Sei sulla pagina 1di 374
Acura di Felice A. Santagata STRADE TEORIA ETECNICA DELLE COSTRUZIONI STRADALI vol.1 - progettazione PEARSON 6 2016 Pear ata Mao, Torino br sono ae verfleteedocumesat on asin caps, Nessa eponaii rap apt Atria Pee lal SpA om op pon esocecinollanelis eine, "fre riproduion’ gaiche,carograiche © ftogaficheappatenant alla prope di terzi Se sen enon prope anh pt veal noe mice 2 _Le once pr wo personal ete posson ese fet mi ‘ota ala SAE cel eompeno prev da at 68, com 45, (cara profession ses species st cane Cora Fora Rom 10,2012 Mam oma suze @cerhonge to Web WwW eo Reason ore: CompaMt sContl Stamp: LEGO. SpA, Cavs CIN) “Tui mar cnn eo sno prope eo detent 784891903006 Pitt inal alison: eset 2016, Rice (0 01 0205 08 Sommario dell’opera Volume 1 1 Lastrada nel territorio 2 Progettazione geometrica 3 Le intersezion! stradall 4 Strade urbane 5 Geotecnica stradale 6 Material 7 Wprogetto della sovrastruttura stradale Pavimentazioni storiche e moderne a element! Volume 2 9 Costruzione del corpo stradale 13 Segnaletica stradale 14 Sicurezza delle infrastrutture stradali 15 Monitoraggio della rete 16 Manutenzione e adeguamento del?infrastruttura 17 Opere d'arte minori e opere di presidio stradali 18 Controllo delle opere stradali 19 Cantieri stradali Sommario Volume 1 Introduzione CAPITOLO1 —_Lastradanel territorio 11 Concezione, progetazionee realizzazione di una srada 12 1.3 Uvel dela progetazione 14 Relazion! dela srada co 1.5 Planifcazione # node politico errtoro 6 le alte infastruture di trasporto 1.6 Vie economia dale strade © modal di sviluppo sosteniblle Ww 18 a CAPITOLO2 —_Progettazione geometrica 2.1 Modell i rferimento e ipotes ge 22 Inerazione vecolo-guida esa dll corr soda CAPITOLO3 Le intersezioni stradali 3.1 Manovre e svote 3.2. Cassiiczione dele intersenioniecrier di scelta 33. Dati di progetto 34 Requisit fondamental di unintersezione 35 Intersezion a ras di tipo tneare Incersenion! a aso di ipo rotatorio sfaleatiesvincol CAPITOLO 4 —Strade urbane 41 Strade nel tessuto urbane 42. Strade urbane nel Codie della Strada e nelle Legg urbaistiche 43. Viable in ambi urbano: 44 Interconnestion| in ambico urbano 45. Organizzazionee infrastructure del trasporto pubblico roccio normati allan 1 debolt rete in ambito urbane CAPITOLOS — Geotecnica stradale ibiografa 205 46 487 466 CAPITOLO6 = Materiali 63. Emulsion bicuminose 64° Bitume schiumato 65 Mist granular mist cementat 66 — Conglomerae bicuminos! superficial, merotappeti a freddo e mani d'atsacco CAPITOLO7 I progetto della sovrastruttura stradale Sommario 6 522 su ns mm nr re Introduzione — 1th _STRADE Teoria tecnica dee costo sal vamente dl ambito zonal a uno sensi ine monae tratando em sonal fine di rendere possibile Vedizione di ‘Ancona settembre 2016 Felice A. Santagasa ine, al sopra dita, 1 La strada nel territorio ‘La srada®un‘oper dh ingegnesa destin ala circolazione di persone, ani- ny al otimizzavone del rapport ta cost e benefits, entramb ines informa generaizata estualizzat, cio? valuta rispeto a tute le diverse mplicazionieconamiche e rapport aun dfito oizoate tempore. 1.1 Concezione, progettazione e realizzazione di una strada ‘molissimi differenti modi ele soluioni de vari problemi tecnci ed eco Coptolet-Lastade alterntone 3 |_STRADE Teo tenia dle costo tad rogettanone Coptle 1-tasade nlterttone 5 benesterefsco. ‘ia xt un infasraturstrinle eriamameot aon ene pe =— Captole 1 Lastra elteritoio 7 Nel pss dn un vel progetazione al cess, csc progressive ‘cccmomico delloggett, mai gradi di ber’ si e- che seatricona dallesame e dll approvazione delle ore pot onal ao dela elzarione et iver 4 _STRADE- Tooke tecnica de costs stad - Pogetacione Coptle t-te sade altro 9 1.3. Livelli della progettazione 1.4 Relazioni della strada con il territorio ele altre infrastrutture di trasporto [La mobili di persone & meri realizats mediante qualsiasi sistema 0 “mnodo" di sor appresna un eigen sar perl singe eens soi coma ‘Emon, volume, plaice, una eteeolgiche dl aor dae stme economiche, vi compesa la scelta in merit alla possibile Remind nine mom ie et opis lo pele a feet Sem pi prio com arse ca pops, {quando consentono lo seambio fa stint modi. | oe 10 STRADE- Teoria tena delle costo stradll-Progetaione che eomportano: + congestionee basa qualita della circoazione; * incidental speciamenteaearco delle utenze Per atenuae le ciicit,sscome a oppor ra ai princi del integith el’ ambiente © ele ssorse natural. Consegoentemente le poliiche di setore, che permettono di intizzare la programmazione de innovo/edeguamentofaffrzamento infastltu- ral, sono volte a = la promezion di forme di mobi alteratva(ccabilee pedonsle), = ticoro al mobility management per una pi razionale dstibuzione modale La parte pit propriament infrastrutrale dei PUM, denominata “Piano Comunale dei Traspor~ PCT" parte integranee sostanzale di Piani Regoatori Generali (PRG) dei comuniinteresst nl pia ec yr neg ses amb wiz ‘Enranowo role uenga sos uae neresa neva f- nomeni i pendolarsmo; + Programma Urano det Parceggt~ PUP [1]. 1.9 Legislazione generale e settoriale La programmazione, a alzzazione¢ la gestion 1.10 Pianificazione delPofferta infrastrutturale Le nfastrttree gi insedtament prior ‘onseguentemente insert da parce dl MIT n ‘consistent contribu pabbi al investment: nel prosiegu della tatazone ai sog- «programmazione (1. pprovao dallo sesso Ministero con apposio decretocontnent dai salient del progeo ein paicolre, cost, tempi, caraterstiche tecnico prestazional del pe 4 nonché tte le event vaizionintervete pet al progeto di ftibi, Aspetti operativi Ii primo DPP contiene anche le indicaaioni cre lo stato del procedimento di 1a opera insert, con conseguentesalvaguaria dei termini e dep adempime ‘5 Sic di cocmemasninda lie pi lela wt Digen22 20 Coptolo 3 -Lasinds neltertoro 22 ‘costo del interventoevidenziato dl progetoesecuio isu supesiore di ole il ven per cento al cat dello stesso evidensito in sede di progetto di fib. Anche al di {or dela tempistica di approvazione priodica det DPP, eon la procera prevista pet ogni approvazione, il MIT pub propor inserimenti ovveroespuncion dope dl ‘edesine Document di programmszione, ov ator ccezinal ocomungee impre- ‘ei onan prevenivat al momento dels redaione del DPP lo rendanonecessario. Riprogrammazione e finanziamenti er la cxpacith di programmazione e rprogrammazione della spesa pe ia elizza- one delle infrastramre i preminente interessenazionale sono itu nello stato i previsione del MIT: Adelle infrastrtue priortrie el project 1 scorrimento pit velocee, prfino, di sovrappore alla magliastoricaaleune Coptolo 1-taseacaneltritoro_ 25 24_STRADE- Tero tena dee costco seal -Progetarione Coptle 1-tastad elton 27 “htratonganeto et percor lo dai ralntanen che vie vest. 1.12 Circolazione veicolare ‘Le varabil appresentative pe a cartterizzazione del deflssoveicolare su wnin- ‘astra setdale S000: a porta, la veloeth ela densth Portata 1 porta (Q) in una sezlone suadae , relativa aun intervallounitario lone, ®cosiita dl numero i veiclN che transitano atraverso Snel 28 STRADE- Teva etenien dele costrzion sal = Progtatione Coptole1-tastrade elton 29 * lay al progei dun sexo lesion ba massing velo reso in consierazion nelle veriiche di sicurezza in cotspon- nterezini ein ale speciiche cllocazioni; Key a6, {In condiconi uniform isultad, = Vd, post Via media arimetica delle velocth ‘stantane in una sezione, ne discende i elazionefondamentle del dfs inintewoto Onvek an densth 0 velocit mediz-deasit Sentai) isda 15% di content 30 STRADE- Tera tera lle costo std Progetaione Coptolo1-Lastade alter 31 ‘asa aula coreazione, per ogni tipo di elemento inrasrtturale, pi parame ilevabi,denomina nel complesso misure diet uel ce meglio desrivon la quali della circolazione sul oT eee cores ee ‘La Toll 1.3 inca veld servizio minim da guanize nella progetazione delle. Aside zoee sambio _| Veli media vingi Danl nove opere Tal livell possono convenientemente essere adotat anche nella valutazi- ‘ecm rape | Porat eve della qual del servizio offero da infastrte existent, sllosopo di valtare p= Sede exrarane =p caie ortunit i un poteriamenoo un adeguameno operaivo dlinfasrumaain esse See cxraane = coe a oven eat Sida price 2 econ cogs Excite re cin er ere hee Sad i seven) c Sine wane Viaoe £ Mas 0 | D eri toni stradai a uso ininterots'ndvidoano sei ivelli i servizio, contra Berta pina € isting dale eters dala A ala F Cavan edie c es Sul icp = oe Sad seven) = [Bie goats = pata Essie ~ e ise E Bibliografia silevante ispetto ai precedent due ivi; fron como + idliveto a servizio o fuss a lta densi, i cu Ia velosith eta liber di at Union europea, 20101 $301, Gazeta Utica Usione Buren 3003/2010 ‘manovrsisulanoforemeatelimitate eT automobilistapercepisce un insoddisfa- ‘Leap 15 pingno 198, 245. Btraione del pao geet del wasp 52 STRADE Teoria e tec delle cortrsonsradal -Progtarione 2 Progettazione geometrica an il 03) 0 ‘weil pre osm ‘Nome Teciche perf Costusans DM. 16 geo 208 alla Cesare 2 fetal 0p. 61 el CSLL PP [ur] America Asian of Ste Mighty and Banwaon Offical, High Capac Mama 5 20 Figen ats uch el posgaa progetist dll'infastrttrs acquis especenza sul ‘ase dt conoscenze e capacith debbano gid mniverstar. In partcolaze devono essere note alle diverse tpologe di “+ la meccaica della locomozione per la valutazione delle mods di interazione tea veicoloe sada; + Vingegneria strata egeotcnic che sono dl ausilo alla definizione delle for- ‘ne geometice da assegnare al corpo stradale elle opere dat 2.1 Modelli di riferimento e ipotesi generali ere garant, con sufficient anscipo pet r= libereeuffcienti « percepige il cometo an- 136 _STRADE- Teoria tecnica dle cosion| stad -Progetazione Coptle2-Piogenatione geomet 37 ‘foul pi por ne ritenita pid adeguata in sg chil guidetore pssaosservae lo spariosradle ee enti movimento garanten- ‘peril quale sono disponibill misuresperimental, patologie dels funzione vi 3 _STRADE- Teoria tecnica dee costa srad-Progetasone o tempi espaz sufficient allo sviluppo de proces di pecesione, interpretazione © “ae rogetsa seule important copie lances este wn cat ase ina gaan na continua e cost atenrone ds parte el uiatre. B ale da evar ogni repentno pasaggio tra sition’ che impongano datore lvl lavoro mentale ast divers tra loro. Qusndo wn gudstore tacit ce violan la su aspetatv, consolidates memoria i lngo termine, i proporie come esperenza in momenti succes, ‘40 STRADE- Teor tecnica dalle corrsion stad Progetasone si verifca un bruscoineremento del caic di lavoro mentale a cui conseguone mag- ‘iol tempi di etzione a comand con difficolta di coordinamento ein cas esremi, cor i guid. Percezione e reazione del guidatore rifemento peril dimensionamento degli element di tac- allo + dal sitar di risposta degli apparasi meccanil interest, possedono un comprtamentoelastico nei riguai del second easo, comprensivo anche Sei tempi di pereezone e rezone (,,) sallungano in modo proporsionale, Ne deriva la = atben @ ere anus gts pcan ea Cane cl a a brn sal at Soci guna lsaonan poe . : aa {al momen cis OAS sable peice usa ala cece cca categoria di taffico, Ciptolo2Progetasone geometrica 43 144 _STRADE- Toone tac dalle costrson sad = Propetacione er la determinazione del raggio di manovra del ass sterzante (A), nel caso di tusetoriecaratecizzate da basi valor dell angolo di stezatra (a), possible uti- Velocité di progetto ‘Le manovre di riferimento indicate nelle premesserichiedono tempi dt esecuzione invece, peta imi di legge. Capholo2—Progetatone geomenica 48 50 _STRADE- Teo etecla dee costo sd rogetaione huita da quel prudent che sono propensi al rspetto dei limit di vlocta impost a Tava ota saune 50 ‘come gualitstivamentesuggeito dallo schema di Figura 27. veces rues Vet prope =6 aoc privet lt Prfaq Co dc lo Aone AS i: NOTO (1.8205 » con sae: piona effcienza meccanicae in condizin’ ideal di conato tra rioa estrada. 52 _STRADE- Teva e tecnica delle cortranon sad rogttalone nella ua evoluzione lngoTase del tempo la linea tateggita di Figura 2.8 Imanowre di emergenza i valor accelerazione possono superar limit rappresentat dala inca tatepgiat,determinando Ia perdi di contol del veicolo da parte det cambio di marcia, indipendentemente dalla veloith "Nelle corse specializate delle ntersezioni vali imite 1 36 elt iy on tn AWD, al tc die: AMT. ‘cute nd rum BPS, sc oot aay AS ae engin tans AWS: al Met ARC ste com RD, ea me ping. eptole 2 Progetaionegeometia longitudinal stabil dalla norma tcnice sono di 1 ms pri rat in scceleraione, 4 _STRADE-Tesne tence dle corso td Progetaione ‘40 tema soldale alse el infastrutara con Ia quale pss individure pnt 56 _ STRADE- Teoria e tecnica delle costco sal -rogetacone sularea di conto con il piano di rtslamento, imtando gi inconvenient desivanti ined gotggo @). Sala bse indagin periment eseguite su pneumatic per veioli commerciale vate aatristiche (12), pela pressione medi (,)espressa in kPa, tata proposta la em) cexpessa in EN, pin fk, sone te costa dl regressione che po di poeumsatico, iui vali medi e quel determinat per lvl di ao dh gent Yalde inclinte longtudinalmentee trasversalmeatenspetto alla linea dasse. Coptle 2~Progesionegeometin ‘uel dovt ala perdita di materiale lpideo dll supertcie. Legrand distorsioni 58 SIRADE Teoria tence dele onuson sad Progetaione - optolo2-Progetsione geomeicn 59 eta superficie con lunghezza onda cacattersticasuperiore ai SO em sono ire- ‘Aderenza ruota-pavimentazione ‘oda diet strtual della po- orizoatale che sscambiano pneumatic pavimentarion. ° proporsionale alla fora vercale P’ agente sulla supericie AnteP es) dove 2 coefficient di aderenza. La frequenca caeterstica delle vibrazion prodote®il ssuhato del rapporto ta iunghezza onda craterisica della distosione stale. Lei tell aE le 2 _STRADE- Teo etenica dle costo sad -Progttaxone Captolo2—Progetaione geomenica 61 oe serena, proporzionleal numero delle macroasperith eal arco che si rasmets sul conta, 'aderenza sia pincpalmcats greta dale eforazione dela nici & tame dene al rag si manifesta in misura proporsionale alli cletrochmica esitente ‘cai material conto, ta quali srealizzanointerazionichimiche del tipo di Vn der ‘Weal, Nel moment incite legame si rompe a causa del llontanameno delle de super le ctee plimeriche della gomms si ritrao in modo easteo detemminando ‘un movimento periodico con consequent dssipazion di energia proporzonae lla Figure: ceacerens 18) ¥,= 63607, es) ‘elocith par a circa 80 kh, Per effet dll propeietavscoelasiche dels gomma ha inicio un proceso isteres meccanica che incide sulladerenzacompessivaed (62 _STRADE- Teo tei dle conrsion sada Prosetaione : Captole2-Progetiarione geomet «8 gu rte ‘ela vlots en one -pnin (4_STRADE-Teovaeteenia dele costco sta optolo2—Progetaione geometica_ 65 sivad. L'eguazione di tai cuve in termini (85) «(ts)' = am Dut cogs vile eter pie ane sa ‘uiee pace (tm Smt feo ihe “ali coefficient sono desun convenzio- ne a [Seno po A,B,C, Fexrantaneerelive ded [Sead po D. BF wane, evelavesuade dl eiio 2.24 Condizioni di moto Loguiitiodinamico del veiclo&valusat al fine di vriticare esstnza di condi- int stabil moto lngo dives element plano-atimetrc del tacciato. Con ife- Ai ampezzainfinitesima dar ¢peroorso nel empo dz La velocih tangeniale in ogni punto della ietoria& = Reda v= Rid = Rw ey 6 cui, dividendo i due membei pera scar se de = 216 ER Dal risultato otenuto si desume che per tmictori a curvatra variable Pacceles- ion trasversale muta nel tempo dando Iuogo alla grandezza cinematic denominata contraccolpo- Coptole2—Progetaione geometia 220) sa wainataa rate efenata (4 _STRADE- Teor e tenia dalle costraon sada Propetacone iota frets (Figure 223-c), che rppresenta Ia condone nella ye rot, tanata 0 moti, si trova quando ® strata Ia coppia ‘i trazion e contestualmente & spplesta la copia frenante Mf), alla rotazione intro al punto di aplicazione dN’ diventa (=F) reM eM, +P d= 0 ean ‘ analogamente I equilitrio longo il piano di rtslamento forisce 0=R-F +4, em ‘cageio delle te Intl condizioni,Paderenzaacqusirebhe na drezione pressap- joco coincidente con quella della forza d'neria agente sul'ineo vecolo enon pit {ireta lung il piano equatorile delle roe sterzani, con consegueate vio rspeto ei 224 Equilibrio dinamico longitudinale del veicolo Le fone agent sul vecol presen consideazione nello sto dell equi dinsmni- co longitudinale (x) sono rcondote al baricento delle masse (G)- Ese sono la forza di Itarione (7, le resstenze el moto (Ra fren peso (pe forae ners (P}) desivanti Coptolo2-Progettanone geometric _ 62 Forza di trazione eco st 000 normaliente dott uno o pit motor (a combutione inte lo elt) edi organi i trasmissione che trasferscono la copia mote fomia dal ‘motof alle rute moti, che a loro volta Ia convertono in forza di tazione (1) per particolarelacoppia motice ale rte vale My = nme, 225) 70 STRADE- Tera tera dele contro tradal-Proetazione Coptole2-Progenasione geomettn 71 dove 12 il rendimento det sistema di trasmissone, sempre nfrire al’ wit edo- ‘ato alle disipazioni di energa pr lo ssciamento sui peri ed m il rapporto di potenza vari con andamento parabolic del terzo ordne). La foro di tazione per accelerare all basse velit contasta acs Lint er ag) orn. entone ee (7) afrzaditrazione dsponibile alle rote (7) ret am |L’aione del cambio determinando un diversorapprto di roazione fra albero moore ‘© rote, consents i moificae le curve paraboliche effetive (1) cost da comport= tate in gu, a trai permet si avtebbe nllpotesi di ptenza costae indipendentemente dal numero di gi del 72_STRADE- Teri tecnica delle casnzin) stra -Progetaione ‘opto 2-Progettationegsometricn 73 lament subiscono una sri dl stirament edi compression che sotraggon ri ‘mie on og pun 8 pe ttte BE eu data gues ote tar = Ee easy dove ®stabilto pari a 0.366 ¥ & dato dala Pg AO2T9 Vp, 3,989 Ja pendenzatrasversale della careggata€ mantenuta costante al valore minim del 4 _STRADE Teva tecnica dle costo sradal-rogetacone Ceptole2-Frogetatonegeometin 85 2.5% sufcienteal'equilitro del veicolo, venendo cosi meno la necessith di uno specifico contribu dellederenzatasversle. Ta conformazione trsversle della careggita mate leat peri ret, ptendo in questo caso conare su un mode aderena trasversele pu sempre present. La Figura 2.32 Ia Figure 233 contengono i de abschi ches tlizzano nel dimensionamento delle ivamente perl ade extaurbanee per quell urbane. eas di marca all quale si scava il aggio mimo (0, della curva ce rispeta i ei sith su esposto ee Ra * peep) 2.66) [rent tn seseeewe Si rchiamanoinfne le prescrzioni ells norma rguardant la pendenza geodetica, ‘alolabile attraverso la (2.11), che non deve superare i sequent valor per strade di tipo Ae Bs + 12% pore alte sade; 1 nel cas di stade a frequenteimevamento sent al guidatore di impostare correttamente la triettoria del veicoloe, nel cas, di deceleare, ue atl distanze se ne devono considerare in aggunta alte che riguardano, nel, specific, ke oni, Timportanza per Ia scureza dll'infastutara che i guidsto- ‘mente i secondo caso qusllo in cui intel cao vale In 28 _STRADE- Teva tecnica delle contro sradal-rogetacone ‘opposta psi dali sezione lla sezoneE). In questo cas la normaiva consider it ‘tempo di percezione e eazone incluso ne tempo complessvo di manove (1), (vee camegsiat con pid doe cori pe senso di maria) per insemento nla costa Figura 235 Jmmediatamente a desea prima di witersezion, La distanza 8 calooata ifeendos ‘emadfeent pet alla (2.68) nella quale _ aso para 55se pias, perun wale 9.58 ‘secon deo mate ‘La istanza di visiiita per il conoscimento (D deli clement i tracciatodef- rise lo spzio di seadanecessrio pe interpreta cometame ‘lano-almetrco adeguando in antcpo Ta velcith ai marcia. Ts pit Supe nteme a confini della propeet sada frmano la sede stra. 199 _STRADE- Teo ence dll costo staal -rogttaione ‘aptolo 2-Propecaione geomet 91 23.1. Elementi della sede stradale Seiad imnegee —Untemetty SOUND aoe elle Corsie di marcia e banchine ‘coos camp quanto maggior sono le veloct. Nella defnizione deli larghezza della ‘cori si iene qund! cont dll necessiti garantie un franco minimo di scurezza ‘ta veicoli che procedano aan, limitand anche gi effet di dsturbo prot da "Normalmene la corsa ® caaterizata dun definito France ni tea cree ‘Sono considera cate all arampicamento dei veiclipesant su nterpetazione della noma tecnicevigente ina almeno uns delle ve sequent condizioni: + quando iventa inaccetabile il decsdimento dela quai della cicolazione sia ‘quando i velo di servizio rsulinterore a quello minimo previso peri tipo ela categoria funzionale ro di viuale ier, le bancine possouo essere allarga {$2 STRADE- Tooke acca dle costurionsvadal-Pogetazone Captolo2—Progetasione geometica 98 dello svluppo e dt loro distanziamento ‘Sono dete “isrvate” Ie cose destnate alla circolazione di predefinite categorie 4 veicoi, qual quel abi al trasport pubblico (autobus taxi) 0a score (au- ‘oambolanze e WW.FF). fine, soo di “emergeza” Fe cri aiacent lla carepgata esint ala sosta di cemergenza dl vans dei vical di soccoroe soo eocezionalmente a movimento dei ‘don che sll piattafora hanno la necessidhd raggiangereareeo punt di soocorso Marciapiedie fasce di pertinenza ee Le farce di petinenza sono porzon di sede stad ester alle carteggiate che com- | margin stradal separano eproteggono le careggat. Si distinguon0: + imargine tern, che separa due caregsatepercorse in senso di marcia opposto; Nj ‘corre spcializate pr le relative manovre, Gli stall possono essere colloca paral- ai breveduata Figure 2.40), principalmente per conseateil breve riposo del tenza, 96 _STRADE Teor tecnica delle cortrion stad Progestasone Ceptolo2-Progetanine geomet _ 97 Figurazat uae semis 30, Le aree di parcheggio sono destinte gi utenti che hanno Ia necessit stazionare i yeiolo (autovettra 0 veicolo commerciale) per suture di servizio segue it tema diaspora (per esempi autobus di lines, stazioni Al ine di persegure gl bietiv funionali di ciascun tipologia di strada, 2 neces- ‘ario stabi ip, il aumeroe le dimension degli element che compongono Ia, Plataforma stradsle. Per quanto concere il numero di corse di marca, si hanno cameggiate: + a-composizionefssa nelle qual il numero di corsie present definito a singstea : tatom |, 2500m "1 2000 ‘0 STRADE- Teo eclndslecostrsion sada Pegetcone (ene | cece ltl a 102 STRADE- Teva tecnica delle cosvusin| sada -Progetatone Captolo2—Progetaionegeomenica_ 108 Pe as *Tsfel>[e i ane 04 STRADE- Teor etenica dle costo! st Seon de viol acai Genion €aumentas progres ‘imi anni Figura25) Tmargini caer nota ce lores cpl shew pe Figure 2.47 el cso Scion’ in tlevato, edi Fighra 248 nel caso di serini in tinea, Pr entrambi, le Capitol 2-Progetatone geome 108 106 _STRADE- Ter tecnica dl copruion sda -Progetaione ‘ela assuna ds dlineaori di margine prima india 2 obblgatoia anche nel sezionéin tinea (Figura 2.48) ‘essere autelaivamenteassunto paral uit. profilo cuneza ‘Olea banchina sl ealizaun ego di raccordo con la cued ne x80 in cx 80 si pavimentat la sta pendena rasversale deve coincidere con quel adotata per ‘banching nel cso in et iavece noo lo Fosse, 2 necessaioprevedere una pendenzs non inferine al 4% pec garantie wn identca capaci i tasfrimento delle aoque verso la ‘anet Il cil &necesaro flo laddove sia adotata una coneta di forma trapezoida le, meni facoativo ne ato di accolta con angola, ‘Le dimension dei profil di sistem di racola delle seque devono rispetare li standard minim indicat elle norme tcniche (1, mala dimensione adotata in progeto deve essere comngueverifiataatraverso un calolo race dedicat che Piattaforma su impaleato 050) onl riprisino emanutenzone In questo famacioneanaloga aqulla di Figura 2.50, 9W22-49, 225 Sa Geel) =e ear) =075 050 zoas 190 2078 =a Feadenas warerale Sa ela) 7 Pei eave Slo din ‘8 _STRADE. Teor eeiea dellcosrion staal -Progetnone Captole2—Progeraione geomeviea 108 Fawa2.s3 t Lt Piatsaforma in galleria [Nei tt i galleria a strada manseneinvara li element ce dimension definite per [Nell Figure 253 si siportano gi schemi di sifesimento per onganizazione dei mst- Te sezioni in sede nasal. La calota pee I gale ico oe parte na ini nelle sade di categoria D (Fgura 2.538), Bed F (Figura 53-0) 2.4 Progetto geometrico della piattaforma la pependicoac alla superficie stradal, sia hngo la verticale. Anche nelle galerie S0n0 mantenut i fanchi minimi di Sm sllecareggite ed 4,8 m sulle banchinc. [La modema progetazione sradale&assstita mediante tlizzo di codici di calo- ‘Lospazioche sinterpone ta invitupp delle line limite delle sagome ea supet- cle interna dela galleria deve essere dentin tlazione ale lleranze di costrzione, sil deformazion delle caseforme in as di get del sivestimento, elle deformazions 24.1. Modellazione del terreno Fee DIM ricostrito data digitalizzazione delle ioips (0 curve i livello) preset su ARGS Seder se crap cat tpogratche, molto uilizato per elevatadisponibilita di carte anche storiche 110 _ STRADE- Teo tenia dle costo suadal-rogtiasone i acquisisone a sepito dela equal gli edifci,iconfini i propriet i walcet 112__STRADE Teo ena dee costs! stad - Pogetazione ‘optolo2-Progetasione geometica 113 «le relive linge aeree ote ai punt appartenent alle linee ass, di ciglioe dt In Tala tate sista, proposto nel 1940 dal prof. Boag, fu adtato nel 1945 come ‘iscontiuita generate con il progetto stesso, 242 Georeferenziazione delle entita ‘La georefeenvazione dei dati del pogeto (atid teen o dat de opera sada) & Gaik| 2 che integrata de, volte conduce alla ay = x Ronen & L-RY = 5 (2.96) = de (Ses nt B a yek aon y= de (Geese 48) aay dyn yess am ‘m2__STRADE- Teo tec dll costion! stadal-Progetazione ‘La soluzonecartesiana dela parabola cubica si otienearestando al primo ermine Teespressoni di xe riporate in 2.88); ricavala AN ee dalle quali si perviene alla tax = woe(®) = oats = 267499600 2100 Per la lemmiseata di Bern indicat in Fl pura 2046, vale la seg 2.102) mo rispetivamente Ia corda€ Ia snomalia, mentze A, rappresents il dello scostamento (AR), soddisfaespres- AR & RNIB Sea) 2.103) ‘Dopo aver deteminalo @ con metodo iteratvo i fttore di scala A, 2 cacolat con A, = SRV) 2104) ee _ dalla ques sleavano le coordinate dei punt mediante il ssteme = Progetaione geometica 138 {: = A cosy iG Y= Ay sng aeaIG [La unghezza del rato di lemniscta ()ippiegat per la cosruzione del raccordo Ai trasirone pad essere calolatarcorendo allequazione sempliiat 9} 5 = Grp cosmpvenp Notevolmeate utile I'angoo di devi fale (Re del fattore di sala (A) secondo io i Figura 2.71 nella quale peril medesimo valor di agso finale (t= 500m) e scostamento (AR = 35 m) sono rappresentate anche la Temnscat a parabola cubic abetln223 Wer epee m3, rs] wis] onso arr) ones | oasis ‘134 __ STRADE- Teoria tecnica delle costruzion! stradali-Progettazione { Capitola 2 Progettazione geometrica 135 q , i dove d, a distanza tra stesso I'25se di rotazioe. Esprimendo 'equazione paraniadta coo ae (e en) RR se ne scava ln condone A, ens) 122.113) deriva dal aver approsimato lo siluppo del raccordo progsesivo oa lo sviluppo del ciglo che esegue la massima escusione, mediante la 1,2 oe) en ove tana tna, sono rispetivemente Ia pendenza traversal iniiaee finale dl vendo assunto per iil valore massimo indicato dalla 2.108) {in cui contracolpo(@) pub ssumere valor compresinell'intervallo 0.3-0.9 m/s. riteio&epplicato al fatore di seal (A) che deve essere mag- 2.109) @110) 136 _STRADE-Terin tenia le costzion suadal-Progetazone peril ato retilineo intermedi d unghezza L, posta la condi At, ob aca a Less le [Ne deriva che i ricors pi frequent alla clotoide (n= 1 si deve alla possibiith di traciare le tre tiplogie di raccordo in modo semplice quando, atraverso opportu passagg ralicoanaltc,sia individu a posizione dl iriferimento locale @ individvata sretrando della quantith xy fe facendo poi coincidere Vase x con iret passant per 0. "Nel eas del raceordo di fess di sipo A (Figura 2.74) &necessrio dapprima fis- sare Is posizione relativa dei D (essendo R, = R). La posi i eso si determina con i polo e, formato dll ase ye dalla eta Figura275 140 _STRADE- Teoria e tecnica dle cosrsion| sal Rogetazone | Captole2-Progetaionegeomevica 141 O05. 06 a7 cw onio “Ve STRADE Teor nin de corrsion sad Progetiasone Capote 2—Progenaione geomevica 148 Leegsion dei termi india sono Tracer colr (igus 279) anno eign ana distanca dl vertc atine- sic pa alla tangent) Ty * hathatd enn =n, Ah ene t= (+R,) -tnf ez) any en ens 144 STRADE-Teora tenia le costusion suada-Progetione Capolo2—Progetaione geomenica 145 possono nitenesivlide anche peri record parabolic assu- ago del cerchioosculatre nel loro verte. 4. pax @ Hee = b= 1, 125) Kept 9 Ba= 0-021, en ce el punto a tangents arizona A coornat (9), 1a cuvatr sa ugale faVinverso del vga del cerchio onus ela paabo 2» fie mabe Gare e Gag te ete eracoedoaltimtrco valor dX ¥ si possone derivae consideando le RE = (Reh) 2.133) PaRa| oe ay che portane a R= D> pe a Bhai) ene (Con ferment alla Figura 2.81, nel racordo di ipo paabolieo i valor diXe V sono legat alle altezze heh dalle hy sax? he a¥? e135) Da tal espressioni si ote persed (ih 2.136) che, considerando Ie 2.127) e (2.131), condacono a una espressione identical 2136) i [th = ext Vee = HD ifm = aX 2am, Pk = ate yee = x) =a) im = a¥+2ar-m, aus valre di Dcorispondent alla 1 2.138) espe alla unghezza X, Xe Coptlo2-Progetatone geometicn 147 140) mplogabile sia pri raccoreitcoar sia per quell parabolic. Raccordi altimetrici concavi bt TODO [Nel cat in cui veicolo e ostacolo sian esti al accordo (D > Lyris R= ea) = (0-4) At hep-0 2 (0-4) 8 ala quae deriva ta (0-100:t440-01 “W_STRADE Teor een dle costs! stadal-Pogetcione Progetto e rappresentazione del profilo altimetrico fa 2 | Nees oppos insti R che prima di raggungere il tomantecosrn- 8; tamente aici in cui tatto etiinco in DE), Per questi limi, non esstendo indcazioni sulla loro geomewia, & posite ‘leone aun taccimento per pnt 'D divereaimpostazione sono le norme frances valor i llagamento de tt cieolar mediante la percurve di ageio superior a 10m, © 30 per curve con 1m, Nelle curve ordinsrie di rggio inferior a 225 m sit con kpai 845 1} er Vandamento akimerco dele sade di montagns, soa dasitenessufcenie ‘nici dll norma ene cite limit mass ammissibil che devonn eee rid ‘proprio incorspondenz di tans alr non supe al 4% primis gi ee negaivi prods dele esitenze adizonali Pargrafo 2.2.4), Le none fences 62] al rignando suggeriscono velo non superie all’ pe i ata fequeateinmevament © el 108 ei manent casi, con unter inition l 5% nel caso di torant, Bibliografia (6) America Azcintion of Sn Highway and Transputin Oil Paley on Gromer ‘ie Desi of ighnay ond Set, Vie, 2011 (7) ICTAAL,tesroctnn sures Conditions Technique «'Amggeneat des Auoroues de inion, Couns do 12 Déembre 2000, SETRA ~ Sein Efe Teciaee des Roster t Asoo, Captolo2—Progetazione geomatica_ 193 MinisteideFomewo, Tara, des Inert de Carseras, Nort 3.11C, 1998, ‘Tahoe GH, High Brvionnenal Brgoerng, Univesity Sto Pres, 2001, optolo2-Progetasone geome 198 104 _STRADE-Terin tecnica dle contro stra Protas Rous ges & De Chase), Resonant Techatjs ours Ceocopton Gada ti Gomi de a Rote, Serviced Ete Techie Routes Astros, Bagett Cedex, Face, 198 Nome Suise, Combe, Lace Union der preioanels siser de x rote (VSS), SIO 198,99, Wang! Dizoo KK, tal, Operating Speed Mel for Lospead Ura Tangent Sections oredr vehicle abl Psion yes, Transporation Research Recerd 1961, 7 ‘Reto Soie nana ifate Vino Cover, ly, 205 3 Le intersezioni stradali 198 _STRADE- Teor tcc dete costrsion sada -Progetasione |) tere (eee) 1) amen eect 6 mone wees 240 _STRADE-Teote tcc le cosrusion sacl -Progetazone Captole3-Leineseion| stad 201 configurazione spec tote fe corre veicoar i non matrializzare interscazion i tamponamento _ =] yono connettee, sono da inteadesi quali vel minim di pro- zion delle pestazioni offerte dal 3.2 Classificazione delle intersezioni e criteri discelta ” 282 _STRADE- Teor tcc dle costsion! staal -Pogetazione rine comuni, di volta in volta fet ad mbit diversi 3.3 Dati di progetto + pogsto de aedo, della segnaletia e degli eventual sited cotolo dell ci Coptole3-Leinererion| sacl 203 imazione ubanisticaesstent o previ- + definiione dete veloc di siferimentcaraerizzan rami che coniscone nel in teezone: + nals preventivaedeterminarioe dele portte veicolar ce intressano le coment sete edi volta coneoret 08 + scezione dello schema tipoogico con consegueate anaisi di moviment possibile inguaramento geemenico-funvionale degh element caraterzzant lo schetna stesso, + éimensionamento dep element caaterisici dello schema in base a consierazioni seometco-dinsmihe, cinematic efanionali 20 _STRADE-Teoria etenica dle coe optole3-Leinersein!stadat 205 + dsaggrepazione per component i taffico(veture, autocariautotrenie au toaricolati, autobus e negl ambi urn anche veicol a due rote, bicilewe, xvi coefficient di omogenezzarione in unith di auto- le component di tafficocostivite da velocipe 3.4 Requisiti fondamentali di un’intersezione Per garantie valid requis di sicuezza e operativit, un'ntersezione 34.1 Visibilca (Ore requst general di visibilia ichiebt pee tut tone stad, in conformita regolazione con precedenza a desta (Figura 37-2), 8 necessrio che | veiool si vedano reciprocamente quando si trovano & una distanza dl poenziale 206 _STRADE-Teors tere sl conn sada Pogetnone Captolo Le iesexon sada 207 ela stada principale a una distanzaL suficiene a avere i tempo di sgombrate mente I'are di intesezione, ove ‘ordinar del tempo di manove, pat 12s at di 1s per ognt jo concentrco alla corona iratoria con rggio par ‘doo di 2 m, condota dal punto precedentemente determin 208_STRADE- Tova tenia dle cosruson svadal-Pogetazone Goptlo3Lelneseonsradsh 209 sbbagliamento debilitaneprodoto dal impianto di luminazione; in pricolare J laminanza ¢rappresentaca dal rapporto ta 'intensité fuminosaemessa da una Sorgene verso una superficie perpenicolare alla direzione del uss luminoso ¢ cpa post anza media; i parameto uslizato per Juminanze sulla superdiie i comispendono pr ‘ime da garantie. In partcolare la norma si appli fis i stade a afico provalentemente motoazeato, 1 inseme dfinito di ogg percepibile dal conducent in un punto pote di rivelszioneauments al aumentare della uminanza medi el quadro osservato, con andamento dipendente dal unformit e dal grado di 210_STRADE Teor tecnica le costo! stadal-Pogetazione categoria illuminoecnice di siferiment atraverso I's: ‘adic alft-numerico. In paricolare le intersezion a rotator, gi Coptole3-Leiteresion sada 211 isparmio energetic ei 5S is iam ine te comsinewdl'ingunanent min, daasaments eect cose Satninascnce finn pane Csi rade xan ean GCE | Gogg cae sm dito <50% ripe al pata q ate —— i ia emer ee = ere en no_| i m i a =e 1 Sy 7 | =eaeaaee | Stade eal exrantane (pi Fle FD | 7090 Mee a — # a [Rectan nro # rm * co = 4 tops ME end co nico uoetzan (me ke ac) pb x =o pala scom cea mio dela apricot ‘negrie MEW persed con tfc manta nan sate ami) : eb qual lana nahin depeche nea cuss wal { 30 | in = me gi indicat, sono dt interessespecifco per Aaliecategoreiuminoteeniche della serie CE (8a CED a CES) 212 _STRADE- Teor tena dle costrzon sada Progetasoné iptolo3Leintesesin| stadt 212 3.5 Intersezioni a raso di tipo lineare nestono strade di categoria divers, la rogolazione pud essere anche sssinta da ‘ua segnaletica che confeise dito dt precedenza alle orrent che s'ntendono Privlegiar othe impone lo stop alle secondarie (Figura 39), \ividazioneplanimetice delle zone pavimentate con pendenza tasversilecr- tia inferiore al 2.5%; + adorione di pendenze Tngitinal ewasversli adequate mediante a rsagoma- odo: reat di deflie iberamente, ns slkimeteamente, ‘as 35.1 Corsie specializzate e isole dlvisionali “imersezione a rato lineare optlo3-Leineseion stadt _ 217 216 _STRADE- Teor ete Le corsie di diversione, dit anche di decelerazioneo di usta, di cu alla Figura 3.15, anno Ia funzione i consent si ‘ipa i ralletamento per adatare la marcia | linmisone ds dete, 3urazioni a so di tipo canlizat, per alcun specified “inserimento di sole matrializaate aven- veicolari in svota, Nell intersezioni —— Ciptole 3—teinterin sada 219 inca a grandezza di riferise all'elementoindieto in Figura inere che le orme suggeriscono pe Sinton nce mediante criteri aimeueta™ es 66, buona consuetudin considerare stessaprocedura che si adota peril caleolo corsa dentata esposta nel rosie), perl queleoccone nto come il minimo dstansiamento tempore ta due uti dels corenteQ, acetato dag utenti dela coment Q, pee optolo3Leinesestonisveda 221 229 _STRADE- Ter tena dle costo! vole utizao i diagram di Figura 3.20 e di Figura 3 spetvamente per T, = 7 e 8 teco, BeE8s ¢ 2 8 8 i immissione Z,& dterminata mediante c- Aistibuzione probabilsica de distanziament temporal trai vecol in marca, sia per quell appertenet alla cee del. 222 _STRADE- Tora tere dl contin sada -Progetsione i Ciptole 5Leintesein stadt 223 £ eo + 4 Ltt eI 2,-+vawis) " es bom = ay _ HOF: Fa J . s== + vd apron eae cin cn amis (ast em = : Sich 2 i + Bodie e VARs patentee vis eng : vizio 5, caleoateatraverso le Ble) = T+ es) 88 sees 8 “m0 rr a eens - : ett eee i E ; Seabee (per Q= 0+ S00 vec siba k=; per Q= S01 = 1000 veioh sia =2; per O > i dtr SI001+ 1500 veoh sha k= 3, =tove Dalla conoscena EW] a pare dla 3.8 i gimge la unghezz et roaco dt @ ‘= ‘mmission 000 a B =e it v vy hy = 2-9-8) ‘ 7 t a Anche per questa determinizione, risultano di agevole consultazione, a fini = ~ 8 [= geomnuen » Copitclo3-Leinterseion stad 225 124_STRADE- Teoria tenia dle costo sad -rogetiatione ferice in panticolare alla Figura 3.25 e ai dati di Tabella 3.8, secondo cui la definite per ascsse di passo di 0,05 ,e ordinate adimensionalizeae pari a eam Gu) 8 8 885888 8 seemed utlizare una curva carteizzata Alla succession dire archi di circoaferenaa deta tricentrica Figura 3.26), eal ‘Andamento del cil di margine della piattaforma pavimentata, Capoio3 Le itesexon sada 227 7, = R-Ryamnas BARE) O88 RRR) CH ap) en RR) ease RUB -R) cod Fe Oy mas AIBA emt BAAR) om = Coptolo 3 Letnesetion|stadti 229 228 _STRADE-Teola tcc dele cos rad Progetaione — Fgwra328 once le cironfereaze di aggioR, ed R.A ale scostament postono atibuis i sequent vale: 1m per trade incu presente il diveto di crcalazione dei meza psants Bi caso di sotolineare come le crconfeenze di raggio Red R, debbano essere ‘angentirispeaivamente al marpne snstro della cosia della stad princip Jontana dala goccia, eal margin sinistro della corsia di accumu pe a nistra dalla stada principale (Figura 3.27). Compete il racciamento + unsegmento usar, tangente al cerchio di aggio R, nel punto C, incnato di cai @ presenti divet di crcolazione dei mezzi pecan ei 1/8 ne ipologie di stra; accord, necessr per smussre gi estrem longitainaidell'soa, ragio R di 0.6m. Per cid che ttione Ie sol drzionali itp triangolae, a modal ‘ Jegataalla geometria de margin dele cose di marcia i ms 220 _STRADE- Teoria tence dele costo sad Progetaone Ciptolo 3Leinerceoni stad 231 Fgura3.29 Schmader ‘hectranglre ‘ becato sul ccettazione dun intervallo temporal fa dve veil sccesiv della ‘corrent principale, di ampiezzatale che la manovra tessa posse avvenir in sicurezza ito pole nese denned i sie te ‘Soa eda adie So see SCT, Ceptolo3—Letmersezonisradal 233 Pin piccolo interval tempore ate veel agi utenti provenienti dalla stead secondaza per 2M_STRADE- Tora tric dale costo’ stad -Progetasione “intervallo dl sequenza 7, 2 detrminato atiraverso la iptolo 3 Leintesaion stad 235 tiene conto della geomet dll'intersezone (). G19) [Lacapacttapotenziale dell corsa inpegnata, ‘ossial fussoorario massimo che pub essere da effeto di leunaintererenz. Le cos lore coreto dell intervalocritio ins per la manovea presenta 'ntervall critica di bat (3); ercentuale di veiclipesanti per la corente wumanovra di rang diverso da 1, simaltto, 8 dso dalla 20) 1a poraa di confit per 2° det, le corrent i rango 1 hanno prioith su tute le alte ¢pertanto non, sre Pogerone Capote Le intersvon sada 237 226 _STRADE-Teotatecrica dle 20), eeoezion delle manovee diaversione aU pr le qui ozcorre tener conto i poteniale secondo quanto ilstato nel prye1 G28) lore dimpedenca (tiene conto del condizionamento enero dai si ipende della probabil i non aveceveicol in cota Perle coment di rango 2 (p,) secondo la (4 rami) a = 4,1U,4U (3 rami) 3 & Perle manove dl inversionea Ula capaci potenziale viene deterinata ata CC foo heer {LZ 630 dove f 8 psi alla probabil i non averevecoli in coda per le manovre di ango 2 ee he generano confit, clcolata mediante It dove Soo = Pag 21 (= 129 25 p= 0685p" P+ 06. rappresat a copacieffesiva della manowa ev, a porta rae re) wre rang 3 sono esegui in fai dint Fete Te Fase Tin Fira clo dla apa prevedel deterinarione du fatto coetive ed 1 vale i probabil s otiene dtl na Vasile y mediante : p'=UeposPoe { 0.32) a= 1-032. rg? 2 Be adv lle resus manowe 164 ce ineresiscono (325) Beg Ge 625), sibe Gry Gea poxst-Zh et 63 Ge ele costton| saga Pogetazone i apperenenti ale coment 8211 incui pa la probabil ‘alte dip” perlamanovra 7 sat (&iRango 3 ce ostact Zat"Poa Pos mente per Ia manovra 10 ess & para "= Pay Pas Pas it effetiva delle corte dedicate alle manovre di rang 4s tina mediante 63 medio, occorerebbe prolngare “nando accel rl pesaa del rita stato per ha inizio con I fase di decelerazione (in rrvo in coda) e termi con la fase ci Inversion stdi_238 Castle 3—Lelmersexon sada 241 Soluzione a rottriaun'ampia vesaiita per tute Je = Capt Le inten ‘Uae 2635 mena ol Brawbune G0 ¢ 45m con Rowimiacompain —|25e40 |2seeo come) | ihe cd exmutane (0 60 mcm 2 Os \ Na | Wh » 244 _STRADE-Teotlatecrca debe costusionl sada -Progetaiont apoio Le mteseson sada 245, + neleaso di by-pass Tipo 2, un terz0 ttt i mmission da dimensionare con 3.6.2. Capaciti e vali di servizio nelle rotatorie Ta teoria delle code (equazone (3.11) e un tat di raccordo di unghezza 70m. ‘Unitamente ale indicazioni di dimensionamento geometico puntualizat in prece- 3.63. Turborotatorie Cue pers pl ooh aoe pine plo pineal niazar ntesezione ta ‘ima, da un trafico veicoare pi basorispet alls principale Captle3-Leleesson sada 251 250_STRADE- Teor tcc ile costsion! sacl Pogetsone Figua3.39 Preps geometicn datatotiod ‘hoconie peramento de vel lizano per mezzo di clement costrutivicarterizati da una compleva geome ‘uiimensionle ato usualmentchesto per la defnzione geomerco- fanzionale dei wonchisradal (oi dalle indicazion fomite dalla norma atulmente 252 _ STRADE-Tors tenca de costo! stradal=rogetacone vigente[4) nonché dai pnp dela boone praca enica. Ci sono perd anche cons- ‘eration specfce d vilppare, soprauto con rguardo la peculiar delle rampe, 6 dover materilizae la ora cle condion i svlgimento delle “manovre", come Rape monodierinalt : B ose 00 a ewe 390 [i Ramps belo mss somodae | TPO | Laghera cone ‘apheaa bunch | Laesza bani in Berea | eincpal | f indent) |stats) (Conic rpcaizae [A 378 230 7 100 100 1.00 100 |100 Ramp isin 100 > 100 | Goptle3—Leinaneon senda 255 nat in iferimento ale intersezion a rago. Anche in questo caso ta oro ‘reseazacomportaFallargamento lateral della careggata con lo soopo di noni nee ees Ga ee sce aaa ‘enompee il ass vecolare principale dela cosi di marca. 256 _STRADE- Tora tecnica del costo acl -Progetaione Coptle3—Leinterseoni soda 257 Per quanto riguarda Ie corse di uscita esse presentano tat d: Figwasas Forbes! (ele coie duct, Simmisone de de, 258_ STRADE- Tora tcc le costa sada Pogetsone Fgwa3.a6 Schema plninerco ypasne samt, + lntunghezzs id la distanz ai amo di immissione + la larghezza idenificsta dal namero di corsie presenti nel rato di cambio; +n configrationecomplesiva, che caratterizza il modo con cui rami di immis- sone edi diversion siesta sulla stada principale Lunghezza di una zona di scambio 20 _STRADE- Teva tenia dle corto stad -rogetasone Captolo3—Leintersxon sada 261 a formula N, assume valore 2 03 secondo i con le sogie indicate in Tell 3.24. In prima istnza, v de ssi veicoar revs (= 1, 2,36 4), come si determina ateaverso la (.54), raterizzato dalla medesina velit c7r=35Q0 vada por N= 3: ‘Lacapacth otal, Cin questo cao i otene dalla. Cn CF Sh 8) i wae — Pos te 264_STRADE- Teoria etecrca dele costo rad -Progetaione ‘eve tener conto sin dela detrminazione de Livllo di Servizio. In partcolre per 1s prima tipologia di uton i tasso tale di manovre di cambio cosia&determinato conla Ng2N 4033982804 -Ls—300)99.N (LD) G59) slgositmo da walizare pr Ia stima di Nj La (3.61) individual aso toa di ma- nove di cambio Mae NestNges eo i Servizio dela zona i scambio, 8 | dei veicoli che seambiano(S,)atraverso| quell che non scambiano (Spy) con la Sew sf 68:5) ~000- Ma) [oss dove: + 5,81 velocithdi Ssso libero ul trtto in esamein km/h (eventalmentedetr- ‘nat atravero mise sperimental); + Wil fore di ntensih di scambio otenuto atraverso la wont (sg) 7 aptolo Le itrsevon stad 1La(8.65), infin, indica valore medio deta velcia(S,) di tut i veicali che tan- stun atraverso a zone di cambio G65) densi veicolare media D in antoveture/kw/corsa nella zona di seambiosrcava [sneer] 0 oe 1 Livelo di Servizio dela zona di scambio si determina, note D ulizzando a'Ta- bella 3.25, 1300 1 <1980 Sp Nye imposti dal sedime e dalle presistenze. 26 _STRADE Tora tcrica dele costo sad Pogetaine owns . edgar 24 Le intersezioni a quarifoglio parzalee a rombo sono pasticolamenteadstte per collegare una sada sulla quale non sono ammese intersecazioni e una, di ivello sefarchio inferiore, sulla quale invoce queste sono consent Figura 335 oa Figure 3.56 yt rampe monodiezionali dete, 170 _STRADE- Teo tecnica dll coronal -Progetazione Figur3.59 fusion e geomeuiche perl cosrusione dle ots", PIM, 19 apie 26, GU. 170 34072006, gure 272_STRADE-Teota tecnica 4 Strade urbane 274 _STRADE- Teor teen dele costs stad -Pogetazone prevalent in ciascuna epoca. Psiment, le sade inteme alle ace insediate hanno [Negi ukimi decenn,caraterizati dal dominio incntrastat dell’ axtomobile le trade clement geometric (rag di elazione alle caraterisiche mocologiche del ttorio, come a tener eseazale creare una disconiuitaevidente tm sade principal (od tan Sito) esta seconde Coptolo4=Stade urbane 275 1226 _STRADE- Teoria tenia dle orrson suadal-rogtacone Cipitolo¢strade urbane _277 vo 'ataversamento pedonale,ammesso ovungue. Il comportamento adegueto deg aulomobiisti pud essere favorito anche da albeature, visi di fori, pavimentazion ioe, i passeggo, le “chiacchiere”; + Tefunzione ecologies intesa come capacith di garantie, raze a alberature, bar- ‘un rapido smaltimento degl inguinan, un buon micoctima, i ‘enesere deh ese una, dels fauna e dela ors 4.2. Strade urbane nel Codice della Strada e nelle Leggi urbanistiche ois pid funzion’ nella tesa sede stradale genera inevitabilmet temperate dl proget ‘La combinazione delle fuzioni sopra distin dd Iuogoall'individvarione delle catorio AIPCR costituito dalla contestualeindividuazione ‘Suecetsivamente vengono def “are Ul eategoria), com separszione fsica tra le eaeggiate ei percorsi degli utenti debol, dotate di apprestamenti per la limitaione della velocit ati a segnalare al ‘eiclo privat che ess0 non & il padroneinconteatato, ma solo un ost, al quale Stade urbane di guariere; Stade loca (al imtern dei cent aia); F bis-ltinerariciclopedonali (polo fiend in al modo imi tetra i competenza edi responsabiita ail Co- ‘mune e altri eventali Eni propritr i stad 42.2 Competenze sulle strade urbane La collocarione di una sada in ambito urbane determina in capo i Comin sleune ora felon Su dese, ina, Sindacoesecita una nit sei di prerogative secondo le modal stabiite dal DM, LL. 20_STRADE Teo in tenia dle coxtrson sada Progettazone 424 Segnaletica e impianti risevate ee pst iclabil, qulora non protette sulla pavimentazioe, sono separate dalle alte corsie di larga tests, emit ‘ea proflosctiseit (amet da 3050 em), clr ane 2 con dlimtazione di clement vertical pale, plie, bir, con, ¢ simi) dispo- ‘i perimetralmente, a interase tale da defini pefetamente i mgini dllsol: 282 _STRADE-Teora etenlea dle costxon staal -rogetaconé Coptolo4Stadewoane 282 425. Fasce di pertinenza e fasce di rispetto te ei abc desi in modo permanent ala manutzioe ea svi della eda {ests nile deo see zat in ma a nina acs 1286 _ TRADE Teoria solo le question progettual,costutive e manutentve, ma anche gl spet ammini= stratv conness coal loo gestion. Va prelimarmente oservato che, Senza preven ne propictario della sada, non possono essere eliza a= dale (e relative perinenze) con condutturiiche, 4.2.7 Rapporto fra strade urbane e strumenti ur edi pianificazione Lapianicazione, la progetazione ela realizzazione delle stade urbane soggicc no pian store (frac, il Piano Urbano del Traffico PUT) i quali devono esse 288 STRADE Teoria tecnica dl costo trad -Progetaione optolo4~Stade vebane 208 in ambito urbano: Papproccio ivo italiano 43.1. Le reti stradali urbane: classiticazione funzionale e tipologica Lindividuacone ai un odinamento delle sade bast sa sulla funzione a ese ass0- trio, sia sla funzione da esse ascoltaalintermo della ree stale damentaleimporanza, La srturzion dll sade al interno di lfunzonalit ncreren- tandolaseureza i esercizo,garantendo un maggior ri ‘um pit cerenteeviluppo soro-economico deg ambit tetra traver Figura oy. = : compost Moses) Fgura imerconnessioni (nod), 4 apposita normativa. 43.2 Interconnessioni urbane: classficazione funzionale € tipologica 292 _ STRADE-Teoriatecrica dele coeur sada -Progetaione Coptlet—srade utone 293 * fino categorie i ato cmogene pt carters eigen fo sonal rotatora econ semafaro quando omogence ea precedenzs” se disomogstee. Infine, al Featayae? 43.4 Elementi compositivi, di completamento ¢ funzionale dello spazio stradale Rimandando ad alca parte del present testo la definirione degli clement pPongono lo spezio stradale, nel seguito vengono descriti quelli revs 2nk_ STRADE- Teoria tcrica dle cosrsion stad -Pogetacione Coptledsrade bone _ 295 ‘Ames sez sept28 | era ala, ee Ree ‘Amst in appoatiepad | Pole demas oeveanale | Su macapie® tsi so ua eran pce ome ‘Aes in spa spurt con | Corsa rsera ornate Sumarcopod | immision ect concent | riz eet nin Piszole fermata Sumacapeti | Ammessi “Ames in apo spd Paso fermi 0S | ia, ay (Gaia 0) soni rier nscicpiedt | Am Semrcpit- | Ammest ‘izione stadale alle condizoni di funzional tual future 296 _ STAADE- Teoria tenn dle costrusion sada Progetxone B 5 B = F = FL on : a Tie Pate FS amy Ran di ns ten en pid esece sunt dll tra peri Livello dl servizio assegnato Captolo4—suade utbane _ 297 osm see vt ll ish gil Gaherzaps 8 2) ape pendicols ( stad urbane dovono esere mantenite inverate Tango tuto sede sia naturale sia artifical (galleria, sotiopssso, ponte, visdot- ‘modifica la composizione del 0 de marcapid. ‘Va eto che 'onganizzazione della sezionestadale in tee atcale pud comun- qe richiedere acorgiment progetal specific sTeggita non dove essere inferiore a 5,00 m, con eventual eccezion pr stradea trafic slezionato, 288 STADE Torn tcc le costuion! CoptloStadeutbene 298 Perle strade urbane con galerie lnghe ote 1000 m oa doppo foros aplicano le ment pedonlie uariee © Tatve agi element marginal dt aedo dels pitiaforma (accor, cunt) sono ‘oman alle sae oxtraurbane. 150 Sade bane 43.5. Andamento planimetrico e al progetto, della discontinuit dela linea dss per la continua preseniza di interseziont + dela Timitatapresenza di raccoedi panimetrc. Toca in consderaion dei ridot valor i raggio che caraterizzano questeultime. ‘Le pendence asvereal dela plataforma in etifio si adatano al cterio generale che considers Vesitenza di caregiat separate ovvero di carreggita sngola 8 una © it cone per dizerone di marcia. In curva per le atostrade urbane a mass pen- dence ist al 1%, iducendosi al 5% nel stade urbane di scorsiment © al 35% pete ann sade (are ci servizo di inftstuture categoria superior ini). aggo minima in curva si wiizzan i friment di Ta i vale del coefficient di sdrenza tasers ed pen- smmesse, spositamente individual pe le stade banc. P 30 Ps % =F o FD? S Taped P-Seapeicipe sind sis ee) 10 _STRADE-Teorie tecnica de costston! stad - Progetzione| ole 4—Stade bane _ 30 (Gt access postono esere a raso, vel falstio mist 4.4 Interconnessioni in ambito urbano 44.1 Principi di regolamentazione ‘Come gid doo, gli aecesi possono essere realizati a raso o devel sspeto al piano eerabile, 402 _STRADE- Teor etecre dle costusion stada-Pogetaone Coptolo4-Stade bane _ 202 44.2 Scelta dello schema di organizzazione delle interconnessioni urbane al 1983, anno in cui i CN.R.emanava le Norme sulle caratteristiche geometeiche el “momento di ratfico” (prodotto def unt di inersecazione non 1 104 STRADE- Teva tecnica dee costuron rad -Progataione Tabata 4310 inant urbana. Tel sao cataterzzars con ‘+ ta posit i garantie uu livelli di servizio alle coppie ai coment veicoart + soe di tei, "aie aa RATA oe ee tn el aaa Corsie specializzate [ele intrseconi ivelli fsa in quelle linear aso, le corsiespeializate di Jimmissioe,diversione eaccumulo anna selte secondo il xtra i Tabella 412. 16 _STRADE- Teva teria delle costo stra - Progetto Captolo 4S urbane _ 307 0-oah =k | is ica da ad topes [40— Ve I eat tds velo sper Core specalizaione | Auaseade siuscined inmisione [Di scorinen toons room | 1am Ramps mosdieional icone rom | 1g0m rasan ion | Range dein Diconinesio 1.000 viene oftenvta con la pitsazione dela fines di delimtazione della 438 STRADE- Teva tena dle costo adil -Progetione Coptolosstadeurbone 339 ‘Tenuto conto degli ingombyi del cist e dei velociped, nonché dello spario pee ‘equlioe di un operano franco laterle libero da extscoi, la normativa italiana stabisce che 2, lalarghezza minima della corsa clelabie: + para 1,50 m, comprese le strisce di margine; 1m ne caso di due corse contig, dello stesso od tier celabit in ccezione per le rampe ‘qual pudadotarsi una pen- ‘Ho _STRADE-Tore tecnica de cos on sada: Pogettone_ ae Coptolo Stade ubane 341 i progetto eal ag- Boom plo prolungsndo per mantenee la contnuth della corsa cclbile, pr esempio tersezione Is colorazione della corsa sess (Figura 4.29) 8, Ilsovralzo in curva. Deve essere commisurato alla ve i cordonata ci sepurazione fa sede La pavimentazione in curva. Si refolata dela superici calpesabile, al fine di garantie Eriglie per a raocola delle aoque, con element principal parallel ‘0 con element traversal che possano determinare dificolta pedi esl piste aut Imentearboree fontanelle di acqua puabile ogni S km, punt telefon 47.5. Interferenze fra percorsi abil, pedonalie strade sehen smedesima, 12 _STRADE-Teota tecnica ele cosruion sada -Progetazione ‘er una regolamentazione dl taffico ad hoc informata a princi appenaenun iat, si possono individuare le sequent 4tpologie di ambii peri quali vengono w, ~ 30) costinito da argille frtemente compresibii, fortemente plastic, 288 _STRADE Teo tenn dle contrsion sad rogettanone CoptoleS—Geotcenea svadsle 309 ‘ura 0,053 mn, sone: ‘uttavi, in fase i costruzione ese richiedono un atento controllo del umidith 160 _STRADE- Teor tcc del cota std ogee CoptoleS~Geoteeicatradsle 391 costipamento per raggiongere vale elevat di portanza in considerazione della mag- ioe sensbiith potenziaimente derivante dal fino presente ‘ef aggiunta di fezioni in dfewo) al fine di garantie la stesa in said spessore regolare il coreto costipamento, Gruppo A3 ~ Appartengono # questo gruppo le sabbie fini non plastiche, con pas- arile da poco a moto compressbil. L'opportanit di impiego di talon va vals soto oto tric eoommice canbe, consid ‘nol, son 182_STRADE- Teor tena dle contin stad -Progettacone Captole 5 Geotenin sradale 393 5.3.3. Classificazione dell'USCS 1 Sisema Unicata di Clssificazione dei Teneni (USCS: Unified So Cassfcation System), normato dal! American Society for Testing Materials (ASTM D 2487-06) [09], olte essere ilizato in campo geotcnico&largamente diffs, tara con levi ‘modifiche (per esempio, SN 670 004 2a-NA (23), anche in campo strate, Tl sstema basso sulla determinazione dele sequen carateristiche dl natura ‘conennto di sostanza organic, granulometia, iit i liqudit e indie di pasticith Tiziament i trent vengonosuddivs in tre grand gruppi: 1. terreniad alto contenato di sostanza organia (highh-organic soils: cst fondamentalmente da materia organica bros, come I tobe. Essi vengono ttt rappresentati col simbolo PT (pea) e non sono ulterirmente suds; sono fa- ‘Sine cca dl eae meron cue al fre acpi z indteonposson. ie 2. Tevet rum grou (cou grained ol) cot da hn bi con { i Fw a Lee ipa os] [Nella Tabelle da 5.10.8 5.12 sono raccot gruppi con tor sibel la designazione ‘ipica dei tren che vi apparengono ei criter di clasficazione. Proprieta ingegneristiche delle terre correlate alla classifica USCS. }¥, ben grat Wel Graded) con nie a igh 50 rn rato Pr aia \datow al giao Port Graded) | sla satin (Sandy con nie igi w,> 50 Scams tec Jo,teenocon mati Hh) lores (ds Organic) 1394 _STRADE Teo tena dalle cortrsionl trac -Progetaione iptolo 5 ~Geoteciea sade _ 395 . g u il | ; 3 font | TH <07s | om | sivetatnmcenivTaelaS12 1386 _STRADE- Teor tena dle cortraon sada -rogetaxione tert anche 5.34 Classificazione NF P 11-300 (SETRA-LCPC) ‘+ tere ce siote natural) inorganiche: + material occiosi natural + temeni organici (con contemnto di materia 1 10%) e souoprodot industria. ti ine 2 necessario defnire preventvamente asse sttocast e stato idrco del imaterilee aver consdersto la tendenza alla varazione del sto contenutod'acqua in ‘elazione alle condizioni meteo-ambientai sistema di casificazione SETE fonisce, note, accomandsion sul Perl compatazione le indicazioni + itferen tpi di comptttori che possono essere utiliza per dato materiale, € itmumero ai passate che in relazione agli spessri di tesa® neceasri per rag- Le condizion di coretaesecuzione considerate dala clssifcaione riguardano i sequent aspeti costrutiv: + modal estazione (a stati o di tipo fom stinguendo semplicement tra modal che postono favorite oppireostacoar varavioni i uit dei teen in fase di caro; ni per corregere la granulometia delle tere di seavo, prima del loro 3 per mouificarei tenor in aequa naturale dll ee; ‘+ T-tipo di tratmento che possibile prevedere peril dato materiale (con ealoe fo con legant rac); 400 _STRADE-Teors tecrica de costo staal -Progetaione “+R spessoreconveniene per regolare lista in fase di stesa del materiale; + C=Hivello di energia di cospamento appropriate per il materiale nelle conizio- ‘Composizone granulometrica ~ Ore ai valori del passant al 2 mim e del pase sane allo 0,08 im (P9© Pe nt Clasifcazione francese considera an costipament,indicazioni izabili, distin per tpo- ‘+ Reperitereni organici ei sotoprodot indus. tnalophe gue defn cla noma UNTEN 93-9 (bs metene MB) [12] Progetaione vale bist (VBS) vin ses in gem ln pe: 10 gran re e riferito al imtero campione di tera da caraterizare (mension deinisce quid a sequent comspondenza: VBS =0,1 MB (4/100) 69) eles (LA) Micr-Deval in presen d'arque (MDE) pe la rarione 1018 mm, nonché dal coefficients di fibiith delle sabbie (FS), per la frazione 0/2 mm. Tali CoptoleS—Geotenien sale 402 ‘aru soo deo a prove inate sme pra eetezazion ep A.B, C, D con le relative sotoelassi, cos! come riportata nella “Guide Technique our ia Réaisation des remblais et des couches de forme” (26) — E> Bape eto | Ame [mm ws tenon me Ame ma Ne ame si + |sgtesatenue |ige nessa —! (eno as eae ‘SREB PEE NORTITOT ARP ONDA ALTOS FOP ‘Spe aa = FONT Es russ suze ent) oe aL nvr pees sane FR [aR TELS LaRMRE RP ONDA HAL FOVAS pas SRD = SOD 18 _STRADE-Teori eerie dle coxruson sada Progetacone Coptole 5 Geotecnia sade _ 408 rachel tere caraterizzate da D,,, «50 mm com: |. caraterizat da un passaneall'80 um > 35%. In ‘enon & pit suficientea identifica, Per tenere conto delle carateristiche della fazione 0/50 Le rocee sedimentirie sono ulteriormentesuddvise per ‘mento ein base alla natura potograica, mineralogic echimica in: 410 _STRADE- Teoria tena dete costo stad -Progetziene Coptle 5 Geoteenicastadale 411 + occecarbonatche:R,(roeeeretacce) ed R, (ree calcaree diverse); CoptolesGeoteeneasvacale 441 Modul di deformazione M, ed E, con il metodo svizzero {La norma svizzera SN 670 317% {55} propone un unico proedimentosperimentale ticlato in due ccd crico per la detertinazione det modal i deformazione My (del modelo ai Hefei) ed, (Sel modelo di Boussnesa).Tparametr di poanza edi 10 (ato, 1965 165) utzon dele precedent selzion je uszata perl deizons dei vl sports nt present Tabla (6) a ise eatin convesional i pranza,spresa bene viene gi fle dete aT 326 sitaoni di addensamento e i umidit sulla resistenza Indice ai portanza CBR (Calfornia Bearing Ratio) La prova CBR, msssa a punto da OJ. in California, niiaimente pe ca- ‘dal ASTM [6 ote che successivament dal CEN [70 Questa prov, purfornendo Coptole 5 Geoteenicasvadile 447 cos determinate ele forze standard i riferimento pari a 13.2 RN € 200 KN in cori- spondenza delle penetrazioni di par enti Fay pr,, = 75100 629) Fay car, = 100 630) indice di portnza CBR del terreno nelle condi CoptleS~Geotenin sundle 49 Ua STRADE- Teoria tenia dl otro rogetazione + tg ena come CBR snd (So op gol immeione ‘campo! compara secondo le mod ea prove Proc li i fe en dig contr 8) permette di apprezzae la sensbilit l’aoqua delle tere i evideniere Is perdi di CAR/CBRa (ovvero CBR,,/IPI, per le prove con addensamento Proctor Normale) 150 _STRADE- Tota tcc dele contusion! svadal- Progetalone CoptoloS-Geotecnin sada _451 Inter geen CRIS aes tn, ri contre) nt cope) 452__STRADE-Teota tecnica dle costrsion stad Pogetzone vik i costipame tare in corso d'oper, Salvo casi etemi de terreni granola insensbi al aqua e ei teen con clevatocontento di fino argillso a defnizione delle spefche di + peri teen’ fin ailosiscompatazione a bass intense spessor di tesa pint tosto modest; + peri tere granslac con un significative contenuto i fn, energie di cstipamento spessor di stesa da med basen relazone alla quate alla plastid fino CCarattertzzazione della portanza del sottofondi attraverso studio CBR completo Peril dimensionamento delle pavimentazo caroterizzare la poranza det Ciptole 5 Geotsencasvadale 453 sortofond e valutare Nin uenza che possono eserctare su di essa le varasoni di Bowe 532 Sto CR completo per ‘ddensamento ed mits dovate alle condiion particolar di esecuzione dei liver i ‘moviment diterae all’ ambient iio, Atle scopo 8 opportuno eetare uno studio (CBR completo eaaterizzato da pi Hive dl enerpa di costipamentoe, per ogni ive Jo i energi, da seno cine valor di mit del materiale Figura 532). 454 _STRADE- Teor tcc dl contain! stad Pogettsione pemettert. di deteinar, oltre i valor duit otimale ed massa volumica Inassima d iferimento (gy, You) Aonehé il campo delle masse volumiche da ‘speificare pe il conpement in cane (el esempo I soglia minima 8 posta Joe dw, ndviduato dal contenuo daoqu del- Ja tea peril quale si registra un rigonfamento CBR del 3% (valoce massimo 198% i ane Perle terve mon rigonfiant si fa riferimento al valore di umidithottimale Wang CoptoleS—caoteena sradle 455 blslsle e |s|sls 486 _STRADE- Teva terca delle cosruon sr -Progetsone CoptolaSGeotseica sre 457 ‘Lametodologa descrita permette di apprezzare Papprossimazione che si commete essere considera una pretazione caratteristica del materiale, a leu studios site ‘uta una mirar della resitenza a taglio (4) Inizilmente (meno ino primi ani "60 he wovatoapplicazione la conelszi- ne che consented dedure indice di portanza CBR mediante V'ndice di gruppo 1G: i come valor determinant iin del dimensiona- du exter semplificaiche si &avuto modo di lustre nella Figura 5.29, € ‘caso dei tren granlai possono consderas acetal, non tngono ature lr nprolre gofamento peal dei teen : o (campi di umidita e intensitd della amameteDy ,che ne caratterizza la distribuzione ; = pect ‘WPI =0, si consigi,invece, di stimare il CBR a parte dal Dy, (CBR in sau —Le prove CBR effetsust iretamente in situ in uno com misure i ui- ke CBR = 28,09 0," 633) tte mass Volunica ois lberatori su campion!indstrbaiprelevai di teen in sis fon il vaniaggo di opera nell condizon di addensento uni in ui Dy <0.01 mm si assume, a 5.25 gi rchiamata pe- sistem AASHTO e USCS icampi dei valori di CBR per ess asendbi. sistent, vist la difcoa di asscurare che le condizion di addensamento ed uit 5.6° Azioni delacqua e del gelo nei sottofondi ‘el terreno al moment dla prov rislino rappresntatve di quelle ches verificano stradall + caduta dalle pestaziont meccaniche dei teen di sotofondo ¢ degh stat non [eg deta pavimentaione; aptoloS~Geoteneastacsle 459 se permesbii all acqu, spogliamento degli aggre Tatume che i iene legs on riduzione delle pre- strat i sttofondo © negli stati non leat delle pavie 5.6.1 Vacqua nel ter tofondi scqua pud essere presente in modi different, come rappresentati ‘Acqua Wbera gravitazionae — Si atta dell acqus i vero, di dametro (2), mente proporzionle al colaee adsorb, nella zna insur, come dttagiato nel seuito, oe (aes —] 639 wero : ee ak yl oe meen elle sabbie, pd seivesi ela forma di Hazea 77} pega ateten mem) = 5 as 639) reaper | sept oneone cessendo: +c costantedimensionledipendente dalla forma e dalle impurith present nella tera pa ad + 05 om’; +e indice dei oo, caraerizzamte 'addensamento, Serie fate G1) “60 _STRADE-Torls tr le conttion staal -Pogettzone CoptoleS—Geotenia sale _ 461 Valor indicativ del sltezza i ssalita capillare sono riprati in Tabella 5.26: hina on os on os ‘setie oo 0 240. 360 >ino Gal assorimento granulometscoe dallosato di addensame + Concetto di suzione La maggice prt dei problemi ingegnesiageotcnica che coinvolgono trent non stiri sono siferbil a Variazioni della suzione di matrices. La defnizioneprevalente perla suzione sriduce, pean, 3: slog h tzza di risa, rier al piano della superticie ibera (SL). La quota tena ald sopra dlla supericie libra ferisce pertanto una misura alla quale essa soggeta. ove h al 452 STRADE- Toa eter dle contain sted -Progetiacione ‘Curva di ritenzione dria (SWRC = Soll Water Retention Curve) (Questa curva definisce a telazion fra I susione di mate s © una misura della quant i acqua presente nel een che pud essere rapprescatta Seconda ala terza parte della curva, owvero alla quant con l simbo ¥. ‘Principle di essccamento” (main drying), divers rispeto alla curva di itenzione Coptles—Geoteenicasradale 463 “44 _STAADE- Teva tecnica de costo’ straa-Pogetacone 1a delle srsigraie, permettono di stimare Ia vssiazione del contenuto d'acqua com la profondita. imo dll'aequa® regolato dala logged Darcy che, nel caso in esame, si vtives ~ 1465 _STRADE-Tore tcc ele costzion stad Progetiasione Coptolaseotecnia sade 457 AASHTO Sen, Moiese of ator he Mae Dnt Rao of 1468 STRADE- Teva etecrica dle cosmo sad Pogettacone CoptoloS~Gootenin tale 469 “Tes 6, Sra, Fenoie Aerport Vo H:“Operin Tena Soper UTET, i. eat P China P, aspera ural, 2, "Como sal pavineniio", i Asin rangi de Nealson(APNOR), Nore Pranate NFPS117-1, So ‘tae el, aren spor, ae "Mod 7) Tanah K, Peck RP of Sl Meche Bicoing Pacice’ ed, Wey and Sone, 1996, (ple Eady 1981 (78) Vinal Sx, Fens D0, Conparton of eiftren procedwes pret saad {56} Union ds rotenone sists de a ote (VSS) Sebwezr Nom SN 6405855, Com- sell heer seth, Getcha Speci Pbiation 195-208, 200 petge et portace Exley, 2008. 6 Materiali 1 tema dei mateili occupa tradirionalmente un ruolo di primo piano $72 STRADE Toone che pure postono essere impiegat nelle pavimentazioni te deseriti im numerosi tet i ierimento di I terreni invece sono trata nel Capitolo $ Le rocceignce sono caraterizate dt un freddamento da masse fuse incandescent (magma) suddvise in + inusiv,caraterizzate da un lento process di rafreddamento; + vuleaiche rapido ratfreddamento. Coptolo 6 Materii_a73 Anparengoo a ino souoguppe fora ul ite iat + chimica, generate da proces di pecpitazione di cristal (per evempio ges, teaver + organogena, generate dal accumu i resid inorganic di organism marin (pe ‘sempio cal) Le roe metamoriche, infin, dervano da rece igneeo vedmentariesopgete all's ie i calor, pressionee tvithchimica che ne hanno alert la strut minerale segregazione e contaminazioe con inguinant (per esempio material fi). 6.1.2. Caratteristiche geometriche Dimensioni e granulometria + etrtci (o giaie grosse nel caso di aggregati natural) aventi dimension ‘compres tea 71.6 25 mm; + pietrischos (0 ghisie ini) aventi dimension comprese tra 25 © 10 mm; ‘+ graniglieavent dimension comprese ea 10 ¢ 2 mim; + sabbie aveni dimension’ inferior’ a2 ma (aloo volta distingubili in grosse, ‘edie fini). Coptolo 6 Matera ‘088 apis as 476 _STRADE- Teva tecrca dle copbutionl sada -Progetasone ta retapasante per rine con la quale pud essere confrontata la curva relative ‘lVeffetivadstbazione granulometrica degli aggrepai (Figura 62). La curva graulommtrca pod esere descr anche mediante alcun parame sin- ia forma ela poszione nel piano dame massimo (D,) tet, che ne is ‘efnto come la pit pccoa dimensione cui comisponde un pasanteP pari al 1005; parame affie (molto usato nelle norme situnitens) i cosideto diameto nomi ‘ale massmo (D,..)y Pati lls magaioce delle dimension cui coisponde un tate ‘uto inferior al Of (pessinte maggiore dl 90%). Entrant parametr deimitano Coptolo6 Mates 477 a \ Timer ete ce usasezes | 1 poszione orizzontale dll curva. Un’ ata grandezza& data dal pas 40 0075 mm (0 0,063 mm) indicato con la ila Py (© Pap) ib Jnvece la posiione vertical. I fatore di frma inf, & deft dl apporto Pa roe 62) ove termini al numerator c denominatorerappresentano le dimeasioni del vag val PLe P2 (un parametrotpico & il + doyle percentulein pes rispeto al totale della classe sess; 480 _STRADE- Tern tenia dle costo stad = Progetto Coptlos—Mataish 481 6 ent san ete ens eet ce 1 forma Cy Lagi cane nl deepen cna cic dines sara npg in perce ce re los, consis ; [le engines Evens in minus eran a Sopa dl mace Alin! meted even sh Pope 8 gt : EH I get mes an pct), mene werd ae vome neil i: eared peti, ee taco per pv dance = vee Bad alo dca ead, edelas tepicenet se pp ws 1008 Maratea heer ‘masea del materiale di riempimeatoe il volume noto del contentor, indicano I'e- er 68) (eeeereane Tevata presenza di aggregati di frntumazione; viceves, la prevalenza di element areca 8b, 1452 STRADE-Teorin tcc dele cosrsionsradah-rogetiazone apoio 6 Matera _ 483 lr del parametro ES corispondone rdot content di materiale inguic el cemento cid condace alla formazione di compost struttra spo gel che si 1 agerceati di clevota quali rdot val i ES sono invece associat ‘massa del carpio Gin gram, (Wespresso in mit 6.14 Caratteristiche fisico-meccaniche ae = 0 «a Massa volumica e assorbimento Satur a supericie ascita e inc deinizioni + Massa volumica apparente agaregai possono reagire con gl alc lacs durant il proceso di dratazione {2h STRADE Teo tecnica del cosrzion stad -Pogetcone Coptlo6—Materat 485 + Massa volumicaeffetiva M, wy, a) + Massa volumica satura a superficie secea M, =e (612) We = 61 + Percentuale di assorbimento d'acqua i isulato della prova espresso mediante un coefcientedetio Los Angeles (LA) 486 _STRADE- Teor tcl dll coruson sada Progettaione an Coptele Smaart 467 2 cope e peru om efit: ‘ota in goms piena (che gira in senso conizai). Al contto ta mictino ecampio- 488 STRADE-Teova tcc ele cosruin stradal -Popettsione ni viene fat convogliar,atraverso un apposto dispositive di alimenarion, na ‘ance sbresivacostiuita dalla miscela di sequae sabia calibra (sergio. Inna contemporaneamente stoposto a trattaen’o ‘ampioni di pid ipologie di aggregato) anche wn | assanto come rferimento isultato della pro VE = 840525) -C 29 dopo il trattamento Gn generes ublizzno quattro provi); + Cis grandezea conispondenteotenuta pr Iaggrezato di riferimento, At vlori del oefficiente VL. corrispondono a material di elevataresistenza ¢vioe- dota di un porosit superficile dalla quale deiva un cero perature pela, ‘eongelamento del’ aequa (0 °C}; nella fase sucoesi na pre itt Grats ella terz fase si aptole6— Matera 409 inferior della classe di bb invece dove LA, e LA, sono espe ‘dopo cil digelo-dsgso, perdi in massa ef I'aumento del coeficente Los Angeles (norma UNTEN 615 Filler filer costitisce una categoria particolae di aggregato in quanto, pee ue caratte- ‘stich dimensional infuisce non solo sulla granulometra di una miscelamaintert- itce diretamente anche con late component (legate). Si definise come filler la Capitol Matra 498 aso il potereiigident visulta tanto pi elevato quanto maggiore la diforenza a 4 oui. 6.1.6 Classificazione e marcatura degli aggregati 182 STRADE- Teo tcc dele costsion staal Progetasone Se la marcatra contradistingue wn prod in rel enim ————[ Trams [> Sena TS pn + [Retorng >! NOC ers i+ combats ln ‘ggiungimento di prefissate prestazionattese, sia atravero eter eine EES krone a 3 pa sero indteta le caateistiche geometrche edi resistenza degli aggvepatiifenzano ie oe (fe per ruc per esempio la isposta meceanica dei conglomeraliituminos) si ravers lagi 7] Geototgaere —+ [ Crane 4 comelarione dicta (per esempio tra aderenza superficial, coefciente di stito PoE core — ei granule resistenza alia lvigezione) cows fle mags ee 6.2 Leganti bituminosi teams A eeeeeees ees in Figura 6.11 I principio generale consiste nel separare le sreauo, cratterizzate ciascona da un diverso punto di ebolizion, all {ont a farionament. In prticolae, si possono dstinguere due fasi principal: tana dstilazione a pressione atmesferca, nel corso della quale vengono ‘an massimo di endo i cosddetibitumi ossidati 0 sofa, Tale processo si continna apzione al ie i Scongaraefenomen di separazione delle fs, Coptolo 6 Matis _493 {494 _STAADE- Tora tcc election stad -Progetaione 6.22 Caratteristiche chimiche Captolos-Matass 695 Fauree2 Sehemacltle ‘efomniod i aertey ‘non polar di coloe biancasuo con peso molecoare meso simile @ quello degli aromatic. Rappresentano una quota pai a 520% del ole ‘Sempre can riferimento al modelo colloidal, il comportamento del bitume pod vara tra quello di un sistem 186 _STRADE-Teore tcc dle conrzion! stad -Pogetazone Coptolo6 Matera 497 ‘un insieme di sfere indeformabilicollegate tra loro eon delle mole el apost che Newtonian iin desrite si addicono al bum preso in same, iced instabilit colloidale definite da Guestele cos, (a) Allo stato del'ate i modificans wilizati nei bitum sono quasi es copolimer di tipo termopasic. La caaterisica comune di ta ma 198 _STRADE- Teo tecnica dalle cosreon sad rogetiione CeptoleS-Matert 99 “rai plastomei i copolimed ti EVA (Btilene-Vinl-Accato) sono sen‘ quel- 623 Caratteristiche reologiche i maggiormenteimpiegai. Strata di material termoplastc vent sul {Tegan bituminosi manifestano wn comportamento meccanico estemament jet eologiche dei legantie Viscosiea {sla temperatra di rammollimento, ma si pudricomere anche + prove di tipo reologico) I confront det isla extent forisce una valtazione del grado di ‘omopeneta del mateil,stane le seguente condizione: ‘Un generico materiale, se sotoposto a una tensioned tapiocostante manifesta una rmazione 7 variable nel tempo. La sua viscosith 7 (deta anche viscosih dina efit dala relazone: Sense * See 63) ‘tenutidsicampion’ prelevat alt este me tcniche i iferimento a fini dell acet- a4 op oH 04 24 | AVAVAVAUAS £ oH cH oo: AARP PAPI i AoC of of Of Of of OF Of of Of AH Oh SH, oH LARA ARRAAAR I ¢ deo MOLO SE OL OL AL Sy deo [ ee w jones body = tee po dove A B sono costa che penton dl materi La condizione di Mudita rappesena il presupposto necessrio per procedere alla miscelazione del bitume con gli aggregati Iapiei lato della produzione tecica delle contin sted Progetasone 41 conglomerto bituminoso. Oecore garantie insti un ricoprimesto fo fenomeni di separaione oricoprimento para cs jane prestazionle. “A! diminure della temperatura, ole 2 un aumento del vlore assolto dea ime di non nota come modelo di Oswald = [= — Coptele SMart sot Figure? Faspesesazone rate ‘512 STRADE-Teots tcc dl costsion stad -Pogetaione Deformabilit, rigidezzae rlassamento condizion in cui il materiale raggiunge lo stato di ido viscoso (pr elevate tem ‘atur), le (6.40) diventan: Do = ft ome KD =F (an) dove A 2 intend come Ivison longaionae del matrilefomalmente del euto analog ala iscsi anges. Pr temperature ml bast (oper ep eatin mood stese (640), sitacono ala nta legge di Hooks, con clinnusioe del variable temp ae ou % p= ope sed (a2) Distt dalla defornabilita dal modslo di igidezza sopra defini dul di sllasamento, indcato come 6,0) oppure G0) che descive ane ‘spot delegate el egine contin ma sot zone di ura deforma peta costae! 1-2 oem of eB eal integral di conoluione(¢ variable ites fEo~9-Dinde = 1 oppue — fGu-9- Kode = 1 (648) risoliili per mezzo dele asformate di Laplace. optole 6 Matera _ 503 temperatura di prova, in corispondenca della quale flessionale (8 espreso dll: - oe sin = bl 4s) ; — fnese ==. Soman omer Socata Sconce are a : Sep pomcn Ve S04 STRADE Teor tcc dle costo! stad -Pegetaxone Coptolo SMart _ 505 ove L, be fh indicanorispetivamente la ce liber di inflessone, Ia larghezza elo Figurae20 spessore del campione di Gre oe aoomae ‘eine emo temperature e tempi di ci socate adhere perature ete pscpe dispan essere escrito, nella sala logrimica, con una funzione polinomiale di secondo grado, del Sip: 646) Un'altra propret valuta iicamente nel regime continuo & la duit. In genere «8 avviene imponendo al materiale un gradiente di deformazione (elongzione) co- ‘ante ¢ misurand la deformazione : Aion di rorura. Per quanto ina ela temperature, Un exempio dell'evolurione del tipo di risposta® rapresentato = Coptolo6—Materal 507 Per temperate molto elevate e frequenze molto bass (iite visas), Ia (682) si [Nel regime oscillatrios analizzano le proprit eologche del materiale soggetto@ duce alla: sollectaroni cictiche, stuazione questa che simula meplio gi effet egal tai >, La forzante varia genere con legge sinusoidal espresa dala Grsen($) = G+ = 653) vale inolue la seguenerelazione (58) S08 _STRADE Teoria tecna delle costuzion sada -Progetanone Coptole SMart 508 (Curva maestra «per angoto i fase: 65) dove: + Grappresent il vlore dl coset {1 Rbileosddetn indie ologico ‘Da quanto eovresposto risa evident che gli stati i et materiale possono essere raggiuni sia al varie della temperatra (a pavith 510_STRADE- Teoria tcc dele contain sada Progetacone Coptole 6 Matera 511 Moda, Figur 62s vale peri regime continwo dove si dispone di un intevallo temporal anch’ esto Pmepiodcospondenss jtata) almente para $°C, awa 6.28 caso di bitami molto modifica la temperatura pud essere aumentata a 10 HPP=aone ‘oppure 15°C per oteere una ria non fg. pepoeress ® finalizzata a tare indicazoni sul comportamento del bitume alle elevate 512 _STRADE- Teo tecnica dle costsion soda: Progetarone Capote Matera 8 possibile definite dei lepsmi tra alcune i alt grandeze, Uno dei pid not que! fo'connesso alla definiione della suscenivthtermica,basto sulla coelazone tra penetrazion eterperstra. Sprimental ala semi-logartmica esprimibile seco lee lpen(D] = a+ K o) dove Vinctinazion delta eta fornsce la misura della suscetivih emia _ lot pen Tn) = loslpen(25 °0)] nk Vale inne un'wherore elazione 6.24 Fenomeni di invecchiamento eterminando un aumento della sua rgidezza e del grado di fait Vinvecchiameno si usa dstingvee ts inveochamento breve termine; invechiamento a longo termine. ent Te fash inna wione delle miacele bit Coptle SMe 515 "ra ts Pawasst sehermatin dt lg Thin powers FimOven Tat TFOT potehbe condune & notevoli enor i stima. A tal iguado, si dspone di weniche spetimentali in grado di simulare in laboratorio i fenomeni sopra citati pér cui le ‘eadute presaronalipossono essere quanifcae intemal relatvi dal contont di tne determinata propre prima e dopo il tratament, Analiicamente cid pub tadursi rela defnisione di un indice di inveechiamentoo Ageing Index, to dl rapport: 1, ‘mantenuta aun valoecostane(generalmente pari 163 °C) elaruota viene fataruotare 516 _STRADE- Teo tecnica dle csrsion trad Progetasone 625. Sistemi di classficazione reso ERA 3 Persone = 25°C eas} 1 fondano i metodireologic conduc a una immpostaione di tipo prestaionale. [Pn enolic Palle Ano) FC) Pan oa as) PC] 6 7 ena 925°C fem = 0 Saab i stent erp) = 60°C pri groppo (itu mal). 204330 anm nfs Me me _UNEN 12591), Capote 6—Materas 517 Prov oa 163 Carian maa) Prova oni 8200 Carine ma) Prova oath: encores) Prva. oa: pans roe ope rove Conan & pana Denia 02925°C Pano infin °C) Sai 8) gio consistenza in clin pid cali eviceversa Coptlo 6 Mater ‘euccitat limi insi nella classifcarioe usdzionsle possono essere arpi-amentesv- Peat adotando dei crter prestazioal, per ezo dei quill materiale venga valutto sulla base di parameti reologcidretamente (0 indirstaments) associa una dats prestazione ates e defini n condizoni rappresentatve di quel efetive di impiego, questo il caso del sistema di clasifcazione denominato SUPERPAVE ¢ messo & nto nell ambio del programma di ricerca SHRP (noma AASHTO M 320), Esso Pago nani °C) a0 sonia 8) am | 29 | xo | 200 Pano nami °C) ao | sm | si | =100 20 _STRADE- Toor te costnson sro -Progetaione Tempera rogeto massa (C) <46 33 “Teper rope misina °C) rnp minima infamabit (°C) 0 Tempe di prove von nes Pos Tempera di poe DSR), Grind = 10080 “6 2 lo torah ‘asiroua20, paramets cond aun temperatura di prova pari a quella minima di progeto au 6 10 °C (deta Limiting Sitfness Temperature). La combinazione di quest dve teriore preseicone (analog al caso della ‘norma UNI EN) sguarda poneado un limite optolo6—Neateiat 521 opto 6 Mater 6.3 Emulsioni bituminose 63.1 Composizione e produzione + + anionic ~ cost da ammineo sali di ammoaio ¢earaterizat da un gruppo S524 STRADE Teor tcc dele costzion staal -ogetacone “Le dimension delle partielle legsnte disperse in aoqae I lor dstribuzione in fvenzano le propre fiche delle emulsion, pincipalment a viscose i rod di nl doxaggio i emulsionan- Habli, Tal caataisich dipendono, oie che dl te utlizato, anche dalla tecnica di emulsionamento, In tinea di mssima, un anmento ‘et contento di emulsionante determina ana riduzioe delle dimensioni medie dele 632 Rotuirae presa Sia nel caso in cui una emulsione venga misceata con altri materi (per esempio agarept apd, eso) sa quando essa venga applica su una data supericie per Coptele Smaart 525 Compton Pre cexempio alato della realizzazione di una mano d’staco), i bimme deve sepia ala fas scquosain modo da formare una stile pelicolairivestimentoe pote esl cae in tal modo la sua azine legate Tale proceso avviene secondo una succesione 526 _STRADE- Teor tecnica dete costzion sada -Progttacone Coptolo 6 Meteo S27 634 Classificazione delle emulsioni eneasioe 05° ea] Reso ines poi dni I >| es 6.4 Bitume schiumato ‘eputettemeda. fois una misura della endenza lla sedimentazione ano pi alta quanto minore 2 grado oi stabi del! emulsione. Coptoles— Matra 529 petutone dbname aia aga perlashumat Teagan) TRADE. Teo eclosion staal ne 0 ea i -Pogetan Coptlo 6-Matrat 591 6.5 Misti granulari e misti cementati 65.1 Composizione e caratteristiche dei misti granulari nas = ET Ate pore teen CS. ‘sovrappst ad altri stati anicotaminat,ancapllar Settofondo non goda di ali propsitd. Tutavia la loo leche in mol esi svolgano esi tess le fnzioni Can am) 2o 330 | Dimension main om) @ 6 a | Seni gto =m <2 230 | fnpome ecrchecns), [Eaves in bia (9) inion nia) NP. NP. <6 iit iio) 53 = 235 Paacaleioaomsanl| <6 6 6 ‘22_STRADE- Torn tec le costo rd -Progetaione ‘uteriorment, dando col Ivogo 8 un comportamento deto di shakedown elastic Ia eta sforzo-deformazione& del tato simile a quella relative ll condizione pura- 4 apowm sain termini tl resiente sad ccumsl dle deformation plastiche. er quanto conceme il primo parameto, legato come gid discusso alla defor- imazione resilient del materiale e impopato come modulo elastico peril cleo det ‘mlstrto, an modell argamenteulizzato & quello di Hicks-Monismih (Seto anche ‘modello 0), dette dal equazone (15) M, =, dove 02 primo invariant delle tension, dato dala somma delle tension principal (c, +2c,), mente k €ks0n9 due cost che dipendono dal ipo di materiale « da acu’ fattor, qual il contento di uma il grado di compatazione (in Tabela 6.16 sono riportat titolo orentatvo alcun valor di iferimento) eon sabia isn 1620 O62 Saba ise 0 0s Miceli area 60 0s ‘Assent i anumazione 7210 OAs z ‘tenere exponent ( ©.) anchesi ‘Came el caso de sotofon i fi dl calcolo si pu frriftrimento anche lege d ‘corlavineempitiche che penmetoo di mara igideza dello stato di fondarione ‘nmis granular a pare daa parametsi, Una formula moo uaa a seven (17) Trapporto di Poison i pub asumere generalmente par 4 Coptolo 6 Matera 535 stn secondo ta categoria fx ‘nol neat alot prncipal a sada; nelle belle 618 66.19 sono hist ag aggregali rosie ini (14) Be 22m per kD : (6.0) Bem = 2-n® per ke 12 ormulazione& quella proposta nell smbito del NCHRP 1-37A in base lla ato rapporo viene valuato alloguando sia moti contento equa wuss 6m cove 6m / 673) perenne | Lb gs) 230 0420 elt) Ab) Goan srt (5) a isin bi ml 0 Sensi alpto 8) 230 65.2. Composizione e carateristiche del misticementati ee ar 2 nist cement ost da una misead pgrepal lapidei di primo impieg, Cones researc sles al cee) zt teatata con un legate iralic (cemento) I sv impiego come stu di fondazione ‘oo divers, evitando dawn lato una Brusca visions oi rigidezza ala astra in sare arlene cues el = ‘sottofondoe realizado dal’ ao una supedicie egolare per la sae Comento doce degra owl (8) Conta ore reagent co la dl emeno( Per quanto concer i tpi di cementa da poter rimanda a quant portato el Paragafo 6.8. ‘oweroiampiego di materia inorganic fn riche della miscela, Bammeseo atest imporanzaunfuso grnulometrcoalquentoristeto in modo da garantie un'elevata ‘niformith di carateristiche. In Tabells 617 sono indicat due usd comune impiezo, sosituzione del cement La quantt in peso di cener da del cent pe one pa carter mesa ‘mente I'acgua tai frazone lpides di base (misto granular). Un aspeto fon joe di progetto rguarde il fatto che la Variando dungue il contenuto di tmicela di aggregati, si Seleziona il compos cine calli generalmente sf the tenga conto di tale condizone (alo suggeri in leeratravariano da 1500 @ we [Rests compressions 27 glo 254R.x45Niaa? Resins tance iran 7 gal ow Baan) =025Nim Coptale6—materat 537 3000 MPa per stati di spessore pai a 20-2 em). Per quanto conceme la fessurazione er ftia prodota dl passage dei jorocomportamentonoapefeamente oto e andrebbevalutato di volta ‘ase sprimentale. In assenza di dati ‘mirc pu fre riferimento a una legge del io (20) 2, = 4,-(-HlogN) (675) izomtale i uazione che proveca Ia rota dopo NY ce i valore di resistenza; . ‘are par a 0,03-008. 1 coeficiene di Poisson, ifine, pu essere assunto in un intervallo compreso ta o1seoas. 6.6 Conglomerati bituminosi 6.6.1 Composizione S28 STRADE- Tor tc dete conrsion sada rogetiasone Coptlo 6 Matrat 538 problemi di peda di adesione (srpping). himici fonzional, usa per rigenerae il bitume invecchiato del tt Eo [-t E bP f Schaha “EEE See) sled Coptole Matera set rappresentano le energie di intrfacia relative ai vari ocoppiament tr i suddet materia di bse e sono pais T= Ve WY YAY G- VT 6.80) acqua lib ‘acid. Gli aggregat inves, s dstnguono in relazione alla lore natura mineralogica Appastengono al fata calearea. Le reazioni di bse in presenza di aoqua sono le seguent gant, ‘Un approceio altematio & quello basato sulla misura dellenergia supers, considerato da alent stios come un oti indicatore dela poteniale afin ta ‘ggregatoebitume [2]-L'enerpa ibera supeciciale dun materale& dfnta come Te quanta di lavoro nocessra per care una nvova superficie di area wnitara in ‘ndison i rot. Tale grandezzapud essere suddivsn in te component element: J componente monopoare acids la componente monopolar basica 7~ e 1a componente aolae di Lifsita-van der Waals 2. valore totale 7™ si otiene dala: rr 6.78) ‘yar del nora legame ta agare ume in assenza (Wy ein presen- ‘zai a6gu8(Wyq) 8 posiono calclare rispettivamente con le equarin Wy = VPP VIET VET (679) Wane Lovo dove i termini con podice A, Be W si siferscono rspetvamente al eens so- perficialedel'aggrepato, del bitume e dell'sequa, mene termini mist del po 7, ‘10 STRADE- Teo 6.6.3 Caratteristiche volumetriche ‘em pete ot srl i cogone inmis sn tment Os aon Perens (9) ‘Massa volumica ata dal rapport: Mv = 1 prosedigpento dt misura pit {ezionat'in Iboratoro oes diverse determination valtando M, MY = Bg Pas (685) love pay i ensth del’ aqua alla temperatura di prove T,definta dalla sepuente S44_STRADE- Torte tec dl costuzion sada Progetanone optolos—Matrat_ 545 ‘Contenuto di bitume ‘iene espreso in termini perceatuai ponderalie, come deto in precedenza, pod essere riferito si alla massa degli aggregati si alla massa totale della miscea come 6 seguito riponat: My Percentuale dei vuoti = soe (69) Rappresenta il volume oocupato dala espresso come perentulerispeto al vo- pi Jue ttl: Pag = 10 re slog si detniscono i paramets corispondent al bitume effet soggetta un process di ora a fata pit rapido, all accumula di deformazion pastiche che duce I es ‘21a percentuale dei vuot nella miscla di aggregati oceupata dal bitume efeniv: Vow VFA = 100 yy 99) ‘Tale grandezzasrcave quando siano not i parame v € VIA dall'espressone: vis —y va = 100 8A a, 6.64 Compattazione e lavorabilita Inrelazione a quanto sopra specificato, a elizzazione di uno stato in conglomerato bituminoo richiede che esso venga adeguatamentecompattato in modo ds otenere ‘46_STRADE- Teor etc dee coseusion s3adal-Progetinione Capt 6- Mert 547 Iuborstrio dei conglomeratbituminosi ale atezzature pid comuniatualmeate 586 STRADE-Tore terca dl cosmo sad-Pogetacione a cor atazio fet cfftto “dl impast”) che porta una iorganizazione delle particle atraverso ‘moviment di rasazine e rotazion reciproc. La rotazion dell fastella®asscurta ie 30 ginin e un angolo di inlinazione par 125; sono previ- | fastlle del diametro di 100,150 e 160 mm (norma UNL EN ti impostaron: nel prime caso uy = 100-4) = 10 (1A) ove In perentusle dei vtie MV la massa volumica cot ‘dione mesma. Metendo in relazione i dati di misura in un piano semilogaisnico, Sperimentalmente si osserva un sndamento di ip pressoché lineare (Figura 6.45) ‘Analiicamenté si ha dunque im) = C,+#logn 9) 550_STRADE- Teor tcl dll costraton stad -Progetaione Coptole6— Marat 5st ‘un livello di deformazione sufcentemente basso. Si distinguono due principle el'ampiezza delle doftssioni registra in mezzera (8) cm a » BP PF onbaes a STRADE Teor erie dle contusion stad rogetiasone aptole SMart _ 553 dove: + P2Vampiczza de. + beh sono le dimens i punti di appogao ester. © costimisce il parameto di rigidezaa asociata a quest ipo di prova. S554_STRADE Teoria etc dellecostrzon svaal = Prosetaione Coptole6—atera 555 ‘modo segveate: = 100000108 6105) dove B& espresso in pies calool in cascata come di seguito indicat: B, = B,0,000005-p, ~0,00189 ff B= Beh rn of assanein pos ura 075 mm), re V, olume(perentuale) dei vuot ede legane, 2a viscosith& 556 _STHADE- Teo tcc dalle costrsion ado = rogtacone 4 Ceptolo 6 Matrst 557 ‘eat sare 09“ . frequenza) (29) “ ‘Tali components 5 = 14.36 (aan "5 ouamg seat 9 58 WFP loga = lB 1, 0.11 -loge'] (6.108) 5 2 m3 : | ove (anc eso in GPa) @ igen elegant, prac valtazionevalgono ‘ sapporo tk Poison Tabla 6.2), rE. L Resitenza afta a ie Ba Zw is ome 8 es ria dh aa Dania (110°? (6.10) 558 STRADE- Teor tec date conrusion sad - Prosettsone Captolo6= Matra _ 559 (en) 540 _STHADE- Teoria tec dallecosrusonsuada-Progetiacone legato llospssore dello stato edt tpo di rota, sane caso di innesco dal basso (Gorton, sia con inesco dll alto (topo (113) (on + -paicolare la deformazione permaneateg registra al eri Coptle SMart _ 561 tera 0 dalla somma delle componenti viscosa e plastica, permete di deteminare un parame- 120 D,, dencininao deformabilia permanente untari, mediante lz: [EN 1267-25) In comrispondenza di ogni ciclo il materiale ubise una deformazione totale che nella fase di siposo viene recuperta solo parzialmente dando cos luogo aun 52_STRADE- Tone tec dle conrsion sada -rogetaone optolo 6-Mterisi_563 ‘verifcano in sae per mate in evidenza le peculiar caratirisiche i tae miscele bins a prea uel con scsi sons) St one ed basano sul esistenza di un legime di proporconalid ra a deformazione permanente fal cclo N-exima e la defermazione elasica o resilient vercale¢, secondo una Rage i accamalo det tipo aN) = wee (enn Sch_STRADE- Teor tcc dele costsion|svodal- Pogetasone razione di natura ambiental, deto di faticatermica hermal fatigue, generatociod {al dunno cumulato per effet di cil temic ipeti ei comuni metdi di caleolo ‘quest ultimo dpo di rotura non viene pe generalmente considera). ‘Lanai dll otra di eiginetennica evvene sulla base di model pit o meno complesiwilizzti pe la sma delle tension! indowe da un dato gradientetemico fe della essenza a trazione al varie della temperatura. valor a temperatura in ‘comispondenza della quale I tensions temicae la resstenzaataione si eguagliano continisce Ia cosiddetta temperatura erica 7, Limplementzione di tli modell revisionali come px esempio quel preseatat el Captlo) rchiede che il materiale ‘Yenga preventvamente carattezato medinte Una opportu indagine specimentl, metodo basso sla prova dirafreddamento acontzazine imped, per Devi 6, col varia di T fino al ragsiung- ‘un andamento che dipende dal gradiente di qualitative ripetato nel rico i Figura 6.38 in gonrae, che al resere di tale gradient il materiale esibsce una ten~ sione limite c, sempre pid elevata cui corisponde perd una temperatura critica T., in tal modo i panto irr, In presenza dun af capacta diassmento dela miscelabituminosa fa venga rginnta a temperature pi base. Panes super Merepe se nr ot eo “e = Toni, optole 6 Mater to la prova TSRST) risultano strumentle-operaivo (costo smpion,diffcolt di ottencre un ses 56 _ STRADE- Tora tcc ele contusion svadal-Progetasone Capote SMart 567 itd §& data dal valore peseto allineamento di mura ed clevataseasibilit dei risultati nei riguar ale “Marshall storicamente molto uso ma ora in progressivo disuso, I mageior 588 STRADE Teoria tcc le costo sad -Pogetzione Coptole 6 Matra _ 569 se —— Facaaip eres (cine tone neat anche in alte cirostanze, estenziaimene alla sua impostazione prestazionale in ‘vantaggioffert dal primo rispeto al secondo sono connesi, come sottlineato 570 _STRADE- Teor Coptle 6 Matera 571 ca dale costsion sada - Pogetalone Figur ——. A St aac ‘Bean daadenarent i = sedge bE ik crs tet compa bite agegn. La rove anntimento nto spgein wel ser SUPERPAVE po esr ssi ante cn ana clase rove gl Ai capitlato, S572_STRADE- Teor etecic dele connsion sada Progetaione Coptole SMart _ 573 “ a eT see = = aa : -S0v- 7 SESS sea <310" = zi : : 5 re i . Figura 6.65 cola un quantitativo dt no a formula sepuen- Fase 1-4 —Per ciascuna mise Ditume di primo tentatvo. Le 100-MY,- (Var Vad) Po iT The Vad) * Wo 6.23) '574_STRADE- Teor tcc dle costasion! sada -Pogetcone spressioneempirca VMA = Via... + AVMA (xn 6128) “aba 629 Preeinan ate trea ASTON 329, Puy = Put AP, = Py 04 AY, (6.129) 4576 _STRADE- Tea eterca dele cosruin srad-Progetcione aptolo6 Matera 577 eon er ‘Crapresenta la superficie specifica del aggregate viene valuta anchessa empi- jen vent ‘eamente con equazione di Durez (31) e = yeuit6+0,38¢+2,904+ 141357 eas Figuass UrEWVE doa Fiportati,adttandalo alle spocficheesigenze progetuali elo dsponibili di caratiere ‘trumentale,apato di manteere la medesima impostazone metndologica. Metodo Marshall ‘Come pit vole aatcipato tale metodo di mix designs basa sll’ ilizo dla tecnica| 4 prova Marshall, Dopo aver qulifcao i material companeat e definita I misela 1a proce 1a procedura per determina Ia quanti otimsle di ACF 2 I seuente: 2) si calcola preventivamente Ia perentule terica del bitume (‘nuovo") da agiungere con a seguente espresione: PL= PPP) 132) lt in modo ale foie presaion’ spice lege & S89 _STRADE- Teor tec detection soadal-Progetaione i Capote 6 Materia Toro porosih interna, gli stati di wura realzzati con questa ‘presentano in genere une basa veki ery dove 1& il gradient idrauico, pari al rapporto ta V'altezza piezometice AM © lo spestore del eampione i= ah 135) mente v a velo razione apparent, pai a sua volta alla porta Q rappor- {ea alla sesioeS del campion: 2 va$ 136) pereui es trovane sempre maggioreappicaioe sopra nella ee ssa, foocore tutavia evidenziare anche alcine importa linitazion! relative al oro impiego. La prima ® legata all eclusione dei por causa delle impurt presen nePambienteertero onlatiate dai veicol. Quando il mant dvien intassto pee superficie favorendo ulterorment I'attecchimento della neve. er quento concerae Ia earaterzzavione prstazonale, essa rguana, oltre alle ropriethvolumetrche e meccanich (pr le quali valgono i princpall general gid ‘582 _ STRADE- Tors tcc del conrsion sada Progettasone Capholo6=Natara_502 ‘sei cast precedent, per ragoni di stabilta va agginta una cert quanta i re, ‘compress nei medesimi interval stinica (rarme teins C5) 20) ace Ge 3] CConglomerati bituminosi contenent asphalt rubber ‘temperature sotuponendo il bitume base el polverino di gomma a energcaagtazione S84_STRADE Teor tcc dele costsion sada Progetacone optolesMaterat sas ~ meccanica line di promuovere 'intrazone fisica de rodoticosttente pr garan~ bila atraverso procesi di micrschium; te prevedono T'uso di agetichimici che itpolresno nf ol a miglorae component ck dl ees Prt 6.7 Trattamenti superficiali, microtappeti tec sn cnc acm ee ‘elon eres La tecic del asphalt rubber ennvlg, ole i conlomer pt ‘pvimeatazioni anche ate appliczion’ qual ratameati spericiale signs to ai conglomerate nome tecniche del CAL California Si reaizzano mediante Tappliczione di un'emulsione bituminosa seguta ‘modifica con gomma. La composiione finale te una procedurs di mix design prevede normalmente un clevato content di 1 Wren Mix Asphal (WMA), oconglomeratbituminos eit, rappresentano una to- nologia motto receteeatalmente in fase di evoluzione speximentazone (36). Tal ‘matali presentano la carteristica i poser essere Ivor a temperature considere- ‘olmente pia basse rispeto ai conglomsratacaldo tational (80-90 °C cons 140- 160 C) com conseent vantage nei iguard dela sicurezzadegh operator elaidota emission di fami e sostanzenocive, Diveresonoletecrche propose pr I lavorazio- te “tepid alcune si basano sulintoduione di speci agent mineral (zolt) in grado ci rilasiare vaporeaoqueo a determinate emperatre pe agevlae I avors- (rome teeiene CS, 586 _STRADE- Teo enin dle costo sada -Progtazione Coptle SMart _ 587 Per quanto concere emulsione, questa va selezion dopa situa ne) | et: 24 rs Toews? doppia situ (pos) Wt: 6 Inome tench CS, me ret (% pao ape) 6.73. Mani d'ancoraggio e dattacco si8_STRADE-Teorlstecrca dele cosruin sada -Pogettasone Coptle 6 Materia 502 reciproco ta gli strat adiacenti dando Iuogo a un sensibile increment del livello tenso-deformativo complesiv, a dann dela duraiidh dlls sutra imo collegamento frag strat, 1s 4g (ae-§ GY wisn ), Ril aggio del campione (in mm) e lo prodotto dl tatamento stesso, sulla base di opportani smetodi di caraterizzazone STRADE Teor enn dle castro svadal-rogetaione oan nie aera pico di una prova ASTRA: in esas pad 4 iagramma n1E che Joga spostamemo vericale e orizontale e il parametro ‘comispondente (dilatanza) dato dal rapport: aoa 6139) ‘Be Come git osservito, le prove ASTRA postono essere utilizate per contol di rou °*appliata durante la realizzazione dela mano datacco, optolo 6-Mtrist_591 esistenza pura di tal. In one resi: (aay Analiticgste valor totale dela esstnza di picco pub essere dunque considers: “tw come il risltato della sovrapposizione di pi contribu carispondent a ciascuno ei parame sopra dese: Pear aren, 12) 68 Geosintetici [termine geosinttc indica una vasta famiglia i prodot nonmalmente utlizzai a dle fixe di veo, con fanzion di cactus orinfor2 della la police. 592 _STRADE- Teoria tcl dal contin! stad -Pogetazone Coptle SMart _ 593 [Nel sepuito vealgono dscrite letipologie de prodot geosintetc ee loro funzion, con paricolaresifeimento alle applicazion nll'ngegneiaseadale, Sono quind ostate cenno ai ela metod di prova. 6.8.2. Funzioni e campi di utilizz0 | geosntetitdsponibi sul mercato sono uaz per le Segue unzini principal ‘meceanie (agua) o temic termosaldtus) 1 oro i caratterizzai da una grande essibii Le geogrig steuturareticolae regolae di element resisten monodimensonali, inegralmente ‘omnes tra oro La grigla pd essere prodota mediante un process di estrusione iametro craterstic del filtro in geotssile (pe esempio 090), n una ‘un diametorappresentativo della tipo alveolar, 1D). Per asscurare una sufficient polimerco. Le cele possono essere rlempite con terreno, aggregt di gral Selezionata 0 anche ealestvz20. Le geocelle sono ullzzate prevaletemente on, | geosinetici portono sostituir i tradizionali materia granolari anche nella fun hone di drenageio (Drainage, D). Prodotti specific (geocomposi denen) sono ‘opere in term di nuova costruzione. Le che permanente, La protezione dal! 683 Proprieti del geosintetici In relaione ai diversi campi di impiego lla fnzione cui devono assolvee i ge- ‘osintetickdevono possedere specifiche propre sic ddursbili, Le principal propre fiche sono lo spessre a. imensione carteristca do por. Quest ultima s effet ulzzando un 9), nel casi geosntetico contenga un inforz0 metal Bibliografia Coptole 6 Mater _ 595 596 _STRADE- Teo tec dle corso staal - Pogetanone Ciptlo Meters _ 5 Coutibcion 4s consinance es pop es Noes (complex) moda’ Ase anton cme oe pe) moda, ural ofthe Assocaln of Agpal Pving Tabla, Vo. 1, ‘he Shel amen Hondoot, Sth Eto, ICE Poise, al, “The Bending Bea Rosomte a snl devi fr me~ pal bn oura of be Asocation of Asphalt 53, 1992 {8} Andohon DA. Dongs fy “The SHRP diet aso specifntion st deelopmest ‘Milian AST sr 134, Ameen Scey for Tern end Meals, Piatp, PA, Pil pope of spat cemest sn he peed ps, of te i of ha “Dynamic mechanical test data for paving grade "vo 6h. (10) Chesensn, DLW, Anderson, Sp cement Jaral ofthe Asolo of Asphalt Paving Toho 116,192 ‘ta dt Poel CA genase eacibing te veo [ree sot est at" Journal of pled Chemist, {Ls Bruton ce Btme Seton de rican & Ex ee pp. 108-122, 1957. re Teich To Presconae pr Capo Spel Apa, Cnt Spee Tremere Seale (HRS), 2001 ied Monin CL “Facer iafuening the een propre of anlar anporation Research Ror, VOL 34,9915, 197 Chowan of pate main”, Tronposain esearch Reed, Vo 7 sing os a meas of conting prensa he comarca, Proceedings trationalCoferece onthe Sra De Wegereinct, Val 24 2p. 25-4, 1983. (Ge or Mecho Empel Design of Now and Rehailtaed Povement Sacre, (41) Rosner RM, Designing th Geonmhetes, Sith aon, Xt Poblihing Co, 2012. USA 22) Tynan RL Masa, EA Zinger ea, Meosromet of See Eres and ts Rls se Ropar 048243, Teas Tranaprsto lst, Coleg (23) Loman msnrenduced damage 1 ast cmcee, NCHRP Re- om Resewch our, NaonlResewe Coc, Washing, DC 1 D.G Root RE, "Tesing apa cone foffcsvents of sisting Mural of he Associate sphal Roig Telos, Vol. 50 pp. 53555, ccnp des ers tame AT ie de presse gate (PCO) ulin de ton de Labonte des Pots et Cove, p20, 1982. Palen Ty Wie MW, “Stress pendent master curse constton fr dmc 7 Il progetto della sovrastruttura stradale sequent dun premanuo decadiment dll pre Beevidente, donque, Drogen cel upertce rae ‘Lapresenza del’acqua& un fare che incide notvolmente sulle prstzion della pevimentarone € el sotiofond. Ess eset sulla puvimeataione une axione dia se costar 5 -Progetcione iso contro. Nella eat Jo satotenso-formativo eesti dipende dalla rigidezza a pevimentane composi data dl conbinaone dase fess Lo schema pid comme prevede la presenza i na las iia in calestruzz0 a cis o- ‘rappongono Uno opi stati ssi in eonglomeratobitaminoso. In nea d principio ss rapgeseta la sofurione ele in quanto combina una base dott di elevatsims weve ein grado df ele- (04 STRADE- Tors tecnica dele costruinsrada-Popetacone Captlo7-Ilprogeto dela sovastttra adie 60S ‘mambo le tenologe, dete a freddo, { Habiltzione di pavimentezioni existent pe la possibit diricilae il materile festoprovenzae dalla lor demoliione tava if icra tal tecniche Wova sem- re mazsioredifsione anche nel caso di nuove costvzioni.Comunements, gl sat {ttre dalla stblizazione a fed son quelli i bas o fondazione, x seconds del trafioe delle caatersiche prestaionali del materiale soso. repaint senisigiee quel epite con materi sbiizza con emsione 0 ‘bitme sium sooo ricondocbi eu gli efit aun eso paicolare dle pavimen- Sella pendenzatrasverale, lungo Ia sototante superficie del binder, la quale deve ‘essere pertanto esa impermesbile onde impedire Ia percolazione in profondit. Per vono contemporaneamente a compit star e funcional Esse possono essere Captole 7 progato dela somasruturasuadsle _ 6a? {in molt casi una soluzion vincent in presenza di aco molto pesaneeTeto 0 di taattraversouna sri di essre tra or intercon- ness doo in modo dito lingo le Getic dimprontn Seg osu. Per Ja sua pricolae forma tle fessurzione® deta a pele coccorilo oa agnatela aptole prog dela sovasuttur stadsle_ 69 ‘Lormaiamento consist nella frmazion di depression (dete appunto ormai)sul- Coptolo 7 tt progete das owarttra rade _ 6th 1 giunto costiuisce un elemento mlto vulerabile della pavimentazioni rigid. La ower Fenomeno dl pana, inte 7-teogee dela mut sett 3 satan Ca i : oe pecs, os 1 set | | I a4 onal. Per ciascana caraterstica si definisce un modelo approssi Ja gua rispsta alle szionirasmesse dal trafficae dl ambiente crcostante eequa tificae tale risposta st ioduce il eonceto di prestazion. 614 _STRADE-Teort tecnica dete costruon sal -Progettaione Coptolo 7 —Iiprogeto dea sowastttra sade _ 615 Figura719 eat spt al alterativa preset il che apporta considerevol semplificazion dt celol. 1 secondo apt rigurda I sco del priodo di analis, ovvro Vintervallo ficient edurevole in grado di frre un adeguato lvello di confor scureza per 616 _STRADE-Teor tcc ile costzion stad -Pogetazone eo sc sen ase onan: Cae on lente ar luogo a diferent vite di servizio della le sia dopo ogni intevento di manutenzone for ing dell tii La congruith dell nai dipende danque dalla cura |e" 7 % Teoma izzato& quello basato sul valore attuale (PV, Present Value), tan tszo dh scontor. La formula per seontae un determinato tur Value) iportadoto al valoreatuale Pv 03) FV sirealizz ispeto al mo- oven il numero i nn dopo ai dal valore della vita ule ‘mento atte, Tale concet si residua del opera al termine del period di aalis. ©) Confronto dei risultati La fase conclsiva consist nelanlis e imerpretaione dei risa tenui pec le perl Ente caraterizzata da vn costo ene sproperionatament ho ate dept del anaist dele indicazin’ wi a vedere in modo da mitigame gh effet oppure propeadere verso una clevato ma con un impato sul uenzaneamente inferior. fornia nella Tabella 7.1 Capote? -iprogete dls somastttra sade 618 Tien abso ~ art ne Yl vine ein er 0000 | ir000 |“ sr Tare ase | — a reo iso ors a =o —| Fs SS Sr few ows coeronme | cosoumnire | costo | cosmovTENTE i -26.000.000 111000000 x 0.0000 bad — fe Pe vee e 115000090 30000000 2738322 seen S 2000 865 feaug fs = 7000 ipo oan fase 31895 496 22790 992 1B: Go oe 7.2 Analisi dei carichi - 7.2.1 Tipologie e classifcazione del carichi stradali ‘eafficorapresenta, unitamente alle soleitazion di natura climatica la causa pri- ‘maria del dogrado delle sovrastrutue. Per tale motivo ess si pone necesariamente ‘come dato dh inreeso in ti meta cimensionamento sia empiri sa razionali; alta pare, define la vita utile di una pavimentazioe in termini di anni non ba ‘leu sgnifeato se non st correla ale drat allen e alla tipolgia dei mez che ‘ prevede vi transiterano, (20 _STRADE- Teoria tcc dle costsion| stad Progetaione Peril calcolo dele sorastrture oocomeprenderein consideration divers fuori: gemallat. quanto tiene alla configurazione, I's i consider singlo quando & posto a tuna distnzasafcientementeelevataispeto agli al ssi, generalment al d sopra 44 1.5 m; quando invece la dstanza reciproca& inferire a ale sogla essi vengono ‘considera ome un appara unico, i per va dele mutue inteazioni nei fenomeni di ‘dannegearento che inducono nella pavimentazione. A tal iguardo si distinguono gh ‘sl tandem, rdem 0 quad rispetivament nel caso di de, 0 quatro ass contig ‘Unalzo parameiro moto importante a fini el cleo rppresentato dala pres sione di goniaggio delle aot che si assume, anche in questo caso per ragioni di semplicit, uniformement aplicata su = + adil saggio della supericie di impronta dello pnesmatco; qui rportat & titolo di esempio, quello elaborato da ‘esata ella equivalenan delle tension vertical in un semi-spazi ema di calcolo®cappresentato in Figura 7.13 dove la su citata ‘on fo spestore z della pavimentazione. Nel caso in cui tale spesore sia inferio- come per esempio quell propot l'itemo del Caalogo Italiano delle Pavimen- feo al limite uguale a meth della dstnza nesta d trae spall interme delle rote, tazion (5), icavati sulla base di una vasta campagne di osservzionispeimentali ‘non vi & sovrapposzione tai bulb dele tensoni per eui ESWL = P,. Pet valor riparia nella Tabella 72. Con siferimento a quest ultima, si pod osservare la in 22 _STRADE- Teor tec dle cousin! rad - Progettsone Coptele 7 progeto dela sowaseutua stadale 628 In lune ciwostanze, anziché considerate singolamente ogni veicolo si fa riferi- (24 STRADE- Teva tcc dle coseuion stad -Progetacione Figura7.18 Wisse ease tp a ous el ee erp aces ane nant c= Brew a sone + mrappresenta il mamero di categorie i veicoli che compongono To speto di icatico dell'asse generico xe dell'asse standard *Conffciente dripartsion (che tiene conto della sudvisone dl tratio nelle diverse conse dela serine steadsle, Noonalmeate st assumono i sequent valor per stride a cmreggiat nica di argheze totale inferine aS ms dopo senso con apheza della caregia comprsa ta 56m; Captolo7—Iipogste dela sovastttra stale 62S numers toa di ripesiion del’ ase standard ESAL = 365. TOM-¥,-F-C, 109) (25 _STRADE- Teo tec dle costrsion| sada Progetanione opto 7 progeto dla somata rade 627 ‘bai7s abeta77 Content equates ASSHTO = 25) peri ove | ao1s | 0013 | 0012 prvmertaioni ride as [a5 | 006 | ons se tod, 0052 [oo | 008s | one 081 on] fess ||| fo san] fe se lesa Cont equtaenea ASSHTO(e,=25) parle uments inde= (28 _STRADE- Tors terca dle castuin| sradal-Progetsione 723. Analisi dei carichi mobili la sollecitarione e questo alle caraterstice meccaniche degli stat ‘a varazione nel tempo del intent del carico in un generico punto della pavi- meniazione consegvente Al pssaggio dela ruc pub essere epressaatraverso una funzione di carico Li), Con ferment allo schema di Figura 7.15, questa assume Ia forma oy "ye dalla sper di impronta dello prewmatico. Si pub ragionevolmenteassumere ‘hei caico non corse lcuneffeto quando sirovia una distana sufiienfemente ta dal punto considerao, par ad almeno 6a; ne disende la relaione optolo7-progeto dela somstutura stadia 629 E possibile far sfeimento ad alle relszioni che consentono di ricavare Ia dura delimplso alla bate dello stato btuminoso tenendo conto anche dello spessore, «quale per esmpio Ia relazione [7] Logi) = ~0,6~-0,5h-+0,94-Logiv) a3) doves + fea frequenza della soleitazione (in Hz), ‘Nota a fequenzaf questa pud essere impiegata per stare le proptieta meccaniche degli srtilegat in manera de ato analoga a quanto poco sopra deseito 7.3. Fattori climatici 73.1 Temperatura ‘2 gradient temici che condiionano foremeat sttuire un parameto di input fondamenale nel progeto, sa Aessibl sa per quel igide. profilo termico della pavimentazione, a partie sleuni far legt alle caratterstiche dei materia ‘mono-drezionale, questa pub essere express indipendente dalla tipologia della pa Vimentazione stessa, nella forma 2 _ peat =% ay) omperatura alla profonit 2 spetto alla supericie; + pel densi del mezzo; dove 22 espress in cme Zin °C. Un'alra equazione, an 2 quella sports da Huang 11] 1). 4 46 te = 114245)" z8a* 1 fenomeno dell atic, intine, coinvolge tute le condizioni di servizio ein partico- (22__STRADE- Teor tcc dle costs stadah-Pogetaxione Pavimentazioni rigide ‘ali F ttenendo il para- costimlsce il valre medio pe- to temperamaa del periodo di anal consderato (24_STRADE Teor tcl costruzon sal -Progetaione Ceptle 7 = progete dla souasrutur rca _ 625 ‘motodi ftrarone nei mezzi pros regolate dll legge di Darcy (pots i moto stazionatio) Q=kA am : temperstra media mens elativa al ese di costrazone (in °F + He un paametro empiico valtabile con la relazione =~ 0078740,007 090003 (7, 2 732. Presenza dell'acqua L'squa produce diverse conseguenze dannose sulle pestazioni della pavimentazio- ne stradale, Quelle di maggireiievo sono: + riduzione dele caaterstiche meccaniche degl sta non legate della capacita portant dl sortofonde; ‘ + pumping nelle pavimentazionigide con conseguentesclinamentoe stura dl le pavimentazion’ fessbili con contaminazione dello strato di fonda- per isaac materiale fine per effeto delle pression idrodinam- al trafic; «+ effet coma icc gelo-diagelo (in combinsnione con la tempertu) gue 7.18 Fapresontasone Sito dengan ‘La presenza dllaequaal'niemo della pavimentazione deriva principalmente alle preciptazioni metcoriche, dai moti di capllarte da interferenze con la cade sulla plataformastradale penetra per gravit allin- temo della pavin 3¢ararc alla permeabiih deglt stat fo all presenza i empio gum) in superficie. (36 _ STRADE- Tora tcc el costuion sada Pogetazione Coptolo? = INprogete dela orator stadale 637 La procedura consist ‘un parametro di danno [Ne caso dei tren, drappresentail diameto efficace ce n prima approssimazione aloe comispondente al 10% di pas. comunerenteimpost dalle norme 25, Un altro metodo che consented tener conto della varazione stagionale del mods- lo resiicnte & quello messo 1 punto nel’ambito del metodo di dimensionamento Coptole7-tprogeto dele somastuturastadale 639 Tabata 7.10 ‘eb del Copsorenane- ows (10 _ TRADE Tors tcc el cost sada -Pogetzione 7.4. Dimensionamento delle pavimentazioni col metodo semiempirico AASHTO 7A. Generalita sui metodi semiempirii smiempirici waggono ovigine essenzisimente dalla 1 metoa i dimensionamento ‘osservazionesperimentae di post alla base di tli met ‘ela sperimentazione coo slane variable pavimentazonee alle zion esteme (rai spproccio empiric consists nel ato che Scteeon) ence al ae (ipotoge di vlal cilia cach per ase, vel perce mente un certo grado di Clevato a seconds della mageioreo minorecongruenza delle condiion etfestve con : ase suse] sania iui] uae AGE vEE van ste oat S = —_||ARENE/Hugai auni| eies[ tenia EVE4E ETH rea ne aE 4 jn vee cee eon ee ee OE a 2 ‘anu wena] iennan/ eves] Staueabanene HOGG BGGNE AUUGGa JitaaE NAAT 3 7 a bes EEETELVELELCLLELU [CLL ummm mel ml ‘ony 2108 tad zane opaoyonos fp au0z2000 y oy asso cum mosaud ones 10 ‘sngemaven ve ‘o=0a0 20 p noatop oxy en assum on oungoyae ay yponsd fp ssouT * ‘qediound worsen om one manos 0 szrSeun oxen tn ampisuoo auajd aon ees SeUepIno WH Hors ded avaqqos ote soip are nuopuodsivoseomenbe ued anexaeuoN HEY {p oud uy ontappne ma suoreraseaed eT ofooye> no ous ore ap onmeSona yan 2 oo ot fomnsre 2 oft Reo rusoo (so eq fp rte fee amg and gumNO! tp wéordan sod joanpr 9 rsp ted FuecZoud ye BURNSIp | opus] “HEeOUT -seur 9 mo2z0 3 ERE PORE DORN BP IAT ARL- TGS ae apnea enaene ap REATARD 60_STRADE- Teor tecric dele costsin sada Pogetazone Captle7 progr dea sowaseutua strale 661 Arcane i econtgurcon i aoa ds conierare com lessvament diventan0 {per eampio por vied callpamento con Zone tusch os 62_ STRADE- Teo tcrea dele cosrsion sad rogttasone (pte Paes pera venir fe Parametrosundicatorislta compreso nel'intervallo 07 1: valor rrifica mente valor nfriri sono indicativi di un sovradimensio- aptole7—INprogeto dea souasrutura sede _ 663 1s deformarone veticlepemaneatecomispondentealciclon-ximo fomazione verticale elastic prodott dal caico; no due parametr di corelazione. icmp dite pon ao wha i et STRADE Teo tcc dle costsion sual Progetacione optole7-tprogto dela somasiuturasrale 665 ‘per la cui ssoluzione & necessatio fa ricorao al caleoo integral, Oocorre inolire Ta legge dl ccumulo sopra porta permet di determinae i ce 1 il cari per predefinitecondizion, relative per esempio gua 740 ania quota (Z,+ mh) in un lioloncementale ‘sledimeta pst. mo w ‘Nea peti conenteesistono diversi approct di calcolo di tipo appossimato che + iene valuta parte dala deformazione elastic; 66 _STRADE- Teo tenia dalle contro staal = rogetaione Coptole 7 progato dela sowastutra stale 667 {rma semplificata del etetve comportament dll stato medesimo. Peril fatore i caeoo, un strato K-esimo pub essere deteminatoapplicando le formule di Boussnes alla por- ioe di semispario compreso tale quote Z,¢ ml In particolare si ba ‘iportando infin la funzione di silassamento perazione inversa di tasformazione _radiente i proget, si pd determinare + AC inerepento della lunghezza dela fats: + AK variazione della funzione di inrensih dal arco; + Aled mparamets sperimenai, In alternative l metodo rigoroso sopra esposo& possibile seguire nella propetazio-