Sei sulla pagina 1di 6

Glossario Glossario

dei dei termini termini artistici artistici

A

Àbaco Parte superiore del capitello di una colonna, in forma di paralle- lepipedo a base quadrata, su cui appoggia l’ar- chitrave.

Antis (in) Tipo di tempio greco, con due colonne centrali sul fronte e ai lati due pila- stri angolari (ante).

sul fronte e ai lati due pila- stri angolari (ante). • Arabesco Elemento decorativo a disegni

Arabesco Elemento decorativo a disegni geometrici o floreali intrecciati e stilizzati, in uso generalmente nell’arte araba.

e stilizzati, in uso generalmente nell’arte araba. • Arazzo Tessuto eseguito su telaio, arricchi- to da

e stilizzati, in uso generalmente nell’arte araba. • Arazzo Tessuto eseguito su telaio, arricchi- to da

Arazzo Tessuto eseguito su telaio, arricchi- to da motivi decorativi, destinato a ricoprire le pareti.

da motivi decorativi, destinato a ricoprire le pareti. • Archetto pensile Piccolo arco addossato al muro,

Archetto pensile Piccolo arco addossato al muro, gene- ralmente ripetu- to.

Piccolo arco addossato al muro, gene- ralmente ripetu- to. • Attico Parte dell’arco di trionfo collocata

arco addossato al muro, gene- ralmente ripetu- to. • Attico Parte dell’arco di trionfo collocata sopra

Attico Parte dell’arco di trionfo collocata sopra il cornicione. Per estensione, ultimo piano a terrazzo.

attico
attico

B

Basilica Nell’architettura romana, edificio civile a pianta rettangolare, spesso suddiviso longitudinalmente in navate mediante file di

colonne. Questa pianta fu poi applicata nel-

file di colonne. Questa pianta fu poi applicata nel- • Abside Struttura terminale degli edifici chie-

file di colonne. Questa pianta fu poi applicata nel- • Abside Struttura terminale degli edifici chie-

Abside Struttura terminale degli edifici chie- sastici, di pianta semicircolare o poligonale. Generalmente coperta da un quarto di sfera (catino), nelle chiese cristiane conclude la na- vata centrale e a volte anche quelle laterali.

la na- vata centrale e a volte anche quelle laterali. • Acànto Motivo ornamentale del capitello

Acànto Motivo ornamentale del capitello corinzio e composito, o di altre decorazioni scultoree, che imita le foglie dell’omonima pianta.

Acropoli Parte alta della città antica. Pres- so i Greci, in Età classica, era il centro reli- gioso della città.

la chiesa cristiana.Età classica, era il centro reli- gioso della città. • Architrave Elemento architettonico oriz- zontale, poggiante

Architrave Elemento architettonico oriz- zontale, poggiante su colonne o pilastri. Fa parte del sistema trilitico (v.). Elemento architettonico oriz- zontale, poggiante su colonne o pilastri. Fa parte del sistema trilitico (v.).

colonne o pilastri. Fa parte del sistema trilitico (v.). • • Bassorilievo Tecnica di scultura che
colonne o pilastri. Fa parte del sistema trilitico (v.). • • Bassorilievo Tecnica di scultura che
colonne o pilastri. Fa parte del sistema trilitico (v.). • • Bassorilievo Tecnica di scultura che
colonne o pilastri. Fa parte del sistema trilitico (v.). • • Bassorilievo Tecnica di scultura che

o pilastri. Fa parte del sistema trilitico (v.). • • Bassorilievo Tecnica di scultura che consi-

Bassorilievo Tecnica di scultura che consi- ste nel lavorare una superficie in modo da realizzare sporgenze poco accentuate.

superficie in modo da realizzare sporgenze poco accentuate. Arco Struttura architettonica curvilinea com- posta di

Arco Struttura architettonica curvilinea com-

posta di conci di pietra o mattoni addossati fra loro, e poggiante alle estremità. Per estensione, porta monumentale in forma di arco (arco di trionfo).accentuate. Arco Struttura architettonica curvilinea com- arco a arco a sesto arco tutto sesto ribassato

porta monumentale in forma di arco (arco di trionfo). arco a arco a sesto arco tutto
arco a arco a sesto arco tutto sesto ribassato scemo
arco a arco a sesto arco tutto sesto ribassato scemo
arco a arco a sesto arco tutto sesto ribassato scemo

arco a

arco a sesto

arco

tutto sesto

ribassato

scemo

arco a sesto arco tutto sesto ribassato scemo arco arco a arco moresco sesto acuto senese

arco

arco a

arco

moresco

sesto acuto

senese

arco tutto sesto ribassato scemo arco arco a arco moresco sesto acuto senese archi rampanti

archi rampanti

Agèmina Tecnica di lavorazione dei metalli di origine orientale; pre- vede l’inserimento di lamine di me- tallo prezioso in solchi apposita- mente incisi sulla superficie di una lastra metallica.

Agorà Piazza principale della città greca; generalmente porticata, è circondata da edifici pubblici.

porticata, è circondata da edifici pubblici. • Antefissa Elemento decorativo in terracot- ta o pietra,

Antefissa Elemento decorativo in terracot- ta o pietra, posto a con- clusione dello spioven- te del tetto in edifici greci, etruschi, italici e romani.

te del tetto in edifici greci, etruschi, italici e romani. © I STITUTO I TALIANO E

Battistero Edificio cristiano a pianta centra- le, destinato al rito del battesimo. È colloca- to presso le basiliche paleocristiane e roma- niche.

to presso le basiliche paleocristiane e roma- niche. • Bífora Finestra a due aperture, divise da

to presso le basiliche paleocristiane e roma- niche. • Bífora Finestra a due aperture, divise da

Bífora Finestra a due aperture, divise da una piccola colonna o da un pilastrino.

divise da una piccola colonna o da un pilastrino. • Bugnato Rivestimento murario formato da bugne,

Bugnato Rivestimento murario formato da bugne, ovvero pietre sporgenti dal muro.

murario formato da bugne, ovvero pietre sporgenti dal muro. • Busto Scultura che riproduce una figura

formato da bugne, ovvero pietre sporgenti dal muro. • Busto Scultura che riproduce una figura dal

Busto Scultura che riproduce una figura dal capo al petto.

Busto Scultura che riproduce una figura dal capo al petto. C Calco Impronta ottenuta con la

C

Calco Impronta ottenuta con la pressione di una materia molle quale gesso, cera o argilla sul modello da realizzare. Da questo, una vol- ta solidificato, si ottiene la copia.

questo, una vol- ta solidificato, si ottiene la copia. • Campata Spazio coperto, generalmente quadrilatero, compreso

Campata Spazio coperto, generalmente quadrilatero, compreso tra sostegni (pilastri, colonne).

Canone Sistema di proporzioni tra le varie parti di un’opera.

Càvea Gradinata ad emiciclo (a semicer- chio) del teatro greco e romano.

ad emiciclo (a semicer- chio) del teatro greco e romano. • Canòpo Vaso in bron- zo

(a semicer- chio) del teatro greco e romano. • • Canòpo Vaso in bron- zo o

Canòpo Vaso in bron- zo o terracotta, in uso presso molte culture anti- che, contenente le ceneri del defunto.

molte culture anti- che, contenente le ceneri del defunto. • Capitello Elemento architettonico che con- clude

culture anti- che, contenente le ceneri del defunto. • Capitello Elemento architettonico che con- clude la

Capitello Elemento architettonico che con- clude la colonna, raccordandola con l’archi- trave o l’arco.

capitello ionico
capitello ionico

Cella La parte chiusa del tempio pagano, dove si custodiva l’immagine del dio.

tempio pagano, dove si custodiva l’immagine del dio. • Chiostro Cortile dei monasteri, circondato da portici.

Chiostro Cortile dei monasteri, circondato da portici.

Chiostro Cortile dei monasteri, circondato da portici. • Cibòrio Elemento architettonico posto sull’altare delle
Chiostro Cortile dei monasteri, circondato da portici. • Cibòrio Elemento architettonico posto sull’altare delle
Chiostro Cortile dei monasteri, circondato da portici. • Cibòrio Elemento architettonico posto sull’altare delle

Cibòrio Elemento architettonico posto sull’altare delle basili- che cristiane, forma-

to da quattro colon-

ne e copertura.

cristiane, forma- to da quattro colon- ne e copertura. • Colonna Elemento architettonico con va- lore

Colonna Elemento architettonico con va- lore di sostegno per volte, archi e architravi; solitamente ha pianta circolare.

ci,

di

architravi; solitamente ha pianta circolare. • ci, di • Coro Nella chiesa cristiana, parte della navata
architravi; solitamente ha pianta circolare. • ci, di • Coro Nella chiesa cristiana, parte della navata

Coro Nella chiesa cristiana, parte della navata principale posta dietro l’altare mag- giore, destinata ai cantori o ai monaci.

l’altare mag- giore, destinata ai cantori o ai monaci. • Costolone Elemento portante di una volta

Costolone Elemento portante di una volta

o di una cupola, sporgente a queste nella loro parte interna (intradosso).

sporgente a queste nella loro parte interna (intradosso). • Cripta Ambiente sotterraneo; nelle chiese cristiane vi

a queste nella loro parte interna (intradosso). • Cripta Ambiente sotterraneo; nelle chiese cristiane vi sono

Cripta Ambiente sotterraneo; nelle chiese cristiane vi sono conservate relique sacre.

nelle chiese cristiane vi sono conservate relique sacre. • Croce greca Pianta di edificio sacro a

Croce greca Pianta di edificio sacro a bracci uguali che si intersecano al centro.

sacro a bracci uguali che si intersecano al centro. • Croce latina Pianta di chiesa con

Croce latina Pianta di chiesa con tre brac-

ci di misura uguale; il quarto, più lungo,

ospita le navate (v.).

Cappella Piccolo ambiente di culto, indi- pendente o parte di edificio più grande.

culto, indi- pendente o parte di edificio più grande. • Struttura in legno di forma trian-

Struttura in legno di forma trian-

golare, destinata a sorreggere il tetto di un edificio.

Capriata

destinata a sorreggere il tetto di un edificio. Capriata capriata • Cariàtide Statua femminile usata come

capriata

a sorreggere il tetto di un edificio. Capriata capriata • Cariàtide Statua femminile usata come so-

Cariàtide Statua femminile usata come so- stegno al posto della colonna.

femminile usata come so- stegno al posto della colonna. • Cassettoni Incavi decorativi dei soffitti, di

Cassettoni Incavi decorativi dei soffitti, di forma quadrata o poligonale.

decorativi dei soffitti, di forma quadrata o poligonale. • Cattedra Seggio posto dietro l’altare, ri- servato

Cattedra Seggio posto dietro l’altare, ri- servato al ve- scovo nelle funzioni reli- giose.

ri- servato al ve- scovo nelle funzioni reli- giose. Contrafforte Sostegno esterno degli edifi- con funzione

Contrafforte Sostegno esterno degli edifi- Sostegno esterno degli edifi-

con funzione di rinforzo; può avere forma

pilastro addossato o di arco rampante (v.).

D

Deambulatorio Corridoio di andamento curvo, posto generalmente in corrisponden- za alle absidi delle chiese.

in corrisponden- za alle absidi delle chiese. • Dòlmen Costruzione megalitica costituita da due pietre

Dòlmen Costruzione megalitica costituita

da due pietre infisse nel terreno, sormonta-

te da una terza, orizzontale.

nel terreno, sormonta- te da una terza, orizzontale. • Drómos corridoio di accesso alla thólos o

Drómos

corridoio di accesso alla thólos o alla tomba.

E

Echìno Parte del capitello dorico a forma

di anello schiacciato, posto tra il fusto della

colonna e l’abaco.

Nell’architettura greca arcaica,

colonna e l’abaco. Nell’architettura greca arcaica, • Edìcola Piccola costruzione a forma di tempietto,

Edìcola Piccola costruzione a forma di tempietto, destinata spesso a contenere una statua.

Encausto Tecnica pittorica di origine gre- ca e romana che utilizza colori misti a cera spalmati a caldo.

che utilizza colori misti a cera spalmati a caldo. • Esèdra Spazio architettonico semicircola- re aperto.

Esèdra Spazio architettonico semicircola-

re aperto.

F

Facciata Ogni superficie esterna di un edi-

ficio. Generalmente il termine è riferito al la-

to su cui si apre l’ingresso principale.

riferito al la- to su cui si apre l’ingresso principale. a salienti a capanna • Festone

a salienti

al la- to su cui si apre l’ingresso principale. a salienti a capanna • Festone Motivo

a capanna

si apre l’ingresso principale. a salienti a capanna • Festone Motivo ornamentale classico co- stituito da

Festone Motivo ornamentale classico co- stituito da una fascia di fiori, frutta e foglie retti da nastri e putti.

di fiori, frutta e foglie retti da nastri e putti. • Foro Piazza della città romana,

Foro Piazza della città romana, centro del-

la vita pubblica, su cui si affacciano edifici

civili e religiosi.

pubblica, su cui si affacciano edifici civili e religiosi. Fregio Elemento della trabeazione del tempio classico,

Fregio Elemento della trabeazione del tempio classico, posto tra l’architrave e la cornice. È spesso decorato a rilievo.

fregio
fregio

e la cornice. È spesso decorato a rilievo. fregio • Ipogèo Edificio scavato nella roccia o

Ipogèo Edificio scavato nella roccia o in- terno al terreno, generalmente destinato a sepoltura.

o in- terno al terreno, generalmente destinato a sepoltura. Ipòstilo Edificio, o parte di esso, retto
o in- terno al terreno, generalmente destinato a sepoltura. Ipòstilo Edificio, o parte di esso, retto

Ipòstilo Edificio, o parte di esso, retto da colonne.

K

Kóre Statua greca d’età arcaica che rap- presenta una fanciulla.

greca d’età arcaica che rap- presenta una fanciulla. • Koúros Statua greca d’età arcaica che rappre-
greca d’età arcaica che rap- presenta una fanciulla. • Koúros Statua greca d’età arcaica che rappre-

Koúros Statua greca d’età arcaica che rappre-

senta un giovane nudo.

L

Lanterna

sommità della cupola, da cui penetra la luce.

Elemento architettonico posto a

Frontone Nell’architettura classica, struttu- ra triangolare a coronamento del tempio. In

generale, coronamento di un edificio reli- gioso e civile.struttu- ra triangolare a coronamento del tempio. In G Galleria Passaggio coperto a corridoio o loggia.

G

Galleria Passaggio coperto a corridoio o loggia. Anche museo di arti figurative.

a corridoio o loggia. Anche museo di arti figurative. Greca Motivo decorativo stilizzato, com- posto da
a corridoio o loggia. Anche museo di arti figurative. Greca Motivo decorativo stilizzato, com- posto da

Greca Motivo decorativo stilizzato, com- posto da una linea spezzata in modo con- tinuo, a tratti perpendicolari e regolari.

in modo con- tinuo, a tratti perpendicolari e regolari. • Guglia Elemento archi- tettonico a forma

Guglia Elemento archi- tettonico a forma pirami- dale, slanciato vertical- mente, caratteristico del- l’architettura gotica.

I

mente, caratteristico del- l’architettura gotica. I Icòna Immagine sacra dell’arte bizantina e orientale,

Icòna Immagine sacra dell’arte bizantina e orientale, spesso dipinta su tavola.

Iconòstasi Transenna in marmo ornata di immagi- ni, posta a dividere la na- vata centrale dal presbi- terio.

ni, posta a dividere la na- vata centrale dal presbi- terio. • Intradosso Superficie concava, interna

Intradosso Superficie concava, interna dell’arco e della volta.

Superficie concava, interna dell’arco e della volta. • Lesèna Elemento architettonico con fun- zione

Superficie concava, interna dell’arco e della volta. • Lesèna Elemento architettonico con fun- zione decorativa,

Lesèna Elemento architettonico con fun- zione decorativa, costituito da un semipila- stro (o semicolonna) addossato al muro, spesso completo di base e capitello.

addossato al muro, spesso completo di base e capitello. • Litografia Procedimento di stampa che utilizza

Litografia Procedimento di stampa che utilizza una lastra in pietra, su cui viene ese- guito un disegno che rende impermeabile la superficie; al contrario, le parti restanti as-

sorbono l’acqua. Bagnato con apposite so- stanze e ricoperto di inchiostro, solo il dise- gno risalterà nella stampa.la superficie; al contrario, le parti restanti as- © I STITUTO I TALIANO E DIZIONI A

Loggia Elemento architettonico composto da un porticato con balaustra, autonomo o facente parte di un edificio monumentale.

M

Mastàba

Monumento sepolcrale egizio

a forma di tronco di piramide.

sepolcrale egizio a forma di tronco di piramide. • Mastio (o maschio) Torre principale di una

Mastio (o maschio) Torre principale di una fortezza; per estensione, fortezza.

Torre principale di una fortezza; per estensione, fortezza. • Matroneo Nelle basiliche cristiane, zona riservata alle

principale di una fortezza; per estensione, fortezza. • Matroneo Nelle basiliche cristiane, zona riservata alle

Matroneo Nelle basiliche cristiane, zona riservata alle donne, costituita da una galle- ria elevata e aperta sulla navata centrale.

Modanatura Elemento decorativo lineare in rilievo che orna una parte architettonica.

Mòdulo Unità di misura assunta conven- zionalmente per stabilire i criteri di propor- zione di un’opera.

per stabilire i criteri di propor- zione di un’opera. • Monòfora Finestra con un’unica apertura. N

Monòfora Finestra con un’unica apertura.

N

Naós Vedi cella.

Ordine Sistema architettonico costituito da un insieme di regole stilistiche e proporzio-

nali. Nell’antica Grecia si distinguevano gli ordini dorico, ionico e corinzio.costituito da un insieme di regole stilistiche e proporzio- P Pala Dipinto o rilievo di soggetto

P

Pala Dipinto o rilievo di soggetto sacro collocato sopra l’altare.

o rilievo di soggetto sacro collocato sopra l’altare. • Patio Cortile interno circondato da logge e

Patio Cortile interno circondato da logge e da portici.

• Patio Cortile interno circondato da logge e da portici. Nartèce Portico, frequente nelle chiese pa-

Nartèce Portico, frequente nelle chiese pa- leocristiane. Se esterno all’edificio, si chia- ma esonartece, se interno, endonartece.

Navata Corridoio longitudinale interno della basilica, limitato da file di colonne o pilastri.

O

Obelisco Pilastro cele- brativo tipico dell’arte egi- zia; di forma allungata,

brativo tipico dell’arte egi- zia; di forma allungata, Pergamo Vedi pulpito. • Peristilio Nella casa romana,
brativo tipico dell’arte egi- zia; di forma allungata, Pergamo Vedi pulpito. • Peristilio Nella casa romana,

Pergamo Vedi pulpito.

egi- zia; di forma allungata, Pergamo Vedi pulpito. • Peristilio Nella casa romana, cortile inter- no
egi- zia; di forma allungata, Pergamo Vedi pulpito. • Peristilio Nella casa romana, cortile inter- no

Peristilio Nella casa romana, cortile inter- no circondato da colonne.

Nella casa romana, cortile inter- no circondato da colonne. • Perìptero Tempio greco circondato in tut-

casa romana, cortile inter- no circondato da colonne. • Perìptero Tempio greco circondato in tut- to

Perìptero Tempio greco circondato in tut-

to il suo perimetro da una fila continua di colonne.da colonne. • Perìptero Tempio greco circondato in tut- poggia su una base qua- drata con

poggia su una base qua- in tut- to il suo perimetro da una fila continua di colonne. drata con gradini. Mausolèo

drata con gradini.

Mausolèo Monumento funerario di gran-

di dimensioni. Prende il nome dalla costru-

zione fatta erigere dal re Mausolo di Ali- carnasso.

zione fatta erigere dal re Mausolo di Ali- carnasso. • Mégaron Nella reggia micenea, e poi

Mégaron Nella reggia micenea, e poi nelle case greche arcaiche, sala che costi- tuiva l’ambiente centrale.

Ogivale Forma che individua l’arco a se- sto acuto.

Menhír Monumento dell’Età megalitica, costituito da una lunga pietra conficcata verticalmente nel terreno.

Mensola Elemento architettonico sporgen-

te

da un muro, che serve per sostenere tra-

vi

o cornici.

•

Merlo Elemento in muratura a funzione mi- litare, collocato in sequenza regolare a co- ronamento degli edifici medievali o rinasci- mentali.

merlo
merlo

ghibellino

merlo
merlo

guelfo

o rinasci- mentali. merlo ghibellino merlo guelfo • Mètopa Elemento decorativo del fregio dorico, alternato al

Mètopa Elemento decorativo del fregio dorico, alternato al trìglifo. Ha forma qua- drata o rettangolare e frequentemente è de- corato con rilievi.

rettangolare e frequentemente è de- corato con rilievi. • Miniatura Tecnica pittorica all’acquerello usata per

Miniatura Tecnica pittorica all’acquerello

usata per decorare o illustrare libri o perga- mene. Per estensione, ogni dipinto di picco-

lo formato.

Opus Muratura composta da diversi mate- riali. Presso i Romani, si distingue in o. cae- menticium, o. incertum, o. latericium, o. mix-

Pianta Rappresentazione grafica di un’ar- chitettura, sezionata sul piano orizzontale. Rappresentazione grafica di un’ar- chitettura, sezionata sul piano orizzontale.

di un’ar- chitettura, sezionata sul piano orizzontale. • Piedritto Elemento architettonico verticale posto tra il

Piedritto Elemento architettonico verticale posto tra il capitello e l’arco. Nel sistema tri- litico è l’elemento verticale di sostegno.

•
Pinnacolo Vedi guglia.

Pinnacolo Vedi guglia.

Pinnacolo Vedi guglia.

Placcatura Rivestimento di un metallo po- vero con un altro di maggior pregio.

di un metallo po- vero con un altro di maggior pregio. • Plinto poggiante sul basamento.

Plinto

poggiante sul basamento.

Parte del piedistallo della colonna

sul basamento. Parte del piedistallo della colonna • tum , o. reticulatum (v. fig. sotto )

sul basamento. Parte del piedistallo della colonna • tum , o. reticulatum (v. fig. sotto )

tum, o. reticulatum (v. fig. sotto ) , o. reticulatum (v. fig. sotto)

della colonna • tum , o. reticulatum (v. fig. sotto ) • Orchestra Nel teatro greco

Orchestra Nel teatro greco e romano, lo spazio tra la càvea (v.) e il proscenio, dove recitavano il coro e i danzatori.

(v.) e il proscenio, dove recitavano il coro e i danzatori. Polìfora Finestra a più aperture

Polìfora Finestra a più aperture divise da piccole colonne o pilastrini. Finestra a più aperture divise da piccole colonne o pilastrini.

a più aperture divise da piccole colonne o pilastrini. • Polìttico Dipinto o rilievo composto da

a più aperture divise da piccole colonne o pilastrini. • Polìttico Dipinto o rilievo composto da

Polìttico Dipinto o rilievo composto da più pannelli.

Polìttico Dipinto o rilievo composto da più pannelli. • Portico Galleria aperta con un colonnato, generalmente

Portico Galleria aperta con un colonnato, generalmente posta al pianterreno di un edificio.

Predella Parte inferiore, dipinta o scolpita,

di una pala d’altare o di un polittico.

Pulvìno Elemento architettonico di ori-

gine bizantina, po- sto tra il capitello e l’imposta dell’arco.o di un polittico. Pulvìno Elemento architettonico di ori- Ha forma di pirami- de tronca rovescia-

Ha forma di pirami- de tronca rovescia- ta, ed è spesso de- corato a rilievo.po- sto tra il capitello e l’imposta dell’arco. S Saliente La linea obliqua che segue il

de tronca rovescia- ta, ed è spesso de- corato a rilievo. S Saliente La linea obliqua

S

Saliente La linea obliqua che segue il pro- filo della facciata di una chiesa, in corri- spondenza del tetto della navata laterale.

in corri- spondenza del tetto della navata laterale. • Sarcòfago Cassone funerario in legno, pietra o

Sarcòfago Cassone funerario in legno, pietra o altro materiale, spesso scolpito.

in legno, pietra o altro materiale, spesso scolpito. • Sezione Rappresentazione grafica che evidenzia

in legno, pietra o altro materiale, spesso scolpito. • Sezione Rappresentazione grafica che evidenzia l’interno

Sezione Rappresentazione grafica che evidenzia l’interno di un edificio, ottenuta tagliandolo idealmente con un piano oriz- zontale o verticale.

idealmente con un piano oriz- zontale o verticale. • Stele Lastra marmorea con iscrizioni e rilievi,

Stele Lastra marmorea con iscrizioni e rilievi, posta con fini celebrativi o

con iscrizioni e rilievi, posta con fini celebrativi o commemora- tivi. • Stilòbate Piano superiore del

commemora-

tivi.

e rilievi, posta con fini celebrativi o commemora- tivi. • Stilòbate Piano superiore del basamento del

Stilòbate Piano superiore del basamento del tempio greco, su cui si collocano le co- lonne.

del tempio greco, su cui si collocano le co- lonne. • • Presbiterio Zona della chiesa

Presbiterio Zona della chiesa che circon- da l’altare maggiore, riservata al clero.

Prònao Nei templi greco, etrusco e roma- no, l’atrio con colonne antistante al náos. Per estensione, portico che precede un edificio monumentale.

Per estensione, portico che precede un edificio monumentale. • Propilèi so a un luogo sacro. Porticato

estensione, portico che precede un edificio monumentale. • Propilèi so a un luogo sacro. Porticato monumentale

Propilèi

so a un luogo sacro.

Porticato monumentale di ingres-

so a un luogo sacro. Porticato monumentale di ingres- • Pròstilo lare, con quattro o sei

Pròstilo

lare, con quattro o sei colonne disposte su un’unica fila sul fronte.

Tempio greco a pianta rettango-

fila sul fronte. Tempio greco a pianta rettango- • Pròtiro Nelle chiese romaniche, piccolo atrio posto

Pròtiro Nelle chiese romaniche, piccolo atrio posto davanti al portale, costituito da due colonne che sorreggono una volta.

portale, costituito da due colonne che sorreggono una volta. • Pùlpito (o pergamo) Elemento architettoni- co

Pùlpito (o pergamo) Elemento architettoni- co rialzato riservato all’oratore, collocato nella navata centrale della chiesa.

all’oratore, collocato nella navata centrale della chiesa. Q Quadratura Fondale scenografico dipin- to su una parete

Q

Quadratura Fondale scenografico dipin- to su una parete con lo scopo di dare l’ef- fetto di una prospettiva architettonica reale.

l’ef- fetto di una prospettiva architettonica reale. • Quadriportico Nelle basiliche paleocri- stiane, portico che

Quadriportico Nelle basiliche paleocri- stiane, portico che si sviluppa sui quattro la- ti del cortile antistante la facciata.

sui quattro la- ti del cortile antistante la facciata. R Rastremazione Diminuzione graduale del diametro di

R

Rastremazione Diminuzione graduale del diametro di una colonna o di qualsiasi altra struttura architettonica circolare.

Restauro Intervento finalizzato alla conser- vazione o al recupero di un’opera d’arte.

alla conser- vazione o al recupero di un’opera d’arte. Stòa Portico rettangolare aperto, tipico

Stòa Portico rettangolare aperto, tipico Stòa

dell’architettura greca classica.

T

Tamburo Struttura architettonica di base circolare o poligonale, sulla quale si costrui- sce (si imposta) la cupola.

Tarsìa Figura ot- tenuta con fram- menti di legno o marmo di colori diversi, opportu- namente sagoma- ti e accostati fra loro.

diversi, opportu- namente sagoma- ti e accostati fra loro. • Rilievo Opera di scultura in cui

diversi, opportu- namente sagoma- ti e accostati fra loro. Rilievo Opera di scultura in cui le

Rilievo Opera di scultura in cui le figure emergono dal fondo piano. Se la sporgen- za è notevole è detto altorilievo, se è limita- ta, bassorilievo.

è detto altorilievo, se è limita- ta, bassorilievo. • Rosone Finestra circolare posta al centro della

Rosone Finestra circolare posta al centro della facciata delle chiese tardomedievali, or- nata di cornice e raggi o di vetrata dipinta.

or- nata di cornice e raggi o di vetrata dipinta. © I STITUTO I TALIANO E

Telamone Statua maschile con funzio- ne di sostegno.

Telamone Statua maschile con funzio- ne di sostegno. Transenna Balaustra di pietra traforata usata per separare
Telamone Statua maschile con funzio- ne di sostegno. Transenna Balaustra di pietra traforata usata per separare

Transenna Balaustra di pietra traforata usata per separare spazi interni o esterni.

pietra traforata usata per separare spazi interni o esterni. Tùmulo (tomba a) Tomba etrusca par- zialmente

Tùmulo (tomba a) Tomba etrusca par- zialmente scavata nel terreno, da cui emer-

ge la copertura a calotta o conica.etrusca par- zialmente scavata nel terreno, da cui emer- Transetto Nelle chiese cristiane, navata tra- sversale

Transetto Nelle chiese cristiane, navata tra- sversale che interseca quelle longitudinali.

transetto
transetto

sversale che interseca quelle longitudinali. transetto • • Tuscanico (ordine) Ordine architettonico di origine

che interseca quelle longitudinali. transetto • • Tuscanico (ordine) Ordine architettonico di origine

Tuscanico (ordine) Ordine architettonico

di origine etrusca, simile a quello dorico,

ma con colonna liscia e provvista di base.

Tèssere I singoli frammenti in pietra, marmo

o

pasta vitrea che compongono il mosaico.

•

Thólos Costruzione a pianta circolare co- perta a cupola o pseudocupola. Nell’archi- tettura micenea ha funzione funeraria ed è raggiungibile mediante un corridoio.

funeraria ed è raggiungibile mediante un corridoio. • Tibùrio Copertura esterna di una cupola, di forma

funeraria ed è raggiungibile mediante un corridoio. • Tibùrio Copertura esterna di una cupola, di forma

Tibùrio Copertura esterna di una cupola,

di forma cubica o poligonale.

esterna di una cupola, di forma cubica o poligonale. • Timpano Zona superiore della facciata di

Timpano Zona superiore della facciata di un edificio, generalmente di stile classico, avente forma triangolare. Spesso ospita ri- lievi.

avente forma triangolare. Spesso ospita ri- lievi. • Toro semicircolare posta in genere alla base di

Toro

semicircolare posta in genere alla base di una colonna.

Modanatura a sezione circolare o

base di una colonna. Modanatura a sezione circolare o • Tòrtile (colonna) tura a spirale attorno

Tòrtile (colonna)

tura a spirale attorno al fusto.

Colonna con scanala-

tura a spirale attorno al fusto. Colonna con scanala- • Trabeazione L’insieme degli elementi orizzontali

Trabeazione L’insieme degli elementi orizzontali sovrastanti colonne e pilastri. Negli ordini greci si compone di architrave, fregio e cornice.

Uordini greci si compone di architrave, fregio e cornice. Tribuna Nella basilica romana, spazio ri- servato

Tribuna Nella basilica romana, spazio ri- servato ai giudici; in quella cristiana, alle autorità clericali. Per estensione, l’area del presbiterio e dell’abside della chiesa.

Trìfora Finestra a tre aperture o luci.

Trìglifo Elemento decorativo tipico dell’or- dine dorico, costituito da una lastra di mar- mo o pietra a forma di parallelepipedo, percorsa da tre scanalature.

Urna Vaso, in particolare destinato a rac- cogliere le ceneri del defunto dopo la cre- mazione.

V

Vela Volta a forma sferica poggiante su un edificio a pianta quadrata.

a forma sferica poggiante su un edificio a pianta quadrata. Anche spicchio di volta a crociera.

Anche spicchio di volta a crociera.a forma sferica poggiante su un edificio a pianta quadrata. Trilitico (sistema) Sistema costruttivo for- mato

Trilitico (sistema) Sistema costruttivo for- mato da due elementi verticali (piedritti) sor- montati da un elemento orizzontale (archi- trave).

architrave piedritto
architrave
piedritto

Trìttico Dipinto o rilievo composto di tre

• Trìttico Dipinto o rilievo composto di tre • Volta Struttura architettonica di superficie curva, che

Volta Struttura architettonica di superficie curva, che copre un edificio o parte di esso.

X

Xilografìa Tecnica di stampa che preve-

de l’uso di una tavoletta di legno incisa e in-

chiostrata sulla parte in rilievo.

Z

Ziqqurat (o Ziggurat) Nell’architettura me-

sopotamica, alta torre in mattoni, general- mente a gradoni, avente sulla sommità un santuario e percorsa da una lunga scala.in rilievo. Z Ziqqurat (o Ziggurat) Nell’architettura me- parti unite fra loro. • Zoccolo ge da

parti unite fra loro. sulla sommità un santuario e percorsa da una lunga scala. • Zoccolo ge da basamento di

e percorsa da una lunga scala. parti unite fra loro. • Zoccolo ge da basamento di
e percorsa da una lunga scala. parti unite fra loro. • Zoccolo ge da basamento di

e percorsa da una lunga scala. parti unite fra loro. • Zoccolo ge da basamento di

Zoccolo

ge da basamento di una struttura di soste- gno. Parte sporgente di un muro alla base

di un edificio.

Elemento architettonico che fun-