Sei sulla pagina 1di 1

Lalfabeto fonetico internazionale

Il modo in cui si trascrivono i suoni delle lingue dipende da complessi processi storici, che hanno fatto s che
ognuna di esse si avvalga di regole proprie. Ad esempio, mentre in italiano il digramma (gruppo di due lette-
re) ch corrisponde al suono della consonante occlusiva velare /k/, in inglese trascrive la consonante affricata
dentale /t/. 1
Per trascrivere le diverse lingue del mondo in modo univoco, che non si presti a equivoci e fraintendimenti,
occorre dunque uno strumento universale, che non parta da una singola lingua e si adatti a tutte le lingue
conosciute, comprese quelle non dotate di una trascrizione scritta. questo lintento dellAlfabeto Fonetico
Internazionale (AFI, noto anche come IPA, dallinglese International Phonetic Alphabet).
Esso comprende circa 160 segni, basati sul principio della univocit: ogni segno corrisponde a un suono, e
viceversa, non si possono combinare pi segni (come nel caso dei digrammi della lingua italiana) per trascri-
vere un singolo suono.
LAFI ha ormai pi di centanni di vita: creato per iniziativa dellAssociazione fonetica internazionale, fondata
a Parigi nel 1886, nel corso della sua esistenza stato pi volte rivisto e aggiornato. utilizzato soprattutto nei
testi scientifici di linguistica, ma familiare anche a un pubblico pi ampio: infatti se ne servono i dizionari
plurilingui per fornire la pronuncia esatta dei vocaboli. Lutilizzano anche strumenti divulgativi, come le
enciclopedie, per riprodurre parole di lingue straniere che usano alfabeti diversi da quello latino; impiegato
in tale funzione, lo puoi trovare anche in enciclopedie online come Wikipedia.
Per trascrivere ciascuna lingua, ovviamente, vengono utilizzati solo i simboli dellAFI presenti in quel siste-
ma fonetico: noto che nessuna lingua del mondo possiede meno di 30 suoni, ma nessuna supera i 50. Nello
schema puoi vedere la trascrizione del sistema fonetico della lingua inglese, che se studi questa lingua proba-
bilmente ti sar abbastanza familiare perch lhai trovata sia nei dizionari sia nel tuo libro di testo di inglese.

u i ei
read sit book TOO HERE DAY

e
MEN AMERICA WORD SORT TOUR BOY GO

a e a a
CAT BUT PART not wear my how

p b t d t d k g
pig bed time do church judge kilo go

f v s z
five very think the six zoo short casual

m n h l r w j
milk no sing hello live read window Yes

Esercizi
1 Rispondi alle domande.
1. Per quale esigenza nato lAlfabeto Fonetico Internazionale?


2. il principio fondamentale su cui si basa lAFI?




3. In quali campi utilizzato?