Sei sulla pagina 1di 1
ATTO PRIMO PRIMA SCENA. Trombe. a. Escono Lear, Borgogna, Comovaglia, Albany, Gloucester © seguito, FRANCIA E ora, da’ 'addio alle tue sorelle. CORDELIA Gemme del padre nostro, con occhi molli di pianto Cordelia vi dice addio. Io so quello che siete; e, come sorella vostra, mi pesa motto di dover chiamare i vostri torti col nome che hanno. Voaliate bene a nostro padre: lo raccomando alle Vostre sviscerate profferte daffetto: per quanto, se fossi ancora - ahimé! - nelle sue grazie, ora preferitei vederlo in mani migliori. E cosi addio a tute due, REGANA Non venir tua insegnare a noi i nostriidoveri, GONERILLA Pensa piuttosto a far contento il tuo signore che ti ha preso alla sorte, per un impulso di carita. Tu pretendevi lesinare la tua obbedienza a nostro padre: ben ti sta che hai perduto quello che hai perduto. CORDELIA II tempo svelerd quel che nasconde, ora, lastuta insidia. Chi copre la propria colpa, Testa alla fine svergognato ¢ deriso, Buona fortuna a voi, FRANCIA Vieni, bella Cordelia. Escono il Francia e Cordelia. GONERILLA Sorella, non é un breve discorso quello che ho da farvi su un tema che tocca da vicino voi e me. Credo che nostro padre voglia partite stanotte REGANA Si sa. Viene da te. E da me il mese vertturo. GONERILLA Avete notato che pitt invecchia e pid si fa volubile? L'esempio che ce ne ha dato or ‘ora non é da prendere alla leggera: lui che ha sempre traveduto per quella nostra sorella, ora la ‘scaccia brutalmente e - I'avete ben visto - senza ombra di criterio. (REGANA I guasti dell'cta. Del resto ha sempre avyto scarso dominio di se stesso. GONERILLA Negli anni della sua piena maturita, che ha mai saputo fare? Soprusi ¢ violenze. E Percié noi dovremo aspettarci dalla sua tarda et non soltanto gli eccessi d'un carattere inveterato, ma anche le ostinazioni assurde che porta con sé la biliosa vecchiaia. : REGANA Non ¢ detto che non tocchi anche a noi uno di questi suoi sfagli improvvisi come il bbando a Kent. GONERILLA Ora poi ci sara un ultimo scambio di vivaci saluti di congedo tra lui ¢ il Francia. Datemi ascolto: facciamo causa comune; se nostro padre, con quell'umore che ora manifesta, Pretende conservare autorité e comando, questa cessione di poteri che ci ha fatto dianzi, finira col metterci nei guai. REGANA Bisognera rifletterci su GONERILLA Ma anche provvedere: e a ferro caldo. Escono.