Sei sulla pagina 1di 18

il

L' `..3c.I?-?'3?.':4r5=';4.==.
-'-_ _';3;_., .:_:'_-..4_' .

_- . :=::,.f'
WW
I -.....:_ __; I . ._ _ _ - ._ I-_r._. I
-se .
___. ,__._.
- _ -
--
7--. .,.. ..-r
._ -1.,
'tv',-:-
_
.=_.________:_1_._-_._. -._._:_:
-.-. _'. |_` '
-. _1 :
_
' -lib
_ H `
.=. 4. - . .' '=.. ..-=.;1=-=-==',. 1==.---
' ii ~- =; ._ 2. _-:F'
'-'-='I!1-ze-1*. '=:.`I-.-tifa.-:-4:-:Ir "E
. _________.
3 - _ _

CITTA! DI .PESCARA
Medaglia d"on> ai Merito itrile

COPIA
VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE
Numero 13 Del 12/0112017

09991102 PROGRAMMAZIONE FABBISOGNO DEL PERSONALE TRIENNIO 201712019 E


APPROVAZIONE PIANO OCCUPAZIONALE ANNO 2017 - RICOGNIZIONE PERSONALE E
INSUSSISTENZA ECCEDENZE EX ARTT. 6 E 33 ELLGS. 165/2001

L'anno duemiiaciiciassette il giorno dodici del mese di Gennaio in prosieguo di seduta


iniziata eie ore 19.35 in Pescara, nelie sala delie adunanze delia sede Municipaie, previo invito
si e riunite la Giunta Comunale.
Presiede Fedunenza AW. Aiessandrini Marco nele sua qualit di SINDACO e sono
rispettivamente presenti ed assenti i seguenti signori:

AW-AIeSs?dfiniMaf_II-I,_$II\iDAC0"".."i.
'TJ
"B
...... ."U. . . . . . . . L.
IMHf<=.hsiiIPa|a_._. {{{{{{{{{{{{{{{{{{{{{{I IAS-SPESSORE
ii J> iiiiI -I'

% % % % % % % % % % % % % % -I _ %%%
si _ 'iGi TIi i i i i i i i i i i i i i i
Martuei stefano Assgssgonegg M "U ' . . IIIIIIII . ._ .._T"" '
H
"D
"U
- - 'U I
ne risultano presenti n. 9 e assenti n. 1.

Partecipa elia sedute ii Segretario Generale Dottssa Monaco Cene

li Presidente, accertato che il numero dei presenti e sufficiente per dichiarare valida la
seduta, invita gli intervenuti a deiiberere suIl'oggetto sopraindiceto.

Atto di Giunta Comunale n. 13 Del 'i2!01i20i?' - Pag.1 -- COMUNE DI PESCARA


LA GIUNTA COMUNALE

Vista la relazione allegata che costituisce parte integrante del presente provvedimento;

Visti i pareri espressi, ai sensi dell*art.-49 del D.Lgs. 18 agosto 2000 n. 267, dal
Dirigente del servizio interessato e dal Dirigente della Ragioneria, come da
scheda allegata;

Premesso che:
- il vigente quadro normativo in materia di organizzazione degli enti locali, con particolare
riferimento a quanto previsto dall*art. 39, cornrni l, 19, 20 e 20-bis della legge n.
449/1997, dall'art. 9l, comma l e dalliart. 48, comma 2, del dlgs. 267/2000, dallart. 6,
comma 4-bi's, del d.lgs. 165/2001, attribuisce alla Giunta comunale competenze
specifiche in ordine alla definizione degli atti generali di organizzazione, delle dotazioni
organiche e del documento di programmazione triennale di fabbisogno di personale;
- con deliberazione di Consiglio comunale n. 165 del 30.12.2014 e stato approvato il ricorso
alla procedura di riequilibrio finanziario pluriennale, ex art. 243-bi`s del d.Igs. 267/2000
(TUEL);
- con deliberazione di Consiglio comunale n. 23 del 20.01.2015 e stato approvato il Piano di
riequilibrio finanziario pluriennale ex art.243-bis' del d.lgs. 267/2000;
- con deliberazione n. 334/2015 della Corte dei Conti Abruzzo Sezione Regionale di
Controllo stata approvato il Piano di riequilibrio finanziario pluriennale ex art.243-bis
del dlgs. 267/2000 del Comune di Pescara;
- con deliberazione della Giunta comunale n. 107 del 28.02.20i5, rubricata Procedura di
Rieqzailibrio Economico - F1`rzanzi`arr`o ex ari'. 243-bis dlgs. 267/2000 - Ri'determz`nazr`one
Dotazi'one Orgamca", retticata con successiva deliberazione di Giunta comunale n. 188
del 31.03.2015, la cui validit temporale rispetta le previsioni di cui all'articolo 6, del
d.lgs.l65/2001, e stata rideterminata la dotazione organica dellEnte approvata dalla
competente Commissione per la Stabiiit Finanziaria degli Enti Locali del Ministero
delllnterno, giusta provvedimento prot.n. 9334 del 31/052015;
- con deliberazione di Giunta comunale n. 30 del 21.01.2016, come successivamente
integrata dalle deliberazioni di Giunta comunale ri. 255 del 28/04/2016, n. 319 del
19/05/2016, n. 360 del 10-06-2016, n. 442 del 30/06/2016, n. 445 del 01/07/2016, n. 505
del 21/07/2016, n. 317 del 22/ll/2016 sono stati adottati gli atti relativi alla
programmazione del fabbisogno di personale relativa al triennio 20l6-20l8 e il Piano
assunzionale 2016, tutte autorizzate dalla competente Commissione per la Stabilit
Arlo di Gitinrri Comwinfe H. I 3 Def I2/01 /20] 7- COMU.-VE DI P15`CAR. Pag. 2
Finanziaria degli Enti Locali del Ministero dell`lnterno, giusta provvedimenti prot. ri.
1952 del 05/02/2016, n. 3549 del 29/02/2016, n. 9659 del 10/06/2016, n. 12154 del
28/07/2016, n.l9464 del 23/2/20165;

Dato atto che:


- con deliberazione n. 246 del 21.04.20l5 la Giunta comunale ha approvato il Piano Azioni
Positive per il triennio 2015 -2017 per la realizzazione delle pari opportunit di lavoro e
nel lavoro tra uomini e donne in osservanza della1ticolo 48, del dlgs. 198/2006;
- con deliberazione n. 803 del 22/1 1/2016 "Monitoraggio lavoro flessibile 2016.
Individuazione retro di speso anno 2017", la Giunta comunale ha individuato il limite di
spesa previsto per il lavoro flessibile per Fanno 2017, determinato in 1.926.949,88;
- che la spesa per assunzioni di lavoro flessibile attualmente impegnata pari a 408.845,97
e, pertanto, la spesa teorica non superabile, ex D.L. 78/2010, e pari ad 1.518.103,91;
- il Comune di Pescara e in regola con le assunzioni di personale appartenente alle categorie
protette nel rispetto delle quote dobbligo di cui alla legge 68/99;
-- dagli esiti dellattivit ricognitoria, ex art. 6 del D.Lgs. 165/2001, effettuata dal Settore
Risorse Umane:
o non risultano, in relazione alle esigenze funzionali dellEnte, eccedenze nelle varie
categorie e proli professionali tali da rendere necessaria Pattivazione di procedure di
mobilit o collocamento in disponibilit di personale ai sensi dell'art. 33 del d.lgs.
l65/2001;

o risulta un rilevante fabbisogno di personale che interessa nel complesso tutte le


strutture dell`Ente e diverse figure professionali di livello dirigenziale e dei livelli
contrattuali;

Preso atto del verbale del Comitato Tecnico di Direzione in merito alla programmazione di
fabbisogno di personale di cui alla proposta di delibera di G.C. 16/2017;

Viste le attestazioni del Dirigente del Settore Ragioneria in merito:


- alla certificazione del rispetto del Pareggio di Bilancio (All. 1);
- alla compatibilit delle spese per le assunzioni previste con la presente programmazione
con il piano di riequilibrio finanziario dellAmministrazione e al contenimento, con
riferimento agli obiettivi di cui all`art. 1 comma 557 della L. 296/2006, della spesa di
personale previsionale relativa all'anno 20l7 sia rispetto all``anno precedente (2016) che

Afro di Giiuiro Coniwioe H. L5' Del 12.501 r"'20} 7- COMUNE DI PES(..`AR.4 Pag. 3
rispetto alla media della spesa di personale del triennio 2011-2012-2013, posto come
parametro dall`art. 3 comma 5-bis del D.L. 90/2014 che ha aggiunto il comma 557-
quarter allart. 1 della citata L. 296/2006 (All. 2);

Preso atto delle note emanate dal Dipartimento della Funzione Pubblica del 13 dicembre
DFP 66110 e del 19 dicembre DFP 67545, pubblicate sul sito www1no:b,i,1,,i,t,g,gov.it,
recanti il ripristino delle ordinarie facolt di assunzione per le amministrazioni pubbliche
interessate ai processi di mobilit in attuazione- dei commi 424 e 425 dell'art. 1 della L.
190/2014;

Rilevato che, con riferimento allanno 2017, la capacit giuridica assunzionale dellEnte,
comprensiva dei resti assunzionali del triennio precedente, come da allegata attestazione
del Dirigente del Settore Risorse Umane (All. 3 ) risulta essere pari a complessive
494.090,91;

Vista la Legge di Bilancio per il 2017 delll1 dicembre 2016, n. 232 che al comma 368
dellart1 dispone : All 'articolo 4, comma 4, del decreto-legge 3] agosto 2013, n. 101,
convertito, con modificazioni, dalla legge 30 ottobre 2013, ri. l25, la parola: 20l6 e I

sostituita dalla seguente: '201 7. Sono altresi' prorogate, ino al 3] dicembre 2017, le
graduatorie vigenti' del personale dei corpi di cui all'articolo 66, comma 9-bis, del
decreto-legge 25 giugno 2008, n. I 12, convertito, con modificazioni', dalla legge 6 agosto
2008, n. l33;

Visto il Decreto Legge 30 dicembre 2016, n. 244 che testualmente recita:L'ejj'icocia delle
graduatorie dei concorsi pubblici' per assunzioni a tempo indetermiriato, approvate
successivamente alla data di entrata in vigore del decreto-legge 31 agosto 2013, ri. 101,
convertito, con modificazioni, dalla legge 30 ottobre 2013, n. 125, relative alle
amministrazioni' pubbliche soggette a limitazioni' delle assunzioni, e' prorogata al 3!
dicembre 2017, ferma restando la vigenza delle stesse fino alla completa assunzione dei
vincitori e, per gli idonei', l'eventuale termine di maggior durata della graduatoria ai
sensi dell 'articolo 35, comma 5~ter del decreto legislativo 30 marzo 2001, ri. 165.

Vista Pattestazione del Dirigente del Settore Risorse Umane in merito all*assenza di vincitori
di concorso non assunti e alla presenza di graduatorie con posizioni di idoneit

Atto di Giunta Comunale ri. l3 Del l2/(ll X201 7~ (,`()MU.-*JE Dl PESCARA Pag. 4
utilizzabili ai fini del piano assunzionale 2017 (All.-4);

Visto il parere preventivo favorevole espresso dal Collegio dei Revisori dei Conti rilasciato
in data 12/01/2017 (All.5);

Precisato che del presente atto verr data opportuna informazione alle OO.SS;

Visto il D.L. 90/2014, convertito con modificazioni dalla L. n. 1 14/2014;

Vista la Legge n. l90/2014 (Legge di Stabilit 2015);

Visto il D.L. 78/2015 convertito con modificazioni dalla L.l25/2015;

Vista la Legge n. 208/2015 (Legge di Stabilit 20l6);

Vista la Legge n. 232/2016 (Legge di Bilancio 2017);

Visto il D.L. 244/20l6;

Visto l`art. 6 del D.Lgs. 165/2001

Visto l'art. 48 del D.Lgs. 267/2000;


Con voto unanime favorevole, espresso nelle forme di legge
DELIBERA

l) di prendere atto che dagli esiti dellattivit ricognitoria, ex art. 6 del D.Lgs.
165/2001, non risultano, in relazione alle esigenze funzionali dell`Ente, eccedenze nelle
varie categorie e profili professionali tali da rendere necessaria Fattivazione di procedure
di mobilit o collocamento in disponibilit di personale ai sensi dell'art. 33 del dlgs.
165/2001; .

2) di approvare, per le motivazioni esposte in premessa, la seguente programmazione


delle assunzioni di personale a tempo indeterrninato per il triennio 20l7-20l9:

Atto di Giunta Coniiinrile ri. 13 Del I2/0l r'20l7~ COMUiv'E DI PESCARA Pag. 5
' """""""""" ".".liIiIIIIIII....___._.._.--_--------- ""'"""""'"'.'"'.H|IIHrIi'.'.'.'.'.'K I'. .I.. ------ ---- '_"IllllllI-L'........... __.. _______ __._ _*"'"'"".".".' .....__.____------------------ '_'"")I#(__._ .... .._-_- ---------------- t-_ >>>>>>>>>>>> --nhi _______ __ - ---- --

Ll"""""""""""""""'i Piano assuuzionaes anno 201*:

SPESA. il
i' I iiicioeiizix l EFFETTIVA in
' cosro sorta ~ l Funziona tiI
PROFILO * annuo cari-terra' DELLA
PROFESSION-'-khlf i N.
_____oUifffQl.flf!_ DE39_EB.i.lZ_4-l DEQB_!_!}ii_Zi*\ __s_________l?R0CED1.LB5____
Dirigente . Scorrimento
amministrativo ai l i Dal l marzo 1 graduatoria 1
i.i i.:i.______ 1 2,e 20s_,_00,0_,00 r, e 2gs,,0_0_0,00 1 vigente ...
Scorrimento 1
Dirigente tecnico a 1 Dal I luglio 1 graduatoria
t.ind. 1___ . . . . . . . . _zii ?_.. . . 52.000,00

li Concorso 1
1 pubblico previa l
procedura ex artt-
Assistente Sociale il Dal 1 luglio 9 34 e 34-bis
a t.ind (cat. Dl) '_ e 16.000,00 *__i)____1_i,g_s_.__16s/2001__
----1-;-nani; :____.___

1 Concorso
pubblico previa
Istruttore Direttivo 1 _ 1 - 1 _ procedura ex ant.
Ainrnin. a t.ind Dal I luglio E534 e 34-bis'
(F81. DI 1 32.00 20 l 7
E l-i.9.9___ ' D-Le._._____1..65l2901
_l'
il esista;
pubblico previa 1
1 Istruttore Direttivo 2 il procedura ex artt. '
il informatico a t.ind' il l Dal l luglio 34 e 34-bis 1
_.t i (CHL D1) ______ I 32.000,00
_ 5
___.-_-__:.._-.-.-_==_._ 32.000,00 i l
_ _ __-_-_-11-.-.is-_-.._ 2017 _. _ e ie.000_,_0_0_ D.1_g_,_________i____5/2001
Concorso- _ 1
pubblico previa '
procedura ex artt. 1
Istruttore contabile 1 _ Dal l luglio ;_ 34 E 34-l3lS l
a t. ind_( 1 __ .........fi 30-000_-00.... 30-000_i_'lU_ 29_i_'__ 1 5l._:9.Q__9i90 lfi5l2}[}l 1

li Concorso
pubblico previa
Istruttore 1 il il procedura ex artt. l
Informatico a t.incl ' Dal l luglio 1 _ 34 e 34-bis
0 tw- C) _ QQ_Q__0i0_0 E __3___Q___;_00_0_00 :l 15-00000______j_P_~sS-
Concorso
pubblico previa
ti procedura ex artt.
Autista a t.ind. (cat. 'E Dal i luglio 1 sii e 34-bis
rr
|
.
'
-- -- - _ .
"_" -- 26-U09_i0_0____l 0 2___FifiQ.00_ i ;= ;
_ l ,,l;'i__00 -i.P_-_lf_gS
. a

TOTALE SPESA LORDA 1


assuivzioniarniviro 1
------ ---
|
. . . __i___f!?4_.l}i!ili_li i__,___,...__i?%l__0Q9_.99.. . . ___
'
-1

. . . . . . . . . . . ti
rrr
.

Dirigente I' il -1' procedura ex arti


amministrativo a Dal I luglio 110 c.}, D.Lgs.'
|
_ ......... 201 --------_--
E 52._ . 000 001
__'_':_C-`_-`C -- ---------_--_-
_ 267l2000
I-'_'_"_'.'.I'._.'._.____- i ______________ 'E

TOTALE.. SPESA__F__EII!Y_f_!}l .... ................


.......
1
............
' ' ' ' ' ' 0 ci _ _
Nsss0a_s_$s_s_0r_ia.as rf0sfas1_n_sts.. . . . . . _.. . . . . . . . . . . ____ _ _ _ _ _ _ _ _ _ __ _ ___ _ _ _ _ _ _ __
__ __ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _
i N5$Ll__1_'l_5'=1_ ___SS_11_l'12`1l0[l__H1:0g{[1}_}l__________________ ________________________ _
J------- ------------- _ __ _ __ _ _ _ __ _ _ _ _ ___ . ._ .......
_ _ _ _________________________________________

Atto di Giunto Comunale ri. l3 Del l.2.f"'0l /20.7 7- COMUNE Dl Pl:.`S(.'AR.4 Pag. 6
3) di dare atto che la spesa flessibile di personale, dopo 1 assunzione a tempo
determinato prevista nella presente delibera, e contenuta entro il limite massimo previsto per il
lavoro flessibile per Fanno 2017, come determinato con delibera di Giunta Comunale n. 803 del
22/l l/2016 "Monitoraggi`o lavorojlessibile 2016. lndividuazzione tetto di spesa anno 201 7";
4) di dare atto che il Piano annuale delle Assunzioni 2017 risulta coerente con la
rideterminazione della dotazione organica approvata con deliberazione di G.C. 107 e 188 del
2015 e che le assunzioni previste sono complessivamente compatibili con il Piano di riequilibrio
economico-finanziario del1"Ente, sono programmate nel rispetto dei vincoli di spesa e dei limiti
previsti dalla vigente legislazione in materia, precisando che i provvedimenti di impegno di spesa
verranno assunti in occasione delfattuazione degli interventi programmati nelllarnbito delle
idonee disponibilit di bilancio;
5) di dare atto, altres, che la spesa per le nuove assunzioni su base annua prevista
negli stanziamenti dello schema di Bilancio di previsione per Fesercizio finanziario 2017 e
Pluriennale 2017-2019, nei corrispondenti capitoli, giusta deliberazione della Giunta Comunale
n. 829 del 25/11/2016 di approvazione del richiamato schema di Bilancio;
6) di dare atto che il Piano assunzionale 2017 ha natura autorizzatoria, mentre il
fabbisogno 2018-2019 ha mera natura programmatoria e Pesecuzione del presente Piano
subordinato allappro/azione del bilancio di pluriennale di previsione 2017-2019, annualit 2017
e alla procedura di cui al punto successivo;
7) di sottoporre le assunzioni pianificate alla superiore autorizzazione della Commissione per la
finanza e gli organici degli EE.LL. presso il Ministero del1lnterno nell"ambito della procedura di
cui all'ait. 243bis D.Lgs. n. 267/2000 (TUEL);
8) di riservarsi, in funzione delle relative esigenze, la possibilit di integrare elo modificare in
qualsiasi momento la programmazione triennale del fabbisogno di personale 2017-2019 nel
rispetto della capacit assunzionale, nei limiti delle disponibilit finanziarie di bilancio e delle
prescrizioni di legge in materia;
9) di trasmettere i soggetti sindacali la presente programmazione del fabbisogno.

lnd,
LA GIUNTA COMUNALE
Con separata votazione e con voto unanime palesemente espresso, nei modi e forme di
legge, dichiara la presente immediatamente eseguibile.

Atto di Giiinto Coniunole n'. l 3 Del lt?/lil /201' 7- COil4(t`l'vE Dl PESCARA Pag. 7
5 r. r ..i,cartacea
0 il Uif ' i.f;~1.f`v*i..ii\il+\l.E

RELAZIONE 2 N ' ' saa.~t.;.i.e.eH'


Il vigente quadro normativo in materia di organizzazione degli enti locali, con particolare riferimento a
quanto previsto dalI'art. 39, commi I, 19, 20 e 20-bis della lege n. 449/1997, dal1'art. 91, comma 1 e
da11`a1t. 48, comma 2, del d.lgs. 267/2000, dalliart. 6, comma 4-bis, del d.1gs. 165/2001, attribuisce alla
Giunta comunale competenze speciche in ordine alla definizione degli atti generali di organizzazione,
delle dotazioni organiche e del documento di programmazione triennale di fabbisogno di personale.
Dagli esiti de1lattivit ricognitoria, ex art. 6 del D.Lgs. 165/2001, effettuata dal Settore Risorse Umane
non risultano, in relazione alle esi 8enze funzionali de1lEnte, eccedeme nelle varie cate 8orie e Profili
rofessionali tali da rendere necessaria Pattivazione di Procedure di mobilit o collocamento in
disponibilit di personale ai sensi dell'art. 33 del d.lgs. 165/2001, mentre risulta un rilevante
fabbisogno di personale che interessa nel complesso tutte le strutture del1Ente e diverse figure
professionali di livello dirigenziale e dei livelli contrattuali. In data 12 gennaio 2016 si e riunito il
Comitato Tecnico di Direzione che ha preso atto della programmazione di fabbisogio di personale per
il triennio 2017/2019 di cui alla proposta di delibera di G.C. 16/2017.
Con riferimento a11an.no 2017, la capacit giuridica assunzionale del1Ente, comprensiva dei resti
assunzionali de1_ triennio precedente, come da allegata attestazione del Dirigente del Settore Risorse
Umane risulta essere pari a complessive 494.090,91.
La Legge di Bilancio per il 2017 dell'11 dicembre 2016, ri. 232 che al comma 368 dellart. 1 ha
disposto: Alfarticolo 4, comma 4, del decreto-legge 31 agosto 2013, n. 101, convertito, con
modificazioni, dalla legge 30 ottobre 2013, ri. 125, la parola: 2016 e' sostituita dalla seguente:
2017 Sono altresi' prorogare, fino al 31 dicembre 2017, le graduatorie vigenti' del personale dei
corpi' di cui all"articolo 66, comma 9-bis, del decreto-legge 25 giugno.i?11008, ri. 112, convertito, con
modicazioni, dalla legge 6 agosto 2008, n. 133, mentre il Decreto Legge 30 dicembre 2016, n. 244
ha, altres, disposto:L'ej]'icacia delle graduatorie dei concorsi' pubblici' per assunzioni a tempo
indeterminato, approvate successivamente alla data di entrata in vigore del decreto-legge 31 agosto
2013, ri. 101, convertito, con modicazioni, dalla legge 30 ottobre 2013, ri, 125, relative alle
amministrazioni pubbliche soggette a limitazioni delle assunzioni, e' prorogata al 31 dicembre 2017,
erma restando la vigenza delle stesse fino alla completa assunzione dei vincitori e, per gli idonei,
l'eventuale termine di maggior durata della graduatoria ai sensi dell'articolo 35, comma 5-ter del
decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165. _
Il Comune di Pescara non ha vincitori di concorso non assunti, mentre sono presenti graduatorie con
posizioni di mera idoneit che alla luce delle richiamate proroghe operate dal legislatore in materia di
graduatorie concorsuali esistenti, ma anche ai sensi delle previsioni della L. 101/2013, risultano
utilizzabili, attraverso liistituto giuridico dello scorrimento, per le finalit contenute nel Piano
Assnnzionale 2017 di cui alla proposta di delibera di G.C. 16/2017. Si tratta nello specifico della
graduatoria relativa al prolo professionale di Dirigente Amministrativo ( Det. Dir. AE 530/2013) e di
quella relativa al profilo professionale di Dirigente Tecnico (Det. Dir. AE 139/201 1).
Il comma 219, dellaz1icolo 1, della legge n. 208/2015, ha previsto, nelle more delladozione dei
decreti delegati attuativi degli articoli 8, ll e 17 della legge n. 124/2015 e delfattuazione delle
Procedure di mobilit per la ricollocazione del personale degli enti di area vasta ai sensi dellart. 1,
CO mma 422 , 423, 424 e 425 della legge n. 190/ 2014, liindisponibilit dei posti dirigenziali di prima e
seconda fascia delle amministrazioni pubbliche di cui all'articolo 1, comma 2, del decreto legislativo
30 marzo 2001, ri. 165, vacanti alla data del 15 ottobre 2015, tenendo comunque conto del numero dei
dirigenti in servizio senza incarico o con incarico di studio e del personale dirigenziale in posizione di
comando, distacco, fuori ruolo o aspettativa. Gli incarichi conferiti a copertura dei posti dirigenziali di
cui al primo periodo dopo la data ivi indicata e fino alla data di entrata in vigore della legge n.
208/2015 cessano di diritto alla medesima data di entrata in vigore, con risoluzione dei relativi
contratti. Sono fatti salvi i casi per i quali, alla data del 15 ottobre 2015, sia stato avviato il
procedimento per il conferimento dell'incarico e, anche dopo la data di entrata in vigore della citata
legge, quelli concernenti i posti dirigenziali in enti pubblici nazionali o strutture organizzative istituiti
dopo il 31 dicembre 2011, i posti dirigenziali specicarnente previsti dalla legge o appartenenti a
strutture organizzative oggetto di riordino negli anni 2014 e 2015 con riduzione del numero dei posti e,
comunque, gli incarichi conferiti a dirigenti assunti per concorso pubblico bandito p rima della data di
entrata in vigore della medesima legge n. 208/2015 o da espletare a norma del comma 216, oppure in
applicazione delle procedure di mobilit previste dalla legge. In ogni altro caso, in ciascuna
amministrazione possono essere conferiti incarichi dirigenziali solo nel rispetto del numero
complessivo dei posti resi indisponibili ai sensi del comrna in esame.
La richiamata indisponibilit vincolata:
- alla denizione del ricollocamento del personale provinciale;
- alliadozione dei decreti delegati attuativi degli articoli 8, 1 1 e 17 della legge n. 124/2015.
Con riferimento al primo punto, le note emanate dal Dipartimento della Funzione Pubblica del 13
dicembre DFP 66110 e del 19 dicembre DFP 67545, pubblicate sul sito www.mobilita.gov.it, recano
il ripristino delle ordinarie facolt di assunzione per le amministrazioni pubbliche interessate ai
processi di mobilit in attuazione dei commi 424 e 425 del1art. l della L. 190/2014 e, in particolare,
per gli enti ricadenti nel territorio della Regione Abruzzo. Di conseguenza il vincolo dovuto alla
ricollocazione del personale provinciale non pi da considerarsi operativo a ogni effetto di legge.
Con riferimento al secondo punto, e intervenuta la sentenza n. 251/2016 della Corte Costituzionale che
ha dichiarato l) Fillegittirnit costituzionale dell"art. 11, comma 1, lettere a), b), numero 2), c),
numeri 1) e 2), e), t), g), h), i), l), rn), n), o), p) 6 q), c comma 2, della legge 7 agosto 2015, n. 124
(Deleghe al Governo in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche), nella parte in cui
prevede che i decreti legislativi attuativi siano adottati previa acquisizione del parere reso in sede di
Conferenza unicata, anzich previa intesa in sede di Conferenza Stato-Regioni.. In esito alla
richiamata sentenza il Governo ha ritirato il decreto sulla dirigenza pubblica che incideva
sullndisponibilit dei posti dirigenziali e la legge delega risulta oggi decaduta. Di conseguenza anche
il vincolo dovuto al1adozione dei decreti delegati attuativi degli articoli 8, 11 e 17 della legge n.
124/2015 non pi da considerarsi operativo a ogni effetto di legge.

I.
_. :ka _, _a_g_,t,rff _.=-.-fi. t`:i:.-.-t-E$HA
-l .'-.':.. I " *H 1 _- _ :_ ; -:*._` I I' :T: gr
` , _ s___:- - ,. .. . t. .. 5..
.t.:~. '-i' 1 i ,(2/'*'{""ml`7`
-,iri .._ . . ~ --ff.-;:.=:_f;;-i1';;.:;;;:::.:::.:f...rftfr.:
. ,__ si, ti ci
*comuni m
'hl'

Citt di Qescara *
Meiesiia.e'.era.at..srarire.Ciritr
SETTORE PROPONENTE: RISORSE UMANE

Oggetto: proposta di delibera di G.C. n. 16 del 12/01/2017 PROGRAMMAZIONE


FABBISOGNO DEL PERSONALE TRIENNIO 2017/2019 E APPROVAZIONE PIANO
OCCUPAZIONALE ANNO 2017 - RICOGNIZIONE PERSONALE E INSUSSISTENZA
ECCEDENZE EX ARTT. 6 E 33 D..LGS. 165/2001

-| --------- __ ---- _- __._.'.-.'.'.'.'.'_.::_.:_.__ _ - __.---.---_-_--:__:-__.:._._.__.___ _ ----_-_-1-1-_-_-_--1-::-:-._-_-:..:.._._._ _ _ _i --------------------- -- _ _ i _ _


I

Parere di regolarit tecnica:


sulla presente proposta di deliberazione si esprime, ai sensi degli artt. 49 connna l e i-47 bis comma 1, D.
Lgs. 267/2000, il seguente parere di regolarit tecnica, attestante la regolarit e la correttezza dellazione
amministrativa":
I i P P i I l P * * * * P 1 i i I i l i l i i i - - * I I I I W I I I O I + \ D O I I I i i i i H i i I i I ! ! r r I I I F I I I I I i i + - H i I i I ! ! ! 1 ! i 1 i I I I I i i i i I i - - r 1 1 - 1 r | | 1 1 | | \ r | | | n u a - n - - n L --

Il Dr1gent _!
Li 4; .oi . .Zeit ( tt.

Parere di regolarit contabile:


, El la presente proposta non necessita di parere di regolarit contabiie in quanto non comporta riflessi
diretti o indiretti sulla situazione economico - finanziaria o sul patrimonio dellente.
,Ksulla presente proposta di deliberazione si esprime, ai sensi degli artt. 49 comma 1 e 147 bis comma I,
D. Lgs. 267/2000, il seguente parere di regoiarit contabile:
| + - - . . . | | | | . s . , , , , . , , , . . , , . . . . . . . , . . . . . . . . , . , . , . . , . . . , . . . . . . . . , . , , , , . , . . , . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . , , . . . . . , . . . + . . . . . . . , . . , . +1

| . . s . . . . . . - - | . . . s , . . . , . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . , , ,
, . , . . . . . . . . . . . . . . . . . , . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . , . . , . . . . | | | . . - . q - , . . . . . . se I

~ | | ~ I ~ - ~ | | | o ~ ~ - - - - ~ - ~ ~ L n - - . n-|---vr-1--nt-1+-11||-11-eur-~-----|-1--|-||||++~ nen-1-----aa. |~-.|.....-..---.

Il 'rigente .
Li A2 -04 -brit ( A tea/ ggiefi)
I
._,;,=_| ""7;: ' ~~-~~ -'-'-~+=='"" --|==:-"""-ll _- I---'-'---'::l;'__'_';'_"" '--1~:|:_';'_'_'_ :'__'-_,___T_::_'"_L.,____-::;';1"':2;'.' "_~;i__--_----:_.'.;t;_';I-_-_f_';' '_'...'-=____"_.;
1 _
1 _ 7;-~
- ;----;-
iaLLeaa
.

I.
.'.
_
______ _;-3 " I
Q
';.Ji dt'
I . \
_
` ---
_
.
., _
`
_
__-_-;-" ` _ - 1 '
4, -:_

E . l N , = ._,,{Z:

_-.-t-_
, Medaglia d'Oro al Merito Civile ,
zz oz '"'"* '""* '* r:""*"~ M5iiiiiici -_-,. _._
J

-_, __

_._+_

- _,_
Ter' 0854283224 - Fax 13854283724 - _l__ ........... _ _ _ _ ___ .. _
---------- - RGCQPHD CGIHHHE (ff Pfa -' Sf Rgff i ;-';-

1
'F:J-=;.
t Piazza aarra,r - aereo Pescara j _'_D-

1 '_----'ua:;;';'_'_';;_';;'_' '_LL-Luxagr;7;:;;1i-'L'-'-I-~<.;; ---~=',*_"';'::"'1;I~--1:-_,___:;'_;; ---'-m=r|_':_;';"'L112'---'--_-uf ;_L-'-~_=____';:;""_'::'-_-______;;_;:';%:;';-ef-:___: _____ __;::;":.;1L_____:;_;;m;___:;;;-_--;_:.::;:;~-lf1::;':.;;aarT|7_;;';""Lil'-'-1_-%_::_;:u__:;-3:3; '...'_>.>l~~--_-_-_:;;;:..:.-L=m::;;1-:.;~:.

ti

Allegato n. 1

Pescara, 12 gennaio 2017

Oggetto:Attestazione sul rispetto del Pareggio di bilancio - Esercizio 2016..

Con la presente il sottoscritto Dirigente del Settore Ragioneria, con riferimento


alla proposta di deliberazione n. 16 del 12 gennaio 2017, vista la relazione istruttoria del
responsabile del servizio bilancio del Comune di Pescara, attesta Favvenuto rispetto da
parte del Comune di Pescara del pareggio di bilancio per Fesercizio 2016.
Ai fini del monitoraggio del pareggio di bilancio si provveder, tramite
piattaforma informatica, a formalizzare i dati al 31/12/2016 entro il prossimo 31 gennaio
c.a. come previsto dal decreto del MEF n. 53279 del 20 giugno 2016, mentre la
certificazione ai sensi della stessa Circolare, sottoscritta dagli organi competenti avverr
entro il prossimo 31 marzo.

Distinti saluti

ll Responsabile ls izlo bilancio


Don.ss% ti ue 5 tori

ll D`rig edel ettore


gion

vnwu

-'I
..

1\ V_si~Y.'-5_FWmi
'\?_,%1;-2_\1.{|,-;_r.3g\,;-~.g,|_(-j;W,_Ft;+,1._;7`,-W.M; g,
- --- *ff-= '-hi i':?~."* '.*',.-";J"`*=:*"*"
l L: rs i-1 i rl E? 'f `~*.:i*i
I-|__,_, . -I-IMS 1- .
F-pf:-N'
. "1f "_
`_ r
_ o I "ZIH
f
.--
-il
- _\"7"
i

_
N ,
- uu.,_
I Q I I I Q D 1 O I D L i I 'Suv\ '.-Ls.
i-n';.'.'.".'. ---- _'-_
II '
61:.-'.'~.I1-_'
_f_ """`"' W- -W I F
H . .
"_:"**
I _

3 Sgsi
in-L 1'
s=='==*
_`:3,J;_.e"
W a ee *ff*
..;-:*~:=i.. O
Mrirrll -I'

Citt d' escafa


Medaglia doro al Merito Civile

Allegato n. 2
Pescara, 12/O1/2017

OGGETTO: ATTESTAZIONE SUL CONTENIMENTO DELLA SPESA PREVISIONALE DI


PERSONALE ANNO 2017 (alfart. I comma 557 della L. 296/2006) -- COMPATIBILITA CON IL
PIANO DI RIEQUILIBRIO FINANZIARIO

In riferimento alla proposta di delibera di Giunta Comunale n. 16 del l2/11/2017, il sottoscritto


Dirigente sulla scorta della relazione istruttoria svolta dal Responsabile del servizio Bilancio

ATTESTA

- che la spesa di personale contenuta nello schema di Bilancio di previsione per llesercizio
finanziario 2017 e Pluriennale 2017-2019, approvato con Delibera di Giunta Comunale n.
829 del 28/11/2016, garantisce il rispetto dei principi di contenimento di cui allart. 1
comma 557 della L. 296/2006 e delllart. 3 comma Sbis del D.L. 90/2014~ che ha aggiunto il
comma 557 quarter al1"art. 1 della citata L. 296/2006 -- con riferimento alla media della
spesa di personale del triennio 2011-2012-2013, pari ad 32.728.819,7l, posto come
parametro;
che la spesa per le assunzioni di personale di cui alla citata proposta di delibera 16/2017 e
compatibile con le previsioni del Piano di riequilibrio nanziario del Comune di Pescara.

Il Responsabile del Servizio


.,.-_;-.~\,_

Bilancio 7 "('J\.I'\.

D m tori
jr

ir
E
:

Il Dir' nte :_.

-ML'-:?L1',}|

del to R ioner` 5:
ISE-'
.-
H _ __; 4 ". 2"
'I a- 1-= "
* ' =
M. ---- I-I-""""

O .,,_/(2,04-ZN;
n~- H- ! N ~__:f_:~11__::_::f*-_.::If__;_:_,.;;;_"'*-*"*""""'
_,_._'-M
-
se - ls...
-
L|. _.-_-*'31
----.-.1.-.-,
P :lisi:
._
-I
'1-
in
f=-*ai
a-..aa
em-
-1:?
'sa
.!___I

"lmtl-W' *M11

Citt :fi GPescafa


Medaglia dloro al Merito Civile
SETTORE RISORSE UMANE

All. 3

Pescara 12-01-2016

Oggetto: Capacit giuridica assunzionale del Comune di Pescara per Panno 2017 (turn over
ex lege)

Il sottoscritto dirigente del Settore Risorse Umane determina che la capacit giuridica
assunzionale del Comune di Pescara per Fanno 2017 e pari complessivamente a 494.090,91,
calcolata tenendo conto del turn over previsto dalla legge sul personale cessato e considerando i
resti assunzionali relativi al triennio 201-2015-2016.

Nel dettaglio seguente ricostruita la capacita assunzionale determinata:

H CAPACITA' ASSUNZIONALE 2017 I


ANNO cassazione TURN camorra unuzzo Nsrro aesrr A
1 * ovna ,AssuN2:Ior~zALe, l

12014 cessati zara e34o.so,40 60% * ezo4.4ss,s4 ezo4.4s3,s4 e 0,00


1 1
2015 cessati 2014 6 844.385,68 25% *E 211.096,42 113.587,29 6 97.509,13

2016 cessati 2015 982.391,80 25% i 245.597 95 F E 0,00 245.597,95

2017 cessati 2016 fl 603.935,30 =* 25% i ( 150.983,83 0,00 2 150.983,83

TOTALE CA1'AC!3_`_A_'__SU_ll__IONALE 201 7__________,, , , ________ ___ ____ , ____ _49_{_;__090,_9l____ _ _ ___ 1

asia
s '- L 2-fa-~i Il D _, _ delettor Risorse Ur_n_ane,,
gr' _ __ e-_' ._ 1,, "_;,

_ . il 5'" i .fz .f'


`~_ _ -. -`-7" '

-Es E _;

__.-" 1-..|1,..____ _ ti __ ,H I

ItrWm1-w'r:,.;-v:.ln,m.-'_h vma
_ _ ____"___ik
_H__""@_H_ _n"m_unW m_____
___^"_m_ Hmn__ __
___ _g_ _ _________ _ __
_#____u_H"
__*
_* *__?_ww___*
_____Ny____H
____""_hm_H"Wwm__"Hmf_`__v4__^__m___________
MK__ __xW___?
__,Q_____
M___
w_______
Y M____
gf_*_
__W_______H
v
~____
_ H"H"
_______
___
_____
____H_______
__"___L_____r
A
__ Pm__j
___U______ _u_%____m____
_____W____
__H___
______H________
_w+___r%___"___H __WJ____;W_;____:"_____;_%w_,_I,___vM__ww _
______:__
____W_____+___h_"_,___
___*mw__*_*
H_'___m
_?________________
_______
P__r J__ Jmn
#__M______uw_g_u_u_`
mm_____
_H___
______?
U*__ W_F_m_
"___?
__gg _;_
"__M__nw_"_h_"____H
______m H*P"`_____
__H_$W___\:___
__M_m^E_
H__
_ e_%__J_/_m_w""__
nw__? w
~/_J___
__
__{_ __Mahm_
____ M
___wuH*hh_*___m_%v_#wn_____"?___*
___/
H*__
__: _M_m/"_m _h_____J
m_AW
nd_"___&_v_q"f"___,
__'__w______
n____ %_"___
__wh__
mrv_n___uJ"_"_
__ _ M_
w__`*___ __M_3
_%uv____h#j^_J_yUJmHqnwu
___,
____
m#d@%_$Q____/__
"___________*___
E__
__ ____
__$_m__n
________ F<w_u\F____w__
N___mda
vV__H__"__m_
____
Ju
"_*__?___
__ Hkh_g_uF$h"_$__
v____Mu/w_h__"`*_________
__: H
_M_
_
___MEmuti
__:Lh__wH__,_
________"%25%
____________w__*__
mk
H
hm_*
___,
*wp
___,H_JTU*
_'_H_wun
_____*__"__
________n
____"__________"_*_
_m_____nh'
_m_____#h__"
__H
__mmm
L____;___3_`_nJ
J_u__
___:
___u____
___
_"
____ __+_
p_"P_
_m______r__
_Y:J
_m__
______h___________"____n____;
___H_`____m___'H ___________n____H_
__
__ ____"____`u_W___u___w__
___________ 5% h_+__
kw_r_
_ ____
______ _ _ ____
__
'_ _n"____ _ _
_________ 7________
_
_____
______
________
____'_____:
___ _"_:_ _mm__
______~v_________
_*______ H_____ _W`_w
__
fhf ___hWww_W
`_ v_____ _`_h_{__
wmo(
O) bQN
ommmwwMwgmmoW
mK
I
III
I
kxww
i-I
H
i
II
wp
Iil
mGw
_!I
omQ_ Nwx_w_oww
F__
FF
_mloNNm___mowg_@w_
hgwW __
Ip
I
*_wR_ _ _W_ WwdDmw__ H wMm__w__ W W_N_@_ W __ _W
Wwmmuw__m_ _w!0_miwmO I
1.:
I
Il

@N_wmH__ W
W Egi _%N_w__m_Hm_N^_mm____ _ g_ __
_9_ ____ _ _w_Wwm__w___W_Tw_ mm_mWw_m_O>ow_g_m%__m$S2mWW__gN___
__wH__m_ :_ _m_W_w_ _ _ h_ _ WW _mVW_mw
W
_W
&_m_ _W_%_m_
Il L'*ii
J1____!
I
___._ _ __

W_ O
o_kWbowW_uw_ __Hg_Fm_
_ H5
_HW
%_N__M_l_
%@Wm_m> _@ m_w%_W%_Nmw_QW_ _____u__
%
_`_,W_h
____,
__Uyy
_U____;__"_
r___ __M:
___;
___
______
N(
_u_______
________
5 ____________ ___
i}d_m_____"
Nr_
`__" M___"_ _U______:w_u"m__U___
_'uu__ (_-H__A____Mui_* _"r___(
___ _ )_ _______
_M_j
________U____-_______
____,_____, `_A _
/__
______
_ ___ _JH*
_~__E_ _
_ L_____
_ ____ _"__" _
wm_mMm_mQ
_Wmg_o_W__g8N_o_ g_m_02%(
mW_ w_wm_?/_m__mO_(Wh_mN__m_OQmW~_ mu_WNOW_g_M_ug
_ga m_m_wfw QtDm_ pm_w>*__ _z_W
m_>vO(_{_m gq @_ _NMW_I _@NOWwNm_mo_mztW_(m_k$wQ_*%Q_{__N+w_W5g(_m_ _N ho t_W _HM_W_ NdN_w
_w_wtb_m_h*w_ m_UzO_oN_ m_MN _W
_oO>go_wwmN__<_ w_%IW
_m(Nz_L_mN wQ_Em_Nohm_ _ mW
___
wmg_ _m _m_ mwF_ _ m__mOmmdpzoo
__w _ N_m_ma
\
_______a
______
__

M_ _ _ _ _ __!_ _ _I_ _ %_W


K
F$_k d_Hf_%xg___d
,_g,wir
PMfia
w'Fw
$w_ _ w_r+Fa,#E_ w_w_
__`^MT__ __"
_ %__
___
v__ _ ____
_ ____
____ ___w_
_mm
___"_h__m_ n"__
_m"_*
P_ In_
___"wu1_ "_ __'__hu___m_?"___n_" _n _"Hm___
Il
II
_lil
__|___
___._
__
._
_
__

mzw____D_~_
_
w_I_M_Im_Eg_mN_gi,_wN_ g_ W____

v`*M\ ______
_T____M__________
___ H_" _H /_" M_" _,H"_ _, ^"V___ _ _______H
J_w
*__*__
__
E
__?

2 mm E
WW _? "NUvm Nm yo VW W( mu mo Nm hm HWMmmm
FwO*N___N___
wow
Mv_Qmuaw_Nim%_zmw_mwhw_Wmm<mwomm_ _oWN_`W_%_Q__u_dw_G _w_mmMOwpww
w_<xm_ wo_m_g@mP___m
_W__J_WD w _ Fm_w__
mo_wZN_m=m_3
_NmD`_w___
Wmwwmno
_ m m_
gmg
_N Qmw_H$N_m3_zOm_:g`wh_w_N_uowgm_ _m_ H__ _m__ __ _ NW_w`iwu_d:w_mkmVd__
__Wm_m_ w2___ bmw
qwbmi_qF_m~w_mWw__mhw___!
(mW_wmo_ _mJwwD_wWzpNDm_ Oh_wwm2mv__w_Mm__$__:
O_w_mF2mH:_m_HNmdmp _QH_wP_5 _E
_q_E_ m_ _ w_ E_ MF_m:W)_Nnz_mWm_vN4gmmp
_&_mNwW_3N_%O`_ mm_`_ zWm_Q _zm_ zm_ wzmQ9
NFn_OmP__wg_m:___N
<w__m%_0H<>_w{_m :_
_l__I!
Il

____wh
__
____ _ _
___:
W:
wz_o___
BgEmo_wm_z3 I
I
__
ilI-
i
_lt_ .I
I
II-
in
l__
I-

E
HH
:_
!_
I
Il
I
I1'
1_!
I
_Gmg
__Om_N_^&m w_ ;w__EOF
_Wmmwmmh
zM_N m_gQQ_W_$m_w_H_
m__ I_ _

_ _ _ _ _,_E_w_% W&_*5M_H _z_m _

_ _ ____"__ "_, "__""__ ""__H__" __ "__" _ U"_\ "_


<__(_NJ

_ _ "_ _ /"_
:N

_Wh___m_gswM/33
m_AK_ _ d"A_M
-:gi-r--._$.,
-.-r- -.--.
i ll r ,,-.,i).ff^Deiresaf
_ - ir..
"';:'-.~.* :S
' . 1" ''-cf? g.-
J Q: ._ . ..UI lllli '_'
_. "i ';' ' ing..

'-ii; rm+
=' 5'! In
.. 1,-io,
_ 99' _ _ unnnunuuu
5. 'M
- '
et!!! .ef-"
in [-:;I.:'.':'== 1--I-"'.!'1":-'I1__,'..|"';'
-..-I '--.-__'-.-.-:- r_-.;- iii* :ik

rr W .-~ 'fT'.?" "*'


es .~>'-=. -, erre
"4.lA'|1I.i-W HMI;

Citt d' Qescara


Medaglia doro al Merito Civile
SETTRE RISORSE UMANE

All. 4

Pescara 12-O1-2016

Oggetto: Attestazione dell*assenza di vincitori di concorso non assunti e della presenza di


graduatorie utilizzabili per le finalit del Piano Assunzonale 2017 (proposta di delibera di
G.c. 16/2017).
Vista la Legge di Bilancio per il 2017 dell'11 dicembre 2016, ri. 232 che al comma 368 dellart1
dispone : AlI'ortz`colo 4, comma 4, dei decreto~legge 31 agosto 2013, n. 101, convertito, con
mod`oaz1`om', dalla legge 30 ottobre 2013, n. 125, lo parola: 2016 e' sostituito dalla seguente.-
11/2017. Sono altres' prorogare, ino ol 31 dicembre 2017, le graduatorie vigenti del personale dei
corpi di cui all'articolo 66, comma 9-bis, del decreto-legge 25 giugno 2008, n. I 12, convertito, con
modicazioni, dalla legge 6 agosto 2008, n. 133;
Visto il Decreto Legge 30 dicembre 2016, n. 244 che testualmente recita:L'efcacia delle graduatorie
dei concorsi pubblici per assunzioni a tempo indetermlnato,' approva te succes sivamente alla data di
entrata in vigore del decreto-legge 31 agosto 2013, n. 101, convertito, con modicazioni, dalla legge
30 ottobre 2013, n. 125, relative alle amministrazioni pubbliche soggette a limitazioni delle assunzlora,
e' prorogata al 31 dicembre 2017, ferma restando la vigenza delle stesse no alla completa assunzione
dei vincitori e, per gli idonei, Feventuale termine di maggior durata della gaduatoria ai sensi
dell'articolo 35, comma 5--ter del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. I65;

il sottoscritto Dirigente del Settore Risorse Umane,

ATTESTA
l *assenza di vincitori di concorso non assunti e la presenza di graduatorie con posizioni di mera
idoneit utilizzabili, attraverso liistituto giuridico dello scorrimento, per le nalit contenute nel Piano
Assunzionale 2017 di cui alla proposta di delibera di G.C. 16/2017 e nello specico per i seguenti
profili professionali:
- Graduatoria prolo professionale di Dirigente Amministrativo (Det. Dir. AE 530/2013);
- Graduatoria profilo professionale di Dirigente Tecnico (Det. Dir. AE 139/2011);

Il Dirigegiiegl
fa _,..#- _~.
gen - re Risorse Umane
'J " _ ._-,_ _.. 1;

il *_'` ` 'n 5' .- __


D.

.
iir
r
.F
iii;

Il

.;1_%
Zu
mi
i
s

35%1$IlETH?a'wn3e^am1 fv=wm .,w_


,, ,,,,, ,, ,,, _, gl .mitDELIBERA/
is
, \ . H /...5 oetfl O.
'
COLLEGIO DEI REVISORI D I CONTI el
..
Prot..mt.2/17 parere n 2 add, 12/O1/2017
OGGETTO: Deliberazione n 16 provvisorio G C del 12/01/2017 programmazione fabbisogno del personale
triennio 2017 - 2019 e approvazione piano occupazionale anno 2017 ricognizione personale e insussistenza
eccedenze articoli 6 e 33 Dogs 165/2001

ll Collegio dei Revisori


ll giorno dodici Gennaio 2017 alle ore 11.00 si e riunito il Collegio dei Revisori; sono presenti Roberto
Gentile, presidente e i membri Lucia Romano e Venturina Di Corpo.
I Vista la proposta urgente indicata in oggetto trasmessa in data 12/01/2017 ai sensi degli articoli 39
legge 449/97 , art. 91 Tue-I 267/2000 , art 48 comma 2 Tue! 267/2000;
in considerazione della deliberazione del consiglio comunale n 165/2014 relativa alla approvazione del
piano di riequilibrio e della approvazione da parte della Corte dei Conti;
preso atto che l'Ente deve predisporre e approvare la programmazione triennale del fabbisogno di
personale prima della approvazione del Bilancio di Previsione 2017-2019 e che le risorse relative alla
copertura finanziaria del provvedimento in oggetto sono stanziate negli appositi capitoli di spesa del
bilancio di previsione 2017 -2019 gi predisposto dall'ente e approvato dalla G.M. 829/2016 e che
nello stesso sono stati rispettati E vincoli di finanza pubblica nonch il contenimento della spesa di
personale ;
che Fimpatto economico del piano assunzionale previsto nel bilancio di previsione rispetto al piano di
riequilibrio ha uno scostamento previsionale lieve che incide per lo 0,5% /0,7% delle spese correnti;
viste le attestazioni del responsabile del servizio economico e finanziario e del dirigente servizio risorse
umane, allegate alla proposta di delibera;
visto gli allegati della proposta attestante la compatibilit con il piano di riequilibrio ;
considerato che Vorgano di revisione deve accertare che il documento sia improntato al criterio della
riduzione complessiva della spesa e che eventuali deroghe siano analiticamente motivate,
acquisita la documentazione agli atti ed esperita Fistruttofia di rito;
considerato che la presente e preliminarmente sottoposta e subordinata alla autorizzazione della
commissione per la finanza e gli organici degli EE.LL. presso il ministero delfinterno;
Esprime
Q ere favorevole in quanto vengono rispettate le normative vigenti in materia di spesa del personale nel l

nspetto delle indicazioni fornite con il presente parere. 5


"'* -- - v e _ .. Presidente . . t t t ti Revisore _ _ . . .-c,_


4.
:esa:

'93WG
si
l Rpg. V Di Erpo `jp Gentile Dott. Lucia Romano pi

ag ' ,E _
E mi ,,

J_-Q' E
Del che si e redatto il presente verbale, che, previa lettura e conferma, viene
sooscrio come appresso.

IL SINDACO IL SEGRETARIO GENERALE


F.to AW. Alessandrini Marco Flo Dottssa Monaco Carla

Per copia conforme aIl'originaIe.

Il. 1-1._j_riRESPONSABILE
lRescara, I 3 Ie ._I`)\`b`M`f(-:3:a
I I
A seguito di conforme attestazione delfacldetto alle pubblicazioni, si certifica
che copia della presente deliberazione e stata pubblicata aII'Albo Pretorio dal gi _
al 2 8 GEN, gg?? e che contro di essa non sono state prodotte opposizioni.

IL FUNZIONARlO RESPONSABILE

Pescara, _llllllll _____

Sl DICHIARA LA PRESENTE ESECUTIVA a seguito di pubbiicazione alI'AIbo Pretorio


per 10 giorni consecutivi dal senza opposizioni ai sensi e per gli
effetti delI'art. 134 -- 3 comma -- D. Legislativo del 18 agosto 2000 N. 267.

IL FUNZIONARIO RESPONSABILE

Pescara, li __ oooooooooooooooo __ _ oooooooo _

I COMUNE DI PESCARA
N. iiii di prot. Pescara, li p p p__ ______ i i i i llllllll

FASCICOLO UFFICIO AII'Ufficopppppppp___ l l l l l ____ _ ________llllll

AlI*Ufficio _ll l %%%%%%%%%%___ l l l l l l l


...per i provvedimenti di competenza.
IL FUNZIONARIO RESPONSABILE
' ._ ...___-.T ' " " " '_ _ ._ ._..._-_--_-- ' " __ '_I __ ___T_T_-::;:~~ ~ _ _

Potrebbero piacerti anche