Sei sulla pagina 1di 1

L'ultima volta che ci siamo lasciati...

... l'intrepido gruppo di avventurieri senza nome, dopo aver scampato la morte per
mano di un drago Nero nella citt� costiera di Naskar, si � avventurato nel paese di
Elkridge, dove da settimane stormi di Drachi razzia e distrugge le case dei
popolani. Indagando i boschi circostanti, hanno trovato un corpo di Dragonide
spezzato, schiacciato da una caduta vertiginosa, con addosso una mappa
rappresentante rotte aeree e un simbolo a forma di serpente. Lo stesso simbolo
trovato su dei drachi ostili che cercavano di uccidere dei paesani e che riuscirono
a sconfiggere salvandoli. Continuando l'esplorazioni, incontrarono 2 drachi diversi
dai soliti: uno era ammansito, senza ombra di ostilit� nei confronti del gruppo e
dei popolani e dopo che Ragnar ha cercato di avvicinarsi e Soraka di cavalcarlo, il
draco fugg� verso i monti vicini. L'altro invece era in preda a spasmi di dolore,
tanto forti da farlo impazzire, e dopo una breve schermaglia con i ragazzini
locali, il gruppo riusc� ad ottenere poche informazioni: la mente dei drachi viene
distorta da un mago il quale scatena le sue forze dalla cima della Vetta dei
Caduti, la montagna pi� alta della vicina catena montuosa. Cos�, dopo essersi
attrezzati, i nostri eroi si preparano alla scalata, non sapendo cosa li aspetta
avanti.

Sam, il tuo pellegrinare ti ha portato finalmente nella valle descritta dai


contatti che hai interrogato nella citt� Nanica di Kraghammer. Ti ci sono volute
settimane per arrivare ma alla fine hai incontrato le prime casupole di un
villaggio vicino e dopo aver riposato ti sei messo all'opera per scoprire qualcosa
di pi� sul tuo bersaglio. La prima cosa che saltava all'occhio era lo stato del
villaggio: semi-distrutto e con gente stremata, ti � stato raccontato di come da
qualche settimana, orde di bestie alate ha piagato la valle, di come queste bestie
rubano le greggi, sradicano i tetti delle case e uccidono i paesani. Alcuni
sostengono che certe bestie siano addirittura cavalcate da esseri per met� umani e
per met� draghi, anche se vengono subito derisi dalla popolazione. Ma questo per te
� invece interessante.
Appostandoti in punti strategici della valle, hai notato delle figure alate seguire
degli schemi precisi in aria, evitando certe zone della valle e ritornando sempre
nello stesso punto: la cima della montagna pi� alta. E' l� che troverai cio che
cerchi, o almeno speri. Attrezzandoti di corda, chiodi e rampino, hai scalato buona
parte della montagna [TENACIA 10 O PERDITA 1 IMPULSO]
A met� scalata ti trovi davanti una rientranza nella parete grande abbastanza da
passarci e magari riposare un attimo...