Sei sulla pagina 1di 1

PREGHIERE DOPO LA MESSA LETTA

Cel. (tre volte) Ave Mara, grtia plena; Cel. (tre volte) Ave, o Maria, piena di grazia, il
Dminus tecum: benedcta tu in muli- ribus, et Signore con te, tu sei benedetta fra le donne, e
benedctus fructus ventris tui Iesus. Fedeli (tre benedetto il frutto del tuo seno, Ges. Fedeli
volte) Sancta Mara, Mater Dei, ora pro nobis (tre volte) Santa Maria, Madre di Dio, prega per
peccatribus, nunc et in hora mortis nostr. noi peccatori, adesso e nellora della nostra
Amen. morte. Amen.

Tutti Salve, Regna, Mater misericrdi; vita, Tutti Salve, o Regina, Madre di misericordia,
dulcdo et spes nostra, salve. Ad te clammus, vita dolcezza e speranza nostra, salve. A te
xsules flii Ev. Ad te suspir- mus gemntes ricorriamo, esuli figli di Eva; a te sospiriamo,
et flentes in hac lacrimrum valle. Eia ergo, gementi e piangenti, in questa valle di lacrime.
advocta nostra, illos tuos misericrdes culos Ors dunque, avvocata nostra, rivolgi a noi
ad nos convrte. Et Iesum, benedctum fructum quegli occhi tuoi misericordiosi. E mostraci,
ventris tui, nobis post hoc exslium ostnde. O dopo questo esilio, Ges, il frutto benedetto del
clemens, o pia, o dulcis Virgo Mara. tuo seno. O clemente, o pia, o dolce Vergine
Maria.

Cel. Ora pro nobis, sancta Dei Gnitrix. Fedeli Cel. Prega per noi, santa Madre di Dio. Fedeli
Ut digni efficimur promissinibus Christi. Affinch siamo fatti degni delle promesse di
Ormus. eus, refgium nostrum et virtus, Cristo. Preghiamo. Dio, nostro rifugio e nostra
ppulum ad te clamntem proptius rspice: et forza, guarda propizio al popolo che Ti invoca:
intercednte glorisa et immaculta Vrgine Dei e, per lintercessione della gloriosa e immacolata
Genitrce Mara, cum beto Ioseph, eius Sponso, Vergine Maria, Madre di Dio, di san Giuseppe,
ac betis Apstolis tuis Petro et Paulo, et suo Sposo, dei tuoi santi Apostoli Pietro e Paolo
mnibus Sanctis, quas pro conversine e di tutti i Santi, esaudisci, misericordioso e
peccatrum, pro libertte et exaltatine sanct benigno, le preghiere che Ti presentiamo per la
Matris Ecclsi, preces effndimus, misricors conversione dei peccatori, per la libert e
et bengnus exudi. Per endem Christum lesaltazione della santa Madre Chiesa. Per lo
Dminum nostrum. Amen. stesso Cristo nostro Signore. Amen.

Sancte Mchal Archngele, defnde nos in San Michele Arcangelo, difendici nella lotta;
prlio, contra nequtiam et insdias diboli esto contro le perfide insidie del demonio sii nostro
prsdium. Imperet illi Deus, spplices presidio. Lo respinga Iddio imploriamo
deprecmur: tuque, Princeps milti clstis, supplichevoli. E Satana e gli altri spiriti del male
Stanam alisque spritus malgnos, qui ad che si aggirano nel mondo a rovina delle anime,
perditinem animrum pervagntur in mundo, tu, Principe delle schiere angeliche, ricaccia
divna virtte in infrnum detrde. nellinferno con la forza di Dio.
R. Amen. R. Amen.

Cel. (tre volte) Cor Iesu sacratssimum. Fedeli Cel. (tre volte) Cuore santissimo di Ges. Fedeli
(tre volte) Miserre nobis. (tre volte) Abbi piet di noi.