Sei sulla pagina 1di 3

Cognome:_______________ Nome:_______________ Matricola:___________

Economia ed Organizzazione Aziendale


Ingegneria Informatica e Automazione
Simulazione 9 giugno 2017
DOMANDE
1) LIndice dei prezzi al consumo (IPC) rileva:
a. Il prezzo di tutti i bene prodotti in una nazione.
b. Il prezzo medio dei beni e dei servizi acquistati dai consumatori.
c. Il prezzo dei beni di prima necessit allinterno di una nazione

2) Il Prodotto Interno Lordo dipende:


a. Dal consumo, dalla spesa privata, dagli investimenti e dalle importazioni nette.
b. Dal consumo, dalla spesa pubblica, dagli investimenti e dalle esportazioni nette.
c. Dalla quantit di beni prodotti con i soli fattori nazionali.

3) La disoccupazione:
a. Tende ad aumentare con lincremento delle esportazioni.
b. Tende ad aumentare con lincremento di investimenti provenienti dallestero.
c. Aumenta nei periodi di recessione, diminuisce nei periodi di espansione economica

4) Si descrivano gli obiettivi della Macroeconomia e gli strumenti usati per il loro raggiungimento.

ESERCIZIO 2
In formato tabellare sono rappresentati i valori di utilit totale conseguibili con il consumo delle quantit di
due prodotti A e B. Sapendo che i prezzi di acquisto dei due prodotti sono rispettivamente P A = 4 e PB = 8, e
che il reddito disponibile per il consumatore pari a Rd=10 0, determinare il paniere di consumo dei due
prodotti che massimizza lutilit. Specificare il valore dellutilit conseguibile con il consumo di
tale paniere e la spesa da sostenere.
Q
1 2 3 4 5 6 7
U
UA 60 104 140 164 180 192 196
UB 96 168 216 256 280 296 304

QA =_______ QB =_______ Utilit totale =_______ Spesa Totale =________

ESERCIZIO 3
Siano pD= -0,3*q+500 e pO=0,5*q-50 le curve di domanda e di offerta del mercato. Si definisca il punto di equilibrio del
mercato e si calcolino la rendita del consumatore RC e lelasticit delle curve di domanda Ed e di offerta Eo nel punto
di equilibrio.
Q*=___________ P*=___________ E (domanda) =___________ E (offerta)=___________

Rc=___________
Cognome:_______________ Nome:_______________ Matricola:___________

ESERCIZIO 4 Unimpresa presenta le seguenti voci (di SP) al 31.12.2012:

ATTIVO PASSIVO
Immobilizzazioni materiali 10000 Capitale sociale 9000
Imm finanziarie 1000 Riserva 1000
Rimanenze 300 (di cui 100 MP e Utile 800
200 PF)
Cassa ? Debito (MLT) 1300
CTI ? CTI ?

Nel 2013 si registrano le seguenti operazioni:


Vendite per 6000 di cui incassati il 70%
Acquisti di materie prime per 2500, di cui pagati il 90%
Pagamento del costo del lavoro per 1100
Ammortamento delle imm. materiali pari a 1200
Le rimanenze finali (solo materie prime) risultano pari a 100
Accensione di un debito (MLT) per 5000
Lutile precedente va a riserva.
Oneri finanziari per 200
Limposizione fiscale prevede lapplicazione di unaliquota del 40%.
Proventi finanziari per 80
Nuovi investimenti in impianti pari a 6000
Sapendo che le immobilizzazioni materiali sono riportate al netto degli ammortamenti, si scriva il
bilancio al 31.12.2013. Si scriva anche il flusso di cassa a verifica del valore finale inserito a
bilancio.
Attivo Passivo Conto Economico

Si calcolino, inoltre, i seguenti dati per il bilancio al 31.12.2013 (gli indici sono da presentare %):

UO=____________ UN=____________ ROI=____________ ROD=____________


ROS=____________ ROE=____________ MOL=___________
Flussi di Cassa:

ESERCIZIO 5 Unimpresa ha tre linee produttive. I costi e i ricavi associati ad ogni linea sono
riportati in tabella. Si individui la linea produttiva in perdita e si valuti la convenienza economica ad
eliminarla. Si calcolino, inoltre, i nuovi ricavi e il risultato operativo totali.
Linea A Linea B Linea C
Ricavi 260 450 360
Costi variabili 100 120 320
CF specifici
eliminabili 55 35 50
non eliminabili 100 30 90
Cognome:_______________ Nome:_______________ Matricola:___________
Linea da eliminare = _________________ Valore Perdita = ___________________
Nuovi ricavi = _________________________ Risultato Operativo =__________________