Sei sulla pagina 1di 5

Torta morbida alle pere, cannella e zabaione caldo profumato alla

grappa williamine

Mescolate le uova intere con lo zucchero, aggiungete con laiuto di un setaccio la


farina e il lievito precedentemente mescolati. Aggiungete infine il latte e il burro fuso
e le pere. La cottura, si esegue, a vista alla temperatura di 170. Servite tiepido con
una spolverata di zucchero a velo.
Procedimento Zabaione: montate i tuorli con lo zucchero, quando il composto
sar bene montato, aggiungete i liquidi e cuocete a bagnomaria fino ad avere uno
zabaione soffice e caldo da servire subito.

Informazioni aggiuntive
Tipo portata: Dolci
Tipo ricetta: Torte
Ingredienti:
4 uova intere; 200 g di zucchero semolato; 250 g di farina; 8 g di lievito per torte; 50
g di latte fresco; 125 g di burro fuso; profumo a piacere, in questo caso cannella
Q.B.; 2/3 pere kaiser tagliate a dadi. Per lo zabaione: 60 g di moscato; 20 g di
grappa di pere; 4 uova; 70 g di zucchero.
TORTA MELE
Sbucciate le mele, dividetele in quattro e dopo aver eliminato la parte che
racchiude i semi dividete ogni spicchio in tre.
Raccoglietele in una terrina e spruzzatele con il succo di limone perch non
anneriscano. Mettete ad ammollare l'uvetta in acqua tiepida quindi scolatela,
strizzatela e allargatela su un foglio di carta da cucina.
Per la pasta: setacciate la farina con il lievito. Rompete le uova in una terrina, unite
lo zucchero e battete con la frusta fino ad aver un composto gonfio e spumoso.
Unite poco per volta la farina e il burro fuso mecolando delicatamente con la frusta
con un movimento dall'alto in basso.
Dovrete ottenere un composto morbido, se necessario unite quindi un goccio di
latte.
Versatelo in una tortiera da 24 cm imburrata e infarinata, livellate la superficie e
copritela con le fettine di mela mescolate con l'uvetta e i pinoli.
Sgocciolate sulle mele il burro fuso quindi spolverate con lo zucchero e infornate a
180 per 50 minuti. Servite la torta tiepida.

Informazioni aggiuntive
Difficolt: Media
Minuti preparazione: 20
Minuti cottura: 50
Tipo portata: Dolci
Tipo ricetta: Dolci alla frutta
Ingredienti:
Per la pasta: 140 g di farina; 120 g di zucchero; 100 g di burro; 2 uova; 1
cucchiaino da t di lievito per dolci; succo di mezzo limone; sale.Per la guarnizione:
4 mele Golden; 50 g di uvetta sultanina; 1 cucchiaio colmo di pinoli; 70 g di burro;
50 g di burro.Burro e farina per la tortiera.
Tipo cottura:Al forno
Regione:Trentino Alto Adige
Autore:Barbagli
Ciambellone allolio

Sbattere i tuorli con lo zucchero, il sale e laroma scelto (la polpa di vaniglia o la
scorza di agrume grattuggiata finemente); montarli fino ad avere un composto
soffice e spumoso. Aggiunge lolio, il latte e miscelare. In ultimo unire la farina
setacciata con lievito aiutandosi con una spatola da pasticceria.
A perte montare gli albumi e incorporarli al composto precedentemente ottenuto.
Versare in uno stampo da ciambellone (diametro 28 cm) e cuocere in forno caldo a
180C per 40/45 minuti. Controllare la cottura con uno stecchino e lasciar freddare
su una grata prima di sformare.

Informazioni aggiuntive
Difficolt: Facile
Tipo portata: Dolci
Tipo ricetta: Classici
Ingredienti:
300 gr farina250 gr zucchero4 uova intere1 bicchiere olio semi1/2 bicchiere latte7
gr di lievito chimico5 gr di sale fino Aroma a.l. (scorza di limone o arancio, vaniglia)
Cuoco: Santin
Programma: Dolci di casa
Torta di zucca

Per preparare la Torta di zucca preriscaldate il forno a 200.


Tirare la pasta frolla e metterla in una teglia imburrata di circa 22 cm. Farla cuocere
in forno per circa 20 minuti. Lasciar raffreddare. Mettere i pezzi di zucca su un
vassoio da forno, spolverizzarli con la noce moscata, lo zenzero, la cannella e
spruzzateli con lo sciroppo dacero. Coprire il vassoio con la carta dalluminio e
infornare per circa 45 minuti, riducendo la temperatura del forno a 180. Lasciar
raffreddare.
Frullare la zucca fino a che non diventi una purea e trasferire in una ciotola.
Aggiungerci 2 cucchiai di zucchero e le uova. Mescolare bene.
Riempire la base di pasta frolla con il composto ottenuto e cuocere per circa 45
minuti a fuoco basso.
Far tostare i semi di zucca spolverizzati con il rimanente zucchero, metterli in forno
con la torta per circa 10 minuti fino a doratura.
Tirate fuori la torta di zucca e metterci sopra i semi raffreddati. Servire la torta di
zucca con la panna montata fresca.
Ricetta di Jamie Oliver

Informazioni aggiuntive
Tipo portata: Dolci
Ingredienti:
500gr di pasta frolla; 600gr circa di zucca gialla a pezzetti e i semi puliti dai
filamenti; di cucchiaio di noce moscata macinata; di cucchiaio di zenzero
macinato; di cucchiaio di cannella macinata; 4 cucchiai di sciroppo dacero; 6
cucchiai di zucchero di canna; 3 uova sbattute; 200ml di panna
Share to Facebook8Share to TwitterShare to Google+Share to E-mailShare to
WhatsApp

Orecchiette con crema di ricotta e broccoletti


Versare la semola in una ciotola piuttosto capiente e unirvi l'acqua a poco a poco,
iniziando a mescolare con le mani o con l'aiuto di una forchetta. La quantit di
acqua necessaria pu variare secondo il tipo di semola, dunque si consiglia di non
versare tutta l'acqua subito e lavorare bene e a lungo il composto (pi si fatica
in lavorazione e pi la pasta che si ottiene avr dente!). In ogni caso limpasto che
si deve ottenere piuttosto sodo. Far riposare in frigorifero per circa
un'oretta. Pulire bene i broccoletti, lessarli in acqua bollente per qualche istante,
ripassarli in padella con olio extravergine e uno spicchio d'aglio, aggiustare di sale
e in ultimo frullarli con il frullatore a immersione aggiungendo, se serve, un poco di
acqua di cottura (eliminare lo spicchio d'aglio). Si deve ottenere una salsa piuttosto
fluida. Lavorare la ricotta con la forchetta, unire un filo d'olio extravergine d'oliva e
un pizzico di sale, continuare fino a ottenere una crema. Sbriciolare la mollica di
pane e farla tostare in un padellino antiaderente con un filo di olio extravergine
d'oliva.
Trascorso il tempo necessario, dividere l'impasto in parti uguali e iniziare a
stenderlo con le mani fino a ottenere delle corde piuttosto affusolate (circa un
centimetro di diametri). Tagliare le corde ottenute a tocchetti di un centimetro. Su
una superficie di legno esercitare una leggera pressione con il pollice su ciascun
tocchetto, trascinandolo fino a ottenere la caratteristica forma
dell'orecchietta. Adagiare le orecchiette su un vassoio precedentemente cosparso
di semola. Lasciar asciugare almeno un'ora. Cuocerle in acqua bollente e salata e
scolare al dente, saltarle in padella con la salsa di broccoletti e impiattare. Adagiare
alla base del piatto la salsa di ricotta, quindi le orecchiette e in ultimo una manciata
di pane tostate per aggiungere una nota croccante.