Sei sulla pagina 1di 2

Migliore risposta: Per il momento ti basta sapere che l'integrale serve per calcolare la superficie

(nel piano XY) o il volume (nello spazio XYZ) delimitato da una funzione. Ad esempio, se hai la
funzione di una parabola e vuoi sapere l'area in un certo intervallo [x1, x2], devi integrare tale
funzione. In questo caso si parler di "integrale definito" in tale intervallo. L'integrale l'operazione
inversa della derivata. La derivata , invece, il rapporto incrementale di una funzione, che in parole
povere significa "quanto cresce y all'aumentare di x" e serve quindi per trovare l'inclinazione (il
coefficiente angolare) della retta tangente ad una data funzione in un suo punto. Comunque questi
concetti li approfondirai a partire dal quarto anno. Integrale e derivata sono concetti importantissimi
e se proseguirai gli studi universitari li puccerai insieme ai biscotti a colazione. Ad esempio, in
fisica sai che la velocit di un corpo v = spazio / tempo. Mentre l'accelerazione a = velocit /
tempo. In certi casi, per, la velocit o l'accelerazione di un corpo possono essere descritte da
determinate funzioni, nel caso lo spostamento di un corpo nel tempo sia definibile a priori in ogni
istante. L'integrale della funzione accelerazione di un corpo serve per trovare la velocit, infatti
quest'ultima rappresentata dall'area sottesa dalla funzione accelerazione, mentre se derivi la
velocit trovi l'accelerazione perch l'accelerazione l'inclinazione della tangente della curva che
descrive la velocit (quindi significa quanto aumenta/diminuisce la velocit v (asse Y) in un dato
istante t (asse X), cio il rapporto incrementale). Oppure l'integrale pu servire per misurare la
potenza (Watt) di un determinato circuito elettronico, date le funzioni di tensione e corrente
elettrica.
? 7 anni fa
1
Pollice in su
0
Pollice in gi
Segnala abuso
Commento
Classificazione richiedente

studio matematica, all'universit e devo dire che gli integrali sono la cosa pi utile e
necessaria, con le derivate, che si fa alle superiori per quanto riguarda matematica.....

flashback 7 anni fa

Pollice in su

Pollice in gi

Segnala abuso

Commento

In parole povere, l'Integrale (o funzione Integrale) una primitiva di un'altra funzione. Ti


faccio un esempio: se hai la funzione y = 3 x questa pu essere intesa o come la derivata
della funzione integrale y = x o come la primitiva della sua derivata 6x.
Prendendo l'esempio fatto dall'altro answer, partendo dall'accelerazione di gravit "g" puoi
trovare facilmente la "velocit" facendo una prima integrazione rispetto al tempo t e hai v =
g*t e, con una successiva integrazione, trovi anche lo spazio s = 1/2 g*t. Viceversa, se hai
l'altezza h della posizione del corpo nell'istante in cui inizia a cadere per effetto della
gravit, puoi immeidatamente trovare la velocit v derivando la h = 1/2 g*t (che da v = g*t)
e derivando ancora una volta trovare l'accelerazione g. La fisica, come ti stato gi detto, si
riduce davvero ad un bellissimo gioco e con lo strumento della derivazione e
dell'integrazione puoi fare a meno di ricordare moltissime formule che potrai ricavare dai
concetti fondamentali (che sono pochi) utilizzando il calcolo integro-differenziale.

Croci gadan 7 anni fa

Pollice in su