You are on page 1of 1

Blake figlio di un nobile. Si allena e studia, annoiato e stanco.

Incontra Faye (cacciatrice) esplorando i boschi per star in


solitudine. Si innamora la cerca, scopre quanto sono poveri i
cacciatori. Cresce un senso di odio per la sua societ. Obbligato a
sposare la figlia del re per intrecci politici. Rivolta cittadina,
appoggiata da Blake. Contrasti con la famiglia. Indebolimento del
paese repressioni dure. Cacciatori accusati di mercato nero di
selvaggina, leggi restrittive e confische. La famiglia di Faye
coinvolta e processata. Blake trova la Faye ad aspettare la lunga
sentenza decide di aiutarla. Frequenta la corte per riuscire nel
matrimonio politico. Blake frequenta Faye nel bosco, impara a
cacciare. I cacciatori organizzano rivolte, Blake partecipa
travestendosi, obbiettivo colpire il Re . Blake deve scegliere...
Scappa da casa, crede in un mondo migliore, si allea alla rivolta,
combatte con Faye, viene ferito gravemente. Riconosciuto in
ospedale viene portato dalla famiglia. Cade il governo e salgono
al potere un oligarchia di nobili, fra cui il padre di Faye. Costretto
a esiliare, Blake insieme alla famiglia trovano riparo in un paese
vicino, vivendo isolati dal regno. Faye ritrova Blake nel bosco, i
due decidono di scappare e vivono da soli, lontani dagli uomini.