Sei sulla pagina 1di 20

Il manuale di grammatica

SOSTANTIVO
IL GENERE DEI SOSTANTIVI

c   
              

       


      

c        




  
 
  
  
 

 

 

          




    




  !"


 
#$


c        




%  
"&




' 
 !


()*+,-./ 1/((-2-./ 2/3456


%0 %0 %0%

 
   

    "&



    

 !" !

  
#$

IL NUMERO NEI SOSTANTIVI

 

7
 $ 8 7
 $ 98




7
 8 7
 98

c
           

'                  


 
  
 


'            
    

 

 O  O 
   
 } 
} 

'           
   
    
   
   


 !"!# $   
    !"

@  
 %# $ !&"#$   
  

 :; <= ><?=<

%0 $
  $
 9

   9

%0  9

   9

!" !

%0%  
  


 
"

@ $

@
A
I pronomi personali

" 9

9 9









c
 !!# $
         c
  !!
# $  
      

 BC%D EC%D

%0 7
   8%  8 7
 
8%  8

%0 7
$F8%  8 7
8%  8

%0% @ 7
"&

8%
  8

c
  ' 
      
 ( 
     
     )     
  
*   


LE PROFESSIONI. La formazione dei sostantivi di genere femminile

   "          


  
      
     
)  
        

 

7
 $ 8 7
 $8



$  $ 
     
     

   


!!  

!
! 
 
` 
  

 
      
    
  
   
    
 

!! 

! !  

!  !   

! !  




La negazione in russo

+ 
              
  
  + 


  
 

      

   
,!-,!" .&

'  - 



' ' -/
%
' !-!0%  

Attenzione!

     


      1      
 
1 
 
* 
  
    1    

 

   2  
  
        
  1 
 
    3  2   4   
    2 
 
         
  

' 2 5  


' 2  5  

       2 


       
1  1 

al sostantivo,
, 
-


allavverbio,
%  - 

al verbo
  - 

allaggettivo
% 6
 -6
 
I pronomi


G8 2  
             + 
 
 6
8#  $  84       

  Z  
# $ 4         

  Z  6
 # $  4      

   Z  O #  $ 4   
 

  Z 
)          1    
  
 


 1  


 ,  !, O 6
O 
 O }  O O  
 ,  !  , 6

 }  O  
 ,    ,   ,  
 
  }   O  
7 + 
 

     1


  
    ?    ?#   $?# $ ?#
 $
   
   
          ) 
  
  
 , 0  , 6
, 6
 &8 6
-#
 84 

  9 ?$
 , % , 
 , O 
 &8 
 -#
  4   

  9 ?$
 ,  , 6
 , O 6
 &8 6
 -#
   4

  9 ?$
 ,   % , O ,  O & 8 O -#
  4

 
  9  ?$
Indicazione della nazionalit in lingua russa


c   
 
 
    9+   9   
          
      
( 
   

 
     9 

 
 
  
              1  
#  ,/b>), + (Z ), meno spesso del suffisso ( ).
Alcuni sostantivi maschili presentano forme particolari: , 8 , . Anche la
forma  (, ) rappresenta uneccezione.  una forma di
aggettivo, non di sostantivo. 

I sostantivi femminili, di norma, finiscono in  (), (Z ) o in


 ( 8); ci sono tuttavia delle eccezioni: .

Il plurale si forma secondo le regole di formazione del plurale dei sostantivi.

Se il sostantivo maschile finisce in () o (Z ), il sostantivo plurale


corrispondente finir in () o (Z ). Il plurale di sostantivi
quali ,  si forma secondo la regola generale tramite laggiunta della desinenza
o . Fate attenzione alla forma 8  8 . Una forma particolare di plurale presentano i
sostantivi maschili in : i loro plurali finiscono in :   .

Come avete notato, in russo esistono diversi modi di formare i sostantivi indicanti la
nazionalit. La cosa pi importante da ricordare che per indicare la nazionalit di una
persona non si usa un aggettivo, bens uno speciale sostantivo. Le forme particolari di
sostantivi di nazionalit devono essere imparate a memoria.

LAVVERBIO

Gli avverbi sono parole che utilizziamo per puntualizzare dove, quando o come si svolge una
azione. Gli avverbi non cambiano mai.

Quando parliamo del luogo in cui si svolto un determinato evento, usiamo degli avverbi che
rispondono alla domanda << ?>>. Si tratta di avverbi di luogo

' M  . 
'   .
'    .

Quando vogliamo parlare del tempo in cui si svolta unazione, usiamo avverbi che
rispondono alla domanda <<  ?>>. Questi sono avverbi di tempo.


' =        .

Quando vogliamo parlare della qualit di unazione o di uno stato, ci serviamo di


avverbi che rispondono alla domanda << ?>>. Questi sono gli avverbi di modo.

'         . 
'     .
' T      .

Nella maggior parte dei casi gli avverbi si usano con verbi che indicano uno stato o
unazione, con aggettivi e con altri avverbi. Lavverbio si pone prima di queste parole e
indica il grado di intensit dellazione, lintensit dello stato o il grado di una qualit.
Talvolta gli avverbi si incontrano in proposizioni con un costrutto con la parola

'    
'    .

Quando vogliamo descrivere il mondo, la natura intorno a noi, ci serviamo di


proposizioni impersonali (prive cio di soggetto attivo) con avverbi. In simili
proposizioni si trova sempre unindicazione di t empo o di luogo. Di solito allinizio di
tali proposizioni si trova uninformazione in merito al <> e al <> ha luogo levento;
alla fine invece ci viene detto qual la sua <>. Gli avverbi sono parole di cui ci
serviamo per dire dove, quando o come si svol ge unazione.

La particolarit della lingua russa rispetto alla maggioranza delle lingue europee
consiste nel fatto che la struttura di queste proposizioni priva del verbo
legame essere al presente (nelle forme passate e future il verbo viene
obbligatoriamente espresso): 

'    .
' T   .
' =  

 .

Generalmente per linformazione pi importante (cio quella nuova) si trova alla fine
della proposizione. Confrontate:
' =    (   ).
'    (  ).

Il plurale dei sostantivi (seguito)

I sostantivi maschili terminanti in , , , , , , , e i sostantivi femminili


terminanti in , , , , , , , formano il plurale con la desinenza :

 
8 8
   
  .

E necessario ricordare alcune forme particolari del plurale dei sostantivi.

8 8  Z  Z  8
8 8     
   

I prestiti stranieri che terminano in , , , rimangono sempre immutati:8 ,


Z8 , 8 .

Ricorda! Questa uneccezione. Questi sostantivi possiedono solo la forma plurale.

Ricorda! Sono eccezioni.

(H:< 1II::< 2?= 


 

 

Le domande " ", "", " ", " " (quale, quali)

Per domandare di una caratteristica qualitativa di una persona o di un oggetto, si


usano le domande  ? ?  ?  ? . Linterrogativo dipende dal genere e
dal numero del sostantivo cui si riferisce, e di solito si trova allinizio della frase. Se il
sostantivo di generemaschile, si usa la forma  ?, se femminile si usa ?,
se neutro  ?. Se il sostantivo di cui domandiamo al plurale, si usa la
forma  ?.

 8  ? Com questa persona? (il sostantivo   maschile,


pertanto la domanda sar  ?)

 8 ? Com questo pesce? (il sostantivo femminile, pertanto la


domanda sar ?)

 8 ? Com questa birra? (il sostantivo neutro, pertanto la


domanda sar  ?)
 8 8 ? Come sono questi bambini? (il sostantivo 8 plurale, pertanto la
domanda sar  ?)

Nella risposta si usano gli aggettivi, concordati al sostantivo in genere, numero e caso.

8  . Questo pesce buono.

Le forme  ? ?  ?  ? possono essere utilizzate anche per chiedere


il nome di un oggetto. Osservate:

 8 ? Com questa birra? Che birra questa?

8    . Questa birra fredda.

8 8 . Questa birra una Baltica.

I CASI NELLA LINGUA RUSSA

I sostantivi allinterno della proposizione cambiano. La loro forma dipende dal ruolo
che essi svolgono nella frase. Queste forme di cambiamento del sostantivo si
chiamano casi. Nella lingua russa esistono in tutto 6 casi, ciascuno dei quali possiede i
propri significati e le proprie funzioni nella frase, proprie terminazioni, e proprie forme
di domanda per i sostantivi animati e inanimati. Fino a questo momento tutti i
sostantivi che avete incontrato erano al nominativo ( 
8 8. John un
turista. 
. I bagagli sono qui).

Gli casi:


Il caso nominativo di solito svolge la funzione di elemento attivo, gioca cio il ruolo di
soggetto nella frase (talvolta di predicato), e risponde alle domande 8 ? 8 ? (chi?
che cosa?) Il dizionario usualmente presenta i sostantivi al caso nominativo. 

CASO PREPOSITIVO
per esprimere il luogo in cui si trova una persona o un oggetto (cio per rispondere
alla domanda ?) occorre scegliere il sostantivo alla forma del caso prepositivo. I
sostantivi al caso prepositivo quando indichiamo lubicazione di un oggetto si usano
sempre con le preposizioni << >> oppure <<>>
se loggetto si trova allinterno di qualcosa, si usa la preposizione
<< >>: ,   ,     ,    .
   ,    ;    ,    : se
loggetto invece si trova sulla superficie, allora si usa la preposizione <<>>:se
loggetto si trova allinterno di qualcosa, si usa la preposizione << >>:  ,
       ,        ;  
      ,    : se loggetto invece si trova
sulla superficie, allora si usa la preposizione <<>>:

   .
8 .

Preposizione B

' Se una persona o un oggetto si trovano in un ambiente, in un edificio, di regola


si usa la preposizione :   . Anton in
camera.    . Ivan al ristorante Eccezioni:   alla
posta,   allo stadio,   in facolt,   in
officina.
' Se parliamo di un paese o di una citt, usiamo lo stesso la
preposizione :    . Anton in America  .
Ivan a Pietroburgo.
' Usiamo la preposizione anche con le
parole  (parco), (giardino),  (bosco): . - Siamo nel
parco.  . - Lei nel bosco.

Preposizione HA

' Se una persona si trova a qualche evento o manifestazione si usa sempre la


preposizione :   . - Anton a lezione. . - Ivan
in iscoteca.
' Con le
parole  (strada),  (boulevard), 8 (viale),  (piazza)
, pure si usa la preposizione (sono luoghi aperti, in un certo senso il soggetto
si trova sulla loro superficie):   . - Ora sono in strada.

Desinenze dei sostantivi al caso prepositivo:

1. I sostantivi maschili terminanti in consonante aggiungono la desinenza e:

 e (parco al parco), Z Z e (negozio nel negozio)

Quelli invece che terminano in o modificano queste ultime lettere in e:

Z Ze (museo al museo),   e (vocabolario nel


vocabolario).

i sostantivi femminili terminanti in a, , cambiano queste lettere in e:

    (Mosca a Mosca),  (canzone nella canzone).

2. I sostantivi neutri terminanti in o cambiano la desinenza in :


Z Z (lettera nella lettera)

Quando invece i neutri finiscono in e, non cambiano la propria forma, acquistano


unicamente la preposizione o :

  (campo nel campo), Z Z (mare in mare)

3. I sostantivi femminili terminanti in , al caso prepositivo prendono la


desinenza :

88 88 (quaderno nel quaderno) (Fate attenzione, che se finisce per
una parola di genere maschile, il caso prepositivo prende comunque la desinenza e:
  (vocabolario nel vocabolario)

4. I sostantivi femminili in  e quelli neutri in al prepositivo prendono la


desinenza :

 (Russia in Russia),   (edificio nelledificio)

???  (armadio nellarmadio),   (giardino in


giardino),   (bosco nel bosco),  8  8(aeroporto in
aeroporto), Z 8 Z 8 (ponte sul ponte) 
Gli verbi


Tutti i verbi al tempo presente cambiano in base alla persona e al numero. Esistono 2
gruppi di terminazioni verbali, cio due coniugazioni. Linfinito del verbo (la forma in
8, 8 , ) una forma immutabile, ed quella che troverete nel vocabolario. Nella
frase invece la forma verbale cambia, a seconda del numero e della persona. Persona:
I  (io), Z (noi) II 8(tu), (Lei), (voi) III
(lui), (lei), (esso), Singolare
(loro) , Numero:
 (io), 8 (tu), (lui), (lei), (esso) Plurale
Z (noi), (voi), (essi)
. - I s.  . - L s. T . - V sete.

F e  ez e l f , che l veb ll ez e



gle e
e  l
e


fm
 e
gge  m che e quell  m , m
ch l , femm  l  eu  :
A  lv. Il egz  e . A lv. L
cul e . L d  
funziona. Anche il verbo alla terza persona plurale si comporta ugualmente con
soggetti animati e inanimati. Anton e Anna lavorano. I negozi sono aperti.

Le desinenze delle forme personali d el verbo dipendono dalla sua coniugazione I o


II. Generalmente i verbi, il cui infinito termina per 8( 8 amare, 8
chiamare), appartengono alla prima coniugazione: 8 sapere, 8
passeggiare, 8 8 riposarsi, Z8 possedere ed altri. Coniugando i verbi,
incontrerete un grandissimo numero di eccezioni!

I coniugazione


Per formare le forme personali del verbo di prima coniugazione al presente
necesario: 

' eliminare la desinenza dellinfinito (le ultime due lettere: 8, 8,


88)
'
' aggiungere a ci che rimane ( , , 8) la desinenza necessaria:
, . Alla 1 persona singolare e alla 3 persona plurale si mettono le
desinenze  o 8 dopo a vocali ( 88), mentre dopo alle consonant i si
mettono e 8 (Z ).

II coniugazione

La seconda coniugazione di forma nello stesso modo della prima, solo che le desinenze
sono diverse: 

8 8 Z , 8   8  , 8
8 :  ,  , 8, 8.

Il verbo  88 (volere) fa eccezione, e non appartiene n alla prima, n alla seconda


coniugazione; le forme di questo verbo devono essere imparate a memoria. Fate
attenzione allalternanza delle lettere 8// nella radice di questo verbo.

Pronomi demonstrativi

Quando vogliamo indicare un oggetto fra alcuni, ci serviamo del pronome


dimostrativo 8 8 (8a, 8 , 8 ) questo (questa, questoneutro, questi), che
concorda con il sostantivo in genere e numero: se il sostantivo maschile, si utilizza la
forma 8 8 ( 8 8  Z questa casa), se il sostantivo femminile, si utilizza 8a (8
 Z8 questa stanza), se neutro 8 (8  questa finestra), se plurale si
usa la forma 8 (8 questorologio). Tali pronomi servono per indicare un
oggetto determinato e per rispondere alla domanda  ? (?  ?  ?).

'  8   ?
' 8 8. // 8 8 8 .
'
'   Z8  ?
' 8  Z8.
'
'   8 ?
' 8 Z   .
'
'  8 ?
' 8 Z .

Quando rispondiamo alla domanda 8 8 ? (Cos questo?) Si pu usare solo una


forma il pronome 8 non concordato con il sostantivo n nel genere, n nel numero:

' 8 Z  Z.
' 8    8 .
' 8  .
' 8 8 ?

necessario osservare che il costrutto con il pronome 8 costituisce in s una


proposizione completa. La locuzione con il pronome dimostrativo 8 8 invece richiede
uninformazione aggiuntiva sulloggetto citato, neces sario aggiungere un predicato
per ottenere una frase di senso compiuto. Confrontate:

E
J
D B
DB"DB
DBD

7
$
8 7
$
K
7
$

A&
F
8
L  "J
$
8

7
    8 @B
  
A  9D
@7
    
A  98

7
8 @B" &  "D
@L  "J 8

7

8 @B

 
 M
D
@7
  

 
 M
8

7
A 98 @BA 9
AN

F
@7 A 9
AN

F8

Fate attenzione allordine delle parole in frasi di questo genere.

7


#
  8 7
  

#
8

7
  " 9&8 7  9&  "8

7
$

 8 7  $

8