Sei sulla pagina 1di 17

Il Suq

di
Emanuele Nicolosi

siamo nel pianeta terra... nel 2465

un Ambasciata aliena, del "Governo Multiplanetario Iorodon", giunge nel Pianeta terra, con lo
scopo di condurre delle trattative diplomatiche, tra il Pianeta Terra e il Governo Multiplanetario
Iorodonico,

"l'Unione Multiplanetaria Iorodonica" e un unione cosmopolita, multietnica e multirazziale di


innumerevoli, popoli, culture, razze e civilt Aliene, una potenza di livello galattico, una delle
fazioni pi forti e potenti della Via Lattea.

Nella Terra, il governo mondiale che si affermato e imposto e chiamato "il Suq", che in Arabo,
vuol dire "Mercato" o "Crocevia", un governo mondiale cosmopolita e multietnico, che ha reso la
terra e la razza umana, un immenso crogiolo, calderone e marasma di popoli, culture ed etnie.

L'astronave del ambasciata aliena, atterr nello spazioporto di "NeoGenova", una grande metropoli,
costruita su quella che una volta era Genova, la metropoli era divisa in due zone: la zona centrale,
fatta di grandi e immensi grattacieli e palazzi futuristici, la zona "commerciale" e altolocata di
NeoGenova, dove c'erano imprenditori, banchieri, finanzieri, affaristi e politici, attorno al nucleo
centrale di NeoGenova, si trovava la zona periferica, simile a una citt MedioOrientale, con tanti
Suq e Bazar, con strade polverose, dove i palazzi Arabi e Medio-Orientale, come anche architetture
Africane, Cinesi e Indiane, si fondevano ai palazzi vecchi e storici di genova, dalle architetture
Romaniche, Barocche, NeoClassiche e Medioevali, NeoGenova sembrava fatta su tanti piani e
Livelli, i livelli bassi, gli strati pi profondi, si trovava la vecchia citt italiana, dove ancora
vivevano quei pochi italiani rimasti e quei pochissimi genovesi che ancora restavano, che
sembravano ridotti a fossili viventi, quasi a resti di un antico passato oramai defunto, mentre le zone
alte, gli stati esteriori, erano le zone nuove o recenti di NeoGenova, abitate dagli stranieri, dai
"Nuovi Europei", come venivano chiamati dagli spot della "Digital Television" del Intesa
Tricontinentale...

dallo spazioporto di NeoGenova, l'ambasceria Iorodonica, venne accolta da un comitato di


benvenuto, allestito e creato dalla sede locale del Suq di MetroGenova, dove erano giunti
diplomatici e ministri del governo Multicentrico del Suq, per condurre le trattative diplomatiche tra
la Terra e il governo Multiplanetario Iorodonico, le trattative, puntavano alla creazione di una
grande, unica e immensa "Area di Libero scambio" tra la Terra e il governo Planetario Iorodonico,
un immensa area di libero commercio, che avrebbe aperto il mercato terrestre, alle merci e prodotti
del governo planetario Iorodonico, ma che allo stesso tempo, avrebbe aperto il mercato
multiplanetario Iorodonico, alle merci e compagnie del Suq, come dei governi terrestri, le cui
aziende e compagnie, volevano lanciarsi alla conquista di un vasto e immenso mercato, il mercato
Multiplanetario Iorodonico, uno dei pi grandi, vasti e immensi mercati della Via Lattea, come del
intera Galassia.
Gli accordi, puntavano anche ad aprire i confini e frontiere planetarie della Terra, allo scambio, non
solo di merci, ma anche di persone, di permettere l'immigrazione di alieni del governo
Multiplanetario Iorodonico nel pianeta terra, ma allo stesso tempo, apriva le frontiere planetarie dei
pianeti governativi Iorodonici, al immigrazione di massa di terrestri, sia della Terra che del Suq, nei
pianeti alieni governativi Iorodonici...

l'Ambasceria aliena, salendo a bordo di automobili a energia solare, forniti dalla sede del governo
locale del Suq di NeoGenova, attraversarono la citt di NeoGenova, entrando nel centro citt, ma
attraversando la Periferia urbana, da cui regnava una atmosfera esotica, quasi orientaleggiante, dove
regnava una fusione di Italianit e atmosfera tra l'Orientaleggiante e l'esotico, le strade delle
periferie erano polverose, molte strade erano sterrate, un membro del ambasciata Iorodonica,
domand al autista, il perch le strade delle periferie, fossero sterrate, l'autista rispose che dopo che
nei secoli precedenti, il governo italiano era andato in bancarotta, per reggere le spese, aveva dovuto
disasfaltare le strade,rimuovendo l'asfalto dalle strade, poich la cura e mantenimento delle strade,
era divenuto troppo costoso e dispendioso.
La colonna diplomatica di automobili, attraverso zone iper-affollate di gente, zone sovra-popolate,
dove c'era un grande marasma e via vai di gente e di persone,dove Robot, Alieni, Cammelli,
Elefanti e umani di ogni etnia, si confondevano e mescolavano in un unico calderone,alcuni di quei
frequentatori di quel immenso Suq a cielo aperto, sembravano dei Beduini, altri sembravano
principi o principesse indiane, probabilmente turisti Indiani dal India, giunti l per visitare, zone
usare come location dai film di Bollywood, che si era affermata come una grossa industria
cinematografica.

Su alcuni palazzi barocchi e neoclassici vecchi e abbandonati, riconvertiti a uffici governativi del
Suq, si trovavano scritte in vernice spray, erano scritte del vecchio e decaduto alfabeto latino, una
forma di scrittura, andata in declino dal 2250 in poi, poi la diffusione degli alfabeti cinese,
Sanscrito, Arabo e Cirillico, molto sbiadite dal tempo, con su scritto "Italia libera" "fuori gli
stranieri" "l'Italia agli italiani", spiccava una scritta molto particolare "Zena a l Zenuvesi", uno
degli ambasciatori, domand a un funzionario del suq, il significato di quella frase: era un termine
del antico dialetto genovese, significa "Genova ai Genovesi" e fu scritto durante gli scontri etnici,
che devastarono i paesi europei e la penisola italiana, durante le "Guerre del Ecumene", che
avvennero attorno al 2110-2130...

La colonna diplomatica, dopo aver attraversato quella calca kilometrica di persone e merci,
raggiunse la zona centrale, l'ambasciata aliena, venne alloggiata in un albergo di lusso, usato come
alloggio per politici, VIP, celebrit o capi di governo in visita a NeoGenova, il governo locale, lo
chiamava "Albergo Diplomatico", al indomani, sarebbero iniziate in un auditorium, di quella che
una volta era Erzelli, le trattative diplomatiche tra il governo del Suq e il governo Multiplanetario
Iorodon.

Al Albergo dei Diplomatici, un alieno del ambasciata Iorodonica, un Kirugai di nome Ezter Ad-Lai,
inizia a parlare con una ministra del governo del Suq, una donna Arabo-Sino-Svedese di nome Shin
Jorgen Ahmari o semplicemente Jorgen Ahmari.
Amhari e una ministra e diplomatica del governo del Suq, mandata a NeoGenova, per trattare con
l'ambasceria Iorodonica...
Jorgen e Ezter, uscendo dal albergo, raggiungono una zona limitrofa, una zona Etnica di Erzelli,
simile a un Bazar...

qui... Jorgen Ahmari, inizia a raccontare a Ezter, come nacque e come si form il "Suq"...

tra il 2050 e il 2100, il continente Europeo, fin travolto dal immigrazione di massa di popoli
Asiatici e Africani...
se il continente Europeo, come tutti i paesi occidentali, finirono travolti da un crollo e tracollo
demografico, causato dal invecchiamento di massa della popolazione, dal crollo delle nascite e della
natalit e dal infertilit di massa che subivano gli uomini occidentali, al contrario, Asia e Africa,
finirono attraversati da un "Baby Boom", da un boom demografico senza precedenti, che fece
incrementare le popolazioni non solo di Asia e Africa, ma anche del Sudamerica e di tutto il Sud del
mondo...

nel corso del XXIsecolo, il continente Europeo, aveva subito un crollo e tracollo demografico, per
via del invecchiamento di massa della popolazione e del crollo delle nascite, che aveva causato un
collasso demografico degli Stati Europei, i governi europei, per evitare il tracollo delle pensioni e
del economia e del PIL, si resero conto che la demografia degli stati Europei, era talmente disastrata
che la maggioranza degli stati europei, si trovava sotto la soglia di rimpiazzo demografico, ovvero,
al di sotto del tasso di fertilit di 2,1... sotto quel numero, per molti demografi, si arrivava alla morte
demografica, si poteva recuperare demograficamente, ma ci sarebbero voluti pi di 100 anni per un
recupero demografico...

cos, i governi Europei, capirono che l'unica soluzione, era aprire le frontiere al immigrazione di
massa, dai paesi afro-asiatici, il continente europeo, era talmente moribondo a livello demografico,
talmente con le ossa rotte, che doveva ricevere il poco sangue che gli era rimasto dal esterno, dai
popoli stranieri...

a quel tempo, il mondo, si stava unendo e solidificandosi, si creavano ovunque nel mondo, grandi
reti di popoli, culture ed etnie da ogni parte del mondo

a quel tempo, stava avvenendo una Colorizzazione dei paesi occidentali, che diventavano sempre
meno bianchi e sempre pi di colore...

l'Unione Europea, rendendosi conto che non poteva da sola contrastare la massa Afro-Asiatica,
anche per garantire affari d'oro alle compagnie europee, con l'accesso ai mercati afro-Asiatici,
decise di siglare "l'Intesa Tricontinentale", o "Intesa PanContinentale", che venne ratificata a
Duisburg, in Germania, il 21 novembre 2075, lo scopo del intesa, siglata congiuntamente tra capi di
governo di stati Asiatici, Africani ed Europei, fu quello di creare una alleanza o unione Euro-Afro-
ASiatica, un "Intesa Trilaterale" tra i continenti Asiatico, Africano ed Europeo, con lo scopo di
creare una grande rete di sviluppo economico e infrastrutturale, ma anche una unione politica ed
economica cosmopolita tra questi tre continenti.
Questa intesa, port al Unione e coesione tra di loro di: Unione Europea, Unione Africana,
Unione della Via della Seta (formatasi dalla New Silk Road della Cina) e l'Unione EuroAsiatica
(formatasi dal "Progetto Razvitie" della Russia e dal "Unione Economica Euroasiatica" della
Russia) e dal Alleanza di Mumbai (formatasi dal "Intesa del Oceano Indiano", una coalizione e
alleanza di stati del "Indian Rim", gli stati e paesi rivieraschi del Oceano indiano, guidati dal India,
come anche dal "Afro-Asia Growth Corridor", una grande rete infrastrutturale ed economica, di
livello Afro-Asiatico, creato congiuntamente tra India e Giappone), che si fusero tra di loro, creando
"l'Intesa Tricontinentale"...

in Europa, avvenne una grande immigrazione di massa, di popolazioni asiatiche e africane, queste
grandi migrazioni nel continente Europeo, cambiarono e plasmarono radicalmente e profondamente
il continente Europeo, dove inizi ad avvenire una grande mescolanza e miscelanza, di popoli ed
etnie, che crearono nuovi gruppi etnici e culturali, nuove lingue e culture, nati dalla grande
mescolanza e miscelanza di popoli, culture e nazioni, che inizi ad avvenire nel continente
Europeo...

L'Europa Meridionale, come l'intero bacino del Mar Mediterraneo, entrarono a far parte della
Nuova via della Seta, creata dalla Cina, mentre l'Europa settentrionale, entr a far parte del
Progetto Razvitie, che venne creato dalla Russia, come una risposta della Russia e del Unione
EuroAsiatica alla New Silk Road cinese, questi mega-progetti infrastrutturali, portarono a un
grande boom economico, infrastrutturale e sociale, sia nella massa EuroAsiatica, che nella massa
Afro-Asiatica, sia la New Silk Road che il Razvitie Project divennero parte integrante del
Intesa Trilaterale...

nel Bacino del Meditteraneo, dopo decenni di declino economico e di emarginazione a livello
internazionale, conobbe nuovamente un boom economico e infrastrutturale, causato dal arrivo della
New Silk Road cinese nel Mar Mediterraneo, che del Razvitie Project Russo, i paesi del Mar
Meditteraneo, erano entrati cos inizialmente, nel orbita russo-cinese e poi nel orbita
Tricontinentale...

nel frattempo, i paesi musulmani-islamici, i paesi della Ummah islamica, vennero attraversati da
un boom economico e infrastrutturale, causato dai forti e massicci investimenti economici delle
potenze dei paesi Tricontinentali nei paesi islamici, al interno del Unione Tricontinentale, si era
formato una grossa, ricca e potente Lobby musulmana-Islamica, che rese la Ummah islamica,
una fazione forte e potente al interno dei Tricontinentali, mentre lo stato di Israele, fin emarginata,
piombando nella povert e nel arretratezza, scavalcata economicamente dai paesi musulmani-
islamici...

questo, rese il mar Mediterraneo, nuovamente un mare cosmopolita e multietnico, un mare


impegnato in un crocevia di interscambi, di ogni specie e tipo, causati anche dalla forte e massiccia
immigrazinoe di massa, che aveva travolto i paesi Europei nel corso del XXISecolo, grandi
migrazioni, dove per, la costa Maghrebina del Mar Meditteraneo, era divenuta pi forte, ricca,
potente e sviluppata della costa Europea del Meditteraneo, quest'ultima, che era oramai, divenuta
una zona povera, piombata al terzo mondo dopo la Crisi economica Europea...

con il passare del tempo, la costa del Europa Meridionale, era divenuta fortemente arabizzata e
islamizzata, solo nella penisola italiana, la Repubblica italiana o quello che ne rimaneva, si erano
formate grosse comunit immigrate di Balcanici, Est Europei, Cinesi Han, Hindi (Indiani del India),
Arabi e musulmani-islamici e Sudamericani, questo solo in Italia, nel resto d'Europa, l'eterogeneit
etnica, era divenuta maggiore...

alcuni giornalisti e Blogger e Web-Reporter, i primi giornalisti specializzati in Editoria digitale,


riportavano che grosse porzioni del Europa meridionale, sembravano una miscela etnica e culturale
di cultura Europea e Araba-musulmana, notandoci influssi Cinesi, Indiani e Slavi e Medio Orientali
e Balcanici ed Est Europei.

l'Intesa Trilaterale, divenne cos, la maggiore potenze mondiale, mettendo dalla propria parte le
masse geografiche e demografiche di Asia e Africa, l'Europa, come il continente europeo e le
popolazioni Europee, divennero parte integrante della Afro-Asia, vennero integrate in ogni livello,
anche geografico e demografico, nel Intesa Euro-Afro-Asiatica...

l'Inghilterra, era finita isolata ed emarginata, essendo esclusa dal Intesa Trilaterale, che era
riuscito a causare il crollo e sfaldamento del Commonwealth, che si era sfaldato come neve al
sole, per pressioni del intesa Trilaterale...
l'Inghilterra era finita governata da un regime ultranazionalista, retto da una fazione xenofoba e di
estrema destra inglese, che aveva scatenato pogrom, deportazioni e persecuzioni degli stranieri in
inghilterra e delle forze Anti-Patriottiche inglesi...
l'Inghilterra, si ritrov piombata nel Isolamento internazionale e poi nella Guerra civile, che fece
lacerare e sfaldare il territorio inglese...

il Suq, prese il controllo del Bacino del Mar Mediterraneo e di grandi porzioni del Europa e del
Nord Africa e del Medio oriente.

Il governo del Suq, divenne un governo autonomo e indipendente, rispetto al Intesa Trilaterale, ma
venne mantenuta una forte e ferrea alleanza tra il Suq e l'intesa Trilaterale...

Questo aveva portato a un boom economico nei paesi del Bacino del Mar Meditteraneo, che
entrarono in una nuova et del oro, ma in un Meditteraneo diverso da come era stato da sempre
conosciuto, chiunque fosse partito dal 2020 e si fosse ritrovato in una qualunque citt del Mar
Mediterraneo del 2100, l'avrebbe ritrovato del tutto irriconoscibile, cambiato radicalmente e
profondamente...

i paesi Europei Mediterranei crearono un proprio "Cartello", nel tentativo di rendere il Bacino del
Mediterraneo, un polo politico ed economico a s stante, in competizione con l'Intesa Trilaterale...

nel Bacino del Mar Meditteraneo, tra gli stati e nazioni, delle rive del Meditteraneo, venne creato il
"Protocollo di Palermo", che venne ratificato a Palermo, in Sicilia, il 25 maggio 2097, dai capi di
stato e di governo dei paesi del Mar Meditteraneo, che port alla creazione di una grande e immensa
area di libero scambio del Mar Meditteraneo, creando il "Mercato comune Meditteraneo"...

ma nel Protocollo di Palermo, i paesi Arabo-Islamici del Maghreb, ebbero la meglio sui paesi del
Sud Europa, causando una arabizzazione e Islamizzazione del Sud Europa...

il Suq, fece creare nel Bacino del Meditteraneo, una grande rete di citt-stato autonome e
indipendenti, le citt mercantili, delle Metropoli futuristiche e iper-tecnologiche, dove culture
tradizionali, etniche ed esotiche, convivevano con avanzate tecnologie futuristiche e Skylines
scintillanti, il governo del Suq, che venne stabilito, in un isola artificiale nella zona di Mare, tra la
Sardegna e l'Algeria, fece selezionare le seguenti citt Meditteranee come citt Mercantili:
Barcellona, Marsiglia, Genova, Napoli, Palermo, Atene, Tel Aviv, Il Cairo, Tunisi, Alessandria
d'Egitto, Orano, Algeri, Instanbul, Smirne, Tripoli, Bengasi, Nuova Venezia, Trieste...

ognuna di queste citt-stato indipendenti, divennero nel sistema economico e amministrativo,simili


a Hong Kong o a Singapore, si dotarono di una propria economia e moneta, di propri parlamenti e
sistemi politici,

le citt-Stato meditteranee, avevano ottenuto l'indipendenza e autarchia economica, industriale e


alimentare, con lo sviluppo delle fattorie verticali e di grattacieli-Granai, per la produzione
agricola e alimentare, le citt-stato Meditteranee, erano divenute Metropoli verdi, dove i giardini
pensili erano divenuti largamente diffusi, dove tutta l'energia veniva generata o dal energia solare o
dal energia Eolica o dal energia ricavata dalle onde marine, tramite i generatori a moto ondoso
WaveSpring-2, per la produzione e ricavo d'energia dalle onde marine...

il Suq, con il passare dei decenni, divenne una potenza economica, politica, mercantile e militare,
affermandosi come un governo a s stante, separato e distinto dal Intesa Trilaterale Euro-Afro-
ASiatica, il Suq, estese il suo controllo su tutto il Bacino del Meditteraneo, diventando una nazione
cosmopolita e multietnica, una nazione dalla struttura sociale Fluida o liquida, dove ogni cosa
muta, cambia e si trasforma, anche le innumerevoli etnie e popolazioni che vivevano al suo
interno...

molte citt del Europa meridionale, sopratutto citt italiane come Genova, Napoli e Palermo, prima
erano finite spopolate o svuotate con il crollo demografico europeo, poi finirono devastate e ridotte
in macerie, durante la Guerra di Visegrad, anche l'Italia aveva subito un tracollo demografico e le
devastazioni della guerra, cosa che portarono al popolamento della penisola italiana, da parte di
popolazioni Afro-Asiatiche

Genova, era divenuta simile a una citt la cui architettura era una fusione di una Citt Arabo-Medio
orientale, con una citt Cinese ed Est-Europea, i palazzi storici italiani esistevano ancora, come la
Genova vecchia, la genova degli italiani, dove vivevano ancora gli italiani nativi, come i
genovesi, oramai divenuto un popolo tra i tanti, tra gli innumerevoli popoli che ora popolavano il
continente Europeo e la penisola italiana...

nel continente Europeo, si era formata una grande rete di Citt-Stato indipedenti, che univano tra di
loro le citt-stato indipendenti di Parigi, Londra, Madrid, Copenhagen, Berlino,Lione, Nantes,
Bordeaux, Milano, Vienna, Zurigo e Lisbona, da esso, nacque l'Alleanza delle Citt-Stato
Europee, dove il potere era oramai, ricoperto sempre pi dai Transumani e dai Genumani,
quest'ultimi, umani geneticamente modificati o che avevano subito pesanti modifiche genetiche, ben
presto, le citt-Stato europee, vennero governate da un forte peso economico, politico e sociale delle
Donne e delle minoranze sessuali, che andavano affermandosi, come i Multisessuali e i
Polisessuali, umani che tramite biotecnologie avanzate, hanno ottenuto la capacit di manipolare
e ingegnierizzare la loro stessa sessualit fisica e corporea, anche di creare da zero una propria
identit sessuale, tramite i Dispositivi di Modifica Biogenica, o DMB, dispositivi economici e a
basso costo, per la manipolazione e ingegnierizzazione fisica e corporea...
nelle citt-Stato Europee, oramai la riproduzione eterosessuale era stata vietata e proibita, ritenuta
Arcaica Conservatrice Reazionaria e Obsoleta, venendo del tutto rimpiazzato con
l'invenzione degli Uteri artificiali e con il sistema di Monitoraggio demografico, poich, l'Utero
artificiale rendeva possibile al massimo,il controllo e pianificazione delle nascite umane,
permettendo di controllare a piacimento il flusso delle nascite.

Le Guerre del Ecumene

dal 2110, le cose iniziarono a cambiare nel continente Europeo...

ma durante l'affermazione del Suq nel Europa Meridionale e con l'ascesa del Alleanza delle Citt-
Stato Europee e del Intesa Trilaterale, i popoli nativi Europei, iniziarono a guardare con ostilit e
diffidenza a un continente che subiva cambiamenti radicali e profondi

in molti, iniziarono a rifiutare e rigettare una societ a cui non si sentivano pi di appartenere, una
societ a cui si sentivano del tutto alieni ed estranei, la societ stava cambiando talmente
radicalmente e profondamente, che gli europei, vedevano che attorno a loro, si era creato un mondo
estraneo e alieno, un mondo del tutto irriconoscibile, gli Europei, iniziavano a sentirsi come alieni
nei loro stessi territori

gli Europei, rifiutando la societ, coloro che rifiutarono il Suq, lasciarono le zone urbane ed
emigrarono di massa, con un Esodo di media scala, dalle zone urbane, alle zone rurali, ripiegando
nelle montagne e nelle foreste, dando il via a quello che il Fronte di Resistenza Europeo, fece
chiamare la Rigenerazione, un piano per creare una rete di Comuni rurali nazionaliste e
conservatrici nelle Alpi e nei Pirenei e nei Monti Metalliferi (situati tra Germania e Repubblica
Ceca), con lo scopo di rigenerare la Razza Europea, ovvero, la razza bianca primordiale e
primigenia, dalla corruzione e inquinamento sia spirituale, che materiale, da parte della societ
moderna, della societ liberal-progressita,

per i leader del Fronte di Resistenza Europeo, la Rinascita Europea, doveva partire dal passato,
dalla restaurazione del passato, dalla restaurazione del antica grecia, del antichit classica greco-
Romana, della societ degli antichi spartani, ma anche alla restaurazione del Europa Medioevale,
del Europa dei castelli e dei cavalieri, i popoli Europei, dovevano rinascere o rigenerarsi dalla
corruzione e deperimento, portate dalla modernit, dalle politiche Liberali-progressiste, dal
immigrazione di massa dei popoli esterni e dalla societ multietnica, come anche dal femminismo e
dal emancipazione delle minoranze sessuali, gli Europei, per rinascere dovevano rifiutare la societ
moderna e tornare a vivere nei boschi e nelle montagne, a vivere come nel mondo antico o nel
medioevo...

i paesi del Alleanza di Danzica, erigendo muri e barriere anti-immigrazione ai loro confini e
frontiere, rifiutarono la societ del "Grande Suq", chiudendosi e isolandosi in se stessi, rinunciando
alla societ liberale e progressista, proclamandosi come "Repubbliche Cristiane" o "Nazioni
cristiane Europee", in guerra sia contro gli "Infedeli" non cristiani che contro i popoli di colore,
contro le razze diverse da quella bianca caucasica...

contro gli eserciti del Suq, il fronte di resistenza Europeo, diede il via a una guerriglia armata
assimetrica, nelle Alpi italiane, Francesi, Austriache e Svizzere, come anche nei monti Pirenei, nelle
Alpi Bavaresi e nelle foreste e zone rurali, dei paesi europei...

ma ebbe inizio la "Guerra di Visegrad", una guerra che contrappose "l'alleanza Cosmopolita
Europea" o "Alleanza delle citt Europee", contro "l'Alleanza di Danzica", che nacque sulle basi
della precedente "Unione di Visegrad", l'Alleanza di Danzica, sostenendo i gruppi Identitari,
xenofobi e ultranazionalisti, creando, in alleanza con fazioni e frange armate dei paesi del Europa
occidentale, ovvero il "Fronte di Resistenza Etnica Europea", che ricevette finanziamenti e
armamenti dal Alleanza di Danzica.

Al Alleanza di Danzica, si un anche la "Repubblica della Germania Orientale", formatasi dalla


Germania orientale, dalla ex Germania comunista o DDR della Guerra fredda, che aveva dato il via,
prima a una grande ribellione su larga scala, contro la Germania e poi, proclamando l'indipendenza
dal territorio Tedesco...

Nel tentativo di spezzare la ferrea e serrata resistenza del Alleanza Cosmopolita Europea,
"l'Alleanza di Danzica", riusc a siglare un alleanza con la "Repubblica Castigliana" nella penisola
Iberica, retta al epoca, da un regime ultranazionalista e Conservatore, che stava cercando di
condurre offensive militari contro le repubbliche indipendenti di Andalusia e Catalogna, alleate con
"L'Alleanza cosmopolita Europea", con la Ummah islamica, che al epoca, aveva gi aderito
appieno, integrandosi completamente nel Intesa Tricontinentale.

La Repubblica Castigliana, entr in guerra al fianco del "Alleanza di Danzica", contro "l'Alleanza
delle citt Europee"...

fu allora, che ebbero inizio le "Guerre del Ecumene" o "Guerre Ecumeniche", un insieme di guerre
e conflitti, che devastarono i paesi occidentali, che si concentrarono in Europa e Stati uniti
d'America, guerre causate dai conflitti e tensioni politiche e sociali, tra i Cosmopoliti e gli Identitari,
tra i sostenitori e i dettratori del Multiculturalismo e della societ Multietnica, una guerra, che caus
profonde spaccature, fratture e divisioni al interno dei paesi occidentali...

le Guerre del Ecumene, devastarono i paesi occidentali, sia gli Stati uniti d'america, che gli stati
Europei, piegando e stremando quelle nazioni...

per le teorie di alcuni storici del Suq e del "Istituto di studi Storici Poli-Culturali" del governo del
Ecumene, che studiavano i documenti del epoca, le guerre devastarono larghe porzioni della Terra,
teorizzando che la guerra non fu limitata o confinata ai paesi occidentali, ma che caus devastazioni
anche in Russia e stati estremo orientali, citando Corea e Giappone...

per alcuni storici, la "Guerra del Ecumene", fu una vera e propria guerra mondiale, c'e chi la
considerava una vera e propria "Terza guerra mondiale in senso stretto, divenute poi Guerre del
Ecumene, larghe porzioni della Terra, erano stremate e devastate,

venne creato un nuovo governo, esteso a tutta la terra, un governo pancontinentale, ovvero, il Suq
un governo mercantile, basato interamente sugli interscambi, sopratutto etnici e culturali, che aveva
lo scopo di superare le rivalit e divergenze tra popoli, culture ed etnie della Terra...

l'alleanza delle citt-Stato Europee, decise di allearsi con il governo del Suq, creando un alleanza
duratura...

anche la Russia e i paesi Euroasiatici, aderirono al Suq...

ben presto, l'Intesa Tricontinentale, divenne noto come "il Suq", estendendo il suo governo e
giurisdizione alla massa continentale, geografica e demografica, Euro-Asiatica e Afro-ASiatica,
anche i paesi BRICS, aderirono al intesa Tricontinentale e poi, al Suq...

gli unici continenti, ad esserne rimasti esclusi, erano le Americhe e l'Oceania, che in concorrenza al
Suq, crearono "l'intesa di Honolulu", una grande area cosmopolita di sviluppo economico esteso a
tutto il Pacific Rim, agli stati e paesi rivieraschi del Oceano Pacifico, che comprende le Americhe,
l'Oceania e l'Asia-Pacifico, come anche: Australia, Giappone, Stati uniti d'America, Cina,
Mongolia, Indonesia, stati sudamericani, Messico e Canada.

Il Suq si afferm come potenza terrestre-continentale, mentre l'Intesa di Honolulu, si afferm come
potenza navale o Talassocratica, orientandosi sulle marine navali e mercantili e controllando i mari
e gli oceani, mentre il Suq puntava sul controllo delle masse terrestri e continentali.

Dopo la "guerra di Visegrad", il continente Europeo, venne spartito tra il Suq e l'Intesa Trilaterale,
la zona meridionale del Europa, and al governo del Suq, mentre l'Europa settentrionale, and sotto
la giurisdizione del Intesa Trilaterale...

nei paesi Asiatici e Africani del "Intesa Trilaterale", avvenne dal 2140, una Rivoluzione scientifica e
tecnologica, uno sbalzo tecnologico, post-Industriale e scientifico, che caus sopratutto una
rivoluzione nelle tecnologie spaziali, dando il via a una nuova corsa allo spazio spaziale, con
l'invenzione, del "Motore EsoDinamico", a reattore "EsoDyn", inventato in un laboratorio Sino-
Indiano, del "Istituto di ricerche scientifiche" del Unione Trilaterale...

i viaggi spaziali, come le tecnologie spaziali, erano controllati da alleanze di ricche e potenti
compagnie e multinazionali di Space Technology, ovvero, le Compagnie Mercantili
planetarie, delle compagnie private, poich, il settore spaziale e dei viaggi spaziali, era stato
completamente privatizzato, finendo in mano al monopolio delle compagnie private specializzate
nel campo spaziale, le Space Companies...

le compagnie mercantili planetarie, finanziarono e sostennero l'espansione umana nello spazio...

nei territori Meditteranei del Suq, vennero creati numerosi Spazioporti, per permettere l'accesso ai
viaggi spaziali a quelle zone e territori, il Suq, per rafforzare il suo sviluppo economico, punt su un
nuovo mercato in ascesa, la Space Economy o Economia Spaziale, che port allo sviluppo
economico dei territori del Suq.
l'Intesa Trilaterale, si lanci ben presto, alla conquista e colonizzazione dello Spazio, inizialmente,
conquistando il sistema solare, con la Terraformazione della Luna, di Marte e di Venere e poi
espandendosi oltre il sistema solare e la nube di Oort, lanciandosi alla conquista del resto della Via
Lattea...

per far concorrenza al Intesa Trilaterale, il Suq inizi a dotarsi di un proprio programma spaziale,
lanciandosi nel espansione siderale, dando il via a una nuova "Corsa allo Spazio" internazionale, in
competizione con "l'Intesa di Honolulu", la Federazione Brasiliana, la Confederazione Americana,
la Federazione Sudafricana e il Governo Policratico Canadese e il Governo Policentrista
Australiano.
Il Suq, inizio a puntare e investire, nello sviluppo delle tecnologie spaziale, a creare fabbriche di
Astronavi e di veicoli spaziali, inizi a creare corpi di astronauti, creando istituti di Astronautica,
cercando di adattare al ambiente spaziale, le esigenze dei vari popoli, culture ed etnie della Terra...

da tempi immemori, il Pianeta terra era rimasto un pianeta isolato, un pianeta chiuso in se stesso...

la Terra si lanciava alla conquista e colonizzazione dello Spazio, lanciandosi alla conquista prima
del sistema solare e poi della Via Lattea, una conquista dello spazio, condotto dal Suq...

Il Suq, inizi a creare numerosi Spazio-porti in giro per il Bacino del Meditteraneo, creando spazio-
porti in Sicilia, Sud Italia, Grecia, Albania, Egitto, Cipro, Israele, Tunisia, Marocco, Catalogna,
Marsiglia, Provenza e monti Pirenei...

fu grazie a questo, che il Suq si espanse nello Spazio, conquistando e colonizzando numerosi pianeti
e sistemi solari, conducendo una terraformazione di massa, prima dei pianeti del Braccio di Orione
e poi dei pianeti della Via Lattea, ma anche dei pianeti di Alpha Centauri e del sistema solare
Trappist-1...

ben presto, il Suq, espandendosi nei pianeti del Braccio d'orione e della Via Lattea, divenne un
alleanza Multiplanetaria e Galattica, di pianeti e sistemi solari, radunati attorno a una grande rete,
sia federale, che Mercantile multiplanetaria e Pan-Galattica...

per monitorare i confini e frontiere del Suq, il governo PanFederalista del Suq, fece creare un corpo
di guardiani e vigilanti, detti "Guardiani del Mercato" o "Guardie Mercantili", creati per
sorvegliare e vigilare i confini e frontiere del Suq, per sorvegliare anche sulla pace, armonia e
stabilit, al interno stesso del Suq.

il Suq avrebbe dovuto cancellare e abolire i confini e le frontiere, creare un mondo senza frontiere,
ma oramai, la razza umana, si era spinto oltre la Terra, oltre il mondo primigenio degli esseri umani,
aldil della Terra,nel immensit del cosmo, gli umani, si erano resi conto di essere piccoli pesciolini
in un oceano immenso, eterno e infinito, un oceano di stelle, sembrava che il pesciolino rosso, di un
piccolo stagno o fontana, si fosse ritrovato di colpo a nuotare in un oceano marino, in un oceano
sconfinato e illimitati, nella cui possenza titanica, il piccolo pesciolino si sentiva piccolo, minuscolo
e irrilevante, quel piccolo pesciolino era per, l'intera razza umana, milliardi di abitanti, che a
confronto con l'universo, non erano che micro-granelli di polvere...
ma al Suq, i confini tornavano necessari, poich, ai bordi della Galassia, si erano ammassati civilt,
imperi e culture aliene, anche i popoli alieni, avevano creato i loro Suq

-
la razza umana, stava entrando nella sua fase PostUmana e aveva oramai superato le distinzioni e
divisioni razziali, i gap tra gruppi umani, erano spariti del tutto, la grande miscelanza antropica,
aveva cancellato e abolito le distinzioni tra gruppi umani, erano nate nuove razze e nuovi gruppi,
dalla mescolanza delle vecchie razze, come venivano chiamate in passato, nella nuova umanit
post-umana, le razze e i gruppi biologici umani, erano roba vecchia, roba del passato, roba obsoleta
e antiquata, oramai, ogni singolo individuo o essere umano singolare, poteva essere una Razza a
se stante,
oramai quella parola... Razza era priva di significato o di un senso, roba obsoleta e antiquata,
fossili naturali e biologici, l'umanit stava prendendo strade del tutto imprevedibili

oramai, si era andati oltre le razze, aldil del concetto di razza, non esistevano pi Bianchi Neri
o Gialli, c'erano esaliardi ed esaliardi di gruppi umani diversi...

sulla terra, come nei pianeti del grande Suq, c'era di tutto e di pi: Cinesi Biondi, Afro-Scandinavi,
Arabo-Pellerossa, Russo-Indonesiani, Slavo-Singalesi, Giappo-Brasiliani...
un grande marasma e mescolanza, che aveva portato a una grande variegazione e
multiformizzazione della razza umana, se prima la razza umana era basica, fatta di una tavolozza di
colori base (come potevano esserlo il Rosso, il Blu, il Verde e il Giallo), ora tutti quei colori, si
erano miscelati e mescolati tra di loro, creando un immensa eterogeneit di colori, se per esempio,
prima c'erano 5 colori, ora c'erano 5000 o 100.000 di colori diversi, se prima la razza umana era
semplice e basica, ora era divenuta complessa, eterogenea e multiforme...

Fu allora, che ebbe inizio, la "Grande Mescolanza Antropica", la pi grande mescolanze di


popolazioni umane al mondo, la pi grande mescolanza della storia umana, una mescolanza sia
naturale, che artificiale...

le grandi migrazioni su larga scala verso i paesi occidentali, erano iniziati attorno al 2030, molte di
queste migrazioni, erano causate dai cambiamenti climatici, molti di quei migranti, erano profughi
climatici, in fuga da zone sommerse dal innalzamento del livello dei mari o da zone devastate da
catastrofi ambientali, che si riversarono verso Europa, Russia e Stati uniti d'America...

Le mescolanze razziali, avevano portato a un miglioramento e rafforzamento della razza umana, le


mescolanze dei popoli, avevano espanso e allargato il "Pool genetico"delle popolazioni umani,
aggiungendoci maggiori geni al loro corredo genetico, come avevano notato gli scienziati, le
popolazioni monoetniche, avevano un minor corredo genetico, avevano "meno geni", di quanti ne
avessero i popoli multietnici, un popolo con pochi geni e un popolo debole e fragile geneticamente,
maggiormente esposto a malattie e disturbi genetici, mentre le mescolanze dei popoli, avevano
portato a un rafforzamento genetico delle popolazioni umane, che erano divenuti molto pi
resistenti alle malattie, anche molto pi forti e robusti, molto pi resistenti dei popoli monoetnici...

a contribuire alla "grande mescolanza antropica", fu anche la genetica e la biotecnologia, le


tecnologie per l'ingegnierizzazione genetica, che aveva permesso di trapiantare o montare i geni di
vari popoli tra di loro, di miscelare i vari tratti somatici dei vari popoli umani, di creare umani di
ogni specie e tipo, di creare ogni tipo di tratto somatico, di creare Afro-Cinesi, Arabo-Scandinavi,
Irlandesi-Indonesiani, asiatici con i capelli biondi, Europei dalla pelle nera, permettendo una grande
mescolanza, sia naturale, con l'immigrazione di massa e la societ multietnica e i matrimoni misti,
che artificiale, con l'ingegnieria genetica e le tecniche di "Montaggio genetico"...

ma regnava l'ostilit e la diffidenza nelle popolazioni europee, verso il montaggio genetico,


malgrado molti Europei e Americani, iniziarono a sottoporsi su larga scala al "montaggio genetico",
c'erano anche critiche e polemiche verso il "Genetic Making" o "Genetic Building", accusando di
stravolgere e alterare la "Natura", di essere "contro natura", di minacciare i Bianchi, Neri e Asiatici
"Naturali", vedendolo come una specie di creazione di razze umane "Transgeniche", si temeva in
maniera infondata, che bianchi e neri, potessero perdere la loro "natura", la loro "autenticit", ma
erano paure esagerate e infondate, il "Genetic Building", non divenne mai una "Minaccia razziale" o
un "pericolo razziale"...

questo, aveva portato alla creazione di nuovi popoli umani, di nuove "Razze" umane per dirla in
termini volgari...

queste mescolanze, avevano contribuito largamente al evoluzinoe umana, al cammino evolutivo


umano, queste miscele di popoli, notavano gli scienziati, erano parte del evoluzione del genere
umano, tali mescolanze, avevano espanso e rafforzato la razza umana, facendo da trampolino di
lancio di una nuova fase del evoluzione umana...

Oramai, la razza umana, nella sua evoluzione e percorso evolutivo, aveva superato tutti suoi confini,
frontiere e barriere, scavalcandole tutte, la razza umana, anche tramite il progresso scientifico e
tecnologico, aveva superato e scavalcato tutti i suoi argini e barriere, facendole crollare del tutto,
prima, i popoli umani erano come isole, le une distanti dalle altre, rese lontane dalla mancanza di
mezzi di trasporto e dal arretratezza scientifica e tecnologica, che rendeva difficili e impossibili i
viaggi, ma gi nel mondo antico, si erano create forme arcaiche e primitive di "Globalizzazione",
come i commerci nel Mediterraneo nel mondo antico e nel Medioevo e la "Via della Seta" nel
Medioevo o la "Via delle Spezie" nel XVsecolo o le rotte TransAtlantiche del XVIIIsecolo, ma
oramai, i popoli erano destinati a mescolarsi e incrociarsi, si tratta di un destino irreversibile nella
storia umana, un qualcosa che fa parte della storia umana, un qualcosa che non pu essere evitato, i
popoli sono destinati prima o poi a mescolarsi o incrociarsi, fa parte del progresso.

Gli umani, superando le loro barriere, si erano mescolati e miscelati con ogni cosa: con la Bionica,
gli umani si erano fusi con le tecnologie digitali avanzate e con la "Singolarit tecnologica",
creando una fusione e miscelanza umani-macchina, con l'Antispecismo, l'uomo aveva superato le
differenze tra specie viventi, fondendosi tra piante e animali, con la genetica, con il Pluralismo
sessuale, la razza umana, aveva superato le differenze tra gruppi sessuali e i sessi umani, ora, con il
governo del Suq e la societ Multietnica, la razza umana, superava le differenze tra gruppi etnici e
razziali e culturali...
con la conquista dello spazio, la razza umana, usciva dai suoi limiti e barriere planetarie della Terra
e del atmosfera terrestre, per lanciarsi alla conquista dello Spazio, la "fusione" del uomo con lo
Spazio e la galassia, con un umanit che diventava parte integrante dello spazio...

questa diversit, inizi a riflettersi anche nelle colonie planetarie, create dal Suq, prima nei pianeti
terraformati del sistema solare e poi nei pianeti della Via Lattea e del Braccio di Orione...

gruppi e comunit di Identitari, vennero esilitari dalla Terra,dal governo del Suq, venendo esiliati in
pianeti remoti e sperduti, pianeti di frontiera, pianeti spesso selvaggi e ostili, usati come colonie
penali o come pianeti d'esilio per i nemici del Suq...

qui, molti terrestri, originari di nordAmerica, Continente Europeo e Russia, volevano sfruttare quei
pianeti, per ricostruire la Purezza primigenia della razza caucasica, creare i bianchi primordiali,
su quei pianeti di frontiera, dove erano giunte sette o congreghe politico-religiose, avrebbe dovuto
rinascerci la Civilt Europea, la civilt occidentale, avrebbe dovuto rinascere su quei pianeti,
ma avrebbe dovuto essere una civilt razziale e biologica, avrebbero dovuto diventare pianeti solo
di bianchi caucasici, pianeti riservati esclusivamente alla razza bianca, agli ultimi discendenti sia
degli Europei che dei bianchi caucasici, che vedevano nei bianchi caucasici, che avevano aderito al
Grande Suq, immergendosi nella grande mescolanza biologica, come dei traditori, come dei
rinnegati, come coloro che si erano venduti e consegnati al nemico...

nei Pianeti di Frontiera o pianeti Periferici, si erano formate comunit contadine e rurali, che
erano regredite al Medioevo, in una societ ruralista e neo-Medioevale, basata sulla lotta per la
sopravvivenza, sul istinto, la violenza e la forza bruta, che vennero largamente sviluppate per
sopravvivere agli ambienti ed ecosistemi alieni, che erano molto ostili e avversi, societ che si erano
basate sulla selezione, sul uccidere i deboli e lasciare in vita solo i forti...

i paesi Europei, per via del immigrazione di massa da Asia e Africa, per tenere in piedi una
popolazione al collasso demografico, decidono di aprire completamente le frontiere al
immigrazione di massa, con popolazioni asiatiche e africane, che emigrano verso l'Europa, per
tenere in piedi, un continente al collasso demografico,

sia gli Stati uniti d'America, che l'Europa, stavano diventando societ non solamente Multiculturali
e cosmopolite, ma sopratutto, societ Post-Razziali, societ che stavano superando tutte le
differenze e distinzioni di razza, oramai, la razza umana, per via del progresso scientifico e
tecnologico, stava andando aldil della Biologia e della sua stessa natura, parlare di Natura
intrisesca del uomo non aveva pi un senso, non aveva pi un senso, nemmeno parlare di Razza,
oramai, l'uomo aveva superato la natura e biologia stessa, la natura non era pi una cosa
incontrollabile o oltre i limiti umani, prima era la natura a controllare l'uomo, ora e l'uomo a
controllare la natura...

le biotecnologie, come l'ingegnieria genetica, come la Globalizzazione e la creazione di grandi reti a


livello globale, stava unendo e unificando la razza umana, ma con la Marea Populista negli Stati
occidentali, la vecchia globalizzazione a guida occidentale era morta e crollata, ma nasceva una
nuova Globalizzazione a guida asiatica-orientale, la Globalizzazione era ripartita da Cina, India e
Russia, la Cina dopo il ritiro americano dal Asia-Pacifico, aveva creato un unica e immensa area di
libero scambio del Asia-Pacifico e del Pacific Rim, la Pan-Pacific Free Trade Area o Mercato
Unico del Asia-Pacifico...
mentre la Russia, aveva creato la Pan-Eurasiatic Free Trade Area o mercato Unico Pan-
Euroasiatico...

oramai, in tutto il mondo, si era creata la Grande rete globale, una fitta e immensa rete di
interscambi economici, mercantili e culturali, tra le maggiori potenze mondiali,

ma i primi a escludersi da questa grande rete globale, furono proprio i paesi occidentali, gli stati
del emisfero occidentale, che vedevano in quella nuova Grande rete a livello globale, una
minaccia e pericolo per il benessere e prosperit economica e sociale, una minaccia alla classe
media e ai posti di lavoro e alle industrie del occidente e degli stati occidentali

un occidente, che si sentiva assediato dal resto del mondo, non solo a livello demografico, ma anche
a livello economico, politico e militare,

cosa che aveva portato alla Marea Populista negli stati e paesi occidentali, alle tensioni tra Pro-
Euro e anti-Euro nel Unione Europea e alle tensioni tra Liberali e conservatori negli Stati uniti
d'America, un occidente spaccato in due, una lotta tra le forze del progresso e le forze del regresso...

gli Stati uniti d'America, si erano chiusi in un beato isolamento, chiudendosi e isolandosi dal resto
del mondo, cosa che iniziarono a fare anche numerosi stati europei, vogliono di difenderela loro
storia, cultura, tradizioni e posti di lavoro e le loro ricchezze dagli invasori esterni, dalla
contaminazione dal esterno...

ma l'Europa, si divide in due fazioni armate, tra i Pro-Immigrazione e gli Anti-Immigrazione, tra i
Cosmopoliti e i gli Identitari, chiamati dalla stampa digitale, anche Localisti, una rivalit tra
i sostenitori e i detrattori del Suq...

il continente Europeo, fin devastato da una guerra su vasta scala, la Guerra Cosmopolita, che
contrappone i Cosmopoliti, sostenuti militarmente dal European Shield Forces, le forze armate
del Unione Europea e dal Fronte Etno-Identitario PanEuropeo, un alleanza di fazioni politiche
Identitarie, nata come alleanza sia di gruppi e movimenti populisti europei e sia come alleanza degli
Etno-Stati Europei come Padania, Slesia, Paesi Baschi, Catalogna, Scozia, Bretagna, Sicilia,
Veneto e Tirolo.
L'alleanza degli Etno-Stati europei, era stata sconfitta e sbaragliata nella "Guerra del Ecumene" o
"Guerra Ecumenica", che aveva portato al avvento del governo del Suq nel Bacino del
Mediterraneo e nel continente Europeo...

si cre a livello globale una Grande Rete a guida afro-Asiatica, basata sul multiculturalismo e il
cosmopolismo, che fa della miscelanza, della mescolanza e del incontro,del dialogo tra i popoli e le
culture, la sua ragione d'essere, la sua base, la "Grande Rete" PanContinentale, nacque dal "Intesa di
Alessandria d'Egitto" che venne siglata tra il Suq e l'intera Trilaterale, che fu siglata nel 2265, dopo
decenni e decenni di guerra fredda tra il Suq e l'Intesa Trilaterale...

il Suq, lanciandosi alla conquista nello spazio, raggiungendo numerosi pianeti e sistemi solari della
Via Lattea, pianeti coloniali, che vennero colonizzati dalle popolazioni miste e miscelate della Terra
e del Suq, fu allora, che ebbe inizio lo "Spargimento Antropico" nello Spazio, cos, il Suq, da
governo planetario, divenne un governo spaziale e multiplanetario...

ai tempi dello Spargimento antropico nello Spazio, molti pianeti di frontiera e remoti, esclusi
dalle rotte interplanetarie e intergalattiche, erano divenute colonie sperdute e abbandonate,
colonizzate da comunit di Archeofuturisti, un movimento politico di estrema destra, nato nei
paeis Europei, secoli e secoli fa, alcuni storici, lo fanno risalire al XXSecolo, l'Archeofuturismo
teorizzava una miscela di tecnologia futuristica e passato arcaico, l'incontro tra concezioni
conservatrici arcaiche e progresso futuristico, una sintesi di passato e futuro, modernit e tradizione,
che inizi a divenire popolare e diffuso, sia nei paesi occidentali, che in alcune zone del asia, tra cui
Corea e Giappone...

ma altri pianeti, vennero colonizzati da sette e organizzazioni occulte di nativi europei, che avevano
lasciato la Terra, per rifugiarsi in pianeti Terraformati, uno di questi pianeti terraformati dallo
Spargimento Terraformico, venne chiamato Nuova Europa e si fece proclamare indipendente
dal governo del Grande Suq...
questo pianeta, fu colonizzato da un organizzazione, detta Ordine del Battistero di Aquisgrana, in
onore della citt di Asquigrana, capitale e centro artistico-culturale e spirituale del Impero Franco,
considerata la culla storico-culturale del Europa...
scopo di questa organizzazione, era quello di ricreare e rigenerare la civilt Europea su questo
pianeta, un pianeta che doveva diventare una Riserva per gli ultimi europei e occidentali rimasti
al mondo...

altri pianeti, furono colonizzati da comunit di Bio-Tribalisti, fautori di un movimento politico-


sociale, che era nato negli Stati uniti d'America nel XXIsecolo, il Neo-Tribalismo, che erano
scappati e fuggiti di massa dalla Terra, lasciando gli stati uniti d'America, che erano divenuti una
nazione cosmopolita e multietnica, come il Suq, ovvero, la "Confederazione Americana", detta la
"Melting Pot Nation", nati dai ruderi e rovine degli ex-Stati uniti d'America, che erano stati
devastati dalla "Guerra civile Americana" o "Guerra di Los Angeles", iniziata nel 2105, che aveva
causato il crollo e sfaldamento territoriale degli Stati uniti d'America, dopo che gli Stati uniti
d'America, si erano lacerati tra le zone "Rosse", rette dal Partito Repubblicano e le zone "Blu", rette
dal partito democratico, dopo che sia il partito Repubblicano che quello Democratico, si erano
fortemente polarizzati, attraversati da una forte polarizzazione politica e sociale, ma sopratutto, era
divenuta una guerra tra le zone rurali americane, dominate dai bianchi caucasici e le zone urbane
americane e il resto degli USA, dominate dalla societ multietnica americana, come in Europa, si
era formato il "Fronte di Resistenza Europeo", negli Stati uniti d'America, si era formato il
"Movimento NeoTribalista Americano", che si batteva per la "rigenerazione" dei bianchi caucasici,
con la restaurazione delle societ tribali, come della societ Vichinga e Neo-Confederata del
XIXSecolo.

questi pianeti, si chiusero e isolarono in se stessi, chiudendosi nel loro isolamento, rifiutando ogni
contatto con il mondo esterno, piazzandosi ai margini e confini pi remoti e sperduti dei governi
interplanetari e inter-galattici...

la societ del Suq, come la societ terrestre per intero era divenuta una societ Post-Razziale, una
societ che ha superato tutte le barriere e distinzioni di razza, un mondo dove non ci sono pi Razze
distinte, dove le Razze esistono ancora, ma sono divenute molto pi numerose, variegate,
multiformi ed eterogenee, dove ci sono molti pi popoli umani e razze rispetto al passato, dove la
razza umana e divenuta molto pi complessa, eterogenea e multiforme, variegata e miscelata,
creando nuove razze umane, oramai, la razza umana, nella sua evoluzione e percorso evolutivo, ha
superato e scavalcato le razze, si andati oltre le razze, oramai, il concetto di razza era divenuto
vecchio, obsoleto e antiquato, la nuova umanit stava superando le razze, una nuova umanit,
diversa da quella precedente, le mescolanze tra i popoli umani, stavano portando a una nuova
umanit, a un evoluzione del genere umano, migliore del umanit precedente, un espansione,
rafforzamento e potenziamento della razza umana, tramite le mescolanze e le miscelanze...

quella nuova umanit, quel nuovo passo e gradino del evoluzione umana, iniziava a lasciare la
Terra, per lanciarsi alla conquista e colonizzazione dello Spazio e delle Galassie...

Il Suq ha sede nel pianeta Terra, che il Pianeta-Capitale del Suq, entit politica-sociale, nata dalla
razza umana-terrestre...

la Terra, il pianeta natale degli esseri umani, era diventato il Suq, il grande marasma dei popoli,
culture ed etnie, un oceano multiforme, dagli innumerevoli colori

ben presto, il mondo intero, era diventato un unico e immenso "Suq", il Suq era oramai una forma
di governo globale, ogni continente, aveva sviluppato il suo "Suq", il Suq era divenuto il governo di
una nuova razza umana, di un umanit post-razziale, di un umanit che era andata oltre il
cosmopolitismo, il multiculturalismo e la societ multietnica...

con il passare dei decenni e dei secoli, la societ del Suq, divenne una societ molto aperta
mentalmente e culturalmente, una societ liberale e progressista...

il governo del Suq e un governo Federale, un federalismo a larga autonomia, un governo


multicentrico e policentrico, la capitale del Sud, ha sede a Nuova Palermo, un isola artificiale, su
cui si trova una metropoli, gallegiante nel Mar Mediterraneo, dove aveva sede il governo del Suq...

la societ del Suq aveva come tratti culturali distintivi, quello che sembrava una fusione culturale di
cultura Cinese, Russa-Slava, Arabo-Islamica, Indiana e Medio Orientale, ma le culture umane nel
Suq, erano divenute talmente mescolate e miscelate tra di loro, che avevano create nuove culture,
etnie e Razze, divenute talmente diverse e differenti tra di loro, da essere del tutto irriconoscibili,
nuove culture, che a un visitatore del 2020, sarebbero sembrate strane o aliene o bizzarre o l'opera
di qualche artista sognatore o fantasioso...

la societ del Suq e una societ Matriarcale e Ginocentrica, dove le donne ricoprono un grande e
immenso potere, dove la donna ha peso e importanza, in ogni ambito della societ, la societ del
Suq e una societ dove l'omosessualit e ogni forma della sessualit umana e divenuta permessa e
consentita...

le citt del Suq, somigliano a una via di mezzo, tra delle citt Etniche, simil Arabe o orientali o
Afro-Asiatiche e delle citt futuristiche, al avanguardia scientifica e tecnologiche, una societ dove
la tradizione convive con la modernit, dove Suq medio-orientali, con cammelli, mercati delle
spezie con donne dagli abiti variopinti, tra il Sari indiano e il Qipao cinese, si mescolano ad
elementi moderni e futuristici...

nella societ del Suq e divenuta largamente diffusa, la riproduzione con gli uteri artificiali,
malgrado la riproduzione naturale, fosse restata largamente diffusa e presente, il governo del Suq,
cercava di scoraggiare la riproduzione eterosessuale, per riconvertire la riproduzione umana o di
delegarla agli "allevamenti Natalisti", "allevamenti" di uteri artificiali e di bambini umani, per
facilitare questa conversione, l'omosessualit e le minoranze sessuali, vennero del tutto sdoganate,
diventando un qualcosa di naturale e normalmente accettato, il governo del Suq, si era fatto
tutelatore delle minoranze sessuali, che erano divenute innumerevoli, millioni se non milliardi, nel
pianeta terra, anche le forme di genitorialit alternative, vennero promosse dal governo del Suq.

Il Suq disponeva di proprie forze armate, una forza difensiva Mista, ovvero, un 50% di soldati
umani e un 50% di soldati Robot, con largo uso di Droni da guerra e da combattimento...

la donna e l'alieno, giunsero in una sala, fatta di tappeti e cuscini nel pavimento, di tavolini di vetro,
dove della gente, di ogni provenienza, si beveva del Th alla Menta arabo, servito da camerieri
Robot e Alieni, la donna e il delegato alieno, si sedettero sopra dei cuscini dai ricami
orientaleggianti, dove ordinarono rispettivamente delle tazze di Th alla menta, quel locale, le cui
porte, erano fatte di teli di tessuto, che sembravano provenire da un mercato etnico arabo o Indiano,
sembrava un locale molto Arabo nello stile, seduti ai loro posti, la donna inizi a parlare al alieno...

Jorgen Ahmari: oramai, tutti i muri e barriere tra i popoli e nazioni umane, erano del tutto, cadute
e crollate, nella storia umana, ebbe inizio un epoca di grandi mescolanze e miscelanze, una grande
fusione tra tutti i popoli della Terra, una grande mescolanza tra tutte le razze umane, tra le culture,
etnie e civilt della Terra, nulla poteva pi frenare quella mescolanza, oramai, tutti i muri e freni
erano crollati e saltati...

cosa successe poi? aggiunse l'Alieno...


la giovane donna continu il suo discorso:
questo, diede il via alla creazione di una nuova razza umana, anzi, di pi razze umane, poich le
mescolanze e miscelanze, avevano reso la razza umana, molto pi complessa, variegata ed
eterogenea, la fusione tra popoli umani, portava alla creazione di nuovi popoli, mescolando tanti
colori diversi, si creano nuovi colori, la natura non necessariamente odio e violenza, non
necessariamente, guerra, scontro e conflitto, le forme di vita, per svilupparsi ed evolversi, non
devono necessariamente scontrarsi o scannarsi tra di loro, le forme di vita possono anche aiutarsi
e cooperare tra di loro, possono aiutarsi e appoggiarsi reciprocamente, avvantaggiarsi
reciprocamente,

quella era la visione Darwiniana della natura, una visione vecchia, obsoleta e antiquata della
natura, risalente al XIXsecolo, quando le scienze biologiche erano ancora ai primordi, una
visione derivata nemmeno dallo stesso Charles Darwin, ma da Francis Galton, il cugino di
Darwin, che rielabor e modific a modo suo, le teorie darwiniane, che vedeva la societ umana,
come una giungla o una savana, equiparando la razza umana agli animali selvatici...

ma oramai, la razza umana era divenuta troppo evoluta per seguire le leggi naturali, oramai la
razza umana e divenuta una razza post-naturale e post-biologica, una razza biologica che uscita
dalla Biosfera, che ha superato la natura, che andata oltre la natura, aldil della natura stessa,
la razza umana e andata oltre e aldil della Biologia stessa, della sua stessa natura biologica,
l'uomo non e pi un animale, ha smesso di essere un animale da tantissimo tempo, l'uomo non
nemmeno pi naturale, non nemmeno pi parte della natura, l'uomo e qualcos'altro, qualcosa
di diverso, l'uomo si evoluto, ma si evoluto talmente tanto, da andare oltre la sua stessa
evoluzione, oltre la sua stessa natura, da superare ed eludere le leggi della natura, da sconfiggere e
sbaragliare le stesse leggi della natura, nella sua evoluzione, la razza umana e destinata a uscire
dai suoi confini e barriere, ma non per unirsi o omologarsi, ma per variegarsi e differenzarsi

l'ambasciatore alieno, aggiunse "quindi, la razza umana era divenuta pi variegata ed omogenea di
quanto lo fosse gi, queso sia a livello biologico, che a livello etnico e culturale?"
la donna continu a parlare:
proprio cos, la razza umana, era divenuto un nuovo tipo di razza umana, una razza Fluida o
liquida, oramai, la struttura biologica e del DNA umano, era divenuto fluido e liquido, nel
XXIsecolo, si credeva o pensava, che la razza umana, tramite il cosmopolitismo, i viaggi
internazionali, la sparizione degli Stati-Nazione e delle frontiere, con l'avvento delle societ Post-
Razziali, si sarebbe omologata o uniformata, diventando una sola e unica razza umana indistinta,
un unico Antropos omogeneo, un unica e indistinta razza umana, ma cos non avvenne, tutt'altro,
la razza umana divenne ancora pi variegata ed eterogenea, di quanto non lo fosse gi
una nuova umanit liquida, dove ogni singolo essere umano, era divenuto come il membro di una
Razza a s stante, si era scoperta l'esistenza di vere e proprie razze individuali, oramai, ogni
singolo essere umano, aveva i propri tratti distintivi, la propria struttura genetica, gi nel tardo
XXsecolo, gli scienziati avevano scoperto che non esistevano struttura genetiche comuni a intere
popolazioni e che non erano mai esistite, ogni singolo umano, ha la sua struttura genetica
autonoma e indipendente, la razza umana, come la struttura genetica e bio-organica umana e
troppo variegata, eterogenea e complessa, sopratutto, troppo fluida e liquida, mutevole, dinamica e
plasmabile, per classificarla in categorie nette o distinte, o in gruppi specifici o distinti...

questo vale anche per i popoli e le culture, le culture si sono sempre scambiate e incrociate tra di
loro, anche le culture e le etnie sono fluide e liquide, non sono un blocco statico, fisso o immobile,
non sono tali da sempre, si sono cambiate, evolute e trasformate...

L'impero Multiplanetario Iorodon si era affermato come una potenza galattica, diventando un
impero galattico cosmopolita e multietnico, creando una versione aliena del Multiculturalismo e del
Cosmopolitismo terrestre, un cosmopolitismo a livello galattico, multiplanetario e multi-sistemi
solari
l'Impero Iorodon era divenuto, tramite un processo democratico, una confederazione multisolare e
multiplanetaria, estesa su una grossa porzione della Via lattea,

la Confederazione galattica Iorodon, era divenuta una versione aliena del Suq terrestre, un Suq
dello spazio...
poich, non era solo la Terra e i terrestri, ad essersi evoluti nella mescolanza e miscelanza di popoli
e culture, anche i popoli e civilt e razze aliene, nel loro progresso ed evoluzione, erano divenute
societ cosmopolite e multietniche, creando a loro volta, societ multirazziali e multietniche, societ
cosmopolite, ricche, evolute e avanzate.
Si erano creati nella Via Lattea e nelle altre galassie, degli Ecumeni, di popoli e civilt aliene, dei
governi Ecumenici, come lo era anche il governo Ecumenico del Suq e del Intesa Trilaterale...

dopo la partenza della Spedizione diplomatica Iorodon dalla Terra, venne siglata un alleanza e
intesa tra la Terra e la Confederazione Galattica Iorodonica, tra il governo del Suq e il governo
Iorodonico...

la Terra e la razza umana, come il governo planetario del Suq, siglarono un alleanza duratura con la
Confederazione Galattica Iorodon ...

FINE