Sei sulla pagina 1di 1

Serie B R Il caso MARTEDÌ 16 GENNAIO 2018 LA GAZZETTA DELLO SPORT 21

IncredibileCellino:
Stefano Capozucca. Entrambi
vecchie conoscenze del presi- MERCATO DI B E C
dente.

I MOTIVI Cellino aveva sostitui-

esoneratoMarino
to Boscaglia con Marino l’11 ot-
tobre scorso, dopo una sconfitta
con l’Entella, perché quello che
gli stava dando il Brescia fino a
quel momento non gli bastava.

BresciaaBoscaglia
«Non conosco bene Boscaglia e
così non riesco a conoscere bene
la squadra, ho paura di retroce-
dere e ho bisogno di più certez-
ze: dopo due mesi non ho anco-
ra capito con che Brescia ho a

1Il patron riprende l’allenatore cacciato in ottobre che fare e questo è un proble-
ma», aveva dichiarato il presi-

Il cambio per incomprensioni su modulo e mercato


dente, che al di là dei punti (po-
chi: 10 in 8 gare) rimproverava
al tecnico di Gela un eccesso di Raffaele Palladino firma il contratto con il d.s. Gianluca Andrissi

RCon le valigie pure


i dirigenti Salerno, Spezia-Palladino ok
Cristallini, Filucchi
Ora acquisti per Ora Salzano o Mora
giocare col 3-5-2
Entella: Acampora
prudenza, con l’impiego della
difesa a tre. Marino era stato in- ALTRI AFFARI Molto attiva la
dividuato come «allenatore con Alessandro Russo Pro Vercelli che si rifà il look in
cui costruire un progetto, un Nicolò Schira difesa: presi Gozzi (Alessan-
profilo da Serie A: con lui posso dria) e Bertosa (NK Istria). Of-

L
capirmi perché ci conosciamo o Spezia accelera sul ferta dei russi del Tosno al Nova-
da anni». Con Marino il gioco in mercato per centrare un ra per Macheda. Fatta anche per
questi mesi si è visto a sprazzi, al pass per i playoff. Il d.s. Monachello (Atalanta, era al Pa-
di là dei punti (meno di prima, a Andrissi, dopo l’abbattimen- lermo) all’Ascoli. Parma su Mor-
una media da playout: 13 in 13 to dei costi operato in estate leo (Bari). Giallo ad Avellino: ie-
giornate). Ma era subentrato al- (ingaggi tagliati del 25%), è ri il mediano De Risio ha soste-
la guida di una squadra lontana al lavoro per consegnare al nuto le visite mediche, ma il Pa-
dalle sue idee e il patto era chia- tecnico Gallo rinforzi di qua- dova proprietario del cartellino
ro: rifarla a gennaio a immagine lità. Ieri è arrivata la firma di (scadenza a giugno) non ha da-
e somiglianza del suo calcio. Palladino (Genoa), che si è to il nulla osta per allenarsi. La
Con Marino, Caracciolo e com- legato fino a giugno con rin- Salernitana ha l’accordo per il
pagni sono andati in ritiro a Lati- novo automatico in caso di A. difensore mancino Casasola
na e si sono ricompattati in un In avanti piace il centravanti (Alessandria) e tratta Giacomel-
Roberto Boscaglia, 49 anni, con Cellino, 61 LAPRESSE Pasquale Marino, 55 anni, 13 punti in 13 gare IPP bel clima provando schemi e so- Puscas (Benevento, ma di li (Vicenza). Domani sarà il gior-
luzioni in base alla difesa a quat- proprietà dell’Inter) nel caso no di Duhamel (Quevelly) al

30
tro alle esigenze dell’allenatore tro. Ma dal mercato i giocatori in cui Granoche dovesse ce- Foggia: contratto fino a giugno
Gian Paolo Laffranchi che si è deciso di sposare con un giusti non sono arrivati (niente dere al corteggiamento del con opzione. Il Bari tessera Hen-
BRESCIA contratto lungo (fino al 30 giu- Mazzotta, congelato Embalo) e Nacional di Montevideo. Pu- derson (ex Celtic).
gno 2019), il primo assunto nel- a quel punto Cellino si aspettava scas (classe ’96) sarebbe pre-

L
a restaurazione dopo la ri- la nuova gestione biancazzurra. ● gli esoneri in carriera di la conferma dell’assetto a tre, zioso anche per le liste, es- SERIE C Il colpo del giorno è del
voluzione. Cambiare tutto Massimo Cellino come patron, che avrebbe richiesto un inter- sendo under. Le idee più cal- Cosenza che si assicura l’attac-
per non cambiare niente, VIA TUTTI Marino nei piani cel- dal 1992-93: 23 in Italia e 7 vento sul mercato meno massic- de per la mediana restano cante Perez dall’Ascoli. Sempre
visto che il Brescia di Massimo liniani doveva essere l’allenato- durante il periodo inglese al cio e complicato. Il confronto di Salzano (Bari) e Mora, anche nel girone C la Casertana è vici-
Cellino ritorna gattopardesca- re del rilancio dopo due mesi Leeds tra il 2013 e il 2017 ieri ha determinato la rottura se per quest’ultimo c’è da bat- na a Sabato (Catanzaro). Lobo-
mente sui suoi passi dopo il ri- grigi, e con lui era stato concor- definitiva, perché Marino non tere la concorrenza del Par- sco (Monopoli) va alla Fidelis

8
baltone d’autunno. Via Pasquale dato il periodo di ritiro a Latina ha accettato diktat tattici. Nei ma e la Spal chiede 500 mila Andria. La Reggina ingaggia Ca-
Marino, riecco Roberto Bosca- per un richiamo robusto di pre- giorni scorsi Cellino, che si è det- euro. Lo Spezia ha anche de- stiglia (Triestina). Nel girone A
glia. In soffitta i propositi di dife- parazione in vista della ripresa to «profondamente deluso dalle finito la cessione di Acampo- ritorno di Taugourdeau (Trapa-
sa a quattro, si resta a tre. E poi del campionato, in programma ultime settimane», aveva già ra in prestito con diritto di ri- ni) al Piacenza e l’Alessandria la-
c’è chi dice che i moduli non con- domenica al Rigamonti contro ● i cambi in B: 2 per il Brescia, contattato Di Carlo e poi richia- scatto all’Entella. vora a quello di Sirri (Catanza-
tano. Hanno pesato incompren- l’Avellino. È invece il 30° esonero 1 per Cesena (Castori), Perugia mato Boscaglia. Che si appresta ro). Ufficiali Maza (Pordenone)
sioni sul mercato, ma è soprat- di una carriera presidenziale a (Breda), Entella (Aglietti), Ascoli così a vivere la sua terza avven- IL CASO Si va verso una al Pisa e Maritato (ex Modena)
tutto il nodo tattico a esser stato mille all’ora. E possono andarse- (Cosmi), Salernitana (Colantuo- tura sulla panchina del Brescia, schiarita nella vicenda Calle- al Pontedera. Il Gavorrano pren-
decisivo nella scelta del presi- ne con lui anche i dirigenti Nico- no) ed Empoli (Andreazzoli) dopo lo scorcio iniziale di questo gari-Palermo: giovedì ap- de Marchetti (Catanzaro). Il Li-
dente, che fa dietro-front all’im- la Salerno, Paolo Cristallini e torneo e soprattutto la buona puntamento a Milano tra il vorno vicino a Santini (Ascoli).
provviso nel momento teorica- Francesco Filucchi. Il nuovo d.s. annata 2015-16 (salvezza in d.s. Lupo e l’agente Canovi Rinaldi (Arezzo) si accasa alla
mente meno adatto: a mercato potrebbe essere Francesco Mar- scioltezza dopo aver coltivato per chiudere l’accordo fino al Viterbese. Nel girone B bis Trie-
riaperto, quando la squadra si roccu (che al momento è legato sogni di playoff). 2022. Il club di Zamparini ha stina con Lambrughi (Miami) e
può ricostruire venendo incon- alla Feralpi Salò). L’alternativa è © RIPRODUZIONE RISERVATA già strappato il sì del Psg per Miori (Atalanta, era a Fano).
la cessione del talentino ita- Razzitti (Viterbese) verso Bas-
lo-francese e non molla la sano. Il Pordenone prende Bom-
● Ecco la classifica dopo 21 giornate e Carpi 29; Pescara 28; Salernitana 26; Empoli-Ternana (1-1), Foggia-Pescara presa per Calaiò (Parma), bagi (Ternana) e Cicerelli (Sa-
il programma del prossimo turno, Avellino 25; Perugia, Novara ed Entella (1-5), Frosinone-Pro Vercelli (2-0), che potrebbe arrivare in caso lernitana) e cede Pellegrini al
SABATO prima giornata del girone di ritorno.
CLASSIFICA
24; Brescia e Cesena 23; Foggia 22;
Ternana 21; Ascoli 20; Pro Vercelli 18.
Novara-Carpi (0-1), Perugia-Entella (5-
1), Salernitana-Venezia (0-0); ore 18
di partenza di Embalo. Que- Fano. Infine rilancio della Reg-
st’ultimo resta vicino al Pe- giana per Cattaneo (Brescia):
SI RIPARTE COSÌ Palermo p. 39; Frosinone 37; Empoli e
Bari 34; Parma 33; Cremonese e
PROSSIMO TURNO
Sabato, ore 15 Ascoli-Cittadella
Spezia-Palermo (0-2); ore 20.30
Cesena-Bari (0-3); domenica, ore 15 scara, anche se gli abruzzesi oggi il trequartista decide tra
Cittadella 32; Spezia 30; Venezia e (andata 2-3), Cremonese-Parma (0-1), Brescia-Avellino (1-2). tengono in caldo Falco (Bolo- emiliani e Padova.
gna, ma è al Perugia). © RIPRODUZIONE RISERVATA

MANDATODALTRIBUNALE
LA SITUAZIONE
Svolta Vicenza: Sanfilippo è fuori che di spendere per due nuovi
contratti, uno, quello di Lucche-
si, forse anche già depositato in
Venerdì c’è Carrarese-Viterbese
De Bortoli nuovo amministratore Lega. L’arrivo di De Bortoli do-
vrebbe azzerare tutto. Per even-
● Le classifiche (con l’asterisco* le
gare in meno) dei tre gironi dopo 21
giornate e il prossimo turno:
Ravenna 21; Santarcangelo (-1) 19; Fano
14. Sabato 20, ore 14.30 Gubbio-
Mestre (andata 1-1); ore 16.30 Bassano-
tuali operazioni sarà solo il pro- GIRONE A Livorno p. 49; Siena* e Santarcangelo (3-0), Feralpi Salò-Samb
la richiesta di concedere l’eser- fessionista veneziano a decidere Viterbese 37; Pisa 36; Monza e Olbia (2-3), Fermana-Südtirol (2-2),
Alberta Mantovani cizio provvisorio, non sembrano e non ha perso tempo. 30; Giana 29; Carrarese 28; Arezzo Pordenone-Fano (1-0) e Teramo-
VICENZA estranee due considerazioni. La (-2) 27; Pistoiese* 26; Alessandria*, Vicenza (0-1); ore 18.30 Triestina-
prima riguarda la squadra, che RASSICURAZIONI Già ieri po- Arzachena, Lucchese e Pontedera Ravenna (5-1); lunedì 22, ore 20.30

I
24; Piacenza* 23; Pro Piacenza 21; AlbinoLeffe-Renate (1-0); riposano
mprovvisa svolta nel caos non ha giocato in Coppa Italia a meriggio Nerio De Bortoli ha Cuneo 20; Gavorrano 13; Prato 11. Padova e Reggiana.
societario del Vicenza, che Padova perché in sciopero per il incontrato i giocatori al centro Venerdì, ore 20.45 Carrarese- GIRONE C Lecce p. 45; Catania 41;
da ieri però nel caos non è mancato pagamento degli ulti- tecnico di Isola e pare li abbia Viterbese (andata 3-4, su Trapani 37; Siracusa 32; Matera (-2) e
più perché ora è al timone un mi 4 stipendi: sabato c’è la tra- rassicurati sulla possibilità di Sportitalia); sabato, ore 14.30 Rende 31; Cosenza e Francavilla 29;
amministratore inviato dall’au- sferta di campionato a Teramo, essere pagati raccomandando Arzachena-Siena (2-3) e Piacenza- Juve Stabia* 28; Bisceglie 27; Monopoli
torità giudiziaria, il commercia- dove invece la squadra quasi si- loro di pensare solo a giocare e Olbia (1-1); domenica, ore 14.30 26; Catanzaro (-1) 24; Casertana, Racing
Alessandria-Pro Piacenza (1-1), Fondi e Reggina 21; Sicula Leonzio* 19;
lista veneziano Nerio De Bortoli, curamente si presenterà dopo il a conquistare la salvezza. Al re- Giana-Pontedera (1-1), Pisa-Monza Fidelis Andria (-1) 18; Paganese 16;
65 anni, già curatore del Venezia forte segnale di ieri. La seconda sto dovrà pensarci lui e sarà (0-0), Pistoiese-Arezzo (2-1) e Prato- Akragas (-3) 10. Sabato, ore 20.30
fallito nel 2005. La nomina do- conduce alle iniziative dell’or- complicato con le casse svuota- Cuneo (1-1); lunedì, ore 20.45 Siracusa-Rende (andata 1-0);
vrebbe essere ratificata giovedì. mai ex amministratore unico, te e la fila dei creditori, ma è un Lucchese-Livorno (0-3, su Rai domenica, ore 14.30 Akragas-Monopoli
cioè Fabio Sanfilippo, che vole- fatto che pur alla vigilia di un Sport); riposa Gavorrano. (0-0, a Siracusa), Lecce-Catania (0-3),
SI VA DI FRETTA All’accelera- va far giungere a Vicenza Silvio fallimento, ma forse proprio GIRONE B Padova p. 38; Renate 33; Racing Fondi-Francavilla (0-1) e Sicula
Sambenedettese* 32; Reggiana e Leonzio-Trapani (a Catania, 0-0); ore
zione imposta dagli organi del Aimo con un ruolo nell’area tec- per questo, da ieri a Vicenza in Feralpi Salò 29; AlbinoLeffe 26; 16.30 Juve Stabia-Catanzaro (0-0) e
tribunale, che hanno deciso sul- nica e Fabrizio Lucchesi come campo e fuori finalmente sem- Triestina*, Südtirol*, Pordenone* e Reggina-Paganese (1-1); ore 20.30
la base dell’istanza di fallimento nuovo direttore generale. Ma la bra essere cambiato il vento. Bassano 25; Mestre 24; Fermana 23; Casertana-Fid. Andria (1-1) e Cosenza-
depositata dalla procura ma con società di tutto ha bisogno meno Il tecnico Nicola Zanini LAPRESSE © RIPRODUZIONE RISERVATA Gubbio 22; Teramo*, Vicenza* e Matera (0-0); riposa Bisceglie.