Sei sulla pagina 1di 2

Giallo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.


Questa voce o sezione sull'argomento colori non cita le fonti necessarie o quelle
presenti sono insufficienti.

Il giallo uno dei colori dello spettro che l'uomo riesce a vedere. Giallo
Ha la lunghezza d'onda compresa tra 565 e 590 nanometri.

uno dei tre colori primari sottrattivi, insieme al ciano ed al


magenta, il suo colore complementare il blu. Tuttavia, a causa Coordinate del colore
delle caratteristiche dei pigmenti utilizzati anticamente, HEX #FFFF00
tradizionalmente nella pittura il colore complementare viene RGB1 (r; g; b) (255; 255; 0)
identificato con il porpora.
CMYK2 (c; m; y; (0; 0; 100; 0)
k)
HSV (h; s; v) (60; 100%;
Indice
100%)
1 Etimologia 1: normalizzato a [0-255] ( byte)
2 Uso, simbolismo ed espressioni verbali 2: normalizzato a [0-100] (%)
3 Altri progetti
4 Collegamenti esterni

Etimologia
Dal punto di vista etimologico in italiano la parola giallo deriva dal francese antico jalne a sua volta derivante
dal latino glbinum e glbus con significato di "verde pallido, giallo".

Uso, simbolismo ed espressioni verbali


In zoologia il giallo, specialmente se associato al nero, indica agli altri animali il pericolo; usato, per
esempio, da api, vespe ed animali marini tossici o dotati di pungiglione che in questo modo comunicano
la loro pericolosit agli altri.
Giallo , in Italia, un genere letterario che deriva dal colore della copertina di una fortunatissima serie di
romanzi polizieschi editi dalla casa editrice "Arnoldo Mondadori" a partire dal 1929.
Giallo uno dei colori simbolo della Cina.
Giallo il colore sacro del Buddhismo, simbolo della saggezza;
Giallo il colore assegnato agli organi in movimento di un impianto o macchina utensile
Gialle erano le stelle di Davide che dovevano cucire, sui propri vestiti, gli ebrei durante le persecuzioni
naziste.
In politica il giallo il colore dei partiti e movimenti radicali
In alcune citt i taxi sono gialli, tale uso probabilmente deriva da New York City, dove il tassista Harry
N. Allen dipinse di giallo il suo taxi dopo aver imparato che il giallo il colore pi facilmente
distinguibile da lontano.
Molti scuolabus sono dipinti di giallo per aumentarne la visibilit e offrire maggior sicurezza nella salita
e discesa dei piccoli utenti.
Nelle corse automobilistiche, una bandiera gialla indica pericolo. Le macchine non possono sorpassare in
presenza di tale avvertimento, e nei casi pi seri devono stare dietro alla safety car.
Nei semafori il giallo avvisa che sta per scattare il rosso. Se la luce gialla lampeggia e sono spenti il rosso
e il verde, di solito nelle ore notturne in presenza di scarso traffico, invita a procedere con prudenza
nell'attraversamento degli incroci.
Al pronto soccorso il codice di accesso giallo significa situazione grave, ma senza imminente pericolo di
vita, con tempo di attesa di norma non superiore a 10 minuti.
Le Pagine Gialle sono quell'elenco telefonico o sezione di esso che elenca le attivit commerciali
raggruppate per categoria.
Giallo un tipo di melone, che viene comunemente detto "melone di pane".
In napoletano, per dire di aver avuto molta paura, si dice "Ho fatto il giallo".
I tubi che servono da condutture di gas sono di colore giallo
La Maglia gialla il premio del vincitore del Tour de France.
Giallo un canale del Digitale Terrestre dedicato alle serie crime e polizieschi
Giallo il colore della buccia della banana matura.
Il giallo utilizzato per la segnaletica stradale provvisoria.
Giallo il colore che assume lo zafferano quando si cucinano primi piatti come il risotto.
Il giallo, cos come il rosso, il colore caratteristico dell'autunno perch in questa stagione le foglie
diventano gialle e rosse e questi colori sono anche di ispirazione per i pittori nei loro quadri.
In Cromoterapia utile per favorire l'estroversione e l'ottimismo delle persone. Inoltre, stimola l'appetito
e regola il buon umore.

Altri progetti
Wikiquote contiene citazioni sul giallo
Wikizionario contiene il lemma di dizionario giallo
Wikimedia Commons contiene immagini o altri file sul giallo

Collegamenti esterni
Giallo, in Thesaurus del Nuovo soggettario, BNCF, marzo 2013.

Controllo di autorit GND: (DE ) 4438206-6

Estratto da "https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Giallo&oldid=90123500"

Questa pagina stata modificata per l'ultima volta l'11 ago 2017 alle 22:01.
Il testo disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo;
possono applicarsi condizioni ulteriori. Vedi le condizioni d'uso per i dettagli.