Sei sulla pagina 1di 5

COMUNE DI RIONERO SANNITICO

Provincia di Isernia

originale

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Numero 14 Del 17-02-2010

Oggetto: RIPARTO FONDI 905 - DETERMINAZIONI.

L'anno duemiladieci il giorno diciassette del mese di febbraio alle ore


18:30, presso questa Sede Municipale, convocata nei modi di legge, si è riunita
la Giunta Comunale per deliberare sulle proposte di cui all'oggetto.

Dei Signori componenti della Giunta Comunale di questo Comune:

CARMOSINO FERDINANDO SINDACO P


D'AMICO NICOLINO VICE SINDACO P
MAMMANA ORESTE ASSESSORE A
IACOBUCCI GIACOMO ASSESSORE P
DI VINCENZO DEBORAH ASSESSORE A

ne risultano presenti n. 3 e assenti n. 2.

Assume la presidenza il dr. CARMOSINO FERDINANDO in qualità di


SINDACO assistito dal Segretario Avv.Franca Crimaldi

Il Presidente, accertato il numero legale, dichiara aperta la seduta ed invita


la Giunta Comunale ad esaminare e ad assumere le proprie determinazioni
sulla proposta di deliberazione indicata in oggetto.

Soggetta a controllo N Soggetta a ratifica N


Immediatamente eseguibile S
LA GIUNTA COMUNALE

Premesso che la Presidenza del Consiglio dei Ministri-Dipartimento della Protezione

Civile - con DPCM. 1455 del 24 maggio 2002, ha assegnato fondi al comune di

Rionero Sannitico per € 838.630,59 erogando la sola somma di €. 705.817,59 in

considerazione delle economie già trasferite al comune, all’epoca risultanti di €.

132.759,00;

Che con delibera di Giunta n. 970 del 13.07.2006, la Regione Molise ha concesso a

questo Comune la somma complessiva di €. 264.936,76, per il finanziamento delle

unità strutturali ricadenti in priorità “A” e “C eq A”;

Che con nota della Protezione Civile Regionale n. 509 del 24.08.2007, è stato

autorizzato lo storno dal finanziamento concesso con la citata delibera di G.R.

970/2006 dell’importo di €. 132.759,00, per il finanziamento delle unità strutturali

ricadenti nella priorità “B equiparata ad A”;

Vista la precedente deliberazione di G.C. n. 8 del 29/01/2008 con la quale si è

proceduto alla nuova ripartizione della parte del finanziamento assegnato in priorità

“A” e “C eq A”, di cui alla citata delibera di G.R. n. 970/2006, stornando la restante

somma di €. 132.759,00;

Visto le schede di monitoraggio aggiornate dall’ufficio tecnico secondo quanto

disposto dal Dipartimento di Protezione civile della Regione Molise;

Rilevato che dal suddetto monitoraggio emerge che l’importo complessivo dei buoni

contributi già emessi dal comune per il finanziamento delle priorità “A” supera i

finanziamenti concessi dalla Protezione Civile nella stessa priorità per un importo di €.

82.491,92, necessari per il saldo dei buoni contributi nr. 197, 170 e 172, relativi alle

unità strutturali n. 88 (€. 19.652,35), n. 35/B (€. 25.921,84) e n. 99 (€. 36.917,73);

Rilevato, inoltre, che per far fronte ai buoni contributi già emessi in priorità speciale ”B

eq. A” n. 195 (US 46/B, importo €. 28.280,68) e 196 (US 46/A, importo €. 29.326,85)

DELIBERA DI GIUNTA n. 14 del 17-02-2010 - Pag. 2- COMUNE DI RIONERO SANNITICO


per un ammontare complessivo di €. 57.607,53, tenuto conto dei residui disponibili

nella stessa priorità, ammontanti ad €. 7.282,68, occorre mantenere nella priorità “B

eq. A” la somma di €. 50.324,85 (€. 57.607,53 - €. 7.282,68), rientrante

nell’autorizzazione di storno n. 509 del 24.08.2007;

Dato atto che i lavori relativi alle suddette unità strutturali 46/B e 46/A

sono stati regolarmente eseguiti e rendicontati;

Che con l’autorizzazione all’utilizzo in priorità A dell’importo richiesto di €.

82.434,15 viene garantita la copertura dei buoni contributi emessi dal comune sulle

unità strutturali nr. 88, 90 e 35/B, con una differenza per difetto di €. 57,77 (82.491,92 -

82.434,15);

Che i lavori relativi alle unità strutturali 88 e 35/B sono stati ultimati e rendicontati

mentre restano da ultimare quelli relativi all’unità strutturale n. 90;

Considerato pertanto che, per i motivi sopra esposti, è necessario stornare in priorità

A la somma di €. 82.434,15, già assegnata dalla Regione Molise nella priorità speciale

“B eq. A”, a copertura dei buoni contributi emessi non rientranti nei finanziamenti della

protezione civile;

Vista la proposta di deliberazione pari oggetto alla presente;

Preso atto del parere favorevole reso sulla proposta dal Responsabile dell’Ufficio

Tecnico;

Preso altresì atto del Parere favorevole del Responsabile del Servizio per la sola

regolarità contabile:

Visto il D.Lgs. n. 267/2000 e s.m.i.

Accertata la propria competenza;

Con voti favorevoli ed unanimi resi nei modi previsti dalla legge

DELIBERA

DELIBERA DI GIUNTA n. 14 del 17-02-2010 - Pag. 3- COMUNE DI RIONERO SANNITICO


Di stornare in priorità A la somma di €. 82.434,15 già assegnata dalla Regione

Molise e attualmente ricadente nella priorità speciale “B eq. A”, giusta autorizzazione

regionale n. 509/2007, a copertura dei buoni contributi emessi non rientranti nei

finanziamenti della protezione civile;

Di confermare l’assegnazione in priorità speciale “B eq. A” della parte del

finanziamento regionale concesso con delibera di G.R. 970/2006 e autorizzato nella

stessa priorità con provvedimento regionale 509/2007, per la copertura dei buoni

contributi n. 195 e 196, per complessivi €. 50.324,85;

Di richiedere alla Regione Molise, Assessorato alla Protezione Civile, la

riassegnazione alla priorità “A” e l’erogazione della suddetta somma di €. 82.434,15,

precedentemente stornata con autorizzazione regionale n. 509/2007, nonché

l’erogazione della residua somma di €. 50.324,85 (132.759,00 – 82.434,15) per il

pagamento dei lavori relativi alle unità strutturali n. 46/A e 46/B;

Di dichiarare, con separata votazione unanime l’atto immediatamente eseguibile.

Il presente verbale viene letto, approvato e sottoscritto.

Il Presidente Il Segretario
CARMOSINO FERDINANDO Avv.Franca Crimaldi

DELIBERA DI GIUNTA n. 14 del 17-02-2010 - Pag. 4- COMUNE DI RIONERO SANNITICO


Si attesta la copertura finanziaria per l’assunzione dell’impegno di spesa ai sensi degli artt.49 e 151,
comma 4, del D.lgs.n.267/2000.

Il Responsabile del servizio finanziario

…………………………………………

Parere di regolarità contabile


Visto con parere favorevole ai sensi degli artt.49 e 151, comma 4, del D.Lgs.267/2000.

Il Responsabile del servizio finanziario

………………………………………….

Parere di regolarità tecnica


Visto con parere favorevole ai sensi del 1^ comma dell’art.49 del D.Lgs 267/2000.

Il Responsabile del servizio interessato

……………………………………………
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

La presente deliberazione è pubblicata all’Albo Pretorio in data odierna ed ivi resterà


ininterrottamente in libera visione per quindici giorni consecutivi a norma dell’art.124,1^ comma,
del D.Lgs.18.8.2000 n.267.

Rionero Sannitico, li 24-06-2010


Il Responsabile delle Pubblicazioni

____________________________________________________________________________

CERTIFICATO DI ESECUTIVITA'

La presente deliberazione è divenuta esecutiva il 17-02-2010, ai sensi dell'art. 134, comma 4


del TUEL 267/2000.

Rionero Sannitico, li
IL SEGRETARIO COMUNALE
Avv.Franca Crimaldi
_____________________________________________________________________

CERTIFICATO DI ESECUTIVITA'

La presente deliberazione è divenuta esecutiva il 18-02-2010, per il decorso termine di 20 giorni


dalla pubblicazione all’Albo Pretorio.

Rionero Sannitico, li
IL SEGRETARIO COMUNALE
Avv.Franca Crimaldi
_____________________________________________________________________

DELIBERA DI GIUNTA n. 14 del 17-02-2010 - Pag. 5- COMUNE DI RIONERO SANNITICO