Sei sulla pagina 1di 50

ACQUA AZZURRA ACQUA CHIARA (Re)

RE LA
Ogni notte ritornar per cercarla in qualche bar
MIm LA7 RE
domandare ciao che fai e poi uscire insieme a lei.
SI7 MIm
Ma da quando ci sei tu tutto questo non c' pi.

SOL RE DO SI DO RE
Acqua azzurra, acqua chiara con le mani posso finalmente bere.
SOL RE DO RE
Nei tuoi occhi innocenti posso ancora ritrovare
DO RE DO SI
il profumo di un amore puro puro come il tuo amor.

RE LA
Ti telefono se vuoi non so ancora se c' lui
MIm LA7 RE
accidenti che far quattro amici trover.
SI7 MIm
Ma da quando ci sei tu tutto questo non c' pi

SOL RE DO SI DO RE
Acqua azzurra, acqua chiara con le mani posso finalmente bere.
SOL RE DO RE
Nei tuoi occhi innocenti posso ancora ritrovare
DO RE DO SI
il profumo di un amore puro puro come il tuo amor.

Da quando ci sei tu tutto questo non c' pi

SOL RE DO SI DO RE
Acqua azzurra, acqua chiara con le mani posso finalmente bere.
SOL RE DO MI
Acqua azzurra, acqua chiara

MI SI
Sono le quattro e mezza ormai non ho voglia di dormir
FA#m SI7 MI
a quest'ora, cosa vuoi, mi va bene pure lei.
DO#7 FA#m LA4
Ma da quando ci sei tu tutto questo non c' pi.

LA MI RE DO# RE MI
Acqua azzurra, acqua chiara con le mani posso finalmente bere.
LA MI RE MI
Nei tuoi occhi innocenti posso ancora ritrovare
RE MI RE DO#
il profumo di un amore puro puro come il tuo amor.
ACQUA AZZURRA ACQUA CHIARA (La)
Re La Sol Fa# Sol La Re La Sol La Sol La

La Mi
Ogni notte ritornar per cercarla in qualche bar
Sim Mi La
domandare ciao che fai e poi uscire insieme a lei
Fa# Sim
Ma da quando ci sei tu tutto questo non c' pi

Re La Sol Fa# Sol La


Acqua azzurra acqua chiara con le mani posso finalmente bere
Re La Sol La
nei tuoi occhi innocenti posso ancora ritrovare
Sol La Sol La
il profumo di un amore puro, puro come il tuo amor

La Mi
Ti telefono se vuoi non so ancora se c' lui
Sim Mi La
accidenti che far quattro amici trover
Fa# Sim
Ma da quando ci sei tu tutto questo non c' pi

Re La Sol Fa# Sol La


Acqua azzurra acqua chiara con le mani posso finalmente bere
Re La Sol La
nei tuoi occhi innocenti posso ancora ritrovare
Sol La Sol La
il profumo di un amore puro, puro come il tuo amor
Re La
da quando ci sei tu tutto questo non c' pi
Re La Sol Fa# Sol La
Acqua azzurra acqua chiara con le mani posso finalmente bere
Re La Sol La Si
acqua azzurra papapapa

Si Fa# Fa#4 Fa#


Son le quattro e mezza ormai non ho voglia di dormir
Do#m Fa# Si
a quest'ora cosa vuoi mi va bene pure lei
Si Sol# Do#m
Ma da quando ci sei tu tutto questo non c' pi

Mi Si La Sol# La Si
Acqua azzurra acqua chiara con le mani posso finalmente bere
Mi Si La Sol# La Si
nei tuoi occhi innocenti papada pada
AMARSI UN PO'
Lam7 Sol7+ Lam7 Sol7+
Lam7 Sol7+ Lam7 Sim7 Mi4 Mi7

Lam7 Sol7+ Lam7 Sol7+


Amarsi un po' come bere pi facile respirare
Lam7 Sol7+
Basta guardarsi e poi avvicinarsi un po'
Lam7 Sol7+
e non lasciarsi mai impaurire no no

Lam7 Sol7+ Lam7 Sol7+


Amarsi un po' un po' fiorire aiuta sai a non morire
Lam7 Sol7+
senza nascondersi manifestandosi
Lam7 Sim7
si pu eludere la solitudine

Mi7 Lam7 Sol7+


per per volersi bene no partecipare
Lam7 Sol7+
difficile quasi come volare
Lam7 Sol7+
Ma quanti ostacoli e sofferenze e poi
Lam7 Sim7 Mi7
sconforti e lacrime per diventare noi veramente noi

Lam7 Sol7+ Lam7 Sol7+


Uniti indivisibili vicini ma irraggiungibili
Lam7 Sol7+ Lam7 Sol7+ Lam7 Sim7
nananananana nananana nana nananana nana nana

Mi7 Lam7 Sol7+


per per volersi bene no partecipare
Lam7 Sol7+
difficile quasi come volare

Lam7 Sim7 Mi7


per diventare noi veramente noi

Lam7 Sol7+ Lam7 Sol7+


uniti indivisibili vicini ma irraggiungibili
AMOR MIO
Do Mim Lam Sol Mi7 Lam Fa7+ Do Fa7+ Sib Sol

Do Mim Lam Sol


Tu amor mio chi ti ha amato in questo mondo sono io
Mi7 Lam Fa Do Fa Sib Sol
Io invece io sono stata troppo amata

Do Mim Lam Sol


Ma noi due amor mio che siam poco insieme siamo un po' di pi
Mi7 Lam Fa Do Fa Do Fa Do Sol
Tu tu sei tu pi qualcosa che ti arriva da lass

Do Mim Lam Sol


Amor mio amor mio per amico c' rimasto solo Dio
Mi7 Lam Fa Do Fa Sib Sol
Ma Lui lo sa e sorride Lui ci guarda e sorride

Do Mim Lam Sol


Amor mio basto io Grandi braccia grandi mani avr per te
Mi7 Lam Fa Do Fa Sib Sol
Stretto al mio seno freddo non avrai no tu non tremerai non tremerai

Do Mim Lam Sol


Amor mio basto io lalalalalalalalala lalala
Mi7 Lam Fa Do Fa Do Fa Do Sol Do Sol
no tu non tremerai al riparo del mio amore

Do Fa Do
Guarda sul mare il gabbiano leggero che va
Fa Sol Do Fa Do
vola felice e sereno paura non ha
Sib Fa Do
guarda quel bimbo che corre guardagli il viso
Sib Fa Do
tanto felice che sembra che sia in paradiso

Sib Fa Sol
Amore adesso tu ridi il fuoco si acceso

Do Mim Lam Sol


Amor mio basto io Grandi braccia grandi mani avr per te
Mi7 Lam
Stretto al mio seno freddo non avrai
Fa Do Fa Sib Sol
no tu non tremerai non tremerai.
ANCHE PER TE
Do Re Sol Do Re Sol Lam Re7 Sol

SOL DO RE SOL DO RE SOL


Per te che ancora notte e gi prepari il tuo caff
SOL DO RE SOL DO RE SOL
che ti vesti senza pi guardar lo specchio dietro te
MIm DO RE
che poi entri in chiesa e preghi piano
SOL DO RE SOL
e intanto pensi al mondo ormai per te cos lontano.
SOL DO RE SOL DO RE SOL
Per te che di mattina torni a casa tua perch
SOL DO RE SOL DO RE SOL
per strada pi nessuno ha freddo e cerca pi di te
MIm DO RE
per te che metti i soldi accanto a lui che dorme
SOL DO RE SOL
e aggiungi ancora un po' d'amore a chi non sa che farne.
DO SOL DO LAm
Anche per te vorrei morire ed io morir non so
DO SOL DO RE
anche per te darei qualcosa che non ho
SOL RE DO SOL
e cos, e cos, e cos io resto qui
DO
a darle i miei pensieri, a darle quel che ieri
SOL
avrei affidato al vento cercando di raggiungere chi
DO RE SOL
al vento avrebbe detto s

DO RE SOL DO RE SOL LAm RE7 SOL

Per te che di mattina svegli il tuo bambino e poi


lo vesti e lo accompagni a scuola e al tuo lavoro vai
per te che un errore ti e` costato tanto
che tremi nel guardare un uomo e vivi di rimpianto.

Anche per te vorrei morire ed io morir non so


anche per te darei qualcosa che non ho
e cosi`, e cosi`, e cos io resto qui

a darle i miei pensieri, a darle quel che ieri


avrei affidato al vento cercando di raggiungere chi
al vento avrebbe detto s
ANCORA TU
Sim La Sol7+ La Sim La Sol7+ La
Sol7+ Re Fa#m7 Sim
Ancora tu non mi sorprende lo sai
Sol7+ Re Fa#m7 Sim
Ancora tu ma non dovevamo vederci pi?
Sim La Sol7+ La Sim La Sol La
E come stai? Domanda inutile Stai come me e ci scappa da ridere
Sol7+ Re Fa#m7 Sim
Amore mio hai gi mangiato o no?
Sol7+ Re Fa#m7 Sim
Ho fame anch'io e non soltanto di te
Sim La Sol La Sim La Sol7+ La
Che bella sei sembri pi giovane o forse sei solo pi simpatica
Sol7+ Re Fa#m7 Sim
Oh io lo so cosa tu vuoi sapere
Sol7+ Fa#m7 Sol7+ Fa#m7
Nessuna no ho solo ripreso a fumare
Sim La Sol7+ La Sim La Sol7+ La
Sei ancora tu purtroppo l'unica Ancora tu l'incorreggibile
Sim La Sol7+ La
Ma lasciarti non possibile No lasciarti non possibile
Sim La Sol7+ La
lasciarti non possibile, no lasciarti non possibile
Sol7+ Re Fa#m7 Sim7
na na na na
Sol7+ Fa#m7 Sol7+ Fa#m7
na na na na
Sim La Sol7+ La Sim La Sol7+ La
Sei ancora tu purtroppo l'unica Ancora tu l'incorreggibile
Sim La Sol7+ La
Ma lasciarti non possibile No lasciarti non possibile
Sim La Sol7+ La
lasciarti non possibile, no lasciarti non possibile
Si Sim7
Disperazione gioia mia sar ancora tuo sperando che non sia follia ma sia quel che sia
Do# Do#m7
abbracciami amore mio abbracciami amor mio Che adesso lo voglio anch'io
La7+ Mi Sol#m7 Do#m7
Ancora tu non mi sorprende lo sai
La7+ Sol#m7 La7+ Sol#m7
ancora tu ma non dovevamo vederci pi?
Do#m Si La7+ Si Do#m Si La7+ Si
E come stai? Domanda inutile Stai come me e ci scappa da ridere
La7+ Mi Sol#m7 Do#m La7+ Sol#m7 La7+ Sol#m7 La7+
na nannanana na na na na
Do#m Si La Si Do#m Si La7
sei ancora tu purtroppo l'unica ancora tu.
DIECI RAGAZZE PER ME
Lam
Ho visto un uomo che moriva per amore!
Fa
Ne ho visto un altro che pi lacrime non ha
Lam Rem
Nessun coltello mai ti pu ferir di pi
Fa Mi7
di un grande amore che ti stringe il cuor

Lam Mi7
Dieci ragazze per me posson bastare dieci ragazze per me voglio dimenticare
Lam /Sol /Fa /Mi
capelli biondi d'accarezzare e labbra rosse sulle quali morire eh eh eh
Lam Mi
dieci ragazze per me solo per me

Lam
Una la voglio perch sa bene ballare Una la voglio perch ancor non sa cosa vuol dir l'amore

una soltanto perch ha conosciuto tutti tranne me eheh


Lam Mi7 Lam Mi
dieci ragazze cos che dicon solo di s

Mi Lam Sol Do Mi
Vorrei sapere chi ha detto che non vivo pi senza te
Lam Sol Do Mi
Matto quello proprio matto perch forse non sa
Lam Sol
che posso averne una per il giorno
Lam Sol Mi7 Lam Fa
una per la sera per quel matto mi conosce perch ha detto una cosa vera ah ah ah

Sibm Fa7
Dieci ragazze per me posson bastare Dieci ragazze per me io voglio dimenticare
Sibm /Lab /Solb /Fa
capelli biondi d'accarezzare e labbra rosse sulle quali morire eh eh eh
Sibm Fa7 Sibm Fa
dieci ragazze cos che dicon solo di s
Sibm Lab Reb Fa7
Vorrei sapere chi ha detto che non vivo pi senza te
Sibm Lab Reb Fa7
matto quello proprio matto perch forse non sa
Sibm Lab Sibm Lab
che posso averne una per il giorno una per la sera
Sibm Fa7 Sibm
per quel matto mi conosce perch ha detto una cosa vera ah ah ah

Dieci ragazze per me oh no no

Dieci ragazze per me oh no no


Dieci ragazze per me per io muoio per te

nananananananana per me per io muoio per te

nananananananana per me per io muoio per te

nananananananana nananananananana

nananananananana nanananana
EMOZIONI
Sol Fa#m7 Mim7 La7 Re7+
Seguir con gli occhi un airone sopra il fiume e poi ritrovarsi a volare
Sol Fa#m7 Mim7 La
e sdraiarsi felice sopra l'erba ad ascoltare un sottile dispiacere.
Sol Fa#m7
E di notte passare con lo sguardo la collina per scoprire
Mim7 La7 Re7+
dove il sole va a dormire.

Sol Fa#m7 Sim


Domandarsi perch quando cade la tristezza in fondo al cuore
Mim7 La7
come la neve non fa rumore

Sim La
E guidare come un pazzo a fari spenti nella notte per vedere
Sol Re
se poi tanto difficile morire
Sol Fa#m7 Sim7
E stringere le mani per fermare qualcosa che
Mim7 La4/7
dentro me ma nella mente tua non c'...
Mim7 La
Capire tu non puoi
Mim7 La7 Re Sol
tu chiamale se vuoi emozioni
Mim7 La7 Re7+
tu chiamale se vuoi emozioni

Uscir nella brughiera di mattina dove non si vede a un passo per ritrovar se stesso
Parlar del pi e del meno con un pescatore per ore ed ore
per non sentir che dentro qualcosa muore...4
E ricoprir di terra una piantina verde sperando possa
nascere un giorno una rosa rossa

Prendere a pugni un uomo solo perch stato un po' scortese


sapendo che quel che brucia non son le offese
e chiudere gli occhi per fermare qualcosa che
dentro me ma nella mente tua non c'...

Capire tu non puoi


tu chiamale se vuoi emozioni...
tu chiamale se vuoi emozioni.
E PENSO A TE
Am7 Dm7 G4/7 G7 Cmaj7
Am7
Io lavoro e penso a te
Dm7
torno a casa e penso a te
G4/7 G7
le telefono e intanto penso a te
Come stai e penso a te
dove andiamo e penso a te
Em G7
le sorrido, abbasso gli occhi e penso a te
C Bm7 E9- E7
Non so con chi adesso sei non so che cosa fai
Am Am/G Am/F C G7
ma so di certo a cosa stai pensando
C Bm7 E9- E7
troppo grande la citt per due che come noi
Am Am/G Am/F C Dm/C
non sperano per si stan cercando, cercando
Scusa tardi e penso a te
ti accompagno e penso a te
non son stato divertente e penso a te
Sono al buio e penso a te
chiudo gli occhi e penso a te
G4/7 G7
io non dormo e penso a te
Am7 Dm7 G4/7 G7 Cmaj7
la la la la...
Non so con chi adesso sei, non so che cosa fai
ma so di certo a cosa stai pensando
troppo grande la citt, per due che come noi
non sperano per si stan cercando, cercando
Scusa tardi e penso a te
ti accompagno e penso a te
non son stato divertente e penso a te
Sono al buio e penso a te
chiudo gli occhi e penso a te
G4/7 G7
io non dormo e penso a te
EPPUR MI SON SCORDATO DI TE
La Do#m Fa#m Fa
Eppur mi son scordato di te come ho fatto non so
La Do#m Fa#m Fa
Una ragione vera non c' lei era bella lo so
La Do#m Do#
Un tuffo dove l'acqua pi blu niente di pi

Fa#m Re Mi
Ma che disperazione nasce da una distrazione era un gioco non era un fuoco
Fa#m Re Mi
Non piangere salame dai capelli verde rame solo un gioco e non un fuoco
La Si7 Do#7
Lo sai che t'amo io ti amo veramente

La Do#m Fa#m Fa
Eppur mi son scordato di te non le ho detto di no
La Do#m Fa#m Fa
t'ho fatto pianger tanto perch io sono un bruto lo so
La Do#m Do#
Un tuffo dove l'acqua pi blu niente di pi

Fa#m Re Mi
Ma che disperazione nasce da una distrazione era un gioco non era un fuoco
Fa#m Re Mi
Non piangere salame dai capelli verde rame solo un gioco e non un fuoco
La Si7 Do#7
Lo sai che t'amo io ti amo veramente

Fa#m
che disperazione nasce da una distrazione nasce da una distrazione
Re
che disperazione nasce da una distrazione nasce da una distrazione
Fa#m
che disperazione nasce da una distrazione nasce da una distrazione
Re
che disperazione nasce da

La Do#m Do#
Un tuffo dove l'acqua pi blu niente di pi

Fa#m Re Mi
Ma che disperazione nasce da una distrazione era un gioco non era un fuoco
Fa#m Re Mi
Non piangere salame dai capelli verde rame solo un gioco e non un fuoco
La Si7 Do#7
Lo sai che t'amo io ti amo veramente
FIORI ROSA FIORI DI PESCO
Rem Rem7 Rem6 Solm La7
Fiori rosa, fiori di pesco, c'eri tu
Rem Rem7 Rem6 Solm La7
fiori nuovi stasera esco, ho un anno di pi
Sib
stessa strada, stessa porta

Do Fa Sol Do
Scusa se son venuto qui questa sera
Fa Sol Do
da solo non riuscivo a dormire perch
Fa Sol Do
di notte ho ancor bisogno di te
Sib6
fammi entrare per favore

Do Fa Sol Do
solo credevo di volare e non volo
Fa Sol Do
credevo che l'azzurro di due occhi per me
Fa Sol Do Fa Sol Do
fosse sempre cielo non , fosse sempre cielo non
Sib6
posso stringerti le mani

Do Mim
Come sono fredde tu tremi no, non sto sbagliando mi ami
Lam Do
dimmi che vero dimmi che vero
Lam Do
dimmi che vero dimmi che vero
Lam
dimmi che noi non siamo stati mai lontani
Do Lam
ieri era oggi, oggi gi domani dimmi che ve...

Do Fa Sol Do
Scusa credevo proprio che fossi sola
Fa Sol Lam
credevo non ci fosse nessuno con te
Fa Sol Do
oh scusami tanto se puoi
Fa Sol Do
signore chiedo scusa anche a lei
Fa Sol Lam
ma io ero proprio fuori di me
Fa Sol Lam
io ero proprio fuori di me quando dicevo
Sib6
posso stringerti le mani
Do
Come sono fredde tu tremi.
I GIARDINI DI MARZO Mi- (orig Sol#-)
Em Bm7 Cmaj7 Em Bm7 Cmaj7
Em Bm7 Cmaj7
Il carretto passava e quell'uomo gridava "gelati"
Em Bm7 Cmaj7
Al ventuno del mese i nostri soldi erano gi finiti
Em Bm7 Cmaj7
io pensavo a mia madre e rivedevo i suoi vestiti
Em Bm7 Cmaj7 Em Bm7 Cmaj7 Em Bm7 Cmaj7
il pi bello era nero coi fiori non ancora appassiti

Em Bm7 Cmaj7
All'uscita di scuola i ragazzi vendevano libri
Em Bm7 Cmaj7
io restavo a guardarli cercando il coraggio per imitarli
Em Bm7 Cmaj7
poi sconfitto tornavo a giocar con la mente e i suoi tarli
Em Bm7 Cmaj7 D B7
e la sera al telefono tu mi chiedevi perch non parli
G D
Che anno , che giorno
Am Em
questo il tempo di vivere con te
Am
le mie mani come vedi non tremano pi
D B7
e ho nell'anima, in fondo all'anima
G D
cieli immensi e immenso amore
Am Em
e poi ancora, ancora amore amor per te
C
fiumi azzurri e colline e praterie
D B7 Em
dove corrono dolcissime le mie malinconie
Am
l'universo trova spazio dentro me
Em Bm7 Cmaj7
ma il coraggio di vivere quello, ancora non c'

Em Bm7 Cmaj7 Em Bm7


I giardini di marzo si vestono di nuovi colori
e le giovani donne in quel mese vivono nuovi amori
camminavi al mio fianco ed ad un tratto dicesti "tu muori"
"se mi aiuti son certo che io ne verr fuori"
ma non una parola chiar i miei pensieri
continuai a camminare lasciandoti attore di ieri
Che anno , che giorno .
I GIARDINI DI MARZO La- (orig Sol#-)

Lam Mim7 Fa7+


Il carretto passava e quell'uomo gridava gelati
Lam Mim7 Fa7+
al ventuno del mese i nostri soldi erano gi finiti
Lam Mim7 Fa7+
io pensavo a mia madre e rivedevo i suoi vestiti
Lam Mim7 Fa7+ Lam Mim7 Fa7+ Lam Mim7 Fa7+
il pi bello era nero coi fiori non ancora appassiti

Lam Mim7 Fa7+


All'uscita di scuola i ragazzi vendevano i libri
Lam Mim7 Fa7+
io restavo a guardarli cercando il coraggio per imitarli
Lam Mim7 Fa7+
poi sconfitto tornavo a giocar con la mente i suoi tarli
Lam Mim7 Fa7+ Do Mi7
e la sera al telefono tu mi dicevi perch non parli

Do Sol Rem Mi7 Lam


Che anno che giorno questo il tempo di vivere con te
Lam7 Rem Sol Mi7
le mie mani come vedi non tremano pi e ho nell'anima in fondo all'anima

Do Sol Rem Lam


cieli immensi e immenso amore e poi ancora ancora amore amor per te
Lam7 Rem Sol Mi7+ Lam
fiumi azzurri e colline e praterie dove corrono dolcissime le mie malinconie

Lam7 Rem Lam Mim7 Fa7+


l'universo trova spazio dentro me ma il coraggio di vivere quello ancora non c'

Lam Mim7 Fa7+ Lam Mim7 Fa7+

I giardini di marzo si vestono di nuovi colori


e le giovani donne in quel mese vivono nuovi amori
camminavi al mio fianco e ad un tratto dicesti tu muori
se mi aiuti son certa che io ne verr fuori

Ma non una parola chiar i miei pensieri


continuai a camminare lasciandoti attrice di ieri

Che anno .
IL LEONE E LA GALLINA (Do)
Do Sol
La gallina coccod spaventata in mezzo all'aia
Fa Do Sol
fra le vigne e il cavolfiore mi sfuggiva gaia
Do Sol
Penso a lei e guardo te che gi tremi perch sai
Fa Do Sol
che fra i boschi o in mezzo ai fiori presto mia sarai

Fa Do Lam
Arrossisci finch vuoi corri fuggi se puoi
Sol Do Fa Sol Sol Do Fa Sol
ma a non servir, ma a non servir

C'era un cane un po' barbone che legato alla catena


mi ruggiva come un leone ma faceva pena
Penso a lui e guardo me che minaccio chiss che
mascherato da leone ma ho paura di te

Arrossisci tu che puoi io ruggisco se vuoi


ma a cosa accadr, ma a cosa accadr

Sono io che scelgo te o sei tu che scegli me


sembra quasi un gran problema ma il problema non c'
Gira gira la gran ruota che la terra non vuota
ad ognuno la sua parte saper vivere un arte

Arrossisci finch vuoi corri fuggi se puoi


ma a non servir, ma a non servir
IL MIO CANTO LIBERO
Sol Sim Do7+ Sol
In un mondo che non ci vuole pi il mio canto libero sei tu
Sol Sim Do7+ Sol
e l'immensit si apre intorno a noi aldil del limite degli occhi tuoi
Sol Sim Do7+ Sol
nasce il sentimento, nasce in mezzo al pianto e s'innalza altissimo e va
Sol Sim
e vola sulle accuse della gente a tutti i suoi retaggi indifferente
Do7+ Sol
sorretto da un anelito d'amor di vero amore

In un mondo che prigioniero respiriamo liberi io e te


e la verit si offre nuda a noi e limpida l'immagine ormai
nuove sensazioni, giovani emozioni si esprimono purissime in noi
la veste dei fantasmi del passato cadendo lascia il quadro immacolato
e s'alza un vento tiepido d'amore di vero amore

Do Sol Sim
e riscopro te dolce compagna che
Do7+ Sol
non sai dove andare ma sai che ovunque andrai
Fa Sol Lam Re4 Sol Sim Do7+ Sol Sim Do7+ Sol
al fianco tuo mi avrai se tu lo vuoi

Sol
Pietre un giorno case
Sim
ricoperte dalle rose selvatiche
Do Sol
rivivono, ci chiamano
Sim
boschi abbandonati e perci sopravvissuti vergini
Do Sol Fa Mi
si aprono, ci abbracciano

La Do#m Re7+ La
In un mondo che prigioniero respiriamo liberi io e te
Do#m Re7+ La
e la verit si offre nuda a noi e limpida l'immagine ormai
Do#m Re7+ La
nuove sensazioni, giovani emozioni si esprimono purissime in noi
Do#m
la veste dei fantasmi del passato cadendo lascia il quadro immacolato
Re7+ La
e s'alza un vento tiepido d'amore di vero amore

Re La Re
e riscopro te
IL MIO CANTO LIBERO
La Do#m Re7+ La

La Do#m Re7+ La
In un mondo che non ci vuole pi il mio canto libero sei tu
La Do#m Re7+ La
E l'immensit si apre intorno a noi al di l del limite degli occhi tuoi
La Do#m Re7+ La
Nasce il sentimento nasce in mezzo al pianto e s'innalza altissimo e va
La Do#m
e vola sulle accuse della gente a tutti i suoi retaggi indifferente
Re7+ La
sorretto da un anelito d'amore di vero amore
La Do#m
In un mondo che prigioniero Pietre un giorno case ricoperte dalle rose selvatiche
Re7+
respiriamo liberi io e te rivivono ci chiamano
La Do#m
E la verit si offre nuda a noi Boschi abbandonati e perci sopravvissuti vergini
Re7+ La
e limpida l'immagine ormai si aprono ci abbracciano

La Do#m Re7+ La
Nuove sensazioni giovani emozioni si esprimono purissime in noi
La Do#m
La veste dei fantasmi del passato cadendo lascia il quadro immacolato
Re7+ La
e s'alza un vento tiepido d'amore di vero amore

Re La Re La Do#m
E riscopro te dolce compagna che
Re7+ La
non sai dove andare ma sai che ovunque andrai
Sol La Sim Mi
al fianco tuo mi avrai se tu lo vuoi

La Do#m
Pietre un giorno case ricoperte dalle rose selvatiche
Re7+ La
rivivono ci chiamano
La Do#m
Boschi abbandonati e perci sopravvissuti vergini
Re7+ La Sol Fa#
si aprono ci abbracciano
Si Mibm Mi7+ Si
In un mondo che prigioniero respiriamo liberi io e te
Si Mibm Mi7+ Si
E la verit si offre nuda a noi e limpida l'immagine ormai
Si Mibm Mi7+ Si
Nuove sensazioni giovani emozioni si esprimono purissime in noi
Si Mibm
La veste dei fantasmi del passato cadendo lascia il quadro immacolato
Mi7+ Si
e s'alza un vento tiepido d'amore di vero amore
e riscopro te
IL NOSTRO CARO ANGELO
Sim Mim7 La Mim7
La fossa del leone ancora realt
Sim Mim7 La Mim7
uscirne impossibile per noi uno slogan falsit

Sim Mim7 La Mim7


Il nostro caro angelo si ciba di radici e poi
Sim Mim7 La Mim7
lui dorme nei cespugli sotto gli alberi ma schiavo non sar mai

Sim Mim7 La Mim7


Gli specchi per le allodole inutilmente a terra balenano ormai
Sim Mim7 La Mim7
come prostitute che nella notte vendono un gaio cesto di amore che amor non mai

Sim Mim7 La Mim7


Sim Mim7 La Mim7
Sim Mim7 La Mim7 Do

Sim Mim7 La Mim7


Paura e alienazione e non quello che dici tu
Sim Mim7 La Mim7
le rughe han troppi secoli oramai truccarle non si pu pi

Sim Mim7 La Mim7


il nostro caro Angelo giovane lo sai
Sim Mim7 La Mim7
le reti il volo aperto gli precludono ma non rinuncia mai

Sim Mim7 La Mim7


e cattedrali oscurano le bianche ali bianche non sembran pi
Sim Mim7 La Mim7
Ma le nostre aspirazioni il buio filtrano traccianti luminose gli additano il blu

Sim Mim7 La Mim7


Sim Mim7 La Mim7
Sim Mim7 La Mim7 Do

Sim Mim7 La Mim7


Ahah! Ah! Ah! e cattedrali oscurano le bianche ali bianche non sembran pi
Sim Mim7 La Mim7
Ma le nostre aspirazioni il buio filtrano traccianti luminose gli additano il blu
IL TEMPO DI MORIRE
Do Fa Do Fa Do Fa Do Fa Do
Do Sol Do Fa Do
mi basta il tempo di morire
Fa Do Fa Do Fa Do Fa Sib Fa
Motocicletta fra le tue braccia cos
Fa Do Fa Do Sib Fa Sol Do Sol
10 H P domani puoi dimenticare domani si
Fa Do Fa Do Fa Sib Fa Do Fa Do
tutta cromata ma adesso dimmi di s
Fa Do Do Sol
tua se dici s Fa Do Fa Do Fa Do
Non dire no non dire no
Do Sol Do Fa Do Fa Do Fa
Mi costa una vita non dire no
Fa Do Fa Sib Fa Do Fa Do Sol Do Sol
per niente la darei prendi tutto quello che ho
Sib Fa Sol Do Sol
ma ho il cuore malato Do Sol Fa Do
Fa Sib Fa Do Fa Do mi basta il tempo di morire
e so che guarirei. Fa Do Fa Sib Fa
fra le tue braccia cos
Fa Do Fa Do Fa Do Fa Do Sib Fa Sol Fa Sol
Non dire no non dire no domani puoi dimenticare,
Fa Do Fa Do Fa Do Fa Do Fa Sib Fa Do Fa Do
non dire no, no non dire no ma adesso dimmi di s

Do Sol Do Fa Do Fa Do Fa Do Fa Do Fa Do
lo so che ami un altro Non dire no non dire no
Fa Do Fa Sib Fa Fa Do Fa Do Fa Do Fa Do Sol
ma che ci posso fare non dire no non dire no
Sib Fa Sol Do Sol
io sono un disperato
Fa Sib Fa Do Fa Do
perch ti voglio amare

Fa Do Fa Do
perch ti voglio amare
Fa Do Fa Do
perch ti voglio amare
Fa Do
perch ti voglio amare
Fa Do Fa Do Sol Do Sol
stanotte adesso s
INNOCENTI EVASIONI
Sol Fa/Sol
Che sensazione di leggera follia
Sol Fa/Sol
sta colorando l'anima mia
Sol Fa /Sol
immaginando preparo il cuscino
Do7+ Do7+/Si Do7+/La Do7+/Si Fa Rem Sol Fa/Sol
qualcuno gi nell'aria qualcuno sorriso ingenuo e profumo
Sol Fa/Sol
Il giradischi le luci rosse
Sol Fa/Sol
champagne ghiacciato e l'avventura pu iniziare ormai
Sol Fa/Sol
accendo il fuoco e mi siedo vicino
Do7+ Do7+/Si Do7+/La Do7+/Si Fa Rem Sol
Qualcuno stasera arriva qualcuno sorrido intanto che fumo
Rem7 Sol7 Do Do/Si Do/La Do/Si
Ma come mai tu qui stasera
Rem7 Sol7 Do Do/Si Do/La Do/Si
ti sbagli sai non potrei non aspettavo ti giuro nessuno
Rem7 Sol7 Do Do/Si Do/La Do/Si
Strana atmosfera? Ma cosa dici mia cara
Rem7 Sol7
non sono prove no no no
Rem Mim Rem
un po' di fuoco per scaldarmi un po e poca luce per sognarti no!
Sol Fa/Sol
Siediti qui accanto anima mia
Sol Fa/Sol
ed abbandona la tua gelosia se puoi
Sol Fa/Sol
combinazione ho un po' di champagne
Do7+ Do7+/Si Do7+/La Do7+/Si Fa Rem Fa Rem Sol Fa
se vuoi amore come sei dolce amore sorridi e lasciati andare
Sol Fa/Sol
Chi pu bussare a quest'ora di sera?
Sol Fa/Sol
sar uno scherzo un amico o chi lo sa
Sol Fa
no non alzarti chiunque sia
Do7+ Do7+/Si Do7+/La Do7+/Si Fa Rem Fa Rem Sol
si stancher amore come sei dolce amore ho ancora un brivido in cuore

Rem7 Sol7 Do Do/Si Do/La Do/Si


INSIEME
Re
Io non ti conosco Re Fa#7 Lam6 Re Sol
io non so chi sei la, la, la, la, la , la, la, la,
so che hai cancellato Solm Re
Mim tu l'amore io
con un gesto i sogni miei Mi La7
insieme, insieme
Si7 Mim
sono nata ieri, Mib
Si7 Mim Io non ti conosco
nei pensieri tuoi Re
Midim Re io non so chi sei
eppure adesso siamo insieme so che hai cancellato
Mim
Sim con un gesto i sogni miei
Non ti chiedo sai
Fa#m Si7 Mim
quanto resterai sono nata ieri
Lam6 Re Sol Si7 Mim
dura un giorno la mia vita nei pensieri tuoi
Solm Re Midim Re
io sapr che l'ho vissuta eppure adesso siamo insieme
Mi7
anche solo un giorno Sim
La La5+7 Re Non ti chiedo sai
ma l'avr fermata insieme a te Fa#m
quanto resterai
Lam6 Re Sol
Fa#7 Lam6 Re Sol dura un giorno la mia vita
A te, a te che ormai sei mio Solm Re
Solm Re Mi La7 io sapr che l'ho vissuta
tu l'amore io, insieme, insieme Mi7
anche solo un giorno
Re Fa#7 Lam6 La La7 Re
la, la, la, la, la ma l'avr fermata insieme a te
Re Sol
io ti amo e ti amer Fa#7 Lam6 Re Sol
Solm Re A te, a te che ormai sei mio
finch lo vuoi anche sempre se tu lo vorrai Solm Re Mi La7
Mi La7 tu l'amore io, insieme, insieme
insieme, insieme, insieme a te
Re Fa#7 Lam6 Re Sol
la, la, la, la, la, la, la, la, la
Solm Re Mi La7
tu l'amore io, insieme, insieme
IO E TE DA SOLI
Rem7 Mim4/7 La9b La7 Rem7
Io e te da soli ma cosa stai dicendo?
Sol9b Sol7 Dom Mim4 La7
io sto gi morendo solo ad ascoltarti soli no no

Rem7 Mim4/7 La9b La7 Rem7


Dimmi perch piango e per che cosa prego
Sol9b Sol7 Dom Mim4 La7/4
Io domani se tu mi lasci sola, sola?

Fa Dom7 Mib Rem


Ah ah per piet per carit
Fa Dom7 Mib Rem
se c silenzio nel tuo cuore dorme lamore
Fa Dom7 Mib Rem
lascialo sognare un po si sveglier lo so
Fa La7/4 La7
Ma io e te da soli soli non devi dirlo mai

Rem7 Mim4/7 La9b La7 Rem7


morirei stasera e non vivrei di pi
Sol9b Sol7 Dom Mim4/7
ma quello che mi fa pi male che so che domani domani
La7/4 La7
domani moriresti tu s domani

Fa Dom7 Mib Rem


Ah ah per piet per carit
Fa Dom7 Mib Rem
se c silenzio nel tuo cuore dorme lamore
Fa Dom7 Mib Rem
lascialo sognare un po si sveglier lo so
Fa La7/4 La7
Ma io e te da soli soli non devi dirlo mai

Fa Dom7 Mib Rem


Fa Dom7 Mib Rem
Fa Dom7 Mib Rem
Rem Sib7+ Fa
IO VIVRO
MI7 LA- RE7 SOL
Che non si muore per amore una gran bella verit
DO FA
perci dolcissimo mio amore ecco quello
RE- MI7
quello che da domani mi accadr

LA- RE7 SOL DO FA RE- MI


Io vivr senza te anche se ancora non so come io vivr
MI5+ LA- RE7 SOL DO FA
senza te, io senza te solo continuer
RE- FA LA MI7
e dormir, mi sveglier, camminer, lavorer

MI7 LA-
qualche cosa far, qualche cosa far
LA-- MI7
si qualche cosa far, qualche cosa di sicuro io far
LA- SOL FA MI LA- SOL FA MI
pianger, si io pianger

MI7 LA-- RE7 SOL


E se ritorni nella mente basta pensare che non ci sei
DO FA
che sto soffrendo inutilmente
RE- MI7
perch so, io lo so, io so che non tornerai

MI5+ LA-- RE7 SOL DO FA


senza te, io senza te solo continuer
RE- FA LA-- MI7
e dormir, mi sveglier, camminer, lavorer,

MI7 LA-
qualche cosa far, qualche cosa far
LA-- MI7
si qualche cosa far, qualche cosa di sicuro io far
LA- SOL FA MI LA- SOL FA MI
pianger, si io pianger

LA- SOL FA MI
si io pianger
IO VORREI. NON VORREI. MA SE VUOI.
Bm Bm/A Em7
Dove vai quando poi resti sola?
Em6 F# Bm
Il ricordo come sai non consola
Bm/A Em7
quando lei se ne and per esempio
Em6 F# Bm
trasformai la mia casa in un tempio

D Gmaj7 Cmaj7
E da allora solo oggi non farnetico pi
F# Bm
a guarirmi chi fu?
Bm7 G
Ho paura a dirti che sei tu

Bm Bm/A Em7
Ora noi siamo gi pi vicini
Em6 F# Em6
io vorrei... non vorrei... ma se vuoi

B E
Come pu uno scoglio arginare il mare?
F# B
Anche se non voglio torno gi a volare
E F#
Le distese azzurre e le verdi terre
B E
le discese ardite e le risalite
F# B
su nel cielo aperto, e poi gi il deserto
E F#
e poi ancora in alto con un grande salto

Dove vai quando poi resti sola?


Senza ali, tu lo sai, non si vola
Io quel d mi trovai per esempio
quasi sperso in un letto cos ampio

Stalattiti sul soffitto i miei giorni con lei


io la morte abbracciai
ho paura a dirti che per te mi svegliai

Oramai fra di noi solo un passo


io vorrei... non vorrei... ma se vuoi

Come pu uno scoglio arginare il mare?


LA CANZONE DEL SOLE
La Mi Re Mi La Mi Re Mi
Le bionde trecce gli occhi azzurri e poi
La Mi Re Mi
le tue calzette rosse
La Mi Re Mi
e l'innocenza sulle gote tue
La Mi Re Mi
due arance ancor pi rosse
La Mi Re Mi
e la cantina buia dove noi
La Mi Re Mi
respiravamo piano
La Mi Re Mi
e le tue corse l'eco dei tuoi no o no
La Mi Re Mi
mi stai facendo paura
La Mi Re Mi
Dove sei stata cos'hai fatto mai
La Mi Re
una donna donna donna dimmi
Mi La Mi Re Mi
cosa vuol dir sono una donna ormai
La Mi Re
Ma quante braccia ti hanno stretto tu lo sai
Mi La Mi Re
per diventar quel che sei
Mi La
che importa tanto tu non me lo dirai purtroppo
Mi Re Mi
Ma ti ricordi l'acqua verde e noi
La Mi Re Mi
le rocce bianco il fondo
La Mi Re Mi
di che colore sono gli occhi tuoi
La Mi Re Mi
se me lo chiedi non rispondo
La Mi Re Mi
Oh mare nero Oh mare nero Oh mare ne...
La Mi Re Mi
tu eri chiaro e trasparente come me
La Mi Re Mi
Oh mare nero Oh mare nero Oh mare ne...
La Mi Re Mi
tu eri chiaro e trasparente come me
La Mi Re Mi
La Mi Re Mi La Mi Re Mi La Mi Re Mi La Mi Re Mi
Le biciclette abbandonate sopra il prato e poi
La Mi Re Mi
noi due distesi all'ombra
La Mi Re Mi
un fiore in bocca pu servire sai
La Mi Re Mi
pi allegro tutto sembra
La Mi Re Mi
e d'improvviso quel silenzio tra noi
La Mi Re Mi
e quel tuo sguardo strano
La Mi Re Mi
ti cade il fiore dalla bocca e poi Oh no
La Mi Re Mi
ferma ti prego la mano
La Mi Re Mi
Dove sei stata cos'hai fatto mai
La Mi Re
una donna donna donna dimmi
cosa vuol dir sono una donna ormai
La Mi Re
Io non conosco quel sorriso sicuro che hai
Mi La Mi Re Mi
non so chi sei non so pi chi sei mi fai paura oramai
La Mi Re Mi
purtroppo ma ti ricordi le onde grandi e noi
La Mi Re Mi
gli spruzzi e le tue risa
La Mi Re Mi
cos' rimasto in fondo agli occhi tuoi
La Mi Re Mi
la fiamma spenta o accesa?
La Mi Re Mi
Oh mare nero Oh mare nero Oh mare ne...
La Mi Re Mi
tu eri chiaro e trasparente come me
La Mi Re Mi
Oh mare nero Oh mare nero Oh mare ne...
La Mi Re Mi
tu eri chiaro e trasparente come me
La Mi Re Mi
no no no no no no no no no
La Mi Re Mi
Oh mare nero oh mare nero oh mare ne
No! Il sole quando sorge
La Mi Re Mi
Oh mare nero oh mare nero oh mare ne.
sorge piano e poi la luce si diffonde
La Mi Re Mi
Oh mare nero oh mare nero oh mare ne
tutto a intorno a noi le ombre dei fantasmi
La Mi Re Mi
Oh mare nero oh mare nero oh mare ne
della notte sono alberi o cespugli ancora in fiore
La Mi Re Mi
Oh mare nero oh mare nero oh mare ne
sono gli occhi di una donna ancora pieni d'amore.
La Mi Re Mi
Oh mare nero oh mare nero oh mare ne
Eh eh. nanana
La Mi Re Mi
Oh mare nero oh mare nero oh mare ne
LA COMPAGNIA
Sol Do Re

Sol
Mi sono alzato mi son vestito
Sol7 Do
e sono uscito solo solo per la strada
Dom Sol
Ho camminato a lungo senza meta
Re Do
finch ho sentito cantare in un bar
Re Sol
finch ho sentito cantare in un bar Sol Do Re

Sol
Canzoni e fumo ed allegria
Sol7 Do
io ti ringrazio sconosciuta compagnia
Dom Sol
Non so nemmeno chi stato a darmi un fiore
Re Do
Ma so che sento pi caldo il mio cuor
Re Sol
So che sento pi caldo il mio cuor

Sol Si Do Lam Re Sol


Felicit______ ti ho perso ieri ed oggi ti ritrovo gi
Si Si7 Do Lam Re Sol
Tristezza va una canzone il tuo posto prender Sol Do Re Do Re

Sol
Abbiam bevuto e poi ballato
Sol7 Do
e mai possibile che ti abbia gi scordato
Dom Sol
eppure ieri morivo di dolore
Re Do
ed oggi canta di nuovo il mio cuor
Re Sol
oggi canta di nuovo il mio cuor Ah

Sol Si Do Lam Re Sol


Felicit_______ Ti ho persa ieri ed oggi ti ritrovo gi
Si Si7 Do Lam Re Sol
Tristezza va___ una canzone il tuo posto prender eh
Sol Sol7 Do Dom Sol Re Do Re Sax

RIT

Lam Re Sol
una canzone il tuo posto prender ah ah Sol Do Re Do Re Sol
LA LUCE DELL'EST
La nebbia che respiro ormai si dirada perch davanti
Do Do7+ Do6 Do
a me un sole quasi bianco sale ad est
Fa Do Sol
La luce si diffonde ed io questo odore di funghi
Sol Rem Sol
faccio mio seguendo il mio ricordo verso est
Rem Fa Sol Do Fa Sol
Piccoli stivali e sopra lei una corsa in mezzo al fango
Do Do7+ Do6
e ancora lei poi le sue labbra rosa e infine noi
Do Fa Do Sol
Scusa se non parlo ancora slavo
Sol Rem
mentre lei che non capiva disse bravo
Sol Rem
e rotolammo fra sospiri e "da"
Fa Sol Do Fa Sol
Poi seduti accanto in un'osteria bevendo un brodo caldo
Do Do7+ Do6
che follia io la sentivo ancora profondamente mia
Do Fa Do Sol
Ma un ramo calpestato ed ecco che ritorno col pensiero
Fa Do
E ascolto te il passo tuo il tuo respiro dietro me
Do Do7+ Fa Fam
A te che sei il mio presente a te la mia mente
Do Fa Sol Do Lam
e come uccelli leggeri fuggon tutti i miei pensieri
Fa Sol Do Lam
per lasciar solo posto al tuo viso
Fa Sol
che come un sole rosso e acceso arde per me
Do Mi Lam Do Fa Do
Le foglie ancor bagnate lascian fredda la mia mano
Re Re7+ Re6
e pi in l un canto di fagiano sale ad est
Re Sol Re La
qualcuno grida il nome mio smarrirmi in questo bosco
La Mim La Mim
voglio io per leggere in silenzio
Sol La
un libro scritto ad est
Re Sol La
Le mai rosse un poco ruvide la mia bocca nell'abbraccio
Re Re7+ Re6
cercano il seno bianco e morbido tra noi
Re Sol Re La
Dimmi perch ridi amore mio proprio cos buffo sono io
La Mim La Mim
la sua risposta dolce non seppi mai!
Sol La Re Sol La
L'auto che partiva e dietro lei ferma sulla strada
Re Re7+ Re6
lontano ormai lei che rincorreva inutilmente noi
Re Sol Re La
Un colpo di fucile ed ecco che ritorno col pensiero
Sol Re
E ascolto te il passo tuo il tuo respiro dietro me
Re Re7+ Sol Solm
A te che sei il mio presente a te la mia mente
Re Sol La Re Sim
e come uccelli leggeri fuggon tutti i miei pensieri
Sol La Re Sim
per lasciar solo posto al tuo viso
Sol La
che come un sole rosso e acceso arde per me e
Re Fa# Sim Re Sol Re
Re Sol La Re Sim Sol La Re Sim Sol La
che come un sole rosso e acceso arde per me e
Re Fa# Sim Re Sol Re
L'AQUILA
Rem
Il fiume va guardo pi in l un'automobile corre
Sib
e lascia dietro s del fumo grigio e me
Fa Rem
e questo verde mondo indifferente perch da troppo
Lam Sib
tempo ormai apre le braccia a nessuno come me che ho bisogno
Fa
di qualche cosa di pi che non puoi darmi tu
Lam Mib Rem Mib Rem Mib Rem
ma un'auto che va basta gi a farmi chiedere se io vivo

Rem
Mezz'ora fa mostravi a me la tua bandiera d'amore che amore poi non
Sib Fa
mi dicevi che che io dovrei cambiare
Rem Lam
per diventare come te che ami solo me
Sib
ma come un'aquila pu diventare aquilone che sia legata oppure no
Fa
non sar mai di cartone no cosa son io non so
Lam Mib Rem Mib Rem Mib Rem
ma un'auto che va basta gi a farmi chiedere se io vivo o no

Rem
Il fiume va sa dove andare guardo pi in l in cerca damore

un'automobile corre non ci sono le terre


Sib
e lascia dietro s del fumo grigio e me
Fa
e questo verde mondo nel quale mi confondo
Rem
indifferente perch da troppo ormai
Lam Sib
apre le braccia a nessuno come me che ho bisogno
Fa
di qualche cosa di pi che non puoi darmi tu
Lam Mib Rem Mib Rem Mib Rem
ma un'auto che va basta gi a farmi chiedere se io vivo o no

Il fiume va Il fiume va Il fiume va Il fiume va

Rem Lam Mib Sib Rem


LA SPADA NEL CUORE
Era uno sguardo d'amore la spada nel cuore e ci rester
Mim Re Sol Si Mim Re Sol
sei bella in questo momento pi bella
Do Sol Do Sol Do Sol
adesso che il vento ti allontana da me
Do Sol Do Si
Notte di colpo la notte il cuore che batte fermo oramai
Mim Re Sol Si Mim Re Sol
La pioggia ancora col sole tu vedi
Do Sol Do Sol Do Sol
chi nasce e chi muore per te eh ye e
Do Sol Si
Era uno sguardo d'amore la spada nel cuore
Mim Si Do Re Mim
mi sento morire. morire per te
Si Do Re Mim
Quando tu l'hai visto sei cambiata ti sei illuminata
Mim Do Re Mim Do Re Mim
" simpatia" non era vero "io solo tua"
Re Mim Re
non era vero na nananana na nananana hey yeye
Mim Do Re Mim Do Re Do Si
Era uno sguardo d'amore la spada nel cuore e ci rester
Mim Re Sol Si Mim Re Sol
sei bella in questo momento pi bella
Do Sol Do Sol Do Sol
adesso che il vento ti allontana da me
Do Sol Do Si
Notte di colpo la notte il cuore che batte fermo oramai
Mim Re Sol Si Mim Re Sol
La pioggia ancora col sole tu vedi
Do Sol Do Sol Do Sol
chi nasce e chi muore per te eh ye e
Do Sol Si
Era uno sguardo d'amore la spada nel cuore
Mim Si Do Re Mim
mi sento morire. morire per te e.
Si Do Re Mim Mi
Giorni belli primavera sempre
Mi La Mi La
fino a ieri i tuoi pensieri erano tutti per me
Mi Sol#m Do#m Mi La Fa#m Si
vedo te che ridi sento ancora l'eco
La Si Mi La Mi La
io che gioco i tuoi sorrisi le tue carezze per me.
Mi Sol#m Do#m Mi La Fa#m Si
la la la la eeee
Do#m7/Sol# Si
Era uno sguardo d'amore la spada nel cuore e ci rester
Mim Re Sol Si Mim Re Sol
sei bella in questo momento pi bella
Do Sol Do Sol Do Sol
adesso che il vento ti allontana da me
Do Sol Do Si
Notte di colpo la notte il cuore che batte fermo oramai
Mim Re Sol Si Mim Re Sol
La pioggia ancora col sole tu vedi
Do Sol Do Sol Do Sol
chi nasce e chi muore per te eh ye e
Do Sol Si
Era uno sguardo d'amore la spada nel cuore
Mim Si Do Re Mim
mi sento morire. morire per te
Si Do Re Mim
MI RITORNI IN MENTE Re
Re Fa#m Sol Re
Sim Si7 Sol Re Mim La7
Mi ritorni in mente bella come sei, forse ancor di pi.
Mim La7 Fa#m Sim
Mi ritorni in mente dolce come mai, come non sei tu.
La7 Sim Sim7 Sol Re Mim Sol
Un angelo caduto in volo questo tu ora sei in tutti i sogni miei
Re Mi7
come ti vorrei, come ti vorrei.
Sol7 Re Sol7 Re Sol7 Re Sol7
Ma c qualcosa che non scordo ma c qualcosa che non scordo
Re Si7 Mim
che non scordo...
Mim Re
Quella sera ballavi insieme a me e ti stringevi a me,
Mim Re
allimprovviso, mi hai chiesto lui chi , lui chi
Fa#m Sol Re
un sorriso e ho visto la mia fine sul tuo viso
Sol Re Sol La7
il nostro amor dissolversi nel vento, ricordo sono morto in un momento.
Re Sim Si7 Sol Re Mim La7
Mi ritorni in mente bella come sei, forse ancor di pi.
Mim La7 Fa#m Sim
Mi ritorni in mente dolce come mai, come non sei tu.
La7 Sim Sim7 Sol Re Mim Sol
Un angelo caduto in volo questo tu ora sei in tutti i sogni miei
Re Mi7
come ti vorrei, come ti vorrei.
Sol7 Re Sol7 Re Sol7 Re Sol7
Ma c qualcosa che non scordo ma c qualcosa che non scordo
Re Si7
che non scordo...
ORCH. Si7 Si7 Si7
Mi Do#m Do7# La Mi Fa#m Si7
Mi ritorni in mente bella come sei, forse ancor di pi.
Fa#m Si7 Sol#m Do#m
Mi ritorni in mente dolce come mai, come non sei tu.
Si7 Do#m Do#m7 La Mi Fa#m La
Un angelo caduto in volo questo tu ora sei in tutti i sogni miei
Mi Fa#7
come ti vorrei, come ti vorrei....
MI RITORNI IN MENTE Sol (orig)
Sol Sim Do Sol
Mi ritorni in mente
Mim
bella come sei, forse ancor di pi.
Mim7 Do Sol Lam Re7
Mi ritorni in mente
Lam
dolce come mai, come non sei tu.
Re7 Sim Mim
Un angelo caduto, in volo
Re7 Mim
questo tu ora sei in tutti i sogni mi~e~~i
Mim7 Do Lam Do
come ti vorrei, come ti vorrei.
Sol Lam7
Ma c' qualcosa che non scordo
Do7 Sol Do7 Sol
c' qualcosa che non scordo
Do7 Sol Do7 Sol
che non scordo...
Sol Mi7 Lam
Quella sera ballavi insieme a me
Lam
e ti stringevi a me,
Sol
all'improvviso, mi hai chiesto lui chi , lui chi
Lam Sol
un sorriso e ho visto la mia fine sul tuo viso
Sim Do Sol
il nostro amor dissolversi nel vento
Do Sol
ricordo sono morto in un momento.
Do Re7
Mi ritorni in mente
Sol Mim
bella come sei, forse ancor di pi.
Mim7 Do Sol Lam Re7
Mi ritorni in mente
Lam
dolce come mai, come non sei tu.
Re7 Sim Mim
Un angelo caduto, in volo
Re7 Mim
questo tu ora sei in tutti i sogni mi~e~~i
Mim7 Do Lam Do
come ti vorrei, come ti vorrei.
Sol Lam7
Ma c' qualcosa che non scordo
Do7 Sol Do7 Sol
c' qualcosa che non scordo
Do7 Sol Do7 Sol
che non scordo papapapapa
Sol Mi7 Mi7 Mi7 La
1
NASTRO ROSA
Sim Sol 7+ La Sim 2v

Sim
Inseguendo una libellula in un prato
Sol7+
un giorno che avevo rotto col passato
La Si m
quando gi credevo d'esserci riuscito sono caduto.
Si m
Una frase sciocca un volgare doppio senso
Sol7+
mi ha allarmato, non e' come io la penso
La Si m
ma il sentimento era gi un po' troppo denso e son restato.

Si m Sol7+ Sol6
Chiss, chiss chi sei chiss che sarai
La Si m
chiss che sar di noi lo scopriremo solo vivendo
Si m Sol7+
Comunque adesso ho un po' paura ora che quest'avventura
La Si m
sta diventando una cosa seria spero tanto tu sia sincera

Si m
un magazzino che contiene tante casse
Sol7+
alcune nere, alcune gialle, alcune rosse
La Si m
dovendo scegliere e studiare le mie mosse sono allimpasse
Si m
Mi sto accorgendo che son giunto dentro casa
Sol7+
con la mia cassa ancora con il nastro rosa
La Si m
E non vorrei aver sbagliato la mia spesa O la mia sposa

Si m Sol7+ Sol6
Chiss, chiss chi sei chiss che sarai
La Si m
chiss che sar di noi lo scopriremo solo vivendo
Si m Sol7+
Comunque adesso ho un po' paura ora che quest'avventura
La Si m
sta diventando una cosa seria spero tanto tu sia sincera
NEL CUORE NELL'ANIMA
Un bambino conoscerai non ridere e non ridere di lui oh
Lam Fa7+ Lam Sol Lam Fa7+ Sol
Nel mio cuor nell'anima c' un prato verde che mai
Do Mi7 Lam Do7 Fa Sol
nessuno ha mai calpestato nessuno
Fa Sol
se tu vorrai yee conoscerlo se tu vorrai conoscerlo
Do Mi7 Lam Do7 Fa
cammina piano perch cammina piano perch
Sol
nel mio silenzio anche un sorriso pu fare rumore
Fa Sol Fa Sol Fa7+ Do
non parlare non parlare non parlare non parlare
Fa7+ Do Fa7+ Do
eh non parlare Eh non parlare
Fa7+ Do Fa7+
Nel mio cuor nell'anima tra fili d'erba vedrai
Do Mi7 Lam Do7 Fa Sol
ombre lontane di gente sola che per un attimo stata qui
Fa Sol Fa Sol Fa7+ Do Fa7+
e che ora amo perch se n' andata via
Do Fa7+
per lasciare il posto a te per lasciare il posto a te
Do Fa7+
per lasciare il posto a te il posto a te.
Do Fa7+ Sol Sol# Fa
papapapapapapa papapapapapapapa
Sib Sol Dom Do Fa Fam
Nel mio cuor nell'anima. nell'anima.
NEL SOLE, NEL VENTO, NEL SORRISO E NEL
PIANTO
Re La Sol La
Mio padre disse ragazzo mio se vuoi andare addio
Re La Sol Re Sol La Re La
Mia madre disse bambino mio
Re La Sol Re Sol
ti guider Iddio
La Re La Sol La
La solitudine si paga in lacrime e l'ho pagata anch'io
Re La Sol Re Sol La Re La
Ma se ho vissuto poi se sono un uomo ormai
Re La Sol Re Sol
lo devo a lei la donna che insieme a me
La Sol La
perch lei vicino a me
Re La Sol Re
nel sole nel vento nel sorriso e nel pianto
Sol La
oh lei vicino a me
Re La Sol Re
con tutto il suo cuore con tutto il suo amore
Sol La
in ogni istante in ogni momento
Sim La Re La Sol Re
E tutto questo lo devo a lei
Sol La Re
io lo devo a lei
La
perch lei vicino a me
Re La Sol Re
nel sole nel vento nel sorriso e nel pianto
Sol La
oh lei vicino a me
Re La Sol Re
con tutto il suo cuore con tutto il suo amore
Sol La
in ogni istante s in ogni momento
Sim La
in ogni momento o o lei
Re La Sol Re Sol La Re
NON FRANCESCA
Ti stai sbagliando chi hai visto non non Francesca
Lam Sol Do Mi7 Lam
Lei sempre a casa che aspetta me
Lam Sol Do
non Francesca
Mi7 Lam Lam Sol
Se c'era un uomo poi no non pu essere lei
Fa Sol Lam Sol Fa Mi7
Francesca non ha mai chiesto di pi
Lam Rem Lam Mi7
chi sta sbagliando son certo sei tu
Lam Rem Lam Mi7
Francesca non ha mai chiesto di pi
Lam Rem Lam
perch lei vive per me
Sol Mi7 Lam Sol Mi7
Come quell'altra bionda per non Francesca
Lam Sol Do Mi7 Lam
Era vestita di rosso lo so
Lam Sol Do
ma non Francesca
Mi7 Lam Lam Sol
Se era abbracciata poi no non pu essere lei
Fa Sol Lam Sol Fa Mi7
Francesca non ha mai chiesto di pi
Lam Rem Lam Mi7
chi sta sbagliando son certo sei tu
Lam Rem Lam Mi7
Francesca non ha mai chiesto di pi
Lam Rem Lam
perch lei vive per me lei vive per me
Sol Mi7 Lam Sol Mi7 Lam
PERCHE' NO
Do Do7+ Solm7 Sol7 Do Do7+ Solm7 Sol7

Do Do7+ Do6 Do
In un grande magazzino una volta al mese
Do7+ Mim7 La9
spingere un carrello pieno sotto braccio a te
Rem7 Fa/Sol Sol
e parlar di surgelati rincarati
Do Mi7 Lam Fa/Sol
far la coda mentre sento che ti appoggi a me

Do Do7+ Do6
Prepararsi alla partenza con gli sci e scarponi
Do7+ Mim7 La9
essersi svegliati presto prima delle sei
Rem7 Fam Fam7/Sib
E fermarsi in trattoria per un panino
Do/Sol Mi7 Lam Sol4/7
e restar due giorni a letto non andar pi via

Do Do7+ Solm7 Do7 Fa


Perch no? Perch no? Perch no? Perch no?
Lam7/9 Re9 Rem7/9 Sol4/7 Sol7
Scusi lei, mi ama o no? Non lo so, per ci sto

Comperar la terra, i semi e qualche grande vaso


Coltivare un orto sul balcone insieme a te
Chi rub la mia insalata? chi l'ha mangiata?
E rincorrerti sapendo quel che vuoi da me

Chiedere gli opuscoli turistici della mia citt


e con te passare il giorno a visitar musei
monumenti e chiese, parlando inglese
Do/Sol Mi/Sol# Lam Sol Do/Sol Sol Do Sol
e tornare a casa a piedi dandoti del lei

Do Do7+ Solm7 Do7 Fa


Perch no? Perch no? Perch no? Perch no?
Lam7/9 Re9 Rem7/9 Sol4/7 Sol7
Scusi lei, mi ama o no? Non lo so, per ci sto (2v)

Do Do7+ Solm7 Sol7 Do Do7+ Solm7 Sol7


SETTE E 40
Fa
Mi sono informato c' un treno che parte alle sette e quaranta
Sib
non hai molto tempo il traffico lento nell'ora di punta.
Rem
Ti bastano dieci minuti per giungere a casa, la nostra
Sol Do
la chiave ricorda che sempre l, l sulla finestra.

Sib Do
E nel far le valigie ricordati di non scordare
Rem Sol
qualche cosa di tuo che a te poi mi faccia pensare,
Lam Rem Lam Rem
E ora basta non stare pi qui ti rendi conto anche tu
Lam Rem Sib Do
che noi soffriamo di pi ogni istante che passa di pi no, non piangere.

Fa Sib Fa Sib Fa Do
Presto, presto presto, presto presto, presto, vai...

Rem Sib
Da un minuto sei partita e sono solo,
Do Fa
sono strano e non capisco cosa c'.
Rem Sib
Sui miei occhi da un minuto sceso un velo,
Do Fa Do Fa
forse solo suggestione, o paura, o chiss che
Sib Rem Do
E' possibile che abbia fin da ora gi bisogno di te...

Mi sono informato c' un volo che parte alle otto e cinquanta


non ho molto tempo, il traffico lento nell'ora di punta.
Mi bastano dieci minuti per giungere a casa, la nostra
la chiave l'hai messa senz'altro l, l sulla finestra

E nel far le valigie stavolta non devo scordare


di mettere un fiore che adesso ti voglio comprare
Con l'aereo in un'ora son l e poi di corsa un taxi.
Sono certo cos quando arrivi col treno mi vedi, non piangere.

Presto, presto presto, presto presto, presto vai....

Presto, presto presto,presto presto, presto fai presto


Fai presto, pi presto.................
S VIAGGIARE
Mim7 La Mim7 La Mim7 La
Sim La Sol Fa#4 Fa#7
Sim La Sol Fa#4 Fa#7 Sim La Mim
Fa4 Fa Fa4 Fa Fa4 Fa
Fa4 Fa Fa4 Fa Fa4 Fa
Quel gran genio del mio amico
Sim La Sol Fa# Sim
lui saprebbe cosa fare
La Sol Fa# Sim
lui saprebbe come aggiustare
La Sol
con un cacciavite in mano fa miracoli
Fa# Sim La Sol Fa#
Ti regolerebbe il minimo alzandolo un po'
Sim La Sol Fa# Sim
e non picchieresti in testa cos forte no
La Sol Fa# Sim
e potresti ripartire certamente non volare
La Sol Fa# Sim
ma viaggiare
La Sol
S viaggiare evitando le buche pi dure
Mim7 La7 Mim7 La7
senza per questo cadere nelle tue paure
Mim7 La7
gentilmente senza fumo con amore
Mim7 La7
dolcemente viaggiare
Mim La Mim La7
rallentando per poi accelerare
Mim7 La7
con un ritmo fluente di vita nel cuore
Mim7 La7
gentilmente senza strappi al motore
Mim7 La7
E tornare a viaggiare e di notte con i fari illuminare
Mim La7 Mim7 La7 Mim7 La7
chiaramente la strada per saper dove andare
Mim7 La7
Con coraggio gentilmente, gentilmente
Mim7 La7
dolcemente viaggiare
Mim La Mim La7
nanananana
Mim7 La7
Nananana nananana
Mim7 La Sim La Sol Fa#4 Fa#7
Sim La Sol Fa#4 Fa#7 Sim La Mim
Fa4 Fa Fa4 Fa Fa4 Fa
Fa4 Fa Fa4 Fa Fa4 Fa
Quel gran genio del mio amico
Sim La Sol Fa# Sim
con le mani sporche d'olio
La Sol Fa# Sim
capirebbe molto meglio
La Sol
meglio certo di buttare, riparare
Fa# Sim La Sol Fa# Sim
Pulirebbe forse il filtro soffiandoci un po'
La Sol Fa# Sim
scinderesti poi la gente quella chiara dalla no
La Sol Fa# Sim
e potresti ripartire certamente non volare
La Sol Fa# Sim
ma viaggiare
La Sol
S viaggiare evitando le buche pi dure
Mim7 La7 Mim7 La7
senza per questo cadere nelle tue paure
Mim7 La7
gentilmente senza fumo con amore
Mim7 La7
dolcemente viaggiare
Mim La Mim La7
rallentando per poi accelerare
Mim7 La7
con un ritmo fluente di vita nel cuore
Mim7 La7
gentilmente senza strappi al motore
Mim7 La7
E tornare a viaggiare e di notte con i fari illuminare
Mim La7 Mim7 La7 Mim7 La7
chiaramente la strada per saper dove andare
Mim7 La7
Con coraggio gentilmente, gentilmente
Mim7 La7
dolcemente viaggiare
Mim La Mim La7
nanananana
Mim7 La7
Nananana nananana
Mim7 La Sim La Sol Fa#4 Fa#7
UN'AVVENTURA
Re Sol Re La

Re Sol Re
Non sar un'avventura
Fa#m Si7
non puo` essere soltanto una primavera
Mim La
questo amore non una stella
Sol La Sol La
che al mattino se ne va.
Re
Non sar un'avventura
Fa#m Si7
questo amore fatto solo di poesia
Mim La7
tu sei mia, tu sei mia
Sol La
fino a quando gli occhi miei
Sol La7 Re
avran luce per guardare gli occhi tuoi.

Re Fa#m
Innamorato sempre di pi
Sol Re
in fondo all'anima per sempre tu
Fa#m
Perch non una promessa ma quel che sar
Sol Re
domani e sempre sempre vivr
La Re La
sempre vivr, sempre vivr, sempre vivr

No, non sar un'avventura


non un fuoco che col vento pu morire
ma vivr quanto il mondo
fino a quando gli occhi miei
avran luce per guardare gli occhi tuoi.

Innamorato sempre di pi
in fondo all`anima per sempre tu
Perch non una promessa ma quel che sar
domani e sempre sempre vivr
perch non una promessa ma quel che sar
UNA DONNA PER AMICO
Sol La Re Sol La Re Sol La Re Sol La Re Mim7 Fa#m Sol La Re
Re. Re Do Sol Re. Sib Fa Do Sol
Re. Re Do Sol Re. Sib Fa Do Sol Re
Sol La Re Sol La Re
Pu darsi ch'io non sappia cosa dico scegliendo te una donna per amico
Sol La Re Sol La Re
ma il mio mestiere vivere la vita che sia di tutti i giorni o sconosciuta
Mim7 Re7+/Fa# Sol La Re
ti amo forte debole compagna che qualche volta impara e a volte insegna

Re. Re Do Sol Re. Sib Fa Do Sol


Re. Re Do Sol Re. Sib Fa Do Sol Re

Sol La Re Sol La Re
L'eccitazione il sintomo d'amore al quale non sappiamo rinunciare
Sol La Re Sol La Re
Le conseguenze spesso fan soffrire a turno ci dobbiamo consolare
Mim7 Re7+/Fa# Sol La Re.
e tu amica cara mi consoli perch ci ritroviamo sempre soli

Re. Re Do Sol
Re. Sol Re Mim7 Re

Fa Lam7 Fa Lam7
Ti sei innamorata di chi? Troppo docile, non fa per te
Fa Lam7 Fa Lam7
Lo so divento antipatico ma sempre meglio che ipocrita
Mib Solm7 Lab7+ Mib Solm7 Lab7+
D'accordo, fa come vuoi I miei consigli mai
Mib Solm7 Lab7+
Mi arrendo fa come vuoi
Mib Solm7 Lab Fam7 ( Sib7) Mib
ci ritroviamo come al solito poi

Lab Sib Mib Lab Sib Mib


Ma che disastro, io mi maledico ho scelto te - una donna - per amico
Lab Sib Mib Lab Sib Mib
ma il mio mestiere vivere la vita che sia di tutti i giorni o sconosciuta
Fam7 Solm Lab Sib Mib
ti odio forte, debole compagna che poche volte impara e troppo insegna

Mib. Mib Reb Lab Mib. Si Fa# Reb Lab


Mib. Mib Reb Lab Mib. Si Fa# Reb Lab Mib

Lab Sib Mib Lab Sib Mib


Non c' una gomma ancor che non si buca Il mastice sei tu mia vecchia amica
Lab Sib Mib Lab Sib Mib
Oh oh La pezza sono io ma che vergogna Che importa, tocca a te avanti sogna
Fam7 Mib7+/Sol Lab Sib7 Mib
Ti amo, forte, debole compagna che qualche volta impara e a volte insegna

Mib. Mib Reb Lab


Mib. Lab Reb Fam7 Mib

Fa# Sibm7 Fa# Sibm7


Mi sono innamorato? S, un po' Rincoglionito? Non dico no
Fa# Sibm7 Fa# Sibm7
Per te son tutte un po' squallide La gelosia non lecita
Mi Sol#m7 La7+
Quello che voglio lo sai
Mi Sol#m7 La7+
non mi fermerai
Mi Sol#m7 La7+
Che menagramo che sei
Mi Sol#m7 La Fa#m7 ( Si7) Mi
eventualmente puoi sempre ridere poi
La Si7 Mi La Si7 Mi
Ma che disastro, io mi maledico ho scelto te - una donna - per amico
La Si7 Mi La Si7 Mi
ma il mio mestiere vivere la vita che sia di tutti i giorni o sconosciuta
Fa#m7 Mi7+/Sol# La Si7 Mi
ti amo forte, debole compagna che qualche volta impara e qualche insegna

Mi. Mi Re La Mi Do Sol Re La
Mi. Mi Re La Mi Do Sol Re La Mi
UNA DONNA PER AMICO
Re Do Sol Re Fa Mi Mib Re 2v

Sol La Re
Pu darsi ch'io non sappia cosa dico,
Sol La Re
scegliendo te una donna per amico
Sol La Re
ma il mio mestiere vivere la vita
Sol La Re
che sia di tutti i giorni o sconosciuta
Mim7 Fa#m
ti amo, forte, debole compagna
Sol La Re Do Sol
che qualche volta impara e a volte insegna.

Re Fa Mi Mib Re Do Sol Re Fa Mi Mib Re

Sol La Re
L'eccitazione il sintomo d'amore
Sol La Re
al quale non sappiamo rinunciare.
Sol La Re
Le conseguenze spesso fan soffrire,
Sol La Re Mim7 Fa#m
a turno ci dobbiamo consolare e tu amica cara mi consoli
Sol La Re Do Sol
perch ci ritroviamo sempre soli

Re Fa Mi Mib

Fa Lam7 Fa Lam7
Ti sei innamorata di chi? troppo docile, non fa per te.
Fa Lam7 Fa Lam7
Lo so, divento antipatico ma sempre meglio che ipocrita
Lab Sib Lab Sib Lab
D'accordo, fa come vuoi i miei consigli mai.
Lab Sib Lab
Mi arrendo, fa come vuoi.
Lab Sib Lab Sib Mib
Ci ritroviamo come al solito poi.

Lab Sib Mib


Ma che disastro, io mi maledico,
Lab Sib Mib
ho scelto te una donna per amico
Lab Sib Mib
ma il mio mestiere vivere la vita
Lab Sib Mib
che sia di tutti i giorni o sconosciuta;
Fam Mib
ti odio, forte, debole compagna
Lab Sib Mib
che poche volte impara e troppo insegna.
Do# Lab Mib Fa# Fa Mi Mib
Do# Lab Mib Fa# Fa Mi Mib

Lab Sib Mib


Non c' una gomma ancor che non si buchi.
Lab Sib Mib
Il mastice sei tu, mia vecchia amica.
Lab Sib Mib
La pezza sono io, ma che vergogna.
Lab Sib Mib
Che importa, tocca a te, avanti, sogna.
Fam7 Mib
ti amo, forte, debole compagna
Lab Sib Mib Do# Lab
che qualche volta impara e a volte insegna.

Mib Fa# Fa Mi

Fa# Sibm Fa# Sibm


sono innamorato s, un po' rincoglionito non dico no.
Fa# Sibm
Per te son tutte un po' squallide.
Fa# Sibm
La gelosia non lecita.
La Si La Si La
Quello che voglio lo sai non mi fermerai.
La Si La Si La Si Mi
Che menagramo che sei eventualmente puoi sempre ridere poi.

La Si Mi
Ma che disastro, io mi maledico
La Si Mi
ho scelto te una donna per amico
La Si Mi
ma il mio mestiere vivere la vita
La Si Mi
che sia di tutti i giorni o sconosciuta
Fa#m7 Mi
ti amo, forte, debole compagna
La Si Mi Re La
che qualche volta impara e a volte insegna
VENTINOVE SETTEMBRE
Re4 Re Re4 Re
Seduto in quel caff io non pensavo a te
La Sol Re4 Re Re4 Re
Guardavo il mondo che girava intorno a me
La Sol Re4 Re Re4 Re
Poi d'improvviso lei sorrise e ancora prima di capire
La Sol La Sol Fa#
mi trovai sotto braccio a lei
Mim7
stretto come se non ci fosse che lei
Sol Fa# Mim7 Re Re4 Re
Vedevo solo lei e non pensavo a te
La Sol Re4 Re Re4 Re
E tutta la citt correva intorno a noi
La Sol Re4 Re Re4 Re
Il buio ci trov vicini un ristorante e poi di corsa
La Sol La Sol Fa#
a ballar sotto braccio a lei
Mim7
stretto verso casa abbracciato a lei
Sol Fa# Mim7
quasi come se non ci fosse che
Sol Fa# Mim7
quasi come se non ci fosse che lei!
Sol Fa# Mim7 Re Re4 Re
nananananananananananananana
Sol Fa# Mim7 Sol Fa# Mim7
quasi come se non ci fosse che lei
Sol Fa# Mim7 Sol
come se non ci fosse che lei aa oh
Fa# Mim7 Re Re4 Re Do
Re Re4 Re Re4
Mi son svegliato e. e sto pensando a te
La Sol Re4 Re Re4 Re
ricordo solo che. che ieri non eri con me
La Sol Re4 Re Re4 Re
il sole ha cancellato tutto di colpo volo gi dal letto
La Sol La Sol
e corro l al telefono parlo rido e tu. tu non sai perch
Fa# Mim7 Sol Fa# Mim7
t'amo. rido e tu. tu non sai perch
Sol Fa# Mim7
t'amo. t'amo e tu. tu non sai perch
Sol Fa# Mim7
t'amo. rido e tu. tu non sai perch
Sol Fa# Mim7
t'amo. t'amo e tu. tu non sai perch
Sol Fa# Mim7
VENTINOVE SETTEMBRE
MI
Seduto in quel caff
RE LA
io non pensavo a te
MI
Guardavo il mondo che
RE LA
girava intorno a me
MI RE
Poi d'improvviso lei sorrise
MI RE
e ancora prima di capire
SIm7
mi trovai sottobraccio a lei
RE SIm7 RE
stretto come se non ci fosse che lei.

MI
Vedevo solo lei
RE LA
e non pensavo a te.
MI
E tutta la citta`
RE LA
correva incontro a noi.
MI RE
Il buio ci trovo` vicini
MI RE
un ristorante e poi di corsa
SIm7
a ballar sottobraccio a lei
RE SIm7
stretto verso casa abbracciato a lei
RE SIm7
quasi come se non ci fosse che,
RE SIm7
quasi come se non ci fosse che lei.
RE RE

RE SIm7 MI RE
quasi come se non ci fosse che lei.

Mi son svegliato e
e sto pensando a te ...
Ricordo solo che,
che ieri non eri con me.
Il sole ha cancellato tutto
di colpo volo giu` dal letto
e corro li` al telefono
e parlo, rido e tu, tu non sai perche`
t'amo t'amo e tu, tu non sai perche`.....
parlo, rido e tu, tu non sai perche`....