Sei sulla pagina 1di 1

Serie B R Lanticipo della 10a giornata SABATO 21 OTTOBRE 2017 LA GAZZETTA DELLO SPORT 27

Basha, il trascinatore del Bari


sist deliziosi), con a bordo pro comincia a prendere dassedio
tagonisti come Improta, Gala la met campo avversaria. E al
no e ancora Basha. Cos, con il 20 sfrutta unazione in fotoco
quinto successo su sei incontri pia del gol incassato: dal corner

Il Cittadella scatta e poi crolla


al San Nicola, il Bari, in attesa Galano pennella per lincorna
delle altre partite, balza al se ta di Basha, che firma l11. Pro
condo posto, alla pari con la prio Galano sale in cattedra, di
Cremonese (vittoriosa nellal segnando unaltra traiettoria
tro anticipo). invitante per linzuccata di Ca
1Doppietta dellalbanese, in gol anche Improta e Galano: adesso Grosso va veloce TESTA A TESTA Grosso rilan
pradossi, sulla quale Alfonso
respinge con prontezza. I pu
cia Capradossi (per Cassani) e, gliesi tengono alto il ritmo, Im
nel 343 osa con scelte in chia prota e Iocolano sono efficaci
BARI 4 2 CITTADELLA Giuseppe Calvi IL MIGLIORE ve offensiva: d spazio a Busel negli interscambi a sinistra ma
INVIATO A BARI lato e Iocolano (per Tello e non riescono a raddoppiare,
PRIMO TEMPO 1-1
Morleo) e schiera Improta sulla perch Galano conclude sul

U
MARCATORI Salvi (C) al 2, Basha (B) al 20 p.t.; Improta (B) al 3, Galano (B)
al 22, Basha (B) al 32, Pasa (C) al 38 s.t. na vita da mediano, poi linea di centrocampo, magari portiere e poi Improta tira de
una notte da goleador di sperando di esaltare la rapidit bolmente su cross di Fiamozzi.
BARI (3-4-3) Micai 6; Capradossi CITTADELLA (4-3-1-2) Alfonso 5; razza: con una doppiet del goleador biancorosso. Sem
5,5, Marrone 6, Gyomber 6; Salvi 6, Pelagatti 5, Varnier 5, Pezzi ta, il capitano Migjen Basha pre fedele al 4312, Venturato CISSE SHOW Nella ripresa la
Fiamozzi 6,5, Busellato 6,5 (dal 48 5; Siega 5,5, Pasa 6, Settembrini 5,5 (svizzero, ma nazionale dellAl propone una mezza rivoluzio vetrina tutta per Karamoko
s.t. Salzano s.v.), Basha 8, Improta 7; (dal 18 s.t. Schenetti 5,5); Chiaretti 6 bania) illumina la serata del ne: in difesa, fuori Adorni e Be Cisse, il gigante dal cuore doro,
Galano 7 (dal 40 s.t. Brienza s.v.), (dal 33 s.t. Bartolomei 6); Arrighini
Cisse 7,5, Iocolano 6,5 (dal 29 s.t. 5 (dal 22 s.t. Litteri 6), Kouame 5. Bari, che travolge il Cittadella nedetti, giocano Varnier e Pez considerati i tre assist che offre,
Petriccione 6). PANCHINA Conti, PANCHINA Paleari, Caccin, al secondo k.o. di fila ben oltre zi, a centrocampo c Settem con tunnel su Pelagatti, a Im
De Lucia, Cassani, Anderson,
Morleo, Tello, Nen, Floro Flores,
Benedetti, Adorni, Iori, Strizzolo,
Iunco, Bizzotto.
il 42 finale. Fabio Grosso si go
de lexploit della sua squadra,
8 brini (per Bartolomei), con
Chiaretti trequartista e in attac
prota, poi a Galano e infine a
Basha. La formazione di Grosso
Kozak. ALLENATORE Grosso 7. ALLENATORE Venturato 5. che pure ha dovuto rincorrere BASHA co Arrighini prende il posto di lascia qualche spiraglio ai gra
sin dallavvio (01, rete di Sal CENTROCAMPISTA DEL BARI Litteri. Prontivia, il Cittadella nata solo nel finale: al 38, su
ARBITRO Marini di Roma 5,5. GUARDALINEE Robilotta 6L. Rossi 6.
ESPULSI nessuno.
vi). Chiuso il primo tempo sul Serata magica, con una gi in vantaggio: da calcio dan calcio dangolo di Bartolomei,
AMMONITI Micai (B) per c.n.r; Pezzi (C) e Basha (B) per gioco scorretto. l11, appunto con la testata doppietta dautore (colpo di golo, Chiaretti mette al centro Litteri allunga di testa e Pasa
NOTE paganti 6.694, incasso non comunicato; abbonati 8.581, quota non vincente di Basha, i pugliesi si testa e tiro di sinistro), oltre per il colpo di testa di Salvi, che lesto a realizzare la seconda re
comunicata. Tiri in porta 7-4. Tiri fuori 1-3. In fuorigioco 0-0. Angoli 6-7. sono divertiti sulla macchina alla solita saggia direzione a anticipa Improta. Il Bari non te del Cittadella.
Recuperi: p.t. 0, s.t. 5. da gol guidata da Cisse (tre as centrocampo subisce, per, contraccolpi e RIPRODUZIONE RISERVATA

Serie C R Girone B: lanticipo della 10a giornata

Padova, una notte in vetta


10 Lepore, 23 Ciancio, 15 Marino, 3 Di
GIRONE C - OGGI IN CAMPO Matteo; 29 Armellino, 6 Arrigoni,
4 Mancosu; 8 Costa Ferreira;
IL LECCE RISCHIA A CASA MATERA 18 Caturano, 9 Di Piazza (1 Chironi,

Capello gol: Bassano steso


12 Vicino, 2 Riccardi, 13 Valeri,
CATANIA, DERBY CON LA SICULA 25 Gambardella, 14 Megelaitis,
17 Lezzi, 21 Tsonev, 7 Torromino,
CHE OCCASIONE PER IL MONOP0LI 11 Pacilli, 20 Dubickas). All. Liverani.
ARBITRO Sozza di Seregno (Parrella-

1Il derby stato


Pasini, Botta, Bonetto, Popovic). All. zioni e palloni smistati in un Mansi).
Magi 6. Ore 14.30 13 Daffara, 6 Turati, 23 Magnani,
centrocampo dove ha brillato AKRAGAS (3-5-2) 1 Vono; 19 Liotti; 14 Spinelli, 8 Giordano, IL POSTICIPO
ARBITRO Nicoletti di Catanzaro 6.
deciso dalle mosse NOTE paganti 1.762, abbonati 3.555,
unaltra scelta tecnica, quella
di schierare per la prima volta
6 Mileto, 14 Danese, 3 Russo;
23 Scrugli, 7 Carrotta, 10 Longo,
18 Mazzocchi; 27 Sandomenico,
11 Scardina, 20 Mancino.
Il programma della giornata viene
completato luned alle ore 20.45 da
incasso di 10.618 euro (senza quota
di Bisoli e da un abbonati). Ammoniti Pinzi, Karkalis,
Minesso, Minesso, Barison e Madon-
titolare Riccardo Serena, clas
se 1996, e figlio di Michele, at
17 Saitta, 23 Sepe; 9 Parigi,
11 Salvemini. (22 Amella, 2 Franchi,
(22 DAlessandro, 3 De Vito, 15 Parisi,
16 Vicaroni, 25 Toscano, 10 Catania,
Trapani-Catanzaro: arbitra Annaloro
di Collegno (diretta Rai Sport).
rigore: secondo na. Angoli 5-1. tuale allenatore della Feralpi. 13 Ioio, 5 Caternicchia, 27 Canale,
18 Navas, 4 Rotulo, 21 Greco,
21 Grillo, 7 Mangiacasale, 2 Bernando,
9 Plescia). All. Bianco. TURNO DI RIPOSO
k.o. per Magi Andrea Moretto CHE DERBY La sfida stata tut
28 Gjuci, 24 Moreo). All. Di Napoli.
JUVE STABIA (4-3-3)
ARBITRO Lorenzin di Castelfranco
Veneto (Della Croce-Pompei Poentini).
In questa giornata la squadra del
girone C che deve fare il turno di
PADOVA ta condita da velocit e agoni 26 Branduani; 7 Nava, 4 Morero, riposo il Francavilla.
PADOVA-BASSANO 1-0 smo, con un po troppo nervo 13 Redolfi, 3 Dentice; 17 Matute, COSENZA (4-3-1-2) 1 Perina; 2 Corsi,

P
MARCATORE Capello su rigore al 31 adova re per una notte: sismo nella prima parte. Lepi 15 Viola, 24 Mastalli; 20 Berardi, 31 Dermaku, 29 Pascali, 3 Pinna; CLASSIFICA
p.t. aggancia in vetta Porde sodio che ha fatto la differenza 10 Paponi, 23 Lisi. (12 Bacci, 21 Bruccini, 26 Loviso, 23 Calamai; Questa la situazione nel girone C
PADOVA (4-3-1-2) Bindi 6,5; Madonna none e Sambenedettese e lo ha firmato Capello, guada 25 Polverino, 14 Crialese, 7 Mungo; 9 Mendicino, 16 Baclet. dopo 9 giornate: Lecce p. 20; Catania*
6, Cappelletti 6,5, Trevisan 6,5, Con- 19 Bachini, 8 Capece, 18 Canotto, (22 Saracco, 15 Boniotti, 5 Idda, 19; Monopoli 18; Matera (-1) 16;
mette la freccia, superando il gnandosi il rigore (fallo di Biz 27 Zarcone, 28 Cal, 9 Simeri, 13 Pasqualoni, 30 DOrazio, 11 Statella,
tessa 6; Serena 6,5 (dal 44 s.t. Maz- Francavilla 15; Trapani* e Siracusa 14;
Bassano, che ha incassato la se zotto) e mettendo poi a segno 11 Costantini, 21 Strefezza, 6 Palmiero, 20 Trovato, 24 Liguori, Bisceglie* e Reggina 12; Rende* 11;
zocco s.v.), Pinzi 6 (dal 19 s.t. De Risio conda sconfitta in campionato
6), Belingheri 6,5; Pulzetti 7 (dal 44 la quinta rete personale. Il Bas 29 DAuria). All. Ferrara-Caserta. 19 Stranges, 28 Sueva). All. Braglia. Catanzaro* 10; Juve Stabia* e Akragas
s.t. Russo s.v.); Capello 7 (dal 29 s.t. dopo quella al debutto. Grande sano, con il solo Minesso a cer ARBITRO Pashuku di Albano BISCEGLIE (4-3-3) 1 Crispino; 5 Petta, 9; Casertana* e Paganese 7; Sicula
Candido s.v.), Guidone 6,5 (dal 44 s.t. merito va dato a Bisoli, che ha care di dare vivacit, ha perso Laziale (Guglielmi-Colizzi). 24 Markic, 6 Jurkic, 13 Giron; Leonzio** e Fidelis Andria* 6;
Chinellato s.v.). (Merelli, Burigana, dedicato la vittoria al figlio Da strada facendo il controllo del 21 Risolo, 19 Vrdoljak, 16 Lugo; 25 Azzi, Cosenza* e Racing Fondi 5. (*partite in
vide (gioca nei dilettanti) che MONOPOLI (3-5-2) 12 Bardini; 9 Jovanovic, 17 Montinaro. meno).
Chajari, Zivkov, Zambataro, Ravanelli, gioco e, se ha potuto sperare fi 14 Bei, 4 Ricci, 3 Mercadante; (12 Vassallo, 22 Alberga, 3 Raucci,
Cisco). All. Bisoli 7. si deve operare ancora al gi no al termine, lo deve soprat 20 Rota, 8 Zampa, 5 Scoppa, 15 Delvino, 25 Migliavacca, 10 Toskic, GLI ALTRI GIRONI
BASSANO (4-3-1-2) Grandi 7; Andreo- nocchio: il tecnico ha schierato tutto al suo portiere Grandi, 13 Sounas, 17 Donnarumma; 11 DAncora, 20 Boljat, 7 Partipilo, Questa la situazione nei gironi A e
ni 6, Barison 6, Bizzotto 6, Karkalis 5,5 Pulzetti come trequartista e il
(dal 33 s.t. Bortot s.v.); Salvi 5,5 (dal
decisivo in almeno quattro in 9 Genchi, 10 Paolucci. 18 Gabrielloni). All. Zavettieri. B, che scendono in campo domani
19 s.t. Venitucci 6), Bianchi 6, Laurenti
suo capitano lo ha ripagato fa terventi che hanno negato il (1 Convertini, 2 Lo Bosco, 7 Zibert, ARBITRO Schirru di Nichelino per la decima giornata (c stato
cendo la differenza e mettendo gol del 20 a un Padova uscito 16 Diomande, 18 Sarao, 21 Tafa, (Lombardi-Netti). comunque gi un anticipo ieri sera
6; Minesso 6,5; Diop 5,5 (dal 33 s.t. 24 Russo, 25 Longo, 26 Ferrara,
decisamente una marcia in tra gli applausi dei suoi tifosi. nel girone B):
Grandolfo s.v.), Fabbro 6 (dal 33 s.t. 31 Di Cosola, 32 Todisco, FIDELIS ANDRIA (4-3-3) GIRONE A Siena p. 21; Livorno* 20;
Gashi s.v.). (Falcone, Piras, Proia, pi, tra inserimenti, accelera RIPRODUZIONE RISERVATA 33 Bacchetti). All. Tangorra. 1 Maurantonio; 2 De Giorgi, 4 Allegrini, Viterbese 18; Olbia 17; Pisa 16; Monza
REGGINA (4-3-1-2) 23 Cucchietti; 6 Rada, 21 Curcio; 17 Esposito, 15; Carrarese*, Piacenza e Arzache-
2 Pasqualoni, 5 Laezza, 19 Di 25 Quinto, 11 Matera; 7 Barisic, na 13; Lucchese 12; Pistoiese* e Arezzo
IL CASO Filippo, 3 Solerio; 29 Mezavilla, 10 Lattanzio, 16 Minicucci. (22 Cilli, 10; Giana* e Cuneo 9; Alessandria* 8;
6 Fortunato, 17 Porcino; 10 De 3 Pipoli, 13 Scaringella, 16 Minicucci, Pro Piacenza* 6; Pontedera* e Prato*
Francesco; 9 Bianchimano, 18 Ippedico, 23 Bottalico, 24 Paolillo).

Modena dallo sciopero al caos


5; Gavorrano* 1. (*una partita in
7 Tulissi. (1 Licastro, 12 Turrin, All Loseto. meno). Domani, ore 14.30 Carrarese-
24 Amato, 20 Bezziccheri, RACING FONDI (3-4-1-2) 25 Elezaj; Arzachena e Olbia-Cuneo; ore 16.30
14 Marino, 13 Auriletto, 23 Silenzi, 17 Vastola, 19 Tommaselli, 3 Pompei; Gavorrano-Lucchese, Livorno-Giana,

Rinviata la partita con il Fano


15 Maesano, 18 Tazza, 4 Gatti, 15 De Leidi, 8 De Martino, 13 Ricciardi, Monza-Arezzo e Pro Piacenza-Prato;
25 Sparacello). All. Maurizi. 31 Paparusso; 20 Lazzari; 27 Nol, ore 20.30 Alessandria-Pisa e
ARBITRO Mantelli di Brescia 16 Mastropietro. (1 Cojocaru, 6 Vasco, Viterbese-Siena; luned, ore 20.45
(Spiniello-Vingo). 7 Addessi, 26 Ciotola, 11 Corticchia, Pontedera-Pistoiese; riposa Piacenza.
10 De Sousa, 30 Gosheh, 4 Maldini, GIRONE B Pordenone, Samb e
1La decisione stata LA DECISIONE Dopo la confer
ma dell Associazione Calciato
non vedono sicuramente di
buon occhio.
RENDE (3-5-2) 22 Forte;
5 Sanzone, 3 Pambianchi,
9 Pezone, 5 Quaini). All. Mattei.
ARBITRO Provesi di Treviglio
Padova 19; Bassano** 18; Renate* 17;
Vicenza* e Mestre 15; AlbinoLeffe 14;
della Figc, come gi ri sulla decisione di conferma 6 Marchio; 2 Viteritti, 4 Boscaglia, (Cucumo-Terenzio). Feralpi Sal 13; Fermana 12; Sdtirol
re lo sciopero gi minacciato I PROBLEMI Quella del Mode 20 Laaribi, 16 Franco, 17 Blaze; 11; Triestina* e Teramo* 10; Ravenna 9;
avvenne per il Parma. dalla squadra nei giorni scorsi, na una brutta storia che si 10 Actis Goretta, 19 Vivacqua. Ore 20.30 Reggiana* e Gubbio* 8; Fano* e
Ma i guai rimangono: il presidente Tavecchio, su pro trascina da mesi. Dal maxi de (1 De Brasi, 13 Germinio, 14
Coppola, 25 Calvanese, 7 Gigliotti,
CATANIA (3-5-2) 12 Pisseri; 4 Aya,
5 Tedeschi, 26 Bogdan; 21 Esposito,
Santarcangelo 4; Modena* (-1) -1.
(**una partita in pi; *una in meno).
posta della stessa Aic, ha dispo ferimento per numerose viola
si prolunga lagonia sto in via eccezionale il rin zioni (tasse non versate) allat
11 Rossini, 8 Piromallo, 26 A.
Modic, 21 Godano, 27 M. Modic,
27 Biagianti, 10 Lodi, 32 Mazzarani,
15 Marchese; 11 Curiale, 7 Russotto.
Domani, ore 14.30 Ravenna-
AlbinoLeffe e Renate-Sdtirol; ore
vio a data da destinarsi di Fa to delliscrizione, alla chiusura 24 Novello, 15 Felleca). All. Trocini. (22 Martinez, 13 Semenzato, 16.30 Feralpi Sal-Gubbio; ore 18.30
noModena. E emerso come dello stadio e la conseguente PAGANESE (4-3-3) 1 Gomis; 23 16 Blondett, 33 Lovric, 8 Caccetta, Pordenone-Mestre, Reggiana-
Paolo Reggianini la societ non intenda al mo mancata disputa di due gare, Picone, 13 Meroni, 6 Carini, 3 Della 23 Di Grazia, 19 Manneh, 17 Bucolo, Fermana e Santarcangelo-Teramo;
Corte; 27 Tascone, 5 Carcione, 18 Fornito, 20 Djordjevic, 29 Ripa, luned, ore 20.30 Vicenza-Triestina;
MODENA mento corrispondere ai calcia oltre al mancato pagamento di 4 Bensaja; 10 Scarpa, 14 Talamo, 35 Correia). All. Lucarelli. riposa Sambenedettese; rinviata
tori le mensilit di luglio, ago tutti gli stipendi. Taddeo, non

S
25 Cesaretti. (22 Galli, 18 Piana, SICULA LEONZIO (4-3-3) 1 Narciso; Fano-Modena.
ciopero dei calciatori, sto e settembre, maturate fino certo obbligato da qualcuno a 20 Pavan, 26 Dinielli, 8 Ngamba, 16 De Rossi, 13 Camilleri, 18 Aquilanti,
partita rinviata. La Fe ad oggi scrive lAic motivan prendere il Modena, ripete che 16 Baccolo, 19 Bernardini, 3 Squillace; 25 Marano, 8 Esposito, PANCHINA REGGIANA La
dercalcio ha preso la de do lo sciopero e non nem la prossima settimana definir 9 Maiorano, 11 Regolanti, 15 Negro, 27 DAngelo; 10 Bollino, 24 Gammone, Reggiana, dopo lesonero del 30
cisione accettata dalla Lega meno possibile comprendere con il Comune versando in an 21 Buxton). All. Favo. 7 Arcidiacono. (22 Ciotti, 2 Pollace, settembre scorso di Menichini, ha
Pro pi semplice davanti ad lentit del dissesto, n di cono ticipo laffitto dello stadio (150 ARBITRO Moriconi di Roma 4 Giuliano, 5 Gianola, 6 Monteleone, deciso di proseguire la stagione con
(Palermo-Falco). 9 Ferreira, 11 Russo, 14 De Felice, la coppia Max La Rosa-Andrea
una situazione come quella del scere i termini del piano di sal mila euro) e liquider almeno 15 Granata, 21 Cozza, 19 Tavares). Tedeschi in panchina, inserendo nello
Modena, che ormai sta tra il vataggio, connesso alle pro una mensilit (altri 150 mila), Ore 16.30 All. Rigoli. staff Sergio Eberini, in possesso del
drammatico e il grottesco. Vi spettive concordatarie, conti in modo da far ripartire il Mo CASERTANA (3-5-2) 22 Cardelli; ARBITRO Viotti di Tivoli (Macaddino- patentino e quindi nominato capo
sto che ha un proprietario, Al nuando ad allenarsi e a gioca dena che, tra laltro, finora ha 18 Rainone, 25 Polak, 5 Lorenzini; Madonia). allenatore. Eberini, 63 anni, ex
do Taddeo, che in due settima re. Come gi avvenuto in sempre perso e teme di arriva 11 DAnna, 20 Carriero, 24 De Rose, portiere della Reggiana, era
ne, ossia da quando sarebbe di ParmaGenoa del febbraio re in doppia cifra in fatto di pe 27 Turchetta, 28 Galli; 21 Alfageme, MATERA (3-4-3) 1 Golubovic; preparatore dei portieri del settore
9 Padovan. (1 Benassi, 2 Finizio, 6 Stendardo, 28 De Franco, 3 Mattera; giovanile. Per problemi di
ventato padrone del club al po 2015, la Federcalcio si presa nalizzazioni. Unagonia insop 4 Ferrara, 17 Visconti, 6 Forte, 4 Angelo, 14 De Falco, 23 Urso, tesseramento, inizier nel suo ruolo
sto di Antonio Caliendo, non dunque questa responsabilit portabile per la maggior parte 7 De Marco, 14 Cigliano, 15 17 Sernicola; 10 Strambelli, 11 Giovinco, dalla partita di Gubbio del 29. La Rosa
riuscito a risolvere i problemi di accogliere la richiesta dei dei tifosi, che vedono nel falli Santoro, 27 Casoli. (12 Mittica, 25 Maciucca, e Tedeschi, tecnici promossi dalla
pi urgenti, ossia pagari i primi calciatori, creando comunque mento lunica via per rivedere 8 Rajcic, 23 Colli, 19 Tripicchio, 20 Maimone, 2 Buschiazzo, 22 Tonti, Berretti, hanno finora lavorato in
stipendi ai tesserati e riaprire un precedente scomodo che le la luce in fondo al tunnel. 10 Marotta). All. DAngelo 8 Salandria, 22 Battista). All. Auteri. deroga e hanno conquistato 4 punti in
lo stadio Braglia. altre societ (il Fano in primis) RIPRODUZIONE RISERVATA
SIRACUSA (4-3-3) 1 Tomei; LECCE (4-3-1-2) 22 Perucchini; tre partite.