Sei sulla pagina 1di 1

LE VIE DELLA SETA - L'ALBA SUI MURI

Bm Em F# Bm
Il tuo nome scritto qui fra questi bicchieri di whisky
G D Em F#
e domani chiss su chi il tuo sguardo cadr.
Bm Em F# Bm
Per le strade parlano ma io non ascolto, no
Gm D Em F#
forse rideranno un po' di questo vecchio pagliaccio.

G F# Bm Bm
G F# Bm Bm

E la luna lass coi suoi mari ed io quaggi


seduto nelle mie maree fra ubriachi e poesie.
Quello che tu non saprai quello che forse gi sai
i miei occhi bruciano e non il fumo del bar.

G Gm D Dm A A7
Domani sembra troppo in l ma nel mio cuore l'alba arriver.

G F# Bm G F# Bm
Dipinger l'alba sui muri per finger che sian meno scuri.

Em F# Em G F#
Em F# Em G F#
Bm Bm Bm|

Amare e perdersi amare e chiedersi


quanto male mi far finger che passer.
Ma il mio cuore libero senza sbarre n numero
e la fanciulla dagli occhi blu sa come tirarmi su.

Domani sempre troppo in l ma nel mio cuore l'alba gi qua.

Dipinger l'alba sui muri per finger che sian meno scuri.
Dipinger l'alba sui muri per finger che sian meno scuri.

G F# Bm Bm _____ G F# Bm Bm
G F# Bm Bm _____ Em F# Bm|

Ma la mia mano trema un po' a un altro whisky, no, non dice no


'ch fra i profili che tremano fra quei mille volti, lo so
G A F# Bm/A/Gm/G/F# Bm7
s, lo so_____io gi lo so_____a te torner.