Sei sulla pagina 1di 2

Introduzione Come smettere di fumare

L'apparato RESPIRATORIO è il più I fatti dimostrano che il tabacco è


danneggiato dagli svariati inquinanti assimilabile ad una droga e quindi comporta
ambientali, atmosferici e altri come il fumo di una vera e propria dipendenza. Una volta
tabacco. La spiegazione la si ha facilmente che l'organismo comincia ad avere bisogno
se si tengono presenti alcune nozioni della nicotina non si riesce più a fumare
fondamentali di anatomofisiopatologia "quando si vuole". E arriva il giorno in cui si
respiratoria. spegne l'ultima sigaretta. Il problema è dopo
questo momento resistere. Da questo
Ognuno di noi ogni giorno inspira ed momento in poi arriva la fase veramente
espira 15-20 volte al minuto e cioè 21.000- difficile. Stime affermano che il 55-60%
28.000 volte in un giorno, pari a circa 7,5- ricade nel vizio del fumo entro 3 mesi e il
10 milioni di volte in un anno e a oltre 75% in sei mesi. Ciò è dovuto in gran parte
mezzo miliardo di volte nella vita. ai sintomi di astinenza da mancanza di
nicotina. In media si smette 4-5 volte prima
Ogni giorno inspiriamo ed espiriamo di smettere del tutto. Ma è da capire che
15.000 litri d'aria (circa 5 milioni e mezzo ogni tentativo è un passo fatto nella
in 1 anno) che viene filtrata da una direzione verso la vincita contro il fumo! Per AimSafe
superficie alveolare di 70-100 m2. Con rafforzare la propria motivazione è utile software pr la gestione degli adempimenti in
l'inspirazione nelle 24 ore vengono continuare ad informarsi sui danni che
convogliati negli alveoli 3.000 litri di O2, provoca il fumo e i benefici che apporta
materia di sicurezza e salute dei lavoratori
mentre con l'espirazione portiamo via invece smettere. Di solito è preferibile www.aimsafe.it
dagli alveoli 6.000 litri di anidride smettere di colpo. Sostegni utili possono
carbonica (CO2). essere vedersi con un medico e frequentare
un centro antifumo, attivi anche presso le Il divieto di fumare
E' quindi inevitabile che l'integrità ASL.
dell'apparato ventilo-respiratorio possa nei luoghi di lavoro
venire attaccata da eventuali fattori negativi
presenti nell'aria che si respira.

In ogni boccata di fumo sono contenute


almeno 1015 (10 seguito da 15 zeri,
numero impronunciabile) di sostanze Questo opuscolo è stato realizzato dallo staff
ossidanti e irritanti che sono i principali di AimSafe un’applicazione completamente
responsabili di danni all'apparato online per permettere alle aziende e ai
respiratorio. consulenti di gestire gli adempimenti in
materia di sicurezza e salute dei lavoratori.
Registrati gratuitamente su www.aimsafe.it
Cosa c’è nel fumo della sigaretta? I rischi del fumo Nel 1986 che l'Organizzazione Mondiale
Il fumo contiene migliaia di componenti La nicotina pura è un potente veleno, una della Sanità (OMS) dichiara: che l'uso di
dannosi (circa 4000), ecco alcuni esempi : sua goccia lasciata cadere sulla pelle di un tabacco in tutte le sue forme è
Nicotina coniglio, causa uno choc immediato. Se si incompatibile con il raggiungimento
Dipendenza fuma un pacchetto di 20 sigarette al giorno, dell'obiettivo salute per tutti entro il 2000
Aumento della frequenza cardiaca si aspirano circa 400 mg di nicotina la (tabagismo al di sotto del 20%); che la
Difficoltà circolatorie settimana, dose che, in una sola iniezione nicotina crea dipendenza ; che "la
Monossido di Carbonio ucciderebbe come una fucilata. sigaretta è uno strumento di morte verso
Minor nutrimento per i tessuti Ecco solo alcuni dei danni che il fumo cui la neutralità non è possibile".
Sangue meno ossigenato produce:
Ingiallimento della pelle apparato respiratorio: il nostro sistema Il 50% dei fumatori muore a causa dei danni
Caduta dei capelli respiratorio è dotato di un "sistema di procurati dal fumo, 1/4 nella fascia d'età
Invecchiamento precoce pulizia", formato da molte cellule che compresa tra i 35 e 65 anni e un altro quarto
Ridotta capacità respiratoria oppongono una barriera all'entrata di polveri, del totale in età più avanzata. Migliaia di morti
Sostanze irritanti germi e sostanze tossiche nel polmone. Le per cancro sono dovute al fumo di tabacco:
Accumulo di muco nei bronchi sostanze irritanti del fumo di sigaretta sono in infatti nel tabagista il carcinoma polmonare ha
Bronchite cronica grado di danneggiare velocemente questo una frequenza di 20 volte superiore che non
Enfisema sistema di pulizia e quindi a facilitare il tra i non fumatori e circa il 90% di tutte le
Benzopirene e altre sostanze passaggio di sostanze dannose nel polmone. patologie cancerose polmonari riguarda i
cancerogene La classica tosse e catarro del fumatore, fumatori di sigarette. Le probabilità di
Aumentato rischio di cancro sono sintomo di mancata efficienza del ammalarsi di questa patologia aumentano di
Polveri fini sistema di pulizia del polmone, causando 10/15 volte fumando 20 sigarette al giorno e
L'insieme delle polveri fini è chiamato Il eccessiva produzione di muco, bronchite di 5 volte già con 10 sigarette. Il rischio in
PM10 (particulate matter). cronica, enfisema. Tra le sostanze che si definitiva aumenta in rapporto ad un consumo
Sono altamente cancerogene. depositano all'interno del polmone ve ne maggiore. Oggi si è notato un aumento anche
Le polveri fini penetrano in profondità nei sono molte in grado di aumentare il rischio di dei tumori della cavità orale, della vescica,
polmoni, alcune attraversano anche gli tumore polmonare, causato per l'85-90% dal dello stomaco e del colon. Il fumo
alveoli polmonari, arrivando nel sangue, si fumo di sigaretta. Il fumo è causa anche di contribuisce ad una morte su tre per patologie
depositano lungo le arterie e nel cuore, altri tipi di tumore delle vie respiratorie: cavità cardiache a causa degli effetti sui vasi
impregnando vari organi. orale, faringe, laringe. coronarici, infatti si stima che sia responsabile
La nicotina è uno degli ingredienti Sistema circolatorio e cuore: le sostanze del 60% delle malattie cardiache con decorso
fondamentali del tabacco. Quando fumiamo dannose responsabili dei danni all'apparato infausto.
la maggior parte della nicotina sfugge circolatorio sono soprattutto l'OSSIDO DI
nell'aria, nei polmoni ne arriva circa un CARBONIO e la NICOTINA. L'ossido di La normativa
quinto, Una fumata di pipa produce carbonio riduce la quantità di ossigeno In data 16 gennaio 2003, veniva approvata la
leggermente più nicotina di un sigaro. Più disponibile per l'organismo: cuore, cervello, legge n° 3 contenente diverse disposizioni, tra
vivo è il fuoco della superficie che brucia, più muscoli, etc. ricevono meno cui, all’art 51, alcune riguardanti il divieto di
nicotina entra nell'organismo, quindi più si ossigeno.Insieme alla nicotina, l'ossido di fumare nei locali chiusi, compresi i luoghi di
fuma rapidamente più nicotina si aspira. E carbonio accelera la formazione delle lavoro. Le sanzioni previste sono: da 27,5 a
più il mozzicone si accorcia più cresce la placche aterosclerotiche nei vasi sanguigni, 275 euro e da 55 a 550 euro in presenza di
nicotina. elevando il rischio di INFARTO DEL donne in gravidanza, bambini con età
MIOCARDIO e ICTUS. inferiore a 12 anni.