Sei sulla pagina 1di 11

La Guerra delle Ombre

di
Emanuele Nicolosi

siamo in un Ucronia...
siamo in un 1963 alternativo, dove la Terra e stata devastata da un invasione di creature aliene
extra-dimensionali, chiamate "le Ombre", che hanno devastato e conquistato il NordAmerica e il
Continente Europeo, dando il via a una guerra globale tra la razza umana e le Ombre...

le Ombre, vengono da un altra dimensione, da un altro universo, le Ombre sono una razza molto
evoluta e avanzata tecnologicamente, in grado di viaggiare e spostarsi nel Multiverso e anche nelle
differenti "Timelines" e "Linee temporali" di vari mondi, tra cui la Terra

le Ombre, hanno aperto dei portali spazio-dimensionali, con lo scopo di invadere e conquistare il
nostro Universo e di invadere e soggiogare anche la Terra...

ha inizio la "Guerra delle Ombre", una guerra che ha causato grandi, vaste e immense devastazioni,
una guerra che ha stremato e piegato larghe porzioni della Terra, che ha causato millioni e millioni
di morti...

la Francia e l'Italia, sono finite largamente devastate e distrutte dalla "Guerra delle Ombre", cosa
che ha causato una diaspora e immigrazione di massa di Italiani e Francesi al estero, creando grosse
comunit di esuli e sbandati Italiani e Francesi nei paesi EuroAsiatici e della sponda meridionale del
Meditteraneo...

avvenne un immigrazione di massa di Francesi e Italiani in Maghreb e Medio Oriente e Unione


Sovietica, che si stabiliscono nei paesi Arabi e Sovietici...

i francesi, portando i loro ideali e usanze occidentali, contribuiscono a condurre una rivoluzione
culturale al interno dei paesi Arabi e Slavi, mescolando le culture locali, con mentalit occidentale,
fondendo tradizione con la modernit...

i Francesi, iniziano a fondersi e mescolarsi con le popolazioni locali, adottandone la loro cultura e
usanze, ma allo stesso tempo, restando dentro "Europei"...

nelle citt arabe e Slave, i Francesi e gli Italiani, iniziano a creare dei propri quartieri, delle proprie
comunit urbane, nei paesi africani, asiatici ed Est-Europei e Balcanici...

la Francia, malgrado sia crollata e sfaldata, ha ottenuto un grande peso e rilievo, dopo che i francesi
sono emigrati di massa nei paesi membri della "Francophonie", il "Commonwealth" francese e nei
paesi asiatici e africani di lingua Francofona, creando la "Unione Francofona d'Oltremare" o
"Alleanza Francofona", che divenuto il maggiore alleato degli Arabi e dei Sovietici, nella guerra e
sforzo bellico internazionale contro le "Ombre"...
se nei paesi Afro-Asiatici, i Francesi hanno creato una "Lobby", diventando una minoranza ricca e
potente, con un peso e rilievo in quelle societ, al contrario, gli Italiani sono finiti impoveriti ed
emarginati, relegati in quartieri degradati, ma gli Italiani, sono coloro che si arruolano di pi nelle
forze militari internazionali, impegnate nella guerra contro le "Ombre", i Francesi, scappando dalla
francia,si sono portati dietro i loro capitali, tecnologie e conoscenze, cedendoli ad Arabi e Sovietici,
per facilitare la vittoria contro le "Ombre"...

gli Italiani, come tutte le popolazioni europee, a parte i Francesi, vivono in quartieri-ghetto delle
citt Arabe e Slave, dove vivono nella povert e nella fame e nel emarginazione sociale, cosa che ha
spinto molti abitanti dei ghetti emarginati a darsi alla criminalit o ad arruolarsi nelle forze armate...

tra gli Italiani e le comunit degli esuli europei di Medio oriente, Maghreb e paesi Sovietici, regna
l'ostilit, la diffidenza e il rancore verso i Francesi, visti come o dei traditori, o come alleati e amici
fraterni di Arabi e Russi, come un popolo interessato solo e unicamente ai propri affari nazionali e
di fregarsene dei problemi degli altri paesi europei, visti come subordinati o da subordinare alla
Francia...

nel 1964, venne siglato il "Patto di Damasco", un alleanza tra l'Unione sovietica e i paesi arabi del
Medio oriente e del NordAfrica, un alleanza Arabo-Russa o Arabo-sovietica, progettata dal PCUS
per accerchiare e prendere a tenaglia l'Europa occidentale e la NATO, lo scopo del alleanza e anche
quello di mettere dalla parte del socialismo Sovietico, gli Arabi e le nazioni arabe...

il Patto di Damasco, diventa la maggiore forza militare impegnata nella guerra contro le "Ombre"

al "Patto di Damasco", aderisce anche la "Alleanza Francofona d'Oltremare", un unione di


popolazioni e comunit francesi della diaspora francese, che si venne a formare nelle ex colonie
francesi, nei paesi della "Francophonie" francese, dove i migranti francesi, si sono mescolati alle
popolazioni locali, sia arabe che africane, adottando i loro costumi e usanze

mentre gli Italiani al contrario, sono rimasti, esclusi, emarginati e ghettizzati dalla societ, ma
arruolandosi su larga scala nelle forze militari internazionali, per contribuire allo sforzo militare
globale, per la guerra e lotta contro le "Ombre"...

La Guerra delle Ombre, caus il crollo del occidente e della civilt occidentale, il conflitto caus
milliardi e milliardi di morti, nella fase iniziale del conflitto, le forze militari terrestri, finirono allo
sbaraglio...

la Terra, stava subendo la sua prima invasione dimensionale della sua storia, la Terra subiva un
invasione aliena, non dallo spazio, ma da un altra dimensione, da un altro universo, da una civilt
aliena evoluta e avanzata aldil di ogni immaginazione, che aveva ottenuto la capacit di viaggiare e
spostarsi nel multiverso, una civilt aliena che aveva creato un impero Pan-Dimensionale, un
impero multidimensionale, collegando tra di loro le varie dimensioni, tramite portali spazio-
dimensionali, creando una grande rete mercantile pan-Dimensionale, tramite delle Dimensionavi,
delle astronavi per i viaggi inter-dimensionali...

le Ombre, si aspettavano una vittoria facile, poich avevano notato che quella Terra, era una terra
ancora arretrata tecnologicamente, essendo una terra del 1950-1960, una terra, una delle tante
versioni crono-spazio-temporali della terra, ritenuta dalle Ombre, come incapace di opporre una
vera resistenza, invece, gli eserciti terrestri, dopo una fase di sbaraglio iniziale, ripiegarono, si
riorganizzarono e tornarono alla carica...

nella fase iniziale del conflitto, le Ombre, attaccarono la terra dal Emisfero nord del mondo,
travolgendo Canada, Stati uniti d'America e continente Europeo, che nella fase iniziale di quel
conflitto, finirono devastati, causando millioni e millioni di morti, una vera e propria ecatombe, gli
eserciti del emisfero nord, vennero mobilitati, sopratutto le forze degli Stati uniti d'America e della
NATO, che per, finirono sconfitti e macerati dalle forze delle Ombre, in superiorit tecnologica e
scientifica e bellica
le Ombre, attaccarono anche l'URSS e il Blocco di Varsavia, ma i comunisti, anche se a fatica e al
prezzo di perdite militari pesanti e disastrose e di millioni e millioni di morti, riuscirono a
respingere l'attacco delle Ombre,

la Guerra delle Ombre, aveva causato il crollo e sfaldamento del capitalismo e del sistema
capitalista, come del Blocco Occidentale, cosa che venne vista come un beneficio e un buon
auspicio dai gruppi e partiti socialisti e comunisti di ogni zona e angolo del mondo, che vedevano
nelle Ombre, una specie di punizione divina contro il capitalismo,

l'Asia e l'Africa sono i colossi demografici e geografici della Terra, la razza umana, nella loro guerra
contro le Ombre, aveva reso l'Asia e l'Africa delle grandi retrovie, gradi basi e nuclei, da cui ebbe
inizio l'offensiva e la riscossa terrestre contro le Ombre...

la guerra delle Ombre, caus il drenaggio e arrivo a flusso massiccio delle tecnologie e conoscenze
occidentali nei paesi afro-asiatici, che furono catturati dai governi socialisti e usati per sviluppare le
forze terrestri contro le Ombre...

molte zone e territori della Terra, nella fase del offensiva terrestre contro le Ombre, si trovano in
un Medioevo Tecnologico, ovvero, societ che sono arretrate, contadine e rurali o molto indietro
nello sviluppo scientifico, tecnologico e sociale, ma che allo stesso tempo, hanno tecnologie evolute
e avanzate, come se una societ Medioevale con castelli e cavalieri, avesse anche aerei, automobili,
missili e fucili, ma il termine pu indicare una societ tecnologica-scientifica molto arretrata e
molto povera, come lo erano i paesi comunisti della Guerra Fredda, paesi che sono un esempio di
Medioevo Tecnologico, paesi come lo erano l'Unione Sovietica, i paesi del Blocco di Varsavia o
la Yugoslavia o l'Albania comunista...
-

in questa Timeline, la Francia e un paese molto forte e potente a livello scientifico e tecnologico,
una francia molto pi forte, potente e influente che nella nostra Timeline, ma una Francia
fortemente polarizzata politicamente e socialmente, tra Gollismo e Comunismo Francese (in questa
timeline, teorico di una Via Francese al Socialismo o di un comunismo nazionale francese) una
Francia che ha rimpiazzato l'impero coloniale con una alleanza Pan-Continetale Gollista, una
specie di versione Francese del Blocco di Varsavia, un Blocco Afro-Asiatico francese, retto o
da regimi Gollisti, che si ispirano al Gollismo o alle teorie politico-sociali di Charles de Gaulle o al
Comunismo Francese del PCF Parti Communiste Francaise, un blocco, derivato sia dal Impero
coloniale francese, che dalla Francophonie, che si spaccato e diviso in due tronconi: tra paesi
Francofoni comunisti e paesi francofoni Gollisti, a cui si sono aggiunti paesi Francofoni Islamisti o
filo-Islamici, formati in Maghreb e Medio oriente da gruppi della diaspora francese, scampati dalla
Francia dopo la guerra delle ombre e che si sono o Arabizzati o islamizzati o convertiti al Islam
sunnita, sostenendo l'idea di un asse Franco-Islamico o Franco-Arabo.

Prima della guerra delle Ombre, la Francia aveva creato un centro e polo dello sviluppo
scientifico e tecnologico ad Antibes, che per i piani di Charles de Gaulle, doveva diventare il MIT
francese, la Silicon Valley francese, ma tutti i piani delle avveniristiche invenzioni e tecnologie
belliche francesi o furono trasportati nei territori francofoni o furono catturati da forze militari
Sovietiche, Arabe e Cinesi.

le "Ombre", che hanno preso il controllo del continente Europeo, ora minacciano di invadere il
Medio oriente e il Maghreb, dove si sono ammassate forze militari internazionali, sopratutto Arabe,
Russe, Cinesi, Indiane e Africane.

Il palazzo nel deserto

Prima della guerra, la Siria, intratteneva forti rapporti e legami sia con la Francia, che con l'Unione
Sovietica, negli anni prima del invasione della Terra da parte delle Ombre, il governo algerino,
aveva concesso l'accesso militare alle forze armate Sovietiche e Francesi nel suo territorio, poi
concedendo la creazinoe di basi militari e lo stanziamento di forze militari straniere nel suo
territorio da parte di Paesi Socialisti, poich, dal 1962, la Siria era retta da un governo che
mescolava Socialismo, Pan-Arabismo e Nazionalismo, un governo che da un lato guardava al
URSS e cercava di imitare il modello politico ed economico Socialista-Comunista dei paesi del
Blocco di Varsavia, ma che da un altro lato, cercava di creare una Via Siriana al Socialismo,
mescolando Comunismo e religione Islamica e cultura araba, che aveva fondato la Repubblica
Socialista Siriana, detta anche Repubblica Baathista Siriana, alleata della Francia Gollista e del
Unione Sovietica, con forti rapporti con paesi Arabi, Yugoslavia e Cina Maoista...
la Siria, riusc a svilupparele sue forze armate, ottenendo tecnologie avanzate e armamenti da
Francesi, Russi e Cinesi.

In questa Timeline, la Francia, malgrado la decolonizzazione e rimasto un paese forte e potente,


mantenendo un forte peso e influenza in Asia e Africa, mantenendo un ruolo di alto livello negli
affari internazionali, dove la "Francophonie", il "Commonwealth" dei paesi di lingua francese, si
affermato come una comunit cosmopolita e multietnica...
cosa che ha portato alla creazione di un vero e proprio "Blocco Francofono" o "Blocco Francese",
che cerca di affermarsi come "Terzo Polo" durante la guerra fredda, contrapponendosi sia alla
NATO a guida Americana, che al Unione sovietica...

In questa Timeline, l'Africa, come l'intera Ummah islamica, l'unione dei paesi di religione islamica,
come il Medio oriente e i paesi arabi, si sono radunati e coalizzati sotto il Blocco PanArabista o
Unione PanArabista, fondato da Abdel Gamel Nasser, che ha creato un blocco rivale e contrapposto
sia al Unione Sovietica, che alla NATO, un blocco che cerca di affermarsi come un "Terzo polo"
alternativo sia al blocco comunista sovietico, che al blocco capitalista occidentale a guida
americana, ma con l'avvento delle "Ombre" nella Terra, il Blocco PanArabista ha superato le
divergenze e rivalit con l'Unione Sovietica e il blocco comunista, siglando un alleanza tra l'Unione
PanArabista e l'Unione Sovietica, ratificata a Damasco nel 1964 chiamata da molti "alleanza
Arabo-Sovietica"...

l'avvento delle Ombre, mette fine alla rivalit tra Cina Maoista e Unione Sovietica, che nel 1965,
siglano a Mudken, in Manciuria, una alleanza Sino-Sovietica, a cui aderisce anche l'India.

nel 1966, la Francia, per difendersi dal invasione da parte delle Ombre, ratifica un alleanza con
Unione Sovietica, Cina Maoista e Unione Pan-Arabista, tramite "l'Alleanza di Algeri", in Francia,
sale al governo, il "Partito Popolare Repubblicano Francese", che sostiene lo schieramento e
alleanze della Francia e del mondo francofono con il Mondo comunista e il mondo Arabo,
sostenendo l'avvicinamento della Francia al Africa e al Medio Oriente, sopratutto i territori
francofoni di questi ultimi, reputati parte integrante della "Francophonie" culturale francese...

Per via della "Guerra delle Ombre", la Terra e la societ terrestre, ha avuto un poderoso sbalzo
scientifico e tecnologico senza precedenti, cosa che ha dato il via a una rivoluzione industriale e a
una rivoluzione scientifica-tecnologica "TransistorPunk", anche se con elementi "AtomPunk" e
qualche elemento "Dieselpunk", la rivoluzione tecnologica e avvenuta principalmente in Unione
Sovietica, Brasile, Cina Maoista e India, hanno ottenuto grande peso e rilievo negli affari
internazionali e mondiali.

Questo ha reso l'Unione Sovietica, i paesi Pan-Arabisti e la Cina e l'Iran e l'India, delle potenze
scientifiche e tecnologiche...

Le potenze mondiali, per poter tener testa alle "Ombre", hanno sviluppato evoluti e avanzati
armamenti iper-tecnologici...

in Medio Oriente, si creato un sincretismo e mescolanza culturale di cultura Francese, Araba-


Islamica\Medio Orientale e Russa-Sovietica, a cui si sono mescolate anche cultura dei paesi
Francofoni, cultura Balcanica, slava ed Est-Europea...

Palmira, Siria

Una spedizione militare Russa, giunge in Siria, nella zona di antiche rovine e ruderi, risalenti al
Impero Romano, una zona dove sono in corso, forti e accesi scontri tra l'esercito Siriano e le armate
delle "Ombre"
lo scopo della spedizione e quello di catturare delle evolute e avanzate tecnologie aliene delle
Ombre, con lo scopo di impadronirsene, studiarle e ritorcerle contro le "Ombre", per poter
permettere alla razza umana, di poter vincere la guerra decennale contro le "Ombre"...

la spedizione e affiancata da numerosi soldati della "Morskaya Pekhota"; gli assaltatori di Marina
sovietici, mandati come scorta militare nella spedizione Arabo-Russa a Palmira...

la Repubblica Baathista Siriana, retto dal potente ed egemonico "Partito Baathista Siriano", oramai
e divenuto un alleato di ferro del Unione Sovietica, della Francia, della Cina e della "Ummah Pan-
Islamica", come dei Pan-Arabisti...

in Siria, si sono ammassate forze militari Francesi, Arabe e Sovietiche, che affiancano l'esercito
Siriano, dopo che le Ombre, varcando il Meditteraneo orientale, hanno sferrato una poderosa
invasione armata della Siria...

il Libano e divenuto un unico e immenso campo di battaglia tra le forze umane e le forze delle
"Ombre", mentre le Ombre, stanno arrivando alle porte di Damasco e hanno devastato le zone
costiere siriane, sopratuto le citt di Tartus e Latakia, le Ombre, dopo lunghi e furiosi
combattimenti, sono riusciti a conquistare Beirut e il Libano, le forze Franco-Siriane-Sovietiche,
hanno creato una linea difensiva fortificata nelle montagne libanesi, la Linea Fenicia, creata nelle
montagne Libanesi, del Jabal Lubnan o Monte libano, ma dopo lunghi combattimenti, le
Ombre sono riusciti a scavalcare e superare la Linea Fenicia e ora si preparano a sferrare un
invasione armata della Siria, dove sono ripiegate e concentrate le forze umane...

La spedizione arabo-Russa, giunge a Palmira, dove incontra una guarnigione del esercito Siriano e
delle trib locale, impegnate a combattere contro le Ombre, che stanno cercando di conquistare
Palmira...

la spedizione e guidata da uno scienziato Russo di nome Draganov Seryanovich, incaricato dal
governo sovietico, di studiare e analizzare in ogni dettaglio, le "Ombre" e le loro avanzate
tecnologie...
la spedizione, per si ritrova in mezzo a un violento e furioso combattimento, tra le Ombre e le
forze Franco-Siriano-Sovietiche...

La spedizione russo-Araba, giunta nelle rovine di Palmira, per, cade in un imboscata da parte di
soldati alieni e macchine da guerra delle "Ombre", che attaccano la spedizione, ben presto, ha inizio
un violento e furioso combattimento armato, dove i soldati Arabo-Russi, si scontrano contro le
creature aliene al interno delle rovine di Palmira, ma nel combattimento, inizialmente, i soldati
umani riescono a tener testa alle creature aliene, ma poi finiscono sopraffatti...

Draganovich, durante il combattimento, perde i sensi, ma si risveglia dentro una caserma del
esercito Siriano a Damasco, circondato da soldati siriani e Francesi,

ma Draganovich, nota che i soldati lo guardano con ostilit e diffidenza, poich i medici hanno
scoperto dentro il corpo di Draganovich, uno strano macchinario alieno, in grado di elaborare e
modificare il DNA, fondendo il DNA umano con il DNA alieno delle ombre, cosa che sta
trasformando Draganovich in un mutante ibrido mezzo umano e mezzo alieno, Draganovich e
tenuto prigioniero al interno del ospedale militare di Damasco, poich le autorit Sovietiche,
vogliono imprigionare Draganovich, per portarlo nel Unione Sovietica, dove sar analizzato e
sezionato, per ricavare armamenti avanzati

nel ospedale militare giunge il tenente Kozlovsky, delle forze sovietiche schierate in Siria, per
spiegarli a Draganovich, che quest'ultimo dovr sacrificarsi e immolarsi, per il bene e la salvezza
del Unione Sovietica e di tutto il mondo Socialista, che dovr cedere se stesso ai laboratori di
ricerca sovietici negli Urali, per poter permettere al URSS di vincere la guerra contro le "Ombre",
ma Draganovich si ribella e accumulando una grande forza, generata dal macchinario alieno dentro
il suo corpo, che plasma e modifica le cellule, Draganovich, si libera, ottenendo una forza
sovrumana, con cui si f largo, massacrando e macellando i soldati Arabi-Francesi-Sovietici, che gli
si parano davanti...
Draganovich, sfondando un muro, riesce a scappare e fuggire, dileguandosi nei bassifondi di
damasco, scoprendosi con pesanti stracci per coprire le parti del corpo divenute aliene, Draganovich
si ritrova braccato e ricercato dai soldati Francesi, Siriani e Sovietici.

Draganovich, per viene soccorso da una giovane donna Franco-Siriana, di nome Catherine Najir,
che fa parte di una comunit di emarginati di Damasco,chiamati da tutti i "Djinn", o "Demoni" dai
locali, poich sono umani infettati o contaminati dalle cellule aliene delle Ombre...

ma le Ombre, sferrano un poderoso attacco su vasta scala contro Damasco, le forze Franco-Siriano-
Sovietiche, vengono schierate e messe in stato di allerta, con artiglieria e veicoli corazzati, che
puntano i loro cannoni verso le astronavi delle Ombre e con le forze militari in assetto da
combattimento, le autorit, fanno suonare le sirene d'allarme, per portare la popolazione nei rifugi...

i sovietici, facendo uso di carri armati anti-aereo ZSU-23 Shilka, potenziati dai Russi, per sparare
a raffica e per avere la stessa potenza di fuoco di un carro armato comune, cercano di bersagliare le
astronavi d'assalto delle Ombre, che vengono tutti da una grossa astronave mastodontica, una specie
di Portaerei volante aliena, in forma di astronave, da cui le astronavi d'assalto volanti, escono a
getto continuo, mentre da terra, forze d'assalto antropomorfe e robotiche delle Ombre, assaltano a
orde e a maree, la citt di Damasco, scontrandosi contro le forze militari Siriano-Francesi-
Sovietiche, nella battaglia, gli aerei militari e l'aviazione da combattimento Francese, Sovietica e
Araba, ingaggia dei violenti e furiosi combattimenti aerei contro le astronavi d'assalto volanti delle
Ombre...

ma nel combattimento armato, le Ombre, che sono pi forti e potenti, delle forze militari terrestri,
stanno avendo la meglio e le forze umane, rischiano di perdere la Battaglia e Damasco rischia di
cadere nelle mani delle Ombre...

allora, Draganovich, si rende conto, che l'unico che pu fermare e sconfiggere le Ombre e lui
stesso, che solo lui, ha la capacit di combattere e contrastare le ombre e di salvare Damasco dalla
distruzione e dal annientamento...

cos, Draganovich, si sacrifica per fermare l'invasione aliena, con un attacco Kamikaze, con cui
distrugge e fa precipitare l'astronave aliena "Madre", quella che guida le forze d'attacco delle
"Ombre" contro Damasco...

la Citt dei folli

Prima della guerra, l'Algeria, intratteneva forti rapporti e legami sia con la Francia, che con l'Unione
Sovietica, negli anni prima del invasione della Terra da parte delle Ombre, il governo algerino,
aveva concesso l'accesso militare alle forze armate Sovietiche e Francesi nel suo territorio, poi
concedendo la creazinoe di basi militari e los tanziamento di forze militari straniere nel suo
territorio da parte di Paesi Socialisti, poich, dal 1962, l'Algeria era retto da un governo socialista,
che aveva fondato la Repubblica Socialista Algerina, alleata della Francia Gollista e del Unione
Sovietica, con forti rapporti con paesi Arabi, Yugoslavia e Cina Maoista...
l'Algeria, riusc a svilupparele sue forze armate, ottenendo tecnologie avanzate e armamenti da
Francesi, Russi e Cinesi.

Durante la Guerra delle Ombre, gli Ebrei francesi, molto numerosi in Francia, fuggirono di
massa dalla Francia, rifugiandosi in Algeria, dove si cre una grossa popolazione di Ebrei Francesi,
che si unirono alla comunit degli ebrei Sefarditi algerini locali, nel nord del Algeria, gli Ebrei
francesi, crearono un loro stato, un Israele del Maghreb, la Repubblica di nuova Ararat, che
per venne malvista dagli Arabi e Islamici Algerini, che sono ostili e diffidenti verso la creazione di
stati Ebraici in territori islamici...

la guerra delle Ombre, caus una forte immigrazione di massa di Francesi in Algeria e Costa
d'Avorio, dove si crearono grosse comunit e popolazioni di Esuli francesi, che si mescolarono alle
culture locali, nei paesi arabi, molti francesi, si convertirono al Islam o divennero musulmani,
oppure, si mescolarono alle popolazioni locali, con matrimoni misti e legami multietnici, il
Governo d'oltremare francese, che controllava i paesi e nazioni della Francophonie, il
Commonwealth francese, ottenne il controllo dei paesi francofoni, mantenendo in vigore
l'alleanza Franco-Arabo-Sovietica che durava dal 1962.

nei monti Atlante, nelle montagne Algerine, i francesi emigrati crearono la Republique Socialiste
de la Nouvelle France o Repubblica Socialista della Nuova Francia, una repubblica abitata da
francesi comunisti e socialisti, membri del PCF, il Partito comunista francese, che era diventato il
pi forte e potente partito politico della Francophonie, dopo che la Francofonia, per via della
Guerra delle Ombre, si era diviso in due fazioni politiche rivali, il Partito Gollista Francese,
contro il Partito Comunista Francese.
Il Comunismo era divenuto largamente diffuso e presente nella Francofonia, rendendo la
Francofonia, uno schieramento comunista-socialista, alleato degli Arabi, dei Sovietici e dei Cinesi...

l'Algeria e lacerata dal terrorismo e guerriglia armata da parte del FAF o Front Algerie
Francaise, fazioni armate di coloni francesi in Algeria, che si oppongono al alleanza Franco-
Arabo-Sovietica e che cercano di instaurare un regime nazionalista e razzista in Algeria, con lo
scopo di creare una specie di regime del Apartheid in Algeria, con un forte potere ed egemonia dei
coloni francesi sugli Arabi e Berberi...
il FAF, assieme a gruppi come l'OAS o a fazioni armate di Pieds-Noir, conducono azioni armate
contro le forze militari francesi, Arabe e Sovietiche, dando il via al Fronte Rivoluzionario del
Algeria Francese, che ha proclamato la Guerra Rivoluzionaria, contro le forze Franco-Arabo-
Sovietiche, con lo scopo di combattere sia le Ombre, che la coalizione armata Franco-Arabo-
Sino-Sovietica, con lo scopo di creare la Repubblica Nazionalista Francofona del Algeria
Francese e di creare un impero razziale Bianco e Francofono nel NordAfrica, una specie di
Sudafrica Boero o di Rhodesia nel Maghreb, retto dai coloni francesi xenofobi,razzisti e filo-
colonialisti, si difendere l'egemonia della Razza Francese e di schiavizzare e soggiogare gli Arabi,
i Berberi e i neri, con il pretesto di difendere la Missione civilizzatrice della Francia, fazioni
armate che prima della Guerra delle Ombre, erano entrati in guerra, sia contro Charles de Gaulle,
che contro la Francia Gollista, che contro il Partito comunista francese...

il FAF ha dato il via a una vera e propria guerra armata assimetrica, a una guerriglia armata dei
deserti e montagne algerine, contro le forze Franco-Arabo-Sovietiche, dando il via ad azioni di
sabotaggio contro le forze militari internazionali, schierate e mobilitate in Algeria, che si stanno
preparando al offensiva armata contro le Ombre nel continente Europeo, cos, oltre che a
combattere contro le Ombre, le forze Franco-Arabo-Sovietiche, si ritrovano impegnate a
combattere contro le forze del Fronte Rivoluzionario del Algeria Francese, che sono diventati
una vera e propria forza ostile, legata al estrema destra e al ultra-nazionalismo francese...
-

Orano, Algeria

un sottomarino militare sovietico, il "Sukhumi", assieme al suo equipaggio, giungono nel porto di
Orano, in Algeria, dove e in corso una poderosa mobilitazione militare di forze Arabe, Sovietiche,
Francesi e Cinesi, tutte forze militari che si stanno ammassando in Algeria, dopo che il "comando
militare internazionale", sta preparando un imminente offensiva militare contro le Ombre, ovvero,
al "Operazione Marea", l'invasione armata del continente europeo, tramite lo sbarco delle forze
internazionali, nelle coste Europee del Mar Meditteraneo, sopratutto nelle coste meditterranee di
Francia, Spagna e Italia, nel tentativo di guidare la riconquista del continente Europeo, contro le
"Ombre"...
per via del Operazione Marea, nel Algeria settentrionale, c'e un grosso ammassamento e
concentrazione di forze militari senza precedenti, un clima di preparazione bellica, per l'imminente
invasione del Europa, dove la Francia, cerca di mettersi al tavolo dei vincitori, per porsi come la
potenza-guida dominante del Europa...

il Sukhumi e un Sottomarino-Fortezza, ovvero, un sottomarino immenso e mastodontico, in grado


di ospitare fino a 5000 soldati al suo interno, un sottomarino dotato di indipendenza e autonomia in
ogni cosa, alimentato da un grosso reattore nucleare,un sottomarino iper-corazzato e armato fino ai
denti, che si estende per km e km, un tipo di sottomarini chiamato Projekt 3800 dai Sovietici...

Il sottomarino-fortezza sovietico, ancorato al largo di Orano, permette ai suoi marinai di andare in


libera uscita a Orano...

dal sottomarino, scendono due soldati, uno Russo, di nome Serghei e l'altro Georgiano, di nome
Nari Egashvilli, della "Morskaya Pekhota", i soldati di marina sovietici, i "marines" sovietici, un cui
gruppo, si trova a bordo del Sukhumi, mandato dalle autorit sovietiche a Orano, per affiancare le
operazioni militari del "operazione Marea"...

a Orano, nel grande "Suq" della citt locale, si diffuso un immenso mercato nero di prodotti e
artefatti alieni o di origine aliena ed extradimensionale, provenienti dalle bande dei
"saccheggiatori"; ovvero, gruppi di arabi o Maghrebini, che a bordo delle loro barche, attraversano
il Mar Meditteraneo, raggiungendo le coste europee e cercando di trafugare tecnologie e artefatti
alieni, scontrandosi contro le "Ombre" se necessario...

Serghei, trova in un suq, di uno strano e sospetto mercato, un misterioso e strano artefatto alieno,
che il mercante, spaccia per un artefatto magico, dotato di poteri sovrannaturali, un artefatto, che un
gruppo di saccheggiatori Maghrebini, ha ritrovato in una zona costiera della Provenza, nella costa
azzurra, scampando a unit Robotiche Bio-Meccaniche delle Ombre, riuscendo a scappare, con il
misterioso artefatto alieno...

da un lato, Serghei, si mostra scettico e dubbioso, ma dal altro e affascinato e attirato dal artefatto e
decide di comprarlo, pagandolo in Rubli...
Serghei, incontra una donna Algerina, di nome Rachidi, di cui Serghei, si innamora, tra Serghei e
Rachidi, nasce una storia d'amore, ma Rachidi e maltratta dalla sua famiglia, una famiglia di
islamici conservatori, per il solo fatto che Rachidi e una donna, Serghei, promette che appena potr,
cercher di liberare Rachidi da quella situazione, per portarla lontano e poter finalmente stare
insieme...

intanto, l'Unione Sovietica, ha creato dei Robot avanzati da combattimento, i Vodyanoi-5BX,


degli Androidi da combattimento, impiegati per combattere la guerriglia e azioni armate del FRAF
- Fronte Rivoluzionario del Algeria Francese, che si ripiegato nei monti Atlante e nel deserto
Sahariano algerino, scontrandosi contro le armate ed eserciti robotici sovietici delle Unit
Androidiche Vodyanoi, che sono armati con fucili Laser e Plasmatici di produzione Sovietica,
Cecoslovacca e Bulgara...

l'Artefatto alieno e simile a un bracciale, che Serghei, prova ad indossare, per vedere che cosa
succede...

Serghei, prova a indossare il misterioso bracciale, ma mettendoselo addosso,scopre di aver ottenuto


degli strani e misteriosi poteri, iniziando a vedere dal punto di vista delle "Ombre" che si trovano in
Europa, vedendo e osservando le mosse e spostamenti delle "Ombre"
-

Serghei, scopre che il Bracciale, gli permette di ricoprire il corpo di quest'ultimo, di una misteriosa
e inquietante armatura aliena, che rende Serghei invincibile e iper-potente, dotando quest'ultimo di
una forza sovrumana, di una forza sconfinata e illimitata...

si scopre che il Bracciale, si tratta di un invenzione bellica aliena, creata dalle "Ombre", per creare
dei supersoldati Ibridi Umani-Ombre, usando il bracciale, come mezzo per fondere e mescolare il
DNA umano, con quello alieno, per mescolare il corredo genetico degli umani, con quello delle
Ombre...
-

i Sovietici, hanno creato dei laboratori di ricerca segreti in Algeria e in Siria, per studiare e
analizzare i mutanti mezzi umani e mezzi alieni, sia per comprendere meglio le Ombre e le loro
avanzate tecnologie, che per sviluppare armamenti avanzati top-segret, come cavie per gli
esperimenti, vengono impiegati mutanti catturati e prelevati dal esercito Francese, Sovietico e Pan-
Arabista, nei paesi di Maghreb, Medio Oriente e Anatolia, catturati dalle zone di guerra e durante il
conflitto contro le Ombre...

Serghei, si ritrova inseguito e braccato dalle forze militari Sovietiche, che stanno dando la Caccia a
Serghei, per imposessarsi del esocorazza aliena che indossa Serghei nel suo corpo, ma l'Esocorazza
aliena non un armatura comune, in senso terrestre, ma e un armatura Simbiotica, ovvero, un
armatura senziente e Bio-Organica, con elementi tecnologici e bionici, che si fonde in un tutto uno
con cui che indossa l'armatura, diventando un tutto-uno, un solo e unico essere vivente, un
Simbionte guerriero, creato e generato dalla fusione tra il metabolismo biologico del guerriero
che indossa l'armatura e la stessa armatura Bionica aliena...

i sovietici, vogliono imposessarsi del Esocorazza simbiotica aliena, con lo scopo di riprodurlo su
larga scala industriale e per replicarlo, in modo da creare un esercito di SuperSoldati Simbiotici, per
rendere l'Armata Rossa invincibile e imbattibile...
ma allo stesso tempo per, anche i Francesi e gli Arabi, vogliono imposessarsi del EsoCorazza
Simbiotica di Serghei, la Francia, nel tentativo di restaurare l'Impero coloniale francese e la
Grandeur francese e gli Arabi, nel tentativo di creare l'Unione Pan-Arabista di Nasser e di creare
un immenso Impero Arabo, che comprenda Africa, Mondo Arabo e Ummah islamica, che possa
conquistare e dominare il mondo, ma l'esocorazza di Serghei, attira le attenzioni di tutti, anche di
Yugoslavia e Cina Maoista e nazionalisti Europei ripiegati in Algeria,che vogliono catturare
Serghei, per usare le Esocorazze Simbiotiche aliene per combattere sia i Franco-Sovietici che le
Ombre, nel tentativo di creare un Europa libera, sovrana e indipendente...

Serghei resosi cosciente del suo grande potere, decide di cercare Rachidi e liberarla appena in
tempo, poich la famiglia di Rachidi, voleva far sposare quest'ultima, con un uomo di un altra
famiglia, per via di un matrimonio combinato, con un uomo che Rachidi non ama, per volere
dispotico della famiglia della stessa Rachidi, ma appena Serghei, giunge al luogo del matrimonio
combinato, quest'ultimo, armato della corazza simbiotica aliena, scatena una strage, un massacro,
sterminando tutti i presenti, risparmiando solo Rachidi, con cui scappa via, nella strage, Serghei ha
sterminato sia la famiglia di Rachidi, per vendicare gli abusi, maltrattamenti, umiliziani e violenze
che dovette subire Rachidi fin dalla pi tenera et e anche la famiglia del uomo con cui doveva
sposarsi rachidi tramite matrimonio combinato...

ma Serghei, giunto assieme a Rachidi alla periferia di Orano, si ritrova inseguito da alcuni uomini
armati, degli arabi Algerini, che credono che Serghei, sia un Djinn, un demone della religione
islamica, il gruppo di arabi, armato di scimitarre e AK-47 e MAT-49 e pugnali arabi, cerca di
aggredire in gruppi numerosi, ma Serghei, gli sconfigge e li respinge tutti, inizialmente, in un
combattimento corpo a corpo, generando artigli spessi e affilati sulle mani e dita, troncando di netto
numerosi arabi, l'armatura simbiotica di Serghei, riesce ad assorbire e assimiliare, sia i proiettili
delle armi automatiche che le lame delle scimitarre che cercano di colpire Serghei, quest'ultimo,
scopre che l'armatura pu generare tentacoli affilati dotati di lame, che troncano di netto, il gruppo
di milizia integralisti algerini, l'armatura, tramite lenti negli occhi, riesce a generare raggi laser
alieni, con cui colpisce a distanza dei miliziani arabi armati di AK-47 e fucili di precisione
Mosin-Nagant e SVD Dragunov, con cui i miliziani arabi, cercano di cecchinare a distanza
Serghei, senza riuscirci...

un Algerino, sopravissuto, ricoperto di sangue, impugna una coppia del Corano e la braccia
allungate, la rivolge contro Serghei, ma Serghei ignorando l'algerino spaventato e terrorizzato,
prende sulle braccia Rachidi e fugge in mare, tuffandosi nel mar Meditteraneo, dove sparisce
inabissandosi sott'acqua...

a nuoto, Serghei e Rachidi, raggiungono l'isola di Minorca, nelle isole Baleari, finita disabitata e
spopolata dopo la Guerra delle Ombre, qui, Rachidi e Serghei, si nascondono in una grotta
marina, in riva al mare, dove Serghei riesce a togliersi e a disattivare l'armatura bionica aliena, nella
caverna Serghei e Rachidi, dichiarano il loro amore e fanno sesso, lasciandosi alla passione...
intanto, l'indomani mattina, ha inizio l'Operazione Marea, una immensa flotta navale militare di
navi Sovietiche, Arabe, Francesi e Cinesi, si schiera al largo delle coste Mediterranee del Europa
meridionale, sopratutto coste di Spagna, Francia e Italia....