Sei sulla pagina 1di 42

EIPASS 7 Moduli

ver. 3.0

Ei-book Modulo 6
Presentazioni multimediali/slideshow
Ei-Book EIPASS 7 Moduli M6 - ver. 3.0
Pagina 2 di 42


Disclaimer

Certipass ha redatto il presente Programma dEsame in base agli standard vigenti in materia di
Information Technology e/o Office Automation. Il presente documento riporta le informazioni
riguardanti il programma di Certificazione Informatica EIPASS. Certipass, pertanto, non si assume
alcuna responsabilit derivante dallapplicazione in ambito diverso dal suddetto Programma, ne da
informazioni elaborate da terzi in base allo stesso.

Nel rispetto delle indicazioni comunitarie in ordine ai criteri di riconoscimento e validazione delle
competenze digitali di base a carattere Front Office, Certipass dichiara la propria indipendenza e
neutralit rispetto ai Vendor e produttori di risorse hardware e software; purtuttavia, per obiettive
esigenze legate al carattere di ampia diffusione rivestito da alcuni ambienti operativi, possibile che,
allinterno dei test desame, al Candidato vengano proposte domande e simulazioni riconducibili a
questi ultimi. Si ribadisce il valore esemplificativo di tali riferimenti.

Premessa

Questa pubblicazione, riservata ai Candidati agli esami per il conseguimento del titolo EIPASS nel
profilo di riferimento, intende essere un supporto al superamento dei test previsti allinterno di
ciascun modulo desame, ma anche una occasione di analisi e approfondimento dei contenuti
oggetto di verifica in sede desame.

Per ciascun argomento sono trattati i temi su cui il Candidato dovr confrontarsi nellambito dei vari
moduli, in relazione sia agli ambiti concettuali di riferimento, sia alle specifiche prestazioni richieste
a convalida delle competenze acquisite o possedute. La presenza in appendice del Programma
Analitico dEsame consente dal canto suo al Candidato il costante controllo della propria
preparazione in vista della convalida finale.

Il documento, per la sua impostazione, rappresenta quindi un utile ed efficace riferimento sia per il
Candidato che intendesse sviluppare in forma autonoma, i requisiti utili al superamento ai previsti
esami, sia per quanti necessitino di adeguate linee guida per la corretta impostazione di un percorso
di formazione funzionale al conseguimento della certificazione EIPASS.

Unitamente alle previste simulazioni, il presente lavoro rappresenta la modalit pi efficace per
sostenere la preparazione di quanti hanno inteso accordare la preferenza ai nostri profili di
certificazione, testimoniando in tal senso lapprezzamento per il costante lavoro del nostro CTS a
sostegno della MIssion di Certipass nel settore dello sviluppo e del consolidamento delle
competenze digitali nei vari contesti produttivi e di studio, esortandoci in tal modo a proseguire sulla
strada intrapresa.

CERTIPASS
Numero verde 800.088331 - Tel. 080.3032231 - Fax 080.2170117
www.eipass.com - info@eipass.com
Ei-Book EIPASS 7 Moduli M6 - ver. 3.0
Pagina 3 di 42

Presentazione

Nel quadro delle competenze digitali, annoverate dalla Raccomandazione del Parlamento Europeo e
del Consiglio del 18 febbraio 2006 fra le cosiddette competenze chiave in grado di garantire il
corretto approccio con le diverse forme di apprendimento (formale, non formale e informale),
particolare importanza rivestono le competenze a carattere Front Office: quelle, per intenderci,
che consentono una efficace interazione fra lUtente e il Computer nei diversi contesti produttivi e
cognitivi. Tali competenze, peraltro, sono rintracciabili e definite come fondanti, fatte salve le
contestualizzazioni delle stesse nei diversi settori dimpiego, rispetto alle possibilit di interazione e
comunicazione proprie delle differenti funzioni affidate: un Docente, per citare un esempio, far del
computer un uso ben diverso rispetto ad un bancario o una segretaria aziendale.

In tale prospettiva, il presente Programma stato elaborato e strutturato in modo da garantire al


Candidato ampia coerenza con le prestazioni richieste dai diversi ruoli che possono caratterizzare il
contesto in cui si chiamati ad operare; altres, garantita allIstituzione che richiede lattestazione
di tali competenze la puntuale attenzione a prestazioni informatiche efficienti ed efficaci, non
disgiunte da una conoscenza teorico-disciplinare legata al mondo dei Computer.

Coerentemente con le indicazioni espresse in materia di certificazioni ICT dagli organi legislativi
nazionali, il Programma rispecchia appieno i criteri di interoperabilit e neutralit richiesti dalla PA
nellintento di garantirne la piena fruibilit; altres, esso caratterizzato da procedure tali da
assicurarne la trasparenza e lobiettivit, oltre a fornire, attraverso i cosiddetti testing di
competenza, indicazioni univoche e verificabili circa i criteri di verifica delle competenze sollecitate,
senza lasciare adito a interpretazioni diverse.

Tali caratteristiche permeano tutti i Programmi elaborati da Certipass per i propri profili di
certificazione: esse costituiscono per lInterlocutore Istituzionale lo strumento pi efficace ai fini
della valutazione del percorso proposto e la sua possibile adozione.

Il Comitato Tecnico Scientifico

CERTIPASS
Numero verde 800.088331 - Tel. 080.3032231 - Fax 080.2170117
www.eipass.com - info@eipass.com
Ei-Book EIPASS 7 Moduli M6 - ver. 3.0
Pagina 4 di 42

Copyright 2012

Tutti i diritti sono riservati a norma di legge e in osservanza delle convenzioni internazionali.

Nessuna parte di questo Ei-Book pu essere riprodotta con sistemi elettronici, meccanici o altri,
senza lautorizzazione scritta da Certipass.

Nomi e marchi citati nel testo sono depositati o registrati dalle rispettive case produttrici.

Certipass si riserva di effettuare ogni modifica o correzione che a propria discrezione riterr sia
necessaria, in qualsiasi momento e senza dovere nessuna notifica.

Certipass ha predisposto questo documento per lapprofondimento delle materie relative alla cultura
dellITC e al migliore utilizzo del personal computer; data la complessit e la vastit dellargomento,
peraltro, come editore, Certipass non fornisce garanzie riguardo la completezza delle informazioni
contenute; non potr, inoltre, essere considerata responsabile per eventuali errori, omissioni,
perdite o danni eventualmente arrecati a causa di tali informazioni, ovvero istruzioni ovvero consigli
contenuti nella pubblicazione.

CERTIPASS
Numero verde 800.088331 - Tel. 080.3032231 - Fax 080.2170117
www.eipass.com - info@eipass.com
Ei-Book EIPASS 7 Moduli M6 - ver. 3.0
Pagina 5 di 42



Introduzione ..................................................................................................................................................... 8
Introduzione .................................................................................................................................................. 8
Terminologia ................................................................................................................................................. 8
Avvio del programma ................................................................................................................................... 8
Tecniche e Programmi di presentazione .................................................................................................... 9
Lambiente operativo .................................................................................................................................. 10
Requisiti di base per lelaborazione e slide show ......................................................................................... 12
Aprire e chiudere lapplicazione ................................................................................................................ 12
Aprire una presentazione esistente .......................................................................................................... 12
Salvare una presentazione ........................................................................................................................ 13
Creare diapositive ...................................................................................................................................... 13
Salvare in formati diversi .......................................................................................................................... 14
Lavorare con pi presentazioni contemporaneamente ............................................................................ 14
Criteri per il miglioramento della produttivit (resa) di una presentazione ................................................. 15
Impostare la destinazione predefinita ....................................................................................................... 15
Utilizzare la guida in linea .......................................................................................................................... 15
Visualizzare le barre degli strumenti ........................................................................................................ 15
Utilizzare lo zoom ....................................................................................................................................... 16
Visualizzazione di una presentazione: operazioni di base ............................................................................ 17
Impostare la vista della presentazione ...................................................................................................... 17
Denominare le diapositive ......................................................................................................................... 17
Gestione delle diapositive allinterno di una presentazione multimediale ............................................... 17
Applicare un diverso modello alle diapositive .......................................................................................... 18
Modificare la disposizione di una diapositiva ............................................................................................ 18
Aggiungere una diapositiva alla presentazione ........................................................................................ 19
Modificare lo sfondo ................................................................................................................................... 19
Modificare la sequenza di diapositive ....................................................................................................... 20
Gestione e modifica di uno schema diapositiva ............................................................................................ 21
Modificare intestazione e pi di pagina ..................................................................................................... 21
Numerazione automatica ........................................................................................................................... 21
Inserire oggetti grafici ............................................................................................................................... 22
Testi ............................................................................................................................................................ 22
Modificare il testo ....................................................................................................................................... 23
Inserire note ............................................................................................................................................... 23
Cancellare una casella di testo .................................................................................................................. 23
Annullare e ripristinare .............................................................................................................................. 24
CERTIPASS
Numero verde 800.088331 - Tel. 080.3032231 - Fax 080.2170117
www.eipass.com - info@eipass.com
Ei-Book EIPASS 7 Moduli M6 - ver. 3.0
Pagina 6 di 42


Inserire una casella di testo ....................................................................................................................... 24
Formattazione del testo in una diapositiva ................................................................................................... 25
Formattazioni del testo .............................................................................................................................. 25
Tipo e dimensione del carattere ................................................................................................................ 25
Maiuscole/ Minuscole ................................................................................................................................ 25
Allineare il testo ......................................................................................................................................... 26
Colori del testo ........................................................................................................................................... 26
Utilizzo e gestione di elenchi e nomenclature .......................................................................................... 26
Attivare/disattivare un elenco ................................................................................................................... 27
Modificare lo stile dei punti ........................................................................................................................ 27
Modificare linterlinea ................................................................................................................................ 28
Utilizzo e gestione di tabelle ...................................................................................................................... 28
Inserire i dati nelle tabelle ......................................................................................................................... 28
Inserire ed eliminare righe e colonne ....................................................................................................... 29
Selezionare ................................................................................................................................................. 29
Modificare le dimensioni ............................................................................................................................ 29
Grafici ............................................................................................................................................................. 30
Utilizzo e gestione di grafici ...................................................................................................................... 30
Inserire un grafico ...................................................................................................................................... 30
Inserire i dati .............................................................................................................................................. 30
Tipologie di grafico ..................................................................................................................................... 30
Modificare il grafico ................................................................................................................................... 31
Dare un titolo al grafico ............................................................................................................................. 32
Etichette ...................................................................................................................................................... 32
Modificare lo sfondo ................................................................................................................................... 32
Modificare le serie di dati .......................................................................................................................... 33
Oggetti grafici ................................................................................................................................................. 34
Inserire unimmagine ................................................................................................................................. 34
Selezionare limmagine .............................................................................................................................. 34
Modificare lallineamento ........................................................................................................................... 34
Modificare lassetto .................................................................................................................................... 35
Utilizzo dello strumento disegno ............................................................................................................... 35
Utilizzare forme predefinite ....................................................................................................................... 35
Effetti sulle forme ....................................................................................................................................... 35
Modificare le caratteristiche ...................................................................................................................... 36
Applicare ombreggiature al testo .............................................................................................................. 36
Modificare laspetto di forme dei diagrammi di flusso, connettori e legende ........................................ 37

CERTIPASS
Numero verde 800.088331 - Tel. 080.3032231 - Fax 080.2170117
www.eipass.com - info@eipass.com
Ei-Book EIPASS 7 Moduli M6 - ver. 3.0
Pagina 7 di 42


Modificare il livello ..................................................................................................................................... 37
Raggruppare e separare le forme ............................................................................................................. 38
Preparazione alla presentazione ................................................................................................................... 39
Introduzione ................................................................................................................................................ 39
Animazioni sulle diapositive ...................................................................................................................... 39
Transizioni tra diapositive .......................................................................................................................... 39
Impostare la presentazione ....................................................................................................................... 40
Note di presentazione ................................................................................................................................ 40
Criteri di transizione .................................................................................................................................. 40
Avviare la presentazione da un punto determinato .................................................................................. 40
Controllo ortografico ed esportazione della presentazione ..................................................................... 41
Modificare lorientamento per la stampa ................................................................................................... 41
Stampare la struttura ................................................................................................................................. 41
Configurare la stampa ................................................................................................................................ 41
Spostarsi tra le diapositive durante la presentazione .............................................................................. 42
Conclusioni ................................................................................................................................................. 42

CERTIPASS
Numero verde 800.088331 - Tel. 080.3032231 - Fax 080.2170117
www.eipass.com - info@eipass.com
Ei-Book EIPASS 7 Moduli M6 - ver. 3.0
Pagina 8 di 42


Introduzione

Introduzione Le presentazioni multimediali sono state favorite negli ultimi anni dalla diffusione di tecnologie a
basso costo. Mentre in passato per organizzare una presentazione occorreva dotarsi di materiali
eterogenei, oggi con la disponibilit di strumenti sofisticati (quali videoproiettori, computer
portatili e lavagne interattive multimediali) sufficiente avere qualche nozione di comunicazione
per preparare una efficace presentazione su qualunque argomento.

Le applicazioni per la creazione di presentazioni si basano su una serie di diapositive, destinate


principalmente ad essere proiettate.

I programmi per presentazioni sono meno diffusi degli elaboratori di testo e dei fogli di calcolo,
forse per questo risentono di una maggiore difformit tra i diversi produttori. Funzioni e
strumenti di gestione sono piuttosto differenti, ma resta in comune limpianto generale del
software, per cui con un minimo di attenzione possibile individuare le specifiche procedure qui
descritte.

Questo modulo presenta una panoramica del processo di creazione di diapositive per la
preparazione di presentazioni e introduce lutente ai principi fondamentali di progettazione da
considerare quando si preparano le slides.

Bench si presentino esempi con riferimento allapplicativo Microsoft PowerPoint , i principi


descritti sono altrettanto validi per qualsiasi programma di presentazione. In particolare, per
avere istruzioni specifiche inerenti lapplicativo disponibile sul computer personale sufficiente
consultare il menu Guida del software di cui si dispone o una delle guide disponibili on line.

importante tener presente che le linee guida generali potrebbero talvolta essere modificate
per rispettare le decisioni progettuali da implementare in funzione dellutenza che fruir della
presentazione, degli obiettivi da raggiungere e dallargomento da descrivere. Per esempio, se
si preferisce creare delle dispositive con uno sfondo blu scuro e testo colorato e si desidera
includere fotografie con soggetto di colore scuro, preferibile inserire uno sfondo chiaro per
rendere le diapositive pi leggibili.

Terminologia Le pagine di una presentazione prendono il nome di diapositive o di slides


Le diapositive che compongono una presentazione sono contenute in un file chiamato
file di presentazione
I software di presentazione sono dotati di numerosi modelli predefiniti; ma si possono
usare anche modelli personalizzati

Avvio del Come per gli altri programmi, le strade possibili sono pi di una:
programma
Avvio - programmi applicazione (ad esempio microsoft powerpoint);
Avvio - programmi - gestione risorse - programmi - microsoft office - microsoft
powerpoint;
per i file di presentazione salvati su disco fisso o in A:\, andare su risorse del computer
cliccare sui files con estensione ppt

CERTIPASS
Numero verde 800.088331 - Tel. 080.3032231 - Fax 080.2170117
www.eipass.com - info@eipass.com
Ei-Book EIPASS 7 Moduli M6 - ver. 3.0
Pagina 9 di 42


Tecniche e Quando si prepara una presentazione necessario considerare che lobiettivo la
Programmi di comunicazione di concetti non ancora (e/o non del tutto) noti al pubblico. A tal fine
presentazione necessario avere una visione pi ampia e strategica dei contenuti, ma soprattutto del modo in
cui presentarli efficacemente.

Gli elementi da considerare sono:

i contenuti, ovvero che cosa deve essere trasmesso;


il processo, ovvero come devo trasmettere i contenuti;
il profilo dei destinatari, ovvero a chi devo trasmettere i contenuti.

Queste valutazioni sono necessarie affinch la curva di attenzione (il grado di interesse)
dellutente possa rimanere su valori accettabili.

La strategia consiste nel

costruire confini funzionali


essere flessibili nel presentarli, in considerazione del fatto che il pubblico pu essere
classificato nel modo seguente:
attivo
passivo
spontaneo
non spontaneo
creare degli ancoraggi, ovvero dei punti riassuntivi ed esplicativi del concetto
fondamentale che si vuol trasmettere; un ancoraggio costituito da un contenuto e da
un oggetto comunicativo, opportunamente legati, quindi fondamentale la scelta
delloggetto comunicativo e il modo in cui esso richiamato.

In sintesi:

necessario dedicare un giusto tempo alla fase iniziale di impostazione (del contenuto
e delle modalit),
utilizzare efficacemente elementi testuali e non
tener conto delle ancore impostate

Esistono numerosi programmi per la preparazione di presentazioni, ma i pi diffusi sono:

Microsoft PowerPoint, prodotto da Microsoft e integrato nella suite Microsoft Office;


un software protetto da copyright e disponibile per sistemi operativi Windows e
Macintosh;
Keynote, prodotto da Apple per le piattaforme Mac OS X e iOS;
KOffice, software open sorce, disponibile per Windows, Linux, Mac OS X, etc.
Impress (OpenOffice.org, una suite completa per ufficio, rilasciata con una licenza
libera e Open Source. compatibile con i prodotti pi diffusi sul mercato e nel formato
OpenDocument).
LibreOffice, una suite per la produttivit personale, ideata per le piattaforme
Windows, Macintosh e GNU/Linux, che fornisce sei applicazioni per la produzione ed
elaborazione documentale completa.

Una presentazione si dice multimediale se costituita da testi, immagini, file audio e video; si
definisce slide show la simulazione della presentazione appena creata.

CERTIPASS
Numero verde 800.088331 - Tel. 080.3032231 - Fax 080.2170117
www.eipass.com - info@eipass.com
Ei-Book EIPASS 7 Moduli M6 - ver. 3.0
Pagina 10 di 42


Lambiente La finestra principale presenta un ambiente di lavoro in cui sono presenti alcuni elementi che
operativo sono comuni a tutti gli applicativi ideati per creare presentazioni con multimediali, pur con
sistemi operativi differenti.

Introduciamo una descrizione generale dellarea di lavoro per la realizzazione di diapositive; in


sintesi, partendo dallalto, sono presenti:

il Pulsante Office (o menu File): consente tutte le operazioni applicabili al documento nel
suo insieme (nuovo, apri, salva, stampa, etc.);
la barra del titolo (Nome del file Microsoft PowerPoint): serve per manipolare larea
di lavoro ed identificare il nome del file che si sta utilizzando;
la barra dei menu (Home, Inserisci, Progettazione, Animazioni, Presentazione,
Revisione, Visualizza): i nomi dei menu possono differire da un applicativo ad un altro
ma coincide per tutti la logica di presentazione delle funzioni disponibili;
le barre dei simboli, che comprendono la barra delle funzioni, la barra degli oggetti e la
barra degli strumenti: contengono le icone che permettono di effettuare le operazioni in
modo veloce; ogni barra personalizzabile, nel senso che si possono aggiungere ed
eliminare le icone in base alle esigenze individuali;
la finestra della diapositiva;

Un esempio il seguente:


A. Barra dei menu
B. Barra con le icone dei comandi.
C. Elenco miniaturizzato delle diapositive: consente lo spostamento tra le diapositive.
D. Diapositiva attiva: larea effettiva di lavoro (lo schema vuoto), una diapositiva pronta
per essere compilata con testo, immagini, etc.

CERTIPASS
Numero verde 800.088331 - Tel. 080.3032231 - Fax 080.2170117
www.eipass.com - info@eipass.com
Ei-Book EIPASS 7 Moduli M6 - ver. 3.0
Pagina 11 di 42


E. Campo commento, non visualizzato durante la presentazione.
F. Barra con le icone dei comandi grafici.
G. - H. Questa sezione contiene tre icone, in particolare (procedendo da sinistra verso
destra):
la prima icona visualizza la finestra attiva,
la seconda icona visualizza la miniatura della sequenza delle diapositive,
la terza icona avvia il processo di presentazione, che pu essere interrotto
digitando il tasto ESC.

CERTIPASS
Numero verde 800.088331 - Tel. 080.3032231 - Fax 080.2170117
www.eipass.com - info@eipass.com
Ei-Book EIPASS 7 Moduli M6 - ver. 3.0
Pagina 12 di 42


Requisiti di base per lelaborazione e slide show

Aprire e chiudere Individuate licona o la voce di menu corrispondente allapplicazione per le presentazioni.
lapplicazione Fate clic su di essa. Come avviene per altre applicazioni da ufficio, allavvio viene
contemporaneamente aperto un documento vuoto composto da una sola diapositiva.
Laspetto dellinterfaccia comprende generalmente una sezione centrale con la diapositiva e
un pannello laterale con la struttura delle diapositive (si veda la figura precedente). Fate clic
sul pulsante di gestione della finestra con la X per chiudere lapplicazione, oppure
selezionate Esci dal menu File.
Aprire Power Point Aprire Presentazione

Chiudere Power Point Chiudere Presentazione

Aprire una Individuate licona a forma di cartella aperta per aprire un file esistente. Esplorate il vostro
presentazione disco per individuare una presentazione compatibile con lapplicazione in uso. La finestra di
esistente dialogo per lapertura del file filtra automaticamente i formati di file che possibile aprire
con lapplicazione.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

CERTIPASS
Numero verde 800.088331 - Tel. 080.3032231 - Fax 080.2170117
www.eipass.com - info@eipass.com
Ei-Book EIPASS 7 Moduli M6 - ver. 3.0
Pagina 13 di 42


Salvare una Una volta visualizzato il file, possibile archiviarlo su una memoria esterna al sistema.
presentazione Collegate una chiavetta USB. Alla chiavetta sar assegnata la prima lettera di unit libera del
sistema. Nellapplicazione per le presentazioni dal menu principale (o menu File)
selezionate il comando Salva con nome. Esplorate le risorse del computer per individuare
lultima periferica collegata, assegnate un nome al file e salvatelo.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

Creare diapositive Prima di poter aggiungere qualsiasi contenuto alla nostra presentazione, necessario
creare delle nuove diapositive nel quale inserirlo. Per aggiungere nuove diapositive si
possono seguire diverse procedure. La pi comune, tra le varie applicazioni, consiste nel
fare clic con il tasto destro in un punto vuoto del Pannello diapositive e selezionare Nuova
diapositiva dal menu contestuale che appare.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

CERTIPASS
Numero verde 800.088331 - Tel. 080.3032231 - Fax 080.2170117
www.eipass.com - info@eipass.com
Ei-Book EIPASS 7 Moduli M6 - ver. 3.0
Pagina 14 di 42


Salvare in formati Allo scopo di poter essere visualizzata e modificata su computer e con programmi differenti,
diversi la presentazione pu essere salvata anche in formati di file diversi da quello predefinito.
Dopo aver aperto la finestra Salva con nome selezionate un diverso tipo di file tra quelli
disponibili.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

Lavorare con pi Quando si ha necessit di aprire contemporaneamente pi presentazioni, per poterle


presentazioni confrontare o per copiare elementi dalluna allaltra, i file possono essere aperti in
contemporaneament successione uno dopo laltro senza che questo influisca sul precedente. Esistono differenti
e procedure:

Nella barra delle applicazioni apparir un pulsante per ognuno dei file aperti,
premendo il quale possibile passare dalluno allaltro;
Nella barra delle applicazioni, selezionare il menu Visualizza e poi un clic sullicona
Cambia finestra possibile scegliere la presentazione desiderata


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

In alternativa, in alcune applicazioni sono presenti nella barra degli strumenti o nei
menu Visualizza o Finestra i comandi per affiancare automaticamente le finestre, in
modo da poter visualizzare contemporaneamente i file aperti.

CERTIPASS
Numero verde 800.088331 - Tel. 080.3032231 - Fax 080.2170117
www.eipass.com - info@eipass.com
Ei-Book EIPASS 7 Moduli M6 - ver. 3.0
Pagina 15 di 42


Criteri per il miglioramento della produttivit (resa) di una presentazione

Impostare la Per impostare una posizione predefinita, nella quale lapplicazione salver i file, occorre aprire la
destinazione finestra di dialogo Opzioni (oppure fare clic sul pulsante Office). Questa finestra divisa in
predefinita schede che raggruppano le impostazioni per argomento. Dopo aver eventualmente modificato il
percorso, utile esplorare le altre opzioni dellapplicazione e modificarle secondo le proprie
esigenze.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

Utilizzare la Per avviare la guida in linea, utilizzate il menu o il pulsante con un punto interrogativo, in
guida in linea alternativa potete premere il tasto F1 sulla tastiera. La finestra della guida contiene unutile
funzione di ricerca con una casella di ricerca in cui possibile digitare il termine che descrive
largomento di interesse sul quale servono informazioni.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

Visualizzare le Ogni programma per presentazioni mette a disposizione diverse barre degli strumenti per
barre degli compiti specifici. La maggior parte non sono visualizzate in maniera predefinita, ma devono
strumenti essere richiamate dal menu Visualizza Barre degli strumenti. Fa eccezione il pacchetto
software che ha recentemente introdotto unintegrazione tra la barra dei menu e quella degli
strumenti. Facendo clic sulla voce di menu pertinente, si visualizza la serie di strumenti relativa.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

CERTIPASS
Numero verde 800.088331 - Tel. 080.3032231 - Fax 080.2170117
www.eipass.com - info@eipass.com
Ei-Book EIPASS 7 Moduli M6 - ver. 3.0
Pagina 16 di 42


Utilizzare lo Per adattare la visualizzazione alle vostre necessit, potete utilizzare la funzione di Zoom.
zoom Nellangolo in basso a destra dellapplicazione presente un cursore. Spostandolo con il mouse
verso destra si ottiene un ingrandimento del documento e viceversa.

Un suggerimento: per sviluppare una presentazione, potete tranquillamente iniziare di getto a


inserire le vostre idee nel documento, poich una volta prodotta una prima bozza, potete sempre
modificare le diapositive, cambiarne lordine, eliminare e aggiungere, fino ad arrivare
allelaborato finale.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

CERTIPASS
Numero verde 800.088331 - Tel. 080.3032231 - Fax 080.2170117
www.eipass.com - info@eipass.com
Ei-Book EIPASS 7 Moduli M6 - ver. 3.0
Pagina 17 di 42


Visualizzazione di una presentazione: operazioni di base

Impostare la Per adattare la visualizzazione alle diverse esigenze di elaborazione della presentazione, le
vista della applicazioni dispongono di varie viste predefinite. Le pi utilizzate possono essere considerate la
presentazione visualizzazione normale, la sequenza diapositive e la presentazione:

Visualizzazione normale: in questa modalit possibile lavorare al contenuto di ciascuna


diapositiva, che occupa uno spazio maggiore al centro della finestra.
Visualizzazione sequenza diapositive: molto utile perch consente una visione dinsieme
e in essa d la possibilit di spostare le diapositive e ordinarle.
Visualizzazione presentazione: modalit che mostra sullo schermo le diapositive cos
come saranno proiettate una volta terminata la produzione.

Le icone/voci di menu per passare dalluna allaltra visualizzazione si trovano nel menu Visualizza.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

Denominare le Ciascuna diapositiva pu contenere diversi elementi, anche eterogenei, ma non affatto
diapositive indispensabile che contenga un titolo. Tuttavia, consigliabile dare un nome ad ogni singola
diapositiva, sia per chiarezza espositiva, sia per poterla identificare allinterno della presentazione.

Gestione delle Per effettuare modifiche alle diapositive bisogna innanzitutto selezionarle. La selezione pu essere
diapositive facilmente effettuata con un clic sulla diapositiva nel pannello Diapositive. Per selezionare
allinterno di contemporaneamente pi diapositive fate clic sulla prima e poi tenete premuto MAIUSC mentre
una fate clic sullultima. Se necessario selezionare due o pi diapositive che non sono in successione,
presentazione tenete premuto CTRL mentre fate clic su ogni singola diapositiva.
multimediale


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

CERTIPASS
Numero verde 800.088331 - Tel. 080.3032231 - Fax 080.2170117
www.eipass.com - info@eipass.com
Ei-Book EIPASS 7 Moduli M6 - ver. 3.0
Pagina 18 di 42


Applicare un Lapplicazione mette a disposizione alcuni modelli di base da applicare alle diapositive. Tramite
diverso questi modelli si pu iniziare a inserire i propri contenuti senza preoccuparsi della disposizione.
modello alle Qualora non si sia soddisfatti del risultato, si pu applicare un diverso modello alle diapositive.
diapositive
Per applicare un modello alla diapositiva, visualizzate unanteprima dei modelli e fate clic su quello
pi appropriato alla vostra presentazione.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

Modificare la Per spostare una diapositiva allinterno della sequenza, si accede al Pannello diapositive sulla
disposizione di sinistra della finestra dellapplicazione. Fate clic sulla diapositiva da spostare e mantenete premuto
una diapositiva il pulsante del mouse. Trascinate il puntatore fino alla posizione desiderata; una linea orizzontale
indica in quale punto verr spostata la diapositiva che state trascinando. Rilasciate il tasto del
mouse.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

CERTIPASS
Numero verde 800.088331 - Tel. 080.3032231 - Fax 080.2170117
www.eipass.com - info@eipass.com
Ei-Book EIPASS 7 Moduli M6 - ver. 3.0
Pagina 19 di 42


Aggiungere Per aggiungere una diapositiva alla presentazione in un punto preciso della sequenza, posizionate il
una diapositiva puntatore del mouse tra le diapositive interessate nel Pannello diapositive; fate clic con il tasto
alla destro del mouse e scegliete Nuova diapositiva. La nuova diapositiva sar inserita tra quelle
presentazione indicate.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

Modificare lo Per modificare lo sfondo di una diapositiva si riscontrano diverse procedure in programmi diversi.
sfondo Mentre in alcuni possibile selezionare la voce Formato sfondo (o stili sfondo) dal menu
contestuale, in altri Sfondo una scheda della finestra di dialogo che appare andando a Formato
Pagina. Si possono applicare sfondi di diverso tipo, dal colore uniforme al riempimento con
immagini. Si raccomanda, in ogni caso, di non utilizzare sfondi molto oscuri o molto contrastati,
perch questi rendono difficoltosa la lettura del testo in primo piano.



Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

CERTIPASS
Numero verde 800.088331 - Tel. 080.3032231 - Fax 080.2170117
www.eipass.com - info@eipass.com
Ei-Book EIPASS 7 Moduli M6 - ver. 3.0
Pagina 20 di 42


Modificare la Lordine delle diapositive assolutamente arbitrario, siete voi a scegliere come devono essere in
sequenza di sequenza nella vostra presentazione, in base ai contenuti che avete deciso di comunicare. Quindi,
diapositive in qualsiasi momento, potete variarne lordine. sufficiente, nella barra laterale che mostra le
anteprime, trascinare la diapositiva che volete spostare nella posizione di destinazione.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

Le diapositive che non servono pi nella presentazione possono essere eliminate. Selezionatele e
premete il tasto CANC, oppure utilizzate il comando Elimina diapositiva del menu contestuale.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

CERTIPASS
Numero verde 800.088331 - Tel. 080.3032231 - Fax 080.2170117
www.eipass.com - info@eipass.com
Ei-Book EIPASS 7 Moduli M6 - ver. 3.0
Pagina 21 di 42


Gestione e modifica di uno schema diapositiva

Modificare Per inserire informazioni utili, come la data e il numero su ogni diapositiva della presentazione,
intestazione e utilizzate il menu Inserisci. Aprirete una finestra di dialogo con diverse opzioni. Selezionate quelle
pi di pagina di vostro interesse e confermate. Le informazioni che avete aggiunto appariranno in alto
nellintestazione e/o in basso nel pi di pagina di tutte le vostre diapositive.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

Numerazione Per inserire automaticamente i numeri di diapositiva, andate al menu Inserisci e selezionate
automatica Numero diapositiva/pagina. Nella finestra di dialogo attivate la casella Numero diapositiva e
impostate Applica a tutte. Il numero sar ora inserito in ogni diapositiva in basso a destra. Notate
che se cambiate lordine delle diapositive, i numeri vengono aggiornati conseguentemente.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

CERTIPASS
Numero verde 800.088331 - Tel. 080.3032231 - Fax 080.2170117
www.eipass.com - info@eipass.com
Ei-Book EIPASS 7 Moduli M6 - ver. 3.0
Pagina 22 di 42


Inserire Uno degli scopi delle presentazioni quello di corredare i testi di immagini e grafici, con il doppio
oggetti grafici scopo di rendere pi chiara linformazione e di farla memorizzare. Al centro dei riquadri di
inserimento del testo noterete alcune icone che rappresentano gli oggetti che possibile inserire
nellarea. Fate clic sullicona rappresentante una foto. Si aprir una finestra del gestore di file, per
permettervi di selezionare limmagine da inserire. Scegliete unimmagine tra quelle presenti sul
vostro disco fisso e premete Apri. Lapplicazione ridimensiona automaticamente limmagine per
adattarsi al riquadro che la contiene. Tuttavia, selezionandola, vedrete apparire agli angoli e al
centro dei lati delle maniglie di trascinamento. Agganciandole con il puntatore e trascinandole,
possibile ridimensionare limmagine a piacimento.



Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

N.B.: Trascinando limmagine dalle maniglie agli angoli vengono mantenute le proporzioni tra larghezza e altezza, mentre
con le maniglie sui lati limmagine si deforma, risultando pi schiacciata o allungata.

Testi Sebbene le presentazioni siano pi efficaci propri grazie allinserimento di elementi grafici, molta
parte del contenuto informativo sempre affidato ai testi.

Per progettare una presentazione efficace, bisogna sempre tener conto del mezzo attraverso il
quale verr diffusa. Generalmente, le diapositive hanno la funzione di accompagnare lesposizione
orale di un relatore, devono essere, quindi, un richiamo e una schematizzazione della relazione,
non una sua completa riproduzione. Pertanto, il testo deve essere fatto per lo pi di brevi frasi ed
elenchi che riassumono e puntualizzano largomento esposto. Solo in questo modo fungono
efficacemente da richiami visivi nella memoria degli ascoltatori.

Tuttavia, la diffusione delle presentazioni ne ha fatto uno strumento destinato anche ad essere
letto senza la presenza di un oratore. In questo caso, si devono inserire testi pi lunghi ed
esaustivi.

CERTIPASS
Numero verde 800.088331 - Tel. 080.3032231 - Fax 080.2170117
www.eipass.com - info@eipass.com
Ei-Book EIPASS 7 Moduli M6 - ver. 3.0
Pagina 23 di 42


Modificare il La modifica del testo nelle diapositive simile al suo inserimento. Occorre posizionare il cursore
testo nel punto in cui si vuole aggiungere altro testo, oppure selezionare le parole o le frasi da eliminare
e poi premere il tasto CANC.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

Inserire note Le note alle diapositive possono avere diverse funzioni, per esempio, possono essere appunti per
il relatore su come presentare la specifica diapositiva. Queste note non vengono visualizzate sulle
diapositive, ma possono essere successivamente stampate.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

Cancellare Per cancellare una casella di testo, occorre innanzitutto selezionarla. Con un primo clic sulla
una casella di casella, si attiva semplicemente la modalit di modifica del testo, occorre, invece, fare un secondo
testo clic, con il puntatore vicino ai bordi della casella, per poterla selezionare. La casella selezionata
quando il suo bordo evidenziato e appaiono le maniglie di trascinamento. In questa modalit
possibile premere il tasto CANC per eliminare la casella.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

CERTIPASS
Numero verde 800.088331 - Tel. 080.3032231 - Fax 080.2170117
www.eipass.com - info@eipass.com
Ei-Book EIPASS 7 Moduli M6 - ver. 3.0
Pagina 24 di 42


Annullare e Qualora si compia unoperazione errata, o si abbia un ripensamento sullultima operazione
ripristinare effettuata, possibile annullare lazione. La combinazione di tasti da premere sulla tastiera a
questo scopo CTRL+Z. Si pu agire anche tramite il pulsante della freccia rivolta allindietro.
Lannullamento pu essere ripetuto a ritroso per le azioni compiute anche precedentemente.

Per ripristinare lultima azione erroneamente annullata, si pu utilizzare la combinazione di tasti


CTRL+Y, o il pulsante di una freccia opposta a quella di annullamento.

Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

Inserire una Se non si vogliono utilizzare gli schemi di diapositiva proposti dallapplicazione, si pu partire da
casella di una diapositiva vuota. Prima di poter aggiungere qualsiasi contenuto per, necessario inserire
testo una casella di testo. Nella maggior parte dei programmi loperazione effettuata attraverso il
menu Inserisci Casella di testo, mentre, in qualche caso, necessario attivare lapposita barra
degli strumenti Testo.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

Una volta selezionato lo strumento per inserire la casella di testo, trascinate sulla diapositiva un
rettangolo nella posizione in cui volete che appaia il testo. Noterete che la casella viene creata
dellaltezza di una sola riga, ma, quando digiterete il testo, si allungher in maniera dinamica per
contenerlo.

CERTIPASS
Numero verde 800.088331 - Tel. 080.3032231 - Fax 080.2170117
www.eipass.com - info@eipass.com
Ei-Book EIPASS 7 Moduli M6 - ver. 3.0
Pagina 25 di 42


Formattazione del testo in una diapositiva

Formattazioni del Particolari formattazioni del testo possono essere applicate per dare maggiore risalto a parti di
testo esso. Tra queste formattazioni ci sono :

il grassetto, che fa apparire i caratteri di uno spessore maggiore;


il corsivo, che inclina leggermente a destra i caratteri;
il sottolineato, che pone una linea continua sotto di essi e un effetto ombreggiato.

Lapplicazione di uno, o pi di uno, di questi formati, si ottiene tramite gli appositi pulsanti della
barra degli strumenti.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

Tipo e dimensione possibile cambiare il tipo e la dimensione del carattere tramite due elenchi a discesa presenti
del carattere nella barra degli strumenti. Selezionate il testo che volete modificare; dallelenco dei nomi di
carattere selezionate quello desiderato. La modifica sar immediatamente applicata al testo.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

Dopo aver selezionato una parte del testo, dallelenco delle dimensioni del carattere selezionate
una dimensione maggiore di quella visualizzata. Anche questo cambiamento ha effetto
immediato.

N.B.: Se si seleziona una casella di testo, le opzioni di formattazione agiscono su tutto il testo
contenuto.

Maiuscole/ Potete cambiare il modo in cui scritto il testo scegliendo tra varie combinazioni di maiuscole
Minuscole e minuscole, comunque abbiate scritto il testo di partenza. Alcuni programmi dispongono di un
pulsante dedicato nel menu strumenti, altri di una voce di menu Maiuscole/minuscole sotto
Formato.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

CERTIPASS
Numero verde 800.088331 - Tel. 080.3032231 - Fax 080.2170117
www.eipass.com - info@eipass.com
Ei-Book EIPASS 7 Moduli M6 - ver. 3.0
Pagina 26 di 42


Allineare il testo Il testo pu essere allineato diversamente allinterno di una casella. Gli allineamenti possibili
sono:

a sinistra, fa partire tutte le righe di testo dallo stesso margine sinistro, lasciando che
a destra termini dove termina lultima parola;
a destra, fa in modo che tutte le righe terminino allo stesso margine destro, lasciando
che a sinistra inizino in punti diversi a seconda della lunghezza del testo che
contengono;
centrato, lascia lo stesso spazio vuoto a sinistra e a destra del testo;
giustificato, aumenta gli spazi tra lettere e parole per fare in modo che tutti le righe
partano dallo stesso margine a sinistra e terminino esattamente allo stesso margine a
destra.



Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

I pulsanti per applicare i diversi allineamenti possono essere facilmente individuati perch
contengono alcune linee visibilmente allineate in maniera corrispondente.

Colori del testo Per applicare un colore al testo, diverso da quello nero predefinito, sufficiente selezionare il
testo (o la casella di testo) a cui applicare la modifica e aprire la tavolozza dei colori, tramite il
pulsante a triangolo accanto a una lettera A che sormonta una fascia colorata. Selezionate il
colore di vostra scelta e la modifica sar subito applicata.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

Utilizzo e gestione Per il motivo accennato prima, che la presentazione deve riassumere e puntualizzare la
di elenchi e relazione delloratore, rivestono una funzione importante gli elenchi puntati e numerati.
nomenclature

CERTIPASS
Numero verde 800.088331 - Tel. 080.3032231 - Fax 080.2170117
www.eipass.com - info@eipass.com
Ei-Book EIPASS 7 Moduli M6 - ver. 3.0
Pagina 27 di 42


Attivare/disattivar Le icone sulla barra degli strumenti che attengono alla creazione di un elenco sono
e un elenco rappresentate da una serie di righe precedute da punti o da numeri. Un elenco puntato un
elenco in cui le voci iniziano sempre con un punto o con altro segno grafico, mentre in un
elenco numerato ogni voce preceduta da un numero progressivo.

Con il cursore in una casella di testo vuota, premete il pulsante di elenco numerato. Apparir il
numero 1 allinizio del rigo e il cursore si sposter a destra; digitate una voce dellelenco, al
termine premete il tasto INVIO. Il cursore si sposter al rigo successivo, che sar
automaticamente numerato con il 2. Scrivete altre due voci dellelenco, terminando
linserimento di ogni voce col tasto INVIO.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

Gli elenchi possono anche essere disattivati. Selezionate tutto lelenco e premete nuovamente il
pulsante dellelenco numerato. Tutti i numeri progressivi scompariranno riportando la
selezione a un testo normale.

Modificare lo stile I punti dellelenco puntato possono essere scelti tra quelli disponibili nelle opzioni. Selezionate
dei punti lelenco del quale si vuole modificare lo stile; aprite la finestra di dialogo dellelenco puntato e
scegliete come punto elenco il segno di spunta.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

CERTIPASS
Numero verde 800.088331 - Tel. 080.3032231 - Fax 080.2170117
www.eipass.com - info@eipass.com
Ei-Book EIPASS 7 Moduli M6 - ver. 3.0
Pagina 28 di 42


Modificare Per modificare linterlinea degli elenchi, agite come per qualsiasi testo. Selezionate il testo e
linterlinea accedete alla finestra di dialogo Paragrafo, da cui possibile effettuare la scelta pi opportuna
tra le differenti opzioni disponibili . Applicate uninterlinea di 1,5.

Tramite la stessa finestra di dialogo, anche possibile fissare uno spazio vuoto dopo il
paragrafo, in modo che le voci dellelenco risultino pi distanziate e leggibili.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

Utilizzo e gestione Anche le tabelle, oltre a grafici e immagini, rispondono adeguatamente allesigenza di illustrare
di tabelle i contenuti della presentazione. Per inserire una tabella, fate clic nellicona corrispondente al
centro della casella di testo nella diapositiva. Appare una finestra di dialogo dalla quale potete
impostare il numero di righe e di colonne desiderate.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

Inserire i dati nelle Per inserire i dati nella tabella, posizionate il puntatore del mouse nella prima cella in alto a
tabelle sinistra e fate clic. Digitate il contenuto nella prima casella; al termine, per passare alla cella
successiva e continuare linserimento, premete il tasto TAB.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

Quando arrivate allultima cella, se premete TAB ancora una volta, il programma inserir una
nuova riga in fondo alla tabella.

CERTIPASS
Numero verde 800.088331 - Tel. 080.3032231 - Fax 080.2170117
www.eipass.com - info@eipass.com
Ei-Book EIPASS 7 Moduli M6 - ver. 3.0
Pagina 29 di 42


Inserire ed possibile inserire ed eliminare righe e colonne in una tabella nei modi seguenti:
eliminare righe e
Nella barra degli strumenti della tabella, trovate i pulsanti per inserire nuove righe e
colonne
nuove colonne;
Dopo aver selezionato la tabella, fare clic con il pulsante destro del mouse per aprire
il menu contestuale; dallelenco delle opzioni disponibili scegliere il tipo di elemento da
inserire (righe e/o colonne).


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

Selezionare I metodi di selezione relativi a una tabella differiscono, anche notevolmente, tra le applicazioni
per le presentazioni. In alcune sufficiente posizionare il puntatore in prossimit delle
estremit della colonna o della riga, perch questo cambi forma e permetta con un clic la
selezione della riga/colonna. In altri programmi occorre attivare il menu contestuale con il clic
del tasto destro e selezionare Riga (o Colonna) Seleziona.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

Modificare le Posizionando il puntatore sulla linea che divide due righe o due colonne, lo stesso cambia
dimensioni forma, assumendo quella di due frecce contrapposte con un divisore intermedio. Quando il
puntatore in questa forma sufficiente trascinare nella direzione voluta per
aumentare/diminuire le dimensioni della riga o della colonna.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

CERTIPASS
Numero verde 800.088331 - Tel. 080.3032231 - Fax 080.2170117
www.eipass.com - info@eipass.com
Ei-Book EIPASS 7 Moduli M6 - ver. 3.0
Pagina 30 di 42


Grafici

Utilizzo e I grafici sono uno strumento peculiare dei fogli di calcolo. Tuttavia, anche grazie allintegrazione
gestione di delle applicazioni, possibile inserirli in una presentazione.
grafici

Inserire un Al centro delle caselle di testo degli schemi predefiniti per le diapositive, abbiamo gi visto la
grafico presenza di varie icone. Una di queste quella che permette di inserire un grafico. Fate clic su
di essa.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

Purtroppo, le procedure di applicazioni diverse differiscono qui pi che altrove. Lapplicazione


inserir nellarea interessata un grafico predefinito, contenente alcune serie di dati di esempio.
In alcuni casi vi sar prima richiesto di selezionare un tipo di grafico, in altri, sar inserito un
grafico a barre, del quale potrete cambiare in seguito la tipologia.

Inserire i dati In ogni caso, il grafico ovviamente collegato a una tabella che ne contiene i dati di origine. Se
questa tabella non visualizzata in automatico, fate doppio clic sul grafico per modificarlo e poi
selezionate Tabella dei dati dal menu contestuale. Inserite i vostri dati al posto di quelli
campione, eliminando e aggiungendo opportunamente righe e colonne.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

Tipologie di Esistono diverse tipologie di grafico, ciascuna pi adatta a rappresentare un determinato

CERTIPASS
Numero verde 800.088331 - Tel. 080.3032231 - Fax 080.2170117
www.eipass.com - info@eipass.com
Ei-Book EIPASS 7 Moduli M6 - ver. 3.0
Pagina 31 di 42


grafico aspetto dei dati:

il diagramma a barre mostra dei rettangoli di altezza variabile proporzionale alla


grandezza dei valori;
il diagramma a linee evidenzia landamento dei valori nel tempo;
il diagramma a torta mostra limportanza di ciascun valore sul totale complessivo.

Per modificare la tipologia di grafico fate clic su di esso con il tasto destro del mouse e
selezionate (Cambia) Tipo di grafico dal menu contestuale. Selezionate il tipo che sembra pi
adatto alla vostra presentazione. Potete effettuare questa modifica tutte le volte che occorre
fino ad arrivare al risultato ottimale.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

Modificare il Un grafico composto da diversi elementi indipendenti, come larea del grafico, gli assi, le
grafico etichette, la legenda ecc. Mantenendo il puntatore del mouse su ciascun elemento per alcuni
attimi, appare un breve testo utile allidentificazione degli stessi. Per modificare singolarmente
ciascuno di questi elementi fate clic su di esso col tasto destro e selezionate Formato; nella
finestra di dialogo che appare regolate opportunamente le opzioni.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

CERTIPASS
Numero verde 800.088331 - Tel. 080.3032231 - Fax 080.2170117
www.eipass.com - info@eipass.com
Ei-Book EIPASS 7 Moduli M6 - ver. 3.0
Pagina 32 di 42


Dare un titolo al Nella maggior parte dei casi opportuno dare un titolo al grafico che faccia capire subito quali
grafico dati sono contenuti. La procedura per linserimento del titolo differente a seconda delle
applicazioni. Per prima cosa necessario selezionare il grafico. In alcune applicazioni
presente un pulsante Titolo del grafico nella barra degli strumenti del grafico, in altre occorre
far apparire il menu contestuale e selezionare Inserisci titolo.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione
Etichette Oltre al titolo del grafico, per maggiore chiarezza, si possono inserire i titoli degli assi e le
etichette delle serie di dati. Fate clic col tasto destro sullelemento a cui attribuire un titolo o
unetichetta. Selezionate dal menu il comando appropriato.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

Modificare lo Per modificare lo sfondo del grafico fate clic con il tasto destro in un punto vuoto della sua
sfondo area; selezionate Formato area del grafico; impostate uno sfondo sfumato nella rispettiva area.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

CERTIPASS
Numero verde 800.088331 - Tel. 080.3032231 - Fax 080.2170117
www.eipass.com - info@eipass.com
Ei-Book EIPASS 7 Moduli M6 - ver. 3.0
Pagina 33 di 42


Modificare le Per cambiare il colore con cui vengono visualizzate le diverse serie di dati procedete nello
serie di dati stesso modo. Fate clic su una serie di dati con il tasto destro; selezionate Formato serie di dati;
impostate un colore diverso nella rispettiva area.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

CERTIPASS
Numero verde 800.088331 - Tel. 080.3032231 - Fax 080.2170117
www.eipass.com - info@eipass.com
Ei-Book EIPASS 7 Moduli M6 - ver. 3.0
Pagina 34 di 42


Oggetti grafici

Inserire possibile inserire nelle diapositive unimmagine di qualunque genere (purch nei formati
unimmagine supportati) archiviata sul computer. Tra le icone presenti al centro di una diapositiva ve ne
una che rappresenta una foto, fate clic su di essa per inserire limmagine; in alternativa, si pu
utilizzare il menu Inserisci Immagine.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

Selezionare Per selezionare limmagine fate clic su di essa. Appariranno agli angoli e al centro dei lati le sue
limmagine maniglie di ridimensionamento.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

Modificare Nella barra degli strumenti del grafico, che appare quando il grafico selezionato, o nella barra
lallineamento degli strumenti Disegno, c il pulsante Allinea, che consente di allineare limmagine a sinistra,
al centro e a destra della diapositiva.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

CERTIPASS
Numero verde 800.088331 - Tel. 080.3032231 - Fax 080.2170117
www.eipass.com - info@eipass.com
Ei-Book EIPASS 7 Moduli M6 - ver. 3.0
Pagina 35 di 42


Modificare Limmagine pu essere ridimensionata, agendo sulle maniglie di ridimensionamento come visto
lassetto sopra, ma occorre prestare attenzione alle sue particolari caratteristiche. Unimmagine, infatti,
composta da una serie di punti (immagine bitmap), a differenza degli altri oggetti grafici che
sono definiti da coordinate (immagini vettoriali). Quando si ingrandisce unimmagine bitmap
oltre le sue dimensioni reali, diventano visibili i punti di cui composta, dandole un aspetto
sgranato.

Utilizzo dello Nelle presentazioni molto utile poter disporre di basilari strumenti di disegno. Una
strumento schematizzazione concettuale di unidea pu essere veicolata da un disegno meglio di molte
disegno parole. possibile accedere allarea Disegno selezionandola dal menu Home della barra
multifunzione.

Utilizzare forme Le applicazioni dispongono di una serie di forme concettuali predefinite, che vanno dalle forme
predefinite geometriche semplici alle frecce di diversi tipi. Per inserire una forma predefinita fate clic su di
essa, poi, nella diapositiva, fate clic nel punto in cui volete inserire la forma e trascinate fino a
raggiungere la dimensione voluta.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

N.B.: Le forme cos inserite sono predisposte a contenere un testo inserito dallutente.

Effetti sulle Alle forme predefinite possono essere applicati degli effetti che ne aumentano limpatto visivo.
forme La gamma di effetti disponibili dipende dallapplicazione in uso. La procedura pi uniforme per
accedere agli effetti applicabili , ancora una volta, il clic con il tasto destro sulla forma da
modificare e la successiva selezione di Modifica stile o Formato forma.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

CERTIPASS
Numero verde 800.088331 - Tel. 080.3032231 - Fax 080.2170117
www.eipass.com - info@eipass.com
Ei-Book EIPASS 7 Moduli M6 - ver. 3.0
Pagina 36 di 42


Modificare le possibile anche modificare le caratteristiche di base della forma dopo averla inserita. Le
caratteristiche dimensioni sono modificabili tramite le maniglie di ridimensionamento che appaiono quando
loggetto selezionato, in maniera analoga al ridimensionamento degli altri oggetti grafici.
Trattandosi di immagini vettoriali, non ci sono limiti allingrandimento o alla deformazione.

Si possono modificare anche il riempimento e il contorno delloggetto nei seguenti modi:

selezione delloggetto e clic sui rispettivi pulsanti della barra degli strumenti;
clic con il tasto destro sulla forma da modificare e selezione di Modifica stile o
Formato forma; si apre un elenco di caratteristiche che possibile selezionare e
impostare secondo le necessit.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

Applicare Anche al testo contenuto in una forma predefinita consentito applicare leffetto ombra.
ombreggiature al
testo


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

CERTIPASS
Numero verde 800.088331 - Tel. 080.3032231 - Fax 080.2170117
www.eipass.com - info@eipass.com
Ei-Book EIPASS 7 Moduli M6 - ver. 3.0
Pagina 37 di 42


Modificare Tra gli oggetti predefiniti, ve ne sono alcuni dalle funzioni particolari. Si tratta delle forme dei
laspetto di diagrammi di flusso, dei connettori e delle legende (callout). Queste forme assolvono alla loro
forme dei funzione se sono adeguatamente collegate tra loro e con gli altri elementi sulla diapositiva. A tal
diagrammi di fine dispongono di maniglie supplementari, che ne modificano la forma stessa. I connettori, in
flusso, particolare, hanno a ciascuna delle estremit un punto di connessione. Trascinando questo
connettori e
punto nei pressi di unaltra forma, vengo evidenziati anche i punti di connessione di
legende
questultima, permettendone lagganciamento. Successivamente, quando si sposta la forma, il
connettore si modifica in modo adeguato per restare agganciato a quella.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

Modificare il Gli oggetti grafici inseriti in una diapositiva vengono visualizzati ad un livello superiore rispetto a
livello quelli inseriti precedentemente, se sono sovrapposti quindi, coprono quelli sottostanti. Tuttavia,
possibile variare il livello in ogni momento, portando al livello superiore quegli oggetti che
devono essere visualizzati per intero.

Larea Disponi (della barra multifunzione) consente di portare loggetto in avanti o indietro di un
solo livello per volta, oppure di portarlo in primo piano o in fondo a tutti gli altri oggetti con un
solo clic.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

CERTIPASS
Numero verde 800.088331 - Tel. 080.3032231 - Fax 080.2170117
www.eipass.com - info@eipass.com
Ei-Book EIPASS 7 Moduli M6 - ver. 3.0
Pagina 38 di 42


Raggruppare e Quando si crea un disegno complesso con linserimento di molte forme molto comodo
separare le disporre delle funzioni Raggruppa e Separa, disponibili, a seconda della applicazioni, nellarea
forme Disponi o tramite il menu contestuale.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

Selezionate alcuni oggetti grafici sulla diapositiva facendo clic su ciascuno di essi mentre si
tiene premuto il tasto CTRL; eseguite il comando Raggruppa. Vedrete annullarsi i vari rettangoli
di selezione e apparire un unico rettangolo di selezione che comprende tutto il gruppo. Tutte le
operazioni effettuate successivamente (spostamento, modifica del colore) avranno effetto
sullintero gruppo.

Selezionate un gruppo precedentemente creato; eseguite il comando separa. Gli oggetti


torneranno ad essere manipolabili singolarmente.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

CERTIPASS
Numero verde 800.088331 - Tel. 080.3032231 - Fax 080.2170117
www.eipass.com - info@eipass.com
Ei-Book EIPASS 7 Moduli M6 - ver. 3.0
Pagina 39 di 42


Preparazione alla presentazione

Introduzione Una volta inseriti nella presentazione tutti i contenuti e stabilito lordine finale delle diapositive,
pu essere utile, per rendere la presentazione pi accattivante e catturare lattenzione del
pubblico, applicare degli effetti animati sia alla transizione tra diapositive sia al contenuto di una
singola diapositiva. Raccomandiamo, comunque, di non esagerare con questi effetti, che
utilizzati in maniera esagerata possono appesantire la presentazione e confondere il pubblico. I
programmi di presentazione mettono a disposizione diversi effetti di animazione. Usarli in modo
sapiente contribuisce a rendere la presentazione interessante.

Animazioni sulle Unanimazione sulle diapositive pu essere lapparizione graduale del testo. Per applicare un
diapositive effetto di animazione, selezionate il testo interessato; fate apparire il pannello Animazione;
selezionate una tra le opzioni di animazione fornite dallapplicazione. Il programma vi dar
unanteprima immediata per controllare laspetto.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

Transizioni tra Le transizioni tra diapositive vengono mostrate quando si passa da una diapositiva alla
diapositive successiva o alla precedente. Per inserire una transizione tra due diapositive individuate il
pannello corrispondente, di solito associato a quello delle animazioni. Selezionate una tra le
tante opzioni di transizioni disponibili. Anche in questo caso, vi verr mostrata lanteprima.
possibile regolare la velocit con cui la transizione deve svolgersi ed un eventuale effetto
sonoro che la accompagni. Una volta soddisfatti del risultato, potete applicare la transizione a
tutte le diapositive con lapposito pulsante, oppure proseguire con una nuova transizione nella
diapositiva successiva.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

CERTIPASS
Numero verde 800.088331 - Tel. 080.3032231 - Fax 080.2170117
www.eipass.com - info@eipass.com
Ei-Book EIPASS 7 Moduli M6 - ver. 3.0
Pagina 40 di 42


Impostare la Il menu Presentazioni Imposta presentazione apre una finestra di dialogo contenente diverse
presentazione opzioni su come la presentazione sar visualizzata.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

Note di Si possono aggiungere alla presentazione, associate a ciascuna diapositiva, alcune note. Per
presentazione visualizzare le note inserite, modificarle o inserirne di nuove, passate alla visualizzazione Note.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

Criteri di Il passaggio da una diapositiva alla successiva, in sede di presentazione, pu essere gestito in
transizione due diversi modi. Potete impostare il passaggio al clic del mouse o temporizzato:

Nel primo caso, una volta avviata la presentazione, ogni diapositiva resta fissa fino a
quando non si preme il tasto del mouse;
Nel secondo caso, si deve impostare il tempo dopo il quale, automaticamente, la
presentazione passa alla diapositiva successiva.

Avviare la Tramite il menu Presentazione (della barra multifunzione) possibile impostare alcune opzioni
presentazione da che riguardano il modo in cui la presentazione sar mostrata. Tra queste opzioni possibile
un punto definire da quale diapositiva iniziare.
determinato

CERTIPASS
Numero verde 800.088331 - Tel. 080.3032231 - Fax 080.2170117
www.eipass.com - info@eipass.com
Ei-Book EIPASS 7 Moduli M6 - ver. 3.0
Pagina 41 di 42


Controllo Un errore di digitazione nel testo, pu avere grande impatto su una presentazione. Per questo
ortografico ed sempre opportuno, prima di rendere pubblico il risultato, effettuare un controllo ortografico.
esportazione Nella barra degli strumenti dovrebbe essere disponibile il pulsante Controllo ortografico, nel
della caso non lo sia, potete cercare nei menu Strumenti o Revisione.
presentazione


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

Modificare Con alcune applicazioni si ha un controllo molto approfondito sulle opzioni di stampa. Dalla
lorientamento visualizzazione Schema stampati possibile scegliere, indipendentemente, sia lorientamento
per la stampa del foglio, sia lorientamento della diapositiva. Con altre applicazioni, invece, si pu solo
selezionare uno dei modelli di stampati disponibili.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

Stampare la La finestra di dialogo Stampa, che si attiva con lomonimo comando, nelle applicazioni di
struttura presentazioni vi permette di scegliere come stampare il documento. Per stampare unicamente
il testo della presentazione selezionate la modalit Visualizzazione struttura. Il medesimo effetto
si ottiene in alcune applicazioni selezionando Contorno (con unevidente stranezza di
traduzione).


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

Configurare la Unaltra modalit di stampa consiste nel raggruppamento su di un unico foglio di diverse
stampa diapositive. A seconda delluso che dovete fare di questa stampa, potete selezionare la modalit
Stampati e impostare quante diapositive saranno comprese in una singola pagina. Ovviamente,
pi diapositive si includono, pi piccole saranno le dimensioni di ciascuna.


Microsoft Office Power Point Open Office - Presentazione

CERTIPASS
Numero verde 800.088331 - Tel. 080.3032231 - Fax 080.2170117
www.eipass.com - info@eipass.com
Ei-Book EIPASS 7 Moduli M6 - ver. 3.0
Pagina 42 di 42


Spostarsi tra le Per avviare la presentazione si pu usare il tasto F5. Quando si avvia la presentazione, essa
diapositive occupa lintero schermo nascondendo gli strumenti sia dellapplicazione che del sistema
durante la operativo. Per passare da una diapositiva a quella successiva, potete fare clic con il tasto
presentazione sinistro del mouse. Questo funziona anche quando avete impostato il cambio automatico dopo
un determinato intervallo di tempo.

Tramite i tasti PAG SU e PAG GI della tastiera possibile avanzare o tornare indietro di una
diapositiva ad ogni pressione.

Il clic con il tasto destro del mouse apre un menu contestuale con diverse opzioni (alluopo
vedasi il modulo relativo ai dispositivi di input).

Per uscire dalla modalit Presentazione in qualsiasi momento potete premere il tasto ESC.

Conclusioni La capacit di realizzare presentazioni efficaci dal punto di vista comunicativo pu


rappresentare in molte occasioni un valore aggiunto per la nostra comunicazione in diversi
settori, da quello dellInsegnamento (in cui le presentazioni multimediali sono molto diffuse) a
quello imprenditoriale. Perch una comunicazione risulti efficace, per, non basta (a volte anzi
appare improduttivo) padroneggiare effetti speciali e animazioni: questi elementi possono infatti
distrarre il destinatario della presentazione dai suoi contenuti, invalidandone gli obiettivi.

Alla base di una buona presentazione deve esserci la capacit di progettarla, individuando
preventivamente gli obiettivi che si intendono perseguire e facendo in modo che essa supporti
validamente i contenuti che intendiamo trasmettere. Tale capacit non risiede nel software
impiegato, ma nelle capacit creative di chi lo utilizza.

Mettiamo quindi in guardia il Candidato dal fascino di presentazioni farcite di effetti speciali e
espressioni ridondanti, ricordando che la sobriet di una comunicazione la rende coinvolgente e
di indubbia efficacia.

CERTIPASS
Numero verde 800.088331 - Tel. 080.3032231 - Fax 080.2170117
www.eipass.com - info@eipass.com