Sei sulla pagina 1di 2

APPENDICE I, 24

House of Representatives, 17 marzo 2004, Risoluzione 568

Esprime il giudizio della Camera dei Rappresentanti secondo cui linterpretazione giudizia-
le delle leggi degli Stati Uniti non si deve fondare su sentenze, leggi, o dichiarazioni di istitu-
zioni straniere, a meno che tali sentenze, leggi o dichiarazioni si informino alla comprensione
del significato originale delle leggi degli Stati Uniti.

___________________________

NELLA CAMERA DEI RAPPRESENTANTI

Il 17 marzo 2004
Mr. FEENEY, per s e per Mr. GOODLATTE, Mr. RYUN del Kansas, Mr. KING
dellIowa, Mr. SOUDER, Mr. CHABOT, Mr. SMITH del Texas, Mr. SHADEGG, Mr.
HOSTETTLER, Mr. PITTS, Mr. HERGER, Mr. FORBES, Mrs. JO ANN DAVIS della Vir-
ginia, Mr. FRANKS of Arizona, Mr. DELAY, Mr. BARTLETT del Maryland, Mrs. MUS-
GRAVE, Mr. PEARCE, Mr. OTTER, Mr. AKIN, Mr. JONES del North Carolina, Mr.
CRANE, Mr. HARRIS, Mr. SMITH del New Jersey, Ms. HART, Mr. PICKERING, Mr.
KELLER, Mr. TIAHRT, Mrs. BLACKBURN, Mr. GREEN del Wisconsin, Mr. WELDON
della Florida, Mr. GOODE, Mr. CULBERSON, Mr. SULLIVAN, Mr. GARRETT del New
Jersey, Mr. WILSON del South Carolina, Mr. SAM JOHNSON del Texas, Mrs. CUBIN, Mrs.
CUBIN, Mr. BLUNT, Mr. TANCREDO, Mr. CAMP, Mr. HOEKSTRA, Mr. CANTOR, Mr.
CHOCOLA, Mr. KLINE, Mr. HENSARLING, Mr. SMITH del Michigan, Mr. ISTOOK, Mr.
ADERHOLT, Mr. LEWIS del Kentucky, Ms. GINNY BROWN WAITE della Florida, Mr.
CANNON, Mr. PENCE, Mr. SENSENBRENNER, Mr. OSE, Mr. NEUGEBAUER, Mr.
TOOMEY, Mr. ROGERS dellAlabama, Mr. RENZI e Mr. FLAKE) hanno presentato la se-
guente risoluzione, che stata rimessa al Committee on the Judiciary.

___________________________

RISOLUZIONE

La Risoluzione esprime il giudizio della Camera dei Rappresentanti secondo cui linter-
pretazione giudiziale delle leggi degli Stati Uniti non si deve fondare su sentenze, leggi, o di-
chiarazioni di istituzioni straniere, a meno che tali sentenze, leggi o dichiarazioni aiutino alla
comprensione del significato originale delle leggi degli Stati Uniti.
Premesso che la Dichiarazione di Indipendenza ha affermato che una delle cause principali

Traduzione a cura di Filippo Romoli.
della Rivoluzione Americana stata che Re Giorgio aveva voluto assoggettarci ad una giu-
risdizione estranea alla nostra Costituzione e non riconosciuta dalle nostre leggi;
Premesso che la Corte suprema si recentemente avvalsa di sentenze, leggi o dichiarazioni
di istituzioni straniere per supportare la sua interpretazione delle leggi degli Stati Uniti, pi di
recente in Lawrence v. Texas, 123 S. Ct. 2472, 2474 (2003);
Premesso che la Supreme Court ha dichiarato, nel caso Printz v. United States, 521 U.S.
898, 921 n.11 (1997): Riteniamo che tale analisi comparatistica non sia appropriata per in-
terpretare una costituzione ;
Premesso che la capacit degli Americani di vivere allinterno di chiari limiti legali alla
base del primato della legge (rule of law), ed essenziale alla libert;
Premesso che compito del giudice interpretare fedelmente la volont popolare espressa
attraverso le leggi emanate dai rappresentanti del popolo americano debitamente eletti e attra-
verso il nostro sistema dei pesi e contrappesi (checks and balances);
Premesso che gli Americani non devono cercare una guida per vivere la loro vita nelle
spesso contraddittorie decisioni di una delle centinaia di organizzazioni straniere; e
Premesso che linappropriato affidamento dei giudici su sentenze, leggi, o dichiarazioni
straniere minaccia la sovranit degli Stati Uniti, la separazione dei poteri e il potere del Presi-
dente e del Senato di concludere Trattati: ora, quindi, si
delibera che lopinione della Camera dei Rappresentanti che linterpretazione delle leggi
degli Stati Uniti non deve basarsi in tutto o in parte su sentenze, leggi o dichiarazioni di istitu-
zioni straniere, a meno che tali sentenze, leggi o dichiarazioni straniere facciano parte della
storia legislativa delle leggi approvate dai rami del potere legislativo degli Stati Uniti o altri-
menti servano alla comprensione del significato originale delle leggi degli Stati Uniti.