Sei sulla pagina 1di 1

i in

u. ,
eianema
o da Giuseppe i di ha
L o i le e
Un film nato pidbsfenai del cinema !
pe la tv che a la vitalit del cineasta ai i i i si con le televisioni
Anche Zarah
Leander sarebbe
stata una spia
Ma per Miss

o di spie quello dello spettacolo. o d limette


Cary Orant (per e Serae), Eirol Flynn per i na-

Urss, x
zisti, adesto i l viene a scoprire che anche la leggendaria
cantante Zarah r (morta nel 1981) sarebbe stata
una spia, ma questa volta al servizio dei sovietici. a rivela-
zine viene dalla Svezia, dal quotidiano Goeieborgs
che cha un rapporto del servizi segreti militan americani
consegnalo nel all'Fb Zarah r (nella rato),
svedete, a lungo a Berlino, con i nazisti e nel dopo-
guerra ti giustific dicendo: Ero un'artista che taceva il tuo
mestiere e in quell'epoca la Germania era il paese in cui la-

Qual la natura del sistema sovietico? Una do- -L'oroaniziaiiono nei conrini deiriinione- (la sigla a sinistra quella Jane Fonda Jane Fonda domenica
manda quanto, mai attuale che suscita, a Est co- del Par comunista russo) e, in basso, un'officina jntaliurgca nel sa si perduta durante
me a Ovest, un dibattito appassionato. l saggio di
9 si perde gita in un bosco nel pi
- i , che pubblichiamo in questa pagina,
avanza una lettura originale e interessante della
e d'Ottobre e dellarealtsociale e poli-
t er una notte
ina bosco
nazionale di Sequoia, la fo-
resta degli alben giganti, ed
stata ntrovata lunedi mat>
lina dai soccorritori. En in
tica che ne scaturita. Una lettura che sottolinea gita con un grepr^ di amici.
soprattutto un decisivo passaggio mancato. ma a un ceno punto ti * allontanata troppo e non ha ritro-
valo la strada. a non si persa d'animo, ha tirato fuori
una coperta e si messa a dormire. a mattina e salita tu
una collina pia alla delle altre ed e stata avvistata dai soe-
A conttorl Tutto qui.
a Vorrei mettere in discus- lenze sociali, e della loro legit-
sione le definizioni correnti tima aggregazione sulla base a di Verona va davve-
ro a gonfie vele' nell'ultima
del sistema sovietico parten- degli interessi economici, del- di Verona ola settimana le prevfivrjrr
do dall'ipotesi che, nella co- le identit culturali e delle 12 miliardi hanno superato 1 dodici mi-
struzione staliniana di quella specificit etniche. a teoria liardi di lire. E nuovo re-
esperienza storica, il model- politica del comunismo sem- di prevendite cord assoluto fatto registrare
lo del comunismo sia risulta- bra invece pensata e latta per _ _ _ _ ^ _ _ ^ _ _ _ a Verona. l Festival di Vero-
,l1,lll, l
lo - e risulti tuttora - molto non recepire tali questioni. " ^"'" ,lp ^ 1 "'""* na si apnr con il Nabucco il
pid consistente di quello del a le problematiche della di- primo luglio. Seguir Aida, che ha avuto per finora meno
. rendo ovvia- stinzione del poteri e della preferenze. Tra gli spettacoli in programma anche un bal-
letio oa strada di Federico Fellim, abbinato a
mente conto delle - rappresentanza politica sono cavalleria rusticana.
zioni di questo enunciato. a stale liquidate ai primordi
oggi sono gli tlessl siudtosi dell'esperienza, come carat-
sovietici, o gli lari- terizzazioni superate del pas- A Napoli o Suor Orsola Benin-
ci, a dichiarare che nell'Unio- sato, e cosi adesso che co- casa di Napoli, in occasione
ne Sovietica socialismo minciano ad affiorare nella kermesse della presentazione del pri-
ancora da costruire, mentre societ non si aa come affron- suite cultura mo volume della Stona del-
stigmatizzano gli elementi di tarle. Queste problematiche la letteratura russa edita da
comunismo che essi vedono (otto tu un binario ben lonta- Einaudi, organizzer nel
operanti nella loro c i e l i . l no d i quelli tu cui ha inora _ _ _ _ _ _ _ _ ^ _ giorni 3-4 luglio un conve-
quadro che al ricava dalle lo- viaggiato il comunismo sovie- i'^mmm^ml^^^m gUQ s u .filosofia, religione
letteratura in a all'inizio del XX secolo. o qualifi-
ro analisi del lutto condivi- tico; e d'altra parte la corre- cata la partecipazione: a gli altn sar presente anche An-
sibila in quanto mostra una zione di rotta e il rimedio alla drei) Suuavsku, il critico Vinogradov, il segretario dell'Unio-
tenuta del comunismo di crisi tono cercati in una pro- ni; degli scrittori sovietici Vladimir v
guerra che va ben olire ti pe- spettiva rovesciata: al posto
riodo storico ufficialmente del partito-principe che deci-
concesso a questa tese. a de lutto per tutti, tutti che de- WlHiamHurt
sua tenuta ha del retto solide cidono tutto: infatti la demo- solfo processo:
basi nello acenarlo culturale
e , nelle forme po-
crazia diretta viene invocata
come antidolo del decisioni-
era matrimonio
litiche, e nella strumentazio- smo vert teistico. oppure no?
ne economica che, a partire 3. a comunista
da quella fase, impront in- sull'economia la pio evi-
delebilmente la successiva dente, dal primi decreti del William t (nella foto)
opera di . Ve- novembre-dicembre 1917 si- stato portalo davanti ai giu-
diamo questi tre aspetti, no al economici del smo come utopia illuminista cende di tutta un'epoca, va l dato distintivo del comuni- dei dall'ex fidanzata San-
1. a cultura e l'ideologia socialismo dove Stalin spiega- pre-capitalista, nel senso di colto nella sua specificit n- smo sovietico non sta infatti dra Jennings, che sostiene
del sistema sovietico conti- va che il passaggio al comu- essere storicamente nata pri- spetto ad altri progetti utopici nell'arretratezza economica d essere stata sposata *di
nuano a ruotare, nel 1989 co- nismo era ostacolato dalla ma che il capitalismo co- l piogeno era la costruzio- del paese, ma nel ruoto politi- fa tt al grande attore, come dimostrerebbe una
ne di una societ comunista. co giocato dalla classe ope- Onostrata, n tonnato gigante nellaula del tribunale)'dove
me nel 1919, intomo alle ca- persistenza della figura conla- struisse il mondo n cui oggi si vede una fedina al dito dell'ex fidanzata. , i due,
tegorie di nferimento della dina e delie connesse forme viviamo. con una pnma fase socialista raia e dalla sua organizzazio-
ne, con fa scelta di radicarsi durante le riprese de grande freddo inSud Carolina, han-
Critica al di Go- monetario-mercanlili. Nell'in- A questo punto sono possi- che andava necessariamente no vissuto more uxorio e in quello Stato ha ancora validit
tha e di Slato e dusir ia e nel resto dell'eco- bili due ordini di riflessioni. l attraversata. l tempo del so- dentro ad una gestione popu- legale il mammonio di fatto. e si difende sostenen-
Quello che venuto dopo nomia il meccanismo di pro- primo riguarda le ragioni del- cialismo, , non era legit- lista dell'economia, cosi co- do che! trattava di un legame tra persone libere e basta.
, per esempio con duzione e di distribuzione la sopravvivenza di una uto- timo n se ma solo nel suo es- me dell'arte e dei rapporti x fidanzata si difende spiegando che t solo un
pia settecentesca del comuni- sere preliminare all'altro Non con gli altn strati sociali, tra le egoista e per di pia manesco, come dimostrano gli schiaf-
l'austromarxismo; o dall'e- della ricchezza non doveva
a caso leader del partito si etnie, perfino tra i sessi. E foni dati alla vera moglie (questa si), l'attrice muta e
sterno, con il grande pensiero obbedire a leggi economiche smo, in un mondo quale
sono quasi sempre impegnali questo ruolo che, esportato, .
critico europeo degli anni 30, ma ad una peculiare commi- quello del capitalismo. Su ha reso sinor simile l'espe-
queste ragioni si indagalo netta promessa di 10011816 a
0 con distacco americano stione di istruzioni - nenza della a a quella
, termine il socialismo, per ap-
dalla tradizione culturale eu-
ropea, non solo non mai
che, di scelte politiche e di
iniziative pragmatiche. a ra-
troppo poco, e probabilmen-
te le cose pia meditate licita-
prodare- 'al (-comunismo diversissima della Cina, ed a Tracy Chapman Tracy Chapman ha confer-
mato, la sua presenza al
stalo considerato come una tio del meccanismo stava e no quelle dette in questi gior-
a parte. l progetto co-
munista era tutt'liro che defi-
quella della Cecoslovacchia-,
che ha reso Cuba somigliante
a Modena, concerto del 27 giugno allo
sfida diretta al marxismo-leni- sta nell'assicurare la produ- ni da Norberto Bobbio. i nito, e per orientarsi un po' di alltjnghena, Bucarest a Tal- iPinkRoyd stadio Braglia di ,
zione a prescindere dalla fun- studiosi sono stati sviati pro- insieme a Francesco e
nismo, ma non stato nep-
pure studiato. l presupposto, zione del consumo e del mer- prio dal presupposto per cui
pi bisogna quindi mettere a lui a Venezia Gregor e JoanBaez, per la
fuoco chi e che cosa O pro- Questo ruolo molto diffi-
ufficialmente indiscusso, era cato, e in tal senso secondo il comunismo riguarda il do- duceva e princi- manifestazione Un rublo
una logica comunista. Esem- po e non il prima della lase cile da definire, nella storica ""^""'^ ~ per l'Armenia, che devolve-
Che la concezione comunista pale * bene vada all'evoluzio- evidenza del suo fallimento.
del mondo delineata da x plare * la demarcazione ri- borghese-capitalistica della ne delle culture del piogeno, r i sldi dell'incasso per la costruzione di un ospedale nel-
, gli equivoci derivanti le zone terremotale di quella regione. Pink FloVd, invece,
e da n fosse esaustiva per spetto al principio del sociali- societ costruita dall'uomo a quel tessuto circo ed ideolo- dal gergo politico tradizionale confermano a loro volta il concerto a Venezia per il 15 lu-
le generazioni a venire. Anco- smo da ciascuno secondo le occidentale. a se questo gico, e a quegli schemi sociali sono un grosso ostacolo ad glio.
ra oggi ci si richiama con - proprie capacita, a ciascuno presupposto viene messo da di nferimento in cui si sono una sua definizione sulla ba-
stenza a una, lettura appro- secondo suoi meriti, Nella parte, i fatti e i rapporti tra fat- rinchiusi per decenni dirigenti se di quanto realmente av-
priata di ; e ci, perfino prassi sovietica, inlatti, piut- ti, uomini e idee diventano ed esecutori, nel porsi l'obiet-venuto a una parte, il no-
da, parte della voci critiche tosto operante il principio del meglio comprensibili. ttvo di una rifondanone glo- MOMMO F A M I
stro senso comune identifica
che contestano l'immagine comunismo da ciascuno se- li secondo orglne di rifles- bale della societ russa. Sa- la classe operaia e il popolo
attualmente corrente di un condo le proprie possibilit, a sioni riguarda la formazione rebbe importante cogliere le l positivo, come i pi natu-
ciascuno secondo suoi biso- del sistema sovietico in rela- ragioni che hanno via via por-
n
l quadro diriferimentotra-
.
gni, che peculiare all'ispi- zione aifrincontrq. tra l'uto- tato a correzioni del modello
originario, sulla scotta delle
rali portaton dei progresso e
delle libert, dall'altra parte Nasce Toscana Spettacolo
dizionale non si esce neppu- razione ideologica del partito pia politico-sociale del comu- considera al negativo gran
esigenze e delle vedute dei
re per negarlo. a parte, i
guasti dell'autarchia in cam-
po culturale non possono es-
sere sanati da acquisti all'e-
bolscevico. E il partito-princi-
pe a stabilire la scala dei bi-
sogni, distinguendo tra biso-
gni primari e secondari, deci-
nismo e una cultura politica
autoctona ostile ai germi di
capitalismo, che si andava
sviluppando in . .
suoi
ze e queste vedute vanno
analizzate con il senso critico
necessario. Per esempio la
parte dell'esperienza sovieti-
e esigen-
ca. Ci si sente obbligati a li-
quidare automaticamente
qualsiasi possibile connessio-
a min scena
stero. come per il gran per
1 computer.
2. l modello del comuni-
smo ha tra le sue peculiarit il
dendo le relative gerarchie
sociali di accesso e compor-
tamenti che legittimano gli
uni 0 gli altri. l meccanismo
produttivo strategicamente
spiegazione pi elementare
di questo incontro rimane
quella della concreta esisten-
za, n quel paese e a quell'e-
poca, di una offerta e di una
promessa di una societ di
eguali, contenuta nel model-
l, si concretizzata nell'uni-
niloulia sovietica. Bisogna al-
ne tra classe operala, popolo
e sistema sovietico. Si pensi al
disagio politico-morale che
l'estrazione popolare e ope-
raia del cto politico sovietico
la Fondazione
rifiuto della politica come ' lora cominciare a spiegare . a notizia circo- della prosa nazionale,
mediazione. Nell'accezione attrezzato per garantire la domanda di un modello so- del recente passato suscita in lava gi da parecchio: la pro-
come stato possibile partire alcuni studiosi. Questa circo- n queste condizioni, dun-
trasmessaci da n la politi- soddisfazione di alcuni biso- ciale non capitalistico e non dal miraggio dell'uguaglianza posta di legge regionale per la que, a Firenzerisultanoraffor-
gni e non di altri. E cosi il pas- borghese. a mia ipotesi e stanza infatti in contrasto nascita, a Firenze, di una Fon- zate le posizioni degli onani-
ca e intesa come deci- e approdare ai compromesso dazione-per lo spenacolo che
saggio alla fase intensiva del- che la prospettiva populista con la convenzione comune smi privati di produzione tea-
sione. Poich l decisione del livellamento. Cosi pure, per , poich quel ceto po- sostituisse il Teatro e
un alto unilaterale, fanno po- l'economia, la commistione abbia avuto un peso consi- vanno messi a fuoco gli ambi- Toscano era stata presentata trale ( il caso, per lare un so-
stente sulla specifica forma- litica responsabile dello sta- lo esempio, del Teatro Nicco-
litica il singolo o la parte nel tra piano e mercato, la diffe- ti culturali e sociali in cui il un anno fa. Ebbene, quella
linismo e dunque della collet- lini di Carlo Cecchl e o
momento che decidono per renziazione retributiva e cosi zione del comunismo sovieti- modell de) .comunismo legge, stala approvata ieri
menti i di arretratezza comunismo sovietico. Sareb- tivizzazione e delle persecu- l'alto dal Consiglio regionale, Toni) e indebolite, sostanzial-
tutti: nell'esperienza sovietica, via non possono che tallire co, e ci n termini culturali, stato poi recepito. E dunque zioni agli intellettuali, allora mente, quelle degli altri, orga-
ideologici e politico-organiz- che, intrecciandosi con il be certo interessante conget- di conseguenza nata la nuo-
il pattilo bolscevico lo la con essendo obiettivamente so- gli aggiustamenti del modello esso non pu certo essere po- nismi distributivi (stavlta il
marxismo trionfante, avreb- turare sui diversi esiti della va- va Fondazione e la liquidazio-
l'assumersi la responsabilit vrastrutturali rispetto alla zativi. E proprio nel compro- vanno visti non tanto e non polare; e tanto meno operaio. ne del vecchio Tri e arrivata caso dell'Eli che gestisce il
bero impedito il naturale ade- riante Bucharin (sarebbero
del comando e della sua ese- : la gestione comu- messo u la componente po- morti meno contadini ma pi soltanto in relazione alle pe- n tal modo, rimangono com- alia sua ultima fase. Teatro della Pergola) .A Furai-
guamento di quella parte del-
cuzione. n tale ambito, l'i- nista della produzione e della pulista del movimento rivolu- operai?) o della variante culiarit del loro paese d'ori- pletamente inesplorate le a Fondazione avr per fi- ze, infatti, la Fondazione limi-
l'Europa ai moduli occidenta- ter il propria operato a
dentificazione tra politica e distribuzione di beni. zionario russo, con suoi cor- Trotskii (pi contadini, pi gine, che pure hanno pesato, questioni poste dall'impronta nallt quella di promuovere la
li di sviluppo. programmazione del Teatro
potere ha un connotato mo- , politica ed eco- relati utopisti-massimalisti, e operai e meno intellettuali?) quanto piuttosto in relazione populista che il comunismo distribuzione degli spettacoli
A questi due approcci va a chi li ha suscitati od ottenu- di teatro, balletto e musica. n della Compagnia. ,
narchico, rispetto i quale la nomia del comunismo forma- la componente marxista, con invece contrapposta l'idea rispetto a quelli della variante prta su di s e, al suo inter-
ti: e cio la classe operaia e il una prima fase, tuttavia, sar la neonata a Spetta-
prima riforma primordiale, no il forte ambiente naturale i suoi tratti operaisti-statalisti, che nell'Unione Sovietica le Stalin. a va tenuto ben pre- no, dalla spinosa distinzione colo cancella d'uri colpo tutti
che andrebbero cercate le ri- popolo. privilegiata la distribuzione
sarebbe una qualche separa- del sistema sovietico, e ne co- culture e le proposte organiz- sente che !e tre possibili lea- tra popolo e classe ope- teatrale. , ia vera dif- i risultati raggiunti negli anni
zione del poteri. Alcuni giuri- stituiscono la peculiare for- sposte alle mille domande sul zative del populismo e del dership del partito avevano rala e dal duro confronto tra ferenza con il vecchio Tri sta- dai Trti Comunque, per soste-
sti sovietici ritengono infatti mazione storica, E una vicen- comunismo in crisi. a tradi- marxismo si siano mescolate un medesimo progetto da Se si considera come an- l popolo e suoi intellettuali r nel fatto che la Fondazione nere le attivit della Fondazio-
che solo un orientamento da che va sganciata dal socia- zionale lettura di a tanto nella gestione conente realizzare. Gli avvenimenti data poi, dalla a di Stalin (e studenti). Questo il terre- non potr occuparsi di produ- ne nel 1989, la e ha
vento la classica tripartizione lismo, cio dalla classica idea staliniana ha sempre imposto dei problemi economico-so- occorsi nella a sovietica e di v alla Cina di no SU cui dobbiamo comin- zione diretta di spettacoli. Fi- stanziato 200 milioni di lite.
del potere darebbe una qual- che socialismo fosse neces- la visione di un marxismo ciali quanto nella messa a vanno pertanto ripensati sulla , sembra di poter dire ciare ad inoltrarci, un po' co- renze, dunque, perde nuova- per li futuro, si vedr. Anche
trionfante ed unico promoto- base di quel progetto, delle che diventa pi importante me ha fatto Tim n nella mente un organismo pubblico perch alla Fondazione po-
che chance ad una riforma sariamente la prima lase suc- punto della strategia utopica di produzione teatrale. Come tranno aderire tutti gli Enti lo-
politica del sistema, dal suo cessiva a quella del capitali- re della costruzione della del comunismo. E dunque, culture che lo ispirarono, e di delineare l'impronta populi- sua ricerca sulla classe ope- se la citt non fosse in grado cali e le istituzioni di spettco-
intemo. a riforma dovrebbe smo moderno: l'esperienza nuova societ. a tradizionale che ambedue le cu e ab- coloro che lo sostennero. sta sovrapposta al modello raia tedesca durante gli anni di esprimere forze 0 pregetti lo a prevalente partecipazione
affrontare le questioni della sovietica, infatti, va pi corret- lettura ami-staliniana poneva biano contribuito a costruire Quel progetto, che ha cam- originario, che non l'origine del nazismo. artistici capaci di inserirsi ai pubblica della .
rappresentanza politica delle tamente riferita al comuni- invece l'accento sugli ele- e ad inverare il progetto del minato con gli uomini e le vi- giacobina del modello stesso. massimi livelli nel panorama OHfa.

17
l'Unit
Gioved
<-" 9