Sei sulla pagina 1di 3

Gentile utente, questo sito utilizza dei cookie che sono indispensabili per il regolare

funzionamento del sito e delle relative funzioni Per consentire il corretto utilizzo del sito e
migliorare la tua esperienza di navigazione. Secondo una direttiva europea, obbligatorio,
ricevere il suo consenso in merito. Per saperne di pi, conoscere i cookie utilizzati ed
eventualmente disabilitarli, accedi alla Cookie Policy. ACCONSENTO

MENU

Lamianto ha ucciso due operai. Fincantieri


condannata al risarcimento
11 febbraio 2017 di Ludovico Berti

Fincantieri condannata al risarcimento


I legali: Ma la cifra non suciente
I legali: Ma
Gentile la cifra
utente, non
questo utilizza
sito suciente
dei cookie che sono indispensabili per il regolare
funzionamento del sito e delle relative funzioni Per consentire il corretto utilizzo del sito e
ANCONA laOperai
migliorare morti a causa
tua esperienza dellamianto:
di navigazione. Fincantieri
Secondo condannata
una direttiva a un risarcimento
europea, obbligatorio,
milionario. Alle famiglie delle vittime, una scomparsa nel 1997 e laltra nel 2005,
ricevere il suo consenso in merito. Per saperne di pi, conoscere i cookie utilizzati ed
andranno eventualmente
complessivamente un milione
disabilitarli, e 400mila
accedi euro. Policy.
alla Cookie la decisione presa nei giorni
ACCONSENTO
scorsi dal giudice civile, sezione lavoro, Tania De Antoniis dopo due diversi
procedimenti avviati entrambi nel 2013 a seguito dei decessi di due ex dipendenti del
cantiere navale. Ma i legali delle parti offese, rappresentate dagli avvocati Rodolfo e
Ludovico Berti, non ci stanno: per loro sarebbe troppo esiguo il risarcimento decretato
rispetto alle sofferenze che le rispettive famiglie delle vittime sono state costrette a
sopportare, guardando giorno dopo giorno i loro cari andarsene a causa del
mesotelioma pleurico, una patologia strettamente connessa allesposizione prolungata
alle bre killer. Non quindi escluso che i legali possano impugnare la sentenza,
ricorrendo allappello.

La lenta agonia

Le vicende, pur avendo corso sempre su due binari paralleli, raccontano la stessa storia:
il contatto con lamianto, la scoperta terribile della malattia e una lenta agonia che ha
portato entrambi gli operai verso la morte. Uno scomparso nel 1997, quando aveva solo
54 anni. Alla Fincantieri aveva lavorato per trentanni: dal 1963 al 1993, ricoprendo
principalmente le mansioni di carpentiere specializzato nel posizionamento delle
impalcature esterne ed interne agli sca in costruzione. Unattivit che, secondo i
riscontri tecnici, laveva fatto lavorare a contatto con materiale nocivo.

Un milione e 400mila euro alle vittime. Lavvocato Berti: cos non si tiene
conto del dolore delle famiglie

Dopo la pensione, il riposo durato poco. In sei mesi, il mesotelioma lo ha strappato alla
vita. La morte ha colto loperaio, originario di Agugliano, allospedale di Senigallia. A
piangerlo, due glie e la moglie. stata solo questultima la beneciaria del
risarcimento, pari a circa 317 mila euro.

Ammonta, invece, a un milione e 34 mila euro la somma che Fincantieri dovr sborsare
nei confronti degli eredi di un settantacinquenne anconetano morto nel 2005
allospedale regionale di Torrette. La somma spetter alla moglie, alle tre glie e cinque
nipoti. Proprio per il numero ingente di componenti della famiglia il giudice ha stabilito
un risarcimento maggiore rispetto allaltro caso.

Tratto dal Corriere Adriatico del 11 febbraio 2017

Leggi larticolo sul CorriereAdriatico.it


Gentile
Condividi: utente, questo sito utilizza dei cookie che sono indispensabili per il regolare
funzionamento del sito e delle relative funzioni Per consentire il corretto utilizzo del sito e
Twitter Facebook Google
migliorare la tua esperienza di navigazione. Secondo una direttiva europea, obbligatorio,
ricevere il suo consenso in merito. Per saperne di pi, conoscere i cookie utilizzati ed
eventualmente disabilitarli, accedi alla Cookie Policy. ACCONSENTO
Correlati

Morti di Amianto: Pi di un Morti per amianto: Amianto a Milano


milione di euro alle vittime di Condannata Fincantieri 15 luglio 2015
mesotelioma 7 aprile 2016 In "Rassegna Stampa"
11 febbraio 2017 In "Rassegna Stampa"
In "Rassegna Stampa"

Rassegna Stampa
Strage dellamianto nellOltrep
Vittime da amianto: analisi e proposte per il territorio. Sabato il convegno a Milazzo

Cerca

NEWS

Mesotelioma pleurico - Amianto killer, dopo 24 Ancona - Morto il


Cento, Baltur a anni il Testo unico centauro scivolato su
processo per lamianto sull'amianto che una scia di olio lungo la
killer riordina 400 norme superstrada 76

Dibattimento solo per lesioni: ma Dopo decenni di attesa arrivato Si procede per omicidio colposo
loperaio, Giampaolo Brugioni, un testo unico sullamianto che contro lautista del tir che
morto per mesotelioma pleurico. accorpa e riordina tutte le perdeva liquidi E scivolato su
Ora si prosegue per omicidio norme (oltre 400), nora una scia di olio lasciata da un
colposo Il processo era diventato scoordinate, riconducibili alla camion greco diretto al porto. La
una sua nuova ragione di vita, di bra killer e alle ripercussioni sua moto ha sbandato,
quel poco che rimaneva da vivere della lavorazione di questo catapultandolo contro il guardail
a Giampaolo Brugioni, 66 anni, di materiale. Il disegno di legge del che gli ha tranciato un braccio.
Reno Centese, che nel giugno del testo unico sullamianto, messo a Cinque giorni di agonia e
2011 scopr di esser malato di punto dalla Commissione speranze non sono serviti. Marco
mesotelioma ... Read more... dinchiesta sugli infortuni sul Filandro morto ... Read more...
lavoro e sulle malattie
professionali, ... Read more...

DANNI DA AMIANTO