Sei sulla pagina 1di 3
vu ConvertitoriD/A con rete di tipo R-2R pesate D/A a R-2R Questo tipo di convertitore D/A sfrutta, per la conversione, lo stesso principio di quello a resistenze pesate me presenta il vonteggio di utilizzare resistenze di due soli possibili valori Re 2R. Esistono due tipi di DAC di questo genere: b arete (0 scala) R-2R; > arete (0 scala) R-2R invertita; VY Convertitore R-2R Nelle figure 3 e 4 sono riportati gli schemi del convertitore D/A r-2R an bit e 4 bit. Figura 3. wv) Figura s. VU Larete di resistenze @ tale che da ogni nodo A; la resistenza vista verso destra e verso sinistra vale sempre 2R: In figura § & riportato Fesempio del nodo A, (I generator! sono cortocircuitati) Rea terra per il cortocircuito virtuale (V = Verso sinistra: Ry2= Ri//Rz =R; R’ = Rip +R3=2R;siottiene allora ——_-Ra= R’'//Re + Rs = 2R. Verso destra: Rra= Rr//Re =R; Raes= Rre + Re= 2R- Di conseguenza la resistenza che é vista da ciascun deviatore & 2R + Ren//Raes = 3R (fig.6). tat actif) few bean i] + Figura'6. Costin tutte le resistenze collegate ai deviatori circola lo stesso valore di corrente Questa corrente in ogni nodo che incontra si divide in diie parti uguali perché Ries = Rain Come ne! caso di DAC a resistenze pesate occorre fare in modo che ad ogni bit sia dato il proprio peso in funzione della sua posizione, cos} con-vertitore |/V effottua la giusta combinazione lineare fornendo in uscita una tensione proporzionale al codice. Al bit pid significativo a). viene associata la corrente massima che vale: Me aR perché subisce una sola divisione nel nado Ap. Le correnti che corrispondono ai bit meno significativi subiscono un numeto di partizioni che aumenta spostandosi verso sinistra nella figura 3. Infatti la corrente associata al bit meno generico subisce n -k division (n nod) e vale: i _ 2% POR Di conseguenza la corrente corrispondente al (SB ao vale: v ZR La tensione V,= -3Rlynella quale la corrente I, la somma delle correnti provenienti dai deviatori con it bit 1, risulta, trascurando il segno meno, aera 024.4 qe2)-VP La tensione in uscita dal DAC & veramente proporzionale al codice in ingresso. D/Aa resist. pesate * D/A a R-2R