Sei sulla pagina 1di 84

GRATIS

DVD-ROMIN ALLEGATO

IN PIU ...

~ E E o

"

"

FILTHI I TUlOHIAL PER

PHOTOSHOP GS2, GS3 E CS4

I TEXTURE I PENNELUI.IMMAGINI,

Laguida completa fotoritocco illustrazione digitale



magazine

Libera la creativita el 0 Mac.

Rivista+ CD-ROM a€ 6,00

Editoriale

Lo speciale di questa numero e dedicate

alle Maschere, uno strumento che riassurne tutta 1a filosofia del nuovo modo di fare

it fotoritocco intrapresa da Photoshop.

Parliamo delle modifiche non distruttive, quellinsieme di tecniche che consentono di apportare carnbiarnenti ad un'immagine senza sovrascriveme i dati originali, in modo cia conservarli e ripristinacli qualora si rendesse necessaria. Questo tipo di modifiche puo

essere realizzato in diversi modi rna possiamo dire che gli strumenti principali, oltre alle rnaschere, sono i livelli di regolazioni e gli oggetti avanzati. I primi appllcano Ie stesse regolazioni di luce e colore del menu Immagine, mentre i secondi inseriscono su livelli separati tutti gli effetti presenti nel menu Fittro. Molti utenti si chiedono perche usare una. maschera per eliminate parte di un livello quando e possibile cancellaria can la gamma? Questo ragionamento non e errata, la procedura

ottiene 10 stesso risultato e appare pill semplice e diretta. C'e pero un grande limite, usando la gamma perderete i pixel originali e, nelle fasi successive del lavoro, non potrete recuperarli,

E quindi un data di fatto che lavorare can rnaschere, livelli e filtri avanzati consente una flessibilita imparaganabile rispetto aile alae modalita di ritocco. Anche se Ie maschere

vi sembrano ostiche e poco utili, imparate

ad usarle, siamo sicuri che con il tempo ne apprezzerete tutta la potenza 00 efficacia.

Danila Paonne

PHOTOSHOP MAGAZINE 03

Come usare un slto di toto stock

Scopri can noi tutti i vantaggi di cornprare e venders foto con Fotolia.

Le risposte aile vostre domande

I tru crh i del mestie re ei cons i g I i pe r rise Ive re i vostrl problem; con il programma Adobe, e non solo!

GU ultiml prodotf provati per vol

Le n ovita ha rdwa re e s oftwa re (he pass 0 no torna re uti I i a tutti, esperti e non.

II DVD allegate

Creare un panorama a 3600

Tutto il necessaria per seguire i~ tutorial lllustrati nella rlvlsta e rnolto altrol

Come realizzare un incredibile panorama clrcolare partendo da una serie di scarr! in sequenze,

o

::::J

I '

••• ••••• ••••••

••••• •••• •••••

Sezione Cre atlv ita

18

R.endele unichele voslre opere d'arte Trasforma un ntratto in un dipinlo.

22

Colori perfetti con gli islogrammi

Gli istogrammi pcssono

da re intensita e brillantezza ad 09 n i colore.

26

Creare pennelli scintillanti

Le teen khe per rendere brillanle ogni penoanara

34

Cambia i colori delle lue folo

I rnetodl per cambiare

i colori di un'immagine sooo ta mi. Questo rnese vi mostriamo le potenzlelita della strurnento Sostltuzlone Colore.

40

Correggere gli occhi rossl

Elimina uno dei difeni piu cornun i nelle foto scatrate con il fiash.

36

Trasforma Ie foto in carloni animal] Come tresfonrere I'elemento di una foro in un diseqno, colorate e sprhoso.

44

Rimuovi II disturbo conil fillro

plu adatto

II nitro Sfocatura Superficie e la solunone migliore per elirnlnare

il dis turbo presents sugli scern realizzati in cartive condizion i di luce.

48

Scansionare Ie lrnmaqlnl grandi Se volete scqu lsire

u n'immagine dalle arnpie dimensronl porete farlo anche con un semplice scan nero

52

DeUagli. illimitati Ccmbinando piu rlprese che hanno la stessa lnquadratura rna diFferenti punri di rnessa a fuoco, potrete ottenere I~ rnasslma ntttdezza

56

Cambi.a il colore dei tuoi capelll

I livelli di reqolazione posscno farvi divenrare i capelf

di un bel biondo dorato,

64

Crea una tempesta in una tazza di the

(on un cornplesso fotomontaggio riproduciamo in scala la forza della natura.

68

Scopri tutta la potenz.a dei livelli Crea l'lltustone di un secondo strato di pelle usando i metodl di fusione dei livelli.

PHOTOSHOR

Istruzioni per l'uso del DVD

Microsoft Windows

IIDVD"ROM

parte eutcmatkamente app@.na,v(l!!!neinsenton@.I let'to:re OVO.Seque.stonon dovesseeccadere.seq ulte le i5t:nJZioni lnbassc.

, .Clkcate SILl R.islJrse del Computer.

2. ruccereoon i I taste destro .ull'j<on,dei lettore DVDe selezionateaprl del menu a cornpersa.

3. Le-ggete i I file rea dme. txt, ne! caso sie presenter perswprlre q,uafl fi.leavete b.isognodi Ian-cia re perfar pemre l'i reerfeccia.

Mac~

App1'e MacTnitosh Ql,le.sto DVD@. (ompatiblle ccnqeetslesi

slste ma Ma.c 05 X a pa rtire datla verstcne t 0.3 ~N @I DVD non e prese_nt:e

Vi nterfa,(da, l,ite;nte, rna i ccntenurlextre son 0 iiIIC(es'slbIH n~Yi9a.ndofra 1~(!If~'IIlI!deIDVD.

Adobe Photoshop CS4

l~ul,tima versiore di Photoshop, la (54, ofFre tentssirne funzioni lnteresse nrl La piu sorprend e nte

e senza d ubbio I~ fu nzio n e "Scala in base

a I can tenu to' che perm etre d i i ng r a ndi reo ridurre un'immagine mantenendo inalterati

gli elementi pill importanti. lnoltre per ortlrnlzzare il flusso di lavoro Adobe raggruppa in due pannelli dedkarl gli strurnenn per rnodificare Ie maschere e per regolare i colon. Molto utili 5i rivelano ancne i. comandi per estendere la profondita di campo e Ie nuove opzioni di panning e zoom. Adobe ha inoltre ortlmlzzato la fusione autornanca dei livelli e il funzionamento di lightroom, di Bridge e delle opzioni di stsrnpa Ora non vi resta qulndl dle i nsta lIarela versone d i prova e appl icare I a potenza della (54 ai vostri lavo rio

Risorse extra

Di mesein rnese arricchiamo la vostra rollezione di texture, pennell], forme, pattern e grad ie nt i, per sern pi i lica re il

vas Ira e re n dere pi u el abo rati i vas tri progetti. Vi nsparmiarno I'inutile Fatica di cercare queste rlsorse in Rete_ Meglio dl cosl.

Pennelli

Abbiamo selezionato 262 pennelli dall'archNio di Fresh eMedia (www. freshernedla.corru di Aun Existe

Amor (www.aunexamor.net)edi Deviant

Art (httpJ/cobyl7.deviantart.com) e ve Ii proponlarno per arrkchlre i vosrn proqetti creativi, Sono liberi nell'utilizzo rna verilicate sernpre la compatibilita con I'a vostra versione d i Photosh 0 p.

Gradienti

I gra d ie nt i son 0 I a so I uzione ideale per arricchire uno stondo platte e uniforme e dare cos; un rocco di

dasse ad ogn i ela borazione. Gra zie 11 q U es to strurnento porrete rnlscelare diverse ronallra di colore, introdurre leggere modiliche cromatiche e aggiungere profondita all'intera immagine 0 ad aree specfiche precedents mente sel ezlonate.

awia

media company

PIiIOGRA.MMI

infurTT'cnloni .i'holmhop 51ti Cr-eallvl

Gall.rl. c:llimmaqini I mignorl Plug-In

P EXTRA

Shape

Nel DVD allegato potrete trovare una raccolta di 200 modelli vettoriali, raffiguranti Silhouette di persone, da utilizzare con Photos hop. Pe r carka rle da lIa linemil

degli strumenti, scegliete "Strurnento forma personale" e caricatele tramite la ~nestra contestuele, In questa modo la vostra creatiyjl~ non avril piu limiti e potrete creare vere e proprie opere d'arte in pochl, sernplld passaggi.

. ...

I :. ~

6 PHOTOS HOP MAGAZINE f J i ... ;

, . '

lit l'

, .

Grcu::! lenrl

Patterns

Pemelll 5"o,p.,

TUTORIAL

TUlorlel decile R1Yl,IIa

I I I 1

1 ' I

I I

I

" ~ -l ~.;

Pattern

Re<llrzzate sfondl decorativl con questa rkca collezione di pattern, Un pattern e un elemento gran.co 0 fotografico che e poslibile rlpetere all'infinlto senza che Ii noti II distacco tra un tassello e I'altm_

Ogni pattern pub essere rlprodotto eutornarkaments IU una superfide conferendo eFfeCti rnolto particolari e originali,

Texture

Una delle maggiori difficolta rlscontrate da chi dipinge con Photoshop e nosore ad elirrunare, 0 perlorneno ad artenuare,

i I se nso d i a r lindal ita del rlsultatl f na I i II seg reto in q ues to case e a pp I i care dell e tex t u re sulle IU per~ci piu ampie.ln questa numero novate 25 texture dal site httpz/urbandlrtycorr;

Sezione Tutorial

In questa sezio ne t rova Ie i f Ie necessa ri pe r rea I izzsre i rutorla I presenti ne lIa

rivi sta _ Sana le immag in i d i pa rrenza per seg uirelo svolg i m ento de lie nosrre gu ide passe passe e rea I lzza re senza difficolta picco Ii capolavori che vi daranno grande scddisfazore,

- . -_ ,- 1 i

~ _ _ • • L

. i;'" I

--. ..;' PHOTOSHOP MAGAZINE 7

~ 4 I I

- ~- -- . .

Photos hop File Modifi·ca ImmaQline livello Serezione Filtro Analisi

Aiuto

Arud!l.lwro ..

e vi siete avvicinati da poco al mondo Photoshop avrete

sicuramente sentito nominate Ie "maschere" A differenza del termine "livello" can cui potete facilmente ipotizzars cosa sia e a cosa serva.la parola maschera non aiuta a capire Ie sue funzioni rna fa pensare che Photcshop

possa nascondere qualcosa ...

Questa ipotssi non e in fonda del tutto lontana dalla realta, Infatti Ie rnaschere servono a sottrarre alla

Maschera vettoriale estate

Albero crirnaverile co n maschera

Maschsra autunno

Albero invernale co n maschera

Speciale

vista il contenuto delliveLlo cui sono collegate ed, essendo dei semplici file, in scala di grigio 0 vettoriali, possono essen! elaborate, cancellate e raddopplate con estrerna facUila. Funzionano con un principio molto semplice: dove la maschera e nera

it contenuto dellivello collegato

e nascosto ed e quindi vrsiblle il livsllo soitostante, dove la rnaschera e blanca accade l'esatto contrario. Ma perche utilizzarlei Del resto

se desidero che \'area di un livello non compaia sui documento finale posso semplicemente cancellaria. Questa procedura, che in ogni caso e tecmcamente corretta, presenta un grande limite: non sono arnrnessi npensarnenti. Difatti se dopa qualche passaggio vi accorgete di aver commesso un errore e volete tomare sui vostri passl non potrete pill farlo perche ll livello cancellate non sara recuperabiJe. Al comrario usando unamaschera lavorerete

in modalita assolutamente non distruttiva: non cancellerete nulla rna 10 renderete lnvlsibile. !I risultato finale e identico rna le possibilita di inlervento sana aurnentate,

Le maschere sana di tre tipi: di Iivello, vettoriali e di ri taglio. Le prime sono file in scala ill grigio. In particolare nelle aree grigie la maschera risultera parzialrnente attiva e illivello collegato apparira semitrasparente.

Le seconde sana invece vettoriali

e sono definite da linse e curve. Vengono disegnate daUo strumento Penna e sana estremamente precise, inoltre possono essere ingrandite sen za che nessun dettaglio vada perso,

Infine abbiamo Ie maschere di ritaglio. Con queste i I contenuto

di un livello viene utilizzato per appltcare una maschera ai livelli sovrastanti. Leffetto della maschera dipende dal contenuto dellivello inferiore, anche detto di base.

Come potrete immaginare, per usa re Ie maschere a I m assirno delle loro potenzialita, dov rete conoscerne

il funzionamento. Nelle prossime pagine entriarno nel dettaglio e

vi mostriamo gli innumerevoli

va ntaggi di questo strumento,

PHOTOSHOP MAGAZINE 9

Modifica

liveUo

Photoshop

File

Selezione

Filtro

I I MoslJiI rettangolo dl s Inion!

lbttoil

Gli stili livello Ombra estemae seguon 0 i contorn i della rnasrhera Se

non desl derate questa effetto nella schermata Opzionl d i fustone attivatela casella Nascondi elleni; con rnaschera d [ I [vella.

Le rnaschere di rilaglia sono

ra ppresentate da una plccola frecda verso il basso posta a si~ lstra della mlniatura dellivello. Oueste maschere agiscono in tern po reele e potrete

v ~ILltl re immediata mentel 'effetto applicato,

Le maschere vettoriali sene rapprese "tate da min latu re

ln 9 rig lo e bia nco. Sana posizionate a destra della mlniatu ra dell lvell 0 cu i 50 no colleqate e dell'eventuale rnasch era d i I ivello.

Le rnaschere di livello vengana raffig urate con mlnlaturein bianco e nero e posizionate alia destra delle miniature de II lvello.

Le maschere di ritaqllo rappresentanc U ria m odali!a velore perl i mitl re la vi, 1 bilita. d i un livella senza rirorrere auna rJl.I(i~=;;::=:::=;f~ rnasche ra di I ivello 0 vettorla le, Queste m aschere sl rlvela no partlcolarmente utili quando venqono 'lggiLl~{ii I lvell i di regolaZione.

Analisi

Vlsualizza

Finestra

Aiuto

La palette d ei tracciati in dka ta masch era vettoriele attlva sullivello

se lezlonato. Da qui potete anche salvare i I tracdato della. rnasch era vettonale dkcando una sola volta e dando un nom e a I tr acdato,

t.a mascbera attiva e

visual izzata anchenella

pa I ette det Canali. In questornodo e sern plice co pi" re Ie masch ere per utilizzar·le su altri livelli.

"Nc n solo gli strumenti di editing possonornodificare Ie maschere rna anche i filtri e le regolazioni del menu. mmagine"

I punti di ancoraggio del tracclati defmiscon 0 an che Ie forme delle rnaschere vettoria I i:. Per cambia re la posizione di ogni puntoattivatelo con lostrurnento Selelio~e diretta .

.. {iJ'Mmii1!M"I!

• r~IDIIi'olIb""

.~I.E}~

.I!J_ ...

Oueste piccole catene collega n 0 le rnaschere ai livelli. Per spostere u na ma sch era

s u un altro livello dovrete CIi ccare

s u questa tcona pe r sepera re i due element].

Quando inserile pi':' rnaschere

s u uno stesso liv~1I0,questo sl mod i~chera in base a tutte Ie rnaschere e mostrera i pixe I spparten entl

"lie aree che

eq u ivalgono

a lI'intersezlo ne delle maschere,

Lemaschere venorial I so no lo strurnento migliore quandoi bordi dell'oggetto sononettl,

Queste rnaschere . dipendono

dalla Pe nna, dai Tracciati e dag I i strumentlforrna,

Per copiare una rnaschera da u~livelioall'altro

te nete prem utn II taste Alt e trasd nate la miniatu ra della maschera sLlI n u ova livello.

Per spostare una m aschera vetto riale usate lostrumento Selezl on e tra cdato,

J nvece per selezio nare un solo segmento

del tracciatodovete ag i re co n 10 stru mento Selez: on e direrta

posse avere una so la rnaschera Sullo stesso livella potete i nsen re una rnaschera

di Iwello; una vettorla i e e in fi niti livelli collegatl co n le rnascheradi ritaglio.

10 PHOTOS HOP MAGAZINE

Nella versions CS4 e stata

i ntrodotta una pa I ette che raccoglie tutti gli strumenti per mod ilica re

e ge.stire le masch ere .. 11 futuro del fctorltocco e sernpre piu nell e

teen khe non-dlstruttive,

I pixel rnaschsratl

! non sono statl

can cellati ma solo nascosti. Posse no essere ri pristi natl i~ qualsiaslrnornento csncellando oalterando la rnasch era relativa

Fate altenzione a ll'ordl ne can cul sovrapponete ili.velli.5edopo aver agg i unto e modificato una rnaschera i pixel

ch e vi lnteressava n 0 sono a n cora nascostl potreste ;werinserito la rnaschera sulllvello sbaqllato,

Ricordale che le maschere di livello sonodei semplkl file in scaladt

gri gio. Le aree n ere corrispo ndon 0 ai pixel nascosti dalla masche ra e quell i bianchia quellivisibili.

Nudl~voro ...

\leUO e non vedo

Le rnaschere di livello divengono esrremamente utili se usate al massimo delle loro potenzialita, Essendo dei file in scala di grigio possono essers facilmente mod ifieate da lla maggior parte degli strumenti di Photoshop. Potete usare

gli strumenti Pennello, Timbro Clone, Scherma, Brucia, Sfumino direttamente sulle maschere di livello,

Non solo gJi strumenti di editing possono modificare Ie maschere ma anche i filtri

e Ie regolazioni del menu Tmmagine.

Una procedura molto utilizzata prevede

la regolazione

d ei Livelli della

rna schera per aurnentarne il contrasto oppure I'applicazione di un filtro di Sfocatura per alleggerirne i bordi.

Uno degli errori piu cornuni quando

si lavora con le

maschere Eo rnodificare u livello e non la maschera, Per evitarlo, fate

la massima attenzione as doppi bordi che segnalano, nel panne!Io dei Livelli, se

e sslezionato

il Iivello a [a maschera collegata. Per attivare una maschera e su fficiente cliccare sulla sua miniatura.

Se vi sernbra di lavorare sulla rnaschera senza precisi rilerirnenti, provate a cllccare sulla rniniatura cliccando Alt.

In questa modo renderete visibile solo Ia rnaschera. Per riattivare la visibilita del Jivello collegato alla maschera e dei.Iivelli rirnanenti, cliccate nuovarnente sulla miniatura mentre premete AI!.

~~ L-==== ~--------------~~

N~

Cliccarldoe premendo All su II~ m iniatura di una rnaschera 1-+-I1i-i~==-fl_~~1 d i live 110 p otete lavcrare dirertarnente su I f I e i n ,c31~ dig rigio d i sattiva n do, tem porsnearnenta la visibil itil d egl i altri e I em enti.

Aggiungere. sottrarra e intersecare sono le opzi ani pe55ibili per farlmeraqlrete selezlonl can Ie maschere d i livello.

Add Mj~k To Sd~on f-+--------------.;--Q Subt~ct Mu.k From klcdion InI'CJ$W M~$k W1th Selection

La croce ross a indica en e una mas c hera e state

d i sattivata e qui nd i ell, e non i nft u lsce su lla V i5i bil ita del llvello,

MoskOptions ...

Premendo eon il taste destre su uno m aschera d j

I [vella 0_ ttlverete un menu contestua Ie con cu i potete rnodlficarela rnaschera.

DeJae LIyer Mull:

Apply Laye M~k

Cliccando sull'lcona Aggiungi una maschera

di livello potetecreare una rnaschera che verra ~--~~-~------~

mod i ficata dall'eventua lese I ezl one attiva, se non avete selezlo n i arrive la rnasch era sara b ia ~ ca.

Speciale

r----------------,

Seleziona re

con Ie maschere

Uno dei vantaggi delle mascnere di Iivello e che possono essere uulizzate per selezionare gU elementi dai bardi cornplessi

e artieolati. Per Iarlo dovrete "pensare" e, qui ndi, lavorare in scala di grigio. Vediamo come.

01 Bianco e nero (opiate illivello . di sfondo. Andate su Immagine, Regolazioni, Bianco e Nero. Selezlonate l'opzione predefinfta (he mostra la rnassrna quanlit~ di cornrasto tra l'elernento (he volete selezlonare e 10 sfondo,

0,2 ContrastoA ndate in Immagine, . Reg ola zioni, Livell i. Sposta te

i due curson in modo da aurnentare

il contrasto. Se necessaria can un pennello dipingete rlspettivamente di bianco e di nero Ie aree da escludere e

i nclu de re nella selezi on e.

03 Maschera Premete Ctrl/Cmd+A

. . per seenonere il documento e

Ctrl/Cmd+C per copiarlo. Aggiungete

una masc hera d i livello e d i ccerec i

sopra premendo All. (opiate qui il file premendo (trI/Cmd+V e poi Ctrl/Cmd+1 per i nverti re la masc hera.

~----------------~

PHOTOS HOP MAGAZINE 11

Photoshop File Modifica

liveUo SeJezione Filtro Analisi Vlsualizza Finestra Aiuto

I I MoslJiI rettangolo dl s Inion!

1P- delle maschere lr.

,,\e"(\ eftor;

. <'\v -tit / .. -

" ~ (onoscere <t

Per tracciare linee nette, sia rette che il pannello delle Maschere di (54

curve, intorno ai bordi di un oggetto,

dovrete utilizzare Ie maschere

vettonali. Usando gJi strumenti di Photoshop che creano la grafica vettoriale potrete definire con la massima precisione ogni bordo,

Oave/erealiU<lre un rllag/la dol bOf(1j nettle precis;? ie m~[herevetrorlali sono to strumenro elle fa p.er vol.

anche i 1 pili articolato, ed effettuare ritagli accuretissimi di ogni elernento. Per creare la prima maschera vettoriale attivate la Penna in rnodalita Tracciati. Questi ultimi

sono articolati in segmenti retti e curvi e sono definiti dalla Penna

in base a punti di ancoraggio. Dopo aver defin ito un tracciato potete modificarlo agendo sui suoi punti

di ancoraggio. II secondo aspetto

da conoscere e come si disegna. I segmenti retti sana i pill sempllci, e sufficiente cliccare con la penna nel punta in cui devono iniziare e poi

nel punto in cui devono terrninare e Photoshop automaticarnente li unira creando un tracciato. Disegnare

linee curve e invece decisamente pili cornplesso. Posizionate

la penna sui punta in cui deve iniziare la curva

e tenendo prernuto il pulsante del mouse trascinatelo per impostare l'inclinazione della curva, poi ponete la penna

riel punto in cui deve terminare la curva e agite sulle linee di direzione per determinare l'andamento del segmento.

II cursore Oensita reqola l'opaclta della rnaschera.Il valore di default e 100, al diminuire di questo valore la rnaschera dlventa sernpre pi u traspa re me.

11 vant.aggio maggiore e

ch e tra mite le masch ere p otete effettua re elaborazio n i non

d i struttive.l n a ltre parole ness u n pixel ve rra ca n cellalo rna solo nascosto e potrere in 09 n i·

marne nto torn are 5 u i vostri passi.

I

--

1100110

;1 0 pll!

Refine I

Color Ringt ... ,...1

InvIl't

-

( A volte basta lnvertire la maschera per ottsn ere i I

ri 5 u I rate sperate, (,1 lecate questa p u 1'Sa n te pe r scarnblare te aree nere can

l que lie blanch e.

.... ~ .. ~

II cursors

Sfu m atu ra 9 esti see la morbid ezza

dei bard i de 1121

rnasch e ra e fu nz.i ona perfetta mente a nche can lemaschere vettorlall.

MASKS l

~----~~~~~--~

[iii Veclor MMk

Om$ltyr

I, IOO'M.

IOPt

r.1~'" Edlo.~· 'I I Cellor f\a.I1ga." I

Inv!ltf

I.

II puisante Migliora Bordo a pre la fmestra relative trarnlte 121 quare avete un controllo assoluto sui bordi della m aschera d i livello.

I

L'icona a forma di occhio disattiva {e riattival e la visibilita deg Ii a ltr iii veil i rnostra ndo solarnerrtet bard' della rnaschera,

Creare un effetto a spirale

Quattro forme quadrate Su un documento can i lati uguali disegnate due t r acciati quadrati can 10 strumento Forma. Attivate l'opzione Add to Path Area per assicurarvi che Ie due forme vengano incluse (leila stesso traceiato.

.............. __ ............. _ ..... _ ............ .,

I I I I I I I I I I I

,_, ...... , ...... -. .................. __ ,_ ....... ..J'

i.e mascnere venotiali possono essere ridimensionate 0 modUkate seconoo ognl tlpo dl forma manleMndo In/otta la tisoluzloM.

12 PHOTOS HOP MAGAZINE

Attorcigiiare Can entrambi i tracciati selezioriati andate su Modifica, Trasforma Tracciato, Altera. Scegliete Torsions

dal menu a cascara in alto e irnpostate Piega su 100 %.

I~

Nudl~voro ...

I.e ~ 11Jaschere

La terza npologia di maschere e chiamata "di ritaglio". In malta queste maschere hanno poco in comune con le maschere di livello e con quelle vettonah in quanto non lisa no file in scala di grigio 0 tracciati vettcriali per definite la trasparenza di un Iivello.

Le maschere di ritaglio lavorano con modalita completamente different!

sfrutta ndo I'i nterazione dei livelli. Quando una rnaschera di rilaglio viene inserita

tra due livelli, questa utilizza il contenuto del livello sottostante per applicare una maschera a quello superiore, In altre parole ll contenuto dellivello superiore

v iene ritagliato ed e visibi Ie a seccnda del contenuto dellivello inferiore.

Se nel livello di base compare una

maschera di livello questa modifichera anche tutti i livelli ritagJiati collegati, ovvero tutti i livelli superiori in cui insertrete una maschera di ritaglio.

Le maschere di ritaglio rivelano tutta

121 lora utilita 51' abbinate al livelli di regolazlone. [nfatt! durante un lavoro

di editing vi capitera spesso di voler limitate j'effetto di una regoJazione ad un slngolo livello e non tntluire sugl i altri livelli, Le case si complicherebbero qualora decideste di limitare il livello

dl regolazione agendo sulla maschera collegata .. Molto pili semplice e invece inserire una masehera di ritaglio tra il livello di regolaztone e quello scttostante in modo che il prime influisca solo sui secondo e non sull'tntero documento.

Per imeJire un7mmogine all'intemo di un elememo te5tual", posizionatf! illivell0 con lenellie la foro scpra illivello le"ro. 'tenendo premuro jJ la~ro Air ,po,late 1/ mau,e Ira i due livelli e quando i/ curlaremOSlro due(ercl1l, uno Iraspareme e uno nero. che Ii in rersecano atccote per aggiungere una maschero dl riraglio.

r----------------------------------~

I • I

: Gruppi di maschere- :

I Nonosta nte i tanti pararnetri di 1

: controllo e le diverse tipologie ill :

I maschere - di livello, vettonali I

: e d i ritaglio - pntreste aver ~,:", ~

btsogno di maggiori opzlont per ~

la modi fiche delle maschere, Per. d i sporre di ulteriori maschere potete raggruppare i livelli e aggiungere una rnaschera al

gruppo. In questo modo avete a

disposizlone una sola maschera

per controllare piu livelli. Potete

poi aggiungere a ltre ci nque gruppi nidi ficat i a cui, teoricameme, po tete aggiungere altre rnaschere di livello e maschere vettoriali, oltre a quelle attivabili su ogni singolo Iivello.

Speciale

Per limitare /"effetro dl un ./ivella di rr!galatione al /ivella5af!a<ranre basla imenre una mQ5dlera di ,;/ogllo tra j due I<'veili.

Anche quando si i useriscono degLi elementi testuali Ie maschere di ritaglio

sl rlvelano estremamente utili. Se desiderate che un'immagine compaia aU'interno di un testo e sufficiente inserire una rnaschera di ritaglio tra U Iivello contenente l'irumagine (superiore) e quello del testa (inferiorej.

L ~

Copiare Duplicate n tracciato e ruotatelo di 90Q• Ora dovreste ritrovarvi can un tracciato in ogni angelo del documento.

La torsions continua Applicate nuovarnente il eomando Torsicne fino a quando i tracciati avranno 121 forma che desiderate. Per raggiungere q uesto effetto noi abbiamo dovuto ripetere il coma ndo serte volte.

Allineare Caricate Ie quattro immagini relative aile stagioni e posi zionatele $U livelli dlffersnti. Veriftcate jJ lora alltnearnento attivando e disattivando la visibilita di ogni live 110.

Una spirals sullamasehera Selezionate un tracciato e andale 31.1 Livello, Maschera vettoriale, Tracciato corrente. Per ogni

livello selezionate e cancellate tre quadrati in modo da ritrovarvl con un solo angola visibile.

1

PHOTOS HOP MAGAZINE 13

I I MoslJiI rettangolo dl s Inion!

r---------------------~

I

I ! I I I

La classica dissolvenza

Questo e uno degJi eHetti piu usati nel cinema e PUQ essere replica to a nche in fotografia. Per ottenere un effetto dissolven za aprite Ie due immagini e collocatele su due livelli separati .. Poi con l'uso delle strumento Sfumatura potete far trasparire una mentre J'altra si dissolve. Ecco come in tre passaggt.

O 1 Impostare i! 'Iivelll Se applicate questa

_ . tee nita a due scatf de Iia ste sse scena (come nel nostro caso) orterrere risultati migliori. Posizionate le due immagini su livelli separati. Per allinearli perfettameme diminuite lopadta del livello superiore e spostatelo cen Ie frecce direzionali.

02 Maschera dilivello

Ora aggiungete una maschera allivello superiore. Cornparlra

un rettangelo blanco, ...... (he potrete modiijCiJre congli strurnentl di

- .. .. • • • • pittura e i filtri

oa,

strumento Sfumaturj:!; Assieu ratevi eh e

i colori di primo piano e di sfondo siano impostati su bierxo e

nero e attivate lostrumento Sfurnatura.

Impostate Sfumatura Lineare e dal selettore sceglie"le l'opzone da Primo piano a Sfondo. Selezionate la maschera e inserite una sfumatura sull'immagine.

~~~-----~-~-~~~---~~--~

14 PHOTOS HOP MAGAZINE

de1l11es;.· {Je.r~

Aiuto

Con un pennella potete mo<iificme una mosd: era in modo sempUce e veioce.tn almni cm; dovrete uSare un pennella ampia e,!\Jmaro mentO' 'u okreotee una punta pi{cola e doi bordi dun.

Come avete avuto modo di vedere le maschere sono strumeuti malta versatili e potenti, ogni tipologia

di maschera presents specificl vantaggi e va quindi scelta in base al lavoro da realizzare. Ovviamente Ie possibilita aurnentano quando

si combinano su uno stesso Iivello una rnaschera di livello e una vettoriale e si aggiungono maschere di ritaglio (teoricamente senza alcun limite) ai livelli superiori.

Le maschere vengono usate molto spesso per separate il soggetto principale dallo sfondo, in particolare Ie maschere vettorial i funzionano meglio can le

elaborazioui puramente grafiche mentre quelle dl livello sane indicate nei fotoritocchi dei ritratti, in quanto riescono a seleztonare agllmente Ie aree pill cornplesse come i capelli.

Anche un semplice Iivello

di regolazione, ritagliato sui livello inferiore, puo conferire immediatamente il colore e la luce che volevate su quel livello.

II modo migliore per lavorare con le maschere e quindi capire illoro Iunzionamento sperimentando

e variando di volta in volta i pararnetri. In poco tempo capirete come e quando usarle al meglio.

Nascondi effetti

A volte Ie rnaschere e gli stili dei livelli non riescono a fondersi perfettamente, Effetti come Ie ornbre esterne o le tracce possono non accordarsi con

Ie modi fiche della strurnento Sfumatura

applicate su una

maschera di Iivello.

In questa caso vi

consigliamo di attivare la casella "Nascondi effetti con maschera di livello" disponibile nella finestra degJi Stili Livello.

--- ...

---

~--.---" .

._totI,."'IIf"'.



~::: ----

- ---- ...... ~_iIII_ .. _ ...

I~

Nudl~voro ...

Selezionare i capelli e senza dubbia una delle operazioni piu complesse e richiede tempo e pazienza, Il metodo che vi ilJustriamo in questa pagina prevede l'uso delle maschere del pannelJo del Canali. Aprite l'immagine e,a seguire, la palette del Canali, Individuate il canale che mostra il contrasto maggiore tra capelli

e sfondo. Spesso nei ritratti realizzati in esterno i capelli si stagliano centro iI cielo e, in questi casi, bisogna atnvare il canale Blu. Trascmate questo canale sull'icona Nuevo canals per fame una copia.

Speciale

Sui canale copiato applicate una regolazione Livelli 0 Curve per aument.Je i1 contrasto tra capelli e sfondo, Ord'eon 10 strumento Pennello ritoccate Ia silhOuette prestando la massima attenzione ai cap~Ji svolazzanti. Se necessario potete ricorrere anche glt stmmenu Scherma e Bruda. Ricordate che i pixel bianclIi sulla masehera equivalgono ai pixel che rimarranno visibili. Se necessario dovrete quindi invertire il canale copiato, selezionandolo e premendo Ctrl/Cmd + I. Dovrete ritrovarvi con la sagoma in bianco.

T9r~te ora-alcanale RGB e andate 5U selezione; canea elezione e nel menu

a cascara selezionate il canale copiato. AggIullgete Bra una maschera di Iivello che, come vedete, si modifichera automaticamente sulla base della selezione attiva. Questa metoda di selezione che combina i canali can le maschere di livelli sl rivela particolarmente utile anche per la selezione del fogliame. 5e tra i canali RGB non individuate quello con

il maggiore contrasto. convertite l'immagine in CMYK 0 in Lab e avrete a disposizione ulteriori opportunita

Migliora bordi

r-----------------------------------------------------------,

M 9 lar.& bordo

IRiggIO: Il.7 px OK
AIl~"lIa
CO"t'UIL 510: rn- " P,HI.RnI!o
AII!tP'lm'l. eonUill/tlpandi 1 .. 41

+

o IOtscrlz.lont

~!ftik~ P (N' ~N~I"II" ~~ ~I.~'-~>ii.jl~ •• ~JR~ .i.p.p;t;:I'bK.&.1 buo':!:c._P:'t!!II!l~tlF' 1M:r~J1II Ir.iHi:IdJCJ .. !tli!'::.t!.!!I.L~~lur

'r .. ~Jl1..!AI'1!1111"1XIfI/'il'&."I'lli.t('4Ilr.'"'~ .....

Lall!oda/itrl Maschera Veloce

non e unbpzione de/lemClScherema permette comunqu. di seJezjonare otee comp/esse lavorondo In modo onologo. oW€ro ooerando su un file in scala dl 9rl910.

Realizzare delle buone selezioni e uno del compiti pili importanti nei lavori che eseguirete con Photoshop. Ora dalla versione C53 e disponibile un pannello che raccoglie tutti gJi strumenti necessari per modificare aJ meglic j bordi delle selezioni. Inoltre nella parte bassa potete attivare Ia modalita dl anteprima che meglio si adatta a Ila vostra selezione, Ricordate infine che alcuni controlli, come Sfu rna e Contrail Espandi, non sono visibi li in tempo reale rna solo in seguito,

PHOTOS HOP MAGAZINE 15

r: ,/Ce/l1clete ifltriche ·Ie vostfe ..

- I- . ,

opered'arte

Trasforma i tuoi scattt in belllselrnl diplnti,

p~g,18

I Come usara un site tii toto slack

I Dettag Ii illimitati

Cambia il colore del tuoi capalll

I Creare lin panorama a 360·

I Grea una tem pasta :In. una tezza til the

"

tutorial Rendete uniche Ie vost.re opere d'arte

..

j /~ .f'

• 18 PHOTOSHOP MAGAZJNE

..

j

. ;

~ ./ ;..t r

~----------------------------------------------------------~-------------------------

, .

\.

en ete uniche Ie vos .reepered~arte

'If.<

Per personal izzare i ritratti fotografi.ci si puo agire in diversi modi Ecco m.igliori secondo gIi~ esperti di Photoshop Magazine

It.re. a. ne .. co. munl re.g,olazion .. i di CO •. IO. ~e e. di

1 uce che potete effettuare per rniqliora re 121

quallta genera Ie di uno sratto, Photoshop permette una gam ma pressoche Infin ita di rnodifiche che spaziano dalla sern pike applkazlone di un filtro alle elaborazloni pili complesse ed artlcolate, Una volta. appresi i capisaldi delle tecniche prlndpali vi accorgerete che I'unico limite Eo dato dalla vostra fantasia e che (quasi) tuna Eo posstbile can il programma Adobe. In questo nurnero vi mostrererno come modficare un semplice rltratto. Come potete notare dalla foro inizial.e, questa scatto non Eo mol to originale: il soggetto occupa 101 parte centrale dell'inquadratura, come accade molto spesso nei ritratti, e l'illu minazione arriva da destra e, con minore intensita, anehe dalle spalle del rnodello, Gli uniri elementi particolari vanno rltrovatl nella poslzlone di

profile del soqqetto e nella capigliatura che per colore

e forma si staglia perfettamente sullo sfondo tanto che appare quasi disegnala da un artista. Pe~ rendere questo ritratto fotografico simile ad un dipinto agiremo su piu fronti. Per prima cosa convertiremo in bianco e nero 10 scatto lnlzlale, Poi inizieremo a dipingere usance una serie specia Ie di pen nell! realizzati appositamente per simulare degli effetti pittoriei. Andate sui slro Room 122

e scarkate la serle Oi:1 Stains (211121 pa.gina www.room122. com/photoshop/sidewalk-series-vol-2-oil-stains-a-freehigh-res-brush-set). l.avoreremo su un livello separato con una combinazione d i colorl malta ca ldi, tonal itilc

che vanno dal prugna all'arandone, e pennellata dopa pennellata rtcostruirerno il gioco di luei e ornbre del rltratto. Aggiungeremo infine una texture rnolto materica per rendere la ressnura della carts e g.li schtzzl di colore .

. i

.,'

::::.: I PREPARARE IL RITRATTO

•••••

• :::: Trasformare I'immagine in bianco e nero

01 Iniziare Aprite I'immagine "start jpg". Duplicate illivello di sfondo e andale su Iroage:Adjustments, Desaturate per convertirla in bianco e nero. Premete CtrVCmd+L per eccedere alia finestra dei Livelli e posizionate i cursorl bianco e nero co~e mostrato qui sopra

02 Pulire 10 sfondo Con illaze __ a manolibera selezionate

la testa e+e s·palle Pei andale so Select. Inverse. Con un pennello bianco ca ncellate Ie aree 9ri9 ie sullo sfondo. Devete ritrovarvi con il rjtratto staqliato centro uno sfondo bianco.

03 Migliorare Premete Ctrl+D per deselezlonare, poi andale su Filter, Artistic, Dry Srush.lmpostate Srush Size e Brush Detail su 7 e Texture Size su 2. Poi premete Ctrl/Cmd+L per aprire i Livelli e regolate i livelli di input inserendo 35, lOa. 108.

f

In breve

~

::::.: Pri n cipiante

.:mi IntermediD

Esperto

IMH'H'iiM"C .-

~'ii " ora .. ..• ,

~!., .

_"

TECNICHE CHIAVE

Cosa imparerete

PERSONAUZZARE IPENNELLI

METOOIOI FUSIONE

PERSONALIZZARE LESFUMATURE

SELEZIONARE MASCHEREOI UVELLO

UVELLlOI REGOLAZIONE

PHOTOSHOP MAGAZINE 19

tutorlal Rendete uniche Ie vostre opere d'arte

\

Sostituire 0 aggiungere? .

Quandocaricate unanuovaserie di Pennelli il programma vi

ch ieele se sostituire

i pennelli correnti 0 aggiungerti a quelli gia presenti. Se cliocate su Sost~uisci (Append per chi he Photoshopln inglese) il programma rnostrera 501'0 i nuovi pennelli, al contrar! 0 sediecatesu Aggiur'lgi mostrera i pennef gia inseriti in preceeenza (siano essi di defaulto eraali da terzil in sieme ai nuovi, Sappiate che potete sempre natnvare Ie pu nle predetlnitecliccandosu'Ripristina predefiniti.

J

Barra contestuale

Ogni volta ehe selezionate uno strum ento si, attiva una barra sotto queltadei menu. questa barracambia da slrumentoa snumento. Tramne questa potete setezionarelevarie opzioni eimpostare

i eontmlli necessari perpersonefzzare ogni mocmca.ln questa tutorial, adesempio, agiremo sulla

barra conlestuale della strumsnto

Sfu rnatu ra per

insen re una leggera vignettatu ra,

....

H::.: I COSTRUIRE LA COMPOSIZIONE

•••••

• :::: Oallo stondo al livelli dipintl

- - - -- -

---~ ...

~_~_c;,_.,

-- ---

""'" ro·JI+' .... ~~~~~01 [" Til] 1K'_~<l>II"

-W'P.IM".

I ""'~

--

-

' ..

O 4 La sfondo Disattivate la visibilita dellivell'o dl sfondo (dove e mernorlzzata una copia dell'immagine originale) e aggiungete un nuovolivel)o cbe chernerete "White". Riempite di bianco questa livello usando il secchiello. Oal DVD aprile iI ~Ie 'paperl Jpg" e trascinatelo sopra illivello White. Nominate il ,Iivello "Paper 1" e impostate la sua opadta su 60%,

05 Texture per 10 stondo Sopra

. Paper 1 aggiungete iI ~Ie ·paper2.

'ipg" (sernpre del DVDallegato). Chiamate il nj)ovo livello Paper 2" e carnbiate il mlliJdo di tusione in Multiply. Ora andate s~New Adjustment Layer, Color Balance elimpostate i parametn come mostrato ,qui sopra

-.~.

06 Inizlare a dipingere~ . Aggiungete un livello e chiamatelo "Paint". Scaricate la serie di pennelli Oil Stain da wwwroom122.com, tr asdn ate la nella ca nella d ei Pe nnell i d i Photos hop e carkatela nel programma tramite I'editor del Pennelli.lniziate a stendere i colorl piu scurt.

0'7 Coslruire il dipinlo Per rendere piu naturale j'effetto .. finale. carnbiate spesso la punta del pennello e il colore che stendete Variate quanta plu possloile anche l'cpadta del oeroello e occasionalmente unpostate come metoda Multiply. II risultato deve sssere simile a quello rnostrato qui sopra

08 Scalare e selezionare Andate su Edit, Transform, Scale e ingranditela testa del 112%. Andale qulndi $U Select, Color Range. Nella finestra di anteprirna diccate sui ':a rea plu scura per ~elezionare tutti i colori scorl e date Ok

••• I

••••• .•..•. , ..

.... '. ... '. ... '.'.

Lavorare GQn"'il Pennella Le qiusts impostazioni

.~

20. PHOTOSHOP MAGAZINE

In questo tutorial vi mostriamo come usare Ie punte Oil Stain per creare particolari effelli pittoriei.

Per ottenere ottimi risuttatl devrete rispettare

delle accartezze. Prima di tutto non datelunghe pennellate ma dipingete usando singoli colpi di pennella (owero singoli clie) Cambiate spesso la grandezza e l'opacita del pennello per assicurarela maggiore varieta e naturalezza possibili al risultato finale. Ovviamente anche la distribuzione e la scelta dei colon ha la massima importanza, Iniziate con

i colori piu scun, ad esempio Ie tonalita prugna,

e sovrapponete gradualmente queHi piu chiarl

fino a terminare

con Ie sfumature arsnctoni Inline distribuite su tuttala tela qualche tocco di colore con il pennella impostato sui metoda Moltiplica.

;;

... _

l .

::

Combiote spessol'opociti'Je 10 grondezzodelpenne/lo.

Non dimenticate, infine, quolchepennellotaconilmetodoMoltiplica.

..

"

-,

"'"

H::.: I UN TOCCO IN PIU

•••••

• :::: Migliorare la pittura can la texture e i colori giusti

09 I bordiCon laselezloneencora attiva cliccate sullivello Paint e aggiungete una maschera di livello che si modinchera aumrnatkemente in base ai contorni della selezicne. Ora potete cancellare la copia dellivello di sfondo. Selezlonate la maschera di llvello e con il Pennella dipingete sui bordi per renderli piu irreqolari,

12 Effetti sottili L:effetto del nitro

' Bas Heliefsi rivela tra ppa forte

quindi e necesseno fonderlo can illivella sottostante, Carnblate I'op<lcila dellivello su 20% e il metoda di fusione su Vivid Light per permettere alia text u re d i tr aspa ri re.

14 Strumento Sfumatura

, ,Aprite I'editor della strurnento

Sfurnatura e clicCjlte sull'opzione Foreground to Trasparerxy.lnvertlte

la sfu matura per evsre la trOIS pa renza a sinistra e il colore di primo piano a destra

_,.. Date Ok

",.

~"

1 0 Copiare illivello Dopo aver reso piu irregolari i bordi duplicate il 'Iivella Paint. Trasdoate la rnaschera collegata sui cestino del pannella dei

Li ve Iii. Qu a ndo a ppa reta f n estra ch e vi chlede se applicarla rispondete Si, Ora' applicheremo delle texture su questo hvello.

13 L:ultimo livelloAggiungeteun livello sapra gli altrl e chiamatela "Vignette". Pre mete "0" sulla tasnera per ./ rtpristlnare i colori di default e amvate 10 ~ srrurnento Gradlent. Selezianate I'apziol'le

Radial. "

1. 5- II tocco finale Con 10 strumento 5 fu matu ra tracoate una

linea dal centr~del visa verso iI bordo. Carnbiats 11 metodo di fusicne in Color e impostate ropadta su 80%. Questa rldurra leggermenle I'intensila del colori sui bordl dando risalto ai, vi so,

11 Aggiungere una texture Rinominate illivello copeto "Texture". Andale su Filter, Sk<;tch, Bas Re lief" 'Impostate Detail su

13 e Sm ooth ness su

3 e date Ok. II nitro

a ppl i cher a una texture all'immagine che potrerno usare per

a ppl i ca re a ltrl effetti pittorici.

•••

.. ' ...

••••••

••••• ... ' .

•••••

I La cornposlzlonedel Ihfelli Rendere speciale ognr pennellata

~.

Vignette

"

Texture

Paint

Color Balance 1

Paper2

Paper1

round

, ,

PHOTOSHOP MAGAZINE 21

... ......... . " ........

d una prima occhiata l'istogramma. disponibile su Photoshop e, a volts, anche sulle fotocamere sernbra non aver a leu n .Iegame conla foto cu 151 riferisce. In fonda

e solo un grafi co, astruso e poco comprensibile. Con un po' di prattca

si scopre che quel diagramma offre

a chi sa leggerlo un'arnpia gamma

di inforrnazioni sulla lurninosita dell"immagine e sull'inrenslta di

ogni canale colore. Per sfruttare al meglio qll istogrammi bisogna quindi comprenderne il funzionamento. Sappiarno che gli istogrammi illustrano Ie modalita con cui i pixel sono dlstrlbulrl

in un'immagine, nello speeifico quanti pixel sana presenti nelle ornbre, nei rnezzitoni e nelle ombre. Potrete sapere quindi se la luminoslra e i colori sono ben distriouiti e se cornpaiono i dettagli all'interno di ogni area.

E una volta scattata 1.'immagine7 Come 5i pub usare I'istogramma di Photoshop? Iniziamo con il dire che questo grafico lavora can due assi, uno orizzontale

e rakro verticale.ll primo mostra la distribuzione della gamma tonale.

Nelle immagini in RGB a 2A-bit I valori vanno da 0 a 255, in cui a 0 compare il nero asscluto e a 25S il bianco, mentre

il grigio media e a 127. t.:asse verticale mostra inveee la quantita di pixel per

ogni specifico val ore tonale, doe per

Ie ornbre, i mezzitoni e Ie ombre. Nelle prossime pagine vi mostreremo come usare gli istogrammi per applicare raffinati carnbiarnenti ai colori, lntatti non solo la lurninosita pub essere anallzzata an raverso q u esti 9 rafici ma a nc he 0 9 n i sinqolo cansle Sara quindi piu sernplice orientare meglio Ie modifiche relative a quel determinato colore. Vi mostreremo, ad esempio, come un'immagine affitta da una dominante rossa possa essere corretta con un livellodi reqolazione Curve che, appllcato in cornbinazlone con gli istogramma, sara in grado di ristabilire equilibrio e naturalezza ai colon dell·immagine.

::::.: IINFORMAZIONI E COLORI

•••••

• :::: Come funziona un istogramma

pt

I

X E L

GAMMA TONAlE

01· Leggere I'jstogramma Nell'immagine qui sopra

e raffigurato un istogramma. Nell·asse delle X potete studiare la dlstribuzlone della gamma tonale che va da un minima di 0 a un massimo di 255. Nell'asse delle Y compare il numero di pixel presente per ogni colore. Considerate che nel diagramma generico i colori sono determinati dalla combinazione dei tre canali colore RGB (Red, Green e Blu).

o 3 ~~!~~:e~~~~~~:~;~ ~~~~~i~~~:II~Os~r~:~~~t~~ve

verso il centro in modo che i tre color! 01 rosso, il verde e II blu puri) sl possano sovrapporre. AI centro dovrebbe comparire il bianco.lnfatti il metoda RGB e sottrattivo mentre il metoda (MYK e additivo.

.!!I' •. - .. _:..

02 Lospazio _ colore RGBCome

poss iamo visua I lzzare quests combinazioni? Aprrte I'immagine "RGB_nngs.psd'dal DVD e andere su Window, Show Layers. Come notate i tre livelli rappresentano

i canali RGB. ovvero

Ie quannra di rosso, verde e blu. Nelle

aree in cui i Ire canali

5i sovrappongono compaiono le tante

sfumature di colore.

0.4 La palette degU istog rammi Adesso cerchiamo di usare quanto abbiamo appreso I.eggendo I'istogramma di untmmaaine. Apri te l'immagine "wheel_ barrow.jpeg" e andate su Window, Histograms. Nella palette selezicnate All Channels dal menu in alto a destra.

TECNICHE CHIAVE

Cosa imparerete

COSASONO 'ECOME FUNZIONANO GLI ISTOGRAMMI

ICOlORIRGBE GLiISTOGRAMMI

EliMINARE LE DOMINANTI CROMATICHE

Lavorare in 16~bit?

Lavorando con l6·bit per ogni canale aumentano Ie possibilitadi modilicare i colorl, Nelle immagini a 8bil, itrecanali generano 24 bit

di informazioni

{8 bit x 3 canalil. Se impostate

16 bit per canate ci saranno 48 blttotaf {16 bitx 3 canalil

e disporrete di un nurnsro maggiore di colon. Perlavorare con questo metoda dovrete scatlare nel formate Raw.

PHOTOSHOP MAGAZINE 23

..... ...

t.utorial Colori perfetti can gli istogrammi

::::.: IINFORMAZIONI E COLORI

•••••

• :::: Come funziona un istogramma

050gni

alnqolo

canale Ilstoqrarnma completo (quello

in alto) e una ccmbinazione del diagrammi seguenti. La nostra immagine e s ta ta scatteta d i notre e compare

una predominanza di colori scurt ragion per cui la maggior parte dei pixel e presents nelle ombre a destra

O 6 Curve Aprite la palette delle Informazioni (Window,lnfo). Aggiungete un livella di regolazione Curve. 51" statelavorendo con C54 si aprira la palette dedkata allivelll di regolazione, nelle alrre versioni si aprira la finesrra relativa alia reqolazione scelta. Attivate il Contagocce (I),

07 Misurare i colori Spostate 10 strumento Contagocce sui dele arandone e dkcate tenendo premuto Ctrll Cmd.ln quesro modo potete visualizzare

e ftssare can un punto a quale sltezzs della (UIVa si trova quell'area

lavorare in 16·bit

~ . ,.. . .. .



. .... . . - .

- .. .. .. -.

. ..

. .

,... .

08 Altre

informazioni Oraprernete Maiu5C e dkcate, Sull'immagine comparira un piccolo cerchio ccntrasseqnarc dalnurnero 1. Nella pa lette delle Info potrete leggere rutte le lnformazioni su qu esro p unto.

24 PHOTOSHOP MAGAZINE

... ......... . " ........

::: .. I REGOLAZIONI PROFESSIONALI

•••••• ......

• :::: Usare Ie curve per migliorare i colori e il contrasto

09.' Analizzare I'immagine

~ Aprite "mountain_lake_;before, jpeg", come vedets compare un'evidenle dorninante rossa Passendo il Contagocce su lie rocce potete nota re che I a cornponente di Red (R) e maggiore dei valori di Green e Blu, invece nei grigi medi i trevalori dovrebbero essere equivalentl

12 Rimappare I'immagine

. Attivate il conragocce bianco della

palettedelleCurve.lndividuote nell'immagine Ie aree piu chia re (nel nosrro caso i ~ori bla nch i in primo piano)~ a iccate su queste con i I contogoccee vedrete imrnediatomente un miglioramenlo nelle luei,

l' 4 I mezzitoni Ora regoliamo Ie

, aree di grigio, Questa passaggio va effettuaro solo se I'immagine presents aree di colore grigio media, Nel nosno caso q ues Ii pixel son 0 presenti SU lie rocce della sfondo. Cliccate su queste can il contagoccegrigio.

1 0 Regolare Ie curve

. Aggiungete un livello di reqolazione Curve e cnccate due volte sui contagocce bianco della palette. lnserite questi valori R, G e B su 253, ovvero il bianco assoluto.

13. Le ombre Ripetete il procedimemo per Ie aree scvre usando, ovviamente, il contagocce nero. Nel nostro caso i pixel piu scuri sana sulle ornbre delle racce. Come vedete Eo bastaro reimpostare i punt.i di bianco edi nero perche I'irnmagine non rnostri piu una dominante rOS5a,

15 II nuovo istogramma Mentre effettuavamo queste modifiche Pilotosilop aggiarnava I'istogramma~ Chccando due volte sui livella di reqolazione Curve potete aprire la finestra relativa e, selezionando i canali dal menu in alto, verificare come gli istogrammi, relativi a ciascun colore, sono statl rnodificatl

11

II nero Ora

imposriamo il punto di nero.

CI kcate due YO Ire su I 00 magoe ee nero e nella linestra impostate i Ire valori RGB su o~ Innne cnccete due volte

su I co nta gocce grigio e lmpostate i valori RGB su 128.

.. ' . •••• • ••••••

. ::::

•••••

Per saperne di piu,

Se I'argomento vi ha appassionato

In Rete ci sono moltissimi siti su cui potete approfondire questa arqornento. Vi segnaliamo la pagina Web di 2M Photo, www.zmphoto.itf articolif2003_lstagrammifistogrammi. php in

cui potete capire il tunzionamento di cuesto strumento, il bellissimo artlcolo scrltto da Juza, un bravissimo fotografo naturalisticc, www. [uzaphoto.corn/itrarttcol ilespos.izione_ed_ istogramma.htm e una g.uida approtondita per gli utenti pili esperli su Folorilocco Professionale, www.fotaritoccoprofessionale.it/articoli/ comprendere-utilizzare-istogram mi-fotografiadigitale .htrn.

PHOTOSHOP MAGAZINE 25

.::: tutorial Creare pennelli scintillanti

In breve

;;[;:; P ri ncipian te .::;: Intermedio

Esperto

~,'%N;@I"i+O

:~lli1 20 minuti

TECNICHE CHIAVE

Cosa imparerete

EFFETII 01 LUCE IMPOSTA'RE I PENNELL!

Glistm livello

Dalla Ii nestra dsgli Stili Live'llo potete inserire dive rsielfetti, quali ombrs, bagliori e smussl e modificare

cost in pochi istanti r'aspetto di un livello. Considerate

che un solo stile di livello puo includere diversi elfelti applica!i alia stesso livello e cha potets salvare una ccmbinazione chevipiace creando uno stile personate.

Creare e scintillan i

Le teen i ehe per dare ad og n i pen nellata splendo re e bri Ilantezza

cintlllante, tum i nasa, brilla nte: questa e la rnoda del momento. La versicne gliner di trucchi, abiti gadget ha conquistato i gusti

--- di oqnl consumetore e anche noi, travel Ii de

un'msana passione per i lucocbn, vi rnostriamo come dare

al dassko pennello d i Photoshop un IOcca lurrunoso e sdntlllante. La procedura e semplicissima: dovrete intervenire su I pannello dei Pennelli e carnbiare i valori di Dlspersione. Dopa questa passaggio Ie pennellata nan rtsultera piu cornparra e flulda rna sara composta de tanti piccoli punti,

di diverse 9 randezza sparsl in modo casuale, Infine per dare anche un leggera bagliore aile pennellate agiremo suql i Stili l.ivello. Con questo nuevo pennello aggiungeremo un Iocca "g,litte( su Il'immagine. La foto che abbiama scelto

5i presra partlcolarmenre per mettere alta prove la nuova punta. Campionando il bianco del soffione cerchererno di dare maggiore enfasi al softio della raqazza su lie fog!!ie del tarassaco Se il nUQVO pennella vi piace vi conslqllarno di provarlo a nche nei ritocchi del rlttarti. in poch issimi minuti porrete rendere plu brlllente ogni 50rri50.

26 PHOTOSHOP MAGAZINE

... ......... . " ........

::::.: I EFFETTO GLITTER SUllE TUE FOTO

•••••

• :::: Come rendere luminosa ogni pennellata

._-

01 II pennella base La prima fase prevede la scelta del pennelio da rnodlhcare. Aggiungete un livello sopra quello di sfondo poi artivate 10 strurnento Pennella e nella berra delle opziorn in alto eprlte il menu dei Pen nelli, Scsqllete una punta ronda dura e impostate il diarnetro su 3 pixel.

04 Aumentare Je dimensioni Ingrandite Ie dirnensioni del diametro del pennello impostando 14 pixel. Date una seconda pennellata, Ora diminuite Ie dlmensionl e ripetete la permellata,

: , u~,tj

'. r --,"," ,n IIII*iiI

"

I l ..... rrlit4f

>'

: ' _ ..... n .........

; t _...~I!I .•

~ ~_....M •• oH'

·l ............... 1'PMI

t, Ir

02 Impostare iI pennelioAprite la palette dei Pennelli premendo ii, tasto FS della tastiera. Attivate la casella Dispersione e imposrate Dispersione

su 895%, Conteggio IU 1% e Variazione conteggio IU 100%. l.asdsre ina Iterate Ie altre impostaziom.

OS' Altri puntiRipetete gli step 3 e 4 fin 0 a quan do stere sod dtsfattl Au me ntate e diminuite la grandezza del pennelloe stendete Ie pennellare cercenco di ampliare il soffio della ragazza. Cercate di etten ere un effetto fiutluante e leggero,

03' Dipingere Campionate un

, bianco sporco dal soffione con 10 strurnerro Contag.occe, questa diverra il colore di primo piano, Ora ingrandite I'immagine e stendete la prima pennellata d a II a bocca della ragazza verso i I soffi on e.

----

.... 1IIf. ~ ;It

~====-

_---

---

06' BagHoreOrainseriremo

, dei bagliori solle penriellate

(liccate due volte sullivello contenente

le pennellare, Nella finestra degli Stili Livello atnvare 8agliore estern 0, Impostate opaora $U 20% e il metod 0 di fusione su Scolora.

-~ .......

Zoom

Come avelevisto I.·applicazione di ouesto effetto non prssenta notevoli difficolta. Tuttavia per ottenere un

rtsu ltato m igl lore dovrete essers in gradodidosare al meglia Ie !pennellate spostandovi continuamente avanti e indietro con 10 zoom.

SOlo in questa modo saprete

se lepennellate chestendetesi adattanobene all'immagine.

07 Waco.1

vento

Ora lmpostateil pennello rondo morbido di 100 pixeL Impostate l'opaCita su 30% e con il colore bia n co d iseg nate delle morbide linee intorno ai singoli punti per enfatizzare il soffi 0 d ella raga zza

08 Profonditil. e movimento Per dare profondita e movimento all'immagine aggiungete anche delle pennel I ale in lontananza lavorando su un livello separate. Usate 10 strumento Sfoca 0 applkareil filtro Sfocatura Movimenro per arnrnorbidlre queste penrellate,

Perfetta integrazione

Per rendere piu naturale I 'effetto dovrete tonderlo aI megliocon il resto dell·immagine. Provatequindi a camoiare il metoda di fusianed'ellivello su LuceSaffusae dimezzareil vslore dsllopacita

PHOTOSHOP MAGAZINE 27

bbiamo spesso parlato delle capadta di Photoshopdi simulare letecniche plttorlche.ln questo numero d concentriamo sulla pittura ad olio

che, a partire dal Rinascimento, e dlvsntato H mezzo espressivo plu arnato da ogni pittore. Difatti questa tecnica 5i contraddistingue per un'inrrediblle brillantezza dei colori e per la posslbilita di stendere finissime velature di colore che permettono

la riproduzione estremamente preeisa di ogni gradazione luminosa. Bisogna infine ricordare

che questa tecnica era particolarmente amata

dagli artisti perche molto duttile: i colon potevano essere stesi in modo uniforme formando superfid perfettamente I evig ate oppure dlstnbutri conla spatola ottenendouna consistenza materica.in

tutti i casi, la pittura ad olio riusciva ad adattarsi

aile volonra dell'artista. Ma veniamo a nei, cosa cambia con Photoshop? Possiamo dire che anche

il programma Adobe permette d i ncreare le incredibili sfumaturs di luce e colore e ;10 fa con una sempltcita che manca alia tecnica reale, quella fatta di pennelli e tavolozza.lnfatti se la pittura ad olio si contraddistingue per i beJlissimi rlsultatl il prezzo da pagare e la notevole diffi.colta di esecuzione. Niente di tutto cia con Photoshop. Con i colori digitali anche l'utente piu inesperto pub imparare a dipingere

e otten ere II suo primo, splendido dipinto ad olio. Come gh~ sperimentato in altri casi, anche stavolta semplificheremo le operazioni di pittura partendo da un'immagine fotografica, nel nostro caso abbiamo scelto una veduta di Amsterdam. Usando

i pennelli predefiniti di Photoshop rkostruiremo

Ie luei e i colon della sceria e ei permetteremo la llberta di cambiare la lurnlnoslta inserendo i colori del tramonto, Lavoreremo soprattutto con i metodi di fusione dei Pennelli e daremo cost una texture convincente a I rlsultato finale.lnfine ogni colore sara fuso can i eircostanti usando 10 strumento Sfumino, un mezzo quanto mai appropriato per rendere piu naturale I'effetto pittorico. Siamo partlcolarrnente orgogliosi del risultato e se state scalpitando per

dipi ngere iI vostro primo quadro digital.e non vi resta che voltare pagina!

::ii: t.utorial Fanta.stiche pitture ad olio

...

02 II pennella pill adaHo Per prima cosa vogliamo diseqnare gli elementi pluimporternl della scene. Attivate 10 strumenro Pennella e caricate

I a se rie 'Pe n ne II i 9 rossi" e sceg lietela punta Setole piatto ruvido. Se state lavorando con una ravolettaorafica, aprite la palette del pennelli (F5) ein Altra dinamica lrnpostete il Controlla Opadts su Pressione Penna.lnline campionate un rnarrone scuro dill Hvello di sfondo.

O 1 Creare la base Aprite l'lrnmaqine fotogranca di riferimento, Cliccate con il taste destro sullivello di sfondo, Ora andate su

Mod ifi.ca,Riempi0' sceqllete Bianco per il menu Con ten u to, Usa e impostate l'opadra al 40%. Inline aggiungete un llvello.

La texture dei pennelli

Dopo aver selezlonato la punta Selole plattoruvido, nella palette del Pennelli (che potete a prire premendo FS) attlvate la casella Texture. Dalselet· tore in alto caricate la serie Superficie artlstlche, Scegliete quindi Tela (1.50x150 pixel, rnodahta in scala di grigio),lmpostate Scala a 200% e sosgliete come metodo Colore Brucia. Infine lrnpostate Profondita su 30%. Usate quests impostazlon ian ch a per colorare il dipinto.

:i::.: I Dipingere con 10 sfumino ::::e Spingere 11 colore in tutte Ie d irezion i

Potete usare 10 strumento Sfumino, soprattutto per aggiungere realismo aJ risuitato finale. Quando avete Quasi terminato II dipinto, aggiungete un livello su tutti

gli aim e attivate 10 strumento Sfumino. Impostate come punta una della serie Pennelli grossi. Spuntatela ca.selTa Campiona da tutti i livelli e portate I'intensita su 100%. Lo strumento dipingera usance i colon dellivello sottostante e vi permettera di fonderli insieme. Apprezzerete la potenza di questo strumento soprattutto quando ,10 userete sull'acqua del canale.

I

I

------ ------ -

03 Uno schizzo veloce lmpostate una punta di piccole dimensioni e diseqnare gli elementi principali sullivello piu alto. Questa s chizzo vi 9 uidera nell e fas i d i prttu ra. Se non avete dimestichezza nel disegno a mana libera, nel DVD allegato trovate questa disegno (schillO iniziale.jpgJ.

04 xMel.odi e impostazioni Quando avete completato '10 schizzo, bloccate illivello cliccando sui piccolo lucchetto nel pannello del Livelli. Selezionste illivello contenente la foto di riferimento e dlsartivate la sua visibilita dkcando sull'icona a forma di occhio. Nella berra contesruale del Pennello impostate come metodo Luee intensa, opacita su 80% e Riempimento su 60%,

05 II colore di base Leggete i nosrrt suggerimenti per dare la giusta texture al pennsllo. Seegliete un viola acceso per 10 sfondo e impostate la punta del pennello su dimensioni rnedie. Ora copnre la tela can permellate brevi 0' intense. stese nelle vane direzioni,

30 PHOTOSHOP MAGAZINE

... ......... . " ........

COS]BUIBE LA SCENA

06 Le ombre Caricate la sene

di colori contenuta nel DVD allegato ("colon ad olio.act"). Selezionate un marrone molto celdo 10 un aranoone dai campioni e iniziate a colorate gli elementi principali presenti nella scena Se n ecessarto ad egu ate la d i rezion e delle pemellate, ad esempio sull'acqua date delle pennellate orizzontali.

09 Drammaticfta al risultato

A questo punto dellavoro Ie pemellere appaiono ancora treppe vaqhe e dobbiamo quindi agire per renderle pili caratterizzate Dopa aver msenrole aree di luce sull'acqua date delle brevi pennellate verticali per romperne la monotonia. Poi concentratevi sulle luci degli edinci.

07 Sfumature di colore A causa delle impostazioni che abbiarno data, passando una seconda volta il pennello sulla stessa area darete ai colori maggiore lntenslta Ovviamente non dovete soFfermarvi sui dettagli rna solo stabifire Ie principati aree di colore.

1 OLe giuste pennell ate Prendetevi tuna il tempo necessario per costruire I'intero dipinto lavorando su ogni 5ingo'io bloceo di colore. Partite sempre dai colori scuri e su questi aggiungete i punn di luce. Se usare una tavoletta il pennello dovrebbe rispondere alia pressione che esercitate 'Mila penna, quindi variate ogni singola peonellata

12 ~~estre

Ora ccncentratevi 5ugli edilici. Adattando la punta del pennello e dando singoli die

e brevi pennellate, date maggiore definizionealle nnestfe, Allo sresso modo rinforzate Ie

a ree scu re presenti suH'acqua On questa area oate pennellate orlzzontall e

q ualcu na verti cale).

08 Le prime Iud Aggiungere

un livello. Dal DVD aprite illile "Schizzo con Ie orobrsjpq" per verficare la distrlbuzlone delle zone di luee e di ombra. Ora inseriremo i mezzitonl usererno

10 stesso permello rna cernbieremo il metodoin Sovrapponi. Us ate un colore araneione 10 dipingete i mezzitoni sulle aree pi u seu reo

11 Rifi nire t ora di nntorzare Ie aree plu scure, Aggiungete un nuovo livello, irnpostate il rnetodo su Luce intense 10 scegliete una punta piccola. Disegnate Ie silhouettedegli alberi davanti agli edifici,

I colori aggiuntivi

NelOVOaliegato trovate laseris "coion ad alia.

act" reelzzata apposnamsnte per queslo progetto. Percaricarla andets s u Finestra, Campionie scegliete Carica campioni dal menu contestualee

local lzzatela. Per visuenzzare meglio ogni campione nel menu contestuale scegliete Minialura graode.

13 Pochissimi dettagli Con un pennello dalla punta piccolissima disegnate i dettagli.11 risultato deve rendere piu Tidea" dell'elemento che i suoi particolan Inline aggiungete qualche punta di luce. Non dlrnentkateronslderate ogoi pennallata sempre nel contesto generale.

PHOTOSHOP MAGAZINE 31

.::: t.utorial Fantastiche pitture ad olio

Gli ult.imi ritocchi

(_~or.r r::" erfe71()n0.r~- .. i'QPl?r8., I

14 Pennetlate vigorose Ora aumentate l'opacita del pennelio e can brevi e intense permellate riAnite la superfieie dsll'acqua. Usando I'immagine fotografiea come guida lnserlte i punti di luee e i colon pili brillanti,

15 LelineeNonsottovalutate

, l'lmportanza delle Ii nee, Can un pennello molto piccolo e un colore scuro (nero 0 blu) tracdate delle linee intorno agli oggerti per definirli meglio, Questi devono essere I'equivalente dellelinee di contorno ch e si usa no pe r diseg rere

16 Rompere la monotonia

Sulle superfid pili ampie vi consigliamo di lnserire un'ampia gamma di sfurneture. Aggiungete delle brevi e intense pennellate con colori leggermente piu chiari 0 pili scur,i, Se lavorate conla tavo I etta 9 r afiea pre mete a ppe na la pe n na in quesre aree,

17 Luci scintillanti L'immagine e quasi terrnlnata maneano infarti solole luei assohrte Can un pennello malta piccolo (metoda Normale) date delle brevissirne pennellate su ogni punta di luee per aumentarne la brlllantezza,

18 Ultimi

tocchi Can un pennello alia massima opacita disegnate Ie foglie degli alberi in primo piano. Ora potete attiva re 10 51 ru m ento Sfumino e come vi spieghiamo a pagina 30 fondere insieme tu tti i co I orl,

:::: La composizione dei livelli

.Clt

.:: II nostro prime dipinto ad olio

Foglie

Sfumino

Ombre

Luci

Mezzitoni

Areescure

Colore di base

Disegno Inlzlale

Immagine fotografica

32 PHOTOSHOP MAGAZINE

IN TUTTE LE EDICOLE DAL19 MARZO

€ 8Asau

,99

NON PERDERE NESSUN NUMEROI

· ..

...... tutori:al Cambia i colori delle tue foto

.. ill .'"

In breve

;lil'; Prtnctplante ...l.! lntsrrnedio Esperto

TECNICHE CHIAVE

Cosa lmparerete

STRUMENTO SOSTITUZ.lONE COLORE

MASCHERAiREI LIVELLI

SELETTORE COLORE

Suggerimenti

ffi

t

Legiuste impostazioni

II melododa usare percambiare i colon e Colore. La seconcascelta riguarcla il tipodi campionamento, in questa

tutorial usaremo ·Continuo"s ·Una voila'. Poi dovrete irnpostare i Limiti

e lndicars quali ares saran n 0 modificate datlo strumento. Considerate oha "non contiguo' modificaogni area, ·contiguo" solo Ie ares aventi 10 stesso colore. rnentre "trova bordi" cambia i colon mantenendo il ccntrasto dei contorni.

Ca blalcolo delle t e foto



I metodi per cambiare i colori di un'immagi ne sono tanti. Questo mese vi mostriamo Ie potenzial ita delle strumento Sostituzione Colore

CD II mese scorso vi a bbiamo spiegato com e colorare unafoto in bianco e nero usando Ie curve e i livelli. In questa nu mere vi rnostriamo un metoda diverse che utlllzza il pen nello Sostituziane Colore, uno strumenro spesso dimenticato a

addirittura sccnosouto da chi utilizza Photcshop. Ouesto srrurnenro fa parte delle opzion i disponibili nell"icona del! Pennella, all'inrerno della barra degli strumenti, e come dice il suo nome. perrnstte di sostitulrs un colore presents nella foto can un al tro scelto da voi e lrnposrato come colore di

prlrno piano. Per usare al meglio questa pa rtieolare pennello, dovrete comprendere quali lrnpostazlonl dare orlentandovi trs le opzioru dlsponi bili nella barra contestuale e vi rlrnandlarno al box sugger,imenti qui accanto.

Come scopriremo nel corso di questa tutorial, i vantagg i piu evidenti di questa tecnica di rrtocco consistono nel peter dipingere nuovi colori su ogni area mantenendo lntarre

Ie Iud e le texture oriqmah.ln questa modo il risultato sara. estremamente naturale e svrete la massima llbsrta nelle operazioni di ritocco.

34 PHOTOSHOP MAGAZINE

... ........... .. ", .. "

01 ~~~t~~~r~~~i~!r~I~9:~:~1

DVD e duplicate illivello di sfondo. Attivate 10 strurnento Sostituzione colore. Nella barra contestuale impostate metoda su Colore, campionamento su Una volta, limiti 5U ConUguo, to lleranza su 100% e dimensione su 200 pixel.

04 Bordi

. Primadicambiare i colorl degli

altrl frutt! dobbiamo ritoccare i bordi della banana. Nella barra cootestuale impostate iI carnplonamento su Continuo, i limiti

su Trova Bordi, tolleranza su 20%. Portate a 0% la durezza della puntalnqrandite I'immagine e dipinqete sui bordi conlo stesso fOSSO 9 i a u til lzzaro.

02·· r nuovi colori

_ .. Cliccate sui colore di primo piano per aprire ilselettore relativo. Campionate una ronalita di rosso dall'immagine. Date un piccolo die su Iia ba nil na pe r ve rifica re che sla adarta Se siete soddisfatti dictate su Aggiungi ai camplonl. Scegliete al,tri colon a ppa rten en ti a i frutti e ca m pio nate Ii, vi serviranno per colorare gli altri elementi.

05 Mela arancione

Nella palette dei campioni diccate su I colo re (he avete scelto perla mela. Come fatto per Ie banane dipingete ~ulla rnela usando un pennella di 200 pixel. Cercate di non colorare il prcciolo.

03 Banane rosse Andate su Finestra, Campiont Gli ultimi colori della libreria saranno quelli eppena campionati. Sceglie un rosso e iniziate a dlpingere sulla be nan a face nd 0 a ttenzione a non fuoriuscire dai bordi

061dettagli

. Ingrandite al massimo. Dalla barra conrestuale impostate

Trova Bordi e dipingete sui contorni della mela Lavorate con parricolare artenzlone sui denagli e non preoccupatevi di eventuali errorili co rreggeremo in futuro

07- Passaggi linali

. Sempre della palette dei campioni scegliete il colore

(he volete dare aile arance (noi abbiarno scelto II verde della melai Dipingete ogni eranca fino ai bordi usenoo queste lrnpostazlonl. campionamento su Continuo,limiti su Trova Bordi e tolleranza su 20%.

oae

maschera

dilivello

Sullivello contenente i nuovlcolorl aggiungete una maschera.lngrandite I'immagine e con un pennello nero malta piccolo cancellate tutti gli errorie Ie imperfezioni.

PHOTOSHOP MAGAZINE 35

... ........... .. ", .. "

rasforma e 00 in cartoni a imati

Come usare 10 strumento Penna per trasformare I'elemento di una foto in un disegno, colorato e spiritoso

volta un'ldea molto semplice pub dare un tocco di original ita ad una banaie fotog rafi a .. E il case della scatto che abbiamo scelto

per cuesto tutorial. La monotonia di un viall" aiberato, ripreso in una triste giomata piovoss, viene interrorta solo dai colori vivaci dell'ombrello I" degli abiti della barnbina. Per enfatizzare questa sensazlone idea abbiamo declso di trasformare

la figura umana in un cartone animato giocando sopr ettutto su I contrasto tra gli 1"1 em enti forcqrafid I" quelli disegnati.11 completamento

di questo tutorial richiede luso di due strurnentl, la Penna e la Sfumarura. Menlre per il secondo

non avrete akuna difficolta, luso della Penna

non sara immediato pergli utenti plu inesperti.

A dispetto del termine scelto dai localizzstori ltallanl di Photos hop, la Penna non scrive nulla (per quello c'e 10 strurnento Testol ma disegna.

In molt; diranno che per cuesto compito si puc utilizzare anche 13 Matita a il Pennello. Perche

all ora optare per 'Ia Pen n a, ch I" risu Ita cos 1

difficile a chi e aile prime armill motivi possono essere compresi solo mettendo a confronto la grafica bitmap con la grafica venoriae cbe si

rrsa eppunto dalla Penna. La prima permette innumerevoli sfumature di colore I" di ombre I" va scelta se dobbiamo real izza re un fotomontaqqo.

In breve

:f;1;l Principian.te ..... lntermedlo

Esperto

i:M!;"iiHM1i:O

;~111! 2 ore .

diplnqere uriopera digitale a ntoccare una foto. La ssconca e il non plus ultra della digitalita dal momenta che i colon sono compatn e opachi e Ie sfumature sono ridotte all'essenziale. Permette tuttavia un notevole vantaqqio, pub essere inqrandita fino all'inverosirnile senza che alcun dettaglio venga perso. lnserire un elernenro diseqnato in g rafica vettoriale all'interno di un'lrnrnaqtne fotoqrefica e soprattutto un giom. II risultato sara inevitabilmente arti ficiale ma al conternoo molto spiritoso tanto che. a partire da Roger Rabbi~, viene scelto spesso da cineasti e foroqraf per rendere piu allegro un film 0 una rotc.

::::.: II PRIMI PASSI

•••••

• :::: La Penna e i filtri sull'ombrello

01

La Penna Premete Ctr.I/Cmd+ J per copiare illivello dl sfondo. Rinominatelo "Om brei 10' .. Can la Penna

disegnate il contomo dell'ombrello (nella pagina suecessva vi spieghiamo come diseqnare linee rette I" curve). Aprite la palette dei Tracciati I" diccate su Make Selection From Path.

02 Filtro Pasteriz:za

... Selezionateillivello Ombrello e andate su Filter, Adjustments, Posterize. Nella finestra che appare inserire 4 I" date Ok Poi

a ndate s u Filter, Arti st«; Cutou t I" impostate 8 per Numer of Levels,

4 per Edge Simplicity I" 3 per Edge Fidelity I" dale Ok Aggiungete una maschera di livello.

03 Un piccolo bordo

. Aggiungete un livello sopra

Ornbrello I" chiamatelo '0 mb re:ll 0

Li nee". Tornate alia pa lette de i Tracciati e diccate sui tracclato create per I'ombrello. Attivate il pennello e lmposrate una puma dura di 6 pixel. Giccate su Stroke Path e selezionate

il Pennello.

PHOTOSHOP MAGAZINE 37

· ..

...... tutorial Trasforma Ie fotoin cartoni animati con la Penna

.. ill ••

.,..._..,~ ,_..-~

-

--

--

.-

::::.: I GLI ABITI DIVENTANO 01 CARTA

•••••

• :::: Come trasformare la giacca, i jeans e gli stivali

04 Una nueva giacca Aggiungete unlivello sotto Ombrello e chlamatelo "Yellow Coat". Disegnate il contomo della giacca Iniziando dalla spalla smisna I" terminando sullo stesso punta per chiudere il traccato. Cliccate su Make Selection From Path nella palette dei livelli.

as' TuHo 9ial.le Andale sullivello Yellow Coat e con 10 strumento Fill riempite la selezlone di R:237 G:.216 8:132. Create un livello e chiamatelo 'Coat l.ines" Posizionatelo sopra Yellow Coat Nella pa I etrs del tra cc iati c I icca te can i I taste destro sui tracciato Coat e poi su Stroke Path I" scegliete il pennelln

06 Stivali,Ripetete lo~:esso procedimento per rjeans e

gli Slivali usando sernpre livelli separan (chiamati i livelli "Jeans· e "Boots"), Riempite il tracciato dei jeans con R:23G:56 B:107 e quello deqlistivali con R:220 G:149 B:181. Ricalcale II tracdato can il pennsllo di 6 pixel (Stroke Path),

08 ~.eullime

Imee Ripetele sui jeans e gli Sliva I!. Ricordatevi di inserireques,ll

d ettag I i su livell i separan M terrrme tomate slllvello di sfondo, pre mete CtrI/Cmd,+J

per duphcario. P05izionate questa copia su tutti gli alrri I" impostate come metoda di fusione Multiply.

07 1 dettaglilmpo5lateil metodo

. di fusione Multiply per illivello

Yellow Coat. Aggiungete un livello I" chlamatelo "(oat Lines", poi sempre can la PI" n na d i segnate i dettag lip ri ndpall Impostate un peooello duro di 4 pixel e ricalcate iI tracclato, Iornate al metoda di fusione Normal.

38 PHOTOSHOP MAGAZINE

... ........... .. ", .. "

::::.: I CREARE LE OMBRE

•••••

• :::: Livelli Forma e Sfumature per disegnare Ie ombre

09

Le ombre Cliccate sullivello Coat. Nella berra in alto

selezionate I'opzione Livelli Forma. Cliccate due volte sulla ceseua Color Selection e impostate R211 G:l61 8:1, Disegnate Ie ombre pili evidenti usando illivellodi sfondo can metoda Multiply come giuda.

12 ~t~i~a~~~;::~f~~:~~d~~!~ient_

lrnpostate Foreground to Transparent Radial e l'opadta su 32%.lmpostate il colore di primo piano su R255 G:182 8:41 e disegnate una sfurnatura dallestrerno piu basso al centro della giacca, Aggiungete altre piccole sfumature per rafforzare I'effetto,

14.", L'ultima sfumatura Aggiungete un livello 10 chiarnatelo "Boots Gradiente". Ritagliatelo sullivello Boots. Con il colore R255 G:241 B:247 disegnate una piccola stumarura sullo stlvale sinistro, che vada da slnistra a destra 10 unaltra sull'altro snvale ma in sense contra rio.

10

Altre forme Passate alhvello Jeans 10 inserite delle forme

11 RitagliareNascondete0

, cancellate la copia della sfondo

con metodo Multiply, Sullivello Coat prernete Maiusc+CtrVCmd+N per aggiungere un livello. 5puntate lopzlone Use Previous Layerte Create Clipping Mask e chiamatelo ·Coat Gradients". Date Ok.

• •• ••••• •••••

•••• ••• ••••

Tracciati colorati

II comando Traccia Traccialo (Stroke Path) crea un tratto di octore sut traooiato attlvo.

Dal menu potete scegliere q vali caratteristcha dare al trattoccn gli strumenti di pittura, di clonazioneedi rnocco, Provate anohe l'opzone SimulaPressione.

I La composizione dei livelli Disegnare un cartone animato

Linee e Bardi

Ombrello

Ombree

Jeans eBoots

Sfondo

con il colore R:O G'6 8:15. Fate riferimento all'immagine finale per stabilire quente forme dovete creare e come devono essere disposre. Per Ie ombre degli stlvall imoostate questo colore R:186 G:74 B:1 00.

13 Chiaro e scuro Con il colore R:255 G:24S 8:222 aggiungete una slUmatura sulla giacca, da sinstra a destra Aggiungete un livelle sopra Jeans 10 spuntate sernpre la casella Clipping Mask. Chiamatelo "Jeans Gradient". Campionate unornbra dei jeans, Disegnate una

sfu ma rura su i jeans da II'al to ve rso i I ba 550.

15 I.nfine Create un .. livello su tutti gli altrl PremeteCtrllCmd 10 dkcate sulla maschera di Ornbrello, Premendo Maiuse +Ctrl/Cmd dkcare su (oat, Jeans e Boots, Nella palette de i tracciat i ciiccate su Make WorkpaDh From Selection Ricalcate can Stroke Path dopa aver Impastato un pennellodi 8 pixeL

PHOTOSHOP MAGAZINE 39

5 minuti Correggere gli occhi rossi

Per rendere piG naturale la eorrezione impostate come metoda di ~usione dell ivello Sa turation, che cambia i colon laseiando lntattele lud.ln soli 5 minuti

gli ocehi ross sono seomparsi dal vostro ntretto'

~"'l'ii"j

-. Co'lDrDKtt

~~-Mt!' LtgilT.ll;·'t.I;Ibt

Correggere

r ·h· ·

g ... 1 OCC __ I ross

In breve

Elimina uno dei difetti piG comuni nelle foto scattate con il flash

Principiante Intermedio Esperto

STRUMENTO OCCHIROSSI

METODIDI FUSIONE

GONTROLLO SFOCATURA

ina a qualche tempo

fa I'effetto oechi rossi compariva quasi sempre nei rltrattl scattati coo

il flash. Questo difetto e causate dal lampo de,1 flash che colpisce la retina ricca di sanque e ne rlrlette iI colore rosso. Oggi Ie fotocamere emettono due flash, uno brevissimo per chiudere la pupilla, immediatamente prima della scatto, e laltro per illuminare la scena,

in cootemporanea con 10 scatto. 51" nonostante Ie nuove tecnoloqle vi ritrovate con un'immagine in cui compare questa fastidioso difetto, eceo come correggerlo.

Suggerimento veloce:

Anche nelle foto scattate ai vostri animali puo comparire questa difetto. Can questa tecnica potrete correggerle.

'=-

__ .

-

-

--

c-

-; :_ ......

I ...... c..-.

I:

,_

,_

!~

-

~,

... _

01 Impostare I'interaccia

, Aprile I'immagine da correggere, duplieatela e chiudete I'originale_ Andale su Window, Documems. New Window. Ora avete la 5 tessa foto su due finestre. Posizionate Ie du e immagini una accanto all'altra, ingrandite la visualizzazicne e aggiungete un hvello,

02 Dipingere sugli occhi

Coo iI contaqocce campionate

una colore della pupilla che non e diventsto rosso. Selezionate un pennello e iniziete a dlplnqere sulle aree compromesse dal difetto. Aggiungete una piccola sfocatura andando su Filter, Blur, Gaussian Blur e impostate 1 pixel,

~ ... _~"tI!IiIJJ l'iId .... ~ ....

r.. II .... 1.1:. W'"

,,_ .... __ ._ .. _ I

_..., Io!! ..... ~.I.4Jo;; "II'i"ilIJ:I~ ,...., ... ' ,.~ WIII.1I1 ~'II'iI

40 PHOTOSHOP MAGAZINE

...

...... tutorial Come usare un sito di foto stock

.. ill .'"

Co

Alcune imrnaqlnl della collezione Fotolia,

eusare

un sito di foto stoe

Vi ill u stria m 0 tutti i vantag 9 i d i com pra re e vendere foto on lin e

In breve

...-c

;~h:; Prmcl pia nte .",. Inlermedio

Esperto

FHM'.!;i!9iiiHi·O l!l!!i 30 min uti

siti di immagi ni royalty-free sono ormai una realta consolidata del Web 2.0. Questi sltl offrono a prezzi malta ridottl splendide immagini da utiltzzare nei propri lavon di ritocco e di grafica. Non 5010 5i pub comprare ma 5i pub anche vend ere, tanto che per molti professionisti sono diventati un ottimo trampolino di lando, sicuramente unopportunlta che prima non avrebbero mai avuto, Fotolia e uno di questo sitl, La sua collezlone di fotografie, illustrazioni vettorieli I" video supera gli 8 milioni di file. Potete

ben capire che non riusdre a trovare I.'immagine che cercete e praticamente impossibilel

Ma cosa sono le immagini royalty-free? Can questo terrnine

ci si riferisce a quelle immagini die possono essere utilizzate senza alcun limite. Una volta acqustate, pot rete utilizzarle tutre Ie volts che vorrste, potrete elaborarle I" ritaqllarle a seconds delle vostre esigenzE' e lnserlrle in qualsiasi elaborazlone. Ovviamente

quest' diritti non sono riservati urucarnente a voi rna a tutti colore che acquisteranno la stessa immagine, I prezzl variano in base alia risoluzione 12 variano da un minima di € 0,75 a un massimo

di € 200 a seconda della lkenza I" della formula di acquisto che scegliete, Su Fotolia potete acquistare tramite de; crediti oppure can un abbonamento: considerate cbe nel secondo caso c'e

un norevole risparmio dal momento che Ie immagini arrlvano a costare € 0,14,

Se invece volete proporvi come fotcqrafi? Dovrete ettenervi ad aku n 10 regole: scetta re ina Ita risol uzl on e, ; mposta ndo una perferta rnessa a fuoco, un buon bllaooamento del bianco e una eorretta qestione dei colori Potete proporre qualsias: soqqetto rna ovviamente considerate che Ie foto pili apprezzate (e quindi piu vendute) sono quelle cbe presentano un soqqetto malta "pubblkrtaro'i lntme evltate di ettetruare fotoritocchi troppo invasivi.

... ........... .. ", .. "

La regislrazione

II primo passe per comprare 0 per ven d e re el a reqlstrazlone dei propri dati. Sui sito di

Foto I la, q uasro pass agg io e

d isti nto in tre fa,i: C reaz ion e del profile, Informazioni personal], Affiliazione.

Come trovare una 1010 Fotolla offre tre modi: per lndivideare I'immagine giusta: trarnite parole chiave, per categoriae per ga II erie. Nel

ca m p 0 Ricerca in alto potete digitare una 0 piu parole chiave, ad esempio "raqazza bikini mare" otemi piu generici come "concettoqrefico lavoro",

Imm~9lnl Oil p.'IItl .... (!a 0,1""

La collezione Fotolle

T ra fotoqrafie, ill ustrazl 0 ni vettorla Ii evldeo, Fotolia offreoltre S milioni di

Ii Ie ch e pcsso n oesse re a cq u istati e utllizzati perfotoritocchi, composizioni gralichee slti web. Sara dawero difficile non ri u sci re a trovare que 110 che fa al caso vostro ...

Vandara i proprilavori Cllccando su questo link scoprfretecome diventare un autore Fotolla, Se I'occasione vi interesse, potrete registrarvi e ca rica re i vostri scatti II passaggio pi u del i cato e certamente l'lndklzzazlone,

ci oe I 'lnserim e rrto d i co rrette parole chiave con cui g'li utentl potra nn 0 rintraccia re ,Ie vos tre immagini. Dopo avsr carkato e indicizzato Ie imrnaqin', dovrete aspettare ll 9 i u d izio

di una commlsslone tecnka intern azion al e die dedders se a rcettarl e 0 rlfiutar] e.

int'1&ginl f.DQ ..

30 MJ"I

'""""9'" I:j,PIIRII:.

O.lH

o.tPl1iJlnl Q .. Itr Ftn!1.CL _<10lI..0

tE:o...

fI:.~m .. 1II.! !ieU!1ilU.t!l & PtIr.tX1

-o..~

~olJL:Qj iC(k'rQ-

r-----¢ ~"'." ...

Chl.....ro

N ...

; ....

..,.

""""'""~-"' J'"

Chiarezza e semplicita

1~.RlcI!il"_'1iI IP,'OI

~""",,"'0l!l- __ .....

010 .. 1<[ "'''_'"NII ~"174

-

<=«-

~:II~,~ ~II:)

~nw:l:~1.0 1I:r.:"F!'0Il!1iii ....

::::; ~0t!1iIII1?pif. I • FoIDlB h..a. _fom'liJU!!:

'!!II!IIIIII:Focitob

'.;F"0IIl1ii1Uill

!!IIr.., ..........

_,rOl.DI;I~~

,--------L--------------~var.., .. ~~~--------------------~

1,J1.,....~ ... 1rI TOO","" UI-"~ F"""'IiII1II~.

La opzioni di rlcarca

Questi link rlassurnono Ie rnodalita con cul potete scegliere come ricercare un'irnmaqine, Potete sfogliare Ie cCitegorie, Ie gallerie create dagli. stessl utenti.lefoto piu vendute, quelle inserite recentemente

e, perch e no, an che qu ell e gratuite.

Le formule di acquisto

~ possi b lle a cq u istare foto

tram lte i cred iti, con un costo cheparteda€0,751'uno.1

crediti van no consu mati entre 365 giomi dall'arqulsto. Chi necessita di rante immagini ogni 9 i 0 rno pub i nvece sottoscrive re un abbonamento.11 prezzo varia in base alia formula seiezlonara

tipo di immagini, periododi

I valldita, download giornalieri e numero dl postezioni qrafiche che possono accedervi,

Le categorie

In alternative alia ricerca per parole chlave, i rlsultat! si possono aff na re can I a R i cerca Ava nzata, tra m itel e (alego ri e raqqruppate Ira rappresentatlve e concettu a I i. Vi sl accede cnccando a destra della berra

di rice rca. Moltocomode le opzioni difiltro.

PHOTOSHOP MAGAZINE 43

...

.... tutorial R.imuav.i il disturba can H mira pill adatta

In breve

I!I!!!IIIC)

iij;.1 Princlpiante - ;;iiilntermedio

Esperta

i:W'·H!Mi!.ilO

ii!!!! 30 minuti

tl.n

TECNICHE CHIAVE

Cosa imparerele

DUPLICAREI CANAL!

USARE IL FILTRO SFOCATURA SUPERFIGIE

ISOU\RE ALCUN I COLORI

ILFILTRO CONTROLLO SFOCATURA

R·m ovi iI dist bo con it filtro adatto

II' f Itro Sfocatu ra S u perfic ie e la sol uzione mig I io re per eli m ina re iI d i stu rbo presente sugli seatti realizzati in eattive condizioni di luee

e fotografate di nottelasciando attiva la ~oda!ita autornatica, la fo:oca rn era aurne~te.~a i valori ISO. In questa modo II sensors dlventera piu sensible e potrs cornpensare la poca Iuce presente su lIa scene. ta urn ento dell a se ns i bil ita pe [metter a di cog I ie re forme e colori ma produrra inevitabilmente una forte dose dl disturbo. Per capirc! meglio, il disturbo e la versione digitale

della grana presents sulle pellicole analoqkhe. Nel caso vogliate saperne di piu vi seqnalerno l'artkolo delslto Nita!. www.nital.it/

experience/azione.php.

Photoshop offre un rirnedio moltoefficaoe a questa problema, i I fi I no Sfocatu ra Su perficie. Questo lavora in modo selettivo

i ntrod ucerdo II na leggera sfocatura solo sull e superlici (tutte Ie

eree ch e presentano pixel similO e lasoendo i ntatti i bordi.1 n qu esto modo 5i ertenua il difettoe non alterain modo eccessivo l'immagine. Vi rnostrererno inoltre come aumemare la potenza di questo

fi'ltro in seren do a d II na masch era di I ivello. I n modo refforzerete e prese rvarete uherio rme me i bordi e i dettaqll della scatto,

44 PHOTOSHOP MAGAZINE

... ........... .. ", .. "

::::.: I CREARELAMASCHERA

•••••

• :::: Come preservare i dettagli

--------------------------------------------------------------------------------------

....

-

~ .

01

lndlvtduare il canale

Aprite 11mmagine

e ing ra nd ire la

vlsua I izzazione a I 100%, Aprite Ia pa lette dei ca nali 00 a nenzzate ogni '.ingolo canale, Individuate il canale die presents la quantita minore di rumore $ulle 5uperfici piu ernpie, come il delo,

03 Duplicare i canali

, Can il canale Verde artlvo create un nuovo livella. Nella

palette dei Canali companra un canale Alfa chiamato Green COPYUserema questa canele come base per la rostra maschere.

05 Aumentare iI conlrasto

In questa fase dellavoro qualche bordo risulta an cora grigio, Per renderlo co mpleta mente nero andate IU Image,

Adj ustrn ems, Levels e rrasd nate iI ClJ rsore nero su 200,

02 II canale giusto

",. Nel11mmagine scelra da noi il canale migliore e il verde quindi 10 useremo per impostarela nostra rnaschera Tramite questa, separererno meglio i bordi di ogni elemento dallo sfoodo (ad esernpo il (ielo).li preservererno ulteriormente dJII'azione del filtro 00 lirafforzeremo.

041bordi

Andate su Filter, Stylize, Find Edges per isolare i bordi do ogni alno elemento. Come vedete i bordi appariranno in nero e Ie aree dove compare piu, rumore in bianco, L'effettodel filrro 5i vedra solo sulle aree bencha

06 Sfocare la maschera

Andate ora su Fi Iter. Blu r. Gauss ia n Blur. Digitate 2 pixel' e date Ok Questa leggera sfocatu ra della rrasch era ga rant,i ra che i I passaggio tra le aree rnolto definite e quelle sfccate non risultl troppo rnarceto Iornate ai livelli e duplicate illivello di sfondo.

n filtro Sfocatura Superiicie

Come abblarno

vi sto, q uesto I i liro s!ocaun'immagine preservandone

i co n 10 mi. Per impostarlosulle vostrs immagini considerate chs I.'opzione Raggio specificale dimensioni dell 'area da camponare

pe r la sfocalura, Soglia controlla il grad 0 di differanza dei valori tonali dei pixel adiacenti.

Se nonusate una maschera i valori daimpostare

per preservare i dettagli non devono su perare 5 per Raggioe 10 per Soglia.

0'7 Sfocatura Superficie

II canale RGB Eo nuovernente selezionato. Iornate alia palette dei can<Jli e prernsndo CtrVCmd dkcate

sui carale contenente la maschera per carkarla come selezio ne. To mate a i live II i e cliccate su Add Layer Mask per a 9 9 i u ngere una masc hera a Ilivell a du pi kate

PHOTOSHOP MAGAZINE 45

...

.... tutorial R.imuav.i il disturba can H mira pill adatta

::::.: I ATTENUARE IL DISTURBO

•••••

• :::: Combinare filtri e maschere

A 8 Siocatura superficie

.. Ora disponere di una. maschera basata sui ca na I e a I fa siam 0 cosl cern ch e I'effetto della sfocarura non coropromertera i denagli eli lascera intatli. Ora attivate illivello duplicate (I" non la maschera) I" andats su Filter, Blur. Surface Blur.

09 Valori

Per lmpostare al meglio i valori

del filtro, Radius e Threshold, veri Acate con

a ttl" nzion e Ie modi fIChe d alia Ii n es tra d i anteprima aumentando e diminuendo lozoorn Muovetevi con I·a mana in tutta I'immagine osservando I'effetto della zoom nei dettagli e nelle supernd plu estese,

Mantenerei dettagii

Anche lavoranda con unamaschera unaleggera slocaturadei

dettag I i IS in evita'bile. P·er atte n uarla aggiungete

un'altra copia dei livelli visibili (GIrl! Omd+Alt +Maiusc+ El e tenendo prsmuto Alt Irasci n ate sui nuovo livello la maschera

d i livella inserita

allo step 7. I nvertile questa maschera premendo Ctrll Cmd-sl. Avviate i livelli e trasc i nate

il cu rso re nero su 75. Ora selezionate illivello e andate

su Filter, Sharpen, Unsharp mask. Impostate Radius su 7 eAmounlsu 50%.

1·1 Sui cielo

. [[ dlstu rbo su I'

cielo e staro rldotto rna compaionoancora delle maahie di colore. Potieste a p pi i ca re i I

Ii I rro so 10 su q uesta area. Aggiungete

1.1 no. cope d e livelli premendoCtrl1 Cmd+AIt+Maiu>c+E e andate su Select Color Range. Selezionare White Matte dalla menu Selection Preview.

1 A Applicare la sfocatura II nostro obiettivo e

ap pi i ca re un 9 rado

to II era bile d i sfocatur a senze alter are i

dettag I i a ltrl me ntl i I rlsultato a ppa rire bbe "impressionistico" Nell'immagine scelta da noi i valori migliori sana raggio di 20 e sogliadi40.

1.2. I~olare il oleto

Con il contagocce contresseqreto dal segno plu cliccate 51.11 oelo. Continuate a

cl icca IE' Ii no a quan do avete selezi onato tutti i pixel del

cielo. 51" neoessano aumentate iI valore di F uzzin ess. Date Ok.

14 Controllo _ _ sfocatura Attivate ill ive 110

(non la rnasc her aj I" andate su F i Iter, Blur, Go. ussen BI ur.l nsente un valore di 75 pixel I" date Ok. Controllate attentamente I'immagine e 51" necessario annullate I'elfettodel filtro nelle aree piu dettagliate (come il fogliame) pennellando di nero sulla masc hera.

13 Maschera di livello

. Ora dobbiarno sfocare ildelo per

rimuovere Ie uitirne macchie. Can la selszlone arriva dkcate su Add Layer Mask sull'ultimo

I ivell a inserito. Apparira una maschera basata su i contorni della selezlone,

46 PHOTOSHOP MAGAZINE

Libera la creativita el 0 Mac.

Rivista+ CD-ROM a€ 6,00

:~iii! tutorial Scansion are Ie immagini grandi

Scavr5itJvrare

Ie immagini grandi

48 PHOTOSHOP MAGAZINE

... ........... .. ", .. "

Vi spieghiamo come acquisire un'immagine pi u grande del vostro scan ner mostrandovi come assemblare diverse scansion i in un solo dccumento

otografarele oper~ d'a:te p~6 presentare numerose dlffi colts. Pri rna di tutto potreste ottenere delle distorsioni sui bordi fare molta attenzlone a non i ncludere nessun

riflesso, cheinevita bilmente altererebbe Ie I u ci e i co I ori dell'lrnmaqine, Per evltare queste difficolta vi consigliamo di scenslona re l'lntera superfide, Di fronte a tale rmpresa, diversi utenti rinuncia no quando scoprono che

la su perficie del proprio scanner e inferiore (general mente e pari ad un M) aile dimension i dellopera d'arte. Che fare quindi? In questi casi e necessario effettuare piu scansioni dividendo I'intera superficie in diverse porzioni e procedendo poi ad un assemblaggio finale.

In questo tutorial vi mostrererno come reahzzare og ni operazione patten do dalla divisione in piu parti del foglio

da sea nslonare, Imposteremo quind i nel modo mig liore 10 scanner e procederemo aile sea nsioni. Effettua,te queste, Ie acquisiremo in Photoshop e provvederemo a mantarle insieme su un unico documento. Og ni sezlone sara incollata su un livello e accostata a lie al Ire con estrema precisione usando i metod i d i fusione e Ie maschere di

"Ogni sezione Sara incollata su un livello e accostata alle altre usando i metodi di fusione e le maschere di livello"

I lvello. In poch i minu ti riusciremo ad avere la nostra opera d'arte su un file di Photoshop e potremmo rielaborarla come meglio vogliamo. Prima di procedere vi consigliamo di prendere dimestichezza con questa recruca elaborando Ie i mmagi ni che rrovate nel DVD allegato.

::::.: IINIZIARE LE SCANSIONI

•••••

• :::: Perche sovrapporre leggermente Ie sezioni

01 Laprima

, . scansione* Posizionate uno degli angoli supenon del poster da sea n sl on a re sui verro. U5ille

una manta per segllare, con estrerne leggerezza, i limiti della prima scansione.

03 Sovrapporre Salvate la prima scansione digitando

"01" alia fine del file. Ora

ri posizionate i I pas tel

in modo da includere parte della prima

sea ns i on e nella seconda. Fate riferimento ai

seqnl di matita. Queste sovrapposizioni ci saranno malta utili, quando elaboreremo

Ie immagini con Photoshop.

In breve

ml.: Principiante :: :::Intermed io Esperto

'l&iiHMMii·O i~lt[l 30minuti

lTECNICHE CHIAVE

Cosa imparerete

UNIREPIU SCANSIONI

METODIDI FUSIONE

MASCHEREDI UVElLO

02· ·Impostare 10 scanner Attraverso il software dello scanner lmpostare la

. risoluzione ad almena 300dpi e poi tutte Ie altre opzioni in grado di asskurare la massma qualita dei colori. Se il vostro scanner dispone di un (amanda di Esposizione Automatica disattivatela e impostate manualmente ogni controllo. Visualizzate la scansione di ante prima e selezlonate llntera area. Avviate la scansione,

04 Scansioni

. multiple Continuando come

vi abbiamo illustrato, sca ns ionale tutta I'immagine. Non ha importanza se dovrete ruotare il fogliO, can Photoshop non avrete problemi a girarlo nel se nso corretto.

PHOTOSHOP MAGAZINE 49

· ..

. ::.:: tutorial Scansion are Ie immagini grandi

Opzlonl aulomaliche

Pot@le usare ilcomando Photomerge per automatizzare iI processo di unione anche senon

sern pre otterrete risultati perfetti, Aprile turts Ie scanslonl €I andale su File, Automate, Photom@rg.@. Scegliete Auto €I cliccale su Add Open Files. Date

Ok €I Photoshop automancernente costruiral'imma,gine. AI terrnlns unitelurti ilivelli.

::::.: I TUITO INSIEME

•••••

• :::: Riassemblare can Photoshop

0, 5· Ruotare se necessario Aprite tutte Ie scans.om in Photoshop. Se levorate su Photoshop (54 andate su Window, Arra nqe, Float All in Windows. Se Ie varie sezionl non sono orientate nello sresso verso andale su Image, Image Rotation e alllneatele, Se state lavorando can CS4 andale su Window, Arrange, Consolidate All To Tabs.

O 6 I ngra nd i re la lela Clkcate sulla prima scanslone,

. • Nella palette dei livelli diccate due volre sullivello

di sfondo per renderlo modificabile. Visuallzzate i rlqhelll andando su View, Rulers. Ora abbiamo bisogno di ingrandi re la tela, quindi attlvate 10 strurnento Crop (Taglierina) e trascinate una maniglia per ingrandire le dlrnenslonl della scansione, Usate i righelli come guida.

::::.: Gli strumenti del mestiere

•••••

.:::: Came fondere Ie immagini

Le aree di congiunzione

II modo plulndlcato perfondere Ie aree

dl conqlunzione tra una sezlonee I'altra e

senza dubbio usare una rna sc hera dilivello e dipingere di nero con un pennello morbido per ammorbidire la fusione,

Metodi dl fusione

lmpostando su Difference il metodo di fuslons del livello che state alhneando, saprete chela scanslone e perfettarnente alhneata quando divenlera nera,

Maschere

Vi consiqliarno di spenders un po' dl tempo d ipi n 9 e ndo dinero s uHe rnaschere I a d ascu n I ivello i nvece d i ca n ce lla re iI contenuto da nascondere. Quando sa rete sicuri del rlsultato potreteunire i livelli e

le rnasche re sara nn 0 eutornatica mente eliminate.

Strumento Sposla

CD nil co m an d 0 Sposta pot rete poslzlona re e ruotareogni scanslona, In alternativa potrete usare le opzioni di Trasforrnaztone Libera cercando di non dtstorcere la scansione.

Livelli

Me m 0 rlzzate og ni sea nston e suu n livell 0 se parato solo COS! potrete posizionarla e a Iii nea ria con la rnasslma precisione,

50 PHOTOSHOP MAGAZINE

... ........... .. ", .. "

A 7 Incollare Premetelnvio per

.. esrendere il quadro, Attivate una

seconda scansione e andate su 5elec r,

All e poi su Edit. Copy. Tamale alia prima scanslone e andate 5U Edit, Paste. Nella palette del Livelli cambiate il rnetodo di

F usio n e su 0 i ftere nee.

08 Posiz.ionare can Sposta Ora per allineare alia prima scansione la seconda dovrete sovrapporle, Per Farlo usate 10 strumenro Move. Dal momento che avete ettivato la fusione Difference la sovrapposizione sara perfene quando Ie aree saranno completamente nere .. 5e dovete spostare di pochi plxella scansione agite con Ie Frecce di

di reno ne paste sulla ta sner a.

09 Ruotare 5e dovete ruorere la scanslone, spostatevl sugli angoli fino a quando il cursore non diventa una freccia curva a due punte, Ora ruotete la scanslone. Quando avete perfsttarnente

a Iii neato Ie due scansio n i pore te pa ssa re alia success' va

::::.: I RICOSTRUIRE ~IMMAGINE

•••••

• :::: Fondere al megHo ogni tassello

1 0 Aggiungere una maschera

Impostate il metoda di fusione Normal e andate 5U Layer. Layer Mask, Reveal All. Assicuratevi che il colore di primo piano sla nero e etnvete 10 strumento Pennello.lmpostate un pennello dalla punta rotonda e morbida e l'opadta su 50%. Amvate la rnaschera di livello dkcando sulla miniatura relativa nella palette dei Livelli.

13 ~~~~~:re~~~:~~~~o~r~~~c~~as~~~rl~i~fi~:~~one

nascondete Ie aree di giunzione. Controllate con la rnassirna attenzione tutte Ie aree e Ie zone di sovrepposizlone. Ns necessaria dlplnqete sulle rnaschere collegate attivandale dal pannello dei livelli. Quando siere sod dis fatti del nsultato andate 5U Laye r, F latte n I rna qe,

11 Senza giunzioni Per fond ere

. Ie due scansioni dipingetecon un pennello sui bordi della seconda scansione. Non esagerate altrimenti cancsllerete Ie aree sovrapposre, dovrete solo cancellate Ie aree di giunzione

tra i due livelli. Dal momenta cbe state lavorando con un'opacita ridotta covrete passare piu volteil pennella.

12 La scansione successiva Con la stessa procedure che

avete usato neqll ultimi step copiate e incollate la terza scanslone. Sempre con

10 strumento Move posizionate la sezlone facendola combaciare con quelle gill present! l.avorate sernpre con il metodo di fusione Difference e con un pennella nero ammorbidite i bordi della rnaschera

14. Unire e ritagliare Attvate 10 strumento Crop (Tag lie rina) e disegnate un rettangolocomprendete tutta 1.'immagine.Or3 agendo sulle maniglie laterali, ritagliate I'immagine in mododa tagliare via tutte Ie aree vuOI:€' Premetelnvio per confermare la modfica

15 Ri.pul.ire 5e!1 risultato 19na:le . ancora non VI convince, usate II Clone per ripullre I'immagine e allineare i bardi delle scanslonllnlzlall In pochi rninutl ora d isponete di una versione digitale della vostra opera d'arte.

PHOTOSHOP MAGAZINE 51

.:: tutoria.1 Dettagli illimitati

TECNICHE CHIAVE

Cosa imparerete

ALLINEARE lE IMMAGINI

FONDERE AUTOMATICAMENTE

LAVORARECONUE MASCHERE

Dettagr ·Uimitati

Com bi n a ndo pi u ri prese che ha n no la stessa i nq uad ratu ra ma d ifferenti p u nti d i messa a fuoco, potrete ottenere la massima nitidezza su ogni piano dell'immag.ine

OJ I comando che vi illustriamo in queste pagine Ii! certamente una delle funzioni piu innovative della CS4in quanto permette

dl combinare lnsleme immagini scattate

can divers; punt; focali al fine di ottsnere la rnasslrna profondlta di campo su ogni piano. L'immagine risultante presenta quindi 09ni piano (dallo sfondo al primissimo) perfettamente a fuoco e offre I'intera gamma dei di dettagli sull'intera superfide Questo rlsultato e ottenlblle anche tramite altri software, come Helicon Focus, rna grazie ad Adobe e ora disponibile in Photoshop senza dover ricorrere aun programma esterno e spendere cosn aggiuntivi. t:estensione della profondita di campo e uno degli effetti che potrete ottenere lavorando con il comando Fusione automatica deilivelli, attivando lopzlone erea serie di immagini. Prima di applicarlo vi mostreremo come allineare i livelli per raggiungere risultati migliori. PotTelE' usare la stesse procedura per unire piu riprese della stessa scena ognuna avente diverse lurninosita, I'" ottenere nell1mmagine finale

una gamma malta estesa di colori, luci e ornbre

Per lavorare con questa comando avete bisogno di pili. immaglni riprese con la sressa angolatura (da rea I izza re can iI treppiedi) e aventi differenti aperturedel diaframma. Se questa tecnica vi affascina vi consigliamo di approfondirla

"Avrete bisogno di pili imrnagini riprese con la stessa angolatura rna aventi differenti aperture del diafrarnma"

con II videotutorial realizz~to da Ana Paula Tamburini, uno dei guru Adobe. su www.adobe.com/itldesigncenter/ video_workshop, intitolato 'Allineare i livelli in base al contenuto".

52 PHOTOSHOP MAGAZINE

... ......... . " ........

U::.: I VISION I NITIDE

•••••

• :::: Come ottenere la massima protondita di campo

_flo.

O'ocse bIi'3 IoYID;II_f tIH""~ am It! rm:ce. ~

0.2' Allineare Andate

su File, Scrip t s, Load Files into Stacks. Cliccate su Add Open Files I' spuntate la

ca sella Attem pt to Automatically Align Source Images.

Ph otoshop effertu er 11 autornancarnenre l'allineamento delle immagini.

11.'" 1'1""

_·1.100 -~ 'oWlllr·l,»g _ .......

_',TPi! -~

L".IOO

'~~Mffi"'"~.~~~~~~~~.~

0.1 Aprire i file Scattate Ie vostrs riprese con il treppledl (per mantenere la stessa angolazione) e variando l'apertura del disfrsrnrna. Se possible lavorate in forrnaro Raw Aprite tutti gli scam con Photoshop.

03 Fusione automatica Quando il processo di

.. allineamento e terminato, premete Maiusc e cli(Cate sui

I ivell i per se I ezio na rli tu m, An date su Ed it Au to -8 I en d Layers.

0.4 Esaminare Asskurstevl che sia selezlonata I'opzione Stack Images (00 non Panorama) I' chela casella Seamless Tones and Colors sia ststa etnveta Ora ingrandite a1100% con 10 strumento Zoom 0 premendo CrrI/Cmd+AIHQ.

O 5 Spostarsi lungo I'immagine Spos ta tevi s u og n i spa zio della foto premendo la barre spaziatrice (per attivare 10 strumento Mano) I' muovendo il mouse. Cercate di individuare Ie aree sfocate,

06

O 7 Selezionare 11 Hvello sfocato Attivate I' disattivate la visibilita dei livelli dkcando sull'icona a forma di occhio per individuare Ie aree nit ide I' quelle sfocate Quando avete individuato ill ive II 0 S u cui qu I'll a a rea r'is ulta a fuoco, attlvate la rnaschera relativa.

Le aree d'intervento Le a ree s focate in d ica no dove

Photoshop ha cakolato erroneamente la rnessa a Fuoco I' dove, quindi, e necessarlo lntervenire rnanualmente. La fase successive e indlviduare in quail' livello potete rintracciare il maggiore numero di dettagli relativo aliI' aree sFocate.

In breve

~

"",., Principiante :,n:. IrJtermedio

Esperto

!)'''hHII,%·O

':i~; 30minuti

Risultati ottimaIi

Per creare

una serie di immagini, gli scattl di partsnza devono avere dirnensioni uguali e uncontsnuto simile, come

nel caso di una serie di immagini Ii ss e otten u Ie

da uno stesso punta 0 una serie di lologrammi riprest con una videocarnera fissa. II contenuto delle immagini deveessere sutticienternente simile per pater essere rnesso

a regislroo allineato aile attrs lrnrnaqinl della serie.

PHOTOSHOP MAGAZINE 53

::ii: tutoria.1 Dettagli illimitati

...

i:::.: I ELIMINARE LE SFOCATURE

::::: Come sostituire Ie aree sfocate can quelle plu dettagliate

08 ImpostareilPennelio Premere D per resettare il colore di prime piano SU nero 13 quello di sfondo su bianco, poi prsrnete X per scarnblare i due colori. Attivate 10 strumentc Pennello premendo Be impostare Hardness su 0%.

11

D.ipingere la nitidezza Premete Ma i usc e cliccate su Iia

maschera dellivello in cui compare la porzione a fuoco. Ora pennellate di bianco per riportare alia luce la nitidezza.

13 Ri,pe, tere Ora dO, ve,teseguire

, la stessa procedure su tutta I'immagine, spostandovl da un livello all'altro e dipingendo su ogni maschera per n ve la re Ie a ree pi u niti d e d i og n i scatto.

Dipingere Passate il pennello sulle aree sfocate da cancellare. Ricordatevi di lavorere sulla maschera e non suillvello, Ora inserlrerno Ie arse nttide re lalive a qu es ra porzio ne cattu lando I e daglialtri livelli.

12 Piu livelli Le aree con sfocature piO, estese avranno bisogno delle nitidezze provenienti da piu livelli. Dovrete quindi lavorare valutando cosa prendere da un livello e cosa da una ltro,

1- 4 RitagliarePremeteCper

_ 'artivate:lo strumentoCrop, Ritagliate I'immagine per elirnlnare i bordi che Photoshop non e riuscito ad allineare. Premete lnvlo per applicare iI rltaqllo,

I~ liJi'.IIIIiI.'

I~- 1=-SlJ!ii-

rliiiil- ....

1 A Hitrovare i dettagli Cliccate premendo Maiusc su ogni maschera per disettivarla ternporaneamente, Ora disattivate la vlslblllta dei I ivelli fino a lndivlduare quello

in cui Ie aree relative a questa porzione SOnG perFettamente a fuoco

•••• •••••• ••••• •••• •••••

La composizione dei livelli Tutti i fiori del mio giardino

Fiori 1

Fiori 2

Fiori3

Fiori 4

FloriS

Fiori 6

Fiori 7

54 PHOTOSHOP MAGAZINE

.... tutorial Cambia i.1 colore dei tuoi capelli

..

Prima

TECNICHE CHIAVE

Cosa imparerele

USARELE OPZIONI DEL LAZO

MOOALITA MASCH ERA VELOCE

AGGIUNGERE LIVELLI 01 REGOLAZIONE

'MASCH ERE 01 RITAGLIO

COMANOO TONALITAI SATURAZIONE

CAMBIAREI COLORI

Dopa

56 PHOTOSHOP MAGAZINE

· .. ......... . " ........

Ca bia iI colore dei t oi capelli

II. ive II i d i regolazione possono fa rvi d iventa re i capell i diu n bel b ion do dorato.

no deg.1i aspetti

piu innovetivt di Photosh op e l'aver

'''0 I, rnanlpolazione delle lrnmaqini un'operazions alia portata di tutti. La maggior pa rte del ritocchi prevede solo un paio

di passaggi, in pochi minuti potete togliere gli occhi rossl raddrlzzare

un orizzonre 0 el iminare un difetto della pelle troppo evldente. In altri casl, come quello che vi mostriamo in cues te pagine, e invece necessa rio seguire una procedure pili lunga e

ertkoiara in grado pero, di asscurare risultati realistici e natu ra I i.

Per cambiare il colore dei capelli procederemo innanzitutto con un'accurata selezione della chioma, folta e bruna, della nostra madelia"

I modi per compiere questa operezione sono molteplici e sara

la vostra esperienza a indicarvi pUG darvi migliori risultati. La seconda fase vedra raggiunta dei livelli reg.olazione. Ouest'u Itimi permettono di cambiare la luce, i colon e il contrasto di

u n'immagine e, inoltre, dispongono

di tutti i vantagg i deilivelli, sana

doe com pletamente modificabili

ad ogni fase della sessions di lavoro. Per portare a termine i.llavoro e ottenere un colore naturale, useremo i nfme diversi livelli di regolazione. Ovviamente nel caso vogliate volere provare questa tecnica su un vostro ritratto, sspplate che dovrete usare valori diversl per Ie regolazioni applicate, valori che dipendono dalle caratteristkhe della foto scelta.

"Per selezionare potete usare diversi metodi e sara la vostra esperienza a indicarvi Quale puo darvi migliori risultati"

::::.: I SELEZIONEAL~INGRESSO

•••••

• :::: Isolare i capelli della madelia

01 Una selezione veloee

. Aprite .I'immagine di partenze, attlvate 10 strumento Magnetic Lasso dalla ba rra d egl i stru men! i. Fare una selezi on e di base della chioma poi premendo Maiusc 0 Alt, mentre usare il Law, potete nspettivarnente aggiungere e sottrarre alia selezione.

02 Vedo rosso Ora passate alia, modallta Masehera Vel ace premendo Q sulla tastlera Can un piccolo pennello, circa 9 pixel, dipingete sui capelli spars sui colla, sulle spalle I" sulle braoda, Ricordatevi che can iI bianco aggiungete I" con il nero sottraete pixel alia, selezone gia effettu ala.

03 Anehe Ie sopraeeiglia Rifinite la frangia can un pennello in rnodalita aerografo I" se necessaria nducete ropadta per sfumare gradualmente la selezione.lnfine can un pennellolargo, opadra 40%, cancellate anche Ie sopracoqna dando ununca pennellata,

In breve

~

::::.: Principiante

::m Intermedlc

Esperto

:i::4-liiiijiiiiii·O

:m120re

Salva come canale Dopoaver effettuato

una selszione complassa polete evltare diperderta satvandola come eanala. Aprile la palette Channels ecliccate sull'lcona

Save Selection as Channet, Oraanche

alla prossima apertura del documento la selezione sara ria ttiva b i I e

dana patette dei Canali,

PHOTOS HOP MAGAZINE 57

.:: tutoria.1 Cambia i.1 colore dei tuoi capelli

::::.: I PERFEZIONARE ILRISULTATO

•••••

• :::: Le prime regolazioni di colore

0.4 Capelli fuorl posto Sernpre con unoparha del 40%

selez ionate i ca pel I i s vo lazzan ti posti su I braccio destro. Ripetete per il braedo sinistro. Comrollate can artenzlone i bordi della selezi on e e se necessa ri a re ndere I i piu sfurnatt can I'aerografo.

A 6 Cambiare j colorl Nella

. _ finestra che ilpparira impostate

Neutral per il menu Color. Spostate i cursori impostando questl valori: Cyan "40, Magenta -25, Yellow -12. Date Ok Come potete notare,la maschera collegata al livello si e auternaticamente modificata sella base della selezione effettuata e, di consequenza i nuovi colori appaiono solo sui capelli.

08 Regolare i livelli Cambiate

i livelli di In pu t i nserendo 0, 1.17

e 200edate Ok Aggiungete un livello di regolazione Hu elSatu ration rico rdandovi di premere Aile di spuntare la casel!a Clipping Mask. 1m postare Satu ration su -34 e date Ok. lnserlte un nuovo livellodi regolazjoneLevels (sempre Alt e CI ipping Mask) e i nserite 29, 1.22 e 234 per i livelli di Input

--.

-.

-.

.-. -..

---

-

-

--

_ .....

_._

--.

-

-

-

05. La prima regolazione t il momenta di aggiungere il primo 'Iivello di regolazione. Uscite dalla maschera veloce prernendo Q e vedrete la selezione artva Nella palette del Livelli. diccate sull'icona Add New Fill or Adjustment layer e soeqliete Selective Color dal menu.

- .....

...... '.

~iIIIIi ........ ~" ~[]-

--

.0 7 Llvellt (liccate su Il'icona per

. agg iungere un nuovo llvello di

regolazione premendo Alt. Selezionate levels dal menu e alia finestra che apparlra spuntate l'opzlone Use Previous layer to Create Clipping Mask. In questo modo insertrete una rnaschera di r:itaglio e le nuove regolazioni influ iranno solo sullivello sottostaote.

C<O>!O •. ''''''''

"'"'"'

c:Ji::) I~I r......_ 1 1--1 J_

. ..

-.,--

L_

09 Regolazioni selettiveOra

• . vogliamo i nterven ire solo sui livelli di reqolazione, Aggiungete un livello di regolazione Selective Color, lmpostate Neutral e spostate Cyan su -44, Magenta su -30, Yellow su +3 e Black $U +3. Date Ok.

58 PHOTOSHOP MAGAZINE

· .. ......... . " ........

::::.: I GLI ULTIMI PASSAGGI

•••••

• :::: Come rendere realistico il risultato finale

1 0 EquilibrareCi accorgiamo che i •.. livelli di regolazione Levels vanno perfezionati. Riapriteli e nel secondo livello impostate 21, 1.33 e 241 mentre nel primo 0, 124 e 205_ Atnvere la maschera di livello colleqara al secondo livello Levels e con un pennello nero a150% di opadta sfumate la reqolazione sui collo e sui collo e sui petto Ripetete per illivello Levels 1 .

11

Sfocare Amvere la rnaschera dellivello Selective Color e con

10 stesso pennella riducete I'effetto sui braccio sinistro. Per alleggerire i bordi della chioma andale su Filter, Blur, Gaussian Blur, sempre con la rnaschera di .Iivello attiva. Impostate un valore di 30.8 pixel e date Ok.

.,._ .. ._. ...

••

• '~IQ-'

12· .. .PuUre Sempre su Iia maschera di Selective Color, con un pennella in rnodallta aerografo e iI colore nero ripulire I'immagine dai pixel colorati che non comprendono i capelli (ad esem pio la pelle del brecdo destro). Con un pennello piccolo e il colore bianco rinnite le oocche plu piccole

14 DipingereCambiateilmetodo del psnnello in Color e lrnpostate ropadta su 50% e dipingete sull'area rossa sullo sfondo. Premete Ctrl/Cmd+D per deseleztonare. Verilicate (he non ci siano altre aree colorate da rimuovere.

1·· 3 ~ir.nuovere il rosso Sui bl~CCia

_ Slnlstro compare una macchla

rossa Andale SIJ Select, Color Range e cnccate sull'area rossalmpostate Fuzziness su 35 e date Ok. Clkcate due volts sui colore di primo piano e campionate un grigio media dal brecoo della ragazza.

1m postate una tonalila pi u sc u r a d i q uesto colore (noi abbiamo optato per R 183, G 152, B 126)_

•••

0 •••

•••••

•••• •••• •••• 0

La composizione dei livelli Tonosutono

15

IIluminareOra rornare allivello di stondo. (liccate CtrllCmd+A

Levels 2

per selezlonare l'lntero docurnento. poi Ctrl/Crnd-C per copiarlo e Ctrl/Cmd+V per incollarlo. Spostare questa livello su tutti gli altri e impostate come metodo di fusione Soft Light e opadta su 30%.

Hue/Saturation

Levels 1

Selective Color

Background

PHOTOSHOP MAGAZINE 59

.:: tutoria.1 Creare un panorama a 3600

In breve

':~l;l 30milluti

.t ...

TECNICHE CHIAVE

Cosa imparerele

USARECAMERA RAW

COMANDO PHOTOMERGE

INSTALLARE EUSAREUN PLUG-IN

Crea eun pa orama a 3600

Dopo aver scattata una serie d i scatti in seq uenza pass ia mo trasfo rma rl i in un pa nora ma ci reola re

egliultimi anni Ie foto panoramiehe ha. nno conq. uistato i fotografi digitali. Scattare

-- eunireleimmaginieoggi

un'operazione molto pili semplice e veloee

dl quanto accadeva anni fa in camera oscura. E nscessario un treppiede, impostare in modo corretto la fotocarnera e 5i puc dare iI via alia sess'one di scatti e die dopo dk 5i cattura I.'intero campo visivo Una. volta torn ali a casa 5i puo

deddere in che modo mtervenire, se comporre un panorama continuo, in formato orizzontale, come quello che vedete nella foro iniziale, oppure spermentere Ie tante proposte di chi realizza plug-in aggiuntivi per Photoshop.ln questa numero prerdlarno in considerazione

Iii possibfita offerta da Pano Tools, uno dei software realizzati da Helmut Dersch sui suo site www.all-in-one.ee/-dersch. mostrandovi come trasformare 2S scatti realizzati in sequenza e con

mquadrature verticali, in un panorama circolare. Le prime fasi del tutorial vedono la preparazione degli scatti e la loro unione in ununka ripresa panoramica. Nella second a fase trasformeremo il panorama in una foto circolare. Provate questa tecnka con immagini che comprendono il

dele e il risultato assomigliera ad un "mondo in miniatura", come quelli che potete ammirare all'indirizzo Web: wwwall-ln-one.ee/-dersch/ Marburg/Marburg.html.

60 PHOTOSHOP MAGAZINE

... ......... . " ........

::::.: ILA COMPOSIZIONE DEL PANORAMA

•••••

• :::: Impostare la fotocamera, scattare in sequenza e unire gli scatti

01 Le giuste impostazioni Hssate la fotocamera sui

trepp i edi e u sate una testa pa no ra m iea

0, in alternatlva, una testa semplke, Assicuratevi che il treppledi sia ben saldo a I terrene e ch e I a fotoeam era sia pa ra lIela alrorizzonte. A questo scope usere una llvella a bolla se necessario 0 affidatevi a quella del treppledi

02 Scattare Impostate il

. _ bilendarrtento del bianco. l'esposizione e il Fuoco su Manuale, al ~ne di ridurre le variazioni di luci e colori tra uno scatto e I·altro. In i zi ate a scatte re, ruotando ad ogni scattcla fOlocamera e assicurandovi che ogni scatto contenga i130% del precedents. Scattate fino a quando tornate alia scena lnlzlale. Aprite i file in Bridge.

0,4 Salvare i file Clkcate sui eollegamento poslzioneto sotto I'immagine per aprire la finestra Wo rkfl ow Options.lmpostate sRGB, Sbits, 1 020x1542 Size e 72 Resolution. (Jiccate su Save e seegliete JPEG come formato.

,- _ .... ~ ..... . -

.... _ .. _ ..

. _ ~ .~ ..

• 1Ii! ~_

,¥ _ -

.... . ...

06 II panorama Ora porere ammirare la ripresa

. _ panoramica composts dai 25 seem Come vedete i bordi appaiono irregolari a causa delle distorsioni provocare dall'obiettlvo. Andale su Layer, Flatten Image.

05 Unire

. InPhotoshop andare su File, Automate, Photo Merge, Selezlonate Auto Layout e

spu ntete Ie ca sell e in basso, Sfogliatei file della cartella "Jpegs For stichinq" sui DVD oppure quelli che avere appena salvato. Se I ezio nateli tutti e

d ate Ok. A s econ da

d ella paten za del vostro computer questa proeesso impieghera dai 15 ai 20minuti,

03 Camera Raw Se non disponete di una sequenza

di scartl copiate sui computer la cartella "jpeg for correction" nel DVD allegata. Andate su File, Open in Camera Raw Giccate sui pulsante Select All a sinistra per applicare le prossime modifiche a tuttii file, Ora impostate Recovery su 70, Fillsu 44, Brightness su 35, Contrast su 2.

., .

._._--

- -- - - - -

- ~'-: Ij' ~ a. t._ i t, _ ,t ~L ~ .~ 'I

.. ,'1'- 'I'~ ""I", .. ':' ~~",~ .. _ ... l·r,' ...

. .., ,.~. :: ',7 .' -- t .. ~ \. \ I, ~. r ~

I '. ..,..,,, l' .,

• ... ......' I~' \

--

-. ,

0.7 Ritagliare Ora dobbiamo ritagliare I'immagine per raddrizzare i bordi. Disegnate un rettanqolo con 10 strurnenro Crop e cercete di ellrnlrare iii minor contenuto posslbile dall'immagine.

Gli scatti migliori

Vi consiqllarno di scattare can mquadrature verti catl, In questomodo avrete a disposizione una maggiore porzicne di cielo e di terreno. Per 10 stssso mot:ivo, rlcoroatevl

di impostare l'obiettlvo sulla posizlone plu grandangolare dlspcmnlle. Inline, alzats

al masslmo il cavalletto da terra per avers una visuale migliore .

PHOTOSHOP MAGAZINE 61,

·::: tutoria.1 Creare un panorama a 3600

::::.: USARE IL PLUG-IN PANO TOOLS

•••••

• :::: I nstallare e avviare il pluq-i n

iIiIf"'_~ __

.,.... ....,~ ilia .....

....... 13~·~IIII!!WIIw~

...... _-, . -'" . _..,

_. ~,

.-

... --

...... - ..... ~,

.-

1Iit~1IIIiIIIi,

.-

.....

==

.... .JIIIIDIIiI .• IIIiII_

....

09 lnstallare sui MacSeilvostro Mac e as 9 potete lavorsre con

gli sressl file della verslcne Windows, Se avete Mac OS X potete scaricare la versione 2_6bl oppure il software disponibile su www.kekus.comldownload/index.html. scegliendo la versione perCS2 0 C53 (questa Fu nzion era pe r sol i 15 g io rn i)_ Scarieate e detomprimete i file. Selezionateli tutti e trascinateli nella cartella Plug-ins. Riawiate Photoshop e troverete il nuovo plug-in in Fondo all'elenco del menu Filter,

1 A Riflettere Prima di applicare __ il nitro dobbiamo riflettere verticalmente I'immagine solo cos', il centro di rotazione sara posizionato sui terrene. Aprite I'immag ine pa noramica che avete reslizzato 0 in alternativa quells disponibile nel DVD, Ciiccate due volte sullivello di sfondo per renderlo moditicabile. ala and ate su Edit, Transform, Flip Vertical.

.ID

A 8 lnstaltare il plu g-i n Andale IU www.all-in-one.

_ ee/-dersch I" scaricate la versione per Windows per

Pano Tools. Decomprimete la cartella I' apnte la sottocartella Photoshop Plugin contenuta in Panolools. Selezionate tutro

I" and ate su Edit, Copy. Ora individuate 103 cartella dove e state installato Photoshop e aprtte Plug-ins (Ia directory potrebbe essere: C:\Prog ram Fi les\Adobe\Adobe Photos hop CS4\ Plug-ins)_ Create una nuova cartella I" duamatela "Pano Tools" lncollate qui il contenuto appena copieto,

- #0,.....,.

X_..

- t.~tEe4'

"",,1ii~'IN'II

~~..",..,

...... .-0-

,. ,."

-

-

~ .. --

..... ~t~.-w

e'fii~~,,,,,,

.... ~ ... ~

rloln., ~_~._

Pl!il5 "'_~"""~

~H_

,_ ... "'_ "0_ ~ ..... ,.~'"_"'" ;a-c....~

iIK'oIn r;:r-

._-

II $oil r~1I ,mel :R.l:lu1t s~. d If( .. ~

= (010.. ~IO'I' C"'UI><~/F..,.,"" 1 ..... 0;10

(b) C..,. .. ,,_ 1""111 f". (So<.,: !:! (~ Alilom'ltfQJTy 'Opotj"l, flit

:::: «1)1>0"'1. Sa .. Muk I",ol .. t>og lEl

,,Cllllnt'l~ ..._

r:~'t-

., ...

,,-,:~,~

-"p;oj

Ji ....... .._,~,,-

r IclO-R..Jo..n~

..."..,_,N_ff"' ....... """ __ 1

jiMOi"'''''''~'''''''''''B''''''''1

-,.

MACOSX

PC

MAC OS X

PC

1. 1'_, lrnpoatazlonl 1 Nel menu Filter sceqliete Pano Tools, Remap, Inserite queste impostazioni Convert From su PSphere, HFOV Angle su 360°, VFOV su 180°, ConvertTo su Fisheye verr. Ora cliccate sui pulsanre Prefs in alto a destra.

12_ lm postazioni 2 Nella finestra di dialogo che apparira spunrate I'opzione (B) per selvare il file sui disco. C!iccate su Browse su un Pc 0 Set su un Mac per carnbiare il nome del file I' selezionare la direc tory per il salvataggio. Ora date Ok per avviare il processo.

J

-

15 Ridimensionare il cerchio

. Selezionate illivellocon la selezione circolare I" andale su Edlt, Transform, Scale e digitate 90% nei campi Width I" Heightin alto, Andate su Edit,

Free Transform e rrascinate gli angoli per ruotare ITmmagine fino a quando i trorxhi sa ran n 0 verti ca Ii,

13 I] processo dj elaborazione QuI'S ta fa se p ren dera o rca 20-30 second! Una volta com pletato il processo chiudete iI file e ria pritelo con Photoshcp. Dovreste ntrovarvi con una foto panoramica drcolare su uno sfondo nero.

14 Galleggiare nel bianco Selezionate 10 strurnento , ,', Elliptical Marquee_ Tenere premuto Alt I" trascmate partendo dal centro e andando verso i bordi. Selezionate tutta l'lrnrnaqine. Premete Ctrl/Crnd+l per coplarla su un nuovo livello, Andate su layer, New Layer, nernpite di 'bianco con 10 strurnento Paintbucket e tresclnate questa llvello sotto illivello contenente la panoramica drcolare.

62 PHOTOSHOP MAGAZINE

La guida cornpleta al fotori1occo

e ·all'illustrazione dlgitale

SCOPRIIL NUOVO MODO OJ ACQUISTARE I NUMERJ ARRETRATI DELLA TUA AIVISTA PAEFEAITA COMODAMENTE DA CASA TUA SU WWW.PLAYMEDIACOMPANV.lr

- - -

Per rlcevere gli a rretrotl com pilate i I cou po n sottosto nte spec i fica ndo II; numero che deslderote rlcevere e le copie rlchleste. lnvlctelo, insieme 0110 fotocopia del versa me n to effettuoto sui

Conto Corrente Po,tale .n .. 99353005 intestoto a

5£RVlZIO ARRETRAll. PLAY MEDIA COMPANY, 01 seguente indirizzo:

Pluy Media Company Sri-

5ervizio Arretrati - Via Oi Santa Cornelia. 5/0 00060 Formella (RM).

Per co kolore i I verso mente rod dopp i ate i I p rezzo d i coperti n (1 d i doscu n n u me roo

Per ulteriori inforrnozioni a richiedere gli arretroti COn carta di credito potete telefonore 01 nurnerc 06/332212500 mondore un'e-mcil 0, orretrati@pl<!ymedi(l(ompony.it

Phoioshop N.28

Photoshop N.29

Photoshop N.30

Photoshop N.31

Photoshop N.39

~

r-- mi/ii ....

Photoshop N .. 41 Photoshop N.42 l'hotoshop N.43 l'hotoshopN.44

._ V_I £,~~G_H1A~M_O_ 0..1 ~~~I~~A.:.E Jy~s..T~~ o._A!11'~ ~QI2~ ~~I~f!0..:~g~s1~1'=.f.J!E_N2"~ ~N_S!A..~P!-~E_l!:Q ~ _

Photosnop N.34

Photosnop N.40

localil",

Cap

provIncia

Data dj nascita

Telefqnp

.. mt.i!illi&t!&Wiij.l,I

••• Dversamento SU COP

DCarta Si

.11 0 Visa-Mastercard N. 1...1_1I...--:=:::::::::::--;::::::;...1..._,_1 __.I_ .... I __.1_..___.1_1...1 __'I-;:::~~I{:p.:r.::m:. ::.:;DI'!! r:lplll'tlJ'l! II numorDdell1 Can.,lndJ~lndD"I!I. eln·e) SCAD. ClJ ClJ CONTRa COOl CE ... 1 ___.___.____,I.lh lRelfU ~ull'tlm dell. ~.rtl!l

Firma del titalare

o American Express

TOlale'~ .

o AuIQriUQ e.llrattemeolodei mia; detl personan !I; sensl del d. Iga. 196103

.::: t.utorial Crea una tempesta in una tazza taz.za di the

In breve

hi. iij.'''HiiiiJi.O ;~~li 2 ore

TECNICHE CHIAVE

Cosa imparerele

MASCHEREDI LlVELLO

SElEZIONARE I COLORI

LlVElUDI REGOLAZIONE

COMANDO TONALITAI SATURAZIONE

LIVELLI PENNELLI PERSONAUZ.2ATI

64 PHOTOSHOP MAGAZINE

... ......... . " ........

uvra

em iesta

in una tazza di the

Con un complesso fotomontaggio riproduciamo in scala la forza della natura

uante volte abbiamo sentito dire "una. tempests in un bicchiere d'acqua'? Queste parole, usate

per evidenziare che si Eo fatto tanto rumore per una sciocchezza, sono diventate la Fonte di ispirazione del nostro fotomontaggio, anche se come vedete noi abbiamo optato per una placida tazza di the furnanle al posto

del bicchiere e abbiamo mamenuto intana ltdea della bufera.II lavoro chevi illustreremo in queste pagine prevede

il montaggio di piu immagini e mira a dare alia composizione finale un aspetto realistico e ccovlncente. 09ni scatto

utlllzzato e state opportunamente elaborato, in particolare,lo abbiamo convertito in un bianco e nero seppiato, utilizzando gli stessi colori presenti nella

cosa rivelare di oqnl livello e abbiamo cosi fuso 09ni elemento con il resto della scena. Vi insegneremo anche

a selezorere Ie aree aventt 10 stesso

"II nostro lavoro mira a dare alla composizione finale un aspetto realistico e convincente"

foto della razza di the. Come potete immaginare, nella maggior parte dei casi abbiamo dovoro ridurre Ie dimensioni delle immagini per adattarle a quelle della tazza. Usandole rnaschere di livello abbiamo deciso cosa nascondere e

colore, nel caso da noi scelto il bianco lucente del fulmine, e copiarle sulla composizione. InAne regoleremo tutte le sfumature di colore con uri livello di regolazione, uno strumento potente e flessiblle.

Suggerimenti

(f)

~

Creareuna vignettatura

Una vigneUatura e la riduzlone di luminositli a'i bordi e. in partlcolare agli angoli, di una 1010. Per ricrearla can Photosnop, impostate il nero come colore

di prime piano

e sceqllete

10 strumento Radial Gradient.

Impostale

come opzlcne d'a Primo piano a Trasparente ed'isegnate la vigneltatura sull'immagine.

::::.: IINIZIARE LA COMPOSIZIONE

•••••

• :::: Impostare Ie basi del fotomontaggio

O 1 Inizi arno Dal DVD allegata aprite l'immag lne "cup.jpg". Duplicate illivello di sfondo e rinominate il nuovo livello "Teacup" Sempre dal DVD apnte I'immagine "cloudsl.jpq" e con

10 strumento Move trasclnate Ie nuvole nell'immagine con la tazza.

02 Bianco e nero Rin.ominate il livello "Clouds" e andate su Edit, Tr.ansform, Scale. Tenendo premuto Maiu$c trascinate lanqolo verso il centro della foro in modo da ridurne le dimensioni del circa

il 75%. Cliccate due volte per applicare e premete Ctrl/Cmd+U per aprire il. comando Hu e/Satu ration. Trasdnate il cursore di Saturation su -68 e date Ok

o 3 ~i~:!~~op":t:~s~~n~t~~~~~~~~~~~~~:al~:~~ig~:ta

pannello dei Livelli aggiungete una maschera di liveHo e attivate il Pennello. Premete 0 sulla tastiera per resettare i colori. Can il nero dipingete sui palazzi. Riducete l'opadta del pennella per ottenere bordi sfocati.

PHOTOS HOP MAGAZINE 65

.::: t.utorial Crea una tempesta in una tazza taz.za di the

::::.: I VENTO E ONDE

•••••

• :::: Comporre il fotomontaggio

04 Cambiare i livelli

. Riattivate la vlstbillta di Teacup eirnpostate come metodo di fusione Lighten. Andate su Layer, New Adjustment Layer, Levels e nella nnema che a pparira i mpostate i valori che vedete qui sopra.

06 Via iI blu Cliccate due volre

. per applicare la rraslormazione

poi premete Cn,I/Cmd+U per aprire il comando Hoe/Saturation e trascinate ,il cursore di Saturation su sinistra in modo da rimuovere la dornlnante blu Aggiungete una rnaschera

08 Le nuvole 'Nel pannello dei

. . livelli rinominate illivello appena elaborate in "Wave". Aprtte "clouds2jpg" e trasdnatelo nella cornposizione, Premete Ctrl/Cmd+U e dlrninuite la saturazlone, Ora scalate I'immagine peradattarla alia cornposizione, Aggiungete una rnaschera e dipingete sui bordi dena nuvola

05 L'onda Aprite I'immagine ·wave. jpg" dal DVD e can 10 strumento Move trasonstela nella cornposizione

ass i cu ra ndovi c he i I n UOIlO I ivell 0 sia sop ra gli altri. Andale su Edit, Free Transform e scalate limmagine del 28%, puoi ruotatele come mostrato qui sopra

07- Mascherare Attivate il pennello e premete D sulla

tas tier a per rese rte re i colo ri, Co n iI nero dipingete sulla maschera intorno ai bordi della tam per nmuovere il. oelo. Usate un pennella morbido e diversi valori di opadta per ortenere dei bordi sfumati.

_ ........ ,C

:::= ~ -: ._' ~i L

:.. :j,. ~ (J1Io; ~

_ .... ; ••• ,~1

-.-

~



09 Impostare i pennelli

. Rinominate illivello "Clouds 2". Aggiungete un nuevo livello sopra gli altri e chiamatelo "Spray", poi selezionate il pennello e impostate il bianco. Andate su Window, Brushes. Cliccate su Brush Tip 10 cambiate il valore di Size su 4 pixel e di Spacing su 185%.

66 PHOTOSHOP MAGAZINE

... ......... . " ........

:i!::: IINSERIRE GLI EFFETTI SPECIALI

.:::: Come aggiungere la pioggia

1 0 Un pennella su rnlsura

_ (hecate su Shape Dynamics e lrnpostate Size su 98% e Maximum

Rou nd ne ss su 64%. Cliccate s u Scattering e aumentate Scatter 5U 1000%, Count 5U 3 e Count Jitter su 99%,

~~~-:::

_.

12 La pioggiaCambiatel'opacita

_ del pennello su 30% edipingete tra la nuvola e ronda. Ora aurnentate lopacita a 40% e aggiungete unaleggera pioggia. Come prima perfezionate leffetto con illiltro Motion Blur. Dal DVD aprite "Iightning.jpg'.

-~-

-.__

---

--

14 Un bagliore al fulmine

_ : Rinominate lightning il livello,

Andale Window, Layer Styles. Cliccate su Outer Glow e impostate Opacity 5U 40%1" date Ok. Andate su Layer, New Adjustments Layer, Color Balance.

1,' '1' L:oceanolmpostateBrush Opacity 5U 50% e dipingete solle eree blanche dell'onda. AI termine andere 5U Filter, Blur, Motion Blur.lmpostate Angle su 7· e Amount su 3 pixel. Date Ok Aggiungete un nuovo livello e chiamatelo "Rain".

13 Selezionare il bianco Andate . su Select, Color Range. lrnpostate F uzzin ess su 63%. CI kcare 5U I b ian co

del fulmine per selezionarlo. Date Ok Attivate 10 strumenro Move e tresonate la selezlone nella composizione principale, poi ruoratela e scalatela, Posizionateia tra la nuvola e londa,



::::.. La composizione dei livelli

••••

• ::: Una minitempesta tropicale

Color Balance 1

lightning

Rain

Clouds2

Wave

Levels l'

Clouds 1

Background

-n-

.~:.

15 II tocco finale Attivats

.. Shadows e lmpcstate iI cursore

Red $U +15 e Yellow su -11. Attivate Midtones e irnpostate Red $U +13, Green $U -3 e Blue $U -16. Ora aggiungete un livello e inserite una vignettatura usando il pennello 010 strumento Gradient come spiegatoa pagina6S,

PHOTOSHOP MAGAZiNE 67

5CtJ ri w:tia fa p tenza dei live

(rea .I'ill usione di un secondo strata di pelle usando i metodi di fusione deilvelh

[!J n questa tutorial vi mostriamo come applicare un secondo strato di pelle, sottile ma molto elaborato, sui corpo d i una modella. Come vedete della pagina accanro, questa seconds pelle sara decorata con un testa seritto e

si 'rornpera" in due punti: sulla spalla

e intorno all'occhio. Per creare questi effetti sfrutteremoal meglio letante opzlon i offene dai livelli. Prima di

tutto ad atteremo il foglio contenente

il testo scrltto a mana al mrpodella donna e useremo Ie maschere per determinare rosa di un livella debba essere visibi.le.lnline faremo adenre

il fogllO piegandolo a dovere con

iI filtro Fluidilica. Poi, per renderlo semitrasparente, cambieremo i valori relarlvi all'opacita e sceglieremo il giusto metoda di fusione, E infine levorererno sugli Stili livello per dare agli strappi che abbiamo creato dal nulla, una

consstenza reallstlca Un consiglio.: non ferrnatevl aile lndlcazionl che vi diamo ma sperimentate e personalizzate il risultato finale. II fOlomontaggio (he ottenemo e I'insierne di pilj, livelli

e per rnantenere il giusto ordine Ii raggrupperemo in cartelle separate all'imerno della palette dei livelli. Queste picco Ie accortezze possono rendere pili semplice e immediato un eventuale lavoro di correzionee non vanna mai Ira scu rate.

iii::: I METTERE INSIEME I PEZZI

.:::: Impostare illavoro

01 II ritraHo iniziale Nel DVO allegata potete trovere 10 splendido rirratro con cui rea I lzzare questa elaborazione. Aprite illile ·papergirIJpg" Owiamente potete ussre anche un vostro scarto.ln questo caso vi consigliamo

di scegliere un'immagine che abba un'illuminazione omogenea e molto soffusa

02 Texture carta Scaricate

. I'immagine 268036 dill sito Stock Exchange (http://sxchu) e lmportatela con File, Place. Ridimensionate e postaonsre il livello sopra il. visa della madelia. Se avete una versione superiore a (52, Photoshop rrasforrners illivello in Oggetto Avanzato, qulndl diccate con il tasto destro nella palette dei livelli e scegliete Rasterize.

03 Mascherare Disegnate una selezione con 10 srrumento Lazo intorno al visa della madelia. Tenendo prernuto Maiusc per aggiungere alia selezione e Alt per sortrarre, date la forma chevedetequi sopra alia selezlone.Al termine aggiungete una maschera di llvello, questa si modficbera in base ai contorni della selezione.

In breve

~.

:;;:.: Principian!e :ml. In!ermedio

Esperto

!!.,:ihdll!ii!.O ':Hri 1 are



TECNICHE CHIAVE

Cosa Imparerele

METODIDI FUSIONE

STlliliVELLO MASCHERE

Usare

iI filtra Fluidifica

Can il liltro Fluidifica (Filter, Liquily) €I possibile spingeree gonfiare i pixel

per dare alia lrama Ie giusle delormazioni. E uno strumento che richiede una certadosedi pratloa e dovrete usarlo pili volte

pri mad i riuscire acalibrarne lapotenzae I'efficacia. Per agevolare illavolO, spuntats i"opzione Show Mesh. in questomodo controllerele meglioogni

pen n ellata.

PHOTOS HOP MAGAZINE 69

.:: tutorial Scopri tuna 'Ia potenza dei livelli

Suggerimenti

l:

Stili livello

Gli Stili livallo sono un insieme diuno o piu effel!i che potete applicare a un livellooaun gruppo di livell i. Potele usare sla quelli predeliniti oppure creams di personatl cllccandc sui pulsante Nuovo Stile.

::::.: I MODALITA DIINTERAZIONE

•••••

• :::: Come funzionano i metodi di fusione

04 Scegliere II metodo giusto Vogliamo ehe il testa

-- seritto non copra i tratti del visa. Per ottenere un effetto "velatura" irnpostate Oveiilay dal menu a cascata. Questa metoda scurlra i pixel plu scuri e schlarlra i plu chlarl Con un pennello morbtdo e il colore nero, pennellate sulla rnaschera di livello per ann u lla re lelfetto su occh i, na so e la bbr a.

••• •••• • ••••••

... ' ..

•••• •••••

II metodi di fusione Sperimentare sempre!

Phatoshop offre differenti metodi di fusione che potete impostare per cambiare Ie modalita di interazione tra ilivelli."Normale" e il metodo standard e predefinito. "Dissolvi" rimuove in modo casu ale i pixel dellivello e fa comparire quelli sottostanti. "Moltiplica" moltiplica

i colori dellivello can quelli dellivello sottostante e il risultalo e sempre piu scuro. "Scolora", al contrario, moltiplica I'inverso dei colori e iI risultato e sempre piu chiaro.v'Sovrapponi" combina l'aziona di Moltiplica

e di Scalora rispellivamente sui pixel piu scurl e piu chiari "Luce soffusa" e "Luce intensa" agiscono entrambi come fossero una sorgente di luce. "Scurisci" sceglie il colore piu scum Ira quelli presenti sullivello e quelli dellivello sottostante, mentre "Schiarisci" sceglie i piu chiari.

Luceintensa Moltiplica Scolora Dissolvi Normale

05

Fluidifica Andate s u Filter, Liq u ify. Can questo filtro potete deformare ii' livello contenente la carra I" darg Ii

la forma del

visa. A ttiv ate 10 strumento Forward Warp e sceqliete unpennello media. In basso

a des Ira etnvate Show Backdrop

e impostate Use

su Background e Mode su Behind.

O 6 Ancora alterazioni Passate . _ alia strumento Bloat e usatelo peringrandire illivello carts sullarea delle la bb ra s ulla fronte e su I n aso. Se vi rendete conto di aver esagerato, attivete 10 strumento Reconstruct e ripristinate la situazlone precedenre. Per verficare I'intensita delle defcrmazoni attlvate

la casella Show Mesh, Quando siete

sad d isfatti date 0 k.

08 Metodi e opacita Provate altri . metodi di fuslone, in particolare Hard light se volete un contrasto maggiore, Soft light per una luce piu dllfusa. Provate anche a cambiare il valore relativo altopadra Noi abbiamo optato peril metodoHard light e uricpacita del 50%,

07 Scherma e Brucia Per rlluminare e scurue illivello

della carta I" adattarlo alia luce del ritratto potete usare gli strurnentl Dodge e Burn. Impostate per enrrarnbi valor: molto bassi di Exposure (5-10%) I" lavorete con estrsrna delkarezza fino a quando non avrete reso piu profonde le ornbre I" piu intense le lud.

M' __ ........ _

09 Stili livello Illivelio con la carte sernbra ben sovrapposto al vso della modella rna manca ancora un tocco di realismo. Can illivello della carte attivo, andate su Layer, Layer Styles, Drop Shadow, lrnpostate Opacity su 10%e aurnentate Size a 54 pixel.lnfine cambiate Directionsu 139'.

70 PHOTOSHOP MAGAZINE

::::.: I STRAPPI E BueHl

•••••

.:::: Aggiungere drarnrnaticita all'elabaraziane

1 0 SelezionareConil Lazo

. poligonale diseqnare una forma irreqolare intorno all'occhio smstro. Ienete premuto Maiusc e disegnate una seconds fa rrn a su Iia spa Ila. Prendetevi tutto i I tempo per dare a queste forme dei bordi lrreqolari,

12 Bordi irreg.olari. Per rompere la . . regolarita del ritaglio Su un nuova llvello dlssqnate con illazo un triangolo (come vedete sapra), Immaginate che la ceria si se bucata e pieqate sui bo rdi di questo foro,

14 Ombre Su un nuevo llvello,

.• posizionato sotto la piega della

carra dipingete can un marrone scuro lombra sulla pelle della madelia e sotto la carta, variando se necessarlo l'opadta del pen nella. Po i an date su Fi I rer, BI u r, G aussia n Blur e digitate 15 pixel, Irnpostate Multiply e diminuite I'opaci:ta dellivello.

11 Riempire i ritagli Create un

. . nuovo livello e rlempite di nero Ie

selezcnl Nella palette dei livelli riducete

il valore di Fill a 0%. Aggiungete uno stile livello Inner Glow andando su Layer, Layer Styles, InnerGlow.lmpostate il colore su un rnarrone scuro campionato dal visa, impostate Multiply come metoda di fusione e Size su 45 pixe I.

l' 3· Campionare e riempire Attivate il. contagocce e campion ate un colore score e uno chiaro dal vso della madelia. Ora sulla piega

della carte applicate una sfumatura lineare (colore scuro al centro e colore chiaro aile estrernital Poi can Dodge e Burn, sempre can basse esposizioni, rafforzate I'effetto.

15 Rumore e texture II nostro

_ strappo sembra ancara troppa

artiAciale, soprattutro se paragonata al resto dell'immagine. Andate su Filter, Texture, Craquelure e impostate valor! molto bassi per ogni pararnerro. Poi aggiungete del rumore (Filter, Noise. Add Noise) e digitate 0,5%. Ripetete dallo step 12 a 15 per ogni bordo della strap po. Ripetete infine l'intera procedura sui braccio.

••• •••• •••••

•••• • •• ••••

La composizione dei livelli Strata su strata

Gruppov-iso

Gruppo strappo sulla spatla

Gruppo spalla

Testospalla

Testo vlso

Fotoiniziale

PHOTOSHOP MAGAZINE 71.

Alfneamen- cascata la voce Camera Raw, Per attivare to automatieo

Se dovete unire piiJ scatti e cornporre una ri p rasa cancramlca. dovrete incollare ciascu n scatto su un livello, poi per allinearli vi consinliamo di ridorra l'opeclta dellivello che slate spostando e agire oon lo strumanto Sposla.Dopoun primo spostamento di massirna, per poslzl 0 nars can la rnasslma precisicne 10 scstto, premetesulle frecce direzionali dellatasliera.ln allemativa attivate il comando Photomerge e spuntats l'opzicne Automatlca, Photoshop spostera. ruorera e, se necessarlo, scalsra ogni scatto line ad alllnaarll,

SU!iI_!ile'rimenti

.:". ("P)

... : : ® ..

. ~ .. '": _... . ,., '; - .. ,~.

Visualizzare i pixel tagliati Nell'editor di file Raw e disponi~il~una finestra ehe seqnalai pixel ehe vengono

tagliati nelle luci. C'euna funzlone simile ehe possiamo attivare quando salviamo a bassa qualita i tile Jpeg?

La firestre di awertimento dell'editor Raw e uno strumento molto utile per individuare Ie

aree sovraespcste II programma vi indica chequesti pixel non saranno visibili in stampa Anche gil utentl di Elemel1ts possono aprire un file Jpeg nell'editor del Raw e ve~ficare che nessun pixel venga tagliato dalla fmestra di awertimel1to_ Andatesu File, Apri come, Nella parte bassa della fmesrra scegliete dal menu a

l:a finestta di avvertimento premete 0 (per la sovraesposizione) e compariranno tutte Ie aree ritagliate come macchie

rosse, poi premete U per visualizzare i pixel sottoesposti come macchie blu. Sempre in questa fi n esrra trovate i I co ntrollo Recovery, tramite questa potete ridurre

la presenza di pixel bruciati e recuperare

i dettag Ii nascos ti nelle lu 0.11 cursore Fill Ug ht aiuta a ri pristina re i dettag Ii nell e arE'€' di ombra e nei rnezzhonl

Puo capitare che non riusoate ad aprire il Ale Jpeg nell'editor Camera Raw, In questi casi' c'e un altro modo per visualizzare

i pixel ragliati. Aggiungete un livello di regolazione Livelli. Ienete premuto All

e spostate il cursore bianco dei valori di input verso si n is tra per ilium i nare I e I uci.

I. pixel sovraesposti appariranno come macchie di colore (a seconds del canale di colore a cui appartenqono i pixel). Premendo Alt e trasona ndo il curso re

nero dei valori di input visualizzerete tu tti i pixel tagliat:i nelle zone di ornbra

/I roman do Livelli permettedi Vi5U(l/izzore j pixel fog/iati nelle ombre e nelle tua.

... I I I I I

::::.: Jpeg come Raw

••••• I I

.:::: Ap~ire i Jpeg nell'~ditor Raw di ~S

Come potete leggere calla domenca qui sopra, gli utenli di Elemenls possono apnre un fileJpeg in Camera Raw usando il comando Apri come. In queslo modo lutti i file Jpeg possono essere elaborati come lil.e Raw. Anche ;::chi usa Photoshop CS puo usutrulre di questa possibilita. Andale su Modifica,

Prsterenzs, Gestione File, Spuntate la casella Priorita ad Adobe Camera Raw

per file Jpeg Date Ok. Trascinale un

Jpeg centro CS e came impostazione predafinita si avv,ier·a Camera Raw.

tt::==:-=:. __

...... ' ... - -~~':111'~

--~---

Impo:>tondo Ie preierenze di CS potete oprire tutti i Jpeg con Comero Row.

~ Ripristinare i L:J dettagli bruciati

In uno dei rnlel scatti preferiti compaiono diverse aree dove Ie luci sono cornpletarnente bruclate e non sooo visibili, quindi, i dettaqli. Come posse recuperare queste aree? Ho provato regolando i Livelli ma non ha funzionato.

~ Nell"immagine che aoblarno LJ scelro c'e una foto di

famiglia, Le luci presente

sui giacchetto della bambina sana bruciate e in stampa rlsulreranno rornpletarnente bianche. Le aree in ombra della giaeea che sono state correttamente esposte, mostreranno invece tutte Ie sfumature di colore e la gamma completa dei dettag,li. Per individuare Ie aree btuclate in uno scatto poteteusare la fioestra dei Livelli seguendo le indicazioni che vi diamo nella pagina precedente. Se nonostante tutto vi accorg:ete che

il comando Livelli non e rtusdto a recuperare tutte Ie aree in luce che risultano bruciate dovrete procedere can un secondo metoda. Attivate il

eontagocce dalla barra degli strumenti e campion ate un'area rosa da un'area non brudataIl colore di primo piano diventera automaticarnente il rosa carnplonato Attivate 10 strurnento Pennella e dal selettore dei pennel Ii impostate una punta larga e morbida. Dalla palette dei livelli aggiungete

un nuovo livello e posizionatelo

sopra quello che dovete madilicare. Impostate il metoda di fusione del nuevo livello su Scurisci. Ora iniziare

a dipingere sulle aree bruciate per

"Dipingete sulle aree bruciate per sostituirle can il colore rosa appena campionato"

sostituirle can i.I colore rosa appena carnpionato. Can questa metoda di fusione Ie aree in ombra non verranno alterate e saranno modificate solo

Ie luci. Infine riducete l'opacita per ammorbidire I'effetto.

II pennello e II giusto metoda di fuslone possono res tau rare Ie aree dove i colorl non <tot; cottu,ot;.

PHOTOSHOP MAGAZINE 73

.41l1li .... ......

Filtri dinamici

ell! un'alternatlva alia regolazione dei livelli? In particolare csrcavo

qualcosa ehe potesse migliorare eonsiderevolmente la luee dei rniel seatti.

La regolazione del Livelli di Photoshop e uno

dei comandi plu predsl

per gestire Ie luci e le ornbre di un'imrnaqine. Funziona tramite

un qrafico che visualizza la

cuannta di luci e di ombre 12 Ie informazioni che stanno dentro e

al di fuori dell'esposzione. Tuttavia

il Funzionamento dei Livelli e le rncdalita per usarli al meglio possono non essere intuitive a chi usa da

poco il proqrarnrna. Vi consigliamo quindi un metodo alrernatlvo per otten ere risultati simili Come sapete Photoshop offre un ample nurnero

di filtri e quasi tutti sono disponibili nella finestra Galleria dei filtrl. II filtro da usare per aumentare l'lntenslra

della luce e Tratti scuri, attiva bile

dal sottomenu Trani Pennello. Attivate questo filtro 12 dalla Anestra del filtro cambiate il valore relativo del pararnerrl Decidete il valore

di Bilanciamento considerando la lurninoslta presente nell'immagine, poi agite sulle inrenslta dei bianchi

e dei neri. Iniziate da valori bassi e aumentateli lentarnente. Fermatevi quando Ie luci appaiono brillanti e i ner! profondi, in altre parole quando la foto eben conrrastata. Date Ok_ Se necessario applicate una seconda volta. il filtro Trani scurl per rafforzare l'effetto,

Con la Gallerio dei filt'i potete miqliorare la lum;n05ito e i color).

Siamo sicuri chs vi siets ritrovaf almena una volta con l'area di lavoro

di Photoshop plena di immagini in totals cisordine. II programma oflre

un comando, semplice e veloce, per mellere in ordine. Aprite una a plu immagini. Andale su Finestra, Ordina, Affianca in orizzontale 0 in verticale per visualizzare Ie immagini una accanto all'altra, Ora attivate 10 strurnento Zoom 12 cliocate su un'immagine. Le altre immagini verranno

i ng ra n d ite a ri dotte contempor-aneamente. Invece se volete vlsualizzare solo l'irnmaqme nascondendo temporaneamente Ie palette premete iI taste Tab.

,'_

Con un 5010 die potete visuattzzare gruppi di - in modo molto

oniinato.

74 PHOTOS HOP MAGAZINE

, '.

I La precisione dena Penna Ho sentito dlversi

professionlstl del settore esaltare

la potenza della Penna e la sua sernplklta. Potreste spiegarmi come siusa?

09 getto. La pen n a, i nfatti, d iseg n a fa rm e vettoriali corrooste da linee curve e rette. Ogni segmento parte da un punta ben preciso, un punto di ancoraggio,

e solo quando la penna torna al

punta iniziale si chiude la seleziore

Ogni punta di ancoraggio puo essere cancellato 0 modificato (e se ne possono aggiungeme altri) fino a stabilire il tracciato piu esatto della selezione. Applicando piu punt: di ancoraggio potete rendere la selezione estremamente precisa, per fa rio ingrandite al massimo la vsuatzzazone

Iniziamo can il dire che se gli altri strumenti dl selezione, come la Baccherta magica 0

la Selezione rapida, sana molto efficaci, la Penna e sicuramente 10 strurnento piu precise per selezonere qualsiasi

Se non .riuscite a usare II pennella nel modo migliore perche non visualizzate oorreUamente la punta, andate su Photoshop, Prelerenze tsu Mac), Modilica, Preferenze (su Windows) e dalrelenco attivate Cursori. Ora impostate come visualizzare i curseri perle aree Cursori di disegna I'" quelli per Ie altre ocerszors (Altri corscrn I cursori campione rilletlono ta scena tatta. Per il cursore della punta del

pennella, scagliete una dimension I'" I'" speoificate

sa il cursore deve includere una cracetta. Se atlivate la punta pennello a grandezza ~ naturaleil cursore coprra tutta I'area del tratto (quindi nel caso usiate i pennelli

morbidi anche Ie aree di

tratto che hanno opacita

inlerioril_

-

--

G:l

.. -

-- .. .......... 1';1;

--

-.

consigli e trucchi l:l~;:

.-c___ __ _ _~ _ __......::

-

dell'immagine e seguite i contorni della forma. AI termine avrete un rraccieto vettoriale chs segue i contorni dell'oggeno. Ora per trasformarlo in

sel ezicne cliccate co nil tasto desrro

(0 cliccate e premete Ctrl se lavorate con Macl e scegliete Crea selezlone dal menu contestuale. Ora disponete di una selezione normale. Vi consigliamo, sempre, di aggiungere una maschera di livello perlavorare in modo non dstrurnvo.

La palette deiColori

Stegllere il colore giusto mi prende sernpre molto tempo. Ce un modo per sperlmentare Ie varie sfumature?

La barra degli strumenti di Photoshop include nella parte bassa due colori, quelio di primo

piano e quello di sfondo. Cliccando sui prirno, che per impostazione predefinita Eo nero, aprite il selettore dei colori e cambiate iI colore. (Attenzlone: se questo non compare sulla tela, verficete di aver scelto il giusto metoda di colore dal menu Immagine, Metodo)_ Esiste anche un altro metoda per impostare i colori. Andate su Finesrril, Colori e sl aprlra una palette malta piccola can Ire regolazioni:

HSB. Per modiAcareil colore di primo piano 0 di sfondo, assicoretevi che il relativo riquadro di selezlone sia attvo, ovvero che rlsuln bordato di nero nella palette Colori. Poi trascinate i cursori di ogni componente colore .. In alternativa potete inserire i

va I ori acca nto a i corson del colore 0 porta re il p u ntatore sulla bane di colore e campionare un colore. Tune queste operazioni possono essere effettuate rnentre si levora can altri strumenti senza rallentare il tlusso di lavora.

Chfudere un occruo

Invecedi

cancellare i livelli disattivate la lora visibilita cliccando sull'iconaa

forma di occhio.

in questo modo non rischiate

d i geltare via il lora contenuto, Questa potrebbe in seg uito rive I ars i utile, e in ogni case noninfluite comunquesulla resa finale d'el ritocco. Se i

livelli, che avete

d i sattivato sono molli, spostateli tutti in un gruppo e dis attivate la vislbillta dell'intero gruppo_

Scegliete dalla palette de; CDiDri la giusta stumatura da dar« ai VD5tri ritDcchi.

PHOTOSHOP MAGAZINE 75

La migliorefotocamera perfotografare scene in rapido movimento e con ottime funzioni video

La eflex u trarapida

Info

r: a nueva Canon EOS 70 e una •. reflex che non pub passare inosservata a chi ama Ie macchine fotografiche con

una notsvole veiocita di scatto, Con la EOS 7D, i nfatti, e srato possl bile scartare a 7,8 immagini al secondo: soltanto poche fotocamere, che per di piu castano il doppio, sono in grade di eguagliare tale rsulrarc La EOS 7D mantiene questa velodta salvendo in Jpg fino a quando la scheda di memoria e piena. Un'elevata veloci ta d i scatto conse nte qu i ndi d i' non perdersi neanche umstemanea Anche il ritardo nello scetto e buono pokhevarla tra 0.4 e 0,6 second i.

Per quanto riquarda Ie funzioni del

mirino, Canon ha integrato la plu recente tecnoloqa.Iernplo schermoe luminoso ed e possibile attlvare la sovra ppos zion e

di una 9 rig I ia, con un a live Iia elettron i ca

in modo da ve·rificare prima dello scarto lesarta perpen d lcolarits d ell'inq uad rarura Particolarmeme efficacee la funzrone

di messa a fuoco automatica: Canon ha implementatoil sistema di esposizione iFCL (Intelligent Focus Colour Luminance) che e in grado d i a na I izzare 63 aree diverse dell'immagine per ottenere un'esposizione ottimale.1I ris ultato di q uesta e d i a ltre funzlonl sono foto nitide, con contorni ben detirnti I" can colon brillanti alia massima risoluzione di 2.936 x 2.612 pi'xel.

lilivello di rumore delle foto e piuttosto contenuto con un va lore lso impostato a 100 si registra un valore di 163. a Iso 800 e ancora irferiore a 300; si evidenzia una osrra quant.it.3 di rumore sol tanto aumentando

u Iteriormente il va lore I so. Cib conse me di effettuare scatti di qualita anche in scarse cond izioni d i I uce. Ou ra nte il teste sta to utlllzzato lobiettlvo EF 50 mm 1:1.4 USM.

II valore aggiunto della Canon EOS 70 e la funzione di reg iStrazi one video: e in grado, infani, di registrare in Full·Hd (1.Q80p) a

30 fra me al secon do I" qu esta velodra e suFficiente nella maggior parte dei casi per acq uisire Ii I mati di buo na qua lita e se nza scatti.

I piu creativi apprezzeranno il pieno contrallo manuale: e possibile lmpostare

Canon

www.conon.lt

1.400 eu '0 (so 10 ccrpoj

i I tem pod i esposizione, la se nsibilita, lepertura e il frame rate. con un intervallo

di 2.4·30 fps in Full·Hd. mentre a 720p si

sale addirittu ra a 50- 60 fps, un va lore che consente di reqstrare al meglioanche le azlon' pit!, movimentate. ~ presents un microfono stereo ed e possibile collegare

la fotocarnera a un videoproerroreo al televisore via interfaccia Hdmi.11 corpo e realizzato in lega di magnesio, un materiale di qualita che prOtegge i componenti dagli schizzi dacqua I" dalla polvere.

Un'ulteriore protezione e data dal sistema

d i pu !izia i nteg rata del se nsore che 5i amva quando la fotocamera passa in rnodalira stand-by. La EOS 7D Eo una delle macchine piu cornpatts delle sua categoria: rnisura 148x 111 x 74mmepesa91S g, mail

COlpO offre in ogni caso tasti di connollo suffidenternente arnpi, ~ state aggiunto un ulteriore rasto perla commutazione rapida rre la modalitil autornanca e quella manuale 10 per avviare la reg istra zione Video.

Lunico asperro criticabile della EOS 7D e una qualira dell'immagine inferiore rspetto ad alcuni modelli della rcrcorrenza rna questi

ultimi sono anche pill costosi 0 utilizzano tecnoloqie piu sofistkate, La Nikon 0300 cartu ra colori pi u natu ra I i a nche in am bie nti c hiu si con I uce a rtific ia Ie e produ ce immagini con meno rumore: fino a Iso 3.2.00 il rumore reqlsrrato e an cora inferiore a 300 mentre la Canon otnene 10 stesso

risu I tate a Iso 800.

Dotazione

e funzloni straordinari e a un prezzo mo Ito in teressa nte,

La Nlkon 0300s (circa 1.350 euro) offre immagini migliorl rna video pi,) scadenn,

10

76 PHOTOS HOP MAGAZINE

Componenti di tutto rispetto giustificano il prezzo del nuovo portatile Asus

II iotebook con due schede grafiche

Info

on l'invaslone dei netbook non si e piu abrtuati ai

prezzi elevatl di alcunl tipi di note boo k. L:Asus U L5 OVS non e particolarmente economico, ma il prezzo e piu (he giusriliCdto dai componenti hardware che integra. In primo luogo dal disco Ssd Intel X2S-M G2 ce 160 Gb che.

se acquistato seperaternente. costa circa 390 euro, e della presenza di due schede

9 ra Ii c he. una d sceta e una i ntegr ata, t

i nfattl poss i bile a b i I tta re, con la sern pi i ce pressione di un taste e senza dover riawiare il P(,I'Nvidia GeFOKe G 210M

con 512 di Ram dedicate oppure la scheda integrata Intel GS45 Express, una solozone che Favorisee iI risparmio energetieo poiche il chip integrato ha consumi inferiorl.

Diversamente la presenza di una memoria a state solido non contribuisce in

maniera signilicariva all'autonomia della batteria pokhe la corrente necessaria

per un hard disk da 2.5 pollici e per

un disco Ssd e p raticamente la stessa ovvero mediamente 1 watt. I va ntaggi'

c he 5i 0 ,teng on 0 son 0 un tra ns Fer fate maggiore sia in lettura 5ia in scrittura e

una maggiore robustezza in quanto la memoria nash e meno delicata nspetto

a un hard diska piatti rnaqnetkl, Per essereun notebook con schermoda 15,6 pollici e con ununira ortka.lautonoma complessiva della batteria non ha deluso: alternando I'utilizzo delle schede grafiche, impostando una luminosita deto schermo all'80% e con il wireless in funzione e state possibile contare su un'operativita di circa 5 ore, un valore ulteriormente migliorabile sfruttando Ie diverse cornbinazlonl per iI risparmio energetico offerle dal software di Asus Power4Gear Hybrid. II programma, attraverso una semplice e chlara interfacda, consente in un unko ambiente di reqolare le prestazioni del processore

a vantaggio 0 meno dei consumi, di

WWW_SSUS.il

1_200euro

dlsattlvarell disco Ssd, di programmare i tempi di stand-bye di regolare la lurninosita dello schermo,

Anche iI processore Core 2 Duo SU 7300. essendo Ultra Low Vol tage, garantisee un discrete nspatrmo en erg etico;

rea lizzaro con processo prod u tt iva a 45 nanornetri rtchrede, infalti, un massimo di 10 watt. Ha una frecuenze di clock di 1.3 GHz non e quindi particolarmente potente ma e a ffiancato da 4 Gb di Ram Ddr3, sfruttebili appieno della versions

a 64 bit di Windows 7 Professional. Tra Ie interfacce e presente anche lusdta Hdmi, oltre a tune Ie soluzioni di eollegamento alia rete sia cablata 5ia wireless. l.e porte Usb sono "solo' tre e co e imputabile

alia presenza di un'unit!! ottlca e al form factor. L:UL50VS ha infatti uno spessore che nella pa rte peste nore pi u a I ta rrusu r a 2,64 crn.ll coperchio dell' U L50VS e realizzato in alluminio anodizzato, un materiale di pregio the, oltre a, donate

al notebook una Finitura elegante,lo

protegge ulteriormente da eventuali urtill notebook ASLJS ha uno scherrro retroilluminato a led da 15,6 pollkl (1.366 x 768 pixel), una dimensione the consente d i affi a nee re alia ta snera com posta da tasti a isola e a ccrsa media, il tasttenno numerico.

10

PHOTOSHOP MAGAZINE 77

Con q uesto sche rmo dec i cato a i profession i sti de II'a 9 rafica, Dell offre l'occa si 0 ne pe rl i be ra rs i del tu bo catod ieo

Tecnologia professio ale a prezzo consumer

Info

Deli

www.dell.ft

CD pannelli Lcd possono avere

t. re ti~OIO. gi~~rincipali di matnce: la piu econormca ela Tn chefornisceangolo visuale, contrasto, fE'delta, colorl scarsi,

rna un tempo di risposta rapldo La piu cosrosa Pva/Mva offre angolo vlsuale, cornrasto. fedelta. colore ottirni, ma tempi di nsposre piu lenti. La Ips e encore piu cosrosa ed e considerata la migliore dai profession i sti de II a 9 rsf ca: ha un corrrasto leggermente inferiore alia Pva (migliore nelle matrici H-Ips risperto aile S-Ips) rna un tempo di risposta pill rapido, e non subisce variazionl dl intensita del colore in base all'angolo visuale come Ie matrici Pva Sinora Ie costose matrici Ips (con leccezione delle E-Ips, versione inferiore con cost i ridotti ri spetto a S -I ps e H -I ps) s i sono visre quasi solo sui monitor dedicati ai professionisti, e Dell sorprende con

un nuevo monitor consumer dotato

di rnatrice H-Ips. Si chiama U24l 0 e a

soli 650 euro offre una tecnologia ehe snore richiedeva lesborso di almena

900 euro. Oltre alia matrice H-Ips questo nuovo Dell include pronli colore sRgb e Adobe Rgb precalibrati in fabbrica, con coperture ri spettlva mente dell 00% e del 96% della spazio colore. La gamma dei colori copre illl 0% di quella dei comuni monitor consumer grazie altelaborazlone a 12 bit (piu di un miliardodicoloril.Cio nella prarica si traduce soprattutto nella poss i bi I i ta d i visu a I lzza re ton a I ita d i verde

e di azzurro che i corriurn monitor non riescono a nprodurre,

L'uniea carenza dell'U241 0, risperto

ai migliori modelli sui rrerceto e

la retroilluminazone con lampada

fI uoreseentei nvece ch e a led . La retroillurninazione a led infatti estende ulteriormente la gamma colore e risperta la salute degli ocehi molro piu della consueta larnpada fluorescente usate nella maggior parte degli l.cd, e decisamente di plu dei

vecrhl monitor Crt.

II Dell U241 0 ha una risoluzlone di 1.900 x

1.2.00 pixel e sup porta

an e he la vi sua lizzazio ne

di contenuti Full-l-id in modalitil1.920x 1:080

senze a leu na perd i ta d i qualits, t presente una porta Hdmi cui si affiancano due connetton Dvi-O per lutilzzo con Ie schede graliche professionali, oltre a connetton DisplayPort, Vga, Component e composito. con fuozlone Pidure-in-Picture.

La diagonale di 24 pollici e il formato 16:10 rapportati alia nsoluzlone rappresentano un pixel pi.tch di 0,27 rnrn, migliore

degli 0,282 rnm solita mente offerti dai monitor da 22". Per avere maggiore definizione ci si deve rivolgere ai costosl e ingombranti modelli da 30 pallid con risoluzione di 2.560 x 1.600epixel pitch di 0,25 mm.

In prove la fedelra dei colori 5i e dimostrataeecellente: se calibrato con l'aluto di un colorimetro questo monitor pub essere ussro anche per applicazioni grafi.che professionali, dato che la lurninoslta e perfettamente uniforme, senze zone piu score 0 piu chiare.ll tempo di nsposta e bucnc.ll braccio regolabile

in altezzae prezloso per ottenere la ooszione di lavoro piu ergonomica (monitor piu in basso della linea delle

sg uard a) e offre ane he la rota zion e P lvot in formato paqinaln definitiva l'U241 0 offre una quali:ta immagine professionale a un prezzo che puo convincere anche

i piu restii a eliminare i vecchi monitor a tuba catodico, llberandosl dei problemi di geomet'fia, ingombro, consumi ed ernissioni elettromagnetiche nocive tipici deiCrt.

78 PHOTOS HOP MAGAZINE

Una delle sol uzioni all-i n-one piu complete. Oltre che computer il One Twoe anche telev so re e videoreg lstratore d igita le, 9 razie a lsi ntan izzatore tv i nteg rata.

23 Ir· d f

~. POICI a s rorai e

con ledita

Info

ebbene il rnercato attuale non offra una vasta gamma di pc all-in-one can scherrno sensibile al tocco, produttorl come Asus, Hp,. Msi e Packard Bell sl stanno rnuovendo in questa direzione.

II Packard Bell OneTwo LX9501 possiede uno sehermo con diagonale da 23 polliei cbe supports la nsoluzione Full-Hd (1920

x 1.080 pixel). carattenzzetoca una cornice a fi nitu ral uc ida di colore ne roo La sea rsa poss bil ita d i a ngolazi one. un ita alia Ii n itu r a lucida della scherrno, [iduee n otevo I mente I'angolo di visuale.

Segna I ia rno, i noltre.tassenza di un artacco Vesa sui rstro. utile per agganciare una staffa che permette un eventuale nssaggio a parete.1I desktopviene Fomito con una rastiera essereele e un mouse d al d esig n piuttOSto rozzo e non parncolermeme ergonomico.

Rispetto ad aleunidegli ultimi modelli all-in-one ehe sono stati commercializzati, dotati di una co nligu razl one hardware poco potente basata su piattaforma

Intel con Cpu Atom, la componentistica dell.'OneTwo LX9SOl e di quallra superiore. Manta. infalti, un processore quad core con una frequenza di clock di 2,33 GHze

4 Mbdi cache L2, 4 Gb di Ram Ddr3 e la scheda granea dscrera Ati Mobility Radeon HD4570 con 512 Mb di Ram dedicata. to una scheda progettata per i notebook

d i fascia media e la see Ita d i utilizza re componenti da laptop e imputabile al

Form factor dei pc all-inane, nei quali

rutta la cornponentistica hardware e

fa cch iusa nello chassis dello sch erma. II OneTwo consente quindi di qiocare in modo fluido con videogiochi DireetX 9. mentre con titoli DirectX 10, come Crysis, e necessario a bbassa re i Ilivelia di dettagl io. La sensibilita della scherrno multitoueh e buo na e la risposta precisa. L'esperienza toueh e e nfatlzzatadalla p resenza di ale u ne utilitydotate di uninterfacda sviluppata appositameme da Paokard Bell e facilmente

Packard Bell

www.pack.lrdbell.it

99geuro

gesubile con II tocco delle dita. Ira queste segnaliamo TouchMedia-Share che permette di condividere veloeememe e con una modali!a tutti! nueva contenuti

su Faeebook e Flkkr e di Interagire con

altri utenti sfruttando iI programma Touchlriends. Media Center, invece, offre un'imerfaccia nativa controllabile can Ie dita: i tasn sono di grandi dimensioni, in modo che le etkhette siano facilmente legg i bi I i a nch e a dis ta nza t perc a ssente

un telecomando da utilizzare per scorrere

e controilare la nproduzione di contenuti multimediali. !:all-in-one e completo per quanto riguarda Ie imerfacee disponibili, peste quasi tune sulla parte postenore. Oltre a quatrro porte Usb, agli ingressi audio, a I can n etta re perl'anten na coa ss ia Ie per

la ricezi one dei canali te levisivi e a U'uscila Hdmi, e disponibile anehe una porta eSata, utile per sfruttarela maggiore vekxra di

qu este i nterfa cca qua lora s i possedesse un dispositive esterno com patl bile con questo ste nda rd. Su Iia destr a e presente i I lerto re dvd d i u po 51 at-in, affian cato da llu sci ta audio e dall'ingresso line-in, memre illata

slnistro ospita altre due porte Usb. Sotto 10 schermo e preserre il diffusore audio che oeeupa tutta lala rgh ezza del pc: Ie casse da 5 watt non ernettono vibrazioni nemmeno a volume elevate, turtava la qualita del suono non e paragonabile a quella di un impianto Hi-Fi

fn dotazlone avrebbero poturo essere di migli 0 re quallta,

!::,., I:Hp TouchSrnart : 'l 300.1025il

(ci rca' 900 eu ro)

h a dotazione infenore rna offre i I tel ecomando.

PHOTOSHOP MAGAZINE 79

UMERI

Rivista + DVD-ROM

€_ 4_S,O_Q anziche €SS,92

Per tutti gli abbonati tanti vantaggi esclusivi!!!

ABBONARSI E SEMPLICE:

Non perdere questa straordinaria offerta... Fatti un regalo che dura un anna!!!

Compila in rnaniera leggibile e in ogni sua parte il coupon sottostante ed effettua il pagamento scegliendo tra diverse modalita:

- versamento sui canto corrente postae n. 99353005 intestato a Play Media Company Sri Via di Santa Corneta. 5!a - 00060 Formello RM e specificando la ceusale "abbonsrneoto Photoshop Magazine"

- assegno non trasferibile intestate a Play Media Company Sri

. bonifico bancario suUe seguenti coordinate: Barca lntesa - Filiale di Roma Via Trionfale 7012· cad ice IBAN: 1T30 P030 6905 0450 2623 4960 195 mtestaterio; Play Media Company Sri Via di Santa Cornelia. 5!a - 00060 Forrnello RM e specificando la causee "abbonamento Photoshop Magazine" . addebito su carta di credito American Express. CartaSi. Visa-Mastercard

Spedisci il coupon In busta chosa e la copia del versarnento su contooorrente o l'assegno non lras!eribile a Play Media Company Via di Santa Comelia. 5/a - 00060 Formello RM 0 tramite fax al n" 06.33.22.12.35.

Per informazioni: C 800 09i5i9J I e-mail: abbonamenli@playmediacompany_it

Per assicurertl la pratica camera bag della. collezione 'lucano ricordati di cornpilare II coupon e di spedirlo asslerne al pa_g,;mento di € 45,00.

abbo.nati a Photoshop



magazine

n Scelgo di abbonarmi a soli 45,00 auro

(8 nurnerl della nvista e la camera bag 'lucano in rega:lol

lei

- ail~' ___

Scelgo di pagare con: :::J Versamento su CCP -, VISA - Mastercard

N.I I I I I

o Bonlflco Bancaria

D Assegno Bancario D American Express

I r I I

DCarta SI

I r I

Scad.[IJ [I] Contro Codice ... I---tI __ .J.__.1 (Ie tre cifre sui' retro della carta)

Firma del titalare

D Regalo un abbonamento a

~--------------------------------------------

Play Media C(]mpany garantisce masslma riaervatezza dei dati da lei fornlti. Le infarmazioni custoo ite net nostro archivio elettroo ioo verran no utiJizmle al SOlD scope di ademp",re al coruratto da lei sortoscrlfto. Non e prnvista cornurucazone a dtlfusicme a terzl, In conform"" sr O. Lgs_ 1 9612003 sulla tutela dei darl personall,

Nel DVD

Pennelli, immagini, texture e tutti ifile per seguirei tutorial della rivista.

PhotoshoP

,

magazine

Phot05hop Maga:zine N. 45 Men s iie • A~rile 2010

Registrai100e presso il Tribunele dl TiVoli COIl ll n, 37/.2009 del 14105/2009

15SN 1:827-7829

MAGAZINE TEAM

:Ol'reUore Resp:ll;ll'J.Xlbile~ A.less.atldro Ferri Pu~bl~hl.,g Oireaor: VltlOtio Mantl Coosuleme Etlitoriale; Danila Pecnne

Reda~one: Marca cresptarco, Alldrea Grassi. Silvia Leoni. nanc Orlandi, S.,. Pagani. Fe<leric<l Peros.

Segj-et.n. ~J ,e<faMoe' Pool. Govazzi

Hanoo colla'oorato; Mauro Mantella

Art 'Ollectol: Giorgio Meo Deslgr>e" ,,,,,,,,esea GiorgjO!I. Cnia", ,allanl

GrafLe'l; reoence Aschl, Stefano Ca'lclari. Enrica caecottt, Giana ctenmetrl I Luca G'a'IBssl, L'lJCa' Gorella

Reollua~OI'1e CD/OVD: R.I)I1 ... , Romonl

Redazfooe

Vfale E. Fcrlanml, 23 ~ 20134 M~i;iIno Tel. 02/40>47281>7 • Fax. 02/45~,72869

Sentioo Arretrati Play Med~ COflj"1PBny Sri:

Anna De Pee

Tel. 06/33221.250 . !'ax 06/33221235 email: errelrati@prayrnediaco.rnpany.it

Senii~iO Abbonamentl Play Media Comport)' s~:

Feoetlca IhilOCenti

C 800 09iii9J

emaU: "bbon.f""nti@pI"l'f'"J<!<lI.oomp"n"/.~ SIBITW':

Tlber S.pA

vi. doll. Vott.179 . 25124 Bresci. leS) Di5tribLlZione:

Messeggerie Periodici S.p.A.

Via G. carceoo, 32 ~ 20141 Mi!.aoo Pubb'licita

MediaADV S.r, I.

Via AnlOOjo Panizzi, 15·20146 Milano ToL 02/43986531· Fa, OJ~/87365815 em"il: info@mediaOOv.il

PlAY :M EDIA CDMPANV SRl Stto 'Web: rwww_playmedl'~company.lt

PreskielTle: lfberlO Selvalico Estense Amrn!nlstJatore Delegato: Alessandro Ferri Olrcltore Genel'3ie-; rtosaona Dl Francesco

I)HI,", P·n>d",Ion.: Lor.dona B"",Olno. Costanza ~rb;)n1lnl, Ef'uice Cortadini. Ertianuela D! vlttorto, Ro'be.rta Stolfi. Denleie Dei.

Giuseppina Settambra

R""poon sa bll. AmmJnisO'ativo, rnocesco Pot:peIJ;J.'

1JHI,l'o Am",lnIWatl"", Lo","" Colasonli. Nella Del C1ello,C<Jro!ln. M~rinelQ Coolrollo di Gestio",,: Veronlcaa.>lolti

D.lretlOre' Marketing: Luca Carta

Ufficio Markfldng: Federica' fnnccenti

I)HI,'" StamP" tuea Coot.

om.'I: IJffiolostampo@playrr>e<ll"""mpal!)'.~

Play Media Compal'l)" Sr1

Sede legale. Drrezione e ArrIminlst:mzlone:

Via, dl Santa Comella. 5/A . 00060 Form.'10 IRM) Tel. 06/33221.250 . Fax 06/33221235 email; info@playmedi8COlTllpany.it

TNs f,,"g~ .. Is PlJblished, und ... ,io.no. from Im.Sloe Publis~;"g lImlled. AlIr!gl1ts In !he licenSed mate,ial, Including l1>e name. belong to tmaSine Publishing Limited afId it may IlD1 be reproduced; whemer m wtJale or in

part. wil:hout. the prior wril;1.efl. consent of :Irn:agioo Publis-hlng Limited. <0 2010 Ima~lne Publishing lIm;ted

La Play Media Compotly Sri non sa," In alcun mc:<Io re5""""abile per dannl diretf e/a Indiretti dettvanti 0011 'utillzzo dei programrrN contenutt net OVD eta per eventuen anomage degli' stesal, Nessune re.sponsabilit;l, e InoltJe assunta d~tl. Ploy Media Company S~ per daMl 0 ol!lo derivaoti dll ,"OJs rnrormalici non ~,onosc:iutl daSii "nl",rUS ufficiali ."·atll> della

masterizzezicne del sunporto.

Edizicne it.a'iiana © 2OtO Play Medi~ Company Sri

I"" ass oita d~II"EdIlO'e A<t. 74 OPR 6331n • suceessve mO<lifich.1 comma ieu, C.

(sent.ca, baUo Art. 6 II comma DI'l< 64.2{72 ,

LA PLAY MEOlA COMPANY SRL PU BBUCA ANC~ E' CHIP COmPIJle, 8. Communi<atlons Willtlows Magazine Uffioiale

[I mlo Smartphone e GPS

Web DeSiigrler Magazine

ICleale

Fotografia Digit""' Faolle

photcgratare in digttale

Guld'e Oigit.O

Total TecntlOlO!l)' Total: Ifnux iF,hone Magazine

DVD :.::::

•• 011 ••

... ~.III



e magazine

RISORSE GRATUITE

A partire dalla versione derno di Photoshop CS 4 (perfettamente funzionante per 30 giorni) anche questo mese un DVD ricchissimo di risorse! Vi offriamo infatti una nutrtta selezione di pennelli, texture, gradienti, forme vettoriali e pattern per dare un tocco unico e persona Ie

ogni elaborazione digitale. Infine per chi non Fosse ancora sazio, la nostra redazione ha selezionato i migliori sin della Rete dove potrete trovare plug-in, gallerie di irnrnaqlnl, indicazioni per usare al meglio Photoshop e ispirarvi ai lavori deqli artisti digitali di tutto il mondo.

IN TUTTE LE EDICOLE DAL19 MARZO

€ 8Asau

,99

NON PERDERE NESSUN NUMEROI