Sei sulla pagina 1di 1

ARTI MARZIALI

Silat: l’Arte Madre creata per unire Cielo e Terra


Mike Faraone sbarca in Sardegna e spiega come costruire un corpo
più forte, sano e longevo, una mente lucida ed uno spirito “pronto”
Ritrovi armonia col tutto Di-
venti forte ma non rigido, mor-
di Gabriele Piras bido ma non debole E’ come
una magia, non un’ideologia.

Q uando hai iniziato ad


appassionarti alle arti
marziali e quale hai
Le idee nascono dalla testa, il
Silat sorge dal corpo e si forti�-
ca nel cuore. C’è qualcosa che
praticato come prima disci- cambieresti del tuo passato o
plina? che non rifaresti nel percorso
Ho cominciato a praticare Arti marziale?
Marziali intorno ai 12-13 anni Dedicherei me stesso, anima
sull’onda dei �lm di Bruce Lee e corpo, chiedendo la benedi-
come tanti. Il mio primo Ma- zione dello Sheikh dal primo
estro insegnava Judo e Ju Jitsu giorno Ho speso molto tempo
che praticai per diversi anni, nella direzione errata, alla ri-
poi vennero il Kung Fu, Karate, cerca del solo combattimento,
Muay �ai, Wing Tsun, Escri- perdendomi anni di Luce e
ma (o Kali �lippino), Jeet Kune Bellezza. Per fortuna mi hanno
Do, etc. trovato, mia moglie ed i miei
Proviamo a ricostruire pas- che potete trovare non ha nul- Maestri
so per passo il tuo percorso In India, la tradizione della dal vero. La “Via” per il sottile
la a che vedere col reale. Il vero più antica Arte Marziale giun- A �ne maggio sei in Sardegna
marziale, per capire come sei passa attraverso il corpo �sico,
Silat è sincretico, diretto, e�- ta sino a noi (il Kalaripayattu) per un seminario.
arrivato a praticare il Silat. “Mens sana in corpore sano”
cace, sottile e ra�nato ma mai ne fa risalire la paternità nien- A chi consigli di partecipare e
Il mio percorso non è stato L’Arte ha molteplici aspetti:
ridondante, stilistico o coreo- temeno che al Dio Shiva, che su quali elementi si baserà?
proprio diritto. Iniziare a pra- difesa personale, pratica salu-
gra�co. Di�cile spiegarlo a pa- addestrò personalmente Pa- Il seminario toccherà così tanti
ticare è facile, trovare la “Via” tistica, studio �loso�co e cul-
role. Nella tradizione i Maestri rashurama, capostipite della punti che può essere d’interes-
giusta molto meno. Per anni turale. Perchè limitarsi ad uno
dicono fu creato per connette- dinastia dei Maestri o “Guru”. se per chiunque.
mi sono dedicato alla ricerca solo? Inevitabilmente si parte
re Cielo e Terra, servire il Di- Il termine Maestro è infatti Parleremo di tecniche e�ca-
della tecnica più e�cace, ep- dalle basi (posizioni, passi,
vino e combattere il Diavolo... un invenzione relativamente ci, salute del corpo, �loso�a
pure qualcosa non tornava... etc.) per passare poi alle stra-
L’ultimo a ricordarmelo fu uno recente che origina da Magi- e spiritualità. Ho un’idea di
Poi ho “ritrovato” il Silat (il tegie e tecniche fondamenta-
sciamano che vive alle pendici ster, a sua volta proveniente base, ma come sempre sarà il
primo incontro avvenne molti li contro vari tipi di attacco e
del vulcano vicino ad uno dei da Magus, Mago - “portatore “�uire” col pubblico a dar vita
anni prima, ma non ero ancora situazione (pugni, calci, lotta,
templi più antichi dell’isola di Conoscenza”. La traduzione al seminario. Voi farete le do-
pronto a capire...) armi, etc.). Onnipresenti l’at-
nella quale risiede, in Indone- letterale del termine sanscri- mande, io cercherò di indicare
Raccontaci cosa oggi ti è ri- tenzione e la tutela della salute
sia. Oltre, ovviamente al mio to Guru infatti non è Maestro la “Via” lungo la quale trovare
masto degli insegnamenti dei psico�sica (a cosa serve saper-
amato Sheikh. “il mio amato bensì: “Colui che porta la Luce le risposte.
tuoi passati istruttori. si difendere da un eventuale
Sheikh Burhanuddin, che mi e scaccia le Tenebre dell’igno- Mike, un’ultima domanda.
Contrariamente a quello che aggressore se ci si danneggia
insegna la Via della vera forza, ranza”. Una Guida lungo un Io sono un grandissimo am-
è facile credere, le preceden- da soli, nel corpo come nello
l’amore. Che ha connesso il cammino che porta a guardare miratore di Bruce Lee, non
ti esperienze spesso giocano spirito?)
mio cuore a Mawlana, il Ma- il profondo del proprio cuo- solo come combattente ma
contro invece di essere utili. Parallelamente, si studiano
estro dei Maestri nel sentiero re, laddove la tradizione dice soprattutto per il suo modo
Ma, un insegnamento (per cui la storia, �loso�a e tradizione
che conduce al Divino, e mi ha sia la “Casa di Dio”. Ed allora di a�rontare ogni situazione
non ringrazierò mai abbastan- dell’Arte, creando un ponte
fatto capire che la vera libertà qualcosa cambia... La pratica della vita al massimo delle
za chi me lo ha donato, Sifu che unisce oriente ed occiden-
consiste nell’essere al servizio ti rende luminoso, risveglia il proprie potenzialità e senza
Paul Vunak) è il mio cardine, te, abbatte fraintendimenti,
degli altri” Leone del Cuore che non vive limiti. Seconde te c’è qual-
il mio pilastro: “sempli�ca, usa incomprensioni e di�erenze
Quanto incide lo studio spiri- di guerra, bensì di Fede. cuno che oggi insegna il Jeet
ciò che è utile, lascia andare avvicinandoci gli uni agli altri.
tuale o psicologico in questo E ritorni a casa Kune Do puro tramandato da
l’inutile, ricomincia ogni gior- E’ un’Arte completa sotto ogni
sistema? Come si sviluppa il percorso Bruce Lee?
no, non sentirti arrivato, mai” punto di vista, capace di co-
Un’Arte marziale senza �loso- di un allievo? Il JKD, se esisteva, è sicura-
Parlaci delle origine del Silat struire un corpo più forte, sano
�a e ricerca del Sé profondo è Facciamo un passo indietro. mente morto col suo creatore.
e di quali sono i suoi punti e longevo, una mente lucida ed
solo una forma di violenza più Quando si parla di aspetti “sot- Il perché è semplice: non ave-
forza uno spirito “pronto”.
o meno ritualizzata. Un tempo tili” dell’Arte subito si pensa va radici. Bruce Lee era un ge-
Il Silat nasce nel sud est asia- Insegno l’Arte nel suo aspetto
i Maestri erano consapevoli a qualcosa di mistico/esote- nio �sico ed intellettuale, ma
tico, ove è considerato l’Arte più duro e combattivo come in
dell’origine Sacra dell’Arte e rico (nel senso negativo del con una conoscenza tecnica
madre. Non lasciatevi sviare quello morbido e salutistico, in
come tale la trasmettevano. termine). Nulla è più lontano alquanto limitata (studiò col
da internet, il 99% di quello corsi di difesa personale fem-
Maestro Ip Man, caposcuola
minile per conto di pubbliche
del Wing Chun, solo per pochi
amministrazioni o in confe-
anni). Ma, con una disciplina
renze negli Istituti scolastici.
e volontà assolute raggiunse
Addestro inoltre u�cialmente
un livello di “consapevolezza
forze di Polizia ed esercito.
dell’Arte” altissimo.
Adatto l’Arte al linguaggio ed
Ma sai a quale Arte si avvicinò
all’epoca nella quale viviamo,
il Bruce Lee degli anni della
“inserendola” in contesti e li-
maturità? Silat (custodisco una
velli di�erenti in relazione alla
copia della corrispondenza tra
platea. Il resto viene da sé.
Bruce ed il suo Guru).
Il Silat può essere inteso come
Sai cosa pratica ed insegna
un’ideologia da utilizzare nella
oggi il suo allievo più cono-
vita di tutti i giorni? Un giorno
sciuto, l’erede del suo lascito,
un Maestro balinese disse:
l’uomo considerato il Leonar-
“se pratichi il Silat corretta-
do da Vinci delle Arti Marziali:
mente qualcosa cambia nella
Sifu /Guru Inosanto?
tua vita di tutti i giorni”. Aveva
Silat
ragione. Non è solo una que-
Strano non credi?
stione di tecnica. Ti muovi,
pensi in maniera di�erente.

27