Sei sulla pagina 1di 2

Tecnologia nella Palettizzazione dei Sacchi

E SEMPI DI S ACCHI P ALETTIZZABILI

C OMUNI S CHEMI DI P ALETTIZZAZIONE

Config. nr 1 Config. nr 2 Config. nr 3 Config. nr 4 Config. nr 5

www.esseti-servizitecnici.it
Config. nr 6 Config. nr 7 Config. nr 8 Config. nr 9 Config. nr 10

P ALETTIZZATORE A UTOMATICO
Config. nr 11 Config. nr 12 Config. nr 13 Config. nr 14 Config. nr 15 CON I NGRESSO S ACCHI DAL B ASSO

ESSETI Servizi Tecnici s.r.l.

43015 Noceto (PR), Via F.lli Canvelli, 3


Tel. (39) 0521 634211 - Fax. (39) 0521 625525
E.mail: info@esseti.biz - www.esseti-servizitecnici.it
P ALLETTIZZATORE
A UTOMATICO
A P ALETTA F ERMA
BASSE-MEDIE PRODUZIONI
LA STORIA CON I NGRESSO
DAL B ASSO da 200 a 1200 Sacchi/Ora
1979 1968
Vengono installati i primi palettizzatori automatici I PALETTIZZATORI AUTOMATICI CON ALIMENTAZIONE SACCHI DAL BASSO
P300 per sacchi; da subito si capisce che la strada sono composti essenzialmente da:
Dotato di separatori tecnologica quella giusta.
ad azionamento pneumatico. Descrizione Tecnica Zona di preformazione della fila del tipo a nastro motorizzato con sistema passo-passo.
1991 OCME Taro Il nastro motorizzato mediante arresti programmati dal software preforma la fila in modo dacomporre
Viene fondata la OCME Taro S.r.l., che assorbe lo schema di palettizzazione.
tutto il Know how della casa madre; nasce cos Modello PAL /B
una struttura innovativa e complementare Preformatore strato. Disponibile in tre versioni: a lamiera (fisso), a rulli, a nastro motorizzato.
Produzione da 200 a 1.200 sacchi/ora
autonoma per la produzione e la progettazione in funzione alle dimensioni del sacco Spintore meccanico a pala retrattile, per trasferimento dello strato sul piano mobile
dei sistemi di palettizzazione per sacchi. e dalla formazione dello strato. Piano scorrevole ad apertura centrale, contrapposta in senso trasversale, per il prelievo e deposito dello
strato di sacchi sulla paletta.
1998 OCME Taro packaging
Nasce OCME Taro Packaging; sintesi delles-
perienza maturata sul campo con una competenza Struttura portante in profilati e lamiera dacciaio
specifica nelle applicazioni di palettizzazione con sistema di sollevamento elettromeccanico del
per sacchi. piano apribile, a movimento verticale tra i due
montanti, coadiuvato da contrappesi,
2000 Taro packaging
motorizzazione comandata da inverter e controllata
Lazienda, ora autonoma, avvalendosi della da encoder.
capillare rete commerciale di agenti ereditata
dallex casa madre, garantisce una copertura Ciclo di pressatura strato. A deposito avvenuto,
mondiale ed in grado di mettere al servizio del permette al piano di prelievo e deposito di
cliente le conoscenze acquisite nel corso degli scendere comprimendo lo strato sulla paletta al fine
anni trattando con competenza e specializzazione di renderlo pi compatto e stabile. La
prodotti quali Farina, Sementi, Cibo per animali, pressatura impostata su PLC ed dosata da
Zucchero, Prodotti chimici, Cemento, Calce, inverter.
Fertilizzanti, Detergenti, ect. Sponde mobili di compattamento atte ad
2006 ESSETI Taro packaging omogeneizzare le dimensioni dello strato di sacchi.
Taro Packaging entra nelluniverso ESSETI Servizi- Trasporto paletta di tipo a rulli motorizzati (zona
Tecnici, generando unimportante polo tecnologico paletizzazione sacchi).
nel settore della palettizzazione dei sacchi, sistemi
di packaging ed handling.
Oggi ESSETI Taro Packaging oltre a mantenere Dispositivo di sicurezza accesso area palettizzazione completo di barriera fotoelettrica di sicurezza in
vivo il bagaglio di esperianze e competenze di classe 2.
Ocme nel settore della palettizzazione, attraverso Quadro elettrico completo di PLC ,componenti di gestione logica e potenze; autodiagnosi delle
2006 la sua engineering pu rispondere alla molteplici
esigenze del mercato e divenire, senza dubbio Modello PAL/B:
principali cause di arresto ed anomalie di funzionamento individuabili su display alfanumerico;
pulsantiera di servizio.
PAL/B
di smentita, il vostro partner affidabile e Facilit di utilizzo, affidabilit Sistema di sicurezza anticaduta del piano realizzato mediante arresti meccanici automatici
La logica evoluzione competente. e durata nel tempo. comandati elettropneumaticamente ed agenti sui montanti della macchina.
tecnologica.

Tecnologia nella Palettizzazione

1968 1991 1992 1998 2000 2004 2007