Sei sulla pagina 1di 34

MimoNatta

ILCREATOSTUPISCE
Luniversoalsuoinizio, subitodopolesplosione,eracaldissimoalpunto
che la materia non poteva esistere in alcuna forma e le quattro forze
fondamentali della natura erano unificate: la forza di gravit, la forza
nucleareforte,quelladeboleelaforzaelettromagnetica.
Quandotuttocominci,questotuttoeraridottoaunpuntosenzadimensioni.
Soloil4%dell'universocostituitodamateriavisibile,il23%damateria
oscuracompostadaparticelleinvisibili;ilrestante73%dauna "misteriosa
energia" (vediProgettoWinapdellaNASA). Manmanocheprocedeva
lespansione, luniverso riduceva la sua temperatura e si poterono cos
formare le prime particelle, chiamate quark e antiquark che
costituisconoiprotonieineutroni,fondamentodellamateria.
SalvatoreCanto,docentedimatematica,fisicaereligione,afferma:
"A partire dall'istante zero del Big Bang, si sono venute a formare le
condizioniperchl'Universofosseadattoallavita.Mavisonostatetroppe
coincidenzefortunateperesserecasuali,chesisonoegualmenteverificate,
benchleprobabilitperlavitafosseroquasinulle".

1
IlplasmaatomicocheseguilBigBang,costituitodal75%diidrogenoe
dal25%di elio,ebbelatemperaturaidoneaperlaformazionedellestelle.
Questaimmensamassainfuocata,allostatoplasmatico,fuproiettatanello
spazio infinito in tutte le direzioni e, suddivisa in miliardi di frammenti,
form le stelle e le galassie. Cos, per successivo raffreddamento, si
formaronoingiustaproporzione l'ossigeno,il carbonio e glielementipi
pesanti, importanti per la Vita. Altrettanto fortunato stato il valore
numerico delle principali costanti fisiche. Inoltre la giusta distanza della
TerradalSoleharesolatemperaturaterrestreottimaleperlavita,perla
formazionedell'atmosferaeperilmagnetismo."Nullaaccadepercaso".
Sorseilmovimento:lestelle,ruotandosusestesseedintornoalcentrodelle
galassie assunsero le loro orbite. Dopo miliardi di anni i frammenti pi
piccolisiraffreddaronoulteriormenteformandoipianetieisatelliti.
Persuccessivedifferenziazioni,dopol'Idrogenoel'Elionacquerounodopo
l'altrotuttiglialtrielementichimiciche,combinandosidiversamentetraloro,
costituironolacosiddettamateria distintain: rocce,metalli,cristalli,aria,
acquaeterra,dacuioriginano icorpi ,leloro formeedimensioni,leloro
vibrazioni,(suoni,colori,odori,sapori)leloroposizioni,illoromotoecol
motoiltempo.Esullaterrafuoriginatalavitacirca4miliardidiannifa
dalla aggregazione di composti chimici in ambiente acquoso, "brodo
primordiale" cheperinterventodiradiazionisolari,scaricheelettrichedi
temporali ed altri fattori, formarono gli "amminoacidi"; questi poi si
organizzarono in molecole organiche semplici e poi pi complesse, le
proteine da cui nacquero cellule di diverso tipo che costituirono gli
organismi viventi. Grazie alla presenza del DNA e del RNA messaggero
avvenne l'informazionetrasmissione dei geni per continuare il ciclo
riproduttivodellavita.

2
Diodisse:LaTerraproducagermogli,erbecheproduconosemeealberi
dafrutto,ciascunosecondolasuaspecie.

3
Poicregliuccellidelcielo,

tuttiipescinelleacque,

etuttelebestieselvatichesullaterra,secondolalorospecie(Genesi1).

4
5
L'Homosapienscominciariflettereeachiedersiiperch,elafinalit
dellapropriaesistenza;cosnacquelaFilosofia.Alloravennerotranoii
profeti,enacquepurelaReligione.
Sorsenell'uomolaFede,allaqualepoi,attraversolaRagione,applicla
Scienza. E Dio don alluomo le facolt pi alte: lintelligenza, la
coscienzaeilliberoarbitrio.Cos,oltreacredere,iniziacapire.
Incominciadorientarsinellospazio,trovipunticardinali:L'Esta
orientelevante,dovesorgeilSole,el'Ovestaoccidenteponente,doveil
Sole tramonta. Il Sudmeridione, dove e quando il Sole alto a
Mezzogiorno,eilNordsettentrione,indicatodinottedallaStellaPolare.
Mailgiornoelanotteimplicavanonecessariamenteilconcettoditempo.

Nelciclodellavita,ilprimaanticipaildopoealdoposegueilprima
con
leEtdell'uomo:infanzia,etadulta,maturit,vecchiaia.
QuestisonotutticoncettilegatialTempo,checollegatoallavita.
"Dovelafine,lilprincipio".

LUOMO E IL TEMPO

AncorainformemihannovistoituoiocchietuttoerascrittonelTuo
libroeimieigiornieranofissati,quandoancoranonneesistevauno
(Sal.139).
Che cos il tempo? SantAgostino si pose anche lui questa domanda e
conclusecos:"Senessunomelochiede,ioloso;masevogliospiegarloa
chimelodomanda,nonloso".Ilpassatocrescenellastessaproporzionein
cuiilfuturodiminuisce,finchquestononcompletamenteassorbitodal
presente che passa. Il presente un attimo fuggente gi sostituito da
quello seguente. "La mente umana ha tre funzioni: di aspettativa per il
futuro,diattenzioneperilpresente,dimemoriaperilpassato".L'uomosa
chel'oggiilricordodiieri,chedomaniilricordodiieriedioggiecheil
sognodioggiildomani.

6
ViunaCoscienzacosmicaassolutachecustodiscetuttocicheaccade.
Primacheilmondofossegivierauntempoindefinito,senzariferimenti:
l'Eternit.
Cristounpersonaggiostoriconato,vissuto,mortoerisortoinunpostoein
unmomentopreciso!Eglihadivisoiltempoelastoriadell'umanitindue
parti:AnteChristumnatum/PostChristum;siamonel2017dopoCristo!
SantAgostinobollilsimbolodell'"eternoritorno",chestatosoppiantato
dalla"dottrinadeltempolineare"dotatodiuninizioediunafine,dopodich
iltempononavrpiragionediessere,inquantoregnerl'eternit.
Fenomeniofattiaccaduti,invecediripetersiciclicamenteinmodoeguale,
secondounprincipioarmonicodiperfezionamento, possonoesseremodifi
catiosostituitidaaltricompletamentediversi:
nascitacrescitavecchiaiamorterinascitatrasformazvitaeterna.
Unaruota,nelsuomotorotolacomeungomitolo,chenelsuosvolgersi,
lasciaunlungofilodistesosulsuolo.AnchelaTerragirasusestessa,mapur
procedelinearmenteconunalieveevariabilecurvatura,datadalmotodi
rivoluzione.Essaungrossopuntocherotolanello
spaziocontuttiipuntini
che stanno in essa e su di essa, secondo unorbita ellittica, tracciando
uninvisibilespiraleallungata.

Daquandoconlacreazionenatoilmoto,natopureiltempodefinibile,
inseritonell'eternit.Comesimisuraecomesiscandisceiltempo?Quandoe
dovesonoavvenuti,avvengonoodevonoavveniredeterminatifatti?Quanto
sonodurati,quantoduranoodureranno? Civienestabilitoconstrumenti
che misurano e suddividono il tempo in secondi, minuti e ore (orologi),
giorni, mesi, anni (calendari) e secoli (la storia), con i relativi punti di
riferimento spaziotemporali (luoghi, posizioni, periodi, momenti, epoche,
ere).
Unfenomenopuavereunaduratavariabiledaunistantealleternit.Nella
vitaquotidianasiverificanocontemporaneamenteoinsuccessionefenomeni
o fasi di fenomeni di diversa durata. Anche gli intervalli tra uno stesso
fenomenootrafenomenidiversi,possonoesseredifferenti.Ognipersonapu
compierecontemporaneamenteunazioneuguale,diversaocontrariadaaltre

7
persone.Puesserviunuomochenasceeunochemuoreedugualmenteun
animaleodunapianta.Ancheilmondominerale(dettoinanimato)haunasua
evoluzione.
Possiamopertantoconstatarecheunfenomenoinnanzituttorelativo
alloggettooaglioggettiacuisiriferisce.
Non parliamo poi delle molteplici reazioni che seguono le varie azioni.
Quindiancheiltemporelativo.
PerquestomotivovedremocheognisettoredellaRuotadell'esistenzava
esaminatoassiemeaquellodiametralmenteoppostoperchadognilivello
ambeduecontengonofasiefunzionicomplementari,poichfannopartedi
unostessofenomeno.Infatti,inrapportoallestagionieallefasidelgiornoe
dellanotte,sappiamoche:siadigiornocomedinotteavvengononascitee
accoppiamenti(momentidiversidellariproduzione,maseparatidaintervalli
diversi);siaalmattinocheallaserauomoeanimalisinutronoedevacuano,
bevonoedurinano,(assimilazioneeliminazione);sonoprocessioppostiche
riguardanolapparatodigerente,madistanziatidialcuneore.
Ilcuorebattegiornoenotte,comepureavvienelarespirazione.Questavolta
perbrevissimolintervallochedivideleduefasiopposte,siadellunache
dellaltrafunzione.
soloperquestioneditempoespazio,comevedrete,cheho distanziato
nellaRuota
eaddiritturaoppostoleduefasiprincipalidiognifenomeno,
chepossonocompiersiingiorni,inore,minutioinunafrazionedisecondo.

Perquantoriguardalavelocitdelmotoespostamento, tuttisappiamo
chelalucelentitesistentepiveloceinnatura.
Perviunqualcosaancorapivelocedellaluce:ilpensiero.Essocos
rapidochepupercorreredistanzeinfiniteemiliardidianniinunsecondo
spaziandoefocalizzandosicomevuole.Questopuavvenirepifacilmente
neiriguardidelpassatoperchabbiamodeiriferimenti.Maanchequiesiste
la relativit. Infatti la capacit del pensiero di viaggiare nel tempo
subordinataallamemoria.
Cos,perricordareilpassato,l'uomohamemorizzatolaparola,inventandola
scrittura:"scriptamanent,verbavolant".
8
Tratuttiilibriscrittichetrattanodiletteratura,scienzaecosevarie,troviamo
anchequellidistoriaovesonoricordateleguerretralenazioni,leconquiste,
levittorieelesconfitte,conpurtroppobreviintervallidipace.Ancheitesti
sacridireligionedescrivonolastoriadell'umanitallalucedellarivelazione
divina:icomandamentidiDio,leprofezieeleesortazionidateaipopoliper
condurreunavitamigliore.Lastoriadovrebbeperesseredimonitoperi
nostrierroricheinveceprendiamocomeesempioperripeterlicostantemente.
"Errarehumanumest,perseverarediabolicum:Erratacorrige!".
Mal'uomodiduracervice:lasuacupidigiaglifaprestodimenticareciche
senteconleorecchieecichevedeecheleggecongliocchiesicostruisce
unaveritasuocomodo,usoeconsumo.Incredibilelasuasfrontatezzaper
averfattoefaretuttoraguerreinnomediDio(crociate,terrorismo...).
Purtroppocertepersonesonoconvinteda falsedottrineispiratedalle
forzedelmale,cheleinduconoacredereinbuonafedecheilsuicidio
omicidio(kamikaze)sianol'unicooilmigliormezzoperfronteggiarele
ingiustizie di questo mondo; attuando questi massacri, loro pensano di
esseredeglieroiediottenerealtimeritinell'aldil,mentreinveceDioha
predicatoefattopredicaredasecolidi "nonuccidere"!Inquestomodola
Ruotadell'esistenzagira,magiramale,erischiadifermarsi!
Iltempoconsistenelcontinuoimpercettibileovisibilemutamentodelcreato
contuttiifenomeniinessocontenuti.Temporalitedeternitnonsonodue
dimensioniseparate,macoesistononelpresente,cheinquantotempopassa,
inquantoeternopermane. "Pantarei" undettodi Eraclito chesignifica
"Tuttoscorre";"Toutpasse,toutcasse,toutlasse,toutseremplace"un
dettofrancesechesignifica: "Tuttopassa,tuttosirompe,tuttosilascia,
tutto si rimpiazza!". Comunque nel ciclo giornaliero si ripetono tutte le
funzionieleazionidellavitaquotidiana,comenelcicloannualesiripetono
lestagioni.
Perquantoriguardalateoriadellarelativit,riportolestrattodi Antonino
Zichichi, intitolato Non tutto relativo: "La scienza non vuole che si
cancelliDio.Alcontrario,portaallascopertadellalogicachereggeil
creato.QuandoGalileoGalileiformulperprimoalmondoilprincipiodi

9
relativit,loggettononeranoivaloridellacultura,malevelocitdeicorpi
materiali. La scienza dice che esistono sia realt relative sia realt
assolute. Nel passato tanti scienziati come Galilei e Fermi subirono
ingiustizie.PoiEinsteinenuncilateoriadellarelativitristrettaedella
relativit generale. La crescita della conoscenza ha le sue radici nelle
scoperte scientifiche che vengono dal totalmente inaspettato e cio da
Coluichehafattoilmondo,nondalconflittotralineediversediricerca
scientifica.Questelineeesistonofintantocheundeterminatoproblemanon
statoancoracapito".
Ilmisterorimanemisterofinchnonsvelato.Qualilproblema?
Limportantecheleazionicompiutedalluomosianoconformialprogresso
ealbenesserenonsolodellapersonasingola,madellumanitintera.Nel
progettodivinoognicosa statacreataesievolvesecondounprincipio
armonicodiperfezionamento(compreselemutazionidaadattamento).
Nel comportamento umano le mutazioni avvengono per leliminazione
progressivadelmaleedeldisordinetrattadalleesperienzenegative.

Controildeterminismo,ilnostrofuturoaperto(comedisseroErasmo
e Popper); perci dipende anche da noi, dico anche, perch Dio agisce
indirizzandocisilenziosamenteedefficacementeversoilsuoprogetto,maci
lasciacompletamenteliberidiaderirvioppureno.
Il soldatodiDio combattenelmondo,schierato,persualiberascelta,a
fiancodiDiocontrosatana,l'avversario. comeunalungaedestenuante
partitaascacchi: Lascacchiera ilmondo; lecaselle contengonole
regole,ossialeleggidellanaturaeiComandamenti.
Lemossefattedairispettivipezzisonogliattidellanostravitaquotidiana.
Gistatafattalamossavincente(GesCristo,l'Alfieresacrificato,ma
risorto)perdarescaccomattoasatana,inquanto,scoperto,nonsarpi
ingradodidifendersi.
***

NellafiguraafrontehoraffiguratolaRuotadell'Esistenza,suddivisain
12settorie33livelli.Collegandoiltempoconlospazio,intornoadessa
hopostoleoredelgiornoedellanotteconiPuntiCardinali:
10
11
Luniverso e il mondo in particolare, che ci riguarda direttamente,
costituito da una molteplice variet di oggetti tra loro simili o differenti,
qualitativamentedifferenziati,convergonoinrealtversoquellunitdacui
sonoscaturiti.Apparentementeasstanti,tralorohannopuntimomentodi
spaziotempo corrispondenti e puntimomento opposti: Si attirano, si
accoppiano,siequilibranoesialternanonelciclodellavita.Infatti,secondo
la meccanica quantistica, la finalit di ogni cosa non indipendente, ma
orientataadaggregarsiinunacomplicataretedirelazioniadaltrecosechesi
compendianoesicompletanoavicendainununicacostituzione:luniverso
dicuifacciamoparteeancheluniversochefapartediognunodinoi.
Tuttocollegatoeprovienedaundisegnointelligente:

12
Sopra vediamo abbinatiallequattrostagionieaglielementiclimatici,gli
antichielementi,conlaterrapostaalcentro,sucuil'uomopoggiaetrae
daessailnutrimentoperilcorpo.MailsuospiritocollegatoalCielo,ove
risiedeilPadreNostro,dacuitraelavita.Vedremocheognioggettopresoin
considerazione,occupanelmomentoincui considerato,unpostoeuna
finalitbenprecisi.
I sostantivi e gli aggettivi che ho scritto sulla Ruota classificano un
oggetto secondo la forma, lo stato di aggregazione molecolare, lo
spostamento(motoequiete),ilsensoeladirezionedelmoto,laquantit,la
qualit,laprovenienza(formazioneenascita),l'evoluzione(trasformazione,
morte),ilrapporto(relazione)conglialtrioggettieperultimolafinalit
(compito, utilit) di ciascun oggetto, uomo o avvenimento; loggetto pu
essere osservato staticamente (cio fuori dal tempo) o seguito nella sua
evoluzioneemovimento(inseritoneltempo).Inunavvenimentosipossono
considerareoggettiepersonenellavicendevoleinterdipendenzadeterminata
dai loro rapporti e movimenti, dalle loro azioni e reazioni, volontarie e
involontarie.
HocercatodiinserireconcuranellaRuotaognieventoalsuopostonaturale,
accompagnato da adeguati aggettivi che lo rappresentano. Dove avessi
sbagliato,miperdonerete.Il pianeta Terra vivente,come l'uomochela
abita,ecomel'uomohauncorpo,costituitodadiversiapparatieorganismi,
ognunodeiqualihaunapropriafunzione.
NonacasohopostogliorganidelcorpoumanoneisettoridellaRuota,ma
lihodispostiattenendomiallamappaanatomicadelleviesensitiveemotorie,
chiamataHomunculus,chenellapaginaseguentesivedesovrappostaalla
Ruota. Intornoadessahopostoinumerideisettoricongliapparatiei
sensinellametsuperiore:

13
14
Nelcreatotuttoilpluralismo convergenteeluniversoinperfetto
equilibrioecologico. Ognicosaesistenteinfattinecessariaperunaltrae
traeasuavoltabeneficiodaaltrecose.Anchenelfenomenodelladistruzione
edellamorte naturale, ci che vecchio faposto alnuovoeal giovane
cedendoglicichehamaturato,eilgiovanedalvecchiocicheessonon
pu pi produrre. Al vecchio subentra il nuovo, ma ci che nuovo
anchessodiventervecchio.Lapiantatraealimentodallaterra,lanimale
traealimentodallapianta,laterratraealimentodallepianteedaglianimali
perdiventarenuovamentefeconda.Noitraiamociboeacquadallaterrae
dallepianteerendiamociboeacquaallaterraeallepiante.Ilpipiccolo
cibodelpigrande,mailpigrandediventacibodelpipiccolo.Ilforte
pifortedeldebole,maildebolepudiventarepifortedelforte.
Perdareunnomeallecose,daDiocreatesecondounordineprestabilito,
eperinquadrarneilposto,sonoricorsoadunarappresentazionegraficadi
espressioni verbali (parole, aggettivi, sostantivi, frasi), geometriche e
numericheriguardantioggetticonsideratiinrelazionealtempoeallospazio,
oppurediespressioniindefinitealdifuorideltempoedellospazio(concetti
astratti), ove viene visualizzato
in
33 livelli il mondo
fisicomateriale

(terra), il corpo umano (posto tra cielo e terra) e il mondo dello spirito
(cielo),proprioperriunireinun'unicarealtilmondomaterialecolmondo
spirituale.Hoquindiinseritoquesteespressionisuquestafigurageometricaa
spiralesuddivisaindodicisettori
,cheho
chiamato:
Ruotadell'Esistenza.
A partire dal centro, ove ho postol'immagine di Ges Cristo con la

MadonnadipintanelGiudizioUniversale da
Michelangelo,hoiniziatoa
descrivereil
MondoFisico,

dividendoilGiornodallaNotte(luceeoscurit), inserendo le4stagioni


(2livello),edividendopoilaRuotain12settoriperunificareiltempocon
lospazio,ovehoinseritoi12mesidell'anno(3livello),poiinumerida1a
12,chenumeranoimesieisettori(4livello),lefasidelgiornoedellanotte
(5livello),l'alfabetogreco(6livello)elenotemusicali(7livello).

15
All'8livello hopostoinsequenzagli elementichimici
, fondamentodella
creazione.Partendodall'Idrogeno(H),alcentrodellafigura,siformanoin
successioneglialtrielementi,raggruppatiin12gruppiconunordineincre
dibile,poichognigruppocontieneelementi,chepresentanoaffinittalida
riunirliinsieme.Traunelementoequellosuccessivoviunaumentopro
gressivodiprotoni,neutroniedelettroni.Ilnumeroatomiconelaprova.

16
Al9livellohopostoisaporiegliodori(sensidelgustoeolfatto).
10liv.Ifattoriclimatici(temperatura,pioggia,umidit,pressione,vento).
11liv.Lefasiinsuccessionedellefunzionimotorie(termodinamica).
12liv.Gliaggettiviqualificativipinotiperdefinirelarelativitdello
spaziotempo:anticipatopuntualeritardato;breveduraturo;accelerato
decelerato;frequenteraro;costantevariabile;continuoalternato;
ritmicoaritmico;velocelentofermo.Essiesprimonolasituazionediun
fenomenonelmomentoincuivieneconsiderato.Alpostodi"fenomeno"si
possonousarealtriterminiquali:azionereazioneattocosafatto
eventoepisodioavvenimento...
13liv.Lesensazionitattili(stato,formaeconsistenzadeicorpi).
1415liv.Leposizioni,lelocalizzazionieledimensionideicorpi.
16liv.Glistatidiaggregazionedellamateria(acqua,fuoco,aria,terra...).

poil'Uomo(postotraCieloeTerra).

Al17e18livellodellaRuotavengonorappresentatigliorganidelcorpo
umanoconirelativisensi,lerispettivefunzionieattivit.
Ecconelasequenza,iniziandodallarespirazionefonazione:
Settori511organiumani:naso>polmonicordevocaliorecchie;
sensi:inspirazionearia>olfattoespirazione>parolauditoequilibrio.
Settori612organiumani:occhi>nervisensitivi>cervellonervimotori;
sensiefunzioni:illuminaz.>vista>informaz.>coscienza>volont>esecuzione.
Settori71organiumani:polmoni>cuore>ossigenazionesanguecorpo
funzioni:circolazionedelsanguenutrizione>eliminazione(espirazione).
Settori82organiumani:pellemuscoliossa(manicorpopiedi);
funzioniesenso:sostegnotattomovimentoriposo(staticadinamica).
Settori93organiumani:sessomasch.sessofemm.semeuovo;
funzioniesenso:accoppiam.contattopiacerefecondaz.riproduzione.
Settori410organiumani:boccalingua>stomaco>intestinoreni>uretra.
funzioniesenso:idrataz.>aliment.>gusto>assimilazevacuaz.minzione.

17
Gliorganidelcorpoumano,inparticolarelecordevocalieleorecchie,gli
occhi,lemanieipiedi,sonoutiliperlenecessitdellavita,mapossono
anchecompiereazioninegativeedannose.
Gesdisse: Lalucernadeltuocorpol'occhio.Seiltuoocchiosano,
ancheiltuocorpotuttonellaluce;masemalato,ancheiltuocorpo
nelletenebre.Badadunquechelaluceche intenonsiatenebra (Lc
11,3335).Selatuamanotimotivodiscandalo,tagliala:meglioperte
entrarenellavitaconunamanosola,anzichconleduemaniandarenella
Genna,nelfuocoinestinguibile.Eseiltuopiedetimotivodiscandalo,
taglialo:meglioperteentrarenellavitaconunpiedesolo,anzichconi
duepiediesseregettatonellaGenna(Mc9,4345).
SanPaoloscrisse:Orailcorpononrisultadiunmembrosolo,madimolte
membra.Seilpiededicesse:Poichiononsonomano,nonappartengoal
corpo,nonperquestononfarebbepipartedelcorpo.E sel'orecchio
dicesse:Poichiononsonoocchio,nonappartengoalcorpo,nonper
questononfarebbepipartedelcorpo.Seilcorpofossetuttoocchio,dove
sarebbel'udito?Sefossetuttoudito,dovel'odorato?Ora,invece,Dioha
dispostolemembrainmododistintonelcorpo,comeeglihavoluto.

infineilMondodellospirito:
Al19livellohopostoIDonidelloSpiritoSanto.
20liv.LeVirtTeologali(Fede,Speranza,Carit)equelleCardinali.
21liv.Glistatid'animoeisentimentiadessecorrispondenti.
22liv.LeVirtopposteaivizicapitali.
23liv.Ilcomportamentocorrispondentediunbuoncristiano.
24liv.Lecondizioniumaneideali.
25liv.ISacramentieiMinisteridellaChiesa.
26272829liv.IComandamentieiPrecettidellaChiesa.
3031liv.GliAttributiDivinieiDogmidellaChiesa.
32liv.Ilcalendariodellefestivitericorrenzereligiose.
Al33livelloicoloridell'arcobaleno,segnodell'alleanzatraDioel'Uomo.

18
IntornoallaRuota,leoredelgiornoedellanotteconipuntiCardinali
servono per orientarsi, seguendo l'escursione del Sole che, guardando
versoilmare,sorgeall'albaallanostrasinistra(Est),saleinaltonelcieloa
mezzogiorno(Sud)etramontalaseraallanostradestra(Ovest),quandopoi
compaionolaLunaelestellenelcielopertuttalanotte.
Inognisettoreidiversifenomenielecosedescritte,hannotralorouna
corrispondenzaperaffinit,ancheseappartengonoacategorieediscipline
specifichediverse,dispostesuciascunlivello (es:anatomiafisiologia
fisica chimica astronomia...), rispettando cos il principio di
corrispondenzadiBohr.Risiedono cos in ogni settore della Ruota "eventi
e cose simili", ove si rende visibile quell'unit e quell'armonia che Eraclito
dichiarava nascosta. Es: Nel sett.3 (ore 6) sorge il Sole, inizia il giorno e la
Primavera, nascono i germogli. il periodo della rinascita ove avvenne la
Resurrezione di Cristo.
Logicamente ogni settore ne ha uno diametralmente opposto, ma
complementareadesso,poichinambeduesisvolgonofunzioniefenomeni
opposti di uno stesso apparato, rispettando cos il principio di
complementarit di Bohr. Domina infatti con evidenza il ruolo
equilibrantedegliopposti,chesiattirano,siaccoppianoesiseparanonel
ciclodellavita.
Nella Ruota viene unificato il tempo con lo spazio. Pu essere
visualizzata come il mondo stesso che gira, come sappiamo, in senso
antiorario.Eccoperchlasequenzadellefasidaleggersiinsensoorario.
Horealizzatola Ruota peravereunavisioneglobaledelTutto,equi
riportounafraseconfermativadiS.Agostino:
"Cos sempre, quando le parti di cui risulta un tutto non coesistono
simultaneamente, l'insieme d maggior piacere quando si possa af
ferrarlonellasuaunitchenonlevariepartistaccate"(Confessionilibro
IV, cap. XI). Anche Doroteo
di Gaza scrisse: "Supponete un cerchio
tracciatoperterra...immaginatechequestocerchiosiailmondo;ilcentro
Dio;eiraggilediversevie,idiversimodidiviveredegliuomini.Quandoi

19
Santi, desiderosi di avvicinarsi a Dio camminano verso il centro del
cerchio,siavvicinanonellostessotempogliuniaglialtripisiavvicinano
aDio...CoslaCarit"(vedi:IstruzioniVI,78).

L'unicaeccezionealprincipiodicomplementaritdeglioppostiriguarda
ilBeneeilmale.EssiappartengonoalmondodelloSpirito:infattil'uno
escludel'altro,percuihovolutoescludereilmalenellaRuota.Geshadetto
edice: "Chinonconme,controdime;echinonraccoglieconme,
disperde" (Lc11,23; Mt12,30); "Nessuno pu servire a due padroni: o
infattiodierl'unoeamerl'altro,osiaffezionerall'unoedisprezzer
l'altro.NonpoteteservireaDioeamammona(denaro)"(Mt6,24).

Comehogidetto,vienevisualizzatoneivarilivellidellaRuotailmondo
fisico (terra), il corpo umano (posto tra cielo e terra) e il mondo dello
Spirito(cielo),descrittosecondol'insegnamentocristiano.
HosuddivisolaRuotain12settori,dueadue,poichinunsettoreviuna
netta prevalenza delle attivit nei confronti di quello opposto. Vengono
mostratelepiimportantimanifestazionicorrispondentidelmondovegetale,
minerale,solido,liquidoegassoso.Datal'estremavarietdiorarieintervalli,
hodovutounificareicollocamentispaziotemporali.

Honumeratoisettoridall'1al12,comeimesidell'anno,in6coppie:17,
28,39,410,511,612.
QuidescriverisettoridelSuono(511),poichdallaParoladiDioche
sorgelacreazione.Anche nelle scritturevediche si dice che luniverso
sia nato dal suono.

20
Settori 5-11
IL SUONO E LA PAROLA CREATIVA
ConlaParolaCreativanatoilsuono: rapidaeperiodicavariazionedi
pressionenellambiente,trasmessonormalmenteattraversolaria,maanche
tramiteliquidiosolidi.Haunafrequenza,unaltezza,unintensitovolume,
unritmoeuntimbrovariabili.Quandolafrequenza irregolare,ilsuono
prendenomedirumore.

Isuoniperiodicisidiconoanchetonionotemusicali.
Le note principali sono 7, che con i 5 semitoni diventano 12.

21
22
Gli organi del corpo umano descritti nei settori 511 sono il naso, i
polmoni,laboccaperparlareeleorecchieperascoltare.Isensiele
funzioni sono l'olfatto, la respirazione e la fonazione, vibrazione che
trasmette,attraversolaria,laparolaalleorecchie,organidell'udito.
Col linguaggio ogni creatura vivente pu comunicare con altre creature.

Lamusicalartefondatasulvalore,lafunzionalitelaconcatenazionedei
suoni,conriferimentoaimezzitecnicidicuisivalsaealleformeincuisi
espressaneisecolisinoadoggi.
Suono e musica influenzano la nostra energia e le nostre qualit di vita.
Vi una musica vocale detta Canto. Il canto il linguaggio naturale
proprio degli uccelli. Il canto scaturito dalla voce umana ed il suono
proveniente dagli strumenti musicali possono diffondersi nellaria separati
o fusi nelle pi belle canzoni e melodie; possono esprimere i pi svariati
stati danimo, i sentimenti, lamore, la gioia e il dolore, lardore e la
passione, differenziandosi nei pi diversi tipi di musica secondo quali ritmi
e pause siano state inserite. Abitualmente con la musica si inizia, si scatena
e si conduce la Danza, che, secondo il ritmo, la frequenza e gli intervalli,
pu essere lenta o veloce. Per cui esistono numerosi tipi di danza o ballo.

23
UDITO - ASCOLTO - SILENZIO

Adamodiedeilnomeallecose,allepianteeaglianimali,maprimadovette
comprendereilloro cuore.Pudare il nomeallecosecoluichele ha
pensate, che le ha viste, toccate, odorate, ascoltate e gustate. Questi
veramenteunamantedellanatura,nelqualesonoinsintoniaisensiinteriorie
quelliesteriori.
Malorecchioche,inmododeltuttoparticolarecirendeesserisociali:ci
ascoltiamoavicenda,impariamoadesprimercieafarcicapiredaglialtri,
avvieneunmisteriososcambioesicreanointensilegami.
E luomo, dopo aver percepito suoni intensi, rumorosi e assordanti,
sperimentapiacevolmenteilsilenzio,doveancheisuonilievipossonoessere
avvertitieprendevoceilpileggerosoffiodivento,lostormiredellefogliee
ilgorgogliarediunruscello.
nelsilenzioenelbuiochepuoiascoltarealdildeltuouditoevedere
aldildellatuavista.

Perquantoluditosianecessario,ilveroprocessodellascoltoavvienenel
nostrocuoreenelnostrospirito.Leondesonoresonoefficaci,diventano
significative,sitrasformanoinsentimenti,trasmettonoconoscenze,piacereo
tristezza,chiedonoilnostroassensoolanostraopposizione.

24
E2000annifavenneCristo,laParoladiDio,cheprediclaVeritsulla
Terra.MaGesrichiedequestoascoltodiscreto quandodice: "Chiha
orecchieperintendere,intenda" (Mt13,39),egioiscequandopudireai
suoi fedeli: "Beati i vostri orecchi perch sentono" (Mt 13,16). "Ogni
mattinafaattentoilmioorecchio,perchioascoltigliiniziati;ilSignore
Diomihaapertolorecchioeiononhooppostoresistenza"(Is50,45).
Nonsufficienteaverorecchi,madevonoessereaperti,veramenteprontiad
ascoltare, devono saper distinguere la parola vera dalla menzogna e
difendersidalpettegolezzo,dallebasseinsinuazioniedallinganno.

QualcunohadefinitoDio Architettodell'Universo.Egliinfattihacreato
le Galassie con tutto ci che contengono secondo una progressione
geometrica detta proporzionedivina,conlaqualesononatiinumeri,le
notemusicali,icolorieglielementichimici.

25
El'uomoscoprlaGeometria,suddivisainGeometriaPiana:

26
e Geometria Solida, che si occupa delle costruzioni geometriche nello
spazio, come la sfera, il cilindro, il cubo, la piramide, il cono.

Alcune forme sferiche in natura:

27
Il Sole, la Terra e gli altri pianeti con i loro satelliti ...

e tutte le stelle ...

28
Vi sono pure in natura forme a Spirale:
La Spira Mirabilis sovrapponibile alla conchiglia del Nautilus

29
Anche le forme cilindriche in natura sono tante:

come gli zucchini, le banane e gli alberi, che si assottigliano verso le estremit.

30
Findall'iniziodellaciviltl'uomostatoaffascinatodallecurve,chenel
creatosirivelaronodistraordinariabellezzaestetica,comeadesempioquelle
cherendonocosaggraziatoilcorpoumano.LanostraGalassia,cheabbiamo
visto prima, ha quattro bracci principali, ciascuno dei quali una spirale
logaritmicaconinclinazionedicirca12gradi.Ilcreatostupisce!
Nella programmazione del codice genetico (DNA), stata prevista la
creazionedidueesseriappartenentiallastessaspecie,cheabbianopergli
organiadibitiallariproduzioneconformatidiversamente,addiritturaopposti
macomplementari:ilmaschioelafemmina.Comenellepiante,seilseme
dall'esternononpenetranellaterra,nonpuavvenirenlafecondazionenla
riproduzione. Diopertantocihadotatidelmisteriosoistintodiattrazione
sessuale,primafasedelsentimentochiamatoamore.
All'iniziodellagravidanza,nellafemminastatoinculcatol'istintomaterno,
vero sentimento d'amore, che provvede alla procreazione e crescita della
prole. Il latte un alimento che inizia a prodursi nella femmina dopo il
concepimento,destinatoalnutrimentodellacreaturachedevenascere.
KurtGdelpercepiscechelaragionedell'esistenzadelmondosibasasuun
ordinelogicomatematico, chedimostrazionerazionaledell'esistenzadi
Dio,anchesepercredereabbiamosemprebisognodellaFede.
Galileoritenevaesseremiracolosolostessoordinechelascienzastudiae
scopre nella natura, quando noi guardiamo la sua inventivit, che in
particolaresimanifestanell'Astronomia,nellaFisica,nell'Anatomiaenella
Biologia. Ritengo non casuale, ma miracoloso questo ordine e questa
proporzione,verificabilinellepiante:(nellasezionediuntroncod'albero,
nella disposizione dei rami e delle foglie sui rami, nei cavolfiori, negli
ananas,neigirasoli,neipetalidellemargheriteedialtrifiori),comeinmolti
animali: la sezione delle conchiglie, dei molluschi e della chiocciola
nell'orecchiointernocorrispondenteallaspiralelogaritmicadellegalassie.
Noncasualeilrapportougualea400,siadeidiametrichedelledistanzetra
SoleLunaTerra.Percuiestremamenteimportantevalorizzareillibrodella
natura,scrittoincaratterigeometriciematematici,chelascienzariescea
decifrare.Ilfattochelestesseleggidellanaturasianoqualcosadimiracoloso

31
implicaunaconcezionedelmondochenonpisoloscientifica,maanche
filosofica, in quanto si intuisce che questo ordine non sia casuale, ma
provengadaundisegnointelligente.Ciquantobastaperaprireuna
finestraallaFede.

Ogni cosa si evolve nel tempo secondo un principio armonico di


perfezionamento,compreselemutazionidaadattamento.Per, primache
noi esistessimo, in base a quale ordine intelligente logicomatematico
avveniva questaselezione? Diquestouniversoparticolarmentecomplesso,
ma ordinato, quale causa pi ragionevole immaginare? Il caso o
l'intelligenza?Senonilcaso,dadoveviene questaintelligenzaintrinseca
nellanatura?l'Energiaintelligenteoperativa,SpiritoDivinoinvisibile,
che ha organizzato il microcosmo e costruito il macrocosmo, di cui
facciamoparte. Lacreazionetrasformazione: Nullasicrea,nullasi
distrugge, tutto si trasforma. Ci che imperfetto diventa perfetto,
perch Dio sia tutto in tutti (1Cor15). Dio che perfetto, rimane
perfetto,immutabileedeterno.

mimonatta.blogspot.com
32