Sei sulla pagina 1di 2

URL :http://www.infoafrica.

it
infoafrica.it
PAESE :Italia
TYPE :Web Grand Public

20 ottobre 2017 - 06:11 > Versione online

Borse di studio dellIBI Lorenzini per future


farmacie in Camerun
Borse di studio dellIBI Lorenzini per future farmacie in Camerun : CAMERUN Contribuire
alla diffusione della cultura e dellattivit farmaceutica nei Paesi in via di sviluppo: con questo
obiettivo lIstitutoBiochimico Italiano Giovanni Lorenzini, in occasione dei 100 anni dalla sua
fondazione, che cadono nel 2018, bandisce un concorso per assegnare 3 borse di studio (del
valore di 10mila euro ciascuna pi il biglietto aereo per tornare nel proprio Paese) a giovani
studenti del Camerun laureati presso la Facolt di Farmacia delle Universit di Camerino, Urbino
e Roma Tor Vergata. Grazie a queste borse di studio i giovani farmacisti potranno ritornare in
Camerun e aprire unattivit di farmacia galenica con il duplice obiettivo di vendere i prodotti che
hanno sviluppato e porre le basi di un primo virtuoso circuito di autosostentamento. La
collaborazione con il mondo accademico nasce non dalla spiccata attenzione alla responsabilit
sociale, ma anche dalla volont di promuovere concretamente la formazione pratica degli
studenti: per questo motivo che IBI Lorenzini ospiter i tre vincitori per un periodo di tre mesi
presso la propria sede ad Aprilia (Latina), affinch possano acquisire competenze nelle aree di
tecnica farmaceutica e controllo qualit. Seguir successivamente una fase della durata di 9 mesi
presso lUniversit Cattolica del Camerun che ha recentemente istituito un Laboratorio Galenico a
Bamenda grazie ai fondi della CEI con i contributi dell81000. Gli studenti vincitori delle borse
di studio saranno selezionati da unapposita commissione costituita da un rappresentante IBI e da
tre professori universitari, uno per ognuna delle universit promotrici delliniziativa. Contribuire
alla diffusione della cultura scientifica e investire su giovani talenti in un campo cos importante
come quello farmaceutico fa parte della nostra mission originaria spiega Camilla Borghese
Khevenhller, Presidente di IBI Lorenzini lo facciamo per attraverso la formazione sul campo,
quella pratica, perch apprendere in un contesto di tipo professionale permette ai giovani di
esplorare a fondo i processi produttivi e organizzativi facilitando cos lacquisizione di nuove
conoscenze e skills. Le domande di partecipazione al bando dovranno essere inviate entro il 31
ottobre direttamente allUfficio Personale di IBI Lorenzini, alla mail: ufficiopersonale@ibi-
lorenzini.com, indicando nelloggetto, Bando Borse di studio. [Fonte: IBI Lorenzini]
Riproduzione riservata CAMERUN - Un gruppo di investitori statunitensi e sudafricani ha siglato
una convenzione con lo Stato camerunese relativo alla costruzione di un complesso
multifunzionale a Yaound. A darne notizia sono i media locali, specificando che lintesa prevede
la costruzione di un complesso immobiliare per un investimento pari a poco pi di 40 milioni di
euro da parte di una societ denominata Z Properties Ltd. In base a quel che viene reso noto
dallAgenzia di promozione degli investimenti (API), che ha firmato la convenzione per conto
dello Stato camerunese con la Z Properties, il complesso prevede la costruzione di spazi
commerciali, sale cinematografiche e propriet residenziali. [MV] Camerun CAMERUN -
Rafforzare la collaborazione con la Repubblica del Camerun sul tema della formazione
professionale e nellambito universitario, per favorire percorsi di studio qualificanti per gli
studenti sia nello stato africano che in Italia, anche con la finalit di agevolarne gli sbocchi
occupazionali nel Paese di origine. Sono i temi di cui si parlato in Regione Emilia Romagna,
durante lincontro tra lassessore allUniversit, Ricerca e Lavoro, Patrizio Bianchi, e una
delegazione del Camerun, formata dal professor Jean Nkuete, segretario generale del partito di
governo RDPC (Rassemblement Democratique du peuple Camerounais) e gi vice primo
ministro, dal parlamentare Bernard Youwo, presidente della Commissione produzione e scambi
allAssemblea Nazionale del Camerun, Arnold Gabriel Ngouana e Andr Tagnintchidzem della
Yaounde Higher School of Economics and Management. La Regione ha espresso la propria
disponibilit a supportare la realizzazione in Camerun di unesperienza analoga al sistema degli
Istituti tecnici superiori (ITS) e dellAgenzia regionale per il Diritto allo studio ER.GO.
Liniziativa dellEmilia-Romagna potrebbe rientrare nellambito di una progettualit di
cooperazione internazionale, da finanziare con fondi europei, considerato il forte impegno
dellEuropa nei confronti dellAfrica. Ad inizio maggio, infatti, stata adottata una
Comunicazione congiunta di Commissione europea ed Alto rappresentante per gli affari esteri e la

Tutti i diritti riservati


URL :http://www.infoafrica.it
infoafrica.it
PAESE :Italia
TYPE :Web Grand Public

20 ottobre 2017 - 06:11 > Versione online

politica di sicurezza comune per un rinnovato impulso al partenariato Africa-Ue. Grande


distribuzione, investimenti dei gruppi francesi... CAMERUN - Il gruppo francese Casin, storico
attore della grande distribuzione, ha annunciato lintenzione di investire in Camerun attraverso
lapertura di 10 o 15 supermercati. La notizia stata annunciata in seguito ad un incontro a
Yaound tra il ministro del Commercio, Luc Magloire Mbarga Atangana, e una delegazione di
uomini daffari francesi condotta da Herv Daudin, direttore del settore merci del gruppo Casin.
I primi punti vendita apriranno i battenti a Yaound e Douala, rispettivamente capitale
amministrativa e capitale economica, e seguiranno le citt di Ngaoundr e Baffoussam. Oltre alla
grande distribuzione, Casin si detto interessato da investimenti nellagricoltura nelle regioni
dellOvest, del Litorale e del Nord-Ovest. Unaltra grande insegna francese della grande
distribuzione sta prendendo piede in Camerun: Carrefour, leader in Francia, si sta adoperando
nella costruzione di un centro commerciale moderno - annunciato come il pi grande del Paese -
nel quartiere di Ekoudou, nella capitale Yaound. Il lavori sono realizzati dalla Societ di gestione
immobiliare del Camerun (Sogimcam). Il gruppo Cfao partner di Carrefour in questo progetto.
[CC]

Tutti i diritti riservati