Sei sulla pagina 1di 2

www.gtaviani.

com
marketing@slyweb.it

Web Agency 2.0


Nuova generazione di agenzie web
I social Network stanno cambiando completamente il modo di comunicare tra le persone. Basti
pensare che le ultime generazioni non sanno più usare un fax, scrivere e inviare una lettere per posta
ed usare canali di comunicazione che sino a pochi anni fa erano standard. Oggi le persone si
incontrano e discutono le loro argomentazioni preferite nei media sociali come Facebook, Twitter e a
livello professionale su LinkedIn.

Conseguentemente devono cambiare anche i modi di comunicare delle aziende adattandosi ai nuovi
media di comunicazione. Oggi il 90% dei siti internet di aziende e’ diventato obsoleto, nel senso che
non rispecchia più le necessità di comunicazione che gli utenti cercano in Internet. I siti della
vecchia generazione (web 1.0) sono statici, costruiti ascoltando le esigenze di comunicazione
dell’azienda verso il mercato, e senza tenere in considerazione le esigenze e abitudini di navigazione
degli utenti internet. Ma soprattutto non si integrano ai media sociali e non consentono l’interazione
(web 2.0).

Anche la maggiore parte delle agenzie


web, alle quali si rivolgono le aziende,
offrono servizi di comunicazione web
non più in linea con il mondo internet
di oggi. Offrono ancora servizi di
realizzazione siti internet e servizi di
web marketing della prima
generazione (1.0): SEO, payperclick,
banner impression, etc. Le agenzie
hanno paura di affrontare le
evoluzioni del mercato, paura di
essere troppo innovativi rispetto alla
domanda di mercato, ma soprattutto paura di contrastare la domanda delle aziende offrendo servizi
più innovativi di quelli richiesti.

Le agenzie devono cambiare dal rispondere alle esigenze delle aziende, all’essere propositivi e
formatori sulle nuove tendenze del mercato. Devono investire nella ricerca e nello sviluppo di offerte
allineate con le evoluzioni del mercato della comunicazione online. Ma soprattutto devono seguire
l’esempio delle colleghe oltreoceano e nord europee, le quali si sono allineate al modello di servizio
performance based, cioe’ legano i loro introiti al raggiungimento dei risultati. In poche parole
diventano un partner dei loro clienti e si responsabilizzano sulle loro offerte di servizi e consulenza.

www.gtaviani.com
www.gtaviani.com
marketing@slyweb.it

La web agency 2.0 rappresenta il modello delle nuove agenzie web, si


differenziano dalle attuali agenzie web nella integrazione dei nuovi
media di comunicazione e soprattutto nell’uso di comunicazione
bidirezionale con il mercato (web 2.0). Sono Performance based e
devono vestire gli abiti del partner per i loro clienti, condividendo i
successi delle azioni di comunicazione online. Ma soprattutto devono
investire nella formazione dei loro clienti sui nuovi media e sulle
nuove forme di comunicazione.

I canali di comunicazione che l’agenzia 2.0 deve integrare nei media planning sono:

 Social Media come: Facebook, LinkedIn, Twitter;


 Motori di ricerca internet come: Google, Yahoo, Bing;
 Mobile device: Smartphone, iPhone, Android;
 eCommerce: Comparatori di prezzo, Programmi di affiliazione;

Infine, le attuali agenzie devono adeguarsi all’innovazione del mercato o collaborare con altre
agenzie di nuova generazione al fine di allinearsi con i nuovi modelli di comunicazione.

Ho scritto questo articolo in seguito a 6 mesi passati visitando molte agenzie web italiane. Ho
passato gli ultimi 4 anni all’estero, ed in particolar modo in Sao Paulo (Brasile), dove le agenzie web
2.0 sono già una realtà consolidata e di successo da oltre 2 anni.

L’articolo ha lo scopo di introdurre la presentazione ed il


lancio in Italia di una nuova agenzia web 2.0, costruita sul
modello di consolidate agenzie di successo oltreoceano.
La nuova agenzia per il mercato italiano si chiama Slyweb
ed e’ visitabile nella versione beta all’indirizzo http://www.slyweb.it.

Spero di aver stimolato il vostro interesse al fine di ricevere un vostro commento con lo scopo di
definire chiaramente il modello di agenzia web 2.0.

Commentate nella pagina dell’articolo sul blog


http://www.gtaviani.com/social-media-articoli-web-marketing/15-social-media-marketing/123-web-
agency-20.html

Autore: Gabriele Taviani


Fonte: www.gtaviani.com

www.gtaviani.com