Sei sulla pagina 1di 4

COMUNE DI RIONERO SANNITICO

Provincia di Isernia

originale

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Numero 38 Del 29-06-2010

Oggetto: IMPIGNORABILITA' SOMME II^ SEMESTRE 2010

L'anno duemiladieci il giorno ventinove del mese di giugno alle ore 18:45,
presso questa Sede Municipale, convocata nei modi di legge, si è riunita la
Giunta Comunale per deliberare sulle proposte di cui all'oggetto.

Dei Signori componenti della Giunta Comunale di questo Comune:

CARMOSINO FERDINANDO SINDACO P


D'AMICO NICOLINO VICE SINDACO P
MAMMANA ORESTE ASSESSORE P
IACOBUCCI GIACOMO ASSESSORE P
DI VINCENZO DEBORAH ASSESSORE P

ne risultano presenti n. 5 e assenti n. 0.

Assume la presidenza il dr. CARMOSINO FERDINANDO in qualità di


SINDACO assistito dal Segretario DOTT.SSA GABRIELLA QUARANTA

Il Presidente, accertato il numero legale, dichiara aperta la seduta ed invita


la Giunta Comunale ad esaminare e ad assumere le proprie determinazioni
sulla proposta di deliberazione indicata in oggetto.

Soggetta a controllo N Soggetta a ratifica N


Immediatamente eseguibile S
LA GIUNTA COMUNALE

VISTO il D.Lgs. n. 267 del 18 agosto 2000, art. 159, commi 2 e 3, che individua le
somme non soggette ad esecuzione forzata, che testualmente recitano:
“2. Non sono soggette ad esecuzione forzata, a pena di nullità rilevabile anche d’ufficio
dal giudice, le somme di competenza degli Enti Locali di cui all’art. 1, comma 2,
destinate a:
a) pagamento delle retribuzioni al personale dipendente e dei conseguenti oneri
previdenziali per i tre mesi successivi;
b) pagamento delle rate di mutui e di prestiti obbligazionari scadenti nel semestre
in corso;
c) espletamento dei servizi locali indispensabili.

3. Per l’operatività dei limiti all’esecuzione forzata di cui al comma 2 occorre che
l’organo esecutivo, con deliberazione da adottarsi per ogni semestre e notificata al
tesoriere, quantifichi preventivamente gli importi delle somme destinate alle suddette
finalità”

VISTO il D.M. 28 maggio 1993, con il quale vengono individuati, ai fini della
impignorabilità delle somme, i servizi locali indispensabili dei Comuni, delle Province e
delle Comuntà Montane ;

RITENUTO di dover determinare il fabbisogno per la corresponsione delle retribuzioni


al personale, l’ammontare dei pagamenti per mutui scadenti nel semestre in corso e
l’importo complessivo dei pagamenti in scadenza nel semestre per l’espletamento dei
servizi indispensabili così come individuati dal D.M. 28 maggio 1993, sulla scorta dei
dati forniti dall’Ufficio Ragioneria ;

VISTO il redigendo bilancio di previsione dell’esercizio finanziario 2010 in corso di


approvazione ;

VISTO il parere favorevole espresso dal responsabile del Servizio Finanziario in ordine
alla regolarità tecnica/contabile della presente proposta, ai sensi dell’art. 49 del D.Lgs.
267/2000 ;

A VOTI UNANIMI, resi nelle forme di legge

DELIBERA

DI Quantificare preventivamente gli importi delle somme destinate ai servizi essenziali


dell’Ente e non soggette ad esecuzione forzata, che vengono così riepilogate per il 2°
semestre 2010 :

DESCRIZIONE IMPORTO
Retribuzioni al personale ed oneri riflessi (per 3 mesi) 90.000,00
Pagamento delle rate di mutui scadenti nel semestre in corso 61.000,00
Espletamento dei servizi locali indispensabili 300.000,00

DELIBERA DI GIUNTA n. 38 del 29-06-2010 - Pag. 2- COMUNE DI RIONERO SANNITICO


Somme vincolate per destinazione 295.679,56
TOTALE 746.679,56

DI Dichiarare il presente atto, con separata votazione unanime, immediatamente


eseguibile ai sensi dell’art. 134, comma 4, del D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267;

DI Notificare copia della presente deliberazione al Tesoriere Comunale – Banca di


Credito Cooperativo di Roma agenzia di Castel di Sangro - per gli adempimenti di
competenza.=

Il presente verbale viene letto, approvato e sottoscritto.

Il Presidente Il Segretario
CARMOSINO FERDINANDO DOTT.SSA GABRIELLA
QUARANTA

DELIBERA DI GIUNTA n. 38 del 29-06-2010 - Pag. 3- COMUNE DI RIONERO SANNITICO


Si attesta la copertura finanziaria per l’assunzione dell’impegno di spesa ai sensi degli artt.49 e 151,
comma 4, del D.lgs.n.267/2000.

Il Responsabile del servizio finanziario

…………………………………………

Parere di regolarità contabile


Visto con parere favorevole ai sensi degli artt.49 e 151, comma 4, del D.Lgs.267/2000.

Il Responsabile del servizio finanziario

………………………………………….

Parere di regolarità tecnica


Visto con parere favorevole ai sensi del 1^ comma dell’art.49 del D.Lgs 267/2000.

Il Responsabile del servizio interessato

……………………………………………
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

La presente deliberazione è pubblicata all’Albo Pretorio in data odierna ed ivi resterà


ininterrottamente in libera visione per quindici giorni consecutivi a norma dell’art.124,1^ comma,
del D.Lgs.18.8.2000 n.267.

Rionero Sannitico, li 28-07-2010


Il Responsabile delle Pubblicazioni

____________________________________________________________________________

CERTIFICATO DI ESECUTIVITA'

La presente deliberazione è divenuta esecutiva il 29-06-2010, ai sensi dell'art. 134, comma 4


del TUEL 267/2000.

Rionero Sannitico, li
IL SEGRETARIO COMUNALE

_____________________________________________________________________

CERTIFICATO DI ESECUTIVITA'

La presente deliberazione è divenuta esecutiva il 30-06-2010, per il decorso termine di 20 giorni


dalla pubblicazione all’Albo Pretorio.

Rionero Sannitico, li
IL SEGRETARIO COMUNALE

_____________________________________________________________________

DELIBERA DI GIUNTA n. 38 del 29-06-2010 - Pag. 4- COMUNE DI RIONERO SANNITICO