Sei sulla pagina 1di 1

SEZIONE 3 IL FIORE DELLA LIRICA

Capitolo 3 Lo Stil novo

A 2 APPROFONDIMENTO

Guinizelli in Dante

D ante nel canto XXVI del Purgatorio dedica un


omaggio a Guido Guinizelli definendolo pa-
dre delle rime damor dolci e leggiadre (vv. 97,
matica e i temi dellultima stanza di Al cor gentil.
In alcuni passi del De vulgari eloquentia la can-
zone-manifesto guinizelliana viene additata come
99). Questa definizione si accompagna a una serie modello linguistico e stilistico, mentre nel libro IV
di citazioni da Guinizelli, che Dante aveva gi dis- del Convivio si approfondisce la polemica gi del
seminato nella sua produzione giovanile, nei suoi predecessore contro il legame tradizionale tra con-
trattati e infine nella Commedia. cetto di nobilt danimo e di stirpe.
Nella Vita nova il concetto fondante della can- Ma il luogo forse pi pregnante delle citazioni
zone-manifesto guinizelliana Al cor gentil rempaira dantesche da Guinizelli il famoso verso di France-
sempre amore era stato richiamato e citato alla lette- sca, nel canto V dellInferno: Amor, chal cor gen-
ra nel sonetto Amor e l cor gentil sono una cosa, men- til ratto sapprende (v. 100), dal quale parte la revi-
tre Tanto gentile e tanto onesta pare legato da una sione critica nei confronti della lirica amorosa pre-
serie di precisi echi testuali alle terzine del famoso cedente, che si preciser nei canti finali del Purga-
sonetto di Guinizelli Io voglio del ver la mia donna torio. La cornice dei lussuriosi, dove brucia Guini-
laudare. Oltre al tema del saluto benefico e del- zelli stesso, si collega al girone di Paolo e Francesca,
lindissolubile unione tra amore e cor gentile, il dannati, come Guinizelli, anche per via di quella let-
motivo della lode torna nella canzone dantesca teratura cortese di cui il romanzo di Lancillotto e Gi-
Donne chavete intelletto damore, la cui ambientazio- nevra, vera causa del peccato dei cognati, un ful-
ne finale nellEmpireo richiama la struttura dram- gido esempio.

C. Bologna, P. Rocchi, Rosa fresca aulentissima Loescher Editore - Torino 1