde da Delta a Alpha) e, come tali,
consentono alla coscienza di sintonizzarsi in modi diversi di esistenza.
Gli stati di trance sono stati storicamente ottenuti attraverso vari metodi,
come: la droga, il lavoro in frenesia, la danza e il canto, l'auto mortificazione, o
privazione del sonno e digiuno. Che le più moderne tradizioni magiche ignorino
questo necessario aspetto e prerequisito (e che sia ancora un ingrediente
fondamentale delle società sciamaniche delle società primitive) mostra fino a
che punto il pretendente cittadino civilizzato è venuto dalla realtà dei più
grandi misteri della Natura.
Un semplice esempio di rituale all'interno della tradizione Sinister
implicherebbe che la strega abbia digiunato e ridotto il sonno in una certa
misura prima. Quindi, sia l'assorbimento di un farmaco leggero (come la
cannabis o altra sostanza naturale, come la noce moscata) o una danza
circolare ripetitiva accompagnata da un canto (di solito del Dio Oscuro che
presiede il tema del rituale - come la distruzione o conoscenza nascosta). Lo
stato di trance è entrato e una fissazione sulle energie dell'aspetto dell'Acausal
o del Dio Oscuro è fatta tramite l'uso di un sigillo e canto - combinato con l'uso
onnipresente di un cristallo di quarzo chiaro, che funge da porta per l'Acausal
energie, permettendo loro di arrivare al regno causale. La forma tradizionale e
più efficace per questo cristallo è quella di un tetraedro. La formula
fondamentale è questa: cristallo, immagine, canto.
Le applicazioni di tipo vampirico al metodo rituale (come evidenziato negli
antichi riti misterici greci di cui la Tradizione Sinistra fa riferimento) includono
la frustata e il taglio della carne per scioccare la mente e il corpo nello stato di
trance. Questo metodo viene spesso scelto rispetto agli altri metodi dai
seguaci della tradizione Vampiria, poiché si avvicina e appaga anche gli spiriti
vampirici del Sìdhe, che possono scegliere di impartire al praticante delle
conoscenze extra benefiche (se il Rito non fosse rivolto esclusivamente a
attirando la loro attenzione in primo luogo).
La maggior parte dei rituali all'interno della tradizione vampirica del Drakon
Covenant consistono generalmente in una strega appositamente addestrata,
conosciuta come Lamia Naturalis, che è stata selezionata per la sua naturale
abilità e affinità verso le abilità medie (di solito era una ragazza di circa 13-18
anni , questo dato demografico spesso è particolarmente favorevole nei
confronti dei non morti e dei contatti spirituali). La Lamia Naturalis entrerebbe
in uno stato di trance leggera usando droghe, canti o musica, spesso isolandosi
da input sensoriali attraverso un copricapo o un cappuccio nero sopra la sua
testa). Gli altri partecipanti al rituale quindi implorerebbero particolari entità
Nonmorti tramite i metodi sopra menzionati. Le entità, quando si avvicinano,
spesso fanno conoscere le loro voci al membro più sensibile presente, in
questo caso la Lamia Naturalis. Scriverà ciò che le è stato riferito e fornirà la
corrispondenza con gli spiriti in questo modo.
La funzione e il ruolo di una Lamia Naturalis sono intrinsecamente pericolosi. È
essenzialmente una forma estrema di medianità che può portare a un certo
grado di psicosi se la strega non è preparata.
Per maggiori dettagli sulla conduzione dei rituali, vedi Naos: Una guida pratica
per Modern Magick (Order of Nine Angles, 1974 EV).
Preparazione di base per prove fisiche

Ci si aspetta che il noviziato stia conducendo ricerche e praticando un regime


generale di fitness, che dovrebbero usare per raggiungere un certo livello di
fitness. I metodi migliori seguono i preparativi abitualmente impiegati dai
maratoneti, in quanto mirati a costruire resistenza e resistenza.
Accanto a questo dovrebbe essere perseguito un regime generale di
sollevamento pesi, che costruirà muscoli e forza. Il seguente sistema è
raccomandato per i noviziati.
http://www.bodybuilding.com/fun/plbegin.htm
A seguito di ciò, il regime di Terrormorph dovrebbe essere perseguito,
modificando le abilità personali.
https://vampyricfront.wordpress.com/2016/03/11/drakonic-supremacy-
terrormorphworkout-regime/
L'idoneità fisica dovrebbe essere una disciplina permanente. Essere sottopeso
o in sovrappeso ostacolerebbe gravemente l'adepto nero ascendente durante i
riti più impegnativi lungo il sentiero Sinistro.
Viticcio che si alimenta

L'impiego del Tendril Wamphyric è una pratica tramandata all'Accordo di


Drakon dai successivi templi vampirici, che risalgono a un periodo di tempo
sconosciuto, sebbene sia stata utilizzata tra le sette più serie e avanzate per
almeno una manciata di decenni . L'utilizzo di questa amata pratica è descritto
nel Codex Aristarchus. Qui verrà prodotto un saggio sul viticcio proveniente da
un tempio di cui il Drakon Covenant è un successore spirituale.

L'arte del viticcio Wamphyric (Temepl of Azagthoth)


All'interno del Tempel di Azagthoth, l'arte del bere l'essenza della forza vitale
dagli esseri umani viventi è chiamata l'Arte del Viticcio Wampyrico, il Viticcio
Wampyrico è il primo simbolo del nostro ordine e rappresenta l'arte di
prosciugare la forza vitale e causare danni tramite il contatto astrale alla preda
che intendi
Questo simbolo non è eccessivamente complesso nell'aspetto, ma i suoi usi
sono variati secondo il stregone / stregone che userebbe questo sigillo e
praticherà le arti che contiene. Per coloro che hanno familiarità con il processo
di impregnazione di oggetti fisici o simboli con energia astrale, si può
considerare la sua applicazione quando il Viticcio Wampyrico (il simbolo) è
stato creato. È infatti il più antico sigillo creato dal Tempel di Azagthoth e può
essere ottenuto su richiesta.
Il secondo simbolo del Tempel di Azagthoth è la Bara, non solo corrisponde al
principio Wampyrico dell'uomo, attraverso la metamorfosi e l'addestramento
dei vampiri, ma ha anche un grande significato simbolico per quanto riguarda
La Comunione del Dracul, l'evocazione del Dei non morti in cui il nascente
Wampyr sacrifica la sua forza vitale accumulata dai suoi viaggi predatori fino
all'esaurimento, poi che viene la rigenerazione della forza vitale dai non morti
che è simboleggiata dal viticcio vicino alla sommità della bara che si riversa giù
il sangue su "il luogo di riposo del cadavere", consentendo così una nuova vita,
poteri superiori attraverso la costante pratica del Wamphyrism, la
metamorfosi e infine l'Immortalità tra gli Dei Nonmorti.
Non è un percorso facile e va sottolineato che il Wampirismo, a differenza di
altre forme dell'Occulto, deve essere assunto come pratica costante. Il
Wampyr affronta molti test, ma inutile dire che se fallisci nel tuo arisal al Trono
della Bestia, un destino peggiore della morte ti attende.
L'Arte del Viticcio Wampyrico coinvolge la forza vitale astrale drenante in molti
modi diversi. Esiste la pratica del "malocchio" che, con l'abile mago, può
impiantare pensieri, drenare energia e instillare determinati fattori che
influenzeranno in seguito il destinatario dell'incantesimo. Proiettando pensieri
attraverso l'uso dello sguardo senza battere, il tuo corpo astrale tocca la
vittima, ei tuoi pensieri sono instillati nella sua mente e la vittima li vedrà
sempre come i suoi pensieri e il suo agire.
Per esempio, se volessi che la persona prendesse un libro, attraverso questa
pratica potresti usare la frase "Quel libro sembra interessante, devo averlo ..."
Non dire mai "Voglio che quella persona raccolga il libro .. .”. Questo non è il
metodo corretto e non funzionerà. Implica sempre un'affermazione nella testa
della persona che farà credere alla persona che è una sua idea, non per il bene
della persona che scopre che stai impiantando idee nella sua testa, che è
abbastanza ridicolo, il problema con l'uso di metodi indiretti in quest'arte è che
tende a causare troppa confusione nel cervello del destinatario per raccogliere
risultati per te stesso. La preda umana non crede per la maggior parte di poter
essere influenzata mentalmente a sua insaputa. I Wampyric Undead e i Living
Wamphyri promuovono sempre la letteratura e gli insegnamenti che
continuano a fare il lavaggio del cervello alla società umana e quindi a renderli
ciechi ai nostri modi nascosti.
La forza vitale astrale drenante attraverso la vista comporta l'uso dei tuoi occhi
e l'estensione del corpo astrale (il viticcio paludoso) per toccare la tua vittima e
rimuovere l'energia vitale da loro. Piccoli movimenti completamente
inosservabili con le dita e la mano, così come l'inalazione fisica, possono
accelerare il processo di rinascita di energia dalla vittima. Mentre il Wampyr
rafforza la sua arte e il suo potere, sono possibili altri mezzi di drenaggio della
forza vitale.
L'arte della forza vitale astrale prosciugata dall'umano mentre sei
completamente distaccato dal tuo corpo fisico e da una parte del piano astrale,
è una delle pratiche primarie del wampirismo. L'umano addormentato fornisce
la più pura forza vitale che aumenterà violentemente la forza vitale dei
Wampiri. Più bella è la vittima, più pura è la forza vitale. Mentre l'umano
dorme, non ha alcun controllo sul proprio corpo astrale poiché non è
praticante della nostra arte e ha certe debolezze, mentre il Wampyr ha molti
misteriosi vantaggi sulla preda umana. È possibile, quando il corpo astrale dei
Wampyr si è avvicinato alla preda, entrare nello stato di sogno dell'umano e
impiantare certe scene nel subconscio umano. Attraverso pozioni e elisir
adeguatamente preparati, è possibile causare malessere alle vittime, anche se
questo sembra essere un effetto collaterale dopo l'attacco di Wampyric.
Ricorda, più forza vitale ottieni per te stesso, meno forza vitale per l'umano.
Così il più debole e più fragile diventerà il suo intero essere. È sempre il piacere
del Wampyr essere in grado di drenare il sangue più puro dalle vene degli
esseri umani viventi, quindi ispirare il mondo degli umani a crollare nel caos e
nel disordine davanti a te mentre il tuo mondo aumenta nell'esperienza e arrivi
a conoscere il modo in cui del Vampiro Dragon Tiamat e la via del Mago Nero,
AZAG-THOTH.
Metodi meditativi

Il Drakon Covenant possiede diversi metodi per accumulare l'essenza


vampirica. Alcuni di questi sono ereditati dai precedenti templi, mentre alcuni
sono sviluppi su metodi tradizionali. Le principali discipline sono:
• Meditazione nella calma morta
• The Unwavering Eye
• Lich Breath
• The Blood Centers
Meditazione nella calma morta
La meditazione nella quiete morta è una pratica apparentemente semplice.
Implica sedersi e rimanere immobile per un determinato periodo di tempo. Gli
esseri umani trascorrono gran parte del loro tempo ad agitarsi, a picchiettare e
ad impegnarsi in altri movimenti non necessari che usano energia che può
essere coltivata meglio altrove. Il vampirismo si occupa dell'aumento e della
coltivazione di energia, e quindi questa meditazione può servire come esempio
preliminare di immobilità e conservazione al livello fisico inferiore.
Basta sedersi comodamente e non cercare di controllare il respiro o i pensieri
che possono sorgere. Questo viene dopo. Semplicemente goditi la sensazione
di assoluta immobilità. Pensa al vampiro seduto in mezzo all'ombra immobile,
silenzioso, antico. Questo è ciò che ti sforzi di diventare. Se prurito o disagio
sorgono, attendere a loro e tornare alla tua immobilità. Fallo per tutto il tempo
che desideri. Col tempo diventerà la base per futuri esercizi e meditazioni.
Il potere viene da una riduzione del superfluo - i discorsi superflui e i
movimenti non necessari, quando vengono eliminati, creano un'aura di potere
per cui la strega vampirica è idolatrata. Scoprirai in tempo che i tuoi livelli di
energia aumentano quando la superfluità viene rimossa dalla mente e dal
corpo. Lascia che questo serva da riflessione mondana del potere che coltiverai
in modi più sinistri ancora da venire.
L'occhio incrollabile
The Unwavering Eye è la prossima applicazione da aggiungere nel processo di
prassi metamorfica. Si tratta di scegliere un punto di fronte a te (questo
potrebbe essere qualsiasi cosa anche se di solito è un sigillo descritto su un
pezzo di carta o una fiamma di una candela). Basta guardare avanti, non
sforzare gli occhi o la volontà. Combinando questo con Dead Stillness, dovresti
sentirti calmo ed equilibrato. Non dovrebbero esserci sforzi fisici o mentali
(sebbene possa essere richiesto un piccolo sforzo mentale per rimanere).
Questa pratica di coltivare la capacità di rimanere immobili per periodi di
tempo non solo consente di comprendere come l'energia viene accelerata
inutilmente, ma anche di essere utilizzata come pietra angolare per ulteriori
pratiche che devono essere qui dettagliate.

Lambire il Respiro
Inizia la tua meditazione come al solito, svuota la mente e concentrati sul
respiro. La mente e il corpo dovrebbero essere calmati dalle maree interiori ed
esteriori del respiro. Sentiti diventare il centro del vortice, l'ancora oscurità che
è l'archetipo Vampirico. Sii un tutt'uno con il tuo respiro.
Vedi su di te una massa vorticosa di energia cremisi. Questa è Blood Essence e
adorna la tua aura come un predatore vampiro. La tua volontà lo attinge dai
regni di Acausal, segnandoti come uno di Loro.
Comincia a disegnare questo con ogni assunzione di respiro, sentendolo
disperso attraverso il corpo - dal nucleo verso l'esterno, in ogni arto,
rinvigorendo la tua stessa essenza con il respiro esterno.
Questa meditazione può essere modificata, come menzionato sopra, per
infondere i Centri del Sangue (anzi, questa pratica preliminare è utilizzata
come metodo di base quando si cerca di ottenere il volo astrale, con l'Essenza
del Sangue assorbita attraverso i piedi e verso l'alto verso i Centri Sanguinari) .
Nel tempo riduci la visualizzazione e semplicemente la senti, concentrandoti
sul respiro interiore e il respiro verso l'esterno. Concentrati sul respiro che
entra nelle narici ed esce, se è troppo complicato per sentire l'intero processo.
L'Essenza del Sangue riempie tutto il tuo essere, rinvigorendoti e modificandoti
in modo sottile, accelerando il tuo percorso evolutivo e involutivo verso lo
stato di Lich. Questa capacità di padroneggiare la mente, il corpo e le sue
energie servirà da precursore verso il disegno di energia da opfers come si
inizia a nutrire la massa umana.
Il prossimo passo è la padronanza del lato notturno della mente: il mondo dei
sogni e l'inconscio.
Viaggio astrale

L'aspetto più stimolante per la maggior parte dei novizi sta raggiungendo il
volo astrale. La congrega interiore dell'Accordo dei Drakon ha passato molti
anni a perfezionare e perfezionare una tecnica che funzionerà, a condizione
che la disciplina, la pazienza e l'ottimismo vengano mantenuti durante i propri
tentativi. Il tasso di successo che segue questi metodi è del 99%, con una scala
temporale che va da poche settimane a un anno.
Il metodo delineato nel Codex Aristarchus è essenzialmente una versione
semplificata di un insieme di esercizi che devono essere praticati in modo
coerente.
Una delle pratiche interne è nota come imaging tattile, un termine preso in
prestito da Robert Bruce.
Ciò comporta la visualizzazione di un oggetto e l'immaginazione toccandolo.
Dovresti lavorare per immaginare nel modo più dettagliato possibile la
sensazione di questo oggetto. Col tempo sarai abile a "sentire" le cose con la
tua mente. Coloro che hanno una capacità naturale per questo sapranno cosa
viene detto qui.
L'imaging tattile comporta l'uso di questa abilità per spazzolare tutto il corpo,
iniziando con i piedi, le gambe e le braccia, e risalendo la colonna vertebrale
attraverso i centri del sangue, attivando così l'intero corpo astrale, per questo
non è necessaria alcuna visualizzazione, basta sentire il corpo e i centri
(quest'ultimo processo è un'esperienza potenzialmente potente).
Questo, insieme alla normale meditazione del Centro del Sangue, accelererà
notevolmente il progresso verso il successo nel volo astrale.
Viaggio astrale e regni dei sogni
I Maestri Ascesi fanno i Loro santi occhi tra i frammenti dei sogni dell'umanità
e le regioni astrali su cui questi sogni si sovrappongono e si plasmano
attraverso le proprietà creative della coscienza acausale.
Questi angoli oscuri di contorte dimensioni non spaziali, non temporali e
profondità illusoria sono i motivi di caccia principali, una base dalla quale si
spingono nel mondo causale delle masse oniriche.
Le brughiere in ombra e le foreste di ferro del paesaggio dei non morti sono
disseminate di conclave e guarnigioni sparse dei clan e delle case ascesi. I loro
mondi e costumi sono estranei a noi, le loro alte guglie astrali sono prigione
per gli innumerevoli opfers che hanno rubato per servire come cibo eterno in
queste terre degradate.
E quando invadono questo mondo, portano con loro tutte le schiere del loro
mondo, è l'oscurità e il fango che si riversano fuori e inquinano questo regno,
aprendo ulteriormente le fauci dei cancelli neri che affaticano e gemono senza
cessare.
Aprire un varco a queste lande nere richiede uno sforzo enorme da parte della
strega. Per questa ragione, storicamente legati in congreghe, i cui sforzi
collettivi potrebbero, per un certo tempo, aprire una nexion nelle tenebre
senza limiti e far nascere questi senza età, che li ungerebbero e scrivere i loro
nomi nei libri della terra nera, così che le loro azioni non sarebbero state
dimenticate e sarebbero state ricordate quando hanno chiamato di nuovo.
Un metodo principale per farlo era tramite "il volo della strega". Questo era un
rituale che comportava l'ingestione di un particolare allucinogeno, che
facilitava il volo astrale. Spesso le streghe rubavano nelle case degli umani
addormentati, afferrandole e nutrendosi del terrore così provocato. Ciò ha
dato origine al fenomeno della "notte strega", del "succube" e così via. Mentre
gli scettici oggi hanno tentato di spiegare i fenomeni come un problema
tecnico del ciclo REM, questo non tiene conto delle persone in tutto il mondo
che hanno gli stessi sintomi: una diabolica forza femminile che attacca e
paralizza senza pietà il dormiente indifeso.
Il metodo di questo viaggio astrale può, tuttavia, essere stimolato su richiesta,
senza l'uso di sostanze intossicanti. Richiede un certo grado di disciplina e
impegno, ma può essere padroneggiato in un tempo relativamente breve.
La strega deve essere preparata per i terrori che affronterà nel dominare
questa tecnica in questa maniera vampirica. Ti troverai posto sulla catena del
divorare e il confronto con entità diaboliche molto antiche avverrà.

Lo specchio di Divinazione (the scrying mirror)

Uno degli strumenti più utili della strega è lo specchio scrying. Questi non sono
normali specchi riflettenti; piuttosto, sono composti da una lastra di vetro (più
grande, meglio è). Dipingi un lato con vernice nera lucida finché non appare
come uno specchio che non riflette, ma fissa l'oscurità. Metti lo specchio
davanti a te in modo da fissare il vetro e il buio. Lo specchio dovrebbe avere il
bordo segnato con il sangue della strega, e l'incenso potrebbe anche essere
bruciato davanti ad esso. È importante tenere questo specchio coperto quando
non viene utilizzato.
Lo specchio può essere decorato con i sigilli dell'Alleanza; tuttavia, è preferibile
una minima distrazione. Questo non deve essere un altare, ma una porta
vivente verso l'oscurità interiore in cui abitano.
Saranno applicate diverse mani di vernice sul retro dello specchio.
L'uso dello specchio dello scrying è essenzialmente una meditazione estesa in
cui la strega arriva a sviluppare la naturale capacità di guardare negli eteri e
intuire gli eventi normalmente non disponibili per lui / lei. Può anche essere
usato per connettersi empaticamente con una persona o entità. È un aiuto
divinatorio avanzato.
Avere preferibilmente digiunato, o svegliato di notte (la privazione del sonno è
particolarmente utile per riti come questo, che implicano lo sguardo fisso nello
specchio), siediti davanti allo specchio (o lo metti davanti a te su un supporto
se è piccolo) e reciti la Communio. Se vengono impiegati altri riti disciplinari,
questi dovrebbero essere intrapresi prima che il canto sia chiamato.
Guardati in profondità nello specchio e osserva passivamente mentre la tua
visione inizia a notare sottili cambiamenti e movimenti all'interno della sua
oscurità. Continua a recitare il canto, fissando profondamente. Non
allontanare il tuo sguardo, anche se il movimento è visto altrove oltre il
confine dello specchio.
Questo col tempo arriverà a produrre immagini e sensazioni che la strega userà
per approfondire la sua comprensione delle porte oltre, e gli spiriti dei non
morti che vi si soffermano. L'incenso bruciato prima che lo specchio viaggerà
attraverso gli eteri, ammettendo un regalo adatto a coloro che aspettano oltre.
Esercitati a sciaquare con il tuo specchio ogni notte, in attesa di qualsiasi segno
o conoscenza che potresti trarre da questo esercizio. Quando migliori la tua
abilità nello scrying, dovresti selezionare qualcuno e concentrarti sulla loro
immagine nella tua mente. Permetti allo specchio di agire come un varco nella
loro psiche e impiantare pensieri e suggerimenti nella loro mente. Lo specchio
può, col tempo, essere usato per osservare gli individui, se la strega fosse
esperta in quest'area. Lo specchio dovrebbe quindi essere caricato come un
gateway focale attraverso questo metodo, e quando ascende con successo nel
volo astrale, la strega dovrebbe dirigere il loro movimento verso lo specchio e
effettivamente attraversarlo. Se i riti saranno stati eseguiti correttamente e
coerentemente, si troveranno ai piedi degli imponenti gradini di basalto che
conducono alle sale ombrose dei Maestri Ascesi, sulle lande desolate del loro
paesaggio astrale.
Costruire una porta per i non morti
Lo specchio da sciabolatura, essendo stato costantemente usato per un certo
periodo di tempo, si sarebbe impadronito della magia dei vampiri attraverso di
essa. Sarà ora in grado di stabilirlo come un portale per l'oscurità astrale.
Perché questa applicazione rituale abbia successo, la strega avrebbe dovuto
padroneggiare l'arte del viaggio astrale e nutrirsi con successo almeno diverse
volte. Lo specchio sarà preparato come una porta nei regni astrali, dove la
strega viaggerà per trovare il terreno sacro delle loro dimore.

Santificare lo specchio
Lo specchio dovrebbe essere posato a terra nella tua zona rituale, e una
miscela di incenso e petricor bruciato (questo è acceso durante l'Offerta).
I soliti preparativi avrebbero dovuto essere osservati, insieme a un rituale di
Offerta ai Maestri Ascesi.
Prendi un pugnale o un coltello rituale e fallo ondeggiare attraverso l'incenso
mentre recita Agios. Successivamente, un pipistrello deve essere sacrificato
sullo specchio, pugnalandolo attraverso il torace o rimuovendolo. Il sangue
deve quindi essere usato per ungere i bordi dello specchio. Canto Agios O
Noculi mentre segni lo specchio con il sangue.
Quindi, posiziona il cristallo di quarzo sullo specchio e canta Aperiatur Terra et
germinet Scithain 9 volte. Fai questo mentre visualizzi un'oscurità che cresce
nel cristallo e si rovescia per coprire lo specchio e infonderlo con energia
acausale.
Cessa il tuo canto e avvolgi lo specchio, facendo attenzione che rimanga fuori
dalla luce da questo punto in poi.
Lascia che l'incenso bruci come offerta alle entità che si saranno avvicinate
durante questo rito.
Lo specchio dovrebbe essere posto nel punto in cui la strega raggiungerà il volo
astrale (di solito la loro camera da letto - la maggior parte ha successo nel volo
astrale durante il periodo dell'addormentarsi o del risveglio).
Quando la strega raggiunge il volo vampiro e lascia il suo corpo fisico, lui / lei
dovrebbe tentare di volare attraverso lo specchio, concentrandosi sull'oscurità
e assicurandosi di non appannare la mente con preconcetti. La strega
dovrebbe registrare i loro viaggi in questo modo e lavorare verso gli occhi
ombrosi dove Aspettano.

Sìtheil - Consacrare una zona rituale

Il rituale che segue è progettato per acclimatarsi alle energie generali e al tocco
dei non morti e alle ombre astrali che lo accompagnano, oltre a fungere da
cerimonia di devozione per il vostro spazio rituale. Il rito prevede di trascorrere
almeno una notte (preferibilmente 2 notti) all'interno di un cimitero locale. Se
non è disponibile un cimitero adatto, sarà sufficiente un'area naturale isolata.
Questo posto diventerà la tua area di lavoro magico e l'area per futuri novizi
che potresti prendere come parte della tua congrega. Se esiste una congrega,
questo diventerà il loro spazio rituale comune, le energie combinate che
portano alla creazione di una vera e propria nexion.
Si può portare una tenda e altre attrezzature per dormire, anche se chi è più
fanatico può desiderare di scegliere una stagione più calda e portare solo una
coperta per coprirsi. Il rito inizia un'ora dopo il tramonto.
Siediti a gambe incrociate e inizia a cantare la Communio. Questo canto deve
essere intonato fino a quando si è in grado di rimanere svegli. Fai delle pause
per flagellare / incidere e bruciare incenso. L'incenso appropriato per questo
rito sarebbe l'incenso. Petrichor serve bene, ma è un po 'più difficile da
acquisire (vedi A Guide to Petrichor).
È preferibile avere cibo ridotto e dormire, anche se solo leggermente, il giorno
prima di questo rito. Misure analoghe si applicano durante l'estensione di
questo rito. In genere si consiglia di praticare il rito per una notte, quindi
tentare di nuovo per 2 (o anche 3). Se in un punto isolato, un falò potrebbe
essere acceso. Durante il giorno, rimani isolato nel tuo locale e non tornare alle
normali attività. Rimani e occupati con la lettura o la meditazione, o qualsiasi
altra ricerca.
Il passo successivo è quello di acquisire un pezzo di quarzo chiaro di dimensioni
decenti (la forma ideale sarebbe un tetraedro, ma se questo è impossibile, un
pezzo naturale, cioè non lucido, è altrettanto efficace).
Prendi il cristallo e, seguendo i soliti riti preparatori, segnalo con il tuo sangue,
mentre intona il CAOS. Visualizza il cristallo che prende vita e nutre l'Essenza
che il tuo sangue trasporta. Segui questo con il Diabolus 3 volte e avvolgilo in
un panno nero.
Porta questo cristallo al sito che hai scelto e rimuovilo dal tessuto.
Seppelliscilo, assicurandoti di nascondere l'atto (posizionando ramoscelli o
erba sulla terra). Questo cristallo, opportunamente consacrato, servirà come
un faro e una sorta di bomba a tempo ritardato, soffocando l'area con caotiche
energie acausali. Col tempo si metteranno radici inusuali, paranormali e
persino in pericolo di vita, nutrendo i non morti che si riuniranno lì seguendo i
vostri riti e che porteranno alla creazione di un luogo considerato dai mondani
come "infestato". Il tuo spazio rituale sarà consacrato e ti servirà bene.

Mi inchino agli Spiriti Ostili e ai Non Morti

Le entità che popolano l'ontologia e il pantheon del Drakon Covenant


richiedono la propiziazione. Il praticante della prassi vampirica incontrerà il
temuto Asmended Undead nella forma di Sluagh e Draugr, quest'ultimo che
supera il potere di un'immensità senza fine.
Il terzo tipo denotato, le entità vampiriche che abitano il deserto naturale,
sono conosciute come Dearg Dul, ed è a loro che la strega lascerà le offerte in
modo da rafforzare il legame tra loro e l'oscurità primordiale su cui si tratterà
in i propri riti.
Una ciotola dovrebbe essere mantenuta nello spazio rituale che hai preparato,
in cui saranno versati sangue e altre offerte. L'incenso dovrebbe essere
bruciato durante la fase oscura della luna, la parola DEARG DUL (duh-rur-gur
doo-uhl) viene cantata mentre lo fai. Le immagini di Dearg dovrebbero essere
collocate da questa ciotola, preferibilmente dipinte dalla strega secondo le
visioni che hanno ricevuto durante tali riti di offerta.
La strega potrebbe voler dettagliare in pittura o altro metodo le entità,
supplicando ulteriori visite e persino commettendo procedure disciplinari
come delineate nel Codex Aristarchus prima dell'immagine.
Va comunque avvertito che i Draugr e gli altri spiriti dell'oscurità astrale,
definiti collettivamente come i Non Morti, si dilettano nel causare dolore e
terrore all'umanità. Una volta che la paura è stata spinta e il desiderio genuino
e la devozione prendono il suo posto, i non-morti richiederanno sempre
maggiori riti di omaggio alla presenza di se stessi. Più sangue, più austerità.
Sentieri Oscuri e Sfere

La Tradizione Settenaria utilizza l'Albero del Wyrd come chiave per tutti i
meccanismi magici. Corrispondenze, canti e relazioni planetarie sono scelti
usando l'Albero prima che la strega inizi il Rito.
"Si può dire che le sfere del Septenario siano il nesso tra causale e acausale (o"
Essere "e" non essere ") e le vie che collegano le sfere possono essere
considerate da un punto di vista magico come zone di energia. secondo la
tradizione simboleggiata in modo archetipico poiché è attraverso tale
simbolismo che il controllo dell'energia è possibile. "(Naos, A Practical Guide to
Modern Magick)
Cristallo; Immagine; Chant: questi sono i tre ingredienti necessari per la magia
secondo la tradizione settenaria. Ad ogni sfera è attribuita una particolare area
di governo e gli attributi e le qualità corrispondenti:
Luna - Terrore e conoscenza sinistra
Mercurio - Indulgenza e trasformazione / i
Venere- Estasi e Amore
Sun- Visione e comprensione
Marte: distruzione e sacrificio
Giove: saggezza e ricchezza
Saturno-Caos
Per aumentare l'efficacia del rito, viene consultata la Tabella delle
corrispondenze. Verrà anche utilizzato il canto esoterico. Il canto esoterico può
essere diviso in due parti: vibrazione di nomi e canto magico. Il primo tipo
richiede meno abilità ed è la forma più usata nel rituale - per esempio, per
creare o "abbattere" una forza o entità particolare in un lavoro magico. Il
secondo tipo richiede un po 'di abilità o allenamento musicale poiché la
modalità e il tempo sono importanti.
Così, per esempio, un rituale progettato per portare una visione di un evento
futuro (questo desiderio che rientra nel dominio della sfera del Sole)
comporterebbe le solite misure preliminari, seguito dall'entrare in uno stato di
trance e dall'utilizzare il Canto Esoterico. L'incenso usato sarebbe Oak, il canto
iniziale sarebbe Agios O Olenos, e così via (vedi Naos per ulteriori dettagli sugli
aspetti tecnici e le modalità del canto esoterico).

Sentieri Oscuri
Un passo necessario lungo il sentiero dell'iniziazione all'interno della Via del
Settuplo consiste nel venire a conoscenza delle energie e degli archetipi
dell'Albero del Wyrd (e del Cosmo nel suo insieme) attraverso una camminata
dei Sentieri Oscuri e un'esplorazione delle Sfere. Questo è un insieme
impegnativo di rituali, che richiederà un considerevole periodo di tempo per
l'iniziato (7 sfere e 21 percorsi avranno come risultato 28 settimane).
Come già detto, un certo grado di digiuno e / o riduzione del sonno è
vantaggioso. La strega può svegliarsi di notte e passare un'ora in meditazione
devozionale al Dio Oscuro che si stanno preparando a richiamare. L'incenso
bruciante appropriato all'entità specifica faciliterà un legame più forte durante
questa fase. L'incenso dovrebbe essere creato secondo le corrispondenze e le
relazioni planetarie attraverso l'Albero del Wyrd (vedi la tabella delle
corrispondenze). Dovresti anche trascorrere qualche minuto ogni notte prima
di andare a dormire meditando sul sigillo del Dio Oscuro.
Dovresti iniziare iniziando con la Sfera della Luna e i suoi percorsi correlati
(Noctulius, Shugara, Nythra). La forma raccomandata è quella di percorrere i
Sentieri nella loro interezza, quindi avvicinarsi alle Sfere. L'ordine in cui è stato
fatto può essere scoperto in Naos
Camminando per i sentieri oscuri
Se hai eseguito il Rito di Sìtheil e hai dedicato un'area in cui utilizzerai i tuoi riti,
è importante che qui vengano eseguiti i 21 percorsi del Percorso, così come il
funzionamento della Sfera.
È meglio esibirsi durante la notte, come in tutti i rituali della tradizione Sinister.
Siediti e medita per qualche minuto sul sigillo del Dio Oscuro, poi recita il nome
nove volte. Dopo una breve pausa, recita il nome altre quattro volte. (Per
alcuni Dei Oscuri di solito c'è una chiave che dovrebbe essere cantata dal canto
come G minore per Noctulius, che può essere facilmente capita e deve essere
preferibilmente rispettata per ottenere il massimo effetto).

Il canto dovrebbe riverberare in tutto il tuo corpo ed essere sentito per attivare
le energie che ti circondano nella tua area magica. Se hai adeguatamente
ridotto il cibo e dormi, noterai che questo sta avvenendo.
Quindi, inizia una danza circolare lenta, che aumenta gradualmente di velocità
e che gradualmente spirali verso l'interno. Assicurati di continuare il canto,
usando quanta più energia possibile per questo. Continua per un po 'fino a
quando l'esaurimento ti spinge a fermarti. Dovresti quindi cadere a terra e
cantare il nome un'ultima volta, forzando tutta la tua energia in questo atto.
Dopo questo dirai: 'Vieni ......... (qui nome l'entità) per me! E portami il mio
desiderio! "Visualizza brevemente il tuo desiderio e verbalizzalo usando una
breve frase (come" N.N. morirà!).
Inizia la tua danza di nuovo nella direzione opposta mentre dici: "Io sono il
potere, io sono la gloria, io sono un dio!" Siediti quando hai fatto questo e
schiarisci la mente, permettendo a qualsiasi immagine e pensiero di entrare in
questa trance stato.
Se nessun desiderio è presente durante il lavoro da chiamare, concentrati su
una conoscenza sempre più profonda della natura degli Dei Oscuri. Questa è
sempre una ricerca adeguata e necessaria.
Per la trance che induce parte al rituale, la danza può essere sostituita con una
combinazione di droghe leggere (come la cannabis, la salvia, i funghi liberty
cap o altre sostanze testate e sperimentate in precedenza dalla strega) -
qualsiasi avversione a questo dovrebbe essere superata , poiché c'è poca
differenza tra questo e gli antichi praticanti che testano le potenze di varie
erbe e piante sconosciute). C'è anche il metodo piuttosto cupo e preferito di
taglio / flagellazione rituale, che produrrà risultati estremamente potenti.
Agios O Drakon

FORSWORCENNES

Testi interni del Drakon Covenant


Issue I

Edited by A. A. Morain & Lisbeth Angleton 127yf


vampyricfront.wordpress.com
drakonc@protonmail.com
Quindi vuoi essere della nostra gang?

La domanda di aderire ad un ordine come il Drakon Covenant è una


questione che non può essere seriamente intrattenuta dalla maggior parte
della lettura di queste parole.

La maggior parte delle persone che vengono a scoprire e quindi


continuano a praticare gli insegnamenti dell'Alleanza dei Drakon non
incontreranno mai un iniziato (o un adepto) della tradizione. Le linee
guida e le richieste che sono delineate per l'ingresso nell'ordine sono
semplicemente al di sopra e al di là delle capacità della maggior parte
delle persone comuni. Gli esseri umani sono creature volubili e
tendono a optare per il percorso di minor resistenza.

Così, per la maggior parte di coloro che inciampano nella nostra prassi
e nella nostra filosofia, può davvero esserci un breve flirt, forse anche
un genuino desiderio e convinzione nel perseguire la nostra via. Ma la
maggior parte, nel tempo, si allontanerà dal nostro percorso,
trovando soddisfazione negli infiniti rigurgiti di approcci "grimorio"
spigolosi alla magia, che non richiedono alcun lavoro reale oltre a
memorizzare parole o raccogliere libri.
Quindi, siamo altamente elitari e solitari; essere altrimenti sarebbe
diluire l'essenza e la brillantezza del talento che caratterizza quel raro
incubo alchemico che costituisce la nostra nuova specie sinistra.

Un consiglio che potrebbe essere dato a potenziali novizi che non


sono attualmente in contatto con la dirigenza del Patto sarebbe
quello di perseguire il sentiero sette volte il più onestamente
possibile, col tempo creando il proprio tempio o semplicemente
sforzandosi verso l'adepto nel modo migliore possibile. Se sono
giudicati idonei e se Wyrd è disposto, i percorsi dell'Alleanza e
dell'individuo convergeranno.
Il segreto degli dei oscuri

"Il segreto del Mago / Mousa che si trova oltre il Grado di


Master / LadyMaster è una semplice unità di due cose comuni. Questa unità
è più grande di quanto non sia costruita sul doppio pellicano che è interiore
come lo stadio di Sol, ma in misura minore. Ecco l'acqua viva, l'azoto, che
cade sulla Terra nutrendola, e da cui i semi fioriscono più luminosi del sole. Il
fiore, opportunamente preparato, spacca i Cieli - è il grande elisir che viene
da ciò che quando viene portato nel corpo dissolve sia il Sole che la Luna
portando l'Esaltazione. Chi prende questo elisir vivrà immortale tra le stelle
infuocate ... "
Come affermato dalla Sinistra Tradizione, gli Dei Oscuri sono "entità reali che
esistono nell'universo acausale. Secondo la nostra percezione spaziale,
causale, questi esseri possono essere considerati "senza tempo" e "caotici"
(e anche terrificanti, per non dire "immortali"). Poiché la nostra coscienza è
per sua natura in parte acausale, queste entità possono manifestarsi per noi -
o piuttosto possono essere in parte percepite da noi - se possediamo le chiavi
per raggiungere i livelli appropriati di coscienza ".
Per anni e forse secoli, gli iniziati hanno lavorato con queste potenti forze e
hanno tentato di conoscerli. Tuttavia, ora possiamo applicare
un'apprensione razionale e aristotelica alla comprensione di quali siano
veramente queste entità. Possiamo farlo usando la struttura scientifica
acausal, come avanzata da coloro che seguono la Via del Sette Pieghe.
Tutta l'evoluzione e la presenza generale della vita nel cosmo possono essere
intese come un'intrusione di energia acausale nel regno causale. Questa
intrusione agisce sulla materia causale in un modo specifico, delineato
altrove.
Il processo da acausale a origine causale è creato tramite un vettore
intercausale.
L'intercausale è quell'insieme intermedio di leggi e processi che l'acausale
utilizza per creare una forma causale. Una sorta di energia e materia
intermedia è creata a questo livello: plasma.
Il plasma è il "primo" stato della materia. È meno denso del gas e ospita una
carica elettrica. Il plasma è una sostanza perfetta e logicamente naturale per
un meccanismo intercausale da imbrigliare.
Quindi, una forma di vita rudimentale (o che è tornata a un'esistenza
intercausale) potrebbe forse utilizzare il plasma come principale fonte di
sostentamento. Tali entità sarebbero molto progredite nella loro evoluzione,
avendo una coscienza espansa nell'acuto.
Tali entità potrebbero essere state una volta avvicinate ad altri bagliori
nascenti di energia acausale e presiedersi tra forme di vita primitive,
portando la conoscenza e l'evoluzione con la loro sola presenza.
La più grande fonte di plasma nel cosmo per una tale entità da nutrire si
trova nelle stelle.
Sono quindi questi depositi di energia che i più antichi abitanti del Cosmo
avrebbero scelto come fonte primaria di cibo e casa. La Tradizione mette in
relazione certe stelle con i singoli Dei Oscuri - potrebbe benissimo essere che
queste stelle siano le vere case dell'entità ascritta.
Sono state osservate evidenze di attività anomale intorno al nostro sole, che
mostrano una figura, almeno la dimensione della Terra, che si nutre del
plasma della nostra stella. Questa osservazione è in concomitanza con le
informazioni di cui sopra, anche se non è chiaro su quale sia questa entità (se
sia una relazione o membro della specie a cui appartengono gli Dei Oscuri).
Fig.1
Fig. 2
[Immagini scattate dalla NASA di un'entità anomala osservata in orbita e
alimentata dal sole. Spiegazioni parziali sono state offerte per la prima
immagine, che si disgregano sotto un serio esame. La seconda immagine
conferma la forma generale dell'oggetto, con "viticcio" chiaramente visibile.]

Un finale Opfer

Due metodi principali si trovano all'interno di Final Opfer. Come affermato in uno SM ONA:
"Ciò di cui abbiamo bisogno ora sono i fanatici - individui che ci ricorderanno tutto ciò che
noi, come Sinistri Iniziati, dovremmo credere: che possiamo diventare dei nella nostra vita,
alla più grande gloria dei nostri sé acausali.
Quindi è vitale, per ogni iniziato che sarebbe Satanico, Sinistro, almeno una volta nella vita,
condurre un atto pratico di terrore nel mondo reale: un atto che non si nasconde sotto le
spoglie di qualcos'altro - qualcosa di innocuo - ma che non lascia dubbi sulla sua natura
satanica. Solo le persone che agiscono in tal modo, aiutando direttamente la demolizione del
sistema, saranno in grado di cogliere le possibilità pratiche di una realtà alternativa. "
Per quanto riguarda un simile rito, il primo metodo prevede la preparazione di una quantità
adeguata di esplosivi che può essere indossata come un "giubbotto suicida". L'individuo
procede quindi a portare con sé le parti interessate, ad esempio un gruppo di persone o
un'opzione specifica. Questo metodo implica uno studio e familiarità negli esplosivi,
naturalmente.
Il secondo metodo prevede la fine della vita tramite l'ingestione di un veleno (per fare un
esempio). Il metodo di uscita è lasciato alla creatività dell'individuo. Questo metodo
comporta uno studio e una familiarità nei veleni, così come una biochimica di base.
Entrambi i metodi implicano l'uso di rituali precedenti (sia questa la Comunione Finale o il
Rito del Transito, se il rito viene eseguito da un Morain / Moraina).
Alcuni individui possono scegliere di mettere in atto una serie di abbattimenti come parte del
loro rito, in modo da rimuovere una selezione di scorie o elementi della società che può
essere un ostacolo o può essere antagonistico nei confronti della famiglia / congrega
dell'adepto. Questo dovrebbe essere pianificato in modo meticoloso, con poca sinistra a chi si
lascia indietro per affrontare o essere implicato da.

Il rito del transfert


Secondo la tradizione, una casetta nera vampirica era diretta da un Maestro
(chiamato Morain, o Moraina se donna) e il suo seguito da confidenti fidati,
che aveva frequentato nelle arti oscure, e che aveva conseguito l'adepto .
Entrando vicino al punto di morte, il Maestro elegge uno dei suoi adepti per
prendere il suo posto, questa persona essendo stata preparata e addestrata in
privato dal Maestro per qualche tempo prima.
In seguito, il Maestro avrebbe affrontato i loro ultimi affari prima di ritirarsi in
solitudine. Si diceva che alcuni Maestri avessero cercato di estendere la
propria vita attraverso metodi scientifici (un esempio infame è il Blood Tank);
altri hanno concluso la loro esistenza con un suicidio takedown dei nemici della
loggia, o una figura banale pertinente. Altri seguivano ancora un rito
ambizioso, l'ultimo patto nero. Questo era noto come il rito del transfert.
Il Rito coinvolge un ospite, che si è offerto di rinunciare alla propria vita
cosciente (o una Lamia Naturalis pre-identificata, che preferibilmente non
sarebbe a conoscenza dell'interesse della loggia a lui / lei, sebbene spesso un
membro di loggia sia stato curato anni o mesi prima per questo onore). Il
Maestro allora ascende nell'astrale ed entra nel corpo dell'ospite disponibile.
Questo di solito veniva fatto con un sacrificio rituale del Maestro dopo la sua
ascensione astrale, e l'ospite dirigeva la propria essenza verso il Maestro o in
un cristallo. Anime coraggiose offrirono i loro servigi ai Maestri Ascesi che li
avrebbero portati via negli angoli astrali più bui.
Una veloce e altre varie terrificanti discipline furono osservate dalla loggia che
conduceva a questo Rito, con l'ostia in particolare, vittoriose imprese eroiche
di auto-tortura per indurre una separazione catatonica della mente e del
corpo.
Dopo il completamento di questo Rito, l'ospite sarebbe stato interrogato in
modo da accertare il successo da parte del Maestro.
La morte è un evento occasionale. Per lasciare veramente il segno su questo
mondo, non ci si poteva permettere un'occasione più grande di una grande,
ultima opportunità.

Adolf Hitler come Dio Oscuro

"Io non sono lui; ma mentre nessuno si fa avanti per preparargli la strada, lo
faccio ". -Adolf Hitler
Adolf Hitler è unico tra gli uomini, sia oggi che storicamente. Le sue opere e
quelle che lo conoscevano attestano un'innata capacità di apprendere le forze
superiori del cosmo di cui siamo tutti aspetti.
Tra gli uomini, Hitler si è distinto come un adepto; non colui che ha progredito
lungo il difficile cammino della maestria, ma uno nato con la comprensione
solo attraverso una stretta adesione al sentiero dell'adepto. In sostanza, Hitler
venne in questo mondo come una nexione, una completamente aperta e
connessa alla realtà acausale finale che molti attraverso i secoli hanno
intravisto e cercato di capire, e che tutti coloro che seguono la Tradizione
Sinistra si sforzano di scoprire.
Ramana Maharshi, una delle più grandi personalità spirituali dell'India
moderna, descrive Hitler come un "gnani" - un saggio, colui che è pienamente
consapevole attraverso l'esperienza personale "delle verità eterne che
esprimono l'Essenza dell'Universo".
Savitri Devi scrive a lungo del destino unico di Adolf Hitler nel suo libro
The Lightning and The Sun. In Hitler, Savitri Devi ha trovato "l'uomo contro il
tempo" che combina l'idealismo con la forza, sia il fulmine che il sole,
conducendo una guerra contro le forze dell'Era su un piano pratico; l'Avatar di
Kalki il Vendicatore che arriva alla fine di ogni epoca. Tuttavia, poiché Hitler
stava combattendo contro le maree cicliche di questa Era, la sua battaglia fu
predestinata. Savitri Devi quindi riteneva che fosse il dovere dharmico degli
hitleriti mantenere viva la fiamma di NS attraverso il Kali Yuga come base per
un Nuovo Ordine che Hitler stesso aveva profetizzato nel 1928, vedendosi solo
un araldo: "Io non sono lui; ma mentre nessuno si fa avanti per preparargli la
strada, lo faccio ".
In questa e in altre dichiarazioni fatte da Hitler, sembra che avesse una
comprensione intuitiva di certe forze superiori di Acausal, specialmente quella
di Vindex. Era spesso citato da coloro che gli erano vicini come "un uomo
posseduto", come un condotto verso forze superiori e onnipotenti che lui
stesso aveva inteso come la vera voce dietro le azioni che manifestava
causalmente ... "
Eravamo soli ", scrive Kubizek. "La città era sprofondata sotto di noi nella
nebbia. Come se fosse mosso da una forza invisibile, Adolf Hitler salì in cima al
Freienberg. Ora mi rendevo conto che non stavamo più nella solitudine e
nell'oscurità, perché sopra di noi brillavano le stelle. "" Adolf stava in piedi
davanti a me. Mi prese entrambe le mani e le strinse forte: un gesto che non
aveva mai fatto. Potevo sentire dalla pressione delle sue mani quanto fosse
commosso. I suoi occhi brillavano febbrilmente. Le parole non uscivano dalle
sue labbra con la solita facilità, ma esplodevano aspre e appassionate. Notai
dalla sua voce ancor più che dal modo in cui teneva le mie mani come
l'episodio che aveva vissuto (l'esibizione di Rienzi) lo avesse mandato in
frantumi.
"A poco a poco, ha iniziato a parlare più liberamente. Le parole vennero con
più velocità. Mai prima d'ora e anche da quando ho sentito Adolf Hitler parlare
come faceva allora, mentre stavamo da soli sotto le stelle come se fossimo
stati le uniche due creature sulla terra.
"È impossibile per me ripetere le parole pronunciate dal mio amico in
quell'ora.
"Qualcosa di assolutamente notevole, che non avevo notato prima, anche
quando mi parlò con veemenza, mi colpì in quel momento: era come se un
altro sé parlasse attraverso di lui; un altro io, dalla presenza di cui era
commosso quanto me. In nessun modo si potrebbe dire di lui (come accade a
volte, nel caso di oratori brillanti) che fosse inebriato dalle sue stesse parole.
Anzi! Avevo la sensazione che provasse con stupore, direi, che fosse posseduto
da ciò che gli esplodeva con un potere elementare. Non mi permetto di
commentare questa osservazione. Ma era uno stato di estasi, uno stato di
completa trance, in cui, senza menzionarlo o l'istanza coinvolta, proiettava la
sua esperienza dello spettacolo Rienzi in una visione gloriosa su un altro piano,
congeniale a se stesso. Inoltre: l'impressione che aveva ricevuto da quella
esibizione era semplicemente l'Impulso esterno che lo aveva spinto a parlare.
Come un'inondazione attraversa una diga che è scoppiata, così si è affrettata a
scacciare le parole dalla sua bocca. In immagini sublimi e irresistibili, ha svelato
davanti a me il suo futuro e quello del nostro popolo. "Fino ad allora ero stato
convinto che il mio amico voleva diventare un artista, un pittore o un
architetto. In quell'ora non c'era dubbio su una cosa del genere. Era
preoccupato di qualcosa di più alto, che non potevo ancora capire ... Parlava
ora di una missione che un giorno avrebbe ricevuto dal nostro popolo, per
guidarli fuori dalla schiavitù, verso le altezze della libertà ... Molti anni
dovevano passare prima che potessi rendermi conto di cosa quell'ora stellata,
separata da tutte le cose terrene, aveva significato per il mio amico. "(Il
giovane Hitler che conoscevo (1955).
Padronanza
Come spiegato nella MS ONA, "Padronanza: è il significato e il significato
reale";
"La maestria è uno dei nomi dati al raggiungimento, da parte di un individuo, di
uno degli stadi avanzati della via o del cammino occulto. Nella tradizione
settenaria - che l'ONA considera l'autentica tradizione occidentale in
contraddizione con la 'Cabala' ebraica - questa fase è la quinta delle sette che
segnano la ricerca, e coloro che la raggiungono sono spesso conosciute con i
titoli di Maestro del Tempio o padrona della terra.
Segue dallo stadio di Adepto Interno, che è lo stadio di Adeptato [qv. l'Adepto
MSS - Il suo vero significato e significato]. Tra i due, si trova un'area spesso
chiamata "The Abyss". Fondamentalmente, un Adepto Interno [o
semplicemente "Adepto" in breve: un Adepto "Interno" si distingue da un
Adepto "Esterno" in virtù del fatto che il primo ha raggiunto un intuito /
comprensione interno ed esterno e un'abilità in entrambi i e la magia esterna]
ha scoperto la natura del loro unico Destino nel mondo reale. Cioè, sono
consapevoli del wyrd personale. Prima che possano avventurarsi dentro e oltre
l'Abisso, questo Destino deve essere sforzato - l'Adepto deve rendere reale, nel
mondo reale, questo sogno del Destino.
Per ogni Adepto, il Destino è unico. Ma per tutti significa un'interazione con il
mondo reale - in effetti trasformando la loro visione interiore e le energie in
modo pratico e quindi in qualche modo (spesso piuttosto significativo)
cambiando il mondo reale. Tutti gli adepti influenzano le modifiche in altri.
Alcuni lo fanno in modo direttamente magico - per esempio, gestendo un
Tempio / gruppo e insegnando tradizioni esoteriche. Alcuni lo fanno tramite la
creatività - ad esempio, musica, arte, scrittura. Alcuni lo fanno tramite l'azione
diretta che appare ai non iniziati come divorziati dall'occultismo - per esempio,
politica o affari. Alcuni combinano elementi di tutti questi. Ci sono molti altri
modi. Ciò che è importante è che l'Adepto usa le proprie capacità e abilità,
derivate dal raggiungimento dell'Adeptato, in modo pratico - la loro vita ha una
vitalità, uno scopo, un dinamismo che va oltre quello della maggior parte degli
altri.
Esistenza Fayen e Acausale
Secondo una tradizione aurorale, riferita da un individuo che era stato guidato
lungo la Seven Fold Way da una certa Lady Master, era dovuto all'unica
Essenza di Hitler che alla sua morte, entrò nell'Acausal come coscienza
unificata - in effetti , un dio oscuro. È così conosciuto con il nome di Fayen e
prende il suo posto tra quelle altre entità venerate nella Tradizione Sinistra
come Nekhala.
"L'esistenza di Acausal - il segreto della vera immortalità - è stata accennata
molte volte in certi scritti esoterici connessi a un particolare LHP. In passato,
alcuni Adepti dell'LHP - e l'occasionale individuo occasionale interessato alla
stregoneria oscura - cercavano di assicurarsi un'esistenza acausiva con oscuri
riti di sacrificio, e come conseguenza sorsero leggende oscure. Ma tali mezzi
non sono veramente necessari.
Prima di descrivere ciò che è necessario, un breve esame di tale esistenza
acausale sarà in ordine. Secondo una tradizione sinistra noi come individui
posseduti dalla coscienza abbiamo sia un aspetto causale sia un aspetto
acausale per quella coscienza. L'acausal è latente (o per lo più così) e
l'Iniziazione magica lo risveglia - aprendo un cancello o una nexion all'acuto.
Ciò consente di catturare l'acausal (di solito attraverso un simbolismo come
l'albero settenario del Wyrd) e le energie acausali da usare / direzionare (cioè
"magia"). Il risultato è una "espansione" della coscienza. La progressione
dell'Iniziato ai gradi più alti di iniziazione è in realtà l'espansione dell'acausal
nella coscienza individuale (o, visto in un altro modo, la progressione
dell'individuo nell'acuto) - un equilibrio di causale / acausale raggiunto
nell'Abisso . Oltre a ciò, a causa dell'equilibrio raggiunto, è possibile
trascendere l'acausale per creare un'esistenza acausuale quando il causale
cessa (cioè la morte fisica). L'acausal non è tuttavia un "regno da sogno" o una
specie di nirvana / paradiso. È piuttosto l'essenza stessa dell'essere: oltre gli
opposti, il caos primordiale. Nirvana e simili sono forme morali astratte - es.
sono "sbilanciati" perché mancano le tenebre, i sinistri, i negativi .... [Il Nirvana
e simili sono solitamente descritti solo in termini di "luce".] L'acausal è il regno
degli Dei Oscuri - e questi esseri non sono simboli immaginativi per la
titillazione della coscienza, né semplicemente una parte della psiche, per
essere trasceso o negato o qualsiasi cosa dalle "forze della luce". Piuttosto, essi
esistono indipendenti dalla nostra coscienza [tuttavia tale è la natura
dell'asealtà che essi sono anche parte di ciò che è dormiente dentro di noi] e
mentre essi possono essere consultati (o "scoperti") dalla coscienza e quindi
presenziati nel causale ( sulla Terra) la loro effettiva intrusione potrebbe
interrompere totalmente la vita senziente nel causale - come l'incontro tra
materia e antimateria.
Si può dire che la sinistre magica (del tipo eonico e interno) sia come una
macchina o un motore in cui il contenimento degli opposti è possibile e
controllabile in determinate quantità e in certe condizioni. [in termini semplici,
la sinistra eica magia contiene il flusso dell'acausal in una forma temporale - di
solito un Eone e la sua civiltà associata -via un centro nexion / magickal per
così più di migliaia di anni aumenta la quantità di acausal che è presenziata,
aumentando quindi evoluzione negli individui in accordo con obiettivi sinistri.
Questa è una delle forme della vera magia nera.]
La natura dell'esistenza acausale può essere appresa dagli individui da certi riti
sinistri come quelli dei Nove Angoli. Per ottenere un'esistenza individuale, il
sentiero sinistro deve essere seguito, dall'Iniziato all'Adepto Interno al Maestro
/ Padrona e oltre, perché questa sequela di tale percorso nel modo indicato (v.
Naos e Libro nero) crea coscienza acausale nell'individuo oltre tempo causale.
Il rituale di grado del Gran Maestro / G. La padrona rende l'adepto più acuto
che causale. Oltre a questo, è un rituale semplice (il rito solista di Nove Angeli
fatto dal Gran Maestro / G.Mistress) quando
la coscienza è trasferita oltre la nexion aperta / creata dal precedente rituale di
grado. L'immortalità - lo stadio finale della via - viene quindi raggiunta, seguita
poi o poco dopo dalla morte causale, sebbene la coscienza possa essere
trasferita per abitare un altro corpo causale, questo di solito non viene fatto
quando il wyrd viene raggiunto. Semplice, davvero, anche se questo processo
alchemico dura circa 25 anni. In virtù della nexion, il nuovo Immortale altera la
struttura temporale del mondo, di solito per un Eone.
Ora il segreto è stato rivelato, la possibilità è aperta a tutti. È incerto se ci
proverà più di uno o due anni, tale è la debolezza umana. "
-Esistenza causale- Il segreto rivelato (Anton Long)
È spesso scritto che gli Dei Oscuri si intromettono nella psiche degli umani,
poiché siamo in parte acausali, questa parte essendo la nostra psiche la nostra
coscienza. E anche oggi, 125 anni da quando è nato Adolf Hitler, non passa
giorno in cui non viene menzionato da qualche parte nel mondo. Il suo spirito
indugia in una moda inarrestabile, mitica e mitica. È parlato come se vivesse in
un solo ieri, come se vivesse ancora, persino! In verità la sua Essenza indugia
sulla soglia dell'Abisso, guardando e aspettando il Giorno dell'Ira, l'alba del
Nuovo Eone, Dies Irae.

Lui tra loro


Savitri Devi sostiene che Adolf Hitler era stato predestinato a fallire, ed era la
sua missione divina a farlo; per creare un momento, un mythos da sostenere
come una torcia nelle ultime ere del Kali Yuga. Come un Dio Oscuro, Hitler si
pone come un archetipo, immortale, oltre ogni critica, al di là del bene e del
male, un simbolo da ricordare e da emulare. E quando torneranno gli Dei
Oscuri, sarà tra di loro?

Macchine oscure per gli Dei Oscuri


L'acausale ha la tendenza alla presenza nexionicamente stessa all'interno di
strutture che tendono verso l'ordine, essendo questo ordine della varietà
frattale.
Un tipico esempio è il quarzo, in particolare un tetraedro al quarzo. Un altro
elemento intrinseco è la coerenza. Gli organismi viventi possiedono un
notevole grado di coerenza, così come tutti gli oggetti progettati
appositamente.
La differenza strutturale tra materia ordinaria, inerte e materia vivente
(materia infusa da una carica acausale) è evidente a tutti i livelli in modo
frattale, oltre che coerente. La creazione mirata di un oggetto di imbracatura
acausale, simile al tetraedro di quarzo dovrebbe, in teoria, portare all'oggetto
che è in grado di sostenere una carica acausale.
Le variabili su questa teoria includevano - quale grado di complessità sarebbe
necessario per generare una carica acausale visibile agli osservatori, con un
esempio evidente che è il cambiamento strutturale della carica acausale
dell'oggetto rispetto al suo ambiente (come si vede quotidianamente nei
sistemi viventi, e Generalmente nel processo di evoluzione).
Un'altra variabile sarebbe: in che modo un oggetto strutturale sviluppa la
carica acausale in primo luogo? Tutti i sistemi viventi ereditano una carica
acausale per generazione. Anche se le accuse di pagamento sono lasciate in
eredità tramite il consumo (come nella predazione degli animali) è aperto al
dibattito. Se tutti i sistemi viventi hanno tramandato una porzione di indebita
carica acusuale alla loro prole nel tempo - dai primissimi protozoi all'uomo
moderno, allora vediamo in effetti un sistema chiuso di transfert acausale.
Se questo è il caso, sfruttare l'energia acausale può rivelarsi difficile o
addirittura impossibile. Questo tipo unico di energia acausale, energia vitale
può essere un sistema chiuso, diverso dagli altri tipi di energia acausale che
vediamo (come in
Apparizioni e circostanze "paranormali") e in quanto tale non sarebbe
disponibile per chi volesse creare una macchina acausale.
Tuttavia, i due esempi precedenti di energia acausale potrebbero
semplicemente essere dello stesso tipo, in forme diverse. L'osservazione di
aspetti diversi dei "fenomeni acausali" ci avvicina certamente alla
comprensione della natura dell'acausal, ma questi diversi aspetti possono
essere puramente sostenuti da una prospettiva limitata da parte nostra.
[1] L'ulteriore sviluppo degli obiettivi promulgati dalla O9A e il
costante interesse per la scienza acausale dovrebbero portare a scoperte
fatte e alla nuova comprensione derivante da tali scoperte. Una tale
scoperta sarebbe l'esclusivo sfruttamento dell'energia acausale all'interno
del causale (φs ^ Є λs = λ * φt). [1]
[2] "Il risultato sarebbe quindi la costruzione di macchine e
attrezzature organiche, in seguito all'invenzione di" macchine "di base per
generare, o produrre, il trasferimento di cariche acausali." [2]
[3] Con questa tecnologia saremmo in grado di sviluppare macchine
oscure o "Nekhalicons" per le quali gli Dei Oscuri potrebbero dimorare e
guidarci così verso le ulteriori regioni del cosmo dove attendono nuovi
segreti e sfide. Tali macchine, che hanno la loro base in materiale
organismico o in qualche altra struttura cristallina, rivoluzionerebbero il
modo in cui viviamo le nostre vite, anzi, determinerebbero un cambio di
paradigma definito e con esso un'evoluzione della coscienza, una più
ordinata, più ektropically (Δk) individuo organizzato. E da tale ordine,
un'esistenza più acausale.
[4] Tali macchine, composte dalla geometria frattale e da altre
strutture di sostanza cristallina o organismica, sarebbero simili agli esseri
che l'uomo ha registrato nella leggenda e nei miti da tempo immemorabile
- divinità infuocate composte da ruote all'interno di ruote, di forme
geometriche mutevoli e disegni trasformanti. Basta leggere i testi apocrifi
delle principali religioni del mondo per vedere queste figure che
comunicano con l'Uomo e condividono la conoscenza ultraterrena, in
sostanza, facendo progredire la nostra coscienza. Va sottolineato, tuttavia,
che tali scoperte possono essere fatte solo: aumentando il numero di
adepti, e
[5] Gli individui che seguono il 7FW raggiungono l'adeptato e osano
pioniere di nuove forme e modi di esplorare l'acausale Data la mentalità
corrente dell'Occidente, inclusi sia "occulti" che mondani, è probabile che il
perseguimento di questi obiettivi, in particolare quello della scienza
percorso, sarà continuato in solitudine.
[6] Mactoron attende ...
[7] Gli appunti
[8] [1] (φs ^ Є λs = λ * φt) descrive semplicemente l'aumento
dell'acausal all'interno di una regione dello spazio causale che porta a una
struttura causale posseduta dalla facoltà acausale del Cambiamento, come
evidenziato in tutti i sistemi viventi.
[9] [2] David W Myatt
La catena di divorare

La congrega delle streghe vampiriche è strutturata molto nello stesso modo in cui si osserva il
ciclo trofico della predazione in biologia naturale. Proprio come un animale divorerà
numerose prede al di sotto di esso, per essere consumato a turno da un predatore sopra di
esso che divora numerosi della sua specie, così come il praticante vampiro si nutre di una
pozza di bestiame umano.
Questo praticante, se appartenente a una congrega o tempio, a sua volta sarà nutrito, in
quanto offrono la loro Essenza del Sangue al loro conduttore e padrone (il più delle volte
condotto in un ambiente rituale). Questo maestro a sua volta offre la sua Essenza ai non
morti ascesi, che impartiscono un flusso bidirezionale di questo sangue di Acausal. Il maestro
tesse questa Essenza del Sangue in nuove forme e la trasmette a coloro che sono sotto di lui /
lei, che a sua volta giova ai noviziati e agli adepti della congrega. Il pinnacolo fisico in questa
catena di divoratori è di solito il Morain, che è diventato un adepto vampirico per eccellenza,
ed è quindi capace e qualificato a dirigere la corrente sanguigna della congrega verso obiettivi
più grandi e collettivi.
Va sottolineato che una vera congrega vampirica è quella che osserva questa Corrente del
Sangue e i necessari riti collegati, se la comunione deve aver luogo e rafforzare la volontà
individuale e collettiva delle streghe.
Una tale struttura piramidale di predazione assicura una vera corrente che fluisce attraverso
la congrega. Di altri templi e tradizioni che parlano di possedere una "corrente" in termini
vaghi e allegorici, questo segreto è la verità che sono stati a stento in grado di discernere
nella loro ignoranza.
Questa offerta e divorazione della Sangue di Essenza di Coven viene solitamente eseguita
durante il Rito del Nutrimento, un rituale semi regolare condotto internamente dai membri
della congrega. Il rito può essere eseguito con meno di 2 streghe presenti (l'offerta e il
divoratore). Le streghe qui sotto dovrebbero preferibilmente nutrirsi di oppressioni
inconsapevoli o involontarie, il cui numero è determinato da altre streghe per il rito (ad
esempio - 3 streghe che offrono la loro Essenza di Sangue fino alla congrega Morain
dovrebbero averle nutrite ciascuna 3 opfers prima per il massimo effetto, anche se questo
non è affatto una necessità).

Il rito del nutrimento


Il rito coinvolge l'offerta di streghe che siedono in uno schema semicircolare di
fronte alla strega divoratrice. Eseguono un'apertura generale dei Centri
Sangue, offrendo il loro Sangue accumulato.
La strega divoratrice si nutre quindi su ogni strega a sua volta nel solito modo.
Questa alimentazione intensiva sarà di una natura molto più ricca, data la
quantità pura di Essenza di Sangue assorbita. Una successiva meditazione su
tutti i presenti dovrebbe essere osservata in seguito, per consentire al
divoratore di interiorizzare l'energia raccolta.
Il flusso diretto della Corrente di Sangue trova la sua conclusione finale nel
maestro o Morain della congrega. Questo individuo viene quindi nutrito e
potenzialmente ha una comunione diretta con i Maestri Asmatici Non Morti. Il
maestro, saturo di Blood Essence, diventa un punto di alimentazione per i non
morti, che si uniranno intorno a loro e prosciugheranno l'energia in eccesso,
lasciando la strega piena di sintomi di predazione e possesso. Questa relazione
unica è una prova, ma i benefici che produce sono molteplici.
In primo luogo, la strega riceverà i sussurri di questi adepti morti e lunghi,
conferendogli la sua saggezza e intuizione normalmente nascosta agli abitanti
del mondo causale.
In secondo luogo, il disegno dell'Essenza Sanguinaria da parte dei non-morti
spesso impartisce un flusso bidirezionale, poiché perdono la loro stessa
oscurità dell'Acausale nella strega, accelerando così il processo di evoluzione
dell'Acausal molto più rapidamente dei metodi magici ordinari
Un rituale specifico noto come Rite of Offering è utilizzato per offrire
volontariamente questa Essenza (sebbene normalmente l'Ascesa visiterà la
strega durante le ore di sonno e scelga di nutrirsi in questo modo).
L'offerta
La strega, dopo essersi nutrita di un gruppo di opfers, prende il sangue fisico
offerto da un accolito in un ricettacolo e lo pone davanti a loro. Questo rito si
svolge al meglio in un ambiente rituale con altri membri della congrega
presenti, che conducono la Catena del divorare in precedenza, saturando così il
primario con un adeguato grado di Essenza Sanguinaria.
Se gli altri membri non sono presenti, allora l'alimentazione solitaria e il
proprio sangue saranno sufficienti a infondere uno con l'energia necessaria.
La strega ora si concentra sul sangue (sia esso in una piccola ciotola o
manufatto simile) e convoglia l'Essenza di Sangue accumulata nel liquido,
ponendole sopra le mani e visualizzando l'Essenza uscendo dai loro palmi e
dita, impregnando il sangue e caricandolo in tal modo. Se altri sono presenti,
devono cantare la Communio durante questa parte. Altrimenti viene eseguito
in silenzio, con la strega che canta prendendo la ciotola e offrendola ai Maestri
Ascesi.
Il canto dovrebbe essere cantato tre volte. La strega quindi proclama-
"Maestri Ascesi e cacciatori invisibili dell'oscurità, prendi quest'offerta di
sangue come segno della nostra fedeltà. Avvicinati e mangia ora!"

Il tetraedro di quarzo e l'energia acausale

Un cristallo è una struttura solida con un'architettura interna regolare. I cristalli


di quarzo contengono un trucco molecolare che comprende silicio e ossigeno.
Il silicio si trova al centro con 4 atomi di ossigeno attorno al silicio. Questo crea
un tetraedro.
Questi blocchi di costruzione tetraedrici sono disposti in modo interessante, in
uno schema di patterna elicoidale che vediamo nel DNA. Il modello elicoidale
non è limitato a una forma verticale, tuttavia il quarzo non è quindi un
materiale fibroso. Questa struttura conduce a canali che attraversano il
quarzo.
Questi canali potrebbero agire come "vene" acausali? L'uso di cristalli di
quarzo, come spiegato in precedenti scritti altrove (WSA352 et al), risiede
nell'assioma che la vita si distingue dal non vita da una proprietà intrinseca: la
coerenza.
I cristalli sono strutture coerenti non organiche. L'uso di un tetraedro al quarzo
continua questo modello coerente in modo frattale, e come tale il livello di
ordine è aumentato cedendo questa forma in scala macroscopica. Un flusso di
energia acausale attraverso questo, attraverso qualunque metodo, crea un
organismo vivente rudimentale nella forma del cristallo. Questo cristallo
funziona come una nexion ed è interamente sotto la volontà dell'operatore.
È questo meccanismo che è necessario per un meccanico acausal per
funzionare; la creazione artificiale di un organismo vivente schiavo
dell'operatore, che può eseguire compiti e non è composto da parti inerti,
elettroniche. Il tetraedro di cristallo è il prototipo, il primitivo precursore di una
tecnologia unica.
Quarzo: Struttura Molecolare
Legioni exeatiche:
Prassi contraddittorio di ONA

Quanti effettivamente perseguono attivamente la prassi contraddittoria? Così


tanti "satanisti" parlano incessantemente di essere "contraddittori", di
perseguire la propria strada; eppure quanto spesso si alzano e vanno ai loro
lavori mondani, pagano le loro tasse mondane, si concedono i loro tempi
mondani, dormono nelle loro case mondane, obbediscono a leggi astratte che
non hanno fondamento nella Natura? Fanno NULLA che li distingue dalla
maggioranza di Homo Hubris che loro così disprezzano.
Assumere che una conoscenza oggettiva della verità (o dell'illuminazione, se
vuoi) possa essere raggiunta funzionando all'interno dell'attuale standard
morale e dell'etica della società, è ridicolo. I progressi continuano, perché
stiamo costantemente ridefinendo la nostra visione del mondo e la nostra
comprensione del suo processo. Se lo standard morale fosse eternamente
vero, il progresso non si verificherebbe. La nostra visione del bene, del male,
della vita, della fisica, della materia e del movimento sono in continua
evoluzione, come lo siamo noi. E così, per perseguire l'evoluzione cosciente, si
dovrebbe vedere tutte le convenzioni e i limiti attuali come irrilevanti e
soggetti a controllo e riadattamento, forse addirittura alla completa abolizione.
Gli pseudo-satanisti e gli pseudo-Thelemiti confondono questa prassi per un
assegno e indulgono nell'eccesso morale e nella devianza fine a se stessa.
Vengono catturati nelle fortezze di Ego, "rinchiusi nelle torri di Daath",
rifiutandosi di progredire. È simile a uno che crede di poter raggiungere le
stelle semplicemente guardando attraverso un soffitto di vetro. Tali restrizioni
sono confortevoli per alcuni, questa scatola di vetro della distorsione magiana.
Ma per coloro che desiderano evolvere e raggiungere un posto tra le stelle, il
soffitto di vetro deve essere frantumato. Dobbiamo crescere alti e distruggere
questi limiti. Dobbiamo scrollarci di dosso questi limiti, mentre il banale
scandalizza così casualmente le osservazioni della religione che una volta li
teneva prigionieri per secoli.
Solo liberando noi stessi, in modo esasperato, possiamo conoscere la Verità. E
lì arriviamo ad affrontare l'Abisso e arriviamo ad apprendere la natura
dell'Acausal e della Vita stessa.
Tale evoluzione non ha luogo da un giorno all'altro, tuttavia, e non è sostenuta
dall'intellettualizzazione. È forgiato da una dura esperienza. E questa ricerca
volontaria del limite, della possibile perdita e del dolore, terrorizza l'uomo
mondano. E così dovrebbe, poiché in tale terrore -Catharsis- viene la gnosi e
una Conoscenza. Tutti i paradigmi, i limiti, le paure; tutti sono trascesi, uno
dopo l'altro. La libertà viene da un tale crogiolo e, con esso, una coscienza
superiore e la capacità di apprezzare la Vita; vedere le banalità come
irrilevanti.
Questa consapevolezza non è desiderabile? Qualcosa di valore ottenuto senza
sforzo o costo?
Tutto ciò che è grande è costruito sul dolore. Colui che si trova in cima alla più
alta piramide di teschi vede più lontano.
Paura Paura, rendi il tuo schiavo. E ucciderlo, in tutte le sue forme.

Sull' Abbattimento

All'interno della letteratura ONA, senza dubbio il soggetto più controverso è il


concetto di sacrificio umano o abbattimento di scorie umane. L'ONA consiglia
ai potenziali seguaci del sentiero sinistro di impegnarsi nell'abbattimento come
esercizio di costruzione del personaggio. Tuttavia, dà pochi consigli su come
effettivamente andare su questo. Penso che questo problema di abbattimento
sia brillante nel dissuadere molti che sono semplici poser; ma per quelli di noi
abbastanza seri da intraprendere questo processo di raffinazione sociale
darwiniana, i suggerimenti sono gravemente carenti. Non che io stia chiedendo
di essere tenuto per mano in ogni fase del sentiero Sinistro, ma la letteratura è
molto vaga su questo argomento.
Non è noto tra la maggior parte dei mondani che molti omicidi siano irrisolti.
Quelli che sono risolti vengono trasmessi incessantemente dai media, come se
dicessero "guarda cosa abbiamo scoperto; scopriamo tutto quello che fai.
"Tuttavia, allo spettatore acuto, si noterà che occasionalmente emergono
storie di omicidi, solo per non essere mai più menzionate, senza dubbio perché
è diventato un vicolo cieco. La maggior parte delle persone dimenticherà
rapidamente queste storie, o presume che debbano essere state risolte.
Perché, dopo tutto, tutti sanno che non puoi semplicemente farla franca con
l'uccisione di persone.
O così il sistema vorrebbe farci credere.
La polizia
Attraverso vari ed estesi coinvolgimenti con la polizia, si possono dedurre due
cose sulla loro capacità effettiva. Deriva da due fattori;
a) il potere investito in loro dallo stato e
b) la manodopera che possiedono.
Fanno continui errori e sono facilmente superati da un individuo con la testa in
testa. Consiglierei caldamente coloro che devono prepararsi a impegnarsi nella
raccolta,
per familiarizzare con i criminali abituali di carriera, quelli che hanno avuto un
sacco di scontri con le autorità e quindi conoscono molti piccoli trucchi. La
legge è un mostro complesso, ma non ci vuole molto per imparare i vari modi
per liberarsi. Impara cosa puoi, ricerca e mantieni la tua mente su di te.
Il numero uno in cui questi lacchè impotenti ottengono risultati è attraverso
l'uso di bluff; facendo finta di sapere più di loro, o attraverso false accuse.
Fondamentalmente usano l'inganno e il tradimento per ingannarti nel pensare
che i tuoi co-accusati hanno denunciato quando non hanno, che ti hanno visto
da qualche parte quando non l'hanno fatto, e così via.
A meno che non ci sia una prova concreta, supponiamo che stiano bluffando.
Usano anche piccole tattiche per renderti nervoso o scivolare. Un trucco che
usano è quello di fare una domanda e rimanere in silenzio dopo aver dato loro
una risposta, semplicemente fissandoti. L'idea è che il criminale nervoso che
viene interrogato continuerà a parlare per riempire il silenzio e dare alla polizia
più informazioni di quante avrebbero fatto diversamente. È uno strumento
straordinariamente efficace, credimi. Faranno anche pensare che il caso stia
andando da qualche parte, quando più spesso verrai rilasciato senza accuse.
La polizia inoltre ti lascia "in umido" nelle celle per un massimo di 3 ore alla
volta (a volte di più - abbiamo speso in eccesso di oltre 6 ore in alcuni casi).
Apparentemente sembra funzionare, ma tutto ciò che realmente fa è (o
dovrebbe) dare il tempo per meditare e creare una storia a prova di idiota.
Quindi usa saggiamente quel tempo.
La polizia è l'unico ostacolo per quanto riguarda l'esecuzione di un atto di
abbattimento. Devi imparare tutto su di loro e sui loro trucchi. Restare calmi
durante l'interrogatorio è la chiave del successo, ed è senza dubbio la sfida più
difficile da superare. Studiare il linguaggio del corpo, in particolare per quanto
riguarda l'innocenza e la criminalità. La polizia pensa di essere molto
intelligente con il loro addestramento di base nel linguaggio del corpo ("se
qualcuno tocca il naso spesso mentre parla, significa che sta mentendo"), ma
non è scienza missilistica.
Un altro punto riguardante la polizia che devi ricordare - i geni non diventano
poliziotti. La maggior parte dei poliziotti si adattava a un profilo particolare:
erano studenti a scuola piuttosto mediocri, forse eccellevano un po 'allo sport,
volevano diventare poliziotti per la maggior parte della loro vita e
desideravano semplicemente rendere orgoglioso papà. Gli high-achievers
vanno all'università e in realtà fanno qualcosa di utile. La polizia non è gente
intelligente. Sopravvivono esclusivamente alla formazione e all'esperienza.
Tuttavia, vi è un approccio un po 'meno soddisfacente e concreto che
dovrebbe essere ovvio per chiunque stia leggendo questo. E questa è l'arte di
imprecare.
Imprecando
I principi della magia dei vampiri possono essere usati efficacemente per trattare gli opfers,
come delineato altrove in questo e in altri MSS.
E per favore non credere a questa stronzata da accendino bianco su "la regola dei nove", di
maledizioni che tornano nove volte più forti. Ritorna nove volte più forte quando uccidi
qualcuno con mezzi fisici? No. Allora, perché una legge apparente si applica solo a
determinati metodi di morte? L'idea è fortemente viziata.
Quindi ricorda, caro Drecc, ci sono molte opzioni disponibili per assottigliare la mandria
umana, e forse possiamo rettificare questo problema di mancanza di chiarimenti riguardo
l'abbattimento, e vedremo un picco in morti inspiegabili di personaggi sgradevoli e inferiori.
Schiavitù: il culmine dell'evoluzione

(Un breve sguardo alla fallacia della verità morale) C'è stata una quantità
interminabile di letteratura sulla schiavitù, sempre scritta nella dimensione
morale. La schiavitù è sbagliata è presumibilmente nel fatto che soggioga un
gruppo di persone a beneficio dei bisogni di un altro.

L'errore in questo modo di pensare è nel modo in cui le emozioni e la morale


transitoria sono usate per giustificare la credenza oggettiva nella realtà.
Nessuno è tanto sciocco da credere che si possa conoscere l'empatia, l'amore
ecc. Attraverso il puro intellettualismo. Tuttavia, quando si arriva al contrario,
le persone sembrano permettere alla loro morale di guidarli e credere
erroneamente di sentire che qualcosa non va lo rende così. Non c'è fine alla
lista di disastri e impedimenti nel corso della storia, personale e collettiva,
perché gli esseri umani credono costantemente che l'imperativo dell'emozione
e della moralità possa fornire risposte per la mente.

"Nella logica, non ci sono principi morali." - Rudolf Carnap

Gli umani stanno permettendo costantemente ai loro cuori di parlare per la


loro testa. identificano i forti sentimenti che hanno per qualcosa come ovvia
giustificazione per la sua veritabilità.

Le emozioni sono solo reazioni fisiologiche, non verità logiche. L'Homo Hubris è
dominato da livelli così bassi di pensiero. Il segno di una vera élite sinistre è
l'abilità di "divorziare dalla logica e sentirsi in grado di formulare giudizi
imparziali e vedere con chiarezza.

E così, con questa argomentazione, torniamo alla schiavitù.

La schiavitù è un segno distintivo dell'evoluzione, in quanto è il processo di una


specie che non si confronta più con l'altro per la sopravvivenza, ma invece
utilizza attivamente gli altri per favorire i propri progressi. L'addomesticamento
del bestiame è quindi una forma di schiavitù e le fattorie non sono diverse dai
campi di cotone. Abbiamo solo questa strana idea che gli umani siano in
qualche modo diversi, che le leggi e la morale si applichino in modo diverso a
loro (ma non ci impedisce di condurre guerre senza fine se i signori dicono che
è un atto necessario, interessante).

La schiavitù è un comportamento mostrato in altre specie, come "formiche


schiave". Le formiche schiave sono parassiti della covata che catturano le larve
di altre specie di formiche per aumentare la forza lavoro della loro colonia.
Dopo essere emersi nel nido degli schiavi, gli schiavi lavorano come se fossero
nella loro stessa colonia, mentre i lavoratori parassiti si concentrano solo sul
rifornimento della forza lavoro dai nidi ospiti vicini, un processo chiamato
schiavismo degli schiavi.

Il fungo zombi, una specie di ophiocordyceps, colpisce le formiche carpentiere


che vivono in alto nel baldacchino della foresta pluviale della Thailandia. Il
parassita dirotta il sistema nervoso delle formiche, provocando comportamenti
anomali - e stranamente specifici - che aiutano il fungo a riprodursi. Ci vogliono
circa tre o nove giorni dall'infezione iniziale perché le formiche diventino
completamente "zombi", ha rilevato la squadra. In un primo momento, le
formiche infette svolgono la loro normale attività, risiedono nei loro nidi,
interagiscono con altre formiche e persino nutrono.

Mentre le formiche normali si discostano raramente da una pista lungo un


albero, le formiche zombi vagano senza meta, e soffrono di convulsioni che
causano la caduta degli animali dalla volta della foresta. Una volta a terra, le
formiche rimangono nella storia a foglia verde, che poggia circa 9 o 10 pollici
(25 centimetri) sopra il suolo e quindi è più fredda e umida rispetto alla volta
della foresta - condizioni perfette per la riproduzione del fungo.

Dopo alcuni giorni, il fungo indirizza l'insetto a fissarlo su una foglia. Le cellule
fungine che si moltiplicano nella testa della formica causano la distacco delle
fibre all'interno dei muscoli che aprono e chiudono le mandibole della formica.
Ciò si traduce in "trisma", che rende una formica infetta incapace di rilasciare
la foglia, anche dopo la morte, creando un posto stabile all'esterno della
formica affinché il fungo cresca. In questa fase il fungo usa un veleno per
uccidere il suo ospite.

Pochi giorni dopo, il fungo cresce attraverso la parte superiore della testa della
formica morta come un corpo fruttifero, o stroma. Simile a corna di un cervo,
lo stroma rilascia spore per essere raccolto da un'altra formica errante. L'intero
processo, dall'infezione alla spora, richiede circa due o tre settimane.
Una lezione preziosa che possiamo imparare è che se si verifica in Natura, è
naturale, e nessuna quantità di etica mondana negherà quella realtà.

L'argomento emotivo è auto-ripetitivo e non fornisce una base logica per le sue
convinzioni. Persone diverse, razze, sottospecie, ecc. Non cooperano con la
nozione di amore universale. Lo fanno solo per ulteriori guadagni. non c'è
bisogno evolutivo di legami universali o globalizzazione. La cooperazione sorge
quando la schiavitù o la conquista non sono fattibili.

Gli argomenti emotivi non possono fornire intuizioni significative e significative.


eppure spesso lo fanno, perché è la soluzione più semplice, che richiede la
minima quantità di pensiero.

Ci sono quelli che cercheranno di offrire prove selettive per le loro


affermazioni, e saranno d'accordo con questo pensiero emotivo. Questi
pseudo-intellettuali non sono altro che spazzini razionali, un altro livello di
mondanità che si atteggia a Scienza. Non importa se sei d'accordo o in
disaccordo, o sei disgustato da tale teoria; semplicemente dimostrerai il nostro
punto.

"Non appena ti senti contro di me, hai perso il mio punto." -Friedrich Nietzsche

L'errore egualitario

L'errore dell'egualitarismo è l'idea che ogni uomo è uguale. Se ciò fosse vero,
non ci sarebbe bisogno di evoluzione. Poiché l'evoluzione è il fattore primario
dell'esistenza, ci sono chiaramente quelli più capaci e superiori agli altri,
altrimenti l'evoluzione non avrebbe bisogno di verificarsi.

L'evoluzione è il processo attraverso il quale certe specie, e gli individui


all'interno delle specie, competono per sopravvivere e propagare i loro parenti.
Se "tutti gli uomini sono uguali" fossero veri, la lotta evolutiva non sarebbe
necessaria e l'umanità si fermerebbe a un punto in via di sviluppo.
L'uguaglianza come obiettivo è un cancro contro la crescita della specie.
L'eccellenza deve essere cercata, personalmente e di conseguenza
collettivamente.

Ci sono delle élite nell'Uomo perché stiamo facendo la fine in un vicolo cieco
evolutivo. I muri delle nostre città e nazioni tengono fuori le forze della Natura
e bloccano la nostra evoluzione, decadendoci e assicurandoci che la nostra
evoluzione sia lenta e asimmetrica, non interessata all'eccellenza o al
potenziale. Questi fenotipi devono essere tesi e diffusi attraverso vari metodi,
tra cui, e in particolare, la Via del Sette Pieghe della Tradizione Sinistra, e
Eugenetica e allevamento selettivo. Nessun agricoltore o allevatore di animali è
così negligente da lasciare indifferentemente il proprio compagno di borsa, e
gli umani non sono diversi. Questo discorso moralistico di "geni desiderabili"
nel mettere in discussione le virgolette, è semplicemente la mente malata e
egualitaria dello scienziato magiano, che crede che le leggi eterne della Natura
debbano in qualche modo applicarsi e si pieghino alle sue idee soggettive e
temporali di "giusto" e 'sbagliato'.

Tali distinzioni morali non hanno posto nella scienza, che è (o dovrebbe essere)
uno studio logico delle forze in evoluzione e delle leggi della natura. Eppure
che cosa è diventata la scienza? Una voce autorevole che cerca di rivendicare
lo standard morale dei Magi, e uno strumento utilizzato per rivendicare tali
standard laddove si addice al Magiano e al mondano, con tutte le conclusioni
contrarie o ignorate o soppresse.

Esistono chiari esempi di ciò in questioni come la razza, dove le scoperte


sull'irrilevanza della razza sono considerate di primaria importanza e sfilate
all'infinito, mentre l'obiettiva, schiacciante evidenza della RILEVANZA della
razza viene ignorata o messa in discussione per la sua validità, non riuscendo a
rispondere alla domanda di qualsiasi validità in tal caso. La natura non crea
diversità per il gusto di farlo, ma lo fa per abbinare le pressioni ambientali e per
evolvere verso uno stato superiore. Il fatto che alcune varietà siano riuscite a
riconoscere le lamentele morali unidimensionali è la prova che certe varietà
sono destinate a trionfare

e propagarsi nel futuro. Tale esistenza continua di varietà esiste solo a causa
dell'annullamento della selezione naturale che la civiltà, e il suo sottoprodotto,
l'imperialismo, assicurano.
Quindi la civiltà è un'antitesi dell'evoluzione? Nel suo senso attuale, visti i punti
sopra riportati, sì. A Sparta, dove le mura della civiltà non raggiungevano così
alto, o altri grandi stati-nazione che prendevano dalla Natura le sue leggi e la
sua etica, la specie trionfò. È stata mantenuta una élite sana. Ora, la cieca
progressione del comfort materiale e della tecnologia è considerata una prova
che le nostre società sono buone, che in qualche modo rappresentano ciò che
l'Uomo dovrebbe essere. Eppure quanti problemi esistono all'interno della
società? Come si raggiunge un simile equilibrio? Attraverso la schiavitù
all'ingrosso dei suoi cittadini a pezzi di carta senza valore che non possiedono
alcun valore reale se non per l'idea collettiva loro attribuita. Siamo peggio delle
pecore. Evitiamo solo parole del potenziale e dell'evoluzione possibili perché
non ne vediamo alcun esempio.

E quando arriva un tale esempio - quando arriva Vindex - il Sistema


rabbrividirà, e la piramide umana del Magia verrà a cadere, dal basso verso
l'alto.

Saggezza silenziosa

"Le ostriche si aprono completamente quando la luna è piena; e quando il


granchio vede uno getta dentro un pezzo di pietra o alghe e l'ostrica non può
richiudersi in modo che serva il granchio per la carne. Tale è il destino di colui
che apre troppo la bocca e quindi si mette in balia dell'ascoltatore ".

-Leonardo Da Vinci

La gente parla troppo. Quando parli lentamente e chiaramente, stai


permettendo al tuo respiro di sostenere le tue parole e scoprirai che gli altri
saranno influenzati molto più di quello che dici. Il bugiardo, il ladro furtivo, il
vigliacco; sentirà le pressioni delle sue paure e parlerà rapidamente e senza
fiato. Quindi, a livello inconscio, tutti gli umani percepiscono che il parlatore
rapido è inaffidabile e probabilmente nasconde qualcosa.

Quando qualcuno ti interroga, fermati prima di rispondere; pensaci un po '.


Prenditi il tuo tempo, lascia che la conversazione vada secondo il tuo ritmo. In
questo modo mostrerai che la conversazione è sotto il tuo controllo. Guarda ad
esso, anche se sottilmente, che la tua sia la voce più profonda quando parli con
due o più persone. Mantieni il contatto visivo spesso, siediti con la testa alta, in
piedi. La presenza dell'autorità dovrebbe essere sempre presente.

Fai attenzione a quello che dici; ascoltati durante una conversazione con
qualcuno. Noterai quanto probabilmente suonerai volgare, quanto inutili sono
le tue parole. La maggior parte delle persone parla in uno sfoggio competitivo
di esperienza, semplicemente aspettando che l'altro oratore finisca in modo
che possano raccontare la loro storia e impressionare l'ascoltatore.

La conversazione è spesso una ricerca inutile e rivelatrice. Presta attenzione


alle tue parole e limita quanto dici di te stesso. Cessare di vantarsi. E i contorni
scoprono così che non hai nulla da contribuire a una conversazione quando
smetti di parlare di te e delle tue esperienze, lascia che questa sia una dura
lezione per il tuo ego costruito.

C'è un detto; puoi fare più amici in una settimana parlando loro di quello che
amano di quanto tu possa in un mese parlando alle persone di ciò che ti piace.

Le persone portano i loro cuori sulle loro maniche. Non dedicano molto tempo
alla propria intuizione, alla propria onestà. Quindi, dovresti usare questo per
trarne beneficio. Tutti i difetti degli altri possono essere trasformati in usi per
te.

Dovresti essere una figura di mistero per le persone; col tempo, colmeranno le
lacune del silenzio con voci, favole, su chi o cosa sei. Questi racconti si
diffonderanno e il tipo giusto di persone verrà così da te, cercando di sapere se
è vero.

I tuoi nemici parleranno incessantemente di te, pensando che ciò infanghi il


tuo carattere; tutto ciò che fa è dare fascino alla tua favola. Lascia che parlino
di te, non risolverlo. Sono i tuoi beni più grandi, questi pappagalli.

Impara a guardare queste persone e diventa tutto ciò che non sono. La
maggior parte delle persone non smette mai di pensare a come si presentano
agli altri o a come si esprimono. Loro verbalmente vomitano le loro opinioni e
assumono che altre persone riescano a mettere insieme ciò che intendono
correttamente. Le altre persone non lo faranno. Metteranno insieme ciò che
vogliono vedere e sentire. Ecco come sono stati commessi i più grandi errori.
E ricorda: l'apparenza è tutto.
Il rito dello scudo

[La seguente è una meditazione sul sigillo unico conosciuto come lo Scudo di

Drakon, scritto da un associato con sede negli Stati Uniti]

Installa un santuario all'aperto con una candela viola, un cristallo di quarzo e


una ruota solare disegnata nello sporco. Sedetevi all'interno della Sunwheel,
tenendo il cristallo tra le mani.

Aperto gridando "Aperiatur Stella, et germinet Vindex!" nove volte, suonando il


campanello dopo ogni ripetizione. Lascia un po 'di sangue e offrilo come
sacrificio a Falcifer, che deve portare avanti il Prescelto, Vindice.

Quindi, recita il Diabolus tre volte, seguito da Agios Vindex una volta. Inizia a
vibrare il "Caos" mentre visualizzi lo scudo di Drakon - mentre inizia a
solidificarsi e materializzarsi nella tua mente, inizia a trasferirti dentro e così
oltre lo scudo, spingendo la nexion sempre più in là, sempre più ampia.
Continua questo per quanto a lungo inclini all'empatia.

Quando è giunto il momento di concludere il rituale - e lo saprai intuitivamente


- abbassa il cristallo, alzati e tieni le braccia al cielo, gridando "Ad Satanas qui
laetificat juventutem meam!".

Ora medita sul Vuoto per 15 minuti, sentendo l'energia acausale che ronza
dentro e intorno a te, quindi parti.

Forsworcennes Issue I, 127 year of Fayen (2016)


F O R S W O R C E N N E S II
Testi interni del Drakon Covenant

Issue II

Edited by A. A. Morain & Lisbeth Angleton


Contributors: A. A. Morain, Lisbeth Angleton, Myrwydd
vampyricfront.wordpress.com
drakonc@protonmail.com
Una recensione di The Vampire Gate di Michael Ford
Lisbeth Angleton
OK così, mentre potrei essere nuovo per l'ONA e il Drakon Covenant,
sono stato una strega praticante di varie scuole da alcuni anni. Mi
sono immischiato nella tua tipica scuola superiore alla scuola
superiore e mi sono ritrovato a fare cose oscure e spigolose. Alla fine
mi sono ritrovato con alcuni libri di Michael Ford. Appartenevano a un
ex bf (uno strumento totale com'era), e mentre stavo svuotando le
mie cose ieri, ho trovato la mia vecchia copia con le orecchie di cane
di The Vampire Gate.

Dato quanto sono cresciuto come persona e ho imparato da quando


ho scoperto tranquillamente l'ONA, e i gentiluomini di DC, ho deciso
di fare una piccola recensione di questo autistico shitfest di un libro, e
spero che aiuti gli altri a capire perché alcuni autori occulti e le scuole
di pensiero sono semplicemente spazzatura. Nonostante sia una
presunta guida "avanzata" nella stregoneria dei vampiri, vediamo
infinite copie e incolla di stancati cliché della New Age. Non passerà
molto tempo prima che lui venda cristalli che corrispondono a certi
demoni (ho la sensazione che qualcuno mi informi che lo fa quando
legge questo ...)
(Nice font, faggot)

Apriamo il libro e vediamo già un casino di errori. Si chiama porta del


'Vampiro', ma riguarda la magia del 'Vampiro'. Almeno attenersi a
un'ortografia. E magickian? Veramente?? Questo non ha senso fottutamente
grammaticale. Vedo che è di Michael W. Ford. L'aggiunta di una iniziale di
mezzo era di solito per distinguerti dagli altri autori con nomi simili. Nella
scena occulta, tutti sanno chi è Ford, quindi non so perché abbia fatto questo,
se non per cercare di apparire più intelligenti.
OK, ignora il testo per ora- primo paragrafo e il fottuto sta già cercando di farti
comprare 3 dei suoi altri libri! TRE DEI FUCKERS! E NON SI FERMA! Quando
arriveremo alla terza pagina, ha ripetuto tre volte che è necessario leggere
questi altri libri per capire cosa sta dicendo! Comodo, Mike.
"Il Vampyre Magickian non beve sangue fisico, piuttosto è concentrato su Chi o
Prana, energia astrale."
Pensi che almeno passerebbe il tempo a inventare una nuova descrizione per
l'energia astrale invece di fare la solita copia di New Age e incolla il trucco di
"prana, chi, forza vitale, ecc.". Perché sai, basta imbiancare queste scuole
spirituali - è comunque un po 'il modo di dire la stessa cosa giusta, giusto?
"Questa pratica del vampirismo si basa sulle fondamenta di Nietzsche e Darwin
della sopravvivenza del più adatto".
Non sono sicuro di cosa abbia a che fare con Nietzchse, e qualsiasi strumento
sa che Darwin non ha mai detto quella frase. Inoltre, perché la dichiarazione di
non responsabilità di fare attenzione e non utilizzare impropriamente questo
testo così potente se Ford promuove davvero la "sopravvivenza del più
adatto"?

“1. Tu sei l'unico Dio che è. "


Accidenti, è come se avesse imparato tutto dal suo tempo con l'ONA.
“2. Tutte le maschere, gli archetipi, i poteri o gli spiriti Deific devono
manifestarsi attraverso di te. Pertanto, per rimanere nella tua coscienza, devi
essere il più forte per mantenere la tua identità di fondazione. Vedi # 1 "
Questo non ha molto senso grammaticale. Ma questo è un tema che sta
andando, come abbiamo imparato.
“3. Come Luciferiano il tuo obiettivo primario è la conservazione della
conoscenza che attraverso l'esperienza diventa saggezza, con quella
assunzione di potere prima internamente e poi esternamente come tu ritieni
opportuno. Il Vampyre Magickian è davvero Luciferiano, non c'è alcuna
differenza nei fondamenti ideologici. "Oh, così memorizzando i fatti infiniti alla
fine si trasforma in saggezza?
"Lucifero nella tradizione dei grimori del Medioevo è considerato uno spirito
dell'aria, poiché il suo elemento è l'Aria proprio come la sua Sposa Lilith,
inoltre è il portatore di luce come la sua direzione è l'est. Lucifero come uno
spirito vampiro è Ahriman il Principe delle Tenebre. La sua saggezza è infernale
ed è nascosta. "Bene, che cos'è?
"Tutto il simbolismo del Vampirismo o del Vampirismo così come è scritto
riflette lo spirito e il piano astrale." Bene, che cos'è ??
Segue poi il solito "conosci te stesso, fidati del tuo istinto" - di nuovo, copia e
incolla del New Age, seguito da alcune cose che mostrano che Ford non ha mai
veramente padroneggiato alcun tipo di competenza nella proiezione astrale
(come vedremo più avanti).
"Il tuo corpo fisico è circondato e connesso da un corpo astrale. Questo è
leggermente più grande del fisico e può essere visto in impostazioni rituali,
alcuni tipi di fotografia e determinate impostazioni di luce. Il corpo astrale è
influenzato dal cibo, dallo stato mentale, dalla salute psichica e altro ancora. "
Più copia e incolla di New Age. Voglio dire, certo che questa roba è grandiosa e
informativa, ma Ford continua a pensare che questo "grimorio" (woowoo) sia
in qualche modo rappresentativo della stregoneria avanzata. Se non lo avesse
insistito, non sarei stato così duro con la copia e incolla..
"Le basi del vampirismo nella pratica della Luciferian Witchcraft si basano sullo
studio e sulla comprensione convenzionale di The Odic Force, Qi, Chi o Astral
Energy."
Sta facendo di nuovo quella cosa.
Grande lungo articolo sul Qi (oh sei così spigoloso, usando l'ortografia
originale), poi questo drivello autistico: "Il Lucifero capisce che divorare
l'energia spirituale è un aspetto potente in magia, è facilmente validato da
un'esperienza soggettiva, eppure tale il potere ha un prezzo Se la maltratti,
senza dubbio troverai molta perdita e dolore sul sentiero - a tua volta sarai
divorato ".
Che prezzo, come viene abusato e come si sarà divorato? Perché scrive cose
stupide come questa? Ho sempre riso di questo tipo di ammonimenti.
Poi, dal nulla, batte "The Luciferian Creed" lì dentro. Che fa in tutti i suoi libri.
Immagino che abbia solo bisogno di incontrare il conteggio delle parole. A
seguito di ciò, c'è una devoluzione generale del suo libro e lui fracassa
semplicemente gli articoli da qui in avanti senza un ordine particolare.
Seguendo la parola vomito: "L'Ordine Nero del Drago riconosce sia gli archetipi
demoniaci maschili che quelli femminili del sentiero della Strega Luciferiana,
cioè Samael e Lilith."
Pensavo che Lilith fosse la sposa di Lucifero. Non è imbarazzante.
"Il vampirismo è un concetto che inizia nel subconscio. È un potere che ha
fame, ciò che cerca di consumare tutto. Non ha alcuna preoccupazione per le
regole o per le leggi spirituali - è l'essenza della legge del talon. "
Finalmente qualcosa su cui siamo d'accordo! Ma che dire di quel po 'non fare il
male e abusare di questo libro! "BS?
"La catena alimentare non dovrebbe mai essere ignorata. Puoi aderire alla
spiritualità predatoria ed essere ancora un membro molto produttivo della
società. I Lucifero tessono le loro tele all'interno del tessuto della società in cui
vivono. Un Lucifero che è "Belial" o "Un Signore della Terra" non sarebbe un
prigioniero perché non può obbedire alle leggi, un buon esempio di Lucifero è
uno che gestisce un'attività di successo o è a capo di un'organizzazione di
beneficenza per donne maltrattate. Le prede sono i deboli, i predatori sono i
forti. È così semplice."
Quindi ... essere malvagio, ma non troppo malvagio. Morain non ha scritto
qualcosa su come la prigione è il posto PERFETTO per un vampiro praticante?
Strano come pensa che tu possa essere un predatore e gestire uno spirito di
beneficenza. In quale fottuto mondo vive?
"Qi o Life Energy è intorno a tutti noi. Scolila e diventa forte da essa. Assorbi
energia dalla focalizzazione stessa - usando Aighash, il demone persiano del
malocchio - l'occhio rappresenta l'anima, usalo per connetterti mentalmente
con tutto ciò che ti circonda. Uno dei nostri simboli, Aapep o Apophis, è il
serpente del diavolo dell'antico Egitto. Cerchiamo di banchettare e prosciugare
la forza vitale, sul piano astrale e nella carne. Unirsi a noi significa nascondersi
per lo più nella società, essere il lupo tra le pecore ".
> Distruggi un sacco di mitologie e spera che resti> Sii un lupo tra le pecore, ma
non essere troppo malvagio.
Va bene allora.
Segue è una lunga festa di masturbazione su MUH TIAMAT e cerca di forzarla
per adattarsi a un contesto vampirico. Non riesce.
"Come abbiamo fatto riferimento a Qi o Chi, energia astrale. L'energia vitale è
presa dagli esseri umani senza danneggiarli. "
Ma pensavo che dovevano essere lupi tra le pecore? Pensavo che gli umani
fossero stupidi e mediocri e TIAMAT e cose del genere? Quindi suggerisce di
acquistare nuovamente uno dei suoi libri.
Proiezione astrale
Ora arriviamo alla proiezione cruciale astrale.
Quindi, prima di tutto, regala un rituale di Lucifero ritmato che in realtà non va
da nessuna parte. Segue poi alcune tecniche ok-ish che non sono troppo
diverse da quelle che si trovano nella maggior parte dei libri AP, condite con
LILITH LUCIFER IS SATAN AHRIMAN IS SAMAEL che continua a fare.
Creazione di servitori
OK, così ci mostrerà come fare i servitori ... oh, aspetta, ci sta dicendo di
comprare di nuovo uno dei suoi libri.
Il rituale sembra essere uno spreco inutile di energia - creare un'entità che si
nutre per te e ti porta energia. Oppure .. Potresti semplicemente imparare AP
e tagliare l'uomo medio?
Segue poi qualcosa di più sul vampirismo astrale. E poi ti dice di comprare altri
due dei suoi libri. Comincerò a fare il conto delle volte in cui lo fa.
Citazione Nietzsche obbligatoria edgy. Sì, sono sicuro che tu e Nietzchse
avreste molto in comune, Mr. 'Sii un vampiro malvagio e lavora per il bene
della società mentre fai così'.
"Il bene e il male sono opinioni e stati d'animo. Fai attenzione a non soggiogare
tutti i tuoi cosiddetti costumi in un angolo ideologico: potrebbe limitare le tue
possibilità.
Ciò non significa tuttavia che dovresti spostare paradigmi o ciò in cui credi
costantemente - solo essere abbastanza flessibile da crescere ".
Bene, qualcuno ha appena sfogliato Nietzsche alla biblioteca locale. Voglio
dire, questo non contraddice le sue affermazioni sul non essere troppo cattivo?
Poi dà una lista dei cosiddetti tipi diversi di vampirismo, e ti dice di comprare
uno dei suoi libri ... di nuovo (lo so, mi sto annoiando anch'io).
Forse la sua critica è che questi altri libri sono necessari per comprendere i suoi
altri concetti, il che va bene se non lo ha ripetuto più e più volte e li ha
promossi in modo così capitalistico. È semplicemente comodo come devi
comprare tutti i suoi libri per ottenere quello di cui parla.

In un altro caso sorprendente di cercare di incontrare il conteggio delle parole


del redattore, Ford fornisce una lista piccola e ordinata di tutte le forme che si
possono prendere mentre si proietta astralmente. Sai, perché è solo un gioco
per lui.
Dà poi un altro metodo per AP, anche se ne ha dati due finora. Ad esso
fondamentalmente, ancora una volta riguarda solo la visualizzazione e le
invocazioni a Lilith. Quindi, lo stesso degli altri. Poi ti dice come drenare
l'energia astrale. Che ha già fatto.
Seguendo questo è un grafico che dettaglia i chakra, con i nomi dei demoni
convenienti attribuiti a ciascuno. Sai, solo cos.

Ora si allontana e presenta un saggio sulla Dottrina dell'Avversario, che sono


sicuro di averlo visto in altri libri.
Poi fa quella cosa strana che continua a fare:
"Morale - La morale cambia in base alla cultura e al tempo. Ciò che ora è
amorale non sarà tra 50 anni. Non nuocere a chi non ti ha attraversato,
rispetta gli animali e i bambini poiché entrambi hanno un forte senso di onestà
".
Proprio quando pensavo che non potesse più strappare quell'Ebreo LaVey ...
Che cosa succede se i bambini dannosi non sono amoral tra 50 anni? Questo
uomo riflette se stesso su ciò che scrive?
Dopo questo egli ... spiega quale stregoneria vampirica è. Sì, come faceva o
doveva all'inizio del libro. Anzi, praticamente dice ancora la stessa cosa, con
"Qi, Lifeforce ecc.". Che cazzo?
Ora, per qualche motivo, la "seconda parte" riguarda la magia di Qliphothic
(che di sicuro non è proprio il vampirismo, ma vaffanculo, alla fine, mentre noi
ci siamo!
Voglio solo sorvolare su questo e dire semplicemente che Qliphoth qayin
quirkiness è tutto BS per quanto mi riguarda. È una versione distorta di una
tradizione distorta che non ha rilevanza in questa parte del mondo.
Segue poi alcuni "rituali dei vampiri". Ooh.
È fondamentalmente un'altra copia ed incolla di OGNI SCATTO MAGICK
PRENOTI FUORI. Evoca alcuni angeli malvagi ai quattro punti cardinali, dì un po
'di cacca di cuoco, la fine. Sì, molto avanzato.
Poi fa di nuovo quella cosa dove dice che darà più rituali, ma usa solo parole
davvero vaghe e molta retorica, seguita da quello che sembra essere un testo
di lame black metal. Non descrive veramente cosa si debba fare, come almeno
nei riti precedenti.
Poi un po 'di materiale riciclato di quello che ha detto prima, fino a quando non
avremo questo autismo succoso:
"Non scriverò più di guardare direttamente negli occhi nell'incubo, niente più
può essere scritto qui .."
* cue tuunder *
Ah ah ah ah ah ah.

La Ford, quindi, schiaffeggia questa grande scopata da un inutile glossario di


parole di demoni spettrali - di nuovo, sta solo cercando di fare in modo che la
parola venga presa in considerazione dai suoi editori perché in realtà ha poco
da offrire. E uomo, dai una descrizione di cosa significano LHP e Luciferian ?!
Sono sicuro che se qualcuno sta leggendo il tuo libro, saprebbero quali sono
questi termini. Anche se non lo facessero, hai appena passato un intero libro o
dieci spiegando cosa sono.
E la ciliegina sulla torta? Maggiori dettagli sui suoi altri libri e su come
acquistarli sul retro nel caso in cui ti sia mancato ciò che sono stati chiamati: ')

Questo libro è spazzatura, fondamentalmente. Dice molto che le uniche


persone che ho trovato che difendono Ford hanno nomi come Raven
Sanguinarius ed esistono puramente online. Gli do un 1/5 e solo dei tharts
perché i punti per lo sforzo lo sai?
Cazzo Ford. Fanculo LaVey. Scopare i giocatori di ruolo di TOTBL. Fanculo la
cosiddetta Comunità dei Vampiri.
Cazzo ogni struttura e sistema che trattiene l'umanità, e possano essere tutti
accesi per i grandi fuochi di Anarchaeon.

Politica del percorso bruciato


A. A. Morain

L'iniziato vampirico ha diversi compiti da svolgere prima che si possa affermare


che l'adetpato è stato raggiunto. Questi includono-
• Esecuzione del rito vampirico di iniziazione
• Padronanza delle basi delle pratiche meditative progettate per conservare e
innalzare i livelli di energia personale (respiro, respiro di Lich, Occhio
incrollabile e mediazione nella quiete morta, oltre all'apertura dei Centri del
Sangue).
• Praticare e raggiungere il successo nell'alimentare tramite il tatto e tramite il
Viticcio Wamphyric
• Raggiungere almeno una proiezione astrale di successo e mantenere questa
esperienza abbastanza a lungo da sfamare mentre è disincarnata
• Dedicare un'area rituale secondo la tradizione DC e svolgere riti per i desideri
personali (come delineato nel MS Sìtheil)
• Eseguendo pathworking con tutti i percorsi oscuri dell'Albero del Wyrd e
ricevendo intuizione dal farlo
• Praticare e discernere con successo messaggi e visioni tramite lo scrying con
lo specchio nero
• Selezionare un individuo che ritieni adatto ad abbattere ed eseguire una
maledizione vampirica su di loro (o il tradizionale Rito della Morte)
• Studiare ed essere in grado di rispondere ad alcune domande relative alla
tradizione Sinist (come miscele di incenso planetario, locali pertinenti alla
tradizione e così via)
• Intraprendere un ruolo di intuizione e osservarlo per almeno 6 mesi
• Imparare e praticare almeno 3 canti degli Dei Oscuri / Sfere
• Allenarsi con successo e raggiungere un obiettivo fisico impegnativo
• Sostegno ai compiti segreti associati allo stadio di iniziazione (come indicato
dall'ONA e il rito segreto dato da DC- questo può essere ottenuto su richiesta
una volta che il noviziato ha dimostrato il proprio valore).

Una volta che questi sono raggiunti, l'iniziato può quindi tentare di
intraprendere il rito di Adepto esterno come delineato all'interno del 7FW.
Come è chiaro, la via del Drakon Covenant e del 7FW non è un club inattivo per
chiunque possa partecipare. È un percorso potente, alchemicamente carico
che ti farà diventare qualcosa che hai sempre sognato, ma che non hai mai
osato realizzare. Se ti posizioni e / o tenti di farci pensare di aver conseguito
l'Adeptato (di qualsiasi tradizione) e non hai raggiunto nessuno dei precedenti,
non sei degno del nostro tempo. Niente scuse, niente clausole, non sei un
Adepto. Puoi mentire e fingere risultati. Ma poi è solo te stesso che stai
ingannando.
E poi sei semplicemente coinvolto per la convalida dei pari, non per conseguire
il potere. E dovrai vivere con quello stesso sapere.
Accettate il vostro posto nella Catena del Divorzio o cercate il meglio.

La catena di divorare
A. A. Morain

La congrega delle streghe vampiriche è strutturata molto nello stesso modo in


cui si osserva il ciclo trofico della predazione in biologia naturale. Proprio come
un animale divorerà numerose prede al di sotto di esso, per essere consumato
a turno da un predatore sopra di esso che divora numerosi della sua specie,
così come il praticante vampiro si nutre di una pozza di bestiame umano.
Questo praticante, se appartenente a una congrega o tempio, a sua volta sarà
nutrito, in quanto offrono la loro Essenza del Sangue al loro conduttore e
padrone (il più delle volte condotto in un ambiente rituale). Questo maestro a
sua volta offre la sua Essenza ai non morti ascesi, che impartiscono un flusso
bidirezionale di questo sangue di Acausal. Il maestro tesse questa Essenza del
Sangue in nuove forme e la trasmette a coloro che sono sotto di lui / lei, che a
sua volta giova ai noviziati e agli adepti della congrega. Il pinnacolo fisico in
questa catena di divoratori è di solito il Morain, che è diventato un adepto
vampirico per eccellenza, ed è quindi capace e qualificato a dirigere la corrente
sanguigna della congrega verso obiettivi più grandi e collettivi.
Va sottolineato che una vera congrega vampirica è quella che osserva questa
Corrente del Sangue e i necessari riti collegati, se la comunione deve aver
luogo e rafforzare la volontà individuale e collettiva delle streghe.
Una tale struttura piramidale di predazione assicura una vera corrente che
fluisce attraverso la congrega. Di altri templi e tradizioni che parlano di
possedere una "corrente" in termini vaghi e allegorici, questo segreto è la
verità che sono stati a stento in grado di discernere nella loro ignoranza.
Questa offerta e divorazione della Sangue di Essenza di Coven viene solitamente eseguita
durante il Rito del Nutrimento, un rituale semi regolare condotto internamente dai membri
della congrega. Il rito può essere eseguito con meno di 2 streghe presenti (l'offerta e il
divoratore). Le streghe qui sotto dovrebbero preferibilmente nutrirsi di oppressioni
inconsapevoli o involontarie, il cui numero è determinato da altre streghe per il rito (ad
esempio - 3 streghe che offrono la loro Essenza di Sangue fino alla congrega Morain
dovrebbero averle nutrite ciascuna 3 opfers prima per il massimo effetto, anche se questo
non è affatto una necessità).

Il rito del nutrimento


Il rito coinvolge l'offerta di streghe che siedono in uno schema semicircolare di
fronte alla strega divoratrice. Eseguono un'apertura generale dei Centri
Sangue, offrendo il loro Sangue accumulato.
La strega divoratrice si nutre quindi su ogni strega a sua volta nel solito modo.
Questa alimentazione intensiva sarà di una natura molto più ricca, data la
quantità pura di Essenza di Sangue assorbita. Una successiva meditazione su
tutti i presenti dovrebbe essere osservata in seguito, per consentire al
divoratore di interiorizzare l'energia raccolta.
Il flusso diretto della Corrente di Sangue trova la sua conclusione finale nel
maestro o Morain della congrega. Questo individuo viene quindi nutrito e
potenzialmente ha una comunione diretta con i Maestri Asmatici Non Morti. Il
maestro, saturo di Blood Essence, diventa un punto di alimentazione per i non
morti, che si uniranno intorno a loro e prosciugheranno l'energia in eccesso,
lasciando la strega piena di sintomi di predazione e possesso. Questa relazione
unica è una prova, ma i benefici che produce sono molteplici.
In primo luogo, la strega riceverà i sussurri di questi adepti morti e lunghi,
conferendogli la sua saggezza e intuizione normalmente nascosta agli abitanti
del mondo causale.
In secondo luogo, il disegno dell'Essenza Sanguinaria da parte dei non-morti
spesso impartisce un flusso bidirezionale, poiché perdono la loro stessa
oscurità dell'Acausale nella strega, accelerando così il processo di evoluzione
dell'Acausal molto più rapidamente dei metodi magici ordinari
Un rituale specifico noto come Rite of Offering è utilizzato per offrire
volontariamente questa Essenza (sebbene normalmente l'Ascesa visiterà la
strega durante le ore di sonno e scelga di nutrirsi in questo modo).
Il rito dell'offerta
La strega, dopo essersi nutrita di un gruppo di opfers, prende il sangue fisico
offerto da un accolito in un ricettacolo e lo pone davanti a loro. Questo rito si
svolge al meglio in un ambiente rituale con altri membri della congrega
presenti, che conducono la Catena del divorare in precedenza, saturando così il
primario con un adeguato grado di Essenza Sanguinaria.
Se gli altri membri non sono presenti, allora l'alimentazione solitaria e il
proprio sangue saranno sufficienti a infondere uno con l'energia necessaria.
La strega ora si concentra sul sangue (sia esso in una piccola ciotola o
manufatto simile) e convoglia l'Essenza di Sangue accumulata nel liquido,
ponendole sopra le mani e visualizzando l'Essenza uscendo dai loro palmi e
dita, impregnando il sangue e caricandolo in tal modo. Se altri sono presenti,
devono cantare la Communio durante questa parte. Altrimenti viene eseguito
in silenzio, con la strega che canta prendendo la ciotola e offrendola ai Maestri
Ascesi.
Il canto dovrebbe essere cantato tre volte. La strega quindi proclama-
"Maestri Ascesi e cacciatori invisibili dell'oscurità, prendi quest'offerta di
sangue come segno della nostra fedeltà. Avvicinati e mangia ora!"
Lo specchio di Divinazione
A. A. Morain

Uno degli strumenti più utili della strega è lo specchio per sciare. Questi non
sono normali specchi riflettenti; piuttosto, sono composti da una lastra di vetro
(più grande, meglio è). Dipingi un lato con vernice nera lucida finché non
appare come uno specchio che non riflette, ma fissa l'oscurità. Metti lo
specchio davanti a te in modo da fissare il vetro e il buio. Lo specchio dovrebbe
avere il bordo segnato con il sangue della strega, e l'incenso potrebbe anche
essere bruciato davanti ad esso. È importante tenere questo specchio coperto
quando non viene utilizzato.
Lo specchio può essere decorato con i sigilli dell'Alleanza; tuttavia, è preferibile
una minima distrazione. Questo non deve essere un altare, ma una porta
vivente verso l'oscurità interiore in cui abitano.
Saranno applicate diverse mani di vernice sul retro dello specchio.
Una misura alternativa per quando il trasporto di uno specchio di scrying può
essere scomodo (se è di dimensioni considerevoli) è una scrying bowl. Questo
può essere impiegato se alla strega è richiesto di trascorrere la notte nel
deserto per un particolare rito e richiede anche l'elemento di scrying.
Preparare una ciotola divinazione
Una semplice ciotola nera dovrebbe essere ottenuta, così come un piccolo
fuoco e una padella per far bollire l'acqua. Aggiungi a questa acqua bollente
una grossa manciata di ortiche comuni. Lasciare bollire le ortiche e togliere
dall'ebollizione. In pochi minuti a mezz'ora, l'acqua avrebbe dovuto diventare
nera. Rimuovi le ortiche e versa l'acqua nella scodella.
L'uso dello specchio dello scrying è essenzialmente una meditazione estesa in
cui la strega arriva a sviluppare la naturale capacità di guardare negli eteri e
intuire gli eventi normalmente non disponibili per lui / lei. Può anche essere
usato per connettersi empaticamente con una persona o entità. È un aiuto
divinatorio avanzato.
Avere preferibilmente digiunato, o svegliato di notte (la privazione del sonno è
particolarmente utile per riti come questo, che implicano lo sguardo fisso nello
specchio), siediti davanti allo specchio (o lo metti davanti a te su un supporto
se è piccolo) e reciti la Communio. Se vengono impiegati altri riti disciplinari,
questi dovrebbero essere intrapresi prima che il canto sia chiamato.
Guardati in profondità nello specchio e osserva passivamente mentre la tua
visione inizia a notare sottili cambiamenti e movimenti all'interno della sua
oscurità. Continua a recitare il canto, fissando profondamente. Non
allontanare il tuo sguardo, anche se il movimento è visto altrove oltre il confine
dello specchio.
Questo col tempo arriverà a produrre immagini e sensazioni che la strega userà
per approfondire la sua comprensione delle porte oltre, e gli spiriti dei non
morti che vi si soffermano. L'incenso bruciato prima che lo specchio viaggerà
attraverso gli eteri, ammettendo un regalo adatto a coloro che aspettano oltre.
Esercitati a sciaquare con il tuo specchio ogni notte, in attesa di qualsiasi segno
o conoscenza che potresti trarre da questo esercizio. Quando migliori la tua
abilità nello scrying, dovresti selezionare qualcuno e concentrarti sulla loro
immagine nella tua mente. Permetti allo specchio di agire come un varco nella
loro psiche e impiantare pensieri e suggerimenti nella loro mente. Lo specchio
può, col tempo, essere usato per osservare gli individui, se la strega fosse
esperta in quest'area.
Lo specchio dovrebbe quindi essere caricato come un gateway focale
attraverso questo metodo, e quando ascende con successo nel volo astrale, la
strega dovrebbe dirigere il loro movimento verso lo specchio e effettivamente
attraversarlo. Se i riti saranno stati eseguiti correttamente e coerentemente, si
troveranno ai piedi degli imponenti gradini di basalto che conducono alle sale
ombrose dei Maestri Ascesi, sulle lande desolate del loro paesaggio astrale.

Draugr, Sluagh, Dearg Dul


Myrwydd

(Alcune note personali sulle entità descritte in Covenant MSS)


I tre principali tipi di entità che posso dedurre dagli scritti che ho sono i Draugr,
i Dearg Dûl e gli Sluagh Sìdhe.
Dearg Dûl - secondo il folklore celtico, questi sono gli spiriti del deserto che
hanno sete in eterno per il sangue umano e sono di aspetto femminile.
Sembrano essere collegati a luoghi sacri o terreni sacri, e depredano i
viaggiatori perduti. Le offerte sono lasciate per loro in luoghi solitari. Alcune
streghe costruiscono un piccolo tumulo nei boschi e lasciano doni di incenso,
monete e sangue al Dearg Dûl.
Ho trovato alcune storie che collegano il Dearg Dûl alla leggenda di una
giovane donna (ed è una tipica storia derisa dall'amante), ma questa sembra
essere un'aggiunta e una spiegazione più recente, forse e finzione di un'antica
entità pagana da parte del buon cristiano scrittori. Ad ogni modo, sembra che
la leggenda del Dearg Dûl, reso come una singolare creatura, sia parallela alla
storia di Lilitu. Sono più propenso ad acquistare l'interpretazione tradizionale,
poiché è il nome collettivo di un tipo di sìdhe ostile.
Draugr- Il nome Draugr è originariamente norreno nelle sue origini da quello
che riesco a trovare, sebbene sia pronunciato praticamente come Dearg (duh-
ruhr-guhr). Forse sono strettamente imparentati. Sembra certamente così da
uno studio superficiale dei testi di Covenant. Secondo loro, Draugr è il nome
applicato alle specie più potenti degli spiriti dei non morti (noto generalmente
come Sluagh Sìdhe nel mito celtico).
I Draugr sono i cani migliori, i tipi particolarmente cattivi e antichi di Dearg
Dûl, ed è eccezionalmente potente che siamo venuti a identificare come i
Maestri Vampirici Ascesi. Ciò avrebbe senso, dato che i Dearg Dûl sono spiriti
vampirici.
Secondo la mitologia norvegese, ci sono alcune storie affascinanti riguardanti
Draugr
Draugar vive nelle loro tombe, spesso custodendo tesori sepolti con loro nel
loro tumulo. Sono cadaveri animati - a differenza dei fantasmi hanno un corpo
corporeo con abilità fisiche simili a quelle della vita. La letteratura più antica
distingue chiaramente tra sea-draugar e land-draugar [Wikipedia].
Interessante il modo in cui apparentemente hanno più corporeità dei fantasmi.
Certo, gli spiriti forti sarebbero (guarda i poltergeist).
Qualcosa che risuona con le descrizioni moderne dei non morti
"I Draugar sono noti per avere numerose abilità magiche (chiamate trollskap)
che assomigliano a quelle di streghe e maghi viventi come mutaforma,
controllando il tempo e vedendo nel futuro. Tra le creature che un draugr può
trasformarsi in un sigillo, un grande toro scorticato, un cavallo grigio con la
schiena spezzata ma senza orecchie o coda e un gatto che si sederà sul petto di
un dormiente e crescerà costantemente più pesante finché la vittima non
soffocherà. La forma draugr Þráinn (Thrain) si è trasformata in una "creatura
felina" (kattakyn) nella Hrómundar saga Gripssonar. "
Gatti fantasma! Quante storie abbondano di paralisi del sonno con i gatti
seduti sul petto? Parecchio. Si dice che i Draugr possiedano le abilità
normalmente attribuite a streghe e maghi. Questo avrebbe senso se i Draugr
fossero le ombre delle streghe morte, come sostiene la tradizione DC, se non la
maggior parte lo sono. In una saga norvegese vengono scavate le ossa di una
strega morta per impedire che il suo spirito causi il caos come Draugr.
Nella Grettis Saga, il Draugr Glámr è così potente da causare il caos e la follia in
molte persone prima che il suo spirito venga messo a riposo dall'eroe.
Quindi i Draugr sono le specie di entità acausali simili ai Vetalas indù e
sembrano essere in cima alla catena alimentare (tranne che per gli Dei Oscuri,
sebbene questa sia un'altra area di studio interamente).
Sluagh- I sidhi di Sluagh sono un'antica e temuta specie di sidhe.
"Lo Sluagh, che significa" ospite "in irlandese, è un gruppo formato dalle
creature più oscure e più vili che si possano immaginare. Sono presenti nella
mitologia degli scozzesi occidentali (le Isole Ebridi, che spiegherebbero l'uso di
questo termine per loro in
Letteratura del patto). Prima dell'introduzione del cristianesimo in Scozia e in
Irlanda, lo Sluagh era più strettamente associato a "Fae go amuck", se vuoi. Si
credeva che fossero una forma maledetta di gente fatata, senza ragione, senza
lealtà e senza pietà. "
Gli Sluagh probabilmente si dilettano nel predicare l'umanità, e aspettano la
notte, a quel punto emergono dai luoghi bui e dimenticati e volano fuori per
nutrirsi e terrorizzarsi. Secondo il folklore celtico, avrebbero preso il volo e
sarebbero stati visti come un vasto stormo di pipistrelli o corvi.
Gli Sluagh sono attratti dalla disperazione e dal dolore e si nutrono di esso. A
quanto pare basta pronunciare il nome per convocarli (l'ho fatto e posso
attestare la verità, anche se il terrore notturno che ho vissuto era di un'entità
singolare, simile a Draugr, e certamente non una schiera di loro- l'entità che
corrisponde alla descrizione di la "Strega" dalla tradizione dell'Alleanza).
Gli Sluagh apparentemente sono simili a uccelli, con ali coriacee tenute vicino
ai loro corpi, formando una sorta di mantello o mantello stagionato. "Mani e
piedi di artigli ossuti, strisce di capelli scuri che coprono le loro teste, denti
appuntiti e nodosi che sporgono da una bocca simile a un becco ..."
Non è chiaro se questa sia la metafora della loro capacità di volare attraverso
la terra. Ma le entità che ho visto durante le mie lavorazioni tendono ad essere
queste cose curvate, avvolte da artigli lunghi e un'atmosfera totalmente aliena.
Non lontano da questa descrizione, suppongo.

Talaidhidh am Biadh Fiadh na Beinne


A. A. Morain

La cabina era costruita in parte da antiche travi in legno e terra e pietra


densamente imballate, la sua struttura era principalmente costruita dalla
costruzione di uno spazio a radice cava di un albero che pendeva da un
avvallamento nel terreno. La cabina era immersa in una fitta foresta, e così per
l'esploratore casuale sarebbe passata inosservata, se non fosse stata per la
porta di legno, decorata con simboli dall'aspetto strano bruciati sulla superficie
scura della quercia.
L'odore di incenso e legna ardeva dalla decrepita dimora, il perimetro era
disseminato di cestini vuoti e di macabri feticci che pendevano dalle radici
gocciolanti degli alberi che serpeggiavano intorno alla cornice di terra.
Che questa cabina possa essere stata un oggetto piuttosto insolito e fuori
posto all'interno della foresta non significa nulla del singolo che lo abita.
Pochi, pochissimi, avevano visto l'abitante di questo autentico buco nella terra
umida, e quelli che l'avevano vista raramente vedevano la sua vera forma. Per
lei è sempre apparsa come una donna bellissima e seducente di età
indeterminata per i pochi che, avendo perso la strada nella nebbia o per
qualche scelta sbagliata, l'hanno incontrata e sono stati attirati di conseguenza.
A quel punto il loro destino fu sigillato e furono catturati, mentre la donna
affondava i suoi artigli nella carne, trascinandoli con forza inumana verso il suo
tana oscuro, dove la loro stessa essenza vitale veniva rubata da loro e il loro
corpo tagliato, salato e immagazzinato per il consumo successivo.
Alcune leggende locali, originariamente originarie e che fungevano da monito
per svanire nel mito delle generazioni, raccontavano della "donna dei boschi",
che non era mai invecchiata ma che vi aveva vissuto per tutto il tempo che
conosceva e che era conosciuta per attirare i bambini dai villaggi vicini che
invadevano la foresta tra gli alberi, da dove non si erano più visti. Gli abitanti
del villaggio si erano uniti insieme per bruciare e abbattere gli alberi in modo
da cacciare la disgraziata creatura dalla sua abitazione, ma senza risultato. Il
clima umido e l'inclinazione generale superstiziosa di molti cittadini rendevano
inutile qualsiasi piano, poiché non osavano aprire le ostilità e invece si
aggrappavano al loro fascino e eressero un muro di pietra, principalmente per
impedire ai bambini di avventurarsi al contrario di qualsiasi illusione di
mantenere la creatura dentro
Al giorno d'oggi, il muro è quasi sbriciolato, ricoperto da uno strato di terra e
muschio.
Alcuni dicono di vedere una figura spettrale nei boschi, dove si fondono
leggende locali
"Miti urbani", che raccontano di un'oscura "donna dei boschi" ...
Sinister Yorkshire History
Aulwynd Caeleth

L'Inghilterra è rinomata come l'isola più infestata del mondo. Ci sono più
fantasmi qui che ovunque. Lo Yorkshire ha una storia profonda e misteriosa, e
dato che i fantasmi sono così abbondanti, mi sono degnato di lasciarli fuori da
questo piccolo dettaglio della storia unica dello Yorkshire.
Mother Shipton's Cave, Knaresborough
Mother Shipton è la profetessa più famosa d'Inghilterra. Ha vissuto circa 500
anni fa durante i regni di Enrico VIII e della regina Elisabetta I.
Le sue visioni profetiche divennero note e temute in tutta l'Inghilterra. La
gente crede che abbia predetto l'Armada spagnola, il Grande Incendio di
Londra e persino la peste. Nel 1665, quando colpì la peste, Samuel Pepys
scrisse: "Vedi - La parola di Mother Shipton è fuori".
The Cave, il suo leggendario luogo di nascita, si trova vicino al famoso, unico,
fenomeno geologico: The Petrifying Well. Guarda le sue magiche acque a
cascata trasformare gli oggetti in pietra!
Il pozzo pietrificante è la più antica attrazione turistica inglese, aprendo le sue
porte nel 1630!
La caverna di Mother Shipton e il pozzo pietrificante si trovano nel cuore della
tenuta di Mother Shipton - una reliquia dell'antica foresta di Knaresborough.

Robin Hood
Le leggende affermano che Robin Hood potrebbe essere stato basato nella
zona di Barnsdale di quello che ora è il South Yorkshire.
Una tradizione che risale almeno alla fine del XVI secolo dà il suo luogo di
nascita come Loxley (Locksley), nel South Yorkshire, mentre il sito di Robin
Hood's Well in Yorkshire è stato associato a Robin Hood almeno dal 1422. La
sua tomba è stata rivendicata essere al Kirklees Priory, Mirfield, come implicito
nella versione del 18 ° secolo della morte di Robin Hood e lì c'è una lapide.
Le primissime ballate con Robin Hood lo collocano nello Yorkshire. La prima
volta che viene menzionato nella letteratura inglese è in linea con Piers
Plowman di William Langland, scritto intorno al 1377.
Ha un ruolo più importante in A Lytell Geste di Robyn Hode, una ballata di
13.900 parole che è stata stampata nel 1500 circa, ma scritta in precedenza. In
esso, Robin non è un nobile ma un yeoman (un uomo di bassa statura). Il
poema è ambientato nelle foreste di Barnsdale, tra Doncaster e il villaggio di
Wentbridge nello Yorkshire.
Molte leggende dicono che Robin operava a Barnsdale dove molti viaggiatori
erano in guardia contro i ladroni. Un albero noto come albero del vescovo
segna il punto in cui Robin ha derubato il vescovo di Hereford. Diversi nomi di
luoghi nei dintorni di Barnsdale, come la piantagione Sayles, Wentbridge e
Doncaster sono citati nelle storie.
Nei successivi 300 anni, altri luoghi hanno preso il nome dall'eroe: Robin
Hood's Butts in Cumbria, Robin Hood's Walk a Richmond, Surrey - ovunque
tranne che a Sherwood. Lì, fu solo nel 1700 che un luogo prese il nome da
Robin Hood.
La leggenda narra che Robin Hood e la sua banda di uomini allegri si
affrettarono a raggiungere la Baia di Robin Hood e in mare quando erano in
fuga, ed è così che il villaggio ha preso il nome. Altri luoghi associati a Robin
Hood sono: Blyth, Doncaster, Kirklees, The Greenwood, York, South Owram
vicino a Halifax, Huddersfield, Wortley, Barnsley, Rotherham, Wakefield,
Bawtry e Sayles.
Il manoscritto di Sloane dice anche che Robin Hood è nato a Locksley,
Yorkshire. Tuttavia, alcuni dicono che Locksley era nel Nottinghamshire e che ci
sono state dispute sui confini.
L'Encyclopaedia Britannica concorda sul fatto che le prime ballate medievali
come Geste, Robin Hood e The Monk, Robin Hood e Guy of Gisborne, Robin
Hood e The Potter dimostrano che l'azione si è svolta nel South Yorkshire
piuttosto che nel Nottinghamshire.
È possibile che le avventure di Robin Hood siano avvenute sia nello Yorkshire
che nel Nottinghamshire, perché la foresta di Sherwood una volta è proseguita
nella foresta di Barnsdale nel South Yorkshire.
Giants
Wade e sua moglie erano due giganti, che si dice vivessero nell'area intorno a
Whitby, nel North Yorkshire. Come parte della vecchia razza avevano entrambi
i poteri più tremendi, e potevano sollevare montagne e lanciare massi giganti
come ciottoli. I loro sforzi sono stati ritenuti responsabili di molte delle
caratteristiche paesaggistiche intorno all'area di Whitby, tra cui il castello di
Pickering, il castello di Mulgrave, la strada romana di collegamento e diversi
altri lavori di sterro e cerchi di pietre.
Nell'antichità prima che l'uomo avesse una presa sul mondo, e il velo tra il
mondo della magia era molto più sottile, due giganti, Wade e sua moglie Bell,
governavano l'area intorno a Whitby. Per i giganti erano anime relativamente
buone ed erano responsabili di molte delle grandi caratteristiche lasciate nel
paesaggio oggi.
Wade e sua moglie erano una squadra perfetta quando costruivano i molti
punti di riferimento nell'area. Nella vita di tutti i giorni, Bell doveva
attraversare le brughiere per mungere la sua gigantesca mucca. Insieme Wade
e Bell hanno iniziato a creare una strada sulla brughiera per facilitare la
traversata.
Bell trasportava enormi cumuli di selciati nel suo grembiule e li depositava per
Wade, che era impegnato nella pavimentazione della strada. Una volta o due il
peso enorme delle pietre era troppo per le corde di grembiule di Bell e loro
cedettero lasciando enormi pile di pietre. In questo modo fu costruito Wida's
Wife's Causey o Wade's Causey, sebbene sia stato anche attribuito ai Romani.
Un'altra volta decisero di costruire due castelli, ora chiamati Mulgrave e
Pickering. I giganti divisi il compito in due, erano entrambi abbastanza grandi
per costruire un castello ciascuno. Così si misero all'opera, uno costruiva
Mulgrave e l'altro Pickering. Sfortunatamente avevano solo un gigantesco
martello tra di loro, quindi dovettero lanciarlo avanti e indietro tra i due
castelli, urlando ogni volta che veniva lanciato in modo da non colpire
accidentalmente l'altro.
Una gigantesca mandibola di una balena, una volta conservata al castello di
Mulgrave, era considerata la costola della mucca di Bell e fu scolpita con le
iniziali dei pellegrini che venivano a visitare il castello.
Molte caratteristiche antiche del paesaggio sono state attribuite a giganti, dei e
figure leggendarie.
hobgoblins
Gli abitanti delle North York Moors erano soliti credere che ogni vallata avesse
il suo hobgoblin. C'erano due tipi. Coloro che hanno aiutato e quelli che erano
maliziosi.
Erano abbastanza spesso attaccati a contadini e famiglie e sarebbero stati
molto utili con le faccende domestiche e il lavoro agricolo.
La leggenda dice che per una caraffa di crema fresca avrebbero lavorato
un'intera giornata, ma se non fossero stati ricompensati potrebbero diventare
di cattivo umore e portare sfortuna o trasformare il latte inacidito.
Si arrabbiano se le persone li spiavano, davano loro vestiti come regali o
chiedevano loro di svolgere compiti che non erano necessari.
Mollicci
Il Boggart si trova più comunemente nelle contee dello Yorkshire e
Lancashire. Il suo nome compare in luoghi come Boggart's Clough e Boggart's
Hole in Lancashire. I Boggart erano spiriti maliziosi, responsabili di
contrattempi e attività di poltergeist all'interno della casa e in campagna.
Riorganizzerebbero i mobili, romperebbero le pentole e generalmente
sarebbero incolpati di "cose che si agitano nella notte".
Erano spesso trovati attaccati alle famiglie e potevano essere utili all'interno
della famiglia fino a quando non venivano insultati in qualche modo. I Boggart
avevano la capacità di cambiare forma e talvolta apparivano sotto forma di
animali. Se le offerte fossero lasciate fuori per loro non causerebbero
problemi.
I presunti fantasmi della gente erano anche chiamati Boggarts, e la parola
potrebbe essere stata usata per spiegare qualsiasi strano fenomeno nel
passato.
Revisione del Tempio di The Vampire
Lisbeth Angleton

Stasera su Autistic Vampire Spergout Playpen, abbiamo il famigerato Temple of


the Vampire. Durante i miei primi giorni di esplorazione del vampirismo e della
stregoneria mi sono imbattuto in questo gruppo (oh, sono americano- dice
tutto bene lì). Il loro piccolo 'tu puoi essere super potente come quello di
comprare questi libri' era piuttosto vecchio e stanco. Ma dio, hanno
aumentato il BS con esso. C'è una serie di libri che devi comprare, un ciondolo
o un abbonamento a vita - è come un fottuto schema piramidale. È bellissimo.
Ad ogni modo, non sono un deficiente, quindi ho trovato una copia pdf dei loro
libri (li includerò come link qui sotto in modo da non dover sprecare i tuoi soldi
se sei così curioso di vedere cosa hanno da dire) .
Apriamo questo piccolo volume, vero?
"La gerarchia degli esseri viventi sulla terra si basa sulla catena alimentare.
Alla fine tutto è ridotto al problema di chi mangia chi. Per raggiungere la
condizione vampirica, il Vampiro deve arrivare alla prospettiva di un predatore
verso gli esseri umani. È impossibile per uno diventare Vampiro se uno non è
disposto a predare la forza vitale vitale degli umani. "Dove l'ho letto prima?
Oh, giusto- Ford.
E ancora una volta tutta questa schifezza di LaVeyan - Eppure il Vampiro è
stato allevato nella società umana ed è stato programmato dai valori umani e
dall'etica umana. Questi devono essere superati e trascesi per far sì che la
Metamorfosi Vampirica abbia luogo ".
No, chiudi le tue fottute bocche. Hai cancellato non un solo brandello di
moralità normativa. Metti fuori legge l'omicidio, la violenza, qualsiasi pratica
predatoria nel tuo 'tempio'. Stare lì seduto e fingere di sentire l'aura di
qualcuno non ti rende un fottuto predatore, ti rende un frocio.
"Non vogliono ammettere che la vita viene dal prendere la vita."
Eppure dice chiaramente di non uccidere gli umani e che è un'offesa per i non
morti
Di Dio…
"L'omicidio di aver fatto del male a qualsiasi essere umano o animale
comporterà l'espulsione immediata e permanente dal Tempio."
Oh, quindi ora i vampiri devono nutrirsi anche degli animali?
Quindi abbiamo una lunga diatriba filosofica spigolosa su come la morale sia un
costrutto umano gay e su come "il vampiro non si preoccupi di se stesso con
tali banalità". Ma da lì, niente. Dai alle persone un piccolo oggetto elitario e
lascia perdere. A meno che tu non spinga le persone, esse ristagnano. Ma ToV
non è realmente interessato all'evoluzione attuale?
Mi piace affermare che la sovrappopolazione sia completamente naturale e
ingegnerizzata dai vampiri per avere una scorta alimentare duratura - "Il primo
Principio Vampirico è non sprecare mai cibo. Il Vampiro che cerca di entrare
nella condizione vampirica deve abbandonare le antiche paure della specie
umana che essere cibo significa essere distrutto. La "sovrappopolazione"
affollata del mondo è il risultato di secoli di interventi attentamente studiati
negli affari umani per permetterci di aumentare la popolazione dei Vampiri che
desideriamo ".
Questo è puro drivel perché-
1. Gli allevatori non si limitano a permettere alle loro riserve di riprodursi
selvaggiamente. Fallo e finisci con l'allevamento imperfetto e non c'è spazio
per tenerli
2.Se non stiamo uccidendo gli umani, solo nutrendoci, non hai bisogno di una
quantità infinita. 1 o 2 si adatterebbe ad un vampiro appena ine
3. Accordare quantità infinite di umani su un singolo pianeta fottuto porterà ad
un esaurimento delle risorse che provoca così un'estinzione umana. La tua
strategia sui vampiri non è stata pensata molto bene
Il resto del libro è letteralmente un milione di modi per dire "I vampiri si
nutrono della forza vitale, sono migliori degli umani. Idk come ma loro solo
sono 'ancora e ancora e ancora.
I miti
Mythos è buono. Non mi sento in colpa con i mythos. Il mito DC è piuttosto
selvaggio per un osservatore esterno (ftw!), Quindi non sto criticando ToV. Ma
il mito di DC è almeno radicato nel fatto storico e nella connessione.
Abbiamo visto alcune tendenze curiose in ToV, che mostra che qualcuno a un
certo punto sapeva qualcosa (ad esempio, come cazzo hanno scoperto gli dei
non morti, essendo tali fighe che sono. I nonmorti che conosco sono stronzi
vuoti- vero epitome di cattiveria cattiva e rispondi solo alla merda e alla
devozione fanatica).
In ogni caso, la loro piccola storia della storia può essere letta nel link PDF. C'è
una sottile vena di verità lì da qualche parte, ma la maggior parte di questa
simpatia luccicante.
Offro seriamente ai membri di ToV la lettura di questo per prendere i nostri
scritti e fare del loro meglio per implementarli. Guarderò felicemente i
progressi. Penso che sarebbe divertente quando parlassero di entità non-
morte solo cosa succederebbe quando alla fine ne troverebbero uno.
E guarda questa buffa merda- "Il logo del Tempio è un marchio registrato del
Tempio del Vampiro. Tutti i diritti riservati. "Oy vey!
Hanno un altro libro stupido (che la coagulata Hagur ha rilasciato comunque
sotto il suo nome lmao). Sono spazzatura pura, ma includerò un link a quei
due. Forse i nuovi arrivati possono confrontarli con i testi DC e vedere da soli.
Il Drakon Covenant si sta preparando per la guerra. E 'tempo che questi
imbonitori di ruolo vengano scopati e qualsiasi tempio che incontriamo, lo
smantelliamo dall'interno. Aspetta e vedrai. Non sarà difficile, sei comunque
così fottutamente merda della vita.

Metamorfosi vampirica - Osservazioni fisiologiche osservate


Noviziato anonimo DC

Secondo la tradizione aurea di Drakon Covenants, le descrizioni folcloristiche


del vampirismo sono intrise di una certa quantità di verità. Gli effettivi
cambiamenti fisiologici erano sempre stati suggeriti da altri membri, ma non
l'avevo preso sul serio fino a dopo un anno di pratica del vampirismo su base
costante e regolare.
Certo, questo non significa che mi rivolgo alla polvere al sole o che debba
riposare in un terreno sacro. Ma nel tempo, ho iniziato a notare cambiamenti
sottili. La gente menziona i miei occhi, e spesso devo evitare di guardare le
persone per strada o parlare loro per questo. Ho letteralmente avuto degli
estranei che iniziano a litigare con me semplicemente guardando nella loro
direzione. Questo è successo molte volte. Secondo gli amici, il mio sguardo
intimidisce e rende le persone nervose senza il mio significato. E questo fa sì
che alcune persone reagiscano negativamente. Quindi tengo il mio sguardo
nascosto.
I miei occhi cominciarono a diventare molto sensibili alla luce, e ora devo
indossare occhiali da sole nei giorni più miti e soleggiati. Ho anche avuto
problemi con schermi di computer e TV. Ogni pezzo di tecnologia che possiedo
con uno schermo ora deve avere un filtro a luce blu il 100% delle volte (il tipo
usato per aiutare le persone a dormire). Gli occhi della mia ragazza si sono
letteralmente trasformati dal marrone oliva al verde.
Mi sveglio nauseato e malato, con crampi allo stomaco e bocca secca. Ho zero
energia e di solito devo stare a letto fino a notte fonda, a quel punto il mio
livello di energia raggiunge il picco.
Gli effetti collaterali di questo percorso e il processo alchemico non
dovrebbero essere trascurati. Altri praticanti vampirici potrebbero non
sperimentare tutti o nessuno dei sintomi che ho sperimentato, ma ci saranno
cambiamenti che sono semplicemente al di là del regno della spiegazione
scientifica razionale.
Non tornare indietro ora ...