Sei sulla pagina 1di 20

Genesi 1,1-2

~yhi_la{ / ar"B' tyviarEB.


`#r<a'(h' taew > ~yImV: 'h; tae
Whbow " Whto ht'y>h' #r<a'h'w>
~Ah+t. ynEP-. l[; %v,xwo >
`~yIMh") ; ynEP-. l[; tp,xr, :m. ~yhil {a/ x:Wrw>
Lebraico biblico
la lingua parlata dagli israeliti dal tempo della
conquista della terra promessa fino ai primi
secoli anteriori alla nostra era.
In essa furono redatti quasi tutti i libri dellAT
(alcune sezioni di alcuni libri, nelle edizioni ebraiche della Bibbia,
sono scritte in aramaico; due libri sono stati scritti originariamente in
greco, di alcuni libri, verosimilmente scritti in ebraico, ci sono giunte
solo le versioni greche).
una lingua semitica, del tutto differente dalle
lingue indo-europee.
La scrittura e la lettura procede da destra.
La scrittura che adopereremo lalfabeto
quadrato.
Lalfabeto ebraico ha 22 consonanti (non
composto da consonanti e da vocali come, ad
es., lalfabeto italiano). La scrittura arcaica
dellebraico conteneva solo consonanti.
Ogni lettera dellalfabeto ebraico ha un valore
fonetico, simbolico e numerico.
le consonanti/ nome traslitterazione
le lettere

alef / lep

beth / Bt bb

le consonanti/ nome traslitterazione


le lettere

ghimel / gmel gg

dalet / dlet dd

le consonanti/ nome traslitterazione
le lettere

he / h h

waw / ww w

le consonanti/ nome traslitterazione
le lettere

zain / zayin z

het / Ht H

le consonanti/ nome traslitterazione
le lettere

teth / t

yod / yd y

le consonanti/ nome traslitterazione
le lettere

kaf / kap kk

lamed / lmed l

le consonanti/ nome traslitterazione
le lettere

mem / mm m

nun / nn n

le consonanti/ nome traslitterazione
le lettere

samekh / smek s

`ain / `ayin `

le consonanti/ nome traslitterazione
le lettere

pe / ph pp

sade / cdh c

le consonanti/ nome traslitterazione
le lettere

qof / qp q

resh / r r

le consonanti/ nome traslitterazione
le lettere

sin / Sn S
shin / n

taw / tw tt

Cinque consonanti assumono alla


fine della parola una forma particolare
> finale > finale
> finale > finale
> finale
Consonanti di grafia simile

-
- -
-
--
- -
-
- -
Traslitterazione
Genesi 2,1

`~a'(b'c.-lk'w> #r<a'h'w> ~yImV: 'h; WLkuy>w:


`~abc-lkw #rahw ~ymvh wlkyw

wyklw hmym whrc wkl- cbm


Le begadkepat
Le sei consonanti se munite da un puntino
dentro (il Daghesh Lene)
hanno un suono duro, esplosivo: b, g, d, k, p, t,
se non hanno il puntino si ha la
pronuncia spirata, soprattutto b che si pronuncia
come v, p che si pronuncia come f.
Nella traslitterazione per tutte le spirate (senza
il Daghesh) si usano i segni con le lineette sotto
o sopra la consonante (b, g, d, k, p, t).
Le consonanti gutturali

lieve aspirazione prima della vocale


che la segue; assomiglia allo spirito
dolce greco; in italiano ha, ho.
suono gutturale che non ha
corrispondente in italiano.
rappresenta unaspirazione come in
house.
pi marcata, dal pi basso della gola,
come Bach.

Queste quattro consonanti


sono gutturali.