Sei sulla pagina 1di 40

Ma

cro
lib
rar

ANTEPRIMA
si
ISBN 978-88-99912-37-6

2017 Uno Editori

rsi
Prima edizione: Settembre 2017

Tutti i diritti sono riservati


ra
Ogni riproduzione anche parziale e con qualsiasi mezzo,
deve essere preventivamente autorizzata dallEditore.
lib

Copertina: Monica Farinella


cro

Impaginazione: Caterina Robatto


Editing: Paolo Battistel, Enrica Perucchietti

Stampa: Lineagrafica srl Via Carlo Marx, 1 - Cerbara - Citt di Castello (PG)
Ma

Per essere informato sulle novit


di Uno Editori visita:
www.unoeditori.com
o scrivi a:
info@unoeditori.com

Acquista il libro completo su www.macrolibrarsi.it


Claudio Pagliara

rsi
LAMORE
LA MEDICINA ra
PI POTENTE
lib
cro

Come trasformare il cervello


nel pi efficiente produttore
Ma

di farmaci che esista

Acquista il libro completo su www.macrolibrarsi.it


Indice

11 Ringraziamenti
13 Prefazione
15 Premessa
23 Introduzione
31 1 Nulla succede per caso

rsi
32 Non credere in me
35 Lumilt la porta della conoscenza
38 La scienza: una nuova religione?
40 lamore che ti salver

ra
42 Imparare ad apprezzare quando sei in tempo
43 Qual la pi grande maestra di verit?
45 La tua anima attrae le esperienze di cui ha bisogno
47 Caso o necessit?
49 Tutto giusto e perfetto
lib
52 Punti fondamentali del nostro percorso
57 2 Mal-attia o ben-attia?
58 Analgesia congenita
60 Le malattie: una punizione o un dono della natura?
cro

62 Il cancro come reazione normale


63 Ambiente patogeno
66 Stile di vita patogeno
68 Vai sempre alla radice
71 Qual la differenza fra lInferno e il Paradiso
73 Rimuovi le cause e rimuoverai gli effetti
77 Curare lo spirito ammalato
Ma

79 Grazie cancro
82 Terribili tragedie trasformate in trionfi
87 Punti fondamentali del nostro percorso
91 3 Quale medicina nel futuro
93 Medicina Olistica
94 La globalit
97 Ogni tua cellula un ologramma
100 Non di solo corpo
102 I medici perdono lanima
105 Lessere umano multidimensionale
107 Differenze fra Medicina Olistica e Medicina Ufficiale
110 La Medicina Olistica pi scientifica
113 Le guarigioni miracolose
116 Dalla scienza che non sente alla scienza che sente
120 Punti fondamentali del nostro percorso

Acquista il libro completo su www.macrolibrarsi.it


125 4 La guarigione spirituale
127 La metafora della carrozza di Gurdjieff
128 Pinocchio riconquista lanima
129 I falsi miti
133 La lezione di Nick Vujicic
137 Il vero potere in te
139 Il massimo sviluppo del cervello
143 Massima flessibilit comportamentale
e massima neuro-plasticit
146 La nascita del pensiero
148 Adamo ed Eva visti dalla scienza

rsi
152 In principio era il Verbo
156 Il pensiero: la fonte del tuo potere
158 Luomo pi forte dei geni e dellambiente
160 Hai un progetto anche spirituale
163 Il guardiano dellanima

ra
165 Salute significa essere se stessi
167 Le due fonti pi importanti di energia vitale
169 Sei programmato per essere libero
172 La gratitudine e lumilt
lib
176 La grandezza del proprio essere
178 Nasciamo principi e diventiamo rospi
180 Lamore incondizionato
182 In principio era lamore
186 Lamore rende la violenza patologica e controproducente
cro

189 Rapporti transazionali o trasformazionali?


191 Empowerment: da reattivo a proattivo
194 Il potere incredibile della meditazione
195 Hai il potere di cambiare il passato
198 Hai un potere alchemico
201 Lalfa e lomega nellacam
Ma

202 Il perdono incondizionato


205 Dalla lobotomia chirurgica alla lobotomia culturale
207 La fede vista dalla scienza
209 Punti fondamentali del nostro percorso
219 4 Il cervello il pi efficiente produttore di farmaci e di veleni
221 Il pensiero diventa materia
223 Materia, energia e informazione
225 Il potere magico del pensiero e della parola
227 Effetto placebo ed effetto nocebo
230 Convinzioni diaboliche e convinzioni amorevoli
232 I pensieri come potenti tossici o farmaci
235 Scegli i tuoi valori e guiderai i tuoi pensieri
239 I cinque cibi che potenziano la tua salute
244 Loro dappertutto
245 Punti fondamentali del nostro percorso
249 Conclusioni

Acquista il libro completo su www.macrolibrarsi.it


rsi
Il male peggiore non l ignoranza,
ma la presunzione di conoscere.
Il male peggiore non sapere di non sapere.
ra
Solo chi sa di non sapere, si apre a nuove conoscenze
e a nuove opportunit.
lib
Chi presume di conoscere, generalmente non capir mai
i veri motivi dei suoi guai.
Forse incolper la sfortuna, il destino o chiss chi?
cro

Investi in conoscenza: la conoscenza


anche una risorsa economica,
ed lunica materia prima che con luso non si consuma,
Ma

ma si sviluppa.
Sapere potere! Non sapere mancanza di potere!.
Claudio Pagliara

Acquista il libro completo su www.macrolibrarsi.it


Ringraziamenti

La stesura di questa mia opera non sarebbe stata possibile se non


avessi avuto accanto a me, ma, soprattutto, dentro di me, quel faro
infinito di luce e di calore chiamato amore, che mi regala ogni

rsi
giorno il senso di ogni giorno.
A mia moglie Carmela, ai miei genitori, ai miei figli Giorgio e
Fausto , a tutta la mia famiglia, ai miei amici, ai miei pazienti, a
ra
tutti coloro che ho avuto lonore e la fortuna di conoscere lungo il
mio percorso di vita: il vostro amore la vera fonte della mia forza.
lib
Grazie a tutti coloro che continuano a lottare con me nella costru-
zione di quel progetto meraviglioso, difficile ma realizzabile, di
cambiare il mondo.
cro

Un grazie di cuore allamico Max Formisano, eccellente formatore,


che mi ha proposto di scrivere questo libro per la collana Se solo
potessi, da lui personalmente curata.
E grazie soprattutto ai miei pazienti e a tutti coloro che, ogni gior-
Ma

no, affrontano con dignit la sofferenza perch a loro rivolgo e


dedico il messaggio di speranza e damore.
Sono soprattutto i pazienti che ho avuto lonore di curare che mi
hanno insegnato, come medico e come uomo, il valore sacro della
vita, questa grandissima opportunit, questo regalo che ha il sapo-
re del miracolo, questo palcoscenico dove siamo chiamati a essere
sceneggiatori e attori protagonisti.
Si accendano, dunque, i riflettori e mettiamo in scena: lamore, la
vera fonte della medicina pi potente che io conosca.

Acquista il libro completo su www.macrolibrarsi.it


Prefazione

Il cervello il pi efficiente produttore di farmaci (e veleni) che esista.


E se impari a usarlo al meglio, la tua vita pu davvero (davvero)
salire a un livello superiore.

rsi
Questo quello che Claudio dimostrer nel libro che stai per leggere,
grazie ai suoi quarantanni di esperienza di medicina e grazie al suo
approccio olistico, non dettato da leggi del profitto e del business.
ra
Quando si parla damore si rischia spesso di sconfinare nel New
Age facilone, quello del volemose tutti bene. Ecco, questo non
lib
centra nulla con quello che stai per leggere. Qui si parla di roba se-
ria, anche di malattie e guarigioni che sembravano impossibili. Ma
soprattutto di come usare quel chilo e 300 grammi (circa) di ma-
cro

teria grigia che molti credono serva solo a separare le orecchie.


Dopo il successo del suo primo libro La via della guarigione, fo-
calizzato sullaiutare le persone a guarire da malattie senza essere
schiave dei farmaci e della Medicina Tradizionale (che spesso ha
Ma

una visione tuttaltro che completa del paziente), in questo secon-


do testo Claudio allarga la portata del suo messaggio non solo a
chi malato ma a tutti quelli che sentono di non avere in mano le
redini della propria vita, a quelli che sentono che c qualcosa che
ancora non hanno afferrato per vivere la loro vita al massimo.
E questo qualcosa non pu che essere lamore.

Max Formisano
Autore del bestseller e del corso Produttivit 300%
Fondatore di Max Formisano Training

Acquista il libro completo su www.macrolibrarsi.it


Premessa
Pu darsi che non siate responsabili per la situazione in cui vi trovate,
ma lo diventerete se non fate nulla per cambiarla.
Martin Luther King

Il pi grande spreco nel mondo la differenza

rsi
tra ci che siamo e ci che potremmo diventare.
Ben Herbster

ra
lib
Ben Herbster aveva proprio ragione. La conseguenza che noi siamo
molto meno di ci che potremmo diventare, ed essendo molto meno
di ci che potremmo essere, abbiamo molto meno di ci che potrem-
cro

mo avere: salute, amore, gioia, felicit, successo, sogni, soldi, ecc.


In quasi quarantanni di attivit professionale come medico, dopo
aver seguito migliaia e migliaia di pazienti, soprattutto con tumo-
re, ho visto tanti cadere e ammalarsi, senza avere pi la forza di
Ma

rialzarsi, solo perch non sapevano come rendere la propria vita


straordinaria.
Tantissima gente non vive una vita straordinaria solo perch non
consapevole della grandezza del proprio essere. Credendo di avere
unidentit che non sia allaltezza dei propri sogni, smette di so-
gnare. Si rassegna e si trascina nella vita. Sopravvive, ma non Vive.
Dobbiamo sempre ricordarci che non siamo su questo pianeta solo
per consumare e sporcare. Siamo stati programmati per volare in
alto, siamo stati programmati per dare e ricevere gioia e, soprattut-
to, per amare.

Acquista il libro completo su www.macrolibrarsi.it


16 LAMORE LA MEDICINA PI POTENTE

Lascolto umile e attento dei pazienti, che ho avuto la fortuna di


seguire, mi ha fatto capire verit fondamentali e strategiche in me-
rito alle cause, al significato, ai rimedi e al senso della sofferenza, in
generale, e delle malattie, in particolare.

Conoscerete la verit e la verit vi far liberi. (Gv 8, 32)

rsi
Ma perch la verit rende liberi? Per comprenderlo bisogna pensa-
re alla verit come a una luce.
Immagina in questo momento di essere al buio completo, in un
ra
sentiero di montagna. Fa freddo, piove, hai fame e sei stanco. Vedi
in lontananza una piccolissima luce, probabilmente la luce che
proviene da casa tua. Come fai ad arrivarci? buio completo. Non
lib
puoi certo stare sempre fermo, devi muoverti. Ogni passo potr
essere linizio di una serie interminabile di sofferenze. Ad esempio
una caduta con relativo trauma, oppure qualcosa di pi importan-
cro

te. Solo se c luce, potrai guidare i tuoi passi con sicurezza e diri-
gerti nella direzione giusta per raggiungere la tua casa o, comun-
que, per realizzare i tuoi obiettivi.
Questa metafora fa comprendere che la verit, come una luce, illu-
Ma

mina le tue scelte quotidiane e, pertanto, ti libera dalla sofferenza


per le conseguenze di scelte fatte al buio, cio senza conoscenze o
guidate da false verit. Ma la verit ti fornisce anche il mezzo per
raggiungere i tuoi obiettivi. La conoscenza, pertanto, ti fornisce
anche la libert per realizzare i tuoi sogni.
La verit, quindi, ti libera dalla sofferenza (malattie), perch ti per-
mette di evitare le scelte errate, ma ti libera anche perch ti permette
di raggiungere i tuoi obiettivi, per vivere con successo, per darti
gli strumenti per migliorare il mondo e, quindi, per essere felice.

Acquista il libro completo su www.macrolibrarsi.it


Premessa 17

In questo meraviglioso pianeta esiste, purtroppo, tanta sofferenza


determinata semplicemente dal fatto che la gente non sa.
Ma perch la gente non sa? Uno dei motivi sicuramente importan-
ti legato al fatto che la gente, nella stragrande maggioranza dei
casi, non sa di non sapere. Crede di sapere e, pertanto, non fa
nulla per apprendere nuove conoscenze. Salvo poi stupirsi e la-
mentarsi quando accade qualcosa di spiacevole.

rsi
Ho visto tanti lamentarsi dei propri guai, finendo con lincolpare
il capro espiatorio di turno: il destino, i propri genitori, la vita, il
genere umano, le lobbies e, perfino, il Padreterno, ecc.

ra
Ben pochi riescono a collegare gli accadimenti della propria vita
con le proprie scelte fatte nel passato.
Solo chi sa di non sapere si impegna per apprendere nuove cono-
lib
scenze: legge, frequenta corsi, seminari, si pone domande ed evolve.
Ma c un altro importantissimo motivo per cui la gente non sa.
In questi decenni di esperienza, di studi e di ricerche ho scoperto
cro

verit di notevole valore. Verit che hanno il potere di migliorare


la qualit e la durata della tua vita, e la vita dei tuoi cari. Verit che
non si trovano in nessun libro universitario e in nessun altro luogo.
Ho scoperto anche verit che possono radicalmente cambiare gli
Ma

esiti della lotta contro il cancro e che aumentano, inoltre, in modo


incredibile, le percentuali di guarigione contro diverse malattie,
compreso il cancro. Sembra strano, ma cos.
Si tratta, purtroppo, di verit che hanno un difetto imperdonabile:
non riescono a essere confezionate, brevettate e monopolizzate da
qualche multinazionale per fare business. Anzi, il difetto peggiore
legato al fatto che leventuale diffusione di molte di queste verit
farebbe crollare interi imperi economici, come giganti con i piedi
di argilla.

Acquista il libro completo su www.macrolibrarsi.it


18 LAMORE LA MEDICINA PI POTENTE

La logica conseguenza che queste verit vengono negate alle masse.


Impegnato da diversi decenni, come oncologo, soprattutto nella
battaglia contro il cancro, ho amaramente scoperto che potentissi-
mi interessi economici dirigono levoluzione del sapere esclusiva-
mente in funzione del possibile business. La ricerca, naturalmente,
avanza nella direzione in cui si destinano fondi. I fondi per la ricer-
ca vengono soprattutto investiti nei settori e nella direzione in cui

rsi
vi possono essere ricadute economiche.
Per le logiche economiche attualmente prevalenti, meglio inve-
stire nella ricerca di un farmaco che possa curare una malattia,

ra
anzich investire nella ricerca delle cause della malattia o nella ri-
cerca della cura, che non abbia quelle ricadute economiche favore-
voli e immediate.
lib
Questo il meno, perch, non raramente, si diffondono false veri-
t per promuovere il proprio business, oppure si ostacola la diffu-
sione di verit gi esistenti, utilissimi per la gente, ma pericolose
cro

per il mercato.
Ad esempio, nel 2012 la GlaxoSmithKline, multinazionale farma-
ceutica, con un fatturato di oltre 34 miliardi di euro, venne con-
dannata negli Stati Uniti a pagare 3 miliardi di dollari di multa per
Ma

il pi grande caso di frode sanitaria. Si trattava di una frode com-


merciale, perch aveva promosso lantidepressivo Paxil, per usi non
autorizzati, promuovendolo illegalmente anche nei bambini e cor-
rompendo i medici; ma si trattava pure di una frode scientifica, in
quanto aveva anche falsificato gli studi clinici, con una deliberata,
e sistematica, azione di soppressione dei dati della ricerca non fa-
vorevoli alla promozione del farmaco.
Ritengo che questa operazione di soppressione della verit sia solo
la punta di un iceberg.

Acquista il libro completo su www.macrolibrarsi.it


Premessa 19

Le verit, per, non sono tutte uguali. Non tanto importante


accumulare verit, conoscenze, notizie, perch bene sapere che ci
sono verit che informano e verit che trasformano.
Le verit che informano, di fatto, si aggiungono passivamente a
tutto ci che sai, e non hanno il potere di modificare di una virgo-
la le tue scelte e il tuo destino. Ma le verit che trasformano, quan-
do si apprendono, fanno morire qualcosa dentro di te, ma fanno

rsi
nascere qualcosaltro di molto pi importante. Si tratta di quelle
verit che, come dei semi, nella tua anima sicuramente fertile, ger-
mogliano e, attraverso una serie invisibile di reazioni a catena, cre-

ti circonda.
ra
ano nuovi e prelibati frutti che cambiano la tua vita e la vita di chi

Il mio personale impegno, in questo libro, quello di approfondi-


lib
re alcuni aspetti trattati nel mio precedente libro La via della gua-
rigione1, fornendoti soprattutto le verit che trasformano e che
rappresentano il distillato di ci che ho appreso in tanti anni di
cro

ricerca e di attivit professionale.


Quando evolvi, tutte le persone con cui interagisci evolvono o so-
no costrette a evolvere. Il mondo migliora.
Esiste dentro di te un potere incredibile e, sicuramente, superiore
Ma

a qualsiasi farmaco. Esiste unenergia superiore a quella scoperta


dai fisici dentro latomo. Esiste dentro di te una scintilla divina,
che pu rendere possibile anche ci che appare impossibile.
Non esistono limiti esistono solo leggi che permettono alla scienza
e alla co-scienza di superare la fantascienza e di vincere il buio e il
freddo che, altrimenti, il futuro potr riservare al genere umano.
Quello che voglio dimostrare che esistono leggi universali, parti-
colarmente importanti, che bisogna conoscere e a cui si deve obbe-

1
C. Pagliara, La via della guarigione, Self Publishing, 2014.

Acquista il libro completo su www.macrolibrarsi.it


20 LAMORE LA MEDICINA PI POTENTE

dire, applicandole, se si vuole illuminare il futuro individuale e


sociale e se si vogliono frantumare i limiti che ci poniamo a livello
individuale e/o sociale.
Bisogna soprattutto conoscere e utilizzare le leggi del nostro mon-
do interno.
Luomo diventato capace di utilizzare le potenti energie del mon-
do esterno: lenergia del vento, del Sole, dei derivati del petrolio e

rsi
perfino dellatomo. Usando queste energie riesce a esplorare lo
spazio, la profondit degli oceani e della Terra; riesce a spostarsi in
tempi rapidissimi da una parte allaltra del pianeta Terra.

ra
riuscito a raggiungere questi ambiti traguardi, ritenuti una volta
irrealizzabili, grazie alla scoperta e alluso delle leggi del mondo
esterno.
lib
diventato apparentemente molto potente, in realt fragilissimo
e, nello stesso tempo, incapace di dare e ricevere gioia, che , in
assoluto, il primo compito di ciascun essere umano. Un lutto, una
cro

malattia importante, una separazione, un crollo economico e,


moltissime volte, anche delle banali avversit dimostrano tutta la
sua debolezza. Altro che reale potenza.
Ma

Come mai?

Perch lessere umano, pur essendo bravissimo nellutilizzare le


forze del mondo esterno, diventato incapace di riconoscere e uti-
lizzare le potentissime energie del suo mondo interno. Incapace di
riconoscere e utilizzare la scintilla divina, e il conseguente potere
alchemico, presente in ciascun essere umano. Dico in ciascuno,
non in qualcuno. La conseguenza che invece di essere padrone di
queste energie, ne diventa succube e schiavo.

Acquista il libro completo su www.macrolibrarsi.it


Premessa 21

talmente impegnato e focalizzato su quello che succede nel mon-


do esterno che si dimentica di se stesso. Si dimentica che, dentro
di s, c la soluzione a tutti i mali del mondo moderno.
Come esistono delle leggi che governano le energie del mondo
esterno, cos esistono anche delle precise leggi che governano le
potenti energie del mondo interno.
Solo la conoscenza di queste leggi potr promuovere la capacit di

rsi
gestione e di utilizzo in senso positivo e proficuo di queste
straordinarie energie interne di origine divina.
Alla gente non mancano le risorse per vivere una vita ricca, energe-

ra
tica, entusiasmante e colma di salute. Quello che, per, manca
loro la consapevolezza di possedere queste straordinarie risorse e
la conoscenza di cosa, e di come, devono fare per utilizzarle e farle
lib
fruttare.
Lo scopo di questo libro proprio questo: far conoscere a tutti le
proprie immense risorse e insegnare le tecniche consce e incon-
cro

sce per farle emergere allinterno di un percorso di crescita spiri-


tuale globale; tutto ci al fine di promuovere il ben-essere proprio
e dei propri cari e per realizzare la vita dei propri sogni.
Se c qualcosa che non va nella tua vita e nella tua salute perch
Ma

c qualcosa che non sai, oppure che sai, ma non applichi.


Se sei fortemente motivato, ma non sai, girerai a vuoto come una
trottola. Spesso ci comportiamo come i criceti che corrono nella
ruota: corriamo, corriamo ma siamo sempre nello stesso punto.
Chiss quante volte nel mio passato mi sono sentito proprio come
un criceto che corre nella ruota.
Ma se sai cosa fare e non ti applichi, perch non sei adeguata-
mente motivato. Anche se conosci la giusta strategia per raggiun-
gere un obiettivo, ma non sei adeguatamente motivato, non serve

Acquista il libro completo su www.macrolibrarsi.it


22 LAMORE LA MEDICINA PI POTENTE

a nulla. La conseguenza naturale che non fai nulla. Senza moti-


vazione non muoveresti neanche un dito.
Nel percorso che faremo insieme scoprirai quali sono e cosa devi
fare per potenziare notevolmente le tue due forze pi potenti, che
hai a disposizione per modellare il tuo destino, e, soprattutto, per
avere la salute nelle tue mani.

rsi
ra
lib
cro
Ma

Acquista il libro completo su www.macrolibrarsi.it


Introduzione
La vita come uneco: se non ti piace quello che ti rimanda,
devi cambiare il messaggio che invii.
James Joyce

rsi
Quando mi sono laureato in Medicina e Chirurgia nel lontano
1978, pensavo che la salute si difendesse esclusivamente negli am-
ra
bulatori e nelle sale ospedaliere. Non cos. La salute si promuove
e si difende anche e, molte volte, soprattutto, fuori dagli ambula-
lib
tori e dagli ospedali, con la diffusione delle conoscenze sulle vere
cause delle malattie e sui veri fattori protettivi che ne impediscono
linsorgenza o che promuovono la loro eventuale guarigione.
cro

In linea con questa consapevolezza scrivo libri, promuovo semina-


ri e corsi in tutta Italia, e partecipo come relatore a conferenze di-
vulgative.
Il mio ruolo consapevole e intenzionale quello di mettere la mia
Ma

pluridecennale esperienza (quasi quarantanni) come medico, co-


me clinico, come ricercatore e come oncologo al servizio di chi
vuole migliorare la propria salute per potenziare le proprie pre-
stazioni fisiche e mentali e al servizio di chi vuol guarire con pi
efficacia, ed efficienza, da malattie anche gravi come il cancro.
Il mio compito di medico/scrittore, quindi, anche quello di di-
mostrare, e divulgare, il potere straordinario presente in ciascun
individuo, che si manifesta attraverso la stretta relazione esistente
fra lo stato di salute o di malattia e ci che avviene nella dimensio-
ne immateriale dellessere umano.

Acquista il libro completo su www.macrolibrarsi.it


24 LAMORE LA MEDICINA PI POTENTE

Questa importantissima e stretta relazione quasi completamente


sconosciuta.
In ciascun essere umano esiste un potere superiore a quello scoper-
to dai fisici allinterno dellatomo e sicuramente superiore a qua-
lunque farmaco.
In quasi quarantanni di ricerche e di studi, ma soprattutto ascol-
tando con umilt i pazienti che ho avuto la fortuna e lonore di

rsi
seguire, con uno spirito libero da qualsiasi lobby economica e po-
litica, ho capito che uno dei pi grandi difetti della Medicina Uf-
ficiale quello di trascurare lanima nella prevenzione e nella cura
delle malattie.
ra
Naturalmente, io parlo di anima esclusivamente dal punto di vista
medico. Quando parlo di anima mi riferisco, pertanto, alla dimen-
lib
sione immateriale dellessere umano: pensieri, emozioni, senti-
menti, stati danimo, bisogni, desideri, convinzioni, coscienza,
valori e sogni.
cro

Nel capitolo riguardante la guarigione spirituale vedremo che, in


realt, lanima, dal punto di vista medico scientifico, rappresenta la
parte pi importante della dimensione immateriale dellessere
umano.
Ma

Per la Medicina Ufficiale come se i tuoi pensieri, le tue emozioni,


i tuoi sentimenti, i tuoi stati danimo, i tuoi valori, la tua coscienza,
le tue convinzioni, i tuoi bisogni, le tue motivazioni e i tuoi sogni
fossero degli inutili accessori. Gli accessori, come sai, rappresentano
un optional di cui si pu fare anche a meno. Pensa, ad esempio, agli
accessori della tua macchina che, per quanto siano preziosi, non
impediscono certamente di metterla in moto e di farla camminare.
Sicuramente sarai daccordo con me, che, per quanto riguarda la
tua dimensione immateriale, cos non . Pensa allultima volta che

Acquista il libro completo su www.macrolibrarsi.it


Introduzione 25

ti sei arrabbiato o a un momento in cui eri depresso o eri di cattivo


umore. Oggi sappiamo che la chimica del tuo sangue e il funzio-
namento di ogni tua cellula in quel momento sono cambiati.
Come capirai, il tuo cervello il pi efficiente produttore di far-
maci, ma anche, purtroppo, di veleni.
Daltronde esistono montagne di dati scientifici che dimostrano
che i tuoi pensieri, le tue emozioni, i tuoi sentimenti, i tuoi stadi

rsi
danimo e i tuoi sogni hanno un ruolo importantissimo nella na-
scita e nellevoluzione delle malattie.
Dire che la dimensione immateriale dellessere umano influisca

ra
anche sullevoluzione di una malattia, ad esempio del cancro, si-
gnifica, naturalmente, affermare che influisce sulla sua eventuale
guarigione o sul suo eventuale esito infausto.
lib
Da qui limportanza di porre la giusta attenzione sulla dimensione
immateriale, sia nella fase della prevenzione che nella fase della
cura e della riabilitazione.
cro

La Medicina Ufficiale ha sicuramente fatto notevoli progressi, gra-


zie anche allenorme sviluppo tecnologico, basti pensare, ad esem-
pio, alla chirurgia robotica. Ma questi eccezionali progressi si limi-
tano esclusivamente alla dimensione materiale dellessere umano.
Ma

Lo sviluppo eccezionale della Medicina Tradizionale ha, pertanto,


il difetto che si sviluppata prevalentemente nella dimensione
meccanicistica-riduzionistica.
Ciascun individuo non si nutre di solo pane e non fatto di solo
corpo, con laggravante, spesso, di un corpo che viene considerato
isolato dal contesto sociale e ambientale, come generalmente viene
considerato il malato nella prassi dellattuale modo di fare medicina.
Da qui lesigenza, scientifica e umana, di affrontare la malattia con
metodo olistico, che parta cio dalla consapevolezza che lessere

Acquista il libro completo su www.macrolibrarsi.it


26 LAMORE LA MEDICINA PI POTENTE

umano multidimensionale. Ogni singolo individuo non com-


posto solo dalla dimensione biologica, ma anche dalla dimensione
spirituale, dalla dimensione psicologica, dalla dimensione sociale e
dalla dimensione sessuale.
Essere dei medici informati, e formati, solo su una delle molteplici
dimensioni dellessere umano, cio sulla sola dimensione biologi-
ca, porta ad avere un potere terapeutico notevolmente inferiore.

rsi
come avere un solo braccio per fare prevenzione, diagnosi, terapia
e riabilitazione. Si diventa metaforicamente handicappati.
Solo se si riescono a usare tutte le leve e le forze eccezionali, presen-

bile ci che appare impossibile.


ra
ti in ciascuna dimensione dellessere umano, si pu rendere possi-

ormai maturo il tempo per lo sviluppo di una Medicina Olistica,


lib
che impari a curare, non solo il singolo organo o le singole malat-
tie, ma luomo nella sua interezza, e sempre in rapporto al suo
ambiente di vita di lavoro.
cro

Se si cura una malattia, si vince o si perde;


ma se si cura una persona, vi garantisco che si vince,
si vince sempre; qualunque sia lesito della terapia.
Ma

Dal film Patch Adams.

Lefficacia e lefficienza nella prevenzione, diagnosi, cura e riabili-


tazione di qualsiasi malattia, dai tumori alle malattie dellapparato
cardiovascolare, dalle fratture al semplice raffreddore, molto
maggiore se non si limita lattenzione al singolo organo o alla sin-
gola malattia, ma se ci si interessa del malato nella sua globalit e
si pone attenzione al suo ambiente di vita e di lavoro.
Non si pu certamente pensare di curare con la massima efficacia
un sintomo o un organo come se fossero isolati e indipendenti dal

Acquista il libro completo su www.macrolibrarsi.it


Introduzione 27

resto del corpo e dallambiente.


Esistono sempre pi dati scientifici che dimostrano che le percen-
tuali di guarigione di tutte le malattie, compresi i tumori, aumen-
tano notevolmente con la Medicina Olistica.
Ti starai sicuramente chiedendo, come mai, queste conoscenze, se
sono vere, non rimbalzano sui Mass Media od ovunque sia neces-
sario? Come mai non si diffondono rapidamente, se riescono vera-

rsi
mente a salvare tantissima gente?
La risposta se non lhai intuita la troverai lungo il percorso.
Tutto ci che amplifica i poteri umani prezioso.

ra
Il mio impegno darti gli strumenti conoscitivi e insegnarti le
tecniche per amplificare i tuoi personali poteri e per farti compren-
dere che le pi grandi battaglie per la tua salute si vincono o si
lib
perdono, prima di tutto e soprattutto, nel tuo cervello e, in parti-
colare, nel tuo cuore.
Qualsiasi successo nella vita di un essere umano deriva dal gioco
cro

interiore, cio da ci che avviene nella sua mente e nel suo cuore.
Ma cos la salute?
Le parole possono essere dei ponti o delle mura che dividono inve-
ce di unire. Sono pi facili le incomprensioni quando le stesse pa-
Ma

role vengono usate con significato diverso. Invece molto pi fa-


cile comunicare e capirsi, quando si d lo stesso significato alle
stesse parole. Mai dare nulla per scontato.
Fino al 1948 la salute veniva considerata una semplice assenza di
malattia. Non avere unetichetta di una malattia, riconosciuta co-
me tale, comportava automaticamente la convinzione individuale
e sociale di essere in salute. Questa convinzione, in realt, persiste
tuttora in modo diffuso a livello culturale e, soprattutto, a livello
operativo in tutto il settore sanitario.

Acquista il libro completo su www.macrolibrarsi.it


28 LAMORE LA MEDICINA PI POTENTE

Nel 1948 loms (Organizzazione Mondiale della Sanit), nella sua


carta costitutiva, definisce la salute come stato di completo benes-
sere fisico, psichico e sociale, non la semplice assenza di malattia o
di infermit. Gi dal 1948 si ha la piena consapevolezza scientifico
culturale che la presenza della salute comporta uno stato di benes-
sere globale. Questa consapevolezza non pu che essere la naturale
conseguenza di una visione dellessere umano multidimensionale

rsi
che corrisponde a un modello bio-psico-sociale.
La traduzione in termini operativi di tale concetto di salute, con
azioni coerenti nellambito del servizio sanitario, nel mondo medi-

ra
co-scientifico e nellambito economico, sociale e politico, venuto
totalmente a mancare, perch ci avrebbe comportato lo scontro
con enormi interessi di potenti lobbies che, fino a ora, per vari
lib
motivi, hanno prevalso.
Esistono, inoltre, chiari evidenze, anche scientifiche, che esiste una
dimensione specifica dellessere umano che non pu essere trascu-
cro

rata. Si tratta della dimensione spirituale. Bisogna, pertanto, sem-


pre pi parlare di salute come stato di benessere globale, cio fisi-
co, psichico, sociale e spirituale.
La naturale conseguenza che lobiettivo da porsi sia a livello
Ma

individuale che a livello sociale il benessere globale, cio la gio-


ia di vivere. La gioia di esserci.
Richard Buckminster Fuller, famoso architetto, inventore e filoso-
fo del secolo scorso, alla domanda Perch siamo qui? ha dato una
risposta con cui sono perfettamente daccordo:
1. per aggiungere valore;
2. per imparare e crescere;
3. per essere felici.

Acquista il libro completo su www.macrolibrarsi.it


Introduzione 29

Gli obiettivi di questo libro sono, da una parte, quello di evidenzia-


re il grande patrimonio presente in ciascun essere umano e, dallal-
tra, quello di far comprendere cosa fare e come fare per portare alla
luce questa enorme ricchezza, al fine di promuovere la propria salu-
te e di metterla al servizio della collettivit per contribuire a salvare
il nostro meraviglioso pianeta, sempre pi in pericolo.

rsi
ra
lib
cro
Ma

Acquista il libro completo su www.macrolibrarsi.it


1

Nulla succede per caso


Rendi cosciente l inconscio, altrimenti sar l inconscio
a guidare la tua vita e tu lo chiamerai destino.

rsi
Carl Gustav Jung

ra
Ci sono miliardi di persone nel mondo che sono infelici, che vivo-
no una vita che a loro non piace, che vivono insieme anche se non
lib
si amano, che odiano il loro lavoro ma hanno paura di perderlo.
Vedremo che tutto questo ha delle conseguenze inimmaginabili
sulla loro salute e ha delle cause che possono essere rimosse con il
cro

giusto percorso e con le giuste convinzioni. Ma lo vedremo lungo


il viaggio che abbiamo iniziato insieme.
Nulla succede per caso. Se c qualcosa che non va nella tua vita,
perch c qualcosa che non sai, o c qualcosa che sai, ma non
Ma

applichi.
Pi aumenta la luce, cio la conoscenza, e pi si riducono gli even-
ti che attribuiamo alla fortuna, alla sfortuna o al volere degli di.
Dietro a una vita ricca di salute e di successo, ci sono abitudini che
promuovono la salute e il successo. Dietro a una vita sfigata e con
problemi sanitari importanti ci sono abitudini errate, che possono
essere cambiate.
Rimuovi le cause e rimuoverai gli effetti.
Il vero problema di tantissima gente proprio quello di non riusci-

Acquista il libro completo su www.macrolibrarsi.it


32 LAMORE LA MEDICINA PI POTENTE

re a collegare gli avvenimenti della propria vita con le scelte fatte


nel passato. Vedremo come possibile costruire un futuro diverso
e allaltezza dei tuoi legittimi sogni, agendo sulle giuste leve e con
alcune verit strategiche, frutto della mia lotta quotidiana contro
le malattie e la sofferenza, in quasi quarantanni anni di attivit
professionale.
Il percorso che stai facendo ha anche lobiettivo di farti scoprire le

rsi
tue incredibili e immense risorse interiori e di farti comprendere
che la soluzione ai tuoi problemi, compresa una tua eventuale gua-
rigione, si trova, prima di tutto, dentro di te. Non fuori di te.

ra
Le pi grandi battaglie della tua vita si vincono, o si perdono, pri-
ma di tutto, e soprattutto, nel tuo cuore e nel tuo cervello.
Dentro di te c unenergia pi grande di quella scoperta dai fisici
lib
allinterno dellatomo e, sicuramente, pi potente di qualsiasi far-
maco.
cro

Non credere in me

Ma non voglio che tu creda a ci che ti sto dicendo e che ti dir.


Ma

Non siamo su questo pianeta per credere, siamo qui per compren-
dere e, soprattutto, per verificare dai nostri risultati la bont di ci
che ci viene detto.
Prima di credere bisogna, pertanto, verificare se ci che ci viene
detto funziona; se, cio, riesce a spiegare tutto ci che capita e ci
capita e se riesce a migliorare la vita nostra, dei nostri cari e dellu-
manit intera.
Ci stato donato uno straordinario cuore e un meraviglioso cer-
vello. E bisogna imparare a utilizzarli. C un principio della me-

Acquista il libro completo su www.macrolibrarsi.it


Nulla succede per caso 33

dicina che dovrebbero conoscere tutti quanti: ci che si usa si con-


serva e si sviluppa, ci che non si usa si perde; solo questione di
tempo. La natura insegna: pianta un seme e vedrai che per germo-
gliare e dare i suoi frutti ha bisogno di tempo e di impegno.
Chi crede senza comprendere e senza verificare, mette a riposo il
suo cervello e il suo cuore; facendo cos cede il suo potere e, di
conseguenza, la sua vita nelle mani di qualcun altro. Credere cie-

rsi
camente in unautorit esterna, chiunque essa sia, porta a cedere il
potere pi importante che possa avere un essere umano: il potere
di pensare, di creare, di scoprire, di comprendere, di verificare e
perfino di amare.
ra
Chi cede il potere di pensare, cede, di fatto, anche la libert, perch
la capacit di pensare rappresenta la propria vera fonte di libert.
lib
Si crea una vera e propria psico-prigione.
Chi crede passivamente come se avesse deciso, pi o meno in-
consciamente, di non usare il lobo frontale del proprio cervello; ,
cro

quindi, come se esercitasse una forma di auto-lobotomia culturale,


si privasse cio della sua parte pi evoluta. proprio la presenza
del lobo frontale, come vedremo, che ha permesso, e permette, di
dire che lessere umano fatto a immagine e somiglianza di Dio
Ma

(capiremo meglio in seguito).


Pi avanti vedremo che esiste una fede attiva che completamente
diversa dal credo di cui abbiamo parlato fino ad adesso e che rap-
presenta una capacit esclusiva dellessere umano, che lo differen-
zia da tutti gli altri esseri viventi.
Mi piacerebbe che tu affrontassi questo percorso, che stiamo fa-
cendo insieme, senza pregiudizi, perch altrimenti potresti non
cogliere quelle verit importanti che ho da trasmetterti e che, se
applicate, indubbiamente, faranno la differenza nella tua vita.

Acquista il libro completo su www.macrolibrarsi.it


34 LAMORE LA MEDICINA PI POTENTE

La presunzione di conoscere e la paura di cambiare ti potrebbero


precludere laccesso a quelle nuove conoscenze che ti permetteran-
no di realizzare la vita che vuoi.
Nel corso della mia esperienza ho notato che i ricercatori arro-
ganti sono quelli che temono lemergere di nuove verit, che po-
trebbero sconvolgere ci che conoscono o credono di conoscere.
Devo dire che larroganza anche lo stato danimo tipico di chi ha

rsi
paura di compromettere il proprio business.
Chi arrogante si rifiuta, a volte, perfino di accettare quegli espe-
rimenti e quei dati che non riescono a spiegarsi con le conoscenze

ra
che hanno acquisito nel corso degli studi e delle loro ricerche.
Si dimenticano che la realt ha molta pi fantasia di noi e che esi-
stono ancora tantissime leggi che non conosciamo.
lib
Non riuscire a spiegarsi, con le conoscenze ufficialmente e attual-
mente disponibili, alcuni fenomeni, non rappresenta un motivo
sufficiente per negare la loro esistenza o, peggio ancora, per deni-
cro

grare chi li ha evidenziati.


Sicuramente un motivo pi che sufficiente, per non essere credu-
loni, per avere dubbi e per verificare in situazioni controllate, con
metodo scientifico, i fenomeni nuovi descritti.
Ma

Solo lapertura mentale ci d la possibilit di evolvere nella direzio-


ne della sconfitta di alcuni mali, compreso il cancro.
La mente e il cuore, sono come il paracadute, funzionano quando
sono aperti.

Acquista il libro completo su www.macrolibrarsi.it


Nulla succede per caso 35

Lumilt la porta della conoscenza

Ti propongo, se ti va, lo stesso atteggiamento con cui io ho affron-


tato il mio percorso professionale e di vita: un atteggiamento di
umilt. Lumilt che nasce dalla consapevolezza che, per quanto
ricchi di conoscenza possiamo essere, saremo sempre, comunque,
poveri, perch lo scibile umano pressoch infinito.

rsi
Lumilt crea lo stato danimo adatto per aprire la propria mente e
il proprio cuore a nuove conoscenze. Rappresenta lo stato danimo
di qualsiasi vero ricercatore onesto e sincero che voglia evolvere e
ra
crescere, per essere vera fonte di luce.
Come diceva il grande studioso Claude Bernard:
lib
quello che conosciamo che rappresenta il maggiore ostacolo ad ap-
prendere nuove cose.
cro

Quello che conosciamo o, pi spesso, quello che crediamo di co-


noscere, ci ostacola nellaccrescere la nostra luce e, quindi, ci impe-
disce di realizzare i nostri sogni.
Come correttamente diceva il grande filosofo Socrate:
Ma

La pi grande forma di conoscenza sapere di non sapere.

Questo latteggiamento che aiuta ad aprirsi con il cuore e con la


mente, e che porta ad acquisire nuove conoscenze.
La presunzione e larroganza ci chiudono le nuove strade e rappre-
sentano dei meccanismi di difesa, che nascono dallinsicurezza e
dalla paura del nuovo.

Acquista il libro completo su www.macrolibrarsi.it


36 LAMORE LA MEDICINA PI POTENTE

Nella mia esperienza ho imparato sempre ad ascoltare con umilt, per-


ch sono fermamente convinto che, nella vita, non ci sia nessuno che
sia cos ricco da non avere nulla da apprendere e che, parimenti, non ci
sia nessuno che sia cos povero da non avere nulla da trasmettere.
Siamo tutti contemporaneamente allievi e maestri.

Ogni persona che incontri migliore di te in qualcosa.

rsi
In quella cosa impara.
Mahatma Gandhi

Ti devo confessare che ho, sicuramente, imparato molto sui banchi


ra
della grandiosa Universit di Bologna, ma che i miei pi grandi ma-
estri sono stati i miei pazienti, soprattutto quelli con tumori in fase
lib
terminale. Ho conosciuto migliaia di pazienti con tumore e ho segui-
to al loro domicilio centinaia di pazienti con tumore in fase termina-
le. Bambini, giovani, anziani, ricchi e poveri, ognuno aveva qualcosa
cro

da insegnarmi. Io voglio trasmetterti il distillato della loro esperienza.


I pazienti se vengono ascoltati con umilt hanno tantissimo da
insegnare; anzi, insegnano tutto ci che necessario sapere. La
sofferenza, ascoltata con intelligenza e umilt, ci indica la strada
Ma

per vincere la stessa sofferenza.


Vorrei, se mi consenti, darti un altro consiglio, che per me stato
estremamente utile. Nella ricerca di quelle verit fondamentali e
sostanziali, che sono quelle che devono guidare le tue scelte di vita,
impara sempre a partire soprattutto e prima di tutto dai fatti
che ti capitano, quelli di cui hai esperienza diretta o che, comun-
que, puoi verificare. Devi sempre partire dalla tua realt, da ci che
osservi ogni giorno. Non ti basare solo su quello che leggi su un
libro, su Internet, sui mezzi dinformazione di massa, ma neanche
su eventuali riviste scientifiche.
Acquista il libro completo su www.macrolibrarsi.it
Nulla succede per caso 37

Pu sembrarti strano che un medico, oncologo e ricercatore ti dica


questo. Ma proprio perch sono un ricercatore ti consiglio di fare
come dovrebbe fare il vero ricercatore medico. Naturalmente con-
sidero valido lo stesso discorso nel tuo settore di vita o nel tuo am-
bito professionale. Il medico deve partire dai fatti, dalla propria
esperienza quotidiana, da ci che osserva nei suoi pazienti, e non da
racconti di fatti che non pu verificare o, peggio ancora, dalle opi-

rsi
nioni altrui. Queste ultime possono essere utili per formulare delle
ipotesi, che vanno sempre poi verificate con la propria esperienza.
Devi credere pi a te che a ci che ti viene raccontato, anche se la
fonte sembra autorevole.
ra
C un motivo essenziale per cui ti dico tutto questo, quando fra te
e i fatti c un filtro (tv, quotidiani, Internet, riviste scientifiche,
lib
ecc.), pu accadere che chi seleziona e interpreta i fatti da farti
conoscere, abbia una visione/carenza soggettiva o degli interessi
particolari, non sempre palesi o confessabili.
cro

Riporto, ad esempio, quanto ha affermato il dott. Richard Hor-


ton, caporedattore di Lancet, una delle riviste mediche scientifi-
che internazionali, fra le pi rispettate nel mondo:
Ma

much of the scientific literature, perhaps half, may simply be untrue.


Afflicted by studies with small sample sizes, tiny effects, invalid explor-
atory analyses, and flagrant conflicts of interest, together with an obses-
sion for pursuing fashionable trends of dubious importance, science has
taken a turn towards darkness2.

2
Trad. lett. Gran parte della letteratura scientifica, forse la met, potrebbe essere
semplicemente falsa. Le problematiche sono molteplici: studi con campioni di piccole
dimensioni, effetti molto piccoli, analisi esplorative non valide e palesi conflitti di
interesse, insieme a unossessione per il perseguimento di mode di dubbia importanza,
la scienza ha preso una svolta verso il buio.

Acquista il libro completo su www.macrolibrarsi.it


38 LAMORE LA MEDICINA PI POTENTE

Dello stesso tenore quanto afferma il dott. Marcia Angell, capo-


redattore del New England Medical Journal (nemj), considerata
unaltra delle pi prestigiose riviste mediche peer-reviewed di tutto
il mondo:

It is simply no longer possible to believe much of the clinical research


that is published, or to rely on the judgment of trusted physicians or

rsi
authoritative medical guidelines. I take no pleasure in this conclusion,
which I reached slowly and reluctantly over my two decades as an editor
of the New England Journal of Medicine3.

ra
Con ci non voglio assolutamente dire che bisogna fare di tutta
lerba un fascio. Dico semplicemente di non essere creduloni, ma
lib
di usare il cervello e il cuore nella valutazione di qualsiasi informa-
zione esterna. Bisogna evitare di fare della scienza una nuova reli-
gione e di considerare gli scienziati come i nuovi sacerdoti, che
cro

rappresentano gli unici oracoli della verit, che mettono al riposo


il tuo cervello.
Ma

La scienza: una nuova religione?

La scienza rischia veramente di diventare una nuova religione che


si basa sul fideismo assoluto e che, come in un nuovo Medioevo,
pronta a lapidare pubblicamente chiunque osi pensare diversa-
mente dal pensiero scientifico prevalente del momento.

3
Trad. lett. Semplicemente, non pi possibile credere a gran parte della ricerca clinica
che viene pubblicata, o fare affidamento sul giudizio di medici fidati o linee guida medi-
che autorevoli. Questa conclusione, a cui sono giunto lentamente e con riluttanza in due
decenni come redattore del New England Journal of Medicine, non mi d alcun piacere.

Acquista il libro completo su www.macrolibrarsi.it


Nulla succede per caso 39

La gente ha in genere molte aspettative nei confronti della scienza,


ritenendo, ingenuamente, che essa avr sempre lasso nella manica
per risolvere i problemi dellumanit. Tutto questo nellillusione che
la scienza avr necessariamente un impatto positivo sulla propria vita,
riducendo le malattie, le guerre, le carestie, le epidemie, le migrazioni,
ecc. Ma questa la visione che viene promossa e venduta quotidiana-
mente dai Mass Media. In realt ci si dimentica che la scienza go-

rsi
vernata dalleconomia, viene guidata dal mercato, quindi, dal dio
denaro. Con le conseguenze che sono sotto gli occhi di tutti e che
spesso portano pi problemi di quanti ne risolvano: inquinamento,

ra
cambiamenti climatici, malattie, migrazioni, guerre, ecc.
Le ricerche che vanno avanti sono quelle che vengono finanziate.
Quelle che vengono finanziate sono solo quelle che possono avere
lib
ricadute economiche di business.
Come, con molto realismo, ha detto Sergio Marchionne, ammini-
stratore delegato di Fiat Chrysler Automobiles: I mercati non
cro

hanno morale. Non possiamo, pertanto, demandare alleconomia


la costruzione di una societ giusta ed equa.
Lo sviluppo della scienza cos pilotato non necessariamente col-
legato con la creazione di una societ migliore, anzi.
Ma

La scienza non nientaltro che una perversione


se non ha come fine ultimo il miglioramento
delle condizioni dellumanit.
Nikola Tesla

Purtroppo, come afferma Martin Heidegger La scienza non pen-


sa, almeno nei limiti in cui ubbidisce esclusivamente a logiche
economiche. Esiste cio una restrizione, pi o meno consapevole,
alla libert di pensiero dei ricercatori, soprattutto in merito a cosa

Acquista il libro completo su www.macrolibrarsi.it


40 LAMORE LA MEDICINA PI POTENTE

ricercare, per la stretta dipendenza della ricerca dai finanziamenti


elargiti dal potere economico e politico.

lamore che ti salver

Non sar la scienza, con le sue conoscenze, che salver il mondo. N

rsi
lo sar leconomia. Perch essi sono guidati dal dio denaro. Lunica
cosa che potr salvare il mondo, ma anche la tua vita, lamore!
lamore che deve guidare la scienza, leconomia, la tua vita e ogni

mia lunga esperienza, proprio questa.


ra
cosa. Se c una cosa di cui sono fermamente convinto, in base alla

Bisogna evitare di credere passivamente per il solo fatto che una deter-
lib
minata informazione comparsa su una famosa rivista scientifica o
solo perch stata detta da un famoso ricercatore o scienziato, che,
non dimentichiamoci, potrebbe avere la carriera, direttamente o indi-
cro

rettamente, favorita o promossa da qualche potente lobby.


La logica politica attuale pienamente integrata in questa logica di
business. Ad esempio, il programma di finanziamento europeo per
la ricerca, Horizon 2020, con un budget di 80 miliardi di euro,
Ma

esprime cos il proprio obiettivo:

The goal is to ensure Europe produces world-class science and technology


that drives economic growth4.

Quindi, anche a livello politico, viene chiaramente esplicitata la


linea guida: la ricerca viene finanziata perch questa possa permet-
tere la crescita economica.
4
Trad. lett. Lobiettivo quello di garantire allEuropa lo sviluppo di una scienza e di
una tecnologia di livello mondiale che possano guidare la crescita economica.

Acquista il libro completo su www.macrolibrarsi.it


Nulla succede per caso 41

Ci si dimentica che leconomia uno strumento per qualcosa di


molto pi importante: la qualit e la durata della vita della popo-
lazione. Non viceversa.
Uno dei pi grossi errori che tu possa fare nella tua vita quello di
scambiare i mezzi con gli obiettivi. Ad esempio sacrificare la tua
vita per accumulare soldi e propriet, dimenticandoti che i soldi e
le propriet sono uno strumento per qualcosa di molto pi impor-

rsi
tante: la qualit e la durata della tua vita.
Devi sempre chiederti: qual lobiettivo pi importante della mia
vita? E, anche, qual , invece, non un obiettivo ma un semplice
strumento, anche se fondamentale?
ra
Tutto questo per non rischiare di sacrificare lobiettivo principale
sullaltare di un semplice strumento e accorgerti di questo grave, e
lib
imperdonabile, errore solo quando ormai troppo tardi, perch sei
alla fine della tua preziosa vita.
Ricordati che puoi imparare a fare benissimo proprio la cosa sba-
cro

gliata.
A livello individuale e a livello sociale stiamo, purtroppo, nella
stragrande maggioranza dei casi, facendo un grosso errore: stiamo
sacrificando la vita per il dio denaro.
Ma

Il denaro da semplice strumento diventato lobiettivo principe


della corsa sfrenata dei singoli e della collettivit.
C chi ha detto, pi o meno cos, dal libro Produttivit 300%5 di
Max Formisano:

Facciamo lavori che odiamo per comprare cose inutili che non ci servo-
no, o cose che non possiamo permetterci, con soldi che non abbiamo,
per fare colpo su gente che non sopportiamo!.

5
M. Formisano, Produttivit 300%, Uno Editori, 2016 Orbassano (to).

Acquista il libro completo su www.macrolibrarsi.it


42 LAMORE LA MEDICINA PI POTENTE

Il risultato che corriamo sempre come matti e non abbiamo tem-


po per noi, per riflettere e capire cosa veramente essenziale.
Se vuoi un nuovo e diverso futuro devi riappropriarti della chiarez-
za su qual lobiettivo pi importante della tua vita.

Imparare ad apprezzare quando sei in tempo

rsi
I miei pazienti mi hanno anche insegnato il grande valore della
vita e che, noi tutti, abbiamo il grande difetto di apprezzare ci che

ra
abbiamo, quando lo stiamo perdendo o labbiamo gi perso.
Difendiamo, quindi, anche con i denti la nostra vita, quella dei
nostri cari, dei nostri amici e del mondo intero. Non possiamo
lib
accettare di guardare passivamente gli eventi che stanno portando
alla distruzione dellintero pianeta e della nostra stessa vita. Ne
vale veramente la pena. tutto collegato e siamo tutti in rete.
cro

In tutto luniverso la vita possibile, per quello che ci dato cono-


scere fino ad adesso, solo nella cosiddetta biosfera che circonda il
pianeta Terra. Si tratta di uno spazio alto 10 km sopra il livello
della terra e profondo 10 km sotto il livello del mare. Il diametro
Ma

della Terra di 12.000 km.


Considerata, pertanto, metaforicamente la Terra come una mela,
la vita possibile solo a livello della sottilissima sua buccia.
Difendiamo, quindi, il nostro futuro, quello dei nostri figli e quel-
lo della vita sul nostro meraviglioso pianeta, con larma pi effica-
ce e importante: lamore.
Lamore rappresenta la via principale per conoscere: ti regaler,
pertanto, anche tutte le verit e tutte le conoscenze che sono al
servizio della vita, del ben-essere e della gioia.

Acquista il libro completo su www.macrolibrarsi.it


Nulla succede per caso 43

La dittatura perfetta avr sembianza di democrazia.


Una Prigione senza muri nella quale i prigionieri
non sogneranno di fuggire.
Un sistema di schiavit dove, grazie al consumo e al divertimento,
gli schiavi ameranno la loro schiavit.
Aldous Huxley

Sicuramente esistono scienziati e ricercatori onesti, al servizio

rsi
esclusivo della verit e con la vocazione di promuovere il benessere
e la salute della gente, ma esistono anche ricercatori e scienziati al
servizio delle lobbies, che sono disposti anche a sacrificare la verit
per il business. ra
Non credere, quindi, neanche a me. Ti consiglio di conservare
sempre la tua capacit critica e di valutare quanto viene riferito in
lib
base ai risultati che avrai nella tua vita e in base alla tua esperienza
diretta e indiretta.
Devi sempre partire da te e dalla tua vita. Ogni essere umano , e
cro

deve essere, in qualche modo, un ricercatore di verit. La funzione


principale del nostro cervello proprio quella. Ricordati quanto
ho gi detto, in merito alla verit, nella Prefazione.
Ma

Qual la pi grande maestra di verit?

Qual e, soprattutto, quale deve essere la pi grande maestra di


vita e di verit?
Io non ho dubbi, la tua pi grande maestra di verit , e deve esse-
re, la tua esperienza di vita.
Si tratta, per, di una maestra che presenta due differenze sostan-
ziali con i maestri che hai avuto a scuola.

Acquista il libro completo su www.macrolibrarsi.it


44 LAMORE LA MEDICINA PI POTENTE

La prima differenza che prima ti fa fare il test e solo dopo ti spie-


ga la lezione. Prima ti fa sbattere la testa contro il muro, e, a volte,
la si batte veramente forte.
La seconda differenza importante che una maestra estrema-
mente severa. Se non comprendi la lezione, non ti perdona e non
guarda in faccia a nessuno, proprio a nessuno; se non comprendi
la lezione sei destinato a ripeterla, a ripetere lesperienza, forse con

rsi
una moglie (compagna, fidanzata, amica) o con un marito (com-
pagno, fidanzato, amico) diversi, forse con un lavoro diverso o,
forse, con una malattia diversa e spesso pi grave.

ra
Sei destinato, cio, a ribattere la testa sempre pi forte, finch non
capisci, finch non evolvi. Se non comprendi, peggio per te, potrai
solo lamentarti o arrivare anche a maledire di essere nato.
lib
Siamo esseri programmati per evolvere.
Ma lesperienza, da sola, non sufficiente per apprendere. Non
basta accumulare anni o esperienze in un settore qualsiasi della
cro

nostra vita. Lesperienza da sola non insegna niente, per apprende-


re bisogna fermarsi e riflettere sullesperienza fatta e capire cosa
vuole insegnarci.
Ci sono lezioni della vita che sono talmente importanti, difficili e
Ma

profonde che richiedono un adeguato tempo di riflessione sulle-


sperienza fatta, per essere capite e apprese.
Purtroppo la maggior parte della gente ha sempre fretta, non ha
tempo di fermarsi, sempre orientata allesterno. Non ha pi tempo
per s, tempo per riflettere, tempo per apprendere, tempo per evol-
vere e per essere felici.
La gente non deve avere tempo per pensare. Chi pensa pu inizia-
re un percorso di liberazione dalle catene mentali, di evasione dal-
la psico-prigione che potr portarlo a una non accettazione passiva

Acquista il libro completo su www.macrolibrarsi.it


Nulla succede per caso 45

di ci che lo circonda e a fare scelte autonome, non pi inserite in


un contesto di business.

Non che io sia cos intelligente, solo che rimango con i


problemi molto pi a lungo.
Albert Einstein

rsi
La cosa pi rivoluzionaria ed efficace che tu possa fare pensare
con amore.

ra
La tua anima attrae le esperienze di cui ha bisogno
lib
Io sono fermamente convinto che la nostra anima attrae le espe-
rienze di cui ha bisogno per crescere. Tutte le esperienze che faccia-
mo non sono casuali, in qualche modo, siamo stati noi stessi ad
cro

attrarle. Almeno nella stragrande maggioranza dei casi.


Ogni giorno modelliamo il nostro presente e il nostro futuro attra-
verso le scelte che facciamo. Il successo e il fallimento, la salute o la
malattia rappresentano la naturale conseguenza della qualit delle
Ma

scelte che facciamo; non sono come crede purtroppo ancora tan-
ta gente la conseguenza della fortuna o della sfortuna.
La fortuna e la salute non si aspettano, si creano. Naturalmente
con le giuste scelte.
Nulla succede per caso. Vorrei che riflettessimo insieme. impor-
tante.
Le scelte che facciamo rappresentano la naturale conseguenza delle
nostre convinzioni, nella maggior parte dei casi convinzioni incon-
sce, che non sappiamo nemmeno di avere. Scelte che sono degli

Acquista il libro completo su www.macrolibrarsi.it


46 LAMORE LA MEDICINA PI POTENTE

indicatori dei nostri pensieri e che ci indicano il grado di evoluzio-


ne della nostra anima. I risultati conseguenti alle nostre scelte, con
i loro feed-back (retro-azioni), ci impartiscono una lezione perso-
nalizzata, che rappresenta, di fatto, il cibo di cui ha bisogno la
nostra anima per crescere, che, naturalmente, diverso per ciascu-
no di noi.
La nostra anima, quindi, attraverso le scelte che fa, attrae le espe-

rsi
rienze di cui ha bisogno in quel momento per crescere.
Ciascuno di noi apprende e ricorda attraverso due principali mec-
canismi: la ripetizione e lemozione. La tecnica della ripetizione

ra
facile da comprendere, pi ripeti, pi ricordi e pi apprendi. Per
quanto riguarda, invece, lemozione, parto sempre da te. Prova a
ricordarti un tuo episodio dellinfanzia? Fallo adesso!
lib
Sono sicuro che ti sei ricordato di un episodio che ti ha particolar-
mente emozionato.
Ricordati, quindi, sempre che la ripetizione e lemozione rappresen-
cro

tano le due tecniche pi efficaci che hai a disposizione per condizio-


nare il tuo inconscio e per obbligarlo a imparare e a ricordare in
modo naturale. Voglio avvisarti che user queste due tecniche per
aiutarti ad apprendere e a memorizzare quelle verit propedeutiche,
Ma

e strategiche, per gli obiettivi che mi sono imposto con il libro che
hai tra le tue mani. Se, lungo questo percorso, ci dovesse essere qual-
cosa non molto chiara per te, non ti preoccupare, perch le informa-
zioni veramente importanti le ripeter in modo programmato.
Quello che succede per la gente, succede anche per i medici.
Nella stragrande maggioranza dei casi, anche i medici non hanno
il tempo per riflettere perch, in un sistema farmacocentrico, i me-
dici vengono scientificamente posti nella condizione di non avere
nemmeno il tempo per ascoltare dovutamente i loro pazienti e, di

Acquista il libro completo su www.macrolibrarsi.it


NULLA SUCCEDE PER CASO 47

conseguenza, nemmeno per pensare con la propria testa e il pro-


prio cuore. Manca il personale sufficiente e i pazienti sono tanti.
Anche questa organizzazione del sistema sanitario non casuale.
Ho svolto sia lattivit di medico ospedaliero che di medico di fa-
miglia, per quasi quarantanni; conosco bene la realt in cui i col-
leghi medici sono costretti a lavorare. I medici di medicina genera-
le, per esempio, con il massimale previsto (il numero di pazienti

rsi
che possono avere che di 1.500) e con tutta la burocrazia da cui
sono oberati, dovendo ogni giorno visitare 40-50 pazienti, posso-
no dedicare di media meno di 10 minuti a paziente. il tempo

ra
necessario per salutare, per conoscere i sintomi e per prescrivere i
relativi esami e farmaci, non raramente, secondo protocolli, per
evitare qualsiasi tipo di ritorsione.
lib
Non pensate voi, tanto c la scienza che pensa per voi. Voi dovete
solo applicare.
Il ruolo prevalente dei medici deve essere quello di sfornare, in
cro

continuazione, farmaci ed esami. Devono quasi acriticamente ap-


plicare protocolli, decisi in alte sfere, divulgati da societ scientifi-
che e da congressi finanziati spesso da multinazionali del farmaco.
Il discorso mi porterebbe lontano, per cui mi fermo qui.
Ma

C di fatto una medicina che, spesso, senza volerlo e senza saperlo,


al servizio di potenti interessi economici.

Acquista il libro completo su www.macrolibrarsi.it