Sei sulla pagina 1di 1

Krisztina.

Solo che in realt aveva una gemella che si chiamava Zsuzsanna, abitava
a Novosz. Quando lo scoprono, quarantanni dopo, capiscono che le donne erano due e
che avevano litigato per niente. Ma oramai tardi e i due vecchi capiscono solo
che una scappata con Laszlo e l'altra con Oszkr. Entrambi morti il giorno prima
della liberazione per la rottura dell'ascensore. Scende la neve. Tz.

Krisztina. Solo che in realt si chiamava Zsuzsanna, originaria di Novosz.


Fugg nottetempo con Laszlo che mor la settimana prima della liberazione cadendo
nella tromba dell'ascensore, ognuno dei due vecchi per quarant'anni ha pensato che
fosse con l'altro. Krisztina lavora dal 1947 all'economato degli opifici "Magazzeni
Tskevr".
Ormai tardi, fugg la vita, cade la neve.