Sei sulla pagina 1di 1

24 Serie B R Bilancio di un anno MARTEDÌ 2 GENNAIO 2018 LA GAZZETTA DELLO SPORT

Caputo fa il bis: re anche nel 2017


1Dopo i 20 gol del 2016 l’attaccante si è ripetuto con altre 21 reti: nessuno come lui
GLI INDISCIPLINATI TESTI di ROBERTO PELUCCHI STATISTICHE TETR4CTIS I TOP
CON PIÙ CARTELLINI ROSSI E GIALLI LE SQUADRE MIGLIORI

Quattro espulsioni I BOMBER


e 14 ammonizioni: PIÙ PROLIFICI DELL’ANNO

è Minala il cattivo Sul podio anche Galano e Daniel Ciofani


R
e del gol era, re del gol Daniel Ciofani del Frosinone
è rimasto. Francesco e Di Carmine del Perugia.
Caputo ha saputo ca- Seguono con 16 altri attac-
valcare l’onda lunga e da due canti «di categoria»: Arde-
anni è il bomber incontrasta- magni dell’Avellino e Carac-
to della categoria. Nel 2016 ciolo del Brescia. Poi Ciano
aveva segnato 20 reti, tutte (Cesena-Frosinone) con 15, Esultanza Frosinone. Al centro il capitano Daniel Ciofani, 32 LAPRESSE
con la maglia dell’Entella, Ceravolo (Benevento-Par-
ma aveva dovuto dividere il ma) e Pettinari (Ternana- hanno militato soltanto in B – il
primato con Cacia dell’Asco- Dall’alto a sinistra, in senso Pescara) con 14. Il Frosinone corre Frosinone ha fatto più punti di
li. Un anno dopo ha addirit- orario: Galano (Bari), Di È mancata soltanto tutti (73), ha vinto più partite

Il centrocampista Joseph Minala


tura fatto meglio, 21 gol, e
nessuno è riuscito neppure
Carmine (Perugia), Caracciolo
(Brescia) e Ardemagni LAPRESSE
ALTRI NUMERI Ciccio Capu-
to è anche lo stakanovista
la promozione in A (19, di cui 13 in casa come Bari
e Spezia), ha segnato più gol

I
ad eguagliarlo. Sedici gol li del campionato, il giocatore numeri sono da squadra da (63 gol, come il Perugia), ha

C
entrocampisti come Jo- ha segnati con la squadra collega d’area di rigore (Don- di movimento con più minu- promozione, eppure al perso di meno (appena 7 vol-
seph Minala, in un cam- che lo ha voluto a tutti i costi narumma) con il quale si trova ti giocati (3.489 minuti) in Frosinone nel 2017 è man- te), ha tirato di più verso la por-
pionato duro e intermi- in estate (l’Empoli) e 5 con alla perfezione (27 gol in due). mezzo a una sfilza di portieri cata soltanto la ciliegina sulla ta (457, 240 nello specchio), ha
nabile come quello di B, sono l’Entella. Caputo è anche (Micai del Bari con 3.681, Ia- torta: la promozione in Serie ottenuto le media voto dei gio-
indispensabili. Gente genero- l’attaccante che ha trasfor- ALTRI BOMBER Alle spalle di cobucci dell’Entella con A, appunto. È sfumata in semi- catori più alta (6,15). Meritano
sa, di personalità, anche rude, mato più rigori (6, 2 dei qua- Caputo ci sono i soliti noti, gen- 3.600, Provedel di Pro Ver- finale, ma dopo la delusione citazioni il Novara, la squadra
quando serve. E se hai queste li con la nuova maglia). Il te che vede la porta e che non celli-Empoli con 3.569, Bar- Daniel Ciofani e compagni si che ha vinto di più in trasferta
caratteristiche, devi mettere in bomber barese ha fatto le sbaglia un colpo. Con 20 gol di del Frosinone con 3.510, sono rimessi subito sotto per ri- (8 volte); l’Entella, che trasfor-
conto di finire nel mirino degli fortune dell’Entella, che con segnati troviamo Galano del Lanni dell’Ascoli con 3.467). provarci, come testimonia il se- mato più rigori (9); il Cesena,
arbitri. Minala per la Salernita- lui in squadra ha sfiorato per Bari, che si esalta soprattutto Micai è anche il giocatore condo posto a fine andata. Nel- che ha segnato di più in trasfer-
na «pesa» molto e, quindi, tutti due anni di fila i playoff, e al San Nicola (11), poi con 18 che ha collezionato più pre- l’anno solare 2017 – conside- ta (29 reti) e pareggiato di più
sono disposti ad accettarne gli adesso sta trascinando l’Em- senze (41) assieme a Tremo- rando soltanto le squadre che (18 volte, come l’Ascoli).
eccessi. Il centrocampista ca- poli, in lotta per tornare su- lada (Entella-Ternana).
merunese, in prestito dalla La- bito in A dopo la clamorosa © RIPRODUZIONE RISERVATA
I PIÙ BRAVI I FLOP
zio, nell’anno solare 2017 ha retrocessione della passata LE MEDIE VOTO DELLA GAZZETTA LE SQUADRE PEGGIORI
collezionato 4 cartellini rossi, il stagione. Caputo, tra Francesco
doppio di altri nove giocatori, e l’altro, in Toscana Caputo,
la bellezza di 14 gialli (come ha trovato un 30 anni, Nonostante il k.o. Crollo Pro Vercelli
D’Angelo e Di Tacchio dell’Avel- attaccante Ceravolo è al top con ben 17 sconfitte
lino, Lopez di Benevento e Spe-
zia), uno solo in meno dei pri-
dell’Empoli
LAPRESSE
Il migliore con 6,48 Ascoli, poche gioie

F L
matisti delle ammonizioni Co- abio Ceravolo non ha tra- a Pro Vercelli, con Moreno
lombatto (Trapani-Perugia) e scorso il fine d’anno più Longo in panchina, è riu-
Terzi (Spezia). Del resto, la Sa- piacevole della sua carrie- scita a salvarsi soffrendo,
lernitana è la squadra più fallo- ra. In ottobre l’attaccante del ma le sofferenze attuali sono
sa (746). L’Avellino ha il mag- Parma (arrivato dal Beneven- nettamente superiori. Delle 17
gior numero di espulsioni (15). to) ha rimediato un brutto in- sconfitte rimediate nell’anno
fortunio che lo ha costretto a fi- solare, 9 delle quali incassate
ALTRI NUMERI Iacobucci (En- nire sotto i ferri. Nonostante al Piola a fronte di appena 4
tella) è il portiere più trafitto abbia saltato le ultime partite, successi, ben 11 sono arrivate
(56 reti), seguito da Lanni Ceravolo è comunque il gioca- in questo campionato con
(Ascoli, 52) e Micai (Bari, 46). tore con la media voto Gazzet- Grassadonia (prima) e Atzori
Piccolo (Spezia-Cremonese) è ta più alta: 6,48 (giudicato per (ora) in panchina. Un primato
il giocatore più sostituito (24 23 partite). Tra coloro che du- negativo che ha avuto come
volte, poi Donnarumma di Sa- rante il 2017 hanno giocato conseguenza l’ultimo posto in
lernitana ed Empoli con 20), sempre in B sono andati bene classifica. L’Ascoli, penultimo,
mentre Castaldo dell’Avellino e Montipò (Novara) con 6,43, è la squadra che ha vinto di me-
Terrani del Perugia sono i cal- Caracciolo (Brescia) e Ciano no (solamente 8 volte), il Carpi
ciatori che più volte sono su- (Cesena-Frosinone) con 6,41, ha segnato appena 9 reti in tra-
bentrati dalla panchina (23). Galano (Bari) con 6,36. sferta.

SERIE C: IL PERSONAGGIO
LE SITUAZIONI
Vandeputte, gol pesanti
dato con un triennale. Il gioca-
tore entra ben presto in forma, Sosta in B e in C Carrarese-Viterbese (3-4, su
Sportitalia); domenica 21, ore 14.30
risultando uno degli uomini
migliori della Viterbese di Ber-
Si torna in campo Alessandria-Pro Piacenza (1-1),

con Mertens nella testa


Arzachena-Siena (2-3), Giana-
totto, che vince e diverte nelle il 20 e 21 gennaio Pontedera (1-1), Piacenza-Olbia (1-1),
prime giornate. Pisa-Monza (0-0), Pistoiese-Arezzo (2-
SERIE B La situazione dopo 21 1) e Prato-Cuneo (1-1); lunedì 22, ore
giornate e il programma del 20.45 Lucchese-Livorno (0-3, su Rai
SULL’ALTALENA Poi iniziano ad prossimo turno che si giocherà il Sport); riposa Gavorrano.
1La punta esterna CRESCITA Classe 1996, Vande-
putte inizia a giocare a 6 anni
arrivare le sconfitte, la squadra
prende troppi gol e Bertotto
20 e 21 gennaio: Palermo p. 39;
Frosinone 37; Empoli e Bari 34;
GIRONE B Padova p. 38; Renate 33;
Sambenedettese* 32; Reggiana e
della Viterbese: nel Gent, squadra della sua cit-
tà nelle Fiandre. In quel perio-
viene sostituito da Nofri Ono-
fri, che abbandona il 4-3-3 per
Parma 33; Cremonese e Cittadella
32; Spezia 30; Venezia e Carpi 29;
Feralpi Salò 29; AlbinoLeffe 26;
Triestina*, Südtirol*, Pordenone* e
«Dries è il mio idolo do arriva in prima squadra un passare a un più abbottonato 4- Pescara 28; Salernitana 26;
Avellino 25; Perugia, Novara ed
Bassano 25; Mestre 24; Fermana 23;
Gubbio 22; Teramo*, Vicenza* e
giovanissimo Dries Mertens, 4-2. Il nuovo modulo non è
fin da piccolo, vorrei che Jari prende come modello. l’ideale per le caratteristiche di
Entella 24; Brescia e Cesena 23;
Foggia 22; Ternana 21; Ascoli 20;
Ravenna 21; Santarcangelo (-1) 19;
Fano 14. Sabato 20, ore 14.30 Gubbio-
Vandeputte continua poi a gio- Vandeputte, che finisce spesso
giocare con lui» care con le giovanili di Lokeren in panchina. Per il ragazzo del-
Pro Vercelli 18. Sabato 20, ore 15
Ascoli-Cittadella (andata 2-3),
Mestre (andata 1-1) e Triestina-
Ravenna (5-1); ore 16.30 Bassano-
e Bruges per poi tornare al le Fiandre è il periodo più buio Cremonese-Parma (0-1), Empoli- Santarcangelo (3-0), Feralpi Salò-
Gent. Con cui il 27 luglio del della stagione, ma lui continua Ternana (1-1), Foggia-Pescara (1-5), Sambenedettese (2-3), Fermana-
Frosinone-Pro Vercelli (2-0), Südtirol (2-2), Pordenone-Fano (1-0) e
Paolo Graziotti 2013 esordisce nella massima ad allenarsi con impegno. A no- Novara-Carpi (0-1), Perugia-Entella Teramo-Vicenza (0-1); lunedì 22, ore
VITERBO serie belga, la Jupiler Pro Lea- vembre Nofri Onofri viene eso- (5-1), Salernitana-Venezia (0-0); 20.30 AlbinoLeffe-Renate (1-0);
gue (6 presenze in tutta la sta- nerato e al suo posto arriva Sot- ore 18 Spezia-Palermo (0-2); ore riposano Padova e Reggiana.

N
on si esprime ancora be- gione). Negli anni seguenti tili, che ripristina il 4-3-3 dan- 20.30 Cesena-Bari (0-3); GIRONE C Lecce p. 45; Catania 41;
nissimo in italiano, ma Vandeputte gioca in B nel Roe- do di nuovo fiducia a Vande- domenica 21, ore 15 Brescia- Trapani 37; Siracusa 32; Matera (-2) e
per lui parlano i gol. La selare (21 presenze e 2 reti) e in putte e totalizzando, grazie Avellino (1-2). Rende 31; Cosenza e Francavilla 29;
rimonta della Viterbese, che è Olanda nell’Fc Eindhoven (2a anche ai suoi gol, 16 punti nelle Juve Stabia* 28; Bisceglie 27; Monopoli
SERIE C Ecco la situazione nei 26; Catanzaro (-1) 24; Casertana,
risalita fino al 2° posto insieme divisione, 58 presenze e 6 reti). ultime 6 partite. «Volevo l’Italia tre gironi dopo 21 giornate e il Racing Fondi e Reggina 21; Sicula
con il Siena nel girone A di Se- Jari però ha un chiodo fisso, – ha detto Jari – perché era il programma del prossimo turno Leonzio* 19; Fidelis Andria (-1) 18;
rie C, ha come protagonista il vuole l’Italia. In estate, il nome momento di fare un salto di che si giocherà il 20 e 21 gennaio Paganese 16; Akragas (-3) 10. Sabato
belga Jari Vandeputte. Attac- di Vandeputte arriva sul taccui- qualità e questo è un Paese che (* le partite in meno): 20, ore 20.30 Siracusa-Rende (1-0);
cante esterno che ha grande fa- no dell’ex d.s. della Viterbese, vive di calcio. Qui gioca inoltre GIRONE A Livorno p. 49; Siena* e domenica 21, ore 14.30 Lecce-Catania
Viterbese 37; Pisa 36; Monza e (0-3); ore 16.30 Akragas-Monopoli (0-
cilità nel saltare l’uomo e nel Alessandro Luci, tramite alcuni Mertens, è il mio idolo fin da ra- Olbia 30; Giana 29; Carrarese 28; 0), Juve Stabia-Catanzaro (0-0),
vedere la porta, è andato in rete amici in Olanda. Il giocatore gazzino, e spero di avere presto Arezzo (-2) 27; Pistoiese* 26; Racing Fondi-Francavilla (0-1) e
4 volte nelle ultime 5 partite. viene visionato tramite la piat- l’occasione di conoscerlo. Il mio Alessandria*, Arzachena, Lucchese Reggina-Paganese (1-1); ore 20.30
Jari ha già esperienze impor- taforma Wyscout e a inizio ago- sogno? Sarebbe quello di gioca- e Pontedera 24; Piacenza* 23; Pro Casertana-Fidelis Andria (1-1),
tanti tra Belgio e Olanda, ma ha sto arriva in prova. Vandeputte re un giorno insieme a lui». Piacenza 21; Cuneo 20; Gavorrano Cosenza-Matera (0-0) e Sicula
voluto fortemente l’Italia. si ambienta subito e viene blin- Jari Vandeputte, 21 D’ANNIBALE © RIPRODUZIONE RISERVATA
13; Prato 11. Venerdì 19, ore 20.45 Leonzio-Trapani (0-0); riposa Bisceglie.