Sei sulla pagina 1di 23

Patente Europea del Computer Anno 2004 / 2005

ECDL - MODULO 2 Versione Syllabus 4

Lezione 1 di 2
Introduzione
Desktop, Icone e Finestre
Impostazioni
Guida in Linea
Ricerca e tipo dei Files
Stampa

di
1 / 45
Gianni Poli

 Supervisore
Gestisce i componenti hardware del sistema, interpreta ed esegue i
comandi dellutente, si occupa di caricare ed eseguire gli altri
programmi

 Spool
Gestisce le operazioni di stampa

 Programmi di gestione delle librerie


Organizzano la memorizzazione dei dati

 Programmi di diagnosi e correzione


Cercano e correggono eventuali errori del sistema

 Programmi di definizione della


configurazione hardware
Configurano le periferiche del sistema
2 / 45
 Windows (Microsoft)
3.x
95, 98, Millennium (pc locale)
NT, 2000 (pc in rete)
2003 Server
XP
 Linux
Debian Slackware
SuSE Gentoo
Red Hat Caldera
Mandrake 3 / 45

 Solaris (Sun)
Solaris 7, 8, 9
Solaris SPARC
 Macintosh OS (Apple)
Mac OS 7, 8, 9
Mac OS X
Mac OS X Server
 OS / 2 (Ibm)
1.0, 2.0
Warp
 Altri
UNIX
DOS

4 / 45
 BIOS
Inizializzazione dellhardware di base
Ricerca di ununit avviabile
(floppy, Hard Disk, CD-ROM...)
 Boot Manager
Scelta (eventuale) del sistema operativo che si
vuole avviare
 Avviamento
Il sistema operativo compie tutte le operazioni
di configurazione e si prepara al lavoro
5 / 45

Windows 2000 Windows 98

Desktop
Icone
Finestre
Barra Applicazioni
6 / 45
 Desktop
La scrivania di lavoro virtuale
 Icone (gli oggetti)
Rappresentano programmi, file, cartelle...
ad es: Risorse del Computer, Cestino...
 Barra delle Applicazioni
Start (o Avvio) - Menu di avvio
Collegamenti ai programmi, alle risorse ed alle impostazioni
Pulsanti delle applicazioni aperte
 Finestre
Le Applicazioni vere e proprie che abbiamo
7 / 45
aperto e che stiamo usando

1. Fare Clic sul pulsante START


(o premere il tasto START sulla tastiera )
2. Cliccare su CHIUDI SESSIONE
3. Selezionare una delle opzioni
STANDBY  Serve se si vuole sospendere il lavoro: il computer
resta acceso ma in modalit risparmio energetico
ARRESTA IL SISTEMA  Spegne definitivamente il computer
RIAVVIA IL SISTEMA  Resetta il computer, come se lo
spegnesse e riaccendesse
RIAVVIA IL SISTEMA IN MODALITA MS-DOS  Esce da Windows e ci
permette di lavorare con il vecchio sistema operativo DOS
(disponibile solo su Windows 95 e 98)
DISCONNETTI  Il computer non viene riavviato, il sistema
chiude la sessione dellutente e permette ad un altro utente di
accedere immediatamente (vi si accede direttamente da Start,
senza andare in Chiudi Sessione, su Windows 95 e 98)
8 / 45
4. Confermare la scelta cliccando sul pulsante OK
Premere contemporaneamente i tasti
CTRL ALT CANC
 Se ad essere bloccato un programma
Appare una finestra con la lista delle applicazioni che il
computer sta eseguendo, e possiamo terminare quella
che non risponde pi
Lapplicazione bloccata viene chiusa da Windows (non
ridotta ad icona) e non viene riavviata (ma una
chiusura forzata, non la procedura corretta!)
 Se tutto il sistema bloccato
Si premono una seconda volta i 3 tasti
contemporaneamente ed il computer si riavvia (ma un
riavvio forzato, non la procedura corretta!) 9 / 45

 Ogni icona rappresenta un determinato


oggetto. Oggetti uguali hanno icone uguali:
Cartelle (Directory)
Contengono i files
Applicazioni
Programmi, Giochi,
Spesso sono dei collegamenti
Files
Documenti, Immagini,
Le risorse
Risorse del Computer, Cestino,
10 / 45
 Selezionare unicona
Cliccare 1 volta su di essa
 Selezionare pi icone
Tenere premuto il tasto sinistro del mouse e
spostare il mouse in modo che il riquadro che
appare contenga le icone che vogliamo
selezionare
Tenendo premuto il tasto CTRL possiamo fare
selezioni multiple di icone non adiacenti
Tenendo premuto il tasto SHIFT possiamo fare
selezioni multiple di icone adiacenti
11 / 45

 Spostare unicona o pi icone selezionate


Si trascina licona (DRAG) tenendo premuto il
tasto sinistro del mouse e la si posiziona dove
vogliamo rilasciando il tasto (DROP)
 Lanciare un programma o aprire un file
rappresentato da unicona
Si fa un doppio click, cio si clicca 2 volte
velocemente sullicona corrispondente, oppure
si seleziona licona e si preme il tasto ENTER

12 / 45
 Barra del titolo
Parte superiore della finestra. Cliccando sullicona a sinistra c un men, che
si ha anche cliccando col tasto destro sulla barra, con le opzioni: Sposta,
Ridimensiona, Ingrandisci, Ripristina, Riduci a Icona, Chiudi
Sulla barra del titolo, a destra, ci sono 3 pulsanti che attivano la opzioni
Ingrandisci, Ripristina, Riduci a Icona, Chiudi
 Sposta
Con la Tastiera: si usano i 4 tasti freccia per spostare la finestra e si preme
INVIO quando si finito
Con il mouse: si clicca sulla barra del titolo, si tiene premuto il tasto sinistro e
si trascina la finestra dove si vuole, si rilascia il tasto quando si finito
 Ridimensiona
Con la Tastiera: si usano i 4 tasti freccia per ridimensionare la finestre e si
preme INVIO quando si finito
Con il mouse: si clicca sul margine che si vuole ridimensionare, si tiene
premuto il tasto sinistro e si trascina il margine dove si vuole, si rilascia il tasto
quando si finito 13 / 45

 Ingrandisci (o Massimizza, alle dimensioni del desktop)


Con il pulsante: si clicca sul pulsante centrale della barra del titolo
Con il mouse: doppio click sulla barra del titolo
 Ripristina (mostra la finestra nel modo normale)
Con il pulsante: si clicca sul pulsante centrale della barra del titolo
Con il mouse: si clicca sul pulsante sulla barra delle applicazioni
 Riduci a icona (o Minimizza, nasconde la finestra)
Con il pulsante: si clicca sul pulsante a sinistra della barra del titolo
Con il mouse: si clicca sul pulsante sulla barra delle applicazioni
 Chiudi (esce definitivamente dallapplicazione)
Con il pulsante: Si clicca sul pulsante a destra della barra del titolo
Con la tastiera: si preme la combinazione di tasti ALT + TAB
 Note
Se la finestra aperta RIPRISTINA e INGRANDISCI sono funzioni opposte,
mentre se ridotta ad icona sono simili ! 14 / 45
Le opzioni RIPRISTINA e RIDUCI A ICONA sono sempre opposte !
 Barra dei Men dei Comandi
E sotto la barra del titolo, e contiene tutte le opzioni ed i comandi del
programma
 Barra degli Strumenti
E sotto la barra dei men, e contiene icone che sono collegamenti ad
alcuni dei comandi contenuti nei men
 Barra di Stato
E in fondo alla finestra, e contiene informazioni e suggerimenti sul
lavoro svolto
 Barre di Scorrimento
Sono presenti in basso ed a destra se la finestra ha dimensioni
maggiori dello schermo; permette di vedere tutto il contenuto

15 / 45

Riduci ad Icona Ripristina (o Ingrandisci) Chiudi

Barra del Titolo


Barra dei Men dei
Comandi
Barra degli Strumenti
Barra di Stato
Barre di Scorrimento

16 / 45
 Finestra attiva
E quella su cui si sta lavorando, ha la barra del titolo colorata
ed il pulsante appare premuto sulla barra delle applicazioni

 Cambiare finestra attiva


Si pu fare in diversi modi:
Cliccare sulla finestra che si vuole
Cliccare sul relativo pulsante sulla barra delle applicazioni
Usare la sequenza di tasti ALT + TAB (Si tiene premuto ALT e si
seleziona lapplicazione tra quelle che appaiono in una piccola
finestra muovendosi con TAB)

17 / 45

 Unit e dischi
Rimovibili (Floppy, Dischi Zip, )
Non Rimovibili (Hard Disk, Partizioni cio parti
di Hard Disk, Unit di Rete, )
Non Scrivibili (CD-ROM, DVD, )
 Impostazioni del Sistema
Pannello di Controllo
Stampanti (a volte non presente)
Accesso Remoto (a volte non presente)
18 / 45
 Dal men di avvio
Cliccare su START
Selezionare IMPOSTAZIONI
Cliccare su PANNELLO DI CONTROLLO
 Dal Desktop
Doppio Click su RISORSE DEL COMPUTER
Doppio Click su PANNELLO DI CONTROLLO
 Si apre una finestra che contiene icone
sulle varie componenti del sistema. E da
qui che possibile modificare le
impostazioni principali di Windows 19 / 45

20 / 45
 Data ed Ora
Si ottiene anche tramite licona presente a destra nella barra delle
applicazioni
Permette ovviamente di impostare la data e lora
Permette anche di scegliere il fuso orario e se aggiornare lora
legale automaticamente

21 / 45

 Installazione Applicazioni
Modificare linstallazione di Windows
Aggiungere o rimuovere i programmi installati
Spesso linstallazione parte automaticamente
quando si inserisce un CD, oppure la si lancia
eseguendo il file di Setup da CD oppure scaricato da
Internet
La disinstallazione quasi sempre possibile dal
men avvio, nelle cartelle relative al programma
stesso

 Nuovo Hardware
Serve per installare nuove periferiche
Spesso le periferiche vengono trovate e configurate
automaticamente, oppure viene fornito un CD che
installa la periferica esattamente come si installa un
programma
22 / 45
 Sistema
Si ottiene anche cliccando con il destro su Risorse del Computer
Generale mostra informazioni su CPU (processore), RAM
(memoria), Sistema Operativo, Versione,
Gestione periferiche ci consente di gestire le periferiche hardware
presenti nel sistema

23 / 45

 Suoni
Per personalizzare i
suoni in relazioni a vari
eventi (come lavvio, la
chiusura...)

24 / 45
 Mouse
Si pu regolare la velocit
del doppio clic
E possibile invertire le
funzioni dei tasti
Si pu personalizzare con i
puntatori che si vuole
Si regola la velocit e la
traccia del puntatore

25 / 45

 Tastiera
Ritardo ripetizione ci dice quanto
tempo il Sistema attende prima di
ripetere un tasto tenuto premuto
Velocit di ripetizione ci dice la
velocit con cui tale carattere
viene scritto dopo il ritardo iniziale
Si pu regolare lintermittenza del
cursore
Lingua ci fa scegliere la lingua
predefinita per la tastiera (diversa
per ogni paese)

26 / 45
 Schermo
Si ottiene anche cliccando col
destro sul Desktop e tramite
licona presente a destra sulla
barra delle applicazioni
In Sfondo si sceglie limmagine
che fa da sfondo del desktop ed il
modo in cui appare (estesa,
affiancata, centrata)
In Screen Saver, oltre a scegliere
il salva schermo si
personalizzano le impostazioni di
risparmio energetico 27 / 45

 Schermo
In Aspetto si personalizza
la combinazione di colori
e caratteri delle varie
componenti del sistema
In Impostazioni si sceglie
la risoluzione ed il
numero di colori del
desktop
28 / 45
 Volume
Si pu modifica il volume generale (con un click)
Si pu aprire la finestra delle impostazioni avanzate (tramite
doppio click oppure cliccando col destro e scegliendo Apri
controlli volume)
 Lora e la data
Presente anche nel pannello di controllo
Doppio click oppure click col destro e scegliere Modifica Data
e Ora
 Schermo
Presente anche nel pannello di controllo
Doppio click oppure click col destro e scegliere Modifica
propriet dello schermo
29 / 45

 Dal men di avvio


Cliccare su START
Selezionare IMPOSTAZIONI
Cliccare su STAMPANTI
 Dal Pannello di Controllo
Doppio click sullicona STAMPANTI

30 / 45
31 / 45

 Aggiungere una stampante


1. Cliccare sullicona Aggiungi Stampante
2. Scegliere se la stampante locale o in rete
3. Selezionare il modello e le varie impostazioni necessarie
4. Si conclude linstallazione della stampante
 Eliminare una stampante
Selezionare licona della Stampante e premere CANC
OPPURE
Selezionare licona della Stampante e cliccare su File -
Elimina nel men dei comandi
OPPURE
Tasto destro del mouse sullicona della Stampante e scegliere
Elimina
32 / 45
 Stampante predefinita
E quella che il sistema sceglie automaticamente per
stampare, ed contrassegnata dal segno di spunta nero
sullicona
 Per impostare una stampante come predefinita
Selezionare licona della Stampante e cliccare su File
Imposta stampante come predefinita nel men dei comandi
OPPURE
Tasto destro del mouse sullicona della Stampante e scegliere
Imposta stampante come predefinita

33 / 45

 Visualizzare la coda dei processi in stampa


Selezionare licona della Stampante e premere INVIO
OPPURE
Selezionare licona della Stampante e cliccare su File - Apri nel
men dei comandi
OPPURE
Tasto destro del mouse sullicona della Stampante e scegliere Apri
OPPURE
Doppio Click sullicona della Stampante
OPPURE
Doppio Click sullicona della Stampante in basso a destra nella barra
degli strumenti
OPPURE
Tasto destro del mouse sullicona della Stampante in basso a destra
nella barra degli strumentie scegliere Apri
34 / 45
 Selezionando un processo ed andando sul men Documento
oppure cliccandoci con il destro, si pu:
Sospendi una stampa
Si mette in pausa, cio si interrompe momentaneamente, quel processo
Esiste anche File Sospendi Stampa, che li mette tutti in pausa
Riprendere una stampa
Si riprende il processo messo in pausa
Riavviare una stampa
Si riparte da capo con quel processo
Annullare una stampa
Si elimina definitivamente il processo
Esiste anche File Elimina Tutti i Documenti

35 / 45

 Direttamente da Start (Men Avvio)


 Tasto F1

36 / 45
 3 possibilit di ricerca delle informazioni:
Sommario degli argomenti
Indice degli argomenti
Cerca (per trovare un argomento)

37 / 45

 Ogni file ha, oltre al nome, unestensione. Essa serve a


determinare il tipo a cui tale file appartiene. Nome ed
estensione sono separate da un punto: nome.estensione
Ad esempio: lettera.doc
 Ogni file (se non eseguibile), viene aperto in base
allestensione dal programma a cui associato. Queste
impostazioni possono anche essere modificate dallutente.
 E anche possibile, ma sconsigliato, nascondere
lestensione dei files. In tal modo gli utenti non vedono
lestensione, ma in realt i files continuano ad averla, e
Windows la usa sempre per sapere il tipo dei files 38 / 45
I tipi di files pi comuni sono:
EXE Sono i files eseguibili, in pratica i programmi
COM In genere sono comandi, come quelli del DOS
BAT Contengono righe di comando
WAV, MP3, RA Audio
MPG, AVI, MOV, RM, ASF Video
ZIP, RAR Archivio di files compressi
TMP, $ - Files Temporanei
PRN File di stampa
HTM, HTML Pagine web
BMP, JPG, GIF Immagini
TXT Solo testo (senza colori, dimensioni...)
RTF Rich Text Format (documenti in formato testo)
DOC Documento dellElaboratore di Testi (Word)
XLS Documento del Foglio Elettronico (Excel)
MDB Data Base (Access) 39 / 45
PPT Presentazione (PowerPoint)

 Da Men Avvio
START TROVA FILE O CARTELLE
 Dalla barra dei men di Esplora Risorse
STRUMENTI TROVA FILE O CARTELLE

40 / 45
 Tramite CERCA IN e SFOGLIA si dice al
computer dove cercare il file (o i files)
desiderato
 RICERCA NELLE SOTTOCARTELLE serve per
ampliare la ricerca alle cartelle contenute
nella cartella selezionata per la ricerca
 La ricerca pu essere effettuata per NOME
(del file) o per CONTENUTO (cio il testo
scritto dentro il file)
41 / 45

 Si pu dare il nome, lestensione, oppure


entrambi. Ci sono dei caratteri Jolly: si pu
utilizzare lasterisco * come una generica
stringa, il punto interrogativo ? come un
generico carattere, sia per i nomi che per le
estensioni. Verranno restituiti tutti i files con le
caratteristiche richieste. Ad esempio:
 Biblio? Biblio1.txt Biblio2.doc
 Biblio* Biblio1.txt Biblio2.doc Biblioteca.doc
 *teca Biblioteca.doc Enoteca.xls
 *.doc Biblio2.doc Biblioteca.doc
42 / 45
 La ricerca pu anche essere effettuate per:
DATA
Per data di modifica o di creazione del file
AVANZATE
Per tipo e dimensione del file
 I files trovati possono essere trattati come normali
icone. Possono cio essere normalmente aperti,
rinominati, copiati, etc...
 Un file pu essere aperto anche trascinando licona
allinterno del programma che vogliamo usare per
aprirlo (vale sempre, non solo se si cercato con il
TROVA, ma anche se sul Desktop o in una cartella
dellEsplora Risorse)
43 / 45

 Windows memorizza i files che sono


stati usati ultimamente
1. Click su Start
2. Selezione di Dati Recenti
3. Click sul documento desiderato, se appare
nella lista

44 / 45
Lucidi di Gianni Poli
Web page: www.ginnone.com
E-mail: ginnone@ginnone.com

45 / 45