Sei sulla pagina 1di 12

Dipartimento di Progettazione Aeronautica

Esercitazioni di Dinamica del Volo


Esercizio # 2
Corda Media, Centro Aerodinamico,
0L , CMac di unala finita

Ing. Agostino De Marco

Email: agodemar@unina.it
URL: www.dpa.unina.it/coiro/esercitazioni/
Esercizio n. 2

Si consideri lala finita dalle caratteristiche seguenti:

allungamento alare, A = 6, angolo di freccia, l.e. = 0

rapporto di rastremazione, = ct /cr = 0.5 (cr = 1 m)

profilo di radice, NACA 4424, svergolamento di radice, root = 0

profilo destremita, NACA 2412, svergolamento destremita, tip = 3

Determinare

la corda media aerodinamica (c. m. a.) e sua posizione,

la posizione del centro aerodinamico (c. a.),

langolo dattacco di portanza nulla dellala 0L ,

il coefficiente di momento di beccheggio rispetto al centro


aerodinamico, CMac .
Esercizio n. 2 (II)

Si supponga inoltre che lala sia dotata di flap, con:

stazione interna, i = 0.2, stazione esterna, o = 0.7,

variazione dellangolo di portanza nulla di profilo, 0l = 5

Determinare : le stesse caratteristiche richieste per ala senza flap


Corda Media Aerodinamica

2
Z b/2
c= c2 (y)dy
S 0
b
S = 2(cr + ct cos tip )
4
b2
cr = 1 m, = 0.5, A= =6
S
A(cr + ct cos tip ) b2
b = = 4.5 m S = = 3.37 m2
2 A
per le corde si assume una legge lineare con y
y
c(y) = cr (cr ct ) = 1 0.2 y [m]
b/2
Z b/2  2
2 y
c = cr (cr ct ) dy = 0.78 m
S 0 b/2
Posizione della Corda Media Aerodinamica

2
Z b/2
xm.a.c. = xl.e. (y) c(y)dy = 0 m
S 0

2
Z b/2 2
Z b/2 
y

ym.a.c. = y c(y)dy = y cr (cr ct ) dy = 1.00 m
S 0 S 0 b/2

formule approssimate:

2 1 + + 2
c = cr = 0.7 m
3 1+

b 1 + 2
ym.a.c. = cr = 1.0 m
6 1+
Angolo dattacco di Portanza Nulla dellAla

posiz. Profilo 0l [ ] Cm0 m0 [1/ ] xa.c.


root 4424 -3.8 -0.082 0.100 0.239
... ... ... ... ...
y ... my + n ... ... ...
... ... ... ... ...
tip 2412 -2.0 -0.047 0.105 0.247
y
(y) = r (r t ) = 1.3 y [ ]
b/2
y
Cm0 (y) = Cm0r (Cm0r Cm0t ) = 0.082 + 0.015 y
b/2
y
0l (y) = 0lr (0lr 0lt ) = 3.8 + 0.8 y [ ]
b/2
y
m0 (y) = m0r (m0r m0t ) = 0.10 + 0.0022 y [1/ ]
b/2
y
xa.c. (y) = xa.c.r (xa.c.r xa.c.t ) = 0.239 + 0.0035 y [m]
b/2
Angolo dattacco di Portanza Nulla dellAla (II)

2
Z b/2
0L = c(y) [0l (y) (y)] dy = 1.67
S 0
Posizione del Centro Aerodinamico dellAla

2
Z b/2
x= c(y) Cl,a (y) xa.c. (y) dy = 0.237 [m]
CL S 0

2
Z b/2
y= c(y) Cl,a (y) y dy = 0.961 [m]
CL S 0

Metodo di Schrenk (regimi lineari) ( c Cl ) = ( c Cl )b + CL ( c Cl )a,1

1 h i
( c Cl )b = c(y) m0 (y) (y) (CL =0)
2
s
 2
1 4S y
( c Cl )a,1 = ceff (y) + 1
2 b b/2
!
2
Z b/2
ceff (y) = c(y) m0 (y)/m0 = c(y) m0 (y)/ m0 (y)c(y)dy
S 0
Coefficiente di momento rispetto al Centro
Aerodinamico dellAla
 
CMa.c. = CMa.c. b
+ CMa.c. a

 2
Z b/2
CMa.c. b = Cl,b (y) xa.c. y dy
Sc 0

 2
Z b/2
CMa.c. b ' [0L + (y) 0l (y)] c(y) (xa.c. (y) x) dy
Sc 0

2
Z b/2
Cm0 (y) c2 (y) dy

CMa.c. a =
Sc 0
Coefficiente di momento rispetto al Centro
Aerodinamico dellAla (II)


CMa.c. b,esatto
= 0.000370

CMa.c. b,appross.
= 0.0000473

CMa.c. a = 0.0687

CMa.c. esatto = 0.0683

CMa.c. appross.
= 0.0692
Angolo dattacco di Portanza Nulla dellAla con
Flap

2
Z b/2 Sf
0L ' c(y) [0l (y) (y)] dy + 0 = 4.3
S 0 S
con
Z o b/2 Z 0.7b/2  y

Sf = c(y) dy = cr (cr ct ) dy
i b/2 0.2b/2 b/2
Fine...

a Svolgere lesercizio proposto a lezione.

b Confrontare con i risultati ottenuti con le diverse approssimazioni.